Principale > I dadi

Quali malattie e parassiti sono colpiti cotogna

L'immagine generale del giardino è facile da diversificare, avendo trovato una mela cotogna giapponese, un altro nome per questa pianta ornamentale è Henhomeles. In natura, Chaenomeles cresce in Cina e in Giappone. Nel nostro paese, questo arbusto viene utilizzato attivamente nella progettazione del paesaggio, in quanto è in grado di far rivivere e abbellire anche il paesaggio più noioso. Vale la pena notare che non ha nulla a che fare con l'albero da frutto. Sebbene la parola "mela cotogna" causi abitualmente l'associazione con lui.

Chaenomeles si arrende perfettamente a un taglio di capelli, quindi invece di un cespuglio abituale è possibile formare un piccolo albero da esso. Può fungere da assolo su un letto di fiori, ma può anche integrarsi armoniosamente in qualsiasi composizione. Dalla cotogna giapponese si creano belle siepi. Questa pianta arbustiva è un buon mezzo per rafforzare le pendenze.

Siepe tosata da mele cotogne

I frutti della mela cotogna giapponese, molti amano e usano in cucina. Hanno trovato la loro applicazione in cosmetologia. Molto è stato scritto sui benefici e sui danni di questi frutti aspri. Il loro valore principale consiste in un'enorme quantità di vitamine e microelementi, così necessari per il corpo umano. Le controindicazioni includono malattie gastrointestinali e allergie.

Che aspetto ha la cotogna?

Probabilmente molte primavere sono salutate per le strade di arbusti, abbondantemente costellate di grandi fiori con cinque petali e gemme ancora inesplorate. Ma non tutti sanno che questo è il modo in cui fiorisce la mela cotogna giapponese. A causa del fatto che i boccioli non si aprono tutti contemporaneamente, ma gradualmente, il periodo di fioritura può durare più di due settimane. I fiori grandi, fino a 5 cm di diametro, sono rosa, bianco e persino rossastro-arancio secondo le caratteristiche varietali di un particolare arbusto.

Assomiglia al cespuglio di mele cotogne

Secondo numerose foto e descrizioni, si può giudicare che la mela cotogna giapponese sia un arbusto la cui altezza varia da 1,5 a 3 metri a seconda della varietà. Dopo la fioritura, i rami flessibili e resilienti rimangono cosparsi di frutti di media grandezza a forma rotonda di colore arancio chiaro o giallo-verde. I frutti di mele cotogne sono ricoperti da un sottile strato di cera naturale. Pertanto, la natura si è presa cura della loro protezione da improvvise fluttuazioni di temperatura.

Nel periodo caldo la pianta è densamente coperta di fogliame smeraldo. La maggior parte delle varietà di questo arbusto ha spine lunghe e affilate. Questo è il motivo per cui viene spesso utilizzato per formare siepi che svolgono perfettamente la loro funzione protettiva. Il sistema di radici è ben ramificato, quindi Chaenomeles è adatto per decorare e rinforzare le piste.

Varietà resistenti di mela cotogna giapponese per la regione di Mosca

Il genoma Henomeles unisce circa 500 varietà. Tuttavia, non tutti sono adatti per crescere nelle condizioni del clima della regione di Mosca. Qui puoi coltivare solo quelle varietà che tollerano le buone gelate. Ci sono circa 15 articoli. Ma tra loro ci sono quelli che diventeranno un punto culminante nel tuo giardino, decoreranno una collina alpina, un pendio, un'aiuola o fungeranno da base per la creazione di un vero giardino giapponese.

Coltivare una mela cotogna giapponese nella regione di Mosca è associata alle condizioni climatiche e alla specificità del suolo. Le seguenti varietà sono le varietà più adatte per questa regione:

  • Pinklady. La varietà si riferisce alle piante resistenti al gelo. L'arbusto cresce ad un'altezza non superiore a 1,2 metri. Nel periodo della fioritura piace l'occhio con una delicata nuvola di fiori rosa.
  • Nicoline. Fiamme primaverili scarlatte. Questa specie di mela cotogna giapponese tollera forti gelate.
  • Zubutlinskaya. La varietà tollera la modalità invernale a bassa temperatura, resistente alle forti raffiche di vento e a tutti i tipi di malattie. Differisce in buona fruttificazione. I frutti sono grandi Sono ampiamente usati in cucina.

Al momento dell'acquisto di materiale vegetale è di concentrarsi su varietà resistenti al gelo. Le piante coltivate negli asili vicino a Mosca si sono già adattate alle condizioni della regione. È meglio trasportare il trapianto in piena terra, crescerà meglio e porterà frutti.

Atterraggio Chaenomeles

Nonostante l'adattabilità di alcune varietà a condizioni abbastanza rigide, è necessario scegliere il posto giusto per piantare arbusti. Ciò è particolarmente vero per singoli atterraggi, quando lo scopo principale dell'arbusto è decorativo. La pianta dovrebbe essere protetta da forti raffiche di vento. La parte meridionale del giardino con una buona illuminazione è più adatta per la semina.

L'autunno è anche possibile atterrare Chaenomeles. Ma una pianta che ama il caldo, non può tollerare il primo gelo. Per assicurare, i semenzali devono comprare con un sistema di radici chiuso coltivato in contenitori. La primavera è il momento migliore per piantare quando la terra è già scongelata, e le gemme non hanno avuto il tempo di fiorire sulle piantine.

L'atterraggio è il seguente:

  • preparare un atterraggio di 60 * 60 * 50 cm;
  • Sul fondo della fossa viene posta una miscela pre-preparata, che consiste in 10 litri di humus, 0,5 kg di cenere di legno, 0,3 kg di perfosfato e una piccola quantità di terreno normale;
  • alberello nel buco regolato in modo che il collo della radice fosse al livello del bordo della terra;
  • coperto di radici del suolo, terreno compatto e ben irrigato;
  • intorno ai cespugli stendere uno strato di pacciame di segatura, corteccia sminuzzata o torba.

Le regole per trasferire la mela cotogna giapponese dai contenitori al terreno aperto sono le stesse di piantare piantine con un sistema di radici aperte. Ora, affinché la pianta possa godere delle sue forme lussureggianti e della sua lussureggiante fioritura, dovrebbe fornire le giuste cure, oltre alla protezione da malattie e parassiti.

Cura della mela cotogna giapponese

Terreno sciolto e umido - un pegno di fioritura rigogliosa e un buon sviluppo di arbusti. Allentare il terreno attorno alle piantine dopo aver rimosso tutte le erbacce. Profondità di allentamento - non meno di 8 cm.

Al fine di trattenere meglio l'umidità intorno ai giovani alberelli e garantire l'arricchimento del suolo con elementi in traccia essenziali, il terreno intorno agli arbusti viene pacciamato. Gli esperti raccomandano di preparare lo strato di pacciame in primavera, quando il terreno è già sufficientemente riscaldato e ancora ben umido. In autunno, questo dovrebbe essere fatto dopo aver stabilito un regime permanente a bassa temperatura. Come pacciame, è possibile utilizzare segatura, corteccia di legno tritata o gusci di noci, torba. Lo strato di pacciame dovrebbe essere di almeno 3 cm attorno all'arbusto a crescita bassa, il diametro del cerchio di potatura dovrebbe essere leggermente più grande della corona.

La piantina nel primo anno di piantagione è priva di quei nutrienti che sono stati posti nella fossa di impianto. Ulteriori poppate possono bruciare le giovani radici della pianta. Il fertilizzante dovrebbe essere avviato solo dopo un paio di anni. A tal fine, in primavera, non appena la neve si scioglie, una miscela di 1 secchio di compost, 100 g di qualsiasi concime di potassio e 300 g di perfosfato vengono versati uniformemente nel cerchio del tronco dell'albero. In estate, alimentazione liquida adatta. Sotto ogni cespuglio, è necessario preparare 3 litri di soluzione al 10% di escrementi di uccelli o di nitrato di ammonio alla velocità di 20 g per piantina.

La corretta messa a dimora della mela cotogna giapponese e la cura di essa forniranno alla salute e un bell'aspetto alla pianta, per cui è anche necessario pensare al riparo invernale dell'arbusto. Il materiale di rivestimento può essere costituito da rami di abete rosso, appositamente progettati per proteggere giovani alberelli di lutrasil o spunbond, scatole di legno, scatole di cartone. Il rifugio deve essere rimosso in primavera, quando passerà la minaccia del gelo. Rivela le piante gradualmente.

Riproduzione in diversi modi

La mela cotogna giapponese viene propagata con tutti i mezzi disponibili. Il metodo dipende dallo scopo del giardiniere. Questo è importante perché quando si propagano per seme, le proprietà varietali della pianta non vengono preservate.

semi

In questo modo puoi far crescere le scorte, che verranno poi vaccinate.

La raccolta dei semi viene effettuata in autunno. Per passare la stratificazione, vengono posti in sabbia bagnata e tenuti a una temperatura di 0 ° C per tutto l'inverno.

La semina viene effettuata a fine febbraio o inizio marzo e dopo 1,5 mesi si immerge in contenitori separati. In piena terra possono essere piantati nella seconda metà di maggio o all'inizio di giugno.

I giovani alberelli devono essere annaffiati e nutriti regolarmente, il rifugio invernale è un must.

taglio

Le talee di cotogno giapponese vengono tagliate nella prima metà di giugno. A questo scopo, adeguati ramoscelli annuali, che lasciano pezzi di legno ("tacco"). Il taglio può essere trattato con qualsiasi stimolante della crescita. Pendio di cherenochki piantato in contenitori preparati. La pellicola di plastica è un'opzione per la creazione di condizioni di serra per rendere più facile per la pianta attecchire. In autunno, le piante possono essere trapiantate in un luogo permanente.

Il taglio può essere fatto in autunno. Per fare questo, i ramoscelli annuali vengono tagliati e instillati a una profondità di circa 30 cm. Entro la primavera, su di essi si forma una sporgenza (callo), in grado di dare vita a una nuova pianta. In questa forma, possono essere trapiantati in un luogo in cui cresceranno costantemente.

Dividing bush

Il sistema di radici di questa pianta sta crescendo attivamente. Pertanto, il più delle volte è propagato dividendo il cespuglio. Per questo, lo scavano e separano forti germogli con una parte della radice dalla cellula regina. L'atterraggio viene effettuato immediatamente in un luogo permanente.

stratificando

I germogli striscianti orizzontali possono servire come eccellente materiale di riproduzione per Chaenomeles. La ripresa selezionata viene piegata a terra, fissata e aggiunta a gocce. I giovani sono pronti per il trapianto quando negonarastut ha forti radici.

Lotta contro malattie e parassiti della mela cotogna giapponese

Questa meravigliosa pianta non è praticamente soggetta ad attacchi di parassiti ed è in grado di resistere perfettamente alle malattie. Con il tempo sostenuto umido e fresco, Genomeles può colpire:

  • necrosi fogliare (prima, una patina grigia è chiaramente visibile sulla superficie delle foglie, poi si seccano);
  • Cercosporia (macchie di marrone scuro appaiono sulle foglie, poi si schiariscono;
  • ramulariasis (manifestato in macchie marroni sul fogliame).

La spruzzatura del 02% della soluzione di base e il 10% del vetriolo blu aiutano nella lotta contro le malattie di Chenomeles. Lo scrub per la salute favorisce una potatura sanitaria tempestiva.

Malattie di cotogna e metodi di controllo

Quince è l'unico rappresentante nel suo genere. Spesso questo tipo di vegetazione viene coltivata in orti per produrre frutti benefici. Le malattie di mele cotogne si trovano spesso quando si coltiva questa pianta e senza misure tempestive adottate, è possibile perdere non solo il raccolto, ma anche l'albero stesso.

Malattie e soluzioni

Le malattie di cotogna rispondono bene alla terapia con un'azione tempestiva. Ma va notato che in alcuni casi, per salvare diversi alberi, è necessario sradicare l'infetto.

Per il rilevamento tempestivo delle condizioni patologiche, l'ispezione visiva delle piantagioni deve essere effettuata almeno una volta ogni 14 giorni. Presta attenzione all'aspetto di corteccia, foglie, frutti e giovani germogli.

Tsitosporoz

La malattia fungina, chiamata citosporosi, si manifesta sotto forma di un cambiamento nel colore della corteccia di un albero da brunire. Dopo qualche tempo dopo aver cambiato l'aspetto, la corteccia inizia a spegnersi. Sulle aree interessate possono apparire delle escrescenze che portano al cracking della corteccia. Le aree danneggiate acquisiscono un aspetto poroso, ma non cadono dall'albero.

Le spore fungine penetrano nella struttura della pianta attraverso danni meccanici e si sviluppano rapidamente lì. L'albero infetto non può:

  • resistere alle basse temperature;
  • resistere all'esposizione alla luce solare aggressiva;
  • mantenere la sua integrità con l'impatto fisico.

Il trattamento della malattia può essere effettuato solo nelle prime fasi dell'infezione, gli alberi gravemente danneggiati devono essere sradicati e bruciati. Al fine di preservare le piante, tutti i germogli con danni devono essere prontamente rimossi e le parti danneggiate del tronco devono essere trattate con una soluzione di solfato di ferro e imbrattate con pittura ad olio su base naturale.

Brucia monile

Malattia di origine fungina, manifestata principalmente in primavera. La condizione patologica si manifesta sotto forma di rapida doratura e essiccazione di foglie, giovani rami e fiori. Le foglie colpite non cadono a lungo.

Se la primavera è fredda e umida, la malattia progredisce rapidamente e la pianta inizia a somigliare a bruciata. Alcuni giardinieri confondono la malattia con il congelamento dopo uno scatto a freddo e non effettuano un trattamento tempestivo.

Fai attenzione! Anche dopo lo sradicamento dell'albero, l'agente patogeno rimane nei suoi tessuti. L'unico modo per liberarsene è bruciare la pianta.

Le spore fungine non possono essere rimosse nemmeno da un albero con lesioni lievi, quindi la lotta contro di loro è solo in misure preventive.

Per proteggere la piantagione di frutta, devi:

  • sradicare tempestivamente le piante con foglie bruciate, prevenendo l'infezione del resto delle piantagioni;
  • spruzzare tutte le piante sul sito durante il periodo del germogliamento della miscela bordolese;
  • ri-irrorazione della pianta dopo la fioritura;
  • potatura puntuale di germogli danneggiati e secchi;
  • coprire tutte le aree di tagli di segatura e danni alla pittura a base di olio su base naturale, dopo il pretrattamento con solfato di ferro.

La lotta contro le malattie prima che si verifichino, porterà più benefici di tutte le attività successive.

Fillostiktoz

Perché si verifica la malattia? La patologia si sviluppa sotto l'influenza di agenti patogeni fungini. Sotto la loro influenza sul fogliame, si formano macchie marroni o marroni di forma arbitraria. Nel tempo, a macchia di chiazze, le cellule si spengono e svaniscono lasciando buchi nelle foglie.

Foglie gialle danneggiate da funghi, in anticipo e rapidamente cadono. L'albero conserva le spore del fungo dopo l'inverno.

Per salvare l'albero, è necessario tagliare le aree interessate, pulire prontamente i letti delle foglie ed eseguire misure preventive. Come misura preventiva, ogni primavera, durante la formazione del fogliame, è necessario elaborare tutte le piantine con la miscela bordolese.

antracnosi

Malattia fungina con conseguente macchie marrone scuro sulla superficie del fogliame. Le lesioni bianche sono visibili nelle aree colpite, che rappresentano le spore fungine.

Con un lungo decorso della malattia, si possono formare macchie scure sui germogli della pianta. Con una forte lesione, le foglie e i getti colpiti si asciugano. L'agente patogeno infettivo persiste nella corteccia colpita dell'albero, anche dopo la sua morte.

Per fermare la diffusione della malattia, le aree colpite devono essere rimosse e immediatamente bruciate. Ogni primavera, gli alberi devono essere trattati con una miscela bordolese all'1%.

Carenza di ferro

Con una quantità insufficiente di ferro nel terreno in mela cotogna, le foglie diventano bianche, e col tempo la pianta svanisce e perisce. Questo succede se le medicazioni necessarie non sono fatte.

Per eliminare il problema, il fertilizzante con contenuto di ferro deve essere introdotto nel terreno una volta ogni 2 settimane. Dopo la scomparsa del problema, è necessario andare al programma standard di nutrizione delle piante.

Nessuna fioritura

Perché non fiorisce la mela cotogna? La mancanza di fioritura può verificarsi a causa di una trama erroneamente scelta per la semina e la mancanza di piante di questa specie sul territorio. Per ottenere un raccolto, è necessario piantare la pianta in un'area ben illuminata, accanto a 2-3 alberi della sua stessa specie.

Fai attenzione! La cotogna è una pianta impollinata in modo incrociato e se c'è un solo albero, non ci sarà raccolto.

Inoltre, la presenza della fioritura può influire su tutte le malattie di cui sopra, così come i parassiti e le carenze nutrizionali.

Le malattie dell'albero fanno svanire le piante. Ma si dovrebbe prestare attenzione al fatto che condizioni patologiche della vegetazione possono provocare non solo malattie, ma anche cure improprie. Se si seguono le regole di base della coltivazione, la pianta avrà meno probabilità di incontrare agenti patogeni.

Malattie di mela cotogna: foglie secche

La cotogna giapponese è una pianta popolare tra i giardinieri. È amata per la mancanza di pretese nell'andare e il bel aspetto. Sono principalmente usati non per ricevere frutti, ma per decorare una trama. La cultura può essere soggetta a varie malattie, per capire perché la cotogna giapponese non fiorisce e agendo, è possibile salvare il raccolto e, a volte, l'intero albero.

Descrizione della cultura

La mela cotogna ordinaria, o oblunga, è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rosacee. La stessa famiglia di mele e pere famose appartiene a questa famiglia. Quando inizia a fiorire, sembra molto impressionante. I frutti di mele cotogne contengono molte sostanze utili. Sono una mela falsa con cinque nidi a più teste. La forma del frutto dipende dalla varietà di mele cotogne - possono essere sotto forma di una palla o una pera, ma sempre con una superficie liscia quando sono mature e sode. Frutti di mele cotogne selvatiche fino a 3 cm di dimensioni, ma in forme da giardino i frutti raggiungono 20 cm di diametro. Nonostante la sua durezza, la polpa ha un aroma forte e un sapore dolce, leggermente astringente.

La mela cotogna è considerata una cultura amante del calore, tuttavia cresce nei paesi scandinavi. Ciò significa che può essere coltivato nelle condizioni della Russia centrale. Nelle regioni meridionali della mela cotogna è un albero basso con una corona che si allarga. I rami possono persino toccare terra. Nelle zone settentrionali, la mela cotogna sembra un arbusto.

Malattie di mele cotogne e come affrontarle

La mela cotogna, così come ogni cultura del giardino, è soggetta a varie malattie. Uno dei sintomi tipici della malattia di mela cotogna - foglie secche. Questo sintomo è inerente a numerose malattie. Spesso accade anche che l'albero non sboccia o fiorisca, ma non porta frutti o foglie improvvisamente secchi su una mela cotogna.

Lo sviluppo più spiacevole degli eventi sarà la sconfitta della mela cotogna con varie forme di cancro. In questo caso, la crosta scoppia e cade. L'albero non può essere salvato, devi distruggerlo. Se tutto è in ordine con la corteccia, è necessario cercare la causa e iniziare il trattamento.

Le malattie più comuni di mela cotogna e natura virale, che può asciugare le foglie:

  • Brownness (macchia marrone).

Cotogna di quince marroni

L'agente eziologico è il fungo Entomosporium macula-tum Lev. f. maculata (Lev.) Atk. Sulle foglie, un gran numero di piccole macchie che si uniscono. Sul lato superiore si formano dei tamponi neri contenenti spore del fungo. Le foglie ammalate dovrebbero asciugarsi e cadere.

È importante! L'infezione non scompare e rimane nei residui remoti che sono meglio bruciati.

Le misure di controllo includono la raccolta e la distruzione delle parti malate della pianta, la potatura che inizia appena ad asciugare i ramoscelli. Deve essere rispettata la coltivazione agricola di questa pianta. Utilizzato anche a spruzzo di una mela cotogna in primavera e dopo la fioritura della miscela bordolese di una concentrazione dell'1% o analoghi - HOM, Abiga-Peak.

Chiamato dal fungo Phyllosticta cydoniae (Desm.) Sacc. e il fungo Phyllosticta velata Bub. Nel primo caso, la foglia di mela cotogna è coperta da macchie marroni che hanno una forma arrotondata o irregolare. Poi su loro i corpi di frutto del fungo nella forma di chiazze nere. Nella seconda variante, un bordo rossastro è presente sulle macchie rotonde di colore marrone. Anche i corpi fruttiferi sono neri.

Col passare del tempo, il tessuto delle foglie interessato si asciuga e si sbriciola per formare dei buchi. Le foglie ingialliscono e cadono. Il trattamento è lo stesso di quello con macchia marrone: liquido bordolese o analoghi.

  • Malattia ad ansa del pomodoro.

Questa malattia si trova spesso sulla mela cotogna. Si manifesta sotto forma di clorosi, rughe fogliari, macchie circolari, ittero, macchie necrotiche. Il sintomo principale di questa malattia - alternando aree chiare e scure di verde. Il virus infetta molte specie vegetali e si diffonde con il nematode e con la linfa delle piante. A volte è possibile l'infezione attraverso i semi.

I metodi per combattere il virus includono la rimozione tempestiva delle parti interessate della pianta. Hanno bisogno di bruciare. Gli attrezzi da giardinaggio dopo aver lavorato su piante infette devono essere disinfettati con alcol, colonia o permanganato di potassio.

È importante! Parti di alberi malati non vengono utilizzate per la riproduzione o l'innesto.

Anche l'irrorazione da insetti succhiatori come i tripidi aiuterà. Possono essere usati i seguenti farmaci: Aktara, Kemifos, Inta-Vir, Fito-fattoria.

Farmaco per l'imballaggio Aktara

Sullo sviluppo della malattia si parla più leggero nella prima metà delle foglie estive. Il colore svanisce fino a quando la foglia diventa bianco-giallastro. A causa della distruzione del fogliame dovuta alla clorosi, l'intera pianta è carente di sostanze nutritive, si indebolisce e si asciuga, le foglie iniziano a sbiadire. Alla fine, ciò influisce sulla produttività.

Le misure di controllo servono ad eliminare la causa della malattia. Possono essere come segue: mancanza o eccesso di umidità, riduzione della quantità di sostanze nutritive nel terreno, troppo fertilizzante o mancanza di esso. Da questo risulta chiaro che quando si prende in carico una coltura di frutta, è importante osservare la misura in tutte le misure agrotecniche.

Oltre alle malattie che colpiscono le foglie, ce ne sono molte altre:

Malattia fungina causata da alta umidità. I frutti della pianta soffrono. Che cosa devi fare se la mela cotogna lascia cadere la frutta - aiuterà il solfato di rame, la miscela bordolese o le droghe moderne Teldor e Rovral.

Cosa si consiglia di fare se la mela cotogna fiorisce, ma non porta frutto? Molto probabilmente, stiamo parlando di una malattia chiamata aura fogliare. La pianta sembra sana, potrebbe anche sbocciare, ma poi i fiori cadono. Inoltre, la malattia può essere manifestata dal fatto che la mela cotogna secca di giovani rami, foglie secche. In alcuni casi, i frutti appaiono, ma poi cadono.

Per il trattamento, è necessario eliminare i germogli infetti e quindi trattare la mela cotogna con Oxyhoma o simili.

Rugiada farinosa sulla mela cotogna

Una malattia abbastanza comune, una delle ragioni per cui le foglie della mela cotogna giapponese diventano gialle. Appare una fioritura rossastra alle estremità dei rami, che viene convertita in un film con una densità sufficientemente grande di corpi fruttiferi del fungo dell'agente patogeno in questo luogo. In questa malattia, i getti si asciugano e non crescono, le foglie ingialliscono, la pianta si asciuga lentamente.

Per far fronte alla malattia aiuterà i fungicidi, che effettuano il trattamento.

Parassiti di mele cotogne

La mela cotogna è anche esposta all'invasione di vari insetti maligni. Il loro pericolo è che, moltiplicandosi rapidamente, sono in grado di distruggere la pianta.

I più comuni sono:

Questo è un nome comune per la specie di falena che rovina le foglie. Diventano molto leggeri e poi si sgretolano. La pianta si indebolisce, diminuisce la resa e la resistenza alle dure condizioni climatiche.

Sbarazzati del parassita usando "Fundazol". Si raccomanda inoltre di mantenere pulito il cerchio della ruota.

Questi includono acari marroni e rossi, che possono rovinare in modo significativo le piante nel giardino. Succhiano succhi di giovani germogli e germogli, impedendo loro di svilupparsi. La cultura colpita da una zecca secerne gocce appiccicose di succo, ed è giudicata dalla presenza di un segno di spunta su questa base. Puoi combatterlo applicando vari mezzi moderni contro i parassiti.

Con una cura adeguata e il rispetto delle regole richieste per l'agronomia, la cotogna sarà raramente esposta a malattie e attacchi di parassiti. Non dimenticare le altre piante nel giardino, possono essere portatori.

LiveInternetLiveInternet

-categorie

  • Audi Records (4)
  • Aforismi, pensieri, verità (19)
  • Maglieria (47)
  • Baby (14)
  • Billette per l'inverno (27)
  • Freeze (7)
  • Interessante (72)
  • Bello (4)
  • Persone con una lettera maiuscola (4)
  • Sono così carini (3)
  • Incredibile (4)
  • Humour (15)
  • Cucina (98)
  • Dolce (24)
  • Fornello lento (1)
  • Bevande (10)
  • Health Pro (26)
  • Needlework (31)
  • Punto croce (4)
  • Mosaico (5)
  • Orto e giardino (113)
  • Zucche (5)
  • Uve (6)
  • Alberi e cespugli (12)
  • Patate (2)
  • Potted Flowers (1)
  • Cipolle, aglio (3)
  • Raspberry (1)
  • Cetrioli (4)
  • Pepper (3)
  • Pomodori (4)
  • Rose (6)
  • Fai da te (15)
  • Suggerimenti, modi per proteggere, ecc. (55)
  • Fiori (16)
  • Suggerimenti (10)
  • Poesie (4)
  • Testo (5)
  • Cucito (9)
  • Enciclopedia LiRu (21)
  • Cornici da cucina (6)

-musica

-Cerca per diario

-Iscriviti per e-mail

-Lettori abituali

-statistica

Malattie di mela cotogna

Parassiti e b a portata di mano

Per la mela cotogna, molti parassiti di mela e pera sono pericolosi, ad esempio, afidi, cocciniglie e vari bruchi di insetti che mangiano le foglie. Quando compaiono, deve essere eseguita la stessa irrorazione, che è consigliata per la mela e la pera. Ci sono due possibili malattie: macchia bianca e marciume marrone. Per prevenirli, spruzzare liquido Bordeaux dopo la fioritura e altre 2-3 settimane.

Ovaie morenti. L'agente causale della malattia è un'infezione fungina. Il micelio sverna nella frutta secca e nei rami infetti. Macchie marroni appaiono sulle foglie, che crescono gradualmente e coprono l'intero piatto fogliare. Durante la fioritura le spore del fungo cadono sullo stigma. Lì germogliano, penetrano nelle giovani ovaie e le distruggono.

Controllo dei parassiti e delle malattie

  1. Prima della fioritura dei boccioli (marzo), insieme alla pulizia del tronco e della potatura, la mela cotogna viene spruzzata con il preparato 30 pesticidi, che uccide gli insetti ibernanti.
  2. L'irrorazione di funghi e malattie batteriche viene effettuata con un liquido bordolese all'1% in aprile (l'Abigo Pieck può essere un'alternativa al liquido bordolese).
  3. A maggio, la spruzzatura di Horus con Kemifos viene eseguita su boccioli di mela cotogna. Questa misura è finalizzata sia alla prevenzione delle malattie cotognose, sia allo scarafaggio e al falena.

Il perfetto detergente a molla Nel giardino dagli insetti svernanti!

(scudi, lozhnoschitov, zecche, afidi, allattamento, talpe, vermi, mosche bianche)

Emulsione olio minerale di olio di paraffina (760 g / kg)

Il farmaco 30 plus è uno strumento dell'arsenale dei professionisti.
Fornisce un'azione di contatto rapido - sotto il film di parassiti di olio minerale e uova deposte da loro muoiono (forte effetto ovicida).

La manipolazione è sicura per l'uomo, gli animali domestici e l'ambiente!

Preparazione 30 più istruzioni per l'uso

Il contenuto del flaconcino (500 ml) diluito in 10 litri di acqua.

Le piante dovrebbero essere spruzzate prima della rottura del germoglio in primavera ad una temperatura non inferiore a + 4 ° C.

Il consumo dipende dalla dimensione della coltura e del dispositivo spray. A seconda della temperatura dell'aria, la morte di parassiti si verifica entro 6-24 ore dopo il trattamento, la protezione fino a 14 giorni.

Il trattamento viene effettuato in condizioni climatiche asciutte e senza vento, bagnando uniformemente stelo e rami della pianta. Lavorazione singola, su colture ornamentali due volte. La seconda trasformazione di colture ornamentali - in estate con l'aspetto dei "passeggini" del 1 ° e 2 ° generatori.

Melo, pera, mela cotogna, prugna, ciliegia, ciliegia

Fasi invernali di sciami, lozhnoschitov, zecche, afidi, mali, talpe, vermi

Ribes, uva spina, lamponi

Fasi invernali di sciami, lozhnoschitov, zecche, afidi, medinità, talpe, vermi, scudi

Fasi invernali di false forbici, zecche, afidi, ciliegie

Lavorazione delle colture di agrumi - in un periodo di relativa pace.

Shchitovki, pseudohischitovki, acari, mosche bianche, vermi
il

Rame contenente fungicida a largo spettro.

Principio attivo: ossicloruro di rame, alla concentrazione di 400 g / l.

Forma preparativa:

Sospensione sole - acqua.

Modulo di rilascio:

Abiga-Peak è prodotto sotto forma di sospensione acquosa, in fiale da 50 g.

Scopo: fungicida ad azione di contatto, progettato per combattere il complesso delle malattie fungine e batteriche su colture vegetali, industriali, fruttate, ornamentali e floricole, viti, piante medicinali e piantagioni forestali.

Meccanismo di azione:

Quando colpisce le spore portatrici di malattie, l'ossicloruro di rame rilascia rame attivo, che inibisce la loro germinazione e la respirazione. Il rame attivo inibisce molte proteine ​​vitali nelle spore dei patogeni, il che consente al rame ossicloruro di non provocare una forte resistenza in esse.

Metodo di utilizzo:

In primo luogo, la quantità richiesta del farmaco viene diluita in una piccola quantità di acqua, quindi il volume viene regolato sulla quantità richiesta in base alla tabella.

Cultura, oggetto elaborato

Oggetto nocivo

Il tasso di consumo del farmaco

La molteplicità di trattamenti

Tempo di attesa

Late blight, Alternaria, macchia marrone

Perinosporosi, antracnosi, batteriosi

Muffa, oidio, antracnosi

Melo, pera, mela cotogna

Prugna, pesca, albicocca, ciliegia, ciliegia

Clusterosporiosis, coccomycosis, moniliasis, curliness

Culture decorative e floreali

precauzioni:

Il farmaco ha: 3 classi di pericolo (sostanza moderatamente pericolosa).

Il farmaco non è fitotossico se usato in stretta conformità con le raccomandazioni sviluppate, il suo uso non influenza la rotazione delle colture.

Il farmaco non è molto pericoloso per le api (classe di pericolo 3). Il trattamento delle piante deve essere effettuato con una ventosità di 5-6 m / s, la restrizione estiva delle api è di 6-12 ore.

È consentito utilizzare il farmaco nella zona sanitaria degli stagni per la pesca.

Quando si lavora con il farmaco deve soddisfare i requisiti e le precauzioni. È vietato bere, fumare, prendere cibo.

Quando si lavora con il farmaco, è necessario utilizzare dispositivi di protezione individuale per la pelle, gli occhi e gli organi respiratori: abito di cotone, copricapo, occhiali, respiratore o benda di garza di cotone, guanti di gomma.

Il trattamento deve essere effettuato in assenza di bambini e animali domestici. Non utilizzare utensili da cucina per preparare la soluzione di lavoro.

Dopo il lavoro, dovresti lavare il viso e le mani con il sapone, sciacquarti la bocca e cambiare i vestiti.

In fungicida di azione sistemica contro la crosta, la parentesi e la pomo di Alternaria; moniliosis. Il fungicida HORUS ha lo scopo di proteggere le colture da frutto (mele e pere) dalla crosta, dall'alternaria e dalla moniliasi; colture di frutta a nocciolo - da monilioz e altre malattie. Altamente efficace contro la crosta fogliare. Ha un effetto preventivo e terapeutico. Vantaggi: protezione fogliare altamente efficace per qualsiasi carico infetto, anche a basse temperature dell'aria, nuovo principio attivo: soluzione antiresistente, rapido assorbimento da parte della pianta: non lavato via dalla pioggia, effetto sistemico, protettivo e terapeutico, il consumo è 25-250 volte inferiore a quello del contatto tradizionale farmaci, mancanza di fitotossicità. Il periodo di azione protettiva: 7-10 giorni, a seconda del grado della malattia. L'effetto terapeutico - entro 36 ore dall'inizio dell'infezione.

Significa "Kemifos" è progettato per proteggere i frutti, i fiori e le piante ornamentali, le bacche e le verdure da ciccioli, zecche, afidi e altri insetti nocivi. Lo strumento non richiede molto consumo e inizia ad agire entro poche ore dopo il trattamento.

Spruzzare le piante con la soluzione preparata al momento in tempo asciutto e calmo al mattino (fino a 10 ore) o alla sera (18-22 ore). Velocità di influenza: entro un'ora.

Periodo di azione protettiva:

diversi giorni dopo l'elaborazione.

Fitotossicità: non tossico per le piante a tassi di applicazione testati. Compatibilità con altri pesticidi: non è consigliabile mescolare con altri farmaci quando utilizzati in allevamenti secondari personali.

Restrizioni: il farmaco è pericoloso per i pesci. È vietato l'uso nella zona di protezione dell'acqua.

Malattie e parassiti di mela cotogna

Come tutti i frutti, la mela cotogna è anche suscettibile alle malattie e agli attacchi di parassiti. In vaste aree, per ricevere frutti non danneggiati da una malattia o da un parassita, vengono effettuati fino a 16 trattamenti durante il periodo estivo.

Questi frutti possono essere considerati utili? A casa, il numero di trattamenti va da 3-4, e c'è la possibilità di passare in genere a metodi biologici di protezione e ottenere prodotti sani.

Misure agronomiche

Le misure agrotecniche contro malattie e parassiti includono:

  • manutenzione costante del suolo sotto la chioma degli alberi, pulita dalle erbacce e dalle carogne;
  • l'uso di cinture che intrappolano i parassiti e i distributori di malattie;
  • podzimny irrigazione con top dressing, soprattutto negli anni secchi;
  • effettuando all'inizio della primavera a una temperatura stabile di 6-8 ° C al di sotto di 0 rifilatura e pulizia del tronco e dei rami scheletrici per la distruzione dei parassiti e delle spore dei funghi ibernanti;
  • concimazione (se necessario) per la lavorazione fine e l'irrigazione;
  • durante la stagione di crescita potatura e distruzione di tutti i germogli e rami danneggiati, seguita da bruciore.

Malattie di mela cotogna e misure di protezione chimica

Gli organi vegetativi e i frutti di mela cotogna sono affetti da malattie che richiedono determinate misure di controllo. Le malattie più comuni sono moliniosi, oidio, ruggine, marciume grigio, decadimento delle ovaie, brunastro delle foglie.

Le malattie di mele cotogne sono causate principalmente da vari funghi. È necessario combattere le malattie fungine prima dell'inizio della malattia (prevenzione) o all'inizio, perché i fungicidi inibiscono solo lo sviluppo della malattia, ma non la distruggono completamente. Pertanto, in autunno e primavera, è consigliabile effettuare trattamenti generali dell'intero giardino. E durante la stagione di crescita, al fine di ridurre il numero di trattamenti e aumentare l'efficienza, è preferibile utilizzare una miscela insetticida fungicida o fungicida, a condizione che siano compatibili.

Quando si usano miscele di farmaci, è necessario verificarne la compatibilità.

  • In autunno dopo la raccolta (sulla corona nuda) cospargere accuratamente gli alberi con una soluzione al 2-3% di vetriolo blu.
  • All'inizio della primavera (dopo la potatura), ripetere il trattamento degli alberi con una soluzione di solfato di rame.
  • Prima di fiorire le gemme, gli alberi possono essere trattati con # 30 o DNOC, ma è meglio trattare con una soluzione al 3% di miscela bordolese in combinazione con qualsiasi agente fungicida compatibile.
  • Nella fase dei boccioli rosa, gli alberi vengono trattati con un condor da virale e Horus da malattie fungine.
  • L'ultimo trattamento per le malattie è di solito effettuato dopo che i frutti sono legati con una soluzione di Horus o Strobe.

Parassiti di mele cotogne e misure di controllo

I parassiti di mele cotogne sono influenzati in misura minore. Il parassita principale sta sfogliando e tondo estraendo la falena della frutta. In misura minore, la mela cotogna soffre di afidi, cocciniglie, tsvedaeda di mele e pseudopodi. È più efficace combinare costantemente il trattamento degli alberi da malattie e parassiti.

Nel periodo del bocciolo di rosa, gli alberi possono essere trattati per malattie virali e fungine e tarme mangiafoglie su una delle seguenti miscele:

  1. Confidor con l'aggiunta di una soluzione di base e dipterex;
  2. Aktaroy insieme ad Aktelik e Inta-Vir;
  3. Confidor mescolato con aktar e decis.

Prima di irrorare, ispezionare gli alberi e raccogliere manualmente (se c'è) la mela falcifera. Dopo la fioritura, mantieni

  • spruzzando con konfidor con akofit e mospilan contro le malattie, gli afidi e tutti i parassiti succhiatori;
  • con una soluzione di base di dipterix contro la decomposizione della frutta, le ovaie in decomposizione e alcuni parassiti.

Nella fase della crescita dei frutti (la terza decade di luglio - l'inizio di agosto), cospargere Kemifos contro falena o decisivo contro le falene.

Così, durante la stagione vegetativa, dalla proliferazione alla proliferazione dei frutti, gli alberi subiranno una lavorazione 3-4 volte, e ci sarà un tempo di attesa sufficiente (decomposizione degli agenti chimici usati) in modo che i frutti di mela cotogna non contengano composti chimici dannosi.

Malattia e trattamento di mele cotogne

La cotogna (Cydonia), o la cotogna oblunga è una pianta legnosa appartenente al genere monotipico, che è un membro della famiglia rosa. In natura, tale pianta si trova nel Caucaso, nell'Asia centrale, nel Caucaso e nelle regioni temperate dell'Europa meridionale e centrale e in Asia. Allo stesso tempo, questa pianta preferisce crescere su radure, bordi e radure, nella zona più bassa delle montagne, così come lungo le rive dei torrenti e dei fiumi. Un albero del genere richiede un suolo sabbioso, allentato, pesantemente argilloso, chernozem, nutriente sabbioso o di terra rossa.

La mela cotogna è coltivata in Australia, Sud Africa e Oceania, caratterizzata da un clima caldo, così come nel Nord e Sud America. Un altro albero è coltivato in Norvegia e Scozia, dove il clima è abbastanza freddo. Quince è familiare all'uomo da oltre 4 mila anni. Questo frutto fu consegnato ad Afrodite, che sconfisse altri contendenti in una disputa di bellezza, mentre le mele erano considerate un tipo di mela.

Caratteristiche di mela cotogna

La mela cotogna è un arbusto o un albero deciduo. L'altezza di una tale pianta può variare da 1,5 a 5 metri. I rami di traverso si alzano. La corteccia sottile e liscia è squamosa. Il colore del tronco e dei vecchi rami di mela cotogna sono di colore marrone scuro rosso o grigio scuro. I rami giovani sono ricoperti da corteccia grigio-marrone. Steli feltro-pubescenti hanno un colore grigio-verdastro. Le placche fogliare alternate intere di forma ovoidale o ovale, di regola, sono generalmente ellittiche, ma a volte sono anche arrotondate. La loro superficie frontale è verde scuro, e il rovescio ha un colore bluastro dovuto al fatto che è ricoperto di feltro. La lunghezza del fogliame è di 5-12 centimetri, e la larghezza è di 7,5 centimetri, ci sono due scatti di centimetri. Di regola, i fiori sono solitari, della forma corretta, c'è pubescenza sulla superficie dei picciuoli. La fioritura inizia a maggio o giugno. Il frutto è una mela falso, la cui forma è a forma di pera o rotonda, e il colore è giallo scuro o limone. All'interno del frutto ci sono 5 nidi a più teste. I frutti di piante selvatiche di diametro raggiungono i 25-35 mm, mentre nelle forme culturali il loro diametro può arrivare fino a 15 centimetri. La polpa fragrante del frutto è dolce e dura, ha un sapore aspro, astringente e leggermente dolce. La maturazione dei frutti si osserva a settembre e ottobre. La vita media di una tale pianta è di circa 60 anni, inizia a dare i suoi frutti a 3-4 anni di vita e la fruttificazione attiva dura da 30 a 50 anni.

Questa pianta è legata a molte colture coltivate nel giardino, vale a dire, pera, prugna, biancospino, mandorla, sorbo, mela, susina, nespola, rosa canina, irga, aronia e altre piante coltivate popolari tra i giardinieri. Dai frutti di mela cotogna puoi fare gelatina, composta, marmellata, marmellata, bevande, sono anche usati come condimento per piatti di carne. Nella medicina alternativa anche la mela cotogna ha trovato il suo posto, è usata nel trattamento della colite, del sanguinamento uterino, della stitichezza, della flatulenza, delle malattie respiratorie e nel trattamento degli organi del tratto gastrointestinale. Durante la fioritura, la pianta sembra molto impressionante, in connessione con questo è usato per decorare parchi pubblici, giardini e piazze.

Piantare le mele cotogne in piena terra

A che ora atterrare

Tale pianta resistente alla siccità e termofila, come una mela cotogna è in grado di sopportare anche un'alluvione di quattro settimane, quindi può essere piantata in aree in cui l'acqua sotterranea si trova poco profonda. Più adatto per piantare spazi aperti situati sul lato sud. La cotogna può essere coltivata su quasi tutti i terreni, ma allo stesso tempo si osserva il suo migliore fruttificazione quando viene coltivata su terreni pesanti ben allentati. Se è piantato in un terreno sabbioso leggero, inizierà a dare i suoi frutti prima, ma i raccolti non saranno così ricchi e la pianta non vivrà molto a lungo. L'impianto di piantine in piena terra dovrebbe essere effettuato durante il periodo di riposo, in particolare in autunno e in primavera.

Piantagione autunnale

Nel caso in cui si acquisiscono piantine annuali, allora si possono prendere piante con sistemi di radici sia aperte che chiuse. Ma se le piantine sono più vecchie, allora viene data la preferenza al fatto che hanno un sistema di radici aperto, dal momento che puoi considerarlo bene. Ricorda che una mela cotogna che cresce in terreno aperto, il sistema di radici, di regola, occupa un'area più ampia della proiezione della corona, quindi deve essere mantenuta una distanza di almeno 5 metri tra la piantina piantata e qualsiasi altro albero o struttura.

Nel caso in cui sia pianificata una piantagione autunnale di una mela cotogna in piena terra, è necessario iniziare a preparare la fossa in primavera. Per fare questo, scavare il terreno fino alla profondità della baionetta, aggiungere 20 grammi di sale di potassio e 50 grammi di perfosfato a 1 metro quadrato. Il Perekannuyu e il terreno fertilizzato necessitano di poca acqua. Prima di piantare, è necessario scavare un buco per la semina, la cui profondità dovrebbe essere di 0,4 me il diametro - 0,45-0,9 m. Allo stesso tempo, ricordare che il diametro del foro dipende direttamente dalle dimensioni del sistema di radici della piantina. Per cominciare, è necessario guidare un piolo nel centro del pozzo a cui sarà legato il semenzale. Al suo fondo è necessario posare uno strato di argilla. Ora, 1/3 della profondità rimanente deve essere riempita con terreno nutriente, che è combinato con 150 grammi di perfosfato e 50 grammi di cenere di legno. Quando il pozzo è pronto, devi mettere una piantina in esso. Il sistema radicale delle piante viene raddrizzato dolcemente e il pozzo viene riempito di terreno, che deve essere leggermente compattato. La cotogna piantata necessita di una buona annaffiatura, con almeno 20 litri di acqua prelevati per 1 cespuglio. Dopo che il liquido è stato completamente assorbito nel terreno, la pianta dovrebbe essere legata ad un piolo, e quindi la superficie del cerchio vicino allo stelo viene triturata con uno spesso strato di torba o di humus.

Atterraggio di primavera

In primavera, la semina delle piantine nel terreno aperto viene effettuata come nella caduta. Tuttavia, va notato che lo scavo e la concimazione del terreno dovrebbero essere fatti in autunno. Inoltre, dopo l'atterraggio, il cerchio vicino ad abbaiare deve essere riempito con uno strato più sottile di pacciame rispetto allo sbarco autunnale, circa 5 centimetri, anziché 10 centimetri.

Cura di mele cotogne

Come prendersi cura in primavera

Nelle prime settimane primaverili prima che inizi il flusso della linfa, è necessario potare la mela cotogna per scopi sanitari e bisogna tagliare tutti i rami secchi, malati e feriti. Se l'albero è giovane, è nello stesso momento in cui preparano un taglio di capelli formativo, e se quello vecchio - ringiovanisce. Non appena i boccioli iniziano ad aprirsi, la pianta deve essere trattata con una soluzione di liquido bordolese (3%). Tuttavia, ricorda che la sostanza del rene aperto può bruciare. Quasi allo stesso tempo è necessario imbiancare la base dei rami scheletrici e del tronco, e per questo si usa la calce. E nel terreno devi fare un fertilizzante minerale completo.

L'elaborazione di cotogne contro le farfalle, le falene pepate, gli afidi, le talpe, i vermi delle foglie e l'oidio dovrebbe essere effettuata su un bocciolo rosa, per questo usano la soluzione di Fastk (per 1 secchio d'acqua, 3 milligrammi della sostanza) o un altro mezzo di azione simile.

Prima che la pianta fiorisca, così come alla fine della fioritura, la mela cotogna dovrà essere annaffiata abbondantemente e l'acqua dovrebbe essere mescolata con un fertilizzante minerale complesso.

Dopo 1,5 settimane dopo che la pianta si è sbiadita, è necessario trattare la pianta per la prevenzione di parassiti, moscerini, marciume e croste, a tale scopo, utilizzare Topaz o altri farmaci di azione simile.

Come prendersi cura in estate

A giugno, la boscaglia dovrebbe essere trattata da code d'oro, tarme, tarme, afidi, vermi di foglie, usando la soluzione Sonnet (per 1 secchio d'acqua da 6 a 8 milligrammi della sostanza). Ulteriori trattamenti durante la stagione vengono effettuati solo quando necessario.

Questa pianta, sia in primavera che in estate, ha bisogno di diserbo e allentamento tempestivo della superficie del terreno sia nella spaziatura delle file che nel cerchio pristvolny. Per ridurre la quantità di erba e allentamento, è necessario riempire con uno strato di pacciame vicino al fusto della pianta. A luglio dovrebbe essere alimentato con concime minerale completo.

In agosto e settembre si osserva la maturazione dei frutti di mela cotogna. Va ricordato che 4 settimane prima della raccolta è necessario interrompere qualsiasi trattamento della pianta da malattie e parassiti.

Come prendersi cura in autunno

La raccolta viene effettuata dagli ultimi giorni di settembre alla fine di novembre. Quindi la mela cotogna deve essere spruzzata con soluzione di urea (5%) per proteggerla dalla crosta. In autunno viene eseguita la cosiddetta irrigazione con ricarica dell'acqua. Quando tutte le foglie cadono, la pianta inizierà un periodo di riposo. Quando ciò accadrà, sarà necessario effettuare una potatura ringiovanente, diradante e sanitaria. Preparare un albero per lo svernamento dovrebbe essere fatto a novembre.

Elaborazione di mele cotogne

La mela cotogna dovrebbe essere trattata sistematicamente, anche se è completamente sana. Trattamenti profilattici per varie malattie e parassiti contribuiranno ad evitare possibili gravi problemi con la pianta quando viene coltivata. Per la prima volta in una stagione, l'albero dovrebbe essere trattato in primavera, mentre le gemme non sono ancora gonfie, per questo scopo usano il numero 30, che è in grado di sterminare tutti i parassiti che svernano nella superficie del suolo o nella corteccia. Successivamente, la pianta viene trattata prima che fiorisca e quando si sbiadisce. Secondo il fogliame, l'albero dovrebbe essere trattato contro il fungo di Bordeaux (1%) contro il fungo o per mezzo di Abig Pik A maggio, quando compaiono i boccioli, la pianta avrà bisogno di una spruzzatura di Horus dai funghi, così come Kemifos dal verme delle foglie. Quando la cotogna ottsvetet deve essere spruzzata con due farmaci in una sola volta, vale a dire: Inta Vir e strobo dal fungo e pinwort.

A giugno, quando inizia la crescita dei frutti, la pianta dovrà essere trattata con Lepidocide e Skor. A luglio, vengono spruzzati Strobi e Kemifos, che proteggeranno la mela cotogna dalla seconda generazione di falena e funghi.

Gli esperti consigliano che 4-6 settimane prima della raccolta, interrompere eventuali trattamenti di mele cotogne. Tuttavia, se cresci fino a tardi varietà, possono essere spruzzate con Kemifos, ma solo se c'è un bisogno urgente.

È possibile sbarazzarsi di vari insetti dannosi con l'aiuto di preparati come Karbofos, Metaphos, Aktellik, Aktara, Decis, Zolon, Arrivo, Fufanon, Konfidor. Se la pianta è affetta da una malattia fungina, quindi deve essere trattata con un agente fungicida, ad esempio, è possibile scegliere: Bayleton, Quadris, Maxim, Oksihom, Ridomil, Strobe, Topaz, Tiovit Jet, Topsin, Falcon, Fundazol, Fitosporin, ecc.

Cotogna d'innaffiatura

La mela cotogna ha bisogno di annaffiature sistematiche, che dovrebbero essere 4 o 5 a stagione. Le giovani piantine necessitano di annaffiature più frequenti. L'albero che sta già portando frutti dovrebbe essere annaffiato per la prima volta solo prima che fiorisca, specialmente se la primavera si è distinta asciutta. La seconda volta è necessario innaffiare una mela cotogna, quando fiorisce, la terza - quando l'ovaia è caduta, la quarta - quando i germogli iniziano a crescere, la quinta - quando i frutti formati iniziano a crescere attivamente.

Le giovani piante dovrebbero smettere di annaffiare negli ultimi giorni di agosto e gli esemplari più vecchi nei primi giorni di settembre. Quando si annaffia, il terreno deve essere saturo alla profondità delle radici, cioè 0,8-1 metri. Su 1 giovane pianta per una innaffiatura dovrebbero andare 40 secchi d'acqua, e su 1 adulto - 80 secchi. Questa pianta è in grado di sopportare sia la siccità prolungata che le inondazioni prolungate. Tuttavia, per ottenere un ricco raccolto di eccellente qualità, non dovresti permettere né l'uno né l'altro, e le piante dovrebbero essere annaffiate in modo tempestivo e corretto.

Quando la mela cotogna è innaffiata, si consiglia di rimuovere tutta l'erba e di allentare la superficie del terreno ad una profondità di 80 mm.

Cotogna top dressing

Una mela cotogna appena piantata non dovrebbe essere nutrita per 1 anno, perché in quel momento sarà sufficiente per quei nutrienti che sono stati introdotti nel terreno durante la semina. I fertilizzanti organici (humus e compost) devono essere applicati al terreno non più di 1 volta in 2 anni. Allo stesso tempo, la mela cotogna viene nutrita con fertilizzanti minerali 3 volte a stagione, vale a dire: in primavera, estate e autunno.

In primavera, il fertilizzante azotato dovrebbe essere sparpagliato sulla superficie del cerchio della ruota. Quando l'albero si affievolisce, deve essere versato con una soluzione di fertilizzante al fosforo-potassio (per 1 secchio d'acqua da 200 a 300 grammi di sostanza). In agosto, i fertilizzanti al fosforo e al potassio dovrebbero essere applicati al terreno, mentre da 30 a 40 grammi della sostanza vengono prelevati per metro quadrato. In primavera e in autunno è imperativo riempire la superficie del cerchio dell'albero con pacciame (compost o torba) e lo spessore dello strato deve essere di almeno 50 mm.

Cotogna invernale

La mela cotogna non differisce la resistenza al gelo, perché il suo sistema di radici si trova orizzontalmente a non troppo grande profondità, quindi può facilmente congelare. Quando si prepara la pianta per lo svernamento, è necessario coprire la superficie del cerchio del tronco, così come il fondo del tronco con foglie secche o humus. Dopo che la neve cade, si dovrebbe mettere un cumulo di neve sotto la mela cotogna, che permetterà alla pianta di sopravvivere normalmente durante l'inverno. Se viene coltivato in una regione con inverni gelidi, si consiglia inoltre di riscaldarlo, avvolgendolo con spanbond o lutrasil, quindi deve essere legato con lapnik.

Cotogna potatura

A che ora fai la potatura

La potatura principale della mela cotogna viene effettuata in primavera prima che inizi il flusso della linfa. Dovrebbe tagliare tutti i rami secchi e malati che distruggono. Se la pianta è vecchia, allora ha bisogno di una potatura ringiovanente e diradamento. La cotogna fino all'età di cinque anni richiede una potatura formativa regolare. Ad agosto, dovresti pizzicare le estremità dei gambi a crescita rapida. Quando tutte le foglie cadono in autunno e inizia un periodo di riposo, la mela cotogna ha bisogno solo di diradamento e potatura sanitaria.

Regole di taglio

La formazione della corona di varietà alte è fatta sotto forma di una ciotola con un centro aperto, per questo servono 4 o 5 rami scheletrici, la distanza tra i 15 ei 20 centimetri. Nelle varietà sottodimensionate si dovrebbe formare una corona a strati sparsi, a tal fine saranno necessari da 8 a 10 rami scheletrici, con ramificazioni laterali uniformemente posizionate. In altezza le cotogne dello shtamb non devono superare 0,4-0,5 metri. L'ulteriore potatura della mela cotogna è molto simile alla potatura dei meli.

Potatura primaverile

Dopo che la piantina è stata piantata in primavera, sarà necessario potare ad un'altezza di 0,5-0,6 m, mentre resteranno 7 o 8 gemme, di cui sarà formato il livello inferiore - 4 o 5 rami, la distanza tra i quali dovrebbe essere da 10 a 15 centimetri, e quindi il secondo livello di rami, situato a 0,3-0,4 m più in alto. Quando l'autunno semina le piantine potate produce con l'inizio del periodo primaverile. 12 mesi dopo la prima potatura, in primavera, il ramo centrale della pianta (conduttore) deve essere tagliato ad un'altezza di 0,2-0,3 m dal livello dei rami scheletrici al germoglio esterno. Allo stesso tempo, gli incrementi annuali che si trovano sul livello inferiore dovrebbero essere ridotti a 0,5-0,6 m, di conseguenza si formeranno rami secondari. I rami laterali non sono soggetti alla potatura, solo quelli che contribuiscono all'ispessimento del centro della corona o competono con il conduttore. I germogli inferiori devono essere tagliati. Prima che la mela cotogna cominci a dare i suoi frutti, e questo accade in 3 o 4 anni, di regola, ha già una corona completamente formata.

Potatura autunnale

Dal quinto anno di crescita, la pianta avrà solo bisogno di mantenere la forma della corona e si consiglia di farlo in primavera. Nei mesi autunnali dopo la fine della caduta delle foglie, l'albero avrà bisogno di potature fatte per scopi sanitari, e dovrai tagliare tutti i rami feriti, malati, secchi e ispessenti, e anche quelli che crescono nella direzione sbagliata.

Allevamento di mele cotogne

La cotogna può essere propagata per talea, polloni radicali, stratificazione, inoculazione, nonché con il metodo seme. Allo stesso tempo, il metodo generativo (seme) di riproduzione è il più semplice.

Riproduzione di semi di mela cotogna

Avrai bisogno di frutta matura che non venga raccolta più di 4 settimane fa. Da loro è necessario rimuovere i semi di colore marrone, che vengono lavati in acqua tiepida. Stenderli sulla superficie di carta o stoffa asciutta e attendere che si asciughi completamente. Questi semi mantengono una buona germinazione per 6 mesi. È meglio produrre semina sotto l'inverno. Tuttavia, questo può essere fatto in primavera, ma in questo caso i semi devono prima essere stratificati. Per fare questo, immergili in acqua per 5-6 ore, quindi uniscili con la sabbia (1: 3) e mettili in frigo sul ripiano per le verdure, dove rimarranno fino al momento della semina.

Entro l'inverno, la semina viene effettuata in terra aperta in ottobre, mentre sono sepolti da soli 20-30 mm. Dopo la semina, la superficie della trama deve essere coperta con uno strato di pacciame (humus o torba). Tra le file, è necessario mantenere una distanza compresa tra 0,2 e 0,25 m, mentre non è necessario seminare più di 100 semi per metro lineare. Dopo che le piantine appaiono in primavera, devono essere diluite 2 volte. Durante il primo assottigliamento osserva la distanza tra le piante di 10 centimetri e durante la seconda - da 15 a 20 centimetri.

Nel caso in cui i semi fossero stati collocati sul ripiano del frigorifero a febbraio, si consiglia di seminarli in terra aperta ad aprile. Come produrre la semina è descritta sopra. Tuttavia, se l'inizio della stratificazione avviene a dicembre, la semina dovrebbe essere fatta negli ultimi giorni di febbraio, o la prima - a marzo, mentre 2 o 3 semi dovrebbero essere collocati in 1 vaso di torba-humus, approfondendoli di 20-40 mm. La piantina della cotogna è cresciuta, come qualsiasi altra. Quando diventa abbastanza caldo fuori, dovresti iniziare a indurire le piantine, dopo di che dovrebbe essere piantato nel terreno, senza rimuoverle dai vasi. Prima di piantare, il terreno dovrebbe essere scavato su una baionetta a paletta, dovrebbe essere inumidito e quindi dovrebbe essere sbarcato, mantenendo una distanza di 10-15 centimetri tra i cespugli. Le piantine piantate devono essere annaffiate e la superficie del terreno viene cosparsa di uno strato di pacciame. Quando le piante compaiono 2 piastre a foglia vera, dovranno essere diradate, la seconda volta dopo 20 giorni.

All'inizio del periodo autunnale, l'altezza delle piante raggiungerà circa 0,4 m, e possono essere piantate in un luogo permanente.

Riproduzione di mele cotogne da polloni radicali

Le progenie di radice sono i germogli di radice che devono essere tagliati regolarmente. Se per la riproduzione della mela cotogna vuoi scegliere questo metodo, tieni presente che l'albero adulto avrà un sistema di radici poco sviluppato e frutti di media grandezza. Ma se segui certe regole, allora puoi crescere dalle piantine di pianticelle normali. Scegli quelle prole basali la cui altezza è da 15 a 20 centimetri, e lo spessore - da 0,5 centimetri. Dovrebbero essere ben spud in modo che il terreno aderisca strettamente allo stelo. Dopo 20 giorni avranno bisogno di spud di nuovo. In autunno, è necessario separare la progenie della radice dalla madre cespuglio, così come il suo sbarco in un luogo permanente. In inverno, la superficie del terreno attorno ad essa dovrebbe essere coperta con uno strato di humus o trucioli di legno.

Riproduzione di mele cotogne mediante stratificazione

Per la riproduzione di tale pianta vengono utilizzati tagli orizzontali o arcuati. Qual è la differenza tra questi slittamenti? Il fatto è che nell'arcata, solo la parte centrale è bloccata e coperta di terra, e nell'orizzontale, l'intero gambo è posto nella scanalatura, lasciando solo la parte superiore libera, fissata in questa posizione ogni 15 centimetri. Dai germogli laterali possono crescere germogli verticali. Quando l'altezza di tali germogli sarà pari a 0,15-0,2 m, dovrebbero essere crivellati, riempiti per metà di terra. In estate, assicurati che gli strati stiano annaffiando e diserbando in modo tempestivo, e quando le foglie cadono, vengono tagliati fuori dalla pianta madre e piantati in un luogo permanente.

Propagazione della cotogna mediante taglio

Le talee verdi vengono prodotte a giugno al mattino quando fuori è fresco. Su ogni maniglia dovrebbero essere 1 o 2 internodi e centimetri di lunghezza del tallone. Il fondo del taglio dovrebbe essere lavorato da Kornevin, quindi viene piantato sotto un'inclinazione in un substrato costituito da torba e sabbia (1: 3). Quando si pianta tra le talee si dovrebbe osservare una distanza tra 5 e 7 centimetri. In un luogo caldo (da 20 a 25 gradi), le talee si radicheranno dopo circa 4-6 settimane. Le talee radicate dovrebbero essere piantate in un luogo permanente.

La cotogna è anche propagata da talee lignificate, la cui lunghezza dovrebbe essere di 0,25 m, mentre il taglio inferiore dovrebbe essere fatto direttamente sotto il germoglio. Per il tifo usano lo stesso substrato per quanto riguarda i tagli verdi. Le talee dovrebbero essere collocate in una serra.

Riproduzione di inoculazione di mele cotogne

Al fine di piantare un gambo coltivato di una tale pianta, è necessario prendere un brodo di biancospino o piantine di cotogne provenienti da semi. I migliori stock cresceranno da varietà come la mela cotogna Anzherskaya e la mela cotogna provenzale. Il germogliamento viene effettuato dall'inizio alla metà di agosto, mentre si usano portainnesti annuali. Ma va notato che è spesso la mela cotogna che fa da riserva per altre culture. A questo proposito, gli esperti raccomandano di scegliere altri metodi sopra elencati per la sua riproduzione. Se decidi di propagare una cotogna per innesto, allora questa procedura dovrebbe essere eseguita esattamente come durante l'innesto di un albero di mele.

Malattie di mela cotogna

Abbastanza comuni malattie di mela cotogna sono: moniliosi (marciume della frutta), ruggine, marrone delle foglie, oidio, putrefazione delle ovaie, così come il marciume grigio dei frutti.

moniliosis

Tale malattia fungina, come il monilioz, si diffonde nelle regioni umide nelle regioni temperate in primavera e dall'inizio alla metà del periodo estivo. I primi frutti infetti danneggiati da mezzi meccanici, macchie di colore marrone appaiono sulla loro superficie, che aumentano piuttosto rapidamente. Alla frutta la polpa perde gusto e diventa friabile, di conseguenza cadono. Tuttavia, alcuni frutti rimangono sui rami, ma diventano blu e duri. Per sbarazzarsi di questa malattia, è necessario trattare la miscela bordolese vegetale, Rovral, Abig Pik, solfato di rame, Teldor o altra preparazione fungicida di azione simile.

Brownness delle foglie

Se sulla superficie delle placche fogliari appare un gran numero di granelli rotondi, questo indica una lesione del campione con il marrone delle foglie. Con il progredire della malattia, le placche fogliare si seccano e muoiono prematuramente. Per sbarazzarsi di questa malattia, quando la pianta svanisce, deve essere spruzzata con una soluzione di miscela bordolese (1%). Rimuovere le foglie cadute dal sito e distruggerlo.

Rugiada carnosa

Se alle estremità dei giovani germogli annuali appariva un raid di colore rosso pallido o biancastro, questo significa che la mela cotogna è affetta da oidio. Dopo un po 'di tempo, la placca viene compattata e diventa un film marrone, sulla cui superficie ci sono punti neri (corpi fruttiferi di funghi). Lo sviluppo degli steli cessa, si verificano la deformazione delle placche fogliari e lo spargimento delle ovaie. La pianta nei punti di crescita inizia ad asciugarsi. Per curare una mela cotogna, quando svanisce, deve essere spruzzata con un fungicida, la lavorazione ripetuta viene effettuata dopo 15-20 giorni.

ruggine

Quando una pianta è affetta da una malattia fungina come la ruggine, sulla superficie anteriore delle piastre fogliari si formano tubercoli bruno-arancio e sulla superficie sbagliata compaiono pustole di forma rotonda o ovale. Dopo qualche tempo le macchie diventano strisce e le foglie cambiano colore in giallo e volano prematuramente. Per curare la pianta, dopo che le piastre fogliari si sono aperte, spruzzare con un fungicida, dopo una quindicina di giorni il trattamento viene ripetuto.

Ovaie in decomposizione

Anche la mela cotogna può essere colpita dalla decomposizione delle ovaie, questa malattia è anche tra i funghi. Comprendere che la pianta può essere influenzata dalle macchie scure sulla superficie del piatto fogliare, che alla fine si diffondono nel foglio. Quando la pianta sboccia, la malattia colpisce i boccioli ei fiori della pianta, mentre le ovaie muoiono. Gli esperti raccomandano che, per la prevenzione di questa malattia, si debba effettuare una potatura sistematica sanitaria, rimuovere tutti i rami feriti e malati e bruciare tutta la frutta secca. Durante la fioritura, spruzzare la pianta con una soluzione di Fundazole. Inoltre, questo trattamento può essere fatto quando la mela cotogna si sta sbiadendo.

Marciume grigio

Se sulla superficie del fogliame e degli steli appaiono macchie brune (necrosi), che aumentano molto rapidamente, ciò significa che la pianta è affetta da marciume grigio. Se all'esterno c'è molta umidità, sulla superficie di questi punti appare un rivestimento soffice. L'agente causale di questo tipo di marciume si distingue per il suo onnivoro e si diffonde rapidamente anche alle piante vicine. Per curare un albero infetto, è necessario spruzzarlo con Oxyhom, Topaz, Kuproksat o Champion.

Tuttavia, se si cura adeguatamente una mela cotogna, seguendo tutte le regole della tecnologia agricola, è improbabile che si ammali. Le regole di base dell'ingegneria agricola:

  1. La superficie del terreno attorno alla pianta dovrebbe essere sempre pulita.
  2. Quando tutti i frutti sono raccolti, l'albero dovrebbe essere spruzzato a scopo di profilassi con una soluzione di solfato di rame o miscela bordolese.
  3. Un solfato di rame o liquido bordolese dovrebbe essere spruzzato sulla pianta all'inizio della primavera, che permetterà di sterminare tutti i parassiti e gli agenti patogeni che si nascondono per l'inverno nello strato superiore del suolo o nella corteccia di cotogna.

Parassiti di mele cotogne

La mela cotogna è altamente resistente a vari parassiti, e se è sana, quindi, di regola, tali insetti non si depositano. Tuttavia, è molto raro che mele, falene falene, acari della frutta e afidi delle mele si nutrano di esso.

Falena foglia

Falena fogliare - quindi chiamato tutti i parassiti che minano il piatto foglia dell'albero. Di conseguenza, muoiono e la qualità del raccolto si deteriora e il numero di frutti diminuisce. Una pianta indebolita non è in grado di piantare gemme e spesso è danneggiata dal gelo. Il più delle volte su una tale pianta c'è una specie di falena che forma serpenti e rotondi. Nella lotta contro tali parassiti, è necessario spruzzare la pianta con una soluzione di Fundazole (1%) o Dipterek (1.5%) dopo che è sbiadita. Inoltre, mantenere pulita la superficie del cerchio della ruota.

Acari della frutta

L'acaro rosso e marrone si deposita su qualsiasi albero da frutto. Le larve di tali insetti contribuiscono all'inibizione di giovani steli e germogli, mentre succhiano il succo da essi. Di conseguenza, il giardino inizia a "piangere", perché il succo sta filtrando dalle ferite. Ai fini della profilassi, quando si piantano le foglie, la pianta deve essere spruzzata con una soluzione di urea (7%).

Gli afidi possono depositarsi su qualsiasi pianta e causare danni significativi ad essa. Questo parassita succhia il succo dai giovani steli e dai piatti fogliari della pianta, che porta alla loro deformazione e piegatura, smettono di crescere e sulla loro superficie appare una fioritura nera a causa dei funghi neri. L'afide è considerato il principale vettore di malattie virali pericolose, che sono state trattate efficacemente fino a quando non hanno appreso. Al fine di sterminare gli afidi, è sufficiente spruzzare la mela cotogna con un insetticida. Se lo desideri, puoi ricorrere a rimedi popolari, ad esempio, grattugiare 1 pezzo di sapone da bucato su una grattugia e scioglierlo in 10 litri d'acqua, usando questa soluzione per spruzzare sia la parte anteriore che quella posteriore del fogliame. Questo strumento è ottimo perché non danneggia la cotogna.

Falena Codling

Perfino il frutto di una noce non può resistere alla falena che cova, lo rode con facilità. Dopo la fine della mela cotogna fiorita, le farfalle di questo parassita vengono selezionate da sotto terra. Si distinguono per la loro fecondità, quindi, per 1 stagione sono in grado di far emergere 2 o 3 generazioni. 1 bruco durante la sua vita ha il tempo di danneggiare diversi frutti. Per distruggere questo parassita, si consiglia di utilizzare soluzioni di agenti biologici, ad esempio da 20 a 30 grammi di Lepidocide, da 40 a 80 grammi di Bitoxibacillina, oppure da 30 a 50 grammi di Dendrobacillina per 1 secchio d'acqua.

Al fine di evitare l'invasione di parassiti, è necessario ricorrere a misure preventive:

  1. Esegui tempestivamente il diserbo e rimuovi anche il drop dal sito.
  2. Versare il cerchio del tronco con uno strato di pacciame (humus o torba).
  3. Per i parassiti striscianti non si arriva alla pianta, è necessario ricorrere all'uso di cinghie da trapping.
  4. In primavera, assicurati di produrre potature sanitarie, mentre i rami e i rami malati devono essere bruciati.
  5. All'inizio del periodo primaverile e nel profondo autunno, dovresti spruzzare la mela cotogna con una soluzione di urea (7%) per prevenirla.

Varietà di mele cotogne con foto e titoli

I giardinieri coltivano i seguenti tipi di mele cotogne: mele cotogne comuni o oblunghe e cotogne giapponesi. Tali varietà appartengono alla famiglia del rosa, ma sono anche rappresentanti di generi diversi. Quindi, la mela cotogna giapponese fa parte del genere Henomeles, e quindi in questo articolo le sue varietà non saranno descritte. Un genere così monotipico, come una mela cotogna ordinaria o oblunga, presenta molte varietà diverse, divise per il tempo di maturazione in tardivo, a metà maturazione e precoce.

Varietà precoci di mela cotogna

Le più popolari sono le seguenti varietà precoci:

  1. Oliare presto. La maturazione dei frutti è stata osservata negli ultimi giorni di settembre. I frutti di colore giallo limone pesano 190-350 grammi, sono lisci, a coste e hanno una forma conica arrotondata. La polpa fragrante di colore bianco-giallastro ha una densità media, è succosa, a grana fine e agrodolce. Durante lo stoccaggio, l'effetto astringente del frutto scompare e acquisiscono un sapore dolce.
  2. Fragrante di Crimea. La varietà resistente all'inverno si distingue per la sua resa. È resistente alla macchia sottocutanea. La maturazione dei frutti si osserva a fine settembre. Frutti di colore giallo limone medio hanno una forma di mela. Polpa succosa giallo pallido leggermente aspro.
  3. Juicy. Resa resistente alla siccità e al gelo. Il frutto medio pesa circa 250 grammi. La polpa gialla agrodolce è molto succosa.
  4. Resa Kuban. Questa varietà ad alto rendimento è resistente alle malattie, al gelo e alla siccità. Frutti abbastanza grandi pesano fino a 0,5 kg. La polpa cremosa e agrodolce è piuttosto succosa.
  5. Skorospelka. Questa varietà ad alto rendimento per scopi tecnici è resistente alle malattie. I frutti sono piccoli, la loro polpa agrodolce ha un gusto mediocre. Tali frutti non vengono consumati freschi.

Le seguenti varietà precoci sono ancora abbastanza popolari: Aurora, Angers, Golden, Scythian Gold, Rumo, Nikitskaya, Golden Ball, Collective, Krasnoslobodskaya, Gift e altri.

Varietà medie di mela cotogna

I frutti delle varietà a maturazione media maturano dall'inizio alla metà di ottobre. i gradi:

  1. Kaunchi 10. Questa è una varietà dell'Asia centrale fertile, che si distingue per la resistenza alla siccità, la resistenza al gelo è nella media. I frutti a forma di pera media hanno una superficie liscia, in alcuni casi leggermente a coste, sulla quale è visibile la pubescenza di feltro facilmente lavabile di colore grigio. I frutti giallo-arancio hanno una polpa cremosa e fragrante, che è dolce e densa.
  2. Kuban. Questa varietà è skoroplodny, ha una resistenza media alla siccità e al gelo. I piccoli frutti cilindrici leggermente arrotondati pesano circa 250 grammi, sulla loro superficie c'è una densa pubescenza costituita da una pila di feltro di colore grigio. Nella pubescenza a maturazione verdognola il frutto scompare. La polpa succosa dolce e cremosa ha una bassa acidità e una densità media, la camera dei semi è costituita da cellule pietrose.
  3. Astrakhan. La varietà ha un alto rendimento. Il frutto giallo pallido a forma di pera media pesa circa 200 grammi. La polpa gialla con sfumature crema è densa, a grana fine, ha un sapore aspro acido.
  4. Golotlinska simile alla mela. Questa varietà precoce si distingue per la sua sobrietà e resa, ha una piccola corona compatta. I frutti a coste Sredneopushennye hanno una forma cilindrica o piatta-sferica, sono dipinti in un colore giallo-dorato con un verde e pesano circa 280 grammi. La polpa è una succosa crostata giallo pallido, anche dopo la lavorazione è molto profumata.
  5. Beretski. Questa varietà parzialmente autofertile è nata grazie agli allevatori ungheresi, è noto per la resa stabile. Per l'impollinazione si consiglia l'uso di varietà Giant, Champion e Portuguese. I grandi frutti a forma di pera pesano circa 270 grammi, sono molto fragranti e hanno un'alta appetibilità. Possono essere consumati freschi, come le mele. La polpa gialla succosa è molto gustosa.
  6. Trimontium. La varietà è resistente inverno. I frutti medi sono di uguali dimensioni, di solito vengono utilizzati per la lavorazione.

Le seguenti varietà sono anche molto popolari tra i giardinieri: Limonka, Otlichnitsa, Leskovac, Schuchinskaya, Persian e altri.

Varietà tardive di mela cotogna

I frutti di varietà tardive maturano negli ultimi giorni di ottobre o in novembre. Varietà popolari:

  1. Zubutlinskaya. Questa varietà di selezione nazionale del Daghestan si distingue per la sua resa e resistenza al vento, al gelo e alle malattie. I frutti di feltro giallo-dorato sono molto grandi e pesano circa 0,8 kg, sono a punta arrotondata, hanno una forma arrotondata. La carne giallo pallido e succosa ha un sapore molto gradevole.
  2. Vranjska Danimarca. Questa specie di allevamento iugoslavo ha un alto rendimento, è resistente alle malattie e al vento. I frutti a pelo corto giallo-verde di forma troncoidale a forma di goccia pesa circa 270 grammi. La polpa agrodolce, densa e succosa è di colore giallo pallido.
  3. Buynaksky grande frutto. Il grado di Dagestan skoroplodny e samoplodny differisce in alta produttività e resistenza a malattie e gelate. I frutti di colore giallo pallido o a forma di pera sono abbastanza grandi, in alcuni casi il loro peso raggiunge 0,7 kg.
  4. Ktyun Zhum (mela cotogna invernale). Varietà tardiva suddivisa in zone per il Medio Caucaso. I frutti gialli lisci con sfumatura dorata sono larghi e costano spesso circa 0,8 kg. La polpa dolce-aspra di colore giallo pallido ha un sapore elevato.
  5. Portoghese. Questa varietà europea è parzialmente autofertile, ha una resistenza media al gelo. Frutti mediamente pubescenti leggermente a forma corta sono costoluti. Polpa fragrante giallo pallido ha un sapore aspro.

Sono ancora popolari varietà come: World, Student, Giant, Champion, Victoria e altri.

Varietà di mele cotogne per la regione di Mosca

La cotogna è ottima per la coltivazione nella regione di Mosca, perché ha un'elevatissima resistenza al gelo e resiste all'inverno meglio della ciliegia, dell'albicocca, della ciliegia e di alcune varietà di mela e pera. Per la cotogna che si sverna dovrebbe essere sicuro di coprire, per questo bolo inferiore riscaldato e zona radice. Varietà raccomandate:

  1. Muscat. Una varietà così precoce e media è caratterizzata da un'alta resa e resistenza al gelo, alla siccità e alle malattie. Questa varietà è più adatta per la regione di Mosca, poiché cresce bene su un terreno solido. Sentiti al tocco i frutti morbidi hanno una polpa cremosa e pallida.
  2. Primogenito. Il grado precoce dell'umidità varia in termini di produttività e resistenza al gelo. Inizia a dare i suoi frutti dal quarto anno. La frutta liscia e liscia è giallo chiaro e pesa circa 220 grammi. Carne cremosa profumata tenera e succosa.
  3. Ambra. Il grado skoroplodny di media stagione possiede una resistenza al gelo media e differisce in produttività e alta resistenza a malattie da siccità e funghi. I frutti medi simili a mela a coste deboli possono essere colorati dall'ambra al giallo intenso. La carne molto profumata, a grana grossa di colore giallo-arancio o saturo-crema è succosa e agrodolce.
  4. Successo. La varietà tardupodoplastica è resistente al gelo, alla siccità e alla resa. I frutti leggermente arrotondati, leggermente pubescenti, hanno un colore giallo paglierino e una polpa dolce.
  5. Krasnodar. La varietà di media stagione è resistente al gelo e alla siccità. I frutti a forma di mela mediamente a coste pesano circa 200 grammi, sono dipinti in tonalità giallo intenso o arancio-ambra. Polpa molto profumata a grana grossa succosa, giallo paglierino dolce-aspro o color crema ricca.

Anche per la coltivazione in periferia sono raccomandate varietà come: aromatica, bellezza della steppa, dessert, eccellente, fertile, Ranetnaya e Gurdzhi.