Principale > Frutta

liquore

Liquore (dal francese "liquore" - liquido) è stato riconosciuto a lungo in tutto il mondo come una delle bevande alcoliche popolari. Dolce e profumato, infuso di bacche e frutti e talvolta con erbe e spezie, oggi ha inconfondibilmente preso il suo giusto posto tra altri tipi di alcol. Il liquore era molto apprezzato negli ambienti aristocratici per il suo gusto delicato e raffinato, quindi è da tempo considerato una bevanda di aristocratici.

Un po 'di storia

La Francia è tradizionalmente considerata la culla del liquore, sebbene il creatore di questa bevanda fosse un italiano - un monaco Bernardo Winzelli, che visse nel XVI secolo nella piccola città di Fecamp, situata sulla Manica. Il monaco chiamò la sua bevanda "Elisir di Benedetto" in onore del santo, nel monastero di cui viveva. I monaci dotarono la sua invenzione di speciali proprietà curative, e poiché erano spesso guaritori, diedero a questo paziente un'infusione, credendo che sarebbe stato in grado di recuperare e rafforzare lo spirito maschile.

Successivamente, i medici hanno iniziato a includere nella sua ricetta varie erbe medicinali per rendere la bevanda ancora più utile, e lo sviluppo delle relazioni commerciali con i paesi dell'Est ha dato un ulteriore contributo al suo miglioramento. Ora la composizione dell'infusione ha cominciato a includere rare al momento e spezie preziose - come salvia, noce moscata, cannella, cumino, chiodi di garofano, cardamomo e altri. Questo ha migliorato il gusto della bevanda e ha introdotto un po 'di entusiasmo, aumentando così la sua qualità.

Oggi, il liquore non è più considerato una bevanda salutare. Ora entra spesso nel menu quando tiene le celebrazioni, come un dessert originale che sintonizza l'autocompiacimento e innalza l'umore. Recentemente, il liquore sta diventando sempre più bevanda femminile, e questo è abbastanza storicamente giustificato. Dopotutto, anche nel lontano XIX secolo in Francia, era associato alla bellezza e al piacere femminile. Si credeva che i petali di rosa che ne fanno parte, non solo offrano un gusto e un aroma unici, ma prolunghino anche la giovinezza e la bellezza. I liquori meritano popolarità in molti paesi del mondo. Queste bevande possono soddisfare il gusto dei buongustai più squisiti e possono anche fungere da componenti per la preparazione di altre bevande a base di esse e persino piatti.

Tipi di liquori

Tradizionalmente, i liquori sono divisi in tre tipi:

Ma ci sono ancora molte classificazioni di questa bevanda secondo varie caratteristiche: secondo il grado di dolcezza, secondo gli ingredienti del gusto, in base al tipo di base alcolica, in base al grado di invecchiamento. A proposito, i liquori conditi sono molto apprezzati, dal momento che il gusto di alcol in essi è quasi impercettibile, e il gusto e l'aroma diventano più teneri e delicati.

forte

Si tratta di bevande alcoliche piuttosto dolci, con una forza da 35 a 45 gradi. Il contenuto di zucchero in essi varia dal 32 al 50 percento. Questi includono i più grandi, inventati dai monaci nei tempi antichi. Uno dei più famosi di questo gruppo è Benedettino e Certosa.

Benedettino - liquore francese forte, che si basa sull'alcol infuso con barbabietola da zucchero, miele ed erbe aromatiche. Questa composizione comprende circa 27 componenti, tra i quali si possono identificare limone, coriandolo, chiodi di garofano, zafferano e altri. Prepara questo liquore
su una ricetta speciale in grandi distillerie. Si dice che la sua esatta composizione sia tenuta segreta e solo pochi sanno come prepararla correttamente. La fortezza è di 40 gradi, il contenuto di zucchero è del 32%. Il sapore è dolce, leggermente amaro, bruciante. In generale, ogni liquore ha un gusto piuttosto complesso, poiché sono tutte bevande miscelate costituite da molti componenti. Colore misto - verde giallastro. Sulle bottiglie di "Benedictine" potete vedere le iniziali D.O.M. (Deo Optimo Maximo), che sta per "Lord. Il migliore Il più grande Questa affermazione è il motto dei monaci benedettini.

Chartreuse è uno dei liquori più famosi al mondo. Preparato da una ricetta complessa dei monaci dell'ordine cartesiano. Infuso nelle proprie cantine, che si trovano ai piedi della catena montuosa Chartreuse. Da qui il nome della bevanda. Le sue varie forme contengono dal 42% al 70% di alcol e il 34% di zucchero. La Chartreuse classica (Chartreuse verde) ha un piacevole colore erbaceo e ha un gusto strano e insolito - amaro-dolce con un po 'di nitidezza. Il suo ricco aroma ricco è dominato da sfumature di menta, chiodi di garofano, assenzio e coriandolo. Spesso è usato per preparare cocktail e come condimento per alcuni piatti in cucina.

A questo gruppo appartengono anche: Cointreau, Jagermeister, Sambuca e molti altri liquori a base di anice, menta e arancia.

dessert

I liquori da dessert sul contenuto dei componenti possono essere suddivisi in due sottogruppi: piante a base di frutta e piante tropicali. Il contenuto di alcol in queste bevande varia fino al 30%. I liquori da dessert hanno sempre un sapore dolce o agrodolce, a seconda dei frutti che li compongono. A giudicare dal nome del gruppo, questi sono i liquori serviti per il dessert. Ecco alcuni di loro.

Il limoncello è un famoso liquore italiano infuso con la scorza di limone. La sua composizione contiene una grande quantità di vitamina C. Il limoncello ha un bel colore giallo intenso con una lucentezza dorata, un piacevole aroma agrumato e dolce, ma non stucchevole, come in altri liquori da dessert, il gusto. Il limoncello è più saporito quando è freddo. Viene servito in bicchieri alti speciali, che vengono congelati nel freezer prima di essere congelati fino a quando le pareti non si congelano. Questa bevanda è molto comune per cucinare a casa. Utilizzato come digestivo o come componente per la preparazione di cocktail.

L'Amaretto è un'altra bevanda italiana a base di mandorle o noccioli di albicocca. Il contenuto di alcol in questo liquore è di circa il 30%. Ha un colore marrone scuro, cognac e un caratteristico aroma di mandorla. Il suo gusto, dovuto alla presenza nella composizione di mandorle amare e dolci, ricorda il sapore del marzapane. L'amaretto è ampiamente usato per scopi dolciari - per impregnare torte, per aggiungere dolci e dessert. Utilizzato anche nella sua forma pura, principalmente con ghiaccio.

creme

Liquidi densi, leggermente zuccherini, con un basso contenuto di alcol (fino al 25%). Goditi la più grande richiesta dalla metà femminile, grazie al gusto dolce e all'aroma piacevole. I liquori alla crema contengono fino al 60% di zucchero. Uno dei loro ingredienti più comuni è la crema. Crema è un liquore relativamente giovane, che apparve nella metà del XX secolo. Uno dei più famosi liquori alla crema: Sheridans, Baileys.

Come e con cosa bere

Tradizionalmente, i liquori vengono serviti con tè o caffè alla fine della cena, come digestivo, per migliorare la digestione. Puoi anche usarli in forma pura. Per fare questo, ci sono piccoli bicchieri fino a 35 ml. Pertanto, i liquori vengono bevuti a piccoli sorsi per provare tutto il gusto e l'aroma della bevanda.

Recentemente, più spesso queste bevande alcoliche sono utilizzate come componenti di cocktail famosi, e per i cocktail viene utilizzato un piatto completamente diverso.

Cocktail alcolici

I cocktail più famosi, tra cui i liquori:

  • B-52. Si compone di tre liquori (caffè, panna e arancia forte - triple sec);
  • laguna blu (vodka, liquore di curacao blu, sprite, ananas);
  • Hiroshima (sambuca, assenzio, panna irlandese, granatina);
  • cosmopolita (vodka di agrumi, triple sec, succo di mirtillo, lime, scorza d'arancia).

Tecnologia di cottura

Al momento, ci sono due modi per fare i liquori: macerazione e distillazione.

Nel primo caso, la bevanda viene prodotta infondendo piante, erbe, spezie, bacche con alcool, brandy o limoni. Questo processo richiede molto tempo: fino a diversi mesi. Dopo di ciò, l'infusione viene filtrata, il contenuto di alcol è regolato, quindi viene aggiunto lo sciroppo di miele o di zucchero.

Nel secondo caso, insiste anche, ma richiede molto meno tempo - solo pochi giorni. Successivamente, l'infusione viene anche filtrata e distillata più volte attraverso un apparecchio di distillazione. Come nel primo caso, la forza e il contenuto di zucchero della bevanda sono regolati.

Secondo la tecnologia, alcuni liquori vengono invecchiati in botti di rovere per un massimo di 10 anni.

Bevanda cosmetica

Dal momento che i liquori erano inizialmente posizionati come tinture medicinali, non andavano in giro anche per la cosmetologia. Vengono utilizzati principalmente come componenti per maschere, lozioni e tonici per pelli grasse e problematiche.

Medicina dolce

I liquori sono molto usati nel trattamento del raffreddore. Possono migliorare l'immunità, proteggere dalle epidemie influenzali. I più efficaci qui sono i liquori alla menta o al miele. Dovrebbero essere aggiunti al tè o al caffè, così come una volta alla settimana da bere prima di andare a dormire un piccolo bicchiere di bevanda calda. I liquori forti sono anche molto efficaci nella rimozione del colesterolo dal corpo.

Ricette di cocktail a casa

Cocktail "Bulldog"

  • Liquore all'amaretto - 35 ml;
  • sciroppo di cioccolato - 10 ml;
  • latte - 120 ml;
  • gelato - 1 palla.

Tutto frusta in un frullatore. Servire in un bicchiere alto con gelato.

Cocktail "Chocolate Sheridans"

  • Liquore di Sheridan - 30 ml;
  • cioccolato fondente - 20 gr.

Versare in un bicchiere "Sheridans", cospargere con cioccolato grattugiato. Attendere fino a quando il cioccolato inizia a immergere nello strato superiore del liquore, quindi servire.

Dessert Cocktail

Il liquore è ampiamente usato in pasticceria, come componente di vari dessert - torte, salse dolci, gelati, creme. Questi dessert sono buoni sia per le grandi celebrazioni che per le cene romantiche a lume di candela. Se vuoi far piacere o sorprendere la tua anima gemella, prepara uno di questi dolci come regalo.

risultati

In conclusione, vorrei dire che oggi i liquori occupano giustamente un'ampia nicchia nella produzione di bevande alcoliche. Queste bevande, che hanno un gusto e un aroma non comuni, sono apprezzate in tutto il mondo e sono particolarmente apprezzate dal pubblico femminile. Poiché molte infusioni contengono erbe medicinali, vengono utilizzate con successo per prevenire il raffreddore e come mezzo per aumentare l'immunità. Poiché i componenti fanno parte di maschere e lozioni cosmetiche. Con i liquori preparate ogni tipo di dessert e cocktail alcolici. Non amarlo è molto difficile. Credimi, dopo aver provato una volta, rimarrai per il resto della tua vita in prigionia di gusto raffinato e aroma magnifico di questa bevanda.

Liquore - alcol dolce e aromatico

Il liquore è considerato una delle bevande alcoliche più popolari, è conosciuto in tutto il mondo. La sua dolcezza e il suo aroma non possono essere paragonati a nulla. L'alcol è infuso con bacche, frutta, erbe e spezie. Occupa una posizione di primo piano tra gli altri tipi di alcol. Il liquore è stato a lungo molto apprezzato dagli aristocratici per il gusto delicato e raffinato.

Storia di origine

Per la prima volta il liquore è apparso in Francia, quindi, questo paese è considerato il luogo di nascita della bevanda. Il produttore di alcolici era italiano. Il monaco Bernardo Winzelli visse nel XVI secolo nella piccola città di Fekam, che si estende lungo la Manica. Lo stesso monaco chiamò la bevanda "Elisir di Benedetto" per onorare il santo, nel monastero di cui si trovava a vivere.

Altri monaci erano convinti che l'invenzione di Vintselli avesse forti proprietà curative, e poiché erano spesso guaritori, davano questa bevanda a chi era nel bisogno, credendo che avrebbe ripristinato la forza e migliorato la salute. Poco dopo, i medici hanno iniziato a includere questo alcol nella ricetta di molte erbe medicinali.

Così, la bevanda divenne ancora più utile e le relazioni commerciali con i paesi dell'Est si svilupparono e migliorarono. La composizione di questa infusione ha cominciato a includere rare spezie in quel momento: salvia, cannella, cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano, cumino e molti altri. Non solo hanno migliorato il gusto della bevanda, ma hanno anche introdotto una certa caratteristica in essa, migliorando così la sua qualità.

Ad oggi, il liquore non è considerato una bevanda salutare. Il più delle volte può essere trovato nel menu durante le celebrazioni, perché questo dessert originale mette le persone in cerca di compiacimento e migliora il loro umore. C'è un'opinione secondo cui il liquore è in larga misura una bevanda femminile, e questo è stato radicato storicamente. Nel 19 ° secolo in Francia, questo alcol era associato alle donne, con la loro bellezza e divertimento. Le persone credevano che i petali di rose che fanno parte dell'alcol, non solo conferiscono un gusto e un aroma unici, ma sono anche in grado di prolungare la giovinezza e la bellezza. Il liquore ha guadagnato meritatamente popolarità in molti paesi del mondo. Questa bevanda può soddisfare il gusto dei buongustai più esigenti e funge anche da ingrediente per la preparazione di altri piatti e bevande.

Tipi di bevande

Tradizionalmente, i liquori possono essere suddivisi in 3 tipi: forte, dolce, creme.

Inoltre, esiste una classificazione dei liquori per vari motivi. Differisce nel grado di dolcezza, negli ingredienti, nell'alcol, nel metodo e nel grado di esposizione. Vale la pena notare che il liquore invecchiato è particolarmente apprezzato, poiché il gusto dell'alcol nella bevanda è quasi impercettibile, e il gusto è delicato e delicato.

Il forte liquore è una bevanda dolce e alcolica che ha una forza di circa 35-45 gradi. Lo zucchero contenuto contiene dal 32 al 50%. Gli antichi liquori, che furono inventati dai monaci in tempi antichi, sono riferiti a bevande forti. I liquori più famosi appartenenti a questo gruppo sono Benedictine e Chartreuse.

Il benedettino è una bevanda forte dalla Francia, a base di alcol infuso con barbabietola da zucchero, miele e varie erbe. La sua composizione contiene circa 27 componenti, tra cui si possono notare coriandolo, zafferano, limone e altri. La bevanda è fatta secondo una ricetta speciale in grandi distillerie. C'è un'opinione secondo cui l'esatta composizione della bevanda è tenuta segreta e solo pochi sanno come prepararla correttamente. La forza del liquore è di 40 gradi e il contenuto di zucchero è del 32%. Il gusto della bevanda è dolce, ma ha la sua amarezza. Come tutti i liquori, hanno un gusto piuttosto insolito dovuto al fatto che sono bevande miscelate costituite da diversi componenti diversi. Il colore dell'alcol forte è verde giallastro. Sulla bottiglia del benedettino potete esaminare le iniziali D.O.M., che significa "al Signore. Il migliore Il più grande Queste parole sono il motto dei monaci benedettini.

Chartreuse è uno dei liquori più popolari al mondo. Ha una ricetta piuttosto complicata, inventata dai monaci dell'ordine cartesiano. Bevanda infusa nella sua cantina, che si trova ai piedi della catena montuosa Chartreuse. In realtà, dal luogo di insistenza e il suo nome è andato. La bevanda ha diversi tipi, dipende dal contenuto di alcol in esso, che può variare dal 42 al 70%, così come lo zucchero, il cui contenuto è del 34%.

Il classico colore dell'erba Chartreuse ha un gusto strano e insolito. È agrodolce e un po 'piccante. L'aroma della bevanda è molto ricco. È dominato da sfumature di menta, assenzio, chiodi di garofano e coriandolo. Spesso viene utilizzato per preparare cocktail e come condimento per alcuni piatti.

I liquori da dessert sono anche divisi in 2 sottogruppi:

  • con base di frutta;
  • con una base di piante tropicali.

Il contenuto di alcol in questa bevanda è del 30%. I liquori da dessert hanno un gusto pronunciato dolce o leggermente acidulo. Dipende dai frutti che sono inclusi. Il nome di questi liquori suggerisce che vengono spesso serviti come dessert.

Vale la pena considerare quali sono i liquori da dessert tra i più popolari.

Limoncello - un liquore popolare originario dell'Italia, che insiste sulla scorza di limone. Contiene un'enorme quantità di vitamina C. Il limoncello ha un colore giallo intenso, un gradevole profumo di agrumi e un sapore dolce. Il gusto di questa bevanda si rivela più luminoso se viene consumato freddo. Viene servito in bicchieri alti destinati a una bevanda, che vengono pre-congelati nel congelatore fino a quando le pareti dei bicchieri si congelano. Questa bevanda è spesso preparata a casa. Il liquore è usato come digestivo o come ingrediente nella preparazione di cocktail.

L'amaretto è un liquore italiano a base di semi di albicocca o mandorle. La gradazione alcolica nella bevanda è di circa il 30%. Il colore del liquore è marrone scuro, molto simile al colore del cognac, e l'aroma è molto simile all'odore di noce di mandorle. Poiché la composizione del liquore comprende le mandorle, il gusto è molto simile al sapore del marzapane. L'amaretto è ampiamente usato per scopi dolciari. Sono torte inzuppate, aggiungono pasticcini e dessert. Viene anche usato nella sua forma pura, il più delle volte con ghiaccio.

Le creme sono liquori dolci e densi che hanno una bassa gradazione alcolica (circa il 25%). Tali bevande sono più popolari tra le donne a causa del gusto stucchevole e dell'aroma dolce. Il liquore alla crema contiene circa il 60% di zucchero. L'ingrediente più comune è la crema. È apparso nella metà del 20 ° secolo. I più popolari: Sheridan e Baileys.

Regole di degustazione

Per tradizione, il liquore viene servito con tè o caffè nel pomeriggio. È servito come digestivo e migliora il sistema digestivo. Inoltre, la bevanda è consumata nella sua forma pura. Il volume di bicchieri per l'alcol è 35 millilitri. Pertanto, è consuetudine bere liquori a piccoli sorsi al fine di sperimentare al massimo l'intero gusto e l'aroma dell'alcol.

Tecnologia di preparazione della bevanda

Ad oggi, ci sono 2 modi per fare liquori:

Nel primo caso, erbe, spezie e bacche sono infuse con cognac, alcool puro o chiaro di luna. Il processo stesso è piuttosto lungo e può durare per diversi mesi. Dopo questo, l'infusione viene filtrata, la quantità di alcol viene aggiustata, il miele o lo sciroppo vengono aggiunti.

Nel caso della distillazione, anche l'alcol viene infuso, ma richiede meno tempo - 2-3 giorni. Dopo questo, l'infusione viene filtrata, la forza dell'alcool e il contenuto di zucchero della bevanda sono regolati.

Proprietà utili di liquore

I liquori sono richiesti e richiesti per il trattamento di varie malattie, in particolare per il raffreddore e le malattie virali. Hanno la capacità di migliorare l'immunità e proteggere dalle epidemie influenzali. In questo caso, il più appropriato per applicare miele e menta. Dovrebbero essere bevuti con caffè e tè caldi, e anche dovrebbero essere bevuti una volta alla settimana la sera prima di andare a letto. Liquidi forti contribuiscono all'eliminazione del colesterolo dal corpo.

Poiché i liquori sono stati a lungo considerati infusi di guarigione, essi non hanno scavalcato un'area come la cosmetologia. Queste bevande sono usate per maschere, lozioni e tonici. Aiutano le persone con problemi e pelle grassa.

Applicazione di cottura

I liquori sono ampiamente utilizzati in cucina e soprattutto in pasticceria. Sono componenti di molti dolci: torte, creme, salse, gelati. Questi dessert sono buoni sia per le occasioni speciali, sia per le cene a casa e romantiche. Dopo aver provato uno dei dessert sulla base di questo alcol, nessuno rimarrà indifferente.

I cocktail con una bevanda possono essere fatti facilmente indipendentemente.

Cocktail "Bulldog"

Per cucinare hai bisogno di:

  • amaretto: 35 millilitri;
  • sciroppo di cioccolato - 10 millilitri;
  • latte - 120 millilitri;
  • gelato - 1 palla.

Tutti gli ingredienti devono essere montati in un frullatore e serviti in un bicchiere con una pallina di gelato.

Cocktail "Chocolate Sheridans"

Per cucinare hai bisogno di:

  • sheridance: 30 millilitri;
  • cioccolato fondente - 20 grammi.

La Sheridance deve essere versata in un bicchiere, cosparsa di cioccolato fondente grattugiato e attendere che il cioccolato sia assorbito dal liquore, dopo di che il cocktail è pronto per essere servito.

I liquori sono popolari e non occupano l'ultimo posto nella produzione di alcolici. Queste bevande hanno un gusto e un aroma insoliti e sono molto apprezzate dai buongustai di tutto il mondo. Soprattutto sono venuti all'anima della metà femminile dell'umanità. Poiché la maggior parte dei liquori contengono erbe, sono utilizzati con successo per la prevenzione e il trattamento del raffreddore. Sono anche un mezzo eccellente per rafforzare e migliorare l'immunità e fanno parte di preparazioni cosmetiche, preparano con loro vari dessert e cocktail. Non amare questa bevanda è molto difficile. Dopo aver provato questa delicatezza una volta, una persona rimarrà per sempre in prigionia di un gusto e un aroma unici.

I liquori più famosi

I liquori erano conosciuti nel Medioevo. A quei tempi, i monaci producevano e li utilizzavano attivamente per scopi medicinali. Ora tutto è cambiato. I liquori bevono solo piacere per il gusto di.

Nel mondo ora c'è un'enorme quantità di liquori, ma tra loro ci sono marchi senza età che sono sempre al culmine della popolarità. Parla di loro e parla in questo articolo.

Amaretto

Amaretto inizia la nostra lista - denso liquore marrone scuro a base di semi di mandorla e albicocca. Come la maggior parte dei liquori, ha un ingrediente segreto sotto forma di un'erba sconosciuta.

Le radici di Amaretto sono in Italia - il luogo di nascita di molti famosi liquori. Secondo la leggenda, questo liquore fu annaffiato da una modella che posò per il ritratto della Madonna, l'artista che dipinse gli affreschi in uno dei monasteri di Soronno.

Questo liquore è facilmente riconoscibile dalla bottiglia quadrata, la cui forma è stata inventata dai soffiatori di vetro dell'isola di Murano, che si trova vicino a Venezia. Anche al buio, al tocco puoi stabilire che questa è la bottiglia di Amaretto.

benedettino

Liquore forte, popolare in moltissimi paesi del mondo. Si basa su barbabietole, miele ed erbe aromatiche, e in aggiunta, vengono utilizzate altre 27 piante, la cui lista esatta è, ovviamente, sconosciuta. Questo liquore fu inventato nel 1510 in Francia. La bottiglia ha l'abbreviazione "D.O.M.", che sta per "Lord, Best, Greatest". Questo, a proposito, è il motto dell'ordine benedettino.

Per lungo tempo, la ricetta di questo liquore è andata perduta, ma nel 1876 il viticoltore Legrand, come siamo sicuri, ha imparato la ricetta di questo leggendario liquore e ha fondato un'azienda per la sua produzione.

Curacao

Questa è un'intera linea di liquori all'arancia che cresceva non lontano dal Venezuela su Curaçao. Per lo più. È vero, ora per la fabbricazione di questi liquori vengono usati gli agrumi già da Haiti. Fondamentalmente, questi liquori, la cui diversità è sorprendente, sono usati principalmente per creare cocktail, in cui sono tanto appassionati quanto buoni.

Cointreau

Liquore forte incolore originario della Francia. Una bevanda molto insolita in cui dolcezza e amarezza vanno d'accordo in modo miracoloso. Quando lo assaggi, senti prima l'aroma di un'arancia, poi un gelo freddo, e poi arriva la sensazione di alcol forte.

A proposito, quando è apparsa questa bevanda, c'era una folle competizione tra i liquori. Un tempo pubblicizzò persino James Bond. Come puoi vedere, Cointreau ha resistito alla concorrenza.

Drambuie

Liquore naturale a base di whisky scozzese, che comprende anche miele, anice e zafferano. Liquore molto morbido, nonostante la forza di 40 gradi. Nel retrogusto si sente chiaramente la cannella.

Drambuy è buono nella sua forma pura, senza additivi e cocktail, ma ti consigliamo di berlo freddo.

Jägermeister

Per quanto riguarda l'ortografia del nome di questo liquore in cirillico, tutti discutono ancora. Jägermeister o Jägermeister, o

Radici Jagermeister. In una parola, ci possono essere molte opzioni, ma saranno tutte vicine al suono.

Questo è forse il liquore tedesco più popolare, una vera bevanda di cacciatori. Come sempre, l'esatta composizione del liquore è tenuta in gran segreto. È noto solo che contiene un'incredibile quantità di varie erbe.

A proposito, la bottiglia che ha superato il crash test irreale merita un'attenzione particolare. I creatori di Jägermeister affermano che è una delle bottiglie di vetro più resistenti al mondo.

Kahlua

Era impossibile passare da questo liquore al caffè messicano. Oltre ai chicchi di caffè Arabica, contiene anche le migliori varietà di rum e vaniglia. Al momento ci sono molte specie di Kahlua, ma questa composizione è peculiare di quella tradizionale.

Sulla base di Kahlua preparano molti cocktail, e nella sua forma pura con ghiaccio e latte è buono.

Sambuca

Sambuca ora non è percepito nemmeno come liquore. Piuttosto, come un tipo separato di bevanda. La colpa, naturalmente, in questo club e bar. Tuttavia, per qualsiasi attitudine a questo liquore Sambuca rimane Sambuca.

Si distingue per il suo pronunciato sapore anisico, beh, e una presentazione molto originale di questa bevanda: in un bicchiere con chicchi di caffè, viene anche data alle fiamme, e poi inalare i vapori attraverso una cannuccia. In breve, l'intera cerimonia.

E, a proposito, questa bevanda è molto antica. È apparso nel Medioevo a Roma. E, come ogni liquore, Sambuca era usato nella sua forma pura unicamente per scopi curativi.

Sheridans

Questo doppio liquore è l'animale domestico di molti. In una parte della bottiglia - cremosa, vaniglia e nell'altra - caffè scuro al cioccolato. E sono anche versati a strati: la parte scura rimane in basso, e il bianco, cremoso - in alto.

Molto morbido, gradevole, gustoso, in una parola, perfetto liquore. Soprattutto per le donne.

Baylis

Ed ecco un altro famoso liquore al caffè cremoso. È simile in qualcosa agli Sheridan: lo stesso whisky e crema irlandesi. Bene, una società possiede questi marchi.

Puoi sempre comprare i liquori più famosi nel negozio WineStreet.

Altri articoli della sezione "Guida ai liquori"

Per i baristi di tutto il mondo, i liquori Bols sono una sorta di tavolozza con l'aiuto di dozzine di cocktail creati per tutti i gusti. Qual è il segreto di tale popolarità?

Cosa potrebbe esserci di meglio di ciò che è ora su un'isola nel mezzo dell'oceano, dove la sabbia bianca calda, l'acqua blu e le palme da palma in fila. Ma abbiamo una città polverosa fuori, auto rumorose, persone infastidite e alberi di Natale. Nessuna storia d'amore. Sappiamo come risolverlo! Prendi una bottiglia di liquore Malibu, accendi il ventilatore (con aria calda, ovviamente) in modo che i tuoi capelli svolazzino così bene, chiudi gli occhi e goditi il ​​piacere celeste. Sì, questo è da un altro annuncio, ma è perfetto qui.

Danza irlandese, atmosfera misteriosa, paesaggi famosi, pecore e mucche imperturbabili che camminano sulla carreggiata, bar di Dublino, dopo tutto. E l'immutata nebbia irlandese... A proposito di quest'ultimo. Non per niente uno dei migliori liquori irlandesi ha preso il suo nome: "Irish Mist". In realtà, il nome traduce: "nebbia irlandese".

Come e cosa bere liquore - consigli sommelier

Non c'è solo un enorme numero di varietà di bevande alcoliche, ma ci sono alcune regole per il loro uso.

In primo luogo, sono determinati dall'etichetta e, in secondo luogo, la loro osservanza consente di godere appieno dell'aroma e del gusto unici di un particolare tipo di alcol.

Tutte queste regole si applicano a tutti i tipi di alcolici, inclusi i liquori.

descrizione

Tutti i liquori esistenti sono alcolici, che sono una miscela di base alcolica, erbe, noci, panna e frutta.

In questo caso, la bevanda finita, di regola, non è soggetta ad esposizione, ma nel processo della sua produzione i maestri usano spesso il cosiddetto plateau - un periodo di riposo in produzione, quando la bevanda matura e acquista il suo vero gusto e aroma.

Aiuto! La principale differenza tra il liquore e la vodka o l'alcol infuso su qualsiasi prodotto è che lo zucchero è necessariamente aggiunto ad esso. E se durante la preparazione del liquore viene aggiunto immediatamente, entra nel liquore alla fine, proprio prima dell'imbottigliamento diretto.

La forza di un liquore dipende dal tipo e dal produttore, solitamente è di circa il 15 - 35%, ma a volte è possibile vedere alcol più forte con una gradazione alcolica, più di 55 giri.

Tempo e luogo

Quando solo questa bevanda alcolica era appena nata, era usata per scopi medicinali, oltre che per i battitori, cioè per le amari tinture. Nel tempo, le regole del suo bere sono cambiate.

Oggi, a causa della maggiore dolcezza, bevono questa bevanda in diversi momenti della giornata e in diverse situazioni:

  • separato da qualsiasi pasto, durante una conversazione amichevole;
  • durante le feste di famiglia o cena - come digestivo;
  • se il liquore è a basso contenuto di zucchero e ha un sapore amaro, viene servito prima del pasto come aperitivo.

In linea di principio, questa bevanda alcolica è universale.

L'ora e il luogo esatti del suo utilizzo dipendono dalla sua forza, dal gusto e dallo scopo con cui sarà bevuto.

Aiuto! I sommelier professionisti stanno ora parlando attivamente di ciò che è importante non il tempo e il luogo del bere alcolici, ma la corretta osservanza della cultura del suo consumo. Solo in questo caso è possibile capire come questa particolare bevanda alcolica differisce dalla sua stessa specie.

Come e con cosa puoi bere?

Oggi ci sono diverse regole di base in cui il corretto uso di alcol di questo tipo è descritto in dettaglio. Queste istruzioni si riferiscono al servire temperatura, snack, piatti e il tasso di bere.

Pertanto, anche se beviamo liquori, è solo in conformità con le norme sviluppate e adottate dai professionisti.

In forma pura

I liquori, come molti altri prodotti alcolici, possono essere bevuti nella sua forma pura, cioè senza aggiungere ad essi alcun altro ingrediente e in uno stato diluito, cioè sotto forma di cocktail.

È il migliore di tutti per cominciare la conoscenza con questo alcool dal suo uso in uno stato integrale:

  1. Non servire liquori in combinazione con sigari o sigarette.
  2. Bevili in un sorso per goderti un retrogusto caldo e lungo.
  3. Non vengono versati più di 25 ml di bevanda in un bicchiere alla volta, pertanto i piatti dovrebbero avere una capacità simile.
  4. Prima di servire, il liquore deve essere raffreddato, per le bevande zuccherate la temperatura ottimale è di 12-15 gradi e per la torta può arrivare a 20 gradi sopra lo zero.

È importante! Il liquore all'emulsione non dovrebbe essere raffreddato - da poco chiaro.

Usando il liquore anche per la prima volta secondo queste regole, si può facilmente convincersi del suo sapore, aroma e retrogusto unici.

In forma diluita

Se è difficile bere questa bevanda alcolica nella sua forma pura, sembra troppo dolce o forte, quindi si può provare in uno stato diluito.

Se solo la sua forza non si adatta al puro liquore, è meglio diluire l'alcol:

  • acqua minerale pura, può essere utilizzata sia gassata che senza gas;
  • cubetti di ghiaccio

È importante! È necessario distinguere i liquori serviti in uno stato diluito dai cocktail in cui sono inclusi. Nel secondo caso, il numero di ingredienti nella composizione non può essere inferiore a tre.

Se non ti piace il gusto e l'eccessiva dolcezza della bevanda, allora è più adatto:

  1. Succhi, soprattutto mela e ciliegia.
  2. Cioccolata calda o cacao.
  3. Gelato o crema
  4. Latte.
  5. Caffè.

Le proporzioni per la diluizione vengono selezionate singolarmente, così come gli additivi stessi. Tutto dipende dal gusto e dai desideri della persona. L'opzione migliore è quella di diluire il liquore a metà o un terzo.

antipasto

Ogni volta che il liquore viene servito al tavolo, deve sempre essere incluso uno spuntino. Dopo tutto, questa bevanda alcolica ha ancora un gusto dolce specifico e una forza piuttosto elevata.

Bevi non ne vale la pena, ma meglio cogliere.

Aiuto! Il liquore alla panna si beve da solo o con frutta, ma non dovrebbe essere agrumi.

Nel video, un esperto di alcol ti dice come bere un liquore alla crema:

Altri tipi di liquori sono combinati con:

  • agrumi, soprattutto se nella bevanda è presente un'eccessiva dolcezza;
  • la cottura leggera, soprattutto a base di cioccolato o cacao, sarà il complemento perfetto per i liquori Amaretto;
  • una varietà di bacche e frutta, succhi e sciroppi che sono stati utilizzati per preparare liquori diluiti o cocktail con loro.

È importante! La regola principale per la scelta di snack per questo alcol è che l'aperitivo non dovrebbe avere un gusto più pronunciato rispetto all'alcol stesso.

vasellame

Un ruolo importante nell'uso corretto di tale alcol è svolto dai piatti.

Può essere servito sul tavolo direttamente nella bottiglia della fabbrica, o pre-versato in speciali piccole caraffe a forma di brocca. La capacità massima di tali piatti non deve superare i 100 ml.

Quanto vale bere alcolici? Viene versato in speciali bicchieri a tulipano, che sono molto simili alle ciotole per gelato in miniatura, ma a differenza di loro, hanno uno stelo sottile e piuttosto alto.

Se usato per mantenere un tale bicchiere dovrebbe essere per la gamba.

Se a casa non ci sono occhiali simili, possono essere sostituiti con occhiali da vodka, ma solo quelli che hanno una ciotola stretta e una gamba alta.

cocktail

Sulla base di questo alcolico unico, puoi anche preparare un'ampia varietà di cocktail, che includono gli ingredienti più semplici e più accessibili.

Guarda un video in cui un barman professionista mostra come preparare famosi cocktail a base di liquori:

vedova

Preparato a strati in un bicchiere alto e stretto. Per la sua preparazione usare 15 g di liquore alla fragola, sambuka nera e panna montata.

  1. Versare i componenti nella stessa sequenza.
  2. Prima di servire, il cocktail finito non viene mescolato.

Questa è una bevanda mista che viene preparata in un frullatore di 100 g di gelato cremoso e liquori come banana, fragola e Sambuka, che vengono portati a 15 g.

Dopo aver mescolato il cocktail viene versato in un bicchiere di Rocks e servito con una cannuccia.

Panama

Ha un blu, si può anche dire un brillante colore turchese, che gli conferisce il liquore Curaçao.

Una tale bevanda viene preparata da 100 g di tonico, 30 g di Curacao, 20 g di gin e 10 g di tonico. Tutti i componenti vengono mescolati in uno shaker e poi versati in un bicchiere, mezzo pieno di cubetti di ghiaccio.

Sheridance al cioccolato

Questo non è solo un cocktail: è un dessert a tutti gli effetti, con un pronunciato sapore di cioccolato, che può essere consumato solo con un cucchiaio.

In un bicchiere versare 30 ml di liquore con lo stesso nome e cospargere abbondantemente con trucioli di cioccolato fine, che richiedono circa 45 g.

I liquori sono bevande alcoliche veramente universali. Possono essere utilizzati in varie forme, in modo che tutti possano scegliere da soli la variante più ottimale del loro consumo.

10 migliori liquori del mondo

Oggi, amico, ti parleremo dei dieci migliori liquori del mondo, in modo che tu possa provare uno di loro con la tua signora o i tuoi amici. O forse nemmeno uno - che diavolo non sta scherzando! Se vuoi fare una pausa dalle feste folli e trascorrere una serata tranquilla per una piacevole conversazione, i liquori saranno l'aggiunta migliore alla tua serata. Questa è una bevanda per un passatempo misurato e accogliente. Certo, il liquore non è un piacere economico. Alcuni di loro dovranno sborsare parecchio, altri sono abbastanza abbordabili: il loro prezzo è entro i limiti di mille rubli. Non essere avido, amico, a volte è bello permettersi una buona bevanda ricca!

1. Grand Marnier Cuvée du Cent Cinquantenaire (Grand Marnier Cuvee Special Saint-Senkantener)

Categoria: frutta.
Produttore: Francia.
Prezzo: 7000 rubli.
Fortezza: 40 gradi.

Non c'è da stupirsi che questo elisir divino si trova sulla prima riga del punteggio e vale una fortuna! Tutto questo perché è prodotto con rare varietà di brandy di 50 anni. E questa non è solo una specie di cognac senza brandy per te, ma una bevanda della migliore regione vinicola della Francia, la Grande Champagne. Inoltre, la composizione del liquore comprende essenze di frutti tropicali selvatici e, naturalmente, gli ingredienti segreti che il produttore tiene nella massima riservatezza. Tutti i componenti della bevanda sono miscelati nelle giuste proporzioni, dopo di che sostengono il liquore per tre anni in botti di rovere di buona qualità. E dopo, come non pagare settemila per un tale lusso!
La bevanda è l'ideale per incontrarsi con vecchi amici e conversazioni piacevoli sulla vita. In effetti, non offrirai alla tua signora una bevanda di quaranta gradi!

2. Limoncello di Sovrano

Categoria: frutta.
Produttore: Nuova Zelanda.
Prezzo: 900 rubli.
Fortezza: 28 gradi.

Uno dei più famosi liquori alla frutta. Il nome come se suggerisse che la bevanda ha un gusto pronunciato di limone. Questa bevanda è un simbolo della Nuova Zelanda, il suo orgoglio nazionale - sebbene il limoncello fosse in origine un liquore italiano. Attenzione, nel rituale del bere c'è un punto estremamente importante: si dovrebbe bere un liquore freddo. Più freddo, meglio è, non aver paura di strafare, amico! Secondo la tradizione, il limoncello viene versato in piccoli bicchieri alti, che sono pre-congelati, e così forte che le loro pareti sono coperte da un sottile strato di ghiaccio.
Questo giovane può essere valutato con la sua amata. E la sua fortezza è nella media, e il gusto è piacevole, fruttato, - la ragazza dovrebbe piacere.

3. Chai Liqueur from Dancing Pines Distillery

Categoria: piccante.
Produttore: USA.
Prezzo: 1500 rubli.
Fortezza: 30 gradi.

Questo liquore non è molto comune in Russia, fratello, e abbastanza invano! Prima di te, il più popolare dei liquori di Dancing Pines Distillery, e questa popolarità è dovuta al fatto che il gusto della bevanda è assolutamente unico. La tecnologia di produzione di questo liquore è simile a quella usata per creare la leggendaria varietà di tè, che si chiama tè (Chai), non essere confuso da questo gioco di parole. Per la produzione di liquore usato selezionato tè nero a foglia e cinque spezie (che, naturalmente, la società di produzione è silenziosa).
Puoi anche bere questo tipo di liquore... con i tuoi genitori! E cosa, piuttosto bene, si scopre le sincere riunioni di famiglia - quasi un tea party in famiglia, forse un po 'hardcore.

4. Sambuca Molinari

Categoria: a base di erbe
Produttore: Italia.
Prezzo: 800 rubli.
Fortezza: 38 gradi.

Non c'è quasi una persona che non abbia mai sentito il nome di questo liquore! È molto popolare: lo bevono proprio così, fanno cocktail basati su di esso, ed è un peccato per non parlare della calda Katya Sambuku qui. Ora capisci perché si è presa un tale pseudonimo! Sambuca - liquore italiano con aggiunta di anice. Ci sono molti modi per bere la sambuca: puoi berla quanto più fredda possibile, puoi, al contrario, incendiarla in un mucchio, dargli il tempo di bruciare e poi riscattare e bere, oppure puoi servirla come nella patria del liquore - in Italia - con tre chicchi di caffè su fondo del mucchio, che simboleggia la felicità, la salute e la ricchezza.
È successo così che sambuca è l'ideale per le feste. Quindi se durante il fine settimana tu ei tuoi amici state ancora pensando di venirne fuori in pieno, sambuca per aiutarvi!

5. Crème de Pêche Peach di Merlet

Categoria: frutta.
Produttore: Francia.
Prezzo: 775 rubli.
Fortezza: 18 gradi.

Come probabilmente già sapevi dal nome, questo liquore ha un sapore di pesca. E non un sapore di pesca chimica, ma un vero frutto! Inoltre, la bevanda ha un aroma molto piacevole. Attenzione, molto dolce! Pertanto, per berla nella sua forma pura, non tutti i fratelli oseranno. Ma fare cocktail sulla base è un'altra questione.
Bevi, ovviamente, hai bisogno di una signora: e il gusto, e la forza del suo appropriato. Oppure puoi semplicemente presentarle una bottiglia di liquore - fagli valutare con i suoi amici e discuti di quanto sei bravo con lei. Anche se... ognuno ha i suoi punti deboli. Chi ti giudicherà se ti piace bere un liquore estremamente buono e stravagante di tanto in tanto?

6. Grand Marnier Cuvée du Centenaire Orange (Grand Marnier Cuvee du San Sankantener Orange)

Categoria: frutta.
Produttore: Francia.
Prezzo: 3900 rubli.
Fortezza: 40 gradi.

Molto tempo fa, nel 1880, un certo Louis-Alexander Marnier Lapostol - sicuramente un altro gourmet ed esteta - ha creato questa bevanda a base di cognac nobile. Ha introdotto in esso un highlight unico - il sapore aspro delle arance selvatiche - e non la frutta arancione del supermercato a cui siamo abituati, ma gli agrumi verdi caraibici. Sembra buono, sì? Questo liquore, a proposito, viene aggiunto a vari cocktail, ad esempio, il noto B-52.
Ti raccomandiamo di salvare una cosa così seria per le conversazioni serali con tuo padre. Questa è una bevanda maschile forte e aspra per uomini adulti seri.

7. Créme C2 de Cassis Saintonge Boisée ribes nero di Merlet

Categoria: bacche.
Produttore: Francia.
Prezzo: 780 rubli.
Fortezza: 40 gradi.

Questo liquore ha un pronunciato gusto concentrato di ribes nero con note di conifere tenui. Ha un gusto piuttosto interessante e ricco, che è ben gustato, il liquore al palato. La bevanda ha un retrogusto a bacca lunga. Una scelta strana e insolita - forse non aspettandoti molto da lui, sarai sorpreso di quanto ti piaccia.
Una bevanda del genere è l'ideale per bere in una riunione di laureati: metterà tutti in un modo nostalgico sentimentale, e la serata sarà al di là di lodi. E puoi anche regalare una bottiglia di tale ricchezza a una nonna con il nonno (a proposito, ricorda, la prossima volta che non devi soffrire e inventare cosa regalare a uno di loro per il suo compleanno) - lasciali aggiungere al tè in inverno.

8. Baileys Original Irish Cream

Categoria: cremoso.
Produttore: Irlanda.
Prezzo: 800 rubli.
Fortezza: 17 gradi.

Forse uno dei liquori più famosi di tutti i tempi, realizzato sulla base di whisky e crema irlandesi con aggiunta di vaniglia, zucchero e fave di cacao. Bevanda molto dolce, ma piacevole, uno dei leader tra i liquori cremosi.
"Baileys" ama molto le donne di tutte le età: dalle studentesse alle nonne. Eccolo con loro e bevanda. Se la tua ragazza è raffinata e sofisticata - trattala con "Beyliz" - e si scioglierà. Anche tua madre apprezzerà molto questo drink: ad esempio, la mia bottiglia di Baylis è sempre in negozio nella mia credenza, che aggiunge al suo umore nel caffè.

9. Campari

Categoria: a base di erbe
Produttore: Italia.
Prezzo: 800 rubli.
Fortezza: 28 gradi.

Per popolarità, questa bevanda in Italia è in vantaggio anche con il famoso "Limoncello". Ha un sapore amaro-piccante e un colore rosso brillante - una combinazione interessante, non è vero? Il gusto della bevanda è complesso. Dà fragole, uva, miele, agrumi, noci - quindi una volta che non riesci a capirlo. Naturalmente, la ricetta "Campari" è tenuta nella massima riservatezza. La bevanda è composta dalla tintura di erbe aromatiche e agrumi, che aggiungono sciroppo di zucchero e acqua. Quanti ingredienti sono usati per la sua fabbricazione, nessuno lo sa per certo: vengono chiamati numeri diversi nella gamma da 40 a 68.
Dovresti berlo con il tuo prescelto, se è capriccioso, deciso e non ha paura delle avventure. La bevanda è abbastanza forte, ma molto interessante e appassionata - non c'è da meravigliarsi se la amano così tanto nell'Italia calda.

10. Jägermeister

Categoria: a base di erbe
Produttore: Germania.
Prezzo: 800 rubli.
Fortezza: 35 gradi.

L'unico liquore del nostro elenco, prodotto in Germania pedante. Il nome si traduce letteralmente come "anziano cacciatore" - questo è direttamente correlato al piacevole gusto erbaceo della bevanda. La composizione del "Jägermeister" comprende fino a venti diverse piante, radici e corteccia d'albero. Prima che la bevanda sia considerata pronta da bere, viene pescata per un anno intero. La metà di questo periodo, "Jaegermeister" trascorre in botti di rovere. Va bevuto molto freddo e in un sol boccone. Vale la pena notare il design elegante dell'etichetta: questo cervo fresco non lascerà nessuno indifferente.
Chi deve bere questo meraviglioso liquore? Sì, con chi vuoi! Si integrerà in modo organico in qualsiasi azienda e sarà ugualmente ben accolto da familiari e amici.

Koritsa.ru

Il mondo delle bevande. Bevande alcoliche dolci


Le bevande alcoliche dolci sono i liquori e i ratafis. Il mondo delle bevande è stato riempito con alcol forte, fragrante e dolce già nell'XI secolo, quando veniva chiamato un elisir.

Tra le bevande forti con un particolare aroma delicato e il gusto dolce sono i liquori e la dolce vodka - ratafi. Liquore (liquore francese, dal liquore latino - liquido) è una forte bevanda alcolica contenente fino al 35% di zucchero, fino al 45% in volume di alcol. Il liquore ha una forza di almeno il 15%, come dolcificante, come regola, zucchero, glucosio o miele, contiene almeno 100 grammi di zucchero per litro e liquore alla crema - almeno 400 g. E necessariamente l'armonia dei succhi di frutta, infusi alcolici, sciroppo di zucchero - la parte principale del piacere che otteniamo dai liquori.

Ai vecchi tempi, l'arte di fare ricette per i liquori aromatici era ampiamente praticata da monaci e farmacisti che usavano erbe medicinali, radici, fiori e frutti delle piante. I primi liquori apparvero nell'undicesimo secolo, quando in molti monasteri i pazienti furono trattati con erbe e tinture, e poiché erano troppo amari, aggiunsero il miele. Poi i liquori furono chiamati elisir. Il segreto della produzione e delle ricette è stato mantenuto molto rigorosamente. Da questi elisir ci sono giunti alcuni liquori che hanno, in primo luogo, proprietà curative. Al giorno d'oggi, di particolare interesse sono gli odori e l'aroma specifici delle erbe e non le proprietà medicinali.

Più tardi, nel 17 ° secolo, il primo liquore commerciale fu creato in Olanda e fu chiamato il suo kummel. Dalle loro colonie nelle Antille, l'Olanda ha esportato i frutti dell'arancia, che ha un sapore amaro e un aroma luminoso di agrumi. I frutti si deteriorarono rapidamente, e poi iniziarono a immergerli nell'alcool e fu aggiunto zucchero per ammorbidire l'amarezza. La produzione di liquori particolarmente sviluppata in Francia è nota da tempo per la sua alta qualità. Benedictine e Chartreuse sono esempi di vecchi liquori francesi. Il nome Benedettino deriva dal nome dell'ordine monastico dei Benedettini e Chartreuse - dal nome del monastero di Grand Chartreuse.

Vi sono forti liquori, dessert e creme. I liquori forti più famosi sono Benedictine (43%) e Chartreuse (45%). Dessert - "Caffè" (30%), "Rosa" (30%), "Menta" (35%), "Aromatico" (33%), "Albicocca" (30%), "Odessa" (28%), "Cornel" (27%), "Pomegranate", "Cherry", "Ribes nero" - (25%). Per ottenere i liquori di aroma e gusto, sono conservati negli scantinati da 6 mesi a 2 anni.

Le creme sono una sorta di liquori, vischiosi e dolci, nonché creme irlandesi, tra cui panna e whisky irlandese, che si differenziano dai liquori per una gradazione alcolica inferiore (fino al 23%) e un contenuto zuccherino più elevato (almeno 400 g di zucchero per litro). Ad esempio, la crema al cioccolato ha un contenuto di zucchero del 60% e una forza del 23%, Ryabinovy ​​- un contenuto di zucchero del 49%, un punto di forza del 20%.

Per la preparazione di liquori vengono utilizzate varietà di uva ad alto contenuto di zucchero (raccolto tardivo) con un contenuto di zucchero di almeno il 24-26%. Con un contenuto zuccherino inferiore nelle bacche aggiungere concentrato di purea d'uva. I liquori sono fatti anche da succhi di frutta e bacche alcolizzati. Per la produzione viene utilizzata solo frutta fresca e in generale i liquori alla frutta non possono essere conservati per più di un anno, altrimenti si scuriscono e perdono il loro sapore. Estratti alcolici di erbe aromatiche, radici, semi, foglie, fiori, croste di agrumi, fagioli (caffè, cacao) e spezie (vaniglia, cannella, chiodi di garofano, ecc.), Soluzioni alcoliche di oli essenziali, alcool aromatici, zucchero (e talvolta sciroppo, alcol purificato rettificato, acido citrico e acqua addolcita.

Oggi il liquore può essere chiamato bevanda alcolica, ottenuta con uno dei seguenti metodi. Il primo è la macerazione, cioè l'ammollo di frutta, piante o altri componenti in alcool o brandy. Il processo di insistenza può arrivare a diversi mesi, dopo di che viene filtrato il risultato, acqua, miele o zucchero, oltre a ingredienti speciali, spesso segreti.

Il secondo è la distillazione, in cui i componenti del liquore vengono immersi in alcool per un tempo più breve rispetto alla macerazione. La miscela risultante viene filtrata e quindi distillata. Durante questa distillazione, viene preso solo il "cuore" della bevanda, vengono aggiunti zucchero raffinato e acqua pura per ridurre la forza. A volte dopo questo liquore è ancora invecchiato.

Infine, aggiungere il distillato dai componenti vegetali ad una miscela di acqua e alcool. In questo caso, viene distillato solo il succo di frutta o un'altra miscela per la base di liquore.

Attualmente la produzione di liquori si sviluppa quasi ovunque, alcune varietà locali sono spesso citate nelle guide turistiche per attirare l'attenzione dei turisti.

Oltre alla divisione dei liquori in forte, dessert e creme (secondo il contenuto di zucchero e alcool), sono anche divisi in leggendari vintage e creme.

I leggendari sono stati creati da monaci che sono stati coinvolti nella nascita di questa bevanda dolce. Le ricette vecchio stile sono gelosamente custodite, conosciute solo da un cerchio ristretto e trasmesse solo ai proxy. Questi sono già conosciuti come "benedettini", nella cui produzione vengono utilizzate circa 27 piante: coriandolo, cannella, timo, ginepro, zafferano, chiodi di garofano, limone... e poi vengono aggiunti vari additivi aromatici; "Certosa", realizzata dai monaci dell'ordine cartesiano, ai confini della catena montuosa della Chartreuse; L'amaretto è una bevanda dolce, non molto densa, con un ricco colore di cioccolato e un brillante sapore di mandorla. È fatto da semi di semi di albicocca infusi nel cognac con l'aggiunta di varie erbe, la cui composizione non è divulgata. Oltre al famosissimo Frangelico, Cointreau, Irish Mist, Curacao, Drambuie, Grand Marnier, Jagermeister, Kahlua, Mandarine Napoleon.

Il famoso liquore Frangelico prende il nome dal suo creatore, il monaco benedettino Franzhelico. Ha vissuto nel 17 ° secolo in Piemonte, nel nord Italia. Grazie all'amore per la natura e alla conoscenza dei suoi segreti, ha inventato ricette uniche per i liquori a base di nocciole e frutti di bosco. Il più singolare tra loro era il liquore alla nocciola selvatica con una tintura di bacche e fiori, aggiunto per arricchire il gusto. Solo tre secoli dopo, l'azienda italiana Barbero riuscì a ricreare questa antica ricetta e, proseguendo la tradizione medievale, ad iniziare la produzione del liquore Frangelico. Il liquore è venduto in bottiglie di marca brevettate. La forma della nave ricorda quella di un monaco benedettino medievale, che si abbina perfettamente all'immagine della bevanda.

Il noto liquore al miele di Heather. La sua ricetta, per fortuna, non è persa. Attualmente si chiama Irish Mist. La base della bevanda è l'alcol derivato dal malto mescolato con miele di erica, erbe e spezie. La confezione dell'Irish Mist è perfetta, così come il suo gusto. Questo è un elegante decanter, creato nell'immagine del decanter in cristallo Waterjord. È decorato con un'etichetta lussuosa, creata dopo la preziosa spilla di Tara, una delle opere più meravigliose dell'età d'oro dell'Irlanda, il tesoro nazionale di questo antico paese.

I liquori vintage sono un omaggio alla moda e richiedono cocktail decorati (Advokat, Brandy albicocca, Brandy alla ciliegia, Malibu).

Le creme alla crema sono piuttosto giovani. Sono apparsi nei primi anni '70 del secolo scorso in Irlanda. Sono fatti sulla base di crema naturale, hanno una consistenza densa e morbida e un sapore molto dolce (Baileys Original Irish Cream). Di solito nel nome c'è una definizione di sapore - creme de... (crema di) - fragole, ribes, menta, arancia, banana, cacao, ecc. Ad esempio, Creme de Casis (ribes nero), Creme de Framboise (fragole), Creme de Banane (banana), Creme de Menthe (menta), ecc. Una delle creme francesi più famose e tradizionali è il ribes nero Creme de Cassis. Inspirando il suo aroma, puoi credere di aver appena raccolto bacche fresche. Nell'Europa occidentale le creme a base di tuorli d'uovo, zucchero e vinjak (brandy serbo) sono molto popolari. In Ungheria - liquore di uova di quaglia, molto denso, sviluppato per quanto riguarda le proprietà rassodanti previste

Il liquore alla ciliegia ha ricevuto dai nomi dei suoi creatori nomi specifici - ginelet e ciliegia. La ciliegia è composta da diverse varietà di ciliegie imbevute di bevande spiritose, che conferiscono loro un gusto speciale. Lo speciale gusto squisito della ciliegia danese Peter Heering. Ginelet - liquore di ciliegie dolci Non è forte come il liquore alla ciliegia, ma il suo sapore differisce poco da esso. I liquori all'albicocca sono molto popolari. Viene prodotta un'intera serie di ottimi liquori a base di mandarino.

Ma il limone è valutato meno dai produttori di liquori a causa del suo sapore aspro. Di solito si usano bucce di limone e alcune delle loro varietà, ad esempio i limoni verdi. Questo è principalmente il liquore italiano Limoncello (Limoncello), prodotto nel sud Italia. Il liquore al limone "Limoncello" è ottenuto infondendo la scorza di limone (e non la distillazione), quindi la bevanda finita contiene una quantità considerevole di vitamina C così preziosa.

Recentemente, la pesca e il melone sono diventati di moda. Il liquore al melone è una bevanda alcolica dolce, che è fatta sulla base di succo di melone, zucchero e alcool. Il più famoso è probabilmente il liquore al melone Midori, originario del Giappone, nonché i prodotti dell'azienda francese "Cartron"

Spezie, caffè e cacao sono gli ingredienti principali utilizzati nella preparazione dei liquori. Uno degli elementi più antichi dei liquori è l'erba medicinale o ordinaria. Negli ultimi anni, i liquori sono apparsi sulla base di vari frutti esotici (da mango, papaia, banana, frutto della passione, kiwi, lychee). Le bacche e i frutti più utilizzati nella produzione di liquori sono il ribes nero, il lampone, la fragola, la ciliegia, il gelso e il mirtillo. Non molto tempo fa, i liquori finlandesi sono apparsi sul mercato russo: mirtilli rossi e mirtilli piuttosto esotici, oltre a mirtilli e albicocche (21%).

Il liquore, come la marmellata, consente di risparmiare frutta e bacche, che non possono essere immediatamente utilizzate a causa di grandi quantità. Nella produzione di liquori possono essere utilizzati non solo erbe, ma anche altre piante. La menta piperita, ampiamente utilizzata nella produzione di liquori, rimuove la bile e i calcoli renali. Il consumo giornaliero di liquore in piccole quantità è utile per le malattie gastriche.

Come bere un liquore. Il liquore è una bevanda alcolica molto dolce e sensuale. I liquori sono consumati sia in forma non diluita, sia come parte di una varietà di bevande miste: sono ampiamente usati come componenti aromatizzanti, sostituiscono gli sciroppi, sono la base dei cocktail, si mescolano bene con vari succhi. Possono essere usati semplicemente con acqua o ghiaccio. I liquori sono anche usati per la preparazione di vari piatti. Si combinano bene anche con vodka, gin, whisky, brandy, brandy, vari vini, latte e crema, cioccolata calda, succo di limone e arancia.

Creme-liquori - bevande di molteplici scopi. Sono ampiamente usati come componenti aromatizzanti, sostituiscono gli sciroppi, fungono da base per cocktail, tonico e bevande analcoliche. Creme e liquori sono buoni perché sono abbastanza morbidi e vischiosi, quindi completano perfettamente i vari dessert, se consistono in uva, mele, arance o gelati, pasticcini e panna. Il vero favorito tra i liquori alla crema è Carolans (Irlanda), che comprende una spessa panna naturale, whiskey irlandese Tullamore Dew, miele di erica e aromi di cioccolato. Si beve bene o con ghiaccio, è un eccellente dessert universale, indispensabile per la preparazione di cocktail cremosi.

I liquori sono conservati a temperatura ambiente, perché possono diventare torbidi dal freddo. Servili anche sul tavolo, non raffreddati. I liquori sono solitamente serviti a fine pranzo con tè o caffè e un digestivo. Anche 20-30 anni fa, i liquori venivano spesso serviti in bicchieri speciali e bevevano nella loro forma pura su un digestivo.

Digestif (dal latino Digestivus, fr. Digestif - un mezzo per promuovere la digestione) - un nome comune per le bevande servite alla fine di un pasto. Si ritiene che il digestivo aiuti a digerire il cibo. Nel Medioevo, quando l'alcol veniva usato solo per scopi medici, in Francia alla fine del pasto bevevano una bevanda a base di vino, zucchero e spezie. Alcuni tipi di cocktail sono usati come digestivo. Oggi, questo metodo di utilizzo è meno comune. Tuttavia, è sempre importante offrire liquori a un digestivo, soprattutto a coloro a cui non piace il brandy, il brandy o il whisky. In questo caso, il liquore viene servito con ghiaccio in un bicchiere o nella sua forma pura - in un bicchiere.


C'è uno speciale bicchiere da liquore (capacità - 25 ml), simile alla ciotola per gelato su una gamba lunga. Più spesso è un piccolo bicchiere a forma di goccia su un piccolo stelo. Utilizzato esclusivamente per i liquori. Il liquore si beve in un sorso e in un attimo il liquido amaro dolce aromatico riscalda il corpo. I veri intenditori bevono lentamente, a piccoli sorsi, per provare pienamente l'aroma del liquore.

Era un buon tono per servire i liquori al caffè, dal momento che il liquore è ben risvegliato dal gusto del caffè. Il caffè con il liquore cominciò a bere nel diciannovesimo secolo. Ad esempio, Cechov amava bere caffè con liquore dopo pranzo e colazione. Frangelico, Amaretto, Grand Marnier e Bailey's Irish Cream sono più adatti per il caffè. Le bevande analcoliche, come tè o caffè, sebbene abitualmente bevute dopo un pasto, non sono considerate digestive.

I liquori sono usati più spesso di altre bevande alcoliche per fare cocktail, solo la vodka può competere con essa in questa zona. I liquori sono usati in piccole quantità per dare alla bevanda un sapore, un po 'di più - per sostituire lo sciroppo di frutta o generalmente servire come base per un cocktail. I liquori sono perfettamente combinati con bevande forti e l'aggiunta di latte, panna o gelato in un cocktail con liquore rende la bevanda più morbida e vellutata. I colori vivaci e inaspettati dei liquori hanno spinto i baristi a inventare i loro cocktail a base di liquori.

I cocktail basati su Baileys sono buoni. In essi in nessun caso non è possibile aggiungere il limone.

Il cocktail più famoso con il liquore Beilis è chiamato "B-52". Cocktail B-52 è un cocktail multistrato a base di tre liquori. L'effetto degli strati immiscibili è ottenuto a causa del diverso peso specifico dei componenti del cocktail.

Il nome del cocktail si riferisce al bombardiere americano B-52 Stratofortress, che è stato usato dagli Stati Uniti durante la guerra del Vietnam per sganciare bombe incendiarie. Innanzitutto, il liquore al caffè viene versato in un bicchiere. Quindi Bailey scorre delicatamente lungo il retro del cucchiaio freddo. La cosa principale - non danneggiare lo strato inferiore. Infine, il liquore all'arancia viene versato in un bicchiere con un cucchiaio.

  • 1 parte di liquore al caffè
  • 1 parte di liquore alla panna "Baileys"
  • 1 parte di liquore all'arancia

In una pila, prima versa il liquore al caffè. Quindi versare il liquore cremoso ordinatamente sopra un cucchiaio da bar. I livelli non dovrebbero essere mescolati. Il terzo strato, versato non meno attentamente, è un liquore all'arancia. Il cocktail è bevuto senza una cannuccia. Per diversificare il cocktail, gli ingredienti possono essere mescolati in uno shaker con ghiaccio e serviti in un normale bicchiere da cocktail con una cannuccia.

Cocktail "Baileys Smoothie"
Questo cocktail è particolarmente apprezzato dalle donne - gli amanti dei frullati.

  • Liquore "Baileys" - 100 ml
  • Liquore al caffè - 50 ml
  • Liquore "Avvocato" - 50 ml
  • Crema - 50 ml
  • Banane della dimensione media - 3 pezzi

Sbucciare e affettare le banane, metterle in un frullatore, versare gli altri ingredienti, aggiungere il ghiaccio. Mescolare il tutto, versare in bicchieri alti e servire con una cannuccia. Se lo si desidera, è possibile cospargere il cocktail con cioccolato grattugiato. Invece del liquore "Avvocato" puoi assumere qualsiasi altro liquido denso dal sapore delicato o sostituirlo con il gelato.

Cocktail "Cioccolato"
Cocktail al cioccolato - uno dei cocktail più popolari con il liquore Baileys. Questo cocktail può essere sostituito dal dessert. Servire e gelato.

  • Liquore "Baileys" - 3 cucchiai
  • Liquore al cioccolato - 2 cucchiai
  • Vodka - 1 cucchiaio
  • Cioccolato grattugiato a piacere
  • Cubetti di ghiaccio

Mescolare Baileys, liquore al cioccolato, vodka e cubetti di ghiaccio in uno shaker. Versare nei bicchieri, cospargere abbondantemente con cioccolato grattugiato.

Cocktail "Caffè Cremoso"

  • Il caffè freddo con Baileys dà una carica di allegria e si raffredda piacevolmente.
  • Caffè forte freddo - 100 g
  • Gelato - 100 g
  • Liquore "Baileys" - 30 g

Mescolare tutto, battere, servire con una cannuccia.

Questo cocktail "For Health" è un eccellente restauratore dopo un sovraccarico fisico.

Passare una fetta di limone intorno ai bordi di un ampio bicchiere e immergerla nello zucchero semolato. Metti sul freddo. Spremere 1 pompelmo e 1 limone, aggiungere il tè e 20 ml di Liu Céurasao liquore. Versare in un bicchiere, guarnire con una fettina di limone.

Secondo la Britanica Encyclopedia, Ratapia è un tipo di bevanda alcolica prodotta insinuando frutti maturi e bacche su alcol a 90 ° e aggiungendo zucchero all'infuso, una sorta di liquore che ha un contenuto zuccherino inferiore e (relativamente) una maggiore forza.

Il nome deriva dal latino Rata Fiat (è firmato, quindi la ratifica). Questa frase è usata nelle cerimonie di matrimonio cattolico. Secondo la leggenda, l'inventore di rataphia ha dato il nome del vino dopo essere sopravvissuto all'epidemia di peste (intorno al 1000, regione di Andorno) e ha potuto celebrare il matrimonio di suo figlio.

Nel 1760, vodka dolci o zuccherate (i cosiddetti tafis o rataphies) furono creati sulla base dei quattro alcolici. Rataphy non era solo addolcito, ma anche colorato con sciroppi di bacche o altri estratti vegetali.

Rataphia non è molto diffuso. Già nel XIX secolo, diventano rari. La ragione principale di ciò è l'inutilità, l'alto costo, l'alto costo del lavoro, la necessità di artigiani altamente qualificati e materiali speciali (Karluk). Ma non meno importante era l'inclinazione del tavolo russo a causa della gamma di piatti russi, in particolare di snack, a bevande alcoliche neutre e non zuccherate come la vodka.

Tutto questo ha portato allo sviluppo di erofeichi e ratafii - questi tipi di bevande alcoliche raffinate - solo nelle famiglie dei distillatori nobili durante il periodo di massimo splendore e la scomparsa di queste stesse bevande sviluppate dalla produzione capitalista, con i suoi severi requisiti per una più ampia richiesta di massa., su gusti popolari più comuni. Rataphis, prodotto industrialmente nella seconda metà del 19 ° secolo, nella maggior parte dei casi è un prodotto falsificato, completamente privo della loro eccezionale qualità, raggiunto nel XVIII secolo.

Erofeich - nome tradizionale russo tinture alcoliche di erbe e spezie (senza aggiunta di zucchero). Si è verificato a nome del barbiere Erofeich, curato nel 1767-1768. Conte Alexei Orlov da gravi malattie gastriche come le tinture e ottenuto il diritto di renderli in vendita. È noto che Erofeich, che aveva trascorso diversi anni come parte della missione russa a Pechino, conosceva la medicina tibetana. Altre versioni dell'origine di questo nome non hanno accuratezza storica. VV Pokhlebkin, 2005

Nella città di Santa Coloma de Farners (Santa Coloma de Farners) a novembre si celebra la Fiera di rataphia, che espone tutti i marchi di questa bevanda esistente in Catalogna, così come la sua degustazione. Va notato e tenuto a dicembre, la fiera Ratafia a Besalu (Besalu). Ma uno dei posti migliori per gustare questo liquore aromatico è Olot, ovvero i bar "Kan Schena", "Orfeo Popular" e "Centre Catholic".

Classica ratafia
Distillare una quantità sufficiente di vodka per l'alcol 80% o più (è possibile prendere immediatamente l'alcool medico). In un contenitore di vetro (di qualsiasi volume) versare qualsiasi frutto o bacca sul collo (può essere miscelato in qualsiasi formula e proporzione!), Versare dell'alcool per coprire completamente il prodotto, prima del coperchio. Sigillare ermeticamente. Insistere al sole o in calore per 1 mese, a volte agitando o capovolgendo il contenitore. Scolare la tintura, spremere i resti e versare nello stesso. Prendi un sacchetto di stoffa (non sintetico), aggiungi la cannella, i chiodi di garofano, i piselli dolci, la vaniglia, il cardamomo, il cumino, i chicchi macinati di qualsiasi nocciola. Lega la busta annodata al collo e mettila nel liquido in modo che penda al centro del volume della tintura. Infondere per 2 settimane, senza scuotere, al sole o caldo. Drenare accuratamente i sedimenti. Versare una porzione di infuso in un piatto largo, versare lo stesso zucchero al ritmo di 10-12 cucchiaini per 1 litro, sciogliere a fuoco basso fino a dissolvere, versare nel volume principale e mescolare. Imbottigliato e tappato strettamente.