Principale > Verdure

Che cos'è gin - tipi e recensioni di marchi famosi, ricette di cocktail alcolici con foto

Gli amanti degli alcolici domestici inventano dozzine di tipi di vodka, i tedeschi sono impegnati nella grappa, e gli americani sostengono: che è meglio - single malt o whisky di malto. Il gin è la bevanda degli inglesi, che in Russia è più comunemente usato per i cocktail. In Inghilterra, lo bevono nella sua forma pura, e ci sono tante varietà quante sono le tinture alcoliche nell'entroterra russo.

Gin Bevanda alcolica

La lista dei cocktail dell'IBA (International Barmen's Organization) contiene più di una dozzina di cocktail con questa bevanda (per questa lista, questa è una cifra molto alta). La fortezza di gin (come a volte chiamato "vodka di ginepro") inizia a 37 gradi. È prodotto dalla doppia distillazione della base di grano con l'aggiunta di bacche di ginepro, spezie e altri additivi, la maggior parte dei quali rimangono un segreto commerciale del produttore.

La bevanda è qualitativamente diversa dal whisky a causa del metodo di produzione (inoltre, come la vodka, viene distillata dai prodotti della fermentazione). La specificità del gusto e dell'aroma si ottiene aggiungendo ingredienti aggiuntivi direttamente al mosto, e non mediante successiva miscelazione. Il complesso di spezie e ginepro crea un sapore secco speciale (non c'è praticamente zucchero nella bevanda). Composizione approssimativa di gin e componenti aggiuntivi:

  • base di grano (in Olanda - segale e orzo, in Inghilterra - componente di frumento e orzo);
  • acqua demineralizzata;
  • bacche di ginepro;
  • radice di viola;
  • mandorle;
  • coriandolo;
  • pesca;
  • angelica;
  • noce moscata;
  • liquirizia;
  • cannella;
  • cardamomo;
  • la radice dell'iride, angelica;
  • buccia d'arancia, limone o arancia.

storia

Sebbene la bevanda fosse diffusa in Inghilterra, la storia del gin ebbe inizio nel territorio dell'Olanda. All'università di Leiden, il dottor Francis de La Bois ha creato una tintura di alcol e ginepro per il trattamento dei reni (entrambe le sostanze sono efficaci diuretici). Genever (quindi il nome del gin) ha rapidamente guadagnato popolarità come una normale bevanda alcolica, e non una medicina a causa della sua economicità. Sul territorio dell'Inghilterra, venne con i soldati britannici che divennero dipendenti da lui durante la Guerra dei Trent'anni.

Nel 1689, il re Guglielmo III proibì l'importazione nel territorio dell'Inghilterra di liquori stranieri, che stimolarono la produzione locale. Il risultato fu deplorevole: la vodka di ginepro era più economica della birra, e il paese stava scivolando in un abisso alcolico. La situazione si è stabilizzata in cento anni. Il famoso cocktail gin and tonic fu portato dall'India, dove i coloni lo bevvero. E ammorbidito il gusto non è la vodka al ginepro e la tintura di chinino. Quinino in tonico zanzare spaventate, ma era possibile berlo, diluendolo solo con il gin.

Si credeva che la vodka al ginepro aiutasse dalla peste bubbonica, dalla follia, dall'insonnia e da altre malattie. L'ultima affermazione è vera, come per qualsiasi altro alcol forte (alcol, vodka, chiaro di luna). La bevanda è ancora usata come rimedio popolare in alcuni paesi europei. Le ricette con Genever sono usate per trattare l'ARVI, la bronchite, la sciatica, l'irritazione laringea o le corde vocali.

Gin Bevanda alcolica

Il gin è una bevanda alcolica forte ottenuta distillando alcol di cereali con l'aggiunta di spezie (angelica, radice di viola, bacche di ginepro, coriandolo, mandorla). Il creatore della bevanda è Franciscus Sylvius, professore di medicina all'Università di Leida. Il medico olandese intendeva inventare una medicina per migliorare la digestione insistendo sulle bacche di ginepro sull'alcol. Tuttavia, l'infusione era così piacevole al gusto che ha superato l'intera gamma di alcol di quel tempo (nel XVII secolo). Dal momento che la bevanda ha guadagnato prima popolarità enorme tra i locali, quindi diffuse al di fuori dei Paesi Bassi.

Il nome "gin" deriva dalla parola "genievre", che tradotto dal francese significa "ginepro". Il gusto della bevanda è troppo secco, più morbido di quello della vodka. Pertanto, è spesso diluito con soda, succo di frutta, acqua minerale non gassata. Il gin è usato nella medicina popolare per il trattamento di bronchiti, tosse, raffreddore, sciatica. Sulla sua base, vengono preparati sciroppi espettoranti, compresse riscaldanti.

Come bere?

In forma pura

Questo metodo di bere è adatto solo agli amanti dell'alcool forte. Viene servito raffreddato ad una temperatura di 4 - 6 gradi.

Il gene stimola l'appetito, edificante, quindi è solitamente usato come aperitivo.

La forza della bevanda non diluita secca varia dal 40% al 55% e dipende dal tipo di alcol, metodo di preparazione.

Il gin nella sua forma pura provoca una sensazione di freddo. L'aggiunta di ginepro, uno speciale metodo di produzione, in cui la distillazione procede lentamente in un serbatoio fermo, letteralmente goccia a goccia, ha un effetto. In Inghilterra, c'è una dichiarazione in questo senso: "Gin, freddo come il metallo".

Per non rovinare il sapore della bevanda, si mangia con cipolle sottaceto, limone, capperi, cetriolini, formaggi o olive.

diluito

Il gin è mescolato con succhi di frutta, cola, soda, acqua minerale. Il principale vantaggio di questo metodo è la regolazione della forza della bevanda nel proprio bicchiere.

La migliore combinazione di gin con succo di mirtillo, ginger ale, arancia, limone, succhi di pompelmo.

Il gin è diluito a sua discrezione, non ci sono proporzioni esatte. Una combinazione comune è 1: 1.

Cocktail al gin

Il gin è mescolato con altre bevande alcoliche, come il vermouth o il liquore. Questa opzione di bere alcolici è la più popolare tra i consumatori. L'alta resistenza e il gusto morbido e morbido consentono di utilizzare il gin come base per i cocktail. Il più comune - "Gin and tonic". L'invenzione appartiene ai soldati britannici che hanno prestato servizio in India. Con questa bevanda, si salvarono dalla malaria e dissecarono la loro sete. Più tardi, la bevanda si diffuse tra la popolazione dell'Inghilterra e quindi fuori dallo stato. Per preparare il cocktail, due parti del tonico sono mescolate con una parte del gin, riempiendo il bicchiere per un terzo con pezzi di ghiaccio.

classificazione

Il gin secco ha un gusto deciso ed equilibrato con note caratteristiche di ginepro. In 100 millilitri di bevanda alcolica si concentrano 275 calorie.

  1. Londra. Caratteristiche distintive: freddo gusto "metallico" con note speziate. Antipasto inglese tradizionale di gin - carne calda.
    • Gin Plymouth. È fatto nella città di Plymouth (Inghilterra), dal grano. La qualità, la forza e la tecnologia di produzione non differiscono in realtà dal London Dry Gin. Una caratteristica di questa bevanda è la rigorosa limitazione del territorio in cui è prodotta. La forza della bevanda "livello" aggiungendo acqua distillata.
    • London Dry Gin. Per la prima volta, questo tipo di gin è stato ottenuto a Londra, che deve il suo nome. La parola "Secco" indica che lo zucchero non è incluso. Oggi, la bevanda è fatta in qualsiasi paese. Questo è un gin secco di alta qualità, con una forza da 40 a 47 gradi. Il sapore del London Dry Gin è rappresentato da un bouquet di ginepro con note caratteristiche di agrumi, violette, coriandolo.
    • Gin giallo. Questa è una specie rara che è meno comune di Plymouth Gin e London Dry Gin. Questo tipo di gin insiste in barili di sherry, in modo che abbia un ricco colore ambrato.
    • Aromatizzato. Fatto immergendo le sostanze aromatiche, i frutti e le bacche nella bevanda. La sua fortezza raggiunge il 35%.
    • Vecchio Tom. È considerato il tipo più famoso di gin inglese. La bevanda è fatta secondo le ricette del XVIII secolo. L'Old Tom ha un gusto morbido e dolciastro in cui le note floreali e le sfumature della scorza di limone, la scorza d'arancia sono chiaramente visibili. Il colore del gin è trasparente, la forza è del 40%. L'aroma combina motivo di frutta e pennacchio di mandorla. Allo stesso tempo, la rotondità del bouquet è coronata da una leggera spezia a base di erbe, sfumature di zenzero, ginepro e coriandolo.
  1. Olandese. Prodotto nei Paesi Bassi, in Belgio. Una caratteristica distintiva di questo tipo è una tecnologia di produzione speciale. Le bacche di ginepro vengono aggiunte alla poltiglia di cereali, la miscela viene distillata, quindi viene introdotta acqua e nuovamente i yalovets. Il prodotto è conservato in botti di rovere. La fortezza del gin olandese - 37 gradi. La bevanda ha un colore ambrato, sapore morbido, che si manifesta chiaramente quando la bevi nella sua forma pura.

Invecchiando, il gin olandese è diviso in 3 tipi: "Jonge" (giovane, economico), "Oude" (medio "età", ha un caratteristico colore ambrato), "Zeer Oude" (vecchio, fragrante, più costoso, colore paglierino).

Il gin olandese è di qualità inferiore a Londra. Quest'ultimo, a sua volta, viene utilizzato come base per i cocktail, ma può essere bevuto nella sua forma pura.

Le proprietà negative del gin, come qualsiasi alcool, dipendono dalla regolarità e dalle dosi di bere la bevanda. Con l'uso sistematico di alcol oltre 100 millilitri al giorno, si sviluppa dipendenza etilica e possono verificarsi malfunzionamenti dei sistemi cardiovascolare e nervoso.
Controindicazioni:

  • intolleranza individuale;
  • età da bambini;
  • gravidanza e allattamento;
  • propensione all'alcolismo, disturbi mentali;
  • ipertensione;
  • infiammazione dei reni.

I benefici

Proprietà utili di gin grazie alla presenza di un componente obbligatorio (ginepro) nella sua ricetta.

La composizione della bevanda per 100 grammi:

  • acqua (60,3 grammi);
  • alcol (39,7 grammi);
  • vitamine B1 e PP (0,01 milligram ciascuno);
  • zinco (0,04 milligrammi);
  • potassio (2 milligrammi);
  • rame (0,02 milligrammi);
  • sodio (1 milligrammo);
  • manganese (0,02 milligrammi);
  • fosforo (4 milligrammi);
  • ferro (0,04 milligrammi).

Arbusti di conifere contengono tannini, carboidrati, resine, cera, olio essenziale, acidi organici, vitamine, macronutrienti e oligoelementi. Questi componenti forniscono al ginepro proprietà espettoranti, coleretiche, antimicrobiche, diuretiche, riscaldanti. Questa pianta tratta l'asma, i disturbi nervosi, le malattie della pelle, la tubercolosi, l'infiammazione del tessuto bronchiale e la stitichezza.

Oli essenziali che fanno parte del gin, presentano azione battericida e diuretica. La bevanda è usata per macinare articolazioni malate, fare inalazioni per il raffreddore e combattere malattie del tratto respiratorio superiore. Per non danneggiare il corpo, dare la preferenza all'alcol dei marchi mondiali, il cui processo tecnologico di preparazione è controllato a livello statale.

Le proprietà utili del gin si rivelano solo quando si utilizza un prodotto di qualità.

Le marche popolari di gin sono: Bombay, Beefeater, Gordon's, Greenall's, Plymouth, Seagram, Tanqueray.

Ricorda, la bevanda di ginepro di bassa qualità emette un sapore dolciastro. Rifiuta di acquistare un prodotto del genere.

  • alle prese con le malattie della SARS
  • allevia la tensione nervosa
  • allevia la depressione e l'insonnia
  • solleva il morale

È interessante notare che il gin è stato dato ai soldati olandesi prima della battaglia per aumentare la loro forza e riempire il corpo con coraggio. La bevanda precoce (prodotta prima del XIX secolo), relativamente moderna, era molto più dolce. E solo di recente, è stato creato il dry gin.

Oggi, per arricchire il gusto è consuetudine usarlo con un tonico al chinino.

Utilizzare nella medicina tradizionale

  1. Dalla bronchite L'espettorato sottile ha un effetto espettorante pronunciato. Prima di tutto, prepara un decotto di camomilla. Versare 30 grammi di fiori secchi con 100 ml di acqua calda, lasciare per 2 ore, filtrare. Mescolare il brodo con 50 millilitri di gin. La medicina deve assumere 15 millilitri prima di ogni pasto per 5 giorni.
  2. Dalla sciatica Allevia il mal di schiena. Per la preparazione di medicinali, il succo di cipolla e il rafano bianco sono mescolati in quantità uguali, in combinazione con 50 millilitri di gin. Nella soluzione risultante inumidire la garza, applicare sulla zona dolente per 30 minuti. Comprimere il coperchio con un sacchetto di plastica, avvolgere con un panno riscaldante. Dopo mezz'ora, rimuovere la garza, pulire l'area con acqua tiepida.
  3. Da arrossamento, gonfiore della laringe e sovraccarico delle corde vocali. In 400 millilitri di acqua immettere 30 grammi di zucchero, mettere la miscela sul fuoco. Dopo aver fatto bollire il liquido aggiungere la cipolla, cuocere fino a quando non si ammorbidisce. Raffreddare la miscela risultante, filtrare, aggiungere 50 millilitri di gin. Prendi 5 millilitri al giorno.

Tecnologia di produzione

Ogni produttore conserva la più rigorosa infusione di ginepro ricetta segreta. La qualità della bevanda è determinata dai seguenti componenti: spezie vegetali, acqua e alcol. Per la produzione di gin, la materia prima di base è la grana. Inizialmente veniva usato l'orzo, poi uva, patate, mais e melassa. Per creare un gusto sfaccettato in Olanda combinare il malto d'orzo con segale e orzo e in Inghilterra il grano con l'orzo. La forza dell'alcol utilizzato per produrre gin deve essere almeno del 96%. Nel processo di selezione delle basi per la bevanda al ginepro, prestare attenzione al grado di purificazione del prodotto. L'alcol non dovrebbe avere odori e sapori estranei.

Le spezie di erbe per il gin sono controllate per la conformità con gli standard di qualità e purezza. Il componente principale è la bacca di ginepro, senza la quale è impossibile ottenere il gin. È portato dalla Jugoslavia o dall'Italia. Per accelerare la maturazione dei frutti e la completa divulgazione dell'aroma, alcuni produttori lo mantengono in sacchi di stracci in un locale fresco e asciutto per un anno.

Altre spezie sono usate: orrisis, mandorle, coriandolo, angelica, bucce di arancia e limone, cardamomo, cannella, liquirizia, noce moscata.

Per la produzione di gin di alta qualità utilizzando da 6 a 10 componenti vegetali. A seconda della loro quantità, tipo e combinazione tra loro, il gusto della bevanda stessa è diverso per ogni produttore.

Per distillare e ridurre la forza del gin, l'acqua viene preliminarmente demineralizzata: è purificata dai composti che sono inclusi nella sua composizione. All'uscita, dovrebbe essere pulito, senza sapori e odori strani.

Oggi ci sono due modi generalmente accettati di produrre gin: distillazione e miscelazione.

Il primo metodo è considerato tradizionale, fornisce alcol di alta qualità, denominato "Distilled Gin". Le specie di cui sono le sottospecie inglesi elite: "Plymouth Gin" e "London Gin". La seconda opzione è utilizzata per creare un gin budget.

Il principio di preparazione di una bevanda di ginepro per distillazione è il seguente:

  • diluizione di alcol con acqua fino al 45%;
  • posizionare il liquido nel cubo di rame della distillazione;
  • aggiungendo spezie;
  • distillazione (per saturare gli aromi alcolici delle erbe): separazione della "testa" e delle "code" dal "cuore";
  • l'introduzione di acqua nel "corpo" del distillato per correggere la forza della bevanda, che varia nell'intervallo dal 37,5% al ​​50%;

Nella produzione di gin mescolando, preparare la cosiddetta "essenza di gin". È prodotto dalla distillazione di spezie con alcool (in piccole quantità) in un apparecchio di distillazione compatto. Il liquido preparato viene mescolato con alcool e diluito con acqua.

Ricorda, l'alcol "artigianale" non può essere chiamato "Distilled Gin".

Creare un gin è un processo industriale che lo distingue da una bevanda al ginepro. Quest'ultimo, a sua volta, è prodotto sul territorio dell'Olanda e nei paesi che lo circondano.

La tecnologia di produzione della bevanda olandese comporta l'aggiunta di tutti i componenti aromatici al mosto, la distillazione del mosto e l'ottenimento di un "vino di malto", con una forza del 50%. Infuso di ginepro diluito con acqua, reinserirlo con i sapori e quindi sottoposto a distillazione secondaria. Cioè, viene utilizzato il secondo metodo per creare gin.

La tecnologia di produzione della bevanda inglese è diversa: gli alcoli aromatici (integratori a base di erbe) vengono introdotti nell'alcol grezzo sottoposto a distillazione secondaria.

Una caratteristica distintiva di Plymouth Gin da altri tipi di gin è l'uso del grano come materia prima principale. Le bevande "Yellow Gin" e "Seagram's Extra Dry" sono invecchiate in botti di rovere, dove acquistano un ricco colore ambrato, gusto e aroma corposo. In conformità con la legge europea, la fortezza del gin non può essere inferiore al 37,5%. Il gusto e l'aroma della bevanda danno bacche di ginepro. Il contenuto di zucchero nel gin è 0 - 2 grammi per 100 millilitri di liquore. Le varietà zuccherate sono comuni nel Regno Unito.

Come riconoscere un falso?

Prima di tutto, scuotere il gin se ci sono piccole bolle nella forma di un serpente sulla superficie - hai una bevanda di qualità di fronte a te, se quelle grandi sono false.

Valutare visivamente l'etichetta. Sono esclusi i minimi errori grammaticali. Dovrebbe essere incollato con precisione francobolli, in rilievo, pulito, senza tracce di colla.

Prestare attenzione al luogo di produzione e al codice a barre, che deve corrispondere al paese del produttore. Ad esempio, il gin Beefeater originale è prodotto a Londra, quindi la sua etichettatura inizia con il numero "500".

Valutare le condizioni della copertura. Su di esso vengono applicate tacche (in un cerchio nella parte superiore) e il nome del produttore (marchio commerciale) è scritto sul sughero.

Il gin della fortezza parte da 37,5 gradi e arriva a 55 gradi. I prodotti con una diversa gradazione alcolica (non in questa gamma) sono falsi.

È interessante notare che nel 2009, un bar speciale è stato aperto in Inghilterra, dove il gin è allevato con tonico e non beve, ma annusa. La bevanda è evaporato con l'ausilio di attrezzature speciali, e gli ospiti del ristorante inalano i suoi vapori in tute protettive. Il gin "Steam" è di 5 piedi, quindi solo i ricchi possono permettersi un tale intrattenimento.

Ricetta per gin and tonic (GT)

La storia dell'origine di un forte cocktail alcolico inizia con l'India coloniale britannica e la società commerciale dell'India orientale, quando i soldati britannici cominciarono a migliorare il gusto di una medicina preventiva amara per la malaria, contenente un sacco di chinino. Il gusto della nuova bevanda ebbe un tale successo che la sua ricetta si è diffusa in tutto il mondo e si è conservata fino ad oggi.

  • tonico: 100 millilitri;
  • gin: 50 millilitri;
  • lime - 2 fette;
  • ghiaccio.
  1. Vetro refrigerato riempito su 2/3 con ghiaccio.
  2. Versare tonico e gin.
  3. Aggiungi altro ghiaccio, lime.
  4. Mescolare delicatamente

Per un sapore piccante piccante, viene usato un rametto di fette di basilico o cetriolo al posto della calce.

  1. Gene. La base ottimale per la preparazione GT è rappresentativa del Beefeater Dry Gin di Londra. Non usare Gordon's, perché quando combinato con il chinino emana un pizzico di alcol.
  2. Tonic. Bevanda chinina originale - inglese "Schweppes". Il tonico di bassa qualità dà un sacco di sintetici, che altera il gusto della bevanda sulla vite.
  3. Guarnire. È preferibile usare limone o lime. Al gin speziato aggiungete il rosmarino, arancione.
  4. Ice. È meglio usare cubi solidi. La forma squadrata del ghiaccio si scioglie in modo ottimale, grazie al quale il cocktail sarà bevuto facilmente in tutte le fasi.

Proporzioni: il rapporto tra gin e tonico è 1: 2. Tuttavia, le proporzioni qui non sono per tutti. Per la preparazione di una bevanda forte, il rapporto è 1: 1, meno forte - 1: 3.

Le persone con malattie cardiache sono avvisate di non combinare l'assunzione di gin e tonico, controllare rigorosamente la dose di ogni assunzione di alcol.

conclusione

Gin - una bevanda alcolica al ginepro dal gusto "metallico" secco e freddo. È diviso in 2 categorie: "London" ("Plymouth Gin", "London Dry Gin", "Yellow Gin", "Old Tom", Flavored) e "Netherlands" ("Jonge", "Oude", "Zeer Oude" ).

Per migliorare il gusto e il sapore, si aggiungono alla bevanda al ginepro spezie, erbe, frutta, olive, cetrioli, baobab e tea tree. Gin bere in forma pura o diluita, come parte dei cocktail.

Con moderazione (30 millilitri al giorno), il gin aumenta le funzioni di barriera del corpo, tratta l'artrite, previene la malaria e leviga le rughe. Inoltre, neutralizza i radicali liberi, stimola il metabolismo, favorendo la perdita di peso. La bevanda calda ha un'azione disinfettante, riscaldante e vasodilatatrice. Controindicato nelle persone con malattie dell'apparato digerente, donne in gravidanza, in allattamento e bambini. Ricorda, una bevanda porta a un brusco salto nel polso, un aumento della frequenza cardiaca e un aumento della pressione sanguigna. L'alcol riduce l'attività cerebrale, quindi non dovrebbe essere consumato da pazienti ipertesi. Altrimenti, aumenta il rischio di infarto e ictus.

Jin: cos'è quella bevanda?

I moderni negozi di alcolici circondano i loro consumatori con una varietà impressionante di prodotti, progettati per i gusti anche degli assaggiatori più esigenti. Ma tra loro ci sono quei prodotti che meritano un'attenzione speciale. Bere gin in questo caso è un eccellente esempio di alcol, la familiarità con la quale non ti lascerà indifferente. Possedendo la sua natura unica e riconoscibile, i prodotti di questo segmento sono in grado di regalare impressioni piacevoli e genuine di ogni sorso del prodotto, sia in forma pura che diluita.

Cos'è il gin

Questo alcol è una bevanda forte, prodotta dalla distillazione da una lista impressionante di ingredienti. Questa bevanda è conosciuta nel mondo da più di 3 secoli e oggi è prodotta da molte aziende famose.

Inoltre, ciascuno di essi contribuisce alla tecnologia e alla ricetta della creazione, raggiungendo un indicatore davvero non banale.

Di che gin è fatto

La classica composizione del gin si basa sulla bacca di ginepro, la radice di angelica, la mandorla, la radice di caramello, il coriandolo e molti altri ingredienti. Tutto dipende dalla formulazione scelta dal produttore.

  • Colore. Le prestazioni visive sono in genere chiare e in qualche modo viscosa.
  • Sapore. In termini di base aromatica, il consumatore può incontrare una varietà impressionante di colori, ma l'unica caratteristica comune a tutte le opzioni sono le note espressive del ginepro.
  • Gusto. La base gastronomica è sottolineata da una forte quota secca che costringe la maggior parte dei consumatori a bere questo alcol solo in forma diluita.

Come si fa?

Al giorno d'oggi, due tecnologie di produzione sono particolarmente popolari: inglese e olandese. Il primo prevede l'uso di cubetti di distillazione verticale e distillazione secondaria con aggiunta di base alcolica ed erbe aromatiche.

La versione olandese, che viene anche chiamata "jenever", comporta la distillazione dell'alcool con l'orzo e il successivo affinamento in botti di legno. Si noti che le sottospecie olandesi sono a volte confuse con il gusto del whisky, ma è meno forte dell'inglese.

Come comprare una bevanda originale

Il mondo dell'alcol moderno è saturo di un gran numero di falsi, e quindi quando si sceglie l'alcol si dovrebbe prestare attenzione agli attributi fondamentali dei prodotti di qualità. In questo caso Gene non ha fatto eccezione, e oggi è possibile trovare falsi su quasi tutti i marchi noti che producono alcol in questo segmento. Per non perdere denaro con la scelta dell'alcol, prova a considerare i seguenti punti:

  • Aspetto. Le aziende moderne sono responsabili di ogni fase della produzione, esclusa la fornitura di alcolici con il matrimonio. Cioè, sui prodotti di marca non troverai tracce di colla, vetro scheggiato e altri danni. Inoltre, i produttori si preoccupano dell'originalità, rovesciando i prodotti in contenitori autentici. Di conseguenza, prima di acquistare una bevanda vending, non essere pigro per visitare le pagine del sito web ufficiale della società e conoscere come dovrebbe apparire il prodotto originale.
  • Coerenza. Il buon liquore deve trascinarsi. Per testare questo effetto, è sufficiente scuotere la bottiglia e prestare attenzione alle sue pareti. Su di loro qualche altro secondo dovrebbe svuotare i resti del montaggio. Quando agita l'alcol non emette bolle.
  • Accise. Non acquistare nei negozi alcolici estranei senza bolli d'accisa. Questo elemento di protezione può mancare solo se acquisti alcolici in franchising o in patria.

Come servire

Il gin è un alcol serio. Esige rispetto per se stesso, ed è per questo che devi essere estremamente responsabile nella sua presentazione. Altrimenti, c'è un'alta probabilità di rovinare la conoscenza con l'assemblaggio acquisito. In particolare, inizialmente provare a ottenere bicchieri da vino speciali per l'alcol. Se non ce ne sono, è possibile utilizzare gli occhiali da brandy.

Se consumato nella sua forma pura, lo sversamento deve essere effettuato con molta attenzione, ottenendo la porzione ideale che si può bere in un sol boccone. Altrettanto importante in termini di giochi di alimentazione e temperatura.

Prima del consumo dovrebbe essere adeguatamente fresco l'alcool a 4-7 gradi. Un prodotto troppo caldo si addolora con un aroma aspro e un tipo eccessivamente inebriante.

Quali prodotti sono combinati

Il forte gin delle bevande alcoliche richiede un atteggiamento decente. Non dovresti trattare sprezzosamente il tavolo con degli snack per questo assemblaggio, perché in seguito rischi di affrettarti ad affrontare un forte effetto di intossicazione. Per evitare questo, prova a degustare carne, pesce, selvaggina, insalate, piatti caldi o frutta.

Inoltre, alcuni rappresentanti di questo segmento si mostrano perfettamente in combinazione con i dessert. La coppia migliore viene selezionata individualmente, tenendo conto delle esigenze personali del degustatore.

Altri usi

L'alcol che stiamo considerando è un prodotto piuttosto complesso e sfaccettato che è meglio divulgare come parte di una ricca tavolozza di cocktail. Sulla base di questo, vengono creati molti mix popolari, le cui ambizioni di gusto incarnano i sogni più intimi dei consumatori.

Se vuoi provare questa varietà di sfumature gastronomiche e aromatiche, ti consigliamo di familiarizzare con le ricette di cocktail come Paradise, Rough, Orange Blossom, Banino, Bermuda Rose, Zaza e Strawberry Cream.

Quali sono i tipi di questa bevanda

Rivolgendosi ad alkobutyki specializzati, preparatevi a fare una lista impressionante di gin. Questo prodotto è prodotto oggi da molte aziende rinomate, motivo per cui vi garantiamo di circondarvi degli indicatori gastronomici e aromatici desiderati. I rappresentanti più popolari di questo prodotto includono:

  • Beefeater. Ha una base oleosa espressiva, un aroma impressionante a base di ginepro e spezie, nonché un gusto riconoscibile con un ricco lobo di agrumi.
  • Gene Gordons. Alcol trasparente con un aroma autentico, in cui si sentono note di agrumi, liquirizia, coriandolo e ginepro. Il sapore è aspro, ma equilibrato.
  • - Londra -. Assemblaggio trasparente con un sapore di agrumi e fiori. Gli indicatori aromatici incombono trabocco di limone e arancia.
  • Gene Bombay Sapphire. Prodotto cristallino e viscoso con una leggera amarezza agrumata nel gusto. La fragranza è basata sul ginepro e spezie fragranti.

Sfondo storico

Oggi, la maggior parte dei consumatori considera la gin esclusivamente nell'invenzione inglese, ma non lo è. Per la prima volta, un prodotto con questo nome iniziò a essere prodotto nei Paesi Bassi intorno all'inizio del XVII secolo. Secondo alcuni dati non confermati, il primo compounding dell'assemblaggio è attribuito al dottor Francis Silvius. In Inghilterra, lo stesso prodotto venne dopo la cosiddetta "rivoluzione gloriosa", avvenuta negli anni 1688-1689, che portò alla dominazione inglese dall'olandese Wilhelm III. È stato lui a portare una bevanda così meravigliosa al territorio di Foggy Albion.

Lo sai? Nel 1832, i maestri della maestria alcolica riuscirono a creare un processo di distillazione verticale, che in seguito costituì la base per la creazione del London Dry Gin, una bevanda dal sapore e dall'aroma unici. In precedenza, i prodotti alcolici in questo segmento sono stati prodotti utilizzando la tecnologia olandese.

Alcool forte ed elegante per ogni occasione.

La caratteristica principale del genio è considerata la sua versatilità. Questo prodotto è giustamente uno dei più ricercati al mondo, perché le sue ambizioni di gusto possono soddisfare gli interessi di entrambi gli appassionati di assemblaggi puliti e puliti e quelli che si concentrano su una varietà di impressioni. Da questo alcol vengono creati cocktail memorabili non banali, che sono garantiti per decorare sia una degustazione individuale che una festa.

Cos'è Jin e come berlo

I nostri alcolizzati hanno la vodka, gli americani hanno il whisky e gli ubriachi inglesi sono dipendenti dal gin.

Il gin è una bevanda alcolica forte, che viene preparata da materie prime di grano fermentato, che successivamente viene sottoposto a doppia distillazione con bacche di ginepro e altre spezie. Indubbiamente, il gin prende il suo posto d'onore nel bar classico, la prova di cui più di 10 cocktail nella piccola carta cocktail dell'IBA. Ma quello che vale solo il cocktail Martini famoso in tutto il mondo. Inizialmente, il gin fu creato come una medicina e, dopo due secoli, migliaia e migliaia di ospiti dei pub bevvero, aumentando così la mortalità "alcolica". Ma i grandi baristi portarono questa bevanda tra le loro braccia e tutto, gin andò alle masse, in particolare, aristocratico.

Jean rivendicò il titolo della bevanda più popolare nei paesi anglosassoni, ma gli diede il posto onorevole del whisky. Si beve in forma pura, come parte di cocktail e anche per scopi medicinali, infatti, per cui è stato creato. Penso che sia ora di passare alla storia.

La storia del gin: dalla medicina alla pazzia

Indubbiamente, la popolarità del gin ha portato il ginepro. Questa pianta è il principale aroma della bevanda. Sostenne che per la prima volta il gin fu preparato nel XII secolo dai monaci olandesi come cura per la peste bubbonica. Certamente non sembra una verità, ma la gente ha creduto nel ginepro. Ad esempio, è noto che molti durante l'epidemia di peste si sono fatti maschere, in cui hanno cucinato bacche di ginepro.

Comunque sia, il primato nella creazione del gin appartiene agli olandesi. Ufficialmente, la bevanda fu ricevuta per la prima volta dal Dott. Francis de La Bois, che si chiamava Sylvius all'Università di Leida. È successo nel 1650. Sylvius cercava un farmaco per i reni e, come sai, il ginepro e l'alcol sono diuretici buoni. In generale, dopo 20 anni, il gin è già entrato nella produzione di massa sotto la guida di Lukas Bols, che ha visto il potenziale in una nuova tintura. La nuova bevanda aveva un aroma di ginepro molto pronunciato, e quindi il nome apparve appropriato: "genever" o "jenever" (dal francese. "Jemevre" - mozhevelnik).

La popolarità di Genevière crebbe, con il risultato che i soldati olandesi presero rapidamente la bevanda. In quei giorni, la guerra era appena stata condotta, e gli olandesi erano i loro alleati inglesi, così la bevanda rapidamente arrivò in Inghilterra attraverso le mani dei soldati britannici. Alla fine del 16 ° secolo, "genever" veniva cacciato via in Inghilterra, che era alterato a suo modo come gin (gin).

Nel 1689 il re olandese Guglielmo III di Orange salì al trono d'Inghilterra, che all'inizio non amava molto il suo popolo. Ha fatto il trucco - ha vietato l'importazione di bevande alcoliche, sostenendo in tal modo il produttore locale. Il genovier olandese cessò di entrare nel paese e la gente del posto iniziò a guidarlo da solo, mentre il volume della produzione saltava semplicemente al cielo. Era anche giustificato dal fatto che la tecnologia di forzare un gin non era molto diversa dalla nostra produzione tradizionale, quindi era guidata in quasi tutte le case. Il risultato è deplorevole: il gin è più economico della birra, il paese è nello stupore alcolico e nella disperazione.

A poco a poco, il governo ha soppresso questo casino, alzando le tasse e introducendo licenze. Durante questo periodo, è nata la storia del genio e i produttori più famosi della bevanda. L'anno 1740 fu l'attività di famiglia di Booth, 1769 fu la ditta di Alexander Gordon, e nel 1830 l'impresa di Charles Tenkerey aprì. Allo stesso tempo, è stato creato il cocktail gin tonic, che è diventato la bevanda preferita dei coloni. Il fatto è che il tonico contiene chinino e lui, come sai, non ama molto le zanzare. In generale, è così che i coloni (in India) sono stati salvati dalle zanzare, ammorbidendo l'amaro sapore del tonico con il gin. A causa di un corso così fine, il gin si trasformò gradualmente in una bevanda di aristocratici.

La fase successiva della storia del gin è arrivata all'inizio del 20 ° secolo, in America. I giorni in cui i bar, il jazz e le feste di club sono fioriti. Dietro le sbarre, sono stati creati i classici attuali e si è adattati a questo concetto nel miglior modo possibile. Negli stessi anni sono stati adottati i primi atti legislativi riguardanti la regolamentazione della produzione di gin. Quindi, forzare un gin era permesso solo con l'alcol, la cui forza non dovrebbe essere inferiore al 96%. Oggi, la forza di un gin per legge non dovrebbe essere inferiore al 37,5% vol., Mentre più spesso il gin è leggermente più forte del 40% vol. È stato dimostrato che la bassa resistenza della bevanda riduce la potenza dell'aroma e il gusto del gin.

Curiosità sul gin

- nella città di Hesselt, in Belgio, c'è il National Gin Museum;

- un buon gin lascia un forte retrogusto freddo in bocca (come si dice in Inghilterra sul gin - "freddo come il metallo");

- Nel 2009 è stato inaugurato il bar Alcoholic Architecture nella capitale dell'Inghilterra, che offre ai suoi ospiti di non bere gin and tonic, ma di inalarlo. Impianti speciali evaporano la bevanda e gli ospiti dell'istituzione in tute protettive inalano i vapori. Vale la pena il piacere di 5 sterline all'ora;

Come bere gin

Non c'è una sola opinione qui, ma dirò ancora un po '. In linea di principio, come molti spiriti, puoi bere nella sua forma pura con il ghiaccio. Ma solo alcuni lo fanno, il motivo per cui è troppo secco sapore. Lo bevono e come la vodka in pile, mentre è meglio mangiarlo invece di berlo. Se, tuttavia, decidi di bere il gin nella sua forma pura, è meglio raffreddarlo. La carne calda può servire come spuntino - questo è uno spuntino tradizionale inglese. Ma ancora, il vero gin si rivela nella composizione dei cocktail, che viene tranquillamente utilizzato da tutti i baristi.

Il gin si sposa bene con tonico e ghiaccio, oltre che con la solita acqua minerale - rivela il sapore della bevanda il più possibile. Nei cocktail, invece, il gin si sposa bene con uova crude, cipolle sottaceto, vermouth, limone, olive, succhi di frutta e persino cola. In generale, rappresenta un componente unico. Nei cocktail, può essere usato per sollevare la fortezza, come la vodka, solo il gin darà comunque al cocktail un piacevole aroma di ginepro e agrumi. Il gin è anche usato nella shota, ma raramente. Fondamentalmente, il gin è bevuto prima dei pasti come aperitivo.

Cosa fa Gin da bere e quanti gradi

Il gin si riferisce a varietà di alcol contenenti una grande percentuale di alcol. I modi della sua produzione da parte dei vignaioli vennero passati da secolo a secolo.

Tuttavia, al primo gin era una bevanda medicinale, con il suo aiuto hanno salvato le persone dalle malattie. Nel corso del tempo, il ruolo di questo tipo di alcol nella società è cambiato radicalmente.

La storia della creazione di gin

Gin, la cui storia inizia nel 16 ° secolo, inizialmente rappresentava solo un decotto dal forte sapore amaro. Nonostante il fatto che l'Inghilterra sia considerata la culla della bevanda, l'alcol è apparso in Olanda. Un certo uomo di medicina Sylvius ha avuto l'idea di distillare l'infuso di bacche di ginepro in alcool e usarlo come mezzo per combattere la peste.

Non si sa quanto sia efficace lo strumento in questa forma, ma come bevanda forte è stato molto apprezzato dai soldati inglesi di stanza nei Paesi Bassi come forze alleate. Portarono la bevanda in patria, dove il nome del gin inglese vi si attaccava.

La diffusione di questo tipo di alcol nel paese è stata promossa dalla politica di Wilhelm II, che, cercando di sviluppare la produzione locale di bevande alcoliche, ha imposto un divieto all'importazione di prodotti contenenti alcol. In breve tempo, la vodka al ginepro è diventata una bevanda economica a disposizione di tutti. Era ubriaco da persone provenienti dagli strati più bassi della popolazione.

I produttori non sono particolarmente preoccupati per la qualità del liquido, che non è piaciuto molto al governo. Di conseguenza, la leadership del paese ha deciso di introdurre una licenza per produrre ginepro e vodka. Ciò ha contribuito a stabilire la produzione di buon alcol, eliminando le distillerie artigianali.

Per secoli, la ricetta del gin è stata migliorata, la tecnologia è migliorata. Il moderno prodotto alcolico ha un aroma delicato e un sapore asciutto e gradevole.

Tipi e composizione di gin

Questa bevanda forte è prodotta in diverse versioni. I tipi di gin sono i seguenti:

  1. Dry. È più popolare tra gli intenditori di forti bevande alcoliche. La gradazione alcolica è di circa il 40-45%. Si distingue per il gusto brillante e l'aroma di ginepro.
  2. Giallo. Raramente trovato nel libero mercato. La sua esposizione è di almeno 5 anni, il che consente di ottenere tonalità di colore ambra. Le note di quercia si mescolano all'odore di ginepro.
  3. Plymouth. Prodotto nella città con lo stesso nome, le imprese hanno il copyright per la sua produzione. Il gusto non è molto diverso dagli altri tipi di questa bevanda.
  4. Olandese. Ha un forte sapore di alcol a base di cereali. Altre varietà non hanno questo sapore. Il gin olandese, la cui forza può raggiungere il 35%, nonostante il suo nome, è prodotto in tutto il mondo.

La classificazione del gin può essere fatta in base al grado di esposizione. Con riferimento alla varietà olandese di questa bevanda, si distingue un giovane (e quindi economico), con un'esposizione moderata e un vecchio alcol ad alto costo.

La composizione di gin include diversi componenti. 95% della base alcolica, che può essere prodotta da frumento, orzo, uva, mais o miscele di cereali.

Un altro ingrediente importante che ha reso la bevanda diversa da altre forti varietà di alcol sono le bacche di ginepro. Danno alla bevanda un sapore unico, grazie al quale è facilmente riconoscibile.

Questo componente nel gin è invariato. L'ingrediente successivo è la spezia vegetale. Quello che sarà, determina il produttore. Spesso usato noce moscata, la radice di violette o angelica. Per aggiungere sapore, vengono aggiunti anche vari additivi, ad esempio, liquirizia, scorza di agrumi o mandorle.

Tecnologia di produzione

Se ti chiedi di cosa è fatto il gin, la risposta sarà breve. Alcol, acqua e materiali vegetali sono necessari per la bevanda. La preparazione di integratori a base di erbe deve essere conforme ai requisiti di prescrizione.

Pertanto, in alcuni casi, la bacca di ginepro viene conservata in sacchetti di lino speciali per un anno, in modo che maturi e concentri l'aroma. Il fornitore di bacche di qualità è l'Italia e la Jugoslavia.

Fino a 10 impurità vegetali diverse possono essere aggiunte al gin. Da quali ingredienti sono stati aggiunti e in quale quantità, dipenderà il gusto della bevanda.

La tecnologia di produzione di gin include diversi metodi:

  1. L'alcol con acqua è mescolato in proporzioni condizionali. Aggiungo le spezie a questa miscela (con una forza del 40%) e incubo per 7-10 giorni in un luogo buio a una temperatura media di + 25... + 28 ° С. Dopo il tempo viene distillato. Questo metodo di produzione di alcol è poco costoso e non richiede un'abilità speciale da parte dell'enologo. Bere allo stesso tempo ha buone qualità.
  2. La miscela di alcol viene versata nel cubo per la distillazione. Le spezie e le bacche di ginepro sono poste in vassoi sopra la macchina. Nel processo di distillazione, i vapori di alcol passano attraverso vassoi con additivi e assorbono l'aroma delle spezie. Questo metodo richiede molto lavoro, ma il prodotto risulta essere di qualità superiore e ha un gusto ricco.
  3. L'essenza pre-preparata degli additivi è mescolata con una base di alcol, la cui forza può raggiungere il 60%. Questo è il modo più economico per produrre vodka al ginepro.

Esistono 2 metodi di distillazione. All'inizio viene utilizzato un condensatore a riflusso, quindi l'alcol ha una grande forza, ma un aroma debolmente pronunciato. Nel secondo metodo, senza l'uso di un condensatore a riflusso, il contenuto di alcol diminuisce, ma l'aroma è più saturo.

Come e con cosa bere?

Per sperimentare pienamente l'aroma e il sapore di questo alcol forte, è necessario rispettare alcune regole quando lo si utilizza. Bere gin secco dovrebbe essere prima dell'inizio del pasto, e la bevanda deve essere pre-raffreddata. Il gusto della vodka al ginepro è facilmente riconoscibile. Gli inglesi affermano che è freddo come il metallo.

Agrumi (limone, lime), olive, formaggi o cetriolini sottaceto sono adatti per spuntini.

Il gin è una bevanda alcolica che, a causa della sua forza, diventa spesso la base per un cocktail. Si aggiunge alla cola, mescolata con succhi o solo acqua. Le proporzioni dipendono da che gusti ha la persona. Bevi questo alcolico in un sol boccone.

Benefici e danni

Le proprietà utili del gin sono principalmente nei suoi effetti battericidi e diuretici. Viene spesso utilizzato esternamente, utilizzando per lo sfregamento, l'inalazione e l'impacco per le malattie delle articolazioni.

Gli inglesi trattano il ginepro vodka blues. Altri soldati inglesi hanno notato che la bevanda aiuta a rallegrarsi e dà coraggio.

Harm Gin può portare, se lo usi regolarmente a grandi dosi. L'effetto distruttivo dell'alcol etilico si ripercuote rapidamente sugli organi interni, inclusi fegato e reni. Non puoi bere questo alcol alle persone che hanno un'intolleranza ad alcuni componenti nella sua composizione.

Quanti gradi in gin dipende dalla forma in cui viene utilizzata la bevanda. Il classico zaffiro Bombay di questo tipo contiene circa il 45% di alcol. Il contenuto minimo di etanolo è del 37%. Se diluito con acqua o mescolato con altri ingredienti, la forza della bevanda diminuisce. Alcuni produttori aumentano i gradi. Ad esempio, la forza di alcune varietà di gin scozzese può raggiungere il 55%.

Che tipo di drink gin, qual è la composizione di ciò che viene prodotto

Di: Gennady Novichkov · Pubblicato il 14/04/2017 · Aggiornato il 13/02/2019

A differenza del cognac e di alcune altre bevande alcoliche dell'Europa occidentale, il gin ha guadagnato fama nella nostra zona relativamente di recente - con il crollo dell'URSS. L'onore della sua scoperta appartiene ai Paesi Bassi, alla fine del XVII secolo, gli olandesi lo portarono nel Regno Unito. Inizialmente, la sua popolarità era strettamente legata alla convenienza, dal momento che per quei tempi vari tipi di cereali (grano, orzo e altri) erano considerati adatti alla sua produzione, e la loro qualità poteva essere persino inferiore a quella richiesta per la produzione della birra.

La storia della creazione di Jean

Gin - forte bevanda alcolica con un aroma pronunciato specifico di ginepro e altre erbe. Fu creato dal medico olandese Francis Sylvius nel XVII secolo, che lo usò come diuretico del deshovo. Ha preso il pervak ​​(birra fatta in casa) dalla birra d'orzo, servendo come infuso, e ha insistito per una settimana bacche di ginepro, e poi distillato, ottenendo alcol a 40-60 gradi.

I soldati inglesi che tornavano a casa dalla guerra dei trent'anni (1618-1648) portarono con sé la ricetta della preparazione. Per 100 anni, questa bevanda è diventata una bevanda preferita di marinai e soldati. Fu costretto dalla sua popolarità a uno dei fondatori del Rinascimento, il Grande europeo, che aveva anticipato l'idea dell'Unione europea per 300 anni, il re Guglielmo III d'Orange d'Orange, che aveva governato l'Olanda prima.

Il re ha il merito di migliorare la ricetta di Gina, che lo ha reso una bevanda preferita sia dalla gente comune che dall'aristocrazia. In pervasa per aver insistito prima della seconda distillazione, aggiunse la scorza d'arancia, i semi di coriandolo e la radice di angelica alle bacche di ginepro. Conoscendo bene le basi dell'economia e del commercio, William III ampliò la base delle materie prime per la preparazione della birra e, oltre al malto di segale e d'orzo, cominciò a usare il grano. È così che è nato il Gene di Londra.

Composizione gin

Attualmente, gli ingredienti per la produzione di gin, ovviamente, non salvano - in ogni caso, come è stato fatto all'alba del XVII secolo. Inoltre, da allora, le regole e le ricette della sua produzione sono state standardizzate e le versioni più popolari della sua produzione sono state ufficialmente certificate. Ma gin com'era, e rimase un drink, per così dire, popolare - simile alla birra e in contrasto con l'élite, difficile da fare il brandy, alcuni tipi di liquori. Una vivida dimostrazione di ciò è la capacità di farlo, come la vodka, a casa.

Il gin è una bevanda che non è mai stata considerata e non è considerata un'élite solo a causa del gran numero di ingredienti nella sua composizione, soprattutto considerando che la loro qualità potrebbe non essere la migliore, e il prodotto finale non la rovinerà.

  1. La composizione di gin inizia sempre con una base spirituale. In questo caso, è formato da alcool non diluito (95% o superiore) di alcol - più spesso, grano o orzo, ma può anche essere ottenuto da mais, uva, persino patate o una miscela di orzo e segale.
  2. Il prossimo ingrediente principale, che distingue gin come bevanda alcolica, dalla moltitudine di "borsisti" versati in altre bottiglie è bacche di ginepro. Grazie a loro (non solo, ma principalmente), acquisisce il suo specifico sapore aspro nel processo di invecchiamento. Questo ingrediente non può essere sostituito.
  3. Il terzo componente nella sua composizione dovrebbe essere considerato come un'unità solo in modo condizionale, poiché è formato da una serie di altre spezie di origine vegetale. Inoltre, la loro lista può variare a seconda del produttore, dal momento che ognuno di loro ha i suoi segreti di marchio - integratori, che danno al prodotto finale un certo "sapore" di gusto. Ma il "set" più comune qui - radice di angelica, noce moscata, radice di giaggiolo. L'aroma delle singole bevande può essere integrato con mandorle, liquirizia, coriandolo, arancia e scorza di limone.

Perché il gin ha così tanto odore

Di solito, il gusto del gin viene creato combinando bacche di ginepro con 6-10 altre spezie vegetali, ma molti produttori in tutto il mondo usano fino a 15 tipi di additivi, anche nello stesso momento. Ad esempio, il gin multicomponente "Citadelle" è ampiamente conosciuto in Francia, e in Olanda quasi il record assoluto - il gin "Damrak Amsterdam" basato su 17 additivi aromatici è molto popolare.

Allo stesso modo, per un certo numero di produttori, nella ricetta sono inclusi ingredienti specifici che conferiscono al prodotto una sfumatura unica di sapore o persino di colore. Ad esempio, tali sono "Olive sporche" (fatte con l'aggiunta di oliva), "Gin Sud" (frutti dell'albero del tè e kava-kava) e altri.

Gin della fortezza

Non ci possono essere opzioni meno che nel caso della sua composizione. Nell'originale, il gin è una bevanda alcolica con una forza abbastanza elevata (circa il 45%). Ma a causa del gusto specifico, i fan hanno imparato rapidamente a diluirlo. Ed è interessante il fatto che il ghiaccio sia stato usato per questo scopo relativamente tardi. E in origine, gin, come si suol dire, "è andato bene" in combinazione con decotti e infusi di corteccia di china (contiene una grande quantità di acido acetilsalicilico, e quindi è considerata la prima "aspirina") - tipi di tonico moderno. Maggiori informazioni sulla bevanda gin and tonic.

Il gusto e l'aroma specifici del gin formavano la perfetta combinazione con i decotti di mento amari e astringenti. Questa proprietà inaspettata è stata molto apprezzata da tutti i settori della società, poiché anche allora (a proposito, ora la situazione non era cambiata) l'acido acetilsalicilico era considerato uno strumento di primo soccorso indispensabile e quasi una panacea per tutte le malattie.

Inoltre, se nel mondo moderno il gin dry è più comune, in passato veniva spesso bevuto in "performance" semi-dry o anche semi-dolce. E questo ha reso possibile inventare una serie di cocktail non solo con i succhi e i decotti di corteccia di chinino, ma anche con altre bevande alcoliche - sia dolci (bevande di vermouth) che semplicemente aumentando la forza (vodka, birra e altri).

Il vecchio Raj di Cadenhead

A causa della presenza organica di gin nella composizione di vari cocktail e difficoltà con il suo uso nella sua forma pura. Inizialmente, molti produttori hanno cercato di ridurre la propria forza: fino alla birra, non superiore al 10% di alcol. Ma poiché più in basso la fortezza del gin, peggio ancora il suo bouquet, nella seconda metà del XX secolo è stata approvata una legge separata in Europa occidentale. Ha limitato il diritto dei produttori di gin di ridurre la forza del prodotto.

Quindi, al momento, un gin non può contenere meno di 37,5 gradi. E nella maggior parte dei casi, la sua fortezza varia da 47 gradi.

Gin Bellringer, alcool al 47%

Tradizionalmente, i più forti e, in generale, i "radicali" (compresi, in termini di secchezza, contenuto di zucchero e acidità di sapore) sono in tutto e per tutto marchi provenienti dal Regno Unito. Old Raj di Cadenhead scozzese (contenuto alcolico tra il 46 e il 55%). Gin Bellringer (47,2% di alcol) e altri.

Produzione di gin

I produttori di gin, una bevanda alcolica di alta qualità, utilizzano la distillazione tradizionale per questo scopo (distillazione, come nella produzione di vodka, vino e, in generale, la maggior parte delle bevande alcoliche). A tal fine, acqua e spezie vengono aggiunte a quasi il 100% di alcol, e quindi vengono distillate tutte insieme in un cubetto di rame. Spesso questo viene fatto più volte - da 2 a 5. In media, viene distillato 3 volte, e di più è la scelta dei produttori che cercano di raggiungere la sua maggiore resistenza, secchezza e gravità del sapore.

Tecnologia di produzione Hendrix gin

Il gin economico può essere ottenuto mescolando alcol con un decotto / infuso ben teso e diluito di bacche di ginepro e altre spezie, che di solito sono incluse nel suo originale.