Principale > Frutta

Olio di amaranto

Olio di amaranto, siamo ancora poco conosciuti. Nel frattempo, questo olio, ottenuto dai semi della pianta di amaranto, ha molte proprietà utili e curative di cui si può parlare all'infinito. Forse qualcuno ha sentito parlare dell'uso di olio di amaranto nella medicina tradizionale o cosmetici. Recensioni di solo positivo. Pertanto, vale la pena conoscersi meglio e scoprire che tipo di olio è, sulle sue proprietà utili e cicatrizzanti e quali benefici può portare il suo utilizzo.

L'olio di amaranto è ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di amaranto. A volte per la produzione di olio e utilizzare le foglie della pianta, che sono anche pressate. L'olio ha un piacevole aroma di nocciola.

L'olio di amaranto è molto difficile da estrarre, poiché i semi della pianta contengono solo il 7% di grasso.

Il valore dell'olio risiede nella sua composizione unica, che comprende acidi grassi insaturi, fitosteroli, squalene, vitamina E.

L'amaranto è un'erba alta con foglie grandi e infiorescenze luminose che ricordano una pannocchia. Questa bellissima pianta è spesso utilizzata per l'architettura del paesaggio.

Patria amaranto in Sud America. Questa è una delle più antiche colture di cereali utilizzate dalle persone per il cibo. Popoli indigeni del Sud America Gli aztechi coltivavano l'amaranto per migliaia di anni. Hanno installato statue per lui, adorato e portato regali.

Quando gli spagnoli arrivarono sulle rive del Sud America, essi, in risposta al rifiuto dei nativi di accettare il cristianesimo, bruciarono la maggior parte dei campi di amaranto. Di conseguenza, la diffusione e, quindi, il consumo di amaranto nel cibo sono quasi scomparsi. E solo nel 20 ° secolo gli scienziati hanno nuovamente rivolto la loro attenzione a questa pianta e l'hanno vista come un prodotto alimentare sano e promettente.

Proprietà utili e composizione dell'olio di amaranto

L'amaranto è unico per il suo valore nutrizionale. Una gustosa insalata di vitamine viene prodotta dalle foglie, le minestre sono bollite e aggiunte a molti piatti come contorno. Ma il modo migliore per ottenere tutti i benefici da questa pianta è usare l'olio di semi di amaranto. La sua ricca composizione è la ragione principale della crescente popolarità.

I componenti principali della composizione di olio di amaranto sono:

Acidi grassi polinsaturi Omega-3;

Consideriamo più in dettaglio i componenti dell'olio di amaranto.

Lo squalene è un utile idrocarburo polinsaturo che è considerato uno dei più potenti antiossidanti. È un componente importante della membrana cellulare di ogni cellula umana. Della massa totale, è quasi il 10 percento. Questo è molto importante se si considera che nell'olio di squalo è solo del 2% circa.

Lo squalene è coinvolto in tutti i processi chiave del corpo. Ad esempio, neutralizza i radicali liberi e partecipa al processo di sintesi del colesterolo, supporta l'equilibrio ormonale e rafforza il sistema immunitario. Inoltre, lo squalene svolge un ruolo importante nel proteggere la pelle dall'invecchiamento. Grazie a lui, la nostra pelle mantiene la sua elasticità, mantiene l'idratazione ottimale, dona morbidezza e pelle vellutata. Protegge dalle radiazioni ultraviolette.

Ha proprietà squaleniche e antibatteriche, proteggendo il corpo dalla penetrazione di microrganismi patogeni, anche attraverso la pelle. Con l'invecchiamento, la concentrazione di squalene nella pelle inizia gradualmente a diminuire e bisogna pensare a fonti aggiuntive di questa sostanza per preservare la giovinezza e la bellezza.

La vitamina E è presente nell'olio di amaranto sotto forma di tocotrienoli. Questi composti, come dimostrato da studi, hanno 50 volte più attività antiossidante rispetto ai tocoferoli. In questo olio, la vitamina E è contenuta nella concentrazione che non può essere trovata in nessun altro grasso vegetale.

Tokotrinol rafforza le difese del corpo, è coinvolto nel processo di trasporto dell'ossigeno alle cellule del corpo. Questo è un antiossidante naturale naturale che protegge il nostro corpo da molti fattori ambientali dannosi, riduce il rischio di sviluppare oncologia.

L'uso regolare mantiene il tono di tutto il corpo, che certamente influisce sulla condizione della pelle. Rallenta il processo di invecchiamento, ha proprietà curative nel trattamento di molte malattie della pelle.

La vitamina E influenza anche lo stato del sistema circolatorio, aiuta a mantenere l'elasticità dei vasi sanguigni e normalizza il metabolismo del colesterolo.

La vitamina E è necessaria per la vista, aiuta a mantenere una buona visione per molti anni.

I fosfolipidi aiutano a mantenere il normale metabolismo dei grassi, a migliorare il metabolismo. Se si verificano malfunzionamenti nel corpo, queste sostanze si precipitano immediatamente in suo aiuto per ripristinare il suo normale lavoro.

I fosfolipidi hanno un effetto sui livelli di zucchero nel sangue, che è molto importante per i diabetici.

I fitosteroli ci danno energia. L'olio di amaranto sarà molto utile per gli atleti, persone che conducono uno stile di vita attivo. Sono spesso aggiunti alla nutrizione sportiva. Aiutano il corpo ad adattarsi rapidamente allo stress fisico.

Il calcio è necessario a qualsiasi età. Svolge il ruolo principale nella formazione del tessuto osseo dei bambini, durante la gravidanza garantisce il normale sviluppo del futuro bambino, protegge il sistema osseo della giovane madre. In età avanzata, supporta l'intero sistema osseo umano, previene lo sviluppo dell'osteoporosi.

C'è ancora più calcio nell'olio di amaranto rispetto al latte di mucca.

Il magnesio è anche necessario per il nostro corpo. Partecipa a molti processi nel corpo. Quando è carente, possono verificarsi seri problemi, che vanno dal mal di testa e l'insonnia alla perdita di memoria.

L'uso di olio di amaranto

In base alla composizione, l'olio di semi di amaranto è di grande beneficio per il corpo e aiuta a mantenere la salute per molti anni. L'olio di amaranto dovrebbe essere incluso nella dieta con:

Carenza di ferro i. l'anemia;

Malattie dello stomaco - sopprime l'infiammazione e ripristina le cellule della mucosa;

Malattie cardiovascolari: ipertensione, miocardite;

Vene varicose: l'olio previene la formazione di coaguli di sangue, dilata i vasi sanguigni e abbassa la pressione sanguigna;

Varie lesioni della pelle: ustioni, tagli, psoriasi, eczema, acne e brufoli. L'olio ha un effetto battericida, previene lo sviluppo di infezioni, favorisce la guarigione;

Malattie del cavo orale: stomatite, gengivite, malattia parodontale. Il petrolio combatte efficacemente l'infiammazione, allevia il dolore;

Obesità e diabete L'olio aiuta a bruciare i grassi, mantiene i livelli di glucosio nel sangue;

Malattie ginecologiche: erosione cervicale, endometriosi, mioma;

Infertilità maschile e infiammazione della prostata;

Disturbi del sistema urinario: cistite;

Disturbi del sistema nervoso: disturbi del sonno, depressione, esaurimento psicoemozionale. L'olio di amaranto ha proprietà antidepressive, attiva l'azione della serotonina, che è chiamata l'ormone della felicità, un effetto positivo su tutto il sistema nervoso.

Malattie dell'occhio: congiuntivite, cataratta.

L'olio di amaranto può essere usato per ripristinare l'immunità dopo una malattia e l'assunzione di antibiotici.

L'assunzione giornaliera raccomandata di olio è solo mezzo cucchiaino tre volte al giorno, ma non più di 1 cucchiaio. Il corso di accoglienza è di 2 settimane.

Quando si applica l'olio esternamente, è necessario lubrificare l'area interessata 2 volte al giorno. 10 minuti dopo il trattamento, la pelle deve essere asciugata con un panno per rimuovere l'olio residuo.

Olio di amaranto in cosmetologia

L'olio di amaranto è molto popolare in cosmetologia. Questo prodotto naturale viene utilizzato in molti prodotti per la cura della pelle del viso e del corpo. Molte marche di lusso aggiungono questo particolare olio alle loro creme e lozioni. E tutto questo grazie ai componenti benefici di cui questo olio è così ricco, che aiuta a trattenere l'umidità nella pelle, a distendere le rughe e nutrire la pelle.

L'olio di amaranto è popolare nella produzione di cosmetici per la casa.
È sicuro dire che questo olio è utile non solo per l'ingestione, ma anche per l'esterno.

Ripristina efficacemente l'equilibrio del grasso e nutre la pelle, previene la secchezza;

Crea uno strato protettivo dagli effetti di radicali liberi, sostanze nocive, raggi ultravioletti;

È molto biocompatibile con la pelle umana a causa della presenza di squalene, che è un componente naturale del corpo umano;

Aumenta l'elasticità della pelle, rendendola notevolmente più giovane;

Migliora la rigenerazione e lenisce l'irritazione;

Ripristina la struttura dei capelli danneggiati;

Ha proprietà analgesiche e supporta la guarigione di ferite di guarigione difficili;

Aiuta a combattere l'acne;

Ha proprietà antinfiammatorie, anti-batteriche e antimicotiche, che rendono questo olio utile nel trattamento della dermatite cutanea e di altre malattie.

Farina di amaranto

Il pasto è un sottoprodotto che rimane dopo che l'olio è stato estratto dal seme.

Anche se dopo la produzione di olio, praticamente non contiene oli grassi, il beneficio del pasto per il corpo è ancora lì. Eppure è fibra, cioè fibre alimentari non solubili e non digerite dal corpo.

La fibra è uno dei principali fattori nella prevenzione e nel trattamento della stitichezza. Pertanto, la farina di amaranto è un prodotto alimentare molto utile. Migliorare la motilità intestinale, aiuta a prevenire la stitichezza, pulisce l'intestino delle tossine, è utile per chi vuole perdere peso.

Dopo che l'olio è stato pressato, l'utile amminoacido lisina rimane in esso e le vitamine sono conservate.

Può essere aggiunto ai pasticcini, ai cocktail o preso come profilassi come crusca normale, annaffiato con acqua. Pasto, come un buon pennello pulirà tutto ciò che il corpo non ha bisogno, impedirà lo sviluppo di processi putrefattivi nell'intestino, che è importante per la prevenzione delle malattie intestinali, tra cui il cancro del colon.

Inoltre, il pasto è utilizzato come integratore alimentare nei mangimi.

Vedi anche: farina di amaranto

Possibile danno dell'olio di amaranto

Non vi è alcun danno diretto dall'uso e dal consumo di olio di amaranto. Ci sono solo categorie di persone alle quali può portare benefici e danni. Pertanto, quando si consuma l'olio all'interno, è necessario fare attenzione.

Quindi, l'olio di amaranto dovrebbe essere consumato con moderazione:

Persone con alti livelli di colesterolo nel sangue;

Persone che soffrono di malattie croniche del pancreas;

Persone che hanno calcoli biliari;

Persone che hanno un'ulcera duodenale;

Con disturbi intestinali, diarrea, poiché l'olio ha un effetto lassativo.

L'unica controindicazione all'uso di olio di amaranto è la presenza di pancreatite cronica.

Come potete vedere, non ci sono così tante controindicazioni all'uso del petrolio e può causare danni solo individualmente se ci sono determinati problemi di salute.

Tutti gli altri possono includerlo nei loro pasti. Eppure questo è un prodotto sano e sano e può solo essere utile.

Scopri di più sui benefici dell'olio di amaranto da questo video.

Olio di amaranto Benefici e danni

L'olio di amaranto è un prodotto che dà forza e longevità. La pianta chiamata "amaranto", nota all'umanità per ottomila anni. Ha guadagnato una grande popolarità come coltura di grano. I semi di amaranto erano usati dall'uomo per fare il pane, i gambi e le foglie erano usati come cibo per gli animali. Nei paesi occidentali e sud-orientali puoi trovare un gran numero di prodotti che sono ancora fatti con l'amaranto. Questo è principalmente pasta, pasticcini, alimenti per l'infanzia. Molte varietà vengono coltivate, ognuna delle quali viene utilizzata a seconda del valore nutrizionale.

Amaranto. Questo è quello che sembra

In Russia, il burro ottenuto da chicchi di amaranto è la più richiesta. Ha un grande valore nutrizionale, contiene acidi grassi insaturi (linolenico, oleico, linoleico), necessari per il funzionamento del corpo umano. L'olio è molto nutriente e viene utilizzato in molte aree di attività, che parla delle qualità più preziose del prodotto. La ricchezza dell'olio di amaranto, i suoi benefici e i suoi danni quando viene usata negli alimenti e dove è meglio acquistare questo prodotto - considereremo tutte queste domande più avanti nel nostro articolo.

Tutto sui benefici dell'olio di amaranto

Medicina e olio di amaranto: trattiamo il diabete e il cancro

Circa le proprietà curative di questo tipo di olio può parlare all'infinito. Sicuramente hai sentito parlare di recensioni di olio di amaranto solo positive, con riferimento all'uso nella medicina tradizionale. Considera quali sostanze benefiche sono contenute nell'amaranto e in quali malattie puoi mangiare l'olio prodotto da questa pianta.

La prima cosa che voglio sottolineare, parlando di olio di amaranto, è la quantità di contenuto di squalene in esso. Dalla massa totale, il suo contenuto è quasi del 10%. Lo squalene svolge un ruolo enorme nel proteggere la pelle dall'invecchiamento. Grazie a lui, la pelle mantiene la sua elasticità, sostiene la quantità ottimale di umidità, fornisce la morbidezza e la pelle vellutata. Lo protegge anche dalla penetrazione di batteri patogeni, grazie alle sue proprietà antibatteriche. La concentrazione di squalene nella pelle inizia a diminuire gradualmente dopo 25 anni, quindi con l'inizio di questa età, vale la pena di pensare a ulteriori fonti di questa sostanza che preserva la giovinezza.

Questa vitamina è contenuta nell'olio di amaranto in una concentrazione in cui non può essere trovato in nessun altro olio vegetale. Questo è un antiossidante naturale che protegge il corpo da fattori ambientali dannosi. È la vitamina E che riduce il rischio di oncologia. Il suo uso regolare mantiene tutto il corpo in un tono, compreso l'effetto sulla pelle - diventa tonico ed elastico, le rughe tendono a levigare. Inoltre, la vitamina E svolge un ruolo importante nel mantenimento del normale funzionamento dell'apparato visivo, migliora la vista e aiuta gli occhi a lavorare pienamente.

Sappiamo tutti quanto sia necessario il calcio nelle nostre vite. Svolge un ruolo importante a qualsiasi età - nei bambini è necessario per una corretta formazione ossea, durante la gravidanza garantisce il normale sviluppo del feto e sostiene il corpo della futura gestante, durante l'età matura aiuta a trasferire tutti i carichi sulla colonna vertebrale, nella vecchiaia è necessario mantenere lo stato del sistema scheletrico. La quantità di calcio nella composizione di olio di amaranto è tale che è addirittura maggiore rispetto al latte intero. Pertanto, per ricostituire il calcio, includere questo meraviglioso prodotto nella vostra dieta.

La presenza di una grande quantità di fosfolipidi nell'olio di amaranto aiuta a mantenere il normale metabolismo dei grassi, migliora il metabolismo, il metabolismo del corpo si normalizza e se si verificano malfunzionamenti negli organi, queste sostanze hanno fretta di ripristinare il lavoro corretto. Inoltre, i fosfolipidi aiutano a regolare il contenuto di zucchero (glucosio) nel sangue umano. Ciò significa che in caso di diabete del secondo tipo, questo prodotto è obbligatorio per l'inclusione nella dieta del paziente.

Le persone coinvolte nello sport saranno felici di sapere che l'olio di amaranto contiene una grande quantità di steroli. Queste sostanze vengono aggiunte a energia, integratori sportivi, bar. Gli steroli sono usati come agenti anabolizzanti che aiutano il corpo ad adattarsi rapidamente allo sforzo fisico. Quando si utilizzano le recensioni di olio di amaranto dalla vostra parte sarà solo positivo, perché questo rimedio naturale è generalmente disponibile, naturale e buono per la salute.

Per quali malattie l'olio di amaranto deve essere incluso nella dieta quotidiana:

- con una mancanza di ferro - anemia;

- malattie dello stomaco, gastroenterite, ulcera - l'olio sopprime i processi infiammatori e rigenera le cellule;

- malattie cardiache, ipertensione, miocardite, vene varicose - l'olio previene la formazione di coaguli di sangue, dilata i vasi sanguigni e abbassa la pressione sanguigna;

- danni alla pelle di varia origine - ustioni, tagli, così come malattie dermatologiche - psoriasi, eczema, acne - l'olio ha un effetto battericida, è necessario strofinare sulla pelle danneggiata o applicare impacchi per un risultato garantito;

- Malattie dentarie come stomatiti, malattie gengivali, malattie parodontali - l'olio combatte efficacemente l'infiammazione e allevia il dolore, il risciacquo della bocca è indicato due volte al giorno;

- obesità e diabete: l'olio migliora attivamente il lavoro di bruciare calorie e grassi, supporta i livelli di glucosio nel sangue;

- le malattie delle donne e degli uomini del sistema ginecologico e urogenitale - l'erosione cervicale, la cistite, l'endometrite, il mioma (nelle donne), l'infertilità maschile, le malattie infiammatorie della prostata e (prostata) (negli uomini) sono trattate con maggior successo con l'inclusione di olio di amaranto nella dieta;

- le malattie del sistema visivo (congiuntivite, cataratta) avvengono in modo meno acuto e senza complicazioni se usate nell'olio di amaranto quotidianamente come condimento per verdure e cereali;

- malattie del sistema nervoso, disturbi del sonno, depressione, stanchezza psico-emotiva. L'olio di amaranto ha un effetto antidepressivo, attivando l'azione della serotonina nel corpo - l'ormone della gioia, che ha un effetto benefico sul sistema nervoso nel suo complesso e riempie il corpo di energia.

Anche l'olio di amaranto può essere utilizzato nella sua forma pura con una rottura, il ripristino dell'immunità dopo malattie protratte e l'assunzione di antibiotici. Se decidi di provare l'olio di amaranto, applicarlo non ti creerà difficoltà. Assunzione giornaliera - 0,5 cucchiaini. tre volte al giorno con i pasti. Il corso di accoglienza è di 2 settimane.

L'uso di olio di amaranto in cosmetologia

Poiché l'olio di amaranto è un ingrediente completamente naturale ed ecologico, gode di una meritata popolarità nella produzione di cosmetici. Viene principalmente aggiunto ai prodotti per la cura del viso e del corpo, perché l'olio contiene sostanze uniche che idratano la pelle, trattengono l'umidità, proteggono dalla secchezza e dagli agenti atmosferici, il che è molto importante in bassa stagione e in bassa stagione. Di grande importanza è il fatto che l'olio di amaranto in cosmetologia riceve solo buone recensioni. Molte marche d'élite usano l'olio di amaranto come parte delle loro creme e lozioni.

Puoi anche provare a casa a fare miscele curative con olio di amaranto, che non sono inferiori in termini di efficienza ai costosi prodotti acquistati. Considerare le idee più popolari per l'olio per la cura della pelle a casa.

Maschera per la pelle secca

Avremo bisogno di 2 cucchiaini. olio di amaranto, 1 cucchiaio. miele, 1 tuorlo d'uovo. Mescolare tutti gli ingredienti e applicare sulla pelle. Tenere premuto per 15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida senza sapone. La pelle dopo tale maschera sarà idratata, vellutata, piacevole al tatto.

Maschera nutriente con ricotta

Se hai la pelle sensibile che manca di umidità, allora questa maschera è per te. 2 cucchiai. solita ricotta qualsiasi contenuto di grassi percentuale in miscela con 1 h. olio di amaranto. Applicare sul viso, evitando la zona degli occhi. Teniamo dieci minuti, poi laviamo via l'acqua. Durante la settimana, ripeti due o tre volte, e durante il fine settimana non ti riconosci lo specchio.

Maschera agli agrumi per il viso che imbianca e restringe i pori

Prima di applicare questa maschera, assicurarsi di non essere allergici agli agrumi. 1 cucchiaio. olio di amaranto mescolato con 2 cucchiai. succo d'arancia, 0,5 cucchiaini. succo di limone Immergere un tampone di cotone nella miscela, applicare su viso, collo e décolleté. Quindici minuti di applicazione saranno sufficienti, si percepirà un leggero formicolio dell'acido contenuto nel frutto mascherato. Lavare la maschera con acqua tiepida. Eccellente aiuto nella rimozione di macchie di pigmento, lentiggini. Può essere usato ogni giorno

Anche l'olio di amaranto viene utilizzato durante la concia, sostituendo perfettamente l'olio commerciale. Poco prima di andare in spiaggia, applicare l'olio sulla pelle esposta e lasciare in ammollo per 10 minuti. Asciugare l'olio in eccesso con un tovagliolo di carta. La tua pelle non solo sarà protetta dai raggi ultravioletti, ma riceverà anche una porzione di vitamine e sarà perfettamente idratata.

Buon uso dell'olio di amaranto, se hai labbra screpolate e alterate. Applicare alcune gocce di olio sulle labbra. L'amaranto avrà un effetto curativo, ripristina la delicata pelle delle labbra e previene lo sfaldamento.

Nota importante: durante l'applicazione assicurati di consultare uno specialista. Questa informazione è di natura esplorativa. Ci sono controindicazioni per l'uso.

Olio di amaranto in cucina

Nella dieta di una persona che si prende cura della propria salute, questo meraviglioso prodotto deve essere presente. Come e in quali piatti aggiungere l'olio di amaranto? Considera questa domanda in modo più dettagliato.

  • L'olio di amaranto è un eccellente condimento per l'insalata. L'insalata di verdure, condita con questo olio, diventa decine di volte più utile e, soprattutto, più gustosa.
  • Ti piacciono i cereali dai cereali? Rendere una regola per riempirli non con burro, ma con olio vegetale, principalmente olio di amaranto. Il gusto di questo non soffrirà e i benefici raddoppieranno.
  • Se hai già deciso di cucinare un piatto fritto o qualcosa di fritti, lascia che l'olio di amaranto sia il tuo compagno di cucina. Non distrugge le vitamine durante la frittura, come in altri oli vegetali, quindi è più preferibile.
  • In quelle ricette di cottura, dove è necessario aggiungere burro all'impasto, aggiungere l'amaranto - e i pancake, i muffin, i panini si riveleranno gustosi e, soprattutto, utili.

Olio di amaranto - c'è qualche danno?

Diciamo subito: non vi è alcun danno diretto dall'uso di olio di amaranto in nessuna forma, dentro o fuori. Ci sono categorie di persone per le quali l'olio di amaranto divide i benefici e i danni allo stesso modo, specialmente su base individuale. Quindi, chi dovrebbe usare l'olio di amaranto con cautela:

- Le persone con un alto contenuto di colesterolo nelle navi;

- persone che soffrono di malattie croniche del pancreas;

- categorie di persone che soffrono di colelitiasi;

- la pancreatite cronica è anche una delle controindicazioni all'uso di olio vegetale negli alimenti (cibi fritti);

- soffre di ulcera duodenale;

- Se il tuo corpo è soggetto a frequenti disturbi di stomaco, diarrea, diarrea, l'olio di amaranto ha un lieve effetto lassativo.

Come potete vedere, ci sono poche controindicazioni all'uso dell'olio di amaranto e sono associate a malattie e intolleranza individuale al petrolio. Pertanto, se stai bene, o vuoi migliorare il tuo corpo e alleviare i sintomi delle malattie descritte nel secondo paragrafo di questo articolo, allora puoi e dovresti usare l'olio di amaranto per la salute, la bellezza esterna ed interna.

ESTENDI I TUOI GIOVANI!

(fai la scelta giusta)

Olio di amaranto

L'amaranto è un'erba annuale a foglia larga di 3-4 m di altezza con più eleganti infiorescenze contenenti semi.

La patria di amaranto, che è una delle più antiche colture di cereali sulla terra, è considerata l'America centrale e meridionale.

Prima della scoperta dell'America da parte di Colombo, i semi e le foglie verdi di amaranto, insieme a mais e fagioli, costituivano il cibo principale delle antiche tribù indiane (motivo per cui questa pianta ricevette anche altri nomi - "inviati da Dio", "grano azteco" e "pane Inca").

Tra gli antichi greci, l'amaranto era considerato un simbolo di immortalità (in greco, amaranto significa "fiore imperitura"), e nell'antica medicina cinese questa pianta era usata come mezzo per dare giovinezza e longevità.

Gli Aztechi, che da lungo tempo onoravano il potere sacro e magico dell'amaranto, usavano ampiamente questa pianta nei rituali rituali, la usavano come cibo per aumentare l'energia vitale e la resistenza fisica, rafforzare il corpo e lo spirito.

Per più di 8000 anni, l'umanità ha anche conosciuto per le sue varie proprietà curative.

Attualmente vengono coltivate più di 90 varietà di amaranto in America, Asia e Africa.

Nel nostro paese, l'amaranto era conosciuto per lungo tempo solo come erba da giardino - shchiritsy.

Ma negli ultimi decenni, la coltivazione speciale di varietà ornamentali, alimentari e foraggere di amaranto è diventata abbastanza diffusa in Russia.

Grazie all'alto valore nutritivo, alle proprietà terapeutiche e profilattiche uniche e all'elevato rendimento, l'amaranto è riconosciuto dagli esperti della Commissione alimentare delle Nazioni Unite come il più promettente raccolto cerealicolo del XXI secolo.

In Russia, questa pianta è poco conosciuta, ma in Europa e in Asia negli ultimi dieci anni è diventata molto diffusa nei circoli dei giardinieri.

Questa magnifica pianta ornamentale e medicinale è il detentore del record assoluto di proteine.

L'olio di amaranto è ottenuto dai semi delle infiorescenze di una pianta.

L'olio di amaranto più prezioso nelle sue proprietà curative supera di gran lunga l'olivello spinoso - nella medicina popolare è usato per uso esterno per ustioni, eruzioni cutanee, eczemi, foruncoli, ulcere trofiche per la loro più rapida guarigione.

Inoltre, protegge la pelle dalla luce diretta del sole ed è inclusa nella composizione delle creme dalle rughe.

L'olio di amaranto è un prodotto dietetico efficace che aiuta a rafforzare i sistemi immunitario e ormonale e ad eliminare i disordini metabolici.

Il consumo regolare di olio contribuisce alla rimozione di tossine, radionuclidi e sali di metalli pesanti dal corpo, per migliorare lo stato di anemia, normalizzare il lavoro del tratto gastrointestinale e altre funzioni del corpo.

Le proprietà curative dell'amaranto sono note fin dall'antichità.

L'uso più ampio di amaranto ai fini della guarigione delle persone è dovuto alla sua composizione unica, includendo in tutte le parti della pianta un'enorme quantità di sostanze biologicamente attive: aminoacidi essenziali ed essenziali, oligoelementi, minerali, vitamine, proteine, acidi grassi polinsaturi, colina, acidi biliari, alcol, steroidi e squalene.

L'olio di amaranto contiene l'8% di squalene!

Tutti i benefici dell'olio di amaranto sono principalmente dovuti a due sole sostanze nella sua composizione.

Questa è una forma speciale di vitamina E, caratterizzata da attività straordinarie, e lo squalene, ampiamente conosciuto come un componente molto prezioso del fegato di squalo.

Quindi, vitamina E. Sappiamo che questo è un antiossidante che ci aiuta a rimanere giovani e sani più a lungo, nonostante tutti i fattori avversi esterni.

Quindi la forma di questa vitamina, che si trova nell'olio di amaranto, è decine di volte più potente della normale vitamina E contenuta in qualsiasi altro olio vegetale.

Cosa significa? Con l'uso regolare di olio di amaranto, otteniamo uno scudo quasi impenetrabile che ci protegge dal cancro.

E, naturalmente, è molto piacevole e l'effetto esterno - la vitamina E ti permette di prolungare letteralmente la giovinezza o di tornare indietro nel tempo, levigando le rughe e ridando tono alla pelle.

La seconda componente "macellazione" dell'olio di amaranto è lo squalene.

È 4 volte più in questo olio che nel fegato di squalo sopra menzionato!

La sua azione principale è rafforzare il sistema immunitario.

Qualsiasi microbo patogeno, batteri, virus o funghi, l'immunità potenziata dallo squalene non darà possibilità di danneggiare la nostra salute!

Inoltre, lo squalene è un componente molto importante delle cellule della nostra pelle e saturo di ossigeno.

Di conseguenza, lui, così come la vitamina E, aiuta a preservare la giovinezza, la bellezza e la salute della pelle.

Bene, un bel bonus: le proprietà utili dell'olio di amaranto non finiscono qui!

Rafforza il cuore, purifica i vasi sanguigni dalle placche di colesterolo e il sistema digestivo da ogni sorta di ristagno, ferma lo sviluppo del diabete, normalizza la funzione delle ghiandole endocrine, aiuta i reni e il fegato a riprendersi da varie malattie.

Promuove la guarigione di ferite, acne, cicatrici, bruciature, morsi, aiuta con la psoriasi e l'herpes.

Per le persone che vivono in condizioni molto avverse dal punto di vista dell'ecologia, l'olio di amaranto è un prodotto indispensabile!

Se parliamo di prezzo, l'olio di amaranto qui è paragonabile agli altri due oli più potenti e costosi - cumino nero e cedro.

Ma la salute non ha prezzo!

Una straordinaria pianta con piccoli germogli che non si sbiadivano mai era conosciuta dai guaritori europei già nel XVI secolo.

Aveva un piacevole aroma di nocciola, ed era in grado di rafforzare il corpo, calmare i nervi e guarire da molte malattie.

Gli antichi greci, per le sue inusuali proprietà, chiamavano questo fiore "amaranto", che letteralmente significava "uno che non svanisce mai".

Nel Medioevo, l'amaranto era considerato un simbolo di immortalità, quindi è stato aggiunto alla composizione di farmaci anti età e di elisir, inclusi nella dieta reale.

Tuttavia, dopo che l'amaranto è stato dimenticato immeritatamente per molto tempo, e solo nel nostro tempo la medicina ha riscoperto le sue proprietà uniche.

La maggior parte degli amminoacidi non è prodotta dal corpo umano e pertanto può essere ottenuta solo dal cibo.

Per il suo valore nutrizionale, l'olio di amaranto è talvolta equiparato al latte materno.

In cucina, l'uso di questo olio non è comune, molto più spesso le foglie giovani e i germogli di amaranto sono utilizzati nel cibo - sono consumati crudi in insalata, sbollentati, bolliti, fritti, in umido.

Ma se aggiungi alla tua dieta insalate di verdure con olio di amaranto o aggiungi questo olio alle torte fatte in casa - in particolare pane, pancake, torte di formaggio - sentirai non solo il gusto nuovo dei soliti piatti, ma arricchirai il tuo corpo con sostanze utili.

Attualmente l'amaranto è coltivato in tutti i paesi con un clima caldo. Gli Stati Uniti, la Cina, l'India, l'Australia hanno programmi speciali per la produzione industriale e l'uso di prodotti di amaranto per sfamare la popolazione.

I prodotti per la trasformazione dei semi di amaranto sono piuttosto diversi: olio di amaranto, farina di amaranto, amido e granulosità, nonché sostanze di lisina e squalene ottenute da questa pianta, che sono i più utilizzati nelle industrie farmacologiche e cosmetiche.

I semi di amaranto e la farina in cucina in molti paesi del mondo sono spesso utilizzati nella produzione di vari prodotti dolciari e da forno, utilizzati nell'industria conserviera, e anche come integratore alimentare di proteine ​​e vitamine per vari piatti vegetariani e dietetici.

I verdi di amaranto ricchi di proteine ​​vegetali e le sostanze biologicamente attive e gli insilati preparati da esso sono stati a lungo utilizzati con successo nella produzione di mangimi agricoli rispettosi dell'ambiente.

La composizione di olio di amaranto

L'olio di amaranto di alta qualità e più prezioso nelle sue proprietà benefiche è ottenuto dalla spremitura a freddo (pressatura) dei semi di amaranto schiacciati (i semi di amaranto contengono almeno il 10% di questo unico nella sua composizione biochimica e l'effetto terapeutico e profilattico dell'olio vegetale).

  • proteine ​​-16%;
  • acidi grassi polinsaturi - 77%;
  • amminoacidi: 13 intercambiabili, 9 essenziali;
  • vitamine - B, B2, E, O;
  • carboidrati - 63%;
  • oligoelementi: calcio, ferro, fosforo.

La composizione dell'olio di amaranto contiene: oltre il 70% di acidi grassi mono- e polinsaturi (linoleico (Omega-6), oleico (Omega-9), linolenico (Omega-3), arachidonico, acido palmitoleico, ecc.), Oltre il 9% di fosfolipidi (nella composizione di cui la fosfatidilcolina domina in quantità), lo squalene (oltre l'8%), circa il 2% di vitamina E, i fitosteroli (oltre il 2%), i carotenoidi (precursori della vitamina A), la vitamina D, gli acidi biliari, i vari macro e microelementi (oligoelementi (potassio, ferro, fosforo, calcio, magnesio, rame, ecc.).

Le proprietà curative uniche dell'olio di amaranto sono in gran parte determinate dalla presenza nella sua composizione di due potenti antiossidanti: lo squalene e la vitamina E (contenuti nell'olio di amaranto in una forma di tocotrienolo raro e altamente attivo).

Parte delle ghiandole sebacee e del grasso sottocutaneo, lo squalene è un importante partecipante alla sintesi degli ormoni steroidei, del colesterolo e della vitamina D nel corpo umano.

Lo squalene contenuto nell'olio di amaranto contribuisce attivamente alla saturazione di organi e tessuti con ossigeno, ha un potente effetto antitumorale e anticancerogeno e aumenta significativamente la resistenza del corpo umano a varie infezioni virali, fungine e batteriche e agli effetti delle radiazioni radioattive dannose.

A causa dello sviluppo e della diffusione di tumori maligni, attivando processi metabolici, lo squalene contribuisce anche al ripristino rapido ed efficace della pelle danneggiata e delle mucose (grazie alle proprietà curative pronunciate dello squalene, l'olio di amaranto che lo contiene è stato molto popolare nella medicina tradizionale in tutto il mondo per molti secoli).

La vitamina E come parte dell'olio di amaranto e dello squalene previene l'invecchiamento precoce del corpo umano e rafforza il sistema immunitario, ha anche proprietà antinfiammatorie e ha un effetto benefico complesso sul sistema cardiovascolare (abbassa i livelli di colesterolo nel sangue e previene i coaguli di sangue, rinforza le pareti dei vasi sanguigni e contribuisce alla normalizzazione della pressione sanguigna).

La vitamina E contenuta nell'olio di amaranto, inoltre, aiuta a migliorare lo stato funzionale del sistema muscolare e svolge un ruolo importante nel sistema riproduttivo umano (partecipa ai processi di spermatogenesi e allo sviluppo embrionale e contribuisce al mantenimento del normale equilibrio ormonale).

L'alto valore nutrizionale dell'olio di amaranto è anche determinato dai suoi acidi grassi polinsaturi, tra i quali l'indispensabile acido linoleico polinsaturo occupa una posizione di primo piano (la quota di questo acido Omega-6 nella composizione di acidi grassi dell'olio di amaranto è superiore al 50%).

L'acido linoleico, come altri acidi insaturi nella composizione dell'olio di amaranto, migliora il metabolismo dei grassi, ha effetti antinfiammatori e immunostimolanti, migliora le condizioni della pelle, migliora i sistemi cardiovascolare, digestivo, nervoso, sessuale ed endocrino e svolge anche un ruolo importante nella pulizia il corpo umano da tossine, tossine, sali di metalli pesanti e altre sostanze nocive.

Nell'olio di amaranto sono presenti i carotenoidi, che nel corpo umano si trasformano in vitamina A liposolubile, che, come lo squalene, partecipa alla sintesi degli ormoni steroidei e determina in gran parte la guarigione delle ferite e l'azione immunostimolante dell'olio di amaranto.

La vitamina A, essenziale per la salute degli occhi, completa la formazione dell'osso e lo smalto dei denti, è coinvolta nella sintesi naturale delle proteine ​​fibrillari di cheratina e collagene (che sono componenti strutturali della pelle, dei capelli e delle unghie), normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee, regola la glicemia e gioca un ruolo importante nel sistema riproduttivo.

La vitamina D, che fa parte dell'olio di amaranto, rafforza il sistema immunitario, migliora l'assorbimento del corpo di calcio e fosforo, necessario per la formazione e il ripristino del tessuto osseo, e riduce anche il rischio di sviluppare alcune malattie tumorali, cardiovascolari, endocrine e dermatologiche.

Le proprietà antinfiammatorie, battericide, antitumorali e immunostimolanti dell'olio di amaranto sono in gran parte dovute all'alto contenuto di fitosteroli nell'olio di amaranto, che riducono il contenuto sanguigno di colesterolo "cattivo", prevenendo lo sviluppo del diabete di tipo II e svolgono un ruolo importante nella sintesi di vitamina C dal corpo umano D, ormoni e acidi biliari.

Il contenuto di calcio, ferro, potassio, fosforo e olio di amaranto di magnesio supera significativamente il latte intero (e il calcio e il ferro nell'olio di amaranto più di 3 volte di più rispetto al grano di frumento).

Proprietà terapeutiche e profilattiche dell'olio di amaranto

Introduzione alla dieta ricca di vitamine, minerali e sostanze biologicamente attive di olio di amaranto necessarie per il corpo umano è raccomandata come parte della prevenzione e del trattamento complesso:

  • Malattie del tratto gastrointestinale (gastrite, ulcere gastriche e duodenali, gastroduodenitis, colite, enterocolite, colecistite, colangite, colecistocholangite, pancreatite, epatite grassa (steatosi del fegato), alcol e epatite virale, cirrosi).

La composizione di olio di amaranto contiene un complesso di sostanze che impediscono lo sviluppo di processi infiammatori negli organi dell'apparato digerente e un efficace effetto curativo sulle lesioni erosive e ulcerative delle membrane mucose dell'intestino e dello stomaco (sostanze quali squalene, carotenoidi, vitamina E, acidi grassi polinsaturi, magnesio, fitosteroli ).

Lo squalene contenuto nell'olio di amaranto, fosfolipidi, aminoacidi metionina e arginina ha un effetto epatoprotettivo, protegge il fegato dalla degenerazione grassa e dall'azione distruttiva di tossine di varia origine.

  • Malattie del sistema cardiovascolare (ipertensione arteriosa, aterosclerosi, angina pectoris, cardiopatia ischemica, vene varicose, ictus, infarto, malattie infiammatorie del cuore e dei vasi sanguigni (pericardite, miocardite, endocardite, vasculite, ecc.), Angiopatia diabetica, ecc..

Squalene, vitamina E, fitosteroli e magnesio presenti nell'olio di amaranto ostacolano lo sviluppo di processi infiammatori nel sistema cardiovascolare, riducono il rischio di coaguli di sangue e contribuiscono anche alla riduzione delle lipoproteine ​​a bassa densità nel sangue, causando la formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni.

Inoltre, il magnesio e la vitamina E, che fanno parte dell'olio di amaranto, hanno un effetto vasodilatatore e aiutano a ridurre la pressione sanguigna.

Potassio, fosforo, calcio e magnesio contenuti nell'olio di amaranto contribuiscono alla normalizzazione della forza, del ritmo e della velocità delle contrazioni miocardiche.

  • Malattie dermatologiche e lesioni cutanee traumatiche.

A causa di tali componenti biochimici come lo squalene, i fitosteroli, la vitamina E, i carotenoidi, l'acido linoleico Omega-6 e l'olio di amaranto di magnesio ha un effetto battericida, antinfiammatorio, cicatrizzante, antifungino e antivirale sulla pelle.

Ecco perché il consumo regolare di olio di amaranto in combinazione con il suo uso esterno sotto forma di sfregamento o applicazioni (compresse) accelera notevolmente la rigenerazione delle aree della pelle danneggiate durante le radiazioni e scottature, tagli, abrasioni, così come in malattie come la psoriasi, secca eczema, micosi, herpes, neurodermite, ulcere trofiche, acne, ecc.

L'olio di amaranto contiene ferro, l'amminoacido lisina, rame e altre sostanze che svolgono un ruolo importante nella sintesi delle proteine ​​ematiche emoglobiniche.

  • Malattie della bocca e della gola (tonsillite, malattia parodontale, periodontite, gengivite, stomatite, ecc.).

Nel trattamento di tali malattie, è più consigliabile usare l'olio di amaranto sia internamente (mangiare regolarmente) che esternamente (sotto forma di risciacqui).

  • Obesità e diabete mellito di tipo II.

Fosfolipidi, squalene e fitosteroli contenuti nell'olio di amaranto aiutano a migliorare il metabolismo dei grassi, mentre i carotenoidi, la vitamina E, gli aminoacidi isoleucina e metionina, il potassio, il magnesio e il fosforo giocano un ruolo importante nella regolazione del glucosio nel sangue.

  • Malattie ginecologiche e malattie del sistema genitourinario maschile.

L'applicazione esterna di olio di amaranto con marcata guarigione delle ferite, proprietà battericide e antinfiammatorie in combinazione con il suo uso interno regolare è molto efficace come parte di un trattamento completo di erosione cervicale, cisti ovariche, infiammazione delle appendici (adnexite), fibromi, colpite, cervicite, endometrite, vaginite e altre malattie sfera genitale femminile.

Inoltre, l'introduzione di olio di amaranto ricco di fitosteroli nella dieta avrà un effetto benefico sullo stato ormonale di una donna e sullo stato funzionale del sistema riproduttivo femminile durante la gravidanza, il periodo premestruale o climaterico.

A causa dell'alto contenuto di vitamina E, magnesio e fitosteroli e acidi grassi polinsaturi, l'olio di amaranto porterà benefici tangibili nel trattamento dell'infertilità maschile e femminile, delle malattie della prostata, dei disturbi della funzione erettile negli uomini e delle malattie infiammatorie dell'area genitale maschile.

  • Malattie degli occhi (cataratta, degenerazione maculare della retina (distrofia maculare), retinopatia diabetica, blefarite, emeralopia ("cecità notturna"), congiuntivite, xeroftalmia).

L'olio di amaranto contiene un complesso di sostanze che sono necessarie per il lavoro completo e ben coordinato dell'apparato visivo (tra tali sostanze - carotenoidi, vitamina E, magnesio).

  • Malattie del sistema nervoso, per la prevenzione del morbo di Alzheimer, con disturbi psico-emotivi, mal di testa e insonnia causati da stress nervoso, nonché per migliorare la memoria e le capacità mentali.

L'olio di amaranto contiene lecitina (una miscela di vari fosfolipidi), con la partecipazione di cui il neurotrasmettitore acetilcolina viene sintetizzato nel corpo umano, ottimizzando la trasmissione degli impulsi nervosi in diverse parti del cervello.

Inoltre, l'olio di amaranto contiene magnesio e l'aminoacido essenziale triptofano, che ha un effetto benefico sul sistema nervoso, dal quale l'umano "ormone della felicità" serotonina (essenzialmente acetilcolina, un neurotrasmettitore del cervello) è prodotto nel corpo umano.

  • Tubercolosi, varie malattie infettive virali e fungine (lo squalene, una ricca fonte di olio di amaranto, ha azione antifungina e battericida e l'amminoacido lisina presente nell'olio di amaranto è molto efficace nella lotta contro vari virus)
  • Malattie oncologiche

L'olio di amaranto è ricco di antiossidanti (squalene, carotenoidi, vitamina E), che proteggono il corpo umano dagli effetti dannosi di agenti cancerogeni e radicali liberi, che causano lo sviluppo di tumori maligni.

L'introduzione di olio di amaranto con proprietà radioprotettive nelle diete dei pazienti sottoposti a radiazioni o chemioterapia contribuisce all'efficace ripristino della loro forza fisica e al rafforzamento del sistema immunitario.

Anche il consumo regolare di olio di amaranto è molto utile:

  • Nella distrofia muscolare (l'olio di amaranto è ricco di vitamina E e fosforo - sostanze che aiutano a rafforzare i muscoli e migliorare la funzione muscolare).
  • Come parte della prevenzione e del trattamento complesso di malattie delle ossa, della colonna vertebrale e delle articolazioni (osteoporosi, artrite, artrosi, osteocondrosi, poliartrite, rachitismo, ecc.).

L'olio di amaranto è una fonte di sostanze necessarie per la completa formazione di tessuto osseo e cartilagineo (tra tali sostanze: vitamina D, fitosteroli, calcio, fosforo, rame, amminoacidi lisina, metionina, treonina).

In conclusione, notiamo che l'olio di amaranto più utile e non controindicato può giustamente occupare un posto meritevole nella dieta di donne anziane, bambini, donne in gravidanza e in allattamento.

Olio di amaranto in cosmetologia

Contribuendo alla nutrizione, idratazione, addolcimento e ringiovanimento della pelle, l'olio di rama è un ingrediente comune in vari cosmetici per la cura della pelle del viso e del corpo.

Possedere la capacità di guarigione delle ferite e ricca di sostanze che stimolano la produzione naturale di olio di amaranto di collagene, inoltre, viene spesso utilizzata per eliminare cicatrici e cicatrici postoperatorie.

L'olio di amaranto viene anche utilizzato nelle procedure di massaggio anticellulite e viene utilizzato per proteggere dai raggi ultravioletti quando si visita un solarium o quando si prende il sole sulla spiaggia.

Metodi di applicazione dell'olio di amaranto

Per rafforzare il sistema immunitario, nonché per la prevenzione e il trattamento delle malattie sopra elencate, si consiglia di consumare 1 cucchiaino (5 ml) 2 volte al giorno (mattina e sera) durante i pasti (prima dell'uso, la bottiglia con olio di amaranto deve essere agitata ).

I corsi terapeutici e profilattici di ricevere l'olio di amaranto (della durata di 1 mese) si eseguono meglio 2 volte l'anno, in autunno e in primavera.

Per le malattie dermatologiche o le lesioni della pelle, si consiglia di applicare l'olio di amaranto sulla pelle danneggiata 2 volte al giorno, al mattino e alla sera (10 minuti dopo l'applicazione, i resti di olio di amaranto devono essere rimossi con un tovagliolo di carta).

Possedere un aroma gradevole e un delicato sapore di nocciola, l'olio di amaranto è ottimo per riempire insalate di verdure, cereali, fagioli, soia, piselli e viene combinato con successo con altri oli vegetali in cucina.

L'olio di amaranto è ben tollerato dal riscaldamento ad alta temperatura (e quindi può sostituire qualsiasi olio vegetale durante la frittura), ma l'utilizzo di questo utile prodotto in cucina è molto utile a freddo senza esporlo a nessun tipo di trattamento termico.

Controindicazioni all'uso

Intolleranza individuale al prodotto.

In alcuni casi, nei primi giorni di consumo di olio di amaranto, si possono avvertire lievi nausea e vertigini, causati dalla saturazione attiva del corpo con l'ossigeno.

Le persone che soffrono di pancreatite acuta e cronica, colecistite, colelitiasi o urolitiasi dovrebbero prima consultare l'olio di amaranto prima di mangiare l'olio di amaranto.

Condizioni di conservazione

L'olio di amaranto deve essere conservato in una bottiglia chiusa in un luogo asciutto e buio a una temperatura non superiore a 25 o C.

Dopo la prima apertura della bottiglia con olio di amaranto, deve essere conservato in frigorifero per non più di 1 mese.

Olio di amaranto

L'olio di amaranto occupa un posto molto speciale tra gli oli vegetali biologici. È ottenuto dai semi della pianta di amaranto, conosciuta nel nostro paese nelle sue forme da giardino e come un'erbaccia maligna (schiritsa). Recentemente, la coltivazione di mangimi e varietà alimentari di amaranto è diventata popolare. Nella vicina Ucraina, l'amaranto è seminato annualmente circa il 10% della superficie. I chicchi di amaranto contengono il 6-8% di olio grasso con proprietà uniche.

In termini di composizione di acidi grassi, l'olio di amaranto è vicino all'olio di mais - entrambi contengono più del 50% di acido linoleico (numero 1 tra i PUFA). Ma l'unicità dell'olio di amaranto è determinata dalle sue altre due componenti.

Il primo è la presenza di vitamina E in una forma rara, particolarmente attiva. Le proprietà antiossidanti di questa vitamina sono ampiamente utilizzate nella pubblicità di integratori alimentari contenenti questa vitamina. L'olio di amaranto di vitamina E riduce i livelli di colesterolo nel sangue, aumenta l'elasticità delle pareti dei vasi, riduce significativamente il rischio di formazione di trombi.

Il secondo - l'unicità dell'olio di amaranto assicura anche la presenza di squalene in esso. Questa sostanza fu prima isolata dagli scienziati giapponesi dal fegato di uno squalo d'alto mare negli anni '30. Oggi, nel mercato occidentale, gli integratori alimentari sono ampiamente conosciuti per un prodotto molto costoso chiamato "olio di fegato di squalo profondo", usato come immunostimolante e come agente antitumorale (da non confondere con la cartilagine di squalo, in cui non c'è praticamente nessuno squalene). In piccole quantità, lo squalene è anche incluso nella composizione dei cosmetici di lusso.

Studi stranieri hanno anche dimostrato che lo squalene è parte integrante del nostro grasso sottocutaneo. Il contenuto di squalene nel sangue di una persona adulta sana aumenta drammaticamente in presenza di lesioni cutanee, che conferma indirettamente il suo ruolo immunostimolante. Numerosi studi sottolineano gli effetti positivi dello squalene sulla normalizzazione del metabolismo del colesterolo.

Nell'Internet in lingua inglese, è possibile trovare un numero enorme di pubblicazioni sullo squalene. Sui siti web di aziende che vendono puro squalene (dal fegato di squalo) o prodotti contenenti squalene, sembra quasi una panacea. È raccomandato come rimedio contro gli adolescenti e come antitumorale. Ma una pubblicazione del Medical Center dell'Università del Kansas è semplicemente incredibile.

Il più costoso, ma anche il più prezioso per il corpo umano, è l'olio di amaranto ottenuto dalla spremitura del seme di amaranto schiacciato. Questo metodo per ottenere l'olio vegetale è anche chiamato il metodo "spremuto a freddo". Con una tecnologia così parsimoniosa, l'olio di amaranto si ottiene molto meno rispetto a quando è ottenuto con un altro metodo, ma il suo valore biologico (così come il suo mercato) è molto più alto. Inoltre, solo l'olio ottenuto dalla spremitura può essere considerato olio di amaranto naturale al 100%.

  • Il 100% di olio di amaranto non deve essere versato in bottiglie di plastica, perché la plastica contribuisce all'ossidazione dell'olio e alla rimozione di proprietà utili. Il vero olio di amaranto dovrebbe essere versato solo in flaconcini di vetro.
  • Il volume della bottiglia di vetro non deve superare i 100 ml. Ciò è dovuto al fatto che quando si applica l'olio, si apre spesso il tappo, e quindi, quando l'ossigeno entra nella fiala, l'olio si ossida anche. Il flacone da 100 ml ti consente di consumare l'olio nel minor tempo possibile e prevenirne l'ossidazione.
  • Il colore dell'olio di amaranto dovrebbe essere scuro. Olio leggero - diluito con altri oli.
  • Presta attenzione alla composizione dell'olio di amaranto. Molti venditori indicano il 100% di olio di amaranto nella bottiglia, ma la sua quota alla fine non supera il 10-20% del volume totale. Il resto è mais o semi di lino o altro olio vegetale. Essere consapevoli del fatto che un tale venditore viola il Consumer Protection Act, consapevolmente dando informazioni false sul prodotto proposto. A questo proposito, avete il pieno diritto di presentare un reclamo presso il Servizio federale, nonché al tribunale con una richiesta di risarcimento danni. Inoltre, hai il diritto di restituire il prodotto acquistato al venditore.
  • Richiedere un certificato di venditori di conformità. Molto spesso, altri fornitori non offrono olio pressato a freddo al 100%, ma estrazione di CO2, diluita con altri oli, che viene ottenuta a seguito di una reazione termica, che alla fine riduce le proprietà curative dell'olio di amaranto e porta alla produzione di squalene artificiale.
  • Presta attenzione al contenuto di squalene nell'olio di amaranto. Nell'olio di amaranto naturale il contenuto di squalene non supera l'8% per 100 ml, dal momento che Il chicco di amaranto contiene dal 6 all'8% di olio. Il contenuto di squalene dichiarato da alcuni venditori è del 12,5% e oltre - questo indica che questo olio è ottenuto con il metodo di estrazione di CO2, ad es. con l'uso di una reazione termica, a seguito della quale si riducono le proprietà benefiche e curative dell'olio di amaranto.
  • State attenti a coloro che vi fuorviano che l'olio di amaranto al 100% non può essere consumato all'interno. Non utilizzare il 100% di estrazione di olio di amaranto, ottenuto con il metodo della CO2. L'olio di amaranto 100% spremuto a freddo è più benefico per la salute e ha proprietà curative.