Principale > I dadi

Valore nutrizionale, composizione chimica e contenuto calorico

Di seguito sono elencate le tabelle di composizione chimica e diagrammi da cui è possibile scoprire quale valore nutrizionale, quali vitamine, minerali e quante calorie sono contenute in questo prodotto alimentare. Col tempo, basta uno sguardo alle classifiche per comprendere il valore nutrizionale del cibo.

Le tabelle forniscono dati% RSP. Questo è il fabbisogno giornaliero raccomandato di un adulto con l'esempio di una donna dipendente di lavoro prevalentemente mentale, con dispendio energetico di 2000 kcal / giorno, secondo le norme accettate dei nostri bisogni fisiologici per l'energia e nutrienti per i diversi gruppi della popolazione dell'anno Federazione Russa del 18.12.2008.

Al momento, per il calcolo della amino% presto e il FPR di aminoacidi essenziali, le raccomandazioni del Istituto di Medicina della National Academy of Sciences per i bambini 1-3 anni, sulla base della loro maggiore fabbisogno proteico di 0,88 g per 1 kg di peso corporeo al giorno, invece di 0, 66 g / 1 kg per gli adulti. (Consumo energetico di energia, carboidrati, fibre alimentari, acidi grassi, colesterolo, proteine ​​e amminoacidi dal 2002/2005)

L'assunzione giornaliera potrebbe essere superiore o inferiore alla% RSP indicata qui.

Lenticchia - composizione, contenuto calorico, proprietà benefiche e danno

Le lenticchie sono una pianta erbacea della famiglia dei legumi che è diventata molto popolare in cucina. Questa cultura non è solo molto gustosa, ma anche utile, specialmente per coloro che praticano sport. Le lenticchie sono esattamente il prodotto che devi inserire nella tua dieta per aumentare la quantità di proteine ​​necessarie per la crescita muscolare.

Sfortunatamente, molte persone sottovalutano questo prodotto, ma invano! In questo articolo capiremo esattamente a cosa servono le lenticchie, scopriremo il suo ruolo importante nell'alimentazione degli atleti e nell'alimentazione dietetica. Non ignorare il lato e le controindicazioni da utilizzare. Diamo un'occhiata più da vicino alle lenticchie.

Valore nutrizionale, contenuto calorico e composizione chimica

Nessuna famiglia di legumi può vantare una quantità così elevata di proteine ​​come le lenticchie. Oltre alle proteine, questa cultura unica contiene nella sua composizione chimica carboidrati, grassi, fibre, sali minerali e vitamine, e tutti questi componenti sono in una quantità equilibrata per il corpo umano, e quindi hanno un alto valore nutrizionale.

Esistono diversi tipi di lenticchie:

  1. Il marrone è la varietà più comune. Molto spesso, le lenticchie marroni vengono utilizzate per fare le zuppe, dato che i chicchi sono bolliti morbidi, ma mantengono bene la loro forma. Si consiglia di immergere questa varietà prima di cuocerla per 20-30 minuti.
  2. Il verde è un chicco acerbo, quindi questa varietà non necessita di ammollo prima della cottura. Utilizzato per cucinare insalate dietetiche, così come lenticchie verdi - questo è un contorno meraviglioso.
  3. Il rosso è una varietà sbucciata, cioè senza un guscio superiore, motivo per cui questa lenticchia cuoce più velocemente di altre varietà.
  4. Il nero (beluga) è la varietà più rara di lenticchie. Durante la cottura, cambia colore alla luce, ma non perde la sua forma, il che rende possibile utilizzarlo come contorno.
  5. Giallo: il suo aspetto ricorda molto i piselli. Questa varietà è considerata versatile e viene utilizzata in molti piatti.

Il colore nero della lenticchia rende non solo bello, questo pigmento nero ha proprietà antiossidanti e rimuove le sostanze nocive dal corpo.

Come puoi vedere, c'è molto da scegliere, ma ogni varietà ha le sue caratteristiche e il suo valore nutrizionale. Di seguito è riportata una tabella che descrive la composizione chimica e il valore energetico di ciascuna varietà in forma bollita e secca.

Composizione di aminoacidi di lenticchie

Le lenticchie sono conosciute dall'umanità fin dai tempi antichi. Gustoso, nutriente e nutriente, sostituisce la carne e il pane alle persone e durante la quaresima diventa per molti il ​​cibo base. Considera quali sono i vantaggi della lenticchia per il corpo e in quali casi può avere un impatto negativo sulla salute?

Proprietà utili di lenticchie

La fibra solubile, ricca di lenticchie, aiuta a ridurre la concentrazione di colesterolo nel sangue, che a sua volta è un'eccellente prevenzione delle malattie cardiovascolari. Inoltre, rallentano l'assorbimento dei carboidrati, garantendo così livelli di zucchero nel sangue stabili. Per questo motivo, le lenticchie sono utili per le persone con diabete. La fibra insolubile aiuta ad evitare tali disturbi come la diverticolosi, la stitichezza, la sindrome dell'intestino irritabile. Le lenticchie sono un'ottima fonte di proteine, che contiene aminoacidi essenziali (lisina e isoleucina).

Il magnesio, che è alto in questo prodotto, migliora la circolazione del sangue nel corpo, garantendo il normale flusso di sangue a tutti i sistemi e gli organi. Lenticchie - una fonte naturale di acido folico (vitamina B9), sotto l'azione di cui la formazione di aminoacidi utili come metionina o cisteina. Quindi, in una porzione di questo prodotto contiene la dose giornaliera di vitamina B9. La mancanza di questo componente è irto di sviluppo del cancro, problemi di udito e visione, patologie del sistema cardiovascolare.

Le lenticchie saranno utili per le persone che monitorano attentamente il peso, gli atleti, le donne incinte e le madri durante l'allattamento. La lenticchia aiuterà anche in caso di avvelenamento, dal momento che le sostanze contenute in esso contribuiranno a rimuovere le tossine dal corpo. Gli isoflavoni trovati nella composizione di questi fagioli hanno proprietà cancerogene. Decotto a base di lenticchie, si consiglia di utilizzare per la litiasi.

Nocivo dalle lenticchie

L'alta concentrazione di proteine ​​nelle lenticchie con uso eccessivo del prodotto può causare interruzioni nel sistema digestivo. È consigliabile includere le lenticchie nella dieta per le persone che soffrono di una maggiore formazione di gas, poiché questo legume può provocare flatulenza. È necessario abbandonare le lenticchie a coloro che hanno una diagnosi di gotta, dysbacteriosis, discinesia della colecisti, diatesi dell'acido urinario e problemi articolari.

FitAudit

Site FitAudit - il tuo assistente in materia di nutrizione per tutti i giorni.

Le informazioni sul cibo vero ti aiuteranno a perdere peso, a guadagnare massa muscolare, a migliorare la tua salute ea diventare una persona attiva e allegra.

Troverai per te molti nuovi prodotti, scoprirai i loro veri benefici, togli dalla tua dieta quei prodotti, i cui pericoli non li hai mai conosciuti prima.

Tutti i dati sono basati su una ricerca scientifica affidabile, possono essere utilizzati sia da amatori che da nutrizionisti e atleti professionisti.

FitAudit

Site FitAudit - il tuo assistente in materia di nutrizione per tutti i giorni.

Le informazioni sul cibo vero ti aiuteranno a perdere peso, a guadagnare massa muscolare, a migliorare la tua salute ea diventare una persona attiva e allegra.

Troverai per te molti nuovi prodotti, scoprirai i loro veri benefici, togli dalla tua dieta quei prodotti, i cui pericoli non li hai mai conosciuti prima.

Tutti i dati sono basati su una ricerca scientifica affidabile, possono essere utilizzati sia da amatori che da nutrizionisti e atleti professionisti.

Lenticchie caloriche, grano. Composizione chimica e valore nutrizionale.

Valore nutrizionale e composizione chimica "Lenticchie, grano".

Valore energetico Lenticchie, grano fa 295 kcal.

  • Bicchiere da 250 ml = 210 gr (619,5 kcal)
  • Bicchiere da 200 ml = 170 gr (501,5 kcal)

Fonte principale: I.M. Skurikhin e altri La composizione chimica del cibo. Maggiori dettagli

** Questa tabella mostra i tassi medi di vitamine e minerali per un adulto. Se vuoi conoscere le regole tenendo conto del tuo sesso, età e altri fattori, usa l'applicazione "La mia dieta sana".

Product Calculator

Analisi calorica del prodotto

Il rapporto di proteine, grassi e carboidrati:

PROPRIETÀ UTILI LENTIL, GRAIN

Cosa è utile Lenticchia, grano

  • La vitamina B1 fa parte degli enzimi più importanti del metabolismo dei carboidrati e dell'energia, fornendo all'organismo energia e sostanze plastiche, nonché il metabolismo degli aminoacidi ramificati. La mancanza di questa vitamina porta a gravi disturbi del sistema nervoso, digestivo e cardiovascolare.
  • La vitamina B2 è coinvolta nelle reazioni redox, aiuta ad aumentare la sensibilità del colore dell'analizzatore visivo e l'adattamento al buio. L'assunzione insufficiente di vitamina B2 è accompagnata da una violazione delle condizioni della pelle, delle mucose, una violazione della visione della luce e del crepuscolo.
  • La colina fa parte della lecitina, svolge un ruolo nella sintesi e nel metabolismo dei fosfolipidi nel fegato, è una fonte di gruppi metilici liberi, agisce come un fattore lipotropico.
  • La vitamina B5 è coinvolta nel metabolismo di proteine, grassi, carboidrati, metabolismo del colesterolo, la sintesi di numerosi ormoni, l'emoglobina, favorisce l'assorbimento di aminoacidi e zuccheri nell'intestino, supporta la funzione della corteccia surrenale. La mancanza di acido pantotenico può causare danni alla pelle e alle mucose.
  • La vitamina B6 è coinvolta nel mantenimento della risposta immunitaria, i processi di inibizione ed eccitazione nel sistema nervoso centrale, nelle trasformazioni degli aminoacidi, nel metabolismo del triptofano, dei lipidi e degli acidi nucleici, contribuiscono alla normale formazione dei globuli rossi, mantenendo normali livelli di omocisteina nel sangue. L'assunzione insufficiente di vitamina B6 è accompagnata da una diminuzione dell'appetito, una violazione della condizione della pelle, lo sviluppo di omocisteinemia e anemia.
  • La vitamina B9 come coenzima è coinvolta nel metabolismo degli acidi nucleici e aminoacidi. La carenza di folato porta a una compromissione della sintesi degli acidi nucleici e delle proteine, con conseguente inibizione della crescita e della divisione cellulare, specialmente nei tessuti a rapida proliferazione: midollo osseo, epitelio intestinale, ecc. L'assunzione di folato inadeguata durante la gravidanza è una delle cause di prematurità, malnutrizione, malformazioni congenite e disturbi dello sviluppo del bambino. È stata dimostrata una marcata relazione tra il livello di folato, l'omocisteina e il rischio di malattie cardiovascolari.
  • La vitamina PP è coinvolta nelle reazioni redox del metabolismo energetico. L'assunzione insufficiente di vitamine è accompagnata da un disturbo del normale stato della pelle, del tratto gastrointestinale e del sistema nervoso.
  • Il potassio è il principale ione intracellulare coinvolto nella regolazione del bilancio idrico, acido ed elettrolitico, è coinvolto nei processi di conduzione degli impulsi nervosi, regolazione della pressione.
  • Il silicio è incluso come componente strutturale nella composizione dei glicosaminoglicani e stimola la sintesi del collagene.
  • Il magnesio è coinvolto nel metabolismo energetico, la sintesi di proteine, acidi nucleici, ha un effetto stabilizzante per le membrane, è necessario per mantenere l'omeostasi del calcio, del potassio e del sodio. Una mancanza di magnesio porta a ipomagnesiemia, aumentando il rischio di sviluppare ipertensione, malattie cardiache.
  • Il fosforo è coinvolto in molti processi fisiologici, incluso il metabolismo energetico, regola l'equilibrio acido-base, è parte di fosfolipidi, nucleotidi e acidi nucleici, è necessario per la mineralizzazione di ossa e denti. La carenza porta ad anoressia, anemia, rachitismo.
  • Il ferro fa parte di varie proteine ​​nella sua funzione, inclusi gli enzimi. Partecipa al trasporto di elettroni, ossigeno, assicura il verificarsi di reazioni redox e l'attivazione della perossidazione. Un consumo inadeguato porta ad anemia ipocromica, atonia da carenza di mioglobina del muscolo scheletrico, aumento della fatica, miocardiopatia, gastrite atrofica.
  • Il cobalto fa parte della vitamina B12. Attiva gli enzimi del metabolismo degli acidi grassi e del metabolismo dell'acido folico.
  • Il manganese è coinvolto nella formazione dell'osso e del tessuto connettivo, è parte degli enzimi coinvolti nel metabolismo degli amminoacidi, dei carboidrati, delle catecolamine; necessario per la sintesi di colesterolo e nucleotidi. L'assunzione inadeguata è accompagnata da ritardo della crescita, disturbi nel sistema riproduttivo, aumento della fragilità ossea, carboidrati e disturbi del metabolismo dei lipidi.
  • Il rame fa parte degli enzimi con attività redox e sono coinvolti nel metabolismo del ferro, stimola l'assorbimento di proteine ​​e carboidrati. Partecipa ai processi di fornitura di ossigeno ai tessuti del corpo umano. La carenza si manifesta con la compromissione della formazione del sistema cardiovascolare e dello scheletro, lo sviluppo della displasia del tessuto connettivo.
  • Il molibdeno è un cofattore di molti enzimi che assicura il metabolismo degli aminoacidi contenenti zolfo, purine e pirimidine.
  • Il selenio è un elemento essenziale del sistema di difesa antiossidante del corpo umano, ha un effetto immunomodulatore, partecipa alla regolazione dell'azione degli ormoni tiroidei. La carenza porta alla malattia di Kashin-Beck (artrosi con deformità multiple delle articolazioni, colonna vertebrale e arti), malattia di Keshan (miocardiopatia endemica) e trombosi ereditaria.
  • Il cromo è coinvolto nella regolazione del glucosio nel sangue, migliorando l'effetto dell'insulina. La mancanza porta a una ridotta tolleranza al glucosio.
  • Lo zinco fa parte di oltre 300 enzimi, è coinvolto nei processi di sintesi e rottura di carboidrati, proteine, grassi, acidi nucleici e nella regolazione dell'espressione di un certo numero di geni. Un consumo inadeguato porta ad anemia, immunodeficienza secondaria, cirrosi epatica, disfunzione sessuale, presenza di malformazioni fetali. Studi condotti negli ultimi anni hanno rivelato la capacità di alte dosi di zinco di interrompere l'assorbimento del rame e quindi contribuire allo sviluppo dell'anemia.
ancora nascondi

Una guida completa ai prodotti più utili che puoi vedere nell'applicazione "La mia dieta salutare".

  • principale
  • Composizione dei prodotti
  • Composizione di fagioli
  • Composizione chimica "Lenticchie, grano"
tag:Lenticchie, grano contenuto calorico di 295 kcal, composizione chimica, valore nutrizionale, vitamine, minerali, oltre a lenticchie utili, cereali, calorie, sostanze nutritive, proprietà benefiche Lenticchie, cereali

Valore energetico o valore calorico - è la quantità di energia rilasciata nel corpo umano dal cibo nel processo di digestione. Il valore energetico del prodotto è misurato in kilo-calorie (kcal) o kilo-joule (kJ) per 100 g. prodotto. Le calorie utilizzate per misurare il valore energetico del cibo sono anche chiamate "calorie alimentari", quindi, quando si indica il contenuto calorico in calorie (chilo), il prefisso kilo viene spesso omesso. Qui sono disponibili tabelle dettagliate del valore energetico per i prodotti russi.

Valore nutrizionale - il contenuto di carboidrati, grassi e proteine ​​nel prodotto.

Il valore nutrizionale di un prodotto alimentare è una combinazione di proprietà di un prodotto alimentare, in presenza del quale sono soddisfatti i bisogni umani fisiologici per le sostanze e l'energia necessarie.

Vitamine, sostanze organiche che sono necessarie in piccole quantità nella dieta di entrambi gli esseri umani e la maggior parte dei vertebrati. La sintesi di vitamine, di regola, è effettuata da piante, non animali. Il fabbisogno giornaliero di vitamine per una persona è solo di pochi milligrammi o microgrammi. A differenza delle sostanze inorganiche, le vitamine vengono distrutte dal forte riscaldamento. Molte vitamine sono instabili e "perse" durante la cottura o durante la lavorazione del cibo.

Utili qualità delle lenticchie

Nel mondo moderno diventa molto di moda condurre uno stile di vita sano. La condizione principale è un'alimentazione corretta ed equilibrata. È noto che in questo caso è importante consumare il maggior numero di cereali possibile. Gli esperti insistono sull'inclusione delle lenticchie nella dieta. Nei tempi antichi, era lei che era il prodotto principale per la popolazione. Oggi, è consuetudine riferirsi alle lenticchie di una specie esotica. L'uso del porridge è semplicemente indispensabile per il corpo umano. Ma c'è qualche danno, come qualsiasi altro prodotto. Pertanto, in questa materia è necessario capire, tenendo conto di tutte le indicazioni e divieti di consumo.

Ricca composizione di lenticchie

Tutti i benefici di questo cereale sono dovuti alla sua straordinaria composizione. Le lenticchie sono ricche di oligoelementi e vitamine. A causa dell'elevato contenuto di tutti gli elementi necessari, le lenticchie sono importanti per i vegetariani. Krupa è riconosciuto come un analogo vegetale della carne. La lenticchia germogliata ha il massimo valore nutritivo.

Quindi, la croup è famosa per questi componenti:

  • Vitamine E, PP, B1, B2, A, carotene;
  • potassio;
  • calcio;
  • ferro;
  • sodio;
  • magnesio;
  • silicio;
  • zinco;
  • Fosforo.

Vale anche la pena notare che le lenticchie germinate contengono il 40% in più di amminoacidi rispetto ai fagioli normali di questa coltura. Ma il contenuto calorico di tali prodotti è piuttosto elevato, quindi i cereali non sono adatti come alimenti dietetici.

Varietà di lenticchie

Le più popolari sono le lenticchie verdi e rosse. Vale la pena notare che le lenticchie verdi, a differenza del rosso, contengono una maggiore quantità di fibre. È questo tipo usato nel trattamento del diabete e della stitichezza. I fagiolini di questa cultura sono raccomandati per le persone che soffrono di disturbi digestivi. Ma richiede anche la maggior quantità di tempo durante la preparazione. Per prima cosa è necessario immergere il porridge e quindi far bollire per circa un'ora e mezza.

Gli amanti della lenticchia dicono che il gusto di una cultura verde è molto più brillante del rosso o del nero. Spesso è combinato con altri tipi di cereali: riso, orzo, grano saraceno. Ottimo anche come contorno per il pesce. Nei supermercati puoi trovare il nome di fagiolini, come le lenticchie francesi.

L'uso delle lenticchie rosse è ricco di ferro. Che occupa una posizione di leadership nel contenuto dell'elemento di traccia. Il massimo beneficio è stato osservato nei pazienti con anemia. È preparato abbastanza rapidamente, tra 20-30 minuti. Questo fattore è dovuto al fatto che i fagioli non sono rivestiti di bucce dure. Il secondo nome per le lenticchie rosse è egiziano. Altre varietà includono quanto segue:

I benefici dei legumi

Tra le molte caratteristiche utili delle lenticchie, si può notare che durante la coltivazione non assorbe sostanze tossiche nocive e nitrati. I fagioli sono raccomandati per includere nella dieta dei bambini dopo un anno, perché contribuisce alla formazione e al rafforzamento del sistema immunitario del corpo. Come già accennato, le lenticchie sono famose per il loro contenuto di fibre, che impedisce lo sviluppo di molte malattie delle ghiandole mammarie e del retto.

Il beneficio del cereale è osservato per il sistema urinario. Gli esperti consigliano agli uomini di mangiare regolarmente questa groppa durante la disfunzione sessuale. Migliora il flusso sanguigno e allevia le possibili infiammazioni. Migliora la motilità degli spermatozoi. Indispensabile è il beneficio per le donne incinte. Il ferro, che fa parte delle lenticchie, impedisce lo sviluppo dell'anemia. È importante utilizzare il prodotto durante la menopausa.

Una grande quantità di proteine ​​consente di sostituire la carne con le lenticchie. Questo prodotto è un'eccellente prevenzione delle malattie cardiovascolari e dei disturbi metabolici nel corpo. È sicuro dire che con il consumo regolare di lenticchie, la pressione sanguigna migliora. Quando si raccomanda il diabete di mangiare questo tipo di cereali due volte a settimana. Aiuta a normalizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Spesso questi fagioli sono inclusi nella dieta per varie malattie del tratto gastrointestinale. L'alto contenuto di potassio porta benefici alla salute delle aritmie e dell'aterosclerosi. Per riassumere, l'uso delle lenticchie è osservato con tali problemi:

  • Malattie cardiovascolari;
  • Anemia e altri problemi di sangue;
  • Disfunzione sessuale;
  • Diabete mellito;
  • Problemi gastrointestinali;
  • Immunità ridotta.

Danneggiare le lenticchie

Come ogni altro prodotto alimentare, la lenticchia ha i suoi stessi danni e controindicazioni. Quindi, se viene consumato eccessivamente, possono verificarsi problemi digestivi a causa dell'alto contenuto proteico. Qualsiasi cultura delle leguminose danneggia le persone che soffrono di una maggiore formazione di gas. Questa cultura è anche controindicata in varie malattie delle articolazioni (artrite, artrosi, gotta).

I medici comprendono anche la disbatteriosi come controindicazione all'uso. Il danno sarà osservato sotto forma di disturbi della sedia. Un gran numero di lenticchie influisce sull'assorbimento di alcuni elementi. Quindi, calcio, zinco e potassio iniziano ad essere assorbiti peggio. Inoltre, il prodotto colpisce la cistifellea. Il porridge è ipercalorico, quindi non è adatto come dieta per la perdita di peso. Qui è quasi tutto il danno che si osserva da questo legume.

Prodotto di dicembre lenticchia

Prodotto di dicembre lenticchia

Prodotti di dicembre negli anni passati, abbiamo avuto l'olio di tè e verdura.

Quest'anno ho voluto prescrivere le lenticchie per il mese. E per questo, come al solito, molte ragioni. Il primo - post di Natale (Phillips). Il secondo è che le lenticchie sono uno dei pochi alimenti che mangiamo (insieme a piselli e cereali), a cui il nostro corpo e il nostro sistema digestivo sono geneticamente adattati. E il terzo è semplicemente delizioso, economicamente conveniente e la massa esistente di ricette di piatti di lenticchie ti permette di cucinare gustoso, economico e salutare!

Le lenticchie sono usate dall'umanità per il cibo da tempo immemorabile. Zuppa di lenticchie e zuppa di lenticchie era la base del potere di molte antiche civiltà. I piatti di lenticchie erano rispettati dai faraoni nell'antico Egitto, nella nobiltà babilonese e nella gente comune nell'antica Grecia. La povera zuppa di lenticchie sostituiva il pane e la carne. I piatti di lenticchie erano serviti ai ricchi come prelibatezze squisite. Le proprietà nutrizionali e benefiche delle lenticchie soddisfano i bisogni di tutti i segmenti della popolazione. "L'uomo, il cui cibo principale sono le lenticchie, guadagna salute e calma", dissero gli antichi guaritori.

Nella Russia medievale le lenticchie erano il cibo base. Farina di lenticchie al forno. Zuppa di lenticchie e zuppa di lenticchie erano i piatti principali sul tavolo russo. Fino alla metà del 19 ° secolo, la Russia era il principale produttore e fornitore di lenticchie nel mondo. Ma con l'avvento di nuovi alimenti, il ruolo dominante dei piatti di lenticchie nel nutrimento dei russi si è ritirato in secondo piano. Su scala industriale, oggi le lenticchie vengono coltivate solo in alcune zone meridionali (ad esempio nella regione di Rostov). Purtroppo oggi zuppa di lenticchie o altri piatti di lenticchie sul nostro tavolo sono diventati esotici.

E in molti paesi, i piatti di lenticchie sono apprezzati fino ad oggi. I tedeschi, ad esempio, preparano sempre un piatto natalizio di lenticchie, che di solito viene servito la vigilia di Natale. In Cina e in India, i piatti di lenticchie sono alla base della cucina nazionale (insieme ai piatti di riso). In gran parte le lenticchie in Sud America e in Australia. I nativi americani lo chiamano dalom. Dal è un membro di quasi tutti i piatti nazionali dei popoli sudamericani.

La composizione delle lenticchie

100 g di lenticchie secche contengono:

Carboidrati - 53,5 g

Fibra alimentare (fibra) - 3,7 g

Vitamine in lenticchie:

Vitamina A (beta carotene) - 0,03 mg

Vitamina B1 (tiamina) - 0,5 mg

Vitamina B2 (riboflavina) - 0,2 mg

Niacina (vitamina B3 o vitamina PP) - 1,8 mg

Acido folico (vitamina B9) - 100 μg

Vitamina E (tocoferolo) - 0,5 mg

Macroelementi nelle lenticchie:

Oligoelementi in lenticchie:

Cobalto - 11,5 mcg

Manganese - 1,2 mg

Molibdeno - 78 mcg

Nickel - 161 mcg

Lenticchie caloriche: 100 g in media contengono circa 310 kcal.

L'uso delle lenticchie:

Nei piatti e nei prodotti a base di lenticchie, c'è quasi tutto ciò di cui il nostro corpo ha bisogno. Le lenticchie sono più di un terzo composto di proteine. Nelle sue qualità nutrizionali, le proteine ​​della lenticchia non sono inferiori alle proteine ​​della carne. Inoltre, è molto più facile da assorbire dal nostro corpo e non ha i componenti grassi che accompagnano le proteine ​​della carne.

Le proteine ​​della lenticchia contengono aminoacidi indispensabili per il nostro corpo (ad esempio il lycine). I piatti di lenticchie servono per noi come fornitori di vitamine e minerali essenziali che sono completamente digeriti. Lenticchie - il record per il contenuto di acido folico e ferro. Solo 200 grammi del prodotto contengono la dose giornaliera di questi nutrienti. Come altri legumi, le lenticchie contengono grandi quantità di proteine ​​vegetali facilmente digeribili, il che rende questo prodotto un'alternativa eccellente alla carne e ai latticini.

La lenticchia è raccomandata per disturbi metabolici, colite, ulcere gastriche e duodenali, malattie del sistema genitourinario e nervoso e diabete. Aumenta anche l'immunità e, grazie al suo alto contenuto di fibre, normalizza il funzionamento del sistema digestivo.

La lenticchia ha una proprietà molto preziosa: non accumula in sé elementi nocivi o tossici (nitrati, radionuclidi, ecc.). Per questo motivo, le lenticchie coltivate in qualsiasi parte del mondo possono essere considerate un prodotto ecologico.

La lenticchia contiene un gran numero di isoflavoni appartenenti ai fitoestrogeni, noti per le loro proprietà benefiche. Gli isoflavoni aiutano l'osteoporosi, la sindrome della menopausa e hanno effetti metabolici e anticancerogeni, oltre a un effetto benefico sulla pelle e sul sistema cardiovascolare.

Le proprietà curative delle lenticchie sono note fin dall'antichità. Sulla base del grano di lenticchie, i guaritori europei "rassodante arabo", che era considerato una panacea, furono preparati. Mangiare piatti di lenticchie fa bene al cuore e serve per la formazione del sangue. Introduzione alla dieta di insalate di lenticchie, minestre di lenticchie e cereali, consente di normalizzare i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti con diabete. La purea di lenticchie è utile per le malattie digestive (colite, ulcera, ecc.).

I piatti di lenticchie renderanno la tua dieta più varia e sana. Adoro questo prodotto creato dalla natura per permetterci di essere sani e vigorosi fino alla vecchiaia. I piatti di lenticchie sono un gusto delicato e raffinato e apportano benefici al nostro corpo. Anche le lenticchie germogliano bene. Con le sue proprietà curative, le lenticchie germogliate non sono in alcun modo inferiori al germe di grano. Per la germinazione, è meglio prendere le lenticchie nella loro pelle (è verde o grigia). Il gusto delle lenticchie germinate ricorda i piselli freschi del giardino.

Una differenza significativa tra le lenticchie della famiglia dei legumi è che cuoce in tempi relativamente brevi. Dalla varietà di varietà di lenticchie si possono distinguere il francese verde, il marrone e il rosso egiziano. Il primo grado mantiene bene la sua forma, non bolle, ma richiede un po 'più di cottura rispetto ad altri, mentre le lenticchie marroni si cuociono più velocemente, ma possono trasformarsi in una massa molliccia se viene digerito. Le lenticchie rosse sono adatte, forse, solo per fare il purè di patate.

Prima della cottura, lavare sempre le lenticchie con acqua fredda, rimuovere eventuali detriti. È meglio risciacquare in uno scolapasta con fori molto piccoli o in un setaccio, poiché la lenticchia stessa è poco profonda e può semplicemente scivolare attraverso il colino di dimensioni non adeguate. Le lenticchie, a differenza dei piselli e dei fagioli, non devono necessariamente essere immerse nell'acqua, ma possono essere cotte immediatamente. Ma è meglio salare alla fine della cottura, poiché le lenticchie si cuociono più a lungo in acqua salata o acidificata. In media, per 1 tazza di lenticchie prendi 1,5-2 bicchieri d'acqua. Per evitare problemi di digestione, mettere le lenticchie nell'acqua già bollente e non al freddo. Fai bollire di nuovo l'acqua, riduci il fuoco al minimo, copri la padella con il coperchio e lascia bollire le lenticchie per 10-40 minuti, mescolando di tanto in tanto e controllando sempre il gusto - a seconda della varietà, le lenticchie richiedono tempi di cottura diversi, alcuni di essi 15-30 minuti saranno abbastanza.

Controindicazioni all'uso delle lenticchie sono le seguenti malattie: gotta, diatesi dell'acido urico, malattie delle articolazioni

E secondo la tradizione, diverse deliziose ricette di lenticchie dal sito "Trump Food"

Insalata tiepida di zucca con lenticchie

Lenticchie: calorie

Le lenticchie sono piante annuali della famiglia dei legumi, i cui semi piccoli sono piatti. Per la prima volta, i semi di lenticchie furono trovati nell'antico Egitto. È stato a lungo le sue varie varietà sono state utilizzate non solo in cucina, ma anche per la preparazione di agenti terapeutici.

Nel corso del tempo, questa cultura si è diffusa in tutto il mondo, ma in tutti i continenti, i residenti preferiscono una specie particolare. La cucina europea usa spesso fragranti lenticchie marroni, salate, rosse e speziate. I grani germinati sono molto richiesti nella dieta.

Energia e valore nutrizionale delle lenticchie

I piatti a base di lenticchie sono magri, ma sono caratterizzati da un eccellente valore energetico. A seconda del tipo di pianta e della sua preparazione, il suo contenuto calorico varia:

  • Fagioli freschi - 298.
  • Sprouted - 117.
  • Chicchi secchi maturi - 281.
  • Fagioli bolliti - 112.
  • In scatola - 108.
  • Stufato - 97.

Nonostante il fatto che le lenticchie siano un prodotto di calorie medie, il suo uso in piccole quantità contribuisce alla rapida soddisfazione della fame con un lungo senso di sazietà. Questo effetto è ottenuto grazie all'alto valore nutrizionale di questa cultura vegetale.

Cosa sono le lenticchie utili?

I grani di lenticchie sono ricchi di oligoelementi e aminoacidi. La composizione di questo prodotto alimentare è una grande quantità di ferro, acido folico, fibre solubili e vitamine, specialmente il gruppo B.

Una tale composizione chimica garantisce la seguente utilità delle lenticchie, che si manifesta in:

  • Migliora la digestione.
  • Stabilizzazione dello stato psico-emotivo di una persona.
  • Prevenire lo sviluppo di ghiandole maligne, soprattutto rettali e mammarie.
  • Stimola i processi metabolici.
  • Migliorare le funzioni protettive del corpo.
  • Normalizzazione della funzionalità del sistema urogenitale.
  • Ridurre i livelli elevati di glucosio nel sangue nel diabete mellito.
  • Garantire il pieno sviluppo dell'embrione durante la gravidanza.

Cosa sono le lenticchie pericolose?

Tra le molte proprietà benefiche delle lenticchie, vale la pena evidenziare alcuni effetti negativi che si verificano quando il prodotto viene utilizzato in modo improprio:

  • Provoca lo sviluppo del disagio e dei processi di fermentazione nello stomaco.
  • È uno dei motivi per la formazione di calcoli nei reni.
  • Contribuisce al verificarsi di costipazione.
  • Porta alla mancanza di umidità dell'epidermide.
  • Riduce al minimo l'assorbimento di alcuni tipi di nutrienti.

La corretta combinazione di ingredienti nella selezione del menu ti consentirà di ottenere dall'uso delle lenticchie il massimo beneficio per la salute generale.

Top 10 alimenti naturali con più proteine ​​della carne

Gli ingredienti chiave della dieta alimentare umana sono gli alimenti che hanno un'alta percentuale di proteine. Ogni prodotto di questa categoria è considerato biologicamente prezioso al massimo grado a causa delle sue proprietà uniche per attivare il metabolismo del corpo. Avendo una base simile, il cibo proteico ha un'incredibile efficienza alimentare, che porta a normalizzare l'intero corpo umano.

Quanti hanno bisogno di mangiare proteine ​​al giorno?

È molto semplice!

Nome proteico giornaliero = 1 grammo di proteine ​​per ogni 1 kg di peso.

Le eccezioni sono gli atleti, 2 grammi di proteine ​​per ogni 1 kg di peso. E incinta, 1,5 grammi di proteine ​​per ogni 1 kg di peso.

Ora tu stesso puoi calcolare l'assunzione giornaliera di proteine.

E ora la domanda principale!?

Devo mangiare carne e prodotti animali per reintegrare l'apporto proteico giornaliero?

Dopo tutto, si considera che sia nella carne della maggior parte delle proteine.

Ci sono molti prodotti a base di erbe di origine naturale. Molti di loro sono ricchi di scoiattoli. Sarai anche sorpreso. In alcuni di essi c'è quasi il doppio di proteine ​​rispetto alla carne!

  • Facebook
  • VKontakte
  • cinguettio
  • Google+
  • stampa
  • solo

Diamo un'occhiata più da vicino.

1. Spirulina

38 gr. proteine ​​/ 100 gr.

Queste alghe sono di colore verde e blu e sono considerate leader nel contenuto proteico tra tutti gli alimenti proteici.

Un piccolo cucchiaio di spirulina dà già 3-4 grammi di proteine ​​pure.

Tra le altre cose, il prodotto è ricco di ferro - lo stesso piccolo cucchiaio di alghe ha l'82% della quantità consumata dall'uomo al giorno. Tale cibo stimola l'alcalinizzazione nel corpo umano, abbassa i processi attivi di infiammazione, che non è il caso dei prodotti animali.

2. Soia

35 gr. proteine ​​/ 100 gr.

Questo prodotto di origine vegetale è considerato più sostanzioso nelle proteine ​​rispetto al resto del cibo di questo tipo.

Oggi, la soia è considerata quasi il principale sostituto dei prodotti a base di carne ed è inclusa nella ricetta di un gran numero di piatti. Tuttavia, il posto migliore per la soia sul tavolo è come contorno.

3. Lenticchie

25 gr. proteine ​​/ 100 gr.

La proteina in lenticchie ha un contenuto abbastanza alto, ha un assorbimento veloce.

Il triptofano, amminoacidi solforici contenuti nelle lenticchie in piccole quantità, rispetto ad altri legumi non può vantarsi.

Le lenticchie sono ricche di ferro, mentre la percentuale di grassi è significativamente inferiore a quella dei piselli. L'acido folico in questa coltura ha un contenuto enorme: il 92% della dose giornaliera necessaria per una persona è contenuta in una sola porzione del piatto preparato. Le lenticchie sono ricche di fibre, stimolano la funzione digestiva e riducono anche la probabilità di cancro nel retto.

Il contenuto di isoflavone nelle lenticchie non consente lo sviluppo di patologie del cancro al seno.

4. Fagioli

22 gr. proteine ​​/ 100 gr.

Il contenuto quantitativo delle proteine ​​nei fagioli lascia molti prodotti a base di carne.

E sapevano che le proprietà benefiche dei fagioli aiutano nella cura di molte malattie.

Ridurre lo zucchero in eccesso nel corpo è dovuto all'arginina contenuta in questa coltura. Pertanto, i fagioli sono incredibilmente utili per i diabetici. I fagioli hanno prodotto un effetto simile all'insulina, influenzando il metabolismo nel corpo.

I fagioli hanno caratteristiche abbastanza utili che possono contribuire al trattamento di malattie come ipertensione, aterosclerosi, aritmia. Il contenuto di rame sintetizza l'adrenalina e l'emoglobina nel corpo, grazie al metabolismo dello zinco è normalizzato, il sistema digestivo migliora i suoi processi di lavoro.

Il consumo regolare di fagioli sotto forma di vari piatti aiuta a sbarazzarsi di eccesso di peso, eliminando la necessità di diete dolorose.

5. Diversi tipi di burro di arachidi

22 gr. proteine ​​/ 100 gr.

La pasta di mandorle o altra pasta di noci in due grandi cucchiai del prodotto contiene 7-8 g di proteine ​​per 30 kcal. Questa è la stessa quantità di molti tipi di carne.

Un'alta percentuale di magnesio, calcio, vitamine E, grassi sani.

Possedendo il più alto contenuto calorico, l'olio di noci è raccomandato da molti nutrizionisti americani come principale fonte proteica di origine vegetale.

6. Semi di canapa

20 gr. proteine ​​/ 100 gr.

I semi di questa pianta sono uno dei migliori alimenti ricchi di aminoacidi. Un paio di cucchiai di grandi dimensioni del prodotto contiene 10-12 g di proteine ​​e fibre pure.

La quantità giornaliera di ferro necessaria a una persona è contenuta in un grande cucchiaio di semi di canapa del 46%.

La quantità principale di calorie va alla proporzione di proteine ​​e acidi grassi polinsaturi, che sono responsabili della riduzione del contenuto di colesterolo nel corpo. Diverso dal cibo di origine animale, i semi di canapa producono effetti alcalinizzanti nel corpo.

Grazie al magnesio contenuto in grandi quantità, le risorse energetiche di una persona aumentano, l'umore migliora. La maggior parte della nutrizione per gli atleti contiene proteine ​​di canapa.

I semi possono essere trasformati nella ricetta di dolci preparati al momento, prime colazioni leggere, mescolate con farina, al forno.

Ora guarda gli alimenti con una grande quantità di proteine ​​per unità di calorie.

7. Cereali

12 gr. proteine ​​/ 100 kcal.

Quasi tutti i cereali hanno un assorbimento eccellente.

Quando si prescrivevano corsi di salute, gli attuali nutrizionisti cominciavano a rivolgersi ai cereali per chiedere aiuto.

Il vantaggio principale di questo prodotto è la sua ricchezza, i componenti più importanti di una dieta sana. L'alto contenuto di grassi, proteine, carboidrati e minerali mette i cereali al livello del cibo quotidiano vitale.

Pertanto, vale la pena prestare maggiore attenzione ai cereali, preparando un contorno fatto in casa, al contrario di pasta e patate.

Combinando in modo competente gli ingredienti alimentari elencati, otterrai eccellenti piatti gustativi, incredibilmente sani e ricchi di proteine ​​e altri componenti necessari per la tua salute.

8. Cavoletti di Bruxelles

5 gr. proteine ​​/ 44 kcal.

Non guardare, che qui sono specificati solo 5 grammi di proteine. Se prendiamo il calcolo delle proteine ​​per il numero di calorie (solo 43), il contenuto di proteine ​​è parecchie volte superiore a quello della carne.

Il confronto di questo prodotto con un alimento proteico simile ha rivelato il massimo contenuto proteico.

Il contenuto proteico dei cavoletti di Bruxelles è 4-5 volte superiore a quello di quello semplice, 3 volte superiore a quello del cavolfiore.

I cavoletti di Bruxelles sono 5 volte più ricchi di vitamine C dei loro parenti. Solo il ribes nero può essere confrontato in percentuale con la vitamina C.

Questo riguarda non solo questo gruppo di vitamine. Un intero complesso vitaminico è contenuto in questo prodotto, che non è il caso con altri tipi di cavolo. La riboflavina è contenuta in una quantità che può essere osservata solo nei prodotti lattiero-caseari.

9. Broccoli

4,5 gr. proteine ​​/ 28 kcal.

Un fatto sorprendente che devi solo ammettere: la carne bovina è inferiore ai broccoli nel suo contenuto proteico (4,5 grammi per 30 kcal.).

Una fonte esclusiva di aminoacidi, vitamine del gruppo B, cellulosa. Incredibilmente contribuisce ad aumentare l'umore, è uno dei preferiti sullo sfondo di prodotti con caratteristiche antiossidanti.

10. Spinaci

12 gr. proteine ​​/ 22 kcal.

La base proteica di spinaci è del 52%, che equivale a 4-5 g di proteine ​​in un cucchiaino per 30 kcal.

Gli spinaci hanno un alto contenuto di vitamina C, è ricco di ferro, provoca una piacevole sensazione di gusto.

Il cibo verde utile è generoso con acido folico, che è così necessario per la bella metà dell'umanità. Grazie a lei, le ragazze aumentano significativamente la funzionalità del cervello, migliora la capacità riproduttiva.

Aggiungendo un po 'di spinaci alle insalate o altri piatti preparati al momento, una persona riceve 10-12 g di proteine ​​leggere.