Principale > Verdure

Profumiere manuale. Descrizione Aromi di oli essenziali e sostanze fragranti.

L'odore dell'olio essenziale delle piante. Descrizione degli aromi. Elenco di aromi vegetali. Come odora. Che odori. Quale aroma ha l'olio essenziale. Qual è l'odore di olio essenziale. Ciò che odora di olio essenziale. Manuale di fragranze per il profumiere.

Ogni singolo olio essenziale ha la sua fragranza individuale. A volte possono assomigliarsi l'un l'altro. Ma ci sono sapori diversi da chiunque altro. Qui troverai informazioni che ti aiuteranno a navigare nella selezione di oli essenziali per creare profumi. Ma, credimi, nessuna descrizione può trasmettere il vero odore proveniente da una bottiglia di olio essenziale o di absolut.

Aglaia fragrante - Aglaia odorata

Frutta e fiori, tè, dolci, speziati.

Azhgon (cumino indiano) - Trachyspermum copticum

Aroma speziato alle erbe con un tocco medicinale, che ricorda il timo

Azalea (Rhododendron) - Azalea pontica

Un po 'forte, cioccolato, caramello, sciroppo con acidità e acidità

Aria - Acorus calamo

Caldo, legnoso speziato, canfora, sottotono dolce

Aloe tree - Aquilaria agallocha

Amaro-dolce, forte, legnoso, con un tocco di balsamo

Amyris - Amyris balsamifera

Dolce caldo, con un tocco di legno bruciato, che ricorda il sandalo

Ammi Tooth - Ammi visnaga

Morbido, dolce, con una leggera nota di anice, considerato sgradevole da molti.

Angelika (arcangelo) - Archangelica officinalis Hoffm.

Intenso legno fresco con un tocco di muschio

Anice - Pimpinella anisum

Piccante, dolce, caldo

Arancio dolce - Citrus sinensis

Dolce, agrumato, caldo, forte, succoso

Aralia Cristal - Aralia racemosa

Molto forte, pesante, dolce, legnoso, speziato, animale, nel tempo diventa piacevole

Ledumberry - Ledum groenlandicum

Complesso, a base di erbe, ma non verde, come l'odore dell'erba appena tagliata.

Badian (Anice stellato) - Illicium verum

Piccante, dolce, caldo

Basilico - Ocimum basilicum

Dolce-speziato, fresco, con un tocco di verdure succose, un debole tono balsamico della foresta più basso e dolcezza stabile, aspro, amaro, verde, ricorda il dragoncello

Bakul (Mimusops) - Mimusops elengi

Arioso, ricco, miele e dolce aroma floreale con eleganti note riscaldanti di crema e caramello.

Piccole calendule - Tagetes patula L.

Floreale e speziato con toni fruttati.

Baia (alloro americano) - mulino Pimenta Racemosa

Pepe, con una punta di alloro, che brucia amaro. Poi dolce spicchio, crostata, fumoso,

Benzoino (storax) - Stirace benzoino

Dolce, vanigliato, molto ricco

Bergamotto - Citrus bergamia

Fase superiore - forte, dolce-fruttato, medio oleoso-a base di erbe, balsamico, terza fase - speziato, tabacco, affumicato, accento tannico

Catrame di betulla (corteccia di betulla) - Betula alba

Trementina, forte, affilato, fumoso, coriacea

Immortelle (Helichrizum) - Helichrysum italicum

Olio essenziale - miele floreale e balsamico con un pizzico di rosa. Absolu - speziato-balsamico con un sentore di rosa e odore di frutta

Fagioli Tonka - Odoriosa di Dipteryx

Caldo, ricco di nocciole, con sentore di mandorla e vaniglia

Boronia - Boronia megastigma

Calda fragranza speziata legnosa dolce e fresca con tono floreale

Valeryana - Valeriana officinalis

Balsamico denso e legnoso. Superiore: fresco; a secco medio; fondo - morbido, fluido.

Habitat di vaniglia - Valeriana officinalis

Dolce-speziato, floreale, balsamico, accordo, con sentori di caramello e rum, resistente

Lemon Verbena (Lippia) - Lippia citriodora

Limone intenso con piacevoli note floreali e fruttate

Javan Verbena - Lippia jananica

Frutto dolce, pepato, con una nota di base "verde", vaniglia alla menta

Vetiveria - Vetiveria zizanioides

Legno pesante, affumicato, terroso, profondo, dolce. Focus: asciutto

Vitex - Vitex Agnus Castus

Caldo, legnoso speziato, leggermente dolce con un tocco di menta

Galbano (Ferula) - Ferula galbaniflua

Gardenia Jasmine - Gardenia jasminoides

Aroma ricco, dolce, floreale, simile all'odore di gelsomino.

Galangal - Alpinia officinarum

Aroma fresco di canfora

Chiodi di garofano - Syzygium aromaticum

Crostata, legnosa, scottante. La nota di fondo è grassa, quella centrale è morbida, con un tocco di legno bruciato, quella superiore è speziata, fruttata, acetica, fresca.

Albero guaiaco (Guayac) - Bulnesia sarmienti

La nota di testa è muschio floreale verde. Medio - frutto. Bottom - dolce cumarina, con un tocco di magnolia, rosa tea.

Geacinth - Hyacinthus orientalis

Forte, con un dolce profumo floreale.

Gedichium (Ginger giglio) - Hydicum spicatum

Caldo legnoso con un pizzico di spezie, zenzero e fiori

Geranio (Pelargonium) - Pelargonium graveolens

menta di menta, terroso, limone, verde, fresco, fruttato, acido-floreale

Ibisco (Malva) - Abelmoschus moschatus

Un aroma di vino piacevole, floreale, muschiato, Absol è un aroma muschiato, legnoso-speziato.

Pompelmo - Citrus Paradisi

Accento fruttato, freddo, secco

Grushanka (Winter lion, Gaulteria) - Gaultheria procumbens

Aroma fruttato intenso, dolce, legnoso

Davana - Artemisia pallens Wall.

Duro, l'odore di verde amaro, fogliame ed erba, con un tono dolce, balsamico e persistente. Ha note di albicocca legnose e fruttate.

Elecampane - Inula helenium

Lieve profumo legnoso che ricorda il miele

Elefante profumato - Inula graveolens

Dolce erbaceo fresco

Oakmoss (Evernia) - Evernia prunastri

Odore persistente e pesante di muschio, corteccia e terra. È usato sotto forma di un fissatore di odori.

Douglas - Pseudotsuga menziesii

Conifera fresca con nota di agrumi e limone

Origanum vulgare

Fresca, speziata, canfora, terra di legno, crostata

Abete - Abies picea

Conifere, legnose, canfora

Abete nero - Picea mariana

Conifere, legnose, canfora

Jasmine grandiflora - Jasminum grandiflorum

Ambra balsamica molto bassa, spessa, miele-floreale.

Honeysuckle monolitico - Lonicera nummularifolia

Forte aroma di giglio, con sfumature vaniglia-legnose

Hypericum perforatum

Fresco, erbaceo, balsamico, specifico

Zdravetz (Geranium Bulgarian) - Geranium macrorrhizum

Piacevole, legnoso, floreale erbaceo, ricorda l'odore di salvia sclarea

Ylang Ylang (Kananga) Cananga odorata

Caldo, caramellato, ricorda l'odore di gelsomino e tuberosa, potente, molto dolce, con una sfumatura floreale balsamica; il tono più basso è floreale-legnoso.

Zenzero - Zingiber officinalis

Crostata, terry, speziata, fresca con amaro, con note di agrumi e pepe. Caldo, legnoso, con il profumo di arancia, limone, citronella, coriandolo nei toni superiori, i toni più bassi sono dolci, pesanti, ricchi, viscosi, quasi balsamici.

Hyssopus - Hyssopus officinalis

Caldo aroma di erbe, dolci, canfora, forte, aspro, dolce con un tono di fondo speziato.

Iris (Iris) - Iris pallida

Dolce, leggero, fresco, floreale

Calendula officinalis - Calendula officinalis

Aroma speziato di erbe

Canuka - Kunzea ericoides

Leggermente erbaceo, leggermente fruttato, che ricorda il sapore di manuka

Olio di canfora - Cinnamomum camphora

Canfora, acuta, leggermente piccante, gradevole, simile all'eucalipto.

Cardamomo - Ellettaria cardamomo

Speziato, legnoso, canfora, limone eucalipto, caldo, fragrante, con un tono di fondo floreale balsamico

Cariandre - Coriandrum sativum

Cassia (Chinese Brownberry, Sweet Acacia) - Acacia farnesiana

Aroma caldo, leggermente speziato, floreale, polveroso con un ricco tono di balsamo.

Kayaput (albero bianco) - Melaleuca leucadendron

acuto, corroborante, sgradevole, medicinale

Cedro Atlante - Cedrus atlantica

Muschiato, resinoso, sandalo, secco, forte, dolce-legnoso, balsamico, con toni superiori simili a canfora; nei fumi - raffinato dolce legnoso

Virgin Cedar (Red Cedar) - Juniperus virginiana

Balsamico legnoso, oleoso, dolce con un tocco di tabacco, resistente, stabile, accento - dolce

Cedro dell'Himalaya - Cedro deodara

con odore balsamico, persistente, con note legnose

Cipresso - Cupressus sempervirens

Conifero, balsamico, dolce, terroso, incenso. Accento: stretto

Cypress Blue - Callitris intratropica

Caldo, affumicato legnoso con note terrose.

Clementina - Citrus clementina

Delicato dolce con note di miele-floreale

Kommifor mukul (mirra amara) - Guggul Gum

Balsamico caldo, saturo, acuto, polveroso

Cannabis - Cannabis sativa L.

Erbe calde, ricche e legnose

Cognac (vinoso d'uva) - Vitis Vinifera

Intenso, nettamente fruttato, oleoso, con una tonalità erbacea, molto persistente, si sposa bene con altri sapori

Copay Balsam (Copifer) - Copaifera officinalis

Legnoso, speziato. Dolce, con una nota piccante

Coriandolo - Coriandrum sativum

Corteccia di cannella - Cinnamomum zeylanicum

Caldo, dolce, acuto, tannico, scintillante. Molto forte, veloce diffusione, piccante

Kostus - Saussurea lappa

Morbido profumo legnoso

Curcuma lunga - Curcuma longa

Aroma speziato e speziato, molto morbido, non forte.

Labdanum (Frankincense, Ladannik, Stone Rose) - Cistus ladaniferus

Aroma balsamico ricco, dolce ed erbaceo. Caldo, dolce, muschiato

Medicinale alla lavanda - Lavandula angustifolia

Morbido, freddo, fresco con nota balsamica

Lavandin Grasso (Lavender Hybrid) - Lavandula x intermedia

Laurel Noble - Laurus nobilis

Nota speziata aromatica canfora fresca

Leuzey - Rhapónticum carthamoídes

L'aroma è freddo, sottile, lecca-lecca, fruttato.

Incenso - Boswellia Carteri

Ambra, fumoso, legnoso, speziato, balsamico. Tono superiore: terpenico fresco, aroma di verdure succose e limone, con un pepe in grani chiaro. Sotto - legno forte e dolce, balsamico.

Lime - Citrus aurantifolia Swingle

Aroma aspro, aspro, aspro, legnoso, fresco con sentore di agrumi. (ricorda limone e bergamotto)

Lemongrass - Cymbopogon citratus

fresco, limone, erbaceo, lecca-lecca, amaro

Limette - Citrus limetta Risso

Fresco, aspro dolce vigoroso e fresco

Limone - Citrus limon

Agrumi, frutta, fresca, amara, intensa

Linaloe - Bursera delpechiana)

Limone floreale, legnoso, con note fruttate

Litsey Cubeb (verbena esotica) - Litsea cubeba

Forte, dolce, dolce-limone, fresco, sonoro

Longoza - Hedychium flavum

Resistente, orientale, tropicale, floreale

Loto - Nelumbo nucifera

Il rosa è un floreale esotico con note erbacee speziate. Bianco - netto con un dolce bouquet floreale e fruttato e note di pelle animale.

Magnolia (Michelia bianca) - Michelia alba

Olio di fiori - note floreali, di vaniglia e limone, l'olio essenziale delle foglie - un leggero sapore "verde"

Maggiorana maggiore - Origanum majorana

Canfora speziata, odore parzialmente legnoso, che ricorda l'odore del cardamomo

Mandarino - Citrus reticulata

Agrumi, fruttato, floreale, fresco, estremamente dolce, soffocante, a volte con un tono superiore simile all'ammina, il tono più basso è forte, floreale, simile all'odore dei neroli.

Manuka - Leptospermum scoparium

Aroma dolce di miele con sfumature speziate speziate. Lascia un segno giallastro su carta. Si asciuga rapidamente se sfregato tra le dita.

Miele, estratto a nido d'ape - Flavus

Dolce, caldo, soleggiato

Melissa officinalis - Melissa officinalis L.

Facile nitido, mattina, fresco, verde amaro, fresco.

Melissa Lemon - Melissa indicum

Agrumi, limone, con una tonalità legnosa, verde. Erba e limone o tè molto forti e freschi.

Mimosa (Acacia) - Acacia dealbata

Ricco, morbido, miele, floreale-legnoso, leggermente verde, assomiglia all'acacia assoluta, ma più dolce, naturale, meno pungente

Mirra (Commifor) - Commiphora myrrha

balsamico, fruttato, legnoso, fumoso, cera. Accento: nebbioso

Mirokarpus (Kabreuva) - Myrocarpus fastigiatus

Leggero, agrodolce, che squilla, ricorda l'erba appena tagliata (aroma di succo d'erba) con una leggera ombra di polline

Mirto - Myrtus communis

Dolce, dolce, penetrante, soffice crostata, canfora. Assomiglia all'odore di cipresso ed eucalipto. Piccante, con tonalità dolci e vegetali del tono principale. Accento: a base di erbe

Ginepro - Juniperus communis

Resinoso, speziato, acido, affumicato, balsamico, genio, trementina, fresco ma caldo, densamente balsamico, legnoso e dolce, simile al profumo degli aghi di pino Focus: fresco

Semi di carota - Daucus carota

Dolce, secco, floreale, legnoso, terroso. Inizialmente, toni superiori dolci e freschi, ma toni e fumi più bassi persistenti hanno un sapore molto pesante, dolce-terroso, grasso oleoso e leggermente piccante. Accento: piccante

Murrayya paniculata (Mogra, orange jasmine) - Murraya paniculata /

Profondo, dolce, speziato, acido

Noce moscata - Myristica fragrans

Musky, leggero, fresco, caldo e speziato, con un tono superiore di terpene distinto e un tono basico caldo, dolce e speziato; tono più basso ed evaporazione - con una tonalità di legno.

Clary Sage - Salvia sclarea

Forte noce fresca a base di erbe

Menta piperita - Mentha piperita

Mentolo, dolce, fresco, con un tocco di canfora, odore forte, erbaceo, con un profondo tono balsamico più basso e fumi dolci e puliti. Accento: squillante, dominante su tutte le fragranze

Menta giapponese - Méntha japonica

Aroma di mentolo, una sfumatura dolce-amara.

Nayoli - Melaleuca viridiflora

Pulito, fresco, freddo, speziato, forte, simile alla canfora

Nard (Spikenard) - Meliduca viridiflora

Dolce-speziato, con sentori di legno e valeriana, elegante, sottile, mattutino. Ha un sapore terroso e forte come il patchouli o la valeriana.

Narciso - Narciso poetico

Inebriante, erboso, con un'ombra pesante, dolce, floreale, leggermente maschile e misteriosa.

Neroli (arancio amaro, arancio) - Citrus aurantium var. Amara

Difficile, ricco di fiori, esotico, loop, secco, scintillante. Molto forte, leggero e rinfrescante, con un tono superiore specifico, dolce-terpene. Accento: fumoso

Nerolina - Melaleuca quinquenervia

Fresco, "foresta", morbido odore floreale con caratteristiche note di lavanda. Ci sono anche note di lillà. Aroma gradevole, dolce, leggermente sapido.

Opopanax - Commiphora erythraea

Aroma balsamico ricco, caldo, speziato. Aroma forte, caldo, dolce-balsamico con un sottotono leggermente speziato.

Osmanthus - Osmanthus fragrans

Aroma esotica, dolce, floreale, seducente di fiori con una spiccata sfumatura di frutta. L'odore di albicocche e pesche.

Palmarosa - Cymbopogon martini

Fiore, con un tocco di rosa e geranio, con amaro, caramello, fumoso, dolce, floreale; i toni superiori e inferiori variano a seconda della qualità e della durata dell'olio. L'olio fresco ha un sapore più delicato. Accento: morbido

Patchouli - Cabina Pogostemon

Balsamico croccante, resinoso, allettante, estremamente forte, dolce, erbaceo, fragrante, speziato e legnoso; Sopra il vino, con eterea dolcezza floreale; medio - dritto con forza; il tono più basso ricorda un odore di radici con raffinato

ombra terrosa. Accento: bagnato

Pepe di chiodo di garofano - Pimenta dioica

Dolce e piccante con una sfumatura di garofano

Balsamo peruviano (Miroxilon) - Myroxylon balsamum var. balsamum

Ricco profumo dolce e balsamico, simile all'odore di vaniglia

Petitgrain (Bigardia) - Citrus bigaradia

Fresco, verde, frutta e caramelle, trasparente, con una tonalità di erbe legnose.

Prezzemolo da giardino - Petroselinum sativum

Abete - Abies alba

Di conifera, con sentore di fragola e ananas, caldo, balsamico rinfrescante, grasso o leggermente oleoso con un forte odore di pineta; tono più basso - una specie di frutto e balsamico.

Norvegia plumeria (Frangipani) - Plumeria acutifolia Poir

Floreale, "denso", dolce, con note verdi, con un retrogusto piccante

Assenzio romano comune - Artemisia vulgaris

Canfora forte, amara e dolce con una nota iniziale di cedro.

Wormwood Tauric - Artemisia taurica Wind

Amaro, canfora, fresco

Raventsara fragrante - Ravensara aromatica

speziato floreale con sfumature di anice, con sentori di lavanda e rosmarino

Rosa di Gallia - Rosa Gallica

Miele fumoso, floreale, dolce, caldo e profondo odore floreale, forte, molto simile al profumo delle rose rosse, ma un po 'più piccante. Accento: crostata

Rosmarino - Rosmarinus officinalis

Luminoso, fresco, a base di erbe, menta, forte, legnoso ed erbaceo, con sfumature di menta e foresta; il tono di base è puro, balsamico legnoso, con un sottotono dolce-persistente piacevole amaro che ricorda l'odore dell'erba secca.

Albero di rose - Aniba rosaeodora

Sottile, fresco, esotico, legnoso, speziato, con un tocco di mughetto. Nota di testa anice canfora con un pizzico di floreale, speziato, rinfrescante, dolce legnoso; ricorda gli odori di cineole e noce moscata

Camomilla, tedesco, blu - Recutita di рестриата

Morbido, profondo, erbaceo, balsamico con note pronunciate di fieno e tabacco, sentori di frutta dolce e spezie.

Camomilla romana - Anthemis nobilis

Frutta e mela, floreali erbacei, freschi, caldi, molto dolci, simili all'odore del fieno appena falciato, con sfumature floreali. Accento: stretto

Sandalo - album Santalum

Profondo, ricco, annebbiato, balsamico, erbaceo, muschiato, molto morbido, dolce legnoso, animale-balsamico, rimane immutato per lungo tempo.

Sassafras - Sassafras albidum

Legnoso, fresco, dolce, speziato con un tocco di canfora

Pino siberiano - Pinus silvestris

Fresca, amara, trementina, odore dolce di legno di pino, con sfumature di anice balsamico; in evaporazione, la dolcezza aumenta gradualmente; il tono più basso è resinoso amaro.

Sedano - Apium Grayeolens

Caldo, dolce, speziato

Styrax (Benzoino) - Styrax benzoino

Dolce, vanigliato, molto ricco

Syt - Cyperus scariosus

Legnoso terroso, mutevole, orientale, con note di cannella, cedro e incenso, reminescenza dell'incenso

Tangerine - Citrus reticulata Blanco var. mandarino

Agrumi, freschi, frutta e dolci.

Timo Rosso - Timo Vulgaris

forte, forte, forte, piccante, erbaceo, leggermente medicinale, caldo, molto

Cumino - Carum carvi

Dolce, acuto, leggermente pepato

Tuberosa - Polianthes tuberosa

Aroma floreale ricco, pesante, dolce.

Thuja - Thuja occidentalis

Canfora luminosa, di conifere, fresca, pesante

Millefoglie - Achillea millefolium L.

Yarrow cresce ampiamente nei prati della nostra parte russa. È un arbusto, piuttosto un'erba, ha un terreno eretto, leggermente ricurvo, a terra. Le foglie sono dentate, pennate, allacciate. I fiori bianchi rosa sono raccolti in infiorescenze dense sotto forma di cesti. I frutti sono piccoli semi

Aneto da giardino - Anethum graveolens

A base di erbe, speziato con amarezza, caldo

Finocchio - Foeniculum vulgare var. Dulce

Medicinale, dolciastro, con una leggera amarezza, odore caldo, anice, leggermente terroso o pepe-piccante; i fumi sono puliti, dolci, fragranti, in olio fresco - il tono superiore con un leggero tocco di odore di frutta fresca.

Viola profumata (dalle foglie) - Viola odorata

Il forte odore di verde e morbido floreale. Aroma di fissaggio basso.

Frangipani (plumeria della Norvegia) - Plumeria alba

Floreale, "denso", dolce, con note verdi, con un retrogusto piccante

Luppolo ordinario - Humulus lupulus L.

Fresco, forte, speziato, dolce e pesante, ma molto piacevole

Henna (Lawsonia) - Lawsonia inermis

Leggero, floreale, gradevole, ricorda il profumo della rosa tea

Albero di Xo (canfora di Brownberry, canfora di alloro) - Cinnamomum camphora Sieb

Aroma di fiori e legni difficili, non ha odore di canfora. La nota di testa è verde, verde limone, la nota di fondo è legnosa, astringente, soffocante, ossessiva.

Citronella - Cymbopogon nardus

Fresco, Limone, Erboso, Lecca-lecca, Amaro

Savory Garden - Satureja hortensis

Aroma speziato e pepato

Timo (Timo ordinario) - Thymus vulgaris

Spinoso, canfora, crostata, con un pizzico di spezie, dolce sfumatura alcolica

Tea Tree - Melaleuca alternifolia

Facile, acido, canfora, legnoso. leggermente medicinale, che ricorda l'odore di cardamomo e noce moscata.

Champaka - Michelia champaca

Sentori floreali delicati e secchi che ricordano neroli, ylang-ylang e rosa tea

Pepe nero - Piper nigrum

Caldo, odore fresco di legno secco e spezie calde, come l'odore di pepe nero essiccato, elemi, pepe cubo.

Aglio - Allium sativum

Forte, affilato, caldo, aglio

Salvia officinalis Salvia officinalis

Luminoso, leggermente medicinale, fresco, canfora, con un tocco di erba e noce, fresco, il tono superiore è pino acuminato.

Zafferano - Crocus sativus L.

Forte zafferano, dolce, speziato, aldeidato fiorito, basso tono grasso, erbaceo.

Evernia - Evernia furfuracea

Molto forte, utilizzato per il fissaggio in profumo

Limone Eucalyptus - Eucalyptus citriodora

Fresco, all'ombra di limone, simile alla citronella, alla melissa

Eucalyptus globulus - Eucalyptus globulus

Penetrante, forte, brillante, rinfrescante, acido-resinoso, fresco, speziato, ricorda la canfora.

Elemi - Canarium luzonicum Miq

Profumo a base di erbe, fresco e gradevole che unisce note di limone, legnoso, pepe e balsamico.

Dragoncello (Estragone) - Artemisia dracunculus

Descrizione dei semi, frutta ed erbe anice ordinario

Anice ordinario (nome latino Anisum vulgare), o Anis Bedom (Pimpinella anisum in Litinsky) è un'erba annuale della famiglia Berenets (Pimpinella) della famiglia ombrello (Apiaceae). Ing. - Cumino dolce, anice, anice. - Anis vert, Boucage. Si. - Anis. Um. - Anice, Anice verde.

Altri nomi delle spezie sono anice: anice piccione, semi di pane, cumino dolce.

Che aspetto ha e come appare l'erba di anice?

Questa è una pianta con un gambo dritto, sottile, arrotondato, scanalato alto 30-70 cm, che si ramifica nella parte superiore. Piccoli (petali di circa 2 mm), i fiori bianchi a cinque membri sono raccolti in ombrelli complessi. Il frutto dell'anice è un normale colore ovoidale a forma di cuore, a doppio petto, iroso con una tinta grigiastra, a volte vicino al marrone. Diametro 1-2 mm, lunghezza 3-4 mm. La frutta si spezza su due semi-frutti - semi. La radice è fusiforme, sottile, penetrante fino a 50-60 cm di profondità.

Fiorisce a metà estate (giugno-luglio). I frutti maturano in agosto - settembre. Tenerli in un luogo buio e fresco e asciutto. Non è necessario acquistare molti semi di anice ordinario allo stesso tempo, perché perdono rapidamente odore e sapore. Inoltre, non comprare cereali macinati.

La patria delle spezie è considerata il Medio Oriente o il Mediterraneo (non è noto con certezza), sebbene possa crescere in qualsiasi paese con un clima caldo. Nel nostro tempo è cresciuto sul territorio di Europa, America, India, Asia, Nord Africa, paesi della CSI.

Composizione chimica e contenuto calorico di anice

I frutti secchi contengono il 16-28% di olio grasso, fino al 6% di olio essenziale, proteine ​​fino al 19%, zucchero, nonché clorogenico, caffè, acidi grassi.

L'olio essenziale è costituito da anetolo (̴ 90%, dà un aroma caratteristico) e methylchavicol (̴ 10%); contiene anche anice: aldeide, acido, alcool; pinene, dipentene, phellandrene, anisketone, canfene, acetaldeide.

100 g di spezie pronte da mangiare contengono: proteine ​​- 17,6 g; grassi - 15,9 g; carboidrati - 50,02 g; calorico 337 kcal / 100 g. Vit A 0,02 mg; B1 0,34 mg; B2 0,29 mg; PP 3,06 mg; C 21 mg; Na 16 mg; K 1441 mg; Ca 646 mg; Mg 170 mg; P 440 mg; Fe 36,96 mg.

Odore e sapore di anice

Quali odori e quali sapori anice ordinario? Frutta e semi (semi-frutti in cui si separano) di anice comune possiedono un odore fragrante e speziato, dal sapore dolce. Ha un sapore un po 'di finocchio, ma ha un sapore "alla liquirizia".

L'uso audace di condimento di anice in cucina può essere consigliato quando si cucinano pesce, piatti principali, insalate (verdure). Ombrelli secchi vengono utilizzati nella preparazione di carne, verdure in scatola. I frutti sono utilizzati per conferire uno specifico sapore piccante ai piatti. L'olio di anice può essere usato per la cottura. L'anice stellato, simile per gusto e aroma, è un condimento separato. La differenza tra anice e anice è descritta nella sezione corrispondente.

Ma questa non è solo una spezia, dando un sapore saporito e un aroma gradevole a vari piatti, aggiunti a una varietà di bevande alcoliche. È anche una pianta curativa e ha molte proprietà curative: antisettico, anestetico, antinfiammatorio, espettorante, antispasmodico, stimolante, carminativo e lassativo. I frutti stimolano la funzione secretoria del tratto gastrointestinale e dei bronchi, la funzione di evacuazione motoria dell'intestino. Riduce i crampi nelle coliche renali e intestinali. Stimolare la funzione contrattile dell'utero, aumentare la secrezione delle ghiandole mammarie nelle madri che allattano. Questo è il motivo per cui le sue varie parti sono utilizzate come materie prime per la preparazione di farmaci (ad esempio, lo sciroppo per la tosse di Pektussin è stato precedentemente prodotto sulla base di anice comune). Le proprietà medicinali e le controindicazioni all'anice ordinario sono descritte nella sezione "Uso in medicina".

Regole di raccolta e archiviazione

Poiché tutte le parti dell'anice hanno proprietà curative, vengono raccolti sia i semi, sia i gambi e le radici. La pianta diventa più utile durante la fioritura. Lo strappo dell'anice è necessario insieme ai frutti acerbi e asciugato su una superficie orizzontale all'ombra.

I semi maturi della pianta sono di colore grigio terra. Sono raccolti in tempo asciutto e chiaro, preferibilmente al mattino o alla sera (in modo che ci sia rugiada sull'erba). Tagliare con cura gli ombrelli con i semi, legarli a mazzi e appenderli ad asciugare. Gli ombrelli secchi devono trebbiare, raccogliere i semi e setacciarli, eliminando il mote. Per asciugare i semi di anice, puoi metterli in un luogo buio o nell'asciugatrice.

Le materie prime mediche non vengono conservate per più di 3 anni in un contenitore ermeticamente chiuso, protetto in modo affidabile dall'umidità e dal sole.

Le radici di anice vengono raccolte in autunno, quando il frutto si è sbriciolato. Gli steli essiccati dovrebbero essere immediatamente separati. Conservare in sacchetti (di lino, carta o lino) in un luogo buio, fresco e asciutto.

enciclopedia

Nome latino

Sinonimi

luogo di nascita

A proposito di spezie

Anice frutto consiste di due fette collegate.

Viene raccolto all'inizio della maturazione e conservato fino a quando i frutti maturano completamente. Solo dopo questo, durante la trebbiatura, i semi vengono separati dai capolini. I semi sono piccoli, a forma di uovo, con strisce sottili su uno sfondo grigio-verdastro.

Gusto e aroma

I semi di anice hanno un intenso aroma dolciastro. Sapore specifico: dolce e speziato.

Garanzia di massima qualità

I semi di anice fresco hanno un colore bruno-verdastro piuttosto brillante e un odore intenso, se non correttamente conservati, si scuriscono e perdono il loro sapore.

Fatti storici

L'anice è famosa per i suoi oli essenziali e le proprietà curative fin dai tempi antichi. Questa pianta era ben nota agli antichi egizi, agli antichi romani e ai greci. Gli egizi cuocevano il pane usando questa spezia, e gli antichi romani usavano ampiamente semi di anice per scopi curativi. Ippocrate, Avicenna e Plinio hanno scritto sulle proprietà dell'anice, in particolare, che l'anice rinfresca il respiro e ringiovanisce il corpo.

Oltre alle proprietà salutari, spesso venivano attribuite proprietà magiche a questa pianta: piante di anice erano legate alla testa del letto per purificare l'aria e liberarsi dei sogni da incubo.

Proprietà insolite

Applicazione di cottura

Cucina nazionale: portoghese, tedesco, italiano, mediorientale e francese.

Piatti classici: crauti, mele in salamoia, pane all'anice, tinture: raki (Turchia), ozo (Grecia), perno (Francia), okhien (Spagna), sambuca (Italia).

Incluso nelle miscele: curry, salsa hoishin (Cina), miscele per peperoni.

Combinazione con spezie: alloro, coriandolo, finocchio, cumino.

Uso: utilizzare principalmente semi, spesso in forma macinata.

Applicazione: carne, pesce, verdure, salse, dolci, preparati, bevande, formaggi

Applicazioni mediche

Ha un effetto benefico su:

  • apparato digerente (aumento della secrezione di succo gastrico, rimozione di spasmi nella gastrite cronica);
  • allattamento (effetto estrogenico, quindi i preparati anice stimolano le funzioni delle ghiandole mammarie durante l'allattamento);
  • sistema respiratorio (moderato effetto espettorante, effetto antisettico sui bronchi, stimolazione della stimolazione riflessa della respirazione);
  • miglioramento delle funzioni della pelle (miglioramento della circolazione sanguigna nei capillari della pelle).

Una miscela di frutta pestate con bruciature al bianco d'uovo.

Olio essenziale BOTANIKA Anis - Recensione

L'ho comprato per diventare bello, ma come si è scoperto, l'odore è intollerabile per me - perché e cosa ho fatto

Ciao miei cari lettori,

Oggi voglio mostrarti il ​​mio olio essenziale Anis di Botanika e anche dirti cosa sto facendo con esso.

Mi sono imbattuto in anice per molto tempo - dal momento in cui mia figlia era piccola. L'anice fa parte dei tè per l'allattamento e vari mezzi di flatulenza nei bambini.

Ma non ho mai pensato di acquistarlo sotto forma di olio essenziale, fino a quando questo pensiero mi è stato portato da un amico che, dopo una drammatica perdita di peso, ha iniziato ad aggiungere olio di anice a tutte le sue creme. Qual è lo scopo di fare questo? Perché si ritiene che l'olio di anice superfood ben stringe la pelle, rimuove il rilassamento, leviga la pelle dalla cellulite. Se hai drammaticamente perso peso o smagliature dopo il parto, questo olio è anche per te.

Ho deciso di provarlo!

Presso la farmacia più vicina alla casa, l'olio essenziale di anice è stato presentato dalla ditta Botanik, mi è costato solo 49 rubli.

In farmacia, non l'ho aperto, non ho nemmeno prestato attenzione all'odore che mi ha fatto strada attraverso la scatola, ma invano! Quando portato a casa, annusato e. Mi sono reso conto che questo anice in una forma così concentrata non mi piace l'orrore. E mia figlia, al contrario, mi è piaciuta molto, ha detto che sembrava pepe e qualcosa di piacevole.

Ma per me la puzza è terribile e per di più la testa mi faceva male!

In questo momento su un sito ho trovato informazioni sui sapori gratuiti:

Le fragranze omaggio cambiano gli accenti e apportano una nuova estetica alla fragranza. Gli olii gratuiti sono un modo semplice per raggiungere un compromesso combinando la scelta dell'olio essenziale per la sua azione con le preferenze estetiche nel mondo degli odori.

Gli aromi dovrebbero essere selezionati tenendo conto della sinergia (identità o somiglianza) di qualità e proprietà. Le contraddizioni funzionali dovrebbero essere evitate.

Il rapporto proporzionale massimo tra il sapore complementare e il principale nella miscela è del 30%. Gli assistenti di aromi possono essere più di uno, ma non più di tre.

Il complimento aromatico può essere aggiunto immediatamente (se è necessario correggere il tono superiore dell'aroma) o dopo un po '(se il tono più basso non è adatto).

La necessità di una correzione complementare nel tempo spesso scompare, poiché l'atteggiamento negativo nei confronti del sapore principale scompare.

Ho deciso di provare - non lo era! Inoltre, proprio sulla scatola dall'olio essenziale c'erano le informazioni sugli aromi complementari:

Aromi complementari: finocchio, aneto, cumino, rosmarino, legno di rosa, petit grain, menta piperita, mandarino, limone, alloro, coriandolo, cedro Atlas, cardamomo, pompelmo.

Preparato il composto Ho usato circa 10 ml di crema per bambini Tik-Tak e 20 gocce di olio di semi d'uva come base, tutti mescolati:

Voglio dire, è così bello fare la miscela stessa. Ah, il chimico dei cosmetici è scomparso in me.

L'impasto nella foto sopra sembra poco attraente, ma in effetti era evidente come la crema fosse arricchita con il burro: diventava così piacevolmente morbida, lucente, particolarmente bella.

Poi ho aggiunto 8 gocce di anice e. è stato necessario aggiungere qualcosa dalla categoria di "omaggio", come ho scritto sopra! Da quello che ho attualmente:

Ho deciso di fermarmi a:

1) olio di palissandro - 1 goccia (perché è molto profumato e ucciderà qualsiasi altro odore, leggi di più nella recensione su questa trasmissione);

2) olio di menta piperita - 1 goccia, per dare un aroma gradevole.

Per quanto riguarda la menta, ho fortemente dubitato che volevo aggiungere il mio olio dell'albero del tè preferito invece di farlo - neutralizza tremendamente ogni odore, ma. si è ammalato! Taki non è un olio in omaggio per anice, ho deciso di non rischiare, si rivelerebbe improvvisamente indecente accordo.

Questo è quello che è successo nel risultato finale:

Voglio dire un buon mix! L'odore di anice di anice era più o meno interrotto da esteri ausiliari. La concentrazione di una bella crema di grassi, ora la uso, ma per il futuro ho deciso per me stesso che non userò l'olio di semi d'uva come base e un olio di frutto della passione più profumato o qualche altro materiale simile.

Riguardo all'applicazione

Voglio avvertire! Ho visto una informazione molto importante nelle istruzioni:

Stimola il lavoro delle ghiandole sessuali, inoltre, la presenza di estrogeni nell'olio gli consente di regolare la funzione riproduttiva.

Presta attenzione alla presenza di estrogeni. In effetti, queste cose non possono essere ignorate, e ne ho già parlato nel richiamo a proposito di Indole Forte e qui ripeto brevemente: usando i fitoestrogeni si può guadagnare almeno l'endometriosi o la sua adenomiosi da "opzione esterna". Sfortunatamente, la ragazza è ben consapevole di ciò di cui sto parlando qui ((e consiglio agli altri di essere attenti a queste cose, un eccesso di estrogeni porta alla crescita eccessiva dell'utero e una situazione in cui il progesterone naturale e naturale è fisicamente Non farò più i conti con la ristrutturazione del corpo nella seconda metà del ciclo Ragazze, credetemi, sono appena sopravvissuto alla quinta di fila nella mia vita di FIV e alla causa delle due malattie che ho scritto sopra. con me Le situazioni ora posso permettere un po 'di rifornimento di estrogeni "esterni" (se il fenoestrogeno attraverso la pelle è in grado di fluire più in profondità che nella pelle), controllo costantemente la situazione e più o meno so cosa mi sta succedendo, e chi non lo sa e ha problemi estrogeno-dipendenti, quindi è necessario essere molto attenti!

Nel caso, ecco le mie recensioni relative alla soluzione di questo problema che ho scritto finora (ho intenzione di aggiungerne altre, come nel seguente elenco solo una piccola parte della mia esperienza su questo problema):

Il mio DIM è il motivo per cui ho scelto questo.

Il progesterone in fiale - mi ha aiutato a salvare la gravidanza.

Farmaco ormonale Solvay Pharma Duphaston

E voglio dire - forse il mio rifiuto dell'odore di anice ad un livello più profondo è proprio dovuto alla presenza di estrogeni in esso, il corpo reagisce in questo modo, sa cosa è buono per lui e cosa è male.

Il mio consiglio per coloro che vogliono ancora provare la miscela con l'anice, ma allo stesso tempo attenti ai fitoestrogeni naturali: Utilizzare questa miscela solo nella prima metà del ciclo, quando l'estrogeno viene attivamente prodotto nel corpo e non usarlo nella seconda metà (fase luteale) quando viene attivato il progestinico.

Ragazze, non sono un dottore, ma, diciamo, soffrono di eccessivi estrogeni, quindi mi permetto di dare un consiglio del genere. Certo, questa non è un'ingestione, ma ci sono creme speciali che regolano i livelli ormonali (ne ho scritto uno per molto tempo per scrivere, tutto non ha tempo). Il nostro corpo, che ci piaccia o no, se è sano, allora dipende dal ciclo e una ristrutturazione tempestosa ha luogo ogni mese all'interno. Possiamo involontariamente interferire con questo ciclo, che può portare a gravi problemi e vari tipi di tumori ormono-dipendenti nel tempo!

Bene, ora tornando all'olio di anice di Botanika, il secondo lato delle istruzioni della nave di linea:

In generale, per quanto riguarda la miscela con l'anice, non ho ancora capito quanto sia efficace nel mio caso. Io uso questa crema improvvisata una settimana, una volta al giorno, dopo una doccia, mentre non vi è alcun rafforzamento della pelle particolarmente evidente. C'è qualche miglioramento, ma, ad essere onesti, non sono sicuro che sia collegato al lavoro dell'olio essenziale di anice. Quindi cosa. Ma la mia esperienza non è indicativa, per diverse ragioni, non escludo che per gli altri tutto sarà diverso.

Anice come odora

Il tipo di pianta è l'erba, la famiglia delle piante è l'ombrello. Il nome dell'anice in latino: "Pimpinella anisum", sinonimi: "Anisum officinalis", "Anisum vulgare", "cumino dolce". L'aroma degli olii essenziali: salato, dolce, caldo. L'anice è un'erba annuale con piccoli fiori bianchi, foglie pennute e raggiunge circa un metro di altezza.

L'anice è considerata la culla del Medio Oriente e oggi cresce anche in Nord Africa, negli Stati Uniti e in alcune regioni d'Europa con un clima caldo. Cresce spontaneamente in Grecia e in Egitto. Attualmente coltivato in India, Cina, Messico e Spagna.

Ampiamente usato come spezia. La storia del suo uso è radicata nell'era dell'antichità. Quindi, gli antichi egizi usavano l'anice per cuocere il pane. Anche i romani non erano indifferenti al suo odore speziato. Sin dai tempi antichi, l'infusione di anice e cereali, e quindi l'olio essenziale è stato introdotto nella composizione di liquori e anice vodka. Si è scoperto che l'anetolo agisce sulla gente in modo stupefacente, a questo si aggiunge l'effetto inebriante dell'alcol. L'olio di anice ottenuto dai semi di anice, il famoso signor Perno ha iniziato a utilizzare nella preparazione del suo famoso aperitivo all'anice. I semi di anice sono anche aggiunti al fumo di tabacco come aroma.

L'olio di anice è ampiamente utilizzato nell'industria alimentare e fa parte di alcuni prodotti dolciari. Utilizzato in farmacologia per mascherare gli odori sgradevoli nella preparazione dello sciroppo per la tosse. È usato come una fragranza nella produzione di sapone, dentifricio, deodoranti e cosmetici.

In profumeria, l'olio di anice viene utilizzato per creare composizioni rinfrescanti. L'anice si combina perfettamente con i seguenti tipi di oli: amyris, cardamomo, cedro, coriandolo, mandarino, petigreny, palissandro, finocchio, cumino, coriandolo e aneto.

Olio di anice

Nei suoi scritti su oli essenziali e sostanze profumate, il famoso scienziato russo Stanislav Amvrosevich Voytkevich ha osservato che l'anice ("Pimpinella anisum L.", "Anisum vulgare Gaertn.") - una pianta annuale della famiglia ombrello - esisteva come coltura agricola nel 1 ° secolo AC sull'isola di Creta e in Egitto. I suoi semi erano usati come spezie e medicine, così come per la preparazione dell'incenso.

Dal X secolo, l'anice si diffuse in tutto il Mediterraneo. In seguito, insistendo su grani di anice, iniziarono a preparare diverse varietà di anisette, che sono ancora popolari in Spagna, Francia, Grecia e Bulgaria.

Nel 16 ° secolo, l'olio essenziale di anice cominciò a essere prodotto dalla distillazione a vapore (il nome inglese è "olio di anis, olio di semi di anis", il francese - "essence d'anis", il nome tedesco - "anisol", in latino - "oleum anisi"), da cui il famoso Robert Boyle (1627-1691) ha individuato una solida "anice canforata" congelando.

Nell'anice selvatico cresce in Grecia e in Egitto. Per ottenere semi di anice e olio essenziale, ha cominciato a essere diluito in molti paesi, tra cui la Russia. Qui, le piantagioni di anice apparvero nel 1830 nella provincia di Voronezh e si espansero rapidamente, raggiungendo le dimensioni di oltre quattromila ettari all'inizio del XX secolo. La Russia divenne un'importante importatrice di anice e anice di petrolio per l'Europa fino alla prima guerra mondiale. Nella Russia sovietica, il restauro delle piantagioni di anice è iniziato nel 1923. La produzione di olio di anice, che viene ora utilizzata per le esigenze dell'industria nazionale, alla fine degli anni '30 era in media di 11-12 tonnellate all'anno.

Durante la seconda guerra mondiale, i campi occupati da anice e situati nelle regioni di Belgorod, Kursk e Voronezh si sono trovati nella zona delle più grandi battaglie navali e la produzione di olio di anice in Russia è stata ripristinata solo all'inizio degli anni '50 del 20 ° secolo e in media 15 tonnellate all'anno.. Tuttavia, dalla seconda metà degli anni '60 del XX secolo, il volume della produzione di olio di anice iniziò a diminuire, poiché il Vietnam iniziò a fornire il badian a buon mercato (anice stellato) alla Russia, da cui era prodotto, che è simile per composizione e proprietà all'anice. Nella seconda metà degli anni '80 del 20 ° secolo, il 50-75% dell'olio essenziale mondiale era prodotto dal badiano vietnamita. I paesi dell'Europa occidentale ora preferiscono anche usare l'olio Badian e Badian, principalmente il cinese.

L'olio di anice viene solitamente ottenuto spelando con vapore da semi maturi schiacciati, utilizzando macchine continue o continue, che hanno una capacità di alimentazione di 260-270 chilogrammi all'ora. La resa in olio è del 2,0 - 2,5 percento. Ha anche condotto esperimenti per ottenere olio da piante intere.

Composizione chimica di olio essenziale di anice

A differenza di molti oli essenziali, l'olio di anice è un modello della creazione quasi monocomponente della natura. Il prodotto fresco contiene il 90-95% di trans-anetolo, circa il 5% di metil chavicol, nonché piccole proporzioni di monoterpeni e sesquiterpeni. Altre impurità che appaiono nell'olio di anice commercializzabile derivano da processi chimici secondari. L'autoossidazione dell'anetolo porta alla formazione di aldeide anisica, alcool anisico e anetolglicole nell'olio, la cui disidratazione dà anice chetone. L'irradiazione del trans-anetolo con luce diurna porta alla formazione di un cis-anetolo, che è 20 volte più tossico dell'isomero trans.

A causa della tossicità del cis-anetolo, si dovrebbe prestare attenzione alla possibilità di falsificare l'olio di anice naturale con anetolo semisintetico (da trementina o methylchavicol) o sintetico (anisolo), specialmente se quest'ultimo non è esentato dalla presenza dell'isomero cis in tutti e tre i casi.

L'olio di anice naturale è un liquido incolore o giallastro con un tipico odore di anice, caldo e speziato, ha un sapore dolce. Si irrigidisce a temperature inferiori ai 15 gradi Celsius. Secondo la classificazione di fuoco si riferisce a liquidi infiammabili: ha un punto di infiammabilità di 100 gradi Celsius.

Nella forma di una soluzione al 2% in vaselina per 48 ore non provoca irritazione della pelle umana. L'IFRA non ha restrizioni sull'uso in profumi e cosmetici, è spesso usato nei profumi per i dentifrici.

Un aromaterapeuta deve assicurarsi che l'olio essenziale non contenga cis-anetolo e altre impurità che non sono peculiari ad esso, il che è più facile da fare con la cromatografia gas-liquido.

Anice: proprietà e applicazioni

L'effetto dell'olio di anice sul corpo umano: fortificante, antisettico, antispasmodico, diuretico, lassativo, carminativo, espettorante, stimolante, afrodisiaco, aumenta l'allattamento. Anche gli antichi greci sapevano dell'effetto benefico di questa pianta sull'attività del tratto gastrointestinale e la presenza di componenti volatili nell'olio di anice lo rende utile per la tosse secca e la bronchite. In Russia, quasi tutte le persone fin da bambini conoscono lo sciroppo per la tosse ammoniaca-anisica, che chiamavano "gocce del re danese".

L'anice è anche usato come mezzo per combattere emicranie, mal di testa. Le linee guida di aromaterapia raccomandano l'uso di olio di anice per raffreddori, bronchiti, influenza, disturbi circolatori.

Applicare i mezzi di olio di anice dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico, in quanto il loro effetto è abbastanza forte. Il componente principale dell'olio - l'anetolo causa la dermatite in alcune persone, quindi non dovrebbe essere usato nelle malattie infiammatorie e allergiche della pelle. A grandi dosi, l'olio di anice è un farmaco che rallenta la circolazione sanguigna e può portare a disturbi cerebrali. Da qui le raccomandazioni per l'uso di anice a dosi moderate.

L'anice è ampiamente usato non solo in farmacologia, nella produzione di numerosi farmaci, ma anche in cucina. I frutti della pianta e l'olio da essi ottenuto sono ampiamente usati nella panificazione, nell'industria del pesce e della carne, nell'industria dolciaria e nell'industria delle bevande. I frutti che hanno un aroma intenso, leggero e rinfrescante sono usati principalmente come spezie. Il più delle volte, l'anice viene aggiunto a varie torte, biscotti, panpepato, pancake, muffin, latticini e zuppe di frutta, agli spinaci invece di noce moscata e altri piatti. Sulla base di anice producono forti bevande alcoliche, come "anice", "pastis", "perno", "ricard", "ouzo", "tsipouro", "arak", "raki", "sambuka", "assenzio", "Mastice", "pacharan" e altri.

Anice nelle note di profumo

L'anice è solo una piccola parte dei vasti strumenti profumati di un moderno profumiere. Se ti piace il suono di questa nota profumata, potresti gradire l'odore dei profumi dalla lista qui sotto. Prova a valutare:

Odori di oli Come odorano gli olii essenziali?

Come odorano gli olii essenziali e puoi trasmetterlo a parole? Ci proveremo

Trova l'olio essenziale di interesse e ti svelerà i suoi segreti.

aria
Come odora l'olio di Aira
Forte odore caldo, legnoso e speziato con una nota caratteristica di canfora.

ambra grigia
come fa l'odore di olio di Ambero
Tabacco delicato, muschiato e catrame con un sottile pennacchio di mare. Una delle sue caratteristiche è l'attrattiva dell'olfatto. Agisce come un afrodisiaco, suscitando sentimenti. Il suo secondo importante scopo è quello di rendere i profumi resistenti. Solo un decimo di goccia è sufficiente per mantenere il profumo per un giorno.
Uno dei sostituti comuni per l'ambra è ambroxan. Dona al bouquet un'ombra muschiata legnosa con sfumature fresche e vellutate e si apre dolcemente e delicatamente sulla pelle.

anice
Come odora l'olio di anice
L'odore di olio di anice ha un caratteristico odore gradevole di frutta anice; dolce-piccante, allegro, caldo. L'estetica dei bambini di questa fragranza di solito non viene percepita dal primo respiro, richiedono una più lunga penetrazione nel mondo allegro dell'anice, i bambini possono aiutare in questo, così come un complimento aromatico - petitgrain.

Arancio amaro
Come l'odore di olio essenziale di arancia amara
L'odore di olio essenziale è fresco, amaro, caratteristico, caratteristico dei frutti dell'arancia.

arancione
Ciò che odora di olio d'arancia
L'olio d'arancio ha un odore leggero, caldo, dolce, salato e rinfrescante. L'aroma gioioso e semplice è chiaro e chiaro. Di solito è amato da tutti assolutamente.

basilico
Ciò che odora di olio di basilico
Odore forte, gradevole, fresco, speziato, erbaceo.
L'agghiacciante solenne imbarazzo del sapore del basilico non penetra immediatamente nella profondità del concetto con un entusiasta "Mi piace!" Pertanto, all'inizio dello studio del complesso basilico "sillaba" si dovrebbe aggiungere un sapore-complimento - lo zenzero.

bey
Come odora l'olio essenziale Bey
L'odore è fresco, speziato, pungente, come l'odore dei chiodi di garofano.
La combinazione di pepe e toni dolci è inizialmente molto difficile per la percezione dell'odore, cause in molti antagonismi inconsci. Pertanto, per abituarsi alla complessa dinamica dell'aroma, è possibile aggiungere un complemento di fragranza, ad esempio, verbena o limemet.

bergamotto
Ciò che odora di olio di bergamotto
Odore leggero, fumoso, amaro, aspro, raffinato, rinfrescante, misterioso. Assomiglia all'aroma di arancia o limone con leggere note floreali. La nebulosa di sapore fresca è così attraente che solitamente viene percepita facilmente.
quello che odora di olio di valeriana

valeriana
L'olio essenziale di valeriana ha una caratteristica crostata, legnosa, balsamica, acida, densa, persistente, profonda. Le persone sono ingiuste all'odore della valeriana, percependole con l'ombra nominale di "nervosismo femminile", ma questo olio persistente ha una delicatezza sia del primo che del secondo tono; solo nel terzo appare l'umidità leggera, che può essere neutralizzata, "aver sposato" questo olio con l'aroma-complimento di un albero roseo.

verbena
L'odore dell'olio essenziale di Verbena
L'odore di verbena intenso limone con piacevoli note floreali e fruttate, leggermente aspro, fresco. L'aroma della verbena sempre inganna con il suo "ghiaccio" e il primo tono, dimostrando la sua "nazionalità" e la sua semplicità, può essere associato all'aroma di levzey e limemet. La specularità squillante dei toni medi e bassi dona vero piacere ai "buongustai" e ai "sommelier" olfattivi.

vetiver
Come odora l'olio di Vetiver
L'odore del Vetiver è legnoso, fumoso, terroso, profondo, secco, dolciastro, aspro.
È impossibile dimenticare il complesso "sciamano", l'eccitante aroma del vetiver, che trasporta il calore e l'aridità del sole. Ma a volte, al primo contatto, questa fragranza viene percepita come pesante. Per "alleviare" il tono superiore del vetiver, viene utilizzato il pompelmo profumato. Una miscela di vetiver e pompelmo è simbolicamente chiamata "miscela di Afrodite".

garofano
Ciò che odora l'olio di garofano
L'odore è forte, forte, speziato, aspro; caldo, oleoso, sobrio.
Questo aroma appartiene alla categoria degli infastiditi, inoltre provoca associazioni spaventose con l'ufficio del dentista. Tuttavia, nell'odore dei toni più bassi del garofano c'è calore incantevole e complessità estetica. Per eliminare le associazioni "top", dovresti aggiungere una goccia di aroma complementare - il ginepro.

geranio
Ciò che odora di olio di geranio
L'odore dell'olio di geranio è fresco, dolce, oleoso, erbaceo con una nota fruttata chiara, amarognola, che ricorda il profumo di una rosa con un tocco di menta. Il forte fiore dolce di una persistente tonalità aromatica a volte causa difficoltà nella sua percezione; Puoi correggere la situazione aggiungendo 1-2 gocce di eucalipto complementare.

pompelmo
Come odora l'olio di pompelmo
L'aroma è così leggero, solare e arioso che è gradito a tutti nel suo tono e sempre. Il profumo di olio di pompelmo è piacevole, dolce, amaro-dolce, rinfrescante, che ricorda l'odore di arancia e limone con note di erba e amaro.

maggiorana
Come odora l'olio essenziale Dushitsy
L'odore di olio alle erbe con un tocco di legnoso, caldo, fresco, speziato, un po 'aspro, dando via la canfora.
Per facilitare il "carattere" dell'aroma, può essere "sposato" con olio complementare - arancio.

angelica
Come odora l'olio essenziale di Angelica
Ha un forte odore erbaceo.

abete rosso
Come odora l'olio essenziale Ate
L'odore mangiava un gradevole amaro resinoso, di conifere, rinfrescante.
Se la linearità e la nitidezza dell'aroma non sono molto apprezzate, puoi dargli trasparenza aggiungendo olio complementare - petit grain.

gelsomino
Odore di olio essenziale di gelsomino
L'odore dell'olio è caratteristico dei fiori di gelsomino vivi, intenso, raffinato, delicato, dolce-miele, floreale con un tono di verdure fresche, esotiche, leggermente inebrianti.
Sfortunatamente, il tono più alto del gelsomino è molto brillante, denso e alquanto segreto, è lui che interferisce con la percezione di tutti i sottili incantesimi di questo odore perfetto.
Per facilitare il tono superiore, è possibile aggiungere olio-complimento - limone.

Ylang ylang
Ciò che odora l'olio essenziale di ylang-ylang
L'odore di ylang-ylang è forte, gradevole, dolce, profondo, caldo, esotico, affascinante, affettuoso, rappresentato da varie combinazioni di odori floreali, fruttati, legnosi e medicinali con un'ombra di balsamo speziato.
L'aroma di ylang-ylang è piuttosto brillante e dolce.
Per rendere meno caramelle e più facile, è necessario aggiungere un olio in omaggio - limone.

zenzero
Ciò che odora l'olio essenziale di Ginger
Piacevole, acuto, delicato, vivace, fresco, esotico, caldo, aspro, speziato con un distinto odore agrumato e pepato.In genere, il profumo dello zenzero è facilmente percepito come fonte di piacere estetico.

iris
Come odora l'olio di Iris
L'aroma dell'iride è dolce, sottile, floreale, con riflessi alle erbe e note floreali. Radice di viola in profumo regale raffinatezza e raffinatezza, con un pizzico di superiorità. Nella sua concentrazione minima, acquista una sfumatura polverosa.

issopo
Come odora l'olio essenziale di Issop
L'odore dell'issopo è caldo, dolce, denso, speziato,
penetrante, acido. L'aroma, dovuto alla sua sostanza umida, densa e insaponata, è percepito come un duro, un buon olio "essiccante" che crea un radiante fuoco aromatico piccante è limemino.

cassia
Come puzza l'olio di Casiah
L'odore è speziato-legnoso, dolciastro.

kayaputa
Come puzza l'olio essenziale di Kayaputa?
L'odore è fresco, freddo, erbaceo, aspro, dolce, floreale, penetrante. L'aroma è facilmente percepibile, poiché assomiglia a molti eucalipto. La combinazione di rosa di palma con olio complementare darà raffinatezza.

cedro
L'odore del legno è legnoso, fresco, amaro, balsamico, ricorda l'odore dell'olio essenziale di cedrasantalwood, ma più secco. La prima impressione di cedro è sempre ingannevole a causa del tono superiore non compresso e "schiacciato", in cui è possibile anche catturare le note aspre che non sono caratteristici di questo aroma. Perfettamente "risveglia" la pulsazione di cedro del pompelmo in omaggio.

cipresso
Ciò che odora l'olio essenziale di cipresso
Pulito, profondo, rinfrescante, legnoso, resinoso, leggermente speziato, odore dolciastro, con l'odore di balsamo e fumo. L'aroma è solenne e complesso, per facilitare la percezione della sua estetica, le prime due o tre volte è possibile aggiungere olio-complimento - bergamotto.

cannella
Ciò che odora l'olio essenziale di cannella
L'odore della cannella è forte, gradevole, balsamico, speziato, dolce, caldo, accogliente, morbido.
Facile, economico e molto fertile. Tuttavia, se aggiungi la citronella complementare, produrrà lampi di fulmine splendente in un cielo tondeggiante di cannella.

lavanda
Ciò che odora di olio essenziale di lavanda
La lavanda ha un odore morbido, fresco, delicato, leggero, pulito, floreale, come i fiori di lavanda freschi con un tocco legnoso.
La percezione dell'olfatto è sempre perfettamente calma.

incenso
Come odora l'olio essenziale di incenso
L'odore di olio d'incenso è caldo, resinoso, fumoso, legnoso, dolce, speziato, balsamico con una nota di limone.
La severità e la profonda filosofia di questa fragranza è difficile da percepire invano, poiché richiedono più profondità di respiro, maggiore capacità dell'anima e minore dispersione nel mondo. Pertanto, al fine di comprendere la grande estetica dell'incenso, è necessario iniziare la tua conoscenza con lui da solo.
La fragranza, il canto virtuoso nel "terzo" con incenso e tirando serie associative di spigole di spugna, è un palissandro in omaggio.

Leuzea
Come odora l'olio essenziale di Levzei
Se conduci un sondaggio sulle opinioni delle persone che usano le fragranze, allora esattamente la metà di loro non sono fan dell'odore di Leuzei, mentre nell'altra metà questa fragranza evoca sentimenti entusiastici. Si può dire che una certa mancanza di levzei negli occhi delle persone che preferiscono gli odori acidi è la lunghezza e la caramella dei due toni superiori. L'aggiunta di aroma di ylang complementare trasforma l'ingenua caramella "balbettando" dell'aroma in un'eloquenza seducente e golosa.

Limett (lime)
Come emana l'olio essenziale di lime
L'aroma è caratteristico della frutta fresca; abbastanza acuto, dolce-amaro, leggermente aspro, memorabile, fresco, fresco, franco e attraente. Limette è una fragranza schietta, accattivante e seducente. Di solito, le difficoltà nella sua percezione non sorgono.

limone
Come odora l'olio essenziale di limone
L'olio essenziale di limone emette un profumo fruttato unico di limoni freschi, freschi, freddi, amari. Facile, economico, perché il sapore del limone è comunemente usato nella vita di tutti i giorni. Per eliminare la tonalità del metallo ossidato nel tono più basso, si consiglia un'aggiunta complementare di ylang.

loto
Come odora l'olio di loto
L'olio di loto ha un leggero aroma floreale dolce con note speziate di erbe, freschezza e un tocco di miele. L'aroma del loto si sviluppa gradualmente - un aroma delicato e delicato sostituisce le prime note terrose e acquose leggermente acuminate.

maggiorana
Quello che odora l'olio di Majorana
L'odore della maggiorana è la crostata serale, calda, speziata e legnosa con un tocco di canfora. La lentezza e la pesantezza del sapore possono "rallegrare", se la si combina con un complimento di un pompelmo.

mandarino
Odore di olio essenziale di mandarino
L'odore è leggero, allegro, festoso, delicato, caldo, sapido, fruttato-dolce, con note floreali, che evocano simpatia fin dal primo respiro e il mandarino è un aroma leggero e allegro che evoca la simpatia sin dal primo respiro. Alcuni buongustai aromatici lamentano la mancanza di profondità in questo sapore, che può essere corretto aggiungendo una goccia di vetiver gratuito.

Melissa
Come gli odori di olio essenziale di Melissa
In Melissa, l'odore è fresco, fresco, mattutino, tonico, dolce, che ricorda il profumo di limone con toni floreali, esplosivo, impetuoso, tagliente, concentrato, molto tempestoso per un delicato senso dell'olfatto.
L'aggiunta gratuita di zenzero conferisce a questo sapore raffinatezza aristocratica.

mirra
Come gli odori butterano Mirra
L'odore di olio essenziale di mirra è dolce-balsamico con un leggero olio speziato come l'olio essenziale di Myrra, caldo, affumicato, resinoso, leggermente muschiato; Questa è una grande fragranza - complessa, raffinata, sfaccettata, filosofica. Grande aroma, fastidioso se protrazione e croccantezza di affumicatura sono difficili da percepire, ma in questo caso un complimento al pompelmo è sempre pronto ad aiutare.

mirto
Come gli odori imbiancano Mirta
L'odore dell'olio è fresco, pulito, trasparente, penetrante, delicato, spirituale, erbaceo, canforato-speziato, un po 'aspro e amaro. L'aroma avvolge la sua tenerezza e purezza, causando le associazioni più leggere e spirituali. L'unica difficoltà nell'aroma del mirto è la canfora leggera del primo tono, che può essere neutralizzata aggiungendo un chiodo di garofano complementare.
La combinazione di mirto e garofano può essere definita "fascino magico", perché questa fragranza dà origine alla musica del volo nell'anima, conferisce nitidezza e raffinatezza a pensieri e movimenti.

ginepro
Come odora l'olio essenziale di ginepro
Rinfrescante, acido, affumicato, balsamico, leggermente legnoso. L'aroma principale è resinoso, acido, affumicato, balsamico.
Tonalità di tonalità: top - fresh, "gin"; medio - viscosità di gemme primaverili; fondo - prugne e piccante.

noce moscata
Come profumato olio essenziale di noce moscata
L'odore di olio essenziale è caldo, caldo, pulsante, inebriante, inebriante, speziato, dolce-acido, leggermente muschiato, leggermente pepato. L'armonia del calore, data dall'aroma della noce moscata, avvolge facilmente e delicatamente la mente. Di solito questa fragranza è ammirevole. Ma se gli odori speziati non sono molto vicini a te, la combinazione di noce moscata con il sapore completto di limemet può aiutarti a scoprire una fonte di piacere.

muschio
Che odora di Uskus
L'aroma muschiato è molto complesso, sfaccettato e viene spesso descritto utilizzando caratteristiche contraddittorie. Qualcuno dirà che il muschio ha un aroma dolciastro e cremoso, qualcuno farà notare note legnose e di cuoio. Tuttavia, l'aroma del muschio è ancora l'aroma più eccitante che può suscitare passione e desiderio.

menta piperita
Come odora l'olio di menta piperita
L'odore di menta è molto forte, dominante, fresco, sonoro, corroborante, mentolo, menta con un pizzico di canfora. La menta ha toni superiori molto lunghi, forti, semplici e "logori", che sono associati ai parenti che hanno preso l'occasione di valocordin. È molto difficile sopprimere l'aroma dominante della menta, al fine di dargli un modello più interessante, forse puntinatamente, questo è possibile solo con l'aiuto di ylang gratuito.

Niall
Ciò che odora di olio essenziale di nayoli
L'odore è forte, penetrante, pulito, fresco, freddo, dolciastro, speziato con toni di canfora. Il sapore di Naioli è esotico, anche se puoi catturare leggere note di eucalipto nei primi toni. Per inquadrare la freschezza del suo pattern legnoso nel mistero dello specchio, si dovrebbe aggiungere la verbena come un complimento.

neroli
Profumo di olio essenziale di neroli
L'olio essenziale di Neroli ha un aroma di cinque tonnellate con un complesso e complesso disegno aromatico, molto gradevole, fresco, speziato, aromatico, floreale, serale, secco, pulsante, magico, ipnoticamente sfuggente.
Tra molti popoli, questo profumo magico è chiamato zingaro a causa della sua elusività ipnotica. La complessità e la molteplicità del pattern aromatico spesso ingannano anche chi lo usa costantemente. La presenza di due toni aggiuntivi, su cui la nostra coscienza non è fissata sulla percezione prolungata dell'aroma, introduce sfumature "ingannevoli" nella sua percezione. L'aroma del neroli è sempre nuovo. Di solito a tutti piace lui. Se questo sapore non è il tuo associativo, puoi combinarlo con un lemetmet gratuito.

Osmanthus
Come odora l'olio essenziale di osmanto
L'osmanto è apprezzato per la sua fragranza nobile e sfaccettata. Questa è una delle loro magiche note aromatiche, che regala uno stupefacente sentore di albicocca-pesca, quasi velour. L'aroma di osmanto viene utilizzato nelle composizioni di profumo più costose. Questo non è un odore stucchevole e discreto, ma molto profondo, che provoca una sensazione di felicità, gioia ed euforia. Questo aroma è come una danza leggera e bella nella calda estate, tra fiori e frutti profumati.

Palmarosa
Come odora l'olio essenziale di Palmaroza
E l'olio palmaroso ha un profumo sottile, elegante, invitante, mattutino, dolce-speziato, dolce, floreale, con sentori di rosa e aroma di geranio. L'aroma è leggero per la percezione, nonostante anche un certo timbro dei bassi del tono superiore, che può essere leggermente migliorato con un pompelmo in omaggio.

patchouli
Ciò che odora l'olio essenziale di patchouli
L'olio essenziale di Patchouli ha un odore forte, penetrante, orientale, notturno, misterioso, intimo, terroso, esotico, amaro, resinoso, balsamico e legnoso, allo stesso tempo dolce e speziato con un sentore di foglie marce, legno grezzo ed erba verde; l'aroma è complesso, ha un quarto tono aggiuntivo - il tono del calore.
Per gli europei, la capacità di percepirlo facilmente è una scienza completa. Il primo tocco al mondo saggio di patchouli può essere avviato con l'aggiunta di zenzero in omaggio per drenare la tonalità della palude del primo tono.

petitgrain
Che odore ha l'olio essenziale di Petitgrain?
L'aroma è forte, morbido, gentile, gradevole, amarognolo, agrumato-floreale con sfumature legnose, trasparente, rinfrescante. Durante la calura estiva, il profumo consente di creare un'atmosfera fresca e fresca e alleviare rapidamente vertigini, sonnolenza e una sensazione di pesantezza. Per le persone che evitano gli odori verdi e miti, la salvia gratuita "stacca" l'acciaio e la "catenella" leggera.

abete
Come odora l'olio essenziale di abete
L'abete ha un odore pulito, fresco, freddo, ricco, speziato, acido, balsamico, resinoso-resinoso, che ricorda una fresca foresta di conifere. I primi due toni di abete sono eccessivamente densi, oleosi e taglienti, che di solito non aggiungono i fan di questa fragranza. Tuttavia, il tessuto denso "lattice" di aroma di abete diventa un elemento essenziale dello stile aromatico denim della cannella in omaggio.

rosmarino
Come odora l'olio essenziale di rosmarino
L'odore di olio di rosmarino è forte, fresco, pulito, penetrante, caldo, accogliente, amaro, piccante, erbaceo con sfumature balsamiche canfora, rinfrescante ed eccitante.
L'amarezza speziata del rosmarino può essere dipinta con colori allegri e turbinare nella danza allegra di una giostra di giostra in omaggio.

Albero di rose
Come sentire l'odore di olio essenziale di palissandro
Questo olio ha un profumo fresco, foresta, floreale con un tono di giglio della valle, dolce, leggermente amaro-piccante, saporito. Di regola, il profumo del palissandro provoca ammirazione e umore gioioso. Gli appassionati di odori freddi possono aggiungere un piccolo pezzo di gelato gratuito di verbena.

rosa
Come gli odori si alzano l'olio essenziale
L'olio di rosa ha un odore forte e deciso di rosa-fiore, leggermente dolciastro, un po 'piccante, aspro, fumoso, basso, profondo, blu, miele, tenero. Percezione perfetta Se la rosa è un profumo floreale troppo "secco", puoi versarla leggermente con la pioggia della palmarosa in omaggio.

Camomilla blu
Come odora l'olio essenziale di camomilla
La camomilla ha un intenso profumo balsamico, erbaceo con una nota di frutta blu, un tocco di fieno, tabacco e spezie dolci, molto persistente. L'aroma è molto viscoso, denso e secco. Il primo tono di solito si stanca rapidamente. Solo un olio in omaggio - petitgrain - può trasformare il tessuto in feltro della fragranza nel merletto più sottile.

sandalo
Come si sente l'odore di olio di sandalo
L'odore dell'olio essenziale di sandalo non è molto forte, ma molto persistente; non ha note acute e forti, cresce lentamente, squisito, profondo, morbido, gentile, esotico, muschiato-nebuloso, balsamico dolce-legnoso, delicato, complesso, filosofico, che possiede due toni aggiuntivi - un tono di calore e un tono di freddo.
L'aroma è molto resistente e raffinato, non ha una sola nota acuta e forte e cresce lentamente, come gli alberi crescono. Per le persone con un normale senso dell'olfatto, preferendo gli odori urlanti, il profumo del sandalo all'inizio può sembrare debole, come un sussurro, ma i pensieri geniali di solito parlano anche in silenzio. Il sandalo in omaggio può essere combinato con il neroli, migliorandone il suono.

Albero di pino
Come odori i pini dell'olio
L'odore di pino fresco, foresta, conifere, resinoso, fresco, balsamico. L'aroma ispira fiducia e viene percepito facilmente, l'unica mancanza di aroma di pino è una leggera "piattezza" canfora. Se aggiungi un complimento - mirto, l'aroma diventa esteticamente delicato, acquisendo una dolce melodia accattivante e una profondità celestiale.

Styrax (Benzoino)
L'aroma di Styrax è dolce, vanigliato, molto ricco. La vanillina nella composizione dona un intenso aroma legnoso-ambrato a una dolce, ma appena percettibile sfumatura di vaniglia calda. Il benzoino è un ottimo fissatore di odori. Possedere un piacevole aroma resinoso, lo storax si combina perfettamente con gli odori di rosa, mirra, cipresso, limone, arancia, bergamotto, lavanda e coriandolo.

Timo (timo)
Come odora l'olio di timo?
L'odore è forte, caldo, dolce, oleoso, speziato-erbaceo, con una punta di corteccia di legno umida. La realtà della terra fertile e grassa, sentita in questa fragranza, è molto difficile da percepire per gli abitanti delle città. Il fatato zenzero aiuta la trasformazione dell'umile timo "Cenerentola" in una principessa sottile.

tuia
Ciò che odora l'olio essenziale di Tui
L'odore di thuja sembra essere esaltato dall'aroma caratteristico dell'albero stesso. Canfora, base forte e luminosa dal carattere fresco e deciso, accompagnata da un volatile, tipico per le note di testa resinose di conifere e una base legnosa. L'aroma di thuja è perfettamente sentito anche con una concentrazione molto bassa nelle miscele. Forte, intenso, sembra simboleggiare il potente effetto dell'olio stesso.

Ud (agar)
Ciò che odora di burro di agar
L'odore di oud naturale è un'aura calda e magica di toni fumosi, balsamici, legnosi con sfumature agrodolci. È un aroma complesso, profondo, armonico, balsamico, che ricorda leggermente il sandalo e lo storace. Questo olio intenso, caldo, sensuale, attraente, anche leggermente intossicante, quindi, gli aromi specifici sono considerati afrodisiaci.

finocchio
Come odora l'olio essenziale di finocchio
L'odore di olio essenziale di finocchio è dolce-miele, caldo, erbaceo e terroso, leggermente speziato, canfora, leggermente amaro con sentori di pepe, simile all'odore di anice. L'aroma della miscela è un po 'noioso ed è spesso associato alla farmacia. La melissa gratuita cambierà facilmente l'atmosfera di questa fragranza, le darà delle note dolci e accoglienti di sera al cottage.

luppolo
Come gli odori assorbono l'olio
L'odore del luppolo è fresco, forte, speziato, dolce e pesante, ma molto piacevole.
L'odore speziato viene combinato con successo con olio di abete, esteri di agrumi (olio di mandarino, etere di arancia, olio di pompelmo e altri), noce moscata e esteri di giacinto.

alcanna
Ciò che odora di olio di henné
L'aroma dell'olio è legnoso, forte, caldo, speziato, medicinale, con un tono più basso deciduo, fenolico. L'olio essenziale di fiori ha l'aroma della rosa tea. Si sposa bene con sandalo, aloe, rosa, jatamsy.

citronella
Come odori l'olio essenziale di citronella
Forte, acuto, fresco, dolce, erbaceo e limone con gonfiore di terra fresca. L'odore è troppo asimmetrico e attivo, leggermente raffredda il suo "temperamento", il patchouli.
La combinazione di citronella e patchouli è uno degli odori più raffinati, delicati e irresistibilmente attraenti.

Albero del tè
Come annusare l'olio essenziale dell'albero del tè
Nell'olio essenziale dell'albero del tè, l'odore è fresco, freddo, amaro, balsamico, canfora, leggermente speziato con sentori di cardamomo e noce moscata.
L'amarezza attiva dei primi toni dell'albero del tè diventa trasparente e affettuosa se aggiungi un albero di rose in omaggio.

salvia
Come odora l'olio essenziale di salvia
L'odore è fresco, freddo, fumoso, acido, speziato, a base di erbe, canfora.
Se aggiungete un profumo-complimento - limemet, allora la leggera tonalità "di dottore" di salvia scompare, trasformandosi nell'aroma dell'aria, piena di forti emozioni di caduta libera durante il lancio con il paracadute.
Shizandrakak odora l'olio essenziale di Shizandra
L'odore dell'olio di schizandra è ammirevole, se sottolinei il magnifico disegno del secondo tono. A questo scopo, lo zenzero è il complimento perfetto.

zafferano
Ciò che odora l'olio essenziale di zafferano
L'olio di zafferano ottenuto per distillazione a vapore è uno degli oli essenziali più costosi e raramente è disponibile in commercio. L'aroma dell'olio è molto particolare, estremamente dolce, speziato, odore di aldeide floreale; il tono più basso è untuoso, untuoso.

eucalipto
Ciò che odora di olio di eucalipto
L'odore è forte, penetrante, leggero, fresco, rinfrescante, resinoso, speziato, simile alla canfora. Perché l'aroma dell'eucalipto è caratterizzato da una certa "semplicità" e monosillabi. Per creare un motivo sfocato e sfocato, puoi aggiungere un neroli complementare.

elemi
Ciò che odora l'olio essenziale di Elemi
L'odore dell'olio essenziale Elemi leggero, fresco, erbaceo, speziato-balsamico, che unisce limone, legno, pepe e note balsamiche.

Spero che il nostro articolo abbia aiutato e tu abbia trovato una fragranza adatta a te! ! !
Nel nostro il negozio Troverete una vasta selezione di alcolici concentrati arabi (ciotole) e altri produttori di profumi orientali
Per ordinare le domande, chiama o scrivi t. +79285291310 (Watsup, Viber) o per posta [email protected]
Stiamo aspettando le tue chiamate.

I consigli più utili per scegliere un regalo unico per le ragazze