Principale > Prodotti

Proprietà medicinali e controindicazioni dell'anice. Utilizzare in cucina e cosmetologia

L'argomento dell'articolo è l'anice. Consideriamo le sue proprietà utili e terapeutiche, la presenza di controindicazioni, quali benefici e danni porta al corpo. Imparerai a conoscere l'uso delle piante in cosmetologia e in cucina, come preparare le spezie.

Cos'è l'anice

L'anice o l'anice stellato è un'erba annuale che cresce allo stato selvatico e coltivata dall'uomo per la produzione di semi. Olio essenziale e semi sono utilizzati per scopi cosmetici e medici e frutti maturi sotto forma di spezie aromatiche in cucina.

L'olio di anice è prodotto usando la distillazione dell'acqua. Durante il giorno, i semi insistono nell'acqua, e quindi evaporano il liquido.

Caratteristiche botaniche della pianta:

  • fittone sottile;
  • un piccolo numero di foglie è uniformemente distribuito su tutto il gambo - nei fiori, nel mezzo e alle radici;
  • i piccoli fiori sono raccolti in ombrelli con un diametro fino a 6 cm;
  • nel processo di maturazione, i semi cambiano colore da verde chiaro a marrone;
  • L'anice fiorisce in giugno-luglio;
  • i semi maturano in agosto.

Come sembra?

Il fusto di anice raggiunge i 60 cm di altezza, è arrotondato, eretto, ramificato in alto. Le foglie più basse sono lunghemente cieche, dentellate. Medio - a forma di cuneo con volantini laterali a doppia lama. Superiore - solido o diviso in 3 segmenti.

Nella parte superiore della pianta si formano diversi rami, sui quali compaiono fiori a giugno. Sono assemblati in ombrelli complessi con 6-14 raggi.

In ogni fiore si forma un frutto ovoidale a due semi con un diametro di 1-2 mm e una lunghezza fino a 4 mm. Nel frutto maturo ci sono 2 semi.

Dove cresce

La patria dell'anice è considerata il Mediterraneo o il Medio Oriente. Nell'Europa meridionale, in Messico e in Egitto, la pianta viene coltivata per ottenere semi.

In Russia, l'anice comune cresce come una pianta coltivata nelle regioni di Krasnodar, Belgorod, Voronezh e Kursk. La pianta è resistente al gelo, cresce bene su terreni fertili.

Che sapore e odore

I frutti e i semi di anice ordinario hanno un odore fragrante, speziato, sapore dolciastro. Il sapore del condimento è in qualche modo simile al finocchio, con una sola differenza: il sapore di "liquirizia".

Composizione chimica di anice

Come parte dell'anice c'è un gran numero di sostanze nutritive per il corpo umano:

  • proteine ​​- fino al 18%;
  • acidi grassi;
  • Vitamine del gruppo B;
  • vitamina C;
  • magnesio;
  • selenio;
  • zinco;
  • di rame;
  • grassi vegetali - fino al 23%;
  • olio essenziale - fino al 6%.

L'olio essenziale contiene il 90% di anetolo, che conferisce l'aroma caratteristico delle spezie.

Proprietà utili di anice

Anche nei tempi antichi, l'anice era usato come diuretico e analgesico. Ora in medicina usano olio vegetale e semi per la fabbricazione di varie medicine.

Le proprietà utili di anice includono:

  • anti-infiammatori;
  • antisettico;
  • antipiretico;
  • antispasmodico;
  • sedativo;
  • un diuretico;
  • lassativo.

Proprietà medicinali dell'anice

A causa della ricca composizione chimica, l'anice ha i seguenti effetti terapeutici sul corpo:

  • normalizza il tratto gastrointestinale;
  • migliora l'appetito;
  • allevia emicranie e mal di testa;
  • elimina la depressione;
  • attiva la funzione urinaria;
  • migliora la funzione renale;
  • normalizza il ciclo mestruale;
  • elimina il dolore durante le mestruazioni;
  • migliora la potenza maschile;
  • elimina la frigidità.

Indicazioni per l'uso di anice e olio di anice:

  • apatia e depressione;
  • stress frequente e tensione nervosa;
  • artrite e reumatismi;
  • dolori muscolari;
  • tachicardia;
  • l'emicrania;
  • vertigini;
  • malattie catarrali;
  • dolori mestruali;
  • la menopausa;
  • cistite ed edema;
  • problemi di stomaco.

Gli esperti raccomandano a scopo terapeutico di bere periodicamente il tè con l'anice. Migliora l'allattamento e la produzione di latte materno in donne che allattano, lenisce il battito cardiaco accelerato e attacchi di asma, elimina l'alitosi, ha anche un effetto positivo sulla gola con raucedine.

L'uso di anice in cucina

L'anice viene utilizzato attivamente in cucina. I frutti di anice si aggiungono ai prodotti da forno e ai dolciumi, ai frutti di bosco e ai piatti a base di verdure. Il frutto senza semi essiccato è usato per conservare il cibo.

Le spezie possono essere aggiunte a piatti di carne e pesce, ma questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione. Nonostante l'aroma gradevole, in una forma concentrata il sapore di anice diventa particolare e non a tutti piacerà.

Le foglie di anice fresco sono ottime per primi, secondi e insalate. Quando vengono riscaldati, i verdi perdono il loro sapore, quindi possono essere utilizzati solo per decorare piatti freddi.

Spezie che l'anice va con:

La bevanda culinaria più famosa con l'anice è il tè. Aiuta a stabilire il lavoro degli intestini, riduce il rischio di indigestione, elimina il gonfiore. È anche utile per le donne che hanno problemi a concepire. Di seguito è una ricetta per questa bevanda curativa.

Tè con anice

ingredienti:

preparazione:

  1. Riempi i semi con acqua bollente, lascia per 10 minuti.
  2. Filtrare l'infuso e aggiungere al tè normale.

Se preferisci le bevande alcoliche fatte in casa, ti consigliamo di provare il moonshine all'anice. Ed ecco la sua ricetta.

Moonshine su anice

ingredienti:

  • chiaro di luna - 10 l;
  • acqua - 5 l;
  • Semi di anice - 0,2 kg.

preparazione:

  1. Versare semi di anice in chiaro di luna, mescolare. Se vuoi che la bevanda abbia un aroma luminoso, quindi pre-spiegare i semi della pianta.
  2. Metti il ​​contenitore con il chiaro di luna in una stanza buia e fresca per 4 settimane.
  3. Filtrare la composizione preparata, aggiungere acqua e distillare nuovamente.

A causa del fatto che la bevanda sarà abbastanza forte, a piacimento può essere diluita con una piccola quantità di acqua.

Sorprendi gli ospiti per la festa, puoi anizare la tintura. Ecco la sua ricetta.

Tintura di anice

ingredienti:

  • anice - 1 cucchiaino;
  • cumino - 1 cucchiaino;
  • Badian - 2 stelle;
  • vodka - 0,5 l;
  • zucchero semolato - 1 cucchiaino

preparazione:

  1. Versare tutte le spezie in un barattolo, coprire con la vodka, coprire con un coperchio, e quindi mettere il contenitore per 14 giorni in una stanza buia.
  2. Dopo la data di scadenza, filtrare la composizione attraverso diversi strati di garza.
  3. Addolcire la tintura se lo si desidera. Per questo, 1 cucchiaino. zucchero sciogliere in una piccola quantità di acqua tiepida e versare la tintura.
  4. Lasciare riposare la bevanda per diversi giorni, quindi metterla in frigo.

Si consiglia di bere la bevanda raffreddata.

In cosmetologia

In profumeria e cosmetologia, l'olio di anice viene solitamente usato per preparare dentifricio e polvere con un forte gusto e aroma rinfrescante. L'olio di anice grasso viene utilizzato nella produzione di sapone. L'olio di anice si trova in molte creme.

Anice può essere aggiunto alla composizione di maschere facciali fatte in casa. Sostanze contenute nell'olio di anice, rilassano i muscoli del viso e levigano le rughe.

Per evitare lo sviluppo di effetti collaterali, aggiungere non più di 2-3 gocce di olio essenziale di anice ai cosmetici.

Qual è l'anice utile per la pelle:

  • l'olio essenziale di anice normalizza il bilancio idrico del derma, conferendogli elasticità;
  • aggiungere 5-6 gocce di olio al bagno aiuta a rilassarsi, conferisce alla pelle un aspetto sano e ben curato;
  • elimina irritazioni dopo punture di insetti, epilazione e depilazione.

Di seguito sono le ricette di rimedi casalinghi basati su anice per il viso.

Lozione per la pelle secca

ingredienti:

  • frutti di anice - 1 cucchiaino;
  • acqua bollente - 100 ml.

Preparazione: versare acqua bollente sulla frutta tritata, coprire con un coperchio. Attendere che la composizione si raffreddi, quindi filtrare.

Usa: Pulisci il viso con lozione due volte al giorno.

Risultato: idrata la pelle secca e rugosa.

Ricetta detergente e idratante

ingredienti:

  • latte - 5 ml;
  • succo di limone - 10 ml;
  • olio di anice - 5 gocce;
  • acqua minerale - 1 tazza.

Preparazione: mescolare tutti gli ingredienti. Versare il composto preparato in uno stampo per ghiaccio, quindi metterlo nel congelatore.

Usa: Pulire la faccia pulita con un cubetto di ghiaccio per un minuto.

Risultato: con l'uso regolare del prodotto, la tonalità della pelle migliora, l'aspetto migliora, la nutrizione e l'idratazione del derma si verificano.

Harm anice

Nonostante tutte le proprietà utili e curative, l'anice può danneggiare il corpo umano. Le spezie stimolano l'aumento della secrezione di acido cloridrico nello stomaco. Per questo motivo, per l'infiammazione del tratto gastrointestinale e delle ulcere peptiche, è meglio astenersi dal consumare spezie.

Foto di piante di anice

Regole di raccolta dell'anice

Se vuoi avere l'anice sempre a portata di mano e le sue proprietà benefiche non scompaiono, dovresti imparare come raccogliere correttamente questa spezia curativa. Rendilo piuttosto semplice.

Raccogli l'anice alla fine di luglio, poiché ormai la maggior parte dei suoi frutti maturano. Durante la raccolta, prestare attenzione all'odore e al colore dei semi. I buoni semi hanno un forte aroma e una tinta marrone chiaro. Asciugare i semi raccolti in aria fresca. Se ciò non è possibile, metterli in un'area ben ventilata. Trebbiare l'erba secca per separare i frutti dalle impurità.

Anis durante la gravidanza

Il consumo di anice durante il parto è severamente proibito. E questo riguarda non solo i semi della pianta, ma anche i prodotti a cui sono aggiunti. Per questo motivo, è importante non solo sapere come appare l'anice nella foto, ma anche indovinare il suo sapore specifico nei piatti e nella pasticceria.

Controindicazioni

In alcuni casi, il consumo di frutta e semi di anice può causare danni all'organismo. Dovresti astenermi dal suo uso quando:

  • la gravidanza;
  • malattie croniche del tratto gastrointestinale;
  • allergie ai componenti vegetali.

Per scopi cosmetici, è vietato utilizzare anice con danni profondi al derma, acne. Ricorda, l'anice è un probabile agente eziologico delle malattie della pelle, come la dermatite.

Come medicinale, non si deve usare l'anice per un lungo periodo e si deve seguire rigorosamente il dosaggio raccomandato. Quando si prende per la prima volta un farmaco a base di anice, è necessario iniziare con un basso dosaggio per tenere traccia della risposta del corpo al farmaco. In assenza di allergie e deterioramento del benessere, è permesso assumere un agente terapeutico a pieno dosaggio.

Recensioni

Mi piace cucinare Nella mia cucina puoi sempre trovare molte spezie. Recentemente ho scoperto l'anice, di solito lo aggiungo alla cottura, in quanto gli conferisce un aroma divino e un sapore unico.

Svetlana, 35 anni

Recentemente ha dato alla luce una seconda figlia. Quasi subito dopo la nascita, ho avuto problemi con l'allattamento. Quello che non ho provato a risolverlo. Di conseguenza, solo il tè con l'anice ha aiutato. Ho notato che dopo averlo bevuto, il mio petto ha versato quasi subito del latte. Mia figlia è felice e non ha fame!

In autunno e in inverno, mi ammalo spesso. Per prevenire il raffreddore, bevo regolarmente il tè all'anice. Dopo di lui, raramente mi sento molto meglio, quasi dimentico del comune raffreddore, e i problemi con il sonno sono completamente scomparsi.

Anice: proprietà utili, applicazione e foto

Anice è uno dei rappresentanti delle piante annuali appartenenti alla famiglia ombrello. Poiché i suoi parenti stretti sono finocchio, aneto e cumino, ha molte proprietà simili.

Nel processo di sviluppo, l'anice forma un gambo dritto, può raggiungere un'altezza di 70 cm. La pianta ha una forma striata e arrotondata e forma molti rami nella parte superiore.

Situato nella parte inferiore delle foglie sono dentate, dentellate, a forma di lungo peziolato. A volte le loro foglie sono arrotondate, a forma di cuore, due di loro si trovano su piccioli corti, e un altro è più lungo. Le foglie medie spuntano su piccioli corti e hanno una forma a forma di cuneo posteriore. Le foglie, situate nella parte superiore, sono costituite da lobi lanceolati-lineari. Di solito sono integrali o tripartiti.

Nella fase di fioritura, l'anice forma piccoli fiori opachi che crescono all'estremità dei rami per formare un ombrello complesso, che raggiunge i 6 cm di diametro.L'ombrello stesso contiene 5-15 raggi semplici. Possono avere una copertina univoca, filamentale, in alcuni casi può essere completamente assente. Man mano che crescono, i petali diventano bianchi, raggiungono 1,5 mm di lunghezza. Hanno bordi cigliati avvolti nella parte superiore. L'anice è una delle piante con impollinazione incrociata, la fioritura continua da giugno a luglio.

Nella fase della maturità tecnica forma un frutto da due semi, simile a un uovo. La sua pittura abituale può variare dal marrone al verde-grigio. La lunghezza del frutto è 3-4 mm, e il diametro - 1-2 mm. Lo stadio di maturità del feto raggiunge in agosto. Successivamente, si apre e da esso emergono due semi-frutti, dai quali emana un odore fragrante e speziato. Ha un sapore dolce.

La formazione del sistema radicale avviene durante l'intero sviluppo della pianta, la radice stessa ha una forma girevole, a forma di fuso, può raggiungere 50-60 cm di profondità. In comune, l'anice è noto come cumino dolce, semi di pane, anice piccione.

Distribuzione e coltivazione

L'anice è inclusa nel gruppo di quelle spezie rare che hanno iniziato a coltivare molti secoli fa. In questo caso, fino ad ora, gli scienziati non sono stati in grado di scoprire esattamente dove si trova la patria di questa pianta. Tra le ipotesi, tali luoghi sono chiamati Medio Oriente e Mediterraneo. Anche nei tempi antichi, le persone hanno familiarizzato con le proprietà curative di anice ordinario. Questa informazione appare negli scritti degli antichi medici greci di Teofrasto, Ippocrate, Dioscoride. Inoltre, ci sono riferimenti ad esso tra gli antichi egizi.

Nell'antica Roma, i semi di anice erano usati come medicine. Erano usati come decorazione per le camere da letto, che con la loro presenza contribuivano a creare un'atmosfera di sano sonno. È importante a questo proposito richiamare le parole di Plinio, secondo cui l'anice ha un effetto ringiovanente e mantiene il respiro fresco. Spesso i semi di questa pianta vengono utilizzati nella produzione di torte speciali, che migliorano il processo digestivo.

Erbaria del Medioevo contiene informazioni sulle proprietà benefiche di questa pianta, che aiutano a far fronte a molte malattie. Tuttavia, in quel momento, l'anice, come la maggior parte delle altre spezie, era una pianta rara, quindi era molto costosa. Per capire quanto fosse prezioso considerare questo raccolto, è possibile che fosse lasciato alla pari con spezie come il coriandolo, il cumino e il finocchio.

La coltivazione dell'anice era un compito laborioso, poiché richiedeva non solo un terreno altamente fertile, ma anche un'irrigazione regolare e un microclima caldo. Questa cultura potrebbe fiorire solo in climi caldi e chiari. Di solito, dal momento della semina dei semi, bisognava aspettare circa 115 giorni per ottenere i primi frutti. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è di 3-4 gradi Celsius. I semi germinano dopo 16 giorni.

Oggi, l'anice è stato distribuito in diversi luoghi del nostro pianeta, quindi può essere trovato non solo nell'ex Unione Sovietica, ma anche in India, nei paesi europei, così come in Nord Africa, Asia e America.

Raccolta, raccolta e asciugatura dell'anice

Le foto di questa cultura non forniscono informazioni complete sulle sue caratteristiche. Il più prezioso per scopi medicinali sono i frutti di anice. Per la loro cucina, è importante scegliere un momento favorevole - di solito lo fanno al mattino presto o alla sera, a condizione che il giorno sia asciutto e chiaro. È necessario monitorare costantemente la condizione degli ombrelli e al momento della maturazione iniziano a tagliare. Un segno che i semi sono maturati è l'acquisizione di un guscio duro e una colorazione brunastra da parte loro. Dopo aver raccolto gli ombrelli devono essere asciugati, per cui sono collocati in una stanza ben ventilata. Dopo questo sono trebbiati.

La selezione passata di materiale di piantagione deve essere nuovamente asciugata e quindi setacciata ulteriormente sul setaccio, che aiuterà a pulirlo dai rifiuti. Il processo di essiccazione dei semi può essere effettuato in condizioni naturali e artificiali. Nel primo caso vengono collocati all'aria aperta e nel secondo si utilizza un essiccatore, nel quale è necessario impostare il regime di temperatura di 50-60 gradi Celsius. I semi rimangono vitali per tre anni, a condizione che siano conservati in un contenitore ben chiuso in una stanza ventilata e asciutta.

È possibile determinare i campioni di qualità dall'aroma odoroso e dal colore marrone chiaro. Se i semi hanno un'ombra scura, allora, molto probabilmente, è passato un bel po 'di tempo da quando sono stati raccolti, o sono stati raccolti nel momento sbagliato.

Proprietà utili e composizione

In frutti anice ben essiccati, fino al 6% di olio essenziale, il 16-28% di olio grasso e fino al 19% di sostanze proteiche sono presenti. Contengono anche zucchero e acidi grassi - caffeico, clorogenico.

L'olio essenziale è molto ricco di anetolo, che può essere del 90%, il resto della composizione è methylchavicol. Inoltre, ci sono altre sostanze: aldeide, chetone, alcol, pinene, ecc. La tecnologia per la produzione di olio essenziale consiste nella distillazione a vapore dei semi.

Tra le proprietà positive dei farmaci che possono essere ottenuti dai semi di una pianta, vale la pena evidenziare l'effetto antisettico, antinfiammatorio, anestetico, espettorante, stimolante, antispasmodico. Inoltre, gli agenti anice hanno un effetto carminativo e lassativo. Mangiare frutta migliora le funzioni motorie e secretorie della digestione, ha anche un effetto positivo sulla funzione dell'apparato ghiandolare dei bronchi e riduce gli spasmi delle coliche gastriche e intestinali. Un ulteriore effetto positivo è associato ad un miglioramento della funzione motoria dell'utero e ad un aumento della secrezione delle ghiandole mammarie. Questa pianta è utile da assumere con frigidità e impotenza.

applicazione

Negli scritti di scrittori antichi, si possono trovare spesso raccomandazioni per masticare il frutto della pianta di anice. Questo ha un effetto benefico sulla cavità orale, che rende i denti più forti e più attraenti e mantiene anche un piacevole odore in bocca. Inoltre, i frutti della pianta sono ben d'aiuto con la paralisi e l'epilessia. Quando sono cotti, sono efficaci per la malinconia e i brutti sogni. Dai semi di anice, puoi preparare il tè curativo, combinandolo con cumino e finocchio. L'effetto positivo del suo uso è rafforzare il sistema nervoso.

  • Un rimedio efficace per combattere le ustioni è un unguento che viene fatto sulla base di una miscela di semi di anice macinati e albume;
  • per aiutare a eliminare il mal di testa, la nevralgia e anche per mantenere il respiro fresco, se si masturba spesso semi di anice. È utile usare i semi della pianta e gli uomini che hanno una potenza rotta;
  • Molti dolci per la tosse e inalanti, tra gli altri ingredienti essenziali, contengono olio essenziale di anice. La presenza di una soluzione oleosa in alcool può efficacemente distruggere i pidocchi, le zecche e le pulci;
  • L'olio di anice può aiutare le persone che soffrono di bronchite, in quanto ha un effetto espettorante. Stimola anche la funzione del tubo digerente e delle ghiandole mammarie. L'assunzione di olio implica lo schema seguente: due o tre gocce di olio vengono mescolate in un cucchiaio di acqua calda, consumate 4 volte al giorno.

Inoltre, l'olio ha ricevuto un'applicazione in cosmetologia: l'applicazione regolare sulla pelle lo rende elastico e giovane, ha un effetto positivo sul tono generale. È anche utile lavare gli occhi con una pianta, che ti permette di sbarazzarti di molti disturbi visivi. Per aiutare ad affrontare l'infiammazione degli occhi può tintura di anice con lo zafferano sul vino.

decotto

Decotto dai semi di anice può alleviare la condizione di una persona con varie malattie.

  • Le persone che hanno indebolito il desiderio sessuale e hanno ritardi mensili, è utile prendere il seguente decotto: aggiungere 4 cucchiai di semi in un bicchiere d'acqua, mettere sul fuoco e far bollire per 5 minuti. Dopo aver insistito è necessario filtrare. Prendi 2 cucchiai 3 volte al giorno.
  • Inoltre, il decotto ha un forte effetto diuretico. Per fare questo, preparare 2 cucchiaini di frutta con un bicchiere di acqua bollita. Successivamente, la miscela viene posta a bagnomaria e incubata per mezz'ora. Il decotto a freddo deve essere filtrato. Dopo di ciò, metti un cucchiaio di zucchero nel brodo. Prendi 2 cucchiai 3-4 volte al giorno prima di ogni pasto.
  • Il decotto a base di anice è utile come diaforetico ed espettorante. Per fare questo, prendi un cucchiaino di semi macinati, aggiungi 1 tazza d'acqua, metti sul fuoco e cuoci per 20 minuti. Ceppo di brodo freddo. Prendi 1/4 di tazza 3-4 volte al giorno prima di ogni pasto.

infusione

Per prepararlo, prendi un cucchiaino di frutta, inforna con un bicchiere di acqua bollente e fai fermentare per mezz'ora. Filtro per infusione a freddo, prendere 1/4 tazza 3 volte al giorno prima di ogni pasto.

Questo strumento è utile da prendere con le seguenti malattie:

  • malattie dell'utero, disagio associato alle mestruazioni, nonché un mezzo per aumentare la formazione del latte nelle madri che allattano;
  • come diuretico, antipiretico e antispasmodico;
  • con molti raffreddori: tosse, pertosse, broncopolmonite, ecc.;
  • come un farmaco che può eliminare le sostanze tossiche dal corpo.

conclusione

Per molti giardinieri domestici, l'anice sembra essere una pianta esotica, solo pochi ne sono consapevoli. Pertanto, per molti, rimane ancora una cultura da giardino sconosciuta. In realtà, questa pianta è molto utile, perché nei tempi antichi si conoscevano le proprietà curative dell'anice. In molte opere antiche ci sono menzioni di questa pianta, che può aiutare con varie malattie e disturbi.

E questo per non parlare del fatto che l'anice è una spezia abbastanza comune. Tuttavia, indipendentemente dai benefici che questa pianta può portare, può essere presa solo dopo aver consultato uno specialista. Perché anche una pianta utile può essere dannosa se presa male.

Che aspetto ha l'anice, la sua foto e la sua applicazione

La spezia che è stata utilizzata diverse migliaia di anni fa, con un aspetto interessante, aroma attraente, gusto, forma - anice, ha trovato una vasta gamma di applicazioni nei tempi moderni. Una pianta annuale viene seminata sulle piantagioni, raccogliendone i frutti. Anice comune, le foto delle piante possono essere considerate nel nostro articolo. Il suo aspetto è facile da ricordare, ei frutti che sono ancora nelle scatole ricordano il fiore della forma corretta. Il luogo abituale di distribuzione della cultura è il Mediterraneo, il Vicino Oriente. Viene coltivato in tutto il mondo per ottenere semi piccanti, come una pianta coltivata.

Descrizione dell'anice - Foto

Anice ordinario o femminile anisico - raccolto erboso, non troppo alto, annuale, che è comune nei paesi con climi caldi o temperati. L'altezza massima dell'anice è di 60 centimetri, le foglie sono lunghe, leggermente arrotondate alle estremità, sembra anice, guarda la foto della cultura.

La cultura delle piante ha fiori di piccole dimensioni, forma regolare, raccolti in infiorescenze sfuse - ombrelli. Ci sono molti ombrelli di diverse dimensioni su uno stelo. Ogni fiore ha petali bianchi. Il frutto dell'erba è verde con sfumature di grigio, a due semi. I frutti di anice hanno le seguenti caratteristiche:

  • dimensioni in miniatura;
  • colore brunastro;
  • a forma di freccia;
  • odore gradevole;
  • sapore dolce e piccante.

Fai attenzione! Il periodo di fruttificazione di questa cultura inizia ad agosto, per 1-3 settimane. I frutti vengono raccolti, essiccati, con l'ausilio di attrezzature speciali, vengono privati ​​della buccia, utilizzati per lo scopo previsto.

La stagione di crescita del femore anisico è in media 110-120 giorni. La cultura è resistente al gelo, non ha paura di cambiamenti atmosferici imprevisti. Per il normale sviluppo e maturazione dei frutti, l'anice richiede molta umidità. La cultura preferisce il suolo morbido e flessibile.

L'uso di frutta anice, il ruolo decorativo della pianta

Proprietà utili dei frutti di questa cultura sono state identificate diverse migliaia di anni fa. Hanno imparato a estrarre oli essenziali dalla pianta e la sua composizione qualitativa è la seguente:

  • Il 6% della massa totale della pianta è olio essenziale;
  • 16-28% di olio grasso;
  • 19% di sostanze proteiche;
  • il resto è preso da acidi organici, zucchero.

La pianta incorpora componenti come anetolo, metil chavicol, aldeide anisica, alcol.

Fai attenzione! L'olio essenziale dei semi di anice è ottenuto per distillazione a freddo, che consente di preservare pienamente le sue qualità utili. I semi sono sottoposti a severi controlli di qualità, vengono utilizzati solo prodotti di alta qualità.

I semi delle piante alle erbe e l'olio essenziale sono utilizzati nelle seguenti aree:

  • cottura;
  • produzione di alcol;
  • dolciaria;
  • Farmacologia.

I semi vengono utilizzati come condimento per diversi piatti, aggiunti a pane e prodotti a base di carne, utilizzati come componente aggiuntivo per la cottura. Le bevande alcoliche, preparate con l'aggiunta di questa materia prima, hanno un gusto piacevole e qualità aromatiche.

Per scopi medicinali, la pianta è usata come:

  • agente antinfiammatorio;
  • antisettico;
  • anestetico;
  • lassativo;
  • carminativo;
  • antispasmodico.

Semi di anice, il loro olio essenziale sarà utile per migliorare la funzione secretoria degli organi digestivi e del pancreas. I frutti della pianta riducono gli spasmi, stimolano la funzione motoria dell'utero, fanno parte delle tariffe del latte, bene l'aiuto dei parassiti, perché questi ultimi non tollerano il loro odore.

Questo è importante! Nonostante i significativi benefici della pianta, una persona non dovrebbe abusare dell'uso dei suoi frutti. Solo l'uso del prodotto in quantità ragionevole sarà di beneficio per la persona.

Raccolta e stoccaggio di materie prime

È necessario raccogliere i frutti, quando sono già asciutti, diventano marroni. I benefici delle materie prime medicinali saranno notevoli se raccolti e asciugati correttamente. L'anice deve essere asciugata sotto un tetto ben ventilato.

Condimento dell'anice conservato in un luogo asciutto. Puoi metterlo in una borsa di tessuto senza esporlo alla luce. Conservare le materie prime non dovrebbe essere più di tre anni, si applicano allo scopo. Una persona dovrebbe comprare anice in farmacia, negozio, sul mercato. Per usare l'anice ha dato il risultato, è necessario aderire a tali regole di raccolta e conservazione:

  • raccogliere solo i frutti maturi della pianta;
  • l'asciugatura dovrebbe essere effettuata in un'area ben ventilata;
  • conservare per un periodo non superiore a quello consentito;
  • comprare in negozi specializzati o farmacie;
  • usare con moderazione;
  • Usare con attenzione l'olio essenziale della pianta.

Come sono i frutti della pianta? Nelle scatole hanno un aspetto piuttosto attraente e originale. Come pianta ornamentale, l'anice comune viene utilizzato ai fini dei giardini paesaggistici, come aggiunta a un progetto specifico.

Aspetto interessante, proprietà utili della pianta attirano l'attenzione di molte persone. L'anice è piantata in massa, per ricevere frutti, alcune persone piantano ogni anno vicino alle loro case. Questa spezia aggiunge più sapore a piatti di carne, dessert, bevande alcoliche, elimina molti problemi di salute. La pianta ha una vasta gamma di usi, a causa della quale è raggiunta la sua popolarità e prevalenza. È facile coltivare quest'erba, perché è resistente ai cambiamenti climatici, ma richiede un terreno soffice e un ambiente umido. L'aspetto della pianta ti consente di riconoscere questa pianta tra molte altre. L'anice è coltivata in tutto il mondo, è costantemente utilizzata nell'industria alimentare e farmaceutica.

Anice ordinario: uso e proprietà curative delle piante

Il tè all'anice è un mezzo efficace e innocuo per aumentare la quantità di latte in una madre che allatta nelle condizioni di stress della vita moderna. L'anice ha altre grandi qualità. In questo articolo, il lettore troverà informazioni sull'aspetto della pianta, le sue proprietà benefiche e controindicazioni, sulle differenze tra anice e badiana, nonché su come preparare le gocce che guariscono dalla tosse estenuante.

Come fa l'anice ordinario

Anice ordinario, lui anche bediste anisiche, - un tipico rappresentante della famiglia dei Celery (Umbrella). È un'erba annuale fino a 60 cm di altezza, con una graziosa pubescenza. I gambi della pianta sono punteggiati di solchi, nel terzo superiore non ramifica molto. Le foglie hanno una forma diversa a seconda del livello: inferiore come il prezzemolo, superiore come l'aneto.

L'anice ordinario sboccia un colore normale: i suoi petali bianchi raggiungono a malapena 1,5 mm di lunghezza. Per attirare gli impollinatori, i fiori vengono raccolti in ombrelli complessi con un diametro fino a 6 cm.

I frutti di questa pianta sono visloplodar con due semi lunghi fino a 5 mm. Per il loro particolare odore e sapore, la pianta si chiama cumino dolce.

Qual è la differenza tra anice e anice stellato

I frutti di un'altra pianta, il badiano, hanno un sapore piccante simile, che si spiega con le peculiarità della composizione chimica di entrambe le specie. I cuochi principianti li confondono, credendo che sia la stessa spezia. Tuttavia, ci sono differenze tra anice e badyana, dal momento che appartengono a famiglie non correlate. Per un collo di bottiglia caratterizzato:

  • L'Asia orientale come regione di crescita, per la quale ha ricevuto il nome di anice siberiano;
  • frutto sotto forma di "stelle", per il quale la pianta è chiamata anice stellato;
  • sviluppo legnoso o arbustivo.

Il Badian ha un sapore più sottile, si sposa bene con i brodi di carne e verdure. Per il pesce e la cottura, è meglio sostituire l'anice stellato.

Composizione chimica della pianta

La principale sostanza aromatica di anice e anice stellato è l'olio essenziale di anetolo. Questo è un composto molto profumato ampiamente usato in cucina e cosmetologia. L'anetolo costituisce il 90% di tutti gli oli essenziali della pianta, il restante 10% è metilchvicolo, anice chetone e altre sostanze organiche complesse. La concentrazione totale di oli essenziali in frutti di anice raggiunge il 4%, per le migliori varietà (Alekseevsky-38) - 6%. Anche i frutti di anice e anice sono ricchi di:

  • oli grassi (fino al 28%);
  • proteine ​​(fino al 19%);
  • acidi organici;
  • zuccheri.

Presente nel frutto il safrolo ammorbidisce il forte odore di anetolo. Una frazione densa dell'olio essenziale viene utilizzata nella cucina industriale come sostituto del burro di cacao.

Dove cresce l'anice

Nella forma selvaggia di anice ordinario in Russia non è stato trovato. L'Egitto e l'Etiopia sono considerati il ​​luogo di nascita della cultura, da cui le erbe profumate come spezie si sono diffuse ampiamente in tutto il Mediterraneo e in seguito in tutto il mondo. La pianta è coltivata in fattorie specializzate in colture oleaginose.

Anice comune amante del calore, preferisce terreni ben concimati e drenati delle pendici meridionali e occidentali. Le condizioni ottimali per la crescita delle piante si sono sviluppate nelle regioni di Voronezh e Belgorod, dove l'anice viene coltivata per spezie e medicinali.

Applicazione anice

Come farmaco, l'anice viene utilizzato principalmente per il trattamento di malattie del tratto respiratorio superiore, tosse prolungata, pertosse, infiammazione delle tonsille, laringe, corde vocali.

I frutti di anice ordinario sono inclusi nelle seguenti tariffe:

  • sfruttano la manodopera;
  • lassativi;
  • calmante;
  • stimolazione dell'allattamento;
  • digestione stimolante;
  • eliminando la flatulenza e la flatulenza in eccesso.

L'infusione dei frutti sciacqua la bocca con stomatite e malattia parodontale. Olio grasso dal frutto - una base naturale per le supposte.

Come spezie speziate, l'anice viene utilizzato per preparare piatti di carne e pesce, dolci, vin brulé e verdure in scatola fatte in casa per l'inverno. I fasci di anice secco, appesi in luoghi poco appariscenti, non permetteranno alle zanzare, alle mosche e agli insetti di entrare nella stanza.

Proprietà medicinali, raccolta, preparazione e conservazione dell'anice

Le proprietà curative e le controindicazioni dell'anice si basano sull'elevato contenuto di anetolo nella pianta, che ha un effetto espettorante sul corpo e presenta anche le seguenti proprietà:

  • battericida;
  • antispasmodico;
  • lieve diuretico;
  • anti-infiammatori.

L'anetolo stimola la diluizione e lo scarico dell'espettorato, il drenaggio bronchiale, allevia il dolore nell'intestino, migliora le sue funzioni secretorie e motorie. In ginecologia, è usato per normalizzare le contrazioni uterine, così come le mestruazioni dolorose. L'effetto antisettico della sostanza è appropriato nel trattamento della cistite e problemi simili del sistema urinario.

Tuttavia, l'anice può portare non solo beneficio ma anche danno. Non può essere usato con intolleranza individuale e durante la gravidanza - può causare aborto spontaneo. È necessario rifiutare i preparativi sulla base di una pianta in presenza di un'ulcera allo stomaco, poiché aumenta l'acidità del succo digestivo.

Per raccogliere il frutto di anice procedere quando più della metà delle sue infiorescenze cambiano colore da verde a marrone. Nelle piccole piantagioni gli ombrelli vengono falciati con falce o falce, mentre nelle eteree cascine si usano speciali macchine per la pulizia.

Le piante tagliate sono legate a grappoli e seccate all'aria sotto una tettoia, sotto la quale si stende un telone. Poi sullo stesso telone trebbiare e separare il frutto dai resti degli steli. Conservare non più di 3 anni in sacchi di stoffa.

Ricette Anice

Se una persona non ha intolleranza individuale ai preparati anice, le ricette e le regole di applicazione sono estremamente semplici: possono essere somministrate anche ai bambini fino a un anno. Per preparare l'infuso, un cucchiaino di frutta secca viene versato con un bicchiere di acqua bollente e lasciato per 20 minuti. Dopo il raffreddamento, filtrare e prendere un quarto di bicchiere ogni due ore. Questa infusione aiuta a raffreddore con tosse secca e espettorato pesante. Le madri che allattano si consiglia di bere mezz'ora prima di nutrirsi.

Per l'auto-preparazione di gocce ammoniaca-anisiche è necessario:

  1. Ottenere olio essenziale di anice prodotto industrialmente in farmacia.
  2. Viene assunto nella quantità di 3,5 g, mescolato con 17 ml di ammoniaca e 80 ml di alcol medicale.
  3. Per ammorbidire il gusto tagliente della droga, viene gocciolato su un pezzo di zucchero raffinato.
  4. Viene preso tre volte al giorno: ai bambini viene prescritto il numero di gocce in base al numero di anni, gli adulti - 20-25 gocce ciascuno.

Se mescoli 1 parte delle gocce ricevute con 1 parte di infuso di radice di liquirizia e 3 parti di acqua di aneto, otterrai la "goccia del re danese" cantata da Bulat Okudzhava. Erano popolari nel recente passato, perché hanno aiutato con la bronchite infantile prolungata e coliche intestinali.

L'adulto con una lieve normalizzazione di tutti i processi nel corpo viene mostrato tè con anice.

  1. Un cucchiaino di frutta tritata viene versato con acqua bollente, infuso per un quarto d'ora, filtrato e combinato con tè normale.
  2. L'aggiunta di cannella, noci, zenzero, limone o lime consente di variare il tè all'anice.
  3. Addolcisci la bevanda meglio tesoro. Ma il latte non dovrebbe essere aggiunto ad esso - una tale combinazione può causare gonfiore.

Rispondiamo alle domande

Guardando le diverse spezie sul bancone del negozio, gli acquirenti si chiedono: il finocchio e l'anice sono uguali o no? Una domanda simile riguarda il cumino. In effetti, i frutti piccanti di queste piante sono simili tra loro, e questo è spiegato da stretti legami familiari: tutte e tre le culture appartengono alla famiglia dei Celery. I loro frutti sono contraddistinti da segni esterni:

  • anice - grigio-verdastro, lungo 3-5 mm, a forma di pera, coperto di peli corti;
  • finocchio - marrone, lungo 5-8 mm, largo oblungo, spoglio;
  • cumino - marrone, lungo circa 3 mm, a forma di falcetto.

Ricordando i brividi in arrivo, acquista frutta anice o il suo olio essenziale in farmacia. Questa pianta anonimo con potente potere medicinale pacificherà la tosse, curerà la bronchite, calmerà il sistema nervoso e l'intestino irritato. Una tazza di tè all'anice con cannella è un piacere indescrivibile dopo una dura giornata di lavoro, un motivo per socializzare con la tua famiglia e una garanzia di una tranquilla ora di andare a letto.

Portata di anice Proprietà utili di una pianta antica

Coscia di anice

La nostra straordinaria natura è ricca di varie piante miracolose che hanno la capacità di affrontare tutti i tipi di malattie umane. Una di queste meraviglie della natura è anice ordinario. Cos'è questa meravigliosa pianta e qual è la sua particolarità?

descrizione

Anice ordinario è un rappresentante della famiglia ombrello. Questa è una pianta annuale, il cui nome deriva da "anisum" - che significa finocchio in latino. I semi di questo fiore sono stati trovati in edifici che appartenevano all'età della pietra. Ciò indica che il trattamento delle malattie di questa pianta è stato fatto molto tempo fa. Si ritiene che il Libano sia la patria dell'anice comune.

Una caratteristica distintiva dell'anice è la sua composizione chimica. La pianta è ricca di elementi come:

L'alto contenuto di proteine ​​e grassi nei semi di anice è responsabile del suo notevole valore nutrizionale. Il contenuto calorico è di 337 kilocalorie per 100 grammi di semi.

L'anice ordinario di solito raggiunge non più di 50 cm, ha uno stelo piuttosto sottile, che è diviso in diverse infiorescenze nella parte superiore. In ogni area, le volpi hanno una forma diversa. I fiori della pianta sono piccoli ombrelli, piccoli, bianchi o rosa.

Anice ordinario. Foto tratta da google.com

I frutti di anice iniziano la loro maturazione in agosto. Sono a forma di uovo e leggermente in giù. Anche per i frutti della pianta è caratterizzata dalla presenza di costole leggermente sporgenti. Caratteristiche del frutto dell'anice:

  • La lunghezza non è superiore a 4 millimetri;
  • Il diametro varia da 1,5 a 2,5 millimetri;
  • I frutti maturati hanno un colore verde;
  • La massa del seme è solo fino a 5 grammi per mille unità di prodotto;
  • Sono caratterizzati da un aroma dolce con note speziate;
  • Il sapore dei frutti di anice è dolce.

I fiori di anice sono un buon terreno per le api. È il polline di questi fiori che è il miele principale dell'anice. L'habitat caratteristico dell'anice comune sono i paesi caldi. Nel nostro paese, l'anice viene coltivata principalmente nella regione di Belgorod, così come a Kursk e Voronezh.

È importante! L'anice è molto simile ad alcune piante con proprietà velenose, quindi è necessario raccogliere i frutti con molta attenzione!

La raccolta dei gambi delle piante viene effettuata nel corso della loro fioritura, quando i frutti non sono ancora maturi. La verga viene tagliata e asciugata in un luogo inaccessibile alla penetrazione della luce solare. I frutti vengono raccolti già in un secondo momento. Questo viene fatto gradualmente, cioè quando hanno una sfumatura grigio-verde.

Aiuto! È consigliabile raccogliere i frutti prima che maturino completamente, poiché i frutti maturi cadono facilmente.

Dopo averli raccolti, lasciarli riposare per 5 giorni in un luogo caldo. Questo è necessario per consentire alla frutta di maturare. Vengono quindi essiccati allo stesso modo degli steli. Pre-macinato e sbucciato da varie impurità, il frutto viene conservato in una ciotola con un coperchio stretto. I piatti sono collocati in un luogo buio, asciutto e fresco.

Proprietà medicinali e controindicazioni

L'anice è stata a lungo amata dalla popolazione di tutto il mondo per il suo uso quasi universale:

  1. Questa pianta stimola perfettamente il sistema digestivo, ha un effetto, volto a eliminare gli spasmi dello stomaco e dell'intestino.
  2. È usato nel trattamento delle malattie respiratorie acute.
  3. Un decotto di foglie di anice aiuta a migliorare l'allattamento nelle donne nel processo di alimentazione di un bambino.
  4. Il tè preparato sulla base di questa pianta viene utilizzato per normalizzare la temperatura corporea.
  5. È buono usare il brodo a allocazioni mestruali abbondanti e forti dolori che li accompagnano. Il tè all'anice ha un eccellente effetto calmante, migliora il sonno.
  6. I preparati che vengono creati sulla base di frutti di anice sono utili per lo sviluppo di processi infiammatori nei reni e nella vescica.
  7. L'olio a base di questa pianta è ampiamente usato in cosmetologia per migliorare l'elasticità della pelle.
  8. Se la tua visione non è abbastanza buona, ti consigliamo di lavare gli occhi con un decotto di anice.
  9. La tintura di questa pianta sul vino, insieme allo zafferano, aiuta molto bene a sbarazzarsi dei processi infiammatori nella zona degli occhi.

Come con qualsiasi farmaco, anice e prodotti a base di esso hanno controindicazioni:

  1. Non abusare di questo metodo di trattamento per i pazienti che soffrono di malattie dello stomaco e hanno malattie della mucosa del colon di natura infiammatoria;
  2. Anis è usato con cautela nella popolazione con un alto livello di coagulazione del sangue;
  3. Non è raccomandato ricorrere al trattamento di questa pianta in donne in gravidanza.

Attenzione! Non raccomandiamo l'anice auto-curante. Prima dell'uso, coordinare la decisione con uno specialista.

Anice ordinario in cucina

In questa zona vengono utilizzati i frutti macinati della pianta o le sue foglie. Il condimento ha un sapore dolce e un aroma speziato con note di freschezza. Dove aggiungere anice:

  • È ben combinato con vari dolci;
  • Nelle zuppe, a base di latte e frutta;
  • Per aggiungere sapore ai cocktail, che includono l'alcol;
  • Quando cavolo aspro;
  • Nella marinata per il decapaggio dei cetrioli;
  • Per la preparazione di mele sbucciate.

Applicazione anice

I semi della pianta sono stati a lungo utilizzati per produrre procedure sanitarie per tutto il corpo. Inoltre, semi di anice sono stati utilizzati nell'industria alimentare degli antichi romani. In quei giorni, i semi della pianta venivano usati come condimento, aggiungendoli a vari piatti. I Romani credevano che l'anice non solo avesse la capacità di rinfrescare la bocca, ma aiutasse anche a iniziare il processo di rigenerazione del corpo.

Bedourant, come viene spesso chiamato la pianta, ha un'applicazione molto ampia. Da esso puoi preparare molti farmaci terapeutici. Considera le principali aree in cui l'anice ha trovato la sua distribuzione:

  • Tè con anice. La ricetta per questa bevanda è molto semplice. Per farcela, hai bisogno di un cucchiaino di semi di anice da cuocere al vapore con un bicchiere di acqua calda e appena bollita. Il tè viene infuso per dieci minuti, quindi filtrato. Una bevanda profumata aiuta a far fronte alla tosse e ad eliminare i problemi del tratto gastrointestinale. Il tè viene usato più volte al giorno, una tazza alla volta.
  • Tintura. Per eliminare l'odore sgradevole dalla bocca, è necessario prendere due cucchiaini di frutta secca di questa meravigliosa pianta. La frutta viene cotta a vapore con un bicchiere di acqua bollente, quindi viene infusa per un'ora. Tintura della bocca di tintura ogni volta mezz'ora prima di mangiare.
  • Tonico per tintura Prendi 40 frutti di anice e mettili in un bicchiere di vodka per 7-10 giorni. Per migliorare il tono del corpo, la tintura viene utilizzata tre volte al giorno, 25 gocce alla volta.
  • Olio essenziale L'olio a base di anice ha un aroma dolciastro molto gradevole e viene aggiunto come ingrediente a varie gocce, volto ad eliminare la tosse, i preparati del petto. Bene aiuta a eliminare l'infiammazione in bocca. Gli insetti non digeriscono l'olio di anice, quindi è usato nella lotta contro di loro, sia in forma pura che come parte di strumenti speciali. L'olio di anice è molto difficile da ottenere a casa.
  • Moonshine su anice. È necessario superare 400 grammi di semi di anice attraverso il chiaro di luna, pre-riempirli con tre litri di vodka. La limonata viene infusa per tre giorni, poi si aggiungono altri 4 litri di vodka e si ripete il processo di distillazione.

Dovremmo anche parlare dell'uso dei semi di anice, poiché sono un prodotto più prezioso. Suggerimenti per l'applicazione:

  1. I semi di anice sono un prodotto indispensabile nella lotta contro la stitichezza e altre malattie del tratto gastrointestinale.
  2. Il loro decotto può trattare malattie così gravi come l'asma, la polmonite, il sanguinamento intestinale.
  3. Particolarmente utile per la parte femminile della popolazione, poiché aiuta a ripristinare il ciclo, aumenta l'allattamento nelle donne che allattano.
  4. I bambini dovrebbero usare un decotto per eliminare l'espettorato.
  5. È utile aggiungere una piccola quantità di miele ad esso, quindi si ottiene un buon rimedio per una voce rauca.
  6. Quando aggiunto a un decotto di proteine ​​dell'uovo, si ottiene un eccellente agente anti-ustione.

Crescere anice comune

Un prodotto così utile è facile da coltivare in campagna o in giardino. Affinché l'anice si stabilizzi, è necessario un terreno leggero e sciolto, che è ricco di terra nera. L'anice è una pianta che ama l'umidità, quindi non è consigliabile coltivarla in una zona dove predomina il terreno asciutto. La pianta non risparmia annaffiature abbondanti.

L'anice cresce bene in zone dove non ci sono piogge frequenti e umidità, cioè il tempo è chiaro e caldo. La pianta ama i fertilizzanti organici e minerali. L'anice viene nutrita con fertilizzanti fosforici in autunno, e in primavera usano composti contenenti potassio e azoto. Le colture sono fatte all'inizio della primavera e il terreno dovrebbe essere bagnato. È necessario monitorare attentamente il terreno, non lasciarlo asciugare.

È importante! Non dimenticare di rimuovere le erbacce dal terreno!

L'uso di anice ordinario

La spezia anice ordinaria, utilizzata in cucina e per il trattamento, merita un'attenzione particolare.

Cos'è l'anice ordinario?

Pianta di anice, è il bedourant del corridoio - non è un albero o un arbusto, ma una piccola erba della famiglia dell'ombrello. Cresce solo 1 anno e quindi richiede un nuovo atterraggio. Alla descrizione di anice dovrebbe essere aggiunto e il suo aspetto: è una pianta bassa, non più di 60 cm, con steli eretti.
Nella parte superiore dei rami diventa più grande, e ogni gambo è completato da una bracciata di ombrelli, che contengono semi di anice dopo la fioritura. I fiori stessi hanno una tinta bianca. Le radici di Anis si assottigliano, si ramificano, si abbassano relativamente a terra. Ecco come appare l'anice!

Bloom femminile inizia ai primi di giugno. L'odore di anice è speziato, dolciastro, piuttosto piacevole. L'intero processo dura circa 1-1,5 mesi, dopo di che è possibile raccogliere semi speziati di anice. Sono i frutti della pianta che più spesso devono essere utilizzati in cucina e per la preparazione di medicinali, più raramente l'erba, ma le radici non vengono usate affatto.

Si ritiene che l'anice sia la patria dell'Asia centrale e del Mediterraneo meridionale. Oggigiorno, i luoghi dove cresce l'anice comune sono molto di più: come pianta medicinale e spezie, vengono coltivati ​​in Egitto, nell'Europa meridionale e in alcune regioni dell'Asia. Anche in Russia, una spezia come l'anice viene coltivata nelle regioni meridionali.

Abbastanza spesso, la spezia di anice è confusa con il cumino, e ci sono ragioni per questo: i semi di due piante guardano all'incirca allo stesso modo. Il cumino è talvolta chiamato anche "anice selvatico", ha le stesse strisce sulla parte superiore della buccia, ma il sapore, il colore e la dimensione dei condimenti sono diversi.

I frutti dell'anice comune sono più piccoli, mentre nel cumino sono più allungati e ricurvi. Inoltre, gli usi dei semi essiccati sono diversi. In cumino, l'aroma è più gradevole, saporito, adatto alla preparazione di dolci e altri piatti, l'anice ordinario ha una maggiore spezia ed è più spesso usato per cucinare tinture varie, vodka, insalate speziate e piatti principali a base di carne. L'erba di anice è spesso usata.

Tuttavia, queste due piante appartengono allo stesso gruppo - ombrello. Il finocchio è anche in questa categoria. Questa pianta è molto simile all'anice a strisce, ma viene utilizzata per altri scopi medicinali (principalmente per ripristinare il fegato). E la radice di anice è meno popolare dell'uso del suo finocchio "fratello" in cucina e in medicina. In generale, questi tre tipi di grani sono simili l'uno all'altro sia nel sapore, sia nelle proprietà curative, e persino nella loro composizione biochimica.

Le principali proprietà utili delle spezie

L'anice ha molte proprietà positive, ma il più delle volte è usato come disinfettante ed espettorante per le patologie di polmoni e bronchi, così come:

  • rafforzare la digestione e migliorare la secrezione gastrica;
  • aiuta il flusso della bile e ha un effetto debilitante;
  • elimina mal di testa e crampi muscolari durante le mestruazioni;
  • ripristina il corpo dopo la malattia;
  • Tonifica il sistema nervoso e allevia la depressione, migliorando parallelamente il sonno notturno.

Oltre alle proprietà toniche, i frutti di anice ordinario possono vantare altri effetti. Quindi, i semi si adattano meravigliosamente a qualsiasi raffreddore, oltre che adatti per il trattamento di alcune patologie ginecologiche.

Preparati naturali, decotti, sciroppi, oli e gocce migliorano le condizioni delle persone con anoressia o altri disturbi digestivi. Il prodotto tratta costipazione e flatulenza e regola lo stato di vari avvelenamenti.

L'anice ordinario, cotto a casa, aiuta ad alleviare gli spasmi dell'intestino, la vescica, tratta l'urolitiasi e aiuta anche con varie epatiti.

Con la mancanza di latte, i semi aiutano bene la madre che allatta.

L'olio essenziale di semi di spezie consente di combattere virus, disturbi nervosi, se lo si utilizza in una lampada ad aroma o durante l'automassaggio come uno degli ingredienti della miscela. Alcuni medici sono disposti a raccomandare spezie per il trattamento delle malattie cardiache, nonché per eliminare gli attacchi di asma. Maggiori informazioni sulle proprietà curative di anice nel nostro articolo speciale.

Piatti di anice

In cucina, il bedourant viene utilizzato per una varietà di scopi, il suo sapore e odore dolciastro, così come il suo colore neutro, hanno trovato il loro posto nella produzione industriale: pasticceria, panetteria e vodka. Tuttavia, a casa, i semi di anice aspro sono usati meno frequentemente. Ecco altri modi per usare le spezie:

  • conservazione di prodotti da bacche, frutta, frutta secca, noci e miele;
  • l'anice essiccato e fresco viene utilizzato per cucinare primi e secondi;
  • Particolarmente popolari sono i semi di anice per il loro gusto e colore nella preparazione di bevande (baci, tè, kvas);
  • i verdi si abbinano perfettamente al gusto delle mele, c'è anche una varietà di questo frutto, che è chiamato così;
  • i giovani ombrelli di anice ordinario sono spesso usati per cucinare zuppe, minestre e brodi vegetali;
  • La miscela originale di anice, Lavrushka e cannella è adatta per brodi di carne e aspic;
  • gusto e colore delle spezie ampiamente utilizzate nella preparazione di bevande alcoliche - birra, purè, liquori.

Oltre a tutto questo, ci sono diversi trucchi che aiuteranno a rendere i piatti più piccanti e attraenti, e a tutti gli ospiti che hanno provato creazioni culinarie verrà chiesto di avere una ricetta:

  • se aggiungi finocchio e anice a cetrioli o pomodori conservati, ottieni una combinazione incredibilmente gustosa, puoi anche aggiungere alloro e coriandolo;
  • a volte l'anice viene venduta in forma macinata, ma tali semi perdono quasi tutto il loro fascino, gusto, colore e sapore;
  • Anisetta nella quantità di 1 pila, aggiunta alla zuppa, renderà il piatto incredibilmente gustoso e fragrante;
  • puoi preparare tortillas di segale con l'aggiunta di semi di anice macinati a mano;
  • lo sciroppo di anice in combinazione con la cannella in polvere darà alla carne un gusto incredibile, basta rotolare i pezzi in questo dolce, aggiungere la farina e friggerli leggermente;
  • semi con ricotta e mele cotte, macinate in una pasta, adatte a spalmarsi su un pane;
  • Se aggiungi il frutto al pesce, ottieni un profumato piatto mediterraneo.

L'immaginazione nell'uso di questa straordinaria spezia non sarà superfluo. Prova un po 'di frutta da aggiungere a diversi piatti e il risultato che ogni volta sarà semplicemente fantastico!

Ricette utili e gustose

1. Un decotto di semi di anice ordinario, preparato da 1 cucchiaio. l. e un bicchiere di acqua bollente, è usato come rimedio universale per varie patologie, e puoi anche preparare un tè incredibile da una deliziosa spezia, che eliminerà le malattie respiratorie:

  • 1 cucchiaino preparare un bicchiere d'acqua;
  • insistere per 30 minuti;
  • Filtrare e prendere un quarto di vetro fino a 3 volte al giorno (prima dei pasti).

2. Ci sono ricette più semplici di spezie verdi che sono utili per i menu di tutti i giorni. Sebbene l'erba anice contenga un po 'meno di nutrienti, continuerà a migliorare la salute in questa forma. Ecco, ad esempio, una ricetta interessante con i verdi:

  • 20 g di cipolle verdi e prezzemolo vengono aggiunti a 15 g di aneto;
  • assumere fino a 50 grammi di anice giovane (foglie);
  • condire con maionese, pepe e sale.

3. Puoi preparare una vera insalata estiva dalle verdure: 2 cetrioli vengono schiacciati in 10 ravanelli. A questa magnificenza aggiungi 40 grammi di foglie di lattuga e la stessa quantità di formaggio a pasta dura. Invece di verdi prendi 2 cucchiaini. chicchi di spezie Aggiungi sale e olio vegetale.

L'uso regolare di varie spezie, incluso il femore, ha un effetto positivo sulla salute di qualsiasi persona. E se usi saggiamente le proprietà benefiche di ogni pianta, allora puoi dimenticare diverse malattie e patologie.