Principale > Odori

Enciclopedia del vegetarismo

Ora, le persone sono pronte a riempire il cibo con prodotti chimici, solo per dar loro una presentazione e metterle immediatamente in vendita. Ma chi vuole andare in ospedale dopo aver mangiato la tua frutta o verdura preferita? Per questo, vale la pena leggere gli articoli per distinguere un buon cocomero da un cocomero pieno di additivi chimici.

In apparenza è difficile distinguere un cocomero con additivi chimici, dal naturale, poiché esteriormente non sono diversi. Pertanto vale la pena fare una lista di regole che ti aiuteranno a scegliere la delicatezza succosa preferita. Ma se scegli le tue regole, non dovresti trascurarle, ma condividi il tuo segreto con gli altri.

Quanto più colorato e contrastante è il cocomero, tanto migliore e più succoso sarà.

Un importante indicatore dello stato dell'anguria è il colore delle vene all'interno della polpa dell'anguria. Se il loro colore è bianco, allora l'anguria può sicuramente andare allo stomaco. Se si notano striature gialle o viola, allora questo è un brutto segno - tale anguria non è completamente matura, o il risultato di un'invasione di parassiti, ma nella maggior parte dei casi è l'effetto dei nitrati.

Ricorda immediatamente l'ippopotamo di "Bene, aspetta un minuto"

Ma stranamente, questo metodo funziona quasi sempre, se c'è il potere, ovviamente, spremere un cocomero.

Gloss check


Presta attenzione anche ai semi: devono essere maturi!

Fresco, nevoso, croccante


Io affiderò, griderò alla dolcezza scarlatta.
Questo è un miracolo, inoltre, il presente -
Il nostro Baskunchak, anguria di Limansky!

Questa è una svolta.

Di solito si dice che c'è poco nitrato nel mezzo e molto più vicino alla buccia. Come si è scoperto, questo non è sempre il caso.

Test dell'acqua

E puoi anche controllare questo: gettare un pezzo di polpa di cocomero nell'acqua, se affoga - l'anguria è saziata di nitrati, e se rimane a nuotare - bene!

A proposito, come scegliere il melone giusto e cosa farne, leggi qui!

Strappato dal bahchi

Quando il cocomero matura, viene separato dal melone dal fatto che la coda si secca da sola. Se non vedi la coda, o se in qualche modo podkovyrnut, molto probabilmente il venditore nasconde qualcosa da te.

La maturazione del cocomero e la naturalezza della sua origine possono essere determinati dalla macchia di terra

Su uno dei barili dell'anguria ci deve essere una macchia giallo-marrone o giallo-arancio - questo lato dell'anguria giaceva a terra. Ma nota che la macchia non dovrebbe essere bianca!

Oh questo suono

Il suono di un cocomero dipende dal fatto che la polpa si sia ammorbidita all'interno o meno. Solo il frutto verde suonerà e un cocomero maturo emetterà un suono sordo.

Controlla come le api hanno lavorato sull'anguria

Queste reti compaiono perché le api toccano l'ovaia durante l'impollinazione, rispettivamente, più impollinazione si verifica, più dolce sarà la frutta.

Senti la buccia sulla densità


Quando il cocomero matura e si separa dalla zucca, non è più in grado di assorbire l'acqua, quindi la sua crosta si indurisce. Se riesci facilmente a perforare la buccia con l'unghia, hai un frutto acerbo davanti a te.

Ragazza o ragazzo?

L'anguria è una bacca bisessuale: l'individuo "maschio" è più allungato, ha un fondo convesso e un piccolo cerchio, mentre le bacche "femminili" hanno un ampio cerchio. Le "ragazze" sono considerate più gustose: hanno meno ossa e più zucchero.

Se continui a colpire l'anguria di nitrato, allora sarai disturbato dai seguenti sintomi.

2-6 ore dopo aver mangiato l'anguria:

  • nausea, meno vomito;
  • diarrea (fino a 10-15 volte al giorno);
  • dolore addominale, crampi;
  • la debolezza;
  • vertigini, mal di testa;
  • aumento della temperatura

Cosa succede se un cocomero viene gettato nell'acqua

Cosa succede se un cocomero viene gettato nell'acqua.

Se lanci una palla di gomma nell'acqua, non affonderà, ma galleggerà sulla superficie dell'acqua. Questo perché è gonfiato con l'aria. L'anguria sembra molto simile a una grossa palla. E cosa succederà se lo lanci in acqua? Annegherà o no? Infatti, rispetto alla palla, l'anguria è molto pesante.


La bacca deliziosa, dolce, enorme di tutti è principalmente composta da acqua. Ma a causa del fatto che la polpa di un cocomero è porosa, la sua densità è inferiore alla densità dell'acqua.

Cioè, l'anguria è un po 'più leggera dell'acqua e quindi non affonda, ma galleggia sulla sua superficie. Questa differenza è insignificante, quindi l'anguria galleggiante non emerge molto dall'acqua, mentre la maggior parte è sott'acqua.

Ma nel caso in cui il cocomero non sia maturo, affonda ancora nell'acqua, anche se molto lentamente. A causa di questo fatto, non è possibile tagliare un cocomero nell'acqua per controllarlo per maturazione - affoga, significa che la bacca è stata raccolta precocemente e non è consigliabile mangiarla.

Per far maturare il cocomero, devi solo metterlo in un luogo soleggiato e attendere un paio di giorni, e dopo questo periodo puoi goderti il ​​suo gusto succoso e dolce.

Perché gettare l'anguria nell'acqua e altre 9 cose che devi sapere sui meloni

Cosa devi sapere prima di offrire ai bambini angurie e meloni? I nitrati sono pericolosi e come riconoscere quanti di loro sono nei cocomeri? Come controllare la frutta per maturare?

Alle domande viene data risposta dal capo del laboratorio per la nutrizione basata sull'età presso il Centro federale di ricerca per la nutrizione, la biotecnologia e la sicurezza alimentare, Candidato delle scienze mediche Ekaterina Pyrieva.

A proposito di cocomeri: cosa è utile?

L'anguria contiene oltre il 90% di acqua. Nell'anguria e nel melone ci sono molti zuccheri facilmente digeribili (nell'anguria principalmente fruttosio, nel melone - saccarosio), sali minerali (principalmente potassio). Acido ascorbico, carotene, acido folico, sostanze pectiniche (migliorano la funzionalità intestinale) sono presenti e nell'anguria c'è anche il licopene, un antiossidante naturale.

A causa della sua composizione, l'anguria non può solo estinguere la sete. Quando perdiamo alcuni sali insieme all'acqua e al sudore, l'anguria compensa perfettamente la perdita di entrambi.

Qual è il contenuto calorico?

100 g della parte edibile dell'anguria sono solo 27 kilocalorie. Anche il valore energetico del melone è basso: 39 kcal per 100 g.

Quali malattie sono raccomandate?

L'anguria è ampiamente utilizzata in molte diete - lo scarico, con malattie del tratto urinario e renale, problemi con il tratto gastrointestinale. Queste bacche a strisce dovrebbero essere evitate solo ai proprietari di pietre (calcoli biliari e urolitiasi). Dato l'alto contenuto di saccarosio nel melone, non dovrebbe essere raccomandato per le persone con metabolismo dei carboidrati compromesso, eccesso di peso corporeo.

Recentemente, un alto contenuto di nitrati è stato associato ai cocomeri, che ha limitato il loro uso alimentare. La colpa non sono i cocomeri, ma i produttori senza scrupoli che violano la tecnologia della loro coltivazione.

Come scegliere?

È preferibile preferire un cocomero grande (ma non gigante), ma allo stesso tempo leggero e quindi maturo. La coda deve essere asciutta e su una delle superfici - una macchia gialla o arancione.

L'anguria matura ha una buccia matura lucida solida, che è difficile perforare con un'unghia, e sempre molle sotto l'impatto. E se ci provi, puoi sentire un suono chiaro e sonoro. Puoi controllare l'anguria per la maturazione gettandola nell'acqua. Si solleva, così maturo.

I migliori meloni nel contenuto e nel gusto di zucchero sono l'Asia centrale, in particolare Chardzhou. La superficie del frutto può essere sia liscia che nervata, tubercolata, anche verrucosa, completamente o parzialmente coperta da una griglia, che indica la differenza di varietà e non di scarsa qualità. La polpa di un melone maturo può essere bianca, arancione o verde.

Per determinare un melone maturo o no, è necessario fare clic sulla sua estremità sul lato opposto della radice: in un melone acerbo, questa estremità non è suscettibile di pressione. Il gambo di un melone di buona qualità è spesso. Un altro segno importante di maturazione è un forte sapore di melone che emana dalla crosta. Se batti su un melone maturo e maturo, ci sarà un tonfo.

Inoltre, la scelta di un melone deve essere monitorata in modo che non abbia ammaccature e aree ammorbidite. Sotto di loro, la polpa è spesso amara.

I nitrati sono pericolosi nei meloni?

Con buone condizioni meteo in una stagione puoi raccogliere più di un raccolto di meloni. E per accelerare ulteriormente la maturazione, i produttori li sovralimentano con fertilizzanti, principalmente nitrati, che si accumulano nella polpa.

L'accumulo di nitrati contribuisce alla mancanza di sole e molta umidità. Quindi piovoso rischio estivo coperto per comprare nitrato di cocomero sopra. Inoltre, nei primi frutti di nitrati sono di solito più che alla fine dell'estate o in autunno. In diverse parti delle piante, i nitrati si accumulano in modo non uniforme. La maggior parte di loro nei primi 3 cm di polpa dalla pelle. Pertanto, il bambino è meglio offrire la parte più vicina al nucleo.

Da soli, i nitrati sono un po 'tossici. Tuttavia, sono precursori dei composti N-nitroso con effetto cancerogeno (aumentano il rischio di sviluppare il cancro) e nitriti.

Questa trasformazione avviene principalmente all'interno del nostro corpo, in misura minore nell'anguria stessa durante lo stoccaggio. I nitriti, a differenza dei nitrati, sono tossici e provocano ipossia: la mancanza di ossigeno nei tessuti, che è particolarmente pericolosa per i bambini.

Come riconoscere la presenza di nitrati nei cocomeri?

I seguenti segni parlano di anguria eccessiva e nitrati:

  • rosso intenso con una leggera sfumatura viola;
  • le fibre che vanno dal nucleo alla crosta non sono bianche, come previsto, ma con tutte le sfumature del giallo;
  • il taglio dell'anguria dovrebbe brillare con i grani, mentre la superficie "sbagliata" dell'anguria è liscia e lucida;
  • Puoi controllare la qualità strofinando una fetta di polpa di anguria in un bicchiere d'acqua: se l'anguria è buona, l'acqua diventerà appena torbida, altrimenti diventerà rossa o rosa;
  • per determinare il livello di nitrati, è possibile utilizzare misuratori domestici di contenuto di nitrati.

Dove comprare cocomeri e meloni?

Rendere meloni pericolosi per la salute può immagazzinare in modo improprio e violare le regole commerciali. Prima di tutto, le interruzioni lungo la strada, dove confluiscono prodotti scadenti o rifiutati da parte di ispettori del commercio e sanitari, dovrebbero avere paura. Secondo le regole, il commercio di meloni su strada è generalmente vietato, poiché nel giro di poche ore sono in grado di assorbire i metalli pesanti contenuti negli scarichi delle automobili.

Luogo di commercio dovrebbe essere recintato, essere sotto una tettoia. Angurie e meloni dovrebbero essere disposti su vassoi e non gettati in un mucchio sul terreno. Sporco e agenti patogeni sono in grado di penetrare i frutti incautamente drenati attraverso microfessurazioni.

Lo sbocco deve avere il permesso di Rospotrebnadzor, e il venditore deve avere il libro medico. Infine, è richiesto un certificato di conformità dei prodotti venduti ai requisiti dello standard.

In nessun caso non aprire l'anguria in strada per garantirne la maturazione. Frutta pericolosa con pelle danneggiata. L'anguria aperta deve essere conservata solo in frigorifero e non più di un giorno.

Quanto anguria e melone puoi dare ai bambini?

Puoi offrire cocomeri e meloni a bambini di 2-3 anni. Un bambino in età prescolare richiede solo 1 morso al giorno, uno scolaro ha bisogno di 2 morsi.

Come capire che avvelenato?

Segni di avvelenamento comprendono febbre, letargia, debolezza (sintomi di intossicazione), vomito ripetuto e diarrea. Eruzioni cutanee, cambiamenti nel carattere delle feci in assenza di temperatura e intossicazione, così come il fatto che un bambino usi un cocomero o melone per la prima volta può indicare intolleranza. Va notato che non si applicano a prodotti ad alto potenziale allergenico. In ogni caso, è necessario consultare un medico.

Come controllare il cocomero per i nitrati a casa: condividere le esperienze. Indipendentemente scegliere un cocomero e controllarlo per i nitrati - solo

L'anguria è una bacca gigante, che è apprezzata sia dai bambini che dagli adulti. Oltre al gusto, è anche molto utile, è spesso usato nelle diete, aiuta anche molto quando si puliscono i reni e si eliminano le tossine. Con tutta l'utilità di questa bacca, è necessario avere paura dei nitrati, che molti produttori aggiungono ai cocomeri. Cosa fare in questa situazione? Come controllare il cocomero per i nitrati a casa?

Proviamo a capire come imparare a identificare una bacca sana da una nociva e cosa fare se hai già mangiato un cocomero con nitrati?

Come controllare l'anguria per i nitrati a casa: informazioni generali

Come accennato in precedenza, i cocomeri sono un prodotto molto gustoso e salutare, ma non tutti possono coltivarli da soli. Il fatto è che questo frutto ha una capacità estremamente spiacevole - l'accumulo di nitrati. Quindi, in caso di superamento della norma, possono causare disturbi dell'apparato digerente e avvelenamento. Se entrano nel corpo regolarmente - questo è irto di formazione di nitriti, che possono causare problemi di salute più seri.

Il più grande pericolo sta nell'attesa per gli amanti di questo dolce con l'inizio della stagione. La ragione sta nel fatto che i produttori, al fine di ottenere un raccolto precoce il più presto possibile, quasi tutte le colture sono alimentate con nitrati. La situazione è aggravata dal fatto che molti di loro, al fine di ottenere il massimo profitto, non possono fermarsi e superare più volte il tasso ammissibile di nitrati. Così, l'anguria, in cui tante sostanze chimiche vengono "imbottite", passa da una gustosa prelibatezza a un prodotto pericoloso che minaccia la salute, principalmente il sistema digestivo.

È importante! Non dovresti ottenere i primi frutti e frutti primitivi, perché rappresentano il massimo pericolo per la salute. Questo è particolarmente vero per i bambini.

In connessione con il verificarsi di un tale problema, la seguente domanda diventa urgente: come controllare il cocomero per i nitrati a casa, al fine di proteggere te stesso e i tuoi cari dalle conseguenze negative?

Naturalmente, l'opzione migliore e più accurata per determinare il numero di nitrati in una bacca sarà l'uso di tecniche di laboratorio o di un dispositivo speciale, il nitratomero. Tuttavia, non tutti hanno a disposizione questo dispositivo. Pertanto, quando si sceglie un feto al momento dell'acquisto, è necessario esaminarlo ed esaminarlo attentamente.

Infatti, è possibile effettuare tale controllo senza condizioni di laboratorio o dispositivi speciali, ci sono segni che ti permetteranno di fare una valutazione qualitativa sull'idoneità di questa bacca per il cibo ea casa.

Inoltre, è necessario imparare a scegliere correttamente una bacca, poiché la sua qualità può essere facilmente determinata anche prima dell'acquisto. Per fare ciò, è necessario considerare il cocomero stesso e l'attrezzatura del luogo di commercio (spesso accade che anche un frutto di alta qualità possa deteriorarsi a causa di condizioni insufficienti per la sua conservazione).

Come controllare il cocomero per i nitrati a casa: come non commettere errori nella scelta?

I nitrati tendono a dissolversi perfettamente nell'acqua, il più delle volte utilizzato per fertilizzare le piante. Non tutti sanno che ogni prodotto contiene inizialmente una certa quantità di nitrati. Ma il loro numero non è affatto critico e non rappresentano un serio pericolo per la salute umana.

Da soli, i nitrati non portano una seria minaccia, tuttavia, quando entrano nel tratto gastrointestinale, inizia il processo di trasformazione in nitriti, che a loro volta hanno una forte tossicità per il corpo e portano alla carenza di ossigeno nei tessuti.

I nitrati quando vengono ingeriti nel corpo umano possono ridurre il numero di vitamine nel cibo che entra nel corpo e distruggere la ghiandola tiroidea. In caso di eccesso della norma giornaliera dei nitrati, una persona è minacciata da indigestione, pelle blu, respiro pesante, diarrea e altri brutti segni di avvelenamento.

Quindi, come determinare se offri un cocomero di qualità prima di acquistarlo? Osserva le condizioni in cui i frutti sono immagazzinati, sono conservati ordinatamente in contenitori puliti? Assicurati che i cocomeri non giacciano sul pavimento e che lo sporco non cada su di loro. Non c'è bisogno di rischiare e di acquisire frutta incrinata, rotta o accartocciata. Un'anguria fusa coltivata in un ambiente naturale avrà una punta asciutta, e se ci provi, emetterà un anello caratteristico. Non è desiderabile se le bacche viste dal suo taglio, la superficie traboccherà con una sfumatura viola.

Segui la stagione e non comprare i primi cocomeri. Un compratore esperto capisce sempre a che punto è necessario abbandonare l'acquisto. Le angurie con il maggior numero di nitrati possono spesso essere acquistate nella prima metà di luglio. Se ottieni i frutti, a partire dalla seconda metà di agosto e più tardi, non puoi più temere che la quantità di "chimica" in essi superi il tasso consentito, molto spesso semplicemente non ci sono.

La maggior parte dei venditori offre ai propri clienti l'opportunità di assaggiare un piccolo pezzo poco prima dell'acquisto. Nel supermercato, per mostrare la frutta dall'interno, viene tagliato in due parti, dopo di che viene avvolto in un involucro di plastica sottile, attraverso il quale si può vedere facilmente qualsiasi difetto. Tuttavia, un'ispezione visiva non consente di determinare la presenza di "chimica" nella bacca.

Le informazioni più accurate sulla quantità di sostanze indesiderate in una bacca possono essere ottenute grazie a un dispositivo speciale, il nitratomero. Ma, sfortunatamente, questo dispositivo non è economico, e non tutti possono permetterselo. Pertanto, in questo caso, è meglio sfruttare i tratti popolari.

Come controllare l'anguria per i nitrati a casa: consigli pratici

Ci sono diverse opzioni per controllare il feto a casa:

1) l'anguria viene completamente abbassata in un contenitore pieno d'acqua (ad esempio nel bagno). Se il frutto inizia a fluttuare - non c'è dubbio sulla sua qualità, se affonda sul fondo - è meglio rinunciare all'uso, perché è pieno di nitrati;

2) in un frutto puro su un taglio ci saranno dossi, grani. Se il taglio è perfettamente uniforme e luminoso, un frutto del genere non è sicuro, soprattutto per i bambini;

3) la presenza di grandi venature nella carne di tonalità giallastra o biancastra è un chiaro segno della presenza di sostanze chimiche;

4) studia il taglio nella luce - se la sua superficie è un po 'versata con una sfumatura viola - è meglio non mangiarlo;

5) Prendi un pezzo di polpa, immergilo in acqua pulita e lascialo per 15-20 minuti. Se l'acqua inizia a diventare torbida - il frutto è di alta qualità, se inizia a dipingere di un rosa intenso o di un colore rossastro - è pieno di fertilizzanti chimici.

Come controllare il cocomero per i nitrati a casa: come usare la bacca?

Non dimenticare le regole più semplici per l'utilizzo di questa prelibatezza:

  • L'anguria può essere considerata un piatto completamente indipendente. È meglio mangiarlo 1-2 ore prima dei pasti (non è necessario combinare l'anguria con altri alimenti per evitare un sovraccarico di stomaco);
  • prima di usare il frutto, non dimenticare di lavarlo accuratamente sotto l'acqua corrente;
  • Il numero massimo di nitrati è memorizzato nella buccia della bacca, quindi non c'è bisogno di mangiarlo fino alla crosta.
  • Se hai ancora un feto con nitrati e lo mangi, in poche ore dovresti aspettarti i seguenti sintomi:
  • nausea, in rari casi di vomito;
  • diarrea;
  • coliche, crampi addominali;
  • malessere generale;
  • mal di testa o vertigini;
  • la temperatura aumenta.

Cosa fare se ritieni di essere stato avvelenato dall'anguria:

1) prima di tutto è necessario fare un lavaggio da uno stomaco con una quantità massima di acqua calda con una soluzione rosa di permanganato di potassio;

2) Prendere i chelanti - farmaci che aiutano a neutralizzare i veleni nell'intestino. Questi includono: carbone attivato, Enterosgel, Smekta e altri;

3) utilizzare la quantità massima di fluido - questo accelera la rimozione di sostanze indesiderate dal corpo e riduce i rischi di disidratazione;

4) bevi il tè dolce con il limone - questo fermerà il processo di nausea.

5) non è necessario utilizzare farmaci per il dolore e la diarrea - non correggono la situazione, ma mascherano solo lo stato attuale del corpo.

Come potete vedere, determinare la presenza di nitrati nella stessa anguria non è così difficile. Segui le semplici regole e sii vigile, non usare cocomeri sospetti e non darli ai bambini. Ti benedica!

Perché gettare l'anguria nell'acqua? segnalibri 29

Cosa devi sapere prima di offrire ai bambini angurie e meloni? I nitrati sono pericolosi e come riconoscere se il cocomero è pieno di loro? Come controllare la frutta per maturare?

Cosa è utile?

L'anguria contiene oltre il 90% di acqua. Nell'anguria e nel melone ci sono molti zuccheri facilmente digeribili (nell'anguria principalmente fruttosio, nel melone - saccarosio), sali minerali (principalmente potassio). Acido ascorbico, carotene, acido folico, sostanze pectiniche (migliorano la funzionalità intestinale) sono presenti e nell'anguria c'è anche il licopene, un antiossidante naturale.

A causa della sua composizione, l'anguria non può solo estinguere la sete. Quando perdiamo alcuni sali insieme all'acqua e al sudore, l'anguria compensa perfettamente la perdita di entrambi.

Qual è il contenuto calorico?

100 g della parte edibile dell'anguria sono solo 27 kilocalorie. Anche il valore energetico del melone è basso: 39 kcal per 100 g.

Quali malattie sono raccomandate?

L'anguria è ampiamente utilizzata in molte diete - lo scarico, con malattie del tratto urinario e renale, problemi con il tratto gastrointestinale. Queste bacche a strisce dovrebbero essere evitate solo ai proprietari di pietre (calcoli biliari e urolitiasi). Dato l'alto contenuto di saccarosio nel melone, non dovrebbe essere raccomandato per le persone con metabolismo dei carboidrati compromesso, eccesso di peso corporeo.

Recentemente, un alto contenuto di nitrati è stato associato ai cocomeri, che ha limitato il loro uso alimentare. La colpa non sono i cocomeri, ma i produttori senza scrupoli che violano la tecnologia della loro coltivazione.

Come scegliere?

È preferibile preferire un cocomero grande (ma non gigante), ma allo stesso tempo leggero e quindi maturo. La coda deve essere asciutta e su una delle superfici - una macchia gialla o arancione. L'anguria matura ha una buccia matura lucida solida, che è difficile perforare con un'unghia, e sempre molle sotto l'impatto. E se ci provi, puoi sentire un suono chiaro e sonoro. Puoi controllare l'anguria per la maturazione gettandola nell'acqua. Si solleva, così maturo.

I migliori meloni nel contenuto e nel gusto di zucchero sono l'Asia centrale, in particolare Chardzhou. La superficie del frutto può essere sia liscia che nervata, tubercolata, anche verrucosa, completamente o parzialmente coperta da una griglia, che indica la differenza di varietà e non di scarsa qualità. La polpa di un melone maturo può essere bianca, arancione o verde. Per determinare un melone maturo o no, è necessario fare clic sulla sua estremità sul lato opposto della radice: in un melone acerbo, questa estremità non è suscettibile di pressione. Il gambo di un melone di buona qualità è spesso. Un altro segno importante di maturazione è un forte sapore di melone che emana dalla crosta. Se batti su un melone maturo e maturo, ci sarà un tonfo. Inoltre, la scelta di un melone deve essere monitorata in modo che non abbia ammaccature e aree ammorbidite. Sotto di loro, la polpa è spesso amara.

I nitrati sono pericolosi nei meloni?

Con buone condizioni meteo in una stagione puoi raccogliere più di un raccolto di meloni. E per accelerare ulteriormente la maturazione, i produttori li sovralimentano con fertilizzanti, principalmente nitrati, che si accumulano nella polpa. L'accumulo di nitrati contribuisce alla mancanza di sole e molta umidità. Quindi piovoso rischio estivo coperto per comprare nitrato di cocomero sopra. Inoltre, nei primi frutti di nitrati sono di solito più che alla fine dell'estate o in autunno. In diverse parti delle piante, i nitrati si accumulano in modo non uniforme. La maggior parte di loro nei primi 3 cm di polpa dalla pelle. Pertanto, il bambino è meglio offrire la parte più vicina al nucleo.

Da soli, i nitrati sono un po 'tossici. Tuttavia, sono precursori dei composti N-nitroso con effetto cancerogeno (aumentano il rischio di sviluppare il cancro) e nitriti. Questa trasformazione avviene principalmente all'interno del nostro corpo, in misura minore nell'anguria stessa durante lo stoccaggio. I nitriti, a differenza dei nitrati, sono tossici e provocano ipossia: la mancanza di ossigeno nei tessuti, che è particolarmente pericolosa per i bambini.

Come riconoscere la presenza di nitrati?

I seguenti segni parlano di anguria eccessiva e nitrati:

  • rosso intenso con una leggera sfumatura viola;
  • le fibre che vanno dal nucleo alla crosta non sono bianche, come previsto, ma con tutte le sfumature del giallo;
  • il taglio dell'anguria dovrebbe brillare con i grani, mentre la superficie "sbagliata" dell'anguria è liscia e lucida;
  • Puoi controllare la qualità strofinando una fetta di polpa di anguria in un bicchiere d'acqua: se l'anguria è buona, l'acqua diventerà appena torbida, altrimenti diventerà rossa o rosa;
  • per determinare il livello di nitrati, è possibile utilizzare misuratori domestici di contenuto di nitrati.

Dove comprare cocomeri e meloni?

Rendere meloni pericolosi per la salute può immagazzinare in modo improprio e violare le regole commerciali. Prima di tutto, le interruzioni lungo la strada, dove confluiscono prodotti scadenti o rifiutati da parte di ispettori del commercio e sanitari, dovrebbero avere paura. Secondo le regole, il commercio di meloni su strada è generalmente vietato, poiché nel giro di poche ore sono in grado di assorbire i metalli pesanti contenuti negli scarichi delle automobili.

Inoltre, la sede del commercio dovrebbe essere recintata, essere sotto una tettoia. Angurie e meloni dovrebbero essere disposti su vassoi e non gettati in un mucchio sul terreno. Sporco e agenti patogeni sono in grado di penetrare i frutti incautamente drenati attraverso microfessurazioni. Lo sbocco deve avere il permesso di Rospotrebnadzor, e il venditore deve avere il libro medico. Infine, è richiesto un certificato di conformità dei prodotti venduti ai requisiti dello standard.

In nessun caso non aprire l'anguria in strada per garantirne la maturazione. Frutta pericolosa con pelle danneggiata.

L'anguria aperta deve essere conservata solo in frigorifero e non più di un giorno.

Quanto anguria e melone puoi dare ai bambini?

Puoi offrire cocomeri e meloni a bambini di 2-3 anni. Un bambino in età prescolare richiede solo 1 morso al giorno, uno scolaro ha bisogno di 2 morsi.

Come capire che avvelenato?

Segni di avvelenamento comprendono febbre, letargia, debolezza (sintomi di intossicazione), vomito ripetuto e diarrea. Eruzioni cutanee, cambiamenti nel carattere delle feci in assenza di temperatura e intossicazione, così come il fatto che un bambino usi un cocomero o melone per la prima volta può indicare intolleranza. Va notato che non si applicano a prodotti ad alto potenziale allergenico. In ogni caso, è necessario consultare un medico.

Perché gettare l'anguria nell'acqua? 8 domande importanti sui meloni

Cosa devi sapere prima di offrire ai bambini angurie e meloni? I nitrati sono pericolosi e come riconoscere se il cocomero è pieno di loro? Come controllare la frutta per maturare?

Ekaterina Pyrieva, Candidato di Scienze Mediche, è a capo del laboratorio per la nutrizione basata sull'età presso il Centro federale di ricerca per la nutrizione, la biotecnologia e la sicurezza alimentare.

Cosa è utile?

L'anguria contiene oltre il 90% di acqua. Nell'anguria e nel melone ci sono molti zuccheri facilmente digeribili (nell'anguria principalmente il fruttosio, nel melone è il saccarosio), i sali minerali (principalmente il potassio). Acido ascorbico, carotene, acido folico, sostanze pectiniche (migliorano la funzionalità intestinale) sono presenti e nell'anguria c'è anche il licopene, un antiossidante naturale.

A causa della sua composizione, l'anguria non può solo estinguere la sete. Quando perdiamo alcuni sali insieme all'acqua e al sudore, l'anguria compensa perfettamente la perdita di entrambi.

Qual è il contenuto calorico?

100 g della parte edibile dell'anguria sono solo 27 kilocalorie. Anche il valore energetico del melone è basso: 39 kcal per 100 g.

Quali malattie sono raccomandate?

L'anguria è ampiamente utilizzata in molte diete - lo scarico, con malattie del tratto urinario e renale, problemi con il tratto gastrointestinale. Queste bacche a strisce dovrebbero essere evitate solo ai proprietari di pietre (calcoli biliari e urolitiasi). Dato l'alto contenuto di saccarosio nel melone, non dovrebbe essere raccomandato per le persone con metabolismo dei carboidrati compromesso, eccesso di peso corporeo.

Recentemente, un alto contenuto di nitrati è stato associato ai cocomeri, che ha limitato il loro uso alimentare. La colpa non sono i cocomeri, ma i produttori senza scrupoli che violano la tecnologia della loro coltivazione.

Come scegliere?

È preferibile preferire un cocomero grande (ma non gigante), ma allo stesso tempo leggero e quindi maturo. La coda deve essere asciutta e su una delle superfici - una macchia gialla o arancione. L'anguria matura ha una buccia matura lucida solida, che è difficile perforare con un'unghia, e sempre molle sotto l'impatto. E se ci provi, puoi sentire un suono chiaro e sonoro. Puoi controllare l'anguria per la maturazione gettandola nell'acqua. Si solleva, così maturo.

I migliori meloni nel contenuto e nel gusto di zucchero sono l'Asia centrale, in particolare Chardzhou. La superficie del frutto può essere sia liscia che nervata, tubercolata, anche verrucosa, completamente o parzialmente coperta da una griglia, che indica la differenza di varietà e non di scarsa qualità. La polpa di un melone maturo può essere bianca, arancione o verde. Per determinare un melone maturo o no, è necessario fare clic sulla sua estremità sul lato opposto della radice: in un melone acerbo, questa estremità non è suscettibile di pressione. Il gambo di un melone di buona qualità è spesso. Un altro segno importante di maturazione è un forte sapore di melone che emana dalla crosta. Se batti su un melone maturo e maturo, ci sarà un tonfo. Inoltre, la scelta di un melone deve essere monitorata in modo che non abbia ammaccature e aree ammorbidite. Sotto di loro, la polpa è spesso amara.

I nitrati sono pericolosi nei meloni?

Con buone condizioni meteo in una stagione puoi raccogliere più di un raccolto di meloni. E per accelerare ulteriormente la maturazione, i produttori li sovralimentano con fertilizzanti, principalmente nitrati, che si accumulano nella polpa. L'accumulo di nitrati contribuisce alla mancanza di sole e molta umidità. Quindi piovoso rischio estivo coperto per comprare nitrato di cocomero sopra. Inoltre, nei primi frutti di nitrati sono di solito più che alla fine dell'estate o in autunno. In diverse parti delle piante, i nitrati si accumulano in modo non uniforme. La maggior parte di loro nei primi 3 cm di polpa dalla pelle. Pertanto, il bambino è meglio offrire la parte più vicina al nucleo.

Da soli, i nitrati sono un po 'tossici. Tuttavia, sono precursori dei composti N-nitroso con effetto cancerogeno (aumentano il rischio di sviluppare il cancro) e nitriti. Questa trasformazione avviene principalmente all'interno del nostro corpo, in misura minore nell'anguria stessa durante lo stoccaggio. I nitriti, a differenza dei nitrati, sono tossici e provocano ipossia: la mancanza di ossigeno nei tessuti, che è particolarmente pericolosa per i bambini.

Come riconoscere la presenza di nitrati?

I seguenti segni parlano di anguria eccessiva e nitrati:

  • rosso intenso con una leggera sfumatura viola;
  • le fibre che vanno dal nucleo alla crosta non sono bianche, come previsto, ma con tutte le sfumature del giallo;
  • il taglio dell'anguria dovrebbe brillare con i grani, mentre la superficie "sbagliata" dell'anguria è liscia e lucida;
  • Puoi controllare la qualità strofinando una fetta di polpa di anguria in un bicchiere d'acqua: se l'anguria è buona, l'acqua diventerà appena torbida, altrimenti diventerà rossa o rosa;
  • per determinare il livello di nitrati, è possibile utilizzare misuratori domestici di contenuto di nitrati.

Dove comprare cocomeri e meloni?

Rendere meloni pericolosi per la salute può immagazzinare in modo improprio e violare le regole commerciali. Prima di tutto, le interruzioni lungo la strada, dove confluiscono prodotti scadenti o rifiutati da parte di ispettori del commercio e sanitari, dovrebbero avere paura. Secondo le regole, il commercio di meloni su strada è generalmente vietato, poiché nel giro di poche ore sono in grado di assorbire i metalli pesanti contenuti negli scarichi delle automobili.

Inoltre, la sede del commercio dovrebbe essere recintata, essere sotto una tettoia. Angurie e meloni dovrebbero essere disposti su vassoi e non gettati in un mucchio sul terreno. Sporco e agenti patogeni sono in grado di penetrare i frutti incautamente drenati attraverso microfessurazioni. Lo sbocco deve avere il permesso di Rospotrebnadzor, e il venditore deve avere il libro medico. Infine, è richiesto un certificato di conformità dei prodotti venduti ai requisiti dello standard.

In nessun caso non aprire l'anguria in strada per garantirne la maturazione. Frutta pericolosa con pelle danneggiata.

L'anguria aperta deve essere conservata solo in frigorifero e non più di un giorno.

Quanto anguria e melone puoi dare ai bambini?

Puoi offrire cocomeri e meloni a bambini di 2-3 anni. Un bambino in età prescolare richiede solo 1 morso al giorno, uno scolaro ha bisogno di 2 morsi.

Come capire che avvelenato?

Segni di avvelenamento comprendono febbre, letargia, debolezza (sintomi di intossicazione), vomito ripetuto e diarrea. Eruzioni cutanee, cambiamenti nel carattere delle feci in assenza di temperatura e intossicazione, così come il fatto che un bambino usi un cocomero o melone per la prima volta può indicare intolleranza. Va notato che non si applicano a prodotti ad alto potenziale allergenico. In ogni caso, è necessario consultare un medico.

8 fatti sorprendenti sull'anguria.

L'anguria è uno dei frutti estivi più popolari e gustosi, che quasi tutti amano. Allo stesso tempo, il cocomero contiene poche calorie, ma è ricco di alto contenuto di vitamine A e C (fornisce il 17% dell'apporto giornaliero di vitamina A e il 20% dell'apporto giornaliero di vitamina C. L'anguria è anche ricca di fibre e potassio Gli scienziati insistono sul fatto che l'anguria è una bacca, ma per semplici amanti di questo prodotto incredibilmente gustoso, questo non è così importante. Se vuoi imparare alcuni fatti sorprendentemente interessanti sull'anguria, continua a leggere...

1. L'anguria aumenta il potenziale intellettuale.

Lo sapevi che l'anguria può contribuire ad aumentare il potere intellettuale di una persona? Il fatto è che l'anguria è un'eccellente fonte di vitamina B6, che è vitale per la normale funzione cerebrale. Inoltre, la quantità di acqua (in percentuale) in questo gustoso frutto è esattamente la stessa che nel nostro cervello.

2. L'anguria ha un alto contenuto d'acqua.

L'anguria ha un contenuto d'acqua estremamente elevato. Secondo l'USDA, il 91,5% di anguria è costituito da acqua, il che significa che questo frutto può aiutare una persona a evitare la disidratazione durante il giorno. Mangiare anguria o bere succo di anguria ogni giorno è uno dei modi più deliziosi per rimanere idratati durante questa calda estate!

3. L'anguria contiene il 40 per cento in più di licopene rispetto ai pomodori crudi.

Una tazza di anguria contiene 1,5 volte più licopene di un pomodoro grande e fresco. Il licopene è un potente antiossidante che aiuta a prevenire la diffusione di radicali liberi che danneggiano le cellule del corpo e possono migliorare il sistema immunitario. Inoltre, l'anguria è un potente antiossidante e il suo consumo può ridurre il rischio di cancro nel corpo.

Le angurie sono varietà completamente diverse. Se vuoi provare qualcosa di nuovo, allora potresti essere interessato a Yellow Crimson. Questa varietà gialla di anguria ha un sapore dolce, simile al miele, che è sicuramente amato da molte persone che lo hanno provato.

5. L'anguria fa bene agli occhi.

L'anguria è satura di vitamina A, necessaria per gli occhi. Aiuta ad aumentare la vista e protegge gli occhi da varie infezioni. Consumare circa 100 grammi di anguria ogni giorno per mantenere gli occhi sani e la vista acuta.

6. Il succo di anguria può ridurre il dolore muscolare.

Numerosi studi dimostrano che il succo di anguria può aiutare a ridurre i dolori muscolari, quindi questa è un'ottima bevanda dopo un allenamento molto noioso. Il fatto è che l'anguria è una delle più alte fonti di citrullina, che aiuta a migliorare la funzione delle arterie e ridurre la pressione sanguigna. Se soffri di dolori muscolari, cerca di usare più succo di cocomero.

7. L'anguria promuove la perdita di peso.

Mangiare anguria è anche un modo gustoso per purificare il corpo e perdere un paio di chili indesiderati. Come accennato in precedenza, l'anguria ha un basso contenuto calorico e un alto contenuto di acqua, che aiuta nel difficile compito di sovrappeso. L'anguria è un ingrediente eccellente per fare cocktail e possono mangiare tra i pasti, che forniranno al corpo abbondanza di minerali e acqua.

8. L'anguria protegge dai raggi ultravioletti.

L'anguria ha un alto contenuto di licopene, carotenoidi, che hanno potenti proprietà antiossidanti. Il licopene aiuta a proteggere la pelle umana dai raggi ultravioletti, dalle scottature solari e dal cancro della pelle. Questo è un motivo importante per includere l'anguria nella dieta quotidiana.

L'anguria è un prodotto straordinario che vanta molti incredibili benefici per la salute. L'estate è un ottimo momento per gustare questo prodotto gustoso e sano, quindi aggiungi l'anguria alle insalate e ai cocktail estivi.

8 fatti inaspettati (ma veri) sull'anguria

L'anguria è utile per gli atleti

Se decidi di fare attivamente la tua salute fisica e pianifichi di iniziare a frequentare il fitness o di fare jogging al mattino, allora non sarà fuori luogo conoscere una proprietà straordinaria dei cocomeri. Queste bacche vantano alti livelli di L-citrullina, un amminoacido che previene il dolore muscolare. Per non cadere da una sensazione di bruciore nei muscoli dopo un intenso allenamento, bevi succo di 1/3 di cocomero fresco prima della lezione, questo aiuterà a moderare il dolore e la sete.

Si possono mangiare semi di buccia e anguria

Può sembrare ridicolo, ma consigliamo vivamente di non gettare via le croste dai cocomeri. Innanzitutto, sono deliziosi. Tagliarli a pezzetti e metterli in un frullatore con limone, cetriolo e ghiaccio tritato. Facoltativamente, puoi anche aggiungere zucchero o verdura. Di conseguenza, nel tuo bicchiere non avrai solo una bevanda rinfrescante, ma anche un cocktail di vitamine C, B1, B2, carotene, acido folico e acido pantotenico. Non consigliamo di aggiungere semi alla bevanda, ma mangiare con la polpa va bene. In sostanza, non sono diversi dai semi di zucca o di girasole, che mangiamo volentieri. Le ossa di anguria hanno un effetto antinfiammatorio, migliorano la condizione della pelle e contengono anche ferro, zinco, proteine ​​e fibre.

L'anguria è acqua (quasi)

Siamo sicuri di aver sentito più di una volta che i cocomeri per la maggior parte consistono in acqua. Ma ti sei mai chiesto come sono esattamente "acquosi"? Il contenuto di liquidi in questo frutto è di circa il 91%, forse proprio per questo, è anche uno dei meloni dolci meno calorie, 100 g di anguria contiene solo 38 calorie.

L'anguria fa bene agli occhi e al cervello.

Un paio di pezzi di cocomero possono migliorare la vista e le capacità mentali. Gli scienziati sono giunti a questa conclusione trovando alti livelli di vitamina A e vitamina B6 nella sua polpa dolce. Il primo protegge gli occhi da varie infezioni e migliora la vigilanza, e il secondo rafforza la memoria e aumenta la velocità del pensiero.

L'anguria protegge dalle radiazioni ultraviolette

È dimostrato che esistono numerosi prodotti in grado di aumentare la resistenza del corpo alle radiazioni UV. L'anguria è tra questi. Naturalmente, il consumo di anguria non nega l'uso di Sanskrins, ma d'altra parte, il licopene in esso contenuto ha potenti proprietà antiossidanti ed è in grado di contrastare la forza distruttiva dei raggi del sole.

L'anguria accumula zucchero

La polpa di anguria matura contiene dal 5% al ​​13% di zuccheri facilmente digeribili. Durante la maturazione, fruttosio e glucosio sono sintetizzati nella polpa. Il saccarosio compare anche nell'anguria in seguito, al momento della conservazione del frutto. Pertanto, in caso di diabete mellito, si consiglia di utilizzare solo cocomeri maturi, e anche in piccole quantità, perché non è sempre possibile determinare quando il feto è stato strappato.

L'anguria aiuta ad eliminare le tossine

L'anguria migliora il processo digestivo, ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare e pulisce i reni e il fegato, aiuta anche a eliminare il colesterolo dal corpo. Le angurie sono raccomandate per le persone che affrontano regolarmente il problema della formazione di calcoli. A proposito, se non hai una seria ragione per escludere il cocomero dalla dieta, allora puoi usare fino a 2-3 kg di cocomeri al giorno.

Anguria facile da controllare per i nitrati

L'anguria è considerata uno dei prodotti più sicuri per il corpo. La sua pelle spessa impedisce la penetrazione di varie sostanze nocive dall'atmosfera. Tuttavia, negli ultimi anni, il numero di cocomeri coltivati ​​con l'uso di nitrati è aumentato in modo particolarmente marcato. Controllare la "salute" del cocomero acquistato è in realtà molto semplice. Taglia un pezzetto di polpa e immergilo nell'acqua. Se dopo un'ora e mezza l'acqua diventa solo un po 'fangosa, allora va tutto bene, ma se l'acqua diventa rosa brillante, rossa o arancione, è meglio inviare questo frutto nella spazzatura.

Nitrati di anguria

Le angurie sono bacche dolci che simboleggiano il calore, il sole e l'approccio di un autunno generoso. Siamo abituati a mangiarli in agosto-settembre, e con incredulità trattiamo quelle istanze che appaiono in vendita in precedenza. Prima di tutto, collegando la loro stagionatura fuori stagione con l'uso di acceleratori di crescita - nitrati. È noto che i nitrati nei cocomeri sono in grado di accumularsi in un grande volume di fertilizzanti azotati utilizzati nella coltivazione dei meloni.

Cosa sono i nitrati e il nitrato?

I nitrati - sono sali di acido nitrico - sono sempre presenti nelle piante: questo è un elemento essenziale del metabolismo e la sintesi delle molecole proteiche. Le piante prendono nitrati dal terreno per costruire le loro cellule. Essendo assorbito dalla cellula, i sali vengono convertiti in nitriti, ulteriormente lungo la catena in ammoniaca, che è necessaria per la formazione della clorofilla. Cioè, in ogni pianta sono presenti in vari gradi, sali di acido nitrico.

Molti ritengono che il salnitro sia quello che vengono pompati i cocomeri per la loro precoce maturazione. Ma questo è solo il nome banale di un fertilizzante idrosolubile a base di sali di acido nitrico. Il principale campo di applicazione del nitrato è l'agricoltura.

Ulteriori dosi indesiderabili di nitrati si possono formare quando vengono eccessivamente applicate come fertilizzanti nel terreno dove cresce l'anguria.

Con l'acquisto di frutti di bosco stagionali, affrontiamo il pericolo di acquistare prodotti agricoli di bassa qualità: per una raccolta anticipata redditizia, alcuni produttori sovralimentano frutta e verdura con nitrati. L'anguria, senza una misura di fertilizzante "pieno", diventa pericolosa per il corpo ed è la causa dell'avvelenamento.

SES ha stabilito un tasso giornaliero di consumo di nitrati, innocuo per l'organismo: per un adulto, una dose di 50 mg per 10 kg di peso umano è accettabile - senza effetti sulla salute si può prendere

0,5 g di nitrati. Secondo l'OMS, la dose ammissibile di nitrati è 3,7 mg e quella del nitrito è 0,2 mg per 1 kg. Più della metà del fabbisogno giornaliero di queste sostanze entra nel nostro corpo con verdure fresche e cibo in scatola.

Il tasso ammissibile di nitrati nell'anguria è di 60 mg / kg. Trattamento termico, vitamina C e processo di stoccaggio distruggono queste sostanze. Poiché il cocomero viene consumato in grandi quantità senza trattamento termico, il pericolo di ottenere sali di acido nitrico su una dose è particolarmente grande.

Conseguenze di eccesso di sali di azoto

I nitrati, in quanto tali, sono poco tossici, ma si trasformano in nitriti molto più pericolosi - questo accade sia nel tratto gastrointestinale che nei frutti stessi. In questa forma, avvelenano il corpo, impedendo alle cellule di essere arricchite con l'ossigeno, che porta alla fame di ossigeno. Il processo di intossicazione alimentare con una dose elevata di nitrati si verifica entro 4-6 ore. Con grave intossicazione, i sintomi possono comparire dopo 60 minuti.

Sintomi di avvelenamento da nitrati

Quando i nitrati sono in eccesso nel corpo, compaiono segni sgradevoli e pericolosi che indicano avvelenamento con sali di acido nitrico:

  • Labbra blu, mucose, unghie, faccia in generale;
  • aumento della salivazione, nausea, vomito e diarrea;
  • dolore al fegato e allo stomaco;
  • debolezza generale, brividi, mancanza di respiro;
  • forte mal di testa, sonnolenza;
  • incoordinazione, possibile perdita di coscienza.

In caso di sintomi caratteristici, un adsorbente deve essere assunto con urgenza e cercare immediatamente l'aiuto di un istituto medico.

Come identificare un cocomero pericoloso

È importante determinare nel tempo che i nitrati nell'anguria superino tutti gli standard ragionevoli al fine di proteggere se stessi e i loro cari dalle conseguenze deprimenti. Per questo, il più preciso sarà l'uso di metodi strumentali:

  1. analisi di laboratorio;
  2. controllare mediante strisce indicatrici;
  3. l'uso di un dispositivo speciale - nitratomero.

Scelta giusta

Questi metodi di test non sono disponibili per tutti, quindi è necessario fare affidamento sulla conoscenza e sulla conformità con alcune semplici regole per l'acquisto di cocomero.

  • Tutto inizia con il luogo di acquisto: deve essere uno sbocco certificato e non un'auto sul lato della strada o un guasto al suolo.
  • I frutti dovrebbero essere disposti ordinatamente sui pallet e coperti dal sole.
  • È richiesta l'ispezione obbligatoria dei frutti per la loro maturità. Secondo GOST, un cocomero maturo ha:
  1. superficie dura moderatamente lucida;
  2. nervature deboli allo stelo;
  3. gambo secco e viticcio appassito;
  4. quando colpito con un dito piegato fa un suono rimbombante.
  • Controllare l'integrità delle bacche di copertura: nessuna crepa, danno, aree marce e morbide sulla corteccia.
  • Il punto dal punto in cui l'anguria tocca il suolo ha una dimensione di non più di una palma - 5 x 10 cm e un colore uniforme giallo o arancione.
  • Non chiedere al venditore di tagliare un pezzo per vedere cosa c'è dentro - puoi portare germi che porteranno a danneggiare il feto e l'avvelenamento.

Controlla le bacche per la presenza di nitrati

Esistono diversi semplici metodi domestici per il controllo dei cocomeri per la presenza di nitrati. Il più semplice e conveniente - con l'aiuto dell'acqua. È necessario versare acqua semplice in un grande bacino o bagno e posizionare il frutto: un'anguria senza nitrati non affonderà, ma galleggerà. Altrimenti, se annegato, c'è un'alta probabilità di presenza di nitrato nella bacca. Puoi anche tagliare un pezzo, prendere 20 grammi di polpa, schiacciarlo e metterlo in un bicchiere d'acqua. Dopo 10 minuti, la polpa sana darà all'acqua una sfumatura sottile o leggermente confusa. Quando si tinge un liquido in un colore saturo, si può essere sicuri che i sali di azoto nell'anguria sono troppo abbondanti e che non è sicuro da usare.

Dopo aver ispezionato il frutto intero con acqua, puoi esaminarlo più a fondo all'interno. I seguenti segni indicano la presenza di salnitro in un'anguria:

  1. La corteccia è lucida e lucida;
  2. La carne sul taglio è liscia, senza grinta, rosso eccessivamente brillante;
  3. Invece di strisce bianche appena evidenti, nella polpa sono presenti grosse strisce gialle;
  4. I semi sono acerbi - quasi bianchi.

Consigli

E infine, alcuni consigli utili:

  • Prima dell'uso, non essere pigro per lavare a fondo la superficie dell'anguria, è possibile anche con detergente - sapone. Quindi risciacquare con acqua bollita.
  • I nitrati si accumulano nelle coperture esterne di frutta e verdura - anche quelle in cui non vi è eccesso. Pertanto, non si dovrebbe salvare e mangiare via la carne per la pelle.
  • Dopo che il frutto è stato aperto, viene mangiato il prima possibile. E se conservato, quindi in frigorifero e non più di 2-3 ore.
  • Anguria - una prelibatezza che è buono da mangiare per dessert. Si raccomanda inoltre di usarlo separatamente dagli altri alimenti, con un intervallo di 2 ore prima o dopo il pasto principale.

Conoscendo il pericolo di un'anguria, che ha ricevuto un'eccessiva nutrizione sotto forma di fertilizzanti azotati e osservando alcune semplici regole per la scelta, l'acquisto e il consumo di bacche mature, è possibile proteggersi dalle indesiderabili conseguenze dell'avvelenamento con questa delicatezza.