Principale > Odori

ACIDO ASPARAGICO

L'acido asparagico (acido α-ammino-succinico, acido 1-amminoetano-1,2-dicarbossilico) è un amminoacido naturale; la parte più importante delle proteine. Formula strutturale:

L'acido L-aspartico ruota il piano di polarizzazione della luce verso destra: | a | 25 D = + 6,7 ° in acqua e + 33,8 ° in 5N. HCl. Di tutti gli amminoacidi naturali, l'acido aspartico ha le proprietà acide più pronunciate, il suo punto isoelettrico giace a pH = 2,8; rispettivamente, le costanti di dissociazione dell'acido sono pK = 1,88, pK2 = 3,65. L'acido aspartico è stato dapprima ottenuto mediante idrolisi acida di acido aspartico ammide - asparagina (vedi), e quindi da idrolizzati proteici [Ritthausen (H. Ritthausen), 1868]; La formula dell'acido aspartico fu stabilita da Liebig (J. Liebig) nel 1833. L'acido aspartico, insieme ad altri aminoacidi, è un componente essenziale delle proteine. Nella composizione delle proteine, in uno stato libero, così come nella forma di asparagina e altri derivati ​​è ampiamente distribuita negli organi e nei tessuti di vari organismi. Tra i derivati ​​dell'acido aspartico si deve menzionare l'acido N-acetil-aspartico, che è presente in quantità apprezzabili nei tessuti cerebrali, così come in altri tessuti. L'acido aspartico, può essere sintetizzato nel corpo di esseri umani e animali da altre sostanze e, quindi, si riferisce agli amminoacidi sostituibili (vedi). Tuttavia, per alcuni microrganismi, l'acido aspartico è un fattore di crescita necessario e deve necessariamente essere presente nel mezzo nutritivo. Come uno dei prodotti intermedi metabolici delle sostanze azotate, l'acido aspartico gioca un ruolo cruciale nel metabolismo. Insieme all'acido glutammico svolge un ruolo particolarmente importante nelle reazioni di transaminazione (vedi), trasferendo i gruppi amminici ai chetoacidi, formando una serie di altri aminoacidi, trasformandosi in acido ossalacetico e collegando le vie del metabolismo dell'azoto con trasformazioni ossidative di composti privi di azoto (vedere Metabolismo dell'azoto, ossidazione biologica). Nelle stesse reazioni, l'acido aspartico si forma dall'acido ossalacetico dopo che il gruppo amminico ad esso collegato viene rilasciato da uno qualsiasi degli altri amminoacidi.

Formando l'asparagina, l'acido aspartico svolge un ruolo importante, legando, neutralizzando e trasferendo l'ammoniaca nei tessuti degli animali e delle piante. Durante la scissione dell'asparagina sotto l'azione dell'enzima asparaginasi (K.F.3.5.1.1) viene rilasciata ammoniaca e si forma acido aspartico.

Nei batteri, l'acido aspartico si decompone in ammoniaca e fumarato o viene sintetizzato da questi prodotti dall'azione dell'enzima aspartasi (L-aspartato ammonia-liasi, K.F 4.3.3.1.1).

La decarbossilazione dell'acido aspartico sotto l'azione della decarbossilasi dell'acido aspartico è anche comune nei microrganismi. (vedi Decarbossilazione).

L'acido aspartico è coinvolto nella formazione nel corpo di un numero di composti biologicamente importanti. Pertanto, l'acido aspartico è la fonte degli atomi 3 (nitrico) e 4, 5 e 6 (carbonio) dell'anello pirimidinico, che è formato da acido aspartico e carbammilfosfato attraverso gli stadi degli acidi carbamilico aspartico, diidroorotico e orotico. Nella formazione di nucleotidi purinici, l'acido aspartico in presenza di GTP ammina l'acido inosinico, trasformandolo in acido adenilico (AMP) con la formazione intermedia di acido adenilil succinico. Nel ciclo dell'urea, l'acido aspartico amina la citrullina per formare l'acido zuccherino arginina, che poi si scompone in arginina e acido fumarico.

aspartato

La richiesta di aspartato viene inoltrata qui. Da non confondere con Aspartame, un dolcificante alimentare e Asparkam, una droga.

L'acido aspartico (acido amino succinico, aspartato, acido aminobutanedioico, acido 2-aminobutanedioico) è un amminoacido alifatico, uno dei 20 aminoacidi proteinogenici del corpo. Trovato in tutti gli organismi in forma libera e nella composizione delle proteine. Inoltre, agisce come un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale [2].

Il contenuto

Ottenere aspartato

La biosintesi viene effettuata a seguito dell'isomerizzazione della treonina in omoserina, seguita dalla sua ossidazione o come risultato dell'idrolisi dell'asparagina. L'aspartato è isolato dagli idrolizzati proteici. L'acido aspartico è ottenuto dalla condensazione di estere acetaminomalonico con estere dell'acido cloroacetico, seguito da idrolisi e decarbossilazione dei prodotti di condensazione o da idrolisi acida dell'asparagina. I metodi per l'isolamento e l'analisi dell'acido aspartico sono basati sull'insolubilità dei suoi sali di calcio e di bario.

Ruolo fisiologico

  • presente nel corpo come parte delle proteine ​​e in forma libera
  • svolge un ruolo importante nel metabolismo delle sostanze azotate
  • partecipa alla formazione delle basi pirimidiniche e dell'urea.

L'acido aspartico e l'asparagina sono fondamentali per la crescita e la riproduzione delle cellule leucemiche in alcuni tipi di leucemia linfatica. L'enzima microbico L-asparaginasi, che viola la conversione dell'acido aspartico in asparagina e viceversa, ha un forte effetto citostatico specifico in questi tipi di leucemie.

applicazione

L'acido stesso e i suoi sali sono usati come componenti di medicinali. Ad esempio, il farmaco asparkam contenente asparaginato di magnesio e di potassio viene utilizzato nel trattamento dei disturbi cardiovascolari.

Funzioni di acido aspartico e asparagina

L'acido aspartico, altrimenti l'aspartato, insieme all'acido glutammico del fratello maggiore (glutammato), viene indicato come amminoacidi dicarbossilici, cioè composti a due code acide COOH. L'importanza di questi composti è tale che essi, insieme alle ammidi, costituiscono la metà dell'amminoacido totale dei tessuti, e nel sistema nervoso costituiscono il 70% di tutti gli amminoacidi.

L'acido aspartico (aspartato) ha 2 isomeri ottici, che sono convenzionalmente chiamati L-aspartato e D-aspartato. L'amminoacido proteinogenico naturale appartiene all'isomero L, l'isomero D si trova nel corpo umano in forma libera, ma svolge le sue funzioni specifiche e non fa parte della proteina. La discussione che segue si concentra sull'acido L-aspartico e sulla sua asparagina derivata.

Formule strutturali

A causa della presenza di due code acide, si parla di amminoacidi acidi. Le code acide conferiscono all'amminoacido proprietà idrofile, vale a dire si dissolve bene nell'acqua. Importa, perché tutte le reazioni enzimatiche si svolgono in un mezzo acquoso e l'acido aspartico è un partecipante molto attivo nel trasportatore biochimico. L'asparagina è l'ammide dell'acido aspartico, ad es. nella seconda coda acida, l'atomo di idrogeno viene sostituito da un secondo gruppo amminico, si scopre che la seconda testa, attaccata alla coda, non sorprenderebbe nessuno nel mondo dei composti chimici.

L'acido aspartico fa parte di quasi tutte le proteine ​​del corpo. Poiché gli atomi di idrogeno sulle code acide sono molto mobili, forniscono legami idrogeno che formano la struttura secondaria e terziaria delle molecole proteiche, stabilizzandole in un mezzo acquoso.

Fortunatamente, l'acido aspartico e l'asparagina sono composti sostituibili, vale a dire l'organismo stesso li sintetizza nella sua fabbrica biochimica da composti precursori, che sono sempre in abbondanza.

L'acido aspartico e l'asparagina sono composti glucogenici, nel processo di biosintesi, sono convertiti in ossalacetato, che brucia o con la formazione di energia, o va alla sintesi del glicogeno.

Funzioni di acido aspartico

  1. Strutturale - parte di quasi tutte le proteine
  2. Partecipa alla sintesi di basi purine e pirimidiniche - composti che formano i modelli informativi di DNA e RNA
  3. Energia: quando si disintegra, si forma ossalacetato, che brucia per formare energia o va alla sintesi del glucosio
  4. Direttamente coinvolto nella sintesi di ATP - una sostanza che trasporta energia chimica per il trasportatore biochimico.
  5. Sono gruppi di ammine depot
  6. Trasferisce gruppi di ammine in tutto il corpo
  7. Trasferimento di ioni di potassio e magnesio
  8. Partecipa alla neutralizzazione dell'ammoniaca
  9. È un neurotrasmettitore
  10. Attività immunitaria

Biosintesi dell'acido aspartico e asparagina

L'acido aspartico viene continuamente formato nel corpo. Nessuna meraviglia, perché, insieme all'acido glutammico, è una sorta di gruppo amminico. 11 aminoacidi essenziali si trasformano l'uno nell'altro in reazioni di transaminazione. Quando entra nel corpo, gli enzimi transferasi tagliano le teste di ammina e le impiantano, no, non in paletti, ma sintetizzando glutammato e asparaginato. Il fosfato piridossale o vitamina B 6 è un partecipante attivo nella reazione di transaminazione, costringe l'enzima transferasi a lavorare, prendendo la testa di ammina dal glutammato e trasferendola in ossalacetato, che viene convertita in acido aspartico.

In questa forma, i gruppi amminici vengono trasportati lungo il flusso sanguigno fino a dove ne hanno bisogno, e sul posto vengono sintetizzati quegli amminoacidi che sono necessari al momento. Questa è la ridistribuzione dell'azoto nel corpo.

Prima di tutto, con la mancanza di proteine, vengono utilizzate le proteine ​​del sangue: il trasporto e il sistema immunitario. Se non bastano, vengono mobilitate proteine ​​del fegato, reni, milza e intestino. Di solito questa è una misura temporanea, e non appena le proteine ​​provengono dal cibo, il corpo rattoppa i buchi formati, ma ci sono situazioni estreme, ad esempio la fame di proteine. Inoltre, lo sforzo fisico estremo, che gli atleti professionisti si adattano, alla ricerca di record senza un'alimentazione adeguata a causa della ridistribuzione dell'azoto, il fegato e i reni possono seriamente soffrire, perché le loro proteine ​​andranno a costruire tessuto muscolare.

Inoltre, l'acido aspartico può essere formato dall'omoserina, il prodotto della conversione della treonina dell'acido essenziale, così come la scissione del gruppo amminico da asparagina.

L'acido aspartico è un collegamento tra lo scambio di zuccheri e il metabolismo delle proteine: l'ossalacetato è un prodotto intermedio di entrambi i trasportatori biochimici. Può essere sintetizzato dal glucosio e, se necessario, non bruciato nella fornace, ma andare alla sintesi dell'acido aspartico, che trasferirà l'azoto amminico nel punto in cui è necessario. D'altra parte, un eccesso di acido aspartico, una volta formato, si trasformerà in ossalacetato e quindi andrà al focolaio o alla sintesi di glucosio.

L'aspartato è il precursore di un altro aminoacido dicarbossilico - glutammico (glutammato). Nel corpo, i gruppi di ammine vengono costantemente trasferiti dall'aspartato al glutammato e viceversa. Il trasferimento viene effettuato attraverso il famigerato ossalacetato con la partecipazione dell'enzima transferasi e del fosfato piridossale (vitamina B).

Neutralizzazione dell'ammoniaca

Con gli alimenti ricchi di proteine, gli aminoacidi sono più di quanto non siano necessari per la sintesi proteica. L'eccesso va al ceppo, che è nel fegato. Gli enzimi tagliano le teste di ammina, gli scheletri vengono inviati per l'elaborazione nel ciclo della gluconeogenesi, ma la testa dell'ammina inizia a vivere la vita di uno zombi, trasformandosi in ammoniaca - un veleno cellulare. La stessa passione succede con un intenso lavoro muscolare. Il lavoro è energia, l'energia ha bisogno di glucosio per ottenere glucosio.... Bene, hai capito. Le teste di aminoacidi vaganti sotto forma di ammoniaca, che sono ghoul pericolosi e non meno favolosi, devono essere neutralizzati. L'acido aspartico è uno dei partecipanti a questa saga eroica.

Innanzitutto, attribuisce a se stesso l'ammoniaca, il beneficio dell'aspartato è sempre abbondante. E si trasforma in asparagina - la forma di trasporto del trasferimento dell'ammoniaca. Inoltre, il percorso dell'eroe diverge in due percorsi: il primo - verso un noto posto frontale nel fegato, il secondo - verso i reni, dove l'enzima asparaginasi taglia via entrambe le teste dell'ammina, l'ammoniaca risultante viene combinata con sali inorganici ed escreta nelle urine.

Un effetto magico completamente diverso ha luogo nel fegato, dove l'ammoniaca viene neutralizzata attraverso una cascata di reazioni, in una delle quali l'acido aspartico partecipa direttamente, tutta questa magia termina con la formazione di urea non pericolosa, che viene espulsa attraverso i reni. La metà dell'azoto che libera nei processi di trasformazioni biochimiche degli amminoacidi non forma ammoniaca, ma viene immediatamente catturata dall'acido aspartico ed è coinvolta nella sintesi dell'urea.

L'acido aspartico e l'acido glutammico si legano, trasportano e utilizzano azoto biologicamente attivo. Infatti, attraverso questi due amminoacidi passa tutto l'azoto coinvolto nel metabolismo. L'acido aspartico aiuta a mantenere l'equilibrio azotato nel corpo.

Acido aspartico

La richiesta di aspartato viene inoltrata qui. Da non confondere con Aspartame, un dolcificante alimentare e Asparkam, una droga.

L'acido aspartico (acido amino succinico, aspartato, acido aminobutanedioico) è un amminoacido alifatico, uno dei 20 aminoacidi proteinogeni del corpo. Trovato in tutti gli organismi in forma libera e nella composizione delle proteine. Inoltre, agisce come un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale.

Il contenuto

Ottenere aspartato

La biosintesi viene effettuata a seguito dell'isomerizzazione della treonina in omoserina, seguita dalla sua ossidazione o come risultato dell'idrolisi dell'asparagina. L'aspartato è isolato dagli idrolizzati proteici. L'acido aspartico è ottenuto dalla condensazione di estere acetaminomalonico con estere dell'acido cloroacetico, seguito da idrolisi e decarbossilazione dei prodotti di condensazione o da idrolisi acida dell'asparagina. I metodi per l'isolamento e l'analisi dell'acido aspartico sono basati sull'insolubilità dei suoi sali di calcio e di bario.

Ruolo fisiologico

  • presente nel corpo come parte delle proteine ​​e in forma libera
  • svolge un ruolo importante nel metabolismo delle sostanze azotate
  • partecipa alla formazione delle basi pirimidiniche e dell'urea
  • L'acido aspartico e l'asparagina sono fondamentali per la crescita e la riproduzione delle cellule leucemiche in alcuni tipi di leucemia linfatica.
  • L'L-asparaginasi di origine microbica enzimatica, che viola la conversione dell'acido aspartico in asparagina e viceversa, ha un forte effetto citostatico specifico in questi tipi di leucemie.

applicazione

In medicina

L'acido stesso e i suoi sali sono usati come componenti di medicinali.

  • Asparkam - compresse, la quantità di sali - asparaginati di potassio e magnesio (asparaginati di potassio e magnesio), è usato nel trattamento delle malattie cardiovascolari.

Wikimedia Foundation. 2010.

Scopri che cos'è "Aspartic acid" in altri dizionari:

ACIDO ASPARAGINICO - ACIDO ASPARAGINICO, acido amino succinico [COOH.CH2. CH (NH2)..COOH], è ottenuto per idrolisi proteica. Si trova nel sangue, nel latte e in alcune piante. Ottenuto facilmente bollendo asparagina con HC1. Ruota il piano di polarizzazione a sinistra...... Grande enciclopedia medica

ACIDO ASPARAGICO - HOOCCH2CH (NH2) COOH, amminoacido alifatico. Nel corpo è presente nella composizione delle proteine ​​e nella forma libera. Svolge un ruolo importante nello scambio di sostanze azotate. Partecipa alla formazione di basi pirimidiniche, urea... Grande Dizionario Enciclopedico

ACIDO ASPARAGICO - (abbr. Asp, Asp), un amminoacido sostituibile. Parte delle proteine ​​(eccetto le protamine). Svolge un ruolo importante nelle reazioni del ciclo dell'urea e della transaminazione, è coinvolto nella biosintesi delle purine e delle pirimidine, un precursore della biosintesi dell'essenziale...... Dizionario enciclopedico biologico

acido aspartico - n., numero di sinonimi: 1 • amminoacido (36) Dizionario dei sinonimi di ASIS. VN Trishin. 2013... Dizionario Sinonimi

Acido aspartico - amminoacido [http://www.dunwoodypress.com/148/PDF/Biotech Eng Rus.pdf] Argomenti di biotecnologia EN acido aspartico... Manuale del traduttore tecnico

Acido aspartico - * acido aspartico * acido aspartico o amminoacido sostituibile in asp (COOH CH2 CHNH2 COOH); uno dei 20 aminoacidi che costituiscono molte proteine. A. Codoni a. Sono GUA () e GAC (). A. K. È il predecessore di tale insostituibile...... Genetica. Dizionario enciclopedico

acido aspartico - HOOCCH2CH (NH2) COOH, amminoacido alifatico. Nel corpo è presente nella composizione delle proteine ​​e nella forma libera. Svolge un ruolo importante nello scambio di sostanze azotate. Partecipa alla formazione delle basi pirimidiniche, l'urea. * * * ACIDO ASPARAGICO...... Dizionario enciclopedico

acido aspartico - asparto rūgštis statusas T sritis chemija formulaė HOOCCH₂CH (NH₂) COOH santrumpa (os) Asp, D atitikmenys: angl. acido asparagico; acido aspartico rus. acido aspartico ryšiai: sinonimas - aminobutano dirūgštis... Chemijos terminų aiškinamasis žodynas

acido aspartico - ((gr come asparago paragoe) l'acido ammino-succinico è uno degli aminoacidi, un prodotto intermedio dello scambio di sostanze azotate nel corpo, formato durante l'idrolisi delle proteine, l'asparagina ammide è una nuova asparagina.... Nuovo...

L'acido aspartico - acido ammino-succinico, COOHCH2CHNH2COOH, uno degli amminoacidi dicarbossilici (vedi aminoacidi), ha proprietà leggermente acide (punto isoelettrico a pH 2,77), peso molecolare 133,10. Cristallizza sotto forma di prismi rombici, cattiva...... Grande Enciclopedia Sovietica

Formula strutturale aspartato

Poxivirus - I poxivirus sono una famiglia dei più grandi virus contenenti DNA (virione 300x240x100 nm). Il genoma di poxvirus è un DNA lineare a doppio filamento. Le particelle infettive di Poxivirus contengono un sistema di trascrizione (almeno 15 enzimi) in grado di sintetizzare l'mRNA funzionalmente attivo in forme poliadenilate, tappate e metilate. Uno dei rappresentanti di poxvirus è l'agente eziologico del vaiolo negli esseri umani.

elenco

Resistenza alla malattia - la capacità di una pianta di prevenire, limitare o ritardare il suo sviluppo.

elenco

La fase intestinale della secrezione - effetti afferenti dall'intestino sulle ghiandole gastriche, stimolando la loro secrezione.

elenco

Endonucleasi restrittive - Endodeoxyribonuclease che riconoscono una sequenza nucleotidica specifica e causano la scissione di entrambi i filamenti di DNA in siti che sono determinati da sequenze nucleotidiche che presentano una simmetria di secondo ordine attorno al centro. Questi enzimi sono uno strumento importante dell'ingegneria genetica.

elenco

Spermatogenesi - Il processo di differenziazione delle cellule spermatiche mature da cellule germinali indifferenziate, incluso il processo di meiosi.

elenco

La tempesta è un vento molto forte con una velocità di 20-30 m / s; meteorologia, il termine "tempesta" è usato, e a velocità del vento superiori a 30 m / s, un uragano.

Acido aspartico

L'acido aspartico (acido D-aspartico, abbreviato come DAA) è un amminoacido sostituibile che è codificato dal codice genetico nel corpo umano. Altri nomi: aspartato o acido ammino-succinico. Può essere trovato in tutti gli organismi viventi, sia nella composizione dei composti proteici, sia nella forma libera. Supplementi nutrizionali con questa sostanza sono necessari per il normale funzionamento di diversi sistemi di organi. L'acido aspartico svolge il ruolo di un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale e stimola anche la produzione di un gruppo di importanti ormoni.

Acido aspartico: sintesi, educazione

Il processo di sintesi dell'acido aspartico da parte di un organismo vivente avviene mediante la trasformazione dell'amminoacido essenziale treonina in un isomero di un altro amminoacido, l'omoserina, con ulteriori reazioni ossidative.

La sostanza fu scoperta per la prima volta all'inizio del XIX secolo. Gli scienziati Etienne Ossiana Henry e Auguste-Arthur Plisson hanno ottenuto l'acido come risultato della reazione dell'interazione della sostanza asparagina con l'acqua in presenza di acidi minerali forti. L'asparagina era precedentemente isolata dal succo degli asparagi mediante ebollizione. Alcuni anni dopo, l'acido aspartico è stato riconosciuto come il componente più importante delle proteine.

Nella produzione moderna, l'amminoacido è ottenuto dalla condensazione di diversi esteri (acido acetaminomalonico e cloroacetico). Il gruppo carbossilico viene scisso dai prodotti risultanti, seguito da idrolisi.

Per compensare la mancanza di acido aspartico nel corpo, è possibile utilizzare alcuni alimenti: carne, canna, asparagi, farina d'avena, avocado, soia. In questo alimento, l'amminoacido è contenuto in quantità troppo piccole, quindi solo gli integratori alimentari con un'alta concentrazione della sostanza sono adatti a scopi medicinali.

Acido aspartico: formula

La formula dell'acido aspartico fu scoperta nel 1833 dallo scienziato J. Liebig. Lei ha la forma C4 H7 NO4.

La formula strutturale dell'acido è la seguente. Devi sapere che l'acido aspartico ha diverse forme che differiscono nella loro struttura: forme L e D. Il primo è contenuto nel corpo umano in grandi quantità e il secondo - solo negli adulti.

Nonostante le sue funzioni generali, l'acido L-aspartico è responsabile della sintesi delle proteine ​​e della rimozione delle sostanze tossiche, mentre la forma D normalizza la funzione cerebrale e stimola la produzione di ormoni. Questa differenziazione non ha importanza, perché quando entra nel corpo della forma L, si trasforma nell'isomero D-amminoacido.

Acido aspartico: scambio

L'acido aspartico è direttamente coinvolto in molti processi chimici, in particolare nello scambio di aminoacidi nel corpo umano. Ciò influenza la composizione delle proteine ​​e, di conseguenza, la struttura delle cellule. Inoltre, l'aspartato insieme con l'acido glutammico lega molecole di ammoniaca altamente tossica e altri composti azotati. Come risultato della riduzione della loro concentrazione, l'impatto negativo sul corpo è ridotto.

Composizione di acido aspartico

La composizione degli integratori alimentari con acido aspartico è abbastanza semplice: contengono solo un componente che influenza il livello di ormoni e altri indicatori. L'alta concentrazione di acido consente di ottenere il massimo effetto in un breve periodo di tempo.

A seconda del tipo di produzione, possono essere presenti ingredienti aggiuntivi nelle preparazioni - prodotti residui. Ad esempio, grano, latte, arachidi, erbe e altro ancora. Sono innocui per il corpo e sono contenuti in quantità molto piccole, che non influenzano le proprietà dell'additivo.

Acido aspartico: proprietà

Le proprietà dell'acido aspartico sono ampiamente note a varie categorie di persone: atleti, uomini e donne con problemi di sesso o funzioni cognitive compromesse.

Le proprietà positive degli amminoacidi aspartici includono:

  • è un componente di proteine ​​che servono come materiale per la costruzione di cellule;
  • normalizza il sistema endocrino a causa dell'interazione con l'ipotalamo;
  • promuove la produzione dell'ormone della crescita (ormone della crescita) e dei principali ormoni sessuali di uomini e donne (testosterone, progesterone);
  • svolge il ruolo di un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale, migliora la funzione cerebrale;
  • ha proprietà antibatteriche;
  • necessario per la formazione di altri amminoacidi come lisina, metionina, arginina;
  • promuove il movimento di composti minerali che supportano il normale funzionamento dell'RNA e del DNA;
  • migliora la funzione protettiva dell'immunità;
  • interferisce con la moltiplicazione dei microrganismi e neutralizza i loro effetti tossici a causa dell'aumentata produzione di anticorpi;
  • elimina il corpo dai prodotti del metabolismo dell'azoto, compresa l'ammoniaca;
  • protegge le cellule nervose dall'esposizione patogenica;
  • lottando con disturbi mentali, umore depresso;
  • aumenta la massa muscolare.

Va notato che l'acido aspartico subisce uno stadio di ossidazione nei mitocondri, formando l'energia necessaria per il corpo. Questo amminoacido non è solo una fonte di energia, ma anche il più importante stimolatore di energia del cervello.

Acido aspartico: applicazione

L'acido aspartico è usato in diversi casi completamente diversi, come ad esempio:

  • depressione (puoi anche eliminare l'uso di olio di pesce, ademetionina, fosfatidilserina);
  • disturbi cognitivi (disturbi del pensiero, disturbi della memoria);
  • disfunzione erettile e diminuzione dell'attività sessuale;
  • per costruire muscoli per gli atleti;
  • squilibrio ormonale (deficit ormonale);
  • Disturbi del SNC;
  • per il trattamento delle malattie cardiovascolari;
  • disabilità visiva (miopia, niktalopiya);
  • inquinamento tossico del fegato;
  • sindrome da stanchezza cronica;
  • periodo postoperatorio o recupero dopo una grave malattia.

È importante che con una quantità insufficiente di amminoacidi nel corpo, i pazienti sperimentino disturbi della memoria, stati depressi e riluttanza ad impegnarsi in attività attive. Tuttavia, con una maggiore quantità di una sostanza nel corpo, una persona si sente nervosa e aggressiva, incapace di controllare le emozioni. Anche ci sono cambiamenti nella densità del sangue, che spesso causa coaguli di sangue nei vasi sanguigni.

Di solito, l'uso di acido aspartico è necessario per tutte le persone dopo 40 anni. A questa età, anche in una persona sana, il suo livello inizia a diminuire. Pertanto, al fine di prevenire possibili malattie, è desiderabile assumere l'acido anche senza una buona ragione.

Acido aspartico: testosterone

Gli scienziati hanno dimostrato che l'acido aspartico regola la sintesi del testosterone - il principale ormone sessuale maschile. Questa sostanza biologicamente attiva influenza non solo la produzione di sperma, ma anche lo sviluppo di muscoli e ossa, ed è in grado di stabilire un background emotivo.

Per la prima volta, un aumento di questo ormone è stato studiato come risultato della ricerca sui ratti. Pochi anni dopo, l'efficacia dell'acido aspartico è stata confermata ancora una volta, ma in questo caso la sostanza è stata assunta dalle persone. Quindi, dopo 12 giorni di uso della dose giornaliera di aspartato, il livello dell'ormone maschile è aumentato di quasi la metà, che è stata una scoperta fondamentale nel mondo della medicina.

Inoltre, un amminoacido può aumentare la produzione della propria gonadotropina. Questo ormone è prodotto nel corpo di una donna incinta, così come nel lobo anteriore della ghiandola pituitaria in tutte le persone. Ha un effetto stimolante sulla sintesi delle cellule sessuali maschili ed è necessario per il normale sviluppo degli organi del sistema riproduttivo.

Per gli ormoni maschili, il polline delle api e il pregnenolone sono benefici. Con elevati livelli di testosterone, viene prescritto l'inositolo.

Acido aspartico: libido, erezione

Per restituire il desiderio sessuale e normalizzare l'erezione, hai bisogno di acido aspartico. Ciò è dovuto al fatto che aumenta la produzione naturale di ormoni sessuali che influenzano in modo significativo la funzione sessuale.

Una diminuzione della libido, così come un aumento della ghiandola mammaria negli uomini e malattie della prostata sono causate da un aumento dei livelli di estrogeni. Questo accade molto raramente, ma viola significativamente la vita sessuale. L'acido aspartico aiuterà a combattere questo. La sostanza può essere assunta sia da uomini che da donne. Nel corso del tempo, il desiderio sessuale riprenderà e la qualità della vita precedente sarà ripristinata.

Acetil L-carnitina, Pycnogenol, Curcumina, Tongkat Ali e Yohimbe sono anche adatti per il ripristino delle erezioni maschili.

Acido aspartico: bodybuilding

L'acido aspartico è spesso utilizzato nel bodybuilding da atleti professionisti per la rapida costruzione muscolare. Con il suo aiuto, regolano il lavoro del sistema endocrino, vale a dire la produzione di ormone della crescita e testosterone, un fattore di crescita muscolare ormonale. Spesso, gli atleti prendono il più famoso tribulus integratore alimentare a base di erbe.

L'acido aspartico è necessario non solo per coloro che vogliono avere un corpo pompato di sollievo. Il suo uso regolare aiuterà a raggiungere risultati elevati nel powerlifting, dove il ruolo principale è giocato dagli indicatori di forza dell'atleta. Durante la preparazione a gare o corsi di formazione attivi questa sostanza è accettata necessariamente. I primi cambiamenti positivi si manifestano nella perdita di peso in eccesso e in una maggiore resistenza durante lo sforzo fisico attivo.

La caseina, la glicina e l'acido alfa-lipoico sono usati come bruciagrassi e per costruire i muscoli. Particolarmente importante è la citrullina, che aumenta la durata dell'allenamento e rigenera i muscoli.

Acido aspartico: farmaci

1). Ci sono molti farmaci che contengono acido D-aspartico. Le posizioni principali tra di loro sono l'acido D-Aspartico acido D-Aspartico (300 g, 0,66 libbre) di AI Sports Nutrition. Questo è un integratore alimentare naturale che può aumentare il livello di testosterone nel sangue in meno di 2 settimane del 42%.

Raccomandazioni per l'uso dell'additivo:

  • dose ammissibile - 3 g;
  • prendi una volta al mattino dopo esserti svegliato;
  • proibito per i bambini sotto i 18 anni di età, le donne in gravidanza o durante l'allattamento;
  • assicurati di consultare un medico se hai altre malattie o le hai con i parenti;
  • Il superamento del dosaggio può innescare infarto miocardico o ictus, così come altri gravi problemi di salute;
  • se compaiono sintomi negativi (mal di testa, vertigini, frequenza cardiaca frequente), andare in ospedale.

Acido aspartico: Primaforce

2). Primaforce è un integratore alimentare contenente acido D-aspartico "DAA, D-Aspartic Acid" (100 g). Questo prodotto come risultato dei test ha dimostrato la sua efficacia e capacità di aumentare i livelli di testosterone, nonché di accelerare il recupero dopo le malattie e le operazioni.

Consigli d'uso: assumere 3 g (1 misurino) al momento del primo pasto. È necessario sapere che la preparazione può contenere residui di determinati prodotti: frumento, latte, soia, erbe, uova, frutti di mare, arachidi.

Acido aspartico: farmacia

I prodotti farmaceutici non sono sempre di alta qualità e originali. Tale situazione con l'acido aspartico: è difficile da acquistare in farmacia. C'è la possibilità di acquistare un costoso rimedio dai produttori nazionali, ma questo farmaco non aiuterà a risolvere i problemi esistenti a causa della bassa concentrazione dell'aminoacido stesso.

L'unica opzione è contattare le farmacie online, dove i rappresentanti ufficiali delle aziende farmaceutiche globali presentano un prodotto naturale. Il link a questo sito è riportato di seguito.

Acido aspartico: istruzioni

Le istruzioni per l'uso dell'acido aspartico non sono complicate:

  • tenere in un posto buio, evitando i raggi del sole;
  • tenere lontano dai bambini;
  • osservare il dosaggio indicato;
  • Prima dell'uso, assicurarsi di consultare un medico.

Acido aspartico: come prendere

Sicuro per la dose corporea è 3 g (1 dimensionale falso) di acido aspartico. La reception può essere divisa in più volte: al mattino immediatamente dopo il sonno, prima di pranzo e prima dell'ultimo pasto.

Bere acido aspartico dovrebbe essere entro 2-3 settimane, quindi prendere una pausa di una settimana. Tale schema ciclico è il più efficace per ottenere l'effetto desiderato.

Il medico può anche prescrivere una dose maggiore a seconda dello scopo di assumere l'amminoacido. L'aumento del dosaggio è necessario per le persone con gravi disturbi nervosi, depressione, anomalie nel cervello, scarsa memoria. L'uso regolare del farmaco può risolvere questi problemi.

Acido aspartico: controindicazioni

L'acido aspartico è controindicato:

  • i minori, in particolare i bambini, il cui sistema nervoso è troppo suscettibile a tali integratori alimentari (anche nell'infanzia c'è il rischio di dipendenza dal farmaco);
  • donne incinte e durante l'allattamento (possono causare disturbi autistici nel feto);
  • ipersensibilità ai componenti additivi.

Anche la necessità di prendere un amminoacido diminuisce con:

  • disturbi ormonali caratterizzati da eccessiva produzione di sostanze;
  • aterosclerosi e patologia dei vasi sanguigni;
  • ipertensione

Se il sovradosaggio o l'uso improprio del farmaco possono causare eruzioni allergiche, irritazione della pelle, insonnia, mal di testa. Per evitare effetti collaterali, prima di utilizzarlo, è necessario consultare il proprio medico o utilizzare solo prodotti naturali con acido aspartico, non crea dipendenza.

Acido aspartico: recensioni

Le migliori prove della qualità dell'acido aspartico sono recensioni positive degli additivi alimentari con il suo contenuto. Gli utenti hanno notato che l'amminoacido è in grado di aumentare i livelli di testosterone, che influenza significativamente la crescita muscolare e la funzione sessuale negli uomini. Dopo un ciclo di somministrazione, la memoria migliora, il funzionamento degli organi interni è normalizzato a causa dell'eliminazione delle tossine e di altri cambiamenti positivi.

Acido aspartico: prezzo

I prezzi dell'acido aspartico sono piuttosto alti, ma nei negozi online è possibile acquistare supplementi più economici di 2-5 volte. Allo stesso tempo, il prodotto è di alta qualità, corrisponde alle recensioni dei clienti. Vende integratori alimentari originali, vitamine, farmaci, ad esempio, coenzima Q10, rutina, colina, miele di manuka, silimarina e molto altro. La qualità è garantita

Acido aspartico: compra

Ecco una gamma così ampia di forme, dosaggi e produttori di acido aspartico:

1. È possibile acquistare acido aspartico a basso prezzo e con alta qualità garantita nel noto negozio online americano iHerb Organic, così amato dalle persone in Russia e nella CSI (acquisto di rubli, hryvnias, ecc., Recensioni in russo per ogni additivo).
2. Istruzioni dettagliate passo per passo per l'ordine (molto semplice): come effettuare un ordine per iHerb!
3. Al primo ordine, viene fornito il codice promozionale di iHerb e risparmierai $ 5 sul costo dell'intero pacchetto! Raccomandiamo di usarlo, perché nel secondo ordine, gli sconti sono già disponibili solo attraverso i migliori servizi di cashback, che non sempre restituiscono l'interesse dall'acquisto, dal momento che i prezzi sono molto bassi! Inoltre, guarda le vendite, ad esempio, puoi acquistare elettronica a basso costo sul codice promozionale 003, su Beauty coupon Pro, è fantastico risparmiare sui cosmetici, puoi comprare vestiti con codici sconto fino al 90%, i codici promozionali M.Video ti aiuteranno a comprare elettrodomestici più economici!
4. Articoli dettagliati sulla complessità della consegna e del pagamento: pagamento iHerb e consegna iHerb!

Fonte foto: iHerb.com

Come ti aiuta l'acido aspartico? Il tuo feedback è molto importante per i principianti e le persone che soffrono di disturbi simili!

Acido aspartico

introduzione

L'acido aspartico (acido amino succinico, aspartato) è un amminoacido alifatico, uno dei 20 aminoacidi proteinogeni del corpo, che si trova solitamente nella forma L. Contenuto in tutti gli organismi in forma libera e nella composizione delle proteine, in particolare nella canna da zucchero e nelle barbabietole da zucchero. È un amminoacido essenziale, ha una carica negativa totale e svolge un ruolo importante nella sintesi di altri aminoacidi, acido citrico e cicli dell'urea. Asparagina, arginina, lisina, metionina, isoleucina e alcuni nucleotidi sono sintetizzati dall'acido aspartico. Inoltre, agisce come un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale. La biosintesi viene effettuata a seguito dell'isomerizzazione della treonina in omoserina, seguita dalla sua ossidazione o come risultato dell'idrolisi dell'asparagina. L'aspartato è isolato dagli idrolizzati proteici. L'acido aspartico è ottenuto dalla condensazione di estere acetaminomalonico con estere dell'acido cloroacetico, seguito da idrolisi e decarbossilazione dei prodotti di condensazione o da idrolisi acida dell'asparagina. I metodi per l'isolamento e l'analisi dell'acido aspartico sono basati sull'insolubilità dei suoi sali di calcio e di bario.

Ruolo fisiologico e applicazione in medicina

  • presente nel corpo come parte delle proteine ​​e in forma libera;
  • svolge un ruolo importante nel metabolismo delle sostanze azotate;
  • partecipa alla formazione delle basi pirimidiniche e dell'urea;
  • L'acido aspartico e l'asparagina sono fondamentali per la crescita e la riproduzione delle cellule leucemiche in alcuni tipi di leucemia linfocitica;
  • l'enzima microbico L-asparaginasi, che viola la conversione dell'acido aspartico in asparagina e viceversa, ha un forte effetto citostatico specifico in questi tipi di leucemie;
  • Asparkam - compresse, la quantità di sali - asparaginati di potassio e magnesio (asparaginati di potassio e magnesio), è usato nel trattamento delle malattie cardiovascolari. [3]

Proprietà fisico-chimiche

Contatti proteina-proteina

L'acido aspartico non contiene atomi di zolfo, quindi non può formare legami disolfuro. Viene caricato, quindi non forma legami idrofobici. Le seguenti relazioni sono tipiche per lei:

1. ponti salini

In questo caso, l'amminoacido è caricato negativamente, quindi può formare ponti salini con amminoacidi carichi positivamente, come arginina, lisina, istidina.

Produciamo guanidina di poliesametilene:
Biopag, Biopag-D, Phosphopag, Ecocept,
Pronto soccorso contro la muffa
+7 (495) 921-43-61

Acido aspartico: preparazione di aspartato ruolo fisiologico di middot applicazione di middot middot Video

Acido aspartico

La richiesta di aspartato viene inoltrata qui. Da non confondere con Aspartame, un dolcificante alimentare e Asparkam, una droga.

L'acido aspartico (acido amino succinico, aspartato, acido aminobutanedioico) è un amminoacido alifatico, uno dei 20 aminoacidi proteinogeni del corpo. Trovato in tutti gli organismi in forma libera e nella composizione delle proteine. Agisce anche come neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale.

Acido aspartico

L'acido aspartico (acido D-aspartico, abbreviato come DAA) è un amminoacido sostituibile che è codificato dal codice genetico nel corpo umano. Altri nomi: aspartato o acido ammino-succinico. Può essere trovato in tutti gli organismi viventi, sia nella composizione dei composti proteici, sia nella forma libera. Supplementi nutrizionali con questa sostanza sono necessari per il normale funzionamento di diversi sistemi di organi. L'acido aspartico svolge il ruolo di un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale e stimola anche la produzione di un gruppo di importanti ormoni.

Acido aspartico: sintesi, educazione

Il processo di sintesi dell'acido aspartico da parte di un organismo vivente avviene mediante la trasformazione dell'amminoacido essenziale treonina in un isomero di un altro amminoacido, l'omoserina, con ulteriori reazioni ossidative.

La sostanza fu scoperta per la prima volta all'inizio del XIX secolo. Gli scienziati Etienne Ossiana Henry e Auguste-Arthur Plisson hanno ottenuto l'acido come risultato della reazione dell'interazione della sostanza asparagina con l'acqua in presenza di acidi minerali forti. L'asparagina era precedentemente isolata dal succo degli asparagi mediante ebollizione. Alcuni anni dopo, l'acido aspartico è stato riconosciuto come il componente più importante delle proteine.

Nella produzione moderna, l'amminoacido è ottenuto dalla condensazione di diversi esteri (acido acetaminomalonico e cloroacetico). Il gruppo carbossilico viene scisso dai prodotti risultanti, seguito da idrolisi.

Per compensare la mancanza di acido aspartico nel corpo, è possibile utilizzare alcuni alimenti: carne, canna, asparagi, farina d'avena, avocado, soia. In questo alimento, l'amminoacido è contenuto in quantità troppo piccole, quindi solo gli integratori alimentari con un'alta concentrazione della sostanza sono adatti a scopi medicinali.

Acido aspartico: formula

La formula dell'acido aspartico fu scoperta nel 1833 dallo scienziato J. Liebig. Lei ha la forma C4 H7 NO4.

La formula strutturale dell'acido è la seguente. Devi sapere che l'acido aspartico ha diverse forme che differiscono nella loro struttura: forme L e D. Il primo è contenuto nel corpo umano in grandi quantità e il secondo - solo negli adulti.

Nonostante le sue funzioni generali, l'acido L-aspartico è responsabile della sintesi delle proteine ​​e della rimozione delle sostanze tossiche, mentre la forma D normalizza la funzione cerebrale e stimola la produzione di ormoni. Questa differenziazione non ha importanza, perché quando entra nel corpo della forma L, si trasforma nell'isomero D-amminoacido.

Acido aspartico: scambio

L'acido aspartico è direttamente coinvolto in molti processi chimici, in particolare nello scambio di aminoacidi nel corpo umano. Ciò influenza la composizione delle proteine ​​e, di conseguenza, la struttura delle cellule. Inoltre, l'aspartato insieme con l'acido glutammico lega molecole di ammoniaca altamente tossica e altri composti azotati. Come risultato della riduzione della loro concentrazione, l'impatto negativo sul corpo è ridotto.

Composizione di acido aspartico

La composizione degli integratori alimentari con acido aspartico è abbastanza semplice: contengono solo un componente che influenza il livello di ormoni e altri indicatori. L'alta concentrazione di acido consente di ottenere il massimo effetto in un breve periodo di tempo.

A seconda del tipo di produzione, possono essere presenti ingredienti aggiuntivi nelle preparazioni - prodotti residui. Ad esempio, grano, latte, arachidi, erbe e altro ancora. Sono innocui per il corpo e sono contenuti in quantità molto piccole, che non influenzano le proprietà dell'additivo.

Acido aspartico: proprietà

Le proprietà dell'acido aspartico sono ampiamente note a varie categorie di persone: atleti, uomini e donne con problemi di sesso o funzioni cognitive compromesse.

Le proprietà positive degli amminoacidi aspartici includono:

  • è un componente di proteine ​​che servono come materiale per la costruzione di cellule;
  • normalizza il sistema endocrino a causa dell'interazione con l'ipotalamo;
  • promuove la produzione dell'ormone della crescita (ormone della crescita) e dei principali ormoni sessuali di uomini e donne (testosterone, progesterone);
  • svolge il ruolo di un neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale, migliora la funzione cerebrale;
  • ha proprietà antibatteriche;
  • necessario per la formazione di altri amminoacidi come lisina, metionina, arginina;
  • promuove il movimento di composti minerali che supportano il normale funzionamento dell'RNA e del DNA;
  • migliora la funzione protettiva dell'immunità;
  • interferisce con la moltiplicazione dei microrganismi e neutralizza i loro effetti tossici a causa dell'aumentata produzione di anticorpi;
  • elimina il corpo dai prodotti del metabolismo dell'azoto, compresa l'ammoniaca;
  • protegge le cellule nervose dall'esposizione patogenica;
  • lottando con disturbi mentali, umore depresso;
  • aumenta la massa muscolare.

Va notato che l'acido aspartico subisce uno stadio di ossidazione nei mitocondri, formando l'energia necessaria per il corpo. Questo amminoacido non è solo una fonte di energia, ma anche il più importante stimolatore di energia del cervello.

Acido aspartico: applicazione

L'acido aspartico è usato in diversi casi completamente diversi, come ad esempio:

  • depressione (puoi anche eliminare l'uso di olio di pesce, ademetionina, fosfatidilserina);
  • disturbi cognitivi (disturbi del pensiero, disturbi della memoria);
  • disfunzione erettile e diminuzione dell'attività sessuale;
  • per costruire muscoli per gli atleti;
  • squilibrio ormonale (deficit ormonale);
  • Disturbi del SNC;
  • per il trattamento delle malattie cardiovascolari;
  • disabilità visiva (miopia, niktalopiya);
  • inquinamento tossico del fegato;
  • sindrome da stanchezza cronica;
  • periodo postoperatorio o recupero dopo una grave malattia.

È importante che con una quantità insufficiente di amminoacidi nel corpo, i pazienti sperimentino disturbi della memoria, stati depressi e riluttanza ad impegnarsi in attività attive. Tuttavia, con una maggiore quantità di una sostanza nel corpo, una persona si sente nervosa e aggressiva, incapace di controllare le emozioni. Anche ci sono cambiamenti nella densità del sangue, che spesso causa coaguli di sangue nei vasi sanguigni.

Di solito, l'uso di acido aspartico è necessario per tutte le persone dopo 40 anni. A questa età, anche in una persona sana, il suo livello inizia a diminuire. Pertanto, al fine di prevenire possibili malattie, è desiderabile assumere l'acido anche senza una buona ragione.

Acido aspartico: testosterone

Gli scienziati hanno dimostrato che l'acido aspartico regola la sintesi del testosterone - il principale ormone sessuale maschile. Questa sostanza biologicamente attiva influenza non solo la produzione di sperma, ma anche lo sviluppo di muscoli e ossa, ed è in grado di stabilire un background emotivo.

Per la prima volta, un aumento di questo ormone è stato studiato come risultato della ricerca sui ratti. Pochi anni dopo, l'efficacia dell'acido aspartico è stata confermata ancora una volta, ma in questo caso la sostanza è stata assunta dalle persone. Quindi, dopo 12 giorni di uso della dose giornaliera di aspartato, il livello dell'ormone maschile è aumentato di quasi la metà, che è stata una scoperta fondamentale nel mondo della medicina.

Inoltre, un amminoacido può aumentare la produzione della propria gonadotropina. Questo ormone è prodotto nel corpo di una donna incinta, così come nel lobo anteriore della ghiandola pituitaria in tutte le persone. Ha un effetto stimolante sulla sintesi delle cellule sessuali maschili ed è necessario per il normale sviluppo degli organi del sistema riproduttivo.

Per gli ormoni maschili, il polline delle api e il pregnenolone sono benefici. Con elevati livelli di testosterone, viene prescritto l'inositolo.

Acido aspartico: libido, erezione

Per restituire il desiderio sessuale e normalizzare l'erezione, hai bisogno di acido aspartico. Ciò è dovuto al fatto che aumenta la produzione naturale di ormoni sessuali che influenzano in modo significativo la funzione sessuale.

Una diminuzione della libido, così come un aumento della ghiandola mammaria negli uomini e malattie della prostata sono causate da un aumento dei livelli di estrogeni. Questo accade molto raramente, ma viola significativamente la vita sessuale. L'acido aspartico aiuterà a combattere questo. La sostanza può essere assunta sia da uomini che da donne. Nel corso del tempo, il desiderio sessuale riprenderà e la qualità della vita precedente sarà ripristinata.

Acetil L-carnitina, Pycnogenol, Curcumina, Tongkat Ali e Yohimbe sono anche adatti per il ripristino delle erezioni maschili.

Acido aspartico: bodybuilding

L'acido aspartico è spesso utilizzato nel bodybuilding da atleti professionisti per la rapida costruzione muscolare. Con il suo aiuto, regolano il lavoro del sistema endocrino, vale a dire la produzione di ormone della crescita e testosterone, un fattore di crescita muscolare ormonale. Spesso, gli atleti prendono il più famoso tribulus integratore alimentare a base di erbe.

L'acido aspartico è necessario non solo per coloro che vogliono avere un corpo pompato di sollievo. Il suo uso regolare aiuterà a raggiungere risultati elevati nel powerlifting, dove il ruolo principale è giocato dagli indicatori di forza dell'atleta. Durante la preparazione a gare o corsi di formazione attivi questa sostanza è accettata necessariamente. I primi cambiamenti positivi si manifestano nella perdita di peso in eccesso e in una maggiore resistenza durante lo sforzo fisico attivo.

La caseina, la glicina e l'acido alfa-lipoico sono usati come bruciagrassi e per costruire i muscoli. Particolarmente importante è la citrullina, che aumenta la durata dell'allenamento e rigenera i muscoli.

Acido aspartico: farmaci

1). Ci sono molti farmaci che contengono acido D-aspartico. Le posizioni principali tra di loro sono l'acido D-Aspartico acido D-Aspartico (300 g, 0,66 libbre) di AI Sports Nutrition. Questo è un integratore alimentare naturale che può aumentare il livello di testosterone nel sangue in meno di 2 settimane del 42%.

Raccomandazioni per l'uso dell'additivo:

  • dose ammissibile - 3 g;
  • prendi una volta al mattino dopo esserti svegliato;
  • proibito per i bambini sotto i 18 anni di età, le donne in gravidanza o durante l'allattamento;
  • assicurati di consultare un medico se hai altre malattie o le hai con i parenti;
  • Il superamento del dosaggio può innescare infarto miocardico o ictus, così come altri gravi problemi di salute;
  • se compaiono sintomi negativi (mal di testa, vertigini, frequenza cardiaca frequente), andare in ospedale.

Acido aspartico: Primaforce

2). Primaforce è un integratore alimentare contenente acido D-aspartico "DAA, D-Aspartic Acid" (100 g). Questo prodotto come risultato dei test ha dimostrato la sua efficacia e capacità di aumentare i livelli di testosterone, nonché di accelerare il recupero dopo le malattie e le operazioni.

Consigli d'uso: assumere 3 g (1 misurino) al momento del primo pasto. È necessario sapere che la preparazione può contenere residui di determinati prodotti: frumento, latte, soia, erbe, uova, frutti di mare, arachidi.

Acido aspartico: farmacia

I prodotti farmaceutici non sono sempre di alta qualità e originali. Tale situazione con l'acido aspartico: è difficile da acquistare in farmacia. C'è la possibilità di acquistare un costoso rimedio dai produttori nazionali, ma questo farmaco non aiuterà a risolvere i problemi esistenti a causa della bassa concentrazione dell'aminoacido stesso.

L'unica opzione è contattare le farmacie online, dove i rappresentanti ufficiali delle aziende farmaceutiche globali presentano un prodotto naturale. Il link a questo sito è riportato di seguito.

Acido aspartico: istruzioni

Le istruzioni per l'uso dell'acido aspartico non sono complicate:

  • tenere in un posto buio, evitando i raggi del sole;
  • tenere lontano dai bambini;
  • osservare il dosaggio indicato;
  • Prima dell'uso, assicurarsi di consultare un medico.

Acido aspartico: come prendere

Sicuro per la dose corporea è 3 g (1 dimensionale falso) di acido aspartico. La reception può essere divisa in più volte: al mattino immediatamente dopo il sonno, prima di pranzo e prima dell'ultimo pasto.

Bere acido aspartico dovrebbe essere entro 2-3 settimane, quindi prendere una pausa di una settimana. Tale schema ciclico è il più efficace per ottenere l'effetto desiderato.

Il medico può anche prescrivere una dose maggiore a seconda dello scopo di assumere l'amminoacido. L'aumento del dosaggio è necessario per le persone con gravi disturbi nervosi, depressione, anomalie nel cervello, scarsa memoria. L'uso regolare del farmaco può risolvere questi problemi.

Acido aspartico: controindicazioni

L'acido aspartico è controindicato:

  • i minori, in particolare i bambini, il cui sistema nervoso è troppo suscettibile a tali integratori alimentari (anche nell'infanzia c'è il rischio di dipendenza dal farmaco);
  • donne incinte e durante l'allattamento (possono causare disturbi autistici nel feto);
  • ipersensibilità ai componenti additivi.

Anche la necessità di prendere un amminoacido diminuisce con:

  • disturbi ormonali caratterizzati da eccessiva produzione di sostanze;
  • aterosclerosi e patologia dei vasi sanguigni;
  • ipertensione

Se il sovradosaggio o l'uso improprio del farmaco possono causare eruzioni allergiche, irritazione della pelle, insonnia, mal di testa. Per evitare effetti collaterali, prima di utilizzarlo, è necessario consultare il proprio medico o utilizzare solo prodotti naturali con acido aspartico, non crea dipendenza.

Acido aspartico: recensioni

Le migliori prove della qualità dell'acido aspartico sono recensioni positive degli additivi alimentari con il suo contenuto. Gli utenti hanno notato che l'amminoacido è in grado di aumentare i livelli di testosterone, che influenza significativamente la crescita muscolare e la funzione sessuale negli uomini. Dopo un ciclo di somministrazione, la memoria migliora, il funzionamento degli organi interni è normalizzato a causa dell'eliminazione delle tossine e di altri cambiamenti positivi.

Acido aspartico: prezzo

I prezzi dell'acido aspartico sono piuttosto alti, ma nei negozi online è possibile acquistare supplementi più economici di 2-5 volte. Allo stesso tempo, il prodotto è di alta qualità, corrisponde alle recensioni dei clienti. Vende integratori alimentari originali, vitamine, farmaci, ad esempio, coenzima Q10, rutina, colina, miele di manuka, silimarina e molto altro. La qualità è garantita

Acido aspartico: compra

Ecco una gamma così ampia di forme, dosaggi e produttori di acido aspartico:

1. È possibile acquistare acido aspartico a basso prezzo e con alta qualità garantita nel noto negozio online americano iHerb Organic, così amato dalle persone in Russia e nella CSI (acquisto di rubli, hryvnias, ecc., Recensioni in russo per ogni additivo).
2. Istruzioni dettagliate passo per passo per l'ordine (molto semplice): come effettuare un ordine per iHerb!
3. Al primo ordine, viene fornito il codice promozionale di iHerb e risparmierai $ 5 sul costo dell'intero pacchetto! Raccomandiamo di usarlo, perché nel secondo ordine, gli sconti sono già disponibili solo attraverso i migliori servizi di cashback, che non sempre restituiscono l'interesse dall'acquisto, dal momento che i prezzi sono molto bassi! Inoltre, guarda le vendite, ad esempio, puoi acquistare elettronica a basso costo sul codice promozionale 003, su Beauty coupon Pro, è fantastico risparmiare sui cosmetici, puoi comprare vestiti con codici sconto fino al 90%, i codici promozionali M.Video ti aiuteranno a comprare elettrodomestici più economici!
4. Articoli dettagliati sulla complessità della consegna e del pagamento: pagamento iHerb e consegna iHerb!

Fonte foto: iHerb.com

Come ti aiuta l'acido aspartico? Il tuo feedback è molto importante per i principianti e le persone che soffrono di disturbi simili!