Principale > Frutti di bosco

Danni di acetosella e beneficio e danno

L'uso dell'acetosa è noto da tempo ai popoli slavi: chi non ama la famosa zuppa aromatizzata con panna acida? Tutti sanno che l'acetosa è utile, ma non tutti risponderanno a quali organi ha un effetto benefico. Quando questa pianta è comparsa nei piatti da gourmet e perché dovrebbe essere mangiata senza fallo?

Storia della pianta

I benefici di acetosa per il corpo per la prima volta sono diventati evidenti per i francesi. Sulle tavole dei nobili borghesi e persino dei re, questa pianta iniziò ad apparire dal 12 ° secolo. Gli slavi orientali, al contrario, per molto tempo considerarono questa erba inadatta al cibo e ne estirpò come un'erbaccia.

È interessante notare che questa "erba" ha davvero un'alta resistenza: cresce quasi in tutto il mondo. Delle 200 specie infatti si possono mangiare solo due - acetosella e acerba.

I cuochi si sono adattati rapidamente e hanno inventato non solo la zuppa di acetosa, ma anche tutti i tipi di ricette per insalate, pancake e anche imparato a fare un ripieno di torte fuori dalla pianta.

Non stare da parte e il maestro della medicina tradizionale. Dopo molte sperimentazioni e osservazioni, hanno scoperto che questa pianta aiuta a combattere molte malattie. Le ricette fatte in casa a base di acetosella, che vengono utilizzate per vari disturbi, iniziarono immediatamente a essere distribuite tra le persone. Perché acetosa è considerata un prodotto così utile?

I benefici

Il beneficio di acetosa per il corpo è fuori dubbio. Prima di tutto, è un prodotto dietetico. È ottimo per mantenere una dieta proteica, perché in questa "erba" ci sono più proteine ​​rispetto ai carboidrati o ai grassi.

Il beneficio dell'acetosa è dovuto alla sua ricca composizione vitaminica, che include:

  • provitamina A;
  • vitamina C;
  • Vitamine del gruppo B;
  • vitamina E;
  • Vitamina PP.

Questo frullato di vitamine è anche integrato con minerali come il potassio e il magnesio. Le foglie di acetosa contengono calcio, ferro, fosforo, sodio. E naturalmente, per non parlare di un certo numero di acidi organici: caffè, ossalico, citrico e malico. Questa pianta è ricca di flavonoidi e tannini.

Questa lunga lista di componenti benefici che compongono le foglie ossaliche, causa molte delle proprietà benefiche che possiedono.

Quali malattie tratta?

L'acetosella, i cui benefici e danni sono oggetto di discussione non solo dei guaritori tradizionali, ma anche dei medici, è facilmente utilizzata nella vita di tutti i giorni come mezzo per affrontare molti problemi:

  1. Colecistite, disfunzione epatica. Le foglie ossaliche, ricche di acido chrysophanic, stimolano il fegato, così come il processo di produzione di bile.
  2. Disfunzione intestinale Tutto lo stesso acido chrysophanic può alleviare efficacemente la costipazione. Ma le piante di tannini risparmiano in alcuni casi dalla diarrea.
  3. Bleeding. Le foglie di acetosa sono eccellenti nel fermare il sanguinamento. Possono essere applicati sulla parte esterna della ferita e quando il sanguinamento interno è meglio portarlo dentro come decotto.
  4. Bolle, dermatiti La linfa unica della pianta è adatta per il trattamento della pelle: accelera la guarigione delle ulcere e il riassorbimento delle bolle. Aiuterà il succo e la dermatite.
  5. Sindromi mestruali e menopausali. Lo scienziato persiano Avicenna ha suggerito l'uso di brodi ossalici alcuni giorni prima dell'inizio delle mestruazioni per ridurre il loro dolore e profusione. Tali decotti sono adatti anche per il trattamento della sindrome della menopausa, riducendo il nervosismo ed eliminando molti spiacevoli sintomi della menopausa.

Ricette popolari

Come agente coleretico, oltre che come rimedio per la stitichezza, il succo ossalico è buono, che deve essere bevuto 3 volte al giorno in un cucchiaio. Inoltre, per normalizzare la sedia, è possibile utilizzare un decotto dei rizomi della pianta. Il brodo viene preparato secondo la ricetta standard: un cucchiaio di erbe tritate va versato con acqua calda (250 ml) e fatto bollire per mezz'ora; quindi insistere, filtrare e bere un quarto di vetro 3 volte al giorno.

I benefici di acetosa nella sindrome della menopausa e mestruale diventano evidenti se si beve il brodo ossalico a dosi più elevate - 100 ml per mezz'ora prima di colazione, pranzo e cena.

Pochi sanno, ma con la rinite e la sinusite, anche il succo di ossalico è efficace. Alcune gocce in ogni narice possono essere gocciolate e un decotto di radice di acetosa.

Dai reumatismi risparmia la tintura di alcol ossalico. Per la sua preparazione è sufficiente 20 g di rizoma ossalico versare 10-15 ml di vodka. 10 giorni, è necessario insistere sulla miscela in un luogo buio e caldo, quindi filtrare e prendere 20 gocce diverse volte al giorno pochi minuti prima dei pasti.

Acetosa - pianta purificante del sangue

Il beneficio dell'acetosa cavalla sta nella sua capacità di purificare il sangue. Questa proprietà della pianta avrà la possibilità di patire qualsiasi malattia, a cominciare dalle allergie e finire con la dissenteria. Purificato e arricchito con vitamine, il sangue accelera il processo di guarigione da qualsiasi malattia.

Il decotto per la purificazione del sangue è preparato in modo molto semplice: basta 1 cucchiaio da tavola di piante frantumate versare 2 tazze di acqua calda, e poi cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Il brodo viene infuso per un'ora, mentre la nave in cui si trova deve essere coperta con un asciugamano. Prima dell'uso, è necessario filtrare l'infusione.

È necessario bere il decotto di acetosa 15 minuti prima dei pasti, preferibilmente 4 volte al giorno, in un quarto di tazza.

Sorrel: i benefici e i danni. Controindicazioni

Per utilizzare ogni, anche il prodotto più utile, ci sono sempre controindicazioni. Quindi è acetosa: i benefici e il danno, ci sono anche controindicazioni per questa pianta.

In primavera, quando solo le prime foglie appaiono sui letti, il livello di acido ossalico in esse contenuto è basso. Pertanto, la pianta non è pericolosa per i reni. Ma più le foglie sono vecchie, più l'acido ossalico è presente in esse. Immettendosi in grandi quantità nel corpo umano, entra in una reazione chimica con il calcio e si deposita nei reni sotto forma di pietre e sabbia.

Inoltre, l'alto contenuto di acidi in questa pianta rende impossibile rimuovere acetosa dalla dieta di tutte quelle persone che sono malate di gastrite, ulcere o soffrono di una maggiore acidità dello stomaco. Non è raccomandato per le donne in gravidanza da mangiare.

I nutrizionisti tendono a supporre che l'acido ossalico, sottoposto a trattamento termico, sia difficile da elaborare dall'organismo. Pertanto, acetosa più sana ancora fresca.

Fatti interessanti

L'acetosella, i cui benefici e danni sono discussi dai nutrizionisti, è stata mangiata fin dall'antichità non solo dai francesi. Greci, olandesi, tedeschi, bulgari, anche loro sono dipendenti dalla pianta con acido.

In Russia, l'impianto ha iniziato ad essere aggiunto ai piatti solo nel 16 ° secolo. Inoltre, la gente non lo chiamava acetosa: seguendo l'esempio dei loro antenati, gli slavi orientali continuarono a riferirsi alla pianta come "barbabietola selvatica" o "mela di campo" nel loro discorso.

A causa del fatto che le sue foglie assomigliano a una lancia, in latino la pianta si chiama Rumex.

Sorrel, i benefici e le controindicazioni all'uso di cui non è stato ancora completamente studiato, rimane ancora un appuntamento fisso a tavola. Dovrebbe essere consumato in ogni caso, ma preferibilmente fresco, nel rispetto della norma.

Acetosa comune e cavallo, proprietà medicinali e controindicazioni di cui consideriamo, i botanici si riferiscono alla vasta famiglia di grano saraceno. I rappresentanti di questa famiglia crescono in tutti i continenti. Si distinguono per un piacevole gusto aspro e fin dall'antichità sono apprezzati in cucina e in medicina tradizionale.

I linguisti russi credono che la parola "acetosa" risale all'antico slavo ščav, in consonanza con il concetto di "zuppa", perché l'erba acida succosa è una componente indispensabile di questo vecchio stufato. Nella vita di tutti i giorni, questa pianta viene spesso chiamata "aspro", "acido", "aspro", "aspro" e altre parole consonanti che indicano il suo originale sapore acidulo.

Sorrel: cos'è

Un centinaio di specie di questa pianta sono state trovate in tutti i continenti. La maggior parte di queste sono erbacce inutili. Le foglie di acetosa (ordinaria) e acetosella sono adatte al cibo.

Non è difficile riconoscerli: una pianta erbacea con un picciolo allungato. All'inizio appare solo una rosetta di foglie raccolte alla radice. Successivamente vengono prodotti germogli di fiori. Le foglie hanno la forma di una lama di lancia. E se hanno le dimensioni di una palma di un cavallo comune, il cavallo ha 3-4 volte di più

Colore: dal verde pallido al verde smeraldo profondo, e nel cavallo anche con striature rossastre.

Recentemente, una selezione (varietà artificialmente allevata) - spinaci è diventata popolare.

Verdi succosi con asprezza in cucina

L'acetosa è coltivata per la coltivazione in giardino, il cavallo non è così popolare - il più delle volte viene raccolto in un prato, radure della foresta, bordi della foresta. Il primo ha un sapore aspro e brillante, la seconda asprezza non è così brillante, c'è una leggera amarezza.

Combina l'acetosa ordinaria con il cavallo nei piatti: ognuno di essi aggiungerà un sapore al prodotto culinario.

L'acetosa di cavallo fresca viene mangiata raramente - ha un sapore amaro. Ma asciugato per assaggiare solo incomparabile.

In Armenia, ad esempio, l'aveluk (acetosella) viene raccolto in modo speciale - tessere foglie fresche in trecce, lasciandole asciugare all'aria aperta. La fermentazione avviene, che lascia l'amarezza e il gusto originale rimane.

Aveluk dopo essere stato immerso in diverse acque e utilizzato per insalate, primi, secondi piatti.

Le foglie di acetosa danno un sapore riconoscibile alle minestre verdi, alla botvinia, agli spuntini di verdure. Questo è un delizioso ripieno per torte, torte. Particolarmente buono con questa erba è pesce al forno. L'acido della pianta è simile al limone nella sua azione - rende la carne o il pesce più morbido, più tenero.

Le foglie più utili, gustose e succose di una giovane pianta che non ha ancora rilasciato le frecce. Nell'invecchiamento delle foglie l'acidità aumenta rapidamente, loro stessi sono più rigidi.

Se cucini ancora un piatto di foglie vecchie, aggiungi 1 g di gesso scolastico pestato (solo bianco!) Per chilogrammo di foglie durante la cottura: l'acido ossalico reagirà con il gesso e andrà al sedimento.

Segreti della composizione

Grazie alle sue componenti benefiche, l'acetosa occupa un posto degno tra le piante medicinali. Le sue foglie contengono vitamine A, B, C, K, PP, E. È ricco di zuccheri, proteine, amido, carotene, resina, fibre e tannini.

La pianta può "vantarsi" di un vasto assortimento di micronutrienti necessari per la salute umana:

È abbondante negli acidi organici, inclusi pirogallico, caffeico, gallico, tartarico, malico, citrico, ossalico.

I benefici di acetosa per il corpo umano

Grazie ad una quantità impressionante di vitamine, l'acetosa è efficace nel combattere l'avitaminosi. Introducendolo nella dieta, è possibile migliorare la funzione del fegato e della cistifellea. Negli studi sperimentali, è stato riscontrato che la pianta ha attività antibatterica e antitumorale. Per scopi terapeutici, viene spesso utilizzato il succo della pianta.

L'acetosa è stata a lungo richiesta di malattie come:

  • lo scorbuto;
  • allergia, accompagnata da prurito;
  • mal di gola;
  • dissenteria;
  • tosse con sangue;
  • infiammazione delle gengive;
  • scabbia;
  • zoster.

Chi è dannoso mangiare l'acetosa?

L'alto contenuto di acidi nella pianta lo esclude dalla dieta di persone con malattie del tratto gastrointestinale.

Il pericolo di acido ossalico è che influisce sul metabolismo del sale nel corpo, causando una diminuzione della coagulazione del sangue, stimolando il sistema nervoso centrale e bloccando i canali di minzione.

Questo è irto di presenza di nefrite pericolosa, ritenzione urinaria, uremia. Pertanto, acetosa in qualsiasi incarnazione è assolutamente inaccettabile per le persone con una tendenza alla malattia urolitiasi e calcoli biliari. Dimenticatevi che dovrebbe essere, e i pazienti con uno squilibrio del metabolismo del sale nel corpo.

Acetosella: benefici e controindicazioni

L'acetosella in medicina ha dimostrato di essere semplicemente fantastica!

Tutti i componenti sono adatti come materia prima curativa: dalla radice al seme. Contengono acidi organici, tannini, olii essenziali, resine, vitamine e oligoelementi in diverse proporzioni.

Infusi ossalici, decotti, polveri, pomate hanno le seguenti azioni:

  • astringente;
  • antielmintico;
  • emostatico;
  • guarigione delle ferite battericide;
  • antiscorbutico.

Questi fondi sono anche efficaci come lassativi e fissatori (a seconda del dosaggio).

L'acetosella in polvere è consigliata per il trattamento di:

Nel cibo, la pianta, nonostante tutte le sue proprietà curative, non dovrebbe essere consumata eccessivamente ogni giorno. Contribuisce alla lisciviazione del calcio dal corpo, che può portare all'osteoporosi e alla formazione di calcoli renali in persone con tendenza alla colelitiasi.

Non dovresti essere coinvolto nelle donne acetosa nelle demolizioni.

In cucina si usano solo le foglie giovani (primavera) di acetosella: sono piacevoli nella loro asprezza e leggera amarezza. Man mano che la pianta matura, queste qualità gustative diventano troppo nette, persino ripugnanti.

Fatti interessanti

  • Tra un centinaio e mezzo di specie di acetosella, solo 2 sono chiamate per paese di crescita: Russia (Rūmex rōssicus) e Ucraina (Rumex ucranicus).
  • La zuppa di acetosa è menzionata nel calendario, dove c'è il giorno della zuppa Maura-verde (16 maggio). Proprio in quel momento, le prime foglie stavano crescendo, e la zuppa cominciò a essere cotta come un'estate: non da cavolo aspro, ma da un nuovo prodotto vitaminico.
  • Sul territorio della Federazione Russa, questa pianta si trova anche in Siberia (Yakutia).
  • Ci sono boschetti di piante di mezzo metro con una superficie di 3-5 ettari.

Video utile

Sulle proprietà speciali dell'acetosa equina raccontate in questo video:

Per sapere se l'articolo è simile o no, fai clic sul pulsante dei social network o lascia il tuo commento qui sotto. Grazie!

Oggi l'acetosa è coltivata ovunque, in ogni giardino puoi trovare foglie verdi succose. Dalla pianta cucinano succose crostate acide, primi e secondi, spin. Nel processo di utilizzo non nuoce alla salute, è necessario prendere in considerazione eventuali controindicazioni.

Composizione chimica

  1. Naturalmente, l'intero valore di acetosa si trova nella sua lista di elementi preziosi. L'erba acida comprende esteri, flavonoidi, antiossidanti, carotene. Presi insieme, questi enzimi colpiscono il muscolo cardiaco, il tratto digestivo e persino il sistema nervoso.
  2. È difficile non menzionare le vitamine del gruppo PP, tiamina, retinolo, riboflavina, beta-carotene, tocoferolo e altri elementi benefici per l'uomo. L'acetosa è ricca di acidi organici, in particolare tannico, pirogallico, ombroso, ascorbico.
  3. I minerali sotto forma di potassio, calcio, ferro, fosforo, sodio, magnesio supportano il sistema immunitario, sono responsabili della bellezza di capelli, unghie e pelle.
  4. Con un elenco così impressionante di acetosa si riferisce a piante a basso contenuto calorico. 100 gr. Le erbe rappresentano solo 18 Kcal. Per questo motivo, è utile mangiare per le persone che guardano la loro figura.

beneficio e danno delle barbabietole bollite per il corpo

L'uso di acetosa

  1. La pianta porta un valore particolare alla metà femminile della popolazione che sta affrontando la menopausa. L'acetosa si consiglia di mangiare le donne con la menopausa per evitare improvvisi sbalzi d'umore e picchi ormonali.
  2. I guaritori consigliano alle persone con disordine dell'attività del tratto digestivo, dissenteria, colite, enterocolite di appoggiarsi sui foglietti verdi.
  3. L'acetosa previene la decomposizione del cibo nell'intestino, rimuove i vecchi rifiuti, elimina qualsiasi violazione del tratto gastrointestinale. La pianta combatte flatulenza, stitichezza.
  4. Se ci sono crepe nell'ano o nelle emorroidi, i medici prescrivono i piatti a base di acetosella. In questo caso, è molto più efficace utilizzare la pianta come snack indipendente.
  5. Le persone che hanno un odore sgradevole dalla bocca, si consiglia di mangiare acetosa in combinazione con una fetta di pane nero. La pianta, nella sua forma indipendente, sopprime l'infiammazione nella cavità orale, imbianca parzialmente lo smalto (ma lo danneggia anche se abusato).
  6. Le foglie verdi compensano la carenza di ferro, combattendo l'anemia. Inoltre, il prodotto è utile per mangiare con anemia, durante raffreddore e influenza, disturbi cardiovascolari, mal di testa persistente e emicrania prolungata.
  7. Il succo ossalico fresco pulisce i vasi sanguigni, normalizza il colesterolo nel sangue e mantiene lo zucchero alla velocità desiderata. Per questo motivo, la pianta ha un valore speciale per i diabetici. A causa del basso contenuto di carboidrati, l'acetosella riduce delicatamente il glucosio se sale.
  8. Se gli arti inferiori si gonfiano regolarmente, mangiare 2 acetri ogni giorno per una settimana (non a stomaco vuoto). Di conseguenza, eliminerai il sintomo sgradevole, eliminerai il possibile dolore, rimuovi l'eccesso di sale e acqua.
  9. La pianta affronta le sensazioni dolorose nelle persone che soffrono di reumatismi. Contribuisce al rapido recupero della disfunzione sessuale (potenza), al primo stadio della tubercolosi e alla scarsa fertilità.
  10. Anche il succo sulla base delle foglie di acetosella è estremamente utile. Lubrificano le gengive infiammate e usano anche l'interno per la pulizia degli organi digestivi. Un lieve effetto lassativo rimuove i veleni e le scorie.
  11. Il succo di acetosa viene spesso usato per aumentare la quantità di latte durante l'allattamento. La composizione rimuove l'amarezza che può verificarsi a causa dell'uso di prodotti nocivi da parte della madre. Inoltre, il succo pulisce il fegato e combatte le pietre (sabbia) nei reni.
  12. Puoi usare i semi di acetosa, che hanno un'eccellente proprietà antielmintica. È utile mangiare cereali per combattere i vermi parassiti nei bambini e negli adulti. I semi reagiscono rapidamente con la diarrea, non permettendo che elementi preziosi lascino il corpo senza digerire.
  13. Per rafforzare il sistema immunitario durante la diffusione dell'influenza, infezioni virali respiratorie acute, raffreddori, si raccomanda di mangiare foglie di acetosa con i gambi. Allo stesso modo, è necessario combattere contro l'avitaminosi in bassa stagione e dopo il parto.
  14. Sorrel elimina le allergie alimentari nel minor tempo possibile. Il succo a base vegetale ha trovato ampia applicazione in cosmetologia. Spalmano la pelle danneggiata (eczema, versicolor, grandi abrasioni, crepe), strofinata nella testa per migliorare la crescita dei capelli.

benefici per la salute del cavolfiore

L'uso di acetosa per le donne

  1. Durante la menopausa, il corpo femminile subisce un forte rilascio e, al contrario, una mancanza di ormoni. Durante la menopausa, l'uso di una piccola quantità di succo di acetosa, mescolato con acqua in quantità uguali, combatte con frequenti emicranie, sanguinamento uterino, un cambiamento nella pressione sanguigna, "maree". Inoltre, lo sfondo psico-emozionale della donna viene normalizzato, l'irritabilità e la depressione vengono eliminate.
  2. Se avverti un tremendo disagio durante la sindrome premestruale, accompagnato da nervosismo, mal di schiena, emicrania, acetosa, rimuoverà questi sintomi. L'acido folico, che fa parte della pianta, aiuta a far fronte alle sensazioni derivanti da una scarica pesante durante le mestruazioni, perché aumenta l'emoglobina nel sangue.
  3. Per la bellezza della pelle è utile preparare maschere di acetosa. Basta macinare le piante con un frullatore, quindi applicarle sotto forma di impacco. Quindi, si satura l'epidermide con l'umidità, si attenuano parzialmente le rughe, si rimuovono le macchie di pigmento. La maschera è famosa per le sue proprietà antinfiammatorie e di trazione.
  4. Molto spesso, le dottoresse prescrivono l'uso dell'acetosa alle ragazze che sono allattate al seno. La pianta aumenta l'allattamento e migliora la qualità del latte, diventa non amaro, moderatamente denso. Allo stesso tempo, l'acetosa rafforza l'immunità non solo della madre, ma anche del neonato.
  5. L'uso di foglie di acetosa ha dimostrato di perdere peso. Se vuoi perdere quei chili in più, è sufficiente includere una pianta con i gambi nella tua dieta quotidiana. Così ti sbarazzi dei vecchi rifiuti, pulisci le pareti intestinali e lo stomaco dei veleni, aumenta i processi metabolici di tutto il corpo.

i benefici e i danni del cavolo

L'uso di acetosa per gli uomini

  1. Il valore delle foglie ossaliche per una buona metà dell'umanità è determinato dalla composizione chimica. Acidi, macro e micronutrienti combattono contro le violazioni del sistema urogenitale: aumentano la circolazione sanguigna nella ghiandola prostatica, alleviano l'infiammazione e il dolore, proteggono dalle infezioni, eliminano la congestione.
  2. Per migliorare la potenza e la funzione riproduttiva, è necessario mescolare le foglie di acetosa purea con miele o zucchero di canna fuso.
  3. Se hai infertilità, bevi succo a base di acetosa. Inoltre, la composizione contribuisce all'eliminazione di una sbornia, alla rapida rimozione dell'intossicazione, all'accelerazione dell'eliminazione dell'alcol etilico.
  4. Gli uomini che soffrono di alopecia (perdita di capelli massiccia) si consiglia di strofinare il succo di spremuta fresca a base di aloe vera e foglie ossaliche nel cuoio capelluto (rapporto 1: 1).

Acetosa per le donne in gravidanza: i benefici e i danni

Nonostante l'utilità dell'acetosa, la pianta dovrebbe essere consumata in quantità limitata da future mamme e donne allattate al seno.

  1. Un grande accumulo di acido con lo stesso nome blocca l'assorbimento del calcio. È noto che l'elemento è responsabile della formazione del tessuto osseo e dello scheletro del futuro bambino, nonché del muscolo cardiaco della donna.
  2. Per neutralizzare l'effetto dell'acido ossalico, combinare le foglie fresche della pianta con prodotti a base di latte acido. Ad esempio, preparare un'insalata e condirla con panna acida. Mescoli la pappa d'acetosa con siero o abbronzatura. Quindi elimini l'accumulo di acido nel corpo.
  3. È utile mangiare l'acetosa, se il futuro o la madre appena fatta è malata di angina. La pianta riduce rapidamente la febbre e rafforza il sistema immunitario. Le foglie di Oxal eliminano stitichezza e diarrea, combattono malattie epatiche e intestinali.
  4. Se stai seguendo un corso con farmaci che includono una grande quantità di calcio, è utile mangiare acetosella selvatica. È perfettamente assorbito dal corpo e contribuisce all'assorbimento di un elemento dalle droghe.
  5. Le ragazze in posizione in cui sono stati rilevati urolitiasi, gotta e disturbi gastrointestinali non dovrebbero mangiare acetosa. Crei solo un forte carico sul fegato, provoca tumori sulla mucosa gastrica e metti in pericolo i reni.

bene e danno del topinambur

Sorrel ferita

  1. I gastroenterologi affermano all'unanimità che è impossibile mangiare acetosa con pancreatite. Questa regola si applica non solo all'aggravamento della malattia, ma anche alla remissione. Se si ignora la raccomandazione, gli acidi attaccheranno la mucosa pancreatica e provocheranno una complicazione della malattia.
  2. L'acido ossalico, che è responsabile dell'acidità nella composizione della pianta, provoca l'accumulo di sali dello stesso acido nel corpo. Gli ossalati formano sabbia e pietre nei reni, cistifellea. Se hai una crescita solida negli organi interni elencati, elimina l'uso delle foglie.
  3. L'acetosa contribuisce alla produzione accelerata di acido nello stomaco, provocando la comparsa di gastrite o ulcera. Se sei già di fronte a questi disturbi, non mangiare erba verde.

È dimostrato che le foglie di acetosa non sono solo gustose, ma anche utili per il corpo umano. L'uso più comune della pianta è raccomandato per le persone con disturbi digestivi e disfunzioni sessuali, per le ragazze durante le mestruazioni, per gli uomini sopra i 45 anni.

beneficio e danno del grano bollito

Video: come preparare l'acetosa per l'inverno

L'articolo parla del dolore del cavallo. Scoprirai come appare la pianta e dove si trova. Vi diremo in che modo l'acetosella è utile nel diabete, nelle emorroidi, nell'epicondilite e nella diarrea. Seguendo il nostro consiglio, imparerai come preparare il tè, preparare le gocce, estrarre e tintura di acetosella.

Acetosella

L'acetosa del cavallo è un'erba erbacea della famiglia del grano saraceno (lat Polygonaceae). Il nome latino è Rumex confertus. Altri nomi sono cavallo oxillo, ernia osteotum, rana oxus, aveluk e densa acetosa.

Come sembra?

Vista di primavera (foto) di acetosella L'erba di acetosella ha un rizoma spesso ramificato. La sua lunghezza va dai 10 ai 25 cm. Ha molte radici avventizie. Guarda come appare la radice di acetosa di cavallo nella foto.

I gambi della pianta sono eretti, glabri e scanalati. L'altezza dei germogli raggiunge 150 cm, spessore - 2 cm.

Le foglie inferiori sono triangolari-ovoidali con una base a forma di cuore. La lunghezza del piatto fogliare raggiunge i 25 cm, la larghezza - fino a 13 cm. Le foglie apicali sono appuntite, ovate-lanceolate con peli piccoli e duri.

I piccoli fiori di acetosella sono raccolti in infiorescenze a pois - tepato. I fiori sono composti da sei petali di una sfumatura giallo-verdastra. La pianta fiorisce da maggio a giugno.

Frutta - noci ovali marroni, racchiuse in un perianzio tricuspidale. La lunghezza del feto - da 4 a 7 mm. La pianta produce frutti da giugno a luglio. Le noci mature cadono in inverno.

Hai imparato che aspetto ha l'acetosella. Ora diciamo dove si trova la pianta e che tipo di terreno preferisce.

Dove cresce

La pianta di acetosella preferisce il terreno umido. Si sviluppa su terreni limosi con inondazioni a breve termine. Non tollera ristagni.

Dove trovare l'acetosella? Si trova nelle valli fluviali, ai margini della foresta, alle radure, nelle gole e nei luoghi erbosi. Cresce nelle zone di foresta, steppa e steppa.

L'acetosella cresce come esemplari singoli e grandi gruppi di piante. Spesso è possibile trovare estesi e fitti boschetti di erba.

Distribuito su tutto il territorio dei paesi della CSI. Non cresce solo nell'estremo nord.

Radice di cavallo acetosa

Come materie prime medicinali ha usato foglie, fiori e frutti di acetosella, il più spesso - il rizoma. Sulla base di parti della pianta, le infusioni e i decotti sono fatti a casa. Le farmacie possono acquistare prodotti farmaceutici pronti con acetosella. In medicina, le radici dell'acetosella più comunemente usate

Composizione chimica

La composizione chimica dell'acetosella:

  • tannini;
  • antrachinone;
  • flavonoidi;
  • olio essenziale;
  • acido ascorbico;
  • rutina;
  • carotene;
  • acidi organici;
  • ferro;
  • ossalato di calcio;
  • vitamina K;
  • resina.

Proprietà medicinali

Proprietà medicinali e controindicazioni di acetosella sono nella composizione chimica della pianta. Grazie alla sua ricca composizione, la pianta ha effetti antibatterici, emostatici e astringenti.

Acetosella è usato per curare le malattie del tratto gastrointestinale. Normalizza la digestione, migliora la produzione di succo gastrico ed elimina i processi infiammatori nel corpo.

L'acetosella ha un effetto analgesico per i reumatismi, i muscoli e i tendini. I fondi basati su di esso sono utilizzati esternamente per la guarigione delle ferite, il trattamento delle malattie della pelle e le vene varicose.

Hai imparato cosa aiuta l'acetosella. Ora diremo come raccogliere e conservare le materie prime medicinali.

Come raccogliere

La radice di acetosella raccolta dopo la piena fioritura delle parti aeree della pianta. È scavato, pulito da terra e tagliato a pezzi. Prima di asciugare l'acetosella, la materia prima viene lavata sotto l'acqua corrente.

Le foglie e i fiori vengono raccolti durante la stagione di crescita, i frutti - da agosto a fine autunno. Le materie prime medicinali secche sotto una tettoia a una temperatura non più in alto che 50 gradi.

Conservare acetosa equina in sacchi di stoffa o sacchetti di carta in una stanza ventilata. Periodo di validità delle materie prime - fino a 2 anni.

Hai imparato come e quando raccogliere l'acetosella. Adesso diremo come usare materie prime per preparazione di medicine.

Come applicare

Dal cavallo acetosa fare decotti, tinture e tinture Koni acetosa è usato nella medicina popolare e tradizionale. Sulla base di materie prime medicinali a casa preparano infusioni, decotti, gocce, estratti.

I prodotti a base vegetale sono usati come farmaci antitetici per il trattamento di adulti e bambini. A piccole dosi, l'acetosella smette di diarrea, a grandi dosi, mostra proprietà lassative. Pertanto, l'acetosella da diarrea deve essere presa rigorosamente secondo le istruzioni, non eccedente il dosaggio.

Con l'aiuto dell'acetosella nella medicina popolare vengono curate le malattie ginecologiche. Il decotto e l'infusione delle piante sono usati per il lavaggio. Ha effetti anti-infiammatori, disinfettanti ed emostatici.

L'estratto di acetosella è usato esternamente per curare le malattie della pelle. Lo strumento rimuove efficacemente il mal di testa, se applicato con movimenti di massaggio sulle tempie.

Infusione equina è usata per curare malattie della bocca e della gola. I risciacqui medicati efficacemente eliminano l'infiammazione, il mal di gola, la tosse e il naso che cola.

Decotto di diarrea (negli adulti e nei bambini)

L'acetosella di brodo ha azione astringente e protivopolozhny. Per la preparazione usando le radici della pianta. Permetteteci di dirvi come preparare il cavallo acetosa con la diarrea negli adulti.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 20 gr.
  2. Acqua - 250 ml.

Come cucinare: lavare e pulire la radice di acetosa, tagliarla a pezzetti e versare acqua bollente su di essa. Mettere il contenitore a fuoco medio, portare a ebollizione e cuocere per 10 minuti. Togliere dal fuoco, coprire e lasciare per almeno un'ora. Filtrare il brodo raffreddato attraverso una garza.

Come si applica: Prendere 70 ml di brodo 3 volte al giorno. Un decotto di acetosella da adulti diarrea deve essere preso rigorosamente secondo il dosaggio prescritto. La tariffa giornaliera massima è di 230 ml.

Risultato: il rimedio blocca efficacemente la diarrea e ha un effetto emostatico nella diarrea sanguinolenta.

Il decotto alle erbe è usato per trattare la diarrea nei bambini dagli 8 anni di età. Per la preparazione di prodotti per bambini utilizzare le foglie e i frutti della pianta o raddoppiare il contenuto di acqua nel brodo per ottenere una bevanda meno concentrata. Considerare una ricetta per acetosella da diarrea per i bambini basata sui frutti della pianta.

ingredienti:

  1. Frutta acetosa - 1 cucchiaio.
  2. Acqua - 250 ml.

Come cucinare: versare acqua bollente sulla frutta acetosa, mettere il contenitore a fuoco medio e portare a ebollizione. Far bollire il liquido per 10 minuti, togliere dal fuoco, coprire con un coperchio e lasciare per almeno un'ora. Strain brodo attraverso una garza.

Come si applica: Prendere ½ cucchiaio da tavola fino a 3 volte al giorno.

Risultato: Acetosella per i bambini da diarrea efficacemente ferma la diarrea, ha effetti anti-infiammatori e astringenti.

Emorroidi Tintura

La tintura di acetosella dalle emorroidi viene preparata su vodka, alcol o chiaro di luna purificato. Considera una ricetta per un drink con la vodka.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 2 cucchiai.
  2. Acqua - 8 cucchiai.

Come cucinare: sciacquare e tagliare la radice di acetosa di cavallo, coprirla con la vodka e chiudere bene il coperchio. Insistere a temperatura ambiente per 14 giorni. Filtrare il prodotto finito attraverso una garza multistrato.

Modo d'uso: assumere 20 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti.

Risultato: la tintura di acetosella con le emorroidi elimina il dolore, normalizza la circolazione del sangue negli organi pelvici e ha un effetto emostatico con sanguinamento rettale.

Infusione per il diabete

Acetosella con diabete includono nella dieta fresca o sotto forma di infusione. Nonostante il fatto che la pianta riduca il livello di glucosio nel sangue, prima di usarlo, dovresti consultare uno specialista per non danneggiare il corpo. Considera una ricetta per l'infusione con il diabete.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 1 cucchiaio.
  2. Semi di acetosella - 1 cucchiaio.
  3. Acqua - 250 ml.

Come cucinare: lavare e tritare la radice della pianta, aggiungere i semi e coprire con un bicchiere di acqua bollente. Coprire con un coperchio, scaldare con un asciugamano e lasciare per almeno 2 ore.

Modo d'uso: prendere 1 cucchiaio per 15-20 minuti prima dei pasti.

Risultato: l'infusione di acetosa equina con diabete abbassa efficacemente i livelli di zucchero nel sangue, normalizza la pressione sanguigna e il metabolismo.

Epicondilite in polvere

Per il trattamento dell'epicondilite usando polvere dalle radici dell'acetosella. Sulla sua base, crea un unguento per uso esterno, combinandolo con grasso animale. Lo strumento guarisce le ferite e aiuta con distorsioni di muscoli e legamenti. Considera la ricetta della polvere dalle radici della pianta.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 50 gr.

Come cucinare: sciacquare la radice della pianta sotto l'acqua corrente, sbucciarla e tagliarla a pezzi. Schiacciateli in un macinacaffè in polvere.

Come applicare: prendere 0,25 g. Polvere 3 volte al giorno con 1 bicchiere di acqua tiepida.

Risultato: l'acetosa di cavallo con epicondilite elimina il processo infiammatorio e ha un effetto analgesico. In una fase successiva della malattia, viene utilizzato anche un unguento a base di polvere per potenziare l'effetto terapeutico.

Hai imparato che tratta l'acetosella. Considera le ricette delle forme base di dosaggio a base vegetale.

Stampi di acetosella

Sulla base di acetosella, è possibile preparare una varietà di strumenti per uso esterno e per somministrazione orale. Considerare una forma di dosaggio di base vegetale.

estratto

Nelle farmacie, puoi comprare estratto di acetosa di cavallo già pronto o prepararlo a casa. È usato per il trattamento di tromboflebiti, vene varicose e disturbi del sistema cardiovascolare e del tratto gastrointestinale.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 10 gr.
  2. Fiori di acetosella - 10 g.
  3. Olio d'oliva - 60 ml.

Come cucinare: Lavare le radici e i fiori della pianta, asciugarli con un asciugamano. Macinare le materie prime medicinali in un macinino da caffè alla consistenza della polvere. Riscaldare l'olio d'oliva a bagnomaria, aggiungere la polvere e mescolare. Immergere il prodotto per 10 minuti a fuoco minimo, rimuoverlo dalla stufa e lasciarlo riposare sotto il coperchio per almeno un'ora. Filtrare l'estratto finito attraverso un filtro di garza di cotone e conservare in frigorifero.

Come si applica: Prendere 1 cucchiaino 3 volte al giorno. Utilizzare l'estratto per uso esterno per le vene varicose. Applicare il prodotto con movimenti di massaggio sulla pelle interessata 2-3 volte al giorno per 1 mese.

Risultato: l'estratto di piante abbassa la pressione sanguigna, normalizza la circolazione sanguigna, elimina i coaguli di sangue e normalizza la digestione.

tintura

Dall'acetosella si fanno le infusioni d'acqua e le tinture contenenti alcol. Sopra, abbiamo considerato la ricetta per la preparazione a base di vodka. Ora diremo come fare un drink con l'alcol. Considerare la ricetta della tintura di acetosella e le istruzioni per l'uso dello strumento.

ingredienti:

  1. Radice di cavallo acetosa - 20 gr.
  2. Alcool - 50 ml.
  3. Zucchero granulato - 1 cucchiaino.

Come cucinare: sciacquare e tritare la radice della pianta, aggiungere lo zucchero e versarla con l'alcol. Chiudere bene il coperchio, agitare il contenitore e conservare in un luogo buio per 2 settimane. Filtra la bevanda finita.

Come si applica: Prendere 20 gocce fino a 3 volte al giorno prima dei pasti.

Risultato: l'infusione di acetosella su alcol abbassa la pressione sanguigna, pulisce il sangue e normalizza la digestione.

Il tè di acetosella è preparato sulla base delle foglie e dei fiori della pianta. La bevanda è presa per la prevenzione e il trattamento dell'elestiasi e dell'indigestione.

ingredienti:

  1. Foglie di acetosella - 20 g.
  2. Acqua - 500 ml.

Come cucinare: Lavare le foglie di acetosella sotto l'acqua corrente, riempirle con acqua bollente e coprire con un coperchio. Infondere la bevanda per 15 minuti.

Modo d'uso: prendere 1 bicchiere di bevanda 3 volte al giorno prima dei pasti.

Risultato: il tè normalizza la digestione e ha un effetto antiparassitario.

gocce

Gocce di acetosella usate per curare reumatismi, disturbi dell'apparato digerente e sanguinamento uterino. Lo strumento viene utilizzato per il risciacquo della bocca con stomatite, gengivite e periodontite.

ingredienti:

  1. Foglie di acetosella - 40 gr.
  2. Acqua - 200 ml.

Come cucinare: Lavare le foglie della pianta e tritarle in un frullatore fino alla consistenza della pappa. Spremere il succo, aggiungere acqua e mettere a fuoco minimo. Bollire il prodotto per 5-7 minuti. Togliere dal fuoco e raffreddare.

Come si applica: Prendere 15-20 gocce fino a 3 volte al giorno. Per preparare il collutorio, diluire 2 cucchiai di prodotto in un bicchiere di acqua tiepida. Eseguire la procedura da 3 a 5 volte al giorno.

Risultato: le gocce hanno effetti anti-infiammatori, disinfettanti e curativi. Con l'uso regolare, rimuove il dolore nei muscoli e nelle articolazioni.

Acetosella durante la gravidanza

Il consumo di acetosella durante la gravidanza è strettamente controindicato. Questo divieto è associato al crisopano e agli acidi ossalici contenuti nella pianta. Aumentano il carico sui reni e, se usati in modo eccessivo, portano alla formazione di calcoli.

Nel periodo di gravidanza una donna è autorizzata a utilizzare fondi a base di capelli di acetosella. Decotto vegetale è usato come un condizionatore. Lo strumento conferisce ai ricci un aspetto sano e ben curato, riduce la rottura dei capelli e regola la cute grassa del cuoio capelluto.

Controindicazioni

Prima di iniziare il trattamento con acetosella, dovresti consultare uno specialista. È importante osservare rigorosamente il dosaggio prescritto dal medico per non danneggiare la salute.

Controindicazioni all'uso di acetosella:

  • insufficienza renale;
  • malattia renale;
  • intolleranza individuale;
  • gotta;
  • periodo di gestazione.

I medici non consigliano di usare l'acetosella al giorno. L'eccessivo consumo di piante e prodotti a base di esso riduce il livello di calcio nel corpo e porta alla formazione di calcoli renali.

classificazione

L'acetosella appartiene al genere Sorrel (latino Rumex), famiglia di grano saraceno (lat. Polygonaceae). La pianta appartiene all'ordine Clove flowers (lat Caryophyllales), classe Dicotyledons (lat Dicotyledones), sezione Flowering (lat Magnoliophyta).

specie

Il genere Sorrel (lat. Rumex) unisce più di 150 specie di piante. I più comuni sono:

  • acetosa comune;
  • acetosa riccia;
  • Acetosa russa;
  • acetosella;
  • acetosa di spinaci;
  • piccola acetosa;
  • acetosa riccia;
  • acetosa di mare.

Ulteriori informazioni su cavallo acetosa nel video:

Infographics di cavallo acetosa

Foto cavallo acetosa, le sue proprietà utili e l'uso di infografica cavallo acetosa

Cos'è un aweluk e cosa può essere cucinato da esso

Buon pomeriggio, cari lettori! Si dice che la pianta di Aveluk cresca solo in Armenia, ma in realtà è comune in tutti gli angoli della zona centrale del globo. Può essere trovato ovunque, nelle zone naturali di steppe e steppe. Questa pianta era conosciuta nell'antichità e, grazie alla sua ricca composizione chimica, non solo le medicine venivano preparate da esso, ma anche utilizzate nel cibo.

Fino ad oggi, si applicano, ma più nel Caucaso che in altre regioni. Così in Armenia, le foglie di questa pianta vengono raccolte due volte l'anno, vengono seccate e intrecciate in treccine. Uno spiedo essiccato di aveluk viene utilizzato per preparare piatti che rafforzano il cuore e le navi e molti altri benefici per il corpo.

Non andrò più in giro. La pianta, che in Armenia è chiamata aveluk, non è altro che acetosella, di cui ho parlato nell'articolo precedente, seguire il link e leggere le sue proprietà curative, vedere come appare questa pianta.

Oggi nell'articolo: cos'è un aweluk, le sue proprietà benefiche, cosa è esattamente utile, come cucinare un aweluk in armeno, alcune ricette di piatti.

Aveluk cosa c'è, erba armena o acetosella

Questa pianta ha guadagnato una certa nicchia in medicina, da essa vengono preparati molti preparati diversi per il trattamento delle malattie. Inoltre, la materia prima sono tutti i suoi organi, dalle radici ai semi. Dopo tutto, le proprietà benefiche sono concentrate in tutte le parti della pianta, solo le proporzioni sono leggermente diverse.

E considerando che le persone hanno familiarità con esso già dal 12 ° secolo, alla pianta sono stati dati vari nomi che erano trincerati e vivono fino ad oggi. Poche persone conoscono questa pianta in Armenia chiamata acetosella, ma c'è una mela, lo sanno tutti. Abel, in russo, significa una scopa e questo nome è stato dato perché la pianta ha un'infiorescenza paniculata.

Cosa è utile aweluk

Ma ovunque questa straordinaria erba cresce, e in effetti è una pianta erbacea, anche erbacea, è ricca di resine, tannini, vitamine e oligoelementi e olio essenziale. E i preparati fatti da esso hanno proprietà curative:

  • antiscorbetico e battericida,
  • guarigione delle ferite e stitica,
  • antieliminico e astringente, (a proposito, l'azione riparatrice e lassativa, dipende solo dal dosaggio).

I farmaci Aveluk sono usati per trattare:

  • colite e tratto digestivo, galla della vescica,
  • anemia, malattie cardiache,
  • malattie respiratorie e veneree,
  • infiammazione orale e malattie degli occhi,
  • sanguinamento interno e malattie della pelle.

Ma per tutto il suo uso diffuso, non dobbiamo dimenticare che l'uso quotidiano delle foglie della pianta non vale la pena, a causa delle sue controindicazioni.

Erba armena di Aveluk

Anche nell'antichità, foglie di acetosella, incluso aveluk, cominciarono ad apparire sulle tavole dei nobili nobili francesi. I cuochi moderni hanno a lungo perfezionato antiche ricette che sono riconosciute da tutte le nazioni. In Europa, questa erba era considerata inadatta per il cibo per lungo tempo e fu diserbata come un'erbaccia. Ma ora, la gente fa felicemente la raccolta per l'inverno.

Infatti, in inverno, zuppe, insalate, frittelle, ripieni per torte e crostate, antipasti e frittate sono fatti con foglie essiccate. Perché, per assaggiare, assomiglia alla lattuga con una leggera acidità.

Raccolta e asciugatura

Le foglie giovani vengono raccolte per l'essiccazione, ma solo le foglie secche vengono utilizzate come cibo. E tutto perché le foglie fresche hanno l'amarezza, e se sono bollite, si trasformeranno semplicemente in gelatina.

Durante l'essiccazione, le foglie subiscono un processo di fermentazione, l'amarezza scompare e le foglie acquisiscono un gusto gradevole, essendo riempite con sostanze biologicamente attive, che sono apprezzate in esse.

Le foglie devono essere pizzicate insieme con talee, in modo che fosse conveniente tessere le treccine. Smistato, lavato, asciugato. Stendere uno strato sottile sui tavoli, per asciugare. E poi intreccia trecce, tessendo foglie in più. Le estremità sono fissate insieme e la ghirlanda risultante viene sospesa per l'asciugatura.

Le treccine sono accuratamente imballate in sacchetti di carta o sacchetti di tessuto in modo che i verdi respirino e maturino, continuando il processo di fermentazione. I verdi vengono conservati fino a 3 anni.

Come preparare le erbe secche per cucinare piatti culinari

Prima di utilizzare materie prime asciutte per cucinare, devi:

  • Metti il ​​codino in una terrina e versaci sopra dell'acqua bollente per circa 20 minuti in modo che le foglie si ammorbidiscano e l'amarezza rimanga.
  • L'acqua amara marrone viene drenata, spremere la materia prima e, se necessario, versare l'acqua bollente allo stesso tempo, per lo stesso tempo.
  • Spremi la materia prima e taglia le treccine a fettine, liberando le foglie dai piccioli grossolani.
  • Ora sciacquateli di nuovo con acqua fredda, mettete sul fuoco e fate bollire, dal momento di ebollizione per 15-20 minuti.

Ricette di Aveluk

Ora, dopo un leggero raffreddamento, aveluk è pronto per la cottura, le ricette per alcuni di loro, leggi sotto.

Ricetta di base: cipolla e cipolla

Mentre è ancora caldo, aelk deve essere salato in modo che le foglie siano bagnate uniformemente, è necessario mescolarle. È più conveniente farlo con due forchette. Dopo aver mescolato, aggiungere le cipolle fritte in olio vegetale, versando olio caldo sulle foglie. Inoltre, i guppans consigliano di non rimpiangere l'olio in questa ricetta.

frittata

Per l'uso di frittata foglie bollite preparate. In primo luogo, friggere la cipolla tritata in una padella con il burro. Aggiungi le foglie di acetosa qui, scaldale leggermente, senza asciugare eccessivamente e versa un uovo sbattuto. Servire la frittata calda.

Zuppa con Aveluk

Come fare un Aveluk in armeno? Nella cucina armena sono diffuse le zuppe calde, che vengono cotte durante la stagione fredda, aggiungendo lenticchie di cavallo o semole di grano all'acetosa. Non solo aiutano a riscaldarsi, ma sono anche piuttosto nutrienti e saturano il corpo con vitamine e minerali utili. E il sapore di tali zuppe è in qualche modo insolito, perché l'acetosa aggiunge un po 'di asprezza a loro.

Ricetta per aveluk e zuppa di lenticchie

Come cucinare Pre-ammollare le lenticchie per alcune ore, quindi bollire e bulgur separatamente.

La bottiglia essiccata viene lavata a fondo con acqua e inzuppata per 50-60 minuti. Dopo aver scaricato l'acqua da esso, viene tagliato a pezzi. Metti l'acqua in una casseruola sul fornello, e mentre bolle, friggi in una padella fino a cipolla dorata.

Nell'acqua bollente, aggiungi acetosa, granella bollita, sale e riduci il calore. Quindi non dimenticare le cipolle e le spezie. Cuocere la zuppa per circa 10 minuti, servirla calda sul tavolo. Per 100 g di zuppa, il contenuto calorico è 41 kcal.

Zuppa di grano

Come cucinare Acetosella, sciacquare e far bollire (10 minuti), dopo averlo fatto scorrere e raffreddato, tagliato a pezzi. Tagliate a dadini la cipolla e soffriggetela nel burro. Nell'acqua, dove l'acetosella è stata bollita, metti il ​​grano e il grano intero e cuoci finché il grano non è pronto. Salato e mettere l'aglio tritato. 110 ml di zuppa, il contenuto calorico è 32 kcal.

Insalata di Aveluk con funghi prataioli

Questa insalata può decorare qualsiasi tavolo, anche un festoso. Caloroso, con un gusto insolito

Come cucinare Per preparare l'insalata, acetosa equina asciugata più volte per versare acqua bollente per 15-20 minuti. Dopo la terza volta, sciacqualo con acqua fredda e fai bollire lentamente per 20 minuti. Dopo aver scaricato l'acqua e raffreddato, tagliare le foglie a pezzi. Mentre è ancora caldo, salalo e mescola.

Condimento per l'insalata Cuocere le cipolle e i funghi, tritarli finemente. In una padella, prima le cipolle nell'olio, quindi aggiungi i funghi e friggi fino al termine. Metti il ​​condimento alle foglie tritate, aggiungi il dado e mescola tutto. Mettere a raffreddare in frigo. Prima di servire, mettere la panna acida, cospargere con il dado sopra. Puoi usare verdure fresche. 100 g di lattuga - 223 kcal.

Insalata di Avaluca con coriandolo

Come cucinare Per preparare l'insalata, acetosa equina asciugata più volte per versare acqua bollente per 15-20 minuti. Dopo la terza volta, sciacqualo con acqua fredda e fai bollire lentamente per 20 minuti. Dopo aver scaricato l'acqua e raffreddato, tagliare le foglie a pezzi. Mentre è ancora caldo, salalo e mescola.

Aggiungere il coriandolo tritato, l'aglio tritato, le noci, le cipolle fritte e raffreddate. Aggiungere la maionese, guarnire con semi di melograno e noci in cima.

Un tale unico aveluk, erba armena o foglie di acetosa di cavallo. Come cucinare deliziosi piatti di acetosa selvatica, ora lo sai. Guardati intorno in estate, forse questa meravigliosa pianta cresce con te, piena delle sue proprietà curative e utili che puoi usare per ripristinare la tua salute.

Acetosa comune e cavallo: i benefici e i danni

Acetosa comune e cavallo, proprietà medicinali e controindicazioni di cui consideriamo, i botanici si riferiscono alla vasta famiglia di grano saraceno. I rappresentanti di questa famiglia crescono in tutti i continenti. Si distinguono per un piacevole gusto aspro e fin dall'antichità sono apprezzati in cucina e in medicina tradizionale.

I linguisti russi credono che la parola "acetosa" risale all'antico slavo ščav, in consonanza con il concetto di "zuppa", perché l'erba acida succosa è una componente indispensabile di questo vecchio stufato. Nella vita di tutti i giorni, questa pianta viene spesso chiamata "aspro", "acido", "aspro", "aspro" e altre parole consonanti che indicano il suo originale sapore acidulo.

Sorrel: cos'è

Un centinaio di specie di questa pianta sono state trovate in tutti i continenti. La maggior parte di queste sono erbacce inutili. Le foglie di acetosa (ordinaria) e acetosella sono adatte al cibo.

Non è difficile riconoscerli: una pianta erbacea con un picciolo allungato. All'inizio appare solo una rosetta di foglie raccolte alla radice. Successivamente vengono prodotti germogli di fiori. Le foglie hanno la forma di una lama di lancia. E se hanno le dimensioni di una palma di un cavallo comune, il cavallo ha 3-4 volte di più

Colore: dal verde pallido al verde smeraldo profondo, e nel cavallo anche con striature rossastre.

Recentemente, una selezione (varietà artificialmente allevata) - spinaci è diventata popolare.

Verdi succosi con asprezza in cucina

L'acetosa è coltivata per la coltivazione in giardino, il cavallo non è così popolare - il più delle volte viene raccolto in un prato, radure della foresta, bordi della foresta. Il primo ha un sapore aspro e brillante, la seconda asprezza non è così brillante, c'è una leggera amarezza.

Combina l'acetosa ordinaria con il cavallo nei piatti: ognuno di essi aggiungerà un sapore al prodotto culinario.

In Armenia, ad esempio, l'aveluk (acetosella) viene raccolto in modo speciale - tessere foglie fresche in trecce, lasciandole asciugare all'aria aperta. La fermentazione avviene, che lascia l'amarezza e il gusto originale rimane.

Aveluk dopo essere stato immerso in diverse acque e utilizzato per insalate, primi, secondi piatti.

Le foglie di acetosa danno un sapore riconoscibile alle minestre verdi, alla botvinia, agli spuntini di verdure. Questo è un delizioso ripieno per torte, torte. Particolarmente buono con questa erba è pesce al forno. L'acido della pianta è simile al limone nella sua azione - rende la carne o il pesce più morbido, più tenero.

Le foglie più utili, gustose e succose di una giovane pianta che non ha ancora rilasciato le frecce. Nell'invecchiamento delle foglie l'acidità aumenta rapidamente, loro stessi sono più rigidi.

Segreti della composizione

Grazie alle sue componenti benefiche, l'acetosa occupa un posto degno tra le piante medicinali. Le sue foglie contengono vitamine A, B, C, K, PP, E. È ricco di zuccheri, proteine, amido, carotene, resina, fibre e tannini.

La pianta può "vantarsi" di un vasto assortimento di micronutrienti necessari per la salute umana:

È abbondante negli acidi organici, inclusi pirogallico, caffeico, gallico, tartarico, malico, citrico, ossalico.

I benefici di acetosa per il corpo umano

Grazie ad una quantità impressionante di vitamine, l'acetosa è efficace nel combattere l'avitaminosi. Introducendolo nella dieta, è possibile migliorare la funzione del fegato e della cistifellea. Negli studi sperimentali, è stato riscontrato che la pianta ha attività antibatterica e antitumorale. Per scopi terapeutici, viene spesso utilizzato il succo della pianta.

L'acetosa è stata a lungo richiesta di malattie come:

  • lo scorbuto;
  • allergia, accompagnata da prurito;
  • mal di gola;
  • dissenteria;
  • tosse con sangue;
  • infiammazione delle gengive;
  • scabbia;
  • zoster.

Chi è dannoso mangiare l'acetosa?

L'alto contenuto di acidi nella pianta lo esclude dalla dieta di persone con malattie del tratto gastrointestinale.

Il pericolo di acido ossalico è che influisce sul metabolismo del sale nel corpo, causando una diminuzione della coagulazione del sangue, stimolando il sistema nervoso centrale e bloccando i canali di minzione.

Questo è irto di presenza di nefrite pericolosa, ritenzione urinaria, uremia. Pertanto, acetosa in qualsiasi incarnazione è assolutamente inaccettabile per le persone con una tendenza alla malattia urolitiasi e calcoli biliari. Dimenticatevi che dovrebbe essere, e i pazienti con uno squilibrio del metabolismo del sale nel corpo.

Acetosella: benefici e controindicazioni

L'acetosella in medicina ha dimostrato di essere semplicemente fantastica!

Tutti i componenti sono adatti come materia prima curativa: dalla radice al seme. Contengono acidi organici, tannini, olii essenziali, resine, vitamine e oligoelementi in diverse proporzioni.

Infusi ossalici, decotti, polveri, pomate hanno le seguenti azioni:

  • astringente;
  • antielmintico;
  • emostatico;
  • guarigione delle ferite battericide;
  • antiscorbutico.

Questi fondi sono anche efficaci come lassativi e fissatori (a seconda del dosaggio).

L'acetosella in polvere è consigliata per il trattamento di:

Nel cibo, la pianta, nonostante tutte le sue proprietà curative, non dovrebbe essere consumata eccessivamente ogni giorno. Contribuisce alla lisciviazione del calcio dal corpo, che può portare all'osteoporosi e alla formazione di calcoli renali in persone con tendenza alla colelitiasi.

In cucina si usano solo le foglie giovani (primavera) di acetosella: sono piacevoli nella loro asprezza e leggera amarezza. Man mano che la pianta matura, queste qualità gustative diventano troppo nette, persino ripugnanti.

Fatti interessanti

  • Tra un centinaio e mezzo di specie di acetosella, solo 2 sono chiamate per paese di crescita: Russia (Rūmex rōssicus) e Ucraina (Rumex ucranicus).
  • La zuppa di acetosa è menzionata nel calendario, dove c'è il giorno della zuppa Maura-verde (16 maggio). Proprio in quel momento, le prime foglie stavano crescendo, e la zuppa cominciò a essere cotta come un'estate: non da cavolo aspro, ma da un nuovo prodotto vitaminico.
  • Sul territorio della Federazione Russa, questa pianta si trova anche in Siberia (Yakutia).
  • Ci sono boschetti di piante di mezzo metro con una superficie di 3-5 ettari.

Video utile

Sulle proprietà speciali dell'acetosa equina raccontate in questo video: