Principale > Prodotti

Anice stellato. Proprietà utili e applicazione

C'è una spezia, sulla quale ci sono molte interpretazioni diverse. Qualcuno lo trova stranamente utile, altri consigliano di essere prudenti quando vengono aggiunti a vari piatti. Chi ha ragione - consideriamo oggettivamente una spezia come un badyan. Wikipedia è secca sul fornitore di condimenti dell'albero dice che è un genere di piante da fiore appartenenti alla famiglia di Limonnik o Badyanov. Boudyan è nato in Asia orientale, America del Nord, Cina sud-orientale. Ed è diventato popolare in Cambogia, in Vietnam e vicino a noi in Abkhazia.

Spesso puoi sentire che badian e anice sono nomi diversi per una pianta (a proposito, abbiamo già scritto sull'olio essenziale di anice). Sì, lo chiamano anice stellato o anis un asterisco e sembra un badyan (la foto nell'articolo non permette di mentire), in realtà un asterisco. Eppure queste sono altre due differenze, come si dice Odessans. E gli alberi sono diversi, i fiori e la spezia stessa. Una cosa è comune a loro - il gusto dei piatti quando aggiungi queste spezie diventa magico - beh, la gente dell'Indocina vivrebbe per un grande glorificante badyan?

Il Badian è diverso dall'anice, anche se solo nei fiori. E hanno petali giallo chiaro, verde chiaro. Quando i frutti maturano, diventano come una stella dai 7, 9, 10 o 12 raggi. In questi raggi, che hanno forma simile alla barca, viene conservata la costosa e preziosa spezia dell'anice stellato. Il gusto del seme è amarognolo, orientato e aspro, persino astringente. E anice - leggermente zuccherino (per un dilettante). L'odore può essere confuso con l'anice, ma nel badian è più sfaccettato e odoroso. Perfino i profumieri, per non parlare degli chef, non hanno evitato un aroma così delicato.

Cos'è un badian?

È successo così che veniamo a conoscenza dei prodotti più preziosi e utili dal cinese. Badyan non fa eccezione. Sì, erano gli abitanti dell'Impero Celeste, anche prima dell'inizio del cosiddetto D.C., sapevano già di una pianta come un badiano, le cui proprietà utili provarono su se stesse.

Con piccole dosi, l'anice stellato migliora la funzione intestinale e rimuove i gas. E in generale - toni e ispira per le imprese. D'accordo, un'azione così ampia per un così piccolo frutto. Mangiò, morse un badyanom e digerì nell'università per studiare. Sulla strada, ho mangiato una manciata e una banda di ninja non fa più paura.

Il badiano è legato da queste proprietà alla sostanza anethole contenuta nell'olio essenziale di badia. A coloro che sono intimi amici di biologia e chimica, ricordiamo che ci sono due isomeri di anetolo: Z ed E, di cui l'isotopo Z è dannoso. Nel badiano, o meglio, nel suo olio essenziale, l'e-anetolo è contenuto.

L'olio essenziale di antipasto contiene anche catrame, terpeni, tannino e zucchero. In totale, tutte queste sostanze alleviano molti problemi:

  • dolore e pesantezza allo stomaco;
  • tosse e spasmi. A Kiev, c'è un museo della farmacia. Uno degli oggetti esposti è una caramella per la tosse fatta oltre un secolo fa. Quale pensi sia la base delle caramelle? Vero, badyan;
  • da dolori reumatici e convulsi;
  • diarrea;
  • dal fluido in eccesso, poiché agisce diuretico.

Ecco un tale badian. L'uso delle spezie nell'antica Cina è stato messo in funzione. Gli attori bevevano un decotto di un badyana, se improvvisamente una voce o un osyp sparivano. Attori e cantanti moderni con cantanti, mettono in pratica l'esperienza dei cinesi. Le madri che allattano - a mungersi sono diventate più.

Perché comprare un chewing gum per respirare la freschezza, se c'è un badyan? Oratori e uomini d'affari, prima di un importante incontro faccia a faccia, possono masticare i semi della badia. Quindi il respiro sarà piacevole e i pensieri saranno chiari.

Può un badian danneggiare?

Qualsiasi prodotto, qualsiasi spezia può danneggiare, se li prendi in modo incontrollabile e in quantità illimitate. Lo stesso vale per il badian.

Ad esempio, le donne nelle prime fasi della gravidanza non dovrebbero bere o mangiare, né aromatizzare i piatti con il bayan. Badian agisce in modo abortivo, cioè può provocare l'inizio del ciclo mensile nelle donne.

È impossibile essere coinvolti nel badiyan e liquidarsi, con una maggiore eccitabilità per le persone. Beh, almeno non in grandi quantità.

A volte l'anice stellato fa parte della forma del tè insieme alle foglie di aneto o di mirtillo rosso. Questi tè mirano a rimuovere l'acqua in eccesso dal corpo e possono causare disidratazione. Quindi bevi più acqua pura insieme a tè simili.

Paradox. Se non lo sai, manterrò il cibo del badian, il peso in eccesso apparirà e la vita sparirà.

Se una persona è allergica e non sa già cosa sia un'allergia, dovresti stare attenta con un badyan. Le spezie possono causare eruzioni cutanee, gonfiore, irritazione e arrossamento. E l'olio nella sua forma pura, cioè non diluito, è in grado di bruciare la pelle - stai attento.

Anice stellato. Applicazione di cottura

Per noi in cucina il badian è già nei sacchetti, se lo hai comprato al supermercato o in un sacchetto di carta, se lo hai acquistato sul mercato da un rivenditore di spezie. È possibile acquistare già macinato. Ma è meglio comprare semi interi e macinarli a casa riempiendo la cucina con un delizioso aroma. Quindi, usalo come suggerisce il tuo cuore.

  • Nelle torte, nel pan di zenzero, nelle torte, nel pan di zenzero, nel condimento delle cheesecake viene aggiunto altro durante l'impasto. Mentre l'impasto è cotto, è saturo di sapore. È interessante notare che la cottura finita, anche il giorno successivo, continua ad avere un odore altrettanto appetitoso.
  • In composte, gelatina, marmellata, marmellata, marmellata, badyan devono essere aggiunti poco prima di essere pronti. Togliere la casseruola dal fuoco e lasciarla riposare per 15 minuti sotto il coperchio. La dose raccomandata di 1,5 litri di un piatto dolce ¼ cucchiaino di spezie macinate.

A proposito, non tutti prendiamo dalla gente della Cina. In Russia, c'è stata e rimane una bevanda popolare come lo sbiten. Aggiungendo ad esso l'anice stellato rende la bevanda fragrante, fresca.

  • Farcite con condimento e piatti a base di carne al ritmo di 1 grammo di spezie per porzione. Se metti un paio di grani dentro un fagiano, un'anatra o un pollo, la carne diventerà fragrante e magica, sciogliendosi in bocca. Questo è quello che fanno in Cina.
  • Non dimenticare di condire le salse per le spezie con piatti a base di carne seguendo l'esempio del popolo indonesiano.
  • Il Badin può essere aggiunto alle zuppe, come fanno i cinesi e i vietnamiti e ottenere il famoso, incredibilmente fragrante zuppa di pinne di squalo o zuppa di carne grassa.

L'anice stellato si riferisce tranquillamente ad altre spezie, quindi può essere aggiunto al cibo insieme all'aglio e al pepe nero, cipolla, chiodi di garofano, finocchio, cannella, zenzero e una serie di altri condimenti.

Ma dove non si incontra il badiano è in conservazione (tranne che per la marmellata) e nei piatti di pesce. Non provarci nemmeno, altrimenti rischi di rovinare il gusto.

Fatti sorprendenti sul Badian

Badian può essere trovato non solo nel mondo reale, ma anche nel mondo fantasy - è stato menzionato nel libro o nel film su Harry Potter.

  • Ron ha condotto una doppia trasgressione, ma in qualche modo sfortunato. Le conseguenze sono tristi - quasi gli ha tagliato la mano. Hermione Granger si orientò nel tempo e versò qualche goccia di tintura di badia sulla ferita. La mano è cresciuta insieme negli occhi. Ricorda - questa è una favola! Se ti succede qualcosa di simile a te, è necessario non essere trattato con un badian, ma correre al pronto soccorso!
  • Lo stesso Hermione ha curato Harry Potter con il veleno di Nagini quando ha attaccato e morso l'eroe.
  • Una volta che la banca Gringotts prese fuoco. Coloro che hanno ricevuto ustioni potrebbero essere curati solo dal badian.
  • Su Draco Malfoy, Harry Potter ha lanciato un incantesimo su Sectumsempra. Severus Piton ha salvato Draco recitando l'incantesimo. E così che le cicatrici non rimasero, le trattò immediatamente con un badian.

E il famoso elisir o decotto Rowan - un rimedio per quasi tutti i problemi, ustioni e sanguinamento. Imparato a cucinare il brodo nelle lezioni di pozioni nel secondo anno. La stessa bevanda si risveglia dalla "morte vivente" - il sogno magico causato dalla bevanda con lo stesso nome.

La ricetta originale per il brodo Rowan è multicomponente e troppo complessa. Harry Potter dalla prima volta non poteva farlo in classe. Nella vita reale, non è possibile trovare bacche come il boom, le zanne che non sono un poco o un corno di unicorno. Puoi cucinare un brodo di sorbo usando una ricetta più semplice (non funziona ancora, quindi perché spendere di più?).

  • La radice di asfodelo ha bisogno di macinare. L'asfodelo è lo stesso delle Goldengrass.
  • Tritate anche i semi dell'anice stellato e la corteccia della montagna di cenere magica, conosciuta come l'albero di Wiggen. Puoi prendere la corteccia della sorba ordinaria.

Tutto questo deve essere bollito e alla fine aggiungere un rametto di menta.

Non puoi bere il brodo, ma puoi asciugare le abrasioni e poi spalmarle di vernice verde. Con l'elisir magico, i bambini non si lamenteranno esattamente.

Badyan come oggetto di controversia

All'inizio dell'articolo abbiamo detto che le persone avevano un'opinione diversa sul badiano. Questo è ciò di cui amano quelli che amano le spezie e quelli che ne sono diffidenti.

tifosi:

"Tratto con successo una tosse: aggiungo l'anice stellato, il cardamomo, la menta, il finocchio, lo zenzero e la cannella al thermos con acqua bollente. Bevo insieme al miele - molto gustoso. "

"Amo il tè con badie. Aggiungo un pizzico di cannella, crespino, un po 'di badia alla teiera. "

"1 grano del badyana a stomaco vuoto ogni mattina aggiunge attrattiva. E una maggiore quantità di grano riduce la pressione - utile per i pazienti ipertesi ".

Prova ad aggiungere spezie non solo al tè, ma anche al caffè o al latte.

avversari:

"Se fa male allo stomaco, c'è gastrite o nervi cattivi, è meglio rifiutare le spezie, altrimenti puoi solo farti del male."

"Se aggiungi troppo del terreno di Badiyan, il tè inizia ad avere un sapore amaro, a bruciare e gustare in gola. Quindi non è lontano dall'edema laringeo. "

"E abbiamo un badin appena sfornato e abbiamo mangiato una scatola di plastica. È vero, era destinato a scopi industriali, non per il cibo. "

Quale conclusione si può trarre da una tale controversia? Mantieni le spezie necessarie in contenitori di vetro. E tutto va bene con moderazione, quindi anche il minimo danno sarà fatto alla salute.

Il Badian è un condimento con una ricca composizione chimica e molte proprietà benefiche.

Anice stellato

Badian è un genere di piante che fa parte della famiglia Limonnikov. Questo include anice anice, un fiore di anemone, un anione reale e altre specie. I loro frutti sono usati in cucina, in medicina, come incenso e per altri scopi. Principalmente per questi scopi, si usa il badyan. Alcuni rappresentanti di questo genere, al contrario, sono velenosi.

Che aspetto ha una pianta?

I rappresentanti di questo genere crescono come arbusti o alberi sempreverdi. L'altezza del badiano del presente può raggiungere i 18 m. La fruttificazione inizia nel quinto anno di crescita, il frutto è un poliforo legnoso.

Foto tratta da pinterest.com

Dove crescono i rappresentanti del genere Badian:

in Nord America, così come in Giamaica;

in Asia, dal Giappone all'Indocina e nelle Filippine.

Sono cresciuti in Corea del Sud, in Vietnam e in India.

Anice stellato e anice stellato: qual è la differenza

L'anice stellato è il secondo nome dell'anice stellato, la stessa pianta, i cui frutti sono ampiamente utilizzati e utilizzati per scopi diversi. Hanno le loro proprietà benefiche e controindicazioni. Che cosa è utile Badyan, come usarlo e quale danno oltre ai benefici che può causare se usato in modo improprio, particolarmente noto nella sua terra d'origine - in Oriente.

In generale, il badin è un tipo di anice, che ha un gusto brillante e particolarmente aspro. Cresce nel sud-est asiatico - nella Cina sud-occidentale e in Indocina. Il badiano stellato è chiamato a causa della caratteristica forma del frutto, che è un policromo di sei, sette o otto punte di colore marrone scuro. Ha la forma di una stella, in ciascuno dei raggi di cui si trova un seme.

Composizione e calorie

Badyan contiene molte sostanze biologicamente attive:

micro e macronutrienti;

I frutti di questa pianta sono una fonte di vitamina A, C e PP, vitamine del gruppo B. Dei minerali comprendono il potassio, il magnesio, il calcio, lo zinco, il rame, il manganese, il sodio, il fosforo, il ferro e il selenio.

Ha un contenuto calorico elevato - 337 kcal per 100 g Tuttavia, dato che l'anice stellato viene consumato in quantità molto ridotte o non viene utilizzato affatto, ma viene usato solo per dare sapore ai piatti e alle bevande, non è necessario temere che questo condimento possa danneggiare fIG.

Valore nutrizionale di anice per 100 g:

  • proteine ​​- 17,6 g;
  • grasso - 15,95 g;
  • grasso 35,45 g;
  • fibra - 14,6 g

Proprietà utili e controindicazioni

Con l'uso regolare, il badian ha un effetto curativo sul corpo. I libri di consultazione medica e le enciclopedie forniscono le molte proprietà benefiche di questa pianta:

  • stimolazione del tratto gastrointestinale: miglioramento dell'appetito, normalizzazione del processo di digestione del cibo, aumento della motilità intestinale, sollievo dagli spasmi;
  • azione carminativa;
  • effetto diuretico;
  • normalizzazione del sistema nervoso;
  • miglioramento del sistema endocrino;
  • aumentare la resistenza del corpo alle infezioni;
  • la capacità di stimolare la produzione di estrogeni, normalizzare il ciclo, ridurre il dolore durante le mestruazioni e durante la PMS;
  • effetto tonico.

Vale la pena astenersi dal consumo di un badian in caso di:

  • le allergie;
  • È controindicato nei disturbi neurologici;
  • Non raccomandato per donne in gravidanza e bambini piccoli.

In tutti gli altri casi, può essere usato come condimento per bevande e piatti, ma si dovrebbe osservare la moderazione quando viene utilizzato. Dopo ingestione di una grande quantità di badian, il sistema nervoso è sovraeccitato.

applicazione

I frutti dell'anice stellato trovano una varietà di usi:

  • sono usati come spezie;
  • usato in medicina;
  • l'olio è ottenuto dai semi.

In medicina, Badin è usato sotto forma di decotti. Fa parte di varie collezioni infermieristiche. Inoltre oggi viene aggiunto alla composizione di alcuni farmaci per migliorare il loro gusto.

L'olio essenziale in grani, ottenuto da frutta tritata fresca o essiccata, viene utilizzato per scopi medici e cosmetici. Grazie al suo utilizzo, puoi migliorare le condizioni della pelle:

  • aumentare il turgore della pelle che si sbiadisce;
  • dare elasticità alla pelle del seno;
  • normalizzare il bilancio idrico;
  • Anche l'olio essenziale di un olio di mandorle ha un effetto antisettico.

Spice badyan

Applicazione in cucina: questo è il modo principale di usare il badian. Come spezia, usa il frutto maturo dell'anice stellato. Questo condimento si è innamorato della cucina per il suo sapore ricco e luminoso. Nei frutti dell'anice stellato si intrecciano note aspre, acerbe, acute e dolci, mentre non hanno stucchevolezza. Sono aggiunti ai piatti in forma intera o in polvere e vengono utilizzati principalmente nella preparazione di carne e pesce, dolciumi e bevande.

Sembra una spezia pronta per l'uso.

In ognuno dei paesi asiatici in cui cresce il Badian, ci sono tradizioni originali sull'uso del frutto del Badian come spezia. In Asia, sono ben consapevoli dei vantaggi di questa spezia, quindi vengono spesso utilizzati. Ad esempio, gli chef cinesi aggiungono le stelle alla zuppa di pinne di squalo, in Indonesia le mandorle fanno parte di quasi tutte le salse e in Vietnam sono usate per preparare zuppa di manzo. In Armenia, è consuetudine aggiungere l'anice stellato ai piatti di verdure.

I pasticceri usano Badyan per cucinare torte, budini, panpepato, panpepato, biscotti, torte e marmellate. Un'altra applicazione è l'aggiunta di tinture, liquori e sbitni.

IMPORTANTE! Se decidi di usare un badian, solo tu puoi decidere dove aggiungerlo - sono possibili varie combinazioni. Tuttavia, quando cucini, segui due semplici regole. È necessario aggiungerlo all'inizio della cottura, poiché emana tutto il suo aroma solo quando viene riscaldato. Nelle bevande, i frutti di anice stellato vengono posti 10 minuti prima della fine della cottura. Se questo condimento è troppo, i piatti avranno un sapore amaro, quindi fai attenzione con moderazione.

immagazzinamento

Si dovrebbe mantenere l'intero cattivo in barattoli ben chiusi, in luoghi protetti dalle alte temperature, dalla luce solare diretta e dall'umidità. In questo caso, non perde le sue proprietà per molto tempo. È preferibile acquistare la stagionatura in forma macinata in piccole quantità, quindi la sua conservabilità è ridotta.

Cosa può sostituire badian

Se questa stagionatura non è a portata di mano, può essere sostituita con un anice regolare, che ha un sapore simile, ma meno pronunciato. Anche la cannella e il cumino sono considerati intercambiabili con il badin. Sono simili nel gusto.

ricette

Tè con tamburello

La storia delle ricette del tè con un vicolo ha più di un millennio. Per la preparazione di una tale bevanda, puoi usare interi anice stellato o spezie sotto forma di polvere. L'anice pestato dà sapore e aroma migliori, e l'intero frutto conferisce alla bevanda un aspetto originale e interessante. Poiché questa spezia ha molte proprietà benefiche, grazie alla sua aggiunta, il tè normale si trasforma in una bevanda curativa. Di solito, quando si prepara il tè, viene mescolato con altri condimenti.

Come fare il tè con anice stellato e cardamomo:

  • far bollire l'acqua e versare il tè nero con esso - può essere usato sia alla rinfusa che in bustine di tè;
  • quindi aggiungere l'anice stellato, la cannella e i chiodi di garofano;
  • mettere qualche fetta di arancia e limone;
  • quando l'acqua si è raffreddata un po ', aggiungi il miele - non è necessario metterlo in acqua bollente, perché sotto l'influenza della temperatura elevata questo prodotto non solo perde le sue proprietà benefiche, ma diventa anche dannoso.

Un'altra versione della bevanda aromatica e gustosa è il tè orientale. Per la sua preparazione vengono utilizzati cannella, anice stellato, sciroppo al limone e caramello.

Caffè con Tambo

Anice stellato ben combinato e caffè. Per preparare una bevanda deliziosa e aromatica, questo condimento può essere miscelato con cannella e cardamomo. La ricetta per questa bevanda:

  • mettere in un macinino da caffè 2 cucchiaini di chicchi di caffè, 1 anice stellato, 4 scatole di cardamomo e mezzo cucchiaino di cannella in polvere e macinarli;
  • versare la miscela nel Turku, riempire con acqua bollente, coprire con un coperchio o un piattino e lasciare fermentare per un po ';
  • aggiungi lo zucchero al turco e mettilo a fuoco lento;
  • Dopo che la schiuma inizia a salire, spegnere il fuoco e filtrare la bevanda attraverso un setaccio.

Tintura su un collo di bottiglia

Ci sono diverse ricette per questa bevanda. La tintura più popolare di vodka. Per prepararlo, è necessario riempirlo con la vodka al ritmo di 10 g di condimento macinato per 100 g di vodka. Dopo tre settimane, la bevanda deve essere filtrata, dopo di che è pronta per l'uso. Allo stesso modo, puoi preparare una tintura con anice stellato sul chiaro di luna.

Chiaro di luna su un badian

La ricetta per questa bevanda è semplice. Per farlo, è necessario versare l'antipasto con chiaro di luna al tasso di 5 litri di chiaro di luna per 1 kg di spezie. È meglio usare una badiana di larghe vedute. Insistere per tre giorni, quindi aggiungere altri 6,5 litri di chiaro di luna e sorpassare.

Coltivazione e cura

In natura, la badiana cresce in un clima caldo e umido. Gli piacciono i terreni non acidi, leggeri e fertili, i terreni paludosi, limosi e facilmente infiammabili non sono adatti per piantare questa coltura.

Come far crescere badin:

  • è meglio prima ottenere un albero giovane da seme in una vasca o una pentola a casa o semplicemente in una stanza riscaldata;
  • quindi trasferire la piantina a terra in un'area aperta.

Come piantare i semi immediatamente nel terreno:

  • il sito è stato progettato per piantare l'anice, è necessario innanzitutto preparare, farlo meglio in autunno, è necessario scavare il terreno di 20-25 cm, pulire le erbacce dalle radici, fare concime o compost;
  • in primavera, prima di piantare, il sito deve essere scavato a una profondità di 5-6 cm, livellato e compattato;
  • L'anice è piantata approssimativamente ad aprile, ad una temperatura del suolo di almeno 3-4 gradi.

Crescere in una pentola

I semi devono essere prima immersi in acqua per tre giorni. Quanto migliore è il terreno riscaldato, tanto più velocemente saliranno. La terra, in cui è stato piantato il badian, deve essere regolarmente allentata. In tempo asciutto dovrebbe essere annaffiato abbondantemente. Per fertilizzare si usano fertilizzanti azotati.

L'uso come pianta ornamentale è un altro modo di utilizzare un collo di bottiglia, che ha un aroma aspro e molte proprietà utili.

L'uso del badiano nella cucina e nella medicina tradizionale

Presente Badian

Il badian è un albero meridionale stentato, sempreverde, e nel clima domestico non ha mai preso piede. Viene coltivato solo in Asia, Indocina, Nord America e Abkhazia. Perché la tradizione del suo uso in cucina, abbiamo radicato bene. Ma le proprietà benefiche del badiano per la salute sono meno familiari agli europei. Ma il badiano è ampiamente usato nella medicina tradizionale cinese e indiana.

L'anice stellato o l'anice stellato appartengono alla famiglia Limonnikov. Tuttavia, alcune fonti lo riferiscono alla famiglia Badyanov, l'unico rappresentante di cui è lui stesso. Non dovrebbe essere confuso con il selvaggio badyan, più comune nelle nostre latitudini, cioè gli yasenets, un rappresentante della famiglia Rutov. La differenza tra loro risiede nel rapporto tra comprovate proprietà benefiche e non sicure.

Nella nostra zona, solo il selvaggio badyan è "vivente" - una pianta erbacea di fioritura della famiglia Ruthova, simile in apparenza a fiori e semi con questo badie, ma completamente diversa in termini di composizione chimica e proprietà. Una delle varietà più conosciute della pianta è il roveto ardente.

Si chiama così perché i suoi fiori emettono nell'aria aria infiammabile. Perché nel tempo senza vento, asciutto e caldo, è sufficiente accendere un fiammifero accanto ad esso e una rapida fiamma attraverserà l'aria sopra i pannocchie del roveto ardente. E la stessa pianta, non fa mai male. E il succo dell'anice stellato selvatico provoca la fotosensibilizzazione della pelle - aumenta drammaticamente la sua sensibilità alla luce solare, che porta a rossore e vesciche, come se la pianta stessa avesse bruciato la pelle.

La composizione e le proprietà benefiche della malaria

Dal punto di vista del gusto e del sapore legati ai piatti, è altrettanto scorretto confondere l'anice con l'anice stellato quanto chiamare anice stellato. Sono simili nell'aspetto, specialmente con una disposizione a forma di asterisco dei frutti, ma non di più. Il sapore di anice è più dolce, molti lo trovano anche troppo brillante e stucchevole. Il badiano emette un odore più sottile e meno "confessionale". E anche se è successo che l'uso del badian in cucina è esaurito dalla pasticceria, pratichiamo facilmente vari tipi di carne con essa in India e in Cina, aggiungendo altri piatti salati.

Fondamentalmente, la pianta è usata come condimento per panini, focacce, muffin, cospargendoli con semi interi o macinati in cima (meno spesso - sono conditi con ripieno). Ma con esso si può anche preparare vin brulè (bevanda tedesca - vino rosso, riscaldato con varie spezie e zucchero), tè e caffè naturale. Come una spezia, anice stellato entra nella composizione di marmellate, marmellate e molti spiriti domestici, tra cui vermouth e liquori.

Ma le proprietà medicinali del bayan sono fornite non tanto dal suo aroma, ma dalla sua curiosa composizione sotto molti aspetti. Soprattutto nei suoi semi, ovviamente, l'olio essenziale con digestione stimolante e l'intera azione del sistema nervoso centrale. La sua presenza porta all'effetto di un leggero aumento della temperatura corporea e della pressione sanguigna, accelerando le reazioni metaboliche. Ma un badian rappresenta un valore terapeutico speciale dovuto alla presenza delle seguenti sostanze nella sua composizione.

  • Idrochinone. Questo è un noto agente riducente (partecipante alle reazioni di alcalinizzazione invece delle reazioni di ossidazione), che viene utilizzato per lo sviluppo di pellicole fotografiche in vecchie macchine fotografiche. È anche usato in odontoiatria come reagente per indurire alcuni tipi di otturazioni. Partecipa anche alla produzione di cosmetici - tinture per capelli (per formare un colore persistente) e creme sbiancanti per viso e corpo. Attualmente l'uso dell'idrochinone in cosmetologia è limitato a causa della presenza di un effetto cancerogeno sulla pelle. Lo scolorisce (blocca la pigmentazione colorante della melanina), aprendo l'accesso alle radiazioni ultraviolette, che sono di natura radioattiva, nei suoi strati più profondi. E non sono creati per sopportare una tale influenza e spesso reagiscono ad essa con la degenerazione cellulare. Inoltre, una volta rilasciato nel sangue, contribuisce alla trasformazione dell'emoglobina dei globuli rossi in metaemoglobina, che perde la capacità di legare e trasportare ossigeno / anidride carbonica. L'eccesso di metaemoglobina porta all'ipossia e a grandi concentrazioni di esso - alla morte per fame di ossigeno. Tuttavia, l'uso dell'idrochinone ha un altro aspetto. È un antisettico debole e riduce significativamente l'intensità complessiva delle reazioni di stress ossidativo (formazione di radicali liberi) nel corpo.
  • Safrolo. Questa sostanza è contenuta in molti oli essenziali, ma soprattutto è solo nell'olio di semi di Badia. Safrole non possiede proprietà medicinali, tuttavia, serve come partecipante alla reazione, in seguito alla quale ottiene il famoso "Ecstasy" - una droga leggera tipo anfetamina. Attualmente, l'ecstasy e tutto ciò che può essere fatto si riferisce a sostanze stupefacenti, sebbene questa stima resti controversa, da un punto di vista scientifico. In ogni caso, la concentrazione di safrolo nell'olio essenziale di semi di badiana è significativamente inferiore alla soglia legale del 15%. Pertanto, nella loro composizione come spezie, fornisce solo un miglioramento dell'umore, vigore e tono, tipico di tutti gli altri stimolanti del CNS, inclusa la caffeina. La presenza di safrolo nei semi dell'anice stellato permette loro di alleviare i sintomi di disturbi lievi, per creare un atteggiamento positivo nel paziente, che è anche importante per il recupero.
  • Tannini. Questo è il nome di un certo numero di tannini con un caratteristico sapore amaro, astringente e un debole effetto tossico su qualsiasi organismo vivente, incluso un uomo o qualsiasi agente patogeno. In parole povere, i tannini sono forti antibiotici naturali e antisettici, e le piante ricche in loro sono sempre state particolarmente apprezzate dalla medicina tradizionale per la loro capacità di sopprimere anche le infezioni su larga scala. La corteccia e il legno di quercia possono vantare la più alta concentrazione di tannini (da cui il loro nome deriva), ma ce ne sono molti nella corteccia di altri alberi, buccia di melograno, erba di assenzio, celidonia e iperico. La loro presenza fornisce il seme del leone ai semi del colagogo, proprietà antisettiche e antinfiammatorie.
  • Acido shikimico Nel corpo, funziona come sostanza precursore, dalla quale vengono sintetizzati diversi aminoacidi diversi (elementi di qualsiasi proteina animale, e le proteine ​​nel nostro corpo sono tutto, dalle cellule agli ormoni e alle cellule del sangue). Pertanto, il suo consumo dopo essere entrato nel nostro tubo digerente è molto alto e non si accumula nella sua forma pura nei tessuti del corpo. Ma sono un sacco di semi nel badian. La sua partecipazione al rafforzamento della propria immunità corporea è piccola e indiretta, in quanto contribuisce semplicemente alla crescita e al rinnovamento dei tessuti, alla sintesi di nuovi corpi, compresi i corpi sanguigni, così come gli ormoni e altre proteine, compresi quelli immuni. Tuttavia, l'industria farmaceutica lo utilizza come reagente nella preparazione di oseltamivir, un composto con un effetto antivirale che blocca la riproduzione del patogeno. Per lungo tempo, l'oseltamivir è stato ottenuto esclusivamente dai semi del badiano. Ma la complessità e l'alto costo del metodo hanno spinto gli scienziati a cercare modi per la sua produzione sintetica. Quindi ora il badian per questo scopo non è più usato. È vero, l'efficacia del trattamento dell'influenza con oseltamivir dopo la sua scoperta è stata ripetutamente messa in discussione e il suo ruolo nello sviluppo di alcuni effetti collaterali è ancora in discussione.

Azione sul corpo

Con una tale composizione, il beneficio per la salute di un Tamada consiste nei seguenti effetti.

  • Sweatshops. La stimolazione dell'attività del sistema nervoso centrale, che è caratteristica di una badianu insieme al resto delle spezie, è sempre accompagnata da un'accelerazione della circolazione sanguigna e da un aumento della pressione sanguigna. Cioè, il riscaldamento di tutti i tessuti del corpo, poiché la loro temperatura dipende direttamente da esso.
  • Colagogo. I tannini nella composizione del badiano gli conferiscono una sfumatura aspro-acida e un forte aroma specifico. E il sistema digestivo reagisce sempre con la secrezione attiva della bile (senza alcuna connessione con la presenza o l'assenza di grasso nel prodotto).
  • Antinfiammatorio. Poiché i tannini sono antisettici.

Ciò significa che il consumo regolare dei semi di una mandorla nel cibo o come parte di un farmaco può davvero aiutare con un certo numero di malattie.

  • Freddo e tosse. A causa della capacità di accelerare il metabolismo in tutto il corpo, di stimolare il rinnovamento delle membrane mucose del tratto respiratorio superiore, nonché agenti di immunità, compresi quelli che cacciano gli agenti patogeni delle infezioni respiratorie.
  • Malattia intestinale In particolare, in caso di indigestione, dysbacteriosis, enterite, colite, causata da microflora patogena di qualsiasi composizione. Aiutano con costipazione, diarrea, flatulenza, atonia intestinale.
  • Parassiti e vermi Nonostante il fatto che con loro, secondo la medicina tradizionale cinese, è meglio non prendere i semi, ma la pelle dalle radici della magnolia. In effetti, l'estratto dei suoi semi dovrebbe anche avere un debole effetto antielmintico, incomparabile anche vicino al pyrantel, ma evidente a causa dei tannini (creeranno sicuramente un ambiente nell'intestino che è sfavorevole per la sopravvivenza della colonia).
  • Patologie del fegato. E la cistifellea, in virtù del miglioramento del flusso della bile.
  • Infiammazione delle vie urinarie. Cistite, nefrite, pielonefrite, urolitiasi.
  • Lesioni e infezioni della pelle. In particolare, con acne ed eruzioni cutanee di eziologia sconosciuta, eczema. Gli estratti dei semi del vicolo alleviano anche il prurito e alleviano l'infiammazione, fungendo da rimedio puramente sintomatico per piodermite, psoriasi e molti altri processi cutanei infettivi / autoimmuni.
  • Deviazioni dal sistema nervoso centrale. Con mal di testa, crampi, depressione, zecche nervose, terrori notturni nei bambini e altre condizioni simili. Le medicine tradizionali cinesi e indiane suggeriscono che anche l'epilessia può essere curata con l'aiuto dell'olio di semi di badiana. Ma qualsiasi neurologo moderno, ovviamente, consiglierà in alcun modo di auto-medicare.
  • Dolori articolari Entrambe le età e infettive, traumatiche e persino autoimmuni.

Uso non medico della pianta

Con l'aiuto del badian, il gentil sesso si è preso cura del viso e dei capelli fin dall'antichità. Inoltre, le recensioni sull'uso di decotti, infusi e paste da esso sono persino migliori di altre "guardiane della bellezza femminile" riconosciute. Si tratta dell'elevato contenuto nei semi di badinidrochinone - agente riducente con proprietà non sicure. Pertanto, nonostante i risultati apparentemente buoni, l'uso dei suoi estratti per migliorare la carnagione ei capelli non è raccomandato, soprattutto in estate.

Tra l'altro, nella loro terra d'origine, i semi del badiano sono considerati afrodisiaci, utili sia per le donne che per gli uomini. A giudicare dalla loro composizione, se forniscono assistenza nel migliorare la capacità di concepire, è solo indiretto. Ma il loro effetto stimolante sul sistema nervoso centrale può certamente aumentare temporaneamente l'attrazione. E il contenuto in loro di sostanze che contribuiscono alla sintesi di ormoni, in qualche modo stabilizza ormoni.

Possibile danno

Il danno di Tamilyan alla salute nella maggior parte dei casi è limitato alle allergie. Pertanto, è rigorosamente controindicato il trattamento con un'erba alimentare a casa se il paziente è allergico a qualsiasi sostanza, sia essa di origine vegetale o di altra origine. Per altri disturbi immunitari, compresi quelli in cui il badian è indicato per l'uso (ad esempio, la psoriasi), il seme di badiana deve essere usato con cautela. Cioè, solo esternamente e in aree limitate della pelle. Tra gli altri effetti collaterali, i semi del badian possono provocare:

  • brucia - sia la pelle che le mucose, specialmente quando si applica o si ingoia la pasta / olio da esse;
  • nausea - o anche vomito - a causa della sovra-stimolazione dei recettori del gusto, un eccessivo aumento dell'intensità della peristalsi dell'apparato digerente e un effetto irritante del badiano sull'intestino;
  • ipertensione - in persone predisposte, a causa dell'effetto stimolante sul sistema nervoso centrale;
  • palpitazioni cardiache - e mancanza di respiro, come segni comuni di sovra-stimolazione del sistema nervoso centrale in persone che soffrono di malattie cardiovascolari.

A causa della presenza di un pronunciato effetto stimolante nel badiano e della presenza di sostanze parzialmente tossiche in esso, è controindicato per l'uso in caso di una gravidanza problematica (fatta da IVF, con minacce di aborto spontaneo).

Metodi di preparazione dell'anice stellato

Nella nostra cultura, i semi di badyan sono principalmente percepiti come condimento per i dolci, e solo allora - una medicina e un additivo per cibi / piatti non zuccherati. In particolare, è liberamente combinato con molti tipi di conservazione domestica, soprattutto dolce - sotto forma di marmellata e marmellata.

La ricetta per l'inceppamento con badiyanom rimane la stessa scritta nel ricettario. Solo sul suo barattolo da tre litri nella fase di cottura della frutta con lo zucchero, è necessario aggiungere una "stella" del badian. Puoi dividerlo in più parti, ma non dovresti eccedere la proporzione specificata, poiché la fragranza dell'anice stellato potrebbe eventualmente smorzare l'aroma del prodotto stesso, piuttosto che enfatizzarlo. Gli intenditori sostengono che il miglior sapore dei semi di acciuga è in armonia con la marmellata di prugne, ribes, albicocca, mirtillo, mirtillo e more.

Infusione di acqua

Caratteristiche. È preparato principalmente per problemi di fegato e cistifellea, riduzione dell'appetito, motilità intestinale disturbata, flatulenza e avvelenamento da cibo stantio. Ecco perché bevono l'infuso di semi di badia non nei corsi, ma su una sola volta, per un giorno o un po 'di più (fino a quando i sintomi scompaiono).

  • un cucchiaino di polvere di un seme di vicolo;
  • 350 ml (tazza) di acqua bollente;
  • thermos con bulbo interno in vetro.

Preparazione e uso

  1. Preriscaldare il thermos con acqua bollente, versare i semi di un anice in polvere.
  2. Riempire la materia prima con acqua bollente fresca, chiudere il coperchio e lasciare in infusione per un'ora.
  3. Filtrare i semi di badia attraverso la garza piegata a tre pieghe.
  4. Per prendere un tale rimedio dal badian dovrebbe essere una terza tazza, tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti.

Tintura di alcol

Caratteristiche. Ma la tintura di un badian su moonshine o vodka è preparata più a lungo, sebbene l'estratto alcolico dei suoi semi sia ottenuto concentrato, con un effetto terapeutico pronunciato. La tintura alcolica dei semi di badia è particolarmente efficace per quinsy, bronchite e altre malattie delle prime vie respiratorie.

  • 10 g di polvere dai semi di un vicolo reale;
  • 100 ml di chiaro di luna con una forza del 40% o vodka senza additivi / aromi;
  • vetreria con un denso, macinato nel tappo.

Preparazione e uso

  1. Versare la polvere dei semi del vicolo nei piatti per infusione, versare un po 'di alcool caldo.
  2. Chiudi il piatto con un tappo di sughero, scuoterlo più volte.
  3. Metti la tintura in un luogo secco, caldo e buio per venti giorni, rimuovendola ogni due o tre giorni per agitarla senza aprirla. Alla fine del periodo di infusione, filtrare la parte vegetale usando una garza piegata in tre o quattro strati.
  4. Devi prendere la tintura tre volte al giorno, tra un pasto e l'altro, mescolando un cucchiaino di tintura di male con un cucchiaino di miele prima di ogni dose. Il trattamento della tintura dell'influenza dei semi di badia dura da una a due settimane.

Farmaco antielmintico

Caratteristiche. Questo strumento è preparato con ossiuri. Se l'infusione non aiuta, è meglio consultare un medico, perché l'invasione può essere mescolata.

  • cucchiaio "con una collina" di polvere dai semi del badiano;
  • un bicchiere di acqua bollente;
  • thermos con bulbo interno in vetro.
  1. Preriscalda il thermos con acqua bollente, piega il rawian crudo dentro.
  2. Riempire con acqua bollente fresca, coprire con un coperchio e scuotere il thermos più volte come uno shaker.
  3. Lasciare in infusione le berigne fino a quando non si raffredda completamente (circa tre ore, a seconda della qualità del thermos).
  4. È necessario prendere una infusione così forte di semi di badiana dai vermi solo due volte al giorno, al mattino e alla sera, a stomaco vuoto, per due settimane, ma non di più.

L'uso dell'anice stellato come antielmintico di solito non implica i semi, ma le radici. Semplicemente, la loro azione differisce poco, e mettere radici nella corsia centrale è più difficile che nella patria della pianta (cioè in Cina). Tuttavia, se esiste una tale opportunità, non bisogna trascurarla, poiché la concentrazione di tannini nelle radici di qualsiasi pianta è maggiore.

Condimento badiano e suo uso in cucina

Anice stellato: condimento della cucina nazionale cinese e indiana. Entra nel noto mix cinese "5 spezie", e anche nei mix pachistani, indiani e speziati (ad esempio, garam masala). Una descrizione dettagliata dell'anice stellato delle spezie si trova su una pagina separata.

Quali piatti vengono aggiunti a Badian

Ricette per l'uso di badian in cucina molto. In Oriente, è condito con stufato di manzo, agnello arrosto. Fa parte della ricetta per l'anatra cinese. Di solito aggiungi 1 g per porzione. È possibile cospargere la carne con spezie macinate o ricoprirla con una miscela di altre spezie e olio vegetale. Aggiunto anche a zuppe, gulasch, salsa per verdure o contorni. È una componente integrale del piatto musulmano Biryan (composto da riso e spezie con aggiunta di carne, verdure, uova), vietnamita Pho noodles. Il suo uso come condimento per il pesce è contestato.

  • Nel processo di cottura, la spezia viene inserita nell'impasto o aggiunta al ripieno. Una volta riscaldato, riempie il prodotto da forno con un aroma unico. Questo sapore è conservato nel prodotto finito.
  • Aggiungi dolce antipasto ai piatti dolci dovrebbe essere 5-10 minuti prima della disponibilità. Dopo aver rimosso dal fuoco, il piatto deve essere coperto con un coperchio e lasciato riposare per un po '.
  • Si ritiene che questa spezia prolunghi la durata di conservazione e migliori il sapore delle conserve. Una stella è sufficiente
  • Per composte e gelatina abbastanza 0,25 cucchiaini. Badiano macinato o 1-2 "raggi" del tutto per piatto da 0,5 l. Si consiglia di utilizzare negli sciroppi di rabarbaro e pera per dare loro un dolce gusto di liquirizia.

Manzo in salsa di soia con anice stellato

  • Recentemente, la spezia è sempre più utilizzata come spezia per marinate (1 anice stellato per 1 litro di prodotto marinato, ad esempio carne per shish kebab).
  • L'anice stellato si sposa bene con cannella, pepe nero, cardamomo, finocchio, zenzero, chiodi di garofano. Circa la differenza tra anice e anice letto in una sezione separata del nostro sito.

bevande


Per quanto riguarda le bevande con il bayen, ci sono molte delle loro ricette: tè verde con latte, anice stellato e cioccolato. I buongustai apprezzeranno anche il caffè con la magnolia. Per i raffreddori, il latte con le spezie aiuterà. Sulle altre proprietà benefiche della bayena, leggere separatamente. Spice è anche ampiamente usato nella produzione di una varietà di bevande alcoliche.

Badian - spezia asiatica

Il badian è il frutto essiccato di un albero tropicale che è stato portato in Europa nel 16 ° secolo dal Giappone. I frutti della bayena assomigliano agli asterischi rosso-marrone, dal cui centro emanano raggi in forma di barche in miniatura, ognuno dei quali contiene seme. Ora Badi è coltivato in India, Cambogia, Corea del Sud, Vietnam, Giamaica e Filippine.

Il nome di questa spezia deriva dal nome tartaro di anice - bhajan. Tuttavia, il badiano viene spesso definito anice: cinese, indiano, a forma di stella, siberiano e simile a una nave. Nonostante il fatto che l'anice stellato sia un tipo di anice, il suo gusto e il suo aroma hanno sfumature più brillanti e specifiche, in cui le note acute, aspre, amare e dolci si intrecciano senza eccessiva stucchevolezza. Grazie al suo aroma ricco e raffinato, questa spezia era amata dai pasticceri e dai profumieri.

Badian rende i piatti deliziosi

Il Badin è usato in cucina nella sua forma originale o come polvere grossolana. Il Badian nella cucina asiatica spesso integra i piatti a base di carne, poiché rende la carne più morbida e tenera, conferendole un gusto e un aroma raffinato. In questo, l'anice stellato viene mescolato con zucchero e olio vegetale o con cipolle, aglio e altre spezie - chiodi di garofano, cannella, zenzero, finocchio e pepe.

I cuochi vietnamiti aggiungono il Badin alla zuppa di manzo, in Indonesia non una singola salsa può fare a meno di questa spezia, i buongustai cinesi ombreggiano con la zuppa Badi della pinna di squalo e nella cucina armena la mettono nei piatti di verdure. Le spezie profumate donano un piacevole sapore al tè, al grog e alle bevande analcoliche, fanno parte di molte miscele di spezie.

L'anice stellato viene utilizzato dai pasticceri per la preparazione di torte, torte, biscotti, panpepato, marmellate, budini e panpepato. Grazie all'anice indiano, i liquori, le tinture e il sbitene sono particolarmente gustosi e originali.

Le regole per affrontare il badyan sono facili.


La regola più importante per l'uso di un badian è la moderazione, dal momento che il suo eccesso rende il sapore amaro del cibo. La seconda regola è che è meglio aggiungere un badian al piatto proprio all'inizio della cottura, dato che emana il suo sapore solo durante il processo di riscaldamento, o 10 minuti prima della fine della cottura (quando si tratta di bevande). Un badian ha un vantaggio prezioso: prolunga la durata di conservazione dei prodotti, quindi è indispensabile per l'inscatolamento di frutta e verdura.

A proposito, badian non dovrebbe essere consumato da allergie e persone che soffrono di malattie nervose. Tutti gli altri appassionati di spezie possono tranquillamente aggiungere anice stellato al cibo e gustare nuovi sapori di piatti familiari. Inoltre, badyan tutto il resto, la spezia è utile. Contiene oli essenziali aromatici, tannini, zuccheri, tannino, catrame, acido malico e sali minerali.

Badian: usare in cucina, ricette, proprietà

Cos'è il badyan?

Il Badian è una spezia classica esotica originaria dell'Asia orientale. Il frutto straordinariamente bello della bayena - una scatola stellata, in ogni raggio di cui si trova un seme - divenne l'ornamento di molte pubblicazioni culinarie, confezioni per le vacanze e poster che pubblicizzavano il caffè. Tuttavia, il vero badian si è rivelato essere nella categoria delle spezie dimenticate tra le spezie che usiamo spesso.

Da un lato, è spesso confuso con l'anice. D'altra parte, una scarsa conoscenza delle possibilità della spezia ha limitato il suo scopo: spesso - nella cottura di pan di zenzero, biscotti e panpepato, meno spesso - in composte, conserve, budini e paste di cagliata. Nel frattempo, le stelle dell'anice stellato non solo migliorano il gusto del prodotto, conferiscono una particolare freschezza, ne migliorano l'aroma, ma preservano anche il colore naturale del piatto, assicurandone l'alta qualità e la conservazione.

Questo badiano fiore esotico sempreverde appartiene alla famiglia Magnolia. In realtà, è una pianta legnosa e arbustiva. Nella sua terra d'origine - Asia orientale e Nord America - il Badian cresce fino a 1,5 km sopra il livello del mare, formando vere e proprie foreste. Più di 40 specie di piante sono conosciute, ma la vera spezia è una spezia preziosa.

Altri nomi sono anche noti: Star Star Badian, Badian Tree, Chinese Badian, Ship Anise, Anise Tree, Indian Anise, Siberian Star Sicklene, Anice cinese, ecc. Forse, a causa dei nomi o della somiglianza degli aromi, anice e badian sono spesso confusi. Tuttavia, queste sono due piante completamente diverse. Paragoniamo a cosa assomigliano le piante.

Badian e anice: qual è la differenza?

Badian è un piccolo albero o arbusto fino a 10 m di altezza, a forma diritta, con rami fragili. I fiori sono grandi, solitari, con numerosi stami. I fiori di Badyana sono impollinati dai coleotteri. Il frutto è composto da volantini-barche (da 8 a 12), disposti a forma di una bella stella. A maturità, i volantini diventano legnosi e diventano marrone scuro. All'interno di ogni "barca" c'è un nocciolo fragrante, speziato-dolce di colore marrone chiaro.

I nomi "a forma di stella" sono associati alla forma del frutto, e "simili a una nave" con la forma di un volantino o, secondo altre accuse, di origine straniera e la consegna di spezie via nave via mare. Dalla metà del 17 ° secolo. anice stellato piccante cominciò a essere consegnato in Europa attraverso la Mongolia e la Siberia. Da qui - un altro nome: "Siberian badyan".

L'anice è un'erba annuale speziata alta fino a 50 cm. I fiori sono piccoli, raccolti all'estremità del gambo in ombrelli complessi 3-6 cm con raggi a breve diffusione. L'anice ha una forma ovale o invertita con due semi. È leggermente compresso su entrambi i lati, ha nervature leggermente sporgenti. Tutte le parti della pianta sono coperte con la somiglianza di una piccola pistola. È chiaro che la grande "stella" del badiano non avrebbe potuto essere formata e tenuta sul fragile ombrello di anice.

Tuttavia, entrambe le piante sono speziate, hanno proprietà medicinali e sono ampiamente, ma diversamente, utilizzate in cucina.

Vediamo il risultato in confronto di anice e badiana:

  1. Badian - un piccolo albero o arbusto. L'anice è una pianta erbacea.
  2. Badian e anice hanno frutti completamente diversi.
  3. L'anice ha un caratteristico aroma fruttato leggero e un sapore dolce-speziato. Il sapore ha un sapore leggermente diverso: agrodolce, astringente e speziato. L'odore di badian è molto più sottile, più duro e più aromatico. Non c'è alcun sapore di anice intrinseco di stucchevolezza.
  4. Si differenzia dall'anice stellato anice comune per la sua composizione chimica: la pianta contiene olio essenziale (cartamo), che è assente dall'anice.
  5. Le informazioni culinarie sulla possibilità di sostituire specialisti di badyan anis sono considerate non corrette. Tale sostituzione è possibile solo in una gamma limitata di piatti dolci. Il gusto e l'aroma di anice stellato ha un aspetto più versatile e vario. La spezia di Badian in miscele con altre spezie ha un sapore molto diverso, che porta ad un suo uso più ampio [2].
  6. Gli chef professionisti hanno determinato l'odore e il gusto delle due spezie in questo modo: l'anice è come una linea retta, l'anice stellato è una vera cascata di gusto e aroma.
  7. Il badiano come spezia è usato sotto forma di polvere macinata a grana grossa di un colore interessante: giallo-marrone con un colore rosso-porpora. Come spezia, vengono utilizzati anche semi secchi di stella anisea. L'anice è solitamente usato sotto forma di frutti macinati di un'ombra grigiastra. Avendo un aroma e un gusto speziati e rinfrescanti, la spezia perde rapidamente queste qualità. Pertanto, si consiglia di utilizzare anice in piccole quantità e immediatamente dopo la macinazione. Vengono utilizzati anche semi interi e ombrelli. Ma in confronto con il badiano in una gamma più ristretta.
  8. L'anice viene utilizzato nella preparazione di piatti di pesce. Badian per l'uso in piatti di pesce è considerato inadatto, perché massacra il gusto del pesce (eccetto i paesi dell'Est).
  9. Ricette culinarie, che indicano la quantità di uso delle spezie, anice stellato uno ad uno in asterischi, anice - di solito in grandi quantità.

Gusto di badian

L'opinione degli specialisti ayurvedici è molto interessante. La scienza che conosce le leggi della vita e della longevità, il più antico sistema medico sulla Terra, si riferisce alla magnanimità reale alle piante del bene. L'Ayurveda classifica la pianta secondo quattro gusti: il Badian ha un sapore dolce, amaro, speziato e astringente. L'aroma è sottile e complesso.

Dal gusto e dall'odore di un badian, una persona diventa più docile, gentile ed energica. Questa spezia, aggiunta al cibo, dona molta energia, forza e vitalità. Energia - riscaldamento [8].

Applicazione di badian

Sulla mappa del mondo l'uso culinario di un badian è presentato ampiamente e in modo diverso [9]:

  • America: corso di cane con crauti e anice stellato a forma di stella.
  • Vietnam: zuppa di pollo con riso, pollo o manzo. La spezia di Badian è qui usata necessariamente con lo zenzero. Il gusto del piatto diventa piccante, la carne è più morbida e tenera. Il condimento di Badian in questo caso è usato in forma di terra, come sale.
  • Germania: Omelette Imperiale "Kaiser-Schmarrn". Tinker cospargere il piatto finito o renderlo salsa fragrante.
  • India: halibut con salsa sochi, al vapore. Il condimento di Badia nella preparazione di piatti di pesce viene utilizzato dagli chef indiani insieme a scorza di limone, semi di finocchio, zafferano, curcuma e curry. E quando si cucina un piatto festivo "Chutney di frutta secca" - in combinazione con cannella, chiodi di garofano, radice di zenzero e semi di senape.
  • Isole hawaiane: coscia di agnello alla griglia con salsa di mango. Anice stellato usato in combinazione con rosmarino, lavanda, menta, zenzero e peperoncino.
  • Cina: zuppa di pinne di squalo. Il badian offre un sapore saporito e rinfrescante al piatto tradizionale della cucina cinese.
  • Il tè Masala, il caffè beduino, il tè freddo tailandese e molte altre prelibatezze sono diventate le bevande preferite da molti abitanti del pianeta.

Badian il suo nome principale "reale" indica il vero, genuino la sua forza e versatilità d'uso. Un breve tour della mappa culinaria del mondo ha mostrato grandi opportunità per le spezie. Tutti gli chef credono che Badian sia più saporito e fragrante dell'anice.

Badian come condimento, si sposa bene con cannella, zenzero, chiodi di garofano, finocchio, nero, pimento. In Cina, c'è anche un condimento speciale, conosciuto nel mondo, come una miscela di "Five Spices", che include badian, corteccia di cannella, finocchio, boccioli di chiodi di garofano e pepe di Szechuan.

L'anice vietnamita è perfetto per piatti che contengono molto grasso: maiale, oche, anatre, tacchini. Viene aggiunto all'impasto per fare focacce, muffin e biscotti, in piatti a base di frutta e budini, marmellate e composte.

Come usare e aggiungere badian?

  • Piatti dolci (composte, marmellate, bevande): 5-10 minuti prima della fine della cottura, l'anice stellato viene posto in liquido bollente. Il contenitore deve essere coperto con un coperchio, perché il badian deve essere ben disegnato. Segnalibri Norm: 1-2 stelle o un quarto di un cucchiaino di gommage su 1,5 litri di liquido.
  • Piatti di carne: vengono usate anisee a stella o polvere grossolana. Viene aggiunto in piccola quantità per evitare la comparsa di amarezza. I piatti a base di carne di pollame diventano molto morbidi e teneri. Badian migliora sensibilmente il sapore della carne e lo rende inaspettato. In questo caso, è necessario utilizzare solo la polvere della bayena, con la quale il piatto viene cosparso come sale, solo più spesso. Segnalibri Norm: 1 grammo per porzione.
  • Sugo e sughi per riso, verdure e piatti a base di uova: in questo caso l'anice stellato si sposa al meglio con aglio, pepe e cipolla.
  • Magnolia stellare aiuta perfettamente a digerire il cibo in un pasto abbondante. Le bevande con anice stellato servite prima del dessert. Non solo aiuteranno gli organi digestivi, ma elimineranno anche la testa dopo l'alcol.

Olio di Badia

Per ottenere 1 kg di un olio specifico, è necessario utilizzare 20 kg di frutta tritata. L'olio essenziale di anisee stellari è un prodotto incolore o giallo pallido con un odore di anice più forte e più pronunciato e un aroma dolce. L'olio è ottenuto dalle foglie, ma in piccole quantità.

Questo olio è diverso per composizione e ha un aroma più sottile. L'olio di burro è usato dalla medicina. In aromaterapia, il prodotto è usato meno frequentemente rispetto all'olio di anice, dal momento che È considerato un potente agente e, in caso di sovradosaggio, eccita eccessivamente il sistema nervoso.

Con un uso moderato, l'effetto dell'applicazione dell'olio di magnolia è opposto: ha un effetto calmante, rimuove il pianto, la nevrosi e l'insonnia. Per ottenere questo risultato, basta gocciolare il burro con un aroma dolce nel latte con il miele. L'olio essenziale di Badian in combinazione con olio di rosa e coriandolo viene utilizzato per bagni terapeutici, che hanno un effetto calmante.

Controindicazioni all'uso di olio sono allergie, gravidanza, idiosincrasia. Non è necessario applicare l'olio essenziale nella sua forma pura sulla pelle, perché possono verificarsi ustioni

Ricette con Tinkers

Ci sono molte ricette per varie cucine del mondo usando l'anice stellato come spezia. Perfettamente adatto non solo in cucina, ma anche in una varietà di bevande uniche. Si crede che i cinesi iniziarono a usare prima i chicchi macinati del Badyan. Hanno chiamato la pianta allegra e hanno iniziato ad aggiungere al tè. Più tardi, gli europei e gli arabi cominciarono a preparare il caffè con le anisee stellari, trovando le proprietà di riscaldamento e tonificazione della pianta.

Certo, puoi preparare tè e caffè nel modo solito e consueto, aggiungendo le stelle durante la preparazione. Ma offriamo alcune ricette insolite da chef professionisti provenienti da India, Turchia, Tailandia e paesi arabi. Gli intenditori delle proprietà del presente badiano, riempiti con l'energia del tempo stesso, insegneranno correttamente ed efficacemente ad usare le spezie, che donano vitalità, gioia e piacere.

Tè con Badan Masala (India)

Difficoltà di preparazione: media

  • Forte tè nero - 4 cucchiaini.
  • acqua - 4 cucchiai.
  • latte - 4 cucchiai.
  • cardamomo (semi) - 0,5 cucchiaini.
  • piselli al pepe nero - 4 pezzi
  • Germogli di chiodi di garofano - 4 pezzi
  • pochi pezzi di corteccia di cannella
  • anisee stelle - 1 pz.
  • noce moscata (intero) - 1 pz.
  • zenzero fresco - 2 cerchi medi
  • vaniglia (cialda) - 1 pz.
  • miele di alta qualità - 200 gr.
  1. Versare il latte nell'acqua e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungi tutti gli ingredienti (eccetto il miele).
  3. Coprire e cuocere per 15 minuti.
  4. Lasciare riposare per 2-3 minuti, filtrare.
  5. Aggiungi il miele, mescola bene.
  6. Puoi bere caldo e dal frigorifero

Ricetta del tè tailandese

Difficoltà di preparazione: facile

  • acqua - 5 cucchiai.
  • zucchero - 0,5 cucchiai.
  • stelle anisee - 5 pezzi
  • tè nero - 8 sacchetti
  • latte condensato - 3/4 cucchiai.
  • ghiaccio
  • foglie di menta
  1. Portare a ebollizione zucchero, acqua e anice stellato.
  2. Metti le bustine di tè.
  3. Il tè dovrebbe fermentare e raffreddarsi per circa un'ora.
  4. Prendi l'anice stellato e le bustine di tè.
  5. Aggiungi latte condensato.
  6. Versare in una brocca e conservare in frigorifero.
  7. Un'ora dopo, il tè con una mandorla può essere versato in tazze aggiungendo ghiaccio e foglie di menta.

Caffè con Tambo

Come si è scoperto, anice stellato spezia va d'accordo con il caffè. La bevanda è leggera, dolce-speziata ed estremamente profumata. Il caffè con anice stellato stimola la circolazione sanguigna, ha proprietà analgesiche e antisettiche. Tutte le ricette per fare il caffè con una mandorla assumono la presenza di caffè macinato, dal momento che Questa bevanda è appena prodotta.

Difficoltà di preparazione: facile

  • caffè macinato - 4 cucchiaini.
  • zucchero - a piacere
  • anice stellato - 1 pz.
  • acqua (preferibilmente purificata)

Il metodo di produzione tradizionale, che comporta il triplice aumento del cappello del caffè.

Caffè con beduino boryan

Questo metodo di cottura è progettato per i veri amanti di una bevanda esotica e richiede molto tempo. Perché il caffè si chiama beduino? I beduini - gli abitanti del deserto, nomadi, rappresentanti del mondo islamico. Non importa quale nazionalità siano i beduini, da quale paese essi sono e quale religione professano. La cosa principale - sono nomadi che hanno le loro leggi e tradizioni.

Una delle tradizioni: fare il caffè su un sole caldo e caldo, sabbia.

Difficoltà di preparazione: difficile

  1. Metti il ​​caffè macinato, l'acqua, l'anice stellato in un cezve con un collo stretto e mettilo nella sabbia sotto il sole cocente.
  2. A poco a poco, un vaso di caffè caldo dalla sabbia dovrebbe salire in superficie.
  3. Alla fine della preparazione, la bevanda diventa molto densa e viene letteralmente gocciolata in tazze. L'alto contenuto di caffeina è ridotto dall'azione dell'olio essenziale nei semi dell'anice stellato. Allo stesso tempo, la bevanda mantiene un effetto tonico e un aroma incredibilmente forte.
  4. Certo, solo le persone assolutamente sane possono fare un caffè del genere.

Tintura su un collo di bottiglia

Questa ricetta per una tintura di Badiyan merita particolare attenzione da allora aiuterà nel trattamento di un certo numero di malattie: con influenza, tosse, perdita di voce. La tintura può essere definita un farmaco antivirale.

Difficoltà di preparazione: facile

  • vodka - 0,5 l
  • Badian - 2 pezzi
  • zucchero - 1 cucchiaino.
  • cumino - 2 cucchiaini
  • Coriandolo - 2 cucchiaini
  • aneto secco - 2 cucchiaini
  1. Assumi le spezie: cumino, coriandolo e aneto essiccato. Mescolare le spezie essiccate (due cucchiaini ciascuna).
  2. Aggiungi due stelle della stella e 1 hl zucchero.
  3. Mescolare per riempire con la vodka (0,5 l).
  4. La tintura profumata viene invecchiata per 2 settimane.
  5. Bevanda pronta prima di bere.

Proprietà e applicazione in medicina

Badian è famoso non solo per il suo merito gastronomico, ma anche per le sue utili proprietà utilizzate in medicina:

  1. Normalizza il tratto digestivo
  2. Rimuove i crampi allo stomaco e all'intestino
  3. Elimina i parassiti intestinali
  4. Elimina l'alito cattivo dalla bocca
  5. Ha proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, diuretiche e antispasmodiche.
  6. Stimola la produzione di estrogeni
  7. Aiuta con il mal di testa
  8. Normalizza il ciclo per le disfunzioni
  9. Combatte l'insonnia
  10. Ha proprietà antivirali.

Il Badian è una spezia sana, aromatica e bellissima. Trova nella tua cucina un posto degno per le stelle stellari fragranti!

  1. EL Malankina. Badian è una medicina invece di anice.
  2. V. Pokhlebkin. Tutto sulle spezie. Anice stellato.
  3. I. Sokolsky. Anice stellato Scienza e vita, №12, 2011
  4. Cos'è il badyan? Bene. Scienza ed educazione
  5. A. Glorioso. Queste fragranti erbe profumate. Agricoltura e silvicoltura - Special Plant Growing, №5, 2005
  6. A. Arefieva. Anice stellato. Bene. Nutrizione e società, №8, 2010
  7. Sapore piccante Scienza e vita, № 12, 2011
  8. Ayurveda. Enciclopedia di erbe speziate. Anice stellato
  9. Ricette di chef Cuochi famosi in tutto il mondo con ricette. GreenInfo

Autore dell'articolo: Stevlinskaya V.G. (professore associato KNITU)

Data di pubblicazione: 02-01-2017

Data di aggiornamento: 14/07/2018

Proprietario della pubblicazione: Deluxe Spice Shop