Principale > Verdure

Ledum in appartamento

Ledumberry è una bella pianta, che anche in alcune località è elencata nel Libro rosso. Ma non tutti sanno che tipo di impianto è e se può essere tenuto a casa o no. E beneficia? Quindi, tali domande sono sempre interessanti per tutti, tutto sarà annunciato ulteriormente!

C'è qualche uso in un rosmarino selvatico?

Si ritiene che ci siano varietà utilizzate anche per la preparazione del tè, è utile. Ma non è strano, la parte principale di una pianta del genere è tossica. Questo perché cresce in prossimità di altre piante velenose. Anche se da questa massa Ledum risalta bene. Ci sono dati che gli scienziati hanno studiato questa pianta e allo stesso tempo sono giunti alla conclusione che può aiutare a combattere le infezioni. Per questo motivo, il rosmarino selvatico è stato usato più di una volta nella medicina tradizionale ed è stato utile, quindi è stato riconosciuto. Il processo di utilizzo è facile, come tinture e tè.

Di conseguenza, nella medicina popolare, il rosmarino selvatico risponde e aiuta a far fronte a una varietà di problemi, ad esempio, aiuta bene con l'espettorato aumentato nel rinofaringe. Ma allo stesso tempo è necessario sapere quando raccogliere il rosmarino selvatico, in modo che i suoi benefici siano reali. È all'inizio dell'estate che le proprietà di questa pianta si trovano ai picchi del positivo. Per usarlo, era possibile non solo in estate, è necessario asciugarlo. Quando c'è un processo di essiccazione, il processo di evaporazione degli oli essenziali, che influenzano negativamente l'intero corpo. Quindi, è necessario iniziare a raccogliere durante il periodo di fioritura, ma dare la preferenza ai giovani germogli.

Qual è il danno da questa pianta?

Si ritiene che il principale svantaggio è che le foglie di fresco contengono una sostanza che può influire negativamente sul corpo umano. Se gli oli essenziali vengono rilasciati, non intaccano la persona, causando mal di testa, nausea e talvolta vomito. Ma allo stesso tempo, non dovresti semplicemente camminare attraverso i campi di rosmarino selvatico, quando il sole è luminoso, in modo che non si scaldi e non rilasci oli essenziali. Ma la sua tossicità non è troppo grande, e certamente non mortale.

Come si confronta il ledum con i bambini?

La primissima regola, tutte le erbe hanno un grande potere, per questo motivo non dovresti usarle senza la nomina di specialisti e solo raccomandazioni, sperando nella tua conoscenza e nei tuoi desideri. C'è un impatto sul sistema nervoso, e sul bambino, tanto più, in generale, può essere usato, ma nelle giuste quantità e dosi. Dopo l'essiccazione, non diventa così dannoso. Ma non dovresti asciugarlo, quindi, dove ci sono molte persone.

Tutti i bambini che vivono in un'area dove cresce il rosmarino selvatico dovrebbero sapere che i suoi oli essenziali sono dannosi, ed è meglio evitare tali campi. Ma il rosmarino selvatico cresce nelle latitudini settentrionali: per questo motivo, gli abitanti di Yugov non dovrebbero preoccuparsi troppo. Il Ledum nella forma essiccata può essere tenuto a casa, ma soggetto ad un'attenta manipolazione. Non è necessario che i bambini lo diano, e solo la prudenza non fa male a nessuno.

Leggi di più sulla nostra rivista:

  1. Come puoi decorare un albero di Natale per strada?Chi ha l'abete rosso o il pino che cresce sul terreno o nella casa di campagna li ha poi.
  2. Cosa può cucinare un bambino di tre anni?Quindi, quando il bambino smette di bere il latte materno, tutte le mamme hanno un sacco di domande rispetto a cosa.
  3. Competente lotta con la polvere in casa!La fonte della polvere in casa, diventano non solo tutte le cose che ci circondano, ma anche noi.
  4. Coltiva l'ananas in casa!L'ananas è una pianta erbacea dai tropici, i suoi frutti si distinguono per la loro succosità e originalità.
  5. Pulisci il casino in casa!Nel nostro tempo moderno, che vola alla velocità della luce, siamo costantemente in una situazione stressante.

Un simile

  • I muscoli femminili ci siamo dimenticati

Nel mondo moderno, tutto deve obbedire alle sue leggi immutabili: natura, scienza, relazioni. Chi li tiene, vive in armonia, prosperità, sente...

Ogni pianta ha la sua composizione di sostanze nutritive, alcune erbe hanno un potere distruttivo o di guarigione. Pertanto, è importante familiarizzare con le proprietà della pianta,...

La maggior parte delle persone inizia la giornata con bevande come caffè o tè. Tuttavia, molti semplicemente non sanno che...

Raccolta di risposte alle tue domande

Ledum è un genere di piante Heather. Cresce nell'emisfero settentrionale nella zona subartica e moderatamente a cinghie, caratteristica di un clima freddo e fresco. In varie pubblicazioni (in ambito nazionale ed europeo) è classificato come genere diverso. Quindi, i botanici europei, a partire dagli anni '90 del 20 ° secolo, lo portano nel clan dei rododendri, a differenza della botanica domestica, che non supporta tali punti di vista. Ma in Occidente questa visione è confermata da studi genetici condotti di recente, che hanno dimostrato che questa specie è correttamente attribuita ai rododendri. Per questa specie nella letteratura occidentale, anche dovuto inventare nuovi nomi, perché i vecchi erano impegnati in questo modo. Cos'è il rosmarino selvatico, è possibile mantenere questa pianta a casa, e anche quanto utile sarà discusso più avanti in questo articolo.

Uso del rosmarino selvatico

Alcune specie sono state utilizzate per produrre tisane. Tuttavia, molte delle sue specie sono piuttosto tossiche. Cresce insieme ad altre piante velenose, come Kalmiya e / Andromeda, ma molte specie si possono facilmente distinguere dai boschetti su un caratteristico colore arrugginito ai bordi delle foglie.

Secondo studi russi risalenti al 1991, il rosmarino selvatico può prevenire completamente gli effetti delle infezioni batteriche associate alla malattia di Lyme. L'utilità del rosmarino selvatico è stata ripetutamente dimostrata nella medicina tradizionale.

Nella medicina popolare, ha molti usi, ad esempio, è adatto per sbarazzarsi di espettorato durante le malattie del rinofaringe. Si ritiene che questa pianta abbia le proprietà utili più potenti all'inizio dell'estate, quindi dovrebbe essere raccolta. Dovrebbe essere asciugato per un uso futuro. Dopo l'essiccazione, i suoi oli essenziali sono evaporati e non possono causare danni se entrano nei polmoni. Dovrebbe essere piantato in marzo-aprile in piccole fosse e osservare la distanza tra i cespugli di una pianta di circa mezzo metro. È auspicabile eseguire il pezzo durante la fioritura, come sopra menzionato, scegliendo i giovani germogli che non hanno avuto il tempo di irrigidirsi, non più di 10 cm.

Proprietà nocive del rosmarino selvatico

Le proprietà nocive del rosmarino selvatico hanno una logica abbastanza semplice. Nelle sue foglie e germogli contiene olio essenziale. Se è fresco o non ancora spennato, questo olio essenziale sarà rilasciato e potrebbe causare mal di testa, vertigini e indisposizione. La sua azione è in qualche modo simile a narcotico. Questa pianta è velenosa, ma non mortalmente velenosa. Ci sono stati casi di intossicazione del corpo umano dopo aver bevuto miele raccolto dalle api dalle piante di bagulnik. Può avere un effetto soppressivo sul sistema nervoso centrale di una persona. Per questo motivo, nelle foreste siberiane, dove è spesso possibile trovare persone, di solito si raccolgono bacche selvatiche in condizioni di tempo nuvoloso, perché quando riscaldate e luminose, gli oli essenziali di questa pianta evaporano e possono causare effetti estremamente negativi in ​​una persona che si trova nelle vicinanze, o peggio, tra i cespugli di rosmarino selvatico.

Uso del rosmarino

Questa pianta può causare sia l'eccitazione che la sonnolenza. L'uso del rosmarino selvatico non è raccomandato per le persone che necessitano di maggiore attenzione a causa dell'attività principale, non dovresti prenderlo prima di metterti al volante, perché il tasso di risposta del sistema nervoso centrale diminuisce e questo può portare a tristi conseguenze sulla strada in caso di una situazione insolita. Alcune persone chiedono spesso, ciò che è dannoso è un rosmarino selvatico, è possibile mantenere questa pianta a casa? Questo sarà discusso di seguito.

È possibile per i bambini di Ledum

Alcuni si chiedono se il rosmarino selvatico possa essere usato dai bambini. Dovrebbe essere immediatamente detto che prima di usare qualsiasi farmaco dovresti consultare un professionista, come un medico specialista, e non fare affidamento su "forse". Questa pianta ha un effetto abbastanza forte sul sistema nervoso umano, e ancora di più sul fragile organismo dei bambini. È teoricamente possibile utilizzarlo in dosi sicure e forme sicure. Se è essiccato, diventa meno dannoso. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che è desiderabile eseguire l'essiccazione in essiccatori speciali destinati a questo scopo o in soffitta.

I bambini dovrebbero essere protetti dall'esposizione ai fumi degli olii essenziali di questa flora rappresentativa e avvertire i bambini che camminano spesso in luoghi in cui possono crescere. Non è mortale, ma può portare a problemi di salute se maltrattato e incurante. Di solito cresce alle latitudini settentrionali, così che i residenti delle regioni meridionali della Russia, molto probabilmente, non hanno nulla da temere. Anche se, vale la pena notare che c'è un tipo come un panace, il cui succo è in grado di lasciare ustioni sulla pelle quando entra in contatto diretto con la pelle. Dovresti stare attento con questo tipo di pianta di rododendro. È possibile mantenere Bagulik e i suoi germogli a casa dopo l'essiccazione? Sì, ma è necessario prestare attenzione quando lo si maneggia.

Pianta il video

Infine, guarda un video sulla cura di un ledum decorativo per la casa, la manutenzione e la cura di esso:

Alla stella "Silver Lily of the valley" ha selezionato un appartamento a Mosca

Insieme alla sua famiglia l'attore era sulle scale senza cose e documenti

oggi alle 09:30, visualizzazioni: 15176

Sergei Frolov fu lasciato senza alloggio nella capitale - alla vigilia delle incisioni segrete, e gli ufficiali giudiziari condussero un inventario di proprietà. Sua defunta madre era proprietaria dell'appartamento e aveva preso un prestito garantito da un immobile due mesi prima della sua morte.

A Mosca, l'attore Sergei Frolov, insieme a sua moglie e suo figlio, sono stati sfrattati da un appartamento sull'autostrada Dmitrovskoye, che apparteneva a sua madre.

Secondo gli amici dell'artista, il 6 marzo, persone sconosciute hanno tagliato le serrature nella porta, poi sono arrivati ​​gli ufficiali giudiziari e hanno condotto un inventario della proprietà. Quando cercava di raccogliere oggetti di valore da casa, il nuovo proprietario colpì la moglie di Frolov. La polizia non ha potuto aiutare l'attore - insieme alla sua famiglia, è rimasto sul pianerottolo senza documenti e oggetti personali. Più tardi, furono promessi due ore di tasse.

Secondo il canale TV "360", l'appartamento apparteneva alla madre di Frolov. Una donna ha preso un prestito per un importo di 600 mila rubli al 28% annuo presso l'International Credit Bureau. Ma la riparazione dell'appartamento non fu mai fatta e lei non poté pagare il debito. Più tardi, alla donna fu offerto un altro prestito - per 1,2 milioni di rubli sulla sicurezza del settore immobiliare, e due mesi dopo la conclusione del contratto, la madre dell'attore morì.

La proprietà è stata messa all'asta. In questo caso, i documenti originali dell'asta non sono disponibili.

Sergey Frolov è noto per i suoi ruoli nei film "Spy", "Locust", "Lucky Case", "Silver Lily of the Valley 2" e altri.

  • Più interessante
  • Commenti

Lascia il tuo commento

Commenti degli utenti

Popolare sui social network

© CJSC "Ufficio Editoriale del giornale" Moskovsky Komsomolets "Periodico elettronico" MK.ru "

Registrato dal Servizio federale per la supervisione delle comunicazioni, tecnologie dell'informazione e comunicazioni di massa (Roskomnadzor). Certificato El No. FS77-45245 Ufficio Editoriale - CJSC "Ufficio Editoriale del giornale Moskovsky Komsomolets Indirizzo editoriale: 125993, Mosca, 1905, 7 °, Bld. 1. Telefono: +7 (495) 609-44- 44, +7 (495) 609-44-33, e-mail [email protected] Editor-in-Chief e fondatore - P.N. Gusev. Pubblicità di terze parti

Tutti i diritti sui materiali pubblicati sul sito www.mk.ru appartengono alla redazione e sono protetti in conformità con la legislazione della Federazione Russa.
L'uso di materiali pubblicati sul sito www.mk.ru è consentito solo con il permesso scritto del detentore del copyright e con il collegamento ipertestuale obbligatorio alla pagina da cui il materiale è stato preso in prestito. Il collegamento ipertestuale deve essere posizionato direttamente nel testo che riproduce il materiale originale mk.ru, prima o dopo il blocco quotato.

Per i lettori: il Partito Nazionale Bolscevico, i Testimoni di Geova, l'Esercito della Volontà Popolare, l'Unione Nazionale Russa, il Movimento contro l'Immigrazione illegale, il Settore Destro, l'UNA-UNSO, UPA, "Tridentali. Stepan Bandera "," Divisione Mizantropik "," Mejlis del popolo tataro di Crimea ", movimento" Artprepodka ", partito politico russo" Volya ".
Riconosciuto come terrorista e proibito: "Movimento dei Talibani", "Emirato del Caucaso", "Stato islamico" (ISIS, ISIL), Jabhad al-Nusra, "AUM Shinrike", "Fratellanza musulmana", "Al Qaeda nel Maghreb islamico ".

Cosa è stato messo nel brodo di rosmarino selvatico. Quando fiorisce il rosmarino selvatico: descrizione, proprietà, caratteristiche e recensioni

Qual è il rosmarino

Il nome latino di questa pianta deriva dalle parole greche che significano "incenso", secondo confrontato con l'incenso il rosmarino certamente lusinghiero, ma anche come incenso, rosmarino ha un odore resinoso distinta.

Il nome di rosmarino selvatico dal latino è tradotto come "palude".

Ledum - un arbusto sempreverde in altezza di 20 - 125 cm con un forte odore inebriante, simile alla canfora. Tutte le parti fuori terra di un odore vegetale, in particolare i fiori. Il rosmarino selvatico fiorisce in tarda primavera - inizio estate. Le sue foglie sono di colore verde scuro, lucide, oblunghe, con bordi arrotondati. I fiori sono bianchi, raccolti all'estremità dei rami in infiorescenze multicellulari, corimboidi. Il frutto è una scatola oblunga lunga circa 5 mm. Pianta da fiore a maggio - luglio. I semi maturano in luglio - agosto.

Rosemary cresce nelle paludi sfagno, brughiere, zone umide nelle foreste di conifere. Distribuito nelle zone forestali e tundra in quasi tutta la parte europea, la Siberia e l'Estremo Oriente. Le persone lo chiamano: Bagun, Bakhun, Baguley, bagunnyak, bogovnik, bagunnik, Bugun, palude hemlock, puzzle, Bog, fango, origano, dushnitsa, kanabornik, trampolieri kanabra, Cocora, bug-infestato grandi erba Klopova, belladonna, palude stupore, foresta di rosmarino. Ledum: una pianta velenosa! Gli animali di solito non lo toccano.

Raccolta e preparazione di rosmarino selvatico

Per scopi medicinali raccolto erba selvatica di rosmarino. I germogli a foglia lunga di un anno vengono tagliati ad una lunghezza di 10 cm. Di norma, questo avviene durante il periodo di maturazione dei frutti (agosto - settembre). Per asciugare, l'erba raccolta di rosmarino selvatico è presentata sottilmente su un tessuto in un'ombra sotto un baldacchino. Gli essiccatori possono essere essiccati a temperature fino a 40 ° C. La preparazione nello stesso posto è effettuata non prima che dopo 8 anni. Conservare in un luogo fresco e asciutto. Periodo di validità fino a tre anni.

Non raccomandare di stare nella stanza dove è essiccata erba selvatica di rosmarino, perché il suo odore forte può causare mal di testa. È necessario mantenere il rosmarino selvatico separatamente dalle altre piante, poiché è tossico, in scatole di cartone, sacchetti di carta, ecc.

Composizione chimica di rosmarino selvatico

La parte a terra Ledum palustre contiene carboidrati, olio essenziale (da 1,5 a 7%), tannino e sostanze coloranti, acacia, alcoli biciclici, glicosidi (arbutina e erikolin), flavonoidi (quercetina, iperoside), cumarine (esculetina, scopoletin, fraksetin, umbelliferone ), acidi organici, steroidi, acido ascorbico, vitamine, macro (potassio, calcio, magnesio) e oligoelementi (alluminio, ferro, iodio, cobalto, manganese, rame, selenio, zinco, cromo), e altre sostanze biologicamente attive.

Rosmarino olio essenziale è il 70% degli alcoli sesquiterpene, base dei quali sono ledol, palyustrol, cimene, geranil, pinene, canfene, fellandrene, limonene e altri volatili.

L'olio essenziale si trova in tutte le parti della pianta, ad eccezione delle radici: nelle foglie del primo anno - 1,5-7,5%, nelle foglie del secondo anno significativamente meno - 0,25-1,4%; nelle filiali del primo anno - 0,17-1,5%, nel secondo anno - da tracce a 0,2%; in fiori - il 2,3%, in frutta - lo 0,17%. L'olio essenziale ha un sapore amaro e un odore balsamico.

Proprietà curative del rosmarino selvatico

Ledumberry è usato per fare infusioni, decotti e altri mezzi contro:

  • Tutti i raffreddori e le malattie virali
  • Patologia dell'apparato digerente (colite, spasmi)
  • mal di testa
  • rachitismo
  • malaria
  • Malattia del fegato
  • Infiammazione nell'area urogenitale
  • gelo morso

Ledumberry contiene olio essenziale, che include molte sostanze diverse. Alcuni di loro hanno un sapore amaro e odore balsamico. La pianta contiene anche flavonoidi, acidi organici, vitamine, gomma, zucchero, produzione volatile, cumarine, tannini e pectine, resine. Anche nel rosmarino selvatico ci sono oligoelementi: potassio, calcio, magnesio, ferro, rame, zinco, alluminio, bario, cromo.

Nelle persone il rosmarino selvatico è considerato medicina quasi da tutte le malattie. Aiuta a curare malattie del sistema respiratorio, malattie del fegato, febbre, gotta, reumatismi, cistiti, pieliti, ferite, morsi di serpenti e insetti. Il Ledum roseum è ampiamente usato sotto forma di bagni e lozioni per il trattamento di malattie della pelle e degli occhi, nei reumatismi cronici, nella gotta, nell'osteocondrosi. Ci sono risultati positivi nel trattamento della tubercolosi, del diabete e del cancro. Per scopi medici, usare foglie e giovani germogli dai quali effettuare le infusioni.

Controindicazioni rosmarino selvatico

Ledum roseum - una pianta velenosa con un odore molto pronunciato, quindi ha controindicazioni. Il sovradosaggio con infusi e decotti di rosmarino selvatico può causare gravi conseguenze, pertanto possono essere utilizzati solo su prescrizione medica.

Se hai avuto vertigini, irritabilità e ansia dopo aver consumato i preparati di rosmarino selvatico, dovresti smettere immediatamente di prenderli.

Inoltre, un dosaggio improprio del rosmarino selvatico può causare l'infiammazione della mucosa gastrica. La palude di foglie di Ledum è controindicata nei bambini sotto i 14-16 anni di età, nelle donne incinte e in quelle che soffrono di glomerulonefrite.

Inoltre, va ricordato che la fitoterapia richiede il rispetto di:

Ricette basate su Ledum:

Trattamento con bronchite selvatica al rosmarino

In bronchite cronica è molto buon brodo, cotti alla ricetta: Prendere 4 parti di erbe di rosmarino, 1 parte di gemme di betulla e foglie di ortica, 2 parti maggiorana. Macinare tutto, mescolare bene e 2 cucchiai. l. Mescolare il composto in una ciotola di smalto. Poi versare litro di acqua bollente, bollire per 10 minuti, spinta, avvolto, 30 minuti e scarico. Prendi ⅓ tazza 3 volte al giorno dopo i pasti.

Nella polmonite cronica, prendere 2 parti di tè al rosmarino selvatico, foglie di madre e mamme e camomilla, 1 parte di foglie di betulla e erbe origano. Materiali vegetali tritati, mescolare accuratamente, 2 cucchiai. l. Versare il composto in una ciotola di smalto, versare mezzo litro di acqua bollente e far bollire per 10 minuti. Quindi togliere dal fuoco, insistere, avvolgere, 30 minuti e scolare. Prendi ⅓ tazza 3 volte al giorno dopo i pasti.

Tè di Ledum per l'asma

I pazienti con bronchite asmatica sono consigliati come un decotto: prendere 5 cucchiai. l. erba selvatica di rosmarino, 5 cucchiai. l. Camomilla, 1.5, art. l. boccioli di betulla, 1 cucchiaio. l. efedra alle erbe. Tutto macinare, mescolare, 2 cucchiai. l. Versare il composto in una ciotola di smalto, versare mezzo litro di acqua bollente e lasciare per 5 ore, avvolto. Quindi filtrare e bere sotto forma di calore mezzo bicchiere 3 volte al giorno prima dei pasti.

Per la pertosse, la tubercolosi polmonare, l'asfissia e l'asma, si utilizza l'infuso di tè al rosmarino selvatico. Prendi 2 cucchiai. l. secchi fiori di rosmarino selvatico, tritare, versare un bicchiere di vodka, chiudere ermeticamente e lasciare per 10 giorni in un luogo buio. Prendi 20 gocce 3 volte al giorno.

La medicina tradizionale raccomanda di bere l'infuso di rosmarino selvatico sotto forma di tè per l'asma bronchiale e per la pertosse. L'infusione è preparata come segue: prendere 1 cucchiaino. erbe selvatiche di rosmarino, versare in un barattolo di vetro da mezzo litro, versare 2 tazze di acqua bollita fredda e lasciare per 8 ore. Quindi filtrare e prendere mezza tazza 4 volte al giorno.

Ledum da un raffreddore

In caso di rinite grave è utile preparare un tale medicinale: mescolare 1 cucchiaio. l. foglie tritate di rosmarino selvatico e 6 cucchiai. l. olio di oliva o di girasole, insistere per 3 settimane in un luogo buio, agitando settimanalmente, filtrare e spremere. Il primo giorno, seppellire 3 gocce in ciascuna narice, quindi 1 goccia 4 volte al giorno. Procedure da dedicare non oltre 7 giorni.

Per il lavaggio della cavità nasale e gargarismi con un decotto di presa in proporzioni uguali erbe rosmarino, la salvia, fiori di camomilla, successione, timo, dolce, Glechoma hederacea, iperico, calendula, viola, equiseto, eucalipto. Le piante tritare, mescolare, 4 cucchiai. l. raccolta versare due tazze di acqua bollente per alcuni minuti per far bollire. Il brodo viene utilizzato 4 volte al giorno per le procedure. Puoi prendere mezzo bicchiere per il risciacquo, un bicchiere intero per il risciacquo.

L'estratto di olio di rosmarino selvatico è molto efficace nella rinite acuta e cronica. Preparalo in questo modo: prendi 2 cucchiai. l. erba secca tritata di rosmarino selvatico, versare 1 tazza di olio vegetale, riscaldare in un bagno di acqua bollente per 45 minuti, filtrare, raffreddare e seppellire 3-6 gocce in ciascuna narice.

L'infuso di erbe selvatiche al rosmarino viene usato come diaforetico nel trattamento della rinite acuta e dell'influenza e di altri raffreddori. Per la sua preparazione 2 cucchiai. l. le erbe hanno bisogno di versare 1 litro di acqua bollente e per 8-10 ore mettere in una stufa russa o forno preriscaldato. Prendi mezza tazza 5 volte al giorno dopo i pasti.

Rosmarino per la tosse

Per la tosse, una raccolta di 4 parti di erba selvatica di rosmarino, 2 parti di elecampane, radice di calamo e un foglio secco di farfara, 6 parti di tricolore viola e cipresso assomigliano. Tutto tritare, mescolare e la sera, prima di coricarsi, 1 cucchiaio. l. Questa collezione versa due bicchieri di acqua bollente. Insistere fino al mattino, filtrare e prendere mezza tazza 3 volte al giorno prima dei pasti e di notte.

Durante le malattie catarrale, un decotto di tali piante aiuta anche un espettorante: a prendere in eguali proporzioni l'erba del rosmarino selvatico della palude e il viola del tricolore, i frutti di anice ordinario e il biancospino di rosso sangue, i fiori di calendula medicinali e camomilla, le radici di liquirizia liscia ed elecampana. Tagliare le piante, mescolare e 1 cucchiaio. l. Mescola la miscela in un thermos. Quindi versare 1 tazza di acqua bollente, insistere 4 ore, filtrare e bere 3 cucchiai. l. 3 volte al giorno dopo i pasti. Tutti gli ingredienti devono essere tenuti separati l'uno dall'altro fino all'uso.

Con pertosse prima di coricarsi 2 cucchiai. l. rosmarino selvatico e 3 cucchiaini. foglie di ortica in un thermos, versare 1 litro di acqua bollente e lasciare fino al mattino. Quindi filtrare e assumere mezza tazza 4 volte al giorno dopo i pasti. I bambini con pertosse danno 1 cucchiaino. 3 volte al giorno.

Ledumberry con freddo

In caso di mal di gola, polmonite, tracheite, bronchite e tonsillite, l'infuso aiuta, preparato dalla seguente collezione: prendere 1 parte di rosmarino selvatico e boccioli di pino o cedro, 2 parti di lavanda, 3 parti di radice di liquirizia, 4 parti di menta piperita. Tagliare le materie prime vegetali, mescolare e 3 cucchiai. l. raccolta versare in un thermos. Quindi versare 3 tazze di acqua bollente e lasciare per un'ora. Bere 5 volte al giorno, e in forme gravi della malattia - 9 volte. La prima porzione mattutina è 1 bicchiere, si beve la mattina presto all'alba. Il resto della medicina può essere bevuto mezza tazza a intervalli regolari.

Tè freddo Per preparare la birra, prendi 3 parti dell'erba del rosmarino selvatico di palude, 4 parti dell'erba dell'iperico perforatum, 5 parti dei fianchi e 8 parti del rizoma della tignola calamo. Tagliare le piante, mescolare e 1 cucchiaio. l. preparare le miscele nella teiera per 20 minuti. Bevi invece di tè dopo i pasti.

Trattamento del rosmarino selvatico

Per i reumatismi articolari, è possibile utilizzare il seguente farmaco per la macinatura: prendere 1 tazza di rosmarino selvatico secco in polvere, metterlo in un barattolo di vetro, versare 0,5 l di vodka, chiudere bene e lasciare per 2 settimane in un luogo buio a temperatura ambiente, agitando ogni giorno. Filtrare la tintura finita e applicare per sfregare macchie dolorose durante le convulsioni.

Un altro rimedio che aiuta con i reumatismi può essere preparato come segue: prendere 4 cucchiai. l. erbe di rosmarino selvatico e buccia schiacciata da frutto ippocastano, versare in un barattolo di vetro, versare 0,5 litri di vodka, lasciare riposare per 10 giorni in un luogo buio, filtrare e strofinare le macchie dolenti.

Con i reumatismi, un unguento per sfregare, preparato secondo questa ricetta, aiuta: prendere 1 parte di rosmarino selvatico tritato finemente, radici di baffo dorato e radice di elleboro finemente tritata, mescolare con 3 parti di grasso di maiale fuso, metterlo nel preriscaldato e spegnere per 12 ore. Quindi rimuovere, filtrare e conservare in un barattolo di vetro, carta chiusa. Se necessario, strofinare nei punti dolenti.

Per il trattamento dell'artrite, è possibile utilizzare l'infuso di piante preparate secondo la seguente ricetta: prendere 4 parti di foglie di linghora e erba di successione, 3 parti di germogli di rosmarino selvatico, erba di trifoglio e viola tricolore, 2 parti di erba salicida e iperico, semi di lino, foglie di ortica e menta. Tutte le piante tritare, mescolare, 2 cucchiai. l. raccolta versare in un thermos. Quindi versare 1 litro di acqua bollente, insistere per 12 ore, filtrare e assumere mezza tazza 4 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 2 mesi.

Nell'infiammazione cronica delle articolazioni della colonna vertebrale e dei tessuti paravertebrali, prendi 5 parti di erba selvatica di rosmarino, 3 parti di erba di San Giovanni, germogli di betulla, fiori di camomilla e coni di luppolo, 2 parti di radice di Devyasil, erba di trifoglio e foglie di ortica, 1 parte di fiori di tiglio e foglie di menta e semi di aneto. Materie prime vegetali macinare in un macinino da caffè, mescolare e 2 cucchiai. l. versare in un thermos la sera. Quindi versare 1 litro di acqua bollente, insistere fino al mattino, filtrare e prendere mezza tazza 5 volte al giorno per 3 mesi.

La seguente infusione può essere curata con spondilite anchilosante: prendere 4 parti di rosmarino selvatico e repesse, 3 parti di radice di elecampus, trifoglio dolce e erba di San Giovanni, 2 parti di semi di lino, achillea e equiseto, 1 parte di frutti di ginepro o aghi e 5 parti di erba successione. Macinare tutte le piante in un tritacarne, mescolare, 2 cucchiai. cucchiaio raccolta versare 0,5 litri di acqua bollente, chiudere il coperchio, avvolgere e insistere per 8 ore. Quindi filtrare e prendere ⅓ tazza 4 volte al giorno per 2 mesi.

Per alleviare il dolore alle articolazioni, è possibile utilizzare un unguento, per la cui preparazione si mescolano 1½ tazze di foglie di rosmarino selvatico, 1½ tazze di radice di elleboro bianco tritato e 500 g di strutto o grasso non salato. Tutti messi in una ciotola di smalto e messi in un forno caldo per 12 ore. Filtrare l'unguento finito e conservare in un contenitore di vetro.

Per il dolore delle articolazioni, mescolare 2 cucchiai. l. erba di rosmarino selvatico tagliuzzato con 5 cucchiai. l. olio di girasole, insistere 12 ore in un contenitore sigillato a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, filtrare, raffreddare e massaggiare prima di andare a dormire nei punti dolenti.

La pulizia delle articolazioni dalla deposizione di sali acidi è favorita dall'infusione di radici di ledum su aceto al 9% al ritmo di 1 tazza di radici tritate e 0,5 litri di aceto. Insistere per una settimana. La tintura risultante ha sfregato i punti dolenti. Rafforzare l'effetto terapeutico aiuterà a vapore con una scopa di ortica o il riscaldamento in una sauna.

Nell'artrite reumatoide, puoi essere trattato con un decotto di raccolta vegetale, che viene preparato come segue. Prendete 2 parti di germogli di rosmarino selvatico di palude selvatica, 3 parti di fiori di olmaria, foglie di ribes nero e foglie di lampone nero, radice medicinale Althea, 1 parte di radice di liquirizia e medicinale Angelica. Tagliare le piante, mescolare e 1 cucchiaio. l. mescola messo nel ware smaltato. Quindi versare 1 tazza di acqua calda, chiudere e riposare per 15 minuti a bagnomaria. Dopo di ciò, insistere per 30 minuti, filtrare e aggiungere acqua bollente, portando il volume a 1 tazza. Prendi ⅓ tazza 3 volte al giorno prima dei pasti. Contemporaneamente con l'infusione 3 volte al giorno prima dei pasti, prendere 1 cucchiaio. l. Palude di sabelnik di tintura di vodka del 10%. Il corso del trattamento deve terminare quando si prende 1 litro di tintura.

Con i reumatismi, unguento preparato secondo la seguente ricetta aiuta. Prendere 1 parte di rosmarino selvatico ai fiori tritati, le radici dei baffi dorati e la radice di elleboro finemente tritata, mettere in ceramica, aggiungere 3 parti di grasso di maiale sciolto e mettere in un forno preriscaldato per 12 ore. La temperatura nel forno dovrebbe essere tale da sciogliere il grasso, ma non bollire. Filtrare l'unguento e lubrificare i punti dolenti con esso.

Ledum lascia le contusioni

Quando si consiglia ai lividi di fare un'infusione di assunzione in proporzioni uguali di palude ledum e piantaggine grande. Per la sua preparazione 2 cucchiaini. raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, chiudere, insistere 20 minuti e poi pulire il luogo lividi. Puoi anche bagnare un pezzo di stoffa e attaccarlo al punto dolente.

Quando lividi il punto dolente, è necessario prima allegare qualcosa di freddo, e quindi fare lozioni tale infusione. Prendi 1 cucchiaino. erba di rosmarino selvatico, 3 cucchiai. l. Fiori di calendula e 4 cucchiai. l. foglie di bardana. Tutto macinare, mescolare e 1 cucchiaio. l. raccolta versare un bicchiere di acqua bollente. Quindi coprire, lasciare agire per 20 minuti e preparare lozioni o impacchi tiepidi con un pezzo di stoffa per alcuni minuti.

Ledumberry per le malattie della pelle

Per eliminare un livido, puoi usare questo decotto: prendi 2 cucchiaini. erbe di rosmarino selvatico e foglie di farfara, mettere in una ciotola di smalto e versare un bicchiere di acqua bollente. Quindi far bollire per 5 minuti a bagnomaria, togliere dal fuoco, insistere per 30 minuti, filtrare e spremere. Prendi dentro 1 cucchiaio. l. ogni 2 ore e applicare lozione 5 volte al giorno per l'area interessata.

In caso di dermatite atopica, un estratto vegetale preparato secondo questa ricetta aiuta bene: prendere 1 parte di erba selvatica rosmarino, giovani germogli di ginepro e camomilla, 2 parti di assenzio, arachidi e viburno, 3 parti di sesamo. Tutto macinare, mescolare e 3 cucchiai. l. mescola messo nel ware smaltato. Quindi versare 1 litro di acqua bollente e lasciare sotto un coperchio in un luogo caldo per un'ora. Bevi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno.

Quando l'orticaria nei bambini aiuta bene il bagno preparato secondo la seguente ricetta. Prendere 1 parte di rosmarino selvatico, mordovnik, harmala, 2 parti di aghi di ginepro, erbe di Veronica, farfara, 3 parti di foglie di lampone. Tutti macinare, mescolare e versare 1 tazza di miscela in una ciotola di smalto. Quindi versare 3 litri di acqua bollente e infondere per 15 minuti. Dopo di ciò, filtrare, versare nella vasca da bagno e bagnare un bambino malato per 15 minuti. I bagni fanno giornalmente fino al pieno recupero.

L'estratto di olio di rosmarino selvatico aiuta a bruciare, eczema, scabbia, piaghe da decubito e congelamento. Preparalo in questo modo: prendi 4 cucchiai. l. erba secca tritata di rosmarino selvatico, versare 2 tazze di mandorle, vaselina o olio di albicocca, riscaldare per un'ora in un bagno di acqua bollente, filtrare, raffreddare e lubrificare le macchie dolenti o fare impacchi.

Trattamento con ipertensione rosmarino selvatica

L'ipertensione è una malattia cronica caratterizzata da un aumento periodico o costante della pressione sanguigna. Per le malattie ipertensive del 1 ° e 2 ° stadio e per l'ipertensione sintomatica senza insufficienza cardiaca, si raccomanda di prendere il seguente decotto: prendere 2 pezzi di tè al rosmarino selvatico, 1 parte di tè al rene, 3 parti di erba madre e uova secche. Tritare le piante e 2 cucchiai. l. la raccolta prepara 3 tazze di acqua bollente. Quindi fate bollire per 5 minuti, togliete dal fuoco, insistete per 4 ore, avvolgete, filtrate e prendete il calore 3 volte al giorno per mezzo bicchiere 20 minuti prima dei pasti.

Nell'ipertensione, il decotto che segue aiuta anche: prendere 2 parti di erba selvatica di rosmarino, 3 parti di erba madre e paprica essiccata, 1 parte di erba equina e corteccia di olivello. Tutto macinare, mescolare bene e 2 cucchiai. l. mescolare versare 0,5 litri di acqua bollente. Quindi bollire per 10 minuti, insistere, avvolgere, 30 minuti, filtrare e prendere ⅓ tazza 3 volte al giorno dopo i pasti.

Secondo il libro Filatov O. A. "Il più nuovo erborista. Piante curative dalla A alla Z "

Oggi parleremo della palude Ledum delle piante medicinali, delle sue proprietà benefiche medicinali e delle controindicazioni per l'uso nelle ricette della medicina tradizionale.

Su terreni paludosi e paludosi, in boschi di betulle e pini con suoli umidi, è possibile vedere una palude sempreverde diritta arbustiva - ledum. L'attenzione è attratta dall'odore che emana da esso, così come l'abbondanza di fiori bianchi raccolti nelle infiorescenze.

Che tipo di pianta di rosmarino selvatico, dove cresce e che aspetto ha

Arbusto distribuito della famiglia Heather in Europa e Asia. Può essere visto in Nord America, in luoghi con climi rigidi. In Ucraina - nella regione di Volyn. In Russia - nelle regioni dell'Estremo Oriente, così come in Siberia e alcuni altri.

In diverse parti della città è chiamato in modo diverso: paludi, corridore profumato, foresta di rosmarino, puzzle, stupore paludoso. L'altezza è piccola, circa 50 centimetri, ma ci sono cespugli e più di un metro.

Questa pianta ha un aroma persistente che ricorda l'alcol di canfora. Le foglie sono verdi sopra e rosse sotto. In forma, sono oblunghi, stretti, con i bordi curvi verso l'interno, non cadono in inverno.

Gli arbusti fioriscono a maggio, e in alcuni luoghi, a giugno. I fiori sono bianchi, sono raccolti in spazzole in quantità copiose. Meno comune con una tinta rossa. I semi maturano in scatole, che si trovano sulla cima dei rami. Le radici sono massicce, a volte raggiungono fino a 40 metri.

Il Ledum cresce nelle zone di clima freddo nelle torbiere, ma ha molta paura del gelo. In inverno, rimane sotto la neve. E quei rami, che non copre, muoiono. Recupero per molto tempo - 3 anni.

La composizione della palude selvatica rosmarino, foto

La composizione chimica di questa pianta è ricca di oligoelementi.

  1. La pianta contiene un olio essenziale velenoso con un odore pungente.
  2. Nell'olio c'è palustrolo e ghiaccio. Questi componenti sono molto velenosi.
  3. Nei germogli ci sono gli acidi organici.
  4. Va notato la presenza di tannini nelle foglie.
  5. La composizione della pianta descritta include glicoside e arbutina.
  6. I ricercatori hanno trovato cimolo e geranil acetato in esso. Queste sostanze hanno un sapore amaro.

E questo non è un elenco completo di elementi in tracce attivi in ​​questa pianta.

Proprietà medicinali del rosmarino selvatico

Rametto di arbusti può essere usato per trattare molte malattie. Di solito hanno un effetto benefico sul corpo umano:

  1. Ledum, soprattutto, ha una elevata proprietà battericida;
  2. ha un'azione antinfiammatoria, cicatrizzante e analgesica sul corpo umano;
  3. usato come diuretico, effetti benefici sul tratto urinario;
  4. preparazioni mediche preparate sulla base di rosmarino selvatico di palude selvatica, prevenire i cambiamenti patologici nel sistema circolatorio, dilatare i vasi sanguigni;
  5. prendili e;
  6. rosmarino selvatico allevia il dolore nei reumatismi e nella gotta.

Va ricordato che i farmaci a base di rosmarino selvatico possono essere assunti solo dietro prescrizione medica, in quanto contengono sostanze tossiche. Quando si maneggia una pianta, è necessario essere estremamente attenti.

Utilizzare nella medicina tradizionale del rosmarino selvatico, ricette di trattamento

La palude di Ledum è popolare tra le persone come pianta medicinale. Viene utilizzato anche nell'area in cui non cresce. La gente lo considera non molto tossico.

Nei villaggi usano i germogli di rosmarino selvatico della palude per il trattamento degli animali domestici per varie malattie. Gli animali domestici vengono aggiunti alla decozione di acqua potabile di rosmarino selvatico. I residenti di alcune regioni considerano il rosmarino selvatico quasi un rimedio universale per tutti i tipi di malattie.

Ma non solo gli animali sono trattati con rosmarino selvatico. Prima di tutto, le persone stesse sono guarite con l'aiuto di questa pianta, usando giovani germogli insieme ai fiori. Da loro preparare brodi, unguenti, infusi, tè. Applicare le medicine preparate solo dal rosmarino selvatico, nonché da una miscela con altre erbe medicinali.

Farmaci per uso interno

Tè con tosse selvatica al rosmarino:

Per la preparazione della bevanda curativa hai bisogno di 1 cucchiaio. l. rosmarino selvatico e 1 litro di acqua calda. Lasciare fermentare per 8 ore, bere 0,5 tazze almeno 5 volte al giorno con infezioni respiratorie acute.
Questa bevanda aiuta con tosse pesante e.

Aggiungi 15 g di foglie di ortica alle foglie di tè e guarirai l'asma bronchiale entro 2 settimane.

È necessario asciugare rami con una lunghezza di 15-20 cm in un'area ben ventilata. È necessario conservare il rosmarino selvatico secco in barattoli con coperchi molto stretti,

Applicare il rosmarino selvatico non solo nella medicina tradizionale, ma anche in omeopatia, cosmetologia e medicina moderna. In molte farmacie vendono droghe di rosmarino selvatico. Possono comprare olio essenziale, pillole "gelato", una scatola di rosmarino selvatico essiccato, una collezione di petto, che include questa pozione controversa.

La palude di Ledum ha un forte odore speziato, che ricorda l'incenso. Cresce nelle zone paludose del suolo, della tundra e del permafrost. Nella Federazione Russa, si trova nelle terre della Yakutia, nelle Primorye, a Sakhalin, nelle foreste della Carelia, sulle montagne Sayan e Altai. Una pianta sempreverde che ha proprietà medicinali ha anche controindicazioni per l'uso.

L'ampia area della sua distribuzione ha causato i vari nomi popolari di rosmarino selvatico: foresta di rosmarino, puzzle, bagan fragrante, erba bug, stupore paludoso, gonobyl, ecc. Ha la forma di un arbusto basso che ha un colore verde in ogni momento dell'anno. Per la preparazione di agenti terapeutici vengono utilizzate tutte le parti di rosmarino selvatico che crescono sul terreno.

Fai attenzione! Se non si presta attenzione quando si raccolgono e si utilizzano fondi con Ledum, quindi a contatto con la sua composizione chimica in grandi dosi, può essere velenoso.

Uso in medicina - proprietà medicinali

L'intera parte aerea del rosmarino selvatico di palude contiene un componente come l'olio essenziale. Le proprietà della pianta utilizzata per il trattamento si basano principalmente su questo componente. Contiene ghiaccio e alcoli: palustolo, cimolo, acetato di geranile, così come glicosidi, tannini, idrocarburi, arbutina e bioflavonoidi.

Le principali direzioni della sua applicazione in medicina sono il trattamento delle malattie delle vie respiratorie, la rimozione del dolore, l'agente antinfiammatorio. Utilizzato nel trattamento delle malattie cardiache e. L'accettazione di preparati a base di rosmarino selvatico stabilizza i processi metabolici nel corpo. Come uso esterno - per congelamento, contusioni, distorsioni e.

L'olio essenziale estratto da un rosmarino selvatico e gedol è usato come agenti battericidi. È usato per eliminare il corpo di Staphylococcus aureus. Ma ciò richiede cautela, ad esempio il ghiaccio può causare l'infiammazione della mucosa gastrointestinale,

Sulla sua base, viene prodotto il farmaco Ledin. È usato con successo per la tosse secca per espettorato e muco, oltre a rimuoverlo dai bronchi. Inoltre, questo farmaco agisce per ridurre il riflesso della tosse. Attualmente in fase di sviluppo per il suo utilizzo per abbassare la pressione sanguigna.

Cosa aiuta il rosmarino selvatico? È usato con successo nel trattamento di tali malattie:

  • , polmonite (polmonite);
  • pertosse, tubercolosi, enterocolite;
  • processi infiammatori del fegato;
  • malattia renale, dissenteria;
  • reumatismi, angina.

I fondi del rosmarino selvatico sono anche usati per trattare tali malattie della pelle:

  • foruncolosi, eczema;
  • ferite non cicatrizzanti, ematomi;
  • varicella;
  • punture di insetti;
  • manifestazioni cutanee durante la diatesi.

Nei processi infiammatori del naso, viene effettuato lo scavo con il decotto di rosmarino selvatico e durante la congiuntivite le compresse vengono fatte dal decotto alla zona degli occhi. L'effetto maggiore per questi scopi si ottiene quando si prepara una miscela di erbe (rosmarino selvatico, rosa canina, occhi da compagnia). Le piante vengono prese in uguali quantità e poste in un bagno d'acqua per un quarto d'ora nella proporzione di 1 cucchiaino. piante e 200 ml di acqua calda.

Il brodo dai fiori di rosmarino selvatico accelera il processo di eliminazione dell'enuresi. Inoltre, è prescritto per il rachitismo e il mal di testa. Le infusioni di fiori alcoliche o oleose sono preparate per l'uso come agente esterno.

La composizione chimica del rosmarino selvatico ha lo scopo di ridurre i processi infiammatori. Con la bronchite, i guaritori tradizionali raccomandano di assumere 120 g tre volte al giorno per un'infusione di 1 cucchiaino. piante e 500 ml di acqua calda bollita. La preparazione deve essere infusa per almeno 12 ore.

In caso di asma bronchiale, il tè è composto da una miscela di erbe (ortica - 1 cucchiaino e gambi di rosmarino selvatico - 2 cucchiaini). Le piante vengono riempite con acqua bollente e infuse per 12 ore. Bere 120 g tre volte al giorno. Nell'asma, è molto importante seguire il dosaggio e aderire al ciclo di trattamento raccomandato. Con l'uso prolungato possono verificarsi reazioni avverse.

In Yakutia, le gocce preparate dall'olio con l'aggiunta di rosmarino selvatico sono utilizzate in caso di sinusite. È probabile che l'applicazione di questo trattamento sia in grado di fare a meno della tradizionale puntura del seno mascellare.

Ricetta dell'olio: 2 cucchiai. l. il rosmarino selvatico è combinato con la stessa quantità di olio vegetale e rimane a fuoco basso sotto il coperchio chiuso per 40 minuti e viene infuso per altre 2 ore. Quindi è necessario scaldare i seni mascellari con l'aiuto di sale caldo e gocciolare 3-4 gocce di olio accuratamente filtrato. Dopo un po ', inizia la secrezione di muco copiosa. Se fai la procedura un paio di volte al giorno, poi in tre giorni passeranno i sintomi della sinusite.

Tratto respiratorio

Assegnato a ricevere brodo di rosmarino selvatico o una miscela di erbe con la sua aggiunta. La ricetta del brodo di cottura è semplice:

  • bisogno di 2 cucchiai. l. le piante secche o fresche versano un bicchiere di acqua calda;
  • bollire a fuoco lento o in un bagno d'acqua per quindici minuti;
  • decotto raffreddato e bere 2 cucchiai. l. quattro volte al giorno.

Dopo l'ebollizione, il liquido evapora leggermente, quindi viene rabboccato per ottenere un farmaco indurito fino a una dimensione di 200 ml.

tosse

Un buon effetto è il trattamento della tosse e dell'infiammazione della membrana mucosa del decotto delle vie respiratorie di una miscela di rosmarino selvatico e madre coltsfoot medicinale.

  1. Per cucinare, è necessario mescolare queste due erbe in proporzioni uguali.
  2. Versare in una ciotola 2 cucchiai. l. mescolare e versare acqua bollente nella quantità di 250 ml. Far bollire a fuoco basso per un quarto d'ora e mettere da parte una casseruola da infondere.
  3. Dopo un quarto d'ora, scolare e mettere in un luogo freddo. Prendi 1 cucchiaio. l. 6-8 volte al giorno dopo un uguale periodo di tempo.

La quantità di decotto deve essere preparata con il calcolo del suo uso per 2 giorni, poiché dopo questo tempo può perdere le sue qualità curative.

Per il trattamento della tosse nei bambini, è possibile utilizzare tisane o brodo di tearoot per facilitare l'espettorazione del muco.

  1. È necessario far bollire 1 cucchiaino. steli delle piante in un bicchiere di acqua bollente per 10-15 minuti, quindi filtrare.
  2. Il brodo risultante viene posto nel frigorifero.

Durante il giorno tra i pasti 3 volte dare il tè del bambino, in cui invece di fare la birra, utilizzare il decotto risultante. Per migliorare il gusto aggiungi miele. Tale trattamento aiuterà ad ammorbidire l'espettorato e causarne lo scarico.

Dalla bronchite

Dalla bronchite, puoi bere l'infuso a temperatura ambiente, preparato da 1 cucchiaino. rosmarino selvatico e 500 ml di acqua fredda bollita. I componenti sono collocati in un contenitore, chiusi ermeticamente e infusi per una decina di ore. Puoi iniziare a cucinare la sera e al mattino dopo aver teso la torta, l'infuso sarà pronto per l'uso. Bere dovrebbe essere 30 minuti dopo aver mangiato.

Trattamento di malattie femminili

I ginecologi usano il rosmarino selvatico nel trattamento delle malattie degli organi femminili. In particolare, la ricezione dell'infusione di questa pianta aiuta a migliorare il tono dell'utero. Preparare l'infusione di 1 ora. piante e 1 cucchiaio. acqua bollente Dopo il raffreddamento, lo strumento è pronto per ricevere. Questo importo dovrebbe essere gradualmente bevuto durante il giorno. Prima di prendere l'infusione deve essere riscaldato.

In ginecologia, i trichomonad del tratto genitale femminile sono trattati con lo stesso rimedio. Uso concomitante di infusione, così come douching loro.

In cosmetologia

Si nota che i bioflavonoidi, le vitamine C ed E, inclusi nella composizione del rosmarino selvatico, il selenio hanno un effetto ringiovanente sulla pelle, prevenendone lo sbiadimento. La capacità di preparare con l'uovo selvatico per tonificare la pelle aiuta a rafforzare le pareti dei capillari, migliorare il processo di microcircolazione della linfa e la nutrizione a livello cellulare.

Per il trattamento della pelle, puoi fare un decotto e pulirti il ​​viso dopo averlo lavato con una spugna imbevuta di esso. Il decotto è preparato da 1 cucchiaino. erbe secche in 250 ml di acqua bollente. Far bollire per 10 minuti e filtrare dopo il raffreddamento.

Altri usi

Nelle aree in cui cresce il rosmarino selvatico, viene usato come una scopa per le procedure del bagno. Per migliorare l'effetto della scopa da bagno, è fatto dai rami di diversi alberi (betulla, quercia, acero). Nel bagno vengono sospesi diversi rami di rosmarino selvatico per conferire un odore particolare e creare un effetto disinfettante.

Nella vita di tutti i giorni si basa anche sulla sua proprietà di respingere gli insetti. Sparsi in casa e sugli scaffali degli armadietti, i ramoscelli della pianta con il loro odore acuto spaventano le tarme e le zanzare.

Attenzione da usare

Questa è una pianta velenosa, ma quando si assumono farmaci basati su di essa non ci sono reazioni acute del corpo. Tuttavia, ci sono controindicazioni al suo uso per il trattamento delle donne durante la gravidanza, con gravi malattie del sistema renale, fegato e pancreas.

In caso di sovradosaggio di un agente terapeutico, alcuni sviluppano reazioni avverse sotto forma di nervosismo o stato depressivo. Anche con l'osservazione di disturbi minori del sistema nervoso sotto forma di vertigini o irritabilità dovrebbe smettere di prendere questo strumento.

Inoltre, un aumento del dosaggio può provocare un malfunzionamento del tratto gastrointestinale, causando un processo infiammatorio della sua membrana mucosa. Per questi motivi, i preparati a base di rosmarino selvatico di solito non sono prescritti ai bambini sotto i 14 anni di età. Con una lunga permanenza vicino alla pianta e inalando il suo aroma, possono verificarsi mal di testa e annebbiamenti di coscienza.

Infusi, decotti di rosmarino selvatico - come cucinare

È importante! Il palissandro di Ledum è considerato una pianta velenosa e deve essere assunto, conoscendo la dose richiesta, come prescritto e sotto la supervisione del medico curante.

Come un farmaco per curare le malattie delle vie respiratorie, è meglio usare una calda infusione di gambi e foglie di rosmarino selvatico.

  1. Versare in un thermos 1 cucchiaio. l. rosmarino selvatico tritato e combinato con 500 ml di acqua bollente.
  2. Chiudere bene il coperchio del thermos e lasciare in infusione per mezz'ora.
  3. Il prodotto finito, dopo torta ottsyzhivaniya e si raffredda, mette nel frigorifero.
  4. Bere dovrebbe essere su 1/3 di tazza poco prima di mangiare caldo.

Questa infusione tratta i sintomi di ARVI. Puoi aggiungere un cucchiaio di miele al tè.

In che altro modo preparare il rosmarino? Ecco un modo.

  1. Ci vorranno 1 cucchiaino. gambi di arbusti a terra e 250 ml di acqua bollita.
  2. Unire questi ingredienti e lasciare fermentare per 5-6 ore.
  3. Quindi, posizionare il contenitore a bagnomaria e far bollire per 25-30 minuti, oppure far bollire a fuoco basso per 15 minuti.

Filtrare il liquido risultante e aggiungere acqua bollita alla quantità originale. Prendi questo brodo a 125 g tre volte al giorno.

Una foto di una pianta di rosmarino selvatica incastonata in una cornice può decorare una stanza - ha un odore letteralmente dolce con fiori rosa o bianchi brillanti. Ma l'uso del rosmarino selvatico non si basa sulla sua bellezza, ma sulla composizione curativa. Nonostante la sua origine dalla parola "bangulit" (avvelenamento), le proprietà curative del rosmarino selvatico non causano dubbi.

Applicare piante di rosmarino selvatico per la tosse, l'asma, i reumatismi e altri disturbi, ricette dettagliate - nella seconda metà dell'articolo. Le proprietà benefiche del rosmarino selvatico e le controindicazioni per il suo ricevimento vengono prese in considerazione anche dalla medicina tradizionale, pertanto dalla pianta vengono preparati diversi farmaci e preparati.

Ledumberry: foto di piante e descrizione botanica

Secondo la leggenda, l'erba selvatica di rosmarino apparve dopo che due sfortunati innamorati si precipitarono nell'abisso - Bagul e Nick. Piaccia o no, ma nella foto la pianta selvatica al rosmarino è davvero molto bella e evoca pensieri romantici. Il rosmarino di Ledum, il cui uso in medicina è il più comune - arbusto della famiglia delle eriche, una pianta sempreverde velenosa.

L'arbusto ha un fusto eretto, alto fino a 1,5 m, germogli verdi non-lignanti ricoperti da densa pubescenza. I vecchi rami di rosmarino selvatico sono nudi, grigio-brunastri. Le foglie sono oblunghe, i bordi sono rivolti verso il basso, in inverno le foglie non cadono. Il sistema di root è superficiale. I fiori sono piccoli, rosa, rossastri o bianchi, raccolti in scudi apicali umbellate. Il frutto della pianta è una scatola a più semi che appare in agosto dopo la fioritura a maggio-giugno.

La palude delle foglie di Ledum ha un odore particolare, molto forte, aspro, inebriante. Pertanto, è meglio per i collezionisti di erba conoscere in anticipo la descrizione e la foto di una pianta di rosmarino selvatico, perché una lunga permanenza nel suo cespuglio rischia di nausea, mal di testa, vomito, cioè segni di avvelenamento. Un arbusto cresce in Siberia, in Europa - nella tundra, nella foresta, nell'Estremo Oriente. Preferisce terreni paludosi e paludosi, ad esempio il margine paludoso di una foresta di pini.

Ledumberry: applicazione e composizione

La massa vegetativa della pianta contiene molte sostanze biologicamente attive. Dai macro, microelementi, la parte vegetale dell'arbusto comprende bario, cromo, rame, zinco, calcio, potassio, ferro, magnesio. Altri componenti che causano le proprietà curative del rosmarino selvatico:

  • tannini
  • glicosidi
  • bioflavonoidi
  • quercetina
  • Acidi organici
  • vitamine
  • Sostanze pectiche
  • cumarine
  • volatile
  • gomma
  • resine

L'odore pungente dà l'olio essenziale di rosmarino, nel quale è presente la canfora di rosmarino (glazole), il cimolo, il mircene, il terpene, l'alcol biciclicico, gli idrocarburi, ecc. Inoltre, l'olio essenziale conferisce alla pianta un gusto amaro e bruciante, ha la proprietà di paralizzare il sistema nervoso.

I nomi popolari della pianta - erba klopovaya e stupore paludoso - riflettono il possibile effetto, se non si conoscono esattamente le proprietà benefiche del rosmarino selvatico e le controindicazioni al suo uso. L'arbusto è velenoso e deve essere consumato rigorosamente con moderazione, senza sovradosaggio.

Alcune caratteristiche dell'uso del rosmarino selvatico nella medicina tradizionale possono essere trovate sul sito web Priroda-znaet.ru. Nella sezione sulle erbe e le piante medicinali, il rosmarino selvaggio della palude è dedicato al dettaglio. Questa risorsa ha un menu ben strutturato e molte utili informazioni tematiche facili da trovare.

L'uso del rosmarino selvatico, oltre alle aree terapeutiche, è ampiamente noto per scopi economici. Questa pianta aiuta:

  • Per avvelenare la falena, cimici - basta posizionare alcuni rami nella stanza
  • Trasudano la pelle - a causa della presenza di tannini
  • Birra di birra - rosmarino selvatico conferisce alla bevanda un retrogusto amaro, effetto inebriante
  • Crea uno scenario nel design del paesaggio: i fiori brillanti e rigogliosi della pianta sembrano grandi nel giardino del cottage

Ledumberry: proprietà e controindicazioni utili

Le proprietà medicinali più conosciute del rosmarino selvatico contro la tosse. Il materiale vegetale agisce come espettorante e ha anche un potente effetto battericida. Preparati di rosmarino selvatico per laringiti, pertosse, nonché per malattie polmonari croniche - enfisema, asma e persino. Dalla pianta fanno il farmaco "Ledin", nominato come un farmaco diluente espettorato.

Nella medicina popolare, l'uso del rosmarino selvatico non si limita alla terapia del sistema respiratorio. È utilizzato per la fabbricazione di infusi, decotti e altri mezzi contro:

  • Tutti i raffreddori e le malattie virali
  • Patologia dell'apparato digerente (colite, spasmi)
  • rachitismo
  • malaria
  • Malattia del fegato
  • Infiammazione nell'area urogenitale
  • gelo morso

Le preparazioni di rosmarino selvatico anestetizzano, aiutano a sciogliere gli ematomi con lividi e morsi, normalizzano la temperatura corporea e la pressione sanguigna. Le patch con rosmarino selvatico sono utili per il trattamento di bolle, altre ulcere, diatesi e altre patologie cutanee. Ma non puoi sopravvalutare le proprietà utili nel rosmarino selvatico e dimenticare le controindicazioni, perché se usato impropriamente, l'arbusto può causare danni.

Con un sovradosaggio, si osservano sintomi di avvelenamento - sovreccitazione o depressione del sistema nervoso centrale, vomito, vertigini, infiammazione dell'intestino e dello stomaco. Severe controindicazioni al consumo di rosmarino selvatico sono la gravidanza, l'allattamento, qualsiasi malattia gastrointestinale nella fase acuta, età fino a 16 anni, epatite acuta, glomerulonefrite, pancreatite.

Proprietà curative del rosmarino selvatico nelle ricette

Per la produzione di materie prime per decotti, infusi, unguenti avrà bisogno di tutta la parte vegetale dell'arbusto - foglie, germogli, fiori e devono essere raccolti durante la fioritura. In questo momento, le materie prime presentano la massima concentrazione di principi attivi. Erba, fiori vengono essiccati all'aria aperta o in una stanza ventilata.

Rosmarino per la tosse

Quando si tossisce a causa di malattie infettive acute o croniche delle vie respiratorie (laringiti, bronchiti, tracheiti) usare l'infuso di acqua della pianta. Viene preparato come segue: 15 g di materia prima viene versato con un bicchiere di acqua bollente, lasciato per un'ora. Poi bevono come espettoranti in un cucchiaio 6 volte al giorno.

La stessa ricetta per la tosse selvatica al rosmarino è adatta per la pertosse con attacchi di tosse molto forti. Anche contro la tosse, i guaritori popolari raccomandano di preparare un tè più debole. Per preparare 25 g di materia prima viene versato con un litro di acqua bollente, lasciato per mezz'ora. Prendi 100 ml 6 volte / die fino al recupero.

Dall'asma

La preparazione dell'infusione dall'asma è simile alla ricetta sopra descritta, ma a lui. 20 g di rosmarino selvatico e 15 g di ortica vengono versati con un litro di acqua bollente, insistere bene (fino a 2 ore). Prendi 100 ml tre volte al giorno. Il corso è di 14 giorni.

Unguento di fiori di rosmarino selvatico dall'acne

Anche per il trattamento dell'acne si avvicineranno le proprietà curative del tè Labrador di palude selvatica. Per scopi terapeutici, preparare l'unguento dai fiori della pianta. Un cucchiaio di fiori viene versato con lo stesso volume di olio d'oliva, precedentemente scaldato, messo a bagno, bollito per 5-10 minuti. Quindi rimosso dal bagno, lasciare fermentare per un giorno, quotidianamente strofinato nelle aree problematiche della pelle 2 volte al giorno.

Ledum da tricomoniasi

Contro una così spiacevole infezione che causa una malattia sessualmente trasmissibile, viene utilizzato anche il crudo rosmarino selvatico. Un cucchiaio di materie prime frantumate viene versato con un bicchiere di acqua bollente, lasciato bollire, rimosso, insistere per 1 ora. Quindi diluire il prodotto con acqua a metà, effettuare la pulizia di notte per 7 giorni.

Tintura di alcol dal rosmarino selvatico dalla radicolite

Per il trattamento della sciatica spalmare quotidianamente lo sfregamento nell'area del paziente infuso di rosmarino selvatico. Questo metodo è adatto per qualsiasi dolore alla schiena, ma l'integrità della pelle deve essere mantenuta. 100 gr. le materie prime secche versano mezzo litro di vodka, insistono calde per 2 giorni. Quindi strofinare delicatamente la tintura prima di andare a letto nella parte posteriore.

da influenza

Questo metodo di trattamento è adatto a tutti i raffreddori, naso che cola, in quanto serve come diaforetico, ma è particolarmente efficace con l'influenza. 25 gr. rosmarino selvatico per preparare un litro di acqua bollente, insistono 10 ore in un thermos (ideale - in una stufa russa). Prendi 1/3 di tazza quattro volte al giorno.

Ledum parte dalla dissenteria

Se è necessario interrompere urgentemente la diarrea in dissenteria, è utile utilizzare un tè di palude selvatico. Nella quantità di 2 cucchiaini è combinato con 5 cucchiaini di radice di Althea, mescolare bene, infornare con un litro di acqua bollente. Filtrare, bere un cucchiaio 2 ore prima della fine dei sintomi spiacevoli.

C'è un altro metodo di trattamento di emergenza della diarrea in dissenteria o per altri motivi. È necessario battere le materie prime secche dell'arbusto in un mortaio per ottenere una polvere omogenea, quindi setacciarla, prendere questa polvere tre volte al giorno rigorosamente a 0,3-0,5 g., Non più (per evitare l'avvelenamento).

Dalla scabbia

C'è un buon rimedio per la scabbia, che viene preparato da rosmarino selvatico e radice di elleboro bianco. Su una parte di questa e un'altra pianta, unire con 3 parti di grasso interno di maiale, mettere nel forno per desiderio per tutta la notte (per 6-8 ore). Quindi mescolare bene, filtrare, conservare al freddo. Strofinare gli habitat delle zecche 4 giorni durante la notte, non lavare.

Cheremitsa e la sua radice

Congiuntivite di Ledum

15 gr. secchi di rosmarino selvatico versare un bicchiere di acqua bollente, insistere ora, filtrare. Per inumidire i tovaglioli di garza nello strumento, applicare sugli occhi chiusi per 15 minuti. Ripeti ogni giorno 5 giorni.

L'olio scende con il rosmarino dalla rinite

Per qualsiasi tipo di rinite, gocce di olio con roseum selvatico aiutano bene. 2 cucchiai di erbe e fiori combinati con 5 cucchiai di olio di lino, insistono 12 ore in un recipiente chiuso, massa preriscaldata (non bollente). Dopo il filtraggio, 2 gocce del farmaco vengono applicate tre volte al giorno a ciascuna narice.

Collezione, tra cui rosmarino selvatico da pielonefrite

Per le malattie renali, vengono preparate una raccolta di 5 parti di rosmarino selvatico, erba di San Giovanni, germogli di pino, 4 parti di erba di equiseto, 3 parti di menta. Versare 2 cucchiai di raccolta con un bicchiere di acqua bollente, insistere la notte in un thermos. Bevi un quarto di tazza quattro volte al giorno a stomaco vuoto, il corso - fino a un mese.

Il nome ufficiale del rosmarino della foresta, come indicato nell'enciclopedia, è il tè labrador di palude. E le persone lo chiamano in modo diverso. Spesso puoi sentire nomi come lo stupore paludoso, il bagun, il klopovnik, il gushatnik, i puzzle.

In Oriente, il rosmarino selvatico è spesso usato in medicina per il trattamento di bronchiti, tubercolosi, malattie ginecologiche e malattie del fegato. In Russia, la foresta di rosmarino cominciò ad essere usata un po 'più tardi. La medicina tradizionale ha rapidamente stimato il rosmarino selvatico. Le proprietà medicinali delle piante ti permettono di sbarazzartene Dopo tutto, l'erba è un buon espettorante. Questa pianta ha molte proprietà benefiche: può ridurre la pressione, disinfettare e lenire.

Descrizione delle proprietà botaniche

Ledum è un arbusto sempreverde, che appartiene all'altezza della pianta - circa due metri. Ha un aroma leggermente tagliente e inebriante, un po 'simile alla canfora. Di seguito una foto di rosmarino selvatico.

Le radici della pianta si trovano vicino alla superficie e i suoi molteplici rami sono coperti da peli ghiandolari di colore rosso. Le foglie di rosmarino selvatico hanno una forma oblunga con i bordi rivolti verso il basso. La superficie è coriacea. Un lato della foglia è lucido e ha un colore verde scuro, l'altro è marrone con un'ombra ruggine e piccole ghiandole giallastre.

I fiori della pianta sono bianchi e sono raccolti in infiorescenze che ricordano scudi a ombrello. Possono essere chiaramente visti nella foto del tè di palude selvatico. Il frutto della pianta è una scatola allungata. La fioritura avviene di solito a maggio-giugno e la frutta matura a luglio-agosto.

Luogo di crescita

Ledum cresce in Siberia, nella zona europea della tundra e in Estremo Oriente. Il terreno su cui cresce il rosmarino delle foreste dovrebbe essere paludoso. Può essere margine di foresta di pini paludosi.

Il Ledumberry, le cui proprietà medicinali sono ampiamente utilizzate per scopi medici, è una pianta velenosa. L'erba più popolare in paesi come Russia, Germania e Svezia.

Utilizzare in medicina ufficiale

Come accennato in precedenza, il rosmarino selvatico, le cui proprietà medicinali consentono di utilizzare l'infuso da esso come espettorante durante la tosse, ha anche un effetto battericida.

L'infusione delle punte di germogli, foglie e fiori nel trattamento di malattie come la bronchite in forma cronica e acuta, laringite, tracheite e pertosse si è perfettamente dimostrata. Marsh wild rosemary viene usato in combinazione con altri farmaci per la polmonite e l'asma bronchiale. L'infusione ha un effetto positivo, aiuta a diluire e rimuovere l'espettorato dal tratto respiratorio del paziente, ammorbidisce la tosse. È in grado di accelerare il processo di guarigione.

Se usi il cedro roseum, non causa una reazione negativa anche con una terapia prolungata. Tuttavia, l'uso indipendente in questo caso è indesiderabile, perché questa pianta è velenosa. È meglio se il terapeuta osserva il paziente durante il trattamento. Se il paziente inizia a lamentarsi di avere le vertigini o è diventato più irritabile, un bisogno urgente di smettere di usare la tosse rosa selvatica.

Dalla pianta produce il farmaco "Ledin", che ha proprietà espettoranti.

Ledum nella medicina popolare

L'uso del rosmarino selvatico nella palude è più ampio di quello ufficiale. Il decotto dei suoi fiori è usato non solo per curare i raffreddori, ma anche per sbarazzarsi di:

  • malattie del tratto gastrointestinale,
  • dolore alla testa,
  • rachitismo.

La cosa principale è non dimenticare una regola importante prima di applicare varie infusioni in cui il componente principale è il rosmarino selvatico: le proprietà medicinali e le controindicazioni della pianta devono essere studiate.

Nella medicina del Tibet, sono trattati per malattie del fegato. Il decotto di olio di rosmarino selvatico è usato come anestetico per le contusioni. Internamente, è usato per eliminare la colite e gli spasmi. Abbassa la temperatura corporea, elimina i processi infiammatori nel sistema urogenitale, cura la malaria e le malattie intestinali.

Al fine di migliorare le proprietà benefiche di una pianta, è combinato con un'erba come la farfara. In Tibet, la tubercolosi, le malattie del fegato e le malattie infiammatorie sono trattate con decotti e infusi.

Il fumo di bruciare i germogli calma, favorisce il buon sonno e respinge perfettamente gli insetti.

Unguento a base di rosmarino selvatico e grasso (o usato per le malattie della pelle, il congelamento, i lividi e le punture di insetti.Gestiti con questa pianta trattano le ulcere, ad esempio, con bolle.

Gocce di rosmarino selvatico trattano un naso che cola e doccie - diatesi.

Fondi dalla tosse selvatica al rosmarino

Le materie prime per decotti e infusi possono essere preparate indipendentemente o acquistate in farmacia. Vale la pena notare che sufficiente economico è in rosmarino selvatico farmacia. Il prezzo di un pacchetto di erba è in media 35 rubli.

Per prendere 2 cucchiai di erbe e versare loro un bicchiere di acqua bollente, e poi riscaldato per un quarto d'ora a bagnomaria. Dopo aver bisogno di raffreddare e spremere la materia prima. Se la quantità di infusione ottenuta è inferiore a 200 ml, è necessario aggiungere acqua bollita. Puoi tenere la medicina per due giorni e preferibilmente in un luogo fresco. Fai un infuso di un quarto di tazza fino a due o tre volte al giorno.

Un'altra ricetta è usare mezzo cucchiaio di rosmarino selvatico e mezzo cucchiaio di farfara. La miscela deve essere versata con un bicchiere di acqua calda, fatta bollire per cinque minuti, raffreddare e filtrare. Prendi l'infuso ogni due ore su un cucchiaio. Ledum ha proprietà medicinali e controindicazioni. Di loro saranno discussi di seguito. In nessun caso si dovrebbe aumentare la dose di assunzione del decotto.

Applicazione in altre aree

Oltre alla medicina, il rosmarino selvatico può aiutare nella lotta contro le cimici, le tarme ei topi. In tal caso, come il rivestimento in pelle, l'erba sarà utile a causa dei tannini contenuti in esso. Può essere aggiunto durante la preparazione per dare un gusto amaro e un effetto inebriante. La pianta tratta le malattie intestinali nei suini, attrae le api agli alveari e raggiunge anche la decoratività quando crea composizioni nel design del paesaggio.

Controindicazioni per l'uso

La pianta può causare danni. È importante capire che, insieme alle eccellenti proprietà curative, ha controindicazioni selvatiche al rosmarino. Elenchiamo i principali.

  1. L'assunzione eccessiva di medicinali contenenti rosmarino selvatico può portare ad avvelenamento. È espresso nello stato eccitato. In un caso particolarmente grave, può verificarsi una depressione del sistema nervoso. Alcuni pazienti possono sentirsi molto nervosi e capogiri. In questo caso, è necessario interrompere l'assunzione di infusione di rosmarino selvatico.
  2. A causa dell'eccesso di dosaggio, possono verificarsi infiammazioni delle mucose dello stomaco e dell'intestino. Questo contribuisce allo sviluppo di enterocolite e gastrite.
  3. Il miele di rosmarino selvatico può anche portare all'avvelenamento.
  4. Per utilizzare farmaci con contenuto di erba non può essere durante la gravidanza e l'allattamento.
  5. È vietato accettare il rosmarino selvatico per coloro che non hanno ancora sedici anni.