Principale > Odori

Trattamento della tracheite acuta negli adulti

Contenuto dell'articolo

Trattamento della tracheite acuta - un compito difficile, ma risolvibile. L'importante è avvicinarsi responsabilmente all'attuazione di tutte le raccomandazioni. Ora diamo un'occhiata a ciò che è la tracheite acuta e il suo trattamento. Per ottenere il risultato desiderato nel trattamento, è necessario conoscere la causa della malattia. Può essere:

  1. infezione virale o batterica;
  2. ipotermia generale;
  3. fumo prolungato, abuso di alcool;
  4. reazione allergica (eccetto tosse, gonfiore del collo, prurito, eruzione cutanea, lacrimazione);
  5. aria secca, inquinata o fredda;
  6. bevande fredde o gelati.

Nella diagnosi, vengono utilizzati un esame dell'orofaringe, corde vocali durante laringoscopia, esame a raggi X dei polmoni (per escludere la polmonite) e analisi batteriologica dell'espettorato o dei tamponi.

Se disattento da trattare, aumenta il rischio di diffusione di infiammazioni e infezioni agli organi circostanti. Così si sviluppano laringotracheite e tracheobronchite. In caso di esposizione prolungata a fattori allergici, è possibile il verificarsi di broncospasmo e asma bronchiale.

Tattiche di trattamento

La terapia farmacologica non porterà a un completo recupero, se non si seguono le regole del regime. Elenchiamo le misure terapeutiche che aiutano a far fronte alla tracheite nel più breve tempo possibile:

  • riposo completo. Questo vale per lo stress fisico, lo stress e un trattamento delicato per la voce. Un attacco di tosse può essere provocato dalle risate, da un forte grido o dall'inalazione di aria fredda;
  • condizioni di vita ottimali (temperatura adeguata, livello di umidità). Per questo è necessario mantenere la temperatura non inferiore a 24 gradi. Per umidificare l'aria, è necessario utilizzare umidificatori speciali. Non dimenticare la pulizia a umido e la frequente ventilazione della stanza;
  • dieta adeguata Piatti esclusi che irritano la mucosa dell'orofaringe. Questi includono caldo, pepe, salato, cibi fritti, bevande fredde, calde e gassate;
  • bevanda calda Il latte con soda, miele, grasso di capra, tè con lamponi, ribes, limone, composte, succhi e bacelli sono particolarmente utili;
  • esclusione di bevande alcoliche;
  • terapia vitaminica;
  • antibiotici;
  • agenti antivirali;
  • farmaci antipiretici, antistaminici e antitosse;
  • inalazioni, impacchi, macinazione, intonaci di senape e procedure fisioterapiche.

di farmaci

In primo luogo, analizzeremo, senza il quale il trattamento della tracheite non sarà efficace:

  1. agenti immunomodulatori e antivirali - Kagocel, Ingavirina, Influcid, Amiksin e Novirin;
  2. farmaci antibatterici - Cefix, Azithromycin e Amoxicillin;
  3. antipiretici - Nise, Ibuprofen e Aspirina;
  4. farmaci antiallergici (Diazolin, Erius);
  5. farmaci vasocostrittori (Evkazolin, Lazorin, Xymelin) - con rinorrea e congestione nasale;
  6. Bioparox, Ingalipt, Tantum Verde spray - per mal di gola, soluzioni di risciacquo - Stopangin, Rotokan o Furacilin, losanghe - Strepsils, Faringosept e Septifril;
  7. con una tosse secca dolorosa, Libexin, Glaucine, Tusuprex e Bronholitin;
  8. con scarico espettorato difficile - Bromhexin, Gerbion primula, acetilcisteina e Ambroxol.

Nel trattamento, è anche possibile utilizzare preparati a base di erbe e omeopatici: Ocylococcinum, Sinupret, radice di liquirizia e thermopsis.

Inalazione con tracheite

In presenza di un nebulizzatore, la procedura di inalazione è più semplice e non richiede grandi preparazioni.

Le inalazioni in assenza di un inalatore sono effettuate con i seguenti farmaci:

  • a 900 ml di acqua bollente è necessario aggiungere 50 g di foglie di eucalipto o 7 gocce di olio essenziale di eucalipto (pino, mentolo);
  • 60 g di propoli, oltre a 40 g di cera, è necessario versare 280 ml di acqua e sciogliere a bagnomaria. Inspirare il vapore due volte al giorno per 10 minuti.

Ci sono due modi per trattare con l'inalazione:

  1. coperto con un asciugamano sopra il serbatoio con una soluzione di guarigione, è necessario inalare vapore ad una distanza di 30 cm dal liquido;
  2. da carta spessa, è possibile rotolare il cono, coprire la padella con una base larga, e attraverso la parte stretta iniziare ad inalare il vapore.

La procedura dovrebbe essere eseguita in conformità con le seguenti regole:

  • durata della procedura non superiore a 10 minuti;
  • la temperatura del vapore non è superiore a 55 gradi;
  • dopo l'inalazione non è raccomandato mangiare, bere o fumare;
  • le inalazioni sono proibite quando la febbre è superiore a 37,7 gradi.

Rimedi popolari

Il trattamento della tracheite acuta può essere completato con rimedi popolari:

  1. infusione di origano. 10 g di ingrediente devono essere versati 240 ml di acqua e riscaldati a bagnomaria per 15 minuti. Dopo il filtraggio, prendere tre volte al giorno; tè all'ortica. Per preparare abbastanza, 20 g di fiori versare un litro di acqua bollente, lasciare per 20 minuti e prendere 100 ml tre volte al giorno;
  2. il trifoglio dolce, la menta e anche la radice di liquirizia e il finocchio sono mescolati in un uguale volume, riempito con un litro di acqua bollente e infuso per un quarto d'ora. Bere 240 ml tre volte al giorno;
  3. tè alle foglie di mora. 40 g di ingrediente devono essere versati 450 ml di acqua bollente e in infusione per 10 minuti. Assumere due volte al giorno per 220 ml;
  4. 5 spicchi d'aglio devono essere puliti, tritati, versare il latte con un volume di 230 ml e far bollire. Quindi è necessario raffreddare e assumere 5 ml tre volte al giorno;
  5. Il succo di cavolo fresco aiuta a eliminare la raucedine. 100 ml devono essere assunti mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno.

In farmacia, è possibile acquistare la collezione petto, che può includere tali erbe medicinali come gemme di pino, piantaggine, anice, salvia, marshmallow, maggiorana, radice di liquirizia e anche una farfara.

Tosse residua

Dopo la fine del periodo acuto, una tosse residua può disturbare per altre 3 settimane. Questo non è così raro, è importante non ignorare la condizione e continuare la terapia. Efficaci sono:

  • fisioterapia - induttotermina, UHF, elettroforesi, la cui azione è finalizzata al rilascio accelerato di farmaci attraverso la pelle direttamente al fuoco infiammatorio. La procedura viene eseguita con cloruro di calcio e ioduro di potassio;
  • comprime (Dr. Mamma, olio di Bronchipret);
  • inalazione (Tussamag).

Se la tosse si osserva per più di un mese e la temperatura è mantenuta a 37,3 gradi e c'è una debolezza, dovresti consultare un medico.

Procedure di riscaldamento

Attiriamo l'attenzione sul fatto che le procedure di riscaldamento sono vietate in caso di infiammazione purulenta e febbre superiore a 37,5 gradi. La loro azione è quella di espandere i vasi sanguigni superficiali, con conseguente miglioramento del rilascio di componenti immunitari nel fuoco infiammatorio, riduzione del gonfiore, del dolore e della viscosità dell'espettorato.

Le compresse possono essere eseguite come segue:

  • per la preparazione di bisogno miele, farina, senape in polvere, così come olio vegetale. La dose di ogni ingrediente è di 15 g Dopo aver unito tutti i componenti, è necessario riempirli con acqua per ottenere una consistenza pastosa. Questo è necessario per creare la forma necessaria di torte. La massa dovrebbe essere riscaldata a bagnomaria, avvolta in un pezzo di stoffa e applicata alla parte superiore del torace o tra le scapole. La parte superiore dovrebbe essere coperta di plastica e una sciarpa calda. Comprimere la durata - 2 ore;
  • Il grasso d'oca dovrebbe essere sciolto a bagnomaria, raffreddare leggermente e lubrificare il torace anteriore e la regione interscapolare. Coprendo la zona lubrificata con polietilene, dovresti indossare un maglione o un cappotto caldo con una sciarpa calda;
  • Per fare una tortilla di patate, far bollire diverse patate "in uniforme", schiacciare con una forchetta e mescolare con 30 ml di olio vegetale. Avendo una consistenza pastosa, è necessario scolpire una tortilla, avvolgerla con un panno e fissarla alla gabbia toracica.

Lo sfregamento può essere effettuato con vodka calda, soluzione a metà alcol, olio di pino (30 g mescolato con 100 g di burro fuso), olio essenziale (15 g di miele mescolato con 3 gocce di olio di eucalipto).

Le procedure di riscaldamento includono anche "banche" e intonaci di senape. Quindi, come usare senape e "vasetti":

  1. La senape può essere aggiunta a calze riscaldanti, acqua calda a piedi di vapore o mostarde senape dovrebbero essere posizionate nella zona superiore del torace, eccetto per l'area del cuore, e anche tra le scapole, eccetto per l'area sopra le vertebre;
  2. per mettere i vasi hai bisogno di cotone sul morsetto, vasi, fiammiferi, crema unta. Innanzitutto, è necessario portare il cotone acceso per alcuni secondi nella cavità del barattolo, quindi installare l'ultimo sulla superficie posteriore nella regione interscapolare e ripetere le manipolazioni con un altro barattolo. La durata della procedura è di 10 minuti, dopo di che è necessario rimuovere con attenzione i vasi, premendo sulla pelle vicino ad essa. È necessario che l'aria entrasse nella cavità del vaso e si staccasse rapidamente dalla pelle. Dopo la procedura, la pelle dovrebbe essere lubrificata con crema.

prevenzione

Per ridurre al minimo il rischio di sviluppare tracheiti, è necessario seguire le raccomandazioni:

  • evitare il contatto prolungato con persone malate durante un'epidemia;
  • mantenere l'igiene personale;
  • non permettere l'ipotermia;
  • non abusare di bevande alcoliche e fredde;
  • normalizzare la nutrizione;
  • temperare e fare sport;
  • non dimenticare la pulizia a umido;
  • prendere vitamine;
  • camminare all'aria aperta;
  • dormire abbastanza;
  • controllare i carichi fisici;
  • rafforzare l'immunità, andare in vacanza al mare o nella zona della foresta.

Non dimenticare di visitare il medico per riconoscere la malattia in tempo e curarli. E ricorda, quando sei malato, sottoponi i tuoi bambini all'infezione, che è estremamente spiacevole per i genitori. Pertanto, seguire le misure preventive e cercare di non ammalarsi.

Posso mettere le banche nel trattamento della bronchite?

È possibile mettere le banche in caso di bronchite e non causerà il deterioramento della condizione? Banche - vasi di vetro, il cui volume va da 30 a 70 mm. Bruciano l'aria, creando una pressione negativa. Dopo di ciò, il barattolo è appoggiato contro la parte posteriore e si attacca, disegnando una parte della pelle. Come risultato di questa azione, i piccoli capillari sono rotti, il sangue viene spruzzato nel tessuto adiposo sottocutaneo.

Un piccolo livido superficiale può essere osservato visivamente se visto dal retro. Il principale meccanismo d'azione delle lattine è l'auto-emulsione, cioè il trattamento con il proprio sangue. L'uso di droghe moderne è molto più efficace e sicuro dei metodi sovietici. Attualmente, i medici competenti non prescrivono questa procedura, perché il potenziale danno da esso è più che buono.

Quando non è possibile applicare le banche?

Il trattamento da parte delle banche è obsoleto ed equivale a metodi popolari di medicina tradizionale. Non è possibile utilizzare le banche se una persona anziana, una donna incinta o un bambino di età inferiore ai 5 anni sono malati di bronchite. Per ottenere assistenza qualificata, è necessario visitare la clinica e, in caso di emergenza, contattare l'ambulanza. È pericoloso collocare le banche nelle seguenti situazioni:

  • se una persona ha la febbre;
  • durante il giorno dopo che la temperatura è diminuita;
  • durante l'allattamento;
  • se c'è tubercolosi spinale o polmonare;
  • se la vittima ha convulsioni o una tendenza verso di loro;
  • se hai malattie della pelle come psoriasi o eczema;
  • se la pelle è ferita, ci sono focolai di infiammazione purulenta;
  • se ci sono malattie del sistema cardiovascolare (ad esempio, trombosi vascolare, difetti cardiaci);
  • se la bronchite è accompagnata da grave esaurimento e disturbi del sonno.

Sfortunatamente, i genitori che mettono le banche su consiglio delle nonne, causano un deterioramento delle condizioni del bambino. Di conseguenza, il periodo acuto della bronchite è ritardato, il recupero richiede più tempo e la malattia può essere accompagnata da complicanze. Se nell'ambito di un trattamento complesso, i parenti hanno un enorme desiderio di applicare le banche, questo può essere fatto solo nella fase di recupero, quando la condizione della persona non è in pericolo, e il paziente sta recuperando con sicurezza. È severamente vietato utilizzare le banche:

  • in bronchite acuta con aumento di temperatura superiore a 38 ° C;
  • con polmonite;
  • in tracheite acuta e laringite.

La distruzione delle pareti dei vasi sanguigni non può terminare in sicurezza se nell'area del tratto respiratorio superiore vi è un sito attivo di infiammazione. L'infezione entrerà nel flusso sanguigno, si diffonderà ai polmoni e potrebbe innescare il processo patologico altrove. Complicazioni di bronchite, come qualsiasi altra malattia infettiva, possono potenzialmente causare la morte di una persona da sepsi o insufficienza respiratoria. Le banche per la bronchite possono essere utilizzate solo da adulti che si stanno riprendendo in modo persistente, dopo aver consultato il proprio medico. La maggior parte degli esperti riconosce questo metodo di trattamento come poco promettente e non lo designa come trattamento principale. Nell'Unione Sovietica le banche erano estremamente popolari perché non c'erano medicine efficaci, ma c'erano molte lattine.

Se durante la procedura una persona manifesta fastidio pronunciato, è necessario interrompere l'uso della terapia bancaria e rivolgersi all'assistenza farmacologica.

Come mettere le banche?

Per causare un danno minimo a una persona, devi scegliere la parte più carnosa della schiena, dove lo spessore dei muscoli e dello strato di grasso è massimo. Adatto a questo scopo:

  • l'area sotto le scapole;
  • la parte bassa della schiena è più vicina alla spina dorsale;
  • scapole se non ci sono protrusioni ossee.

Dal lato del petto può essere applicato sulla zona sotto la clavicola. Non è possibile modificare la regione del cuore e la sua proiezione dalla parte posteriore. In totale, il numero di lattine dipende dall'area in cui viene eseguita la procedura e dal volume delle lattine stesse. Molto spesso vengono usate 5 lattine per ogni posto, cioè non ce ne sono più di 15. Qual è la sequenza di azioni?

  • lattine igienizzate, completamente essiccate;
  • pulire la parte posteriore della vittima con alcol o vodka;
  • lubrificare la schiena con vaselina o crema da latte;
  • avvolgere il cotone con forza su una pinzetta lunga o sulla clip, il batuffolo di cotone deve essere fissato saldamente e non strisciare;
  • inumidire la lana di cotone nell'alcool, spremere, in modo che il liquido non scorra lungo le mani e le pinzette;
  • dare fuoco alla lana di cotone, assicurarsi che il fuoco non si diffonda a oggetti estranei;
  • prendi il barattolo nella mano destra, inserisci un batuffolo di cotone bruciato per 1-2 secondi in modo da bruciare tutto l'ossigeno;
  • Attacca il barattolo alla schiena della vittima, la pelle dovrebbe essere risucchiata all'interno del vaso.

Se il cotone è ben fissato, può cadere dalle pinzette dopo l'accensione. Se l'ossigeno nella banca non è correttamente bruciato, i suoi bordi diventeranno molto caldi e, una volta applicato sulla schiena, la persona ferita si scotterà oltre alla bronchite. Il colore della pelle, che è stretto nel barattolo, cambia dal rosa al viola come la distruzione dei vasi sanguigni. Se la procedura viene eseguita qualitativamente, non dovrebbe esserci dolore. Per preservare il calore della persona coperta da una coperta. Gli aderenti all'uso di lattine affermano che l'effetto migliore si ottiene ripetendo regolarmente la procedura ogni 2 giorni. Durante la prima installazione, le banche non devono essere conservate per più di 5 minuti, quindi aumentare il tempo, raggiungendo gradualmente 20 minuti. Dopo che il tempo è scaduto, è importante rimuovere correttamente il barattolo da una persona in modo da non ferirlo. Il barattolo viene deviato su un lato e la pelle che si è stirata viene premuta verso il basso in modo da formare un passaggio per l'aria. Dopo questo, la banca dovrebbe essere facilmente separata.

Di conseguenza, più lividi rotondi rimangono sul retro di una persona, il cui colore varia dal rosso vivo al viola e al viola.

La vittima ha bisogno di sdraiarsi per un'ora per tornare a uno stato di calma.

Lattine pneumatiche

Esiste un'opzione adeguata alle esigenze della popolazione. Nonostante nei paesi sviluppati le bombolette pneumatiche siano utilizzate come dispositivo per il massaggio cosmetico, in Russia vengono anche vendute come strumento medico. Le lattine pneumatiche possono essere acquistate presso i saloni di bellezza e le farmacie. Per usarli non è necessario appiccare il fuoco a nulla e una persona non può essere bruciata. Le banche sono fatte di materiale polimerico flessibile e agiscono esattamente sullo stesso principio di quelle classiche. Per mettere tali banche, è necessario:

  • disinfettare i piatti;
  • trattare la pelle della schiena con alcol in modo da non portare l'infezione nei vasi feriti;
  • lubrificare la schiena con vaselina o crema da latte, che faciliterà l'adesione e la successiva rimozione del barattolo;
  • spremere il barattolo in modo che le sue pareti siano quasi in contatto;
  • strettamente applicato alla pelle della schiena;
  • a causa dell'espansione del volume della lattina, in essa si forma una pressione negativa, la pelle viene aspirata verso l'interno;
  • lasciar andare in modo che la banca possa essere raddrizzata;
  • lasciare una persona per 15-20 minuti sotto una coperta;
  • rimuovere gli argini facendo scorrere l'aria sotto di loro.

Quando si usano barattoli di materiali polimerici è necessario seguire le regole di cura, che sono descritte nelle istruzioni. Alcuni prodotti non possono essere riscaldati, mentre altri possono essere lavati solo con acqua tiepida.

Cause di bronchite

Le banche per la bronchite possono essere solo una misura opzionale di aiuto, il trattamento obbligatorio dovrebbe essere selezionato da un medico. Affinché l'uso dei farmaci possa portare al recupero, è necessario scoprire quali microrganismi hanno causato il processo infiammatorio nei bronchi. Gli agenti causali della bronchite sono:

  • virus (adenovirus, rhinovirus, virus parainfluenzale e altri);
  • batteri (pneumococchi, stafilococchi, streptococchi, bacillo di hemophilus e altri);
  • infezioni fungine.

La causa più comune di bronchite è un'infezione virale, che richiede la somministrazione di farmaci antivirali da eliminare. Prima inizia il trattamento, minori sono le complicazioni che la vittima può avere. Quando si utilizza solo la medicina tradizionale, la bronchite può trasformarsi in una forma cronica, formando un centro stabile di infiammazione nel tratto respiratorio superiore.

La medicina tradizionale nella lotta contro la tracheite

Il trattamento dei rimedi popolari tracheite viene effettuato in concomitanza con la terapia principale. Curare le malattie infiammatorie può essere molto più veloce se si ha un effetto complesso sugli agenti infettivi. Ci sono molte ricette provate per la medicina alternativa.

Metodi antichi: banche, intonaco di senape, gesso al pepe

Trattare la tracheite in due modi:

  • mettere le banche;
  • imporre intonaci di senape.

Questi metodi sono stati testati per anni e sono efficaci contro la tosse secca e dolorosa. Banchi e cerotti di senape con tracheite possono essere posizionati solo in assenza di alte temperature.

Altre controindicazioni includono:

  • malattie del sistema nervoso, disturbi mentali;
  • tubercolosi, polmonite;
  • reumatismi;
  • malattie oncologiche.

Mettere le banche è controindicato nei bambini sotto i 2 anni e nei pazienti di età superiore ai 60 anni.

La procedura viene eseguita durante il giorno, solo bisogno di spendere circa 8 manipolazioni. Se le banche si sistemano regolarmente, il sollievo arriva dopo 4-6 giorni.

Dopo la procedura, il paziente ha spesso aumentato la tosse. Se è produttivo, l'espettorato si separa bene, il trattamento continua.

Mettere le banche non è raccomandato quando il paziente si sente male, rafforzando la tosse secca.

La senape può essere utilizzata per i bambini oltre un anno. Quando la tracheite sostituisce il cerotto, che ha un effetto riscaldante. Dovrebbe essere usato secondo le regole:

  1. L'intonaco a base di pepe è incollato su aree dolenti situate tra le scapole.
  2. La procedura non viene eseguita ad alta temperatura.
  3. È necessario tenere l'intonaco al pepe sul retro per 2-3 giorni, quindi viene rimosso e ne viene applicato uno nuovo. Il trattamento totale dura circa 2 settimane.
  4. La tosse cronica aiuta a curare l'intonaco al pepe sui tuoi piedi.

Non usare gesso al pepe senza la raccomandazione di un medico! In molti casi, è controindicato.

Raccolta toracica contro la tosse e l'infiammazione

Il trattamento della tracheite a casa su consiglio di un medico può essere effettuato con erbe che hanno proprietà anti-infiammatorie, antibatteriche ed espettoranti. La raccolta del torace ti permette di curare rapidamente la tosse, l'importante è trovare erbe adatte.

La collezione petto è disponibile in 4 tipi:

  1. Consiste di marshmallow, origano, madre e matrigna. Allevia l'infiammazione, aiuta il paziente a espettorare con una tosse improduttiva, è efficace contro la tracheite virale.
  2. La collezione di petto n. 2 consiste in una radice di farfara, piantaggine e radice di liquirizia. Un decotto lenisce la gola, aiuta a curare una tosse secca e improduttiva.
  3. Composto da: cime di pino, anice, althea, salvia. La terza raccolta del torace è prescritta per la tosse secca e l'espettorato difficili da separare.
  4. La composizione espansa ha una quarta collezione di petto. Si compone di: menta, viola, calendula, camomilla, rosmarino selvatico, radice di liquirizia. Ha una vasta gamma di azioni, è efficace contro le infezioni virali e batteriche delle vie respiratorie.

La raccolta di petto selezionata deve essere prodotta in acqua bollente, infusa e presa 2-3 volte al giorno per giorni. Il brodo può fare i gargarismi e usare per l'inalazione.

Ricette della medicina tradizionale contro l'infiammazione della trachea

È possibile trattare una tracheite e la tosse accompagnandola con altre ricette.

  1. Fare i gargarismi con le erbe: camomilla, calendula, timo, farfara.
  2. Fai delle compresse sul petto e sulla schiena usando patate bollite o aglio.
  3. Condurre decozione per inalazione di vapore di patate.
  4. Preparare un decotto di foglie di lampone per i gargarismi.
  5. Strofina la schiena con una miscela di olio di pino e olio caldo.
  6. Preparare impacchi da una miscela di farina, senape, miele, olio d'oliva, vodka. Questi componenti si mescolano in proporzioni uguali, posano uno strato sottile su una garza e si attaccano alla schiena. Questo metodo può essere usato per trattare la tosse non produttiva con tracheiti e altre patologie dell'apparato respiratorio.
  7. Tossina rapidamente con l'aggiunta di acqua calda e senape.
  8. Il succo di rafano e miele allevierà il dolore alla gola, aiuterà ad ammorbidire la mucosa e ridurre la tosse.

Il trattamento della tracheite a casa dovrebbe essere effettuato in conformità con le raccomandazioni del medico. I pazienti mostrano riposo a letto, passando a una dieta moderata, ripristinando l'equilibrio idrico nel corpo.

È necessario mettere intonaci di senape, banche, intonaci al pepe, compresse, inalazioni o prendere decotti a base di erbe solo dopo aver consultato un terapeuta. Tutte le ricette di cui sopra hanno controindicazioni che devono essere considerate prima di selezionare la terapia. È necessario trattare la tracheite in forma acuta e cronica in un complesso, combinando con competenza i mezzi della medicina tradizionale e alternativa.

Bronchite acuta della trachea. Posso mettere le banche?

Stanco di "abbaiare" di notte. Vicino, ma non le persone mediche consigliano le banche. Può essere nel periodo acuto?

La diagnosi delle minacce è stata fatta da un medico domenica

così "cattivo per me, cattivo!"

passato, nessuna forza per andare per il risultato

Ho preso Zetamax (so che non c'è perdono.Ma questo antibiotico è almeno una volta assunzione - Recentemente ho preso un ciclo di antibiotici. Potente. Mi è stato prescritto in una situazione simile) E avevo paura di aspettare per antibiotici

E non dire che il sole è chiaro.

Minaccia Ma perché? Le banche sono così scettiche:

ZYY faccio inalazione (Lasolvan)
da un raffreddore, una guardia del corpo accetta
Spruzzo Polydex nel mio naso
Presto verserà una bevanda calda dalle orecchie. Alcalino, come ordinato dal dottore.
bioparoks
Tutto il medico prescritto.
Da me stesso solo l'antibiotico si è rotto.

azione locale. Inoltre cospargo Polideks sul naso - anche un antibiotico locale.

Già un po 'meglio, perché di notte un paio d'ore riusciva ancora a dormire. Bene, codeina - PER SEMPRE, KANESHNA

sì i fichi lo conoscono. fino a ieri non ha aiutato - ha visto regolarmente. Quindi io e Lazazvan non aiutavamo nell'inalazione. E bioparox. e poi apparentemente hanno fatto tutto insieme.

La minaccia vuole davvero saltare rapidamente fuori di casa e correre-agitarsi-funzione.

Grazie! (Immagino chi, oga?)
Le mie "cortecce" sono improvvisamente scomparse, senza addolcirsi. Codelak eh si sono fermati.
Mi dispiaceva molto che non ci fosse un ravanello nero in casa, perché La ricetta è buona. Ma tutto il mio modo si è ammalato - Lorengite, faringite, tracheite e bronchite. Pertanto, il dottore del miele che-ta ha rifiutato. Dice che si asciugherà.
La senape si è bruciata tutta la croccantezza della sua giovane.
Ma ho dimenticato le calze, sì.
Sono seduto a casa per ora, ma


[Messaggio modificato dall'utente il 25/12/2008 23:12]

posso mettere le banche quando la tracheite

IMPORTANTE! Per salvare un articolo sui segnalibri, premere: CTRL + D

Chiedi al MEDICO una domanda e ricevi una RISPOSTA GRATUITA, puoi compilare un modulo speciale sul NOSTRO SITO, tramite questo link >>>

La tracheite è una reazione infiammatoria da parte della mucosa tracheale in risposta a virus, batteri, funghi, sostanze chimiche o allergeni. La causa più comune della malattia è rappresentata dai virus che causano la SARS. Per la durata dei sintomi, la tracheite può essere acuta o cronica. Principalmente trovato in tracheite acuta, che può essere combinato con bronchite o laringite. Abbastanza spesso, le lesioni tracheali si verificano con l'influenza, dal momento che questo virus pericoloso ha un tropismo per l'epitelio di questo organo.

La malattia si verifica con una caratteristica tosse da incisione secca, che è accompagnata da uno sterno doloroso e scarica molto il paziente. Il trattamento della tracheite dipende dal tipo di patogeno che lo ha causato. Nella natura virale della malattia viene prescritta una terapia sintomatica e, nel caso della malattia batterica, vengono prescritti anche antibiotici. Il trattamento non convenzionale può alleviare la condizione. Ad esempio, i cerotti di senape sono stati a lungo molto popolari. Qual è il loro ruolo adesso, quando possono essere usati e quando no?

Il meccanismo di azione senape intonaco

L'intonaco di senape in scena fa riferimento ai metodi di fisioterapia distraente. I componenti attivi di senape (oli essenziali) irritano la pelle e i suoi recettori. Di conseguenza, vi è l'espansione dei vasi sanguigni, arrossamento della pelle. Il paziente in questo momento avverte una leggera sensazione di bruciore e formicolio. Il flusso sanguigno aumenta non solo nella pelle e nel tessuto adiposo sottocutaneo, ma anche negli organi situati sotto di loro. Così, la microcircolazione è migliorata, l'attivazione dei fattori di difesa immunitaria si verifica, il processo infiammatorio si conclude più velocemente.

Nel caso della tracheite, il compito principale di mettere l'intonaco di senape non è solo l'accelerazione del recupero, ma anche una riduzione della tosse ossessiva. Ciò è ottenuto grazie all'effetto distraente, poiché l'irritazione dei recettori cutanei riduce la frequenza degli stimoli della tosse a causa dell'azione riflessa.

Tuttavia, nonostante tutti i vantaggi, le opinioni dei medici sull'uso di questa procedura per la tracheite sono ambigue. Alcuni dicono che se usati correttamente, i cerotti di senape nel complesso trattamento aiutano a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli. Altri non raccomandano questa procedura per la tracheite, poiché l'inalazione di oli essenziali di senape e gli impulsi dolorosi dalla zona interessata possono provocare uno spasmo della glottide. In ogni caso, prima di applicare questo metodo, è meglio consultare il proprio medico e utilizzare i cerotti di senape solo dopo l'approvazione.

Dove e quanto spesso i cerotti di senape devono essere collocati con tracheite

Quando la tracheite, l'intonaco di senape deve essere applicato all'area della parte superiore dello sterno nella proiezione della trachea o sul torace sui lati. Il posizionamento degli strati di senape nella regione interscapolare non ha praticamente alcun effetto terapeutico su questa malattia. Per migliorare l'effetto, puoi anche mettere la senape sulla parte inferiore delle gambe o sulle piante dei piedi.

È importante! Non utilizzare intonaci di senape sull'area di proiezione del cuore.

È necessario usare mezzi 1-2 volte al giorno. La prima procedura viene eseguita al mattino, la seconda immediatamente prima di andare a letto. Per la prima volta i cerotti di senape possono essere lasciati non più di 5 minuti. Ciascuna seguente procedura può essere 1 minuto in più rispetto alla precedente. Tempo di esposizione massimo fino a 8 minuti. Si sconsiglia di superare questo limite di tempo per evitare ustioni cutanee. Nei bambini, la durata massima della procedura non deve superare i 5 minuti, poiché la pelle del bambino è più sensibile alle influenze esterne. I bambini di età inferiore a 6 anni devono avere 2-3 minuti di applicazioni di senape.

La durata del trattamento di intonaco alla senape per la tracheite dura fino a 5 giorni. Più di questo termine, il metodo non è raccomandato, perché se non vi è alcun effetto, è necessario consultare un medico, che escluderà la presenza di tracheite complicata. Se dopo la prima procedura una persona sviluppa un'eruzione cutanea, un gonfiore o un forte prurito, il trattamento con la senape deve essere abbandonato.

Tecnica di procedura

È possibile l'imposizione indipendente di cerotti di senape, ma è molto più conveniente prendere l'aiuto di un parente. Ciò consentirà di posizionare più correttamente lo strato di intonaco di senape sul corpo del paziente. Prima della procedura, è necessario misurare la temperatura corporea, quindi quando ipertermia su 37.5 ° C i metodi di distrazione termica non possono essere utilizzati.

L'algoritmo di impostazione dei cerotti di senape per la tracheite è il seguente:

  1. Riscaldare una piccola quantità di acqua alla temperatura corporea.
  2. Immergere alcuni fogli di intonaci di senape in acqua per un massimo di 2 minuti.
  3. Stringere leggermente le cuciture dall'umidità in eccesso.
  4. Metti il ​​paziente sulla schiena e metti l'intonaco di senape inumidito sul petto.
  5. Coprire con un asciugamano o un panno morbido.
  6. Per la pelle molto sensibile, un foglio di carta o un pezzetto di cotone imbevuto d'acqua possono essere posti sotto l'intonaco di senape.
  7. Dopo il tempo di esposizione, rimuovere la senape, pulire la pelle sotto di loro con un asciugamano umido per rimuovere la polvere di senape.
  8. Dopo la procedura, la pelle può essere imbrattata con normale crema da latte e sdraiarsi per mezz'ora o un'ora.

Attenzione! Non strofinare la pelle dopo aver applicato un cerotto alla senape con liquidi contenenti alcol!

Va notato che la scelta della qualità dell'intonaco senape ha anche un certo valore nel successo e nella sicurezza della procedura. Ora possono essere trovati in due forme: fogli di carta imbevuti di senape in polvere e sacchetti di filtro con senape (qualcosa di simile alle bustine di tè). In ogni caso, dopo aver aperto la confezione, si avverte il caratteristico odore di senape acuto, non acido o ammuffito.

Controindicazioni

È vietato utilizzare le applicazioni di senape nei casi in cui il paziente abbia:

  • neoplasie maligne;
  • la tubercolosi;
  • la polmonite;
  • manifestazioni reumatiche;
  • qualsiasi eruzione cutanea nell'area di impatto di un cerotto di senape;
  • allergie agli ingredienti di senape;
  • la gravidanza;
  • allattamento;
  • malattie cardiovascolari;
  • aumento della temperatura corporea oltre 37,5 ° C.

Per quanto riguarda i bambini, i medici chiamano l'uso di questo metodo sicuro dall'età di 7 anni, prima di questa età dovrebbe essere usato con molta attenzione, e i bambini sono generalmente controindicati. È naturale che la consultazione con un pediatra sia obbligatoria prima di iniziare il trattamento.

Pertanto, le applicazioni di cerotti di senape sono un metodo di lunga durata di trattamento popolare, che non ha perso la sua rilevanza finora, e molti notano il suo effetto positivo sul recupero dalla tracheite. Tuttavia, hanno bisogno di usare correttamente e solo come parte di un trattamento completo prescritto da un medico.

In caso di infiammazione della mucosa tracheale (tracheite), viene utilizzato un approccio integrato al trattamento, nel quale, oltre alla terapia farmacologica di base, viene utilizzata anche la terapia distrattiva sintomatica.

Uno di questi metodi per aiutare ad eliminare alcuni sintomi della malattia è l'uso di intonaco di senape.

Tracheite e suoi sintomi

La tracheite è una patologia infiammatoria della mucosa tracheale.

I principali agenti causali della malattia sono determinati tipi di batteri, virus, infezioni e anche allergeni (questa forma della malattia è meno comune).

La malattia è diagnosticata con i seguenti sintomi:

  • solletico e gola secca;
  • tosse secca con tempo che cambia produttivo, portando all'espettorato;
  • temperatura subfebrile (raramente - febbrile), che raramente raggiunge valori critici;
  • la voce rauca e strozzata del paziente;
  • respirazione superficiale rapida;
  • mal di gola;
  • brucia nello sterno.

Durante l'esacerbazione della malattia, il tono generale del corpo del paziente diminuisce, la persona si sente debole.

In forma cronica, i sintomi sono meno pronunciati, ma può rimanere una tosse debole e una bassa temperatura.

L'efficacia dell'intonaco senape durante la tracheite

Gli intonaci si comportano come un irritante, che colpisce la pelle e i tessuti negli strati più profondi.

Allo stesso tempo, si verifica anche un profondo riscaldamento della trachea, che aiuta a calmare la mucosa.

Quando si utilizza questo strumento, si osservano i seguenti effetti:

  • stimolazione del flusso sanguigno nell'area della trachea e dei tessuti adiacenti infiammati;
  • aumento del tono e dell'immunità locale nelle aree colpite;
  • dilatazione di capillari e vasi.

Ma in generale, è un mezzo di terapia di distrazione.

Avrà l'effetto positivo necessario in due casi: se il prodotto non ha controindicazioni ed effetti collaterali, e anche se vengono utilizzati prodotti di qualità, che devono essere scelti secondo i seguenti criteri:

  1. I prodotti non hanno odore acido, rancido o ammuffito.
  2. La massa di senape poggia strettamente sulla superficie della carta.
  3. Strato di senape applicato in modo uniforme, senza grumi o spazi vuoti.
  4. L'intonaco di senape inzuppato emette solo odore di senape e non ha aromi specifici estranei.

Altrimenti, anche un prodotto di qualità diventerà inutile.

Dove mettere i cerotti di senape: foto

A quale stadio della malattia dovresti mettere i cerotti di senape?

Non appena la malattia inizia a progredire, fermare una tosse con un rimedio del genere non funzionerà senza l'uso di farmaci espettoranti e antitosse.

Vale anche la pena ricordare che l'uso di patch aumenta la temperatura, che nelle fasi iniziali della malattia non è troppo più alta del normale.

Con la tracheite di una forma complicata o nei periodi successivi, un tale ulteriore aumento della temperatura corporea può andare solo a scapito del paziente.

Dove e quanto spesso deve essere inserito l'intonaco di senape?

L'uso di tale strumento non dovrebbe durare più di cinque giorni, poiché la mancanza di dinamiche positive dopo questo periodo indica una mancanza di efficacia del metodo.

Il giorno, è possibile utilizzare questo strumento al massimo due volte, mentre la seconda procedura deve essere eseguita immediatamente prima di andare a dormire.

Nelle prime due o tre volte, così come i bambini piccoli nel corso del trattamento, i cerotti non possono essere messi in più di cinque minuti.

Si consiglia inoltre ai pazienti di età pari o superiore a 12 anni di iniziare in questo momento, con ogni procedura che aumenta il periodo di tempo di un minuto.

È importante scegliere le aree giuste per l'applicazione del farmaco: quando la tracheite è meglio posizionare lo strumento sulla zona polmonare davanti e dietro, così come sotto le scapole e uno strato - tra di loro.

È permesso mettere i cerotti di senape sui piedi per un leggero miglioramento dell'effetto.

Se un paziente ha un'eruzione sulla pelle dopo la prima procedura e inizia il prurito, questo indica reazioni allergiche.

E in tali casi, non è auspicabile utilizzare patch, poiché il paziente viene danneggiato più dell'effetto terapeutico previsto.

Preparazione di intonaco di senape e loro uso

L'opzione migliore è quella di aiutare a imporre questo strumento a qualcuno della famiglia, poiché anche un paziente adulto non è molto comodo per posizionare correttamente lo strumento.

L'esecuzione di tale procedura viene eseguita come segue:

  1. Il paziente assume una posizione orizzontale.
  2. L'assistente bagna un cartoncino giallo in acqua calda precotta, in cui lo strato di senape deve essere immerso in 1-2 minuti.
  3. La patch viene applicata all'area selezionata del corpo.
  4. Inoltre, le aree su cui vengono applicati gli intonaci di senape sono coperti da un panno caldo, un asciugamano di spugna o uno scialle di lana.

In questi casi, prima di utilizzare i prodotti, viene applicato sulla pelle un pezzo di tessuto sottile inumidito con acqua e sopra un cerotto di senape.

Dopo la procedura, le aree su cui è stato applicato il farmaco possono essere pulite con un asciugamano bagnato, effettuando movimenti morbidi.

Questo aiuterà a lenire la pelle e allo stesso tempo rimuovere i residui di senape in polvere. Inoltre, queste aree possono essere imbrattate con crema o vaselina.

Controindicazioni alla procedura

I cerotti di senape non possono essere messi nei seguenti casi:

  • durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno;
  • allergico alla senape;
  • se il paziente ha malattie dermatologiche di carattere purulento;
  • in caso di patologie del sistema cardiovascolare (relativa controindicazione in cui è consentito l'intonaco di senape in alcuni casi e previa consultazione di un medico);
  • temperatura corporea del paziente superiore a 38 gradi.

La domanda è: questo strumento è efficace come si pensava 20-30 anni fa?

Video utile

Da questo video imparerai perché e come mettere l'intonaco di senape:

In generale, gli esperti consentono tale trattamento come metodo sintomatico e non essenziale, ma il corso principale del trattamento dovrebbe includere la terapia farmacologica e dovrebbe essere effettuato solo da uno specialista qualificato.

La mancanza di un trattamento adeguato e tempestivo delle malattie respiratorie può portare allo sviluppo della tracheite. L'infiammazione della membrana mucosa dell'organo può essere causata dagli effetti patologici della microflora virale o batterica. Le pillole di senape per la tracheite vengono utilizzate durante la terapia complessa, come metodo di trattamento efficace e sicuro a casa.

Meccanismo di azione

Fornire un effetto terapeutico positivo quando si utilizzano le applicazioni di senape è possibile solo se usato correttamente. È importante tenere conto delle caratteristiche individuali del corpo e delle possibili controindicazioni. Il meccanismo d'azione del metodo consiste nel riscaldamento profondo dei tegumenti e dei tessuti della trachea, attraverso l'effetto irritante del componente principale dell'agente.

Conoscere le regole, come e dove, inserire i cerotti di senape con tracheite, è possibile ottenere effetti terapeutici:

  • migliorare le proprietà immunitarie del corpo;
  • migliorare il tono riflesso e il flusso di sangue nell'area dell'infiammazione;
  • espandere i vasi;
  • ridurre gli attacchi broncospasmodici;
  • stimolare il rilascio di adrenalina, norepinefrina.

I cerotti di senape sono fogli sotto forma di applicatori con una polvere di semi di senape. Grazie alla composizione unica della base naturale, ricca di phytoncides, oli essenziali, è disponibile per ridurre l'intensità e la frequenza dei broncospasmi. Le procedure di riscaldamento con cerotti di senape sono ampiamente utilizzate per laringotracheite, per eliminare attacchi dolorosi di tosse secca.

Intonaci di senape con tracheite - quando posso metterli

Gli intonaci di senape possono essere collocati con tracheite nella fase iniziale della progressione della malattia. In caso di pronunciato sviluppo della sintomatologia patologica, sarà necessario utilizzare il metodo come parte della terapia complessa. È importante applicare il metodo solo dopo aver consultato un medico. Lo specialista può inoltre prescrivere farmaci antitosse ed espettoranti, in base alle condizioni del paziente.

Nei casi molto gravi, con una complicazione del decorso della malattia, l'ipertermia locale può avere un effetto negativo sul corpo. Categoricamente non è consigliabile posare sulle aree danneggiate del derma. Le procedure devono essere eseguite con cautela e solo con una rigorosa attuazione delle raccomandazioni e delle regole di manipolazione.

L'uso dell'intonaco di senape nella tracheite nell'infanzia ha le sue specifiche. Per i piccoli pazienti di età inferiore ai 6 anni, la durata della manipolazione non deve essere superiore a 3 minuti. Le bustine di senape non sono raccomandate per l'uso fino a 2 anni. Ridurre l'intensità dell'impatto sulla pelle aiuterà a imporre il lato inverso inverso, o un tessuto sottile sotto un impacco. Dopo la procedura, applicare una crema ipoallergenica nutriente o idratante sulla pelle dei bambini.

Come mettere i cerotti di senape

Le regole per condurre le procedure terapeutiche con la senape, come applicare le domande per la tracheite, sono di grande importanza per un trattamento efficace. L'area per applicare le patch è la regione toracica dei polmoni, sotto le scapole. Evitare il posizionamento di bustine nella regione del cuore e della colonna vertebrale. Per migliorare l'effetto terapeutico aiuterà l'uso di cerotti alla senape sui piedi.

La procedura viene eseguita in una sequenza specifica:

  1. Il paziente deve assumere una posizione orizzontale.
  2. I letti di senape in posizione orizzontale sono inumiditi con acqua calda (40 ° C).
  3. Sovrapposizione di intonaco di senape sulle parti del corpo.
  4. Coprendo l'impacco con un panno o un asciugamano di spugna.

È importante tenere conto del livello individuale di sensibilità del derma, riducendo, se necessario, il tempo di esposizione. Sentirsi un leggero bruciore e bruciore durante la procedura è la norma. Puoi mettere sotto l'impacco un pezzetto di panno sottile immerso nell'acqua.

Dopo il tempo di esposizione, l'area della pelle viene massaggiata con un asciugamano morbido con leggeri movimenti di massaggio. Inoltre, la zona di riscaldamento può essere imbrattata con crema o vaselina. Dopo la procedura, si raccomanda di sdraiarsi in uno stato di riposo per prolungare l'effetto terapeutico di riscaldamento.

Durata del trattamento

Il corso del trattamento non deve superare 5 giorni, due volte al giorno. Le applicazioni di overlay serale con mostarda sono più efficaci. Si consiglia di eseguire il riscaldamento immediatamente prima di coricarsi. Dopo esserti riscaldato al mattino, dovresti indossare vestiti caldi, evitando l'ipotermia. La senape può essere utilizzata per i bambini, solo dopo aver consultato uno specialista.

Dopo il periodo di terapia, in assenza di dinamiche positive, la procedura viene annullata a causa delle basse prestazioni. L'uso di intonaco di senape fornisce restrizioni sulla durata e sulla frequenza delle manipolazioni terapeutiche. Il tempo di esposizione per i bambini sotto i 12 anni non deve superare i 5 minuti, prevenendo il verificarsi di ustioni cutanee.

Agli adulti è permesso estendere l'effetto degli intonaci di senape a 10 minuti. Il tempo di riscaldamento aumenta gradualmente, a partire da 5 minuti. È importante utilizzare solo prodotti di qualità, prestando attenzione all'odore pulito di senape, senza impurità, assenza di grumi e distribuzione uniforme della composizione sulla bustina di carta.

L'emergere di mezzi moderni di cura di malattie del sistema respiratorio, ha ridotto la popolarità dell'applicazione della tecnica. Nonostante lo sviluppo dell'industria farmacologica, il trattamento di intonaco di senape mantiene la sua posizione tra metodi di trattamento popolare sicuri ed efficaci.

Controindicazioni

I rimedi popolari per la tosse hanno molti vantaggi grazie alla naturalezza degli ingredienti naturali. È importante considerare la presenza di controindicazioni per l'applicazione del metodo di trattamento della tracheite con cerotto di senape, al fine di evitare di danneggiare il paziente.

La procedura non viene eseguita:

  • durante la gestazione o l'allattamento al seno;
  • con una forte tosse parossistica, segni di grave intossicazione sullo sfondo di una lesione infettiva dell'apparato respiratorio;
  • in presenza di fondi individuali di intolleranza;
  • tendenza a reazioni allergiche;
  • storia di malattie cardiovascolari;
  • patologie dermatologiche di carattere purulento;
  • ipertermia (temperatura corporea> 38 ° C);
  • asma bronchiale;
  • sviluppo di tumori maligni.

Gli effetti avversi e le reazioni patologiche sono estremamente rari. Il trattamento con senape è generalmente ben tollerato dai pazienti. Eventuali manifestazioni allergiche sotto forma di eruzione cutanea, prurito e forte sensazione di bruciore richiedono che la procedura venga immediatamente interrotta. Per evitare infiammazioni e ustioni, le compresse non sono raccomandate per la vicinanza dei capillari della pelle.

Alternativa alla senape in farmacia

Preparare un impacco di senape disponibile personalmente a casa. Avrai bisogno di preparare fogli di carta (8x10 cm), polvere di senape secca e una piccola quantità di olio vegetale.

Il processo di cottura è abbastanza semplice e non richiede molto tempo. Senape secca (2 cucchiai cucchiaini) versare acqua calda, mescolando continuamente, portare ad una consistenza uniforme spessa. In conclusione, la composizione aggiunge un cucchiaino di olio. La massa risultante viene applicata uniformemente sugli spazi bianchi e lasciata asciugare completamente.

La procedura per l'applicazione dell'intonaco di casa senape viene eseguita secondo lo schema standard. La principale differenza dalle opzioni farmaceutiche è l'alta concentrazione di cerotti di senape autoprodotti. È necessario ridurre il tempo di esposizione della composizione sul corpo del paziente Le compresse possono diventare inefficaci quando scadono o non vengono memorizzate correttamente.

Gli esperti consentono l'uso di cerotti di senape come mezzo efficace per la tosse e il dolore per il trattamento della tracheite come parte di un trattamento completo. L'appuntamento è determinato dal medico sulla base di indicazioni individuali.

Videotape include informazioni su come mettere i cerotti di senape con tracheite.

È possibile mettere le banche

PER L'EDITORE HAI OTTENUTO UNA LETTERA

"Per lavoro, devo spesso guardare periodici scientifici stranieri. E di recente, in una delle riviste straniere, ho letto degli effetti negativi sul corpo delle banche mediche. Vorrei sapere se il mondo intero ha davvero rifiutato questa procedura e, cosa più importante, come la trattano i nostri medici ".

Il dottore del reparto polmonare dell'Ospedale Clinico di Mosca intitolato a S.P. Botkin, Candidato di Scienze Mediche S.N. Belenky, risponde:

"Circa 10-15 anni fa, il presidente dell'Associazione europea di anestesisti e rianimatori che visitava l'Unione Sovietica venne nel nostro ospedale con una grave polmonite. Quando l'infermiera si avvicinò a lui, con l'intenzione di mettere le lattine, fu indignato e rifiutò completamente. Era estremamente sorpreso dal fatto che questo metodo fosse ancora ampiamente utilizzato per il trattamento delle malattie degli organi respiratori, mentre i medici europei e americani lo avevano abbandonato da tempo.

Questo incidente è accaduto più di 10 anni fa quando noi. come si dice, sapevano solo su un lato del pedale. Come sai, le banche attivano il flusso sanguigno. Ed è stato considerato positivamente, perché l'aumento del flusso sanguigno contribuisce alla rimozione dal corpo di alcune sostanze nocive formate durante il processo infiammatorio.

E ora, gli studi hanno evidenziato il rovescio della medaglia. Il fatto è che la banca non attira solo la pelle, ma agisce anche su tessuti più profondi, compresi i capillari. Sotto l'influenza di questa procedura, i cosiddetti pori Kona e canali Lambert nei polmoni, attraverso i quali il germe-patogeno migra, si espandono. E l'aumento del flusso sanguigno capillare può contribuire alla diffusione regolare dell'infezione a tutti i nuovi lobi. segmenti e persino un polmone sano.

Questo è il motivo per cui i medici non raccomandano questa procedura attualmente per malattie quali tracheite acuta, laringite, bronchite, polmonite.

E con malattie purulente: bronchite cronica, pleurite, bronchiectasie - è semplicemente pericoloso eseguire questa procedura in alcuni casi, perché le estensioni che appaiono nelle pareti dei bronchi sotto l'influenza delle lattine diventano un luogo fertile per lo sviluppo di processi suppurativi.

Le banche sono rigorosamente controindicate in presenza di tumori, sia maligni che benigni, perché contribuiscono alla crescita dei tumori.

Quindi, quando qualcuno dei membri della tua famiglia improvvisamente si ammala, e stai pensando di metterlo su di lui, dovresti consultare il tuo medico - se devi farlo, specialmente nelle fasi iniziali della malattia.

Sappiamo tutti che le banche stanno ancora scommettendo. Metti a casa e nelle cliniche. Lo hanno messo per essere onesti, anche negli ospedali. È vero, in alcuni posti sono stati sostituiti con un massaggio di lattina. È solo una via d'uscita?

Abbiamo chiesto agli specialisti del Ministero della Sanità dell'URSS di risolvere questo problema e portare completa chiarezza.

A proposito di questo - in uno dei numeri della nostra rivista.

Come mettere i cerotti e le banche di senape

A volte, con il raffreddore, i medici prescrivono uno dei vecchi e provati mezzi: intonaco e lattine di senape. Dopo queste procedure, è necessario mentire, coperto con una coperta calda e quindi l'impostazione dovrebbe essere effettuata a casa. Come mettere i cerotti e le banche di senape a casa e sotto quali malattie vengono utilizzati, imparerai leggendo questo articolo.

Cerotti di senape

Cos'è l'intonaco di senape?

I cerotti di senape sono sacchetti di carta suddivisi in due o quattro parti e riempiti con polvere di senape. Le pillole di senape hanno un'azione anti-infiammatoria, sono uno dei metodi efficaci per combattere la tosse secca. A causa della senape e dell'acqua calda, che irrita la pelle, i vasi si espandono, il flusso sanguigno aumenta e la pelle si scalda e l'infiammazione viene eliminata.

Quali malattie possono e devono essere applicate sull'intonaco di senape?

Gli intonaci di senape sono utilizzati per la stadiazione di malattie come raffreddori, bronchiti, tracheiti, polmoniti, ipertensione, sciatica, colica renale.

Dove mettere i cerotti di senape?

In diverse malattie, i cerotti di senape sono messi in luoghi diversi.

Con l'ipertensione, i cerotti di senape sono posti sui muscoli del polpaccio e sulla parte posteriore della testa, con polmonite - sulla schiena, con tracheiti e bronchiti - sul petto, con radicolite - sulla regione lombare, con colica renale - nella parte bassa della schiena.

Come mettere i cerotti di senape?

Prima di mettere un cerotto ammalato devono preparare l'acqua calda. Il paziente si sdraia a pancia in giù, se si mette l'intonaco di senape quando si tossisce, intingere l'intonaco con senape in acqua tiepida per 15-20 secondi, con il lato dove è la senape e attaccarlo alla pelle. poi prendiamo il secondo intingolo di senape, lo riduciamo in acqua e ripetiamo ulteriormente la procedura. La distanza tra gli intonaci di senape deve essere di 1,5-2 cm. Copriamo il dorso di una persona con un asciugamano spesso e copriamolo con una coperta calda sopra. Il tempo della procedura dipende dalla reazione della pelle umana, ma non meno di 5-10 minuti. Se il paziente ha avvertito una forte sensazione di bruciore, i cerotti di senape devono essere rimossi in modo che non ci sia bruciatura. Dopo di ciò, i cerotti di senape vengono rimossi, il sito di staging viene pulito con un panno caldo e umido, quindi asciugato, spalmato di crema grassa e avvolto in una coperta.

Chi non dovrebbe essere trattato con cerotti alla senape?

L'intonaco alla senape è severamente controindicato per le persone che soffrono di malattie della pelle, con intolleranza individuale alla senape, malati di cancro, con elevata temperatura corporea ed emottisi.

banche

Quali sono le banche e in quali malattie dovrebbero essere collocate?

I vasi medici sono fatti di vetro, sono arrotondati. Le banche hanno trovato impiego in malattie infiammatorie dell'apparato respiratorio (bronchiti, tracheiti, polmoniti) e malattie neurologiche (nevralgia intercostale, radicolite e miosite).

Dove sul corpo dovrei mettere le banche?

Le banche poggiano sul petto sul lato destro e sulla parte superiore della schiena, lungo la spina dorsale. Le banche non possono essere collocate nella regione del cuore, delle ghiandole mammarie e della colonna vertebrale stessa.

Come mettere le banche mediche?

Metti il ​​paziente a pancia in giù, alza le mani e incrociali sotto il cuscino, gira la testa di lato, spalmagli la schiena con gelatina di petrolio farmaceutica. Preparare lo stoppino in anticipo: avvolgere un bastoncino di metallo con un lato di cotone idrofilo, immergerlo in alcool o vodka e bruciarlo. Quindi prendiamo il barattolo, abbassiamo lo stoppino bruciato all'interno e manteniamo per qualche secondo in modo che la banca si scaldi e l'ossigeno sia spostato da esso. Applicare il barattolo sulla pelle della schiena con un movimento rapido. Dopo aver attaccato il vaso al corpo, abbiamo dato fuoco al secondo, terzo e così via. Il numero di lattine può essere compreso tra 8 e 16. Copriamo il paziente con una coperta calda e lasciamo le lattine per 15-20 minuti. Poi la mano rifiuta il lato del barattolo, e l'altro con un movimento rapido preme la pelle alla base del barattolo, si rimbalza.

Chi sono le banche controindicate?

Le banche sono controindicate per le persone che soffrono di malattie della pelle, oncologia, malattie del sistema cardiovascolare, trombosi vascolare, febbre alta, persone con più di 60 anni.