Principale > Odori

Basilico: foto, descrizione, proprietà e applicazione del basilico

Basilico: foto, descrizione, proprietà e applicazione del basilico. Il basilico è un'erba annuale di 30-40 cm di altezza, la sua terra d'origine è l'Asia meridionale, cresce spontaneamente nelle regioni subtropicali e tropicali dell'America, dell'Asia e dell'Africa. Come basilico speziato era noto agli antichi greci con il nome di "okimon". Nel 16 ° secolo, il basilico arrivò in Europa e rapidamente guadagnò popolarità come pianta di spezie in cucina.

In Russia, il basilico apparve un secolo dopo e fu usato per la prima volta come pianta medicinale per stimolare l'appetito, per le malattie dello stomaco e degli organi respiratori.

Il basilico è miele, odori di garofani o rose. Può essere coltivato in vasi da fiori da semi seminati a marzo-aprile. Sulla finestra o sul letto del giardino può essere piantato solo a metà maggio, non tollera il gelo.

Descrizione Basil Plant

Il gambo è alto, ramificato con foglie picciolate, appuntite, finemente dentate di forma ovale allungata di colore verde o viola. Le foglie schiacciate emanano un forte aroma, simile al chiodo di garofano. I fiori sono bianchi, rosa o viola chiaro, crescono dalle ascelle delle foglie apicali e brattee in verticilli irregolari. Fiorisce in estate. Propagato da semi.

La parte aerea contiene olio essenziale, tannini, glicosidi e saponina acida. L'olio essenziale contiene cineolo, linalolo, canfora, otsimo, tannini, saponina acida e zucchero.

Varietà di basilico

Diverse varietà di basilico hanno un colore diverso di foglie e un sapore completamente diverso.

Una nuova varietà di basilico il Tempter con grandi foglie verdi, oltre a una varietà di basilico Ararat. Ci sono novità viola Osmin e Velvet e persino Ruby Cairo nero e viola. Il basilico molto bello Siam Queen ha enormi infiorescenze ed è adatto alla coltivazione in vasi da fiori come insolita pianta ornamentale e aromatica.

Il basilico è termofilo e non ibernato nel nostro paese, quindi dovrebbe essere coltivato in un raccolto annuale, preferibilmente attraverso le piantine. Il basilico deve essere seminato in aprile, trapiantato in terreno aperto dopo la fine delle gelate primaverili ai primi di giugno. Ancora meglio, funziona in una serra. La semina del basilico nelle serre dovrebbe essere fatta all'inizio di maggio.

Prima della fioritura dei verdi tagliati, essiccati. Lei conserva il sapore. È meglio macinarlo su un macinacaffè e conservarlo sotto forma di polvere, che dovrebbe essere usato per riempire carne, pesce, pasta. Allo stesso modo, puoi usare le foglie fresche. Puoi metterli in marinate, usare quando inscatolare.

Le varietà basiliche di Yerevan, Lozhkovidny e Minimum si sono rivelate buone.

Basilico in crescita

Il basilico ama il terreno fertilizzato, i luoghi soleggiati, piuttosto leggeri, ricchi di sostanze nutritive e caldi. Propagata da semi che vengono seminati a marzo in serre o in cassette. Poi, quando le piantine raggiungono un'altezza di 8-10 cm, vengono piantate nel terreno. Poiché il basilico è termofilo, viene coltivato in aree abbastanza calde. Quando la temperatura dell'aria scende a 12-15 ° C, la crescita della pianta si ferma, con gelate minime, muore. I semi germinano a una temperatura non inferiore a 15 ° C. A 20-25 ° C i germogli compaiono da 10 a 12 giorni dopo la semina. Le piante crescono bene a temperature superiori a 25 ° C.

Il basilico viene coltivato per seme e piantina. È meglio usare il secondo metodo, poiché le piante cresciute da semi producono solo verdi e non formano semi.

Piantine piantate in una serra calda a fine marzo - inizio aprile. I semi vengono seppelliti di 0,5-1 cm, coprono la serra con un film. Gli scatti compaiono dopo 2 settimane. Quando formano foglie di sette foglie, le piantine piombano. Una settimana prima di piantare in piena terra, sono induriti, per qualche tempo togliendo il riparo dalla serra.

In piena terra, le piantine vengono piantate dopo il 10 maggio, quando è passata la minaccia del gelo. Allo stesso tempo utilizzare nastri a 2-3 linee con una distanza tra loro di 50 cm e tra le linee e le piante in fila - 25-30 cm.

Le cime vengono raccolte durante il periodo di fioritura in modo che alcune delle foglie rimangano sulla pianta. Devono tagliare un po 'più in alto da terra. I piani tagliati vengono asciugati all'ombra in modo che non perda colore. Durante l'anno, il raccolto può essere raccolto 2-3 volte.

Basilico fotofilo: quando l'ombreggiatura aumenta la stagione vegetativa, riduce la frondosità e l'aromaticità della pianta. È meglio metterlo dopo le colture in cui sono state applicate grandi dosi di fertilizzanti organici, dopo cetrioli, piselli, fagioli e fagioli. In una zona con un clima temperato, il basilico sotto il basilico contribuisce necessariamente a questo, il che contribuisce a un migliore riscaldamento del suolo. In autunno, i concimi organici dovrebbero essere applicati per lo scavo, il letame più marcito al tasso di 5 kg / m2, il compost, è possibile aggiungere superfosfato al ritmo di 25 tonnellate / e 2. In primavera, la cresta preparata viene allentata con una zappa a una profondità di 10-12 cm, e su terreni pesanti scavano. Il basilico viene coltivato sulla semina verde di semi in piena terra quando il terreno viene riscaldato a 15-1 ° C. Per ottenere un raccolto nella corsia centrale è possibile solo con la coltivazione preliminare di piantine. La semina e le piantine vengono eseguite secondo lo schema 45 × 25-35 cm. Per ottenere piantine, la semina viene effettuata nella seconda decade di marzo in cassette precedentemente preparate con terreno fertile per piantare le piantine. In piena terra, le piantine vengono trapiantate solo nella seconda metà di giugno.

Video: piantare basilico su una garza

Come raccogliere il basilico

Le riprese si interrompono prima della fioritura. Dovrebbero essere asciugati all'ombra, in un luogo ben ventilato, legati in mazzi.

Proprietà medicinali del basilico

L'olio essenziale ha un effetto battericida. Il basilico ha un effetto benefico sui crampi muscolosi, gastrici e intestinali, migliora la digestione. Fin dall'antichità, nella medicina tradizionale, il basilico è stato usato per il meteorismo, l'infiammazione cronica e il dolore allo stomaco, l'infiammazione della vescica, per il trattamento delle ferite, sotto forma di risciacquo per l'infiammazione delle mucose e così via. Il basilico viene anche usato per rinfrescare i bagni e, sotto forma di decotto, quando si tossisce.

Nella medicina popolare, foglie e gambi di basilico sono usati come antifebbrili, emollienti, diuretici e disinfettanti. Insieme ad altre erbe, è usato per bagni aromatici, risciacqui e impacchi, soprattutto per le ferite cicatrizzanti a lungo termine e l'eczema.

Il basilico contiene prezioso olio essenziale (1,5%), saponina, tannini, acidi organici, vitamina C, enzimi, minerali. Il basilico attiva l'attività dello stomaco, favorisce l'appetito, previene la flatulenza, ha un effetto anticonvulsivo, calma i nervi, migliora la funzionalità renale. Questa è una pianta medicinale e spezia.

L'erba di basilico è raccomandata per pielite con disuria, cistite, pertosse.

L'infusione viene preparata da 4-5 g di erba con 250 ml (dose forte) o 500 ml (dose debole) di acqua bollente - questa è la dose giornaliera. Il succo delle foglie di basilico fresco viene utilizzato per l'infiammazione purulenta dell'orecchio medio, con ferite di guarigione difficili.

Nella medicina popolare, il basilico è usato per reumatismi, mal di testa, vomito e amenorrea; erba secca e tagliuzzata sotto forma di tabacco con rinite prolungata per l'inizio dello starnuto. L'infusione di semi delle mucose viene applicata sotto forma di impacchi per infiammazione degli occhi e crepe nei capezzoli. L'infuso di basilico ha un odore gradevole e viene usato al posto del tè, per il bagno e il cataplasma.

La parte elevata del basilico raccolto durante il periodo di fioritura viene utilizzata come agente aromatico e antinfiammatorio per le malattie renali.

Il basilico è usato per levigare le rughe e donare freschezza alla pelle che sbiadisce, oltre che per curare l'acne. Per fare questo, 50 g di basilico tritato finemente versare 250 g di olio d'oliva e lasciare riposare per sette giorni. Quindi filtrare e lubrificare con la soluzione risultante 1-2 volte al giorno una pelle del viso ben detersa. Il basilico è anche usato per il risciacquo della bocca per malattie gengivali e mal di denti. Per fare questo, 1 cucchiaio di basilico tritato finemente versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare riposare per 10 minuti, quindi filtrare. Per un liquido, aggiungere un cucchiaino di aceto e 1/2 cucchiaino di sale. Dopo aver mangiato, sciacquare la bocca con acqua e poi con la soluzione preparata.

Basilico in cucina

Non c'è bisogno di ricordare che mangiare basilico fresco o usarlo in cucina ha un effetto benefico sul corpo umano, specialmente sul sistema digestivo. Prima di servire, disponi le teste di fiori freschi e le foglie di basilico in un'insalata. Le foglie di basilico vengono solitamente aggiunte al piatto pochi minuti prima di essere cotte. Danno un gusto incredibile a pesce, pollo e uova strapazzate, perfettamente combinato con pepe, melanzane e pomodori.

Per il basilico non ha perso il suo sapore e le proprietà medicinali, dovrebbe essere immerso in olio d'oliva. In forma secca, assomiglia a senape e curry per gustare e odorare. Nel Regno Unito, il basilico viene coltivato in una stanza - sul davanzale della finestra sul lato soleggiato; in Europa, fiorisce nei cortili.

Il basilico è una pianta aromatica con un profumo speziato. Il suo sapore è leggermente amaro, per un breve periodo - dolciastro. Alcuni tipi di basilico odorano di chiodi di garofano o noce moscata e allo stesso tempo hanno un sapore piccante. In cucina, il basilico viene aggiunto a tutti i piatti di verdure, fagioli, piselli, fagioli, zuppe, salse, insalate, piatti di pomodori, spinaci e crauti. Completa perfettamente i tipi di verdure estive, migliora il gusto di zuppe, insalate e secondi piatti a base di verdure. Si usa quando si marinano cetrioli, zucchine. Le foglie di basilico schiacciate migliorano il sapore dei fegatini, delle salsicce e delle costolette di maiale. Utilizzato per aromatizzare l'aceto (diversi rametti di basilico fresco sono posti in una bottiglia di aceto), che dà un sapore saporito alle insalate e salse bianche. Il basilico si aggiunge alla ricotta, burro, omelette e insalata di granchi. Nella cucina italiana e nella cucina degli slavi meridionali, il basilico occupa un posto speciale, dove viene utilizzato per preparare piatti da spaghetti e salse per loro.

Il basilico viene usato per i crauti, i cetrioli sottaceto e le zucchine, le foglie di basilico tritate vengono aggiunte ai piatti di maiale, selvaggina, manzo e insalate di granchio. In Italia, il basilico con formaggio grattugiato è usato come condimento per la pasta.

Basilico: usato in cucina e in medicina

Al giorno d'oggi ogni donna sa cos'è il basilico. L'uso di erbe aromatiche nei piatti della cucina è diventato tradizionale: la spezia viene utilizzata attivamente sia come condimento sia come ingrediente separato. Inoltre, l'erba è molto popolare nella medicina tradizionale, bellezza e cosmetologia.

Informazioni generali

Il basilico è una pianta annuale le cui foglie sono dipinte in verde smeraldo o viola intenso. Il primo tipo di erba è particolarmente popolare in Europa, dove viene utilizzato nella preparazione di piatti mediterranei. La seconda classe, che ha un sapore più acuto, è amata nel Caucaso e in Asia. Le spezie possono avere un odore completamente diverso. Uno dei più popolari in Russia è il basilico al limone: l'uso del condimento dà alle zuppe e alle paste piacevoli note agrumate. Ci sono anche odori di garofano, pepe, marinata, mentolo, vaniglia, anice e caramello della pianta.

Composizione e calorie

Il basilico, il cui uso è molto buono per la salute, è noto per la sua ricca composizione chimica. Innanzitutto, è un magazzino di vitamina C, così come A, B2 e PP. In secondo luogo, la pianta può vantare un alto contenuto di olio essenziale - fino all'1,5%, oltre a produzione e rutinismo volatili. A proposito, la prima delle suddette sostanze è un antiossidante, ha proprietà battericide pronunciate. Include una sostanza così utile come l'eugenolo, che ha un effetto benefico sulla salute e sull'aspetto di una persona.

Applicazione di cottura

Il basilico è adatto a quasi tutti i piatti. L'applicazione in cucina ha le sue caratteristiche: le erbe fresche vengono aggiunte agli antipasti freddi e alle zuppe, in altri casi la polvere viene usata più spesso e gli steli delle piante secche vengono utilizzati per le marinate. Nel Regno Unito, ad esempio, sono invariabilmente conditi con torte e stufati, oltre a piatti contenenti formaggio e pomodori. In Francia, l'erba è un ingrediente indispensabile in zuppe di coda di toro e abbracci di tartaruga.

Medicina popolare

La pianta aiuta molto con mal di gola. Con esso, fare un infuso per gargarismi, compresse varie. L'erba è usata nel trattamento delle malattie della pelle, in quanto riduce l'infiammazione, elimina il prurito e lenisce il dolore. Per fare questo, prendi la pianta essiccata (senza radice), macinala. Quindi due cucchiai di polvere versare 0,5 litri di acqua bollente, filtrare e bere 1/2 tazza 3 volte al giorno dopo i pasti. Il brodo caldo è anche preso nell'infiammazione della vescica e dei reni, delle coliche intestinali e della flatulenza, dell'asma bronchiale e dell'epilessia, della nevrosi e del mal di testa. Se un paziente ha indigestione, gli viene consigliato di bere una tale bevanda: un cucchiaino di una pianta viene riempito con acqua bollente e infuso per un'ora in un luogo buio.

L'uso del basilico in medicina è supportato anche da professionisti del settore medico. Tuttavia, consigliano di consultare il proprio medico, in quanto questa erba ha una serie di controindicazioni, soprattutto durante la gravidanza. Nonostante contenga molte vitamine e sostanze nutritive, la spezia aumenta il tono dell'utero e questo può provocare un parto prematuro.

Altre proprietà benefiche e controindicazioni

Le giovani madri in quantità moderate possono usare il basilico. La stagionatura, il cui uso durante la gravidanza sotto i tabù più severi durante l'allattamento al seno è benefico, in quanto aumenta significativamente l'allattamento. La pianta riduce anche i crampi mestruali, abbassa l'ipertensione e dà vigore. Per il trattamento dell'emicrania, si consiglia di mettere la pappa dalle foglie sulle tempie, dopo tale procedura si verifica un notevole miglioramento. E il basilico favorisce l'assorbimento attivo dei nutrienti durante il pasto, migliora la digestione in generale. Vassoi d'erba eliminano i piedi sudati e un odore sgradevole.

Applicazione in cosmetologia

Per una pelle sana viene usato l'olio di basilico. L'uso delle piante aiuta a migliorare l'elasticità dell'epidermide, appianare le prime rughe. Per i danni profondi e gravi problemi della pelle, l'erba non è efficace, quindi l'olio non è adatto come cosmetico di base. Ma come supplemento attivo per l'assistenza quotidiana, è il benvenuto. L'unica eccezione: il basilico non può essere usato per eliminare le verruche, può aggravare la situazione, provocare infiammazioni e arrossamenti delle formazioni.

La condizione dei capelli è influenzata positivamente da un decotto, che include foglie e fiori di basilico. La sua applicazione è semplice: dopo aver lavato i capelli con lo shampoo, sciacquatelo con l'estratto appena preparato. L'olio essenziale è anche molto utile per i capelli: migliora la struttura dei ricci, stimola la loro crescita e restituisce loro la lucentezza perduta. È interessante notare che la pianta aiuta anche a spaventare gli ospiti indesiderati - gli insetti. Rimuove gli effetti di un morso del parassita e serve anche come eccellente aggiunta a dentifricio e sapone.

Impatto sul sistema nervoso

L'olio essenziale delle spezie è uno dei rimedi più tonici, quindi influenza efficacemente e rapidamente la sfera emotiva di una persona. Il basilico speziato e profumato chiarisce letteralmente la coscienza - l'uso di questa erba miracolosa direttamente proporzionale al sistema nervoso di una persona. Vale a dire, la concentrazione e l'attenzione vengono ripristinate, la memoria migliora. La pianta è definita ottimista, in quanto non solo allevia il nervosismo e migliora l'umore, ma sviluppa anche l'intuizione, facilita il processo decisionale per uscire da situazioni di vita difficili.

Spice sviluppa capacità mentali, aiuta a far fronte allo stress del cervello durante il suo lavoro attivo, promuove il pensiero creativo. Inalando l'aroma dell'olio essenziale di basilico, una persona sentirà sicuramente come la sua autostima, la sua autostima, l'adeguatezza della percezione delle persone intorno a lui e gli eventi attuali stiano rapidamente aumentando. Questo olio può essere l'arma principale nella lotta contro i complessi e lo stato depressivo. Il basilico è il miglior rimedio per curare la depressione, dipendenze, disturbi da stress e stanchezza cronica.

Raccolta di basilico per l'inverno

Affinché la pianta "lavori", hanno bisogno di rifornirsi adeguatamente e correttamente dell'inverno. Il basilico, la cui applicazione in cucina è conosciuta da tutti i principali cuochi del mondo, consente diversi metodi di preparazione: congelamento, essiccazione e versamento con olio. Ognuna di queste opzioni ha i suoi vantaggi. Ad esempio, il basilico essiccato ha un odore più intenso e oliato è in grado di trattenere un massimo di sostanze utili. Per quanto riguarda l'erba congelata, è conveniente per fare zuppe e paste.

Consigli di cucina

Per massimizzare il fragrante era il tuo basilico, l'uso della pianta era decorato con l'odore del piatto e arricchito con sostanze utili, la pianta essiccata doveva essere conservata al riparo dalla luce solare. Durante la cottura, la spezia viene aggiunta in realtà prima della fine del trattamento termico - 15 minuti prima della fine della cottura. In questo caso, gli oli essenziali dell'erba non avranno il tempo di evaporare. Il basilico non può essere tagliato con un coltello, è meglio tagliarlo con le mani - a pezzi.

Basilico comune: beneficio e danno, uso in medicina, cucina, bellezza

Basilico comune (canfora, giardino, myatolidae, fragrante)

Un'erba annuale che produce prezioso olio essenziale. È ampiamente usato in cucina, medicina tradizionale, cosmetologia. Ha una vasta gamma di effetti farmacologici. È usato in patologie dell'apparato digerente, cuore e vasi sanguigni, sistema nervoso, pelle.

Basilico venne da noi dall'India orientale e da Ceylon. Questa pianta speziata ha un aroma specifico e un gusto inimitabile, quindi è stata originariamente utilizzata solo in cucina. L'utilità della cultura fu notata dai guaritori popolari e cominciò a usare attivamente l'erba per il trattamento di molte malattie. Poco dopo, la composizione chimica è stata esaminata scientificamente e sono state confermate le proprietà terapeutiche della pianta.

Caratteristica botanica

L'erba di basilico ha molte forme ed è facilmente pereopolyatsya. È su questa proprietà che si basa la molteplicità delle specie, così come la produzione di varie varietà vegetali. L'acquisizione di nuove proprietà morfologiche è alla base della molteplicità di nomi applicati a una varietà di basilico. Quindi, il basilico comune è chiamato giardino, myatolium, canfora, fragrante, anche se stiamo parlando di una forma, ma in diverse manifestazioni morfologiche.

zona

Il basilico comune è una pianta tropicale. Come specie selvatica in crescita si trova nelle latitudini tropicali e subtropicali dell'Asia, America, Europa, sul territorio dell'Iran, nel Caucaso. A causa delle proprietà preziose dell'erba stessa e dell'olio essenziale estratto da esso, il basilico viene coltivato attivamente nel sud della Francia, in Italia e in Spagna, in Moldova, in Cina, in Mongolia, così come nell'Ucraina meridionale e in Russia.

Caratteristiche morfologiche

La pianta è una pianta erbacea annuale. Cresce su terreni fertili sciolti. Caratterizzato dalle seguenti caratteristiche.

  • Sistema di root Rappresentata dalla radice centrale e dall'insieme di laterali, che sono fortemente ramificati. La profondità di penetrazione della pianta nel terreno è piccola - circa 10 cm. Radici addizionali si formano rapidamente sui germogli.
  • Il gambo Ha una forma arrotondata e quattro facce. Molto spesso pubescente. Verde o antocianico. In altezza, la pianta raggiunge i 60 cm, fortemente ramificata. Nel processo di sviluppo, lo stelo diventa legnoso.
  • Foglie. In basilico, sono picciolate, ovate o arrotondate, lunghe 8 cm, a seconda della varietà. La posizione è opposta. Il bordo è solido o curvo. Per lo più non pubescenti, colore da verde saturo ad antocianuro.
  • Fiori. Avere un colore viola chiaro. Mutazioni da otto a dieci piccoli fiori formano una infiorescenza a forma di racemo sulla parte superiore del fusto principale, meno spesso nelle ascelle fogliari. La fioritura continua da giugno a fine agosto.
  • Frutta. Inizia a maturare a settembre. Dopo la fioritura, si formano quattro semi brillanti di un colore marrone scuro, lunghi fino a 2 mm. Il rivestimento superiore del seme, a contatto con terreno umido, forma rapidamente muco e germoglia la frutta. La crescente capacità del seme viene mantenuta per sette anni.

Condizioni di crescita

Il basilico è un'erba calda, leggera, che ama l'umidità. I semi germinano solo se il terreno riscalda fino a + 15 ° С. Inoltre, la pianta è esigente per quanto riguarda la composizione del terreno - come un terreno fertile e sciolto. Per ottenere colture forti e sostenibili, si raccomanda la fertilizzazione annuale con fertilizzanti organici.

La temperatura ideale per lo sviluppo delle piante dovrebbe superare +25 C. È necessaria un'irrigazione regolare e abbondante, oltre a una quantità di luce solare sufficiente. Solo in questo modo la pianta può accumulare una quantità sufficiente di olio essenziale nella parte aerea.
La piantagione inizia alla fine di marzo. I semi sono piantati in scatole, creano un effetto serra, regolarmente spruzzato con acqua. L'atterraggio in terreno aperto deve essere effettuato non prima della seconda metà di maggio, quando il rischio di gelate notturne scompare completamente. La cultura non resiste al gelo, i germogli muoiono se la temperatura scende a 0 ° C. Le piantine sono ammalate se la temperatura ambiente non supera i + 15 ° C per diversi giorni.

Preparazione di materie prime

Ai fini del trattamento possono essere applicate foglie di basilico fresco o una pianta in forma secca. È importante preparare correttamente le materie prime.

  • Raccolta e raccolta. Inizia a giugno, dopo che la pianta fiorisce, perché le infiorescenze accumulano anche l'olio essenziale. Le riprese vengono effettuate, allontanandosi da terra di 10-15 cm. Questo approccio consente di ottenere alcuni germogli per stagione, in quanto cresce lo stelo tagliato.
  • Asciugatura. Tenuto sotto una tettoia. Ciò minimizza la perdita di sostanze biologicamente attive. È anche permesso asciugare l'impianto in una stanza ben ventilata o con l'aiuto di un essiccatore a bassa temperatura (fino a 35 ° C). I germogli sono legati in piccole scope e appesi, disposti in uno strato sottile su carta o tessuto di cotone.
  • Bagagli. Dopo l'asciugatura completa, gli steli vengono imballati in sacchetti di carta, avvolti con pellicola o cellophane. Se si prevede di macinare la materia prima immediatamente dopo l'essiccazione, è necessario preparare un contenitore sigillato per ridurre la volatilità dell'olio essenziale. In un luogo buio e ben ventilato, le materie prime secche possono essere conservate per due anni.

congelare

Caratteristiche. Le foglie sono usate per scopi culinari. Sono strappati da steli essiccati e schiacciati, e poi aggiunti a piatti e salse. Ma molto più prezioso per cucinare sono le foglie fresche della pianta, che congelano.

  1. Raccogli le foglie fresche, separandole dai germogli.
  2. Lavare con acqua corrente fredda.
  3. Stendere su un tovagliolo di carta con uno strato sottile o utilizzare uno speciale "asciugatore" per verdure fresche.
  4. Dopo completa asciugatura, le foglie vengono poste su un'ampia teglia da forno e poste in un congelatore.
  5. Dopo un'ora, possono essere raccolti, piegati in un contenitore o pacco.
  6. Le foglie intere si aggiungono alle minestre e alle insalate, fanno il flusso dei piatti, spostano spuntini multicolori.

pasta

Caratteristiche. Per salse, condimenti, insalate, cucinare pesce e carne congelare il basilico sotto forma di pasta. Le foglie tritate si aggiungono agli antipasti caldi e ai piatti senza scongelare.

  1. Foglie di basilico fresche vengono separate dai germogli, lavate accuratamente con acqua, asciugate.
  2. Mettere nella ciotola del frullatore per la massima macinatura.
  3. Aggiungere una piccola quantità di olio d'oliva, ad una consistenza pastosa, mescolare accuratamente. (L'olio ti permette di mantenere verdi succosi dopo il congelamento).
  4. La pasta risultante è presentata sotto forma di ghiaccio.
  5. Dopo 12 ore, i cubetti vengono estratti e messi in un contenitore o in una busta di plastica.

decapaggio

Caratteristiche. Nel caso dell'uso di tale condimento è importante stare attenti a non sovra-salare il piatto.

  1. Le foglie fresche vengono separate dai germogli, lavate con acqua fredda.
  2. Coltello grande in metallo tagliato a pezzi fino a 1 cm di lunghezza.
  3. Metti in un barattolo o contenitore in strati, ognuno dei quali è intervallato da sale fino.
  4. Conservare il pezzo in frigorifero.

Composizione chimica

Particolarmente prezioso è l'olio essenziale. La sua quantità nell'impianto varia dal 3,5% al ​​5%. La composizione chimica è molto complessa, comprende composti aromatici di diversa natura. Tutti i componenti volatili, in misura maggiore o minore, hanno proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, antimicotiche, astringenti e azione irritante locale. La maggior parte di tutto l'olio contiene canfora.

Oltre all'etere, la pianta contiene una serie di altre sostanze utili:

  • volatili;
  • tannini;
  • polisaccaridi;
  • acidi organici (malico e ascorbico);
  • acidi grassi (linoleico, linoleico, palmitico);
  • complesso di minerali (calcio, potassio, fosforo, zinco, selenio, ferro).

Proprietà medicinali

Sin dai tempi antichi, il basilico è stato utilizzato nella medicina popolare per il trattamento di malattie della pelle e disturbi digestivi. Ma nel tempo, sono state dimostrate altre proprietà curative della cultura. Grazie all'olio essenziale, la pianta presenta i seguenti effetti:

  • antimicrobica;
  • antiparassitario;
  • distrazione;
  • anestetico.

I tannini causano l'effetto legante della pianta, a seguito della quale viene accelerato il processo di rigenerazione della pelle e del tessuto epiteliale delle mucose.

Gli acidi organici - regolatori della composizione biochimica del sangue - hanno effetti ipoglicemizzanti e abbassanti il ​​colesterolo. Le loro molecole sono elementi strutturali dell'epitelio vascolare.

Gli effetti sedativi, cardiotonici, anti-ischemici della canfora consentono di utilizzare il basilico per disturbi cardiovascolari, disturbi dell'apparato respiratorio, deterioramento del flusso sanguigno periferico.

testimonianza

La pianta è utile per la prevenzione e il trattamento dei seguenti disturbi.

  • Organi digestivi Il basilico stimola la secrezione delle ghiandole digestive, quindi è indicato con una diminuzione dell'appetito, una sensazione di pesantezza dopo aver mangiato, flatulenza, costipazione. L'effetto antinfiammatorio della pianta consente di utilizzare il basilico per la gastrite, la pancreatite, la colite di diversa eziologia. Le proprietà antimicrobiche sono appropriate per la disbatteriosi e l'avvelenamento. Inoltre, la spezia è in grado di regolare il metabolismo dei lipidi, accelerare la scissione e l'escrezione dei grassi, a causa della quale viene attivamente utilizzato per la perdita di peso.
  • Cuore e vasi Il basilico aumenta il tono delle pareti vascolari, migliora l'apporto di ossigeno al miocardio, rafforza le contrazioni cardiache, è in grado di abbassare la pressione sanguigna ed elimina anche l'aggregazione piastrinica. Utilizzato attivamente per la prevenzione dell'ipertensione e il suo trattamento nelle fasi iniziali, la prevenzione della trombosi. L'effetto stimolante della pianta è appropriato per l'insufficienza cardiaca, le vene varicose, i disturbi del trofismo tissutale dovuti all'insufficienza vascolare.
  • Sistema nervoso Il basilico ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale. Aumenta la capacità di concentrazione, migliora la memoria, normalizza il sonno e il processo di addormentarsi. Ha proprietà antidepressive. Elimina gli spasmi dei vasi cerebrali, motivo per cui la pianta viene utilizzata attivamente per il trattamento dei dolori emicranici. L'effetto stimolante consente l'uso di basilico in caso di avvelenamento con narcotici o farmaci ipnotici.
  • Pelle e mucose. L'azione rigenerante e antimicrobica del basilico viene utilizzata per il trattamento di tutte le lesioni cutanee: ferite, abrasioni, graffi, punture di insetti, ustioni, congelamenti, lesioni fungine. Inoltre, la pianta viene utilizzata per stomatiti, laringiti, faringiti, mal di gola, malattie gengivali, per eliminare il mal di denti. Un effetto positivo si osserva quando si trattano con preparati di basilico lesioni quali eczema, ulcere trofiche, piaghe da decubito, dermatiti.

Il basilico è usato come antibatterico naturale, antivirale, diaforetico. È nota la capacità di una pianta di rimuovere le condizioni febbrili. La canfora ha un lieve effetto espettorante. Le malattie otorinolaringoiatriche (otite, rinite, sinusite) sono anche curabili con il basilico. Grazie alla sua capacità di stimolare il centro respiratorio del cervello, la pianta viene utilizzata nella depressione respiratoria che accompagna la polmonite.

Inoltre, il basilico è usato come anestetico e come agente antinfiammatorio per l'artrite, l'artrite, i reumatismi, la mialgia. Le proprietà protesiche consentono l'uso dell'erba per la prevenzione della SARS.

Controindicazioni

Il danno del basilico si manifesta quando è eccessivamente consumato all'interno, e anche se una persona ha un'intolleranza individuale a questa pianta. Ciò aumenta il rischio di effetti collaterali: disturbi dispeptici, reazioni allergiche. Consapevolezza e disturbi del ritmo cardiaco.

Controindicazioni:

  • infarto miocardico;
  • ha subito un ictus;
  • diabete;
  • tromboflebite;
  • ipertensione;
  • encefalite;
  • epilessia.

La medicina di erbe è anche proibita durante la gravidanza e l'allattamento.

Ricette di farmaci

Per scopi terapeutici, il basilico non dovrebbe essere preso più a lungo di 21 giorni. Altrimenti è possibile la dipendenza e l'accumulo di sostanze chimiche specifiche nel corpo.

decotto

Caratteristiche. È usato nei disturbi gastrici e intestinali, nell'avvelenamento, per eliminare il mal di testa, le malattie catarrali, così come per il risciacquo della gola, il lavaggio delle ferite.

Preparazione e uso

  1. Due cucchiaini di erbe tritate versano una tazza di acqua bollente.
  2. Mettere la miscela a bagnomaria, scaldarla per dieci minuti.
  3. Insistere per un'ora, poi filtrare e spremere la torta.
  4. In caso di disturbi digestivi, mal di testa, freddo, bere un sorso durante il giorno. Risciacquare la gola o trattare la ferita tre volte al giorno. Per curare il mal di denti, aggiungi un cucchiaino di sale e aceto al brodo risultante e sciacqua la bocca per tutto il giorno.

Caratteristiche. È usato per il gonfiore, cattiva digestione, nausea, periodi dolorosi e disturbi del sistema nervoso.

Preparazione e uso

  1. Un cucchiaio di materie prime versare un bicchiere di acqua bollente.
  2. Lasciare in infusione per 10-15 minuti.
  3. Strain.
  4. Aggiungi miele a piacere.
  5. Bere non più di due tazze al giorno.

polvere

Caratteristiche. È usato per la preparazione di unguenti, così come usato nella sua forma pura.

Preparazione e uso

  1. Le materie prime vegetali essiccate vengono macinate in un mortaio per ottenere una polvere omogenea.
  2. Per il trattamento delle lesioni cutanee, viene miscelato con qualsiasi base unguento (vaselina, crema per neonati), osservando un rapporto 1: 1. Applicare sulla zona interessata e coprire con una garza. Utilizzare tre volte al giorno. La polvere pura puzza di starnutire durante la rinite, nonché di eliminare e prevenire la cinetosi durante il trasporto.

Caratteristiche. È usato nelle malattie dei reni e delle vie urinarie, ed è anche usato esternamente.

Preparazione e uso

  1. Le foglie fresche vengono lavate con acqua fredda.
  2. Macinare allo stato pastoso con un frullatore.
  3. Mettere la poltiglia risultante in una garza, piegata più volte.
  4. Spremere delicatamente il succo in un contenitore di vetro pulito.
  5. Applicato esternamente per le malattie della pelle. Gocce in due gocce nell'orecchio con otite. Prendere per via orale un cucchiaino due volte al giorno per le malattie renali.

Ruolo nella cucina

Il basilico è un attributo essenziale della cucina mediterranea. La pianta viene utilizzata attivamente per aromatizzare piatti a base di pesce, carne e persino alcuni dolciumi. L'erba stimola la digestione, motivo per cui ha semplicemente bisogno di essere servita come antipasto per piatti grassi (kebab, stufati, carne al forno).

Il sapore specifico rende la cultura indispensabile come condimento per sottaceti: ​​pomodori, cetrioli, melanzane, zucchine. Le foglie schiacciate sono incluse nella classica composizione di molte spezie a base di erbe, pasticceria, salse.

Alcune foglie, aggiunte alla solita zuppa, lo renderanno quasi un piatto italiano. A proposito, questa pianta è uno degli ingredienti principali della famosa pizza Margherita.

Utilizzare in cosmetologia

La medicina di erbe è usata per la bellezza perché contiene antiossidanti, tannini e componenti antibatterici.

  • Per capelli L'uso di olio essenziale di basilico consente di rafforzare le radici, eliminare la fragilità e l'eccessivo contenuto di grassi dei fili. Per fare questo, aggiungi un estratto etereo allo shampoo, al balsamo o alla maschera al ritmo di tre o quattro gocce per 10 g del prodotto originale.
  • Per il viso Gli estratti di basilico sono usati per creare prodotti anti-invecchiamento. Grazie a loro, è possibile migliorare significativamente il colore della pelle, eliminare la letargia, rendere meno evidenti le rughe mimiche. Decotto di foglie per curare dermatosi, acne, acne, acne.

Usare il basilico per il trattamento è meglio iniziare con piccole dosi. Se si verificano allergie, consultare un medico.

Basilico. Benefici e danni per la salute. Come mangiare il basilico nel cibo?

Qualsiasi piatto sarà utile e fragrante se lo decorerai con un rametto di basilico. Il basilico ha molte proprietà benefiche e curative per la salute. Non c'è da stupirsi prima che fosse chiamato l'erba reale o reale. Per ottenere il massimo beneficio e meno danno da questa erba speziata possibile, è necessario conoscere i segreti del suo utilizzo. Questo sarà discusso oggi.

Composizione chimica e valore nutrizionale

Questa pianta è familiare a molti. Ha un sapore specifico, abbastanza fresco. Attualmente, gli allevatori hanno allevato molte varietà di questa pianta. A seconda della varietà, puoi sentire l'odore di pepe, cannella, vaniglia, canfora, limone, chiodi di garofano, caramello... Le varietà verdi e viola si distinguono per colore. Nella composizione chimica, tutte le varietà non differiscono molto l'una dall'altra.

Ecco la cosa più preziosa che questa pianta contiene.

  • Il principale è una grande quantità di oli essenziali, di composizione molto complessa. Quegli odori che sentiamo, questo è l'odore di oli essenziali. Hanno un effetto battericida molto forte. Di particolare rilievo è l'efgenolo: questo fa parte degli oli essenziali con proprietà antispasmodiche.
  • Vitamine liposolubili - A, beta-carotene, E. Un sacco di vitamina K (questo è un fattore emostatico). È contenuto nella basilica più della norma di 3 giorni, 10 volte di più rispetto al sedano e 30 volte di più rispetto a Orenago.
  • Da vitamine idrosolubili - ci sono vitamine del gruppo B, vitamina C, rutina (vitamina P), relative ai bioflavonoidi.
  • Dei minerali qui ci sono potassio, calcio, sodio, fosforo, ferro, zinco, rame, manganese, selenio.
  • Aminoacidi, acidi grassi (Omega-3 e Omega-6), bioflavonoidi, phytoncides, terpenoidi (canfora), un gran numero di fibre alimentari non digeribili.

Il valore nutrizionale è di 23 kcal per 100 g di prodotto.

Proprietà utili di basilico

Il basilico è un'erba venerata dalle persone sin dai tempi antichi. In India, questa erba è venerata come pianta sacra. Si ritiene che senza questa pianta non ci saranno salute e felicità in casa. Nell'antica Italia, personificava l'erba dell'amore.

Quali sono le proprietà benefiche del basilico?

  • Gli oli essenziali hanno una forte azione battericida, effetto dannoso su Listeria, coli isopea, bacillo intestinale e Pseudomonas;
  • Efgenol allevia i crampi e l'infiammazione. Questo è particolarmente evidente nelle malattie infiammatorie delle articolazioni, tra cui l'artrite reumatoide;
  • La vitamina K (fillochinone) ha proprietà emostatiche.
  • Usato come espettorante per raffreddore, bronchite, tubercolosi, asma bronchiale e nei fumatori;
  • Come mezzo per migliorare la digestione e l'assorbimento dei nutrienti, prendere con le malattie dello stomaco. Aiuta a far fronte alla flatulenza;
  • I phytoncides riducono perfettamente la temperatura corporea in caso di infezioni virali e fungine, distruggono i protozoi;
  • Allevia il mal di testa, tra cui emicrania, dolore dentale e mestruale;
  • L'effetto disinfettante del basilico aiuta con ferite e ulcere in bocca, ad esempio con stomatite;
  • Ha un effetto astringente, che ha un effetto benefico sulle malattie gengivali. Masticando un pezzo di carta, puoi fermare il sanguinamento durante la malattia parodontale;
  • Effetto benefico sui vasi sanguigni, in quanto la composizione è di potassio. Inoltre, la pianta aiuta a liberarsi del colesterolo in eccesso;
  • Ha una proprietà calmante. Aggiungendo cibo o semplicemente masticando una foglia, il basilico aiuterà ad affrontare lo stress. E aggiungendo al cibo contribuirà a migliorare il sonno e migliorare la memoria;
  • Visualizza l'acido urico, il che significa che sarà utile per la prevenzione della formazione di calcoli renali;
  • Il basilico ha proprietà antiossidanti, rimuove i radicali liberi e rimuove i loro effetti negativi sul corpo;
  • Aumenta l'immunità dopo gravi malattie, anche in pazienti oncologici e in pazienti con infezione da HIV;
  • È di origine africana, stimola e migliora il desiderio sessuale e l'attività sessuale. Sarà utile per uomini e donne.

Controindicazioni

Il basilico irrita le mucose di tutti gli organi. Per questo motivo, non dovrebbe essere preso in grandi quantità.

Non è raccomandato l'uso di basilico nelle donne in gravidanza e in allattamento.

Avendo un forte effetto coagulativo, dovrebbe essere limitato o escluso dalla dieta alle persone che soffrono di:

  • disturbi emorragici,
  • tromboflebite,
  • infarto miocardico,
  • e accettando fluidificanti del sangue come Warfarin.

L'overdose con olio essenziale di basilico è pericolosa e può persino essere fatale. Anche la masticazione a lungo termine delle foglie può essere pericolosa, poiché le foglie contengono mercurio.

Metodi popolari di applicazione di basilico

Il basilico nella medicina popolare è usato sotto forma di infusi, tinture, tè, decotti, naturalmente freschi. Applicare internamente ed esternamente.

Ai tempi antichi, le foglie di basilico venivano macinate, veniva aggiunto olio di sesamo bianco e questa miscela veniva usata per le malattie della pelle. L'infuso di basilico e semi di sesamo neri aiuta a ridurre il calore, aiuta con il raffreddore. Le foglie di basilico papiche, mescolate con latte acido, aiutavano le donne indebolite in travaglio e il rimedio dava loro forza.

  1. Per ammorbidire i semi, applicare una sospensione di foglie di basilico sul mais.
  2. Per i mal di testa, la sfrangiata pappa dalle foglie viene applicata alle tempie e alla parte posteriore della testa.
  3. Il tè a base di foglie secche aiuta a ridurre la pressione sanguigna e dare vitalità.
  4. Per il trattamento di ferite e tagli, i bagni sono fatti con l'infuso di foglie e quando i piedi sudano, fanno i bagni con l'infusione fredda.
  5. In caso di raffreddore, inalare l'aroma delle foglie di basilico.
  6. Un decotto di foglie di basilico aiuta con le malattie della pelle, con il raffreddore e per gli occhi di risciacquo.
  7. Dalle foglie e dai fiori puoi fare il succo, che viene usato in un cucchiaio 20 minuti prima di un pasto.
  8. Per rafforzare il succo delle gengive dovrebbe essere tenuto in bocca per 2 minuti. Ripeti la procedura più volte al giorno.


Per preparare l'infusione, 1 cucchiaio. l. foglie tritate secche o fresche infornare in un bicchiere di acqua bollente, lasciare fermentare per 10 minuti, filtrare. Per l'appetito, quando l'indigestione, prendere la terza parte di un bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti.

Quando l'infusione della pelle prurito è preparata al ritmo di 2 cucchiai. l. foglie secche per 0,5 litri di acqua bollente, infornare, insistere, filtrare l'infuso. Prendi mezzo bicchiere prima di ogni pasto. La stessa infusione può lavare gli occhi con la congiuntivite.

Per la preparazione del brodo con l'infiammazione della gola 2 cucchiai. l. versare acqua bollente su un bicchiere e cuocere a fuoco lento per altri 20 minuti. Cool e tensione. brodo caldo risciacquare mal di gola.

Con otite 2 cucchiai. l. le materie prime secche fermentano in 0,5 litri di acqua bollente e portano ad ebollizione a fuoco basso. Togliere dal fuoco e lasciare in infusione per altri 10 minuti. Strain. Con il brodo risultante fai un impacco sull'orecchio con l'otite per 1-2 ore.

Per ottenere una sospensione per uso esterno, le foglie di basilico possono essere macinate usando un tritacarne o un frullatore. Dal fango risultante, quindi puoi spremere il succo.

Come scegliere il basilico quando acquisti in un negozio?

Se non hai l'opportunità di coltivare il basilico, ora puoi acquistarlo facilmente in un negozio o sul mercato. Al momento dell'acquisto, prestare attenzione a quanto segue.

L'erba dovrebbe essere succosa. Non comprare basilico se è magro e ha già appassito. Da tale acquisto è improbabile che ne tragga beneficio. Per non essere ingannato, strappare una foglia e frantumarla tra le dita e poi annusarla. Le dita dovrebbero sentire l'odore.

Come mantenere il basilico?

Affinché l'erba speziata rimanga fresca il più a lungo possibile e conservi tutte le sostanze utili dopo l'acquisto, metti il ​​basilico in un barattolo (tazza) con acqua fredda. E poi conservare in frigorifero. Cambiando l'acqua giornaliera nel serbatoio, l'erba rimarrà fresca per una settimana.

Per la conservazione a lungo termine, raccogliere le foglie o tagliare la pianta 10 cm dall'alto. È meglio raccogliere i verdi quando ha una grande massa decidua. Ed è meglio farlo prima di fiorire. Durante la fioritura di oli essenziali e canfora nelle foglie diventa più piccolo.

Per la conservazione a lungo termine, il basilico può essere congelato. Allo stesso tempo, gli oli essenziali e le vitamine vengono conservati a lungo. Puoi congelare in un altro modo. Erba lavata ed essiccata tritata finemente e mescolata con olio vegetale (oliva, semi di girasole, semi di lino). Mescola per ottenere una sottile pappa. La panificazione risultante riempie il contenitore cellulare per il ghiaccio. Il contenitore rimuove nel congelatore. Non appena la miscela si indurisce, spostiamo i cubetti in un sacchetto di plastica e li rimuoviamo nuovamente nel congelatore finché non vengono richiesti.

Tutti i nutrienti nel basilico sono conservati e asciugati. Per fare questo, le foglie vengono raccolte con tempo asciutto e disposte in una stanza ventilata all'ombra. È meglio conservare il basilico essiccato in vasi di vetro o di ceramica con un tappo ben saldo. Quindi le foglie essiccate non assorbono odori e umidità, e gli olii essenziali non evaporano.

Come usare il basilico?

Per aromatizzare il più possibile benefici per la salute, è meglio usarlo fresco. È difficile elencare tutti i piatti in cui è possibile aggiungere il basilico. Sono tutte insalate possibili, zuppe calde, piatti a base di carne e pesce, pizza, ecc. Aggiungere il basilico all'ultimo momento, quando serve. Ciò è necessario affinché gli olii essenziali rivelino il loro meraviglioso aroma e le vitamine benefiche non vengano distrutte.

A proposito, il basilico è una parte delle erbe provenzali.

Se vuoi usare il basilico fresco nelle tue ricette tutto l'anno, crescilo a casa, sul davanzale della finestra. Come far crescere il basilico sul davanzale della finestra, guarda questo video.

Cari lettori, avendo letto su tutte le proprietà utili del basilico, probabilmente vi siete innamorati ancora di più. E ne vale la pena. Cresci sulle tue trame personali e solo nel tuo appartamento sul davanzale della finestra. E sii sano!

Miei cari lettori! Sono molto contento che tu abbia guardato il mio blog, grazie a tutti! Questo articolo è stato interessante e utile per te? Si prega di scrivere la tua opinione nei commenti. Mi piacerebbe che anche tu condividessi queste informazioni con i tuoi amici nel social. reti.

Spero davvero che comunicheremo con te per molto tempo, ci saranno molti altri articoli interessanti sul blog. Per non perderli, iscriviti alle notizie del blog.

Basilico: usato in cucina

Le piante piccanti, di regola, vengono utilizzate in tre direzioni: cosmetico, medico e culinario - come condimento e verdure fresche.

Il basilico, che può essere utilizzato in tutte le varianti, è estremamente popolare nelle cucine come pianta speziata. Impariamo quali proprietà ha questa spezia e come viene usata in vari piatti.

Proprietà e applicazione del basilico in cucina

Molto spesso, il basilico, usato in medicina e in altre aree di cui è stato osservato per lungo tempo, viene utilizzato dai cuochi. Quando senti il ​​nome di questa spezia, vengono subito in mente insalate fresche, salsa al pesto e altre prelibatezze.

Ci sono piatti che aggiungono basilico essiccato, ci sono ricette solo con erbe fresche. Impariamo quali proprietà della pianta sono apprezzate in cucina e dove si usa il basilico.

Proprietà culinarie di Basilico

Questa spezia ha le seguenti proprietà culinarie:

  • Effetto benefico sul lavoro dello stomaco e dell'intestino. Il basilico aiuta ad assorbire meglio il cibo.
  • Nutre il corpo con vitamine e minerali. Questa pianta contiene molte sostanze utili che aiutano a mantenere il corpo in buona forma e danno energia per la vita.
  • Calma il sistema nervoso. I fiori di basilico, che sono usati alla pari con le foglie, aiutano lo stress e i disturbi nervosi.
  • Dà ai piatti un gusto speciale. Il basilico essiccato, il cui uso non è meno popolare del fresco, conferisce ai piatti un gusto speziato con note insolite inerenti solo a questa pianta. Il gusto al basilico combina molto: l'astringenza, un po 'il gusto amaro e allo stesso tempo tenerezza e piacevolezza. I piatti di basilico non sono mai noiosi!
  • Dona un aroma meraviglioso a tutto, persino al tè. Se aggiungi dei semi di basilico nel tuo tè, si trasformerà in un drink di re!
  • Va bene con altre spezie. Può essere mescolato con prezzemolo, rosmarino, menta, timo o timo.

Queste proprietà rendono il basilico un condimento indispensabile. Scopri dove puoi aggiungere basilico viola o verde.

Applicare il condimento al basilico

Le parti fuori terra della pianta sono utilizzate come condimento o materie prime per il tè. Scopri dove sono aggiunti:

  • Basilico: steli, applicazione. Gli steli culinari sono usati insieme ai verdi. La cosa principale è che dovrebbero essere giovani: i gambi grossi non sono adatti alla cottura. Sono aggiunti a piatti di carne, pesce, salse varie e marinate.
  • Basilico di fiori: applicazione. I fiori raccolti all'inizio della fioritura, continuano a condire vari piatti e si aggiungono ai tè.
  • Semi. I semi di basilico sono aromatizzati con tè, paste di carne, insalate fresche e zuppe.
  • Basilico: applicazione. Le verdure fresche sono il miglior complemento per un'insalata di pomodori, uova strapazzate, pesce di mare e di fiume, pasta, formaggi, zuppe, insalate e carni, soprattutto per l'agnello.

La cosa principale è aggiungere questa spezia con moderazione e alla fine della cottura per preservare l'odore.

Dove viene usato il basilico

Il basilico, la cui preparazione è così popolare tra gli amanti della cucina casalinga, può essere utilizzato in vari piatti a seconda del colore delle foglie o del sapore.

Dove aggiungere basilico viola

Questa varietà contiene molti oli essenziali, provitamine, varie vitamine e minerali. E ci sono più di loro in esso che in altre specie e varietà.

Dove aggiungere il basilico viola fresco? Nei piatti di carne e pesce, sottaceti e sottaceti, salse e insalate.

Dove aggiungere basilico viola e verde

Applicazione al basilico di limone

Le foglie di questo tipo odorano di limone e sono quindi utilizzate come additivo per formaggi, bevande rinfrescanti e cibi in scatola.

Applicazione di basilico verde

Sapore delicato e odore fragrante come tutti i cuochi. Le foglie di questa pianta speziata vengono mangiate separatamente o aggiunte a zuppe vegetariane o di carne, sottoprodotti, carne macinata, insalate, torte, prodotti in scatola, tè e altre bevande.

Dopo aver appreso quanto sia diffuso l'uso del basilico in cucina, probabilmente vorrai cucinare diversi piatti con questa spezia. Ecco alcune ricette con basilico.

Ricette basiliche

Insalata alsaziana

Preparare una deliziosa insalata con prosciutto e formaggio.

ingredienti

  • Basilico - 6 rami;
  • Uova di gallina - 5 pezzi;
  • Prosciutto - 150 g;
  • Sedano - 4 pezzi;
  • Formaggio a pasta dura - 150 g;
  • Pomodori - 6 pezzi;
  • Insalata verde - 7 foglie;
  • Cetriolini - 4 pezzi;
  • Piuma d'arco - un piccolo mazzo;
  • Panna acida - 100 g;
  • Yogurt senza zucchero - 2 cucchiai.
  • Pepe nero e sale - per i vostri gusti;
  • Crema - 2 cucchiai.
Ricette basiliche

Come cucinare l'insalata di basilico

Cottura dell'insalata alsaziana come segue:

  • Tagliare le uova bollite a fette
  • Pulire il sedano, versare acqua bollente sui pomodori e rimuovere la pelle.
  • Tagliare il formaggio e il prosciutto in due cubetti di centimetri.
  • Tagliare i pomodori in 8 parti, rimuovere i gambi e gli acheni.
  • Distribuiamo le foglie di lattuga lavate in un'insalatiera, sopra i cerchi delle uova.
  • Mescolare i gambi di sedano, i pomodori, il prosciutto e il formaggio. Ci mettiamo nel mezzo dell'insalatiera.
  • Tritare le penne di cipolla e il sedano e il basilico. Sbattere yogurt, panna e panna acida, sale, pepe, mescolare con verdure.

Versare sopra l'insalata con questa salsa e decorare con foglie di basilico e cornichons a fette sottili.

Cavoletti di Bruxelles con salsa al basilico

Cavolo con basilico - un vero magazzino di vitamine! Prepara questo piatto per te e per tutta la famiglia.

ingredienti

  • Basilico fresco - un mazzo;
  • Cavoletti di Bruxelles - 300 g;
  • Formaggio a pasta dura - 150 g;
  • Farina bianca - 1 cucchiaio L.;
  • Crema 10% - 150 ml;
  • Burro - 1 cucchiaio. L.;
  • Limone - 1 pz.;
  • Pepe e sale a piacere.

Come cucinare i cavoletti di Bruxelles

Cucinare cavoli con basilico, utilizzando la ricetta passo passo:

  • Prepara una salsa al basilico: metti il ​​burro in una casseruola e scaldalo. Versare la farina e soffriggere per 3 minuti, mescolando tutto il tempo. Aggiungere il formaggio grattugiato con panna e far bollire a fuoco medio per cinque minuti.
  • Tagliare le foglie di basilico in strisce sottili, spremere il succo di limone.
  • Metti i verdi nella stessa casseruola, versa il succo, il pepe e il sale. Stufare per tre minuti.

Far bollire l'acqua e cuocere i cavoletti di Bruxelles per 5-6 minuti, quindi togliere e versare la salsa. Il piatto è pronto!

Omelette al basilico

Preparare per la colazione frittata aromatizzata con gusto delizioso!

ingredienti

  • Basilico - 1 mazzo;
  • Uova di gallina - 8 pezzi;
  • Pepe bulgaro - 1 pz.;
  • Prosciutto cotto - 100 g;
  • Zucchini Squash - 1 pz.;
  • Tagliatelle bollite - 150 g;
  • Aglio - 2 fette;
  • Olio d'oliva - 3 cucchiai L.;
  • Pepe, sale - per i vostri gusti.

Come friggere una frittata con verdure

Per fare una frittata con peperoni ed erbe, utilizzare il seguente piano:

  • Tagliamo a metà il peperone bulgaro, togliiamo la zampa e gli acheni e spezziamo la paglia.
  • Tagliamo il prosciutto a cubetti, le zucchine - in piccoli pezzi, premiamo l'aglio.
  • Friggere il pepe con le zucchine nel burro per cinque minuti, mettere gli spaghetti e i cubetti di prosciutto e continuare a friggere per un altro paio di minuti.
  • Montare le uova, mescolarle con aglio, pepe e sale. Riempire il composto con il contenuto della padella, chiudere e continuare a cuocere fino a quando la frittata è solida.

Cospargere la frittata cotta con foglie di basilico e servire.

Applicare il condimento al basilico

Tè al basilico

Gli amanti del tè apprezzeranno sicuramente il tè al basilico con un ricco aroma speziato e un gusto incredibile.

Diamo un paio di ricette per il tè con basilico.

Tè normale con basilico
  • Zucchero semolato - 2 cucchiaini;
  • Basilico fresco viola - rametto;
  • Tè nero - 1 cucchiaino.

Come cucinare

Metti verdure e tè in una teiera, versa acqua bollente e insisti per dieci minuti. Versare in una tazza di zucchero, mescolare e gustare il gusto.

Tè al limone con basilico
  • Zucchero di canna - per i tuoi gusti;
  • Basilico - un mazzo;
  • Foglie di menta - 4 pezzi;
  • Sbucciare da 1 limone.

Come cucinare

Riempire le foglie di basilico con acqua bollente, aggiungere lo zucchero, aggiungere la scorza di limone, mescolare e infondere per 10 minuti. Metti l'infuso nel frigo e bevilo freddo.

Queste sono solo alcune delle ricette di basilico. La cosa principale - non abusare di questa spezia, in particolare i pazienti ipertesi e core.