Principale > I dadi

Per il corpo

Fra pochi giorni inizierà la Quaresima. Il tempo è grande, importante e, secondo i miei sentimenti, un piacevole lavoro su te stesso.

Naturalmente, il Post non è solo restrizioni nutrizionali, ma dal momento che "Per il corpo!" È un blog sulla salute, questo post riguarderà il cibo.

Durante la quaresima, l'alcol e i prodotti di origine animale sono esclusi dalla dieta. Per non danneggiare la tua salute, è importante considerare attentamente il menu e fare scorta di prodotti necessari. Il criterio principale qui è un alto contenuto proteico.

Il fatto è che con il cibo animale consumiamo tutti gli amminoacidi necessari per il benessere, mentre in una forma facilmente digeribile. Le proteine ​​provenienti da fonti vegetali vengono assorbite peggio e in quantità sufficienti non si trovano in tutti i prodotti.

Dai miei blog preferiti sulla nutrizione, ho scritto dei punti importanti, cito qui per me stesso e per te.

Le proteine ​​svolgono un ruolo importante nel sistema digestivo, nel processo di ripristino dei tessuti e dei muscoli, generando energia, producendo ormoni, le proteine ​​sono importanti per il funzionamento sano del sistema immunitario, per la conservazione e il trasporto di sostanze importanti, ad esempio la ferritina è responsabile della "consegna" del ferro alla sua destinazione.

Poiché le proteine ​​sono coinvolte nella vita di ogni cellula del nostro corpo, la sua importanza non può essere sovrastimata (compresa la bellezza di pelle, capelli, unghie, ecc.). Quindi una mancanza di proteine ​​nella dieta influenzerà non solo i processi nascosti, ma influenzerà anche l'aspetto, che spesso è la migliore motivazione per noi.

Le proteine ​​vengono da noi da diverse fonti e si differenziano in vari gradi di digeribilità. Maggiore è la capacità di assorbimento, meglio è. Come il gold standard della proteina ideale, viene utilizzato un uovo, che non può essere servito come cibo da digiuno al tavolo. In generale, le fonti animali - uova, carne di manzo, pollo, pesce - contengono proteine ​​facilmente digeribili in grandi quantità.

Le principali fonti di proteine ​​vegetali:

✰ Lenticchie, fagioli e altri legumi.

✰ Quinoa e grano saraceno: cereali ricchi di proteine.

✰ Noci, così come zucca, canapa, semi di girasole, semi di lino.

+ altri prodotti che sono meno, ma contengono ancora proteine.

Se non hai intenzione di rispettare il digiuno, cerca comunque di mangiare questi alimenti più spesso. La norma proteica media è di 0,8 grammi per chilogrammo.

Se vuoi cucinare qualcosa dalle lenticchie, presta attenzione a queste note:

Non dimenticare di iscriverti ai nostri aggiornamenti in VK e FB, insieme più divertente!

Grazie al nostro sponsor - Bionica Market! Entra, c'è del buono e del buono!

Prodotti proteici per la perdita di peso: una lista completa di tavoli e consigli utili per mangiare

Le proteine ​​(dette anche proteine ​​o peptidi) sono sostanze che, insieme a grassi e carboidrati, sono i componenti principali della nutrizione umana. Entrando nel corpo con il cibo, hanno un enorme impatto sul lavoro di molti organi interni. La loro carenza è piena di seri problemi di salute. Pertanto, è impossibile non usarli per troppo tempo.

La moderna dietetica ha adottato la capacità di questi composti altamente molecolari di digerire e saturarsi istantaneamente per un lungo periodo e ha iniziato a utilizzare prodotti proteici per la perdita di peso. Fanno chili in più si sciolgono a passi da gigante, e per l'ora e allo stesso tempo formano una bella figura di rilievo, mentre attivano la crescita muscolare negli sport. Meritano di prestare molta attenzione a loro.

Azione sul corpo

Se si limita l'apporto dietetico di grassi e carboidrati, i cibi proteici ripristineranno rapidamente l'ordine nel corpo, che alla fine si tradurrà nella perdita di chili in più. Il meccanismo della perdita di peso è stato a lungo provato scientificamente:

  • c'è una pulizia efficace del corpo da tossine, tossine e altre sostanze nocive che impediscono a molti organi di funzionare pienamente;
  • rafforzare il cuore e i vasi sanguigni abbassando la glicemia;
  • normalizzazione dell'insulina, che porta ad un'intensa combustione del glucosio assorbita dai muscoli;
  • controllo dell'equilibrio idrico nel corpo, rimozione del liquido in eccesso, che è spesso la causa principale del peso elevato;
  • supporto muscolare in tono, che porta alla perdita di peso, dal momento che solo i tessuti grassi vengono bruciati e la perdita di sostanze benefiche non si verifica;
  • miglioramento del metabolismo, che è necessario per la perdita di peso;
  • perdita di appetito, smorzando la sensazione di fame a causa della lunga digestione degli alimenti proteici.

Oltre a perdere peso, come bonus, i prodotti proteici all'interno della dieta proteica avranno un effetto positivo su una varietà di organi e sistemi corporei. Pertanto, all'uscita da questo digiuno, ti sentirai benissimo.

Se vuoi sapere con più precisione cosa succederà al tuo corpo, le informazioni contenute in questa tabella ti renderanno sicuramente un sostenitore della nutrizione proteica.

Una caratteristica distintiva delle proteine ​​è che quando entrano nel corpo, non vengono depositate come grassi sui lati e non vengono convertite in energia, come i carboidrati. Tutti loro vanno al ripristino di organi e sistemi, decomponendosi in amminoacidi - un'altra sostanza, incredibilmente utile per gli umani. Pertanto, è importante sapere che cosa è correlato ai prodotti proteici per la perdita di peso e quali sono le loro principali fonti.

I prodotti proteici possono essere di origine animale o vegetale. Ogni specie ha i suoi vantaggi e svantaggi, motivo per cui è così importante mangiarli in modo equilibrato.

I prodotti proteici di origine animale sono digeribili, ma allo stesso tempo contengono molto grasso, quindi non tutti sono ideali per perdere peso. Se si sceglie la carne, quindi in qualsiasi dieta concessa pollo, tacchino, coniglio, ma carne di maiale e agnello sono vietati. Se è latte, dovrebbe essere privo di grassi o con una percentuale minima di grassi.

I prodotti proteici di origine vegetale vengono assorbiti dall'organismo molto più lentamente e peggio degli animali. Tuttavia, sono buoni per perdere peso perché contengono quasi nessun grasso.

Gli elenchi di campioni di prodotti proteici di questi due gruppi saranno presentati dalla seguente tabella:

Per la salute e il benessere nel quadro della dieta devi mangiare entrambi i tipi. Pertanto, è possibile utilizzare l'elenco di prodotti proteici per la perdita di peso, indicando il contenuto di proteine ​​in essi sullo sfondo di grassi e carboidrati.

Daremo un'occhiata a questi elenchi qui sotto e impareremo di più sulle sfumature di tali diete leggendo uno dei nostri articoli: "Dieta proteica-grassa" e "Dieta proteica-carboidrati".

lista

Per creare un elenco di prodotti per la perdita di peso, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • non solo il contenuto di proteine ​​in essi, ma anche il suo rapporto con grassi e carboidrati: ad esempio, nel grasso di maiale ci sono molte più proteine;
  • il loro contenuto calorico: se mangi un pezzo d'oca, ricco di proteine, dopo dovrai allenarti adeguatamente in palestra per spendere i 319 Kcal che contiene.

Pertanto, sii sempre guidato dalla tabella sottostante, se pensi di perdere peso con i prodotti proteici. Prende entrambi questi fattori in considerazione.

Carne, frattaglie, uova

Pesce e frutti di mare

Latte e prodotti lattiero-caseari

Come puoi vedere, oltre alle proteine, molti cibi contengono troppi grassi o kilocalorie, quindi non sono adatti alla perdita di peso. Se solo li includi con attenzione nella dieta alla fine dello sciopero della fame.

Pertanto, nutrizionisti sono stati compilati una tabella più accurata di prodotti proteici per la perdita di peso, che può essere utilizzata senza paura di guadagnare chili di troppo.

Abbastanza tavolo impressionante, che includeva molti nomi. Quindi una dieta a base di proteine ​​non può essere monotona e noiosa. Bene, quelli che sognano di ottenere risultati da record dovrebbero essere addestrati su prodotti in cui la quantità di proteine ​​si rovescia e che sicuramente ti farà dimagrire.

Il migliore

I nutrizionisti chiamano i migliori alimenti proteici per la perdita di peso che puoi mangiare in quantità quasi illimitate durante una dieta.

Uova di gallina - la fonte più ricca di proteine. Per la perdita di peso al giorno, puoi mangiare 7 proteine ​​e 4 tuorli. Ci sono diete al tasso di 5 uova per colazione durante la settimana.

  • Kefir a basso contenuto di grassi

Il principale prodotto proteico per qualsiasi sistema di perdita di peso. La proteina contenuta in esso è facilmente digeribile con un contenuto calorico minimo totale. Migliora la digestione, elimina il corpo dalle tossine. I chili in più volatilizzano abbastanza velocemente. Contenuto di proteine ​​- 28 gr. Tutte queste proprietà utili di questo prodotto proteico costituivano la base della dieta del kefir (ad esempio, con le mele).

Prodotto proteico, che è digeribilità molto veloce. Per lungo tempo fornisce una sensazione di sazietà, che ha un effetto positivo sulla perdita di peso. Mantiene unghie, ossa, denti in buone condizioni. Contenuto di proteine ​​- 20 gr.

  • Yogurt naturale

Per la perdita di peso è adatto solo il prodotto proteico naturale senza coloranti, edulcoranti e altri additivi. Questo yogurt sarà conservato non più di 3 settimane.

Rispetto a carne e pesce, il latte è più alto in questa classifica, poiché contiene proteine, che sono assorbite dal corpo molto meglio. Allo stesso tempo perdere peso sul latte da solo non funzionerà, dal momento che non influisce abbastanza sul lavoro dello stomaco. Ma per la preparazione di piatti proteici (gli stessi cocktail) con un contenuto di grassi minimo, questo prodotto sarà perfetto.

Innanzitutto, è il petto di pollo. 200 grammi di carne contengono circa 40 grammi di proteine, 2 grammi di grasso, 200 kcal. Un prodotto proteico indispensabile per la perdita di peso. In secondo luogo, è di manzo. Il rapporto tra le sostanze di base è circa lo stesso, ma un po 'più grasso. È un'alternativa alla carne bianca di pollo per una varietà di dieta nel processo di perdere peso.

Il miglior prodotto proteico è il filetto di salmone. Contiene grassi, ma molte più proteine, così come gli acidi omega 3. Per perdere peso due volte a settimana, dovresti concederti un boccone così gustoso.

Si tratta di prodotti proteici vegetali che sono in grado di mantenere la massa muscolare in uno stato normale anche nel processo di rapida perdita di peso. Inoltre, danno una sensazione lunga e piacevole di pienezza, quindi la fame non ti minaccia.

  • Proteine ​​in polvere / shake

Una dieta proteica efficace senza grassi. Consigliato se stai sostenendo una dieta in palestra. Immediatamente assorbito dal corpo. Rende la figura non solo sottile, ma anche sollievo, in quanto favorisce la crescita della massa muscolare.

Questa dieta di proteine ​​top per la perdita di peso tiene sempre davanti ai tuoi occhi, rendendo il menu. Dopotutto, questi prodotti dovrebbero essere inclusi nelle ricette, grazie alle quali qualsiasi dieta sembrerà una vacanza, non un test.

Ricette di piatti

Vi invitiamo a provare a cucinare una varietà di piatti con cibi proteici: ci sono ricette per zuppe, insalate e secondi. Con tale diversità, questo sistema di perdita di peso può difficilmente essere definito uno sciopero della fame.

Primi piatti

Pensi che cucinare solo zuppe con prodotti proteici sia impossibile? Infatti, gli antipasti tradizionali sono una combinazione di proteine ​​(brodo di carne, pesce) e carboidrati (varie verdure, cereali, pasta, pasta). Ma i nutrizionisti non si stancano di ripetere che il cibo liquido migliora i risultati della perdita di peso, quindi non può essere escluso dalla dieta. Quindi impariamo a cucinare i primi piatti di cibi proteici.

  • Zuppa di spinaci

Sbucciare la coscia o la bacchetta di tacchino. Far bollire, togliere dal brodo, lasciare raffreddare. Imbottitura degli spinaci (il cibo surgelato del piatto non si rovina) tritato finemente, cuocere in brodo per 10 minuti. Separare la carne dalle ossa, tritare finemente, tornare al brodo. Cuocere gli spinaci e il tacchino insieme per altri 10 minuti. Raffreddare la zuppa, il frullatore in una purea aggiungendo 50 ml di latte scremato, spezie, 2 spicchi d'aglio. Mangia caldo.

  • Salmone con latte

4 pomodori di media grandezza versare acqua bollente, sbucciare, tritare finemente. Grande buccia di cipolla, tritare. 1 pezzo grattugiare le carote. Friggere le carote con le cipolle, aggiungendo loro dei pomodori alla fine. Mettere in una casseruola con un litro di acqua fredda, far bollire. Fai bollire per 10 minuti. 450 g di filetto di salmone tagliato a cubetti, messo nel brodo. Dopo 5 minuti, aggiungere 500 ml di latte scremato. Dopo l'ebollizione aggiungere le spezie. Insistere 20 minuti.

  • Zuppa di polpette

Preparare il brodo sull'osso di pollo. Prepara il petto di pollo tritato, prepara le polpette. Scolali in brodo bollente. Aggiungere dopo aver fatto bollire 50 grammi di pepe bulgaro tritato, gli stessi fagiolini, i verdi. Cuocere per 20 minuti. Servire caldo.

Secondi piatti

I piatti principali a base di alimenti proteici sono alla base della dieta. Le ricette includono solo ingredienti a basso contenuto calorico, in particolare per la perdita di peso.

  • Pollo Kefir

Tagliare 100 grammi di filetto di pollo fresco selezionato, mescolare con sale, pepe, verdure tritate. Aggiungere 50 ml di kefir senza grassi, 50 ml di acqua fredda filtrata. Refrigerare per 3 ore. Mettere in una padella calda, stufare per 10 minuti su ciascun lato.

Spaccare in un contenitore di plastica 5 uova. Picchiato. Metti nel microonde per 2 minuti. Risulta utile e incredibilmente gustoso uova strapazzate. Se si desidera diversificare il menu per la perdita di peso, è possibile aggiungere petto di pollo tritato e verdure.

  • Pesce al forno

Versare il filetto di salmone con il succo di limone, cospargere con erbe e spezie essiccate, infornare nel forno su carta stagnola fino a cottura.

snack

Le insalate di prodotti proteici sono indispensabili per qualsiasi sistema di perdita di peso. Sono nutrienti, utili, contribuiscono alla diversità del menu. Ti permette di cucinare una cena in fretta e non guadagnare chili in più.

  • Insalata di proteine

Lessare 3 uova alla coque, tritare il petto di pollo (150 g), tritare 50 grammi di calamaro. Mescolare tutto accuratamente

  • Insalata di asparagi con pollo

Far bollire 3-4 infiorescenze di cavolfiore in una pentola con 100 grammi di asparago tritato e 300 grammi di petto di pollo. Grind 2 cetrioli freschi di medie dimensioni e 60 grammi di radice di sedano. Mescolare tutto accuratamente Aggiungi 2 cucchiai di piselli in scatola. Introdurre prodotti bolliti e già raffreddati. Condire con 4 cucchiai di aceto di mele.

Quando scegli le ricette per il tuo menu di proteine, guarda attentamente quali prodotti sono elencati in esse. A volte è permesso l'olio d'oliva o l'agnello magro, ma queste dovrebbero essere eccezioni alle regole, indulgenza, in modo che la dieta non sembri essere completamente debilitante.

Ma qui grassi e carboidrati nella loro forma pura sono severamente proibiti. Quindi niente farina, dolce e fritto in una tale dieta non dovrebbe essere.

Consigli per bere

Per perdere peso con gli alimenti proteici, è necessario sapere come usarli correttamente. Alcuni consigli utili ti permetteranno di ridurre il peso di una cifra impressionante.

  1. I prodotti proteici della carne sono meglio consumati in forma bollita. Per un cambio di dieta, sono consentiti stufatura, cottura al forno e cottura a vapore.
  2. Durante la dieta, oltre agli alimenti proteici, il corpo deve ricevere fibre per bruciare il grasso in eccesso il più rapidamente possibile e garantire il corretto funzionamento degli organi. Pertanto, assicurarsi di mangiare verdure, frutta e verdura, prodotti lattiero-caseari, cereali, pane integrale.
  3. Molte persone chiedono quali alimenti proteici puoi mangiare di notte: un'ora prima di andare a dormire ti viene permesso di bere un bicchiere di yogurt magro o yogurt naturale. Tutto il resto è vietato.
  4. Prodotti caseari dolci (yogurt, cagliata con ripieno), maionese, salse e altri sostituti della proteina sono dannosi per la salute e non contribuiscono alla perdita di peso.
  5. In un pasto, il corpo è in grado di assorbire solo 30 grammi di proteine, non importa quante uova mangi, per esempio. La dose giornaliera per gli uomini è di circa 2 grammi di proteine ​​per 1 chilogrammo di peso, per le donne - solo 1 grammo.
  6. Per migliorare la digeribilità delle proteine ​​da parte dell'organismo, è possibile mettere in pratica i principi della nutrizione frazionata. Secondo loro, il cibo viene assunto fino a 6 volte al giorno in piccole porzioni.
  7. La cena deve essere entro e non oltre le 19.00.
  8. Se durante la perdita di peso di prodotti proteici si pratica sport, non solo ridurrai i girovita, ma renderà il culo più elastico e il tuo petto più stretto, poiché le proteine ​​sono un materiale da costruzione eccellente per il tessuto muscolare con sufficiente sforzo fisico.

Come per ogni prodotto proteico che può contribuire alla perdita di peso, le caratteristiche del loro uso nella dieta sono convenientemente raccolte nella seguente tabella:

Ora sai cosa include il cibo proteico e quali prodotti sono necessari per una perdita di peso rapida e, soprattutto, salutare.

È importante ricordare che tali diete sono ancora un serio rimescolamento per il corpo. Pertanto, in primo luogo, dovrebbero durare due o quattro settimane, ma non di più. In secondo luogo, si raccomanda di applicare un tale sistema di correzione non più di una volta ogni sei mesi, e ancora meno spesso con problemi di salute.

Alimenti magri - come sostituire le proteine ​​nel post

È necessario mantenere il bilancio idrico del corpo e bere 2 litri di acqua al giorno.

Di seguito sono elencati gli alimenti ammessi e proibiti durante la Quaresima:

Prodotti consentiti:

• qualsiasi verdura (si possono consumare zuppe di verdure crude, salate, bollite, spezzatino in umido);
• frutta;
• bacche;
• cereali;
• pasta;
• olive e olive;
• marmellata, cioccolato amaro, semi di cacao, halva, kozinaki;
• marmellate e confetture di frutti di bosco e frutta;
• olio vegetale o di oliva;
• frutta secca, noci.

Prodotti vietati:

• carne animale;
• pesce;
• uova
• latte e prodotti caseari;
• pane e prodotti da forno a base di uova e latte.



In quaresima, il rapporto proteine ​​/ grassi / carboidrati è cambiato. I carboidrati sono consumati più del solito. Ma le proteine ​​con il cibo vengono meno. Per ricostituire le riserve di proteine ​​nel corpo, devi mangiare gli alimenti giusti.

Ai prodotti proteici includono:

Tutti i tipi di cereali: riso, grano saraceno, avena, orzo, pisello. La groppa contiene molte fibre e strutture proteiche. Quando si mangia il porridge, l'equilibrio dei nutrienti viene normalizzato, si ottiene una sensazione di saturazione. Migliora il lavoro del sistema digestivo.

Funghi. I funghi sono la principale fonte di proteine. Con un basso contenuto calorico del prodotto rapidamente soddisfare la sensazione di fame. Effetto benefico sul tratto gastrointestinale e sul sistema cardiovascolare.

Noci. Mandorle, nocciole, anacardi, pino, noci. Tutti questi prodotti sono ammessi durante la quaresima. Ridurre l'appetito, migliorare la funzione cardiaca e l'attività cerebrale.

Semi. Anche i semi di zucca e di girasole sono fonti di proteine ​​e contribuiranno a colmare la sua carenza nel corpo.



La maggior parte delle persone, specialmente gli uomini, non rappresentano la loro dieta senza carne. Durante il post può essere sostituito con soia. Questo prodotto è ottenuto dalla pianta. La pianta produce frutti chiamati soia. Sono raccolti e processati, quindi risulta la soia. La soia contiene proteine ​​vegetali, che è in grado di sostituire l'animale. Questo prodotto ha un basso contenuto calorico, ma affronta la sensazione di fame. Mangiare soia nella dieta quotidiana aiuta a rafforzare il sistema immunitario e migliora il benessere. Oltre alle proteine, il prodotto contiene complessi di aminoacidi, vitamine e minerali. Ma la soia contiene nella composizione degli allergeni, non può essere mangiata per le persone con allergie.



Un altro prodotto che può sostituire la carne è chiamato tofu. Il tofu è fatto di soia. Il suo altro nome è bean curd. Prodotto molto nutriente e gustoso. È ampiamente usato nei paesi asiatici ora in Russia. Il tofu è in grado di abbassare il colesterolo nel sangue, rimuovere le tossine dal corpo e neutralizzare i veleni. L'uso della cagliata di fagioli ha un effetto benefico sul lavoro dei reni e del fegato. Il tofu non ha un sapore forte, è neutro, quindi integra perfettamente le proprietà gustative di altri prodotti, come le verdure. La ricotta può essere fritta, consumata cruda, in umido. Con una preparazione adeguata è un piatto molto gustoso.



Il cibo di soia è un'ottima alternativa alla carne. Per contenuto proteico, è superiore del 40 per cento rispetto alla carne di origine animale. I prodotti a base di soia fanno bene alla salute e sono completamente digeriti e assorbiti dal sistema digestivo.
Ci sono prodotti che sono stati specificamente progettati per la quaresima. Sono ammessi al cibo perché non contengono ingredienti proibiti nella composizione. Questi includono pane magra, salsiccia magra, maionese magra, margarina.

Pane di Quaresima

Preparato senza l'aggiunta di uova, latte e burro. La sua composizione è semplice: farina, acqua, sale, zucchero e pasta madre. Tale pane può essere cucinato a casa da soli, oppure puoi acquistarlo in un negozio. Lo stesso principio può essere cotto e cotto.

Salsiccia magra

La combinazione di "salsiccia magra" è in dubbio. Risulta essere invano. Non contiene un solo grammo di carne, ma solo prodotti di origine vegetale. La base della salsiccia è piselli. Per migliorarne il gusto, vengono aggiunte spezie, sale, aglio e verdure. Risulta delizioso, ma in apparenza come una vera salsiccia. Puoi cucinare a casa, le ricette su Internet vengono date molto.

Maionese magra

Anche la maionese ordinaria può essere sostituita con la magra. La salsa è fatta sulla base di acqua e amido o farina, con l'aggiunta di spezie, in quanto non ci sono uova. Il sapore non è praticamente diverso dalla solita maionese. La salsa di quaresima è venduta in tutti i grandi supermercati e negozi. Può essere aggiunto alle verdure e preparare un'insalata familiare.

margarina

Il burro può essere sostituito con margarina o vegetale spalmato per tutta la durata del digiuno. Contengono ingredienti di origine vegetale. Ma non dovresti essere coinvolto nell'uso: è malsano e può portare ad un aumento di peso.

Sette migliori alimenti proteici per una giornata veloce

I sondaggi mostrano che negli ultimi anni il numero di persone che cercano di limitare il consumo di carne o di abbandonarlo completamente è in costante aumento. Ma che dire di quelli che frequentano regolarmente sport? Dopo tutto, la proteina contenuta nella carne è il principale materiale da costruzione per i muscoli. Abbiamo ottime notizie! I prodotti animali non sono affatto l'unica fonte di proteine ​​di alta qualità.

Il meglio delle proteine ​​...

In questo articolo, abbiamo raccolto sette prodotti a base di erbe che rappresentano una valida alternativa alla carne. Se non sei vegetariano, questi prodotti ti saranno utili per i giorni di digiuno una o due volte alla settimana.

1. Fagioli (fagioli)

Contenuto di proteine ​​- 7,5 g per ½ tazza (a seconda del tipo e della varietà).

Il rappresentante più brillante della famiglia delle leguminose è il fagiolo. È giustamente considerata un prodotto magico. Questi piccoli supergrain sono ricchi di fibre, proteine ​​e magnesio, con pochissimo colesterolo nei fagioli, che lo rende un ottimo sostituto per i filetti di carne tradizionali. I fagioli di tutti i tipi possono essere utilizzati in zuppe, insalate, hamburger vegetariani, salse e, naturalmente, burritos.

Conservazione: conservare i fagioli secchi in sacchetti di plastica o contenitori di vetro in un luogo fresco e asciutto. Il periodo ottimale è di 12 mesi, poi i fagioli perdono umidità. Ciò aumenta il tempo di cottura e riduce la quantità di sostanze nutritive. I fagioli in scatola nella loro confezione originale possono essere conservati in un luogo fresco, asciutto e buio per tutto l'anno. I fagioli bolliti sono anche congelati per un massimo di 6 mesi. In frigorifero, i fagioli bolliti cotti vengono conservati in un contenitore con il coperchio chiuso per non più di cinque giorni.

Preparazione (essiccata): prima di preparare i fagioli secchi, è necessario eliminarli: spargere i grani su una superficie leggera, rimuovere piccole pietre, sporcizia, chicchi avvizziti e danneggiati. Mettete i fagioli in una ciotola e copriteli con acqua in modo da coprirli completamente, togliere i fagioli e sgocciolare l'acqua. Ancora una volta riempire con acqua fredda e lasciare durante la notte, mentre l'acqua dovrebbe essere almeno tre volte di più. Entro la mattina, il grano aumenterà di dimensioni di circa due volte. Risciacquare altre 3-4 volte per eliminare l'acqua e quindi procedere alla preparazione dei tuoi piatti preferiti.

Preparazione (in scatola): sebbene i fagioli in scatola siano inferiori ai fagioli secchi in termini di contenuto di sostanze pregiate, questa opzione consente di risparmiare un sacco di tempo, poiché i fagioli sono già cotti e inzuppati di salsa. Ma questo non significa che non richiedono una preparazione anticipata. Gli esperti raccomandano di drenare il liquido e sciacquare il prodotto per pulire l'acqua e solo poi aggiungere ai piatti. Ovviamente, questo suggerimento non si applica ai fagioli versati con sughi pronti.

2. Tofu (formaggio di soia, cagliata di fagioli)

Contenuto di proteine ​​- da 8 a 11 g per 100 grammi (a seconda della consistenza).

Il tofu è uno dei sostituti della carne più famosi e versatili. La struttura spugnosa consente di cucinarlo in decine di modi diversi: cuocere, friggere, cuocere a fuoco lento, aggiungere salse e zuppe. Per ogni tipo di lavorazione ci sono varietà separate di questo prodotto. Puoi usare il tofu e il raw. Di per sé, il prodotto non ha praticamente alcun sapore o odore, ma è in grado di adottare il gusto e l'aroma dei prodotti con cui è preparato, quindi i cuochi consigliano combinare il tofu con ingredienti che hanno un gusto pronunciato - prodotti grassi aromatizzati, cipolle, aglio, curry, salse, condimenti e persino... cioccolata!

Conservazione: di norma, il tofu viene venduto in "mattoni" compressi, vassoi o imballaggi tetra-pack. In un sottovuoto o bagno sigillato, il prodotto può essere conservato in frigorifero per circa un mese. Dopo l'apertura, la cagliata viene conservata in un contenitore chiuso con acqua, che deve essere cambiata ogni giorno. Come tale, il prodotto rimane fresco e sicuro per l'uso per circa 7 giorni. Il tofu in un pacchetto tetra chiuso può essere conservato in un armadietto fresco, buio e asciutto per diversi mesi, e talvolta fino a un anno.

Preparazione: la cottura della cagliata è incredibilmente semplice, ma se non vuoi scherzare, compra una varietà che è destinata a essere consumata cruda. Prima della cottura, il tofu deve essere spremuto in modo che in futuro possa assorbire il più possibile il gusto e l'aroma dei prodotti correlati. Apri la borsa e scarica l'acqua. Tagliare la quantità necessaria di tofu in cubetti o piatti. Metti alcuni asciugamani di carta su una superficie pulita (tavolo o tagliere) e disponi il tofu. Coprire la parte superiore con asciugamani, qualsiasi coperchio conveniente o una piastra piatta, su cui è necessario mettere un carico (una pila di libri o il tuo manubri preferito farà). Lasciare la ricotta sotto il giogo per 30 minuti. Non appena la maggior parte del liquido viene scaricata, puoi iniziare a cucinare in qualsiasi modo tu sia familiare.

3. Quinoa (quinoa di riso)

Il contenuto di proteine ​​è di circa 4 g per ½ tazza di prodotto finito.

Questo piccolo seme ha guadagnato un'immensa popolarità tra i sostenitori del mangiare sano grazie alle sue proprietà incredibilmente utili. Contiene nove aminoacidi essenziali che il nostro organismo non sintetizza da solo. Inoltre, la quinoa è ricca di proteine ​​preziose, fibre, ferro, magnesio e manganese. Le varietà di colore beige si trovano più comunemente sul mercato, ma recentemente i semi neri e rossi hanno cominciato ad apparire sugli scaffali dei negozi. La quinoa di riso è un'ottima alternativa a cereali e carne. Riesce a sostituire pasta, riso, couscous, si aggiunge alle zuppe e alle insalate per aumentare il valore proteico.

Conservazione: nella sua forma grezza, è meglio conservare il prodotto in un contenitore sigillato in un luogo asciutto, fresco o in frigorifero. Dopo la cottura, la quinoa viene conservata per 3-5 giorni in frigorifero, in un contenitore chiuso.

Preparazione: indipendentemente dalla varietà e dal colore dei semi, la quinoa viene preparata allo stesso modo del riso. Si consiglia di immergere il prodotto grezzo in acqua fredda per diverse ore e quindi risciacquare, strofinando i semi tra le dita, per rimuovere l'amarezza. Tuttavia, ci sono cereali pre-lavati (questo è indicato sulla confezione). Proporzioni standard per cucinare: 1 bicchiere di quinoa per 2 bicchieri d'acqua. Portare a ebollizione la miscela, ridurre il calore, coprire e cuocere fino a quando i grani diventano traslucidi.

4. Seitan

Contenuto di proteine ​​- 20 g per ½ tazza.

Il seitan, noto anche come "carne di grano", è costituito da proteine ​​del grano (si chiama "glutine" o "glutine"). Seitan è considerato una carne alternativa vegana, perché, come il tofu, assorbe perfettamente i sapori e gli aromi di spezie e condimenti. Vero, a differenza del tofu, il seitan nella sua struttura e consistenza ricorda molto la carne. Il prodotto crudo non sembra molto attraente, ma una volta cotto, cotto al forno, fritto o in umido, diventa un gustoso e utile sostituto della carne.

Conservazione: per preservare la struttura e la consistenza, seitan deve essere versato con acqua o brodo in cui è stato preparato e conservato in un contenitore ermetico in frigorifero per non più di 7 giorni.

Preparazione: Seitan può essere acquistato già confezionato o prodotto indipendentemente dalla farina di frumento http://vsezdorovo.com/forum/index.php/topic/2350-seitan-pshenichnoe-mjaso/ o senza glutine. Direttamente "carne di grano" può essere bollita in brodo, in umido, infornare, soffriggere con salse e condimenti e fare dolci.

5. Lenticchie

Contenuto di proteine ​​- 9 g per ½ tazza del prodotto finito.

Un altro prodotto con un alto contenuto di proteine, acido folico, ferro, potassio e antiossidanti, contribuisce al rapido recupero del corpo. Esistono varietà di lenticchie rosse e verdi, ma una fonte universale di proteine ​​è qualsiasi varietà. Aggiungili a zuppe, salse, insalate, hamburger vegetariani, cucini piatti indiani.

Conservazione: come i fagioli, le lenticchie possono essere acquistate in forma secca o in scatola. Anche il metodo di conservazione è identico: per 12 mesi, le lenticchie essiccate sono conservate in un contenitore ermetico (preferibilmente in vetro) in un luogo asciutto, buio e fresco. In scatola - in un armadio fresco e asciutto. Dopo la cottura, i piatti delle lenticchie devono essere conservati in frigorifero in un contenitore chiuso per non più di tre giorni.

Preparazione: a differenza di altri legumi, le lenticchie non richiedono il pre-ammollo. È sufficiente selezionare i grani, rimuovere piccoli ciottoli e fagioli danneggiati, sciacquare abbondantemente con acqua corrente, quindi versare i chicchi in acqua bollente alla velocità di 3 parti di acqua per 1 parte di lenticchie. Dopo l'ebollizione, ridurre il fuoco e far bollire i chicchi, mescolando di tanto in tanto. Per i grani rossi, 20 minuti sono sufficienti, per 30 minuti verdi. Conservare le lenticchie non dimenticare di risciacquare con acqua prima di mangiare.

6. Natto

Contenuto di proteine ​​- 15,5 g per ½ tazza del prodotto finito.

Questa famosa colazione giapponese è fatta da semi di soia fermentati che ricordano i fagioli germogliati. Natto ha una consistenza viscosa e un profumo particolare. Il prodotto viene utilizzato con il riso, viene utilizzato come additivo per la cottura, patate, gyoza (gnocchi giapponesi) e pasta.

Conservazione: Natto viene conservato in un involucro non aperto per una media di 4-6 settimane. Dopo l'apertura, il prodotto rimane idoneo per la conservazione in frigorifero per non più di una settimana. Dopo un po 'di tempo, il natto può diventare coperto di puntini bianchi - questo è un fenomeno normale, il risultato del lavoro di aminoacidi, un tale prodotto è sicuro da usare. I fagioli natto già pronti si posizionano bene nel congelatore e, dopo lo scongelamento, ripristinano completamente le loro proprietà nutrizionali. È vero, dopo una tale esecuzione in frigo, il natto può essere conservato per non più di 2-3 giorni.

Preparazione: se sei un vero avventuriero culinario, puoi provare a preparare il natto da zero fermentando i semi di soia con l'aggiunta di colture probiotiche (il processo richiederà circa 24 ore). Consigliamo ai cuochi più spensierati di acquistare un natto già pronto nei negozi o reparti di prodotti asiatici. Il natto può essere servito crudo o leggermente fritto, ma il tempo di trattamento termico dovrebbe essere minimo, altrimenti gli enzimi benefici saranno distrutti. Per mascherare il forte odore di ammoniaca dei fagioli, vengono spesso serviti con salsa di soia o wasabi.

7. Tempe

Il contenuto di proteine ​​è di circa 18 g per 100 g del prodotto finito.

Prodotto con soia fermentata, il tempeh ricorda il seitan, ma è più difficile da masticare del tofu. Tempe ha un sapore leggermente dado o fungo e una consistenza croccante. Viene servito arrosto, al forno, in umido o alla griglia, aggiunto alle zuppe. Proprio come il seitan e il tofu, il tempeh assorbe perfettamente i sapori e gli aromi dei prodotti e condimenti correlati, quindi può essere aggiunto a qualsiasi piatto.

Conservazione: trova nei negozi un ritmo fresco - una rarità. Nella maggior parte dei casi, viene venduto congelato o refrigerato. Nel congelatore il tempo viene memorizzato fino a diversi mesi. Nel frigorifero, in un contenitore chiuso, il prodotto rimane fresco per un massimo di 10 giorni.

Preparazione: è importante esaminare attentamente la confezione per verificare quale prodotto si ha in mano, fresco o precotto. Il tempo fresco deve essere elaborato (in umido, soffriggere, bollire) per 20-30 minuti, il prodotto semifinito è di circa 10 minuti. Il prodotto può essere pre-decapato, utilizzare una varietà di condimenti e salse.

Ti attieni al vegetarismo? Fai giorni di digiuno? Quali proteine ​​vegetali preferisci?

15 cibi magri che contengono un sacco di proteine ​​| Galleria fotografica

Durante il digiuno, devi mangiare fino a 80-100 g di proteine. Ma solo verdura.

I prodotti a base di erbe contengono molte proteine. Un'altra domanda è che non tutte le proteine ​​vegetali sono ben digerite. Pertanto, i nutrizionisti raccomandano di integrare la vostra dieta magra con un sacco di verdure fresche e verdure. Questi prodotti aiutano a digerire tutte le sostanze utili da legumi, noci e cereali, che dovrebbero costituire la base di una dieta povera. Presentiamo 15 alimenti che contengono molte proteine ​​vegetali.

Commenti (0)


    Nessuno ha ancora lasciato un commento qui. Sii il primo

Problemi attuali "Cucina"

popolare

ha commentato

2019 Argumenty i Fakty JSC Direttore generale Ruslan Novikov. Redattore capo del settimanale "Arguments and Facts" Igor Chernyak. Direttore dello sviluppo digitale e dei nuovi media AiF.ru Denis Khalaimov. Capo redattore AIF.ru Vladimir Shushkin.

12 fonti di proteine ​​vegetali lenten

Durante il digiuno, i mangiatori di carne hanno difficoltà. È necessario colmare il deficit di proteine ​​animali, che svolge un ruolo importante nei processi metabolici del corpo. E qui veniamo in aiuto dei legumi - piselli, fagioli, lenticchie, ceci. E, naturalmente, matto.

Nella nostra selezione di oggi vi parleremo dei piatti più prelibati dei legumi e vi delizieremo con un tenero e molto ricco dessert fatto in casa.

Patè di fagioli con funghi

ingredienti:

Fagioli - 150 g
Agarics del miele - 120 g
Cipolla - 1 pz.
Carote - 1 pz.
Funghi - 2 pezzi (Secco)
Aglio - 1 dente.
Noce moscata - 0,5 cucchiaini.

Vedi la ricetta

Insalata di fagioli con noci

Ingredienty:

Fagioli in scatola - 250 gr.
Noci - 50 gr.
Aglio - 2 chiodi di garofano
Olio vegetale - 3 cucchiai.
Coriandolo - 1 pacchetto
Aceto di vino - 1 cucchiaio.
Sale - a piacere

Vedi la ricetta

Insalata con funghi e fagioli

ingredienti:

Funghi - 200 g
Fagioli in scatola - 200 g
Pomodorini - 200 g
Cipolla - 1 pz.
Aglio - 3 denti.
Olive - 10 pezzi
Olio vegetale - 3 cucchiai.

Vedi la ricetta

Zuppa di fagioli in scatola

ingredienti:

Fagioli in scatola - 3 lattine
Brodo vegetale - 800 g di verdura
Cipolla - 160 g
Carote - 100 g
Zira - 1 cucchiaino.
Peperone dolce - 1 cucchiaino.
Coriandolo - 1 cucchiaino

Vedi la ricetta

Zuppa di lenticchie

ingredienti:

Lenticchie - 1 cucchiaio.
Origano - 0,5 cucchiaini
Sale - a piacere
Noce moscata - 0,5 cucchiaini.
Timo - da gustare
Acqua - 3 cucchiai.
Pomodori nel loro stesso succo - 5 pezzi.

Vedi la ricetta

Zuppa di piselli con passata di pomodoro

ingredienti:

Piselli - 200 g
Patate - 4 pezzi
Carote - 1 pz.
Cipolla - 1 pz.
Passata di pomodoro - 1 cucchiaino.
Aglio - 2 denti.
Olio vegetale - 2 cucchiai.

Vedi la ricetta

Cotolette di ceci

ingredienti:

Ceci - 250 g
Semolino - 4 cucchiai.
Pepe bulgaro - 1 pz.
Pepe nero - a piacere
Cavolo bianco - 300 g
Carote - 1 pz.
Sale - 2 pizzichi

Vedi la ricetta

Casseruola con fagioli e purè di patate

ingredienti:

Fagioli - 170 g
Lenticchie - 70 g
Peperone rosso dolce - 200 g
Zucchine - 200 g
Cipolla - 170 g
Stelo di sedano - 50 g
Aglio - 3 denti.

Vedi la ricetta

Pilaf con ceci e funghi

ingredienti:

Riso - 200 g
Ceci - 150 g
Funghi secchi - 50 g
Carote - 1 pz.
Cipolla - 1 pz.
Olio vegetale - 3 cucchiai.
Aglio - 3 denti.

Vedi la ricetta

Lenticchie con verdure

ingredienti:

Brodo - 150 g di verdura
Lenticchie - 130 g di rosso
Pomodori nel loro succo - 400 g
Stelo di sedano - 2 pezzi
Carote - 100 g
Cipolla rossa - 120 g
Aglio - 2 denti.

Vedi la ricetta

Hummus con bacchette croccanti

ingredienti:

Ceci - 130 g
Pomodori essiccati al sole - 6 pezzi
Olio d'oliva - 25 g
Succo di limone - 35 g
Aglio - 2 denti.
Zira - 1 cucchiaino.
Pasta di sesamo - 2 cucchiai.

Vedi la ricetta

Halvah fatto in casa con le arachidi

ingredienti:

Semi di girasole - 260 g
Arachidi - 100 g
Olio di semi di girasole - 10 g
Acqua - 10 ml
Miele - 70 g
Zucchero - 30 g

Vedi la ricetta

Condividi:

Commenti:

7 commenti »

Grazie per le ricette! Lo userò sicuramente.
Risposta: Grazie per il commento!

E oltre ai legumi - come si può ricostituire le proteine? i legumi, anche con lo zenzero e il cumino, sono troppo negativi per una reazione intestinale....
Risposta: Natalia, gli scoiattoli contengono prodotti di soia, grano saraceno, farina d'avena, noci e semi. Tra verdura e frutta, il più alto contenuto di proteine ​​è a Bruxelles e cavolfiore, spinaci, cavolo rapa, avocado, datteri e funghi.

Daria, grazie per le grandi ricette! Con la festa della primavera tu.
Risposta: Tatyana Mikushina, grazie per il commento e congratulazioni!

Grazie per le ricette. Quest'anno, nel post, cucino un sacco di fagioli. Le tue ricette sono benvenute.
Risposta: Lyudmila, buon appetito e gustoso post!

Daria, quanto sono grato a te. Non osservo ancora il post, ma queste ricette sono molto preziose per me, perché il marito non mangia carne Ci sono così tanti nuovi piatti per lui!
Risposta: Olga, buon appetito a mio marito! Tutte le ricette magre sono raccolte qui https://menunedeli.ru/2011/01/v-post-katalog/ Puoi anche trovare i piatti delle verdure qui https://menunedeli.ru/2011/01/ovoshhi-griby-katalog/

Grazie! Nel post che è necessario!
Risposta: Olga, premuroso e gustoso digiuno!

Grazie per le ricette! Tutto è molto appetitoso, soprattutto per me, perché amo i fagioli...
Risposta: buon appetito! :)

Menu in post

È tempo di Great Lent. Molti in questo momento impongono volontariamente regole speciali di comportamento e gravi restrizioni dietetiche nelle loro vite.

Il significato principale del post - il raggiungimento degli obiettivi spirituali. È sbagliato trasformarlo in un'altra dieta, sperando in questo modo di perdere peso. Tuttavia, il menu nel post richiede un'attenzione speciale. Dopotutto, da ciò che mangiamo dipende non solo il nostro benessere fisico, ma anche il nostro stato emotivo.

Per rendere il post una gioiosa aspettativa delle imminenti vacanze di Pasqua, e non nei giorni feriali con infinite restrizioni e divieti, e alla fine non ha avuto a che fare con qualcuno che ha avuto chili in più che è apparso, prendiamo in considerazione le regole base del mangiare in un post.

Menu nel post: i problemi principali

  1. Menu nel post richiede un completo abbandono del cibo animale, che porta ad una carenza nella dieta di proteine ​​di alta qualità - una fonte di aminoacidi essenziali.
  2. Il divieto di prodotti lattiero-caseari e acidi lattici crea una carenza di calcio.
  3. Un aumento significativo del consumo di carboidrati complessi (pane, cereali, pasta, radici) e semplici (zucchero, miele, frutta secca) aumenta il carico glicemico e calorico della dieta.

Purtroppo, una tale dieta potrebbe non essere il modo migliore per influenzare la figura.

Ciò è dovuto al fatto che una dieta ricca di carboidrati fornisce un livello costantemente elevato di insulina, che da un lato rende impossibile l'utilizzo delle riserve di grasso accumulato e, dall'altro, stimola la formazione di nuovi.

A questo proposito, è importante assicurarsi che il menu nel post sia il più equilibrato possibile. Per fare questo, è necessario eliminare la carenza di proteine ​​e calcio, avvicinarsi con cura alla scelta dei carboidrati complessi, limitare il consumo di carboidrati semplici e immettere fonti di grassi sani. Come fare questo, leggi sotto.

Carenza di proteine

Con la mancanza di alimenti proteici di origine animale - pollame, carne, pesce, uova, frutti di mare - diminuisce la quantità di massa magra. In realtà è sostituito dal grasso. I muscoli sono la stufa in cui bruciano i grassi. Più piccola è la massa muscolare, peggio i grassi vengono utilizzati per l'energia.

Inoltre, la mancanza di proteine ​​porta ad una diminuzione del tasso di processi metabolici, il che significa che il corpo sarà più disposto ad accumulare grasso che a usarlo. Non dimenticare che le proteine ​​sono anche la base per la produzione di ormoni, enzimi, rinnovamento cellulare e tissutale.

Come riempire la carenza di proteine?

Dato il divieto di consumo di cibo per animali, noci e semi sono una buona fonte di proteine. Si prega di notare che stiamo parlando di prodotti naturali. Noci nella glassa di zucchero, i semi con l'aggiunta di sale e zucchero sono prodotti di profonda lavorazione tecnologica, infatti, i rifiuti alimentari, che ha un enorme contenuto calorico.

Per colmare la carenza di proteine ​​nel menu della quaresima, hai bisogno di noci e semi crudi che possono essere usati per spuntini. Possono anche essere aggiunti a cereali, insalate e primi piatti. Ciò migliorerà e diversificherà il gusto dei piatti di carne, rendendoli più utili grazie al contenuto di acidi grassi polinsaturi essenziali.

Nonostante tutti i vantaggi delle noci e dei semi, non dimenticare che si tratta di alimenti ad alto contenuto calorico (circa 700 kcal per 100 grammi), quindi la misura è importante per il loro consumo: 40 - 50 grammi al giorno saranno abbastanza.

Un'altra fonte di proteine ​​vegetali sono i legumi: fagioli, piselli, ceci, lenticchie. Un po 'di immaginazione e questi prodotti saranno la base per piatti deliziosi e sostanziosi.

Quando si usano legumi, è importante ricordare che contengono acido fitico e lectine. Queste sostanze interferiscono con il corretto assorbimento di proteine, vitamine e minerali, possono irritare le pareti intestinali e portare ad una maggiore formazione di gas.

Per evitare queste conseguenze indesiderabili, prima di cuocere, i fagioli devono essere immersi in acqua leggermente acidificata per 12 ore. Aceto di mele al tasso di 1 cucchiaio per ogni 250 ml di acqua è adatto per l'acqua acidificante.

CARBON EXCESS

Questo è il problema principale della dieta magra.

Con una restrizione nella dieta delle proteine ​​e dei grassi animali, l'assunzione di carboidrati aumenta naturalmente. Infatti, durante il digiuno, diventano la base della nutrizione e la principale fonte di energia. Il nostro corpo lo "sa" perfettamente e inizia a chiedere non solo cereali, pane e pasta, ma anche dolci. Se si cede a questa provocazione, l'aumento di peso entro la fine del post non può essere evitato.

Come risolvere il problema dei carboidrati in eccesso?

Prima di tutto, assicurati che la dieta contenga una quantità sufficiente di proteine ​​vegetali, di cui abbiamo discusso sopra.

In secondo luogo, quando si scelgono i carboidrati complessi, dare la preferenza a cereali, radici e tuberi con valori di indice glicemico basso e medio.

Questo approccio controllerà efficacemente il livello di glucosio nel sangue ed eviterà i suoi valori di picco. Il forte aumento dei livelli di glucosio provoca la più forte brama dei dolci.

Quando si scelgono i cereali, dare la preferenza a riso integrale, riso nero (acqua bollente) e orzo perlato - contengono molte proteine ​​e fibre, hanno un basso indice glicemico. Non dimenticare il grano saraceno, ricco di ferro, che in assenza di carne nella dieta potrebbe non essere sufficiente.

L'indice glicemico del porridge diminuisce in modo significativo, se li si mangia freddo, così come in combinazione con verdure che crescono sopra il terreno. Un esempio di tale piatto potrebbe essere il porridge di grano saraceno, in umido con i broccoli, o farina d'avena con funghi e piselli verdi.

Le patate (bollite, arrostite, al forno), le barbabietole e le carote bollite hanno un indice glicemico molto alto. Pertanto, insalate come la vinaigrette non dovrebbero essere ospiti frequenti al vostro tavolo.

Quando si sceglie il pane, dare la preferenza a varietà scure a base di farina integrale.

Escludere i dolci nel post non ne vale la pena. Dopotutto, come sapete, i divieti provocano voglie eccessive e portano a guasti. Pertanto, limitare la loro quantità nella dieta al 5% delle calorie giornaliere. Cerca di sostituire il solito zucchero con sostituti sicuri di zucchero, dolci con frutta secca. Non dimenticare che il miele è praticamente lo stesso carboidrato semplice dello zucchero normale e non la sua sostituzione sicura.

Mai mangiare dolci come pasto o spuntino indipendente. Dovrebbero sempre essere un dessert, cioè un additivo per un pasto completo.

Carenza di calcio

La principale fonte di calcio nella nostra dieta sono i latticini. Nel post noi siamo privati ​​di loro, significa che c'è una minaccia di carenza di calcio.

Per molti, questo non sembra un problema serio, nel frattempo, la carenza di calcio si manifesta in sintomi molto spiacevoli: aumento della pressione sanguigna, nervosismo e irritabilità, insonnia. Inoltre, ci sono studi che confermano il legame tra carenza di calcio e tendenza all'eccesso di cibo, una manifestazione di appetito eccessivo.

Come arricchire il menu nel post calcio?

Una buona fonte di calcio nella posta può servire come latte di soia e tofu di soia. La presenza di questi prodotti nel menu di digiuno contribuirà ad evitare carenze di calcio. Inoltre, sono anche buone fonti di proteine.

Allo stato attuale, l'atteggiamento nei confronti dei prodotti di soia non è del tutto positivo per molti. Pertanto, se non si utilizza la soia in linea di principio, i complessi minerali con calcio possono essere una via d'uscita. La loro scelta in qualsiasi farmacia è abbastanza grande.

Un'altra grande fonte di calcio possono essere i semi di sesamo.

Riassumiamo

Il menu nel post deve contenere una quantità sufficiente di proteine ​​di origine vegetale, carboidrati complessi con indice glicemico basso e medio e calcio. A questo set, è necessario aggiungere grassi vegetali di alta qualità: oli di oliva, camelina e cocco. Raccomando di ridurre significativamente il consumo di oli di girasole, mais e soia. Ulteriori informazioni sul perché l'olio di girasole può essere dannoso per la salute qui.

Un simile approccio alla nutrizione ti consentirà di mantenere vigore e un livello sufficiente di energia in tutto il post. Non dimenticare la diversità nella nutrizione. Il cibo monotono fastidi rapidamente e porta ad un aumento dell'appetito.

Per aiutare una varietà di menu Lenten aiuterà uzvara dalla frutta secca (senza zucchero), dalla gelatina di merluzzo dimenticata immeritatamente, dalle mele, al forno con la cannella, dalle verdure in salamoia. Usa questo tempo per cucinare qualcosa di nuovo, ad esempio, bulgur - cereali di grano duro. Qui hai l'idea di un'ottima insalata.

Insalata di stile turca con bulgur

Per l'insalata occorrerà:

  • Brodo vegetale - 350 gr;
  • Bulgur - 200 gr;
  • Pomodori freschi - 200 gr;
  • Porro - 1 gambo;
  • Pepe bulgaro - ½ frutto grande;
  • Passata di pomodoro - 2 cucchiai L.;
  • Olio d'oliva - 2 cucchiai L.;
  • Succo di limone - 2 cucchiai L.;
  • Verdi di prezzemolo, sale, pepe - a piacere.

1. Lessare il brodo, aggiungere il bulgur lavato al brodo bollente, coprire e togliere dal fuoco. Dai al bulgur 30 minuti per gonfiarsi;

2. Tagliare a cubetti i pomodori, aggiungere il concentrato di pomodoro, la paprica affettata, il porro, i verdi, l'olio d'oliva, il succo di limone, sale e pepe. Mescolare il bulgur gonfiato nella miscela di verdure. Lasciare per 20-25 minuti in un luogo fresco.

3. Mescola ancora prima di servire, aggiungi un po 'di verdura. È fatto

Come puoi vedere, il menu nel post può essere gustoso e vario. Basta mostrare un po 'di immaginazione e sul tavolo appariranno piatti originali e sani.

A proposito, l'astinenza nel cibo non significa affatto che sia necessario morire di fame. Pertanto, durante il periodo di digiuno, raccomando di mangiare frazionario, riducendo gli intervalli tra i pasti a 3 - 4 ore. Ciò eviterà la fame e i problemi ad esso associati.

E l'ultimo momento in cui vorrei fermarmi è uscire dal post.

Uscire dal post è un compito molto importante. Per molto tempo, il nostro corpo visse su cibi vegetali, che naturalmente apportarono modifiche al lavoro del tratto gastrointestinale.

Pertanto, dopo la fine del post, non correre alle prelibatezze. Inizia gradualmente a introdurre "nuovi" prodotti nella tua dieta. In primo luogo, latticini e acido lattico, quindi magra di pesce, pollame e, infine, carne. Ci vorranno circa 7 giorni per uscire correttamente dal post.

Questo approccio ti permetterà di evitare l'aumento di peso e problemi con il tratto gastrointestinale.

Se l'articolo ti è stato utile, condividi un link ad esso con i tuoi amici sui social network. Per fare ciò, utilizzare il pulsante "Condividi", che si trova sotto la forma dei commenti.

Sarò interessato a sapere se stai digiunando e se riesci a perdere peso durante il post. Raccontaci nei commenti.