Principale > Prodotti

Frutta contenente proteine

Probabilmente hai familiarità con i benefici della frutta sul nostro corpo. Alcuni frutti ad alto contenuto proteico promettono un effetto eccellente sulla pelle, contribuiscono alla crescita muscolare, depurano il nostro sistema e stimolano il sistema immunitario. I frutti ricchi di proteine ​​sono in grado di soddisfare i bisogni delle proteine ​​nel nostro corpo. Quando questi frutti fanno parte della nostra dieta, abbiamo meno probabilità di soffrire di una carenza di proteine. Avocado, noci del Brasile, noci di cocco, noci, datteri, uvetta, fichi contengono la maggior quantità di proteine. Oltre alle proteine, contengono anche tutti i nutrienti necessari per il normale funzionamento del nostro corpo.

Il vantaggio di mangiare proteine ​​ricche di proteine ​​è che si verifica una crescita muscolare adeguata e un miglioramento della struttura della pelle. Inoltre, i frutti con un alto contenuto di proteine ​​e fibre agiscono come un lubrificante meraviglioso per il nostro sistema digestivo.

Elenco dei frutti ricchi di proteine ​​(per 100 g)

• Noce brasiliana: 23,4 • Albicocche: 1,40 • Avocado: 2,00

• Banana: 3,89 • Mora: 1,39 • Mirtillo: 0,74

• Albero del pane: 1,07 • Pompelmi: 0,63 • Ciliegie: 1,06

• Carissa: 0,45 • Carambola: 0,54 • Ribes: 1,25

• Pic: 0,75 • Cocco: 3,33 • Date: 2,45

• Uve: 0,60 • Guava: 0,82 • Jackfruit: 1,41

• Kumquat: 1,88 • Kiwi: 0,79 • Litchi: 0,80

• Limes: 0,39 • Loganova: 1,52 • Limoni: 0,96

• Mango: 0,51 • Melone: ​​0,80 • Gelso: 1,44

• Nettarina: 1,06 • Olive: 0,84 • Arance: 0,94

• Papaia: 0,61 • Prugne: 0,70 • Granati: 0,89

• Frutto della passione: 2,20 • Pamelo: 0,76 • Ruggito: 0,90

• Uvetta: 2,88 • Lampone: 1,20 • Karkade: 0,86

• Fragola: 0,67 • Zucchero: 2,06 • Anone: 1,00

• Noce: 15,23 • Mandarino: 0,63 • Tamarindo: 2,72

Includere frutta ricca di proteine ​​nella dieta

Come già accennato, la proteina è molto importante per la crescita muscolare e la generazione di nuove cellule. Questi frutti sono anche ricchi di aminoacidi, che sono i mattoni per il corpo. Per questo motivo, i bodybuilder e gli atleti sono invitati a mangiare regolarmente cibi contenenti grandi quantità di proteine. Vi spiegheremo come includerli nella vostra dieta.

Noci / noci del Brasile per gli spuntini

La più grande quantità di proteine ​​trovate nelle noci del Brasile. Un'oncia di noci del Brasile è sufficiente per soddisfare l'apporto giornaliero di proteine ​​nel corpo. Le noci e le noci del Brasile sono ricche di acidi grassi e minerali Omega-3-. Le noci del Brasile, oltre ad aiutare a sviluppare i muscoli, hanno anche proprietà antiossidanti, poiché sono ricche di selenio. Puoi mangiarli mentre mangi. Evitare noci fritte e salate.

Banane per colazione

Obbligatorio per tutti è l'uso di una banana. Puoi mangiarlo con latte per una migliore digestione nello stomaco. Dal tavolo si può scoprire che 100 grammi di banana contengono 3,89 g di proteine, che è sufficiente per il nostro corpo. Chi ha problemi di stitichezza, può mangiare una banana matura prima di andare a letto, anche un alto contenuto di aminoacidi nella banana.

Insalata di cocco

La polpa morbida di cocco è estremamente ricca di proteine. La noce di cocco dovrebbe essere mangiata regolarmente con insalata. Puoi anche mangiarlo nel pomeriggio o semplicemente fare uno spuntino in qualsiasi momento. Il latte di cocco è anche ricco di proteine ​​e grassi sani. Evitare il cocco con lo zucchero.

Fare riferimento alla tabella per selezionare quei frutti che contengono grandi quantità di proteine. Ad esempio, puoi aggiungere avocado, frutto della passione, gelso, datteri, uvetta, more, albicocche, ecc. Alla tua insalata. Includere frutta assortita con proteine ​​nella dieta. E noterai sicuramente un miglioramento della tua salute dopo un certo periodo.

Perché i frutti sono molto importanti per noi?

I frutti ad alto contenuto proteico contengono anche sostanze nutritive come la vitamina C, calcio, carotenoidi, ecc. Aiutano nella sintesi degli aminoacidi e contribuiscono all'attività metabolica del corpo. Contengono anche acido folico, un composto importante che aiuta nella sintesi di proteine ​​e aminoacidi. La presenza di calcio li rende la quintessenza della normale crescita e dello sviluppo osseo. Questi frutti prevengono il decadimento osseo prematuro. Le persone che seguono una dieta rigorosa dovrebbero consumare frutta ricca di proteine ​​per evitare l'aumento di peso. Questo è un ottimo modo per mantenere lo stomaco pieno per un lungo periodo di tempo. Le fonti alimentari più preziose si trovano in mele, albicocche, avocado, lamponi, mirtilli, meloni, pomodori, uvetta, fichi e limoni. Questi frutti contengono sostanze essenziali come beta-carotene, vitamina A, potassio, ecc. I fichi, oltre alle proteine, contengono vitamina B6, che stimola la secrezione di serotonina (un composto che abbassa il colesterolo e previene la ritenzione idrica nel corpo). L'acido ellagico presente in bacche come mirtilli, mirtilli rossi, lamponi, noci e fragole può fermare la crescita delle cellule tumorali. La presenza di antiossidanti nel frutto aiuterà ad eliminare i radicali liberi dal corpo, con un effetto antitossico. L'uvetta è ricca di proteine, fibre e ferro. Tutti questi elementi svolgono un ruolo importante nella dieta delle persone che soffrono di disturbi della salute. Per la prevenzione della stitichezza, si consiglia di mangiare frutta contenente fibre, come guava, mirtilli, arancia e fichi. Inoltre nell'articolo Edible Wild Berries puoi conoscere questi utili frutti in modo più dettagliato.

Spero che tu abbia trovato utili queste informazioni. Noterai senza dubbio un miglioramento della tua salute ogni volta che mangi questo frutto. Da questo cibo, si ottiene anche una carnagione bella e radiosa, e gli antiossidanti purificano il sangue. Non dimenticare di includere nella dieta e frutta secca. Un modo per mantenere una buona salute è mangiare la frutta.

Contenuto di proteine ​​nella tabella di frutta e verdura

Le proteine ​​sono vitali per il corpo, perché gli aminoacidi da esse derivati ​​vengono utilizzati per costruire nuove cellule. Si ritiene che nelle proteine ​​della frutta sia piuttosto piccolo. Ci sono, tuttavia, frutti che si distinguono dal resto del contenuto proteico più elevato.

L'avocado, oltre ad essere uno dei frutti più ipercalorici, è anche estremamente ricco di proteine. Inoltre, questa proteina è di altissima qualità e viene assorbita meglio del suo analogo dalla carne o dal pollame. Pertanto, la frutta è così apprezzata dai vegetariani. Per 100 g di polpa conti per 1,6-2,1 g di proteine. Avocado -

un prodotto che è ben saturo e molto utile grazie alla presenza nella composizione di vitamine e minerali. Forse può essere chiamato il frutto proteico più alto.

Circa 2 g di proteine ​​- 100 g di frutto della passione, che è il 3% del peso totale del frutto, e per il frutto è molto. I nutrizionisti raccomandano di usare il frutto della passione per la prevenzione di varie malattie grazie alle sue proprietà uniche.

1,81 g di proteine ​​per 100 frutti di palma da dattero, che di solito viene venduto sotto forma di frutta secca. Nelle date ci sono molti carboidrati, quindi si raccomanda di usarli in quantità limitate, specialmente per i pazienti con diabete.

Il Durian, un frutto esotico coltivato in Asia, contiene fino a 1,47 g di proteine ​​per 100 g di prodotto. Questo frutto è piuttosto particolare, ha un odore sgradevole e ha una serie di controindicazioni, tra cui l'intolleranza individuale. Tuttavia, con moderazione, il durian può apportare benefici all'organismo - rafforzare il sistema immunitario, ecc.

di medie dimensioni (che di solito pesa circa 150 g) contiene circa 1 g di proteine, in campioni più grandi fino a 1,8 g Per 100 g di banane essiccate rappresentano fino a 2,8-3,5 g di proteine. Questo frutto è spesso preferito dagli atleti, anche se non tanto per le proteine ​​in esso contenute (la cui percentuale sembra essere insufficiente per molti atleti), ma piuttosto per il suo alto valore calorico e nutrizionale. Un fatto interessante: il triptofano proteico contenuto nelle banane viene utilizzato dall'organismo per essere trasformato nell'ormone della gioia, la serotonina, vale a dire questi frutti contribuiscono ad aumentare l'umore.

La stessa quantità (circa 1 g) di proteine ​​è presente in un frutto esotico come il kiwi. Inoltre, gli unici enzimi nel kiwi aiutano a digerire le proteine ​​derivate da altri prodotti - latticini, carne, pesce. A causa di ciò, l'assorbimento delle proteine ​​nel corpo è più veloce e più completo.

Da 0,9 a 1,6 g di proteine, secondo varie fonti, possono essere contenuti in 100 g di nettarina - un frutto di origine cinese. È simile alla pesca, ma ha un sapore più dolce, che lo rende molto popolare.

Circa 0,9 g di proteine, inclusi alcuni amminoacidi essenziali, sono contenuti in 100 g di albicocche. La presenza di una grande quantità di vitamine e altre sostanze benefiche rende l'albicocca uno dei frutti più preziosi per l'uomo.

I frutti secchi sono ricchi di proteine. Quindi, 100 g di albicocche secche (albicocche secche) - circa 3,75 g di proteine, 100 g di prugne - 2,5 g.

Qual è il frutto più proteico

Quali alimenti ricchi di proteine ​​conosci? Solitamente la parola "proteina" evoca immagini di carne. Tuttavia, frutta e verdura possono anche essere una buona fonte di proteine. Hanno meno grassi saturi e più fibre alimentari rispetto ai prodotti animali.

Pertanto, mangiare frutta e verdura riduce il colesterolo e riduce il rischio di malattie cardiovascolari, diabete e alcuni tipi di cancro.

In generale, i prodotti ricchi di proteine ​​di origine vegetale, a differenza dei prodotti contenenti proteine ​​di origine animale, hanno solo alcuni dei 9 amminoacidi essenziali. A questo proposito, devono essere integrati con altri prodotti proteici per garantire un apporto proteico completo.

Le verdure contenenti proteine, come soia, fagioli e lenticchie, hanno un alto valore proteico.

Proteine ​​di soia La soia è la fonte numero uno di proteine ​​vegetali. Contiene un set completo di aminoacidi essenziali, pertanto, è considerato una fonte completa di proteine. 100 grammi di soia (semi maturi) contengono 8,47 g di proteine. Gli alimenti a base di soia come il tofu contengono leggermente meno proteine ​​7,40 g di proteine ​​per 100 grammi di prodotto.

Fagioli. Contiene una grande quantità di proteine. Fagioli bianchi e lenticchie (25,80 grammi di proteine ​​per 100 grammi di lenticchie) forniranno al vostro corpo molti amminoacidi essenziali, come la lisina e l'isoleucina. I fagioli Pinto contengono 22,6 grammi di proteine ​​per 100 grammi. In 100 grammi di fagioli bianchi ci sono 6,70 g di proteine ​​e in rosso 5,60 g, rispettivamente.

Broccoli. Questa verdura contiene anche una grande quantità di proteine. Nei broccoli, il 34% della sostanza secca è costituita da proteine. Il cavolfiore, che è considerato cugino broccoli, contiene il 27% di proteine. Questi sono 2,82 e 1,98 g di proteine ​​per 100 grammi di prodotto, rispettivamente.

Spinaci. Nota per il suo valore nutrizionale è una buona fonte di proteine ​​(2,86 g di proteine ​​per 100 grammi di spinaci). Gli spinaci cotti sono più preziosi delle proteine ​​di quelli surgelati o in scatola. Gli spinaci secchi hanno un po 'più di proteine.

Altre verdure Mais e patate hanno anche alcune proteine. Va ricordato che le patate non pelate con una buccia hanno 2,5 volte più proteine ​​che pelate. C'è una quantità sufficiente di proteine ​​nel carciofo (3,27 g di proteine ​​per 100 g), anche se è necessario più tempo per prepararlo.

In generale, i frutti hanno meno proteine ​​delle verdure e dei legumi. Nel melone, l'11% della sostanza secca è proteine, che è 2/3 in meno rispetto ad alcune verdure. Fragole fresche, rispettivamente, circa il 7,5%, l'ombelico di un'arancia ha il 7,2% di proteine. Angurie e banane, rispettivamente, 6,4 e 5,1 per cento di proteine. Altri frutti inferiori al 5%.

In questo articolo abbiamo esaminato frutta e verdura contenenti proteine. Speriamo che questa informazione sia stata utile e interessante per te. Vedi l'articolo "Prodotti che aumentano la resistenza negli uomini"

Il contenuto di proteine, grassi e carboidrati nelle verdure, così come, in aggiunta, le loro calorie e il tempo della loro digestione possono essere trovati nella tabella proposta.

Di norma, una casalinga esperta, nel redigere il menu, tiene conto del contenuto di proteine, grassi e carboidrati contenuti nei prodotti utilizzati e del tempo approssimativo della loro digestione. La tabella sottostante, in cui, oltre al contenuto di proteine, grassi e carboidrati, per la comodità di aderire a una dieta ipocalorica, viene introdotto anche il grafico calorico degli alimenti. Nella tabella, il contenuto di proteine, grassi e carboidrati è dato in grammi, il contenuto calorico in chilocalorie, il tempo di digestione in ore. Tutti i dati nella tabella sono basati sul contenuto per 100 grammi di prodotto.

Elenco degli alimenti alimentari proteici

La proteina è un materiale da costruzione per il corpo umano, è costituito da tutte le cellule del nostro corpo e quindi è incredibilmente importante per noi. Contiene 20 aminoacidi, di cui 11 sono in grado di produrre dall'organismo stesso, mentre i rimanenti 9 sono indispensabili per noi. Con la mancanza di un solo amminoacido, la sintesi proteica rallenta e il corpo inizia ad estrarlo dai suoi stessi tessuti per assicurare il funzionamento del cervello e del cuore. Allo stesso tempo altri organi iniziano a soffrire. Il primo sintomo di tale carenza è il tremore delle mani e delle dita, debolezza e tremore nei muscoli.

Le proteine ​​fanno parte del DNA e degli enzimi e pertanto dovrebbero essere presenti nella nostra dieta tutti i giorni, indipendentemente dall'età o dal sesso. Allo stesso tempo, la dieta degli alimenti proteici dovrebbe essere variata e includere sia proteine ​​animali che vegetali. Grazie agli alimenti a basso contenuto di grassi, puoi facilmente perdere quei chili in più. Nel caso in cui sia necessario aumentare la massa muscolare, le proteine ​​devono essere ad alto contenuto di aminoacidi. Molti credono che solo gli atleti abbiano bisogno di proteine ​​per aumentare i muscoli, ma le proteine ​​sono necessarie per il funzionamento del corpo nel suo complesso. Partecipa al lavoro dello stomaco, fegato, rafforzamento dei capelli, sistema immunitario, endocrino.

La nutrizione è necessaria per la corretta crescita e lo sviluppo del nostro corpo. Tutti i nostri corpi hanno bisogno di ossigeno, vitamine, oligoelementi e acqua che otteniamo dal cibo. Componenti importanti sono carboidrati, grassi e, naturalmente, proteine. Ci daranno forza e resistenza, energizzeranno, forniranno termoregolazione, formeranno nuove cellule, mantengono normali livelli di zucchero nel sangue. Quindi: qual è il cibo proteico e quali sono questi prodotti? Quanto dovresti usare per perdere peso o per guadagnare massa muscolare?

Alimenti proteici: quali alimenti?

Se i prodotti contengono poche proteine, non possono essere chiamati proteine. La maggior parte delle proteine ​​si trova nei prodotti di origine animale: carne, pesce e fiocchi di latte. Ma alcuni alimenti di origine vegetale, come legumi o noci, contengono molte proteine. Allo stesso tempo, sebbene i funghi contengano proteine ​​in grandi quantità, non devono essere trasportati da loro - le loro proteine ​​sono scarsamente assorbite dal corpo umano.

Le proteine ​​sono uno dei 3 componenti importanti utilizzati dal corpo per un funzionamento sano, gli altri due sono carboidrati e grassi. È coinvolto in tutti i processi vitali importanti e ha diverse azioni su diversi organi. Le proteine ​​dovrebbero costituire il 40% della dieta giornaliera e provenire da alimenti vegetali e animali.

  • Cellule e muscoli sono costituiti da proteine, che è particolarmente importante per i bambini, le donne incinte e gli atleti. Ripristina le cellule danneggiate, è responsabile della loro rigenerazione.
  • Metabolismo: le proteine ​​influiscono sul metabolismo, aiutano a digerire i vari componenti.
  • Sfondo ormonale: la proteina normalizza il sistema ormonale a causa delle ipotesi.
  • Immunità - la proteina fornisce ai tessuti una struttura individuale, crea un sistema protettivo e resistenza alle infezioni.
  • Le proteine ​​del sangue aiutano a fornire gli organi attraverso il sangue con ossigeno, vitamine, minerali, carboidrati e altri elementi chimici.

Assunzione giornaliera di proteine ​​- tavola

L'assunzione giornaliera di proteine ​​per ciascuno ha il suo. Ecco una tabella basata sul tasso di proteine ​​per 1 kg di peso:

  • il tasso medio per un adulto è di 1-1,5 g (circa 85 g al giorno);
  • con peso normale, attività fisica, allenamento fisico - da 1,8 a 3,3 g;
  • con peso normale, ma bassa attività fisica - da 1,2 ga 1,8 g;
  • sovrappeso e obesità - da 1,2 ga 1,5 g;
  • durante la gravidanza - da 1,7 ga 1,8 g

Quando si scelgono i prodotti è necessario considerare che 1 g di proteine ​​dà al corpo 4 kcal, 1 g di grasso - 9 kcal, 1 g di carboidrati - 4.2 kcal. Le proteine ​​nella dieta quotidiana di un adulto dovrebbero fornire dal 12 al 25% di calorie.

Segni di carenza proteica

  • difficoltà di concentrazione;
  • suscettibilità alle infezioni;
  • perdita di capelli;
  • disturbi del sonno;
  • un fascio di chiodi;
  • pelle secca.

La mancanza di proteine ​​è accompagnata da ipo e avitaminosi, anemia da carenza di ferro e carenza di zinco nel corpo. Si manifestano disturbi delle funzioni dell'intestino e della ghiandola tiroidea, si sviluppano squilibri ormonali e atrofia muscolare.

Elenco di prodotti proteici di origine animale

I prodotti proteici di origine animale comprendono tutti i tipi di carne e frutti di mare, nonché prodotti lattiero-caseari e uova. Sono rapidamente assorbiti, ma hanno un sacco di grasso, che non è sempre buono per perdere peso. Ecco perché durante la dieta proteica sono ammessi pollo, tacchino e coniglio, e sono vietati il ​​maiale e l'agnello. Il latte è meglio scegliere senza grassi o con una percentuale minima di grassi. Ecco un elenco di prodotti di proteine ​​animali:

  • Storione di caviale
  • agnello
  • Gamberetti, gamberi, granchi
  • formaggio
  • Salmone, beluga, tonno, sardina
  • manzo
  • Carne di pollo, polli
  • Coniglio, lepre
  • carne di maiale
  • Pollo e uova di quaglia
  • Latte e prodotti lattiero-caseari
  • Anatra, oca
  • Stomaci di pollo
  • Lingua di manzo
  • fegato

Tutte queste proteine ​​sono facilmente digeribili, inoltre, sono più vicine nella composizione alle proteine ​​contenute nel corpo umano. I latticini contengono proteine ​​veloci - 9 aminoacidi, che il nostro corpo non può produrre da solo. E la carne, oltre alle proteine, contiene vitamina B12, che non si trova nei cibi vegetali, ma è necessaria per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, carne rossa e tuorli contengono zinco e ferro, prodotti caseari - calcio e leucina, necessari per la costruzione del tessuto muscolare. Ma le proteine ​​animali contengono anche più colesterolo e grassi, che sono responsabili dello sviluppo delle malattie cardiovascolari e dell'obesità. È per questo motivo che è meglio scegliere carni magre.

Il cibo proteico più famoso è la carne, o meglio il tessuto muscolare di animali, pesci o pollame, costituito da fibre legate insieme. La rigidità della carne dipende dalla forza di questo legame. Quindi per la carne più tenera si riferisce al pesce, agli animali duri. Il corpo umano impara diversi tipi di carne. Quindi la carne macinata di diversi tipi di animali sarà più utile e preziosa di un intero pezzo. Raccomandazioni per la scelta della carne:

  • Scegli le carni magre.
  • La carne rossa preferisce pesce o pollo.
  • Non friggere la carne in una padella, ma cuocerla al vapore, alla griglia o nel forno.
  • Non abusare di brodi di carne - la proteina in essi contenuta è piccola e contiene molte sostanze grasse e nocive.

Scegliendo il latte, dovresti prestare attenzione al suo contenuto di grassi. Più è alto, meno proteine ​​entrano nel tuo corpo. Le proteine ​​del pollo dell'uovo vengono assorbite dall'organismo in modo facile ed efficiente, contengono metionina e fenilalanina. Ma i tuorli contengono molti lipidi utili, vitamine (tranne C) e oligoelementi, ma dovrebbero essere limitati a 1-2 al giorno. Il tenore medio di proteine ​​in un uovo di gallina è di circa 12 g per 100 g Il contenuto calorico delle uova è basso, ma è coinvolto in importanti processi metabolici nel corpo.

Danno di proteine ​​animali

L'uso eccessivo di tali prodotti può portare a disturbi metabolici, sistemi immunitari indeboliti e cuori umani. Inoltre, l'abuso di carne rossa provoca lo sviluppo del cancro e provoca il cancro. Durante il trattamento delle malattie cardiovascolari e dell'apparato digerente, i medici raccomandano di abbandonare le proteine ​​animali. Inoltre, possono verificarsi stitichezza e alitosi.

Elenco di prodotti a base di proteine ​​vegetali

Gli alimenti vegetali proteici sono molto importanti per perdere peso, perché, a differenza degli alimenti proteici animali, non contengono grassi e colesterolo, ma non sono molto ben assorbiti. Tuttavia, entrambi i tipi di proteine ​​non possono essere trascurati. Quindi ai vegetariani mancano gli aminoacidi essenziali presenti nei prodotti a base di carne. Ad esempio, 100 g di carne bovina contengono il 20% del tasso di grasso richiesto e il 30% del colesterolo desiderato, ma la soia non può vantarsi di questo: non contiene colesterolo e solo l'1% di grassi. Allo stesso tempo, la soia contiene la migliore composizione di aminoacidi, nonché glutammina e arginina, che aumentano la resistenza del corpo.

Elenco dei prodotti proteici di origine vegetale:

  • soia
  • Fagioli rossi e fagioli rossi
  • arachidi
  • lenticchia
  • grano saraceno
  • semolino
  • Semi di girasole, lino e zucca
  • miglio
  • mandorle
  • Ceci di piselli
  • pistacchi
  • nocciola
  • Noci e noci del Brasile
  • Pane e prodotti da forno
  • funghi
  • Mele e pere
  • frutti di bosco
  • miglio
  • aglio
  • Piselli verdi e verdure verdi
  • Patate, cipolle, zucchine, carote, cavoletti di Bruxelles, pomodori e cetrioli
  • Alghe e alghe
  • Arance e altri agrumi
  • ananas
  • Frutta con un osso - albicocche, pesche, ciliegie, avocado
  • Tofu (cagliata di fagioli)
  • Edamam (giovani fagioli verdi)
  • sesamo
  • Seitan (senza glutine)
  • Spirullina (microalga)
  • Albicocche secche e prugne secche, date
  • Papaia e kiwi
  • Latte di soia

Le noci contengono molte vitamine, fibre, minerali e antiossidanti, ma non contengono l'aminoacido essenziale metionina. Le proteine ​​vegetali possono essere assorbite solo del 60% e dell'origine animale dell'80%. Cereali, legumi, lenticchie, funghi e soia sono i leader proteici nella categoria vegetale. Se si mangia una varietà di prodotti proteici con fibre, non si può solo aumentare la digeribilità delle proteine, ma anche evitare il processo di decomposizione dei detriti alimentari nel corpo. Cuocere i cereali con il latte, perché le proteine ​​vegetali vengono assorbite molto meglio, dopo aver passato la cottura.

Danno di proteine ​​vegetali

Ogni prodotto ha i suoi pro e contro, e dipende dalla quantità di consumo e dall'equilibrio nutrizionale. Ad esempio, le proteine ​​vegetali non contengono gli amminoacidi necessari, la vitamina B e abbastanza ferro. Senza mangiare proteine ​​animali, diminuirai il livello di lipidi saturi, carboarmoglobina nel sangue. Ti stanchi rapidamente e potrebbe verificarsi urolitiasi. Se si utilizza la soia per un lungo periodo di tempo e in grandi quantità, possono verificarsi interruzioni ormonali nelle donne. Una dieta di legumi causerà gonfiore.

Scoiattoli veloci

Le proteine ​​veloci sono molto utili per gli atleti, perché ripristinano rapidamente forza ed energia, aiutano a sentirsi rinvigoriti e contribuiscono ad un insieme di massa muscolare. Sull'assimilazione delle proteine ​​veloci, il corpo ha bisogno solo di 60-80 minuti. Dopo questo tempo, si scompongono in amminoacidi e vanno dritti nelle cellule.

L'elenco dei prodotti a proteine ​​veloci nella tabella:

Quali frutti hanno molte proteine

I composti proteici sono sostanze organiche ad alto peso molecolare costituite da catene di amminoacidi e poiché uno dei tre componenti è incluso nella classica triade BJU insieme a grassi e carboidrati.

Il ruolo dei composti proteici per il corpo umano

Il ruolo dei polipeptidi è molto vario. Come la funzione principale dovrebbe essere notato il ruolo di costruzione con la crescita di una persona. Sono la base strutturale di tutti i tessuti del corpo umano - pelle, ossa, muscoli. Quando si praticano sport legati alla costruzione muscolare, è necessario garantire un maggiore apporto di proteine ​​come materiale da costruzione. Non meno importante è il ruolo del trasporto: la consegna di ossigeno al cervello e ad altri organi. I polipeptidi sono costituiti da ormoni ed enzimi, senza i quali il cibo non viene digerito. Infine, i composti proteici costituiscono la base del sistema immunitario, che protegge una persona dagli effetti dannosi di fattori esterni e interni. Pertanto, la mancanza di questi nutrienti può portare a tristi conseguenze.

Fonti alimentari di proteine

Frutta con un sacco di proteine

Gli amminoacidi che sono necessari per una persona sono divisi in due classi:

  • sostituibile - quelli che il corpo produce da sé;
  • insostituibile - quelli che devono essere ricevuti dall'esterno.

In accordo con questa divisione, i polipeptidi che compongono i prodotti alimentari sono suddivisi in:

  • di alta qualità (contiene tutti gli aminoacidi necessari) contenuti negli alimenti di origine animale;
  • Difettoso (non contengono tutte le sostanze necessarie) sono contenute nelle piante.

Va notato che l '"inferiorità" delle sostanze vegetali può essere compensata da una combinazione di diversi prodotti che si completano a vicenda con una serie completa di amminoacidi. L'indubbio vantaggio è che quando si mangia cibo vegetale una persona non riceve una dose extra di grasso come additivo.

In termini di contenuto proteico, i leader indiscussi sono prodotti di origine animale. Tuttavia, il cibo vegetale può anche fungere da fornitore di questi nutrienti. Il contenuto di valutazione del numero di tali composti nei prodotti vegetali è il seguente:

  • cereali, legumi;
  • ortaggi;
  • i frutti sono ricchi di proteine.

Alimenti vegetali - Fonte proteica

Fonte di proteine

È chiaro che anche i frutti con un alto contenuto di proteine ​​non sono il fornitore più attivo di aminoacidi. Tuttavia, le proteine ​​nei frutti sono contenute, anche se in piccole quantità, quindi non dovrebbero essere trascurate in alcun modo. Come supplemento per il "dobor" di aminoacidi essenziali, i frutti contenenti proteine ​​saranno di grande beneficio. Chi segue una dieta per dimagrire, non dimentica che questi rappresentanti della flora contengono molte altre sostanze e oligoelementi necessari, e dobbiamo anche tener conto del loro basso contenuto calorico. Se sai quali frutti contengono proteine, puoi bilanciare correttamente la tua dieta.

Dove vengono trovate la maggior parte delle proteine

Quindi quale frutta ha un sacco di proteine? L'elenco di TOP-5 si presenta così:

  • albicocche secche (e altri frutti secchi);
  • date;
  • avocado;
  • frutto della passione;
  • banana e kiwi (quantità approssimativamente uguale di polipeptidi).

I nutrizionisti esperti avvertono che dovresti considerare attentamente di fornire al corpo polipeptidi.

Per evitare effetti irreversibili, i vegani devono creare il proprio menu in modo che contenga un set completo di sostanze necessarie per il corpo, includendo sempre i frutti proteici nella dieta. Anche i vegetariani rilassati non possono trascurare la composizione qualitativa del loro cibo e si dovrebbe assolutamente garantire che la mancanza di proteine ​​animali sia necessariamente compensata dal cibo vegetale. Per un migliore assorbimento dei polipeptidi, i medici raccomandano di assumere cibi proteici al mattino.

10 verdure ad alto contenuto proteico

semi di soia

Questo è il tipo di legumi più ricco di proteine: i semi di soia cotti sono circa 28 grammi di proteine ​​per tazza e si tratta della stessa quantità di proteine ​​di 150 g di pollo. Ancora più importante. soia - una o due specie vegetali di proteine ​​contenenti tutti gli amminoacidi. Il secondo è quinoa.

Una porzione di soia contiene anche 17 grammi di carboidrati e 15 grammi di grassi, 58: di cui acidi grassi insaturi. Le fibre nei fagioli migliorano la salute intestinale e i grassi insaturi sono buoni per la salute cardiovascolare.

Contenuto di proteine: 28,6 g per tazza (saldato).

Fagioli di Edamame

Queste briciole, piene di proteine, probabilmente si sono già fatte strada nel piatto o, in ogni caso, ti sono state servite come contorno di sushi nel tuo ristorante giapponese preferito. Probabilmente non sapevi quanto siano ricchi di proteine, ma non farti ingannare dalle piccole dimensioni: sono molto utili.

Edamame è soia acerba, che sono bolliti o cotti al vapore direttamente nei baccelli - contengono 22 g di proteine ​​per tazza. Combinali con il tuo piatto di proteine ​​preferito e non avrai problemi a raggiungere i 30 grammi di proteine ​​raccomandati a pasto.

Contenuto proteico: 16,9 g per tazza (a cottura ultimata).

lenticchia

Dai fagioli verdi ai ceci, i fagioli sono un'ottima fonte di proteine ​​vegetali. Quando si tratta di legumi, le lenticchie sono tra i leader. Contiene circa 18 grammi di proteine ​​per tazza in forma cotta e circa 230 kcal per porzione, quindi si adattano bene a coloro che contano le calorie.

Le lenticchie sono anche un'ottima fonte di fibre e acido folico, oltre a tiamina, fosforo e ferro. Aggiungili all'insalata, usali nella zuppa o semplicemente fai delle polpette senza carne.

Contenuto di proteine: 17,9 g per tazza (in forma cotta).

broccoli

Alla ricerca di una fonte di proteine ​​senza grassi? Dovresti guardare la vegetazione, che assomiglia a un piccolo albero. Il broccolo è solitamente visto come un buon accompagnamento per carne o pollo, ma tuttavia 1 tazza di broccoli tritati contiene 2,6 grammi di proteine. E a differenza delle proteine ​​animali, una tazza di radici verdi è il 100% dell'apporto giornaliero di vitamina C e K.

Il broccolo è anche un'ottima fonte di acido folico, un'altra vitamina essenziale che riduce il rischio di cancro.

Contenuto di proteine: 2,6 g per tazza.

piselli

I piselli contengono circa 9 grammi di proteine ​​per tazza. È anche un'ottima fonte di vitamine A, C, tiamina, fosforo e ferro. Inoltre, una grande quantità di vitamine del gruppo B e acido folico nei piselli aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Anche in ogni porzione - 5,5 g di fibra. Usa questi tipi per l'insalata, crea un contorno di pollo e aggiungi la pasta di pasta preferita al giorno di alta carboidrati.

Contenuto di proteine: 8,6 g per tazza.

asparagi

Se ti sei mai preparato per un concorso, sei già consapevole della forza degli asparagi. In realtà, queste sottili piume verdi dovrebbero essere presenti sul piatto della cena ogni giorno. Inoltre, è un efficace diuretico - ciao, essiccazione, addio, acqua - asparagi in tutto il mondo delle verdure ha anche un alto contenuto proteico. Solo 100 g di verdure verdi contengono 2,4 g di proteine.

L'asparago è anche il numero uno nella vitamina K e un'eccellente fonte di potassio e antiossidanti. Contenuto di proteine: 2,4 g per 100 g

Semi di zucca

Dopo la polpa che hai identificato in una torta meravigliosa, sorge la domanda: cosa fare con i semi di zucca? Se li friggi, sarà un'ottima alternativa alle patatine fritte, ma lo sapevi che 30 g di semi sono quasi 5 g di proteine, che è anche più della metà di un uovo?

Questa non è solo una bomba ad alto contenuto proteico: una dieta ricca di semi di zucca riduce il rischio di cancro allo stomaco, al torace, ai polmoni e all'intestino.

I semi di zucca sono anche ricchi di antiossidanti che aiutano a ridurre i processi ossidativi nel corpo.

Di fronte all'insonnia? L-triptofano nei semi di zucca aiuta a far fronte alle notti insonni.

Contenuto di proteine: 5,2 g per porzione di 30 g (fritti).

Germogli di fagioli

Di solito, i germogli di soia sono fritti, usati come condimento per un panino e formaggio di tacchino o aggiunti per scricchiolare l'insalata, e questa è una grande fonte di proteine ​​vegetali!

Una tazza di germogli di fagioli cotti contiene 2,5 grammi di proteine ​​e molti altri nutrienti, come la lecitina per abbassare il colesterolo e lo zinco, un minerale che svolge un ruolo importante nel normale benessere.

Contenuto di proteine: 2,5 g per tazza (in forma cotta).

spinaci

Gli spinaci contengono un'enorme quantità di nutrienti: le vitamine del gruppo B, C, K, P e PP, e anche il potassio, il calcio, il sodio, il ferro e il carotene in esso non è inferiore a quello delle carote. Gli spinaci sono indispensabili per una sana alimentazione dei bambini e delle donne incinte. Il contenuto calorico di spinaci è di 22 kcal per 100 g. Nel contenuto di acido folico, gli spinaci sono secondi solo al prezzemolo. La cosa più importante è non digerire gli spinaci: è meglio mangiarli crudi in insalata, la cosa principale è condirla correttamente.

Contenuto di proteine: 5,8 g di proteine ​​per tazza.

Cavoletti di Bruxelles

Il cavolo contiene il 55% di proteine, come un eccellente rappresentante di verdure con proteine ​​vegetali. Il cavolo ha elevate proprietà anti-cancro: resiste allo sviluppo di tumori cancerosi. A proposito, c'è tanto vitamina C come nel ribes nero. I cavoletti di Bruxelles sono anche un'ottima fonte di vitamina C.

FitAudit

Site FitAudit - il tuo assistente in materia di nutrizione per tutti i giorni.

Le informazioni sul cibo vero ti aiuteranno a perdere peso, a guadagnare massa muscolare, a migliorare la tua salute ea diventare una persona attiva e allegra.

Troverai per te molti nuovi prodotti, scoprirai i loro veri benefici, togli dalla tua dieta quei prodotti, i cui pericoli non li hai mai conosciuti prima.

Tutti i dati sono basati su una ricerca scientifica affidabile, possono essere utilizzati sia da amatori che da nutrizionisti e atleti professionisti.

Quali frutti contengono molte proteine?

Assicurati di includere nella tua dieta quotidiana una varietà di frutta e verdura. Ci sono molte diverse vitamine nei frutti che influenzano positivamente la nostra salute e aiutano a rafforzare il sistema immunitario. E quale tipo di frutto contiene la maggior parte delle proteine, può essere trovato in questo articolo.

I benefici

Per cominciare, vale la pena di dire qualcosa su quali sono i benefici delle proteine ​​per il nostro corpo e perché è così importante mangiare cibi ricchi di proteine. Se c'è una carenza di proteine ​​nel corpo, l'immunità comincerà a diminuire, il corpo umano sarà indebolito e non sarà in grado di combattere le malattie.

Inoltre, la mancanza di questo nutriente può portare al fatto che alcuni organi interni ne soffriranno. Inizia anche la perdita dei capelli, le unghie diventano più fragili, la pelle perde elasticità ed elasticità e a volte possono insorgere problemi di visione. Per questi e molti altri motivi, le proteine ​​sono semplicemente necessarie per il nostro corpo.

Tutti sanno che carne, noci e legumi contengono una grande quantità di proteine. Ma non tutti mangiano carne o noci e ognuno ha una ragione diversa. Ma anche i vegetariani non rifiuteranno la frutta.

Leader nella quantità di proteine ​​nella composizione

  • Il leader tra i frutti in termini di contenuto proteico può essere considerato a ragione un frutto esotico chiamato guava. La sua polpa contiene più di 2,5 grammi di proteine. Inoltre, come parte di questo gustoso frutto, ci sono vari antiossidanti che aiutano a migliorare la salute e mantenere la bellezza e la giovinezza. La frutta aumenta perfettamente l'immunità. Questo frutto dovrebbe essere usato indipendentemente o aggiungerlo alla macedonia.
  • Il prossimo posto può essere dato giustamente a un frutto esotico, che è anche chiamato "alligatore di pera". Riguarda l'avocado. Questo frutto è molto ricco di calorie e nutriente, ma aiuta a perdere quei chili in più. Oltre ai grassi sani, gli avocado sono ricchi di proteine. Inoltre, la proteina di questo frutto viene assorbita molto più facilmente rispetto alla proteina, ad esempio dalla carne. In media, questo frutto contiene 2 grammi di questa sostanza per 100 grammi di prodotto. Per mangiare il frutto e ottenere il massimo beneficio da esso, si consiglia di aggiungerlo a varie insalate di verdure o di fare un frullato sano fuori di esso.
  • Un altro frutto esotico che è il leader nel contenuto proteico è il frutto della passione. Il frutto stesso è molto ricco di vitamine e ha molte proprietà positive. Inoltre, il frutto della passione contiene 2 grammi di proteine ​​per 100 grammi di prodotto. Puoi mangiare tu stesso un frutto esotico, aggiungerlo alle macedonie o farne un frullato.
  • Tutte le tue banane preferite contengono anche questo importante componente nella loro polpa. Per 100 grammi di prodotto contiene 1,1 grammi di proteine. Mangiando una banana, non solo soddisfi la sensazione di fame, ma rafforzi anche il corpo, saturandolo con il potassio e altre sostanze utili. Questo frutto è ottimo per uno spuntino veloce, che consente di saturare il corpo con molte vitamine e sostanze utili. Questo frutto può essere mangiato indipendentemente, ma è possibile aggiungerlo alla cagliata, che contiene anche proteine. È possibile fare un frappè o aggiungere pezzi di frutta esotica allo yogurt naturale.

Frutta esotica

  • Quasi 2 grammi di proteine ​​sono contenuti in kumquat. Questo frutto aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario e dà una carica di vigore e forza. Questo frutto viene mangiato da solo. È importante notare che tutti i benefici del frutto sono contenuti nella sua buccia. Pertanto, il kumquat viene semplicemente lavato accuratamente e mangiato con la buccia, eliminando solo le ossa.
  • Un frutto esotico chiamato durian contiene circa 1,5 grammi di questa preziosa sostanza per 100 grammi La polpa di questo frutto contiene molte vitamine ed elementi benefici. Il frutto soddisfa perfettamente la fame, rafforza il sistema immunitario e dà energia extra. Il consumo regolare di questo frutto esotico aiuta a stabilire il lavoro dell'intestino ed è un eccellente profilassi contro le malattie intestinali. Nonostante il fatto che i durian non contengano molte proteine, l'uso del feto ha un effetto positivo sulla bellezza e sulla salute di capelli e unghie. Inoltre aiuta a rafforzare il tessuto osseo e ha un effetto positivo sul sistema nervoso.
  • Un po 'più di 1 grammo di proteine ​​si trova nel kiwi. Questo frutto ha una caratteristica unica che dovrebbe essere menzionata separatamente. In questo frutto ci sono sostanze speciali che aiutano a digerire rapidamente e facilmente le proteine ​​che il corpo riceve dai latticini o dai prodotti a base di carne. Per questo motivo, molti atleti sono così caldi con questo frutto esotico. Dopo tutto, grazie alle proteine ​​del kiwi è molto meglio assorbito nel corpo.
  • La polpa di alcune varietà di nettarine contiene una grande quantità di proteine. Ad esempio, ci sono varietà in cui 100 grammi contengono circa 1,5 grammi di questa sostanza. Nettarine, a differenza delle solite pesche, più fragranti e dolci. Tali frutti possono essere mangiati da soli, preparare un'insalata o un altro dolce da loro.

Separatamente, vale la pena ricordare che alcuni frutti secchi contengono una grande quantità di questa sostanza utile. Ad esempio, è essiccato albicocche, prugne, uvetta e date. In media, contengono circa 3 grammi di proteine ​​per 100 grammi di prodotto. Inoltre, alcune bacche contengono proteine. Questo è un ribes, mora e lampone. Nei dati dei suoi frutti circa 1,5 grammi. E in frutti così popolari come l'albicocca, le pesche, le mele, ecc., Il contenuto proteico è piuttosto ridotto - in media 0,5-0,9 g per 100 g di prodotto.

A proposito di quali prodotti vegetali sono ricchi di proteine, vedere il seguente video.

Prodotti contenenti proteine ​​vegetali - 15+ frutta e verdura

L'elenco degli alimenti contenenti proteine ​​vegetali è piuttosto esteso, anche se le persone che non aderiscono alle regole vegetariane del mangiare possono convincervi del contrario.

Life Reactor ti dirà perché l'uso di queste sostanze organiche fa bene alla salute e in primo luogo a quali alimenti vegetali dovresti prestare attenzione.

contenuto:

  1. Perché le proteine ​​vegetali sono utili?
  2. Elenco di verdure e frutta con proteine ​​vegetali
  3. Quali altre piante hanno proteine

Perché le proteine ​​vegetali sono utili?

Una materia organica così complessa, come le proteine, è necessaria perché l'organismo funzioni pienamente.

Secondo il "wiki" (Wikipedia), le proteine ​​vegetali non sono inferiori alle proprietà organiche.

Se si utilizzano tutti i prodotti nella dieta e la loro lista è impressionante, in cui è presente, la persona riceverà tutti i microelementi necessari e non avrà problemi con l'eccesso di peso.

Verità e finzione su uno scoiattolo

Per più di cento anni, le dispute tra nutrizionisti di tutto il mondo sulle proteine ​​vegetali e animali non sono diminuite.

Gli oppositori del veganismo sostengono che verdure e frutta mancano di elementi di base, senza i quali è impossibile mantenere una salute perfetta.

Tuttavia, già all'inizio del XX secolo, sono stati condotti numerosi esperimenti, che hanno dimostrato l'opposto dei prodotti vegetali.

La dieta di ogni persona, indipendentemente dal modello di alimentazione, deve essere equilibrata.

Ecco un elenco di conclusioni:

  1. I vegetariani e il syroeda, che praticano una corretta alimentazione per diversi anni, non sono solo in ottima forma, ma possono anche essere atleti.
  2. Non è necessario combinare legumi e cereali nella dieta quotidiana per ottenere tutte le sostanze necessarie.
  3. I semi di soia contengono una gamma completa di aminoacidi essenziali.

È stato anche scoperto che molti non-vegetariani hanno molte più probabilità di soffrire di osteoporosi e insufficienza renale, il che porta all'abuso di alimenti proteici.

Consiglio: se non segui una rigorosa dieta vegetariana, puoi diversificare la tua dieta con i prodotti caseari.

I benefici delle proteine ​​per il corpo

Sia i foodisti crudi che i vegetariani non severi, devono necessariamente mangiare cibi che contengono proteine ​​vegetali.

L'elenco dei suoi effetti sul corpo è piuttosto impressionante. E prima di tutto dovrebbe essere detto sui processi chimici che attiva.

Le proteine ​​stesse sono essenziali per la vita delle cellule.

In natura, una quantità sufficiente di proteine ​​vegetali

È grazie a loro che avviene il metabolismo e partecipano anche alla formazione della sostanza intercellulare.

La proteina contiene numerosi amminoacidi che normalizzano il lavoro del sistema cardiovascolare e sono responsabili della produzione di insulina da parte del pancreas.

Tra le funzioni altrettanto importanti delle proteine ​​vale la pena notare:

  1. Digestione migliorata
  2. Restauro della microflora intestinale
  3. Miglioramento del metabolismo
  4. Rafforzamento dell'immunità

Quando una combinazione di diversi tipi di alimenti vegetali nel corpo ottiene la quantità di proteine ​​che copre completamente tutte le esigenze energetiche.

Vale la pena notare che è il consumo di prodotti contenenti proteine ​​vegetali, riduce il rischio di obesità, oncologia, diabete, aterosclerosi.

Dalla lista puoi continuare all'infinito. Questo è un alimento indispensabile per chiunque voglia perdere peso.

Mangiare bene ed essere vegetariani è possibile

Elenco di verdure e frutta con proteine ​​vegetali

Quindi, ora arriviamo al punto principale: che tipo di frutta e verdura dovrebbero essere mangiati in modo che il corpo sia saturo di tutti i micronutrienti.

È importante ricordare che il contenuto proteico nei vari frutti è piuttosto ridotto, ma poiché sono a basso contenuto di calorie, puoi permetterti di gustare le tue prelibatezze preferite in qualsiasi quantità.

Verdure nutrienti

Spinaci: 2,9 g per 100 g

In primo luogo nella lista delle verdure che contengono proteine ​​vegetali, ci sono gli spinaci.

Questo prodotto è adatto per le donne in gravidanza e in allattamento. È perfettamente assorbito dal corpo e contiene varie vitamine.

È meglio aggiungere gli spinaci agli smoothies, agli stufati e usare come ingrediente principale nelle insalate.

Asparagi: 2,2 g per 100 g

L'asparago è al secondo posto. È ottimo per cucinare come contorno - basta cuocerlo a vapore e condirlo con olio d'oliva.

La pianta inoltre non ha un alto contenuto calorico.

Suggerimento: non comprare asparagi surgelati - perde la maggior parte delle sue proprietà benefiche.

Broccoli e cavolfiore: 2,8 ge 1,9 g per 100 g

Una varietà di piatti raffinati può essere fatta da broccoli e cavolfiori.

E la combinazione di queste piante ti saturerà di proteine ​​per una buona metà della giornata!

Se si aderisce a uno stile di vita sano, entrambe le varietà di cavolo dovrebbero essere presenti sul tavolo almeno una volta alla settimana.

Patate: 2 g per 100 g

Le patate sono considerate uno strumento indispensabile per tutti i vegetariani.

Contiene:

Indipendentemente dal metodo di preparazione, i tuberi di questa pianta conservano gli elementi traccia necessari.

Sedano e carote: 0,7 e 0,9 g per 100 g

Il sedano e le carote non contengono troppe proteine, ma non dovrebbero essere trascurate.

Una piccola porzione di queste verdure nella composizione dell'insalata o del brodo aumenta chiaramente il valore energetico del piatto.

Frutti sani

Stranamente, frutta e bacche contengono ancora più proteine ​​vegetali delle verdure.

Avocado: 2 g per 100 g

E qui l'avocado è decisamente in testa. Molti atleti (bodybuilder, nuotatori, pesisti, ecc.) Lo includono nella lista dei prodotti obbligatori per la loro dieta.

Innanzitutto, l'avocado è un frutto e tutti sappiamo che i grassi sono ugualmente importanti per la nostra salute.

In secondo luogo, è ricco di fibre, che migliora la digestione. Pertanto, i nutrizionisti consigliano di preparare un'insalata di questo frutto almeno tre o quattro volte al mese.

Suggerimento: ricorda che gli avocado perdono le loro proprietà durante il trattamento termico. Mangiare è eccezionalmente fresco.

Banane: 1,1 g per 100 g

Molto buono per la salute da mangiare e banane mature. Sono ideali per coloro che decidono di seguire una dieta proteica.

Le calorie di banana, così rapidamente saturano il corpo. Sono gustosi da aggiungere al porridge o al muesli.

Frutti esotici: papaya 0,5 g, kiwi 1,1 g, cocco 3,3 g per 100 g

Gli amanti della frutta esotica possono tranquillamente saltare su papaya, noci di cocco e kiwi.

Arricchiranno il tuo corpo con proteine ​​e vitamina C. È meglio farli frullati, freschi o macedonie di frutta.

Ma ricorda le regole dell'alimentazione separata: non combinare incompatibili.

Dei frutti di stagione, che possono esagerare nella volontà, è necessario notare quanto segue:

In contrasto con le proteine ​​animali, gli oligoelementi contenuti in essi influenzano delicatamente il corpo e hanno solo un effetto benefico sulla salute.

A proposito, l'anguria deve essere inclusa nella lista dei prodotti obbligatori da mangiare anche perché è una fonte d'acqua.

A giudicare dalle tabelle dietetiche, in questo non è inferiore ai suoi cetrioli preferiti. Il frutto migliore per la perdita di peso è difficile da trovare.

Frutta secca: 1 g per 100 g

Non dovremmo dimenticare la frutta secca. Albicocche secche e prugne hanno anche un effetto benefico sul sistema digestivo.

Possono essere bolliti, cotti, aggiunti a insalate e snack, perché le vitamine e gli amminoacidi in questi frutti non sono così sensibili alla lavorazione.

Quali altre piante hanno proteine

Naturalmente, frutta e verdura da soli non dovrebbero essere mangiati.

Tutti i nutrizionisti del mondo prestano attenzione ai vegetariani di quanto segue: per sostituire completamente le proteine ​​animali, è necessario combinare diversi alimenti.

Nella tabella delle proteine, i leader indiscussi sono noci, cereali, legumi e soia.

Fagioli: 7,0 g per 100 g

Questa regina della cucina vegetariana dovrebbe essere sul tuo tavolo il più spesso possibile.

Esistono molti tipi di fagioli:

Da esso puoi cucinare porridge, zuppe, stufati di tutti i tipi e casseruole.

Insolitamente delizioso è un'insalata tiepida di fagiolini con carote, sesamo e olio d'oliva. In breve, puoi lasciare vagare la tua fantasia culinaria!

Ceci e piselli verdi: 19 ge 5 g per 100 g

Pochi sanno che questi legumi contengono un'incredibile quantità di proteine.

Ecco perché la zuppa di piselli o zuppa di ceci è così nutriente e salutare. Ci sono molte ricette interessanti che includono queste piante.

Ad esempio, prova a decorare il tuo menu con zuppa di piselli verdi o hummus di ceci.

Quinoa: 14,1 g per 100 g

Nonostante il fatto che nel territorio dei paesi della CSI questa coltura di cereali non abbia ancora ricevuto una distribuzione sufficiente, è una delle venti piante più utili al mondo.

La quinoa ha un gusto brillante e si adatta bene sia alle insalate che ai piatti caldi.

Sesamo: 18 g per 100 g

Se usi questi semi solo per preparare un dessert come halva, allora è il momento di rivedere il tuo libro di cucina.

Il sesamo è un condimento eccellente per la cottura al forno, una spezia per insalate e piatti principali.

Ricorda che cento grammi di semi contano fino a venti grammi di proteine. Un argomento pesante, non è vero?

Dadi: 20 g per 100 g

Nel caso dei dadi è abbastanza difficile scegliere il più utile. Hanno un basso indice glicemico, quindi è completamente innocuo per la figura.

I seguenti tipi di noci contengono grandi quantità di proteine ​​vegetali:

In una parola, crea i tuoi piatti preferiti con vari tipi di noci, mangiali come dessert, aggiungili alla cottura - non perderanno una sola goccia delle loro proprietà benefiche.

Soia: 36 g per 100 g

Ci sono molti prodotti di soia che possono essere mangiati.

Pertanto, i nutrizionisti consigliano di cucinare i piatti con la soia almeno due o tre volte alla settimana. È molto utile aggiungere olio di soia e latte di soia al cibo.

Questa opzione è perfetta per i vegani. E dal tofu o dal tempeh puoi preparare un'insalata meravigliosa adatta sia a pranzo che a cena.

Se sei interessato a questo articolo, puoi trovare ulteriori informazioni e deliziose ricette vegetariane qui.

Maria Meshkova

Autore, handmaker e grande appassionato di nuove esperienze. È un avvocato e designer di educazione, ma ha legato la sua vita con testi e letteratura. Studio la psicologia umana e la biologia, ballo il tango argentino e aiuto mia sorella, che è sempre impegnata, a crescere mio figlio. Soprattutto nella vita, nella natura e nelle persone apprezzo l'armonia esterna ed interna, mi sforzo personalmente e spero che con il mio lavoro aiuterò gli altri a trovare la propria strada, l'unica e unica.

Ultime notizie

Siero coreano: il segreto della pelle perfetta
Enzimi magici - dovresti saperlo!
Vantaggi di BB-cream: a breve sulla cosa principale
Cosmetologia moderna: aree chiave di sviluppo e procedure popolari
Perché le sopracciglia polverose sono di tendenza? Molto dettagliato sulla tecnica di trucco permanente alla moda.
Come prendersi cura del proprio volto: tre fasi importanti
I 10 migliori esercizi per la perdita di peso
Come promuovere Instagram da zero gratuitamente - 9+ consigli utili per i principianti

Lascia una risposta Annulla risposta

Come promuovere Instagram da zero gratuitamente - 9+ consigli utili per i principianti
Come trasferire denaro da un portafoglio Yandex a una carta Sberbank - 2 modi principali
Come cambiarti esternamente e internamente - dove trovare la giusta motivazione?
Crisi di mezza età negli uomini: cosa fare e come sopravvivere?
Come allontanarsi da tuo marito e iniziare una nuova vita - 7+ primi passi
Le opinioni dei grandi - l'amicizia è possibile tra un uomo e una donna?
Come cambiare il nome utente su Skype o registrare un nuovo account?
Come creare una tabella in Excel - Microsoft Excel for Dummies
Come piantare una rosa da un bouquet a casa - cresciuta in patate, nel giornale, nell'acqua e nel terreno
Come promuovere Instagram da zero gratuitamente - 9+ consigli utili per i principianti
Come trasferire denaro da un portafoglio Yandex a una carta Sberbank - 2 modi principali
Come cambiarti esternamente e internamente - dove trovare la giusta motivazione?


Un blog su come rendere perfetta la tua vita.
Suggerimenti, pratiche, ricette, lifehacks. Life Reactor: lanciamo la vita al massimo!

Copyright 2016-2017. Life Reactor. Tutti i diritti riservati.