Principale > Verdure

Piatti di pollame della cucina bielorussa

Un posto considerevole nel cibo dei bielorussi è occupato da piatti a base di carne, in particolare maiale, lardo e, dopo di esso, agnello, e solo in terzo luogo è carne bovina. Un popolare proverbio dice: "Yak è il nome del pesce con una linea più muscolare, dak è il nome della carne di carne più gentile". Maiale salato - un piatto indipendente nella cucina bielorussa. Anche Salo ama leggermente finito, con la pelle. Mangiatelo soprattutto in inverno, congelato, tagliato a freddo a fettine sottili, mangiando cipolla o aglio. I ciccioli vengono usati meno frequentemente rispetto agli ucraini. Anche la salsiccia fatta in casa a metà affumicata, compresa la salsiccia di sangue, è comune. È fatto solo da sangue di cinghiale. Gli interni sono ampiamente usati (fegato, o vantocchi). Un piatto di carne festivo è il n i h e t, fatto da grandi pezzi di carne delle parti migliori. I piatti di festa sono preparati anche da pollame, principalmente da oche. La carne di media qualità viene utilizzata in piccoli pezzi in piatti a base di carne e verdure e carne.

Tramogge di maiale (fegato, cuore, polmoni, taglio della testa, rene) * 1 stomaco di maiale * 250-300 g di grasso fresco di maiale * 4 cipolle * 2 spicchi d'aglio * 1 cucchiaino di pepe nero * 3 cucchiaini di coriandolo * 1 tsp maggiorana

Lessare l'intero vanotrobki in una pentola a metà cottura per 1-1,5 ore, quindi tagliare a cubetti piccoli di 1 cm, tritare il grasso, tritare la cipolla, l'aglio, macinare le spezie, mescolare il tutto in una massa omogenea, salare e farcire pulire accuratamente lo stomaco di maiale fino al rifiuto, quindi mettere su una teglia e cuocere in forno in uno "spirito libero" (spalmare la teglia prima). Metti lo stomaco al forno sotto la pressa (tra due tavole, metti un sasso in cima) per 1,5 giorni, dopo di che il vantrobanka è pronto.

Yuts (pagrinnik) con riempimento

1 stomaco (pecora, vitello, maiale) * 250 g di carne (carne dello stesso animale dello stomaco) * 100 g di lardo * 1-1,5 tazze di grano saraceno * 3 cipolle

Pulisci lo stomaco, lava.

Cuoci il porridge fresco. Tagliare la carne e il grasso a pezzi (1 cm 3), friggere fino a doratura in una padella per 10-12 minuti e mescolare con porridge e cipolla tritata.

Riempire lo stomaco con ripieno cotto, cucire e cuocere su una teglia, unta con lo strutto, nel forno su entrambi i lati - 20-30 minuti ciascuno.

Forare l'ago nel mezzo della cottura per liberare il vapore in eccesso.

I Pyachistas sono grandi pezzi di carne, spesso il prosciutto, una parte lombare di un grosso animale e talvolta intere carcasse di piccoli animali e pollame cucinati interi.

Pirachide cucinata con carne di manzo, carne di cinghiale, maialino da latte, vitello, da una lepre intera, oca, tacchino.

Il pachisto può essere cotto in umido (in un contenitore sigillato), smazhenoe o fritto (in un tegame aperto o in un foglio), così come bollito (tolto dalla zuppa e posto per un po 'in un forno caldo).

Per il pyachisto prendere tale carne, che dopo la macellazione è appesa almeno una settimana, e poi non viene lavata, ma direttamente messa in una padella profonda (latka), sale, cosparso di spezie (maggiorana, coriandolo, cipolla, pepe, aglio), quindi versato sopra cucchiai di acqua bollente e mettere con un coperchio chiuso in un forno o forno caldo.

Intorno ai vuoti di pyachisto sul cerotto cadono solitamente delle patate addormentate. Questo modo di cucinare - la stufatura - è un favorito nella cucina bielorussa.

1 carcassa di lepre * 100 grammi di lardo * 4 cipolle *

2 radici di prezzemolo * 3-4 cucchiai. cucchiai di aneto * 8 bacche di ginepro * 0,5-0,75 tazze d'acqua

Immergere una carcassa di lepre in acqua fredda per 1,5 giorni, cambiando l'acqua il più spesso possibile. Quindi mettere in un piatto profondo come utyatnitsy, aggiungere grasso (o farcire con una lepre), verdure, spezie, acqua e mettere in forno per 2-2,5 ore.

1 oca grande * 1 kg di mele Antonov * 1 cucchiaino di bacche di ginepro * 2 teste d'aglio

Oca sbucciata, bruciata, lavata, asciugata, grattugiata dall'interno con una miscela di sale, aglio e bacche di ginepro, farcita con mele Antonov, soprattutto non abbastanza mature, tagliate a quarti, cucite e messe su una teglia o in un tegame in un forno riscaldato.

Versare il grasso gocciolante per 2-3 ore.

collo d'oca

2 colli d'oca

Togliere la pelle da ogni collo senza danneggiarla, in modo che sia una pipa, cucire da un'estremità e farcire un collo con ciccioli di maiale con cipolle e porridge di grano saraceno, e l'altra con rigaglie d'oca tritata con cipolle, pepe nero, sedano e anche porridge di grano saraceno, poi cucire. Metti i colli cuciti in un tegamino o una padella profonda e fai sobbollire nel forno, aggiungendo un po 'di sale e acqua.

Stufato di maiale (o agnello)

0,5-1 kg di carne di maiale * 1,5 kg di patate * 3 cipolle * 1 carote * 1 radice di sedano * 1 radice di prezzemolo * 3 foglie di alloro * 2-3 tazze d'acqua * 1 testa d'aglio * 8 pepe nero in grani

Tagliare il maiale in quattro pezzi, friggere in una padella fino a doratura, mettere in una casseruola, coprire con sedano, prezzemolo e carote, tagliare a listarelle e spezie (eccetto aglio), aggiungere acqua e mettere a fuoco medio. Quando l'acqua è quasi in ebollizione, aggiungi le patate, l'aglio tritato e fai sobbollire a fuoco basso finché non è pronto.

500-750 g di carne * 0,5-1 kg di funghi pelati freschi * 3 cipolle * 1 radice di sedano * 1 radice di prezzemolo * 3 foglie di alloro * 10 grani di pepe neri * 1 testa d'aglio * 1 tazza di acqua bollita

Carne tagliata a pezzi, come per il goulash. Funghi ai funghi. Riempire la carne con funghi, spezie, versare acqua bollente, sale e mettere in forno in una ceramica chiusa per 1-1,5 ore.

500 g di maiale magro (o di manzo) * 150 g di prosciutto * 3 cucchiai. cucchiai di lardo * 750 g di cavolo * 4 cipolle * 2 pomodori * 3-4 mele Antonov * 10 pepe nero in grani * 3 foglie di alloro * 1 testa d'aglio

Tagliare la carne in 4-6 pezzi, metterla in una padella con pancetta bollente riscaldata, friggere su tutti i lati, coprire con pepe, cipolla tritata e aglio, alloro e adagiarvi sopra cavolo, paglia tritata, cipolla e prosciutto tritato, poi cipolle e pomodori, mele, poi ancora cavolo e ancora cospargere con i resti di spezie, salare e mettere lo stufato in forno per 1 ora o sul fuoco a fuoco lento per 1,5 ore.Se alla fine del fuoco si spegne sul fornello il liquido nei bigos inizia a bollire, aggiungere un po 'di acqua bollente e portare tempra fino alla fine

Mokanka vandlichnaya, o prizhanina

Il mokanku Vandalnik viene solitamente preparato da una varietà di prodotti a base di carne: affumicato, mezzo affumicato, salato: dal lardo, pancetta, prosciutto, lombo, pancetta affumicata, salsiccia affumicata, ecc., Di regola, la guarnizione di questi prodotti è rimasta dopo la cottura altri piatti, e soprattutto il taglio con le ossa, che non possono essere usati diversamente. Pertanto, anche quando si usano cibi integrali, la carne viene tagliata in mokanka molto finemente - in piccoli pezzi, in cubetti o cannucce sottili. I restanti componenti di mokanki - strutto fuso, farina e acqua. E da prismakov, cioè additivi aromatizzanti, - cipolle, funghi, aneto, meno pepe e maggiorana. Se la mokanka è preparata come piatto indipendente, è consentita l'introduzione di patate, cavoli e rape accoltellati. In questo caso, le verdure vengono prima bollite e poi, in una forma finemente tritata, vengono introdotte in una bottiglia calda.

Il log può essere applicato al mokanka completamente separatamente. In questo caso, le verdure possono essere cotte e non solo bollite e servite intere o in pezzi grandi, a volte cosparsi di strutto o burro fuso.

Le proporzioni dei mokanki vandali sono piuttosto diverse, arbitrarie, e questo a volte porta a una violazione del corretto rapporto tra i prodotti e ad una distorsione del gusto del piatto, specialmente se si usano abusi di grassi, farina o acqua. La proporzione più corretta di vyanklichnoy mokanki sarà la seguente:

100 g di prosciutto * 100 g di salsiccia di maiale * 100 g di pancetta affumicata * 100 g di lombo di maiale * 50 g di lardo cotto (interno) * 50 g di pancetta o grasso di maiale salato * 1.5-2 bicchieri d'acqua * 3 cucchiai. cucchiai di farina di segale (o nel caso estremo di grano) * 2 cipolle * 2 cucchiai. cucchiai di funghi secchi tritati bolliti o 1 cucchiaio. cucchiaio di polvere di funghi secchi * 6 grani di pepe neri schiacciati * 0,5 cucchiaini di maggiorana * 1 cucchiaio. cucchiaio di aneto tritato finemente o 1 cucchiaino di aneto secco

In una pentola di terracotta, tritare il Vandlin e il lardo a cubetti, mettere lo strutto, le cipolle tritate e, ben chiuso, mettere nel forno per 15 minuti a fuoco basso. Quindi estrarre, versare i funghi, le spezie, versare l'acqua tiepida in cui la farina è pre-diluita, mescolare bene il contenuto della pentola e mettere di nuovo in forno con una fiamma media per 20-25 minuti. Dopo di che, togliere e versare in una casseruola, mescolando tutto il tempo, cuocere sul fuoco a fuoco basso ancora per qualche minuto, assicurandosi che il sugo di Mockane abbia la consistenza di gelatina liquida, altrimenti aggiungere un po 'di farina e continuare a cuocere per altri 3-4 minuti.

Il tipo più semplice di mokanka è la pancetta finta, che è un lardo fuso con ciccioli, pieno di farina e diluito con acqua con cipolle e pepe.

Kukharka.ru - Enciclopedia culinaria

Accedi

Cucina bielorussa Ricette di pollame

Pollo in salsa di panna acida

  • da Baba Yaga
  • Colpi - 1517
  • Commenti - 0
  • Valutazioni - 0
  • Mer 23 nov 2016 19:50

Ali speziate in salsa di panna acida

Qui non hai il tempo di salutare... Comprato fresco -

  • da Baba Yaga
  • Hits - 2024
  • Commenti - 3
  • Valutazioni - 0
  • Gio, set 25, 2014 19:45

Pollo farcito con mele secche

Questa è la ricetta della mia amica Alla Sergeyevna. Fra un paio di giorni spezzeremo la testa, che congratularsi e compiacere gli uomini. Mi raccomando! Basta cucinare, il ripieno e l'uccello sono molto gustosi!

  • da Baba Yaga
  • Visualizzazioni - 5229
  • Commenti - 8
  • Valutazioni - 3
  • Lun, 20 febbraio 2012 18:36

Cotoletta "Paparats Kvetka"

Questo è un piatto della cucina bielorussa, il nome si traduce come "fiore di felce". Abbiamo mangiato queste polpette a Minsk, durante le vacanze dell'anno scorso in Bielorussia. La ricetta è stata trovata sul sito web della cucina bielorussa da FarHai.

  • dall'ABE
  • Colpi - 11483
  • Commenti - 5
  • Valutazioni - 3
  • Sab, 22 gen 2011 11:26

Cotolette a Minsk

Ingredienti - Filetto di pollo; uova; burro; funghi porcini secchi; latte; impasto per impanare; sale a piacere

Piatti di pollame della cucina bielorussa

PIATTI DI CARNE E POLLAME

Un posto considerevole nel cibo dei bielorussi è occupato da piatti a base di carne, in particolare maiale, lardo, dopo di loro agnello e solo al terzo posto è di manzo. Un popolare proverbio dice: "Yak è il nome del pesce con un lignaggio più flessibile, quindi il nome della carne è più gentile del maiale". Maiale salato - un piatto indipendente nella cucina bielorussa. Salo ama un po 'affumicato, con carta vetrata. Mangiatelo soprattutto in inverno, congelato, freddo, tagliato a fettine sottili, mangiando cipolla o aglio. I ciccioli vengono usati meno frequentemente, in contrasto con gli ucraini. Anche la salsiccia fatta in casa a metà affumicata, compresa la salsiccia di sangue, è comune. È fatto solo da sangue di cinghiale. Gli interni sono ampiamente usati (fegato, o vantocchi). Il piatto di carne festivo è il pyachisto, ricavato da grandi pezzi di carne le parti migliori. I piatti di festa sono preparati anche da pollame, principalmente da oche. La carne di media qualità viene utilizzata in piccoli pezzi in piatti a base di carne, verdure e carne.

Yuts (stravnik) con riempimento
1 stomaco (pecora, vitello, maiale)
250 grammi di carne (stesso animale dello stomaco)
100 grammi di grasso di maiale
1 - 1,5 tazze di grano saraceno
3 cipolle
Pulisci lo stomaco, lava.
Cuoci il porridge fresco. Tagliare la carne e il grasso a fette (1 cm3), friggere fino a doratura in una padella per 10-12 minuti e mescolare con porridge e cipolle tritate.
Riempire lo stomaco con ripieno cotto, cucire e cuocere su una teglia, unta con lo strutto, nel forno su entrambi i lati - 20-30 minuti ciascuno.
Forare l'ago nel mezzo della cottura per liberare il vapore in eccesso.

Pyachisto
I Pyachistas sono grandi pezzi di carne, spesso il prosciutto, la parte lombare di un grosso animale e talvolta carcasse di piccoli animali e pollame cucinati interi.
Pirachide cucinata con carne di manzo, carne di cinghiale, maialino da latte, vitello, da una lepre intera, oca, tacchino.
Il pachisto può essere cotto in umido (in un contenitore sigillato), smazhenoe o fritto (in un tegame aperto o in un foglio), così come bollito (tolto dalla zuppa e posto per un po 'in un forno caldo).
Per il pyachisto prendere tale carne, che dopo il macello si affloscia per almeno una settimana, e poi non viene lavata, ma direttamente mettere in una padella profonda (latka), sale, cosparso di spezie (maggiorana, coriandolo, cipolla, pepe, aglio), quindi cosparsa cucchiai di acqua bollente e set, chiudendo il coperchio, in un forno o forno caldo.
Intorno ai vuoti di pyachisto sul cerotto cadono solitamente delle patate addormentate. Questo modo di cucinare - la stufatura - è un favorito nella cucina bielorussa.

L'oca fumava
1 grande oca
1 kg di mele Antonov
1 cucchiaino di bacche di ginepro
2 teste d'aglio
Oca sbucciata, bruciata, lavata, asciugata, grattugiata dall'interno con una miscela di sale, aglio e bacche di ginepro, farcita con mele Antonov, soprattutto non abbastanza mature, tagliate a quarti, cucite e messe su una teglia o in un tegame in un forno riscaldato.
Cuocere, versando grasso drenante per 2-3 ore.

Stufato di maiale (o agnello)
0,5-1 kg di maiale
1,5 kg di patate
3 cipolle
1 carota
1 radice di sedano
1 radice di prezzemolo
3 foglie di alloro
2-3 bicchieri d'acqua
1 testa d'aglio
8 grani di pepe neri
Tagliare il maiale in quattro pezzi, friggere in una padella fino a doratura, mettere in una casseruola, coprire con sedano, prezzemolo e carote, tagliare a listarelle e spezie (eccetto aglio), aggiungere acqua e mettere a fuoco medio. Quando l'acqua è quasi in ebollizione, aggiungi le patate, l'aglio tritato e fai sobbollire a fuoco basso finché non è pronto.

Stufato di carne e funghi
500-750 g di carne
0,5-1 kg di funghi pelati freschi
3 cipolle
1 radice di sedano
1 radice di prezzemolo
3 foglie di alloro
10 grani di pepe neri
1 testa d'aglio
1 tazza di acqua bollente
Carne tagliata a pezzi, come per il goulash. Funghi ai funghi. Riempire la carne con funghi, spezie, versare acqua bollente, sale e mettere in forno in una terracotta chiusa per 1 - 1,5 ore.

bigos
500 g di maiale magro (o di manzo)
150 g di prosciutto
3 cucchiai. cucchiai di grasso interni
Cavolo 750g
4 cipolle
2 pomodori
3-4 mele Antonov
10 grani di pepe neri
3 foglie di alloro
1 testa d'aglio
Tagliare la carne in 4-6 pezzi, metterla in una padella con pancetta bollente riscaldata, friggere su tutti i lati, coprire con pepe, cipolla tritata e aglio, foglia di alloro in cima ricoprire con cavoli, paglia tritata, cipolla e prosciutto tritato, poi cipolle e pomodori, mele, poi di nuovo cospargere di cavolo e cospargere con i resti di spezie, salare e mettere lo spezzatino in forno per 1 ora o sul fuoco a fuoco basso per 1,5 ore. fino al momento.

Mokanka vandlichnaya, o prizhanina
Il mokanku Vandalnik viene solitamente preparato da una varietà di prodotti a base di carne: affumicato, mezzo affumicato, salato: dal lardo, pancetta, prosciutto, lombo, pancetta affumicata, salsiccia affumicata, ecc. Di regola, il mokanku va a rifilare questi prodotti, rimanendo dopo aver cucinato altri piatti, e soprattutto rifilando con le ossa, che non possono essere usate diversamente. Pertanto, anche quando si usano cibi integrali, la carne viene tagliata in mokanka molto finemente - in piccoli pezzi, in cubetti o cannucce sottili. I restanti componenti di mokanki - strutto fuso, farina e acqua. E da prismakov, vale a dire additivi aromatizzanti - cipolle, funghi, aneto, meno pepe e maggiorana. Se la mokanka è preparata come piatto indipendente, è consentita l'introduzione di patate, cavoli e rape accoltellati. In questo caso, le verdure vengono prima bollite all'avviamento e poi in una forma finemente tritata vengono introdotte in una bottiglia calda.
Il log può essere applicato al mokanka completamente separatamente. In questo caso, le verdure possono essere cotte e servite in pezzi interi o grandi, a volte cosparsi di strutto o burro fuso.
Le proporzioni dei mokanki vandali sono piuttosto diverse, arbitrarie, e questo a volte porta ad una distorsione del gusto del piatto, specialmente se viene abusato con lardo, farina o acqua. La proporzione più corretta di vyankalnoy mokanki sarà la seguente:
100 g di prosciutto
100 g di salsiccia di maiale
100 grammi di pancetta affumicata
Lombo 100 g
50 g di lardo cotto (interno)
50 g di pancetta o grasso di maiale salato
1,5-2 bicchieri d'acqua
3 cucchiai. cucchiai di farina di segale (o, in casi estremi, farina di grano)
2 cipolle
2 cucchiai. cucchiai di funghi secchi tritati bolliti o 1 cucchiaio. cucchiaio di polvere di funghi secchi
6 grani di pepe neri schiacciati
0,5 cucchiaino di maggiorana
1 cucchiaio. cucchiaio di aneto tritato finemente o 1 cucchiaino di aneto secco
In una pentola di terracotta, tritare il Vandlin e il lardo a cubetti, mettere lo strutto, le cipolle tritate e, ben chiuso, mettere nel forno per 15 minuti a fuoco basso. Quindi estrarre, versare i funghi, le spezie, versare l'acqua tiepida in cui la farina è pre-diluita, mescolare bene il contenuto della pentola e mettere di nuovo in forno con una fiamma media per 20-25 minuti. Successivamente, togliere e versare in una casseruola, mescolando continuamente, cuocere sul fuoco a fuoco basso per alcuni minuti, assicurandosi che la salsa di mockane abbia la consistenza di gelatina liquida, altrimenti aggiungere un po 'di farina e cuocere per altri 3-4 minuti.
Il tipo più semplice di mokanka è la pancetta finta, che è un lardo fuso con ciccioli, pieno di farina e diluito con acqua con cipolle e pepe.

Assortimento di piatti della cucina bielorussa

Come in altre cucine slave, le zuppe bielorusse sono rappresentate da diversi tipi: freddo e caldo.

Zuppe calde: principalmente farina, verdura, verdura, cereali a base acida (kvas o siero di latte), maiale e lardo.

Allo stesso tempo prevalgono le zuppe addensate. Questi includono, in particolare, una zuppa molto comune, "cavolo" - la media tra zuppa di cavolo russo e borscht ucraino. Oltre ai cavoli, include barbabietole (comprese le cime giovani), rape, acetosella e lacrime.

Il siero è spesso usato come base acida nel cavolo.

Con l'aiuto del siero di latte, preparano la zuppa liquida mista a base di grandi verdure - irrigazione.

Altri tipi di zuppe addensate sono diverse varietà di grano (o krupnik), gryzhanka, garbuzk e morkva (gli ultimi tre, rispettivamente, a base di rutabaga, zucca e carota).

Una specifica zuppa bielorussa Jour è preparata su base di farina, in cui la base è la farina d'avena tsezha, che conferisce allo zuru una consistenza caratteristica di gelatina liquida e un particolare sapore acidulo.

Le zuppe fredde - kvas freddo e ai funghi - sono cotte su base acida.

Jour - un tipo specifico di zuppa. Al fine di preparare una qualsiasi delle opzioni della jura (magro, latte o carne), è necessario prima di tutto preparare la base - farina d'avena, vale a dire. soluzione liquida farina d'avena sforzata.

Tsezhu usa come semilavorato per fare zhura.

Si ottengono circa 0,5 litri di acqua da circa 1 litro di acqua.

Un diario finito viene sempre servito solo caldo, insieme a patate bollite, aromatizzato con un volog diverso, a seconda del tipo di diario. Un tipo appropriato di grasso è il succo di canapa (latte), burro o lardo fuso (sano).

Secondi piatti

Piatti di carne e pollame

Un posto considerevole nel cibo dei bielorussi è occupato da piatti a base di carne, in particolare maiale, lardo e, dopo di esso, agnello, e solo in terzo luogo è carne bovina. Un popolare proverbio dice: "Yak è il nome del pesce con linee più dolci, anatra il nome della carne è più gentile del maiale". Maiale salato - un piatto indipendente nella cucina bielorussa. Salo ama un po 'affumicato, con carta vetrata. Mangiatelo soprattutto in inverno, congelato, tagliato a freddo a fettine sottili, mangiando cipolla o aglio. I ciccioli vengono usati meno frequentemente rispetto agli ucraini. Anche la salsiccia fatta in casa a metà affumicata, compresa la salsiccia di sangue, è comune. È fatto solo da sangue di cinghiale. Gli interni sono ampiamente usati (fegato, o vantocchi). Il piatto di carne festivo è il pyachisto, ricavato da grandi pezzi di carne le parti migliori. I piatti di festa sono preparati anche da pollame, principalmente da oche. La carne di media qualità viene utilizzata in piccoli pezzi di carne, verdure, carne e funghi.

I Pyachistas sono grandi pezzi di carne, spesso il prosciutto, una parte lombare di un grosso animale e talvolta intere carcasse di piccoli animali e pollame cucinati interi.

Pirachide cucinata con carne di manzo, carne di cinghiale, maialino da latte, vitello, da una lepre intera, oca, tacchino.

Il pachisto può essere cotto in umido (in un contenitore sigillato), fritto (in una teglia o in un tegame aperto), nonché bollito (tolto dalla zuppa e posto per un po 'in un forno caldo).

Per il pyachisto prendere una tale carne, che dopo la macellazione è sospesa per almeno una settimana, dopodiché non viene lavata. metterlo direttamente in una padella profonda (latka), salare, cospargere di spezie (maggiorana, coriandolo, cipolla, pepe, aglio), quindi versarlo con alcuni cucchiai di acqua bollente e metterlo in un forno o forno caldo con il coperchio chiuso.

Intorno ai vuoti di pyachisto sul cerotto cadono solitamente delle patate addormentate. Questo modo di cucinare - la stufatura - è un favorito nella cucina bielorussa.

Mokanka vandlichnaya, o prizhanina

Il mokanku Vandalnik viene solitamente preparato da una varietà di prodotti a base di carne: affumicato, mezzo affumicato, salato: dal lardo, pancetta, prosciutto, lombo, pancetta affumicata, salsiccia affumicata, ecc. altri piatti, e soprattutto il taglio con le ossa, che non possono essere usati diversamente. Pertanto, anche quando si usano cibi integrali, la carne viene tagliata in mokanka molto finemente - in piccoli pezzi, in cubetti o cannucce sottili. I restanti componenti di mokanki - strutto fuso, farina e acqua. E da prismakov, vale a dire additivi aromatizzanti - cipolle, funghi, aneto, meno pepe e maggiorana. Se la mokanka è preparata come piatto indipendente, è consentita l'introduzione di patate, cavoli e rape accoltellati. In questo caso, le verdure vengono prima bollite e poi, in una forma finemente tritata, vengono introdotte in una bottiglia calda.

Il log può essere applicato al mokanka completamente separatamente. In questo caso, le verdure possono essere cotte e non solo bollite e servite intere o in pezzi grandi, a volte cosparsi di strutto o burro fuso.

Cucina bielorussa, piatti a base di carne

bielorusso

Se ti piacciono i pancakes, allora un piatto come una paletta di patate ti piacerà sicuramente. Dopotutto, è preparato anche con patate grattugiate, ma non come pancake, ma sotto forma di casseruola, e anche con fette di filetto di pollo fritto come additivo. Pasto molto gustoso per una cena in famiglia, soddisfacente, originale e conveniente!

Myadzvodz (orso) è un piatto semplice bielorusso fatto di patate e cipolle. Il piatto è universale, può essere magro o con l'aggiunta di pancetta, salsiccia, ecc. Secondo questa ricetta, viene preparato il "myadzvodz" bielorusso con salsiccia affumicata e panna acida.

Ho sempre desiderato creare stregoni, ma non quelli fritti. E oggi il sogno è diventato realtà. Piaciuto, puoi anche servire come piatto festivo. Preparare è facile e abbastanza veloce.

Prepara i pancake al forno con il ripieno di carne velocemente e facilmente. Provalo!

La babanka in stile bielorusso è un piatto molto ricco, perché contiene quattro tipi di prodotti a base di carne: maiale, salsiccia fatta in casa, prosciutto e pancetta (lardo con strati).

Saltison o brawn, come viene anche chiamato, è uno snack ad alto contenuto calorico, conosciuto fin dall'antichità in Polonia, Bielorussia e Ucraina. Offro una ricetta per il salato dalla testa di maiale e il filetto di pollo.

Zrazy è un piatto tradizionale bielorusso. Prova a cucinare la carne con i funghi zrazy.

Kartoplyaniki con carne. Sono polpette di patate o zrazy con carne, polpettine di patate con carne. Non importa come lo chiami, ma delizioso.

La coscia di pollo ripiena è molto gustosa ed efficace quando serve. Ai bambini piacciono le zampe di pollo ripiene di pollo e gli ospiti possono servire questo piatto originale.

Rulyada - spuntino di carne bielorusso.

La cucina bielorussa è molto gustosa. Oggi ti offrirò una carne zrazy con un uovo. Il piatto originale decorerà anche un tavolo festivo.

Bigus è un piatto tradizionale della cucina polacca, lituana e bielorussa.

Tutti i diritti sui materiali presenti sul sito www.RussianFood.com sono protetti in conformità con la legge applicabile. Quando si utilizza qualsiasi materiale da questo sito, il collegamento ipertestuale a www.RussianFood.com è obbligatorio.

L'amministrazione del sito non è responsabile per il risultato dell'applicazione delle ricette di cui sopra, i metodi di preparazione, le raccomandazioni culinarie e di altro tipo, l'efficienza delle risorse su cui sono collocati i collegamenti ipertestuali e per il contenuto degli annunci pubblicitari. L'amministrazione del sito non può condividere le opinioni degli autori degli articoli pubblicati sul sito www.RussianFood.com

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il ​​miglior servizio possibile. Rimanendo sul sito, accetti la politica del sito per il trattamento dei dati personali. ACCETTO

Visita la Bielorussia

Miglior sito di viaggi su Bielorussia

10 dei piatti più deliziosi della cucina bielorussa

Cucina bielorussa!

Quanti sentimenti questa frase provoca a chiunque incontrasse una volta piatti nazionali bielorussi.

Il cibo bielorusso succoso, delizioso e nutriente è indubbiamente apprezzato da tutti.

Tradizionalmente, molti piatti bielorussi sono fatti con patate, forse l'ortaggio più popolare del paese.

Ma oltre ai famosi pancake, ci sono ancora molti piatti incredibilmente deliziosi che dovresti assolutamente provare per tutti coloro che hanno calpestato la terra della nostra ospitale terra natale.

In questo articolo ti parleremo di dieci grandi piatti che vorresti davvero provare!

Zurek

Zuppa molto interessante e insolita, che ha la sua storia dai tempi di Monomakh. Uno dei pochi piatti bielorussi in cui non ci sono patate nella ricetta?

Il segreto del gusto unico della zuppa nella sua pasta madre, a base di avena e pane nero. Il lievito deve essere posto in un luogo caldo per 2-3 giorni. Quindi l'antipasto viene filtrato e mescolato con carni grasse, verdure e aglio, e poi stufato sul fuoco.

Dopo aver provato questa minestra sostanziosa e unica, vorrete sicuramente cucinarla da soli, anche se non vi piace cucinare.

gnocchi

Dumplings ha scherzosamente chiamato il fast food bielorusso, e tutto grazie alla loro equilibrata popolarità e facilità di preparazione. Gli gnocchi tradizionali sono palline di pasta, cotti rapidamente in acqua bollente o, in alternativa, nel latte.

Nel corso del tempo, le palline di carne sono state aggiunte alle palline o persino gli gnocchi sono stati usati per preparare le zuppe, ma il loro sapore ne beneficia solo. Questo piatto è popolare non solo in Bielorussia, ma anche in molti paesi dell'Europa orientale.

Gli gnocchi possono essere serviti come piatto a parte con panna acida e cipolle fritte, e puoi aggiungere un po 'di pollo in umido e aggiungere un piatto di erbe fresche dal giardino. Delicious!

Tukmachi

Il biglietto da visita della città di Kobryn - tukmachi. Qualcosa di simile può essere trovato in tutto il paese, ma solo in Kobryn tukmachs sono preparati secondo una vecchia ricetta.

Dietro il nome appariscente c'è la solita casseruola di patate, ma non tutto è così semplice. La caratteristica principale dei tukmachis è la cipolla, pre-fritta in grasso fresco, che viene poi aggiunto alla casseruola durante o dopo la cottura. Questo sottile dettaglio conferisce al piatto un sapore rustico speciale. Tukmachis sono serviti con ricotta salata e latte fresco.

Per cuocere i tukmach, è sufficiente friggere le cipolle, quindi nella stessa padella cuocere in modo uniforme le patate schiacciate bollite (preferibilmente nel forno o sulla griglia). La ricetta è semplice e lineare, ma il gusto sorprende ancora con la sua versatilità!

gnocchi

Il galushki è un tipico piatto contadino, che tuttavia è in grado di diventare non solo un eccellente contorno, ma anche un piatto a tutti gli effetti sul tavolo.

Non appena servono gnocchi morbidi e teneri: con la salsa di carne e aglio, con latte condensato e burro fuso, semplicemente con panna acida e verdure, o come spuntino per la zuppa con pane. In ogni caso, un gusto indimenticabile è nascosto dietro un aspetto semplice, che si manifesta in modi diversi (a seconda dei piatti con cui vengono assaporati).

È facile preparare questo piatto, è sufficiente avere farina, uova e burro a portata di mano, che dovresti comprare da una generosa nonnina in un villaggio bielorusso?

Tsybriki

Tsybriki difficilmente può essere definito un piatto a tutti gli effetti, ma l'acqua è uno spuntino nutriente - abbastanza

Per un nome divertente nascondendo le polpette di patate con formaggio, cotto in una padella. Un piatto insolito sarà particolarmente apprezzato dagli amanti delle bevande schiumose, perché tsybrik croccante e birra fredda sono compagni ideali per un incontro amichevole.

Pancakes

I pancakes sono famosi in pancakes bielorussi fatti da... pastella di uova non lievitate. I pancake assomigliano ai rotoli primaverili ordinari, ma non è proprio il caso: rispetto ai soliti pancake, i pancake sono molto più sottili e vengono utilizzati più per servire il piatto che per modellare il gusto.

Ma cosa c'è di speciale in loro? È tutto per il ripieno, qui è dove vagare! Marmellata dolce, funghi deliziosi, bacche del giardino, ricotta fatta in casa con uvetta sono solo alcune delle opzioni per il riempimento di sottaceti. Ma l'ingrediente principale è l'amore, da cui cucinare questo piatto?

Sashni

Un'altra variazione di piatti di patate - sashni. I sashni sono polpette di patate ripiene di ricotta.

Avrai bisogno di un'ora di tempo libero ed entusiasmo per prepararti. E dagli ingredienti, preparare patate, uova, farina e fiocchi di latte. Iniziamo con le patate: bollite e poi schiacciatele in uno stato di purè di patate. Quindi aggiungere la farina, l'uovo alla massa di patate e mescolare accuratamente.

Dopo che la ricotta viene mescolata con l'uovo e posta sulle tortillas di patate (bisogna prepararle in anticipo), una tortilla viene coperta con l'altra, come una torta, e fritta su entrambi i lati fino a doratura.

Il risultato: patate teneri abbinate a ricotta morbida si sciolgono letteralmente in bocca! Questo piatto è particolarmente popolare tra i bambini.

pagnotta

"Pagnotta, pane, che vuoi scegliere!", Dice la famosa canzone per bambini, familiare a tutti i bielorussi fin dall'infanzia. Per la cultura bielorussa, la pagnotta non è solo un tipo di pane. È un simbolo di ospitalità e rispetto per le persone per le quali questo pane era cotto.

Il pane ha un gusto ricco, molto morbido, che si ottiene aggiungendo un gran numero di uova e latte. Un'altra caratteristica della pagnotta è il suo aspetto unico. E questo non è sorprendente! In Bielorussia, infatti, la tradizione di dare pagnotta alle spose novelle è ancora forte. Se ti è stata data una pagnotta, devi spezzare un pezzo, immergerlo nel sale e provarlo.

testa

Uno dei piatti bielorussi più riconoscibili (in particolare, grazie a uno strano nome) è la paletta di patate. Un piatto che è stato sul tavolo dei contadini e sul tavolo dei principi. In una parola, amato da tutti.

Ma cosa c'è di speciale in una semplice casseruola di patate chiamata "nonna"? Il segreto della bruttezza è semplice: una padella in ghisa, prodotti naturali e un lungo languore sul fuoco fanno il trucco!

Delicate patate con una leggera crosta, in combinazione con carne e panna acida piaceranno anche a coloro che considerano tali piatti "pesanti". Per cucinare è sufficiente grattugiare le patate su una grattugia fine, mescolare con cipolle tritate finemente, pezzi di petto e sale, e poi infornare in una padella sotto il coperchio. Il risultato ti stupirà!

frittelle

Questo elenco non sarebbe completo senza menzionare i pancakes, il piatto bielorusso più famoso. Molte persone erroneamente li chiamano solo frittelle di patate, ma questo è un grosso errore.

La ricetta classica per i pancakes è estremamente semplice: dalle patate grattugiate (pre-salate), fanno piccoli "pancake" e li mettono su una padella calda in ghisa, abbondantemente unta con burro rustico. A prima vista, niente di speciale, ma il gusto! I pancake sottili e leggermente croccanti, nonostante la loro miniatura esterna, possono facilmente soddisfare la fame. Servire le frittelle con panna acida ed erbe aromatiche.

Puoi provare questi e molti altri piatti nei ristoranti, di cui abbiamo parlato qui, e poi andare al Canale di Augustow per nuove esperienze. Buon appetito!

Piatti di pollame della cucina bielorussa

Totale nella categoria: 8 ricette della cucina bielorussa

Stomaci di pollo arrosto con patate

Il più economico di frattaglie di pollo - lo stomaco - è abbastanza adatto per cucinare una varietà.

  • 600-650 g di stomaco
  • 0,9-1 kg di patate
  • 1 cipolla grande
  • 1 carota
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1-2 foglie di alloro (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di condimento per carne pronto
  • sale, pepe, terra o piselli
  • basilico - fresco o essiccato (altri verdi)
  • 3-4 art. cucchiai di olio vegetale

Pollo Zrazy con uova di quaglia

Rubicondo, rotondo, appetitoso e succoso, con un piccolo uovo nel mezzo, a cui è così simile.

  • 400-450 g di filetto di pollo
  • 1 uovo di gallina fresco
  • 40-60 g di pane bianco
  • 5-6 art. cucchiai di crema (latte)
  • 5-6 uova di quaglia
  • sale, pepe
  • farina di mais per impanare
  • 3-4 art. cucchiai di olio vegetale

Pesce zrazy con formaggio, burro e verdure

Verdi - in pesce tritato, burro e formaggio - nel mezzo delle polpettine. Fry - e presto sul tavolo di.

  • 500 g di filetto di pesce bianco (lucioperca, merluzzo, pollock, eglefino, tilapia, ecc.)
  • 35-40 g di mollica di pane bianco
  • piccola cipolla rossa
  • se necessario - un po 'di latte
  • un piccolo mazzetto di aneto con prezzemolo
  • 30-40 g di formaggio
  • 30-40 g di burro
  • sale, pepe
  • mollica di pane
  • 3-4 art. cucchiai di olio vegetale

Costolette con funghi e formaggio (a Gomel)

Non è noto se Gomel sia rilevante per questa ricetta, ma la ricetta stessa è buona: la patata è rubiconda, e.

  • 500 g di lonza di maiale (o filetto, tritare)
  • 2-3 patate
  • impanare la farina
  • 2 uova fresche
  • sale, pepe macinato
  • olio vegetale
  • riempimento
  • 1 cipolla
  • 200 g di funghi di bosco congelati o freschi (funghi prataioli)
  • 1 formaggio fuso (90 g) o formaggio a pasta dura

Frittelle di patate

"Draniki" - con solo questa parola vuoi solo prendere le patate e un coltello e iniziare.

  • 6-7 tuberi di patata di medie dimensioni
  • 1 uovo
  • 1 cipolla media
  • 2-4 art. cucchiai di farina
  • mazzo di verdure
  • sale, pepe, condimento a piacere

Draniki con salsicce

E nutriente, gustoso e veloce - ecco cosa i pancake con le salsicce

  • 500 g di patate sbucciate
  • 200-300 g di salsicce
  • 1 uovo
  • 1 cipolla - più grande è meglio
  • un mucchio di erbe fresche tra cui scegliere
  • 2 cucchiai. cucchiai di farina (con una diapositiva)
  • sale
  • pepe - a volontà
  • olio vegetale

Wiled Potato Wizards

Stregoni di patata bollente su un piatto, cosparsi di formaggio già fuso, lievitando fragranti.

  • 1 kg di patate
  • 250-300 g di carne di maiale e manzo macinata
  • 1-2 cipolle
  • 2 uova
  • 100 g di formaggio a pasta dura
  • bicchiere di farina incompleto
  • mollica di pane
  • burro
  • sale e pepe a piacere
  • olio da cucina per friggere

Kholodnik in bielorusso

Kholodnik in stile bielorusso è una zuppa per il caldo. Quali altri commenti potrebbero esserci?

Piatti bielorussi di pollame e carne

Nella dieta dei bielorussi, i piatti a base di carne, in particolare maiale e lardo, non sono gli ultimi. Al secondo posto tra i bielorussi, ovviamente, agnello. Il terzo posto è manzo. Il popolare proverbio bielorusso dice che non c'è pesce più saporito di lin, e non c'è carne più gustosa del maiale. La carne di maiale salata serve come piatto indipendente nella cucina bielorussa. I bielorussi grassi amano un po 'di fumo, ma sempre con la pelle. Usano il lardo principalmente in inverno, surgelati e molto freddi - tagliatelo a fettine sottili, mangiando aglio o cipolla. In contrasto con gli ucraini, i ciccioli provenienti dai bielorussi non sono così stimati.

Salsiccia mezza affumicata fatta in casa è diffusa nelle distese bielorusse, compreso il suo analogo del sangue è perfettamente preparato. In questo caso, una tale salsiccia viene preparata solo dal sangue del cinghiale. Ampiamente usato nella preparazione di piatti e interiora (fegato, vantobki).

Pyachisto serve come un piatto festivo per la carne, che, di regola, viene preparato dai pezzi più grandi di carne delle parti migliori (prosciutto, lombate e carcasse di pollame intero e piccoli animali). Preparare il pyachisto da manzo, carne di cinghiale, maialino, parte di vitello posteriore, da oca intera, lepre, tacchino.

Può essere stufato (in un contenitore sigillato), fritto (su un foglio aperto) e bollito (estratto dal brodo e posto in un forno caldo per un po '). Per la preparazione, i sottaceti prendono carne, che dopo la macellazione si è afflosciata per almeno una settimana. Non viene lavato in alcun modo, ma posto direttamente su una padella profonda, speziata, cosparsa di coriandolo, maggiorana, pepe, cipolla e aglio, versata con acqua bollente (5-6 cucchiai), messa con il coperchio chiuso nel forno o nel forno caldo. Il vuoto intorno al pyachisto sul patch è solitamente pieno di patate. Questo metodo di cottura - (stufatura) è un favorito nella cucina bielorussa.

Secondi piatti

Piatti di carne e pollame

Un posto considerevole nel cibo dei bielorussi è occupato da piatti a base di carne, in particolare maiale, lardo e, dopo di esso, agnello, e solo in terzo luogo è carne bovina. Un popolare proverbio dice: "Yak è il nome del pesce con linee più dolci, anatra il nome della carne è più gentile del maiale". Maiale salato - un piatto indipendente nella cucina bielorussa. Salo ama un po 'affumicato, con carta vetrata. Mangiatelo soprattutto in inverno, congelato, tagliato a freddo a fettine sottili, mangiando cipolla o aglio. I ciccioli vengono usati meno frequentemente rispetto agli ucraini. Anche la salsiccia fatta in casa a metà affumicata, compresa la salsiccia di sangue, è comune. È fatto solo da sangue di cinghiale. Gli interni sono ampiamente usati (fegato, o vantocchi). Il piatto di carne festivo è il pyachisto, ricavato da grandi pezzi di carne le parti migliori. I piatti di festa sono preparati anche da pollame, principalmente da oche. La carne di media qualità viene utilizzata in piccoli pezzi in piatti a base di carne e verdure e carne.

Lepre spalmata - 1 carcassa di lepre, 100 g di lardo, 4 cipolle, 2 radici di prezzemolo, 3 - 4 cucchiai. cucchiai di aneto, 8 bacche di ginepro, 0,5 - 0,7 tazze d'acqua.

Immergere una carcassa di lepre in acqua fredda per 1,5 giorni, cambiando l'acqua il più spesso possibile. Quindi mettere in un piatto profondo come utyatnitsy, aggiungere grasso (o farcire lepri), verdure, spezie, acqua e mettere in forno per 2 - 2,5 ore.

Cucina bielorussa

La prima associazione che molti di noi hanno quando sentiamo parlare della cucina della Bielorussia è un'enorme quantità di piatti a base di patate. Tuttavia, la cucina bielorussa è una tradizione secolare, sapori originali e processi unici di trattamento termico che rendono riconoscibili i piatti bielorussi in quasi ogni angolo del globo.

In questo caso, la patata è davvero presente come uno degli ingredienti in un enorme numero di ricette. Tuttavia, i bielorussi hanno così tanti modi di farlo che è spesso impossibile "identificare" il principale prodotto nazionale.

Caratteristiche generali

Gli scienziati non sono riusciti a stabilire l'età esatta della cucina bielorussa. Gli esperti concordano sul fatto che abbia acquisito una relativa indipendenza nel diciannovesimo secolo. Dopo ciò, i bielorussi iniziarono a difendere più attivamente le loro tradizioni culinarie.

Allo stesso tempo, come evidenziato dai dati ottenuti dai ricercatori, lo stesso processo di origine di queste tradizioni ha avuto inizio nei tempi del paganesimo. La formazione della cucina bielorussa fu influenzata dalle tribù slave, che a quel tempo costituivano la popolazione dell'attuale territorio della Bielorussia.

Le loro principali occupazioni erano la zootecnia, la caccia, la pesca, l'agricoltura, l'apicoltura e la raccolta - e questo è ciò che ha determinato gli ingredienti principali che sono diventati ingredienti dei piatti nazionali bielorussi. Diverse colture di cereali (segale, avena, orzo, piselli, miglio), verdura, frutta e bacche, carne, pesce e funghi sono alla base della dieta della popolazione locale.

In futuro, le tradizioni culinarie dei bielorussi furono influenzate dalle cucine di altre nazioni: principalmente russo, ucraino, polacco, lituano, ebreo, tedesco e molti altri. Tuttavia, la cucina bielorussa non ha semplicemente adottato la ricetta di piatti stranieri, ma li ha adattati "per se stessi".

Nella fase iniziale, le cucine della Bielorussia orientale e occidentale si sono sviluppate separatamente. Allo stesso tempo, la cucina della regione orientale era più richiesta dai contadini ortodossi, e dall'occidente - dalla nobiltà, che professava principalmente il cattolicesimo. La razione di rappresentanti del primo gruppo sociale era rappresentata principalmente da cereali, frutta e verdura, e piatti a base di carne dominavano il menu della nobiltà.

All'inizio del diciassettesimo secolo, la formazione di un nuovo strato sociale, i cittadini, iniziò nel paese. I rappresentanti di questo gruppo, principalmente artigiani e funzionari minori, nelle loro preferenze culinarie hanno unito le tradizioni di entrambe le cucine regionali.

Tutti questi fattori hanno portato al fatto che, fino ad oggi, in diverse regioni del paese gli stessi piatti sono spesso cucinati in modi completamente diversi.

Caratteristiche salienti

Per comprendere le specificità della cucina bielorussa, è necessario evidenziare le sue caratteristiche principali.

La cucina bielorussa è sorprendentemente tradizionale. Oggi usa le stesse ricette di secoli fa. Allo stesso tempo, la gamma di prodotti si è espansa in modo significativo.

Il condimento non è d'onore. Secondo gli specialisti culinari bielorussi, hanno semplicemente rovinato il gusto naturale dei piatti. Pertanto, le spezie sono utilizzate in quantità molto limitate e la loro gamma è più che modesta: pepe nero, coriandolo, chiodi di garofano, cumino e cannella.

Uno dei "chip" della cucina locale, che molti stranieri possono causare perplessità, è il fungo in polvere. Viene preparato dai funghi secchi, che vengono schiacciati, nel senso letterale della parola, in polvere. La polvere viene quindi utilizzata per preparare zuppe e salse, aggiunte a piatti di patate. Si ritiene che sia in questa strana forma che i funghi siano meglio assorbiti. Nella loro forma "naturale", i doni della foresta sono usati anche dagli specialisti culinari bielorussi, ma molto meno spesso.

Il pesce fritto in Bielorussia non piace. Di solito è cotto al forno intero o viene tritato carne macinata, che viene poi aggiunto ad altri piatti come ingrediente.

Nelle tradizioni culinarie dei bielorussi, le cosiddette varietà "scure" di farina (farina d'avena, segale) sono usate più spesso della normale farina di grano. A volte durante la cottura vengono mescolati con farina di orzo perlato o piselli.

La cucina bielorussa è quasi completamente assente dai dolci. Sono sostituiti da bevande a base di farina d'avena e una varietà di dolci.

Piatti principali

Come già notato, nonostante la vasta gamma di prodotti alimentari che si sono espansi in modo significativo nel corso dell'ultimo secolo, la base della cucina bielorussa sono i piatti, le cui ricette sono rimaste pressoché invariate da secoli.

Piatti di patate

L'uso estensivo delle patate è la principale caratteristica distintiva della cucina nazionale bielorussa. Gli esperti notano che tale popolarità di questo prodotto è dovuta al fatto che è apparsa sul territorio della Bielorussia quasi un secolo prima rispetto alla Russia. Inoltre, le condizioni naturali e climatiche hanno contribuito alla coltivazione di nuove varietà di patate da parte degli allevatori locali.

È interessante notare che nella cucina bielorussa le patate vengono utilizzate principalmente in grattugia e non in tutta la forma. Ci sono diversi modi per cucinare le masse di patate da chef locali. Quindi, c'è una "etichetta" (grattugiata e non spremuta) e una "lama" (grattugiata e spremuta accuratamente) patate, oltre che cotte e macinate. Durante la cottura, la massa di patate viene solitamente combinata con farina e soda.

Uno dei piatti tipici della cucina bielorussa è "pancakes", frittelle di patate, che vengono servite al tavolo con ciccioli, funghi, panna acida e salse varie. Inoltre, i bielorussi stanno preparando polpette di patate. Una delle prelibatezze locali sono budella di maiale, piena di patate grattugiate e fritte nell'olio. I tuberi di patata intera sono bolliti nelle loro uniformi (questo piatto è noto come "soloniki" perché lo mangiano, cospargendolo abbondantemente di sale) o stufandolo (il cosiddetto "striscio unto").

Per la preparazione dei primi piatti in Bielorussia vengono usati brodi di carne o vegetali. Tutte le zuppe bielorusse sono caratterizzate dal fatto che sono molto spesse e sembrano più come zuppe di purea. Molti di loro possono essere consumati sia caldi che freddi.

Uno dei piatti nazionali è "garbusz" - zuppa di zucca con carne di maiale e lardo, con aggiunta di cipolle e siero di latte. Molto popolare è anche l '"ernia", una zuppa di purea di mare, a cui si aggiunge il cosiddetto "Vandlin" - lombo o prosciutto affumicato. Stanno anche preparando "cereali" - una zuppa con funghi e orzo. Tra le fredde zuppe estive, la barbabietola "hladnik" e il "kvas ai funghi", una zuppa con funghi porcini è popolare.

Piatti a base di carne

I bielorussi amano la carne, specialmente il maiale. Anche nella dieta ci sono carne di manzo, vitello e pollame.

La carne di maiale è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di salsicce fatte in casa e molto popolare tra la popolazione locale è "vyandliny" - prosciutto scarsamente affumicato, e anche "agnello" - carne secca con spezie. Tra gli altri piatti di carne tradizionali ci sono i "pechist". Si tratta di carcasse di maiali, conigli, pollame o un grosso pezzo di carne di maiale o di maiale bolliti, in umido o fritti.

Uno dei "chip" della cucina bielorussa è la "machanka" o "noccioline" - fette di costolette in umido in kvas con l'aggiunta di farina, panna acida e cipolle. Questo piatto è solitamente consumato con pancake. "Vantoprobyanka" - un'altra prelibatezza locale, che è un rene di maiale tritato finemente, fegato, cuore e altri intestini. Sono farciti in budello di maiale spesso e fritti o in umido. La carne è anche usata come ripieno per "stregoni" - cuocendo dalle patate.

La carne di pollame in Bielorussia è spesso salata. L'oca salata è particolarmente popolare. Anche la carne di oche viene cotta e cotta al forno.

Nella cucina bielorussa, come in ucraino, il lardo usato. Nella sua forma "naturale", di solito si consuma in inverno, con patate invariate, leggermente salate, sempre con la pelle. Il lardo fritto è usato come condimento per i piatti di farina.

Piatti di farina

Come notato sopra, per la preparazione dei piatti di farina in Bielorussia viene solitamente usata farina "scura". Da esso, ad esempio, cuocere "sachni" - frittelle molto spesse, che sono farcite con carne macinata o verdure.

Anche la "stuccatura" è popolare in Bielorussia: si tratta di pezzi di pasta, bolliti nell'acqua, a cui vengono poi aggiunti latte e grassi. La loro varietà - ben noti e fuori dal paese "gnocchi" - pezzi di pasta bolliti, che vengono serviti con cipolle fritte e pancetta.

Verdure e insalate

Tra le verdure più popolari in Bielorussia ci sono cavoli, carote, legumi, ravanelli e rutabaga. Per la preparazione di insalate, queste e altre verdure vengono utilizzate sia fresche che bollite.

La panna acida e l'olio vegetale sono usati come condimento per l'insalata nella cucina bielorussa. La maionese non è molto popolare qui.

dessert

Tra i dolci in Bielorussia, la farina più popolare. Più spesso, si tratta di pancake, frittelle ripiene di frutta e bacche, torte, tra cui "dziad" - una torta enorme, che viene aggiunto uvetta e datteri, e la marmellata di mele viene utilizzata come ripieno. Anche per il tavolo festivo serve mele ripiene di ricotta, a cui si aggiungono noci, uvetta e miele.

bevande

Le bevande più tipiche per la cucina bielorussa sono il kvas (tra cui "Berezovik", che è fatto di linfa di betulla, e "Maple" - dall'acero) e idromele (una bevanda preparata utilizzando la tecnologia di fermentazione da miele, erbe e bacche), così come composte di frutta In inverno, "Sbiten" è spesso presente sul tavolo - una bevanda riscaldante a base di miele con aggiunta di spezie. Le hostess locali stanno anche preparando "kulag" - un kissel a base di farina, miele, zucchero e bacche.

Fatti interessanti

Gli esperti sottolineano che la cosa più notevole della cucina bielorussa non è la composizione dei piatti, ma i metodi di lavorazione. Nella cucina locale si combinano due metodi completamente opposti: l'uso di prodotti in pezzi di grandi dimensioni (ad esempio carne di pollo arrosto, pesce, maialino) e la loro massima macinatura, trasformandosi in carne macinata, purè di patate, polvere. Allo stesso tempo, come notano gli storici, la prima di queste aree è un "trucco" puramente bielorusso, e il secondo è preso in prestito dalla cucina polacca. È sulla base delle materie prime ripiene che la maggior parte dei piatti di patate e carne sono cucinati in Bielorussia.

Un'altra caratteristica interessante della cucina bielorussa è l'idea che esiste per lungo tempo sul piatto ideale come qualcosa di bollito morbido e informe. Pertanto, gli chef locali usano ampiamente il trattamento termico a più stadi: cottura a vapore prolungata, cottura lunga, languore a lungo termine. Di conseguenza, il piatto assume un aspetto pastoso.

Inoltre, gli specialisti culinari bielorussi hanno una divisione di prodotti molto specifica in cinque gruppi, in base al ruolo che svolgono nei piatti.

Quindi, "saldatura" si chiama quei prodotti che formano la base del piatto e svolgono un ruolo importante in esso. Questi sono di solito verdure o cereali.

"Zakrasy" - quegli alimenti che sono progettati per dare al piatto un gusto piacevole e renderlo più nutriente. Questo di solito è carne, compresa la famigerata "Vandlina", che viene aggiunta sia alle zuppe che ai piatti di verdure e farina.

"Zakolot" è un prodotto che viene utilizzato per rendere il piatto più denso. La farina (per piatti liquidi), l'amido o le patate sono comunemente usati.

"Vologa" è un grasso progettato per aumentare il contenuto calorico del piatto e renderlo più succoso. Molto spesso questo ruolo viene eseguito con panna acida, burro fuso, latte, olio vegetale.

Infine, "prysmaki" - prodotti che vengono aggiunti al piatto in piccole quantità per dargli un sapore, sfumare il gusto e renderlo più particolare. Queste sono cipolle, aneto e coriandolo, pepe nero, cumino e alloro.

Cottura di gnocchi di patate

Per preparare questo piatto avrete bisogno dei seguenti ingredienti: un bicchiere e mezzo di purè di patate, mezza tazza di farina di segale, 50-75 g di lardo o burro bollito, un paio di uova, un cucchiaino di sale, la stessa quantità di semi di cumino e una cipolla.

Cuocere le purè di patate. Tritare la cipolla e soffriggere nell'olio. Aggiungilo in purè di patate. Spargere i tuorli e aggiungerli a questa miscela. Dopodiché, in piccole porzioni, mescolare, aggiungere la farina e i bianchi montati. Aggiungi cumino, sale e pepe a piacere. Mescolare accuratamente

Dalla pasta risultante, formare mezzo cucchiaino di gnocchi. Lessarli in acqua pre-salata (due cucchiaini per litro), a fuoco molto basso, coperto con un coperchio. La durata approssimativa della cottura è di cinque minuti. Quando gli gnocchi sono pronti, galleggiano in superficie. Servire il piatto con ciccioli e cipolle fritte.

Cottura della nonna delle carote

Per fare una carota, avrai bisogno dei seguenti ingredienti: un chilo di carote, tre uova, due cucchiai di zucchero, tre cucchiai di burro, 20 g di lievito, tre cucchiai di farina di frumento.

Grattugiare le carote. Sciogliere il lievito in un quarto di tazza di acqua tiepida. Aggiungi un cucchiaio di farina. Versare l'infuso nella carota e lasciar riposare per circa un'ora in un luogo caldo.

Quando l'impasto si adatta, aggiungere le uova, pre-bianco strofinato con lo zucchero, la farina rimanente e il burro. Mescolare accuratamente e lasciare in infusione di nuovo.

Cuocere la nonna in un forno preriscaldato a 190 gradi, dopo aver lubrificato la forma con il burro.