Principale > I dadi

Elenco delle bevande analcoliche dei marchi

Nonostante il fatto che ora non è estate, l'intensità della competizione per i produttori non dipende dalle variabili meteorologiche. Le battaglie principali si svolgono oggi, non sulle spiagge, ma negli uffici e nei ristoranti.

Minerale e acqua potabile

Tradizionalmente, il Centro Ricerche Brand Brand e Brand Technologies (RCBB) insieme a Brand Public non si concentra sul più massiccio, ma sul segmento consumer più significativo, orientato principalmente sul consumo del marchio nel segmento premium. Questa volta i ricercatori hanno intervistato gli intervistati con un reddito mensile di 100 mila rubli. su 1 membro della famiglia.

In totale, sono stati intervistati 98 intervistati di età compresa tra 21 e 33 anni, che vivono e lavorano a Mosca e nella regione di Mosca. Inoltre, è stata esaminata anche la fascia di età più anziana degli intervistati (da 34 a 45 anni) nel numero di 94 intervistati con un rendimento del primo gruppo simile.

Vale la pena notare che le caratteristiche dell'età hanno dato i loro indicatori, il che è chiaramente dimostrato dalla prima domanda: "Che tipo di minerale e acqua potabile preferisci comprare per il tuo consumo?"

I pubblici più anziani acquistano marchi simili di acqua, ma, ovviamente, l'impatto delle campagne pubblicitarie condotte da PepsiCo e Coca Cola, rivolte principalmente a un pubblico giovane e attivo, ha svolto un ruolo significativo. Tuttavia, in tutta onestà, vale la pena notare che l'ulteriore domanda nascosta ("Quale marca è prodotta da PepsiCo e che è Coca Cola?" (Presentata da "Bon Aqua" e "Aqua Minerale")) ha causato completa confusione tra i capi e gli anziani, e le giovani generazioni. Ad esempio, nel gruppo più giovane di rispondenti, 46 su 98 intervistati (47%) hanno trovato difficoltà a rispondere e 21 hanno dato la risposta sbagliata. Nel gruppo più anziano, gli indicatori di ignoranza o di assoluta difficoltà nella risposta erano leggermente più alti - 52 persone su 94 intervistati (55%). Ma mentre la risposta esatta è stata data da 26 persone (28%). Ma torniamo direttamente alla prima domanda, riguardante le preferenze personali dei consumatori del gruppo più anziano. Con una generale somiglianza con le preferenze del pubblico "giovane", il gruppo più anziano dimostra la differenza fondamentale nel consumo di marchi di PepsiCo e Coca Cola (i marchi Bon Aqua e Aqua Minerale).

La seconda domanda non è stata tanto provocatoria quanto specificare quanto il posizionamento dei marchi coincida con la percezione dello status in un pubblico altamente redditizio. La domanda era: "Che tipo di acqua (potabile o minerale) tenga nel bar o nel frigorifero di casa per l'arrivo degli ospiti?" E quando si contavano i voti degli intervistati, si è scoperto che non tutti i marchi hanno valutazioni di consumo personali che coincidono con valutazioni posizionali. Considera le risposte dei gruppi di intervistati più giovani e più anziani.

La fascia di età più anziana degli intervistati, a differenza dei giovani, praticamente non ha modificato la propria valutazione personale e offre agli ospiti le stesse cose che essi stessi bevono. L'unica eccezione (o piuttosto l'aggiunta) è associata a "Selterskaya", perché solo nella valutazione "ospite" c'erano menzioni di aromi di frutta (mela), mentre nella valutazione personale di acqua potabile e minerale c'erano menzioni "puramente" senza aromi d'acqua. "seltz".

L'ultima domanda era legata all'opinione (in qualche misura) dell'opinione personale e del gusto dell'opinione sull'acqua, perché dipendeva dalla rappresentazione della gamma di caffè, bar e ristoranti che gli intervistati visitavano: "Che tipo di acqua ordini quando visiti i caffè, i bar mobili? "

Anche il gruppo di persone più anziane ha dato un gruppo speciale di risposte, dimostrando in particolare l'approccio non marchiato alla scelta di un ordine. Spesso questo è dovuto al fatto che in altri luoghi, inizialmente, prima del pasto, l'acqua potabile viene automaticamente servita nei bicchieri.

I consumatori russi hanno da tempo riconosciuto il valore dei prodotti sani. Nonostante la crisi, la domanda di tali beni rimane elevata. Sullo sfondo dell'inculturazione dell'amore dei cittadini per la patria, anche il kvas è caduto in questa categoria, che è il più possibile associata alle tradizioni e ai valori russi.

Negli ultimi anni, il kvas in Russia è diventato sempre più popolare tra la popolazione. Questo è stato facilitato da diversi fattori. Quasi tutti i produttori hanno posizionato e continuano a posizionare la propria bevanda come un prodotto tradizionalmente russo. Prendiamo, ad esempio, nomi di marca ("Khlebny Kray", "Matushkin kvass", "Mug and barrel", "Nikola", ecc.). Tutti loro sono associati agli spazi aperti russi, alla famiglia, all'antichità e al modo di vivere tradizionale. Ciò contrasta nettamente con i valori dei marchi occidentali, che di solito offrono guida, feste divertenti e una vita di piacere. Tenendo conto del fatto che i russi hanno parlato attivamente di "alzarsi dalle ginocchia" e di un modo speciale di sviluppare il paese negli ultimi anni sugli schermi televisivi, il messaggio dei marchi di kvas è stato semplice e chiaro per una vasta gamma di consumatori che vivono nelle città e nelle aree rurali.

Un ruolo importante nella promozione del kvas ha giocato una scommessa sul suo posizionamento come prodotto sano. Insieme alla crescita del benessere dei cittadini, è aumentata anche la domanda di bevande salutari. Persino la situazione tesa dell'economia non scoraggia i russi dalla brama di prodotti naturali. Secondo la società di ricerche Nielsen, pubblicata in primavera, la permanenza in forma è ancora rilevante, nonostante la crisi. Come dimostrato dai risultati di un sondaggio online globale, l'appetito dei consumatori per una dieta sana e il mantenersi in forma non farà che crescere.

Secondo Nielsen, per l'ultimo paio di anni pre-crisi, il kvas ha tenuto il passo con il numero di categorie: i leader della crescita. Come mostrano i risultati del 2008, la categoria è cresciuta più rapidamente della categoria delle bevande gassate zuccherate (13% in termini reali rispetto al 4%, in città della Russia con una popolazione di oltre 10mila persone). Secondo Nielsen, durante questo periodo, la quota di kvas era di circa il 12%. Oggi (per il periodo da gennaio a giugno 2009), la quota di kvas è di circa il 13% in termini reali delle vendite totali di bevande gassate analcoliche (soda dolce e kvas). La quota di kvas continua a crescere (11% in termini fisici nello stesso periodo dell'anno precedente).

Nel frattempo, secondo Dina Smirnova, account manager di Nielsen Russia, l'inconveniente principale del kvas è l'alta stagionalità. "La differenza tra i picchi (da febbraio a luglio) è di circa 8-10 volte", osserva. - Il produttore può compensare il calo stagionale solo avendo altre bevande in portafoglio, le cui vendite sono meno suscettibili al calo stagionale. Non sarà possibile neutralizzare completamente la stagionalità del kvas, così come molte altre bevande usate. Ma, naturalmente, è possibile attenuarlo un po '- lavorando con i consumatori, al fine di eliminare la categoria dell'immagine di una bevanda esclusivamente estiva. Ad esempio, per offrire al consumatore altre situazioni di consumo di bevande, e non solo nel caldo pomeriggio estivo. Vale la pena notare che la stagionalità del kvas negli ultimi due anni è leggermente diminuita. "

Ora in Russia ci sono più di 200 produttori di kvas. Inoltre, la quota di marchi leader - (in ordine alfabetico) "Blagodie", "Nikola", "Ochakovsky", "Pershin", "Stepan Razin" - rappresenta oltre il 60% in termini reali del totale delle vendite al dettaglio nella categoria "urbano" La Russia ".

Per quanto riguarda l'importanza dei canali di vendita al dettaglio per la categoria di distribuzione nel suo insieme, è leggermente cambiata. Tra i cambiamenti più rilevanti nel periodo complessivo dello studio Nielsen c'è l'aumento della quota di minimarket e negozi di generi alimentari e l'importanza declinante di ipermercati e supermercati, nonché di canali di impulso - chioschi e padiglioni.

"È interessante notare che, analizzando le tendenze nello sviluppo dei canali di distribuzione in varie categorie di bevande, è stato notato il seguente fenomeno, mantenendo l'importanza dei canali di impulso per la birra e aumentando la gamma di prodotti. C'è un'ipotesi secondo cui la crescita della shelf della categoria di birra si verifica a causa della riduzione della shelf di bevande non alcoliche ", ha affermato Smirnova.

Vale la pena notare gli sforzi per promuovere il kvas come categoria di aziende leader, come ad esempio Ochakovo. La presenza costante sugli scaffali dagli anni '90 del secolo scorso, così come la partecipazione quasi settimanale della società a varie promozioni e sponsorizzazioni di eventi, hanno reso non solo il marchio della compagnia conosciuto, ma anche il kvas stesso come bevanda. Di conseguenza, non solo i produttori russi hanno prestato attenzione a questo mercato. Così, nel 2007, Coca-Cola ha lanciato il kvas Mug and Barrel. Naturalmente, solo le informazioni sul produttore indicano l'origine straniera del marchio. La bevanda stessa è posizionata come "tradizionale kvas russo con un gusto e un aroma rinfrescanti unici della crosta dorata dorata del pane di segale". Il marchio ha il proprio sito web, chiamato nashkvas. È degno di nota il fatto che l'avvio della compagnia americana nel mercato interno abbia avuto successo. Se nell'aprile 2008 sono stati venduti 217,5 hl di prodotto, secondo i dati di "Business Analytics", quindi nell'aprile 2009 - 7349,1 hl. La logistica sviluppata combinata con il magico "tradizionale" e il "russo" hanno fatto il loro lavoro.

Nel 2009, il mercato dei kvas ha attirato nuovi giocatori: le aziende produttrici di birra. Secondo gli esperti, il mercato della birra si è avvicinato alla soglia della saturazione dei consumatori. Inoltre, in Russia per il periodo da gennaio a dicembre 2008, per la prima volta in 12 anni è stato registrato il calo della produzione di birra. In termini reali, era dello 0,6% rispetto allo stesso periodo del 2007. Questo costringe i birrai a cercare nuovi mercati e offrire ai clienti nuovi prodotti. Inoltre, la birra e l'alcol in generale sono state recentemente oggetto di aspre critiche. Il paese si sta già preparando quasi per una nuova società anti-alcol e sta discutendo la possibilità di introdurre una "legge secca".

Anche il ministero delle finanze russo ha deciso di rendere la vita difficile ai produttori di birra. Il ministero ha proposto di accelerare l'aumento dei tassi di accisa birra nel 2010-2012. Secondo i piani del ministero, l'accisa sulla bevanda salata dovrebbe essere aumentata di circa tre volte.

Quanto sopra ha anche contribuito alla comparsa sul mercato di nuovi marchi di kvas dalle aziende produttrici di birra. Alla fine di aprile 2009, la Birreria Baltika ha iniziato la produzione del prodotto nazionale non alcolico, il klep di Khlebny Krai.

Come ha detto Anna Gorchakova, una delle principali pubbliche relazioni presso la Direzione per le relazioni aziendali e l'informazione delle birrerie Baltika, il mercato dei kvas in Russia è cresciuto nel 2008 del 19% rispetto al 2007. Gli analisti si aspettano che l'anno prossimo il consumo di kvas crescerà più velocemente del consumo di altre bevande analcoliche: limonate, acqua, succhi. La concorrenza nel mercato dei kvas è molto inferiore rispetto al mercato della birra, che offre buone condizioni per il lancio di un nuovo marchio. Inoltre, negli ultimi dieci anni, l'interesse dei consumatori per le bevande naturali e sane, come i tradizionali kvas russi, è cresciuto in tutto il mondo e in Russia. Questa costante tendenza consente di contare su un successo a lungo termine.

"La società è sempre stata interessata al mercato dei kvas", ha osservato Gorchakova. - Alcune delle fabbriche della compagnia, Pikra e Zolotoy Ural, producevano persino kvas prima dell'inizio del boom della birra. La mancanza di capacità disponibile negli ultimi due anni non ha permesso all'azienda di entrare nel mercato nazionale del kvas. Il lancio del nuovo stabilimento a Novosibirsk lo scorso anno e l'attesa di una stagnazione nel mercato della birra hanno fornito all'azienda una capacità produttiva sufficiente per lanciare il kvas e lottare per la leadership nel mercato in rapida crescita ". Secondo lei, la società ha una vasta esperienza e un consolidato sistema di distribuzione che aiuta nell'implementazione del kvas.

È interessante notare che, come la birra, il "Khlebny Krai" sarà fornito all'estero. "Alla fine di aprile è iniziata l'esportazione del kvass Khlebniy Krai negli Stati Uniti e in Europa", ha affermato un rappresentante Baltika. - È passato poco più di un mese dal lancio del kvas alla sua esportazione. La "bevanda del malto" baltica, così è chiamata Kassass negli Stati Uniti, apparirà negli Stati di New York, in Pennsylvania, nel New Jersey. In futuro, "Bread Land" sarà venduto nei negozi dell'Illinois, in Florida, in California. Il prezzo medio per una bottiglia da 2,5 litri è di circa $ 3,20. L'Europa apprezza anche il potenziale del kvas Khlebny Krai. Già dalla fine di maggio, viene venduto in Grecia ea Cipro, e si prevede di fornire bevande in Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Italia e altri paesi europei. Per quanto riguarda i piani futuri per l'esportazione, non li rendiamo ancora pubblici. "

Con il nuovo marchio KVASS, anche la società di birra SABMiller RUS è entrata nel mercato. Ha portato nel mercato dell'Estremo Oriente "Matushkin Kvass". Come ha spiegato il direttore del marchio dell'azienda, Sergey Ghazaryan, la regione non è stata scelta per caso. "Kvass è prodotto nell'azienda della società SABMiller RUS, Vladivostok, dal momento che ci sono impianti di produzione lì per questo scopo, non lo esporteremo al di fuori del territorio di Primorsky e Khabarovsk, poiché al momento non è pratico. Il bel tempo in Estremo Oriente ha rovinato un po 'la stagione, ma siamo soddisfatti dei risultati attuali e siamo fiduciosi che la prossima stagione saranno ancora meglio ", ha detto Ghazaryan. Per quanto riguarda la possibilità di posizionare il kvas non solo come bevanda tradizionalmente russa, ma da un altro lato, il rappresentante di "SABMiller RUS" crede che il kvas sia una bevanda tradizionalmente russa - questa è una proprietà del prodotto, una delle sue caratteristiche principali. Quando si sviluppa un posizionamento del marchio, questa caratteristica può essere interpretata in modi diversi, concentrandosi sulle preferenze del pubblico di destinazione.

Bibite gassate

Le bibite gassate sono ampiamente rappresentate sul mercato interno, quindi la concorrenza tra i prodotti di questa categoria è piuttosto ampia. Secondo lo studio, si può concludere che la maggior parte degli intervistati è a conoscenza della maggior parte dei marchi esistenti. Quindi, dalla lista proposta di bevande, più della metà dei partecipanti al sondaggio ha indicato di conoscerne la maggior parte. Inoltre, la differenza nel livello di conoscenza e conoscenza spontanea con un suggerimento dai primi cinque marchi (Soca-Cola, Fanta, Pepsi, Sprite, 7up) è piccola: varia da 5 a 10 punti percentuali.

Quali marchi di bevande gassate conosci (anche di prima mano)?

Il 21% degli intervistati beve bevande gassate ogni giorno, l'8% lo fa più di una volta al giorno. La maggior parte degli intervistati (30%) consuma bibite varie volte alla settimana. Circa il 22% degli intervistati usa la soda una volta alla settimana.

Tra i consumatori di prodotti di questa categoria, il gruppo più numeroso è costituito da giovani che non hanno un impegno per una bevanda particolare. Di solito ci sono 2-3 marchi preferiti che i partecipanti alla ricerca acquistano in base alla presenza di uno di loro nel punto vendita al momento dell'acquisto. Ma allo stesso tempo sono piuttosto seri riguardo alla loro scelta. Acquisire ciò che è a portata di mano, può solo il 5% degli intervistati.

La caratteristica principale è la capacità di estinguere la sete (come indicato dal 67% degli intervistati). L'accessibilità è approssimativamente nella stessa posizione nell'elenco delle preferenze dei consumatori di soda, per la quale la presenza di un gusto preferito si è rivelata altrettanto importante (60% e 61% rispettivamente). Ma il grado di consapevolezza del marchio riguarda il 22% degli intervistati.

A cosa presti attenzione quando scegli una marca di bevanda gassata?

Bevande energetiche

Lo studio ha dimostrato che tra la gamma di marchi di bevande energetiche non così ampia rappresentata sul mercato russo, Burn e Red Bull occupano posizioni di rilievo, che sono noti a circa 9 giovani su 10 che hanno preso parte al sondaggio.

Quali marche di bevande energetiche conosci (anche di prima mano)?

Lo studio ha anche dimostrato che i rappresentanti dei giovani russi bevono cocktail energetici molto meno frequentemente rispetto alla normale soda. Ad esempio, tra i partecipanti al sondaggio, solo il 6% usa l'energia ogni giorno, il 19% - più volte alla settimana, il 20% - una volta alla settimana.

Tra i giovani che consumano bevande energetiche, il 43% si sente impegnato in una particolare marca.

Scegli una dichiarazione che descriva al meglio il tuo atteggiamento verso la scelta della bevanda energetica.

Si noti che tra i partecipanti all'indagine che consumano energia, ci sono più innovatori (coloro che sono aperti alla sperimentazione: sono pronti ad acquistare e provare nuovi marchi di prodotti): il 10% contro il 6% dei consumatori di soda. Anche tra i consumatori di energia ve ne sono il doppio e quelli che non individuano alcuni marchi sul mercato (10%). Una volta nel negozio, queste persone non esiteranno a comprare la bevanda energetica che capita per prima. Allo stesso tempo, l'accessibilità è il secondo fattore più importante (49%) a cui gli intervistati prestano attenzione quando fanno una scelta per acquistare uno o un altro cocktail di energia.

A cosa presti attenzione quando scegli una marca di bevanda energetica?

Elenco delle bevande analcoliche dei marchi

Paese: Russia
anno di fondazione: 2001

Paese: Finlandia
anno di fondazione: 1997

Paese: Paesi Bassi
anno di fondazione: 1995

Paese: Austria
anno di fondazione: 1987

Paese: Russia
anno di fondazione: 2000

Paese: Russia
anno di fondazione: 2003

Paese: Russia
anno di fondazione: 1998

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1965

Paese: Russia
anno di fondazione: 2002

Paese: Russia
anno di fondazione: 2003

Paese: Russia
anno di fondazione: 1997

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1947

Paese: Russia
anno di fondazione: 2000

Paese: Russia
anno di fondazione: 2005

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1898

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1920

Paese: Scozia
anno di fondazione: 1946

Paese: Spagna
anno di fondazione: 1990

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1972

Paese: Russia
anno di fondazione: 1894

Paese: Russia
anno di fondazione: 2007

Paese: Russia
anno di fondazione: 1998

Paese: Russia
anno di fondazione: 1823

Paese: Russia
anno di fondazione: 1999

Paese: Russia
anno di fondazione: 1998

Paese: Russia
anno di fondazione: 1994

Paese: Russia
anno di fondazione: 2005

Paese: Russia
anno di fondazione: 2002

Paese: Russia
anno di fondazione: 2006

Paese: Russia
anno di fondazione: 1998

Paese: Russia
anno di fondazione: 2007

Paese: Svizzera
anno di fondazione: 1977

Paese: Svizzera
anno di fondazione: 1960

paese:
anno di fondazione: 1988

Paese: Regno Unito
anno di fondazione: 2000

Paese: Stati Uniti
anno di fondazione: 1988

Paese: Russia
anno di fondazione: 1999

Paese: Regno Unito
anno di fondazione: 1835

10 bevande analcoliche più popolari al mondo

L'acqua frizzante è un favorito permanente, che è diventato parte integrante dei pasti giornalieri, indipendentemente dal fatto che si tratti di pranzo, spuntino o cena. Di norma, una bibita include acqua, aroma e sottogruppo, che è zucchero o sciroppo di mais. Poiché la bevanda gassata contiene la parte del leone di zucchero, può essere inclusa nell'elenco di 10 piatti che sono inaccettabili per una buona figura.

A volte la bevanda può essere sostituita da acqua potabile, che ha diversi vantaggi. Ma oggi presentiamo alla vostra attenzione le 10 bevande analcoliche più popolari.

10. 7-up


La produzione di questa bevanda prese la compagnia Charles Leiper Grieg nel 1929. La bevanda, che include limone, lime e soda, è ora prodotta da Dr Pepper Snapple Group e Pepsi Co, una società popolare in tutto il mondo. In precedenza, si chiamava Bib-Label, ma a causa della fusione di società, hanno deciso di sostituire il nome con 7-up.

9. Schizzare


Include:

  • acqua gassata
  • succo concentrato di pompelmo,
  • oli vegetali bromurati,
  • acido citrico
  • aromi naturali,
  • conservanti,
  • sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio,
  • glicerolo estere di colofonia.

La bevanda è stata introdotta sul mercato dal vescovo Herb, il creatore della bevanda. All'inizio voleva creare limonata. Gli ingredienti della bevanda non sono cambiati.

8. Fizzy AW

Ti sei mai chiesto cosa significa l'abbreviazione AW? In realtà, questa è una società congiunta di Roy Allen e Frank Wright (Frank Wright), e possiamo vedere che l'abbreviazione AW rappresenta le prime lettere dei loro cognomi. La bevanda è popolare non solo in Canada.

7. Sunkist


La bevanda è apparso nel 1979 ed era una combinazione di aromi di limone e arancia. Questa interessante idea appartiene a Mark Stevens, oltre a collaborare con la Coca-Cola Company.

6. Sprite


Una bibita prodotta dalla Coca-Cola Company non contiene caffeina, è incolore e contiene limone e lime. Introdotto per la prima volta nel mercato statunitense nel 1961. È un rivale costante 7-up.

5. IBC Fizzy


Una bevanda popolare prodotta dalla Independent Brewing Company, che ha iniziato la sua attività nel 1919. A causa di prezzi e costi elevati, la società è crollata ed è fallita, nel 2008 è stata acquistata dal Dr Pepper Snapple Group.

4. Barq's Famous Old Sparkling Drink

La prima bevanda analcolica, nota come soda americana. Una delle bevande prodotte da Coca-Cola. Ha due gusti: vaniglia francese e panna-soda. Era il principale concorrente di AW per il suo gusto eccellente e il suo odore gradevole.

3. Canada Dry Ginger Ale


Prodotto prodotto da Dr. Pepper Snapple Group, lanciato nel 2008. Deve le sue origini al Texas, ma serve molti mercati in Canada, Giappone, Medio Oriente e Stati Uniti. È di proprietà di Canada Dry Ginger e della famiglia John J. McLaughlin.

2. Dr. pepe


Aroma unico e riconoscibile, diverso da altre famose bevande gassate. Creato nel 1885 da Charles Aldenton di Waco, in Texas. Nel 1904, la bevanda cominciò a essere venduta negli Stati Uniti. Ora è importato in Sud America, Asia, Australia ed Europa.

1. Coca-Cola


La società ha iniziato la sua attività nel 1886, e riesce comunque a occupare una posizione di leadership, nonostante le nuove ed economiche bevande gassate, che oggi sono apprezzate dagli acquirenti. È la principale rivale della Pepsi, che ha conquistato il primo posto nella classifica delle bevande analcoliche popolari negli anni '80.

Le marche più popolari di bevande analcoliche

Quali bibite gassate meritano l'attenzione principale di un vasto pubblico di consumatori? Qual è il segreto del loro successo? Nel nostro materiale vorrei menzionare le marche più famose di bevande analcoliche.

Coca-cola

L'idea di creare la bevanda analcolica più popolare del pianeta è nata quasi per caso. È venuto con il suo farmacista americano John Pemberton, che in origine ha sviluppato una formula per la tintura di emicrania. A questo scopo, mescolò lo sciroppo di zucchero, le foglie di coca e la caffeina. Non sorprende che l'uso dei fondi ricevuti non abbia quasi avuto effetti positivi sui mal di testa. Tuttavia, il prodotto si è subito innamorato di un vasto pubblico grazie al suo incredibile gusto.

Il vero successo atteso il creatore della bevanda dopo la decisione di saturare la composizione con un pop. Per aumentare le vendite, il prodotto cominciò a essere distribuito con il nome originale Coca-Cola, che in seguito divenne un classico. Prima della sua morte, Pemberton trasferì i diritti per fare soda a un imprenditore con il nome di Kandler. Quest'ultimo ha realizzato le sue straordinarie capacità imprenditoriali e ha trasformato il marchio Coca-Cola in un eccezionale marchio di bevande analcoliche.

Pepsi

Questo marchio di bevande analcoliche è entrato nel mercato in un momento in cui tutti da tempo gestivano il marchio Coca-Cola. L'autore della soda è l'imprenditore Caleb Bradham, che inizialmente ha dichiarato le qualità medicinali del prodotto. Nonostante il fatto che non credessero a questa affermazione, la bevanda cominciò a godere di molta popolarità. La strategia di definizione del produttore era di stabilire un prezzo basso per la soda. Per diversi decenni, il marchio Pepsi è riuscito ad avvicinarsi al successo di Coca-Cola. Allo stato attuale, le aziende stanno conducendo una lotta inconciliabile nel mercato.

folletto

Ha iniziato a produrre un drink negli anni '40 del secolo scorso. Il successo della soda sul mercato ha contribuito alle affermazioni del produttore sulla combinazione perfetta del prodotto con alcol popolare, in particolare, scotch e whisky. A partire dal 1978, la Sprite ha iniziato a godere della fama della bevanda gassata al gusto di limone più popolare. È degno di nota il fatto che il prodotto abbia ricevuto il suo nome dal nome del famoso personaggio dei fumetti: l'elfo sempre sorridente Sprite, che in origine era un simbolo della Coca-Cola.

Toro rosso

Quali sono le differenze tra le singole bevande energetiche? Un certo ruolo è giocato dal gusto e dalla composizione. Tuttavia, in sostanza, hanno lo stesso contenuto. Perché bere Red Bull si distingue dal resto dei prodotti? Il ruolo decisivo nella promozione della bevanda ha giocato una strategia di marketing competente.

Sicuramente, ognuno di noi ha familiarità con lo slogan memorabile "Red Bull inspires". Per confermare questa affermazione, i creatori di questo marchio di bevande analcoliche si sono affidati al pubblico, che è soprattutto l'energia. Riguarda la gioventù attiva, in particolare, gli amanti degli sport estremi. La società ha iniziato a promuovere il prodotto in tutti gli eventi insoliti e originali. Di conseguenza, è stata creata un'immagine di un marchio dinamico, che è parte integrante della vita di personalità non standard che si distinguono dalla massa grigia comune. Questo approccio consente al produttore di rimanere uno dei marchi più famosi di bevande analcoliche.

Commercio all'ingrosso di bevande analcoliche in Russia

Marchi (marchi) di produttori di bevande analcoliche: succhi di frutta freschi, frutta e verdura, nettari, concentrati, sciroppi, bevande gassate, limonata, acqua minerale e in bottiglia, kvas, bibita alla frutta, tè freddo, cocktail, composte, gelatina, bevande energetiche, ecc..

Repina Branding è un'agenzia di boutique di nuova generazione fondata da Valeria Repina. Creiamo soluzioni originali brillanti che consentono ai nostri clienti di passare a un nuovo livello di business, formare un'immagine di marchio completa e aumentare il suo valore. Servizi aziendali: sviluppo del marchio da zero, rebranding, sviluppo della strategia di marchio, creazione di packaging e corporate identity, brand consulting.

Style You è un'agenzia di branding specializzata nello sviluppo di marchi, prodotti e servizi aziendali nei segmenti B2B e B2C. Le nostre competenze comprendono strategie di branding, naming, packaging branding, sviluppo di siti Web e sviluppo di comunicazioni di marketing creative.

L'agenzia offre un servizio completo nel campo del marchio di consumatori e corporate, in particolare: la ricerca di idee di marca, denominazione, sviluppo del design di packaging.

Russia, Mosca, 8 (495) 648-68-14 www.brandbrothers.ru

Adrenaline Rush: il marchio del tonico

Aqua Minerale è una marca di acqua minerale

Il marchio Grand - la produzione di tè e caffè - appartiene a Santi LLC, che a sua volta appartiene alla società internazionale Tata Global Beverages.

J7 - la marca di succhi e nettari di altissima qualità con una ricca gamma di sapori

Rich è una marca di succhi e nettari.

Marca alimenti per l'infanzia. Titolare dell'azienda: Wimm-Bill-Dann OJSC (dal 2010 - Pepsico, USA)

Il bouquet Altai è un marchio di prodotti per la salute e la bellezza dalle materie prime naturali di Altai.

Chiacchierando - marca di tè

Wimm-Bill-Dann (WBD) - marchio russo di succhi, latticini e alimenti per l'infanzia

Sì! - marca di succhi e nettari

Il marchio della società di succhi "Multon"

Marchio di prodotti lattiero-caseari e caseari

Essentuki: una marca di acqua minerale

Zdrayvery - cibo di marca per bambini sopra i tre anni

KIO - marca di dolciumi

Preferito: marchio di succhi, nettari e bevande alla frutta

Bevande gassate - valutazione

Bevande gassate

Le bevande che contengono anidride carbonica sono chiamate gassate. Ce ne sono molti tipi, sia analcolici che alcolici. È l'anidride carbonica che rende il liquido "effervescente", aggiunge "bolle magiche" ad esso. Questi includono acqua minerale, soda, bevande dolci e molti altri. I risultati dei test sui vini spumanti possono essere visualizzati qui.

In base al grado di carbonatazione, le bevande possono essere suddivise in tre categorie. Basso tenore di carbonio - il livello di anidride carbonica varia dallo 0,2 allo 0,3%; carbonato medio - 0,3-0,4%; altamente gassato - 0,4% e altro.

C'è un minerale naturale acqua frizzante, che è stato a lungo utilizzato per trattare varie malattie. Puoi bere quest'acqua rigorosamente in quantità determinate dai medici, e puoi scegliere il tipo in base alla diagnosi. È più una medicina che un modo per soddisfare la sete. Quando acquisti acqua minerale nei negozi, è importante assicurarsi che questo non sia un falso, ma un prodotto originale. Altrimenti non ci sarà nulla di buono.

Più spesso, parlando di bevande con anidride carbonica, le persone intendono un liquido con vari additivi, purtroppo non sempre utile. Questo zucchero e in grandi quantità e vari colori, alcuni dei quali possono essere dannosi per i bambini. Esperti di Roskontrol hanno ripetutamente trovato in campioni, compresi quelli destinati ai bambini, il colorante azorubina (E122), proibito in alcuni paesi del mondo. Può causare reazioni allergiche, eruzioni cutanee e anche avere un effetto negativo sul sistema nervoso dei bambini.

Un altro punto importante è il contenuto calorico elevato di tutti i tipi di bevande zuccherate gassate (Coca-Cola, sprite e simili) a causa dell'alto contenuto di zucchero. Abbiamo ripetutamente scritto di questo nei nostri materiali. A proposito, gli esperti dicono che è impossibile ricostituire l'apporto di liquidi nel corpo con l'aiuto della soda. Al contrario, a causa della loro dolcezza, si vuole bere ancora di più.

Roskontrol ha testato questi tipi popolari di soda come "Estragon", "Duchessa", "Baikal" e molti altri. I risultati degli esami e dei test comparativi sono disponibili sul nostro sito web.

bevande

Bevande - componente alimentare progettato per soddisfare la sete. La base della maggior parte del bere consumato dall'uomo è l'acqua. I medici dicono che due litri sono il tasso minimo di umidità nel corpo per mantenere la salute e il corretto funzionamento degli organi interni. Quanta acqua hai bisogno di bere ogni giorno. Le bevande non sono incluse in questa categoria. Allora perché usarli?
I benefici dei cocktail alcolici:
- migliorare la circolazione sanguigna, la digestione delle proteine;
- previene la formazione di coaguli di sangue e la comparsa di aterosclerosi;
- ridurre la pressione sanguigna;
- aumentare l'immunità;
- alleviare le reazioni infiammatorie;
- rilassare i sistemi nervosi e muscolari del corpo;
- aumentare l'appetito;
- alleviare l'insonnia;
- alleviare le convulsioni
Cocktail analcolici (latticini, succhi) forniscono all'organismo utili colture probiotiche, vitamine, macro e microelementi, ripristinando l'equilibrio acido-base.
Le proprietà positive e negative delle bevande dipendono dalla quantità, dalla qualità del liquido consumato e dallo stato della salute umana. Più componenti chimici del prodotto (coloranti, stabilizzanti, emulsionanti, conservanti, esaltatori di sapidità), tanto più dannoso è per il corpo.
Classificazione delle bevande per forza:
1. Alcol (66 - 96%): pervache, profumo, assenzio.
2. Forte (31 - 65%): brandy, gin, rum, tequila, whisky, cognac.
3. Alcool medio (9-30%): vin brulè, liquore, champagne, vermouth, vino.
4. Basso contenuto alcolico (fino all'8%): rum-cola, gin e tonic, sidro, birra, frullato, birra fatta in casa.
5. Non alcoliche: kvas, bibita alla frutta, composta, succo, tè, caffè, kefir, ryazhenka, yogurt.
In base al contenuto di anidride carbonica, le bevande sono suddivise in gassate (limonata, fanta) e non gassate (succhi). Servendo la temperatura - caldo (cacao, tè) e freddo (latte, kefir).
Volendo conoscere il gusto della bevanda, ricorda la moderazione. Altrimenti, i suoi benefici saranno dannosi.

Linfa di betulla

La linfa di betulla ha iniziato a godere di una particolare popolarità nella metà del secolo scorso sul territorio dell'ex Unione Sovietica. Ora nello spazio post-sovietico, ne parlano molto meno, ma questo prodotto è molto richiesto negli Stati Uniti e nei paesi europei. Quindi, molti marchi di cosmetici in Svezia l'hanno introdotto nei loro prodotti, c.

Succo di mandarino

Succo di mandarino - bevanda, avvolta nel mistero. Sugli scaffali dei supermercati non può incontrarlo, ma non tutti sono in grado di cucinarlo a casa. Ma una tale omissione da parte di aderenti a uno stile di vita sano è molto triste, perché la bevanda ha un enorme apporto di nutrienti necessari.

Birra analcolica

La birra analcolica è un prodotto piuttosto strano. Prima di tutto, perché non esiste una definizione esatta di cosa sia la birra analcolica. La ragione di ciò è semplice: il nome stesso è fuorviante. Nella birra analcolica, l'alcol è presente, anche se in una dose molto piccola. Tuttavia, la fortezza esatta.

Succhi di verdura

Molti sono convinti che i succhi di frutta dovrebbero essere consumati regolarmente, in quanto sono un vero e proprio magazzino di vitamine, mentre la frutta fresca è il grande numero di atleti e fan fanatici di uno stile di vita sano. Un simile approccio è fondamentalmente errato, sebbene i succhi di frutta e verdura debbano davvero farlo.

Succo d'uva spina

La maggior parte di noi include frutta e bacche nella dieta solo per il loro gusto e aroma gradevoli. Ma alcuni dei "dolci" naturali sono una vera fonte di vitamine e microelementi e pertanto apportano innegabili benefici alla nostra salute. I cespugli di uva spina si trovano in molti giardini. Questi inusuali e.

Succo di melone

Melone - un frutto unico, del tutto diverso dagli altri. Differisce nella sua utilità. Dopo tutto, la frutta non è raccomandata per essere miscelata con altri additivi, prodotti e spezie. I frutti hanno il loro pieno sapore e aroma, quindi non richiedono alcuna amplificazione o combinazione. Composizione e qualità Il succo di melone è famoso e popolare.

Succo di lampone

La bacca di lampone appartenente alla famiglia delle rose è sempre stata apprezzata per il suo gusto squisito e il suo aroma gradevole. Questo è un frutto complesso, costituito da molte piccole ossa, intrecciate con un gambo. A seconda della varietà del cespuglio, i lamponi maturi possono avere una varietà di opzioni di colorazione - dal rosso saturo, quasi bordeaux.

Succo di arance

I succhi naturali sono un deposito di vitamine e sostanze nutritive necessarie al corpo umano. Puoi preparare da solo una bevanda salutare e ricette semplici miglioreranno il gusto dei piatti annoiati grazie a un integratore naturale. Chokeberry è stato a lungo famoso per le sue proprietà benefiche e.

Succo di spinaci

Le persone hanno familiarizzato con gli spinaci relativamente di recente. Non è particolarmente coltivato nelle loro case di campagna, ma a causa delle sue proprietà benefiche e applicazioni, può essere visto spesso sugli scaffali dei supermercati. La storia degli spinaci La prima verdura ipocalorica trovata in Persia. I paesi europei hanno imparato a conoscere la pianta.

Succo d'aglio

Ci sono fatti storici che confermano la coltivazione dell'aglio nell'antica Cina. Originariamente, la pianta aromatica era usata per preparare una pozione curativa. Più tardi, la gente apprezzava il sapore dell'aglio e cominciava ad usarlo in cucina. Sorprendentemente, l'effetto positivo dell'aglio sul corpo umano era.

Succo di zenzero

Il succo di zenzero è un ingrediente alimentare versatile. È bevuto come bevanda indipendente, aggiunto a cocktail multicomponente, sottaceti, salse, kvas e persino dessert (ad esempio, torte o pan di zenzero). Il gusto piccante tonificante è perfetto anche per la zuppa di carne, pesce o crema. Il succo di zenzero può essere ottenuto a casa.

Succo di pesca

Succo, nettare, purè di patate, marmellata di pesche hanno una consistenza quasi identica. Ciò è possibile grazie alla particolare struttura del frutto - il liquido non viene separato dalla polpa del 100%, quindi otteniamo i caratteristici grumi in ogni bevanda a base di pesce / pesche. Il succo di pesca è bevuto come bevanda indipendente, aggiunta a.

Succo di kiwi

Tra gli allevatori continua la disputa sul frutto di kiwi o ancora a bacca. Qualunque cosa fosse, la frutta fresca di questo frutto è sempre apprezzata dagli appassionati di un'alimentazione sana. In particolare, i nutrizionisti in particolare rispettano il succo della "uva spina cinese" o della "pesca della scimmia" (era sotto questi nomi.

Succo di mirtillo

I succhi freschi di frutta, verdura e bacche sono riconosciuti dai moderni nutrizionisti come una fonte insostituibile di minerali e vitamine. Nella classifica dei succhi di utilità, compilati da ricercatori americani, al quarto posto c'era il succo di mirtillo. Le bacche fresche della famiglia Heather hanno un grande potenziale utile.

Succo di albicocca

Questo elisir di vita, in grado di migliorare la funzione riproduttiva, previene lo sviluppo del cancro e resiste efficacemente agli effetti negativi dell'ecologia sfavorevole - e non si tratta di tali "sciocchezze" come un effetto benefico sulla pelle e sulla forma del corpo. Tutto parla di lui - circa.

Succo di cipolla

Il fatto che le migliori droghe crescano nel giardino, l'umanità è nota da tempo. Con l'aiuto di "rimedi casalinghi" convenienti, facili da preparare e sicuri, basati su verdure, frutta e verdura, i nostri antenati hanno lottato a lungo con un'ampia varietà di malattie. Uno dei rimedi più popolari nella medicina tradizionale.

Succo di prezzemolo

Secondo i nutrizionisti, i succhi di verdura appena spremuti sono molto più sani e più preziosi della frutta. Tuttavia, c'è una bevanda che, per le sue proprietà medicinali, è significativamente in anticipo anche sui succhi di frutta freschi. Per molto tempo, il succo di prezzemolo è stato considerato un vero elisir di vita, che elimina un numero enorme di disturbi, aiuta.

Succo di bardana

Una pianta di bardana modesta, una bardana, non si lamenta molto con i giardinieri - è considerata un'erbaccia, perché, cadendo all'interno del giardino ben curato o del giardino, inizia a crescere in maniera aggressiva e sopprime le piante vicine. Non ha bisogno di particolari condizioni di cura, bardana è senza pretese: si sistemerà e si arrampicherà dove si trova.

Succo di viburno

Per diversi secoli, tutte le proprietà utili conosciute del viburno. È attivamente utilizzato in cucina, in cosmetologia e per scopi medicinali. Nei tempi antichi, il cespuglio di viburno era considerato un simbolo di lealtà, amore e purezza vergine. Le bacche hanno un colore rosso vivo, un aroma specifico e un sapore amaro dolce-aspro.

Succo di prugna

Il succo di prugna ottenuto da un particolare tipo di frutto di prugna ha molti benefici per la salute, tra cui una migliore digestione. Bere una bevanda viola scuro può anche aiutare a prevenire le malattie croniche a causa degli antiossidanti che contiene. Il succo dolce e leggermente aspro fornisce il corpo.

Succo di anguria

Molte persone credono che il succo di anguria sia solo acqua con un suo particolare aroma, ma questa grande bacca a strisce offre molte più opportunità per la salute e può sorprendere con una massa di proprietà utili. Chi può resistere a una succosa fetta di anguria in una calda giornata estiva? Per molte persone, questo è un modo sicuro.

Succo di cetriolo

Cetrioli - il solito tipo di verdura per la nostra zona. Questo tipo di prodotto viene aggiunto attivamente alle insalate di verdure, ma l'intera gamma di sostanze utili non è completamente nota a nessuno. Proviamo a considerare i benefici e i danni del succo di cetriolo e dove può essere usato oltre alla cottura. I cetrioli sono composti per il novantacinque per cento.

Succo di ciliegia

Il succo di ciliegia è una bevanda a bacca concentrata. Il prodotto ha guadagnato popolarità in quasi tutte le aree importanti della vita: cucina, cosmetologia, medicina. L'umanità aggiunge il succo ai loro piatti preferiti, li spalma sul viso e beve per curare raffreddori, anemia o rafforzare l'immunità. Cosa devi sapere sul prodotto, come.

Succo di fragola

La fragola è la bacca estiva più importante per la tradizione culinaria slava. Il prodotto è pieno di vitamine e minerali, che hanno quindi bisogno di rifornirsi d'inverno. Il succo di fragola è spesso bevuto come bevanda indipendente. Nelle ricette complesse, l'ingrediente non è praticamente usato e il potenziale culinario.

Succo di pera

La stagione fredda è un periodo in cui la natura non è felice con una varietà di frutta fresca, quindi le coccole per la casa si ottengono principalmente con agrumi importati o con mele abituali o con quello che è successo durante l'estate e l'autunno, cioè marmellate, marmellate, composte e succhi. Delizioso e facile da mangiare

Succo di olivello spinoso

Sulle proprietà curative e benefiche dell'olivello spinoso non si sentiva solo pigro. Queste bacche hanno assorbito tutto il meglio e il più prezioso dalla natura. Erano usati come cura per molti disturbi, a cominciare dalla medicina dei tempi dell'antica Cina. E se non a tutti piace usare le bacche stesse a causa del loro gusto acido-acido, quindi, per esempio.

Succo di mirtillo

Mirtilli rossi - bacca rossa brillante, residente nelle paludi. Si chiama uva di palude, la regina delle paludi, il limone del nord e la gru. Le bacche sferiche o ovoidali di colore rosso-bordeaux contengono una tale quantità di vitamina C nella loro composizione, che precede il limone e altri agrumi in questo indicatore. Questo non è l'unico.

Succo di lime

La calce è riconoscibile per la buccia verde brillante, la polpa acida fragrante, la mancanza di semi e la scorza fragrante. È questo rappresentativo di agrumi che è l'ideale per estrarre il succo: il lime è posto nel palmo della mano e il liquido comincia a risaltare anche con una leggera pressione sulla superficie. La calce in miniatura contiene una quantità enorme.

Succo di sedano

Il sedano è noto per le sue benefiche proprietà dietetiche e nutrizionali. Il sedano è una pianta speziata con un aroma particolare e un sapore amaro piacevole. I nutrizionisti lo hanno a lungo usato nel processo di elaborazione di una dieta sana e dietetica per coloro che vogliono perdere peso. Succo di sedano fresco

Succo di pompelmo

Il succo di pompelmo è un prodotto utile, ma meno popolare rispetto alla controparte arancione. Molte persone non amano lui a causa dell'amarezza specifica che sono disposti a tollerare solo se si tratta di cocktail alcolici. Le persone esperte che desiderano ottenere forme snelle e aderenti a uno stile di vita sano, sanno quanto.

Bevande analcoliche

Selezione di materiali

Trovato 36 oggetti

Tutto sulla campagna pubblicitaria del marchio di bevande energetiche XS di Amway

Nel 2015, il produttore ha utilizzato il 15% in meno di acqua di quella restituita

Produttore della più famosa acqua minerale da tavola del Nord Caucasico sull'orlo della bancarotta

Il coke europeo Zero sostituisce la soda Coca-Cola Zero Sugar

Il mercato interno ha mostrato un andamento negativo nelle bevande analcoliche

Union of Russian Brewers ha introdotto un segno speciale per i messaggi pubblicitari

Una società che si basa sul multiculturalismo e sulla tolleranza nella pubblicità non trova comprensione tra il pubblico

Pertanto, il produttore di bevande sta cercando di proteggere il design della sua acqua.

Ochakovo ha lanciato una nuova marca di bevande analcoliche

Il dispositivo che prepara i prodotti Coca-Cola costa allo sviluppatore $ 100 milioni

Lo sviluppo della confezione aggiornata del marchio è stato fatto dall'agenzia Wellhead.

Invece di PepsiCo, la Moscow Brewing Company ha vinto il contratto.

Brand ha lanciato una campagna con lo slogan cult "Do Dew"

Cocktail rilasciato in un nuovo formato

L'azienda promuove alle masse un nuovo atteggiamento verso il marchio.

La società ha introdotto un nuovo marchio di succhi premium.

I creatori hanno sviluppato un nuovo marchio non alcolico "LIDS"

Il marchio intende ripetere il successo fenomenale delle campagne precedenti.

Agenzia ha rinnovato l'imballaggio delle bibite

Gli esperti sottolineano l'ovvio collegamento della nuova campagna Coca-Cola con il progetto del marchio vodka

media

digitale

creativo

marketing

affari

LifeTop

Risultati dell'anno 2018

esame

Valutazioni del mercato pubblicitario

Faccia di mercato

Scelta dell'editore

Le agenzie pubblicitarie valutano il 2018

I 30 maggiori inserzionisti in Russia

Naso a naso #media

Esperti dei media russi intervistano i loro colleghi

Elenco delle bevande analcoliche dei marchi

Coca-Cola - Le bevande Coca-Cola sono apparse per la prima volta in Russia nel 1979 durante la preparazione dei Giochi Olimpici a Mosca. La società è finalmente entrata nel mercato del paese durante la perestroika nel 1988. Oggi il marchio Coca-Cola è il marchio più conosciuto al mondo e Coca-Cola è la compagnia più famosa sulla Terra. Il marchio conosce il 98% della popolazione totale del globo. "Coca-Cola" viene venduta in quasi 200 paesi del mondo e ogni giorno circa 1 miliardo di unità di prodotti dell'azienda vengono venduti in tutto il mondo.

Fanta - (Fanta inglese) è un marchio di bibite gassate prodotte da Coca-Cola. Attualmente vengono prodotti in tutto il mondo circa 70 diversi tipi di bevande, ma quasi sempre sono marchi regionali.

Sprite è una bibita gassata prodotta da The Coca-Cola Company. L'idea del nome della bevanda è nata negli anni '40 del XX secolo. A quel tempo, la campagna pubblicitaria della Coca-Cola era particolarmente popolare per la Piccola Sprite: un elfo con i capelli d'argento e un largo sorriso che indossava un tappo da una bevanda invece di un cappello. Questo personaggio era talmente amato dai consumatori che la Società ha usato il suo nome un po 'più tardi per il nome di una nuova bevanda gassata con gusto al limone e lime - "Sprite". Apparendo nel 1960, oggi Sprite è venduto in 190 paesi in tutto il mondo. Sprite è apparso sul mercato russo nel 1996.

I primi 20 produttori di bevande analcoliche in Russia

Leader nella vendita di bevande analcoliche nel 2016

Sulla base dei dati IAS, FIRA PRO ha preparato la classifica dei primi 20 produttori russi di bevande non alcoliche sulla base dei risultati delle attività finanziarie nel 2016.

Le posizioni complessive delle società sono state assegnate in termini di importo assoluto dei ricavi delle vendite ricevute dalle imprese nel 2016. Inoltre, come riferimento, viene fornito un indicatore del profitto netto e la dinamica di questi indicatori finanziari è rilevata rispetto all'anno precedente.

Proventi delle vendite dei produttori TOP-20 di bevande analcoliche, mln.

Utile netto (perdita) dei produttori TOP-20 di bevande analcoliche, mln.

Fonte: First Independent Rating Agency (FIRA.ru), 2018

Le informazioni fornite hanno un valore di informazione generale, non contengono dati chiusi e non possono essere utilizzate a fini commerciali. La società non è responsabile per i risultati dell'uso delle informazioni pubblicate nel certificato.

Per informazioni più dettagliate e aggiornate, è possibile contattare gli specialisti della First Independent Rating Agency.