Principale > Prodotti

Quali alimenti contengono biotina?

Il ruolo delle vitamine per un organismo vivente non può essere sopravvalutato. Partecipano a tutte le sue funzioni, regolando questi o altri processi naturali.

Una di queste sostanze è la biotina (è anche chiamata vitamina H o B7), che svolge un ruolo molto importante nel metabolismo (in particolare, carboidrati e grassi), influenzando la condizione della pelle e dei capelli.

Le funzioni principali nel corpo

La biotina appartiene a un ampio gruppo di vitamine idrosolubili B. È stata scoperta nella prima metà del 20 ° secolo durante gli esperimenti con i roditori.

La biotina è coinvolta in una serie di reazioni chimiche più importanti del corpo, ad esempio:

  • È un elemento integrante degli enzimi che regolano l'equilibrio delle proteine;
  • necessario per la produzione dell'enzima glucochinasi, senza il quale non si verifica la glicolisi, cioè la trasformazione del glucosio;
  • B7 svolge un ruolo importante nel metabolismo del glucosio, mantenendo il suo normale livello ematico;
  • La biotina è necessaria per la formazione di carboidrati nel fegato e l'accumulo, in particolare del glicogeno, che è la riserva di energia del corpo;
  • senza di esso, il normale metabolismo dei grassi è impossibile, in particolare la decomposizione degli acidi grassi;
  • La biotina è coinvolta nella formazione dell'emoglobina, senza la quale non c'è scambio di ossigeno e anidride carbonica;
  • lo zolfo, che fa parte di B7, è necessario per la produzione di collagene, che è la base di pelle, capelli e unghie.

Utilizzando i preparati di biotina, è possibile migliorare il metabolismo del glucosio nei diabetici, ripristinare la struttura dei capelli, sospendere la loro perdita, curare alcune malattie della pelle.

Necessità quotidiana

Di norma, il corpo umano ha bisogno di un po 'di questa sostanza, ma la sua assunzione regolare è importante.

Gli adulti devono assumere da 50 mcg B7 al giorno, per i bambini - da 10 a 50 mcg (la dose dipende dall'età del bambino).

Nelle donne in gravidanza e in allattamento, la necessità di biotina aumenta a 60 mcg al giorno.

Le persone che mangiano normalmente e variano, ricevono la quantità giornaliera necessaria di biotina dal cibo.

Inoltre, molto è sintetizzato dal corpo stesso - la microflora intestinale ne è responsabile. Ma questo accade solo se l'intestino è sano e popolato con microrganismi benefici.

Cause e sintomi di carenza

Il bisogno di vitamina B7 aumenta dopo il trattamento con antibiotici, che sono dannosi per i microrganismi benefici che vivono nell'intestino, così come dopo diete severe.

Ulteriore assunzione di fabbisogno vitaminico e di coloro che soffrono di abuso di alcol, non dandogli di assimilare o soffrire di disbiosi e malattie simili del sistema digestivo.

Indicatori di carenza di vitamina B7:

  • malattie e lesioni cutanee - inizia a staccarsi, diventare rosso, asciugarsi;
  • i capelli si affievoliscono e cade, appare la forfora;
  • la lingua diventa pallida, il gusto è disturbato a causa dell'atrofia delle papille;
  • perdita di appetito;
  • aumenta lo zucchero nel sangue, che è particolarmente pericoloso per chi ha il diabete;
  • debolezza muscolare;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • l'anemia;
  • apatia, letargia, sonnolenza, a volte può iniziare la depressione.

La mancanza di vitamina B7 è spesso osservata nei neonati, perché il loro intestino è ancora sterile e non è popolato con i batteri necessari alla produzione di biotina. Per questo motivo, all'età di 3-4 mesi i bambini iniziano a perdere i capelli.

La biotina causa molto raramente effetti collaterali. Questo succede solo con l'intolleranza individuale. Tra questi possono esserci mancanza di respiro e lievi eruzioni cutanee (orticaria).

Un sovradosaggio di B7 è anche praticamente impossibile, anche con dosi elevate. A volte vengono prescritti a donne in gravidanza e neonati che hanno un forte bisogno di biotina.

Quali alimenti contengono biotina

La vitamina B7 si trova in quasi tutti i soliti cibi, anche se in piccole quantità. Sono particolarmente ricchi di frattaglie (reni e fegato), pesce di mare, noci e legumi, lievito di birra, cereali integrali.

Tabella 1. Biotina negli alimenti vegetali

Ci sono ancora molti prodotti che contengono biotina. Ad esempio, la biotina si trova anche negli spinaci, nel mais, nelle barbabietole, ecc., Ma in quantità molto minori.

Tabella 2. Biotina negli alimenti di origine animale

Quasi tutti i prodotti contengono questa sostanza benefica.

Perché il corpo possa riceverlo in quantità sufficiente, devi seguire alcune regole:

  • è molto utile mangiare pane e cereali dai cereali, minimamente lavorati (soprattutto la biotina si trova nei cereali integrali e nei loro gusci);
  • il contenuto massimo di B7 nei prodotti freschi - lo stoccaggio a lungo termine lo distrugge;
  • La maggior parte della biotina viene anche distrutta da alte temperature e grassi, quindi i cibi fritti sono quasi privi di esso - bollire o cuocere è meglio come metodo di cottura.

Preparati vitaminici con biotina

Nel corpo di una persona sana e completamente nutrita contiene una quantità sufficiente di vitamina B7. La maggior parte è prodotta da microrganismi benefici che vivono nell'intestino crasso, e il resto va di pari passo con il cibo. Ma il modo di vivere moderno viola spesso questa armonia naturale.

Nella dieta della maggior parte delle persone non è cibo molto sano.

Alimenti grassi e fritti, tutti i tipi di salsicce e cibi in scatola, dolci e soda distruggono la microflora intestinale, impedendole di svolgere le sue funzioni.

Inoltre, contribuiscono all'aumento di peso, obbligandoti a seguire una dieta che uccide i batteri benefici.

Tutto ciò porta a una carenza cronica di biotina, che causa letargia, debolezza, perdita di capelli, pelle secca, ecc. Per risolvere questi problemi, è necessario rivedere la dieta e assumere complessi vitaminici, che includono la vitamina B7.

Si raccomanda inoltre di essere utilizzati dopo il trattamento con antibiotici che hanno un effetto dannoso sulla microflora intestinale.

Le farmacie vendono molti farmaci contenenti biotina, sia come componente principale che in combinazione con altre sostanze benefiche.

Alcuni di questi sono stati prodotti in Russia e molti fondi stranieri. Tra i più popolari ci sono il Complesso Biotin domestico, che contiene anche altre vitamine del gruppo B.

Si consiglia di utilizzare non solo monovitaminici, ma preparazioni complesse in cui vengono selezionate combinazioni ottimali di vitamine e minerali vitali. Ciò è dovuto al fatto che la biotina, come altre vitamine, viene assorbita in modo ottimale insieme ad alcuni minerali, come il magnesio e lo zinco.

Questi complessi includono Complivit domestico, così come Complivit Trimester, progettato specificamente per le future mamme.

Supplementi di biotina

Ci sono in vendita e molti integratori alimentari, compresa la vitamina B7. Differiscono dai complessi vitaminico-minerali in presenza non solo di vitamine, ma anche di un numero di sostanze aggiuntive, ad esempio, vari estratti, ecc.

Non hanno un effetto curativo, ma mirano a migliorare il benessere generale e le sue funzioni individuali.

Tra questi ci sono molti integratori alimentari volti a migliorare la condizione della pelle e dei capelli. I farmaci più popolari sono:

  • Biotina da Nature Bounty;
  • Biotina prodotta dalla società americana XXI secolo;
  • Natrol Fruit Biotin Tablets;
  • L'integratore alimentare Biotin prodotto da Now, oltre alla biotina, contiene altre vitamine del gruppo B, acido ascorbico e altri componenti utili che migliorano la condizione della pelle e dei capelli, così come il sistema nervoso e il tratto gastrointestinale.

Il costo di questi e farmaci simili dipende dal dosaggio, dal numero di compresse per confezione e dal produttore.

Prendili del valore di corsi in 2-3 mesi, tra i quali è quello di organizzare una pausa di due settimane. Prima dell'inizio della consultazione, è obbligatorio consultare un medico, soprattutto se si tratta di una donna incinta, una madre che allatta o un bambino sotto i 14 anni.

Cosa è meglio assorbito

Nel corpo, la biotina interagisce attivamente con altre sostanze chimiche. Alcuni di essi aiutano l'assorbimento della vitamina e ne migliorano l'effetto, mentre altri, al contrario, non consentono al corpo di utilizzare pienamente B7.

La biotina diventa attiva solo in presenza di magnesio. Pertanto, devono essere presi insieme. Un altro microelemento che influenza l'efficacia della vitamina B7 è lo zinco. La stessa biotina aiuta l'assorbimento di un'altra vitamina essenziale - l'acido folico.

Quindi, il più ottimale in termini di compatibilità, sono i preparati contenenti biotina, acido folico, magnesio e zinco.

Interferire con l'assorbimento di vitamina B7 alcol e farmaci per le convulsioni. Inoltre, va ricordato che l'avidina contenuta nel bianco d'uovo interferisce con l'assorbimento della biotina (questo vale solo per le proteine ​​grezze - durante la cottura, l'avidina viene distrutta). Questo è particolarmente vero per coloro che seguono una dieta proteica che include uova crude.

conclusione

La biotina è una di quelle sostanze senza le quali il corpo non è in grado di lavorare pienamente. L'elenco delle funzioni da lui svolte è ottimo: dalla regolazione del metabolismo al mantenimento dell'ordine del sistema nervoso.

Fortunatamente, la maggior parte di questo elemento essenziale è prodotta dalla microflora intestinale e il resto proviene da alimenti con una buona alimentazione. In casi speciali, la carenza di B7 può essere reintegrata assumendo complessi vitaminici-minerali farmaceutici e integratori alimentari. Si consiglia di usarli dopo aver consultato un medico.

Biotina alimenti ricchi

La biotina, nota anche come vitamina H o B7, è la vitamina più catalizzante. Per un'attività vitale stabile, questa vitamina è necessaria in dosi estremamente limitate, quindi è anche chiamata microvitamin.

La biotina è stata scoperta a causa dei test sui ratti. Come risultato di nutrire i soggetti del test con bianco d'uovo fresco, gli animali cominciarono a perdere lana, e i muscoli e la pelle dei ratti furono feriti. Per il trattamento, il tuorlo d'uovo sodo è stato somministrato ai ratti. Venti anni dopo, gli scienziati hanno isolato la biotina dal tuorlo d'uovo. È questa vitamina che ripristina la pelle e i capelli degli animali. Va notato che questa vitamina è solubile in acqua ed è sensibile alle alte temperature.

Prodotti contenenti biotina

Un gran numero di prodotti contiene biotina. La più grande quantità di biotina nei prodotti di origine animale, vale a dire: nel fegato di maiali e bovini, nel cuore di bovini e nei tuorli d'uovo.

Manzo, vitello, latte e formaggio, aringa, passera di mare, sardina sono ricchi di vitamina H7.

Una grande quantità di biotina si trova nel fegato di manzo. Cento grammi di fegato contengono circa 100 microgrammi di questa vitamina.

Cento grammi di mais contengono 22 microgrammi di vitamina B7 e un uovo ha solo 20 microgrammi. Non dimenticare di grano e piselli verdi. Pistacchi, merluzzo e pollo contengono anche biotina.

Per quanto riguarda frutta e bacche, fragole e piombo olivello spinoso.

Granchi, sardine, gamberetti e calamari sono anche ricchi di biotina tra gli abitanti del mare.

Una grande quantità di biotina si trova anche nel pane integrale.

Soia, arachidi, lievito, carote, spinaci, cavolfiori - fonti pure di biotina.

Tra le piante ricche di biotina, si segnalano pomodori, arachidi, carote, funghi, cipolle.

In frutta e verdura, B7 è in uno stato libero, e nei tessuti animali è direttamente dipendente dalle proteine.

Una corretta alimentazione è la base per la sintesi di biotina dal nostro intestino.

Il valore della biotina per la salute

È abbastanza semplice organizzare uno squilibrio nell'intestino: per questo è necessario consumare 100 g di alcol, una torta dolce o un antibiotico. Queste cose portano ad una diminuzione della sintesi di vitamina. Ne consegue che una corretta alimentazione e il rifiuto dell'alcol - un impegno della gioventù.

Circa 2 kg della massa dell'intestino umano sono vari microrganismi. Il compito principale di questi microrganismi è la creazione di immunità per combattere vari tipi di malattie, i virus. Questi microrganismi svolgono un ruolo molto importante nello stato di salute, e allo stesso tempo basta semplicemente distruggerli e ripristinarli è quasi impossibile.

Tutto dipende dalla nutrizione. Grassi, cibi fritti, fast food causano danni irreversibili alla flora.

Il fumo e l'abuso di alcol sono anche peggio. Il trattamento con le pillole non fa altro che esacerbare la situazione. Tutto ciò porta all'ingresso nel corpo di prodotti di decomposizione e tossine e gravi conseguenze sotto forma di numerose malattie e deterioramento delle condizioni generali.

Stitichezza, diarrea, alitosi sono i primi segni del cattivo stato della microflora. Questo può anche includere perdita di capelli, problemi di pelle e obesità. Una delle soluzioni più popolari e scorrette a questo problema è la dieta, poiché l'esclusione di prodotti alimentari di origine animale non fa che aggravare la situazione.

Il metabolismo dei carboidrati dipende anche dalla biotina, poiché interagisce con l'insulina e sintetizza una sostanza che è molto importante nello scambio di glucosio. La biotina è estremamente utile per i diabetici, in quanto migliora il metabolismo degli zuccheri.

Per un uomo, il suo aspetto, l'odore gradevole è sempre stato importante. Ha sempre fatto una buona impressione sugli altri. La biotina ci ha sempre aiutato in questo. Lo zolfo nella vitamina è molto importante per le cellule della pelle, i capelli e le unghie. È lei che dà loro forza ed elasticità e controlla anche il livello di sebo.

I bambini nati con una carenza di biotina, già al quinto mese, soffrono di perdita di capelli e infiammazione della pelle. A volte una mancanza di biotina può essere fatale. Si raccomanda di monitorare costantemente il livello di biotina.

Il compito principale della biotina è fornire energia alle terminazioni nervose. Non prende parte ai processi mentali, il suo compito principale sono i processi fisiologici.

Assunzione giornaliera di vitamina B7

40-120 mkg - questa è la quantità minima di biotina, che è necessaria per il nostro corpo. Le future e le madri che allattano necessitano di 20 μg in più.

Carenza di biotina e eccesso di offerta

Calvizie, problemi della pelle, infiammazione delle membrane mucose, sonno disturbato e processi metabolici, bassi livelli di zucchero nel sangue, scarso appetito sono segni di carenza di biotina.

Con carenza di B7 anche apatia, sonnolenza e una forte diminuzione dell'attività.

Un eccesso di biotina ha raramente effetti negativi, a meno che non sia associato a un'allergia a questa vitamina, che si manifesta in eruzioni cutanee, mancanza di respiro e dolore al petto.

L'uso della biotina in grandi dosi non ha conseguenze anche per le donne in gravidanza e per i neonati.

La biotina è attiva nel corpo in combinazione con vitamina B12, così come con acido folico e pantotenico in piccole dosi. Va notato che l'alcol riduce il livello di azione della vitamina N. Antibiotici e anticonvulsivanti (ad esempio l'acido valproico può essere attribuito a tali farmaci) riducono la sua attività.

Il magnesio è necessario per attivare la biotina. Si raccomanda di effettuare una combinazione nei prodotti contenenti queste vitamine. Il magnesio è ricco di cereali, verdure a foglia verde (cavoli, spinaci), coriandolo, basilico, avocado e latticini.

Con un basso livello di magnesio negli esseri umani, c'è anche una mancanza di vitamina B7.

Sotto l'influenza di quali fattori aumenta il bisogno del corpo di biotina? Questi includono:

  • attività sportive;
  • diabete;
  • problemi della pelle;
  • nelle condizioni invernali e basse temperature;
  • attività fisica;
  • infezione.

Non dimenticare che la biotina è principalmente necessaria per mantenere i processi fisiologici e non solo per eliminare i problemi dell'apparenza.

Si consiglia vivamente di utilizzare la biotina nei periodi invernali e primaverili per rafforzare il sistema immunitario.

Se sta subendo un trattamento antibiotico a lungo termine, deve consultare il medico. Dovrebbe darti una pillola di vitamine per mantenere i livelli di biotina del corpo al giusto livello.

Vitamina B7 (biotina) - per una pelle sana, unghie e capelli

È noto che per il normale funzionamento del corpo richiede un'adeguata quantità di vitamine e oligoelementi. Uno di questi è la biotina o la vitamina B7, che è coinvolta in molti processi vitali del corpo.

Cos'è la biotina e perché è necessaria?

La biotina è una delle 8 vitamine del gruppo B. Svolge una serie di funzioni estremamente importanti nel corpo umano, alcune delle quali sono caratteristiche solo per questo. Questa vitamina solubile in acqua fu scoperta nel 1901. Può essere sintetizzato dalla microflora intestinale, ma per questo deve essere completamente sano.

La sostanza regola i seguenti processi:

  • aiuta a migliorare il lavoro del tratto digestivo;
  • riduce il livello di colesterolo "cattivo";
  • partecipa alla produzione di acidi grassi;
  • guarisce il tessuto nervoso e il midollo osseo;
  • normalizza i processi metabolici;
  • mantiene le buone condizioni dei tendini;
  • necessario per una pelle sana, unghie e capelli;
  • in combinazione con il cromo inibisce i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici;
  • assicura una normale crescita cellulare.

Modulo di rilascio di farmaci

È auspicabile che l'organismo riceva la dose necessaria di vitamina B7 da prodotti naturali. Se necessario, la mancanza di sostanza viene riempita con preparati farmaceutici. È prodotto in compresse, capsule o fiale per preparazioni iniettabili. Le dosi e le regole richieste per assumere il farmaco sono indicate nelle istruzioni.

Come prescritto dal medico, può essere preso come parte di un integratore multivitaminico. Farmaci ben provati come "Biotin-complex" (dose giornaliera - due compresse), "Volvit" (bere una compressa al giorno), "Biotin Forte Germany" e "Medobiotin".

Le iniezioni sono prescritte a persone con malattie intestinali. I colpi intramuscolari sono dati ogni giorno una volta. A volte il contenuto dell'ampolla viene strofinato sulla pelle. Di conseguenza, si verificano eruzioni cutanee e infiammazioni. In ogni caso, la forma di rilascio del farmaco e il metodo della sua applicazione sono scelti dal medico.

Che cosa causa una carenza di vitamina B7

La carenza di vitamina B7 viene raramente diagnosticata, ma ci sono casi. Alcuni antibiotici e agenti antibatterici portano alla sua carenza. L'uso frequente di alcol porta alla soppressione della microflora intestinale sana, che a sua volta riduce la produzione di questa sostanza nel corpo.

Abuso di saccarina, i prodotti con additivi E221 - 228 portano anche alla mancanza di una componente vitale. Le malattie acute e croniche degli organi del tratto gastrointestinale possono essere la causa della carenza di biotina.

La carenza di B7 non può essere identificata mediante test. È rilevato da sintomi e disturbi caratteristici. Le conseguenze della carenza di biotina si manifestano nella forma dei seguenti disturbi:

Sintesi insufficiente di acidi grassi, a causa della quale la pelle soffre principalmente. Ci sono conseguenze spiacevoli come la psoriasi, la dermatite, la seborrea. Appare anche congiuntivite, diminuisce l'emoglobina.

  1. Il metabolismo è disturbato, il che porta a perdita di appetito, nausea, debolezza, sonnolenza e depressione.
  2. In alcuni casi, la pressione sanguigna diminuisce.
  3. Le osservazioni sui diabetici hanno dimostrato che la mancanza di vitamina B7 aumenta il livello di zucchero nel sangue del paziente.
  4. I muscoli delle braccia e delle gambe diventano deboli.

Se questo problema non viene identificato e risolto tempestivamente, compaiono dermatite, diabete, calvizie e depressione.

Bisogno quotidiano per le donne

Questo importante componente dona giovinezza e salute alla pelle e ai capelli, rinforza le unghie fragili e opache. Il gentil sesso dovrebbe prendersi cura di una quantità sufficiente di biotina nel corpo. È noto che con la sua mancanza di unghie diventano fragili e opachi, i capelli cadono e la pelle diventa infiammata e si squama. Molti medici ritengono che la comparsa dei primi capelli grigi sia anche una conseguenza della mancanza di B7.

I produttori di cosmetici hanno iniziato ad aggiungere vitamina giovanile ai prodotti per la cura della pelle e dei capelli. Tuttavia, è dimostrato che non viene assorbito quando applicato esternamente, ma deve essere assunto per via orale.

Per il normale corso di tutti i processi importanti, una donna ha bisogno di 30-50 μg di biotina per entrare nel corpo.

Prodotti che contengono vitamina B7

Quali prodotti contengono B7

Molti alimenti contengono questa sostanza utile, da cui è facilmente digeribile. La biotina si trova nel lievito di birra, nel fegato e nel cuore di manzo, nelle uova, nei lamponi, negli avocado e nei semi di girasole.

Verdure come patate, cipolle, carote, pomodori, cavoli, spinaci, barbabietole e mais hanno anche nella loro composizione. B7 è in noci, pesche, mele, arance, banane e meloni.

Le fonti di biotina sono carne, pesce di mare, cereali e legumi. In piccole quantità, è contenuto nei prodotti lattiero-caseari.

Il rispetto delle regole del mangiare sano contribuirà a mantenere il livello di vitamina B7 nella norma. E il consumo di yogurt naturale e altri prodotti caseari conserva una microflora sana e offre la capacità di sintetizzare la biotina da soli.

Assunzione di vitamina

La necessità quotidiana di biotina dipende dall'età della persona. Per i bambini da 0 a 6 mesi, è sufficiente ottenere 5 microgrammi al giorno. I bambini fino a un anno di età hanno bisogno di 6 mcg. All'età di 1 o 3 anni, i bambini B7 hanno bisogno di 8 μg.

Gli scolari hanno un tasso normale di 12 μg, adolescenti - 20 μg. Gli adulti dovrebbero ricevere 30 microgrammi al giorno. Per le donne in gravidanza e in allattamento, questa cifra sale a 50 e superiore mcg.

Ricevimento durante la gravidanza

Durante la gravidanza, l'assunzione di biotina non è solo possibile, ma necessaria. Recenti studi hanno dimostrato che le future mamme nel corpo spesso non ce l'hanno. È necessario per il corretto sviluppo del bambino.
I ricercatori dell'Istituto di Medicina hanno stabilito che la biotina è alla pari con l'acido folico e il ferro in importanza durante la gravidanza. Inoltre previene le anomalie congenite nel feto.

Di norma, la mancanza di questa sostanza si manifesta più forte alla fine dell'età gestazionale Alle donne in attesa della nascita di un bambino si consiglia di compensare la carenza di B7 correggendo la nutrizione. Supplementi in questa posizione è meglio non bere. Hanno vari componenti ausiliari che possono causare una reazione allergica.

overdose

L'eccesso di biotina nel corpo è improbabile perché è ben assorbito e il surplus è derivato naturalmente. Non si accumula nel corpo.

Molto raramente, quando si assumono grandi quantità di vitamine, si osserva una sudorazione eccessiva o minzione frequente.

Non sono state identificate controindicazioni alla sostanza, fatta eccezione per l'intolleranza individuale. Una reazione allergica ad esso appare estremamente raramente.

Interazione con altri componenti

La vitamina B7 è ben combinata con altri componenti del gruppo B - B12, B5 e B9. Se usato nel dosaggio corretto, interagisce bene con il magnesio. In un intestino sano è sintetizzato da batteri simbionti, ed è facilmente assorbito dai prodotti alimentari.

Tuttavia, l'uso di un certo numero di sostanze distrugge la struttura della vitamina o ne impedisce la formazione e l'assorbimento:

  1. Mangiare proteine ​​crude non consente alla biotina di entrare nel sangue. L'uovo contiene avidina, che è considerata una biotina antivettaminica. Dopo il trattamento termico, questo componente non interferisce con l'assorbimento di B7.
  2. Bere alcol riduce la capacità del corpo di assorbire questa sostanza essenziale.
  3. Il consumo di grassi, che hanno subito un trattamento termico prolungato, è anche una causa del lento assorbimento della biotina.
  4. Questo processo è ostacolato da antibiotici e altri medicinali che contengono zolfo.
  5. L'assunzione di un sostituto dello zucchero influisce negativamente sull'assorbimento della vitamina B7.

L'ingresso di questo componente nel corpo è una delle condizioni per il benessere di una persona. Insieme ad altre vitamine, garantisce il normale svolgimento di tutti i processi vitali. Sapendo quali cibi contiene, puoi facilmente controllare il suo apporto sufficiente.

richiamo

Elena 38 anni
Ho letto che, secondo gli scienziati, gli integratori di biotina con biotina per rinforzare le unghie e i capelli, spesso c'è un alto contenuto di questa sostanza diverse volte. Prima di acquistare, consultare il medico e determinare il fabbisogno giornaliero di questa vitamina.

Vitamina B7 (H o Biotina): Perché è così necessario e dov'è l'elemento importante?

La vitamina B7 appartiene al gruppo dei composti idrosolubili, il corpo sintetizza la biotina (un altro nome) nell'intestino. Partecipa a migliorare la condizione dei capelli, la sintesi delle proteine, l'accumulo di glicogeno e altre funzioni).

Con una dieta equilibrata, una persona copre completamente il bisogno quotidiano, ma con le deviazioni in salute, il corpo inizia a sperimentare una carenza.

Per il suo reintegro nella dieta aumentare i prodotti ricchi di biotina, o assumere integratori alimentari.

Che cos'è la vitamina H (nota anche come B7), dove si trova il contenuto di biotina di più, quali alimenti dovrebbero essere inclusi nella dieta per evitare una carenza di questo elemento? Per prima cosa!

Come influisce il corpo

In combinazione con l'insulina, è coinvolto nel metabolismo dei carboidrati, la vitamina aiuta a produrre l'enzima glucochinasi. È necessario per l'elaborazione del glucosio.

Contiene nella composizione di zolfo - ha un effetto benefico sulla condizione dei capelli. Cadono meno spesso, le unghie non esfoliano più, l'infiammazione della pelle diminuisce.

Ripristina il normale funzionamento del sistema nervoso, è coinvolto nella sintesi di grassi, proteine, emoglobina. Normalizza i livelli di zucchero nel sangue. La biotina accumula glicogeno nel fegato come fonte di energia.

Incluso nella composizione di acidi nucleici, tessuto muscolare. Contribuisce al ritiro del biossido di carbonio, poiché una quantità insufficiente di biotina disturba la funzione respiratoria.

Riduce la quantità di lipoproteine ​​con un basso grado di densità (colesterolo "cattivo").

Effetto positivo sul sistema nervoso. Rallenta i processi collegati a deterioramento in memoria, aumenta la capacità feriale, la concentrazione di attenzione.

Insieme al cromo riduce la probabilità di malattie cardiache e vasi sanguigni. Migliora l'effetto della vitamina C.

Quando aumentare il consumo

Una persona di solito riceve la giusta quantità di vitamina H (B7) con il cibo, ma a volte aumenta la sua necessità.

Quando si usano gli antibiotici, aumenta il fabbisogno di biotina del corpo, poiché le droghe di questo gruppo, oltre ai pericolosi microrganismi, distruggono quelle utili.

Con l'abuso di bevande alcoliche, è necessario aumentare il numero di alimenti ricchi di vitamina B7, necessari per il recupero del corpo.

Per le persone con diabete, è importante mantenere i livelli di glucosio. La biotina non aumenta gli indicatori, aumenta il metabolismo, le persone in sovrappeso ne hanno bisogno per accelerare l'elaborazione dei grassi.

Gli atleti hanno bisogno di consumare più vitamine a causa dell'elevato sforzo fisico.

Vivendo in regioni con un clima freddo, la presenza di stress e stress costanti richiede un aumento della dieta di sostanze nutritive, inclusa la biotina.

Sintomi di carenza

Con una dieta equilibrata, una persona diventa abbastanza. Nessun sintomo sgradevole lo infastidisce.

È possibile notare l'errore nei seguenti motivi:

  • Si nota il desquamazione della pelle, il rossore, la secchezza.

Le unghie esfoliano, diventano meno resistenti.

Insonnia o sonnolenza.

Rapida perdita di peso

Cambia il colore della lingua.

Stanchezza, l'apparenza di letargia.

Una persona può sperimentare depressione, apatia. Il deficit si osserva nei bambini piccoli: il loro corpo non è ancora in grado di produrre abbastanza batteri per sintetizzare la vitamina B7.

La carenza si manifesta in persone a cui vengono somministrati nutrienti per via endovenosa.

Informazioni ancora più utili sui sintomi della carenza di biotina in questo video:

In quali alimenti più: content leader, table

Contenuto in prodotti di origine animale e vegetale.

Vitamina B7, H: per la bellezza della pelle e contro la calvizie

Interessante è anche il significato incorporato in un altro nome di questa sostanza - vitamina H. Questa lettera nasconde la parola tedesca "haut", cioè "pelle". Come potete vedere, la proprietà principale della vitamina H si adatta in modo compatto al termine generalmente accettato.

La biotina è anche chiamata coenzima R o coenzima R. Ciò significa che è un componente di molti enzimi ed è coinvolto in vari processi metabolici di grasso e proteine ​​che si verificano nel corpo. In generale, oggi gli scienziati conoscono ben 8 forme di vitamina B7. Tuttavia, solo la D-biotina è biologicamente attiva.

La vitamina H è stata scoperta all'inizio del XX secolo. Ed è stato così. Nel 1901, un complesso di composti resistenti al calore fu isolato dal lievito, la ricerca di cui gli scienziati erano impegnati. Fu in lui che, insieme alla niacina e all'acido pantotenico, fu trovata la biotina.

Vitamina B7, H - l'abitante della microflora intestinale sana

E a metà degli anni '30 del secolo scorso, il B7 finalmente lo isolò come sostanza indipendente da gallina d'uovo, ricercatore F. Kegl. Successivamente, dopo 5 anni, iniziò la produzione industriale di D-biotina, che impararono a ottenere dall'acido fumarico.

Bene, le storie sono storie e la pratica, come sai, solleva sempre molte domande. Qui, per esempio, da quali fonti è meglio per una persona reintegrare le riserve di vitamina H? E questo dovrebbe, in linea di principio, essere curato? O è in qualche modo sintetizzato automaticamente lì dentro? Inizio per rispondere a tutte le domande elencate.

Biotina nei prodotti

In effetti, la natura saggia era originariamente intesa a rendere questa vitale vitamina sintetizzata dalla microflora intestinale dell'uomo. Probabilmente, è stato così fino a quando l'umanità ha iniziato a "falciare" la disbatteriosi. In tali condizioni o nelle malattie degli organi digestivi, l'intestino non è semplicemente in grado di produrre B7.

Dimentica la vitamina B7 se mangi fast food

Inoltre, la biotina non viene prodotta se si fuma, si usano antibiotici, zucchero o saccarina sintetica sostitutiva, bevande alcoliche, "miracoli" dell'industria alimentare moderna in scatole e bustine (trucioli, cracker, cottura, alimenti con additivi chimici, in particolare con composti di zolfo E 221 - 228).

Non è necessario combinare oli, grassi e biotina nel quadro di un pasto, poiché in tale "cocktail" la vitamina è semplicemente "saponificata" ed è molto peggio assorbita dall'organismo.

I nemici della vitamina H sono anticonvulsivi, così come i farmaci contenenti sulfanilamide e acido valproico. Queste sostanze riducono al minimo la biodisponibilità della biotina.

Quindi, sfortunatamente, il processo di sintesi di B7 da parte del corpo è attualmente disponibile, forse, solo per coloro che mangiano cibo vivo per più di un anno. E allo stesso tempo rispetta tutte le sfumature del cibo crudo.

Qual è la via d'uscita? O eliminare tutto ciò che è superfluo dalla dieta e, infine, mettere la tua microflora in ordine, o attivamente e, soprattutto, riempire regolarmente le riserve di biotina. Dopotutto, come qualsiasi altra vitamina idrosolubile, non si accumula nel nostro corpo.

Attiro la vostra attenzione sul fatto che la biotina è una sostanza resistente al calore. Quando si cuoce nel prodotto si può risparmiare fino all'80% di vitamina H.

Tuttavia, non dimenticare, caro lettore, che la luce diretta del sole e l'acqua sono in grado di ridurre tutte le proprietà utili di B7 a "no". Per questo motivo, è meglio mantenere le sue fonti in un luogo buio e non immergersi. Risciacquare i prodotti con biotina sotto un piccolo getto d'acqua corrente.

Considero anche mio dovere avvertirti di un altro fatto:

L'aspirazione di B7 è notevolmente ostacolata mangiando albumi d'uovo crudi.

Contengono una sostanza antagonista della biotina chiamata avidina. Il suo effetto negativo sulla vitamina è neutralizzato dal trattamento termico delle uova. Anche se non è più importante per i vegetariani e i buongustai!

Cosa contiene la biotina?

La vitamina B7 negli alimenti di origine vegetale non è così rara. È importante scegliere da soli le migliori fonti di questa preziosa sostanza. Possono essere soia, riso integrale marrone, segale intera (e ancora meglio - le sue piantine), arachidi, cavoli e cavolfiori, funghi, carote, ricotta fresca, noci di mandorle.

Voglio fare una piccola osservazione e concentrare la vostra attenzione su un prodotto così utile come la crusca. Molte persone pensano che questo feed. In linea di principio, così com'è, ma ultimamente il guscio esfoliante del chicco (vale a dire, è nascosto sotto il nome "crusca") può essere trovato anche nelle farmacie. A proposito, non vale la pena comprarli, perché crusca farmaceutica "arricchita" con vitamine sintetiche. È meglio prendere la crusca sul peso dei mercati agricoli, basta essere sicuri di guardarli, in modo che siano puliti.

Puoi tranquillamente utilizzare nella tua dieta crusca di riso (contengono non solo biotina, ma anche altre vitamine del gruppo B), grano, farina d'avena, segale. Aggiungili a cereali caldi e zuppe, a torte fatte in casa, a dolci crudi.

La crusca naturale è un ottimo assorbente, cioè una sostanza che cattura e rimuove tutte le scorie e le tossine dal corpo.

Un tempo ho guidato il corso dell'autore per coloro che vogliono andare ai cibi crudi. E nella seconda settimana di trasformazione nutrizionale, ho offerto ai partecipanti una pulizia delicata del corpo con la crusca di frumento. Una condizione importante per questo è aumentare la quantità di acqua pura nella dieta. Quindi la pulizia sarà ancora più efficace! Molti partecipanti hanno valutato questo metodo: notato miglioramento della digestione e perdita di peso.

Uso di biotina con altri nutrienti

La vitamina H è perfettamente assorbita dalla vitamina C naturale, dal magnesio e dallo zinco - queste sostanze migliorano le proprietà benefiche della biotina.

Una quantità sufficiente di vitamina B5 naturale può in qualche modo alleviare i sintomi della carenza di B7, mentre il processo inverso è anche efficace.

La vitamina B7 fornisce una buona digeribilità di una sostanza che è preziosa per il corpo: l'acido folico, cioè la vitamina B9.

Il ruolo della biotina nel corpo

La biotina è considerata una vitamina di bellezza, in quanto è responsabile della buona condizione dei nostri attributi esteriori di bellezza - pelle, capelli, unghie. Certo, questo vale più per le donne, ma anche gli uomini, probabilmente, vogliono avere una chioma senza forfora e barba senza irritare le loro guance.

La biotina è ampiamente utilizzata per la crescita dei capelli, in quanto è parte integrante della conversione di glucosio e acidi grassi nell'energia necessaria ai nostri filamenti.

Questa vitamina è efficace anche quando cadono, così come per migliorare la condizione del cuoio capelluto - B7 normalizza l'azione degli acidi grassi. Prende anche parte alla produzione di globuli rossi e, a loro volta, forniscono ai follicoli piliferi un sufficiente apporto di ossigeno. Inoltre, la produzione di cheratina, che è nota per rendere i ricci forti ed elastici, non è priva di vitamina H.

La calvizie viene solitamente trattata come un complesso, anche con l'uso di vitamina H, ma solo se si tratta di un disturbo di origine non ormonale

La pelle con l'uso regolare di una quantità sufficiente di biotina diventa pulita e liscia. Ciò è dovuto al fatto che questa vitamina trasporta lo zolfo nel corpo, che è necessario per la buona condizione della pelle, dei capelli e delle unghie.

I benefici

La biotina svolge anche una serie di importanti funzioni nel nostro corpo:

  • È un membro del metabolismo dei carboidrati - interagisce con l'insulina.
  • Insieme ad altre sostanze produce glucochinasi, senza il quale il metabolismo del glucosio è impossibile (la biotina è importante per coloro che soffrono di diabete, poiché il livello di glucochinasi è abbassato nel fegato di queste persone).
  • In connessione con i due paragrafi precedenti aiuta a mantenere normali livelli di zucchero nel sangue.
  • Partecipa al processo di produzione dell'emoglobina.
  • Favorisce la combustione dei grassi, poiché partecipa alla decomposizione degli acidi grassi e migliora l'assorbimento delle proteine.
  • Insieme ad altre vitamine, partecipa alla sintesi della microflora intestinale sana e, quindi, è indispensabile per la forte immunità e il normale funzionamento del sistema nervoso.

La carenza di vitamina H minaccia il corpo con i seguenti problemi:

  • desquamazione della pelle;
  • segni di dermatite sul viso, mani e piedi;
  • letargia e sonnolenza;
  • mancanza di appetito;
  • nausea e vomito anche in alcuni casi;
  • dolore muscolare;
  • perdita di capelli;
  • stato depressivo;
  • l'aspetto della fioritura bianca sulla lingua;
  • intorpidimento e formicolio nella punta delle dita delle mani e dei piedi.

L'eccesso di biotina è piuttosto raro - solo con l'apparente abuso di droghe sintetiche farmaceutiche.

Assunzione giornaliera di vitamina B7

Gli uomini adulti sono invitati a prendere almeno 150 microgrammi di biotina al giorno, per le donne - 100 microgrammi, per i bambini - 10 microgrammi, per i bambini in età prescolare - circa 25 microgrammi, per i bambini da 7 a 12 anni - 50 microgrammi.

Le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero aumentare la dose di biotina di una media di 20 microgrammi al giorno.

Hai avuto problemi di carenza di biotina e, in tal caso, come hai risolto questo problema?

Vitamina B7 (biotina) che cos'è, dove contiene, le proprietà benefiche della vitamina H

La vitamina B7, la biotina svolge una serie di funzioni - è coinvolta nei processi metabolici, nella sintesi di proteine, aminoacidi e glucosio. La sostanza entra nel corpo con il cibo, con una dieta normale - in quantità sufficiente per soddisfare le necessità quotidiane.
Un altro nome per il composto è la vitamina H, a causa della differenza nelle classificazioni. Tutti e tre i nomi indicano la stessa sostanza contenuta nei prodotti.

Cos'è la biotina

La sostanza biotina, quello che è - un enzima completo, coenzima o vitamina. La vitamina H è una vitamina idrosolubile. Nel corpo diventa parte del sistema enzimatico R, che è coinvolto nella regolazione del metabolismo delle proteine ​​e dei grassi.
Il sistema di coenzima R, che include la connessione, è coinvolto nei seguenti processi:

  • Regola la formazione di acidi grassi;
  • Regola lo scambio di sali;
  • Abbassa i livelli di zucchero nel sangue;
  • Stimola la funzione delle ghiandole sessuali negli uomini e nelle donne;
  • Influisce sulla funzione delle ghiandole sudoripare.

Le proprietà terapeutiche nel trattamento del cancro sono discusse, ma le prove non sono ancora state ricevute nella pratica.

Fonti di vitamina H (biotina)

Per la prima volta, la vitamina B7 è stata trovata nel lievito. Dopo che è stato rivelato un alto contenuto di cibo di origine animale. La maggior parte delle persone ottiene facilmente l'assunzione giornaliera di vitamina senza molto controllo della dieta. Se la biotina non è sufficiente, il suo apporto è compensato da additivi alimentari e complessi vitaminici.

Prodotti contenenti vitamina H (biotina)

Contiene biotina nei prodotti di origine animale. La fonte principale - manzo, maiale e fegato di pollo - un serbatoio di vitamine del gruppo B nel corpo. In altri prodotti a base di carne, il composto contiene meno, ma ancora abbastanza per soddisfare le necessità quotidiane. Il secondo prodotto in termini di contenuto vitaminico è il tuorlo d'uovo, seguito da latticini e pesce rosso. Tra i prodotti a base di erbe, i leader della biotina sono lievito, noci e semi, seguiti da patate dolci e avocado. In piccole quantità la vitamina è contenuta in tutti i cibi consumati.

Biotina nei prodotti alimentari (tabella)

Fabbisogno giornaliero di vitamina B7

La dose giornaliera è 150-300 mg. per gli adulti Differenze dovute a sesso, età, occupazione:

  • Per le persone che hanno un lavoro mentale di qualsiasi genere - il limite inferiore della norma;
  • Per le donne nel lavoro fisico - 200 mg.
  • Per gli uomini in lavoro fisico - 250 mg;
  • Per le donne in gravidanza - il limite superiore o superiore.

Il bisogno dipende dall'altezza e dal peso corporeo: più questi parametri, maggiore è la necessità di nutrienti. L'elenco mostra i valori medi.

I bambini hanno bisogno di meno vitamina H (biotina) - da 50 mg. (neonati) a 150 mg. (adolescenti). Più attivo è il bambino, più è necessaria la vitamina. Il bisogno di una sostanza aumenta bruscamente durante i salti di crescita (periodi di stretching).

La necessità di connessione è soggetta a fluttuazioni individuali - cambiamenti con cambiamenti dello stile di vita, malattie, con l'età.

Preparati di biotina

L'assunzione di biotina in compresse è necessaria se la dieta non soddisfa la necessità di questa sostanza:

  • Con controindicazioni o restrizione rigorosa dei prodotti a base di carne - malattie dei reni, cuore, vasi sanguigni, apparato digerente;
  • Dieta vegetariana o vegana;
  • Il forte aumento dei bisogni biologici (durante la gravidanza);
  • I gusti del paziente non consentono di riconsiderare la dieta.

Complessi vitaminici prescritti dal medico dopo aver identificato i sintomi di carenza vitaminica. Esempi di farmaci:

  • Compresse di biotina;
  • Centuri 2000, multivitaminico, confetto;
  • "Ti benedica", multivitaminico, dragee;
  • Vitamine per capelli, olio e capsule;
  • Fiale di biotina per iniezione.

Qualsiasi complesso multivitaminico contiene una sostanza, quindi il paziente può prenderlo solo. Oli e capsule per uso esterno sono utilizzati per sostenere ulteriormente i capelli indeboliti e la pelle malsana, in combinazione con l'assunzione di multivitaminici. Le forme iniettabili sono prescritte da un medico se indicato.

Proprietà utili di vitamina B7

Quando prescrivi un complesso vitaminico, il medico ti dirà come la biotina è utile per una persona. Le funzioni della vitamina sono diverse: la sostanza è coinvolta nelle reazioni enzimatiche, attiva altre vitamine (acido ascorbico, vitamina R). Principali applicazioni:

  • Per il miglioramento generale del corpo - la normalizzazione del metabolismo di carboidrati e grassi;
  • La biotina per la perdita di peso è prescritta se la dieta comporta restrizioni severe o il paziente ha gravi disturbi metabolici;
  • Per i bambini, la vitamina B7 è una condizione necessaria per la formazione di un sistema immunitario sano, il pancreas, la produzione di ormone della crescita;
  • Per gli uomini, un partecipante al processo di formazione dello sperma e sintesi del testosterone;
  • Per le donne - la condizione di bellezza, salute di capelli, pelle e unghie;
  • La biotina per la pelle (un agente esterno) viene utilizzata nella composizione di shampoo, gel doccia e oli, riduce la sudorazione, normalizza la funzione delle ghiandole sebacee, rallenta la formazione dei capelli grigi;
  • In caso di una serie di malattie, è prescritto per accelerare i processi di recupero, per ottenere una compensazione stabile per le malattie croniche;
  • La composizione dei complessi vitaminici migliora l'assorbimento e l'attività delle vitamine dei gruppi B e C.

Quando prescrive un farmaco, il medico deve spiegare in dettaglio perché è necessario portare il complesso a un paziente specifico nella situazione specificata.

Per cosa è il corpo di una donna?

L'area più evidente di applicazione di questo composto da parte del gentil sesso è la condizione di unghie, pelle e capelli. La vitamina regola l'assorbimento delle vitamine A ed E, importanti per la gioventù e la bellezza, è coinvolta nel metabolismo dei grassi. Una quantità sufficiente di biotina, anche senza una stretta aderenza alla dieta, mantiene la pelle pulita, i capelli sani e lucenti, persino le unghie. Altre dosi sono utili per l'acne, disfunzione delle ghiandole sebacee, unghie fragili, per ripristinare i capelli dopo le procedure traumatiche.

La seconda area è l'effetto sulla sintesi degli ormoni steroidei (che includono il progesterone - l'ormone della seconda fase del ciclo). Per la loro sintesi, i grassi sono necessari, nello scambio di cui è coinvolta la biotina. La sostanza aiuta a mantenere un normale ciclo mestruale, aumenta la probabilità di concepimento, la prontezza dell'endometrio a prendere un uovo.

Biotina durante la gravidanza

Il fabbisogno di vitamina H nelle donne in gravidanza aumenta rispetto alla norma. Ciò è dovuto al fatto che anche il feto ne ha bisogno. Inoltre, i cambiamenti ormonali nel corpo di una donna aumentano il carico sul pancreas, sui reni e sul fegato - quegli organi che sono colpiti dalla biotina.

L'assunzione di biotina durante la gravidanza riduce il rischio di sviluppare diabete ed eclampsia nelle donne in gravidanza, normalizza i parametri biochimici del sangue. Influenza la formazione del sistema endocrino e immunitario nel bambino.

Durante l'allattamento, il composto entra nel corpo del bambino durante l'allattamento. Il contenuto di vitamine nel latte umano è 20 volte inferiore a quello del latte vaccino, che corrisponde ai bisogni fisiologici del bambino. La nomina di dosi aggiuntive a discrezione del medico, ma di solito necessarie. Quando l'alimentazione artificiale non richiede biotina aggiuntiva.

Biotina nella sclerosi multipla

La sclerosi multipla è associata a una compromissione della formazione della guaina mielinica delle cellule nervose. Poiché la sintesi della mielina richiede grassi, lo strumento partecipa anche a questo processo. È coinvolto nell'assorbimento della vitamina B12, che è vitale per il sistema nervoso. È usato come aiuto, rallentando i processi negativi, mantenendo una buona salute, permettendoti di lavorare più a lungo, evitando problemi di sonno e memoria. Prima di prendere la biotina, dovresti consultare il tuo medico - il dosaggio viene selezionato individualmente, in base alle esigenze del corpo.

Principali segni di carenza di biotina

La carenza di biotina è una condizione rara, una persona sana evita facilmente la carenza di vitamine. La carenza può svilupparsi con una grave inosservanza delle regole della nutrizione sana, della malnutrizione, delle patologie gravi che interferiscono con l'assorbimento dei nutrienti. Se il bisogno è aumentato (gravidanza, ustioni, alcolismo) e il flusso è rimasto lo stesso, c'è anche il rischio di carenza.
I sintomi sono vari:

  • Perdita di capelli;
  • Rash (rosso, squamoso, principalmente sul viso);
  • Diminuzione dell'appetito;
  • Dolore muscolare;
  • Disturbi del sonno;
  • depressione;
  • Nei pazienti con diabete mellito - un aumento della glicemia.

Se compaiono questi sintomi, devi essere esaminato.

Eccesso di vitamina B7 nel corpo

L'ipervitaminosi si verifica in persone con abitudini alimentari insalubri - nella dieta di sottoprodotti della carne in eccesso, tuorlo d'uovo. Un'altra ragione è l'uso inappropriato di complessi vitaminici inutilmente.

I sintomi di ipervitaminosi non sono specifici: deterioramento della salute, pelle grassa, perdita di capelli, sonnolenza. La biotina modifica i livelli di ferro e iodio nel sangue, quindi l'assunzione di vitamine deve essere interrotta prima di un esame del sangue biochimico e un esame della ghiandola tiroidea.

Interazione della biotina con altri farmaci

La sostanza più famosa con cui non puoi usare il farmaco - avadin. Entrambi i composti sono in uova, vitamina B7 in tuorlo, avadina in proteine. Quando miscelati, reagiscono l'uno con l'altro, si legano e il composto risultante non viene assorbito dall'uomo. L'effetto di Avadin può essere evitato usando solo il tuorlo o il trattamento termico (l'avadina viene distrutta ad alte temperature).

La combinazione con l'acido folico influenza favorevolmente l'azione di entrambe le vitamine. La composizione dei complessi contiene entrambe le sostanze. Gli acidi grassi - omega-3, omega-6, sono meglio assorbiti con un livello sufficiente di biotina nel corpo. Ma se i grassi sono esposti all'acqua o all'aria, l'assorbimento della vitamina H è difficile. Evitare questo aiuta l'assunzione di complessi vitaminici equilibrati e una corretta elaborazione culinaria.

I preparati vitaminici con biotina sono compatibili con zinco, magnesio, calcio. Incluso negli stessi farmaci. L'assorbimento di ferro e iodio è migliorato, potrebbe esserci un eccesso di oligoelementi. La corretta selezione del complesso su consiglio di un medico affronta il problema.

L'alcol aumenta la necessità di biotina.

La biotina è una sostanza versatile, la cui necessità viene reintegrata senza ulteriori sforzi. Mancanza o eccesso associati a patologie grossolane e estremo disprezzo per le raccomandazioni su un'alimentazione sana, diete malsane, cattive abitudini.

Quali alimenti contengono biotina (vitamina B7)

La biotina (vitamina H, B7) è una vitamina idrosolubile che è un componente integrale della maggior parte degli enzimi che mantengono un equilibrio di nutrienti nel corpo e svolge molte altre funzioni vitali per gli esseri umani. La scoperta di questa sostanza unica avvenne nel 1901 durante un esperimento per studiare la crescita del lievito. Gli scienziati sono stati in grado di stabilire che una sostanza ("bios"), costituita da pantotenato, inositolo e un altro elemento biologicamente attivo, che è stata successivamente chiamata "biotina", è necessaria per la normale crescita della massa di lievito.

La microflora intestinale sana può produrre vitamina B7 in quantità sufficiente a soddisfare pienamente i bisogni del corpo. Tuttavia, in caso di malfunzionamento degli organi e dei sistemi interni, una persona potrebbe aver bisogno di ulteriori fonti di biotina.

Ruolo biologico della biotina

La vitamina B7 svolge nel corpo una serie di funzioni biologiche. È provato che questo composto:

  • prende parte alla sintesi del collagene, ha un effetto positivo sulla condizione dei capelli, delle unghie, della pelle;
  • impedisce lo sviluppo della maggior parte delle malattie dermatologiche;
  • regola la concentrazione di zucchero nel sangue e previene lo sviluppo del diabete;
  • previene la comparsa di fallimenti nel sistema nervoso, evita improvvisi sbalzi d'umore, sovraccarico emotivo;
  • previene lo sviluppo di disturbi del sonno;
  • partecipa al metabolismo delle proteine, aumenta l'assorbimento delle proteine;
  • promuove la formazione di acidi grassi nel corpo;
  • aumenta l'assorbimento di altre vitamine;
  • partecipa al metabolismo dei lipidi e nei processi responsabili della combustione del grasso in eccesso nel corpo, aiuta a evitare l'obesità;
  • è un elemento chiave del metabolismo dei carboidrati, fornisce all'organismo le risorse energetiche necessarie;
  • elimina i disturbi delle ghiandole sebacee, aiuta a mantenere la normale sudorazione;
  • è uno dei collegamenti nel processo di sintesi dell'emoglobina, fornisce le condizioni per il normale funzionamento del sistema ematopoietico;
  • normalizza il sistema riproduttivo negli uomini;
  • responsabile dei processi di crescita nell'infanzia.

Insieme a questo, la biotina rafforza le forze immunitarie del corpo e aumenta la sua resistenza alle infezioni.

Bisogno fisiologico di biotina

La necessità giornaliera di biotina è (in μg):

  • 0-6 mesi - 5;
  • in 7-11 mesi - 6;
  • in 1-4 anni - 8-9;
  • a 5-8 anni - 12-15;
  • all'età di 9-12 anni - 20-23;
  • 13-18 anni - 25-27;
  • 19 anni e più - 30.

I fattori che aumentano il tasso di consumo di vitamina B7 sono:

  • esercizio significativo, allenamento sportivo regolare;
  • stanchezza mentale;
  • alta concentrazione di zucchero nel sangue, diabete mellito;
  • malattie dell'intestino e altre parti del tubo digerente;
  • condizioni climatiche avverse (ad esempio, i tassi giornalieri di consumo di biotina per le persone che vivono nelle regioni settentrionali possono aumentare del 35-40%);
  • cattiva ecologia;
  • la gravidanza;
  • malattie dermatologiche;
  • lavoro che comporta frequenti contatti con sostanze chimiche dannose (composti di mercurio, arsenico e altri);
  • malattie sistemiche infettive o croniche;
  • estese ustioni;
  • soggiorno prolungato in situazioni stressanti e stressanti.

Quali alimenti contengono biotina?

La vitamina B7 in varie concentrazioni si trova nella maggior parte dei cibi presenti nella dieta degli esseri umani moderni. Tuttavia, la sua maggiore quantità si trova in reni, fegato, noci, legumi e alcuni tipi di cavolo. Per chiarezza, presentiamo informazioni sul contenuto di biotina nel cibo in forma tabellare.

Caratteristiche dell'assimilazione della biotina

L'attività della vitamina B7 nel corpo è significativamente aumentata in presenza delle seguenti sostanze:

  • vitamina B12;
  • acido pantotenico;
  • magnesio;
  • acido folico.

Allo stesso tempo, l'assunzione simultanea di antibiotici, anticonvulsivi e alcol ha un effetto negativo sul livello di digeribilità della biotina.

Carenza, eccesso di vitamina B7 e loro conseguenze

A causa del fatto che la biotina è presente nella composizione della maggior parte degli alimenti, la mancanza di questa sostanza nel corpo umano è estremamente rara. I fattori che possono scatenare lo sviluppo di carenza di vitamina B7 sono:

  • eredità sfavorevole, presenza di patologie genetiche;
  • fame, alimentazione inadeguata o inadeguata, aderenza a diete molto rigide;
  • mangiare proteine ​​delle uova crude, che contengono componenti che influenzano negativamente l'assorbimento di biotina;
  • uso prolungato di farmaci che hanno un effetto negativo sulla microflora intestinale (antibatterico, sulfanilamide e altri);
  • l'uso di alimenti con un alto contenuto di sostanze solforose, che svolgono il ruolo di conservanti (tali composti distruggono la biotina);
  • malattie dell'intestino e altre parti del tubo digerente;
  • abuso di alcool.

L'ipovitaminosi B7 può causare una serie di effetti avversi sul corpo umano. I segni che consentono di sospettare una carenza di questa sostanza negli organi e nei tessuti sono:

  • depressione, apatia;
  • costante sensazione di stanchezza, eccessivo affaticamento;
  • colore della pelle malsano, terroso;
  • deterioramento della pelle, sviluppo di malattie dermatologiche;
  • sonnolenza diurna;
  • l'aspetto delle crepe negli angoli delle labbra;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • aumentare la concentrazione di zucchero e colesterolo nel sangue, la comparsa dei primi segni di aterosclerosi;
  • infiammazione della congiuntiva, dolore agli occhi;
  • la comparsa di dolore nei muscoli, diminuzione del tono muscolare;
  • sviluppo di anemia;
  • cambiare l'aspetto della lingua (la sua superficie diventa rosa pallido e liscia);
  • deterioramento della condizione e l'aspetto dei capelli, la loro maggiore perdita, forfora;
  • nausea;
  • perdita di appetito o sua completa perdita;
  • rallentando il processo di crescita durante l'infanzia.

L'eccessivo accumulo di vitamina B7 negli organi e nei tessuti non influisce negativamente sul corpo umano. Molto spesso, l'eccesso di biotina che entra nel corpo con il cibo viene rapidamente eliminato attraverso il sistema urinario. La comparsa di eruzioni cutanee e lo sviluppo di altre reazioni inadeguate del corpo al consumo di grandi dosi di vitamina B7 possono essere causati solo dalla presenza di un'allergia a questa sostanza. In tali situazioni, i prodotti ricchi di biotina dovrebbero essere esclusi dalla dieta e chiedere consiglio a un allergologo.