Principale > Frutta

halibut

6 minuti Inserito da: Natalya Baranova 5579

Il pesce halibut eccita le menti dei pescatori di quei tempi antichi in cui gli abitanti delle coste russe iniziarono la loro preda commerciale. Le prime informazioni sulla pesca in mare (o il maiale marino, come l'halibut è chiamato a Sakhalin) risale al XVI secolo, e all'inizio del millennio l'imprenditore francese Paul Louis Marie Fabre-Domerg tentò di creare una fattoria per la coltivazione di pesce prezioso.

Halibut, sogliola, passera, pangasio: come non perdersi nel nome

L'halibut è il più grande rappresentante dell'ordine simile ai pesci piatti, quindi a volte è chiamato il rombo gigante. Il nome è errato: il pesce, sebbene un parente stretto del rombo, appartiene ad un'altra famiglia, l'halibut. Si distingue dalla passera dal suo corpo allungato (la sua larghezza è circa un terzo della sua lunghezza) e l'asimmetria meno pronunciata della testa.

Il linguaggio del mare è un nome più corretto, sebbene non si applichi all'intera famiglia nel suo insieme, ma solo a uno dei suoi rappresentanti - l'ippoglosso di Dover. Nelle acque russe, questo piccolo pesce (la sua lunghezza media è di 30-50 cm) non è praticamente trovato ed è considerato una prelibatezza con un costo corrispondente.

Il nome attraente nasconde il Pangasio, un pesce di fiume dell'ordine somatico. In enormi quantità, viene coltivato in allevamenti ittici in Vietnam.

Questo halibut vive solo in acqua salata. Questo pesce è estremamente marino. Puoi prenderlo nelle acque dell'emisfero nord, gli oceani Atlantico e Pacifico, ma devi sapere come appare l'halibut.

Famiglia di Halibut: descrizione, habitat

La famiglia halibut fa parte di una grande squadra di pesci piatti e comprende 3 generi composti da 5 specie di pesci. Tutti vivono nei mari settentrionali della Russia, hanno caratteristiche esterne comuni, quindi la descrizione del pesce halibut è per molti aspetti simile:

  • forma piatta allungata a diamante;
  • teschio asimmetrico;
  • coperto di squame fini e fitte, la parte superiore, il cosiddetto occhio o lato avvistato;
  • occhi chiusi e bocca ampia, posizionati con uno spostamento evidente a destra;
  • dal grigio biancastro al rosa sfumato sul fondo o sul lato "cieco", ruvido al tatto;
  • immediatamente sopra le pinne pettorali, sulla linea laterale, una curva acuta;
  • picco corto vicino all'ano;
  • piccola pinna caudale, vicino alla quale c'è una tacca poco profonda.

La foto mostra chiaramente i segni caratteristici di halibut.

L'unico tipo di passera che sembra un halibut, ma molto più piccolo, vive al largo delle coste di Sakhalin e Kamchatka. Il pesce si chiama cosidetta halibut. Cresce fino a 60 cm, pesa da 1 a 2 kg.

Tutti i membri della famiglia halibut possono vivere solo in acque fresche e molto pulite. L'area, così come le dimensioni e le caratteristiche del colore dipendono dal genere e dalle specie di pesci.

Halibut bianco

Il genere di halibut white include due tipi:
1. L'ippoglosso del Pacifico è il più grande membro della famiglia di halibut che vive nelle acque dei mari di Bering e dell'Okotsk.
Il lato dell'occhio è macchiato, dipinto in grigio-verde o marrone.

Di solito i pescatori catturano esemplari fino a 6 kg di peso. Gli ittiologi affermano che questa specie cresce fino a 4,5 metri e può pesare 350 kg. I pesci vengono alimentati ad una profondità di fino a 1,2 km, una temperatura confortevole è compresa tra +3 e + 8 ° C.

2. L'halibut atlantico è elencato nel Libro rosso internazionale.

In termini di dimensioni, non è inferiore alla controparte del Pacifico. Ha un ricco lato marrone o grigio scuro avvistato del corpo coperto con scaglie cicloidali.

Abita nelle profondità di due chilometri dei mari di Barents e White, nell'Oceano Artico.

A causa dell'elevato contenuto di sostanze utili per il corpo umano e del basso contenuto calorico di carne, l'halibut bianco è considerato uno dei pesci commerciali più preziosi.

Halibut nero o blu

La parte superiore di halibut nero è in acciaio verniciato, e il lato cieco ha una tinta nera e blu con una bella tinta argento.

L'unico rappresentante del genere può raggiungere un'altezza di 130 cm e un peso sopra i 40 kg. Tuttavia, di solito i pescatori si accontentano di prede più modeste di 3-4 kg. Il pesce vive nei mari di Bering e di Okhotsk. Soprattutto spesso può essere trovato al largo delle coste di Sakhalin, Kuriles, Kamchatka.

Il sinecoro di ippoglosso ha un alto grado di adattabilità alle condizioni climatiche avverse. Si sente benissimo nell'acqua a -1,5 ° C e a profondità di 2000 metri, non ha paura dei cambiamenti di temperatura nell'aria.

halibut strelozuby

Ha ricevuto il suo nome per la speciale struttura della mascella: sopra e sotto ci sono due file di denti grandi e affilati. Inoltre, il genere si distingue per le squame di ctenoidi, più caratteristiche delle specie ittiche simili ai pesci persici. Il suo bordo posteriore è dotato di una cresta spinosa, che fornisce una protezione affidabile contro i predatori.

L'ippoglosso con punta a freccia è composto da due tipi:
1. Ippoglosso asiatico - residente nel Mar del Giappone, Bering, Okhotsk. Habitat non ama cambiare, preferendo uno stile di vita sedentario.

Nella stagione fredda il pesce della scuola si mantiene a profondità da 25 metri a 2 chilometri. In estate ama cacciare in acque poco profonde.

Sia i lati avvistati che i lati ciechi sono dipinti di grigio-marrone, ma il lato inferiore è molto più leggero.

Gli individui più lunghi di 70 cm e più pesanti di 3 kg raramente si attaccano al pescatore, anche se gli halibut asiatici in 35 anni di vita possono crescere fino a un metro e raggiungere il peso di 9 kg.

2. L'halibut americano si trova nei mari di Bering, Okhotsk, Chukchi.

Dal compagno asiatico si distingue per dimensioni più modeste (lunghezza fino a 60 cm, peso fino a 2,5 kg) e una vita più breve - 25 anni.

Il colore della specie è abbastanza brillante: il top marrone scuro e il fondo lilla.

Le caratteristiche del pesce sono due grandi narici con alette su ciascun lato e un occhio superiore che va oltre il bordo della testa.

Nutrizione e comportamento

Tutte le specie di halibut sono predatrici e abbastanza infide. Il pesce può giacere per ore sul fondo, sepolto nel limo o nella sabbia. Di tanto in tanto si trascina pigramente in un altro posto. Questa lentezza è ingannevole. Avendo individuato la vittima, l'halibut lo attacca rapidamente, compiendo virate brusche ad alta velocità. Poche persone riescono a scivolare via dai suoi terribili denti affilati.

I grandi halibut si nutrono principalmente di pesce. Nel loro menù giornaliero includono merluzzo, eglefino, capelin, ghiozzi, aringhe e altri vicini nel serbatoio.

La base di alimentazione di piccole e medie persone è costituita da molluschi (seppie, calamari, polpi) e crostacei (gamberetti, granchi, krill).

la deposizione delle uova

L'ippoglosso raggiunge la maturità sessuale di 7-8 anni. Il pesce è caratterizzato dalla fecondità: il numero di uova in una frizione ammonta a milioni.

La deposizione delle uova si verifica nel periodo da ottobre a maggio, quando la temperatura media dell'habitat varia a + 2-8º C.

Il lancio del caviale avviene a una profondità di 50-100 metri, ma subito dopo la fine del processo il pesce ritorna nelle zone di fondo. Le uova con un diametro di 3-4 mm salgono gradualmente in superficie, da dove vengono trasportate dalla corrente alle acque poco profonde. Gli avannotti che compaiono tra le 2-6 settimane iniziano a nutrirsi del benthos, spostandosi gradualmente verso la piccola vita marina.

Pesca per ippoglosso

La produzione commerciale di halibut avviene prevalentemente in Norvegia. Il tempo di pesca consentito va da giugno a ottobre. Negli stessi mesi, i pescatori possono andare per la preda desiderata da soli.

La pesca di una grande vita marina è impossibile senza un potente placcaggio costituito da una breve bobina rotante e moltiplicatrice con 350 metri di treccia robusta. Come esca vengono utilizzate teste o pilker di peso minimo di 100 g, inoltre viene fissato un pezzo di merluzzo o altri pesci. Un buon risultato dà la pesca all'esca viva.

Pescare è piuttosto difficile. Le compagnie di viaggio in Norvegia, e più recentemente in Russia, organizzano tour speciali per l'halibut. La pesca è condotta da una barca dotata di attrezzi speciali sul fondo. Un buon trofeo è garantito, ma il costo del tour è alto.

Un fatto interessante! Il più grande halibut catturato era lungo 2,5 m e pesava 241 kg. È stato estratto dalla costa della Norvegia.

L'ippoglosso è un pesce interessante e insolito, dietro la lentezza esterna di cui si trova un temperamento freddo. Cacciare l'abitante del mare profondo appartiene alla categoria dell'avventura estrema, perché la dimensione del halibut può superare significativamente la crescita del pescatore.

Halibut, Pangasio e Marina: qual è la differenza?

L'ippoglosso è un pesce piatto marino, ricco di sostanze benefiche per il nostro corpo. Contiene vitamine del gruppo B, omega 3 e anche triptofano, che supporta i livelli di serotonina e melatonina. Ma per qualche ragione oggi in molte fonti Internet è diventato consuetudine chiamare Halibut of the Sea Language. Ma la lingua della Marina è considerata una prelibatezza, vive nel suo ambiente naturale e ha le sue caratteristiche distintive. Sarebbe più corretto dire che la lingua Seawal è un tipo di Halibut. Tuttavia, è molto difficile per un semplice acquirente capire esattamente cosa gli stanno vendendo: la suola o il Pangasio, che in genere è un pesce sporco d'acqua dolce. O l'halibut. Ecco una tale confusione. Proviamo a capire questa vergogna.

Linguaggio marino

Distaccamento: pesce piatto
Famiglia: sali

La lingua marittima (Dover Halibus) vive nei mari Mediterraneo, Azov e Nero. Nelle acque russe quasi non si verifica, e quindi non ha alcun valore economico. In dimensioni raggiunge 30-70 cm e 3 kg di peso. Il lato in cui si trovano gli occhi ha un colore marrone scuro o grigio-marrone con molte macchie nere (o un disegno simile a uno di marmo). Sul lato cieco Linguaggio marino di colore chiaro. Questo linguaggio del mare è diverso dagli altri gusti più delicati. Il filetto di questo pesce è venduto in fette più strette di quelle del Pangasio.

Halibut (Atlantic Blonde)

Distaccamento: pesce piatto
Famiglia: Kambalovy

Raggiunge le dimensioni enormi (1,5-2,3 m) e il peso (46-117 kg). Occasionalmente si possono trovare anche Halibut da 300 libbre. Sul lato cieco ha un colore chiaro, ma sul lato degli occhi - nero o marrone scuro, monofonico. Nei giovani individui, puoi vedere punti luce su uno sfondo scuro. Vive nell'oceano Atlantico e nell'Artico. In Russia, si trova principalmente nel Mare di Barents. Ha un valore commerciale importante: viene catturato al largo delle coste della Norvegia, della Groenlandia, dell'Islanda, del Mare di Barents.

Pangasio

Come puoi vedere, la lingua Seawal è un pesce di dimensioni molto più ridotte rispetto all'halibut. Inoltre, ci sono differenze nei siti di distribuzione e nell'aspetto. Si ritiene che sui nostri scaffali trovare la lingua del mare sia quasi Pangasio - un pesce dall'ordine dei somobods. Di regola, il suo peso massimo raggiunge i 44 kg e la sua lunghezza è di 130 cm. Viene coltivato in grandi quantità nelle fattorie del sud-est asiatico. Il pangasio ingrassa il cibo ipercalorico in modo che cresca più rapidamente. È molto pericoloso quando vengono aggiunti antibiotici e integratori geneticamente modificati.

o completamente impossibile. Questo non è sorprendente: un pesce così piccolo, gustoso e sano - una vera prelibatezza! Inoltre, è classificato dal Consiglio nazionale per la protezione delle risorse naturali degli Stati Uniti per le varietà di pesci con il più basso contenuto di mercurio. Puoi mangiarlo due volte a settimana in porzioni di 170 grammi. L'ippoglosso si riferisce a pesci con alto contenuto di mercurio: si raccomanda di mangiarlo un massimo di 3 volte al mese nelle stesse porzioni.

Cottura di Halibut

Se il nostro articolo non ti ha spaventato you e hai deciso di cucinare un halibut (deluso dal fatto che non fosse la lingua della Marina e assicurandoti che non fosse Pangasio), ecco una ricetta dietetica.

L'Halibut è meglio non friggere, ma cuocere. Durante la frittura assorbe molto olio e diventa 4 volte più nutriente. Si può cucinare perfettamente l'halibut al vapore, mantenendo tutte le proprietà benefiche e non aumentando la sua nocività. Per fare questo, salare i pezzi di pesce, cospargere con succo di limone e mettere in una doppia caldaia o un fornello lento. Metti i verdi sopra, puoi anche mettere delle verdure. Dopo un massimo di 10 minuti, il pasto sano sarà pronto da mangiare. Puoi farlo se non vuoi usare il sale, sostituendolo con pepe e limone. Risulterà molto gustoso e utile! Certo, puoi sempre sperimentare con i tuoi condimenti preferiti, ogni volta ricevendo nuovi piatti.

Halibut blu-verde: caratteristiche, calorie e metodi di cottura

Il pesce halibut è stato molto popolare da quando i Pomors hanno imparato il suo pescato come una forma di commercio. Le prime note sulla cattura del linguaggio del mare si riferiscono al 16 ° secolo, e nella prima metà del secolo scorso, il famoso industriale francese ha anche tentato di organizzare un'azienda per l'allevamento di questo pesce eccezionalmente gustoso e sano.

descrizione

L'halibut è il più grande rappresentante dell'ordine dei pesci piatti, in connessione con questa gente lo chiamano il rombo gigante. Anche se questo nome non è del tutto vero - sebbene l'halibut sia un parente stretto del rombo, tuttavia esso appartiene a una famiglia completamente diversa - l'halibut.

Si differenzia dal rombo in un corpo più lungo - la sua larghezza è pari a un terzo della sua lunghezza, così come in una parte della testa leggermente meno asimmetrica.

Un nome più corretto sarebbe la lingua del mare, tuttavia, e può essere attribuito non alla famiglia di pesci nel suo complesso, ma solo al halibut Dover, pesce di fiume, che non si trova quasi nelle acque russe, quindi è considerato una prelibatezza ed è, di conseguenza, piuttosto costoso.

Importante: tenere presente che il pesce che viene offerto come unico sui banchi dei punti vendita non ha assolutamente nulla a che fare con l'halibut: dietro questo delizioso nome si trova una piccola famiglia di somobraznyh - pangasio, che è allevato in grandi volumi in bacini artificiali. Vietnam.

Il vero pesce halibut è un abitante del mare che vive esclusivamente in acqua salata.

Le caratteristiche distintive di halibut includono:

  • corpo romboidale allungato;
  • squame piuttosto piccole, cicloide;
  • fianco dritto;
  • grande bocca asimmetrica con denti appuntiti;
  • pinna caudale;
  • occhi piuttosto vicini;
  • la parte inferiore è ruvida, dall'argento biancastro al rosato;
  • da ogni lato c'è una curva stretta direttamente sopra le pinne pettorali;
  • vicino all'ano è un picco accorciato.
  • i lati della carcassa sono scuri in contrasto con l'individuo bianco.

L'ippoglosso è un pesce piuttosto grande, la sua lunghezza raggiunge i 120 cm, ma nella maggior parte dei casi si pesca pesce fino a 80-90 cm e pesa 7-10 kg, anche se ci sono casi in cui un pesce adulto raggiunge una massa di 45 kg.

L'halibut vive in acqua salata ad una profondità di 250 - 1600 metri e si nutre di immersione per 150-300 metri. I pesci si riproducono in terreni silt, di solito si riproducono da ottobre a luglio ad una temperatura dell'acqua di +4,5 gradi e un livello di salinità del 33-35%.

L'ippoglosso raggiunge la maturità sessuale all'età di 9-10 anni (femmine) e agli 11-12 anni (maschi). Ogni individuo spazza fino a 300 mila uova grandi (fino a 4-5 mm ciascuna).

Le larve sono leggermente pigmentate su tutti i lati, nuotano a una profondità di 500-800 metri, e mentre crescono si spostano in superficie e dalla corrente appartengono alla costa. Dopo aver raggiunto 4 mesi, gli avannotti affondano nuovamente sul fondo.

L'ippoglosso è un pesce predatore che si nutre di merluzzo e di piccoli crostacei.

Dove abita?

L'halibut blu vive nel ghiaccio settentrionale dell'Atlantico.

Una popolazione piuttosto ampia galleggia nel Mare di Barents, dove viene mantenuta nelle sue sezioni sud-occidentali durante la stagione fredda, e in estate l'halibut si estende verso est fino alle Goose Banks.

Nel Mare di Bering, il pesce si trova tra Cape Navarin e l'isola di San Matteo vicino al versante continentale, così come nel nord-est del mare.

Nel mare di Okhotsk, l'ippoglosso è tenuto prevalentemente vicino alla costa della Kamchatka e vicino all'Isola di Sakhalin.

L'area del pesce comprende anche le acque adiacenti alle isole Curili.

Valore commerciale

Oggi in Russia non esiste alcuna cattura industriale di halibut nero, che a volte finisce nelle reti da posta, nelle reti da traino, negli snurrevod e nei palangari di fondo, ma solo come ulteriore catture accessorie nel processo di pesca di altre preziose specie ittiche.

La maggior parte dei pesci viene pescata in Norvegia, la pesca è consentita da giugno all'inizio di ottobre, fino a quando il pesce non viene deposto.

Negli ultimi anni, la "pesca turistica" è diventata popolare: tour speciali per l'halibut. In questo caso, tutti possono prendere questo pesce da una grande barca, dotata di tutto il necessario ingranaggio. Il costo di un simile tour è piuttosto alto, ma un trofeo di successo è garantito a tutti i partecipanti.

Dovrebbe essere notato, tale pesca può essere tranquillamente attribuita ad un intrattenimento piuttosto estremo, perché dietro la lentezza esterna del pesce si trova un temperamento piuttosto brusco. Sì, e in termini di dimensioni il pesce catturato può essere confrontato in termini di dimensioni con un pescatore, quindi "chi a chi" è una domanda molto interessante.

I benefici

L'halibut è blu-verde - non è solo gustoso, ma anche pesce molto utile. Contiene un insieme equilibrato di aminoacidi, così come molte vitamine e minerali che hanno gli effetti più benefici sul corpo umano.

  • L'acido aspartico è richiesto dagli atleti, in quanto consente di aumentare la massa muscolare, nonché la forza e la resistenza fisica, inoltre, normalizza la produzione di testosterone negli uomini.
  • La vitamina PP, meglio nota come acido nicotinico, promuove l'espansione dei piccoli vasi, migliorando così la circolazione del sangue nel cervello. È noto che una carenza di questa sostanza porta a una violazione del metabolismo e allo sviluppo della demenza.
  • Acidi grassi polinsaturi Omega è un componente necessario per ogni persona, la cui importanza è difficile da sovrastimare. Protegge da ictus e attacchi di cuore, migliora la memoria, migliora la concentrazione, ripristina il sistema immunitario e abbassa il colesterolo.
  • L'alanina ha un effetto benefico sullo sfondo ormonale del corpo, le donne ne hanno bisogno durante la menopausa, inoltre, l'aminoacido aiuta a rimuovere l'ammoniaca da organi e tessuti, che spesso si accumula nei muscoli durante gli sport e altri sovraccarichi fisici.
  • La lisina è nota per la sua particolarità di bruciare i grassi, oltre a normalizzare il lavoro del sistema nervoso, inoltre, il consumo frequente di cibi con lisina aumenta significativamente la libido femminile.
  • Leucina - aiuta a ripristinare le fibre muscolari, aiuta a guarire lesioni e danni alla pelle.
  • L'arginina prende il controllo della trasmissione degli impulsi nervosi e aumenta anche la resistenza del corpo. Contiene collagene, che rende la pelle elastica e inoltre rimuove tutti i radicali liberi dai tessuti.

La polpa di ippoglosso nero è ricca di grassi, che costituiscono il 5% del peso totale della carcassa. A causa di questa composizione, la carne di questo pesce può ridurre la gravità dei cambiamenti legati all'età e ringiovanire il corpo. Nel suo fegato grasso, il retinolo si accumula 200 volte di più rispetto al fegato di merluzzo, quindi l'inclusione costante di halibut nel menu aiuta a mantenere l'acuità visiva, e riduce anche la probabilità del morbo di Alzheimer, rallenta i processi tumorali.

Se parliamo dei benefici della poltiglia di halibut in generale. quindi con la sua frequente inclusione nella dieta si osservano i seguenti cambiamenti positivi:

  • metabolismo normale;
  • il corpo è purificato dalle tossine, dalle impurità e dall'inquinamento;
  • il rischio di coaguli di sangue è ridotto;
  • l'arrhythmia lascia;
  • il livello di omocisteina nel sangue diminuisce;
  • i processi infiammatori rallentano;
  • migliora la qualità del sangue;
  • normale attività cerebrale.

Il caviale di questo pesce non è meno utile, e in termini di valore nutrizionale e medicinale corrisponde al caviale nero.

Con l'uso corretto di questo prodotto, i suoi benefici possono essere molto tangibili.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni quando si usa halibut. Quindi, sia la carne del pesce che il suo caviale non sono raccomandati per le persone con intolleranza individuale al prodotto e la suscettibilità alle malattie allergiche, inoltre, è necessario limitare il prodotto durante l'epatite e l'allattamento.

I pesci non dovrebbero essere inclusi nella dieta per i disturbi del sistema urinario, perché i pesci hanno purine che, se disintegrate, possono portare alla comparsa di calcoli renali.

Come scegliere?

Nella maggior parte dei casi, l'halibut nelle imprese commerciali russe è venduto fresco-congelato, quindi è piuttosto problematico valutare la sua freschezza, ma è possibile. Al momento dell'acquisto di carcasse, concentrarsi sui seguenti punti:

  • le carcasse non devono essere "incollate": ciò indica che il pesce è stato scongelato e nuovamente congelato;
  • il gelo dovrebbe essere trasparente, senza impurità di sangue;
  • la carcassa deve essere sicuramente molto liscia, senza rottamazione;
  • lo spessore della crosta di ghiaccio non può superare i 2 mm - è facile verificare che se si mette la mano sulla crosta, il ghiaccio si scioglierà in un paio di secondi esattamente alla polpa.

Quando acquisti pesce in un negozio, è meglio dare la preferenza all'intero individuo, piuttosto che al suo filetto, poiché in questo caso l'umidità sarà completamente preservata e il piatto finito sarà più succoso.

Prima dell'uso, l'halibut deve essere scongelato in modo naturale, non sono ammessi metodi espressi come un forno a microonde o acqua calda.

Come cucinare?

La carne di halibut ha un basso contenuto calorico, non contiene piccole ossa, perché il pesce è ampiamente utilizzato in cucina. Producono spuntini, bollono, friggono, cuociono, marinano, e anche conservano, conservano e spezzettano con verdure fresche - ci sono un sacco di ricette. Anche l'halibut in scatola può essere molto popolare, così come il caviale, che viene spesso utilizzato per creare un'ampia varietà di insalate e panini.

Dover ippoglosso, o sogliola

Ippoglosso di Dover, o unica lingua Principali specie di pesci, loro caratteristiche, habitat, abitudini, dimensioni e caratteristiche della dieta

Il rappresentante della famiglia kambalovyh, lingua del mare ha acquisito il nome Dover dopo, fin dai tempi antichi, questo pesce è stato consegnato dalla contea di Kent (dove si trova Dover) ai ristoranti di Londra. Questo pesce era disponibile solo per la nobiltà locale. Ma il linguaggio nautico di questo halibut è chiamato a causa delle sue piccole dimensioni e somiglianza esterna con il linguaggio dell'animale. L'ippoglosso di Dover ha un colore marrone chiaro, contro il quale si trovano le macchie scure. L'ippoglosso non raggiunge grandi dimensioni e il peso del pesce di circa 1 kg è considerato una buona presa. Come tutti i suoi parenti pesci piatti, gli occhi di ippoglosso di Dover sono posti l'uno vicino all'altro sul lato destro o superiore del corpo. La parte inferiore rimane perfettamente di colore bianco, anche se in alcuni casi ci sono pesci con il fondo colorato. Per identificare rapidamente l'ippoglosso di Dover, basta una rapida occhiata al punto scuro situato sulla punta della pinna pettorale destra. Ricorda che quando si pesca l'halibut non si può usare un'esca grande, poiché questo pesce ha una bocca molto piccola. L'intero corpo della suola è coperto da squame molto piccole, il che lo rende più rigido al tatto, a differenza del suo ippoglosso giallo, che ha un corpo più liscio. Prima di servire, le squame vengono rimosse dalla suola con un singolo nastro.
Generalmente la deposizione delle uova avviene da marzo a maggio nelle calde acque costiere. Quando arriva la brina, l'halibut ritorna nelle profondità. In inverno, non lo prendono, poiché a basse temperature dell'acqua la lingua è inattiva. Dover halibut ama i ciottoli e la sabbia sul fondo del mare: può seppellirsi in loro, fuggendo dai predatori. I pescatori che cercano la lingua dovrebbero usare piccoli ganci e pezzi molto piccoli di esca come tenie o lombrichi, vermi.
stagione
Da aprile a fine settembre.
Nutrizione naturale
Crostacei, molluschi, cicerelli, vermi e avannotti.
consiglio
Lascia un ippoglosso un po 'di tempo in modo che possa arrivare al gancio, poiché la sua bocca è troppo piccola, anche per piccole esche.


Cucinare pesce "acqua di mare". Spogliarello culinario con foto
Purtroppo non compro pesci troppo spesso. Di solito, se è sul nostro tavolo, allora questo salmone è vincente. E raro, perché caro.

Recentemente, ho iniziato a sperimentare con altre varietà di pesci. Ad esempio, pesce "Tilapia". L'esperimento si è rivelato molto efficace, il pesce è saporito ed è facile da cucinare con "un mignolo".

L'altro giorno ho comprato un pesce "Sea language". Avevo paura di cucinarlo, perché avevo sentito dire che la sua carne era un po '"acquosa", troppo tenera e non a tutti piaceva.

Prima di iniziare a cucinare, naviga su Internet, ovviamente. Mi sono reso conto che in linea di principio ci sono solo due modi per cucinare la lingua del mare: friggere in pastella o infornare (beh, naturalmente, puoi cucinare migliaia di modi per cuocere).

È stato difficile fermarsi in uno dei modi. E ho agito come un vero "gemello" - metà del pesce scongelato era cotto e il rimanente mezzo fritto :-)

È così che è stato.

1. Dopo aver letto storie dell'orrore sulla "leggerezza" del pesce, Maritime Tongue, dopo averlo scongelato, asciugate il filetto su un asciugamano. Condito con sale e pepe

2. Taglia una cipolla grande e metti la cipolla in una pirofila. Servirà come un morbido cuscino per i filetti di pesce.


.3 Appoggiò due pezzi di lingua di pesce sul "cuscino" delle cipolle

4. Per un sapore delicato, puoi aggiungere un po 'di panna acida non grassa.

5. Bene, per la bellezza del pesce al forno cospargerlo con formaggio grattugiato in cima

6. Mentre alcuni dei filetti di pesce sono cotti nel forno, ho tagliato la porzione rimanente in piccoli pezzi (circa 4x3 cm) e friggere a fuoco vivo senza un coperchio nell'olio vegetale caldo

7 Approssimativamente in 15 minuti il ​​pesce al forno è pronto.


8. Naturalmente, un delizioso bicchiere di vino bianco secco dovrebbe essere servito a deliziosi pesci.

Ippoglosso: tipi di pesce, differenze e stile di vita

Nella famiglia dei pesci piatti (latino Pleuronectidae) dozzine di generi e centinaia di specie che conducono uno stile di vita predatore e con rare eccezioni lo spendono in acqua salata. Il pesce di ippoglosso, che cresce a dimensioni enormi e ha carne saporita e salutare che protegge il corpo umano dalle malattie del sistema nervoso centrale e dai disturbi cardiovascolari, è di particolare interesse per la pesca. Questo rappresentante del rombo è anche chiamato "lingua nautica", sebbene il termine si riferisca in gran parte alla solea europea più accessibile e al pesce gatto pangasiy d'acqua dolce (pangasio). Una pesca riuscita per l'halibut richiede la capacità di distinguere tra i suoi rappresentanti, le sue abitudini e il suo habitat. È importante tenere conto delle preferenze gastronomiche del pesce e del suo modo di alimentazione per scegliere l'esca e il placcaggio giusti.

Descrizione dell'halibut

La famiglia comprende 5 specie simili, ognuna delle quali ha un importante valore commerciale ed è considerata un trofeo desiderato. Durante la sua lunga vita (30-50 anni), il pesce può raggiungere dimensioni e massa impressionanti.

Il più grande halibut del mondo è stato catturato non lontano dalla costa del Mare di Norvegia, pesava 241 kg e raggiungeva una lunghezza di 2,5 M. Gli ittiologi sostengono che questo non è il limite e ci sono individui in natura che superano i 4,7 m di altezza e pesano oltre 360 ​​kg.

Indipendentemente dalle dimensioni e dall'età, tutti i rappresentanti di halibut sono caratteristiche esterne e fisiologiche comuni:

  • testa asimmetrica;
  • corpo piatto nella forma di un ovale allungato o rombo;
  • il lato superiore, sul quale si trovano entrambi gli occhi e la sezione della bocca con uno spostamento verso destra;
  • lato chiaro e cieco (cieco);
  • stretto spazio interorbitale,
  • picco all'ano;
  • piccola pinna caudale con una tacca;
  • la larghezza media del corpo è 1/3 della sua lunghezza.

Il lato dell'occhio (a vista) è coperto da piccole squame con un'alta densità di adattamento. Le dimensioni finali, il peso e il colore di base del pesce dipendono dalla tassonomia, dal colore del fondo e dalle condizioni di vita specifiche.

Habitat e specie di halibut

Questo rappresentante della famiglia delle dimore vive esclusivamente nelle acque pulite e fredde dell'Atlantico, del Pacifico settentrionale e dei mari marginali dell'Oceano Artico. In Russia, il pesce halibut è rappresentato da tutte e cinque le specie esistenti in natura. Ciò è stato reso possibile grazie alla vasta estensione delle acque territoriali lungo i confini settentrionali e orientali del paese. Inoltre, le balene di ippoglosso (a denti stretti, a nord) nuotano lungo la costa della Kamchatka, che assomigliano all'originale sia nell'aspetto che nello stile di vita, ma sono di dimensioni molto inferiori: crescono a 1,2-1,8 kg con altezza 52-58 cm.

Ippoglosso bianco

Il genere consiste di due specie che determinano la dimensione massima possibile di tutta la famiglia e sono estremamente utili per la pesca. 100 g di carne contengono fino a 1 g di acidi grassi omega-3 polinsaturi, glutammico, acidi aspartici e altre sostanze utili per il corpo:

  • potassio (528 mg), fosforo (287 mg), selenio (55, 4 μg);
  • Vitamine D (231 μg), A (24 μg), B9 (14 μg) e PP (12,6 mg);
  • cenere (1,6 g), proteine ​​(18,6 g), colesterolo buono (60 mg).

Il contenuto calorico totale è solo 103-142 kcal, che in combinazione con un basso contenuto di grassi (fino al 4,8%) rende il prodotto dietetico e facilmente digeribile.

La specie più grande è l'ippoglosso del Pacifico (Latin Hippoglossus stenolepis), che può crescere di oltre 4,5 m di lunghezza e ingrassare di 3,5 centesimi. Si sofferma a profondità fino a 1,2 km, preferendo l'acqua con una temperatura di + 3-8 C. Il corpo piatto ha la forma di un rombo ed è colorato in un'ombra di colore marrone o verdastro-grigio con macchie opache o contrastanti sparse casualmente. L'ampia bocca è dotata di molti denti grandi e affilati distribuiti in modo non uniforme tra le ganasce inferiori (1 riga) e superiori (2 file). In Russia, vive nelle acque del Mare di Okhotsk e del Mare di Bering. Nelle catture è solitamente rappresentato da giovani stock di peso 3-6 kg.

L'ippoglosso atlantico (Latin Hippoglossus stenolepis) preferisce profondità più significative fino a 2 km e può raggiungere anche una lunghezza di 4 metri o più. Il lato marrone scuro o grigio degli occhi del corpo è coperto da grandi scaglie arrotondate (cicloide), ciascuna delle quali è circondata da piastre più piccole lungo il perimetro. Nella regione della pinna pettorale, la linea laterale forma un arco fortemente ricurvo. In Russia, si trova nei Mari bianchi e di Barents e nelle acque dell'Oceano Artico vicino a Novaya Zemlya.

Ippoglosso di punta

Questo genere comprende anche due specie, che sono caratterizzate da diverse scale. Le placche di ctenoidi sul lato oculare hanno margini posteriori con una cresta spinosa di spine, che aumenta significativamente il livello di protezione dai predatori (pollock, pollock, foca). Il lato cieco viene fornito con le normali squame cicloidali con bordi arrotondati (75-110 di fila). Sulla mascella superiore e inferiore ci sono due file di denti a punta.

L'ippoglosso asiatico (lat. Atheresthes evermanni) è un pesce della scuola, vive 30-35 anni e cresce fino a un metro con un peso fino a 9 kg. Ma gli individui di peso compreso tra 1,5-3,0 kg e 40-70 cm di lunghezza sono considerati standard, il colore principale è grigio-marrone, che è molto più leggero sul lato cieco. La grande pinna dorsale ha una lunghezza dalla testa alla coda. In Russia vive nel Mar del Giappone, nel Mare di Okhotsk e nel Mare di Bering a profondità da 25 a 2000 metri e conduce uno stile di vita sedentario. In estate va verso le acque poco profonde, durante la stagione fredda si sposta verso gli strati profondi.

L'halibut americano a denti di freccia (in latino stomia atheresthes) vive non più di 25 anni e non ha dimensioni inferiori a un parente asiatico. Il peso massimo è fissato a 8,6 kg con un aumento di 84 cm, ma nelle catture regolari la lunghezza del corpo è di 40-60 cm e il peso è di 1,5-2,5 kg. Ha una linea laterale diritta solida e un rivestimento squamoso combinato: il lato avvistato è ctenoide, il lato inferiore è cicloide. La riga contiene da 95 a 105 scale.

Una caratteristica distintiva di questo tipo di halibut - due narici con valvole su ciascun lato, la sporgenza dell'occhio superiore oltre il bordo della testa e un colore marrone scuro. Il lato cieco è più leggero, con una sfumatura viola. In Russia vive nei mari di Bering, Chukchi e Okhotsk.

Ippoglosso nero

Esiste un solo rappresentante del genere (il latino Reinhardtius hippoglossoides), caratterizzato da dimensioni piuttosto grandi (fino a 130 cm) e un peso (oltre 40 kg). Individui lunghi 55-65 cm con una massa di 3-4 kg predominano nelle catture. Ha un alto limite di resistenza alle fluttuazioni di temperatura nell'ambiente esterno e si sente eccellente in acqua fredda fino a -1.5 С, che gli permette di soffermarsi a profondità superiori a 2000 m. Questa specie viene spesso chiamata "halibut blu-rombo" per il colore del lato cieco in nero e blu con riflessi argentati. Il lato degli occhi ha toni grigio scuro. In Russia vive al largo delle coste della Kamchatka, di Sakhalin e dei Kurili nei mari di Bering e dell'Okotsk.

Peculiarità dell'alimentazione e abitudini di ippoglosso

Tutte le specie, senza eccezioni, sono predatori pericolosi con numerosi denti affilati e una grande bocca tenace. Sono abbastanza temerari e possono condurre una ricerca attiva di preda, ma più spesso cacciano dalle imboscate, mimetizzandosi abilmente tra le pieghe del sollievo e dei sedimenti di fondo.

La base di halibut nutrizionale include:

  • gasteropodi e cefalopodi - calamari, polpi, littorie, seppie;
  • crostacei - gamberetti, granchi, granchi eremiti, euphazids e altri crostacei;
  • pesce - pollock, aringa, merluzzo, ghiozzi, capelin, eglefino, fionda, ecc.

La dieta può variare in modo significativo a seconda della stagione e delle dimensioni dell'individuo. I grandi halibut mangiano principalmente pesce.

I rappresentanti della famiglia Kambalov trascorrono l'intera vita su un fondo soffice (limo, sabbia, ciottoli), scegliendo per questo una grande profondità da 25 a 2000 metri. In estate, si avvicinano alla riva e alle secche alla ricerca di giovani in crescita di altre specie.

A prima vista, alcune lentezze e incongruenze sono evidenti nelle abitudini dell'halibut. Il pesce striscia lentamente sul fondo e può rimanere immobile per ore, riposando o cercando una preda adatta.

È l'attacco rapido nel luccichio che dimostra l'agilità del pesce, mentre può nuotare piatto o di lato, fare curve strette e lanciarsi a grande velocità.

Deposizione di Halibut

Il tempo di deposizione delle uova di pesce piatto è determinato da specifiche differenze di specie, dalle condizioni del bacino idrico e dal riscaldamento dell'acqua ad una temperatura di + 2-7 C. Nelle acque territoriali della Russia questo è il periodo da ottobre a maggio. Indipendentemente da dove vive l'halibut, le uova vengono inviate a acque relativamente basse da una profondità di 50-100 metri. Nel processo di lancio del caviale partecipano individui maturi di età compresa tra 7 e 8 anni, che si distinguono per alta fecondità. In una frizione ci possono essere diversi milioni di uova di 3-4 mm di diametro. Dopo la deposizione delle uova, l'ippoglosso passa immediatamente all'alimentazione migliorata, migrando gradualmente a grandi profondità.

Il periodo di incubazione per lo sviluppo delle larve può richiedere da 2 a 6 settimane. All'inizio sono nella colonna d'acqua, poi si alzano più vicino alla superficie, dove vengono raccolti dalla corrente e trasportati verso l'acqua bassa costiera. È qui che, affondando nel fondo, iniziano a nutrirsi attivamente di bentos e delle più piccole creature del mare.

La cosa più interessante è che gli avannotti hanno una forma simmetrica classica per il pesce, ma presto un lato inizia a crescere rapidamente, portando ad un appiattimento del corpo e ad uno spostamento di occhi e bocca sul lato destro.

Come e dove catturare l'ippoglosso

La produzione commerciale di pesce passera è condotta da reti da imbrocco, reti da traino, reti di fondo e sciabiche. Per non danneggiare la popolazione, il periodo di non riproduzione è scelto da giugno a ottobre. Nello stesso arco di tempo, è possibile catturare individualmente l'halibut nel Mare di Barents e in altre acque marginali del Mare Glaciale Artico. Per la pesca, è meglio utilizzare una barca appositamente attrezzata che fornirà condizioni ottimali per una ricerca attiva di pesci di fondo.

Squisitezza di pesce - halibut

Postato da Svetlana il 15 settembre 2013 nella categoria Pesce. Puoi seguire i commenti al post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o inviare un trackback a questa voce.

Prendere questa delicatezza di pesce non è così facile. L'ippoglosso cerca costantemente di nascondersi nelle profondità delle acque, vicino al fondo del mare. Ma i buongustai si resero presto conto di cosa fare. Se non riesci a catturare un pesce, prova ad allevarlo.

C'è una fattoria di pescatori sulla costa della Norvegia, dove l'halibut è allevato da quindici anni. Il vantaggio economico è ovvio: il costo di un pesce maturo è di diverse migliaia di rubli. Perché è così costosa, che cosa c'è di speciale in lei?

Il processo di allevamento dei halibut richiede tempo e difficoltà. Tutto inizia con una specie di ospedale per la maternità del pesce, in cui ci sono femmine di halibut, pronte a deporre le uova. Se accarezzi delicatamente il pesce sulla pancia, lei condividerà volentieri il caviale con te. Durante la stagione della deposizione delle uova, una femmina porta fino a un milione e mezzo di uova. Certo, non puoi fare a meno di un maschio qui. Basta premere sulla pancia e il latte scorre nella nave. Ora devi mescolare un cocktail di caviale raccolto, latte e acqua. Viene utilizzata l'illuminazione rossa, poiché la luce ordinaria può rovinare la "atmosfera romantica" e in generale distruggere l'intero processo. L'acqua di mare attiva lo sperma: sono come un razzo guidato che corre alla ricerca di uova. Ogni obiettivo sarà stupito! Ecco come nasce una nuova vita. La soluzione viene versata in un'incubatrice riempita con acqua di mare filtrata. Qui, gli embrioni si sviluppano in cinquanta giorni, gradualmente trasformandosi in avannotti. E solo allora vengono trasferiti in una stanza con la luce del giorno. In questo momento, sembrano pesci normali. I vivai ittici sono come un'unità di terapia intensiva in un ospedale. Ovunque attrezzature, sensori. Gli operai agricoli vigili controllano sia la temperatura dell'acqua che l'intensità della luce. Gli avannotti di questa età sono ancora trasparenti, che in condizioni naturali permettono loro di nascondersi dai predatori. Inoltre, sono molto affamati. Due volte al giorno, il pesce nutre la sua prelibatezza preferita: l'artenia. Questi sono milioni di microrganismi che non sembrano molto appetitosi al microscopio, ma sono utili. All'età di sei settimane, succede qualcosa di sorprendente. Un pesce normale che nuotava all'indietro, come un licantropo cambia aspetto. L'halibut cade sul lato sinistro, l'occhio sinistro si sposta gradualmente verso il lato destro, che ora è diventato la parte superiore del pesce. Ecco come l'halibut diventa piatto. La rivoluzione nella mente e nell'aspetto dura circa quattro mesi. Come si suol dire, nato per gattonare, non vuole emergere! D'ora in poi, l'occupazione preferita di halibut è quella di sdraiarsi sul fondo del mare o scivolare, a malapena a toccarlo. Nella fattoria, il pesce viene costantemente ordinato in base alle dimensioni usando un grande setaccio in modo che i pesci grandi non mangiano tutto il cibo da quelli piccoli. Quando i pesci hanno diciotto mesi, sono tutti reinsediati in grandi bacini, dove vivono tranquillamente fino a due anni. Al raggiungimento di questa età, viaggiano più lontano - in un vero acquario marino, situato non lontano da una fattoria in un vero fiordo norvegese. Lì l'acqua ha una temperatura bassa costante, ma tali condizioni sono ideali per un'ulteriore crescita del pesce. Solo dopo aver trascorso altri tre anni in cattività, l'halibut raggiunge finalmente le dimensioni ottimali per la vendita. Il percorso da un semplice uovo a un pesce intelligente sul tuo tavolo richiede un totale di cinque anni. Quindi, l'halibut è così caro a noi e al nostro portafoglio!

La carne di halibut è tenera e succosa, ricorda la bistecca a piacere. Questo pesce contiene anche acidi grassi polinsaturi, così necessari per il corpo umano.

Halibut, beneficio e danno al corpo umano

Cos'è l'halibut

L'ippoglosso, anche l'ippoglosso ("sogliola") è un nome comune per 5 specie dei tre generi della famiglia del distaccamento di platano che vive nei mari del nord. Tutte e 5 le specie sono comuni nei mari che circondano i territori settentrionali e orientali della Russia. Gli halibut sono importanti per tutti i paesi del nord.

Si differenziano dalla maggior parte degli altri pesci della famiglia di passera in un corpo più allungato. L'asimmetria del cranio rimane, ma è meno pronunciata rispetto a quella dei flounders.

La gamma è la parte settentrionale dell'Oceano Atlantico e del Pacifico. La superficie totale di tutti i halibut è il Mare di Barents, il Mare di Bering, il Mare di Okhotsk e il Mar del Giappone.

L'halibut comune e nero popolano i mari di Barents, Bering e Okhotsk. L'ippoglosso asiatico a punta di freccia vive nel mare di Okhotsk e nel mare di Bering, a volte in Giappone. L'ippoglosso di punta americana vive nei mari lungo le coste occidentali del Nord America, dall'Alaska nordoccidentale alla California settentrionale, e si trova anche lungo le coste asiatiche del Mare di Bering, in particolare lungo la costa orientale della Kamchatka.

Che tipo di pesce è tale halibut, il beneficio e il danno al corpo umano di halibut, è molto interessato a persone che conducono uno stile di vita sano, monitorare la loro salute e sono interessati ai metodi tradizionali di trattamento. Quindi cercheremo di rispondere alle domande che interessano questa categoria di persone.

I seguenti 3 generi di pesci piatti sono inclusi nell'halibut, incluse 4 specie:

  • Biondo o normale
  • Punta di freccia asiatica
  • Punta di freccia americana
  • Ippoglosso blu o nero.

Fatto interessante: gli halibut sono così diversi, ed è sorprendente che abbiano tutti lo stesso nome. Prendi almeno la taglia. Il pesce più piccolo può arrivare fino a 70 centimetri di lunghezza e fino a 2 chilogrammi di peso, mentre il più solido può crescere più di 5 metri e pesare più di 300 chilogrammi. Una cosa li unisce: sono tutti i predatori che si nutrono degli abitanti del mare.

Gli halibut - bianchi e blu-glassati (o neri) - sono raccolti principalmente nel Pacifico settentrionale, nell'Atlantico settentrionale e nei mari adiacenti dell'Oceano Artico (Barents, Groenlandia e Norvegia).

Peculiarità della colorazione del pesce sono associate a differenze nello stile di vita.

Ippoglossi bianchi più bugie sul terreno, intrappolando le loro vittime; L'halibut con pinne blu nuota a lungo nella colonna d'acqua e insegue prede mobili. Il lato positivo del corpo, essendo visibile da lontano, avrebbe tradito un predatore che nuotava negli strati intermedi.

Il rombo dell'Estremo Oriente è molto più grasso dell'ippoglosso dell'Estremo Oriente (nero); La percentuale di grasso nella carne è 5-19 e 0,2-10%, rispettivamente. Nell'Atlantico, la carne di ippoglosso è significativamente meno grassa e l'ippoglosso atlantico dalla cresta blu è un pesce molto gustoso, oleoso e goloso.

La carne dell'halibut bianco ha una consistenza densa, ma non grossolana e non rigida, e la carne sinekory (nera) è succosa e tenera. L'halibut con pinna blu penetra a più latitudini settentrionali rispetto a quelle con i capelli bianchi e viene tenuto a profondità considerevoli.

Il peso normale dell'ippoglosso bianco è di 5-9 kg e il synekory - 1-4 kg. Nell'Atlantico si conoscono individui isolati di ippoglosso bianco che pesano fino a 300 kg, mentre nella pesca non ci sono più di 8-10 kg di pesci pinna blu. Il tenore di grasso dell'halibut nell'Atlantico è solitamente nettamente inferiore a quello dell'Estremo Oriente.

In Estremo Oriente, molti ippoglossi a punta di freccia sono estratti, ma questi pesci, nonostante il loro alto contenuto di grassi e il buon gusto, sono molto difficili nella cucina casalinga a causa della consistenza della carne solitamente estremamente debole (strutturalmente). Di conseguenza, l'ippoglosso a punta di freccia nel commercio, di regola, non produce.

La carne di ippoglosso più tenera, con piacevole acidità, è considerata una delle più deliziose, ma questa specie è inclusa nel Libro rosso internazionale e la sua pesca è limitata. Il blu halibut, che ha anche eccellenti proprietà gustative, oggi costituisce il grosso della pesca. In termini di gusto e qualità nutrizionali, queste specie sono inferiori agli individui con i denti di freccia, ma la loro preda è aumentata significativamente negli ultimi anni a causa della riduzione del numero delle specie dai capelli bianchi.

L'ippoglosso è in vendita in forma fresca o congelata. Ne vengono fatti molti snack caldi e freddi, fritti in grasso, su un graticcio, in pastella o impanati, bolliti, in umido con verdure, al forno, salati, affumicati in modi freddi o caldi. L'ippoglosso in scatola con olio vegetale o in succo proprio, e il caviale salato di questo pesce, che è buono come snack indipendente o può essere usato per preparare panini, insalate e altri piatti, è spesso in vendita.

L'uso di halibut

Aminoacidi utili, vitamine e oligoelementi che compongono l'ippoglosso hanno un effetto positivo sul corpo umano:

L'acido aspartico aiuta gli atleti a costruire muscoli e aumenta i livelli di testosterone negli uomini.

L'acido nicotinico (vitamina PP) dilata i piccoli vasi, il che porta a un migliore apporto di sangue al cervello e agli organi interni. Una carenza di acido nicotinico porta a disturbi metabolici e demenza.

Gli acidi omega-3 abbassano il colesterolo e la pressione sanguigna. Proteggi da infarti e ictus. Trattare l'artrosi. Migliora la memoria e contribuisci al normale funzionamento del cervello.

L'alanina ha un effetto positivo sugli ormoni. Aiuta le donne a far fronte agli effetti della menopausa. Rimuove l'ammoniaca dal corpo, che si accumula dopo uno sforzo fisico intenso.

La lisina aiuta a bruciare i grassi. Aumenta la libido nelle donne. Migliora lo stato del sistema nervoso. Aiuta l'assorbimento del calcio da parte del corpo.

La leucina ripristina il tessuto muscolare. Cura le ferite sulla pelle e le ossa danneggiate.

L'arginina è responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi nel corpo. Aumenta l'immunità. Il collagene, incluso nell'arginina, conferisce elasticità alla pelle. Protegge le cellule del corpo sane dai radicali liberi.

La carne di ippoglosso è ricca di grassi (5%). L'olio di fegato di pesce contiene 200 volte più vitamina A rispetto all'olio di merluzzo.

Questo pesce è il record per il contenuto di acidi grassi. A causa della loro alta concentrazione, la carne di pesce rallenta il processo di invecchiamento, ringiovanisce il corpo, aiuta a preservare la visione delle persone anziane, riduce significativamente il rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer e il cancro.

- normalizza il metabolismo;

- purifica il corpo dalle tossine e dalle scorie;

- previene la formazione di coaguli di sangue;

- riduce la concentrazione di omocisteina nel sangue;

- elimina l'aritmia;

- inibisce i processi infiammatori;

- Migliora la funzione cerebrale.

Il caviale di Halibut è simile al caviale nero. Contiene le stesse sostanze benefiche della carne di pesce. L'ippoglosso di caviale dovrebbe essere incluso nella dieta per le persone che hanno sofferto una grave malattia, vivendo uno stress fisico e mentale.

Il caviale granulare di Halibut è tradizionalmente considerato un prodotto prelibato, ma è più economico del salmone e del caviale di storione. In Estremo Oriente, il prodotto è incluso nel menu di tutti i giorni, e in Giappone è quasi il caviale più economico e più accessibile. I benefici per la salute derivanti dall'uso corretto di questo prodotto possono essere notevoli. Sin dai tempi antichi, il caviale è stato raccomandato per coloro che si stanno riprendendo da malattie, vivendo uno stress fisico e mentale elevato e cercando di migliorare la qualità della loro dieta.

Il caviale di Halibut è ricco di acidi grassi omega-3. Sono un prodotto eccezionalmente utile per il cuore e i vasi sanguigni. Omega-3 aiuta a mantenere i vasi sanguigni "puliti", aiuta a ridurre la pressione sanguigna e aiuta a controllare il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue. Provata la loro efficacia nella prevenzione della malattia coronarica, angina e tachicardia di varia natura.

Harmli hautbut

Ci sono diversi motivi per cui è vietato mangiare il halibut:

  • intolleranza personale;
  • reazione allergica;
  • l'epatite;
  • gravidanza (in questi tipi di pesci esiste una possibilità di mercurio).

L'ippoglosso contiene sostanze naturali chiamate purine. Questa sostanza, che si disintegra in acido urico, provoca la gotta e la formazione di calcoli renali.

In tutti gli altri casi, l'halibut, al contrario, è molto utile, compresi i bambini.

Come cucinare l'ippoglosso

L'halibut al nostro tavolo viene, di regola, nella forma congelata. Quando si sceglie, prestare attenzione a tali fattori - i pesci non devono essere "incollati" dal ghiaccio tra di loro, il gelo deve essere privo di sangue (questo indica che il pesce è già stato scongelato). Le carcasse sono piatte, non piegate, senza rotture, lo spessore del ghiaccio è 1-2 mm (se si mette un dito, si scioglie per 2-3 secondi alla carne).

Al momento dell'acquisto di halibut in un negozio o sul mercato, dare la preferenza, prima di tutto, al pesce intero, e non al suo filetto. È l'integrità della carcassa che consente di trattenere l'umidità nella sua massima quantità. Scongelare l'ippoglosso è necessario gradualmente e meglio per tenerlo in frigorifero.

Grazie alla sua carne bianca e saporita, che non contiene quasi ossa, l'ippoglosso è ampiamente utilizzato in cucina. Che solo non è cotta: antipasti caldi e freddi, è bollita, marinata, grigliata o fritta, salata, al forno, in umido con verdure varie, affumicata in modi freddi o caldi. L'ippoglosso in scatola e il caviale salato sono utilizzati nella preparazione di insalate, panini vari e altri piatti.

Ricetta dietetica per cucinare l'halibut al forno:

Filetto di ippoglosso - 5 pezzi

Cipolle - 1 pz.

Sale e spezie - a piacere

Grattugiare il filetto di halibut con sale, aglio e spezie, cospargere con succo di limone. Allineare il foglio nella parte inferiore della padella. Appoggia il filetto. Taglia i pomodori a fette sottili. Sbucciare e tritare gli anelli di cipolla. Metti i pomodori e le cipolle sul pesce. Cospargere di succo di limone per rendere il piatto più succoso e ricco. Avvolgere il foglio e mettere la teglia nel forno, preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Come contorno, purè di patate o riso bollito sono l'ideale per il piatto finito.

Pesce Halibut Stile di vita e habitat dei pesci di Halibut

Il pesce di mare halibut di valore per molti pescatori è una preda desiderabile. Questi pesci appartengono alla famiglia dei pesci piatti. Questo pesce è prezioso e grazie alla sua composizione chimica.

Che pesce gustoso e sano di ippoglosso non è difficile da indovinare. La sua carne non contiene quasi ossa e il valore dei filetti è associato a una grande varietà di vitamine, amminoacidi, micro e macroelementi e un alto contenuto di acidi grassi omega-3.

Gli acidi Omega-3 sono in grado di normalizzare completamente il metabolismo nel corpo umano. Gli aminoacidi contenuti nella carne di halibut proteggono dallo sviluppo delle cellule tumorali. La carne di questo pesce non contiene carboidrati.

Il consumo regolare di piatti di questo pesce consente di salvare la visione ad un'età molto avanzata, per compensare la carenza di vitamina D e selenio. Il pesce è fritto, affumicato e salato. Disponibile in commercio in scatola in olio o nel suo stesso succo.

In nessun modo un pesce perde il suo gusto. Il cibo è anche usato come caviale, viene salato e usato come spalmabile per i sandwich. I prodotti farmaceutici utilizzano il grasso del fegato come fonte di vitamina A. Le persone con epatite o malattie dell'halibut del tratto gastrointestinale sono controindicate a causa del suo alto contenuto di grassi.

Caratteristiche e habitat del pesce halibut

Pesce Halibut esclusivamente mare. Preferisce essere a grandi profondità con un alto contenuto di sale, ma in estate, nella stagione calda, anche gli adulti raggiungono le zone intermedie.

Individui di questa specie si trovano nella parte settentrionale del Pacifico e dell'Oceano Atlantico. Alcuni di loro preferiscono i mari del nord come habitat territoriale: Bering, Barents, Okhotsk e il Giappone. Il fondo, dove gli halibut trascorrono il loro tempo, è necessariamente pulito e non interrato.

Esteriormente, è facile determinare l'affiliazione di questo pesce alle specie di halibut. La descrizione del pesce halibut dà una chiara idea del suo aspetto. Questo pesce ha una forma piatta asimmetrica, e entrambi gli occhi si trovano sul lato destro.

La bocca ha una forma arrotondata e un'incisione profonda sotto l'occhio destro. Ci sono denti forti e affilati in bocca. Per colore, il colore può variare dal verde chiaro al nero. Molto spesso, il colore del colore dipende dal colore del suolo dell'habitat degli individui.

Il pesce di colore ha solo dalla parte posteriore. Anche nel centro della schiena c'è una linea che ha una curva stretta vicino alla testa. La parte addominale è bianca o leggermente grigia. Aletta posteriore a forma tonda concava.

La larghezza di un individuo è un terzo della lunghezza del suo corpo. Gli individui adulti sono piuttosto grandi. I rappresentanti marini di solito crescono fino a un metro e pesano non più di 4 chilogrammi.

Gli abitanti degli oceani di lunghezza spesso superano il segno del metro e il loro peso è molto più di 100 kg. Ci sono casi nella storia in cui persone che pesavano più di 300 chilogrammi divennero il pescato.

Esistono 4 principali gruppi di rappresentanti di questa specie:

I halibut bianchi sono i maggiori rappresentanti della specie. Capace in condizioni favorevoli e nutrizione per raggiungere i 5 metri con un peso di oltre 350 kg.

Gli halibut a denti di freccia sono piccoli individui non più pesanti di 3 kg e lunghi 70-75 centimetri.

L'ippoglosso nero è un halibut di taglia media, leggermente più lungo di un metro e con un peso fino a 50 kg.

I floibers di Halibut sono i rappresentanti più piccoli, ogni cosa raramente raggiunge un chilogrammo con una lunghezza del corpo di 40-50 cm.

Nella foto di un pesce halibut, la sua caratteristica specifica, una forma alterata del cranio è chiaramente visibile.

La natura e lo stile di vita del pesce halibut

Il pesce halibut abita e caccia in fondo. Raramente la vittima può sfuggire a questo pesce. A riposo, il pesce può sembrare lento e goffo. Ma non appena la preda viene in vista di questo predatore, la distanza viene superata istantaneamente.

Nel periodo dormiente, il pesce giace in basso, mentre nuotando gira su un lato. Il colore di uno dei lati, quello in cui si trova la parte anteriore, ha un colore intenso, che al buio consente all'individuo nascosto di fondersi con il colore del fondo e, nascondendo, aspetta il loro pranzo.

Nonostante la comunanza della specie, alcuni rappresentanti preferiscono uno stile di vita sedentario e giacciono tranquillamente sul fondo, aspettano la preda, altri nuotano nella colonna d'acqua in cerca di cibo e cacciano per un pesce veloce abbastanza attivo.

Alimenti per pesci all'halibut

Tutti i tipi di halibut sono unicamente predatori. I denti affilati ti permettono di cacciare pesci di grandi dimensioni con uno scheletro forte. Ma le preferenze della specie sono diverse:

  • specie di pesci più piccoli (pollock, passera, salmone, aringa);
  • gamberi, granchi, vongole;
  • calamaro, polpo;
  • plancton e larve.

Un'abbondante nutrizione proteica rende questo pesce un prezioso alimento umano. La parte principale della pesca è la Groenlandia, l'Islanda e la Norvegia. Anche in Russia sono impegnati nella pesca di questo pesce.

Catturano l'ippoglosso da fucili a canna lunga e reti a strascico. Il numero di pesci catturati è strettamente regolamentato, ciò è dovuto alla diminuzione della popolazione.

E alcune specie sono elencate nel Libro Rosso e la loro cattura è proibita. Per i residenti della Russia centrale, il prezzo delle carcasse congelate di pesce halibut è in media di 500 rubli per chilogrammo. Nonostante il prezzo elevato, il pesce halibut è gustoso e, soprattutto, sano. Quindi vale la pena includerlo nella dieta almeno occasionalmente.

Riproduzione e durata della vita del pesce halibut

Per raggiungere dimensioni così grandi, i pesci devono vivere per più di una dozzina di anni, secondo gli scienziati, l'età degli individui in condizioni favorevoli può essere di 30-35 anni.

Nelle fonti del secolo scorso ci sono anche riferimenti a individui di 50 anni. Ma a causa del fatto che il pesce è prezioso per la pesca, la preda attiva ha ridotto le dimensioni della popolazione e l'aspettativa di vita della famiglia.

Dato che il pesce preferisce le latitudini settentrionali come habitat e la temperatura normale usuale per la sua esistenza è 3-8, la deposizione delle femmine avviene nei mesi invernali.

Una femmina è in grado di produrre da mezzo milione a 4 milioni di uova, la maggior parte delle quali raggiunge lo stato di avannotti dopo un paio di settimane. Questa cifra dice semplicemente sulla fecondità record delle femmine.

Maschi e femmine raggiungono la pubertà in età diverse, per i maschi ha 8 anni, per le femmine è 10-11. Per le femmine che depongono le uova scegli un buco isolato in fondo. Il caviale rilasciato di pesce halibut si trova in uno stato di assenza di gravità nella colonna d'acqua e si muove sotto l'influenza del flusso.

Le larve tratteggiate affondano verso il basso, dove il loro aspetto cambia e si trasformano in membri a tutti gli effetti della loro famiglia. È durante questo periodo che l'occhio è spostato su uno stronzio: questa è la caratteristica principale del pesce halibut.

I pesci vanno in profondità dopo 4 anni. A questo punto, il loro peso e la loro lunghezza aumentano significativamente. Il pesce dell'halibut è considerato in rapida crescita. Crescendo fino a 20 cm nel primo anno di vita, entro la fine del secondo anno, l'individuo raddoppia il suo peso e altezza.