Principale > Frutta

Cibo in Vietnam

Buona giornata a tutti i lettori e followers del blog Sergey Dyakova!

In ogni paese in cui ho avuto la fortuna di andare, cerco di provare il maggior numero possibile di piatti locali. Per familiarizzare con il cibo nazionale della gente. Esiste anche una cosa del genere: il turismo gastronomico. E il Vietnam per me non ha fatto eccezione.

In uno dei miei articoli precedenti, ho già scritto sui piatti tailandesi TOP-10. Oggi vi presento la mia classifica dei migliori piatti della cucina vietnamita.

Dopo aver visitato i paesi del sud-est asiatico e in particolare in Vietnam, mi sono reso conto che mi piace molto la cucina asiatica e in particolare la cucina vietnamita! I piatti vietnamiti non sono ancora così popolari come il tailandese. Ma questa situazione probabilmente cambierà presto, perché sempre più i nostri compatrioti scelgono il Vietnam come destinazione per le vacanze. Sì, e in Russia si aprono sempre più ristoranti, dove vengono serviti i migliori piatti vietnamiti.

Che cos'è, la cucina del Vietnam? È distintivo, ma molto è stato preso in prestito da Cina, Tailandia e Francia (il Vietnam era una volta una colonia della Francia). Non così piccante come in Tailandia, ma ci sono ancora molte spezie. Come altrove in Asia, il riso è una delle basi di molti piatti. Più vietnamiti mangiano molte erbe e noodles freschi. Varie zuppe (soprattutto zuppa di pesce), arrosto di maiale e alcuni piatti esotici per gli europei come cani, gatti, ratti, serpenti, coccodrilli sono molto popolari (anche se questo dipende in gran parte dalla regione, ad esempio, nel sud del Vietnam, cani e gatti non mangiano, ma nel nord è una prelibatezza). Un sacco di piatti a base di pesce. E grazie all'influenza francese, la cucina vietnamita è impensabile senza deliziose baguette e pasticcini freschi.

Quindi, presento alla vostra attenzione i 10 migliori piatti della cucina vietnamita:

1. Zuppa Fo (Pho).

Il piatto più popolare in Vietnam. È come la zuppa Tom Yam in Thailandia o il borsch in Russia. Ma no, in Russia il borscht non mangia così tanto! La zuppa di fo è preparata in Vietnam ad ogni passo. Può essere degustato in un ristorante costoso, e in qualsiasi caffè economico con sedie di plastica. Particolarmente apprezzato dai vietnamiti per la colazione, ma è ottimo anche a pranzo ea cena.

Questa è una zuppa abbastanza semplice con l'aggiunta di tagliatelle, germogli di soia germogliati e maiale (o pollo). A lui separatamente servito peperoncino e un grande piatto con erbe fresche, che deve essere aggiunto alla zuppa. Anche la soia germinata viene talvolta servita separatamente.

Onestamente, mi è piaciuta questa zuppa, anche se mi è piaciuta, ma ancora non tanto quanto Tom Yam in Tailandia e alcuni altri piatti vietnamiti.

2. Zuppa vietnamita con carne di manzo, noodles e carote.

È una specie di zuppa Fo, ma personalmente mi è persino piaciuta di più! Soprattutto grazie a un brodo molto speciale. Ti consiglio di provare! Solitamente servito nello stesso posto della zuppa di fo. È abbastanza facile distinguerlo nell'immagine del menu.

3. involtini primavera

Piccoli rotoli, fritti fino a che non sono croccanti. Il ripieno può essere molto vario, ma il più delle volte sono verdure con carne macinata o gamberetti, avvolti in carta di riso sottile. Servito con verdure Sarà più gustoso se mangi con salsa di soia. Mi è davvero piaciuto! Particolarmente buono come spuntino di birra.

4. Pancakes Nam.

Qualcosa come involtini primavera. Solo di dimensioni maggiori. Usano anche carta di riso. Solo qui il ripieno è più vario, spesso con l'aggiunta di funghi. Ci sono opzioni fritte e semplicemente avvolte in un foglio di carta di riso. Personalmente mi piaceva arrostire di più.

A proposito, in uno dei miei articoli ho raccontato in dettaglio la ricetta per cucinare i pancake al nam. Leggi qui.

5. Lau.

Lau è una pentola bollente di zuppa in cui vengono aggiunti funghi, pomodori, verdure e citronella al ricco brodo. Succede lau con frutti di mare, pollo o carne. Tagliatelle servite separatamente e un grande piatto di verdure. Lau viene servita come segue: mettono un piccolo bruciatore sul tavolo e vi mettono un bollitore, quindi il lau viene servito molto caldo. Dalla pentola il lau è disposto in tazze e tagliatelle e le verdure vengono aggiunte ad ogni tazza separatamente.

Questo piatto è progettato per almeno due. Molto gustoso e soddisfacente.

6. Pesce vietnamita.

Non sorprende che la cucina vietnamita abbia molti frutti di mare. Se guardi la mappa del Vietnam, puoi vedere che questo paese si estende lungo la costa e la pesca in mare è ben sviluppata qui. Pesce e frutti di mare sono molto popolari in Vietnam. E in termini di prezzo, seefood in Vietnam è più accessibile rispetto, ad esempio, in Tailandia (in genere tengo tranquillo alla Russia). Specialmente poco costoso pesce fresco può essere gustato direttamente sulla spiaggia della città di Nha Trang.

Personalmente apprezzo soprattutto i granchi! Anche piatti popolari di aragosta, gamberi, ostriche, cozze e capesante.

7. Ban Kewon (torte vietnamite).

Il ripieno di Ban Kouon è riso, funghi, scaglie di cocco, fagioli. Vengono in varie forme. Può essere con l'aggiunta di tritato o dolce, per dessert. Il totale di tali torte è uno - sono avvolti in una foglia di banana e fritti.

Sono venduti qui in questa forma, avvolti in una foglia di banana:

Aprire la foglia e mangiare - molto gustoso!

8. Zuppa vietnamita con gnocchi.

Questa deliziosa zuppa abbiamo provato a Dalat. È anche un tipo di zuppa di fo. Ma, nonostante alcuni ingredienti simili, il suo gusto è molto diverso. Mi è piaciuto molto più di Fo. A Nha Trang non ho mai incontrato zuppa del genere, ma a Dalat è molto popolare. È vero che in diversi luoghi del Vietnam la zuppa di fo è fatta in modo assolutamente diverso.

Abbiamo mangiato questa zuppa in un luogo modesto, dove per lo più mangiano i locali, con il seguente segno:

Svegliati a Dalat: assicurati di andare qui! Questo posto si trova sulla strada THANG PHAN, non lontano dal grande hotel a cinque stelle "Saigon-Dalat", sul lato opposto dell'hotel dalla strada. È praticamente nel centro di Dalat.

9. Lui è Nuong.

Neong Nuong è una piccola salsiccia di maiale servita con salsa, fogli di riso, carta di pasta di riso croccante e un sacco di verdure diverse:

Tutto questo viene mangiato nel modo seguente: più verde viene messo su una foglia di riso, poi una salsiccia e un impasto di riso fritto; foglia di riso avvolta in un tubo stretto e intinta in salsa. Risulta semplicemente fantastico!

Mangiare questo piatto si trasforma in un intero processo. È bene ordinare a lui Nuong per le riunioni piacevoli quando una grande compagnia si è riunita. Di solito una porzione di Nam Nuong è sufficiente per due o anche tre persone.

10. Cottura e dolci.

A prima vista, è sorprendente per un paese asiatico, ma in Vietnam producono dolci molto gustosi e le torte e i pasticcini qui sono solo dita deliziose. Tutto grazie alla tradizione francese. Non sono un grande fan dei dolci, ma torte deliziose che ho mangiato in Vietnam con molto piacere! Anche il prezzo è molto interessante. Quindi per i più golosi, il Vietnam è solo un paradiso!

Separatamente, voglio dire del fast food vietnamita. Queste sono croccanti baguette francesi con diversi ripieni. Di solito è tritato o prosciutto con l'aggiunta di verdure, erbe e salse varie. Queste baguette sono vendute in Vietnam proprio dietro ogni angolo.

A molte persone piacciono molto, ma non li ho inclusi nel mio voto, perché mi sembravano un po 'freschi. Ma i gusti come dicono non discutono.

Naturalmente, questa non è l'intera lista di ciò che si può indulgere in Vietnam. Qualcuno potrebbe non essere d'accordo con la mia valutazione dei primi 10 piatti vietnamiti, includere altre prelibatezze. Quindi condividi la tua opinione nei commenti.

Quello che devi provare in Vietnam dal cibo

Aggiornato: 26 giugno 2018

Probabilmente hai già sentito parlare di turismo gastronomico. Questo è quando le persone vengono in un altro paese non solo e non tanto per esplorare le sue attrazioni, ma per immergersi nella cultura locale dei valori culinari. Quindi, in questo articolo imparerai cosa provare in Vietnam prima. Inoltre, c'è qualcosa da scegliere: nella cucina nazionale di questo paese ci sono più di mezzo migliaio di piatti!

Dedicato agli amanti delle zuppe

Stranamente, il Vietnam è un paese in cui le zuppe sono amate anche più delle nostre.

Uno dei primi corsi più popolari in Vietnam. È rispettato non solo dalla gente del posto, ma anche dai turisti, perché assomiglia ad una zuppa di spaghetti ordinaria. Questi sono spaghetti di riso, bolliti nel brodo di carne (pollo, frutti di mare), dove vengono tagliate anche verdure e verdure. Pezzi di carne di manzo, maiale o pollame in zuppa di pesce vengono tagliati a fette sottili. Questo piatto fragrante è decorato con germogli di soia germogliati molto salutari. Prova Fo è un must, perché è il piatto numero uno in Vietnam.

A proposito, questo piatto nazionale può essere offerto a voi non solo a pranzo, come è consuetudine in Russia, ma anche a colazione oa cena. Qui, questo piatto si fa in qualsiasi momento del giorno o della notte. In generale, la zuppa "Fo" è un piatto ipercalorico, nutriente e gustoso della cucina nazionale vietnamita. In un bar, la zuppa è economica, il prezzo dipende dal luogo e dal tipo di piatto, in media il prezzo è 35-50 mila dong (circa un dollaro e mezzo o due dollari). I khideli locali mangiano la zuppa con diverse posate: con le bacchette e un cucchiaio.

È anche una zuppa molto popolare, da quelle che devi provare in Vietnam. È lo stesso di "Fo" cotto nel brodo di carne. Solo qui le tagliatelle vengono lanciate in modo un po 'diverso, e pezzi di carne sottili vengono sostituiti con pezzi di manzo di buona qualità e enormi con l'osso. Da qui la trama più ricca del piatto. Come bonus in "Bun Bo Hue" mettono pasta di gamberetti e citronella, così il gusto diventa più piccante. Boone Bo Hue e Fo valgono la pena di fare un confronto.

Questo piatto è una curiosa variante della zuppa di pesce, a cui vengono servite piccole torte e, come condimento, salsa di pesce, spezie aromatiche: aglio e pepe. La zuppa è impensabile senza spaghetti di riso. Questo primo piatto della cucina vietnamita è estremamente profumato e originale. Non sembra valere la pena provarci alle nostre orecchie!

Una canzone separata è la cosiddetta "Hot Pot" (in inglese "hot pot"). Questo è spazio per l'immaginazione del cliente, perché puoi cucinare da solo la zuppa con quello che ti piace. Il prezzo minimo per un tale servizio di ristorazione parte da 150mila dong (da $ 8). A proposito, questo grande piatto, è possibile soddisfare la fame di due turisti.

Quindi, ordinate un piatto caldo, e un vero bruciatore a gas viene portato al vostro tavolo, una pentola con brodo è già installato su di esso. Intorno - al tuo servizio una dozzina (o più) piatti con ingredienti diversi. Sono già lavati e tagliati, come previsto, rimane solo per gettarli nel numero e nella sequenza in cui si ritiene opportuno. I prodotti sono gli stessi delle suddette zuppe della cucina vietnamita, ma il momento della propria partecipazione al piatto non ha prezzo. Inoltre, puoi garantire la freschezza di tutti gli ingredienti o provare separatamente, ad esempio le verdure crude.

Anche le spezie danno in quantità sufficienti. Se hai domande o dubbi, puoi contattare il cameriere, di solito cammina nelle vicinanze e guarda.

Spuntini esotici

Uno dei piatti di cui esotica cucina vietnamita è orgogliosa. Nella nostra cultura, i wafer sono animali non commestibili, ma se siamo andati oltre la collina, possiamo provare a malincuore questo spuntino.

In generale, se scarti i pregiudizi, assaggia le cosce di rana come un pollo. In linea di principio, niente di speciale, ma se senti la tenerezza della carne di rana, non fermarti ai tuoi piedi!

Ordinare e provare le carcasse intere alla griglia (costano 4-7 dollari a porzione).

Cos'altro provare in Vietnam dal cibo? Se parliamo di esotico, ordina un coccodrillo. In Vietnam amano cucinarlo e cucinarlo in modo diverso: sulla griglia, nel brodo e persino arrostire allo spiedo per strada - tagliano i pezzi dallo strato superiore arrostito e lo vendono a chi lo desidera.

Un coccodrillo costa circa 4-6 dollari per piatto, come se la carne fosse fatta di squame (un po 'come il pesce per la sua consistenza). Se si confronta con i tipi di carne già familiari, sembra più un pollo bianco. Il gusto è straordinario, gentile, ma è solo a condizione che il cuoco fosse decente.

Se non sei fortunato con il cuoco, allora non ricordi la tenerezza, è meglio provare di nuovo il piatto in un altro posto. Un coccodrillo scarsamente cotto viene masticato con difficoltà. Forse la variante più vincente della carne di coccodrillo è lo stufato al curry.

Sembra manzo, molto dilettante. Solitamente servito sotto forma di bistecche di diversi gradi di durezza. Tuttavia, masticare uno struzzo è piuttosto complicato. Da esotico è meglio ordinare zuppa di tartaruga. Certamente, gli ambientalisti vi faranno una doccia in pantofole, ma una zuppa così gustosa merita sicuramente una prova!

Per cenare insieme basta ordinare una mezza tartaruga, che costa circa dieci dollari (240 mila dong). Per questo prezzo ti verrà offerto prima l'intero piatto e il piatto sarà cucinato con te. Come al solito, la base del brodo, che aggiunge un sacco di erbe tritate. In una casseruola, la carne di tartaruga sta già coccolando.

Le tagliatelle di riso bollite sono poste separatamente in ciotole e poi la zuppa viene aggiunta in cima. E poi - solo quello che vuoi: soia o salsa di pesce, succo di lime, spezie... La tartaruga ha il sapore del tacchino, solo più morbido e tenero. A proposito, per la cucina vietnamita è caratterizzata da un gusto aspro, quindi il locale aggiunge coraggiosamente calce, anche nelle zuppe e nella carne. E, naturalmente, che tipo di pesce senza succo di lime!

Spuntino delizioso

I piatti nazionali vietnamiti non sono solo composizioni complesse che possono essere ordinate nei ristoranti. Molte cose interessanti possono essere ordinate in un caffè semplice o proprio sulla strada, presso i negozianti.

Baguette con un ripieno, una reliquia del passato coloniale vietnamita. I francesi, che una volta si stabilirono nel territorio del Vietnam, lasciarono un segno del genere. I panini europei locali sono molto affezionati, quindi le baguette sono diventate il tipo più popolare di fast food in Vietnam. Queste baguette mettono il più vario ripieno, diversi tipi di verdure, insieme a salse, carne, prosciutto o frutti di mare. In generale, questi piatti vietnamiti sono sempre molto richiesti, anche tra coloro che rifiutano qualsiasi esotica.

È noto che in ogni cucina vietnamita troverai sicuramente il riso. Perfino quelli che non sono stati in Asia sanno che in questa regione, invece del pane, è in qualche modo senza di essa. Questo è il contorno principale, che non è solo cotto, ma anche fritto. La particolarità della versione vietnamita del riso è una salsa di pesce specifica, che è un po 'come la soia, ma più dolce nel gusto e ha un odore specifico.

Anche le torte di riso sono prodotte con riso in Vietnam. O meglio, dalla farina di riso. Questo piatto è chiamato Ban Bao vietnamita ed è cotto a vapore. Nella forma e nel gusto possono ricordarci manti. Dovrebbero anche cercare di apprezzare la varietà di sapori della cucina nazionale vietnamita. Ci può essere una grande varietà di ripieni. La più tradizionale è la carne macinata con verdure, uova sode, verdure e spezie.

Questi sono piccoli rotoli che differiscono dai soliti in quanto sono fritti fino a che non sono croccanti. Ma anche non sempre. Questo è uno spuntino freddo: i rotoli sono avvolti in un pancake o in una sottile carta di riso. Sia la carne o il pesce, che i frutti di mare (più spesso gamberetti), la carne macinata con verdure e la frutta con bacche possono servire come ripieno.

Gli involtini primavera (chiamati anche Cha Gio) possono essere consumati "crudi" o fritti in padella o griglia.

Spesso questi pancake di riso sono serviti con verdure e salse: pesce, soia o persino arachidi. Senza dubbio è necessario provare il piatto. Questa è anche un'ottima scelta di snack per la birra!

E cosa bere?

La cucina nazionale vietnamita vanta anche bevande. Forse il più importante tra questi è il caffè.

Ricordiamo che il Vietnam è un'ex colonia francese e una bevanda profumata, come le baguette, è un'eco del passato coloniale. A proposito, il Vietnam ha già superato il Brasile nell'esportazione di caffè, ed è uscito al 1 ° posto nel mondo! Varietà - per tutti i gusti: Arabica, Mocha, Robusta, Lyuvak... Nel caffè ti verrà offerta una bevanda creata da una miscela di diverse varietà.

Il caffè vietnamita ha un aroma indimenticabile. Il finale è assolutamente incredibile: niente acidità, solo freschezza e freddo. Prepara il caffè direttamente nella tazza, attraverso uno speciale filtro metallico (ancora, ricorda suo fratello, una stampa francese). Quindi, metti il ​​filtro sulla tazza, vai a dormire qualche cucchiaino di caffè appena macinato e premi. Top versare acqua calda. Il caffè si impregna in un bicchiere, cinque minuti - e voilà, puoi bere! Il caffè in Vietnam è bevuto con il ghiaccio, e con latte condensato e persino con un uovo.

Il caffè con un uovo è sorprendentemente gentile. Il più delle volte è venduto nel nord del paese, ad esempio, ad Hanoi. La consistenza è perfetta e si scioglie in bocca! Il fondo della tazza è un caffè forte e amaro, e in cima - tuorli montati con zucchero. Una bevanda simile è fredda e calda. I russi di solito amano la versione più calda. A proposito, i buongustai consigliano di mangiare un caffè all'uovo con un cucchiaio.

Una delle bevande nazionali vietnamite più favorite. A lui aggiungono altro succo di mandarino, lime, kumkuvat... Il succo acquista una tinta verde. Un sacco di ghiaccio viene versato in un bicchiere, il che rende il gusto acquoso quando si scioglie. Bisogno di bere velocemente. Anche il succo senza additivi è fantastico! Incredibilmente dolce, con un retrogusto erbaceo, molto rinfrescante. Costa in media settemila dong, lo fa su ogni strada. Quando spremete il succo dal bastone di canna su una macchina speciale.

La cucina vietnamita è ricca: cosa provare, ognuno decide per se stesso, ma, conoscendo le preferenze dei nostri simili, raccomandiamo di provare la vodka al riso. La vodka vietnamita più popolare è chiamata con il nome della capitale - Hanoi. Rende una forza diversa - da 30 a 40 gradi.

A proposito, nei villaggi del Vietnam, i residenti non sono pigri per preparare il proprio riso. Quando i francesi governarono la palla, i colonialisti dichiararono il monopolio dell'alcol. Gli aborigeni sono apparsi con umorismo e hanno chiamato il loro chiaro di luna Quoc Lui, che significa "lo stato si ritira". Tuttavia, non si dovrebbe provare il chiaro di luna, c'è il rischio di avvelenamento.

Banane, noci di cocco...

Quando si elencano i piatti della cucina vietnamita, non si dovrebbe dimenticare la frutta. Grazie al clima caldo, crescono qui in una tale abbondanza che i loro occhi divergono. Citiamo quelli più insoliti e deliziosi. Effettua immediatamente una prenotazione: contrariamente alle leggi del mercato, molto in Vietnam non significa poco. I venditori intelligenti amano alzare i prezzi, soprattutto in bassa stagione.

Questa non è affatto una "rarità" per il nostro popolo, ma i vietnamiti non sono assolutamente come i suoi compagni che vengono scambiati nei nostri negozi. Non appena ci proverai, sentirai un'enorme differenza. In Vietnam, questi frutti fragranti maturi provenienti dai rami vanno immediatamente ai mercati. La loro stagione inizia a marzo e termina a luglio. Ci sono molte varietà di mango, quelle che crescono al nord sono di solito arancione o con una miscela di giallo. Tutti loro, indipendentemente dal colore, sono molto gustosi. Ma i migliori sono varietà senza semi. È vero, sono molto più costosi.

Insidioso frutto maleodorante. In alcuni paesi, è proibito persino mangiare il durian in luoghi pubblici per non alienare i turisti. Ma se hai il coraggio di scavalcare l'odore, allora il ripieno cremoso del durian spinoso sarà la tua ricompensa. È vero, il gusto può essere diverso, a seconda del tipo e della maturità del frutto. Coloro che hanno assaporato il fascino del durian dicono che assomiglia ad una macedonia, che combina i gusti di fragola, ananas e fragola.

L'albero del pane è difficilmente inferiore al durian nel suo odore. È molto difficile scolpirlo, è grande e appiccicoso, è meglio comprare un frutto già tritato. Il gusto è specifico, è adatto come additivo ai piatti caldi di carne o verdure. Puoi indovinare dal nome che il frutto è nutriente e ipercalorico, ti ingozzoli rapidamente.

Venduto tutto l'anno in tutto il paese. Assomiglia a un piccolo kiwi marrone. Il sapore è dolce, simile a un cachi, la carne è anche come quella di un cachi, ma con un osso duro dentro. Zucchero sapido molto maturo con retrogusto di miele. Certo, è meglio provarlo da solo, e non limitarsi a leggere la descrizione.

Ora sai cosa provare in Vietnam. Ma per non essere lasciato solo con un amico di faenza e non rovinare la tua vacanza, ricorda la prudenza. Non importa quanto tu voglia tutto e di più, non riempirti immediatamente di esotico. Il giorno, mangia non più di tre o quattro frutti stranieri. E, naturalmente, lavarli accuratamente sotto l'acqua corrente.

Masterok

Masterok.zhzh.rf

Voglio sapere tutto

Come tutte le cucine dell'Oriente, la gastronomia vietnamita è equilibrata e nutriente. Molte delle sue tradizioni sono prese in prestito dalla Cina e dall'India, ma non senza la loro originalità. Il prodotto più venerato è il riso. Il cereale è consumato in forma bollita, sotto forma di pasta, dessert. Particolare attenzione è rivolta al verde. Qui è usato nella preparazione della maggior parte dei piatti.

I vietnamiti adorano le zuppe. La zuppa tradizionale più famosa ha un nome molto semplice - Fo. La squisitezza non standard è balut - un uovo di anatra con frutta dentro, in cui il piumaggio, il becco e la cartilagine si sono già formati. Prima di servire, la delicatezza è semplicemente bollita.

E guardiamo qualcosa di meno esotico...

La lunghezza dei confini e delle coste ha portato alla storica apertura del Vietnam all'influenza straniera. Sembra che quasi ogni aspetto della cultura vietnamita abbia assorbito in qualche misura elementi di influenza straniera. E la cucina vietnamita non fa eccezione. Rappresenta un originale mix di tradizioni cinesi, francesi, khmer e tailandesi, pur rimanendo completamente unico e originale.

Più di mille anni, è durato il periodo della dipendenza del Nord - rapporti vassalli del Vietnam con la Cina (111 aC - 938 d.C.). E, naturalmente, l'influenza della cultura cinese
I vietnamiti condividono il concetto cinese di "cinque gusti": il cibo deve essere bilanciato con salato, dolce, acido, amaro e piccante. Come nella cucina cinese, verdure e verdure svolgono un ruolo centrale nella cucina vietnamita. Tuttavia, i vietnamiti preferiscono consumarne di più freschi. Quando si arrostiscono i vietnamiti usano meno petrolio dei cinesi. Il principio e l'obiettivo principali degli specialisti culinari vietnamiti sono la leggerezza e la freschezza. Il buddismo, che proveniva anche in parte dalla Cina, introdusse cibo vegetariano nella cultura vietnamita.

Seguendo la Cina nel 10 ° secolo, i pastori mongoli vennero in Vietnam, che insegnarono ai vietnamiti a mangiare carne di manzo.

Altre nazioni del sud hanno contribuito al mosaico della cultura vietnamita. La Cambogia indiana ha ampiamente ampliato la gamma della cucina vietnamita: grazie ad essa, spezie e condimenti indiani sono diventati abbastanza comuni in Vietnam. I vietnamiti li accettarono, tuttavia li adattarono al loro gusto, usandoli principalmente per dare sapore al piatto, e non per gusto di fuoco. Il Vietnam ha preso in prestito un sacco di erbe aromatiche dalla Thailandia e dal Laos, come citronella, menta, basilico e peperoncino.

I francesi, venuti in Vietnam nel 19 ° secolo, hanno introdotto la loro filosofia alimentare, una parte importante dei quali era l'attenzione e il rispetto per l'alta qualità degli ingredienti e la correttezza del loro uso. Inoltre, arricchivano anche la cucina vietnamita, sia dal punto di vista tecnologico (era francese che i vietnamiti insegnavano a cucinare sauté) sia dal punto di vista del contenuto: asparagi, avocado, mais, pomodori e vino apparivano in Vietnam proprio per via dei francesi.

Hanno portato pane (baguette), birra, caffè con latte e gelato. Ora in quasi tutte le strade vedrai donne o ragazzi più grandi con ceste piene di baguette. E "sandwich" fatti con baguette dentellate ripiene di patè, lattuga, ecc. con salsa chili o salsa di pesce tradizionale vietnamita, popolare in tutto il paese e venduto in qualsiasi momento della giornata.

La cucina vietnamita ha assorbito l'influenza di molte culture e, a quanto pare, continua a farlo. Tuttavia, rimane unico. Ai vietnamiti piace paragonare il loro paese con una casa, in ognuna delle quattro pareti di cui una finestra è spalancata. I venti possono soffiare da tutti e quattro i lati e persino spostare i mobili che si trovano in casa. Ma ogni vento, dopo aver volato, viene sempre portato via, lasciando dietro di sé tutte le stesse sedie e un tavolo. I vietnamiti amano mescolare ingredienti semplici, ottenendo combinazioni nuove e inusuali.

Anche la scelta di pesce e frutti di mare in Vietnam è enorme: gamberetti di varie dimensioni e coloranti, seppie, polpi, ecc. eccetera Tuttavia, i vietnamiti sono felici di mangiare carne: manzo, maiale, pollame (polli, anatre...). In Vietnam, non c'è quasi nessun agnello e la carne di capra viene venduta in ristoranti speciali con una specifica serie specifica di erbe.

Ci sono ristoranti in Vietnam che servono carne di animali esotici - tartarughe, cervi selvatici, caprioli, cinghiali, ecc. Tuttavia, per i vietnamiti, questo è più esotico del cibo quotidiano. Ristoranti serpentini, dove ti verrà offerto di scegliere un serpente te stesso e di fronte a te si esibirà un'intera esibizione con la sua preparazione (da un serpente - fino a 10 piatti, un po 'di tutto: serpente fritto, bollito, ecc.) Si trovano in blocchi separati. Il piacere non è il più economico, ma interessante, esotico e, in generale, gustoso.

Va notato che la cucina del Vietnam, seguendo le differenze climatiche e culturali delle tre parti del paese - il Nord, il Centro e il Sud, ha le sue differenze regionali. Ad esempio, era nel nord, dove la civiltà vietnamita aveva origine che apparivano i piatti più popolari (come la zuppa di pho), e la cucina del nord è considerata più tradizionale e più strettamente aderente alla ricetta originale vietnamita. La cucina del Vietnam del Sud ha avuto un'influenza significativa degli immigrati dalla Cina, e quindi nel Sud preferiscono dare ai piatti un gusto più dolce, e questa cucina è più esotica e ricca di varie spezie dai piatti Thai e Khmer. Nel centro del Vietnam preparano il più insolito e diverso dalla cucina del resto dei piatti del Vietnam, usando i loro condimenti speciali e offrendo una varietà di snack diversi per il corso principale.

Una delle zuppe più comuni è la zuppa di granchio con asparagi e granchi con mais. E la zuppa di pesce con ananas, che, come altre zuppe, viene servita alla fine del pasto, ha una straordinaria capacità di favorire la digestione dopo un pasto pesante a causa del desiderio quasi inevitabile in Vietnam di provare tutte le prelibatezze locali.

I tour in Vietnam di solito offrono solo colazioni, in quanto un pasto vario ed economico può essere trovato facilmente e comodamente su qualsiasi itinerario di escursione.

Negli hotel per la colazione ti verrà offerta una scelta, secondo il tuo desiderio, una colazione europea (caffè, frittata, pane tostato, ecc.) O tradizionale vietnamita. I vietnamiti di solito consumano pasti caldi a colazione: zuppa di pho (phở), riso glutinoso (con mais o arachidi) (xôi ngô, xôi lạc), frittelle di farina di riso (ripieno di cipolla fritta e carne tritata di maiale) (bánh cuốn), porridge di farina di riso (con carne o pesce, ecc.) (cháo thịt, cháo cá...).
Dalla mattina alla sera tardi, cibo gustoso e poco costoso può essere ordinato in ristoranti e caffè di tipo europeo, così come in ristoranti di specialità vietnamite (ad esempio, dove cucinano solo zuppa di pesce, o solo pesce, o solo pesce, ecc.) O acquistano per strada Tuttavia, vale la pena ricordare che, nonostante il fatto che in molte strutture di ristorazione pensate per stranieri, vi venga servito in qualsiasi momento della giornata, i piatti più deliziosi e freschi saranno pronti per "colazione" dalle 7 alle 8 del mattino, per il "pranzo" tempo - dalle 12.30 alle 13.30, dopo di che la maggior parte dei vietnamiti riposerà fino alle 15, e la cena sarà pronta dalle 19 alle 21 ore.

È sicuro e conveniente acquistare cibo per strada, poiché i vietnamiti mantengono la pulizia e si prendono cura della freschezza del cibo in un clima tropicale. Tuttavia, non bisogna dimenticare le regole elementari dell'igiene (lavarsi le mani prima di mangiare, non comprare cibo in luoghi dubbi, ecc.). Di solito per strada comprano panini baguette, che sono fatti da piccoli panini francesi con l'aggiunta di verdure, salsicce, uova o altri ingredienti su richiesta dell'acquirente.

Le strade vendono i frutti più freschi ed economici (ananas, banane, ecc.) E la contrattazione è parte integrante dell'acquisto.
Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla cena "reale" del rito cult nella città di Hue, specialmente per i turisti, durante la quale ti immergi nel passato, circondato dal seguito, in un ambiente squisito, in piatti, cerimonie rituali, vestiti e nello spirito della cerimonia. piatti dell'antica cucina vietnamita accompagnati dai suoni incantati di una canzone popolare.

Se non sai come mangiare con le bacchette, in Vietnam insieme ad altri dispositivi servono sempre una forchetta. Se vuoi provare a mangiare con l'aiuto delle bacchette, non attaccarle verticalmente in una ciotola di riso o altro cibo, questo gesto ha un colore da lutto. Inoltre, le bacchette di solito non dividono i pezzi grandi in quelli piccoli - c'è un cucchiaio o un coltello per questo. I bastoncini sono generalmente tenuti con le mani più lontano dalle estremità con cui prendono il cibo, e bisogna fare attenzione che solo il cibo, e non i bastoncini, tocchino la bocca.

Il riso viene solitamente servito in una grande ciotola e ognuno mette un grande cucchiaio di riso nella sua piccola ciotola. Piatti vietnamiti da carne, pesce, pollame in stile cinese sono disposti in grandi piatti, e ciascuno si impone anche a se stesso. Non puoi mangiare immediatamente con un piatto grande: prima devi mettere i pezzi nella tua ciotola, e solo allora mandarli in bocca. La zuppa è servita alla fine del pasto, di solito viene versata da una grande ciotola nella sua piccola ciotola, da cui viene mangiato il riso. È consentito bere zuppa sopra il bordo della ciotola dopo che le bacchette sono state tagliate dai pezzi di brodo di carne e tagliatelle.

Secondo le usanze vietnamite, gli anziani oi proprietari offrono e mettono piatti ai più giovani o invitati, quindi se sei invitato, il tuo ospite metterà del cibo nella tua ciotola.

Non è consuetudine prendere un additivo dello stesso piatto, finché non vengono provati gli altri. Poiché la carne è il componente più costoso di qualsiasi tavolo, è necessario assicurarsi che dopo aver preso un supplemento, è sufficiente per gli altri. Non dovresti scegliere il miglior pezzo da un piatto comune - lascerà una brutta impressione su di te. Non puoi mettere un pezzo che è stato preso nella sua ciotola, di nuovo in un piatto comune.

Una ciotola o un piatto di cibo, come qualsiasi altra cosa in Vietnam, viene passato con entrambe le mani. Quando è passato, i vietnamiti di solito annuiscono tra loro.

Non è consuetudine lasciare il secondo o terzo integratore non consumato, questo può essere considerato un insulto. È meglio dire in anticipo che sei già pieno, quindi prendi a malincuore il supplemento che l'host ti offre.

Se sei invitato a una cena in una casa vietnamita, devi portare un regalo. Questo di solito è caramelle, tè o caffè. Puoi portare fiori, ma vale la pena ricordare che il colore bianco in Vietnam è il colore della morte.

Cucina vietnamita per i turisti

Cucina vietnamita

La cucina vietnamita è un misto di tradizioni cinesi, indiane, francesi e di altre tradizioni, pur rimanendo completamente unica e originale.

La scelta dei piatti è piuttosto varia e i prezzi nei ristoranti e nei caffè sono molto ragionevoli e convenienti. Si ritiene che la cucina vietnamita sia la più economica del mondo, non perché sia ​​fatta con prodotti semplici, ma perché i prodotti sono economici lì. Oltre ai piatti tradizionali vietnamiti, la cucina tailandese, indiana, indonesiana, cinese e di altri paesi asiatici è ampiamente rappresentata qui.

Piatti di pesce sono comuni qui, ma c'è anche una vasta selezione di piatti a base di carne di maiale, manzo e pollo. I vietnamiti mangiano tutto senza restrizioni e proibizioni. Specialità speciali sono piatti di serpenti, tartarughe, ratti e selvaggina. Nelle località turistiche nel menu di alcuni ristoranti si può provare la carne di struzzo, coccodrillo, pitone, rana, cani. Molti credono che in Vietnam mangiano insetti. Non lo è. Per gli insetti di cui hai bisogno nella vicina Cambogia o Thailandia.

Mangiare in Vietnam è considerato un evento collettivo, quindi, i piatti separati sono serviti sul tavolo in un piatto comune, da cui i compagni disegnano pezzi di bacchette. Ma non preoccuparti, questa regola quando si serve nei ristoranti di solito non si applica agli europei.

A differenza delle cucine dei paesi asiatici confinanti, la cucina vietnamita non è piccante e sarà perfetta per chiunque. Eppure con tutta la sua tentazione, è meglio fare attenzione quando si consumano cibi vietnamiti nazionali su uno stomaco inutilizzato durante i primi giorni di permanenza in questo paese. Tutti i ristoranti e i caffè offrono cucina europea. Sempre più spesso puoi incontrare e cucina russa.

La base della cucina vietnamita è il riso. Qui ci sono dozzine di specie, che vanno dal solito (familiare a noi) e finiscono con riso nero o rosso appiccicoso o molto esotico. E questo non sorprende, dal momento che il Vietnam è al secondo posto nel mondo nella coltivazione ed esportazione di riso dopo la Thailandia. Non un solo pasto vietnamita costa una tazza di riso.

Il secondo piatto più popolare sono gli spaghetti di riso, anche se c'è l'uovo, ma molto meno. I noodles sono spessi e sottili. Viene aggiunto alla zuppa vietnamita più popolare, e anche fritta con verdure o carne.

Per quanto riguarda i prodotti lattiero-caseari, possono essere acquistati solo nei negozi (i prezzi per un litro di latte riguardano il russo). I vietnamiti stessi non li leggono. Invece, il tofu è molto popolare, viene aggiunto ai piatti abbastanza spesso.

Nessuna festa può fare a meno di verdure ed erbe. Sono aggiunti ovunque, sia nel piatto già preparato, che in aggiunta a quello principale. Un insieme di verdure e verdure è quasi lo stesso che in Russia: patate, pomodori, cetrioli, fagioli, cavoli, peperoni, cipolle, prezzemolo, coriandolo, basilico, menta, ecc. La cucina vietnamita deve aromi specifici alle piante: citronella, menta e molti altri. Condimenti cinesi di aglio e cipolle, radici di zenzero fresco e salsa di soia sono tutti inerenti alla cucina vietnamita. Un compagno costante di piatti della cucina vietnamita è la salsa di pesce "nyok mom" e "nyok cham".

Piatti vietnamiti popolari:

A nostro parere (gli autori del sito), il Vietnam non sarà sorpreso da piatti particolarmente interessanti e gustosi, se sei già stato in altri paesi asiatici. Inoltre, la cucina vietnamita potrebbe anche sembrare un po 'fresca o troppo dolce, spesso dovrai aggiungere del sale. Fortunatamente, per questo, c'è sempre pesce o salsa di soia sulle tavole dei caffè e dei ristoranti (non c'è quasi sale nella sua forma pura), e puoi aggiungere tu stesso il piatto. Ecco alcuni piatti tradizionali vietnamiti che vale la pena provare:

  • Riso con pollo, maiale, verdure o uova (riso con pollo / maiale / verdure / uova) - il piatto più economico e comune per soddisfare la fame. Viene semplicemente mescolato con il riso selezionato (pollo, ecc.) E il riso con verdure, a volte leggermente tostato in un wok. È un piatto da 30.000 dong e viene servito quasi ovunque. Se hai solo bisogno di mangiare a buon mercato, quindi sceglierlo.
  • Fo (Pho) - il piatto più popolare tra i vietnamiti. È una zuppa con carne di manzo (maiale, pollo), spaghetti di riso, germogli e germogli germinati. Fo viene consumato più spesso a colazione, anche se molti lo mangiano a pranzo oa cena. Il metodo di preparazione può essere diverso, ma, alla fine, quando il piatto è servito, il suo odore e il suo sapore sono unici. Assicurati di almeno un singolo uso di turisti, anche se non il fatto che tutti ne saranno contenti.
  • Gli involtini primavera (Spring Rolls) o Nem (Nem) sono un piatto molto popolare e gustoso. Nonostante la paternità cinese, è stata per secoli parte integrante della cucina vietnamita. Si tratta di verdure fritte avvolte in frittelle di farina di riso e vermicelli di vetro (riso). Se lo si desidera, al ripieno vengono aggiunti carne tritata o frutti di mare. Quindi il rotolo finito viene fritto in grasso. C'è un'opzione per i vegetariani - i cosiddetti panini freschi - in questo caso, i panini non sono fritti. Gli involtini vengono solitamente serviti con salsa di pesce piccante o agrodolce. Tuttavia, tieni presente che in alcuni ristoranti chiamati involtini primavera, vengono servite salsicce fritte fatte in casa e questo è un piatto completamente diverso.
  • Chao o Tiao (chao) - porridge di riso denso, che viene spesso servito con pezzi di pollo o manzo finemente tritati. Riso bianco e acqua sono mescolati, e poi bolliti fino a quando il riso è morbido e bollito morbido, trasformando in chao (porridge). Poi c'è aggiunto per il gusto delle madri (salsa di pesce) e citronella. Chao è servito caldo. È anche un ottimo rimedio per l'indigestione!
  • Panino (panino) - vermicelli di farina di riso. I vermicelli sono fatti con farina di riso, facendo dei piccoli fili bianchi rotondi che vengono poi ritorti in piccoli rotolini chiamati con con chignon (matasse di vermicelli di riso). Ci sono molti modi per cucinare i vermicelli di riso e ogni piatto ha il suo gusto unico. Il buncha viene cucinato con carne di maiale arrosto, mentre il mazzetto contiene lumache di fiume. E infine, bunbo, che viene cucinato con carne di manzo.
  • Ban Kom (banh com) è uno dei dolci vietnamiti preferiti che si possono trovare ovunque. Questo è un tipo di torta dolce fatta di riso appiccicoso, piselli e chip di coca cola avvolti in foglie di banana.

Prezzi del cibo in Vietnam

Il prezzo del cibo e del cibo in Vietnam per i turisti è molto diverso dal luogo (città) e dal livello dell'istituzione, ed è solitamente più alto di quello locale, ma generalmente non superiore a quello delle regioni non capitalizzate della Federazione Russa. Ecco alcuni prezzi per una guida:

  • Beer Bank 0.33l. - da 8.200 dong (23,31 rubli) in un supermercato, da 10.000 in un negozio di strada, da 12.000 in un bar.
  • Bibita (Coca-Cola, Sprite, ecc.) 0.33l. - da 6000 (17.06 rubli) in un supermercato, da 10.000 in un caffè o in un negozio.
  • Acqua 1,5 l. - 10.000 nel negozio.
  • Un piatto in un caffè economico per locali - da 30 000 (85,29 rubli).
  • Un piatto in un caffè per turisti - da 50.000 (142,14 rubli).
  • Cena in un bar economico con birra, bibita, collo - da 100.000 (284.29 rubli).
  • Cena in un caffè per turisti con birra, bibita, collo - da 120.000 (341.15 rubli).
  • Un piatto di pesce (pesce) - da 100.000 (284,29 rubli).
  • Un piatto di frutti di mare (gamberetti, calamari, ecc.) - da 300.000 (852,87 rubli).

Dove e cosa mangiare

Per mangiare in Vietnam non c'è problema. Ci sono molti caffè all'aperto, caffè, ristoranti per tutti i gusti e budget: i prezzi per un piatto partono da 30.000 dong per persona (circa 85.29 rubli, vedi la valuta del Vietnam). Nelle principali città (Hanoi, Ho Chi Minh City, Danang) ci sono catene di ristoranti internazionali Mcdonalds, KFC, Burgerking. Per ottenere abbastanza di un paio di piatti e berlo con un collo, una birra o una bibita gassata (sono chiamati softdrink), cucinare da 100.000 dong (circa 284.29 rubli) e più, a seconda della classe dell'istituto. Nelle località popolari i prezzi sono più alti, e per il pranzo dovrai pagare 120.000 - 160.000 dong per uno. I piatti a base di pesce sono molto costosi, e se costano come un piatto simile con il pollo, significa che dai frutti di mare ci sarà solo un odore e una coda.

Il margine sulle bevande nei caffè e nei ristoranti non è molto grande. Ad esempio, una birra in un negozio può costare 10.000 dong, e in un bar da 12.000. Mi piacerebbe anche notare che i ristoranti locali (e che spesso mangiano fuori casa) offrono cibo piuttosto gustoso e con pochi soldi, tuttavia, la scelta i piatti qui non sono eccezionali, ma le porzioni sono molto grandi.

Tuttavia, il cibo nei caffè economici per il locale non è per ogni turista. Se sei almeno un po 'schizzinoso, difficilmente puoi mangiare da piastre unte male lavate e non è noto in quali condizioni del cibo preparato. Puoi persino vedere queste foto sul retro dei caffè locali:

Ci sono i "ristoranti dei serpenti" dove ti verrà offerto un serpente e avrai un gioco completo con la sua preparazione di fronte a te (da un serpente - fino a 10 piatti, un po 'di tutto: serpente fritto, bollito, sangue di serpente fresco, cuore di serpente, ecc.). Si trovano in blocchi separati, non è facile trovarli. Il piacere non è economico, ma interessante ed esotico. Puoi provare i piatti con un serpente non solo nei ristoranti Snake, ma anche in alcuni posti semplici. Il costo di tali piatti è paragonabile al costo dei piatti con pollo, ma dal serpente c'è solo pelle.

In alcune parti del Vietnam, il topo è considerato una prelibatezza e può essere trovato nel menu dei ristoranti. Tali piatti, ad esempio, sono famosi per la città di confine di Chaudok nel sud, attraverso la quale si trovano la maggior parte delle escursioni in Cambogia. Ma non pensare che tutti i vietnamiti facciano solo il fatto di mangiare topi, rane e serpenti. Infatti, dovrai cercare un ristorante o un bar, nel cui menù troverai tali prelibatezze, e inoltre è molto costoso.

Mangiare comprando cibo in negozi o supermercati in Vietnam è piuttosto problematico e costoso, perché ci sono pochi veri supermercati, specialmente nelle piccole città e nelle località turistiche. Anche se trovi un negozio di alimentari, vedrai che non ci sono cartellini dei prezzi, ei prezzi per prodotti familiari agli europei, come il latte, i cereali per la colazione, sono molto più alti che in Russia. D'altra parte, se riesci a trovare grandi catene di supermercati, come "Big-C", "Coop", "A-mart", "Auchan", ecc., Hanno una vasta selezione di prodotti e prezzi bassi. Inoltre, nei grandi supermercati è possibile trovare piatti pronti su pallet di plastica, che possono essere riscaldati.

Per spuntini veloci, un'opzione con una baguette farcita con vari ripieni (formaggio fuso, verdure, pezzi di carne, salse e verdure - se lo si desidera) è perfetta. Puoi incontrare baguette in Vietnam ovunque. È anche economico, circa 8.000 dong (circa 22.74 rubli).

Frutta in Vietnam

In Vietnam, un sacco di diversi frutti esotici: banana, cocco, durian, guava, pane (jack fruit), sapota, lychee, rambutan, mangostano, guanabana, dragon eye, longan, mango, ananas, pompelmo, pomelo, melograno e altri. I prezzi per questi frutti, secondo i nostri standard, sono molto bassi. I frutti possono essere acquistati sul mercato, in negozi di strada o nei supermercati. Ma nel mercato si può pagare più del dovuto, perché i turisti vengono solitamente chiamati prezzi troppo cari, a volte più volte, quindi è meglio comprare frutta nei negozi, dove i prezzi sono indicati o lontani dalle zone turistiche.

I frutti sono più spesso venduti interi, piuttosto che sbucciati e tagliati, come è comunemente venduto in Thailandia.

Per riferimento, i prezzi minimi per alcuni frutti in Vietnam (per kg):

  • Ananas - 20 mila dong
  • Mango - 22 mila dong
  • Mango round - 38 mila dong
  • Lamyay: 30 mila dong
  • Mangostano - 65 mila dong
  • Noyna: 45 mila dong
  • Pamela - 32 mila dong
  • Pitahaya (occhio del drago) - 20 mila dong
  • Rambutan - 16 mila dong
  • Mele cinesi - 20 mila dong
  • Guanabana: 30 mila dong
  • Sapodilla - 35 mila dong
  • Anguria - 24 mila dong
  • Cocco - 20 mila dong (1 pezzo)
  • Litchi - 50 mila dong

Bevande in Vietnam

Nel menu di ristoranti e negozi troverete di tutto, dalla birra alla spina locale al costoso whisky e liquore. Ci sono anche molte bevande analcoliche, incluse quelle esotiche.

Il paese produce vino locale, abbastanza decente in termini di qualità. L'orgoglio speciale è considerato vino prodotto a Dalat. È fatto anche per l'esportazione. Una bottiglia di un livello economico di 0,75 l costa tra 50.000 e 70.000 dong (circa 142.14 rubli), nei luoghi turistici è più costosa.

Le birre locali più famose sono Tiger, 333, Saigon e Saigon Special, Hanoi, Singha. I prezzi della birra sono bassi, una media di 10.000-12.000 dong (circa 28.43 rubli) per bottiglia (lattina) di 0.33 litri. nel negozio. Nel menu di caffè e piccoli ristoranti, anche in luoghi turistici, il cheat di solito è piccolo, circa 1,5 volte il prezzo del negozio. In località turistiche remote come Sapa, il prezzo di una bottiglia di birra arriva a 30.000 dong. Nei ristoranti locali offre birra alla spina Bia Hoi da 5.000 dong (circa 22.74 rubli) per una tazza. Anche i marchi europei sono venduti ovunque, un po 'più costosi.

Non dimenticare di acquistare come souvenir una bottiglia di whisky con un serpente, uno scorpione o altri rettili. Sono venduti ovunque, ma non affrettatevi e guardate il prezzo. Nel mercato, i prezzi non saranno sempre più economici rispetto a negozi di souvenir o negozi. Ad esempio, una bottiglia da mezzo litro in un negozio sul territorio del complesso del tunnel Ku Chi costava 35.000 dong, e la stessa bottiglia nel mercato di Ben Tan di Saigon è stata offerta per essere acquistata per 150.000! Certo, puoi contrattare sul mercato, ma ne vale la pena se puoi comprare meno a un prezzo fisso? I problemi con l'esportazione di tali bottiglie in quantità ragionevoli non sono stati osservati, ma non possono essere presi nel bagaglio a mano, quindi è necessario imballare accuratamente la bottiglia di vetro nel bagaglio. Puoi bere il contenuto della bottiglia (testato dalla tua esperienza), e poi versare whisky o cognac in più volte.

Tra le bibite analcoliche - un sacco di succhi di frutta freschi e colli di frutta esotica, che sono un bel po 'nel paese. Praticamente da ogni tipo di frutto che cresce qui o dalla loro miscela, preparerai un succo o una scossa con ghiaccio. Un bicchiere di una tale bevanda in un ristorante costa 30.000 - 35.000 dong. Assicurati di provare almeno una volta il succo di canna da zucchero per strada (da 6.000 Dong per bicchiere). Sarà spremuto dal bastone proprio di fronte a te, aggiungendo un po 'di sciroppo, succo di lime.

In Vietnam, il tè locale è molto popolare, cresce in maggior numero nella regione adiacente a Dalat. Gli stessi vietnamiti preferiscono bere il tè verde, sebbene il tè nero sia prodotto nel paese. Il tè verde con il marchio OLONG (Oolong) gode di un onore speciale, ha proprietà benefiche ed è fragrante. Rispetto ad altri tipi di tè, è costoso, per un pacchetto di 200 g dovrà pagare da 60.000 dong. C'è anche un tipo speciale di tè - carciofo. Il tè dei carciofi è sotto forma di resina (sciolta in acqua) o foglie secche (prodotta come tè normale).

Il caffè locale è un ottimo gusto e aroma. Non è di qualità inferiore al caffè di altri paesi famosi. I vietnamiti lo cucinano a modo loro - non preparando, ma versando caffè macinato con acqua calda. Su richiesta, è possibile aggiungere zucchero o latte nel caffè, ma è incredibilmente gustoso con latte condensato. Una tazza in un bar o in un ristorante costa da 30.000 dong, se ti trovi meno cara, allora molto probabilmente ti verrà servito un caffè istantaneo. Acquistare veri chicchi di caffè vietnamiti è il migliore sul mercato di Dalat, per un pacchetto di 0,5 kg è di circa 100.000 dong, ma si può contrattare. E, in generale, in qualsiasi supermercato, a seconda del prezzo, del peso, della marca, il caffè è molto economico. Non dovresti comprarlo nei luoghi turistici, specialmente nei negozi specializzati con cartelli in russo, qui è 1,5-2 volte più costoso. Scopri di più sul caffè in Vietnam.

In Vietnam, un'enorme quantità di solite bibite gassate a prezzi molto bassi, qui vengono chiamate bevande analcoliche. Ad esempio, una piccola bottiglia di Coca-Cola 0.33l. in un grande supermercato costa da 6.000 dong, in un bar 10.000 (circa 28.43 rubli). Ci sono così tante bevande gassate locali interessanti e deliziose a base di frutta esotica, erbe e persino verdure!

L'acqua in bottiglia è venduta ovunque, anche nelle strade. Il costo è quasi lo stesso ovunque - 10.000 (circa 28,43 rubli) per una bottiglia da 1,5 litri: è più economico mangiare solo nei grandi supermercati. Ma è meglio comprare acqua nei negozi, preferibilmente con la confezione di cellophane - miccia sul collo. Noi (gli autori del sito) abbiamo visto come un venditore di un bar vicino al mercato di Ben Tang a Ho Chi Minh City ha raccolto bottiglie d'acqua vuote, è entrato in casa per qualche minuto e è tornato con le stesse bottiglie, ma già pieno di acqua in vendita. Possiamo solo indovinare che tipo di acqua li ha riempiti.