Principale > Frutta

Savory and Thyme: Qual è la differenza e come appaiono queste erbe?

La somiglianza delle piante per nome e proprietà utili ha creato una confusione tra due piante: salato e timo. Le piccole piante con un odore fragrante e piccoli fiori sono conosciute da molto tempo, ma sono usate per scopi diversi. Esteriormente, sono abbastanza semplici. La questione delle differenze e delle somiglianze di queste piante sarà descritta nel nostro articolo.

Timo e santoreggia: la differenza e la somiglianza

Molti giardinieri credono che il salato sia una delle varietà di timo ed è suo parente. La somiglianza nel nome ha creato una situazione del genere. In realtà, è diverso dalle piante in apparenza.

Le caratteristiche comuni di salato e timo sono le seguenti:

  • entrambi appartengono alla famiglia delle grandi labbra;
  • sono piante medicinali mielate e speziate;
  • composizione simile di nutrienti: vitamine, oli essenziali, oligoelementi, tannini, antiossidanti;
  • utilizzato per scopi medicinali: antisettico, espettorante, fonte di vitamine, coleretico e diuretico, guarire le ferite e lenire;
  • aggiunto alla cottura come condimento.

Ecco tutte le somiglianze di salato e timo. Le differenze sono molto più grandi.

Saporito esternamente e timo sono facili da distinguere:

Fiorisce tutta l'estate.

L'uso in cucina di queste piante è diverso. Il salato è usato come condimento piccante, sostituendo il pepe, viene aggiunto alla fine della cottura. Il timo viene messo all'inizio o al centro della cottura e viene usato come fragrante. I semi sono usati per l'acutezza. Foglie e fiori essiccati preparati nel tè.

In Russia, il timo era chiamato erba Bogorodskoy e usato come sedativo. Nell'antico Egitto veniva usato per l'imbalsamazione.

Salato: descrizione

La santoreggia si riferisce alle piante da fiore dicotiledoni. La patria di Chavera è la penisola balcanica e l'Asia minore. Il giardino salato è coltivato nei giardini. È più aromatico di altri tipi di salato. Nelle zone montuose cresce la santoreggia: è più resistente al gelo, fiorisce molto più tardi delle specie di giardino e solo in luoghi aperti. Ha un intenso odore di balsamo.

In Georgia, il salato è usato come condimento per piatti di carne. Si chiama Kondar. Il condimento è preparato dalle specie salate che crescono in queste aree.

Che aspetto ha un sapore saporito?

Questa è una pianta erbacea con un cespuglio alto fino a mezzo metro. Ha piccoli fiori sulla cima dei ramoscelli. Fiorisce in diversi colori a fine luglio-agosto. I semi maturano in autunno.

Il salato secco è ricavato dall'intera pianta: i rami, insieme alle foglie, vengono schiacciati e si ottengono i verdi scuri. I semi vengono utilizzati come condimento separato in vari piatti. Ottimo per piatti a base di coniglio, pollo e carne di manzo.

Dove cresce il salato?

Sapore diffuso in tutta l'Eurasia continentale. Si trova nella Russia centrale. Spesso si trova nelle regioni di Mosca, Leningrado e Nizhny Novgorod. Ce ne sono molte nel sud e in Europa. Forti gelate non possono tollerare. Cresce su tutti i terreni e le pendici della montagna. Ama molto sole Pertanto, si trova in Asia e zone steppiche.

Proprietà medicinali e controindicazioni

Le proprietà curative di santoreggia:

  • Antisettico, disinfettante.
  • Aiuta con la digestione: migliora l'appetito, affronta il gonfiore, l'indigestione e il vomito.
  • Aiuta con tosse e malattie respiratorie.
  • Migliora la funzionalità della cistifellea, dei reni e della linfa.
  • Effetto benefico sui sistemi nervoso e cardiovascolare.
  • Lenisce e aiuta a combattere il cancro.

Il salato è usato sotto forma di tè o decotto. Una piccola quantità di erba prodotta con acqua calda.

Non dimenticare le controindicazioni:

  • le allergie;
  • malattie acute dell'apparato digerente;
  • cardiopatia complessa;
  • aterosclerosi;
  • la gravidanza.

Come far crescere più raccolti?

È piacevole per qualsiasi giardiniere e residente estivo ricevere un grande raccolto con frutti grandi. Sfortunatamente, non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato.

Spesso le piante mancano di nutrizione e minerali.

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'utilizzo dell'innovativo bio-fertilizzante BioGrow.

Ha le seguenti proprietà:

  • Consente di aumentare la resa del 50% in poche settimane di utilizzo.
  • È possibile ottenere un buon raccolto anche su terreni a bassa fertilità e in condizioni climatiche avverse.
  • Assolutamente sicuro

Timo: descrizione

Il timo è una pianta perenne. In un posto cresce fino a 5 anni. I giardini coltivano spesso il timo del giardino. E ci sono anche altri tipi di timo. Una proprietà che li combina è che sono tutti medicinali. Il timo è usato in medicina e in cucina come condimento.

Com'è il timo?

A seconda del tipo, il timo cresce in altezza da 5 cm a 30 cm. Piccoli foglietti si trovano sui piccioli, in alto ci sono fiori di colore bianco, rosa o viola. fiorisce quasi tutta l'estate.

Un arbusto forma un grande cappello di erba aromatica speziata con fiori di miele. Il gambo con i fiori viene tagliato e asciugato per l'inverno e l'immagazzinaggio. I gambi sono schiacciati ed essiccati. Il timo secco è un colore beige chiaro comune all'erba secca. Trasuda un sapore delicato.

Dove cresce il timo?

Il timo si trova nelle radure soleggiate, nelle steppe. In Russia, si trova spesso nelle zone della steppa meridionale, i pendii montani dell'Altai.

Cresce nella corsia centrale:

  • Regione di Mosca;
  • Regione di Leningrado;
  • Regione di Nizhny Novgorod;
  • e altre regioni temperate.

Proprietà medicinali e controindicazioni

Le proprietà curative di timo sono conosciute dall'uomo per molto tempo. A causa della presenza di olii essenziali, la pianta ha trovato applicazione in medicina.

I brodi e i tè di timo aiutano con le malattie:

  • g ripp, tosse, naso che cola;
  • infiammazione intestinale, flatulenza, fermentazione;
  • insonnia;
  • l'anemia;
  • ictus;
  • dysbacteriosis e gastrite;
  • concussione;
  • problemi di visione;
  • malattie maschili.

E anche il timo è usato per disturbi nervosi, stress e depressione. Affronta alimenti pesanti e grassi, favorendo la digestione. Unguenti e impacchi sono utilizzati per la guarigione delle ferite e come antisettico. I fiori di timo aiutano con la dipendenza da alcol.

L'uso di timo o timo è controindicato nelle malattie:

  • cardio;
  • aterosclerosi;
  • fibrillazione atriale;
  • la gravidanza.

Tipi di timo

Alcuni tipi popolari di timo sono:

  • Ordinario. Cresce fino a 15 cm di altezza. Piccole foglie di colore verde-marrone. I fiori sono bianchi o viola. Esaurisce odori delicati e leggeri di conifere e di agrumi.
  • Strisciante (timo). Cresce anche fino a 15 cm, si insinua lungo il terreno formando una tela strisciante. Fiorisce a luglio e non smette di fiorire fino alla fine dell'estate. I fiori formano un grande cappuccio di colore bianco o rosa su ogni colpo.
  • Odore di limone. Foglie con una sfumatura giallastra, soprattutto all'inizio dell'estate. Entro la fine della stagione il fogliame diventa verde pallido. Odora di limone dalle foglie ai fiori.

Crescere e prendersi cura di erbe in giardino

Il salato e il timo non sono stravaganti nella coltivazione in giardino. Non richiedono molta cura e attenzione eccessiva. Per far crescere un buon raccolto di queste erbe fragranti e curative, segui le semplici regole.

Crescente salato

La tecnologia di coltivazione salata include quanto segue:

  1. Coltiva il seme saporito Grazie alla buona germinazione, piantano semi per l'inverno.
  2. Inumidire e fertilizzare il terreno prima di piantare.
  3. Un posto per i salati dovrebbe essere soleggiato.
  4. I semi vengono piantati raramente a una distanza di 10-15 cm. I cespugli si allargano.
  5. Coprire la pellicola di semina.
  6. Gli scatti compaiono dopo 2 settimane. Materiale di copertura rimosso.
  7. Il salato viene raramente annaffiato durante l'estate. Se ci sono piogge periodiche, non è necessario irrigare ulteriormente.
  8. Dopo la prima fioritura, i tralci vengono tagliati e asciugati per l'inverno.
  9. I nuovi steli cresceranno abbastanza rapidamente.
  10. Lascia un po 'di fiori per maturare i semi.
  11. Samosev permette che nuovi germogli aumentino la prossima primavera.

Timo in crescita

Raccomandazioni per la coltivazione di timo:

  1. Il timo è coltivato nelle piantine dalla piantina. I semi sono piantati nel terreno, che consiste in terra e sabbia.
  2. Le pentole con le piantine mettono nell'ombra e controllano l'umidità del terreno.
  3. Dopo 3-4 settimane, appariranno i primi scatti. Sposta il vaso sul davanzale della finestra.
  4. Dopo 2-3 mesi, quando le piantine sono forti, piantate in piena terra. Fallo a maggio.
  5. Il timo è piantato in luoghi soleggiati e lontano da correnti d'aria.
  6. I cespugli sono seduti ad una distanza di 30 cm.
  7. Un'ulteriore cura comporta il diserbo, l'irrigazione e l'applicazione di fertilizzanti (occasionalmente).
  8. Taglia i getti 2 volte a stagione. Aggiornamento del timo, tagliando l'intero cespuglio sotto la radice.

Storie dei nostri lettori!
"In modo che non spendere le mie energie per l'irrigazione, mia figlia mi ha comprato questo sistema, non devo fare niente da solo. Il coniuge ha installato e installato.

Il sistema stesso irriga il giardino, che naturalmente ha un buon effetto sul raccolto. Non ho mai avuto pomodori e cetrioli simili! Ora voglio passare un altro nella serra. Raccomando. "

Raccolta e raccolta di erbe

Il salato e il timo vengono raccolti all'incirca nello stesso modo:

  • Taglio saporito sotto la radice dopo la prima fioritura. Legare gli steli in un fascio e asciugarli.
  • Per comodità, molti giardinieri tritare i trofei e asciugarli.
  • Alla fine dell'estate, viene girata la "seconda raccolta".
  • Timo a metà estate, raccogliere solo fiori, che vengono essiccati e schiacciati.
  • Alla fine della stagione, la pianta viene aggiornata, tagliando l'intero arbusto alla radice. In primavera cresceranno nuovi germogli.
  • Gli steli tagliano o raccolgono solo le foglie.
  • Spesso gli steli sono molto duri. Se il timo viene raccolto per cucinare brodi e tè, quindi utilizzare tali germogli.
  • Per cucinare, sono preferibili solo le foglie, in quanto non è molto piacevole mangiare "tronchi".

Erbe provenzali

La composizione delle erbe provenzali comprende il salato del giardino e un tipo di timo, timo.

Oltre a salato e timo, la composizione include:

  • Origano. Una piccola pianta con fiori simili, come il timo. Ha proprietà curative soprattutto per le donne.
  • Rosemary. Arbusto sempreverde con note speciali di aghi di pino e agrumi. Utilizzato in cucina in diversi piatti.
  • Maggiorana. Sembra di menta: le foglie morbide si trovano su un gambo rosso. Condimento comune in cucina. Usato quasi ovunque.

Le erbe provenzali sono unite prima di tutto da un odore. Tutti loro sono piante speziate con profumo di agrumi di pino. Appartengono alla stessa famiglia. Le piante hanno un gran numero di sostanze nutritive, oli essenziali, vitamine e oligoelementi.

conclusione

Il salato e il timo sono simili nelle proprietà medicinali e nella composizione degli oligoelementi. Due erbe sono usate in medicina e in cucina. Tè e decotti popolari. Foglie e semi sono usati come condimento.

Esternamente, sono facili da distinguere per altezza e fiori. Il salato è più alto e fragrante, mentre il timo è un cespuglio basso con un aroma delicato e delicato di aghi di pino e agrumi.

Timo e santoreggia

Probabilmente, a causa della consonanza delle parole timo e salato, molto spesso sorgono domande: che cosa hanno in comune queste due piante e in che modo differiscono l'una dall'altra?

Entrambi appartengono alla famiglia di yasnotkovyh, decorativi, speziati, medicinali, miele - qui, forse, tutte le caratteristiche comuni. Ma le differenze sono molto maggiori, dal momento che sono due piante completamente diverse.

Timo strisciante, timo (Thymus serpyllum)

Si tratta di un bellissimo impianto di copertura del terreno con un'altezza di 15-20 cm, particolarmente decorativo durante il periodo della lunga fioritura (giugno-agosto), quando forma dei tappeti rosa vivi.

Consigliato per letti in moquette, letti piccanti, muro di fiori, rabatki, aiuole ai bordi, giardini rocciosi, dove forma una tenda solida.


Tappeto profumato di timo strisciante. Autore di foto

Può essere utilizzato su vialetti da giardino, in particolare rettilinei e lunghi, disposti in stile patchwork (clinker o mattoni disposti in un ordine specifico, grandi piante di ciottoli e tappezzanti resistenti al calpestio). Adatto per decorare e fissare le piste.

Peculiarità della coltivazione del timo rampicante

A un posto il timo cresce 4-5 anni. Il modello di atterraggio è 30x40 cm, 2-3 piante sono collocate in un posto. Preferisce terreno permeabile, leggero, fertile, ricco di calce.

Dove posso trovare il timo che striscia in natura

Si trova in luoghi con terreni sabbiosi e sassosi: pendii, prati asciutti, lungo i bordi delle strade, tra gli arbusti, nelle foreste leggere delle steppe della foresta, nelle steppe (meno spesso foreste) della parte europea, nella Siberia occidentale.

Applicazione del timo strisciante

Le parti apicali dei rametti non legnosi raccolti prima della fioritura sono usati come cibo: come condimento per insalate, zuppe, zuppe, piatti a base di carne e pesce, formaggi, sottaceti, marinate, salse, come aroma di tè. Per scopi terapeutici, utilizzare erba che ha azione espettorante, antibatterica, antispasmodica, analgesica, sedativa, secretolitica. Controindicato in gravidanza, scompenso cardiaco, malattie del fegato e dei reni.

Altri tipi di timo

Oltre al timo strisciante, usano in coltura:

  • timo comune (T.vulgare) con fiori rosa lilla, talvolta bianchi, fragranti con un sottile profumo di agrumi di conifere;
  • timo delle pulci (T.pulegioides) con piccoli fiori rosa lilla, che fioriscono tra giugno e luglio; crea un tappeto basso e uniforme e sarà uno sfondo eccellente per le piante componenti, sottolineandone la bellezza.

Oltre a loro, ci sono una dozzina di altre specie di timo nei giardini, tra cui: T.xcitriodorus, T.longiflorus, T.cilicicus e altri, e molte altre forme e varietà diverse che solo uno specialista di timo può già distinguere.

Questo è interessante: ci sono tre versioni dell'origine del nome generico latino di timo - timo. Alcune persone lo associano alla parola thymos: forza, coraggio. Nel Medioevo, si credeva che il timo instillasse il potere nelle persone, quindi l'immagine dei suoi rametti spesso adornava le sciarpe del cavaliere.

Secondo un'altra versione, questa parola viene tradotta dal greco come il soffio della vita, lo spirito.

Secondo il terzo, è associato alla parola thyo, che significa fare sacrifici, poiché il timo è la pianta cult più antica, solitamente bruciata nei templi o sugli altari durante l'esecuzione dei riti. Si credeva che il fumo fragrante (l'incenso) salisse al cielo, accarezzando l'odore degli dei e causandone il favore. Nell'antica Grecia, era dedicato ad Afrodite, a Roma - Saturno, il dio del tempo.

In Russia, il timo era chiamato erba Bogorodskoy. Nel costume era il giorno dell'Assunzione della Vergine per decorare le sue icone con mazzi di erba profumata.

Giardino salato, fragrante (Satureja hortensis)

Sapore selvatico e fragrante (Satureja hortensis) è una pianta erbacea annuale (raramente biennale) originaria del Mediterraneo orientale, l'Iran. Denso, piuttosto compatto, a prima vista, non sorprendente, ma conquisterà chiunque con un particolare sapore sottile.

Quando si pianta, mantenere una distanza tra le piante di 10-15 cm, tra le file di 20-30 cm. Il terreno è poco impegnativo, ma cresce meglio su fertile, leggero. Durante il periodo di fioritura supporterà la gamma pastello, bianco-lilla della composizione. Consigliato per piantare in un letto speziato, in un mixborder - come elemento di accompagnamento o riempimento, oltre che in un bordo, con un taglio due volte a stagione (all'inizio della fioritura) all'altezza del ramo dello stelo.

L'uso del giardino salato

Le verdure fresche, secche, salate e in salamoia con il sapore di peperoncino vengono utilizzate come cibo: come condimento per insalate, salse, carne, pesce e piatti a base di verdure. Per scopi terapeutici, usare l'erba che ha un'azione battericida, ipotensiva, astringente, antispasmodica, carminativa, debole diuretica, anti-marcio, antielmintica. In grandi dosi è controindicato in gravidanza.

Oltre al salato del giardino, il santuario di montagna (S.montana) è utilizzato in coltura, che è apprezzato per la sua resistenza (resistente al gelo, resistente alla siccità, può crescere in ombra parziale, ma fiorisce abbondantemente in luoghi aperti soleggiati) e in ritardo di fioritura (da luglio a settembre). I fiori sono bianchi e rosa con macchie viola, con un particolare odore balsamico.

Qual è la differenza tra timo e santoreggia

A causa di nomi simili, il salato e il timo causano l'associazione con la stessa pianta, che causa confusione tra gli amanti delle piante speziate. Ma la differenza tra timo e santoreggia esiste. Appartengono alla stessa famiglia di Lambskin, ma hanno una serie di caratteristiche distintive.

Caratteristiche del timo

Timo si riferisce alle piante perenni di copertura del terreno, che forma steli striscianti o eretti. Un altro nome per il timo è il timo che striscia. Descrizione botanica:

  • altezza della boccola fino a 30 cm;
  • steli lignificati;
  • le foglie sono ovali, leggermente allungate, situate opposte;
  • infiorescenze capitate, oblunghe;
  • piccoli fiori di gamma rosa-viola.

I frutti si formano a settembre e formano una scatola con 4 noci all'interno. A causa del gusto amaro, sono utilizzati in cucina. Raccogli foglie e germogli lignei all'inizio della fioritura. Le differenze tra salato e timo sono principalmente legate all'apparenza.

Garden Tyme è una varietà di timo perenne selvatico, coperto di teste di fiori bianche e ha un odore caratteristico. Questa è una nota pianta speziata che fiorisce durante l'estate, formando un tappeto luminoso e profumato.

Composizione e applicazione in medicina

La composizione chimica include un'alta percentuale di oli essenziali, vitamina C, flavonoidi, carotene o provitamina A, tannini e acidi organici, saponine, composti biologicamente attivi. C'è un complesso di minerali: magnesio, calcio, potassio.

I medici hanno a lungo "adottato" erba piccante. Il timo è utile come espettorante, agente antibatterico e viene usato nel trattamento di raffreddori di natura batterica. Questo è un buon antispasmodico con effetto analgesico. Il tè al timo si distingue per le sue proprietà lenitive, che è utile nella nostra vita ricca di stress.

Utilizzare in cucina

La differenza tra timo e santoreggia si estende anche al campo culinario. A causa della presenza di oli essenziali nella composizione, è una spezia popolare con diversi sapori. Il timo ha un odore forte e forte e un sapore piccante e amaro. Come condimento per i piatti, vengono utilizzate sia foglie fresche che secche della pianta.

A causa della presenza di timo nei piatti il ​​loro gusto è arricchito, c'è un sapore in più con un pizzico di amarezza. Questo condimento per insalate, piatti principali, marinate, salse. I fan di questo odore speziato aggiungono una collezione secca per la fragranza del tè.

Le foglie speziate di timo vengono introdotte nel piatto nelle fasi iniziali della sua preparazione e salate - prima di essere cotte. Il timo è un condimento utile per cibi grassi, che aiuta il suo assorbimento, senza causare disagio.

Decorazione del giardino

A causa della compattezza dei cespugli che non crescono in larghezza, il timo è usato nel design del giardino. E anche se le singole piante non sono particolarmente decorative, la loro massiccia pianta sembra interessante.

  • come tappeto e terreno che fiorisce in spazi liberi;
  • nei giardini rocciosi come una macchia di colore addizionale;
  • lungo il bordo del letto di fiori, dandogli forme complete;
  • lungo i percorsi del giardino o in modo massiccio - per rafforzare la pendenza.

Una pianta senza pretese riempie tutte le aree libere e il suo non impegnativo per le condizioni di crescita soddisfa i giardinieri, contribuendo a organizzare la zona senza troppi problemi.

Caratteristiche salate

Cos'è questo saporito e come si differenzia dal timo? L'erba salata o pepe si riferisce a piante annuali erbose. Il suo aspetto si distingue per le seguenti caratteristiche:

  • l'altezza è 40-50 cm;
  • foglie lineari con una tinta grigiastro;
  • stelo dritto, leggermente ramificato;
  • disposizione dei fiori nelle ascelle dei vertici;
  • fiori dal bianco al lilla.

La fioritura avviene nel periodo da luglio ad agosto, e nel mese di settembre si formano noci marroni. Raccolto salato per scopi medicinali e culinari alla fine della fioritura.

Composizione ed effetto terapeutico

Il componente principale del saporito è l'olio essenziale, che conferisce alla pianta un aroma acido e balsamico. La composizione vitaminica include carotene e vitamina C. La presenza di una produzione volatile determina le proprietà antibatteriche dell'erba e il tannino ha un effetto astringente. La pianta è ricca di minerali.

La differenza tra il timo e il salato consiste nelle proprietà benefiche delle infusioni e per il salato che sono:

  • distrugge ectoparassiti;
  • purifica il sangue, rimuovendo composti tossici;
  • pulisce il rene e il fegato dalle scorie;
  • normalizza i livelli di zucchero nel sangue;
  • aiuta con tachicardia e altri problemi cardiaci.

È un'erba antisettica, antispasmodica, diuretica e analgesica "in una bottiglia". Ha effetti espettoranti e diaforetici che alleviano i sintomi del raffreddore.

Se un insetto ha morso, quindi al punto di ferimento è necessario legare una foglia di santoreggia, che allevierà il dolore e rimuovere il gonfiore.

Supplemento di cottura

L'uso in cucina è associato allo speciale aroma luminoso di santoreggia e al suo sapore di peperoncino piccante, che si insinua organicamente in piatti di verdure e di pesce, dando ai prodotti dolciari note speziate e taglienti. Il condimento secco è riempito con carne di coniglio, pollame, carne di manzo.

I verdi sono usati freschi, secchi, salati o in salamoia. In qualsiasi forma, mantiene il suo gusto.

Il salato non appartiene alle comuni piante ornamentali, di solito viene coltivato su orti medicinali o letti piccanti.

A volte la pianta è usata come un cordolo, che è piantato ai bordi di percorsi, viali, sentieri.

Le somiglianze e le differenze di timo e santoreggia

Due piante consonanti per nome hanno alcune somiglianze. È associato non solo ai nomi, ma anche all'appuntamento: salato e timo sono classificati come erbe speziate. Si trovano in natura e si radicano perfettamente nelle aree suburbane. Apprezzato principalmente per il sapore e quindi per la decorazione. Queste sono ottime piante di miele. A causa della vasta gamma di sostanze nutritive utilizzate per scopi medici. E data la loro affiliazione a tutti i Luminous, confonderli è abbastanza semplice.

Le piante hanno un'origine diversa. Il timo nell'antico Egitto era un componente importante per imbalsamare i cadaveri di persone importanti. E gli abitanti dell'antica Grecia aggiungevano al loro cibo saporito come condimento.

Qual è la differenza tra santoreggia e timo da un punto di vista botanico? L'aspetto delle piante è significativamente diverso, come si può vedere dalla foto e dalla descrizione. Il salato si distingue per la sua altezza e la forma arbustiva, e il timo è un arbusto più corto e più fiorito. Timo si diffonde a terra, formando un "tappeto" floreale. Anche la forma delle foglie, i fiori, la loro posizione sono diversi.

Il salato ha un odore più intenso e più intenso, e il timo ha sfumature chiare e fresche, il che implica l'uso di queste spezie nella preparazione di vari piatti, sperimentando e trovando nuove e interessanti combinazioni di prodotti ed erbe.

Entrambe le piante sono ricche di oli essenziali e sono ampiamente utilizzate in cucina. Hanno un marcato effetto battericida, che ne consente l'uso come strumento aggiuntivo nel trattamento delle infezioni.

Ora, quando la differenza tra chabrom e savory è chiara, non è difficile piantarle sul proprio terreno, una parte delle quali è riservata al "giardino dei medicinali". Saranno sempre a portata di mano e non solo saranno inclusi nel menu del giorno e saranno un'aggiunta ai tuoi piatti preferiti, ma aiuteranno anche come rimedio popolare nella lotta contro un numero di disturbi, pur rimanendo a guardia della salute e della longevità.

Il timo e il timo sono uguali o no?

In questa recensione esamineremo la questione della differenza di erbe: timo e timo sono uguali o meno. Daremo una risposta dettagliata a questa domanda, considereremo le somiglianze e le differenze di erbe, parliamo dell'uso e delle proprietà utili. Questo articolo sarà utile a tutti: tutti devono sapere delle erbe.

Rispondi alla domanda

Iniziamo la nostra revisione confermando che il timo e il timo sono la stessa cosa. Tuttavia, ci sono piccole sfumature su cui diremo:

  • Il timo ha molte varietà;
  • I più comuni sono comuni e striscianti;
  • È l'ultima specie, il timo che striscia - questo è timo.

Quindi, le piante hanno caratteristiche e proprietà identiche per gli esseri umani - mentre sulla superficie possono differire. Ma ne parleremo qui sotto. La conclusione principale che può essere fatta: timo - è il timo, o meglio, il suo grado.
Diamo una descrizione dettagliata di timo.

timo

È un arbusto legnoso appartenente alla famiglia Iaskokotovyh. Gli esperti distinguono fino a quattrocento varietà di piante che crescono in tutto il mondo, in Nord Africa, Asia ed Europa. Può crescere in diverse condizioni climatiche, ma il più delle volte si radica in una zona temperata.

  • I gambi delle piante sono ramificati;
  • L'altezza massima dell'arbusto è da 35 a 40 cm;
  • I gambi possono strisciare lungo il terreno e salire verso l'alto;
  • Inflorescenze - gruppi di piccoli fiori di bianco, lilla, rosa;
  • Le foglie sono dure, ricche di verde, ovali o rotonde;
  • Il periodo di fioritura è nei mesi estivi;
  • Maturazione del frutto - agosto o settembre;
  • Fruttifica una scatola in cui si nasconde il nutlet di colore marrone scuro;
  • Contiene timolo, carvaclolo.

La pianta ha ricevuto un'enorme distribuzione in medicina, cucina, progettazione del paesaggio. I cespugli belli rendono il sito nel migliore dei modi e sono facili da mantenere, mentre le proprietà utili erano utili per la creazione di medicinali. E in modo più dettagliato sui meriti della pianta, ne parleremo un po 'più in basso.

Quindi, scegliendo tra i nomi di timo o timo, è più appropriato usare il primo - perché entrambe le piante sono solo diverse varietà della stessa specie. Passiamo alla descrizione successiva.

timo

Come abbiamo già detto, timo e timo sono diverse varietà di un singolo arbusto. È una bella pianta che cresce prevalentemente su terreni sabbiosi in tutto il mondo - il più delle volte in paesi temperati, in aree forestali e rocciose.

Nota le caratteristiche principali del fiore:

  • Altezza arbusto - fino a 15-20 cm;
  • Le foglie hanno una forma ellittica e sono saturate con oli essenziali. Dimensioni: fino a 1 cm;
  • La fioritura dura da maggio a settembre;
  • I fiori sono piccoli, le infiorescenze sono raggruppate e hanno una gradevole tonalità lilla-porpora;
  • Steli fioriti si ergono sopra il resto.

Abbiamo già deciso che entrambi i nomi sono assegnati allo stesso arbusto. Consideriamo che il salato e il timo sono uguali o no?

In questa domanda non ci possono essere due opinioni - le piante appartengono alla stessa famiglia, ma hanno un numero di differenze fondamentali, sono rappresentanti completamente diversi della flora. Quindi, saporito e timo: qual è la differenza?

  • Il salato non è una pianta perenne e vive solo un anno;
  • Sapore ha un gusto pronunciato di pepe nero e un altro odore;
  • Il salato è usato raramente nella progettazione del paesaggio a causa di cure complesse.

Abbiamo già scritto di appartenere alla famiglia di cui sopra. Vediamo, infine, quale è il timo diverso dal timo.

Vuoi coltivare il timo (timo) a casa, guarda un video di formazione su questo argomento:

differenze

Nonostante il fatto che entrambi i nomi appartengano, sembrerebbe, alla stessa pianta, ci sono alcune differenze nell'aspetto che confonderanno un giardiniere inesperto.

Timo e timo: qual è la differenza:

  • Timo differisce meno sfarzo e luminosità delle infiorescenze;
  • I suoi steli sono più spessi e il sistema di radici è più ampio;
  • A differenza del timo, cresce su terreni sassosi e nella steppa, solo occasionalmente - nelle radure nella foresta.

Ti ricordiamo che tutte le proprietà e gli effetti sull'uomo rimangono identici - le differenze tra timo e timo risiedono solo nell'aspetto.

applicazione

L'impianto è utilizzato in molte aree:

  • Cooking. L'erba viene consumata attivamente come spezia - per piatti a base di carne e pesce, in particolare il gioco, che completerà zuppe, sottaceti e sottaceti, sarà un'aggiunta eccellente all'insalata;
  • Medicina. Le proprietà medicinali consentono alla pianta di essere utilizzata come componente di unguenti per scopi diversi, ma anche il tè al timo è molto utile;
  • Cosmetologia. Gli oli essenziali aiutano a levigare la pelle, a eliminare le rughe, a migliorare le condizioni delle unghie e dei capelli;
  • Design. Arbusti eleganti saranno in grado di perfezionare qualsiasi sito.

Proprietà utili

Abbiamo detto come il timo sia diverso dal timo e come siano simili. Un'altra enorme somiglianza sta nelle proprietà benefiche: sono assolutamente identiche.

Ecco i parametri inclusi in questo elenco:

  • Adatto ipotensivo, in quanto aumenta la pressione sanguigna;
  • Durante la gravidanza, può migliorare il tono dell'utero;
  • Cura le malattie del sistema nervoso;
  • Buono per eliminare le malattie ginecologiche e problemi con il sistema urinario negli uomini;
  • Ha un grande effetto sul sistema nervoso - calma, migliora l'umore, riduce lo stress e migliora la qualità del sonno;
  • Utilizzato con dipendenza da nicotina e alcol;
  • Usato per trattare le malattie della pelle;
  • Migliora la qualità della vita dei diabetici;
  • Accelera il metabolismo e allevia il gonfiore, insieme al peso in eccesso, anche il cumino non funziona bene per questo;
  • Ha un effetto analgesico;
  • Migliora l'immunità, ha effetti antivirali e antimicrobici;
  • Usato come antisettico;
  • Cura le malattie delle vie respiratorie, è usato quando si tossisce.

Proprietà utili grazie al ricco contenuto delle seguenti vitamine:

  • Gruppi A, B, C, E, K;
  • Acido folico;
  • Beta carotene.

Controindicazioni

Prendiamo infine nota delle controindicazioni che ogni pianta medicinale ha. Non mangiarlo in presenza di:

  • Malattie del tratto digestivo;
  • Malattie del fegato e dei reni;
  • Malattie cardiache e vascolari;
  • Reazioni allergiche

L'uso eccessivo minaccia tali effetti collaterali:

  • nausea;
  • Vertigini e mal di testa;
  • Salti improvvisi nella pressione sanguigna.

Questo è tutto, ora sai tutto di due erbe e, a volte, puoi tranquillamente dire che il timo e il timo comuni non sono la stessa cosa, ma la varietà strisciante ha due nomi contemporaneamente. Utilizzare l'impianto correttamente, utilizzare in quantità limitata e solo per lo scopo previsto.

Savory and Thyme: Qual è la differenza e come appaiono queste erbe?

La consonanza dei nomi di erbe "salate" e "timo" a volte ingannano i giardinieri e i giardinieri novizi, che credono che siano i nomi della stessa pianta, o siano parenti stretti tra loro.

Conoscenza delle proprietà e delle caratteristiche di ciascuna di queste erbe separatamente, si può capire che non sono così simili tra loro.

Qual è la differenza e che aspetto ha il salato e il timo?

similitudine:

  • famiglia di yarnotkovyh (labiaceae);
  • decorativa;
  • piante di miele;
  • olio essenziale;
  • piccante;
  • usato nella medicina tradizionale.

differenze:

  • segni esterni;
  • ciclo di vita (annuale e perenne);
  • periodo di raccolta;
  • note aromatiche;
  • peculiarità della crescita (copertura del terreno e singoli cespugli).

Saporito - descrizione

Annuale, può crescere fino a 70 cm, è in grado di formare densi boschetti, e quindi trova la sua applicazione nel ruolo della siepe. Altri nomi: Kondari, Satury.

Possiede saturo di un gusto amaro, simile al pepe, al gusto piccante, per quello che è stato chiamato in una nazione "pepe erba". La sua applicazione è diffusa in campo culinario, cosmetologia e metodi di trattamento popolari.

Che aspetto ha una pianta?

  • la pianta ramosa erbacea cresce in piccoli cespugli;
  • la radice è diritta, dalla base stessa è coperta da tratti fortemente ramificati, con piccole foglie verde chiaro di tipo lineare;
  • foglie opposte e intere con ghiandole tratteggiate;
  • le radici si trovano nello strato superiore del terreno a causa di un apparato radicale poco sviluppato;
  • fiorisce da inizio estate a metà autunno in piccoli fiori bianchi, rosati o viola con granelli viola in gola;
  • i fiori si trovano nella parte superiore degli assi delle foglie. La tazza è composta da cinque denti. Corolla bianca o viola;
  • Frutta - noci triangolari a forma di uovo, maturano all'inizio dell'autunno.

Come far crescere più raccolti?

È piacevole per qualsiasi giardiniere e residente estivo ricevere un grande raccolto con frutti grandi. Sfortunatamente, non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato.

Spesso le piante mancano di nutrizione e minerali.

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'utilizzo dell'innovativo bio-fertilizzante BioGrow.

Ha le seguenti proprietà:

  • Consente di aumentare la resa del 50% in poche settimane di utilizzo.
  • È possibile ottenere un buon raccolto anche su terreni a bassa fertilità e in condizioni climatiche avverse.
  • Assolutamente sicuro

Dove sta crescendo?

I chabra della Patria sono i paesi del Medio Oriente e del Mediterraneo. Preferisce coltivare pendii pietrosi e ghiaiosi. È cresciuto ovunque in Asia centrale, Altai, Crimea e Caucaso.

Proprietà medicinali e controindicazioni

Nel chabre ci sono sali minerali, oli essenziali, timolo, vitamina C, magnesio, fosforo, calcio, tannini, grazie ai quali il suo ruolo in medicina è grande.

Proprietà medicinali:

  • migliora l'appetito, la digestione;
  • aiuta con la diarrea, gonfiore;
  • allevia la febbre, riduce il dolore;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • aiuta a vomitare, disturbi intestinali;
  • usato in oncologia;
  • ha un effetto antielmintico;
  • ha un effetto antibatterico;
  • purifica il corpo;
  • ha un effetto benefico sul sistema urogenitale;
  • lenisce i nervi tremanti;
  • usato come antisettico;
  • riduce il gonfiore, lenisce il prurito dopo una puntura d'insetto;
  • usato come disinfettante;
  • tratta la dipendenza da alcol;
  • allevia il mal di testa;
  • usato in dissenteria, diabete, cistite;
  • tratta raffreddori, malattie respiratorie, mal di gola, migliora l'espettorazione.

Controindicazioni:

  • la gravidanza;
  • insufficienza epatica;
  • insufficienza renale;
  • malattia duodenale;
  • problemi alla tiroide;
  • disturbi cardiaci;
  • malattie ipertensive.

Timo - descrizione

Perenne, sottodimensionato, può crescere fino a 20 cm. Il timo è una bella pianta in fiore che si espande per terra coprendola con un soffice tappeto. Copertura al suolo

A causa della capacità di non allargarsi, è rivendicato sulla trama del giardino come aiuola sullo sfondo, ai bordi del percorso del giardino. Ha un sapore leggermente amaro, un aroma delicato. Un altro nome è timo.

Storie dei nostri lettori!
"Sono un residente estivo con molti anni di esperienza e ho iniziato a usare questo fertilizzante solo l'anno scorso, l'ho testato sull'orto più esigente del mio orto, sui pomodori, i cespugli crescevano e fiorivano insieme, producevano più del solito raccolto e non danneggiavano la piaga, questo è importante.

Il fertilizzante offre una crescita più intensa delle piante da giardino e porta frutti molto migliori. Ora non puoi coltivare una coltura normale senza fertilizzante, e questa medicazione aumenta la quantità di verdure, quindi sono molto soddisfatto del risultato. "

Che aspetto ha una pianta?

  • un mezzo-arbusto con molti steli legnosi;
  • si avvolge a terra, coprendolo completamente;
  • le foglie sono piccole, ovali, con la presenza di vene convesse su di esse;
  • fiorisce in luglio-agosto con piccoli fiori viola-rosa che, coprendo la parte superiore di ogni germoglio, creano su di essi una sensazione di un magnifico cappello. Sembra un vivace tappeto rosa;
  • entro la fine della fioritura i frutti maturano - scatole con quattro noci dentro.

Dove sta crescendo?

Ha una vasta geografia di crescita, preferisce terreni sabbiosi, pendii rocciosi, prati asciutti. Siberia occidentale, Asia, Europa, Nord America: questi sono i luoghi della sua crescita naturale.

Proprietà medicinali e controindicazioni

Proprietà medicinali:

  • aiuta ad alleviare l'espettorazione;
  • anticonvulsivante;
  • antielmintico;
  • guarigione delle ferite;
  • antibatterico;
  • antispasmodico;
  • farmaci per il dolore;
  • calmante;
  • sekretoliticheskoe.

Controindicazioni:

  • la gravidanza;
  • decompensazione cardiaca;
  • malattia renale, fegato.

Tipi di timo

Ce ne sono diverse centinaia

I più conosciuti sono due tipi:

Timo comune

Semishrub, la parte inferiore del gambo è legnosa, molto ramificata. Le foglie a forma di lancia sono oblunghe, la loro parte inferiore ha qualche pubescenza, di dimensioni molto piccole. Infiorescenze di varie forme sono formate da fiori viola e bianchi.

specie:

  • Limone: fragrante aroma di pino citrico. Le foglie giovani sono giallastre, diventando gradualmente verdi pallidi
  • "Elfin" è una varietà, in apparenza sembra una sfoglia di tessitura densa con un diametro di circa 15 cm. Preferisce il terreno debolmente alcalino per la crescita. Gli steli striscianti, i germogli hanno una pubescenza. Infiorescenza a forma di testa, formata da fiori bianchi e rosati. Fiorisce in luglio e agosto

Timo strisciante, il secondo nome "erba Bogorodskaya"

Semishrub, gambo sottile, colore marrone. I germogli in fiore si spargono sul terreno, si sollevano leggermente verso l'alto, toccano il terreno, mettono radici e formano un nuovo cespuglio. Le foglie sono ellittiche. L'infiorescenza è una testa, formata da un profumo saturo di fiori rosa o viola-rosa.

specie:

  • "Bogorodsky Semko" - un gambo sottile, strisciante, radicante, foglie grigio-verde. Possiede un retrogusto amaro e un aroma ricco, i fiori sono rosa, viola
    • "Arcobaleno" - germogli in piedi, foglie grigio-verdi con una patina specifica applicata su di essi. Le foglie sinusali contengono fiori rosa-viola raggruppati
    • "Kolkhida" - una pianta ideale per la copertura del terreno, fiorisce per tutta l'estate. Foglie piccole verde chiaro con fiori profumati viola brillante;
    • "Silver Queen": steli e giovani germogli creano insieme un tappeto morbido. Le foglie sono verde-argento con un centro delimitato da un bordo bianco-crema. Fiorisce lussureggianti fiori viola.

Crescere e prendersi cura di erbe in giardino

Chabra in crescita

Savory è senza pretese, cresciuto in quasi tutti i posti. Le condizioni per la sua migliore crescita sono terreno fertile e zona necessariamente soleggiata e ben riscaldata.

Ha un alto tasso di germinazione di 1 quadrato. metro speso circa 300 g di semi. Resistente al freddo, puoi seminare sotto la neve e, in assenza di neve, coprire l'area con le piantine per mantenere caldo il tessuto denso. Ma per lo più è ancora piantato in primavera, quando il tempo è caldo.

Metodi di allevamento:

I semi sono piantati in allentati, concimati con humus e terreno inumidito. Sono seminati da scanalature aventi una profondità non superiore a 1 cm, con una distanza di circa 15 cm tra i semi.

Per la prima volta, i semi vengono tenuti in acqua per un massimo di 1 giorno, inoltre vengono lavorati con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Essiccati su carta pergamena a uno stato di scorrevolezza, i semi vengono abbassati nel terreno ad una profondità di 1 cm, i solchi sono riempiti di sabbia, inumiditi, coperti con un film. Le riprese appariranno nei giorni 9-10, fino a questo punto si consiglia di rimuovere il tessuto denso solo allo scopo di inumidire il terreno.

Gli alberelli sono coltivati ​​in primavera - da marzo ad aprile, alla fine di aprile - all'inizio di maggio, sono piantati in piena terra. La semina subvernale viene effettuata alla fine di ottobre.

Cura delle camere:

  • rimozione delle infestanti
  • umidità del suolo rara
  • allentando il terreno ad una profondità di 2-3 cm.
  • ringiovanimento periodico dei cespugli legnosi.

Timo in crescita

Il timo è coltivato su orti in tutte le sue varietà di specie. In confronto con il timo, il timo è più capriccioso, non tollera ombreggiature, correnti d'aria.

Metodi di allevamento:

I migliori fertilizzanti per piantare il timo sono cenere di legno, additivi minerali. Timo ordinario termofilo, preferisce la luce intensa. I semi sono di dimensioni molto ridotte, seminati superficialmente. La temperatura dell'aria favorevole per la crescita del seme è di 20-30 gradi Celsius. Seminato in anticipo nella serra, e piantine già ottenute sono piantate nel terreno.

Altri tipi di timo sono meno termofili, vengono seminati in primavera immediatamente nel terreno o anche nel tardo autunno sotto la neve.

Per la crescita dei semi richiede terreno con maggiore umidità. I primi germogli si alzano in 3-4 settimane, si sviluppano lentamente all'inizio. Tipi di timo con germogli striscianti, facilmente moltiplicano dividendo il cespuglio.

Cura del timo

Raccolta e preparazione di piante

Harvest chabra viene raccolto prima dell'inizio o all'inizio della sua fioritura. Più tardi le foglie diventano amare. Tagliare le piante alla base del gambo, lasciando un gambo a circa 15 cm da terra, tagliare i gambi con foglie e fiori divisi in mazzi di piccole dimensioni e legati.

I pacchi finiti sono essiccati in una forma sospesa. Può essere essiccato e non impacchettato. Un prerequisito per l'essiccazione è una stanza buia e ventilata. Il salamoia essiccato viene conservato in un luogo buio e asciutto.

Il timo raccolto viene raccolto durante la sua fioritura tagliando le parti superiori delle infiorescenze. Il raccolto tagliato viene essiccato sul tessuto senza luce solare diretta, schiacciato. Alla fine della fioritura si formano frutti. Luglio-agosto - il tempo della raccolta del timo.

Erbe provenzali

È una miscela di un'intera gamma di erbe profumate, conquistata dalla sua fragranza, dal gusto speziato e dalle proprietà curative della gente del mondo. Ha una vasta gamma di applicazioni nella preparazione di vari piatti.

Prende il nome dalla regione della Provenza, situata nel sud-ovest della Francia, famosa per la crescita di questo bouquet di spezie.

Erbe Classiche di Provenza:

  • salato giardino;
  • timo;
  • salvia;
  • rosmarino;
  • menta piperita;
  • maggiorana;
  • origano;
  • basilico.

La composizione può essere modificata e integrata da altre erbe, dipende dalle preferenze di gusto.

Qual è la differenza tra timo e timo, le somiglianze e le differenze delle piante

A causa della consonanza dei nomi, molti credono che il salato e il timo siano la stessa pianta. Proviamo a studiare separatamente il salato e il timo e identifichiamo le differenze. Dopo tutto, i giardinieri non sono stati in grado di esprimere un'opinione comune per molto tempo: il salato e il timo o il timo sono piante uguali o diverse. Nell'articolo analizzeremo le piante e scopriremo quanto è saporito il sapore del timo.

Cos'è un salato?

Salato - annuale erba, raggiungendo 40-50 cm di altezza. Il fusto è diritto, leggermente ramificato, lungo 15-45 cm Foglie di tonalità grigio-verde di tipo lineare o lineare-lanceolato, lunghezza fogliare circa 15-25 mm. Piccoli fiori di colore bianco, viola e rosa con chiazze di colore viola si trovano nei vertici ascellari. Fioriture salate da luglio ad agosto, a settembre i frutti maturano - noci marroni. Savory ha un altro nome - pepe erba.

La composizione della pianta salata è composta da sali minerali, oli essenziali, timolo, cneolo, carvacrolo, dipentene, cimolo, borneolo, carotene, phytoncids, vitamina C, magnesio, fosforo, calcio, potassio, selenio, zinco, resine e tannini. La terra natia del salato è il Mediterraneo, la pianta è stata introdotta in Europa nel 9 ° secolo come condimento di bilancio. Attualmente, le foglie giovani di santoreggia vengono spesso utilizzate in cucina, perché danno ai piatti di verdure, pesce, formaggio e al forno uno speciale sapore espressivo.

Il salato secco si sposa bene con carne di coniglio, pollame e manzo. L'industria cosmetica utilizza l'olio essenziale nella fabbricazione dei suoi prodotti.

Per il trattamento del salato si usa ottenere il risultato sotto forma di effetto antisettico, diaforetico, analgesico, tonico, diuretico, astringente, antispasmodico ed espettorante. Le infusioni salate alleviano i vermi, eliminano le tossine, migliorano la composizione del sangue, liberano i reni e il fegato, normalizzano lo zucchero nel diabete, aiutano con le malattie cardiache e la tachicardia.

Descrizione e tipi di timo

Timo (semi-arbusto) - perenne fino a 30 cm di altezza, numerosi steli legnosi in piedi o sdraiati. Piccole foglie picciolate di forma ovale allungata con vene convesse sono disposte in modo opposto. Quasi tutta l'estate fiorisce con piccoli fiori di colore bianco o viola-rosa, che formano l'infiorescenza allungata capitata.

A settembre, i frutti maturano sotto forma di scatole, in cui ci sono quattro palle-dado. Sono usati come spezia amara in cucina. Il timo da giardino è una specie di timo perenne con fiori bianchi, leggermente più piccoli, il suo aroma è il classico profumo di timo.

La composizione della pianta: timo è costituito da oli essenziali, vitamina C, flavonoidi, carotene, magnesio, calcio, potassio, tannini e sostanze amare, acidi organici, saponine e sostanze biologicamente attive di timolo, borneolo e cymoleum.

L'erba di timo in forma fresca o essiccata è usata come spezia per carne, pesce e primi piatti, quando si conservano le verdure e si prepara il tè. Preparati di timo utilizzati come anticonvulsivo, antibatterico, analgesico, antinfiammatorio, astringente, espettorante, coleretico, diuretico, sedativo, antielmintico e rimedio per la guarigione delle ferite.

In totale ci sono più di 150 specie di timo. Più popolare:

  • timo comune è una varietà a crescita bassa alta fino a 15 cm, la parte inferiore delle foglie piccole è pubescente, i fiori sono bianchi o lilla pallido. Una varietà di questo tipo di timo - limone, foglie giovani hanno una colorazione giallastra, nel tempo, cambiano colore al verde pallido. Una pianta amante del calore si distingue per la fragranza di un profumo di limone speziato. Giardinieri come la varietà Elfin, la cui altezza è fino a 5 cm, e la pianta stessa assomiglia a una nuvola densa con un diametro di 15 cm.
  • timo strisciante - perenne fino a 15 cm di altezza, preferisce una terra leggermente alcalina, moderatamente nutriente. Gambi di questo tipo di timo strisciante, i germogli hanno pubescenza, le foglie sono lunghe come lancette lunghe fino a 10 mm, piccoli fiori di colore bianco e rosa con infiorescenze capitate. La fioritura avviene nella seconda metà dell'estate. È il timo che striscia e conosciuto come timo.
  • Bogorodsky Cemko - i gambi di questa varietà sono sottili striscianti, capaci di radicarsi, le foglie sono grigio-verdi, hanno un sapore amaro e un aroma luminoso, fiori rosa o viola.
  • arcobaleno - altezza della pianta fino a 25 cm, germogli in piedi, foglie grigio-verdi con una fioritura specifica, piccoli fiori di sfumatura rosa-viola disposti in gruppi nelle ascelle del fogliame.

A volte sorge la domanda: in che modo il timo si differenzia dal timo? I giardinieri e i guaritori tradizionali ritengono che il timo e il timo siano la stessa e unica pianta. Una varietà di timo rampicante è il timo. Si ritiene che timo e timo abbiano un aspetto eccellente: il timo ha un gambo sottile con infiorescenze luminose e una radice principale lunga, mentre il timo ha una corona larga e delicatamente inclinata e un sistema di radici più ramificato. Le differenze esterne non influenzano le proprietà benefiche delle piante, perché sono spesso identificate.

Sapore e timo: qual è la differenza

Il salato e il timo sono le piante della famiglia delle Labiaceae, le cui parti del terreno contengono una grande quantità di oli essenziali e hanno trovato un uso decente per scopi medicinali e come condimenti piccanti a vari piatti. Proviamo a capire le piante saporite e il timo e qual è la differenza tra loro.

Per cominciare, va notato che il salato e il timo hanno una differenza nel nome ufficiale: il saporito è kondari o saturi, e il timo è timo. Esternamente, queste piante sono completamente diverse, la santoreggia è più alta e cresce sotto forma di un cespuglio, il timo è una pianta a fioritura bassa e meravigliosamente fiorita che, stendendosi lungo il terreno, la copre con un tappeto spesso. Inoltre, le piante hanno una forma diversa di foglie e fiori. L'aroma saporito è ricco di spezie e balsamico, il timo ha un aroma fresco e leggero di erbe speziate.

L'origine del timo e del salato è diversa: il timo era usato nell'antico Egitto per l'imbalsamazione dei sovrani titolati e il salato veniva usato dagli abitanti dell'antica Grecia come condimento per il cibo. Il timo e il salato grazie alle loro peculiarità di crescere e strisciare lungo il terreno con rivestimenti colorati sono utilizzati nella progettazione di aiuole, scivoli e percorsi alpini. Coltivando queste piante utili nel tuo giardino, riceverai condimenti aromatici per vari piatti, oltre a preziose materie prime medicinali che aiutano con i disturbi.