Principale > Prodotti

Prugne caloriche

Prugne - frutti secchi preparati essiccando prugne di quasi ogni tipo. Il miglior voto per cucinare prugne è ungherese italiano.

Per le prugne fatte in casa per la perdita di peso, secondo le recensioni, è necessario durante la stagione di maturazione della prugna selezionare i frutti migliori e maturi, così come acquistare il sorbato di potassio, che fungerà da conservante.

Dopo che i frutti sono stati selezionati, devono essere accuratamente lavati e disposti su un vassoio di metallo. È meglio coprire le prugne con una garza sulla parte superiore, poiché i moscerini si siederanno sopra di loro durante il processo di essiccazione. Quindi un vassoio con le prugne deve essere posto in un luogo dove i raggi diretti del sole cadranno su di loro per 3-4 settimane. Dopo che le prugne sono asciutte, è necessario estrarre le loro ossa, mettere i frutti secchi semilavorati su un piatto e cospargere con una piccola quantità di sorbato di potassio. Dopo due ore, prugne appena preparate, il cui contenuto calorico è abbastanza grande, così che in grandi quantità non dovrebbe essere consumato, sarà pronto per l'uso.

Nella forma finale, nonostante il numero di calorie in prugne, è spesso un ingrediente per cucinare piatti a base di carne e vari dessert.

Proprietà utili di prugne

Le prugne, il cui contenuto calorico per 100 g è 241 kcal, è un'ottima fonte di fenoli, che aiutano a migliorare l'apporto di ossigeno alle cellule, così come la vitamina K, che è vitale per le ossa forti e una buona coagulazione del sangue.

Il sapore dolce e il contenuto calorico elevato delle prugne secche danno l'impressione che questi frutti secchi non siano adatti alla nutrizione dietetica, ma le fibre solubili in essi contenute possono rallentare il processo di assorbimento del glucosio e stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, così che con il suo consumo moderato non ci saranno danni alla figura. Ma i benefici per tutto il corpo saranno evidenti, inoltre, è ampiamente noto l'uso di prugne dalla costipazione come lassativo, che influisce anche sulla perdita di peso in eccesso.

Oltre al contenuto ad alto contenuto calorico, le prugne contengono anche molti antiossidanti che aiutano a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi: molecole instabili derivanti da metabolismo cellulare, fumo, inquinamento ambientale e irradiazione UV impropri. Gli studi dimostrano che i radicali liberi in eccesso possono contribuire all'invecchiamento precoce, alle rughe della pelle, alle malattie cardiovascolari e allo sviluppo di tumori maligni.

Le prugne, il cui contenuto calorico è molto alto, sono anche una buona fonte di fibre alimentari. 100 g di prugne contengono circa 6,1 g di fibra alimentare, che è la parte di qualsiasi cibo vegetale che il corpo non può digerire e non assorbe nel sangue. Di conseguenza, queste fibre rimangono nel colon, dove assorbono l'acqua e ammorbidiscono le feci, esprimendo così l'effetto attivo sul corpo delle prugne dalla stitichezza. Inoltre, le prugne contengono sorbitolo (14,7 g per 100 g), che è un lieve stimolatore del colon, migliora la sua permeabilità e riduce il rischio di costipazione, cancro del colon-retto ed emorroidi.

Un alto contenuto di antiossidanti nelle prugne è associato ad un alto livello di acidi idrossicinnamici (composti fenolici) contenuti in esso. Gli acidi idrossicinnamici presenti nelle prugne comprendono acidi neoclorogenici e clorogenici, che detergono molto efficacemente il corpo dai radicali liberi. Oltre all'alto indice di acido idrossicinnamico e al contenuto calorico, le prugne sono anche ricche di antociani e flavonoidi.

Quante calorie in prugne: cibo e valore energetico

Il contenuto calorico delle prugne è piuttosto alto, ma ciò non impedisce l'uso diffuso di questo tipo di frutta secca in cucina e nutrizione.

Il valore nutrizionale e il contenuto calorico delle prugne, per 100 g di questi frutti secchi sono:

  • Proteine ​​- 2,18 g;
  • Grasso - 0,38 g;
  • Carboidrati - 63,88 g;
  • Disaccaridi - 38.13;
  • Retinolo (vitamina A) - 39 mcg;
  • Beta-carotene - 394 mcg;
  • Tiamina (vitamina B1) - 0,051 mg;
  • Riboflavina (vitamina B2) - 0,186 mg;
  • Prugne caloriche - 1006 kJ (241 kcal);
  • Niacina (vitamina B3) - 1,882 mg;
  • Acido pantotenico (vitamina B5) - 0,422 mg;
  • Piridossina (vitamina B6) - 0,20 mg;
  • Folacina (vitamina B9) - 4 μg;
  • Acido ascorbico (vitamina C) - 0,6 mg;
  • Tocoferolo (vitamina E) - 0,43 mg;
  • Vitamina K - 59,5 mcg;
  • Calcio - 43 mg;
  • Ferro - 0,93 mg;
  • Magnesio - 41 mg;
  • Fosforo - 69 mg;
  • Potassio - 732 mg;
  • Sodio - 2 mg;
  • Zinco - 0,44 mg;
  • Fluoro - 4 mcg.

Prugne caloriche: una dieta leggera per la perdita di peso

Come sapete, il contenuto di calorie nelle prugne è abbastanza alto da essere considerato un prodotto anti-dietetico, ma questo è lontano dal caso. Questi frutti secchi hanno un numero di proprietà insolite che, quando si usano le prugne per perdere peso, consentono di perdere 3-4 kg in soli 4-5 giorni di dieta. Tali risultati sono possibili a causa dell'alto contenuto di pectine nelle prugne, che puliscono perfettamente l'intestino dalle tossine. Anche in 100 g di prugne contiene 732 mg di potassio, che aiuta a ripristinare l'equilibrio salino-acqua del corpo, porta alla pressione normale, è necessaria per il muscolo cardiaco e produce anche un effetto diuretico sul corpo, che contribuisce anche alla perdita di peso, come l'effetto delle prugne dalla stitichezza.

Quando si scelgono le prugne per perdere peso, è molto importante acquistare frutta di buona qualità: idealmente la frutta dovrebbe essere uniformemente nera, non avere lucentezza lucida - questo parlerà della sua lavorazione con i grassi, e il gusto sarà dolce con la presenza di un po 'di acidità.

Il menu di dieta approssimativo per cinque giorni è il seguente:

  • 1 ° giorno: colazione - 1 uovo sodo, mezzo pompelmo, una tazza di caffè nero senza zucchero e 2 pezzi. prugne, il cui contenuto calorico sarà di circa 37 kcal. Pranzo - borscht di verdure senza patate, 50 g di pane integrale nero, due noci, 8 pz. prugne e una tazza di tè verde senza zucchero. Cena: un uovo sodo, 250 g di pesce cotto, 1 arancia e una tazza di tè nero;
  • 2 ° giorno: Colazione - 50 g di formaggio a pasta dura, una tazza di caffè nero senza zucchero e 2 pezzi. prugne. Pranzo - un piatto di zuppa di cavolo, 50 g di pane integrale nero, 100 g di manzo magro bollito, 2-3 pezzi. mandorla e tè verde. Cena - insalata di verdure fresche e verdure, 4 pezzi. prugne, il cui contenuto calorico è di quasi 65 kcal, una tazza di tè nero;
  • 3 ° giorno: Colazione - 50 g di pane integrale nero con una fetta di formaggio duro e prosciutto di pollo, 3 pezzi. prugne e caffè senza zucchero. Pranzo - zuppa di verdure, 50 g di pane integrale nero, un pomodoro, due piccole patate lesse, 2 pz. prugne e tè verde senza zucchero. Cena - 50 g di pane integrale nero, un bicchiere di 0% di kefir o yogurt, 5 pezzi. prugne, il cui contenuto calorico è di quasi 80 kcal, e una tazza di tè nero.

Il menu del quarto e quinto giorno è simile al menu del secondo e del terzo giorno. È importante ricordare che quando si segue una dieta è necessario bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno.

Prugne caloriche denocciolate. Composizione chimica e valore nutrizionale.

Valore nutrizionale e composizione chimica "Prugne senza pietre".

Valore energetico Prugne snocciolate fa 250 kcal.

Fonte primaria: creata dall'utente. Maggiori dettagli

** Questa tabella mostra i tassi medi di vitamine e minerali per un adulto. Se vuoi conoscere le regole tenendo conto del tuo sesso, età e altri fattori, usa l'applicazione "La mia dieta sana".

Prugne e il suo contenuto calorico: il numero di calorie in 1 pezzo

In inverno, la frutta secca diventa molto popolare. Sono in grado di fornire al corpo un set completo di vitamine e oligoelementi. Queste prelibatezze includono uvetta, albicocche secche e prugne secche. Parleremo di quest'ultimo nell'articolo. Quante calorie ci sono in prugne secche senza buche? Posso mangiare questo frutto gustoso e sano nella dieta?

Frutta secca nera

È difficile trovare qualcuno a cui non piacciono le prugne. Vengono preparati vari piatti, usati per cucinare:

Prima di arrivare agli scaffali dei supermercati, la frutta secca subisce diverse fasi di lavorazione. Come è il processo di essiccazione delle prugne, sarà interessante imparare molti amanti delle prelibatezze utili.

Per l'essiccazione della frutta, vengono selezionati solo frutti di prugna nera matura. Vengerka e Renklod sono considerate le migliori varietà per l'essiccazione, ma molte altre varietà di prugne sono più spesso utilizzate. Nella stagione di maturazione vengono selezionati i migliori frutti maturi, dopodiché può iniziare il processo di essiccazione.

Le prugne selezionate vengono accuratamente lavate e asciugate su un vassoio di metallo. Asciugali all'aria aperta, coprendoli con una garza in modo che gli insetti non possano rovinare il frutto. Quindi devono essere messi al sole per circa 3-4 settimane. Dopo di ciò, rimuovere i semi dal frutto e lavorarli con la glicerina. Darà alla frutta secca una sfumatura caratteristica. La frutta secca nera di alta qualità deve avere un piacevole sapore agrodolce e un intenso colore nero.

Per ottenere 1 kg di prodotto finito, è necessario preparare 5 kg di frutta matura di prugne. Nonostante il lungo processo tecnologico, molte vitamine e microelementi sono conservati in prugne secche.

Prugne caloriche per 100 grammi

Coloro che amano la frutta secca nera, ma dovresti sapere quante calorie questa delicatezza popolare deve preoccupare. È ricco di acidi organici e zuccheri, fibre e minerali:

Il valore energetico della frutta secca nera per 100 grammi è di 231 kcal, di cui:

  • proteine ​​- 2,3 g;
  • grassi - 0,7 g;
  • carboidrati - 57,5 ​​grammi.

In media, 1 prugna fresca pesa circa 35 grammi e 1 pezzo contiene 14,7 kcal. La frutta secca pesa 7 grammi e la caloria 1 pezzo è di 16,9 unità. I golosi dovrebbero sapere che le prugne al cioccolato pesa 25 grammi e in una delicatezza contiene 98,3 calorie.

Con un rapporto ottimale calorico relativamente basso di prugne BJU in peso per 100 grammi si presenta così:

Proprietà utili di prugne

Le prugne secche sono state usate a lungo in cucina. La frutta secca ha un gusto eccellente. È ideale per cucinare una varietà di piatti, conferisce loro un gusto gradevole e proprietà salutari. È noto da tempo che le prugne aiutano a conservare la carne fresca del 90%. Protegge i prodotti a base di carne dallo sviluppo di salmonella, Escherichia coli, stafilococco.

La frutta secca nera ha un effetto curativo su tutto il corpo. Le sostanze essenziali promuovono la salute. È spesso usato nella dieta di persone sane e malate, perché ha le seguenti proprietà:

  • il potassio dà un effetto diuretico, che è così utile nella malattia renale e nell'edema;
  • la composizione di potassio, fibra e pectina dona un effetto lassativo e migliora l'intestino;
  • i frutti secchi includono spesso quelli che soffrono di ipertensione, aterosclerosi, colecistite, rene, fegato e malattie cardiache e vogliono rimuovere il peso in eccesso;
  • ha un effetto battericida, quindi è spesso aggiunto a piatti di carne;
  • gli acidi organici aumentano l'appetito e migliorano l'attività delle ghiandole digestive;
  • Particolarmente utile da prendere in primavera e in inverno, quando il corpo ha un disperato bisogno di vitamine;
  • Il magnesio, il potassio e il calcio sono coinvolti attivamente nel metabolismo, nella formazione dello scheletro e nel lavoro dei muscoli.

L'utile frutta secca nera ha anche controindicazioni, non può essere consumato se ci sono i seguenti problemi:

  • diabete;
  • l'obesità;
  • durante l'allattamento al seno;
  • tendenza alla diarrea.

Prugne in dieta

Nonostante il contenuto calorico elevato di frutta secca, sono attivamente utilizzati per la nutrizione dietetica. A causa delle proprietà insolite di prugne possono essere solo 5-6 giorni della dieta perdere qualche chilo di peso in eccesso. Pectine e fibra puliscono perfettamente l'intestino da tossine e tossine. L'effetto diuretico delle prugne ha anche un effetto positivo sulla perdita di peso.

È sempre importante scegliere prugne di buona qualità. Tale frutto dovrebbe avere un aspetto gradevole con una leggera lucentezza lucida, elastica e fragrante. I frutti dovrebbero essere neri uniformi senza una tinta marrone.

Prugne secche senza osso - contenuto calorico, contenuto di BJU, proprietà utili

Prugne - uno dei più popolari frutti secchi. Viene aggiunto alle composte, ai cereali, al pilaf, alle insalate e persino alla carne. Ma oltre al piacevole sapore dolce, ha anche incredibili benefici.

Per questo motivo, la prugna secca deve necessariamente essere presente nella dieta dei sostenitori della corretta alimentazione e delle persone che osservano il loro peso.

Prugne secche Caloric e BJU senza pietre

100 grammi di prugne (circa 7 bacche) contengono:

  • 231 kcal o 966 kJ (11% del fabbisogno giornaliero);
  • 2,30 g di proteine ​​(3% del fabbisogno giornaliero);
  • 0,70 g di grassi (0% del fabbisogno giornaliero);
  • 57,5 g di carboidrati (21% del fabbisogno giornaliero).

La percentuale si basa su una razione giornaliera di 2000 kcal.

Composizione chimica e proprietà benefiche

100 g di prugna senza semi essiccate possono contenere fino al 73% dell'apporto giornaliero di zuccheri (glucosio e fruttosio) e circa il 35% delle fibre alimentari.

Inoltre, da questa frutta secca entra nel corpo 9 aminoacidi essenziali, compreso fino al 9% della norma giornaliera del triptofano (un aminoacido usato dal cervello per produrre serotonina, il cosiddetto "ormone della felicità").

Altre proprietà utili di prugne:

  • a causa del contenuto di fibre alimentari grossolane, la frutta secca influisce favorevolmente sul tratto gastrointestinale, in particolare, tratta la stitichezza e purifica l'intestino dalle scorie, assorbe l'acqua in eccesso;
  • Il potassio nel feto è coinvolto nelle attività del sistema cardiovascolare, regola la contrazione muscolare e abbassa la pressione sanguigna. Il potassio normalizza anche l'equilibrio sale-acqua nel corpo;
  • Le vitamine del gruppo B hanno un effetto positivo sul sistema nervoso, riducono l'ansia e gli stati stressanti. Quindi, le prugne sono un antidepressivo naturale;
  • il ferro nella composizione della frutta secca impedisce il verificarsi di anemia;
  • antiossidanti contenuti nelle prugne, aumentano l'immunità e la resistenza del corpo e hanno anche proprietà antibatteriche;
  • le prugne aiutano a eliminare il colesterolo dannoso e le pectine che formano la frutta secca assorbono i radicali liberi e assorbono le sostanze nocive, compresi i metalli pesanti, ringiovaniscono il corpo e prevengono lo sviluppo del cancro.

Un buon aiuto per perdere peso è questo rimedio. I componenti dei dolci influenzano delicatamente il corpo, hanno una composizione naturale al 100%, questo determina l'assenza di effetti collaterali.

Naturalmente, è particolarmente importante combinare l'assunzione di pillole con una corretta alimentazione e attività fisica. In questo caso, l'efficienza sarà massima e il risultato sarà visibile sul viso.

Danni e controindicazioni da usare

L'uso eccessivo, forse, di qualsiasi prodotto può causare allergie o altre spiacevoli conseguenze. Quindi, le prugne da eccesso di cibo possono causare indigestione, in quanto ha un effetto lassativo piuttosto forte.

L'uso di questa frutta secca ha una serie di controindicazioni:

  • l'obesità;
  • diabete;
  • indigestione cronica e disfunzione gastrointestinale;
  • ipotensione;
  • gravidanza e allattamento.

Per una persona sana, la quantità raccomandata di consumo di prugne al giorno è di 100 gr.

Utilizzare per la perdita di peso

Nonostante l'alto contenuto calorico, le prugne hanno un indice glicemico piuttosto basso e possono essere facilmente consumate nella lotta contro l'obesità.

I vantaggi di perdere peso:

  1. Ha pronunciato effetti lassativi e diuretici.
  2. La dolcezza di questa frutta secca può sostituire lo zucchero in pappe e dessert.
  3. Le prugne a lungo conservano una sensazione di pienezza e servono come spuntino eccellente.
  4. La ricchezza di vitamine e oligoelementi consente l'uso di prugne come prodotto per la dieta mono a digiuno o il giorno del digiuno.

Ricette con le prugne

La prugna secca è ampiamente utilizzata in cucina, poiché le sue caratteristiche gustative si combinano con quasi tutti gli ingredienti.

Esempi di piatti deliziosi e facili da preparare con le prugne:

Vuoi perdere peso?

Figura snella: il sogno di molte donne e uomini. Voglio essere in un peso confortevole senza esaurirmi con diete pesanti e esercizi pesanti.

Inoltre, a causa di problemi di peso in eccesso può iniziare! Malattie cardiache, mancanza di respiro, diabete, artrite e ridotta aspettativa di vita!

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'uso dello strumento più recente: le compresse effervescenti istantanee Talia.

Ha le seguenti proprietà:

  • Accelera il metabolismo
  • Brucia il grasso corporeo
  • Riduce il peso
  • Dimagrimento anche con attività fisica minima
  • Aiuta a ridurre il peso nelle malattie cardiovascolari

Dessert veloce e gustoso con prugne e noci

ingredienti:

  • 200 g di panna acida
  • 100 g di prugne secche
  • 50 g di noci
  • 50 g di zucchero (può essere sostituito da un paio di cucchiaini di miele)

preparazione:

  1. Per prima cosa è necessario cuocere a vapore le prugne, l'alloro per 5-7 minuti con acqua bollente.
  2. Quando la frutta secca è morbida, dovrebbe essere incisa e farcita nella cavità per mezzo noce.
  3. Panna acida con zucchero o miele dovrebbe essere montata con un mixer fino arioso.
  4. Stendere la frutta secca ripiena in ciotole di gelato o pialas, versare in una massa di panna acida e conservare in frigorifero per 3-4 ore.
  5. Cospargere con noci tritate e gustare un dessert delicato senza danneggiare la figura.

Storie dei nostri lettori!
"Non ho molto peso in eccesso, solo 5 chilogrammi, ma questi chili si trovano in posti molto sgradevoli che non si correggono con gli esercizi, anche le diete normali non hanno prodotto risultati - abbiamo perso peso in parti del corpo molto diverse!

Un amico mi ha consigliato di "overclockare" il metabolismo e ha ordinato queste caramelle. Molto soddisfatto della composizione naturale, del gusto piacevole e della facilità d'uso! Combinato con una dieta leggera e un consumo pesante. Lo consiglio! "

La Turchia ripiena di prugne secche

ingredienti:

  • 500 g di filetto di tacchino
  • 50 g di prugne secche
  • 3-5 pezzi noci
  • ½ limone
  • 30 g di formaggio
  • 3 cucchiai. l. mollica di pane
  • 2 cucchiai. l. olio d'oliva
  • verdure e spezie da gustare

preparazione:

  1. In una ciotola separata, è necessario mescolare: noci tritate, prugne secche, buccia di limone, formaggio grattugiato, formaggio grattugiato, pane grattugiato, burro e succo di limone.
  2. La Turchia taglia le bistecche e picchia un po '.
  3. Indossare la massa risultante di carne, rotolare in un rotolo e legare con flagelli.
  4. Cuocere i panini in forno preriscaldato per 40 minuti.
  5. La prontezza del piatto può essere controllata perforando la carne con uno stuzzicadenti.
  6. Se esce un succo di colore chiaro, il tacchino è pronto.
  7. Prima di servire i rotoli devono essere tagliati a fette.
  8. Il piatto può essere consumato sia caldo che freddo.

Insalata di pollo e prugne

ingredienti:

  • 2 pezzi filetto di pollo
  • 6 pezzi prugne
  • 1 cetriolo
  • 3-4 noci
  • 5 uova
  • maionese e erbe da gustare

preparazione:

  1. Inizialmente, far bollire il filetto di pollo con sale e spezie fino a cottura e lasciarlo raffreddare.
  2. Devi anche far bollire le uova e immergere le prugne per 15-20.
  3. Il pollo va tritato finemente e messo su un piatto in uno strato uniforme.
  4. La frutta secca tritata deve essere divisa in 3 parti e distribuita sopra ogni strato.
  5. Tutti gli strati sono anche rivestiti con una piccola quantità di maionese.
  6. Il secondo strato è cetrioli a fette.
  7. Quindi, posare le uova macinate.
  8. Alla fine cospargere l'insalata con le noci tritate e le erbe e metterle in frigo per un paio d'ore in modo che tutti gli strati siano impregnati e incollati.

Come scegliere e conservare le prugne?

La comparsa di prugne secche può dire la violazione della sua produzione e conservazione. Affinché le prugne secche diano il massimo beneficio, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti al momento dell'acquisto:

  • la frutta secca dovrebbe essere nera e avere una leggera lucentezza. La deviazione dalla norma è la tonalità blu o caffè del frutto, così come la lucentezza eccessiva;
  • le prugne non devono lasciare segni scuri sulla pelle, se le si strofina leggermente sulla mano;
  • i frutti non devono essere troppo duri e appiccicosi La prugna secca deve rimanere carnosa ed elastica.

Ma non è abbastanza per scegliere correttamente le prugne. Affinché la frutta secca si deteriori e non acquisisca proprietà nocive, è necessario osservare le seguenti regole:

  • confezione adeguata: contenitore o confezione sottovuoto, vaso sigillato in vetro;
  • condizioni corrette: buio, luogo fresco, temperatura consigliata - fino a 10 ° С. L'opzione ideale: un frigorifero per conservare le verdure.
  • Le prugne non vanno conservate nella carta: si asciugheranno e in una busta di plastica la microflora dannosa si svilupperà bene con l'umidità. Il calore contribuirà anche alla moltiplicazione dei batteri nella polpa dolce del frutto.

Prugne - un prodotto utile che contiene molte vitamine e minerali che hanno un effetto positivo sul tratto digestivo, il sistema cardiovascolare, per eliminare le tossine, le scorie, l'eccesso di liquidi e anche il sollevamento.

Per ottenere il massimo beneficio dall'uso di prugne, è necessario prendere sul serio la sua acquisizione e ulteriore conservazione.

Prugne - calorie, nutrienti, pro e contro

Oggi c'è un gran numero di diversi tipi di frutta secca in vendita. Possono preparare un'insalata o una composta deliziosa. Molti frutti secchi sono abbastanza dolci, quindi alcune persone usano frutta secca come dolci naturali. Una delle frutta secca più popolare è prugna. Ma quali sono le prugne caloriche? Quali sono i benefici e i danni di questa frutta secca? E cosa dicono i nutrizionisti di mangiare prugne? Di seguito troverai le risposte a queste domande.

Nozioni di base di prugna

La potatura è un frutto essiccato prodotto dall'essiccazione delle prugne. Il più spesso per asciugatura seleziona le varietà di prugne nere mature "ungherese" o "Renklod". Dopo la raccolta, le prugne vengono accuratamente lavate e poste su un vassoio di metallo largo. Dopo di ciò, un vassoio di metallo con prugne ricoperte di garza e portato in strada. Prugne secche in estate dopo il raccolto, e il periodo di asciugatura è di solito 3-4 settimane.

Dopo l'essiccazione, le prugne vengono rimosse dalle prugne e i frutti vengono trattati con glicerina. Durante l'essiccazione, il frutto si asciuga molto, e per fare 1 kg di prugne è necessario 5 kg di prugne. Dopo l'essiccazione, le prugne acquistano un caratteristico sapore aspro, ma tutte le vitamine benefiche e gli oligoelementi durante l'essiccazione rimangono nelle prugne secche. Le prugne sono ampiamente utilizzate in cucina. I prodotti dolci e le insalate salate sono fatti con le prugne secche.

Calorie e sostanze nutritive

Le prugne sono cibi ipercalorici, quindi questa frutta secca non può essere mangiata da tutte le persone. Le prugne caloriche non sono troppo dipendenti dalla varietà di prugne. Il valore calorico di 100 g di prugne è di circa 240-250 kilocalorie e 1 prugna del peso di 15 g avrà un potere calorifico di 35-40 kcal. Le prugne comprendono proteine, grassi e carboidrati, oltre a potassio, ferro, fosforo, vitamine del gruppo B, vitamina C e così via.

Puoi scoprire il contenuto calorico e la concentrazione di sostanze nutritive nelle prugne usando la seguente tabella:

I benefici e il danno delle prugne secche

Mangiare prugne per cibo ha sia vantaggi che svantaggi. Elenchiamo prima i benefici:

  • Le prugne hanno un sapore salato e memorabile e puoi aggiungerlo a insalate o latticini per ottenere non solo un piatto sano ma anche gustoso. Puoi anche preparare deliziosi cioccolatini con le prugne secche. Un altro modo di usare le prugne - cucinare composte e varie bevande.
  • Le prugne hanno proprietà battericide, quindi i piatti con le prugne si deteriorano piuttosto lentamente. Molti cuochi esperti mettono le prugne nella padella per la carne durante la frittura per ottenere un piatto saporito con una lunga durata.
  • La composizione delle prugne comprende una grande quantità di potassio, che migliora il funzionamento del tratto gastrointestinale e dei reni.
  • I nutrizionisti raccomandano di mangiare prugne alle persone che hanno problemi con il sistema cardiovascolare (aterosclerosi, ipertensione e così via).
  • La composizione delle prugne comprende una grande quantità di vitamine, quindi questa frutta secca dovrebbe essere inclusa nella dieta in inverno, quando non ci sono abbastanza prodotti "vitaminici".

Tuttavia, le prugne hanno degli svantaggi:

  1. Lo svantaggio principale è il fatto che le prugne sono frutta secca ad alto contenuto calorico. Pertanto, questo prodotto è controindicato nelle persone che sono obese.
  2. La composizione delle prugne comprende una grande quantità di zuccheri naturali, quindi è anche controindicato per le persone che soffrono di diabete.
  3. Alcune persone digeriscono male le prugne, quindi questo frutto essiccato non è raccomandato per le persone che hanno la tendenza alla diarrea.
  4. Gli studi dimostrano che le prugne possono causare disturbi digestivi nei neonati, quindi durante l'allattamento al seno, mangiare questa frutta secca dovrebbe essere scartata.

Prugne in dieta

Come accennato in precedenza, le prugne sono ampiamente utilizzate in cucina. Ma cosa dicono i nutrizionisti di questa frutta secca? I nutrizionisti dicono che un giorno un adulto sano dovrebbe mangiare circa 2-2,5 mila kcal, ma il contenuto calorico di 100 g di prugne è di 250 kcal! Pertanto, le persone che guardano la loro figura, è necessario includere prugne nella dieta con la mente. Ad esempio, è possibile aggiungere alcune prugne alla ricotta o insalata di carne a basso contenuto di carboidrati.

Le persone che perdono peso, si raccomanda di abbandonare completamente l'uso delle prugne, perché questo frutto secco non ha solo un alto contenuto calorico, ma stimola anche l'appetito.

prugne

Le prugne si chiamano prugne secche, per fare scegliere i frutti più carnosi e moderatamente succosi, di solito le varietà di prugne ungherese italiane. Le prugne vengono essiccate con la pietra o senza, ma sempre - interamente (calorico). Le prugne hanno un sapore dolce, leggermente aspro e un leggero e specifico aroma di fumo.

Prugne caloriche

Le prugne caloriche sono di 231 kcal per 100 grammi di prodotto.

La composizione e le proprietà benefiche delle prugne

Il prodotto contiene: beta-carotene, vitamine A, B1, B2, B5, B6, B9, C, E, K, PP, nonché sostanze minerali necessarie per il corpo umano: potassio, calcio, magnesio, zinco, ferro, fosforo e sodio, pectine, acidi organici, zuccheri, fibre. L'uso delle prugne ha un effetto positivo sullo stato del sistema cardiovascolare, aumentando l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni. L'attività del tratto gastrointestinale può essere regolata includendo regolarmente diverse prugne nel menu. Le prugne sono incluse nel gruppo di prodotti antiossidanti, ha un effetto tonificante sul corpo, tonifica, aumenta l'efficienza. Le prugne sono una misura preventiva contro il verificarsi di tumori maligni. Il prodotto è utile per la malattia del calcoli biliari, ha un leggero lassativo e proprietà diuretiche.

Harmony prunes

Le prugne in rari casi causano il verificarsi di reazioni allergiche, contiene anche l'acrilammide cancerogeno.

Selezione e conservazione di prugne secche

Quando si scelgono le prugne, si dovrebbe dare la preferenza ai frutti con una pietra, saturi di colore blu-nero, con una leggera lucentezza, elastici al tatto, non troppo secchi. Se ci sono evidenti macchie marroni sulle prugne o il frutto intero è marrone, è meglio astenersi dall'acquistare, molto probabilmente, tali prugne sono state essiccate usando reagenti chimici, piuttosto che naturalmente.

Le prugne essiccate correttamente possono essere conservate a temperatura ambiente per un massimo di sei mesi. Per fare questo, ci sono diversi modi: contenitori di vetro, speciali scatole di legno per conservare frutta secca, sacchetti di lino o di carta. Le prugne devono essere ordinate, selezionare il frutto integro e il pacchetto, chiudendo attentamente. Le prugne dovrebbero essere conservate in un luogo fresco, senza colpire i raggi di luce diretti. Nelle prugne del frigorifero conservano proprietà salutari e qualità gustative di 6-12 mesi.

Prugne per perdita di peso

Le prugne sono incluse nel menu di diverse diete, ad esempio una dieta di quattro giorni o una dieta a base di farina d'avena. È possibile utilizzare il prodotto per i giorni di digiuno, sul tè verde o sulle prugne secche. Le prugne sono utili per perdere peso grazie alla presenza di fibre, aiuta a riparare la sedia. È buono da usare come spuntino tra i pasti.

Prugne in cucina

Le prugne vengono spesso utilizzate nella preparazione di vari giorni e non solo nei dessert. Le prugne sono ottime per piatti a base di carne e pollame, sono in grado di ammorbidire la carne fibrosa e conferiscono ai piatti finiti un gusto e un aroma specifici. Le prugne si aggiungono a composte e bevande alla frutta, macedonie, ripieni di torta, come parte dell'impasto per muffin, budini e casseruole di cagliata. La cosa più utile è mangiare le prugne naturali in combinazione con la ricotta o lo yogurt naturale, così come con altre frutta secca e noci come spuntino sano con una tazza di tè aromatico.

Puoi imparare di più sulle prugne e le sue proprietà benefiche dal video "Live Healthy".

Prugne: calorie, BJU, buone per perdere peso

In inverno e in primavera, molte persone soddisfano il bisogno di vitamine del corpo con l'aiuto della frutta secca. Nella maggior parte dei negozi, puoi trovare prugne secche nere, comunemente chiamate prugne. Grazie al suo contenuto calorico moderato e alle sue proprietà benefiche, la frutta secca viene spesso utilizzata nella nutrizione dietetica.

Proprietà utili

  • Le proprietà diuretiche del potassio normalizzano il lavoro dei reni, contribuiscono alla rimozione dell'edema.
  • Vitamine B2, E, K, C, PP e sostanze minerali (ferro, magnesio, calcio, fosforo, potassio) hanno un effetto positivo sul corpo umano - rafforzano la salute e migliorano il metabolismo, quindi si consiglia di inserire le prugne nel menu del giorno.
  • La combinazione di fibra, pectina e potassio ha un effetto lassativo, grazie al quale il funzionamento dell'intestino si normalizza.
  • Le prugne secche a causa del magnesio nella loro composizione sono spesso incluse nel menu di persone con reni malati, così come quelli che soffrono di ipertensione, aterosclerosi e altre malattie del sistema cardiovascolare.
  • I frutti aiutano a combattere l'eccesso di peso grazie alle fibre solubili, che riducono l'assorbibilità del glucosio.
  • Calcio, potassio e magnesio sono coinvolti nella formazione di tessuto osseo e muscolare e accelerano il metabolismo.

Quante calorie ci sono in prugne

  • 0% - 90 kcal;
  • 4% - 156,8 kcal;
  • 8% - 183,6 kcal;
  • 23% - 340 kcal.

Il frutto medio pesa circa 35 g, quindi, il contenuto calorico di 1 pezzo di prugne è di circa 14,7 kcal. Dopo che il frutto si è asciugato, il suo peso si riduce a 7 g, e le calorie diventano 16,7.

L'uso di prugne nell'alimentazione

Nonostante il considerevole contenuto calorico e la dolcezza, le prugne secche possono aiutare con la perdita di peso. Di solito è usato come snack utile: basta mangiare un paio di frutti per averne abbastanza e sopprimere la sensazione di fame.

I frutti delle prugne secche possono essere mangiati:

  • come prodotto principale o ausiliario per il giorno di scarico;
  • come spuntino utile tra i pasti principali;
  • come un lassativo naturale;
  • come parte dei piatti per la cena.

La dieta di prugne di cinque giorni ha dato buoni risultati:

  • un uovo ripido, mezzo pompelmo e 2 pezzi di prugne sono consumati a colazione, puoi bere una tazza di caffè o tè senza zucchero.
  • per pranzo - borscht, da cui sono escluse le patate, e una fetta di pane nero, 8 prugne e 2 noci.
  • la cena consiste di uova sode, un pezzo di pesce al forno e 1 arancia.
  • Dalle bevande per il pranzo e la cena è possibile solo il tè senza zucchero.
  • La colazione comprende 50 g di formaggio a pasta dura, 2 frutti di prugne e una tazza di caffè senza zucchero.
  • per pranzo si propone di mangiare zuppa, 50 grammi di pane di grano e 100 grammi di carne magra, come dessert si può mangiare qualche mandorla e bere il tè.
  • Una cena leggera consiste solo in un'insalata con verdure fresche ed erbe aromatiche, oltre a 4 pezzi di prugne secche.
  • 50 grammi di pane nero, una fetta di formaggio o pollo, 3 prugne e caffè senza zucchero.
  • a pranzo si può mangiare zuppa di verdure con pane, due patate lesse e 1 pomodoro.
  • 2 frutti di prugna e tè verde sono adatti come dessert.
  • Una cena modesta prevede un bicchiere di kefir o yogurt magro, un pezzetto di pane, 5 prugne e tè.

Nel restante menu di 4 e 5 giorni è identico a 2 e 3 giorni. Anche per tutta la dieta è necessario bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Va notato che i frutti essiccati di prugne nel processo del suo processo di produzione con glicerina, che dà loro una lucentezza caratteristica. Questa è una misura necessaria, quindi prima dell'uso immergere il frutto in acqua bollente per eliminare i prodotti chimici in eccesso da essi.

Ricette con le prugne

Frullati di banana e prugna

I frullati sono stati a lungo popolari tra le persone che hanno perso peso, perché possono combinare latte, frutta e verdura. Il latte di soia e l'essenza di vaniglia sono buoni per le basi casearie, ma se non ci sono, lo farà lo yogurt classico alla vaniglia.

  • 1 banana
  • 3 prugne
  • 200 ml di yogurt
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  1. Mescolare una banana frullatore, tagliata in 3 parti, prugne al vapore e yogurt.
  2. Batti almeno 30 secondi.
  3. Quindi la miscela viene versata in bicchieri e cosparsa di semi di sesamo.

Insalata con prugne

La frutta secca può far rivivere qualsiasi piatto, aggiungendo dolci e gusto.

  • 200 g di cavolo bianco
  • 1 mela
  • 1 carota
  • 3 prugne
  • 1-2 cucchiaini di succo di limone
  • sale
  1. Tritare finemente il cavolo, strofinare la mela e la carota sbucciate su una grattugia media.
  2. Lavare accuratamente i frutti secchi della prugna e tagliarli a strisce.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, salare e condire con succo di limone.

Una buona prugna è gradevole al gusto, dolce, ma non priva di leggera asprezza e dipinta in un ricco colore nero. Per ottenere 1 kg di prodotto essiccato è necessario trattare 5 kg di prugne fresche.

Prugne caloriche

* Facendo clic sul pulsante "Invia", acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità con l'informativa sulla privacy.

Prugne - Frutta secca comune, ben nota e molto popolare, che viene essiccata nel modo consueto o con fumo aggiuntivo, così come frutta secca di prugna di varietà di colore scuro. È in tali drupe che è contenuto fino al 20% di massa secca e sono perfettamente adatti all'asciugatura. A causa della rimozione di una parte significativa dell'umidità durante tale processo, la concentrazione di tutte le sostanze, compreso il fruttosio e il saccarosio, aumenta in modo significativo. Il contenuto calorico delle prugne aumenta di conseguenza - da 40-50 kcal per 100 g di frutta fresca a 230-340 kcal per 100 g a secco, a seconda della varietà e della tecnologia di produzione. Ma in termini di 1 prugna, il contenuto calorico della prugna rimane invariato ed è di circa 14-17 kcal, ad eccezione del prodotto essiccato, che prevede la pre-ebollizione nello sciroppo di zucchero, che aumenta l'indicatore indicato a 23-27 kcal in 1 pc.

secco

Il più utile di tutti i tipi, essiccato in vari modi, è le prugne secche ordinarie con un contenuto calorico che è considerato minimo per un tale prodotto e ammonta a 230-270 kcal per 100 g. fornendo un colore distintivo. I frutti di bosco neri con un sapore agrodolce e naturale sono considerati ideali.

Nel processo di fabbricazione, possono rimanere intatti o rimuovere un osso da essi. Questo fattore insignificante influenza il contenuto calorico finale del prodotto:

  • in media, le fosse essiccate di prugne contengono in media 270 kcal / 100 g;
  • pur mantenendo l'integrità della frutta secca, questa cifra scende a 230 kcal / 100 g.

È importante! Le prugne secche contengono quasi tutte le sostanze preziose e hanno le stesse qualità benefiche della frutta fresca. Ma poiché, a causa del restringimento, la concentrazione dell'intera composizione aumenta in modo significativo, quindi gli effetti sul corpo sono più pronunciati.

Per 1 kg di frutta secca di qualità si sono consumati 5 kg di prugne fresche. Di conseguenza, il contenuto di tutti gli elementi aumenta di 5 volte, poiché solo l'umidità viene rimossa dal frutto. Sebbene si tenga presente che durante l'essiccazione industriale, molti produttori utilizzano reagenti chimici e temperature troppo elevate, il che porta all'accumulo di sostanze nocive con la contemporanea distruzione di componenti di valore esistenti. Inoltre, lo sciroppo di zucchero può essere utilizzato per migliorare il gusto e prolungare la durata di conservazione, che aumenta significativamente il contenuto calorico delle prugne rispetto al valore dichiarato. Pertanto, il più utile sarà l'essiccazione, la raccolta indipendente a casa o acquistata da produttori affidabili.

Le proprietà di base dei frutti secchi di prugna con un uso controllato ragionevole forniscono numerosi risultati utili per la salute e la forma:

  • un effetto lassativo, che è una buona prevenzione della costipazione, specialmente durante l'osservanza di diete ipocaloriche o proteiche, e riduce anche il rischio di sviluppare emorroidi e cancro del colon;
  • regolazione dell'attività cardiaca e del sistema nervoso centrale;
  • miglioramento dell'anemia, perdita di forza;
  • lieve azione diuretica, contribuendo alla rimozione di tossine, tossine e liquidi in eccesso;
  • attivazione della produzione e deflusso della bile, che porta ad un'accelerazione del metabolismo e una migliore digestione del cibo;
  • miglioramento della microflora intestinale, aumento del numero di benefici con la prevenzione della crescita e dello sviluppo di microrganismi patogeni, nonché parassiti;
  • l'istituzione del tratto gastrointestinale dovuto al ricevimento di una grande quantità di fibra;
  • prevenzione di ictus, attacchi cardiaci, vene varicose e coaguli di sangue;
  • saturazione del corpo con energia dovuta alla fornitura di carboidrati complessi utili, che non sono depositati nelle scorte, ma vengono gradualmente consumati.

Nonostante l'alto contenuto calorico delle prugne, i nutrizionisti consigliano di introdurre tali frutta secca nella dieta durante la perdita di peso come prodotto che sostituisce lo zucchero, accelera il metabolismo e purifica il tratto digestivo.

È importante! Il fruttosio, parte del frutto essiccato della prugna, può aumentare l'appetito. Ma il segreto sta nel fatto che dopo aver mangiato una prugna secca quasi immediatamente ci sarà una sensazione di fame, e se ne mangi 5, ti permetteranno di diventare pieno senza calorie in più nel tuo corpo.

L'acido fenolico contenuto in questi frutti secchi inibisce la crescita delle cellule maligne, specialmente nel cancro al seno. Con la presenza di antiossidanti, non sono inferiori ai mirtilli e, analogamente a questa bacca, hanno un effetto benefico sull'acuità visiva e sulla salute degli occhi in generale. E a causa della grande quantità di zucchero, aumenta non solo il contenuto calorico delle prugne, ma anche la capacità di aumentare la produzione dell'ormone della felicità, la serotonina, riducendo così l'ansia e migliorando l'umore.

Quando si sceglie questo prodotto, è necessario valutare il suo aspetto. Le prugne di alta qualità dovrebbero avere una superficie opaca, perché la lucentezza indica il trattamento con oli, nonché una polpa leggermente elastica, ma elastica, che, una volta pressata, ripristina rapidamente la forma. Il colore marrone del frutto è un segno dell'elaborazione ad alta temperatura e la perdita di molte proprietà benefiche.

Per ottenere tutti i benefici senza superare il tasso calorico giornaliero, le prugne devono mangiare 5-6 pezzi al giorno. Aumentare questa quantità può causare indigestione e aumento di peso. L'effetto lassativo sarà più pronunciato se mangi questi frutti secchi a stomaco vuoto.

masturbandosi

Il prodotto essiccato differisce dall'essiccato in presenza di una maggiore quantità di umidità e di un maggiore contenuto calorico, dovuto a una tecnologia di produzione leggermente diversa. Nel processo di essiccazione, le prugne non solo vengono scottate, ma anche tenute in marinata dolce o bollite nello sciroppo di zucchero, e poi essiccate, ma in uno stato meno asciutto. Questa tecnica migliora il gusto e dà al frutto un'eccellente densità. Ma va tenuto presente che nelle prugne trasformate in modo simile il valore calorico di 100 grammi del prodotto aumenta di quasi 1,5 volte e si aggira intorno alle 340 kcal per 100 grammi di frutta secca.

Ciò è dovuto al fatto che il processo di cura spesso soccombe al frutto bollito nello sciroppo di zucchero. Come risultato della cottura, alcune delle sostanze preziose vengono distrutte e la polpa è satura di zucchero e, di conseguenza, ottiene ulteriori calorie. Pertanto, nelle prugne secche c'è meno beneficio e più contenuto calorico rispetto ai valori simili nel prodotto essiccato.

Ma rimane comunque utile, perché contiene una quantità sufficiente di sostanze preziose e, grazie al suo alto valore nutrizionale, aiuta anche ad eliminare alcuni problemi di salute, tra cui:

  • l'anemia;
  • mancanza di energia;
  • mancanza di peso;
  • irritabilità eccessiva.

Inoltre, come qualsiasi altra prugna, l'essiccazione è anche un bene per alleviare la costipazione cronica, migliora l'attività cardiaca, ha un effetto benefico sui processi metabolici e sul sistema digestivo.

Il danno provocato dalle prugne secche può verificarsi solo in caso di sovralimentazione. Se non si usano più di 5-7 pezzi al giorno, questi frutti secchi saranno un'alternativa utile ai dolci nocivi.

affumicato

Oltre alle solite prugne affumicate essiccate o essiccate, ultimamente hanno guadagnato popolarità. Sono utilizzati come dessert stand-alone o come contorno per la carne, un componente di salse e altri piatti. I frutti essiccati affumicati hanno lo stesso effetto sul corpo di altri sopra descritti. In particolare, hanno proprietà lassative e diuretiche. Ma data la lavorazione aggiuntiva del fumo a temperature elevate, si riducono le qualità utili della prugna e si aggiungono componenti dannosi. Ciò è dovuto alla formazione durante il fumo di vari composti tossici, molti dei quali hanno attività cancerogena.

Ma questo trattamento non influisce sul contenuto calorico delle prugne, quindi questa percentuale rimane a livello del prodotto essiccato ed è di 230-270 kcal per 100 go 14-17 kcal per 1 pc. Ma in termini di proprietà benefiche, le prugne affumicate sono molto inferiori alla frutta secca, fresche e lavorate con qualsiasi altro metodo.

Inoltre, è abbastanza comune che tali prodotti non vengano prodotti utilizzando il fumo proveniente da trucioli di legno naturale, ma con l'aiuto del cosiddetto fumo liquido. Questo componente non è solo un aroma sintetico che imita l'odore e il sapore del fumo naturale, ma agisce anche come conservante, aumentando la durata di conservazione della frutta secca.

È importante! Si consiglia ai medici e ai professionisti del settore alimentare di fare attenzione ai prodotti affumicati. Secondo loro, il fumo è un rischio per la salute, poiché contribuisce alla formazione di sostanze oncogene e il fumo liquido aumenta questi effetti e porta allo sviluppo di gravi reazioni allergiche.

Soprattutto i medici avvertono di non mangiare prodotti a base di fumo liquido affumicato. Inoltre, è assolutamente impossibile distinguere i frutti secchi che sono stati fumati in modo naturale da quelli trattati con aromi sintetici. Pertanto, le prugne secche e affumicate dovrebbero essere classificate come prodotti che non sono destinati al consumo giornaliero. Un dessert o uno spuntino del genere non danneggerà, se è incluso nella dieta non più di 3-4 volte al mese.

Le prugne secche e essiccate sono ampiamente utilizzate in cucina come componente di zuppe e piatti principali, insalate, dolci, snack e dolciumi. Anche il contenuto molto alto contenuto calorico di prugne non interferisce con tale uso diffuso sia nel menu abituale che in quello dietetico, poiché a causa del gusto ricco è sufficiente aggiungere solo pochi frutti per dare nuove note alle solite ricette.

lattuga

L'opzione migliore per ridurre le prugne caloriche è aggiungere alle insalate di verdure. Meglio di tutto con un tale componente è combinato barbabietole e cavoli.

barbabietola

Tradizionalmente, questa insalata include barbabietole con noci e prugne, essiccate nel solito modo. In rari casi si possono usare prugne secche affumicate per ottenere il sapore originale, ma non bisogna dimenticare il danno descritto sopra.

Per preparare l'insalata, prendere 25 g di prugne snocciolate, versare acqua bollente e lasciar riposare per 10 minuti per ammorbidire e ammorbidire il frutto. In questo momento, 100 g di barbabietole bollite vengono strofinate su una grattugia grossa. Tritare non troppo finemente con un coltello 25 g di noci. Ogni frutto della prugna viene tagliato in 4 parti. Unire tutti i componenti, aggiungere 30 ml di panna acida al 15% di grasso, mescolare e aggiustare di sale. Il contenuto calorico di questa insalata è 153,2 kcal per 100 g del prodotto finito.

cavolo

Nell'insalata di cavolo vengono utilizzate solo verdure crude e salsa di succo di limone, il che riduce il suo valore energetico totale a 56,1 kcal / 100 g Per preparare tale piatto, 400 g di cavolo bianco vengono tritati finemente, grattugiata su 1 mela e 1 carota di medie dimensioni. Tagliare 100 g di prugne in piccoli pezzi. Distribuire tutti gli ingredienti in un'insalatiera profonda, aggiungere 3 cucchiai. l. succo di limone e sale a piacere, mescolare. Se lo si desidera, aggiungere erbe o spezie.

Nonostante l'alto contenuto calorico delle prugne, con questa combinazione di ingredienti, il piatto è molto ipocalorico e molto utile nelle sue proprietà. L'insalata contiene un ricco set di vitamine e microelementi, che rende il suo uso particolarmente rilevante nel periodo invernale-primaverile.

marinare

I frutti secchi fatti in casa vengono utilizzati per il decapaggio in casa, che vengono poi utilizzati come snack separato per vari vini o come eccellente aggiunta a carne fredda, pesce e pollame al forno. Con una preparazione adeguata, il contenuto calorico delle prugne praticamente non cambia e si aggira intorno alle 256 kcal / 100 g.

Ricetta 1

Per ottenere una tale quantità, lavare prima e liberare 200 g di prugne dalla pietra. Quindi gettare le materie prime in barattoli sterilizzati puliti, aggiungendo ogni 1 spicchio d'aglio e spezie a piacere. Cuocere separatamente la marinata da 1 litro d'acqua, 50 g di zucchero e 150 ml di aceto di vino naturale. Riempire il contenuto delle lattine con liquido bollente, arrotolare i coperchi, girarli e avvolgerli per 8-10 ore. Questa preparazione è ben tenuta tutto l'inverno anche in una stanza calda.

Il gusto delle prugne con questa ricetta sarà un po 'aspro. Per ottenere un prodotto più dolce, dovresti prendere 100 g di zucchero semolato, ma poi il contenuto calorico delle prugne aumenterà a 285 kcal / 100 g

Ricetta 2

In questa variante della ricetta, le proporzioni degli ingredienti rimangono le stesse, ma la tecnologia di cottura cambia leggermente. Le prugne snocciolate vengono cotte a vapore nel tè ben fatto, lasciato per 10-12 ore, quindi il liquido viene scaricato e la marinata viene bollita sulla base. Metti le prugne sulle sponde, aggiungi le spezie e versa la marinata bollente.

Questo è seguito da qualche aggiunta alla ricetta - versare 1 cucchiaio in ogni barattolo. l. brandy e solo allora tappato. Dal momento che il cognac contiene 239 kcal / 100 g, il contenuto calorico delle prugne aumenta di conseguenza - fino a 263 kcal / 100 g, ma d'altra parte, tale additivo dà un tocco di piccante al gusto e fornisce una maggiore durata. Allo stesso tempo, più a lungo viene immagazzinata una billetta, più l'aroma diventa più ricco.

Patè vegetariano

Ottima pasta nutriente e sana ottenuta da verdure crude, frutta secca e frutta secca. L'aggiunta di prugne secche alla ricetta conferisce originalità a una combinazione insolita di altri componenti.

La preparazione inizia con la preparazione dei prodotti. A tal fine, far bollire 150 g di lenticchie in acqua leggermente salata fino a quando non bolle. Lavare e cuocere a vapore con acqua bollente 50 g di prugne secche snocciolate, lasciare riposare per 10 minuti e scolare in uno scolapasta. Tritare finemente ½ tazza di gherigli di noce. Tagliare a cubetti 100 g di cipolle, grattugiare 130 g di carote e soffriggere leggermente in olio vegetale. Quindi tutti i componenti sono mescolati e macinati con un frullatore fino a che liscio. Se lo si desidera, aggiungere alcune verdure alla torta. Il contenuto calorico di questo snack è di 275 kcal / 100 g. Si consiglia di utilizzare il piatto risultante con pane di segale o lavash senza lievito.

Piatti a base di carne

Non è sorprendente, ma questi frutti secchi molto dolci si combinano perfettamente con la carne, non solo come aggiunta al piatto finito, ma anche come parte delle ricette. Questo componente è in grado di migliorare in modo significativo il gusto della carne, apportando una nota agrodolce e rendendo la struttura più morbida e succosa.

manzo

Il modo più semplice per cucinare lo stufato con le prugne. Per fare questo, utilizzare un multi-cooker, in una ciotola che viene versato 50 g di olio di girasole e in 15-20 minuti, friggere 450 g di manzo tagliato in piccoli pezzi in modalità frittura. Quindi aggiungere 100 g di semianelli di cipolla tritati e friggere per altri 10 minuti. Si aggiungono 30 g di concentrato di pomodoro e 180 g di frutta prugna affettata, salati a piacere, si versano 200 g di acqua e si mettono in modalità "tempra" per 1,5 ore. Con questo metodo di cottura e la combinazione di ingredienti, il contenuto calorico delle prugne si riduce a 175,1 kcal / 100 g.

Carne di pollo

Per preparare il pollo con frutta secca prugna, si usano 500 g di filetto di pollo, che viene tagliato a listarelle, 1 carota viene grattugiata su una grattugia grossa, spalmata su una padella preriscaldata e fritta in 50 g di burro per 8-9 minuti. Separatamente preparare la salsa, mescolando 1,5 tazze di acqua con 1 cucchiaio. l. farina di frumento 100 grammi di frutta secca, tagliata a fette sottili, vengono aggiunti al pollo fritto con le carote, versato con salsa, sale e pepe a piacere. Coprire e stufare leggermente a bollore per 20 minuti. Prima di servire, cospargere con prezzemolo tritato finemente. Quando si utilizza questa ricetta per cucinare il pollo con le prugne, il contenuto calorico del piatto sarà di 124 kcal / 100 g.

carne di maiale

Molto originale da gustare, ma anche il maiale più calorico ottenuto, cotto con mandorle e prugne secche. Per realizzare la ricetta, è necessario 1 kg di carne magra, che viene tagliato in piccoli pezzi e fritto in una padella di 100 g di burro su entrambi i lati. Salare e pepare a piacere, iniettare a dadini 2 cipolle, versare 2 tazze di acqua e stufare a fuoco basso fino quasi a preparare. Alla fine della cottura aggiungere 100 g di prugne secche intere secche, un pizzico di cannella e 4 cucchiai. l. miele. Si fa stufare per altri 15 minuti, mescolando continuamente e, se necessario, aggiungendo acqua per evitare che il piatto si bruci.

Fritto separatamente in 3 cucchiai. l. olio vegetale 100 grammi di mandorla purificata. Questo viene fatto rapidamente in modo che i chicchi non si cuociano troppo. Servire carne di maiale pronta con le mandorle, cosparsa di semi di sesamo. Le prugne caloriche in combinazione con tutti questi componenti saranno 368 kcal / 100 g

Kas

Un altro uso comune di prugne secche in cucina - aggiungendo ai cereali. Meglio di tutti, il sapore pronunciato prugna è adatto per arricchire tali cereali neutri come farina d'avena e riso.

avena

Per ottenere non solo deliziosi, ma anche la farina d'avena più sana, si consiglia di utilizzare non cereali a cottura rapida, ma farina d'avena. Secondo la ricetta, 1 tazza di tale cereali viene versata in 2 bicchieri di acqua bollente e fatta bollire per 15 minuti, mescolando continuamente e riducendo gradualmente il fuoco. Alla fine della cottura versare 1 tazza di latte scremato (fino allo 0,5% di grasso), salare a piacere e far bollire mescolando continuamente per altri 2 minuti. Prima di spegnere, vengono introdotti 100 g di prugne affettate, messe a bollire, mescolate bene e spente. Prima di servire versare una piccola quantità di miele. Secondo la ricetta, il miele dovrebbe essere introdotto insieme alle prugne, ma è meglio non farlo, perché quando bolle fa perdere una parte significativa delle sue proprietà benefiche e diventa una fonte di calorie vuote.

Con il rapporto specificato di farina d'avena e prugna secca, il contenuto calorico del porridge sarà di circa 105-110 kcal / 100 g, a seconda della quantità di miele preso. Per ridurre questa cifra, puoi cuocere il porridge solo sull'acqua, quindi il numero di calorie specificato deve essere ridotto, tenendo conto del contenuto calorico del latte, che con lo 0,5% di grassi è 35 kcal / 100 g

riso

Secondo questa ricetta, si propone di cucinare un porridge di riso completamente non dietetico con zucchero, burro e frutta secca. Per fare questo, prima fai bollire 150 g di riso, aggiungendo un pizzico di sale e zucchero a piacere. Separatamente, far bollire leggermente (per 2-3 minuti) 100 g di prugne e versare immediatamente il brodo, che può essere usato indipendentemente come bevanda gustosa e salutare. Prugne bollite e 50 g di burro vengono aggiunti al porridge finito, mescolati accuratamente, disposti in vasi, coperti con coperchi e incubati per 15 minuti in un forno a 180 º C per l'evaporazione. Nel porridge di riso preparato con una tale ricetta con le prugne, il contenuto calorico sarà molto alto - circa 280 kcal per 100 g.

dolci

Le caramelle "Prugne al cioccolato fondente" sono molto popolari tra i consumatori, perché si ritiene che siano completamente naturali e quindi benefiche per il corpo. Ma se cerchi un esempio della composizione dei prodotti più conosciuti del marchio Concorde chiamato Chocolate Prunes of the Kremlin, rivela un certo numero di componenti sintetici: un emulsionante, un agente aromatizzante, un addensante, un conservante, ecc. Inoltre, è sbagliato pensare che il produttore nel processo di produzione, si limita a coprire le prugne intere con il cioccolato solo per il fatto che dal suo aspetto appare una caramella singola. Ma tra gli ingredienti di tali prodotti non vi è solo prugna secca, ma anche ripieno di frutta, tra cui purea di prugne, zucchero, acido sorbico. Il cioccolato naturale non è affatto discusso, poiché è imitato con successo dalla glassa dei dolciumi, che consiste nel sostituto del burro di cacao, nella lecitina di soia, nello sciroppo di amido e nel sapore di vanillina identico a quello naturale. A causa dell'inclusione di tutti questi componenti nelle caramelle, il contenuto calorico del prodotto finale aumenta a 376 kcal / 100 g. E poiché le caramelle sono molto pesanti e 1 pezzo pesa circa 38 g, contiene 143-145 kcal.

Pertanto, al fine di ottenere una pasticceria veramente utile, naturale e relativamente ipocalorica per questa categoria, costituita esclusivamente da vera frutta secca e cioccolato, è consigliabile farlo da soli a casa. Inoltre, la ricetta per tali dolci è molto semplice. Per fare questo, 350 g di prugne senza pietre vengono pre-versate con acqua bollente e infuse per 10 minuti, quindi il liquido viene drenato e lasciato asciugare i frutti essiccati. A questo punto, sciogliere 200 g di cioccolato fondente fino a quando non sono lisci a bagnomaria. Appuntano ogni frutto su una forchetta o su una bacchetta, lo immergono nel cioccolato, lo distribuiscono su un tappetino di silicone o su una carta pergamena e lo spediscono in un frigorifero.

Con questo semplice metodo di cottura per ottenere cioccolatini veramente utile con un contenuto calorico di prugne non superiore a 300 kcal / 100 g Si consiglia di renderli ancora più gustosa se si aggiunge in ogni bacche al posto della metà delle ossa o quarti di gherigli di noce. Ma allo stesso tempo il contenuto calorico delle prugne nel cioccolato aumenterà a 392 kcal / 100 g.

Dessert alla mandorla

Le prugne secche fanno un dessert eccellente, che può competere con molti dolci del negozio. Per ottenere un prodotto molto gustoso e incredibilmente utile, anche se ipercalorico, 200 g di frutta secca vengono pre-immersi in acqua bollente per 10-15 minuti, quindi gettati in un colino e macinati con un frullatore in una purea. 50 g di mandorle vengono schiacciati allo stesso modo, mescolati con la massa di prugne, 1 cucchiaino aggiunto. cacao in polvere, 1 cucchiaio. l. miele e 1 cucchiaino. scorza di agrumi Tutti accuratamente impastare, stendere su pellicola, formare una salsiccia e inviare al frigorifero per almeno 3 ore per impostare.

Il contenuto calorico delle prugne in un tale dessert è di 275 kcal / 100 g, ma nessuna di queste calorie è vuota, ma porta il massimo beneficio al corpo. Questo dolce è raccomandato non solo come dolce, ma anche per scopi terapeutici e profilattici per compensare la carenza di vitamine e minerali o per rinforzare il corpo dopo la malattia.

frullati

I frullati sono un componente popolare di un'alimentazione sana e dietetica, di solito a base di prodotti lattiero-caseari, frutta e verdura. Secondo questa ricetta, una bevanda prugna alla banana è fatta con latte di soia. Per fare questo, 12 frutta secca senza pietre al vapore con acqua bollente per 5 minuti, versare acqua, mescolata con sbucciata e tagliata a banane, e poi tritare gli ingredienti in un frullatore fino a che liscio. Versare 400 ml di latte di soia e batterlo di nuovo bene. Versare nei bicchieri e cospargere con un pizzico di sesamo. Il contenuto calorico di un tale frullato sarà di 96 kcal / 100 g.

In questa ricetta, questa bevanda viene preparata usando latte di soia, che, se lo si desidera, può essere sostituito con il solito. Ma in questo caso va tenuto presente che il contenuto calorico del prodotto di soia è di 35 kcal / 100 g, e il contenuto calorico del latte di mucca - 42 kcal / 100 g al 1% di grassi e 59 kcal / 100 g al di grassi del 3,5%.

composta

I frutti secchi di prugna producono una composta molto gustosa e sana con un aroma pronunciato di prugne e molte proprietà preziose. Inoltre, le prugne bollite che rimangono dopo la cottura di tale bevanda possono essere consumate o utilizzate per preparare una varietà di piatti.

La cottura della composta non è affatto difficile: prima fai bollire l'acqua, aggiungi la frutta secca, fai bollire per 10 minuti, poi lascia in infusione finché non si raffredda. Per ottenere un gusto ricco, sono sufficienti 100 g di materia prima per 1 l di acqua. Con questo rapporto di prodotti, il contenuto calorico della composta sarà di 21 kcal / 100 g.

Valore nutrizionale

Le prugne fresche e la frutta secca hanno un alto valore nutrizionale, dovuto alla presenza nella composizione di una vasta gamma di vitamine e minerali. Inoltre, il processo di essiccazione non riduce completamente il loro numero e, in termini di peso, aumenta anche significativamente la concentrazione di sostanze nutritive, anche se insieme al contenuto calorico del prodotto.

Proteine, grassi, carboidrati

In generale, il numero e il rapporto tra BFA e 100 g di tali frutti secchi sono espressi dai seguenti indicatori:

  • proteine ​​- 2,3 g (4%);
  • grassi - 0,7 g (2%);
  • carboidrati - 57,5 ​​g (90%).

La composizione chimica più dettagliata include:

  • acidi grassi saturi (SFA) - 0,1 g;
  • acidi grassi polinsaturi (PUFA) - 0,1 g;
  • elementi di cenere - 2 g;
  • amido - 0,6 g;
  • mono- e disaccaridi - 56,9 g;
  • acidi organici, compreso acido clorogenico - 3,5 g;
  • fibra alimentare - 9 g.

La parte principale del prodotto sono i carboidrati. Allo stesso tempo, 100 grammi contengono il 73% dell'apporto giornaliero di zuccheri (incluso glucosio e fruttosio) e il 45% della quantità necessaria di fibre alimentari.

Inoltre, insieme a questi frutti secchi, entrano nel corpo 9 amminoacidi essenziali e, in particolare, il 9% della norma giornaliera del triptofano. Questo amminoacido regola il livello di serotonina, contribuendo ad aumentare l'umore e la qualità del sonno, nonché a ridurre la gravità o la completa eliminazione del mal di testa durante l'emicrania. In generale, la sostanza aiuta a ridurre la probabilità di ictus, rafforzare la memoria, migliorare l'efficienza e la produttività.

Macro e oligoelementi

La composizione minerale è rappresentata in prugne da un piccolo numero di nomi, ma quegli elementi micro e macro che sono in questa lista sono contenuti in una concentrazione piuttosto alta. Le seguenti sostanze sono considerate più importanti nel prodotto:

  • Potassio - migliora l'apporto di ossigeno e attiva l'attività cerebrale, riduce i sintomi di reazioni allergiche, offre una contrazione dei muscoli scheletrici, normalizza il contenuto di sali, acidi e alcali, rafforza il cuore e dei vasi sanguigni, in, effetti benefici generali sul sistema cardiovascolare; regola l'escrezione di urina e bile, normalizza l'attività vitale dei tessuti molli, regola l'equilibrio salino;
  • Il magnesio - contribuisce al funzionamento efficace dei nervi e tessuto muscolare, è coinvolta nella produzione di energia di zucchero nel sangue, previene la formazione di depositi di calcio e pietre in organi interni, è responsabile per il corretto funzionamento del sistema cardiovascolare, cervello, ghiandole endocrine, è coinvolto in molte reazioni biochimiche, attiva il metabolismo del glucosio e delle proteine, forma un pensiero positivo, allevia i sintomi della sindrome premestruale;
  • Sodio - fornisce lo scambio acqua-sale, neutralizza l'acido mantenere correttamente la pressione osmotica e regola la pressione sanguigna, e partecipa al processo di contrazione muscolare, compreso il muscolo cardiaco, normalizzando la frequenza cardiaca normalizza il rene, impedisce che il fluido di fluire dai vasi in tessuto circostante, trasporta sostanze alle cellule, genera segnali nervosi e contrazioni muscolari;
  • silice - migliora la condizione delle articolazioni, prevenire lo sviluppo di artrite, stimola la sintesi del collagene, aumenta la resistenza e l'elasticità dei vasi sanguigni, è coinvolto nella assimilazione di micro e macronutrienti, vitamine e migliora l'azione delle difese immunitarie, ha effetti benefici sul sistema nervoso, fermata invecchiamento precoce, regola il metabolismo, riduce rischio cardiovascolare;
  • calcio - controlla la formazione del tessuto osseo e dello scheletro, fornisce la resistenza ossea, è coinvolto nel metabolismo, rafforza la salute del sistema cardiovascolare, abbassa la pressione sanguigna e previene lo sviluppo di ipertensione rimuovendo il sodio dal corpo;
  • Ferro - è responsabile della fornitura di ossigeno ai tessuti, è un componente dell'emoglobina, aiuta le cellule rosse del sangue di catturare l'anidride carbonica e di trasferire i polmoni per rimuovere la parte esterna della maggior parte degli enzimi e proteine, regola il metabolismo del colesterolo, partecipa alla conversione delle calorie in energia, rafforza il sistema immunitario ;
  • fosforo - stimola le funzioni del cervello, fa parte delle ossa e dei denti, normalizza lo stato delle cellule nervose, trasporta energia, aiuta il lavoro degli ormoni, migliora la digestione del cibo, rafforza la salute del fegato;
  • Zinco - promuove la formazione di formazione ossea e rafforzare i denti, migliora le funzioni cerebrali e l'intelligenza umana, migliora la concentrazione, stimola il sistema riproduttivo (per gli uomini - Aumenta la produzione di sperma e testosterone impedisce adenoma della prostata, e le donne mantiene l'ormonale e normale funzione ovarica);
  • fluoro - esso accelera il metabolismo, migliora la mineralizzazione dell'osso e dei tessuti dentali, stimola il sistema immunitario, ha effetti benefici sul sistema circolatorio, aumenta l'assorbimento del ferro, emette i sali di metalli pesanti e radionuclidi partecipino direttamente a ematopoiesi.

Inoltre, le prugne secche sono utili come fonte di sorbitolo (sorbitolo). Questo composto chimico consente di ridurre gli alimenti calorici senza comprometterne il gusto. Con il suo sapore dolce, il sorbitolo non è un carboidrato, quindi è adatto alla nutrizione diabetica. A causa della presenza di sorbitolo frutta secca contribuire al miglioramento della microflora intestinale e ridurre l'acidità gastrica, mostrando disintossicazione, azione coleretica e lassativa senza provocare proprietà tossiche caratteristica della maggior parte lassativi.

vitamine

Il contenuto di vitamine ha una grande varietà e non meno saturazione. Particolarmente degna di nota è la presenza di una rarissima vitamina K, per soddisfare la metà della norma giornaliera di cui è sufficiente mangiare 120 g di frutta secca.

Un elenco di vitamine con benefici di base è rappresentato dai seguenti elementi:

  • retinolo (A) - ha effetti benefici sul senza eccezione, i principali processi ed organismo funzioni vitali è un potente antiossidante, favorisce la rigenerazione delle cellule, protegge le cellule dai radicali liberi, ha effetti antitumorali, previene lo sviluppo del cancro, migliora la condizione del cuore e dei vasi sanguigni, ricostituisce Colesterolo "benefico";
  • Il beta-carotene - è un potente immunostimolante e antiossidante, protegge le membrane delle cellule, proteine ​​e acidi nucleici dalle devastazioni dei radicali liberi, rafforzamento del sistema immunitario, aumenta l'efficacia per combattere le infezioni, fattori ambientali nocivi e lo stress;
  • tiamina (B1) - attiva il lavoro degli organi interni, rafforza la difesa immunitaria, migliora l'assorbimento delle vitamine e ripristina le funzioni della loro sintesi, previene lo sviluppo di malattie neurologiche e della pelle sul sistema nervoso, attiva il cervello e le capacità mentali, allevia la depressione e altri disturbi mentali, partecipa al metabolismo dei carboidrati, dei lipidi e delle proteine;
  • Riboflavina (B2) - mantiene il corretto funzionamento dei sistemi cardiovascolare, nervoso e digestivo, migliora la formazione del sangue aumentando l'assorbimento del ferro, rafforza le difese del corpo, è responsabile della salute delle mucose del cavo orale e del tratto gastrointestinale, controlla la ghiandola tiroide, riduce l'affaticamento degli occhi e la probabilità di sviluppo cataratta, favorisce il rapido recupero dei tessuti danneggiati;
  • niacina (B3, PP, acido nicotinico) - partecipa a una serie di reazioni biochimiche, intensifica la formazione di enzimi per la respirazione cellulare, stimola il metabolismo di carboidrati, grassi e proteine, normalizza la funzione cerebrale, mantiene l'utilità della vista, pressione sanguigna normale, colesterolo e zucchero nel sangue, riduce il rischio di insufficienza cardiovascolare e renale, previene la degenerazione cellulare nelle cellule tumorali, neutralizza e rimuove i radicali liberi, contribuisce attivamente alla perdita di peso e al mantenimento del peso i corpi sono normali;
  • Acido pantotenico (B5) - partecipa al metabolismo di tutte le sostanze, fornisce un rinnovamento tempestivo delle cellule, mantiene la normale struttura dei capelli, controlla la produzione di globuli rossi, ormoni surrenalici e amminoacidi, attiva i processi di guarigione delle mucose e della pelle, aumenta la produzione di energia, ha un effetto anabolico, promuovendo costruisce massa muscolare, migliora la memoria a lungo termine, ringiovanisce la pelle;
  • piridossina (B6) - migliora la digeribilità di proteine ​​e grassi dal cibo, crea prevenzione delle patologie nervose e cutanee, attiva la sintesi di acidi nucleici che rallentano l'invecchiamento, riduce la gravità dei crampi notturni e spasmi muscolari, intorpidimento e neurite degli arti, produce un effetto diuretico, aumenta la produttività dell'insulina, normalizza il contenuto di zucchero nel sangue, accelera il trattamento dei disturbi nervosi;
  • acido folico (B9) - aumenta significativamente la sintesi degli ormoni della "felicità", migliora lo stato emotivo e mentale e migliora l'umore, attiva la sintesi dell'emoglobina, normalizza la divisione cellulare, assicura la crescita e lo sviluppo dei tessuti, rinforza il sistema immunitario e cardiovascolare, guarisce la microflora intestinale, partecipa alla sintesi aminoacidi ed enzimi, aumenta la funzionalità dei leucociti, migliora la formazione del sangue, è responsabile per la salute del fegato e del sistema digestivo nel suo complesso, assicura la trasmissione degli impulsi nervosi, p Regola l'eccitazione e l'inibizione del sistema nervoso, neutralizza gli effetti negativi dello stress, contribuisce al normale svolgimento della gravidanza e al corretto sviluppo del feto nelle donne in gravidanza, aumenta la capacità e l'effetto benefico della vitamina B12;
  • acido ascorbico (C) - ha un marcato effetto antiossidante, influenza favorevolmente l'attività nervosa centrale, stimola il sistema endocrino, normalizza l'assorbimento del ferro e contribuisce alla normale formazione del sangue, partecipa alla sintesi del collagene - la base di tutti i tessuti corporei, accelera la rigenerazione delle cellule danneggiate, protegge dai virus e batteri, previene il rischio di sviluppare complicazioni dopo un raffreddore (polmonite, infezioni polmonari), aumenta l'efficacia del trattamento, migliora la salute, rimuove odukty decadimento e riduce la tossicità;
  • tocoferolo (E) - come un potente antiossidante protegge le cellule dall'influenza di fattori esterni negativi, rafforza i tessuti, normalizza lo stato del sistema sessuale e nervoso, aiuta le donne a concepire e sviluppare il feto, stimola l'immunità, protegge dalle infezioni, aumenta il tono capillare e la permeabilità vascolare, attiva il flusso sanguigno, intensifica la sintesi degli ormoni, riduce la probabilità di lesioni maligne della vescica e della prostata, elimina l'affaticamento cronico, assicura il normale funzionamento dei muscoli;
  • K - aiuta a sintetizzare le proteine, aumenta la coagulazione del sangue e la cicatrizzazione delle ferite, favorisce un rapido arresto delle emorragie interne, normalizza i reni e il fegato, assicura il normale metabolismo nel tessuto connettivo, rinforza le ossa, attiva le reazioni redox, migliora le condizioni del muscolo cardiaco e del tessuto polmonare, neutralizza le tossine nel fegato e rimuove i loro prodotti di decadimento.

Nonostante tali diversi benefici, il consumo eccessivo di prugne secche può causare reazioni allergiche e altre spiacevoli conseguenze. Il principale danno al corpo è principalmente dovuto alla presenza di controindicazioni, che includono le seguenti condizioni patologiche:

  • diabete;
  • l'obesità;
  • indigestione cronica e indigestione;
  • intolleranza individuale.

Si sconsiglia inoltre di essere portato via da tali frutti secchi a donne in gravidanza e in allattamento. Ma in generale, le prugne hanno pochissime controindicazioni, specialmente con un consumo moderato di dosaggio. Questo lo rende un componente molto utile e sicuro della dieta, menu giornaliero e di vacanza.