Principale > Prodotti

Cosa hanno bevuto e mangiato i mitici dei della Grecia antica sull'Olimpo?

Cosa hanno bevuto e mangiato i mitici dei della Grecia antica sull'Olimpo?

I doppi standard erano già in uso in quel momento. Per i mortali, gli dei mangiavano solo nettare e ambrosia, cibo liquido e divertente, ma in nessun modo saziante. Ma questa è solo la versione ufficiale. Quindi, per l'immagine. In effetti, da dove, quindi, sull'Olimpo sarebbe lontano dall'ultimo nella gerarchia di Artemide? Hunter Dea. Le creature viventi, completamente consapevolmente sterminate, cioè, come sostenevano gli antichi greci, erano a caccia. Di conseguenza, il gioco ottenuto da lei e dai suoi compagni andò al reale sostentamento degli dei. E poi immagina un tale dio-marito, a cui si applica solo l'ambrosia, e ti conquisterà, se ambrosia con una laurea.

Che dio mangia

Ivan KOLTSOV, membro della Società Geografica Russa.


In Russia, il cibo minerale è ancora consumato nella regione di Altai vicino ai fiumi Katun e Akkem e più in basso fino a Chukotka. Al tatto tanta argilla bianca oleosa. L'acqua da essa è bianca e dolce. L'autore del libro "Il diario del Pacifico", Boris Lapin, scrisse che nel 1928, su suggerimento dei Chukchi, mangiò terra speciale per il cibo. Il sapore della terra è oleoso, si disperde nella bocca, diventa morbido, come la gelatina.
A proposito, il nome Belovodye (Acque Bianche) deriva probabilmente dal fatto che in questi luoghi durante le piogge primaverili e le forti piogge i fiumi divennero dalle acque che scendevano dalle montagne bianche come il latte (epici "fiumi lattei"). Queste montagne sono ancora ricche di argilla bianca zeolitizzata.
Ai vecchi tempi, la terra dalle rive del fiume Katun, come minerale prezioso, veniva trasportata su carrelli per la steppa, dove venivano scambiati per il pane, e in primavera, quando le scorte si esaurivano, veniva mangiata anche dai residenti locali. Mangiando l'argilla commestibile allevia nelle persone dolore addominale, mal di testa, dà forza.
Sono attualmente noti vari tipi di terreni minerali edibili. Gli scienziati hanno definito l'uso della terra come geofagia alimentare ("geografia"). È stato stabilito che il caolino, che è presente nell'argilla, aiuta a trattare lo stomaco. Gli antichi greci curavano coliche gastriche e malattie cardiache, anche nella dieta dei preti terra edera consacrata.
C'è ancora molta conoscenza che può aiutare le persone a sopravvivere nel periodo dei disastri naturali e sociali, in situazioni estreme, ma, ahimè, le persone moderne hanno acquisito l'abitudine di credere nell'onnipotenza del progresso tecnologico e dei moderni farmaci. E se si è lontani dalla civiltà in una situazione estrema, faccia a faccia con la natura, una persona inizia a guardare il mondo in modo diverso.


P. S.
Ogni persona nei miti ha le proprie idee su quale tipo di "cibo divino" dovrebbe essere. È interessante, tuttavia, che tutto si riduce a letteralmente diversi tipi di prodotti. Molti di loro sono ben noti e disponibili nel nostro tempo. Ad esempio, questo è miele selvatico, melograni, alcune varietà di mele. Anche la menzione viene data al succo di assenzio, assenzio e pepe. L'ambrosia è stata anche presentata come il porridge d'orzo più dolce con miele, olive e frutta.
Per quanto riguarda la composizione del nettare, non c'è completa chiarezza. Forse questa è una miscela di succhi di frutta e bacche. Usato in cibo e in qualche modo acre. È possibile che questa sia una locusta o altri insetti commestibili. È vero, esiste una versione che gli acridas chiamavano i boccioli di un cespuglio in crescita in Medio Oriente. A questo dobbiamo aggiungere che gli dei dell'Olimpo usavano la montagna e l'acqua di sorgente come bevanda. Questo è il segreto dell'immortalità degli dei degli antichi miti.
In generale, in botanica l'ambrosia (Ambrosia latina) è una pianta erbacea della famiglia Compositae, il cui polline è un forte allergene. Include 40 specie, distribuite principalmente in America.
* * *
Gli scienziati britannici dell'Istituto di ricerca alimentare (Institute of Food Research) nel 2006 hanno concluso che le mele possono prolungare la vita umana di 17 anni e contribuire al ringiovanimento del corpo. I ricercatori hanno scoperto il polifenolo epicatechina nelle mele - un elemento complesso che migliora la circolazione sanguigna, aumenta il livello di protezione del sistema immunitario e ringiovanisce il cuore. Riduce il processo di indurimento delle pareti dei vasi sanguigni, che è una delle ragioni principali per la creazione del rischio di malattie cardiache, infarto o ictus. La concentrazione più significativa di epicatechina polifenolo si trova nelle mele selvatiche.
Fin dall'antichità, le mele sono note per le loro proprietà benefiche, ad esempio per reumatismi, gotta, aterosclerosi, eczema cronico e altre malattie della pelle. Aiutano a rafforzare la vista, la pelle, i capelli e le unghie. Inoltre, questo frutto contiene sostanze che aiutano il corpo ad assorbire meglio il ferro dagli altri prodotti.
* * *
La conoscenza dei cibi minerali e vegetali, secondo alcuni futurologi, potrebbe aiutare l'umanità a sopravvivere nel prossimo futuro. Certo, sarebbe auspicabile che tali tempi cupi non arrivassero mai, ma.
Il famoso chiaroveggente bulgaro Vanga, parlando dei segni dell'inizio dei cambiamenti negativi sul pianeta, ha avvertito: "In primo luogo, le api scompariranno". Qualcosa di simile è stato detto da Albert Einstein, che avrebbe avvertito che la scomparsa delle api minacciava l'estinzione dell'umanità. Secondo le parole attribuite a lui, se le api scompaiono, allora in quattro anni la gente cesserà di esistere.
All'inizio, la previsione di Vanga sulle api era scettica. Dì, dove sono, ronzano e pungono, arriva. Tuttavia, nel nostro decennio, i problemi dell'apicoltura in Europa ci hanno costretti a ricordare la sua profezia. Si è scoperto che la popolazione di api in Europa e in America sta rapidamente diminuendo. Negli ultimi anni, le api hanno lasciato alveari con intere famiglie, lasciandole con entrambe le scorte e la loro prole. Questo comportamento degli insetti è stato nominato dagli scienziati di Colony Collapse Disorder (CCD), una sindrome da collasso di colonie. Gli Stati Uniti hanno già perso fino all'80 per cento del proprio allevamento di api, e in diversi paesi europei questa percentuale oscilla tra il 40 e il 60 per cento.
Le api, spieghiamo, contribuiscono alla riproduzione fino all'80 percento delle piante. L'assenza di api rende impossibile la coltivazione di grandi quantità di cereali, verdure, frutta, ad es. minaccia l'approvvigionamento di cibo dell'umanità. Circa un terzo del cibo umano proviene da piante che crescono solo a causa dell'impollinazione di questi insetti.
Ci sono diverse ragioni per il declino del numero di api: la diffusione di malattie delle api (ad esempio il virus israeliano di paralisi acuta) e di pesticidi, la comparsa di colture geneticamente modificate e gli effetti delle radiazioni elettromagnetiche, anche da milioni di telefoni cellulari. Secondo alcuni esperti, è la radiazione elettromagnetica di una certa frequenza che porta alla scomparsa delle api. Si tratta del diffuso in occidente dei sistemi di comunicazione mobile della "terza generazione" con una frequenza di lavoro nella gamma
2 gigahertz (da qualche parte all'interno di questo intervallo ci può essere una "onda d'api di morte").

La riproduzione totale o parziale di materiali server senza riferimento e menzione del nome dell'autore è vietata ed è una violazione della legge russa e internazionale.

Che dio mangia

In ogni momento, le persone sognavano di trovare l'elisir dell'immortalità per vivere a lungo, molto tempo, per diventare come dei (anche se la maggior parte di questi sognatori non sanno cosa fare con se stessi anche il prossimo fine settimana, non come per molti anni). Sono stati ispirati da esempi di fegati lunghi, di cui ce ne sono molti nelle fonti antiche (ad esempio, Methuselah, detentore del record tra i patriarchi biblici, vissuto per 969 anni).

Qual è il segreto della longevità dei nostri lontani antenati? "L'uomo è ciò che mangia", dicevano gli antichi. In altre parole, le sostanze che entrano nel nostro modello corporeo, modificano noi, il nostro corpo e la nostra coscienza. Pertanto, per essere come dei, bisogna anche prendere "il cibo degli dei".

Altri patriarchi biblici erano super long-time (secondo gli standard moderni). Ad esempio, solo sette anni meno di Methuselah, suo nonno Jared (Ared) visse. Pertanto, nei secoli XVII e XIX, quando si parlava dell'età dei venerabili anziani, veniva usato il termine "palpebre ared". Generalmente, secondo l'Antico Testamento, la gente prima del Diluvio viveva molto più a lungo del moderno: il primo uomo sulla Terra, Adam - 930 anni, suo figlio Cif - 912, suo nipote Enos - 905, il suo pronipote Kainan-910, figlio di Cainan, Maleleil - 895 anni. Il nipote di Methuselah Noah, sopravvissuto al diluvio, morì all'età di 950 anni.

Dall'altro lato dell'Ocumene (parte del mondo dominata dall'umanità), nell'antica Cina, anche i discendenti dei Signori celesti differivano da una straordinaria longevità. La tradizione dice che un certo uomo di nome Jiang e chiamato Ken visse più di 800 anni, ma tuttavia si lamentò prima della sua morte che la sua vita era troppo breve.

E alla fine della dinastia Yin, Peng Zu aveva già 767 anni, ma non sembrava vecchio e debole. La gente si chiedeva quale fosse il segreto della sua longevità. Alcuni pensavano che stesse prendendo medicine da un fungo di albero di cannella; altri hanno visto il segreto della sua longevità nella capacità di respirare correttamente. E infatti, Peng Zu è stato in grado di cucinare una meravigliosa zuppa di fagiano. Ha servito questo piatto per il Signore Celeste.

Al dio piaceva così tanto la zuppa da dare al cuoco esperto 800 anni di vita. Tuttavia, Peng Zu e questo non erano abbastanza: prima della sua morte, si è rammaricato di non aver vissuto abbastanza, che la sua vita è stata interrotta nel suo momento migliore. Durante la sua lunga vita, Peng Zu seppellì 49 mogli e perse 54 figli.

Ma i Sumeri hanno superato tutti. Le tavolette di argilla dello stato sumero contengono i termini della regola di otto re: Aulim regnò 28.000, Dumu-su - 36.000, Ibartut - 18.000 anni.

Certo, è difficile credere alle fiabe e ai miti. Molto probabilmente, le figure di cui sopra sono molto esagerate. Ma puoi anche dubitare della veridicità delle Sacre Scritture! Pertanto, alcuni moderni commentatori della Bibbia credono che l'età dei patriarchi dell'Antico Testamento potrebbe essere misurata secondo l'antica usanza egiziana - al ritmo di un mese all'anno, o secondo l'usanza degli antichi ebrei - due mesi all'anno. Quindi non c'è nulla di soprannaturale all'epoca dei patriarchi biblici.

Come si dice, delhi per dieci. Un'altra versione - l'età dei patriarchi biblici fu conteggiata da Mosè quando scrisse il Libro della Genesi non come la loro età assoluta, ma come la somma degli anni vissuti e degli anni vissuti dai loro discendenti.

Ma le tavolette sumeriche non si adattano a nessuna versione. Resta da presupporre che sono o decodificati in modo errato o.

Gli dei discendono sulla Terra

E se gli dei governassero le persone nei tempi antichi? O meglio, rappresentanti di civiltà spaziali altamente sviluppate? Una volta atterrarono sulla Terra e iniziarono a dominarlo. Questa prima generazione di dei non ha avuto bisogno di cibo ordinario. Erano alimentati dall'energia del sole, dell'oceano, dello spazio circostante.

E poi, usando il programma genetico, hanno creato organismi viventi per nutrirsi della loro energia ed emozioni. Secondo questa teoria, tutti noi siamo bio-robot con la capacità di sviluppare e auto-svilupparsi. Gli dei nei tempi antichi scendevano costantemente dal cielo, entravano in contatto con le persone, mostravano come si faceva fuoco, insegnavano agricoltura e artigianato.

E anche, se credi nel Libro della Genesi, entra in una relazione con le loro creazioni:

"allora i figli di Dio videro le figlie degli uomini che erano belle e presero le loro mogli, che scelsero chi. A quel tempo c'erano giganti sulla terra, specialmente da quando i figli di Dio cominciarono ad entrare nelle figlie degli uomini, e hanno cominciato a dar loro vita: sono forti, fin dai tempi antichi, persone gloriose ".

In questo caso, questi alieni spaziali e le prime generazioni dei loro discendenti potrebbero effettivamente vivere per migliaia di anni.

La prossima generazione di dei, composta principalmente da "meticci" - i figli degli alieni spaziali dalle mogli terrene, l'energia solare non era più sufficiente. Le leggende e i miti dell'antica Grecia ci dicono che gli dei olimpici mangiarono l'ambrosia e bevvero il nettare. Questo cibo ha dato forza e giovinezza eterna. Ma i signori dell'Olimpo non erano immortali. Ad esempio, il re degli dei, Zeus, nonostante abbia vissuto una vita lunga e tempestosa per la salute, ciononostante morì e fu sepolto sulla costa nordafricana, tra le montagne di Al-Akhdar, di fronte a Creta. E la tomba di suo padre, il dio Kron, si trova sull'isola di Bely vicino a Yamal.

Quindi cos'è l'ambrosia e il nettare? Nessuno lo sa davvero. Queste sostanze divine e magiche erano tenute segrete da semplici mortali. Le leggende dicono che l'ambrosia e il nettare furono portati dagli dei dell'Olimpo dagli uccelli. Dalle fonti greche è impossibile comprendere le caratteristiche dell'ambrosia e del nettare, il luogo, il metodo di produzione (estrazione) e il consumo. Per la scienza moderna, questo "cibo degli dei" è ancora sconosciuto e viene percepito come una bella invenzione, fantasia.

Tuttavia, i governanti e governanti delle nazioni hanno sempre fatto grandi sforzi per cercare queste sostanze e simili. Attualmente, molti paesi stanno inviando spedizioni scientifiche in diverse parti del mondo per cercare conoscenze dimenticate. Molti anni di ricerche hanno dimostrato che le leggende sono in parte vere.

L'Ambrosia e il nettare furono portati dagli dei dell'Olimpo dall'Africa, dove furono estratti in giacimenti sotterranei. Tali depositi (depositi) esistono in diversi luoghi del pianeta, inclusi in Antartide, Cina, Giappone, America, Cuba, nei territori dell'ex Unione Sovietica, ecc.

Dalle informazioni preliminari ottenute su queste sostanze, si è appreso che l'ambrosia è cristalli chiari tra le rocce di pietra nera. Il loro colore in diversi campi per tonalità ha alcune differenze.

Ciò è dovuto alla differenza nei tipi di roccia stessi. Nettare - crescite (stalattiti), formate da stencil di spremuta grassa oleosa di rocce scure della terra. Queste escrescenze hanno un colore arancione giallastro. In diversi campi ci sono viola e altre tonalità nel colore principale. La crescita di queste stalattiti avviene nel periodo primaverile-estivo durante la spremitura.

Secondo l'antica conoscenza indiana, le montagne sulla Terra nascono, crescono, invecchiano e muoiono (collassano) come le piante. Hanno un sistema di radici, grazie al quale si moltiplicano attorno al pianeta e hanno persino la loro "struttura genetica", un sistema di supporto vitale con flussi di energia e fluido che circolano in direzioni diverse. Le montagne sono come un oggetto biologico. Si può presumere che al loro interno, alle radici, possano essere prodotti e depositati vari prodotti della loro attività vitale (compresi nettare e ambrosia), preziosi nella loro composizione e proprietà per l'uomo.

In termini di grandezza della sua energia vitale, l'ambrosia e il nettare sono superiori a tutti i minerali e fluidi nutritivi sulla Terra, hanno un grande guscio energetico e una forza vitale. E la parte interna a più strati della loro aura è fortemente estesa verso il centro della Terra.

Ovviamente, gli dei olimpici sapevano come ammorbidire queste "prelibatezze di pietra" e ottenere da loro piatti e bevande deliziosi e curativi, dando loro forza e longevità. Questi mortali sono sconosciuti ai comuni mortali. Sebbene nel Sud America nel XX secolo ci fossero gioiellieri che possedevano il segreto delle pietre addolcenti, trasmesse dai loro antenati, ma non sapevano come creare il "cibo degli dei". Forse la scienza in futuro sarà ancora in grado di risolvere questo enigma, e il sogno secolare dell'umanità si avvererà.

A proposito, in questi giorni ci sono "lettini" - persone che si nutrono dell'energia del sole. Per esempio, alla vigilia del 2001, il quotidiano Times of India ha prodotto un fatto sensazionale: un meccanico di 64 anni di nome Manek è stato senza cibo per un anno! Per tutto questo tempo non ha ingoiato una sola briciola, ha bevuto solo acqua bollita. Mangiava esclusivamente l'energia del sole.

Secondo Manek, tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere senza cibo è imparare come assorbire l'energia solare direttamente dalla sua fonte originale. E per confermare le sue parole sono stati costretti un intero gruppo di medici dall'Istituto di Terapia Multi Purpose presso l'International Health Centre (Ahmedabad), così come gli esperti della Jain Association of Doctors, che hanno condotto osservazioni a lungo termine sulla salute della "luce del sole". E ci sono dozzine o anche centinaia di queste persone sulla Terra.

Il genetista Mikhail Borodachev valuta il fenomeno del "lettino":

- Le forme di pensiero hanno un'incarnazione materiale. Queste persone sono in grado, grazie al potere del pensiero, di organizzare la struttura della matrice e creare una molecola proteica, senza nemmeno pensare a come funziona. È facile chiamare l'immagine di una molecola proteica nel tuo subconscio, e nel loro corpo la mancanza di proteine ​​viene reintegrata da questa struttura a matrice.

Che dio mangia

Nelle leggende della Grecia antica, c'è un curioso messaggio che i signori dell'Olimpo mangiavano l'ambrosia e bevevano il nettare, che era il cibo degli dei. Questo cibo ha dato forza e giovinezza eterna. A causa del consumo di tale cibo, Dio - Re Zeus - visse una vita lunga e burrascosa in salute.

Fu sepolto sulla costa nordafricana tra le montagne di Al-Akhdar. Nella parte superiore di 876 m, di fronte all'isola di Creta. Suo padre, il dio Kron, è sepolto sull'isola di Bely vicino a Yamal. In quei giorni, per mantenere la salute, c'erano fonti curative, mele ringiovanenti e altri frutti e piante con un grande potere di guarigione.

Si può presumere che negli antichi millenni queste sostanze divine e magiche fossero tenute segrete dal resto delle nazioni e degli stati del mondo, dal momento che non sono menzionate nelle tradizioni di altre nazioni. Dalle fonti greche è impossibile comprendere le caratteristiche dell'ambrosia e del nettare, il luogo, il metodo di produzione (estrazione) e il consumo.

Per la scienza moderna, queste sostanze sono ancora sconosciute e sono percepite come una bella invenzione, la fantasia. Allo stesso tempo, è noto che molti sovrani secolari e spirituali, governanti delle nazioni durante i millenni, fecero grandi sforzi per cercare queste sostanze e simili. Come in passato, e ora molti paesi inviano spedizioni scientifiche in diversi luoghi del pianeta alla ricerca di conoscenze e minerali dimenticati. I posti più attraenti per ottenere questa conoscenza sono l'Himalaya, il Tibet, la Russia settentrionale, la Siberia, il Sud America e l'Africa.

Nessuna meraviglia che l'intelligence straniera, la religione, gli scienziati hanno a lungo focalizzato i loro occhi su questi luoghi. Recentemente, una spedizione russa guidata dall'accademico E.R. ha anche visitato il Tibet e l'Himalaya. Muldasheva, che ha ricevuto informazioni e conoscenze molto interessanti. Questa spedizione ha mostrato le fonti di vita e acqua morta e gli è stata data l'acqua stessa. Tuttavia, l'ambrosia e il nettare divini sono ancora fuori dalla portata delle persone.

Nel nostro tempo, questo problema occupa la mente di ricercatori curiosi in molti paesi del mondo. Studi condotti perenni hanno rivelato che l'ambrosia e il nettare venivano portati dagli dei dell'Olimpo dal territorio dell'Africa, dove venivano estratti in giacimenti sotterranei. Depositi simili esistono in un certo numero di luoghi in tutto il mondo, inclusi non solo in Africa, ma anche in Antartide, Cina, Giappone, Cuba, ex Unione Sovietica, ecc. Ricevute informazioni preliminari su queste sostanze.

L'ambrosia ha un aspetto cristallino, di colore chiaro tra le rocce di pietra nera. Il suo colore in diversi campi nella tonalità ha alcune differenze. Ciò è dovuto alla differenza nei tipi di roccia stessi disponibili dai depositi.

Il nettare è sotto forma di crescite (stalattiti), formate dalle perdite di spessi grumi oleosi di rocce scure della terra. Hanno un colore arancione giallastro. In diversi campi ci sono viola e altre sfumature sul colore principale. La crescita di queste stalattiti avviene nel periodo primaverile-estivo durante la spremitura. In alcuni grandi campi ci sono gallerie - caverne - con una lunghezza totale di diverse decine e centinaia di chilometri. L'estrazione di questi minerali è stata effettuata 1.5 mila anni fa aC.

Non è escluso che in alcuni luoghi l'ambrosia e il nettare fossero estratti dagli gnomi, con i quali Zeus era in grado di negoziare, così come con i titani sotterranei. I depositi di ambrosia e nettare sono associati alla costruzione di montagne e si trovano alla base delle montagne.

Secondo l'antica conoscenza indiana, le montagne sulla Terra nascono, crescono, invecchiano e collassano come le piante. Hanno un sistema di riproduzione delle radici sul pianeta. La scienza geologica lo sa. Ci sono giovani - montagne in crescita e vecchie - che stanno crollando. Hanno una propria struttura "genetica" interna e un sistema di attività vitale con la circolazione di flussi di energia e liquidi in direzioni diverse con i processi della loro interazione e trasformazione.

Le montagne sono come un oggetto biologico, la cui vita è stimata in migliaia di anni e milioni di anni. Questo può essere visto nelle fotografie aerospaziali come un sistema di localizzazione e crescita delle montagne.

Si può presumere che all'interno delle montagne, alle loro radici, possano essere prodotti e depositati vari prodotti della loro attività vitale, che sono anche preziosi per gli esseri umani, tra cui l'ambrosia e il nettare. Non è escluso che i nostri geologi, speleologi e minatori hanno incontrato minerali simili, ma non li hanno prestati, perché non avevano alcuna informazione su di loro. Ma gli uccelli, gli animali potrebbero intuitivamente trovarli dopo l'ascesa dell'acqua che sale verso la superficie della terra.

È noto che con l'inizio della primavera prima dei giochi matrimoniali, uccelli e animali cercavano e mangiavano minerali saturi energeticamente, tra cui terra zeolitizzata, argilla. Si crede che l'ambrosia e il nettare siano stati portati agli dei dell'Olimpo dagli uccelli, nei cui stomaci le persone hanno trovato questi minerali e poi hanno cercato questi depositi con i loro campioni. In termini di grandezza della sua energia vitale, l'ambrosia e il nettare superano tutti i minerali e i fluidi nutrienti sulla terra.

Dati preliminari ottenuti mediante calcolo, indicano che i minerali di ambrosia e nettare hanno un grande guscio energetico e vitalità intorno a loro. La sua parte interna multi-strato dell'aura è fortemente allungata verso il centro della terra. È noto che tutti gli elementi della tavola periodica chimica hanno varie interazioni con la Terra (forte, debole, neutro, debole e fortemente opposto).

Varie interazioni sono anche presenti tra tutti i corpi in natura. Considerando che queste sostanze in questione sono minerali solidi, i metodi di cottura e il loro utilizzo come cibo probabilmente differiscono dalle moderne tecnologie.

È noto che sulla Terra con un ciclo di circa 5 mila anni (a volte 2,5), l'umanità cambia il suo modo di nutrirsi. Più di cinquemila anni fa, l'umanità praticamente non mangiava la carne degli animali, poiché monaci, preti e molti abitanti del Tibet, dell'Himalaya, dell'India e di altri luoghi del pianeta non la usano oggi. Le persone consumavano una quantità significativa di cibo minerale in combinazione con vegetali. I minerali, che avevano una durata più lunga della loro vita, usati nel cibo, esercitavano positivamente la loro influenza sulla durata della vita umana.

Si crede che durante la vita degli dei dell'Olimpo le persone sapessero come ammorbidire tutti i tipi di pietre, compresa l'ambrosia con il nettare, traducendole nello stato e qualità desiderati. Nel XX secolo. in Sud America c'erano anche gioiellieri che possedevano il segreto delle pietre addolcenti trasmesse dagli antenati.

È possibile che abbiano individuato questo segreto nell'uccello hakacllo, in traduzione che significa "colui che ha perforato una pietra". Questi uccelli scavano profonde cavità per i nidi nelle rocce di pietra. Per questo, gli uccelli pre-ammorbidiscono la pietra con il succo delle erbe rare. La ricerca di cibi minerali, curativi e altri minerali (i geofagi) nel nostro tempo sono impegnati in molte persone in diversi paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Europa, Russia, India.

Numerose riviste sono pubblicate in paesi stranieri, sulle pagine di cui sono pubblicati e discussi i lavori di ricerca, si tengono conferenze internazionali di scienziati, vengono fatte mappe di depositi di geofagi noti e proposti, tra cui zeoliti e terre zeolitizzate. Numerosi tipi di geofagi oggi sono utilizzati dall'industria alimentare nell'Africa occidentale, dalla popolazione e dalla religione, così come dalla Chiesa cattolica in Sud America, aggiungendola ai marshmallow per i fedeli.

È possibile che l'ambrosia e il nettare degli americani e di altri continenti differiscano in qualche modo nelle loro caratteristiche esterne da quelli usati dagli dei dell'Olimpo, ma la loro componente energetica e la forza vitale in essi saranno simili.

Le condizioni della vita sulla Terra sono in costante cambiamento, e talvolta molto rapidamente a causa di inondazioni globali, incendi, freddo, permafrost, glaciazione, acque al largo dei mari e degli oceani, che portano a grandi migrazioni di popoli in tutto il pianeta. Le persone hanno bisogno di pensare al problema della nutrizione, non solo per prolungare la vita, ma anche per sopravvivere.

L'immortalità, l'elisir della vita e il cibo degli dei.

Considerando la storia della mitologia e delle religioni, viene rivelato un fatto incredibile sugli dei che appaiono come esseri immortali, o come...

Considerando la storia della mitologia e delle religioni, viene rivelato un fatto incredibile sugli dei, che appaiono come esseri immortali, o almeno hanno vissuto per migliaia di anni. In antichi testi religiosi che menzionano l'immortalità o la longevità degli dei, questo è associato a un certo tipo di cibo che può essere degustato esclusivamente dagli dei - l'elisir della vita.

L'immortalità degli dei ha dato l'elisir della vita

Gli dei dovevano prendere regolarmente cibi misteriosi per mantenere l'immortalità, la forza e la longevità. Molti miti citano il fatto che se i mortali mangiassero il cibo degli dei, essi stessi divennero immortali, come gli dei. Tuttavia, avendo assaporato in segreto l'elisir della vita, è stato possibile suscitare l'ira violenta della razza prescelta.

Uno dei principali riferimenti al cibo immortale si trova nella mitologia greca. È scritto nei racconti sugli dei greci che l'ambrosia e il nettare erano il cibo e la bevanda dell'immortalità, e compare per la prima volta nella mitologia greca relativa alla nascita di Zeus.

Prima di "inventare" o "scoprire" l'ambrosia e il nettare, si diceva che gli dei si sarebbero nutriti "annusando" i loro nemici morti, come se il loro cibo fosse l'energia delle anime morte.

NETTARE E AMBROSIA - CIBO DELL'IMMORTAL.

In una delle versioni della mitologia, l'Ambrosia (che dà giovinezza e immortalità) discende da una capra magica di nome Amalthea, che allevò Zeus quando il bambino fu nascosto da padre Kronos. Ma la storia di Amaltea "tenera dea" integra l'artefatto sotto forma di un corno di toro.

Sì, la "cornucopia" molto biblica che forniva una quantità illimitata di ambrosia e contribuiva alla produzione di qualsiasi tipo di cibo per ogni creatura vivente.

"Le bianche colombe portavano l'ambrosia, e una grande aquila dalle ali scintillanti volava a velocità incredibile attraverso il cielo, dove raccolse il nettare e lo portò alla piccola Zeus."

Quando il semidio Achille nacque, la madre strofinò il bambino con l'ambrosia, e divenne praticamente immortale. Tuttavia, praticamente non significa assolutamente, la madre ha sfregato Achille con il suo tallone, che è rimasto l'unica parte mortale del corpo, creando problemi per l'eroico semidio in futuro.

Si diceva che l'ambrosia fosse usata dagli dei per curare tutte le malattie, guarire cicatrici e ferite da numerose battaglie e di nuovo rendesse i loro corpi belli. Ovviamente, se i mortali fossero trattati con ambrosia, i loro corpi rimarrebbero in perfette condizioni per sempre. In altri testi, vediamo che l'ambrosia era abbondante nei giardini delle Esperidi.

Ma il cibo immortale appare anche nella Bibbia, dove possiamo vedere le somiglianze tra i giardini delle Esperidi e i Giardini dell'Eden. Secondo l'Antico Testamento, all'uomo era proibito mangiare i frutti dell'albero della vita:

"... dalla terra, il Signore Dio ha creato l'albero intero, piacevole alla vista e buono per il cibo. L'albero della vita era in mezzo a un giardino e l'albero della conoscenza del bene e del male... "

Quando Adamo ed Eva hanno strappato il frutto dell'Albero della Conoscenza Proibito, sembra che Dio abbia avvertito gli altri Dei di stare in guardia, perché una persona non dovrebbe mangiare i frutti dell'Albero della Vita e diventare immortale come loro.

Oggi è difficile per noi capire se Dio fosse arrabbiato o meno, ma ha detto: "Ecco, un uomo è diventato come uno di noi, avendo conosciuto il bene e il male. È impossibile che abbia allungato la mano e strappato il frutto dell'albero della vita, mangiato e vissuto per sempre... "

SOMA - ELIXIR DELLA VITA.

Passando alle mitologie zoroastriana e vedica, troviamo qui la menzione di una bevanda unica per gli dei, conosciuta come Soma e Haoma. Una bevanda speciale degli immortali fu preparata estraendo i succhi dagli steli di alcune piante che ci sono sconosciute oggi.

Ma non c'è dubbio che Soma e Haoma hanno dato l'immortalità. Hydra, il leader dei Devs e God Agni, è menzionata nel Rigveda come una grande quantità di bevanda immortale.

Se ci rivolgiamo alla mitologia egizia e alle leggende di Thoth ed Hermes Trismegisto, vedremo come gli dei bevono le misteriose "gocce bianche", chiamate anche "oro liquido". La ricetta della bevanda è sconosciuta, ma ha dato immortalità e giovinezza.

Gli dei e i re dell'antica Sumer bevevano "latte magico" per diventare forti e immortali. Nell'epopea di Gilgamesh, apprendiamo una pianta dal fondo dell'oceano, che portava la funzione di un "elisir" di immortalità. Ma questa ricetta della giovinezza e della longevità è stata conservata come il più grande mistero degli dei.

Nella religione indù gli dei prendevano il latte di Amrit, la bevanda divina raccolta e bevuta dagli dei dava loro l'immortalità e la lunga giovinezza.

L'ignoto "latte", apparentemente, era nel cielo, perché gli dei raccoglievano il nettare con l'aiuto di un serpente. È chiaro che alle persone è proibito bere la preziosa bevanda.

Nella mitologia cinese, la "Pesche dell'Immortalità" è conosciuta come il cibo degli immortali. Mangiare pesche assicurava un'esistenza eterna. Allo stesso tempo, se la gente mangia questo frutto, diventerà anche immortale.

ALLA RICERCA DELLA VITA ELIXIR.

La ricerca dell'elisir della vita è stata la più grande azione per molte persone. Nel medioevo, gli alchimisti cercarono la pietra filosofale, che si crede sia necessaria per creare un elisir, così come per la conversione del piombo in oro. Tuttavia, non si sa nulla della scoperta del misterioso artefatto.

Bernard Trevisan (Trevisan), un alchimista del XV secolo dice: Posizionando una pietra filosofale nell'acqua di mercurio, puoi creare un delizioso prodotto - l'elisir dell'immortalità.

Nettare e Ambrosia, l'Albero della Vita, Amrita, Pesche dell'Immortalità, Soma e Haoma - può essere che tutti questi citino semplicemente l'immaginazione degli antichi antenati? O c'è un elemento di verità che può essere trovato in storie antiche?

Potrebbe essere l'immortalità o la longevità, è davvero possibile acquistare attraverso il consumo di cibo "speciale", che è sempre stato considerato un privilegio riservato all'Olimpo scelto?

Tuttavia, la ricerca dell '"Elisir di vita" è un affare affascinante, e probabilmente un giorno può essere trovato per i mortali. Eppure, se gli dei usassero "tinture" di immortalità e funzionassero per i mortali, allora... erano loro dei?

Cosa può e non può mangiare, secondo la Bibbia?

Nel capitolo 11 del Levitico e nel capitolo 14 del Deuteronomio, vengono date regole chiare su ciò che può essere mangiato e ciò che non può. Questo è un tipo di ricetta per una dieta sana e uno stile di vita. Quel cibo che è permesso da Dio ci aiuta a crescere sani. Lo stesso, che è proibito, può causare danni significativi alla nostra salute.

Pulisci gli animali

Levitico 11: 1-3

E il Signore disse a Mosè e ad Aaronne, dicendo loro: Di 'ai figli d'Israele: questi sono gli animali che si possono mangiare da tutti i bovini sulla terra: ogni bestiame che ha gli zoccoli si spezzino in due, e ha un profondo taglio sugli zoccoli, e che mastica il riso, mangia.

Deuteronomio 14: 3-6

Non mangiare alcun abominio. Ecco i bovini che puoi mangiare: buoi, pecore, capre. Cervi e camosci, bufali e cervi, bisonti e orici e camelopard. Ogni animale che ha uno zoccolo spaccato e un taglio profondo su entrambi gli zoccoli, e quale bestiame sta gommando, lo mangia.

Levitico 7: 22-24 dice che non dovremmo mangiare grassi da nessuno degli animali sopra elencati, o da animali morti o morti da altri animali. Non siamo autorizzati a prendere questo grasso per il cibo, possiamo solo fare il sapone da esso o fare le candele.

Levitico 7: 22-24

E il Signore disse a Mosè, dicendo: Dì ai figli d'Israele: Non mangerai alcun grasso dal bue, né da una pecora, né da una capra. Il tuk dei morti e il tuk della bestia sbrindellata possono essere usati per ogni lavoro, ma non mangiarlo.

Anche il sangue degli animali non va bene per il cibo.

Genesi 9: 4

Solo carne con la sua anima, col suo sangue non mangi

Levitico 3:17

Questo decreto è eterno nella tua specie, in tutte le tue dimore; Niente grasso e niente sangue.

Deuteronomio 15:23

Basta non mangiare il suo sangue: versalo per terra come acqua.

Animali impuri

Dio ci parla di quegli animali che possono essere mangiati, così come quelli che non possono mangiare carne.

Levitico 11: 4-8

Basta non mangiare questi di quelli che masticano il baccano e hanno uno zoccolo spaccato: un cammello, perché mastica il baccano, ma non spaccare lo zoccolo, è impuro per te. E il jerboa, perché mastica il cud, ma il suo zoccolo non è diviso, è impuro per te. E una lepre, perché mastica la bava, ma il suo zoccolo non è diviso, è impuro per te. E i maiali, perché i suoi zoccoli sono divisi in due, e c'è un profondo taglio nei suoi zoccoli, ma lei non mastica la gomma, è impuro per voi. Non mangiare la loro carne e non toccare i cadaveri; sono impuri per voi.

Deuteronomio 14: 7-8

Basta non mangiarli, dal masticare il culo e avere gli zoccoli fessurati con una profonda incisione: un cammello, una lepre e un jerboa, perché, sebbene masticino la carne, non spaccano lo zoccolo: sono impuri per te. E porci, perché spacca lo zoccolo, ma non mastica il baccano: è impuro per te; Non mangiare la loro carne e non toccare i loro corpi morti.

Qui Dio ci dice di non mangiare la carne di animali come maiali, conigli, cammelli e cavalli. I medici hanno scoperto che tali animali possono causare varie malattie. Mangiando la carne di questi animali, mettiamo in pericolo il cuore, il fegato e altri organi.

I maiali sono portatori di più malattie di qualsiasi altro animale. Sotto il "maiale" si riferisce a tutti i prodotti che sono fatti da questa carne - prosciutto, salsicce, polpette, gnocchi...

Non importa quanto siano puliti i maiali, non diminuisce il rischio di cirrosi epatica. Le stesse persone che assumono alcolici e mangiano carne di maiale dovrebbero ricordare che per loro aumenta il rischio di sviluppare malattie del fegato. Ma ancora, la causa principale della cirrosi è ancora carne di maiale.

Pesce puro

Levitico 11: 9

Di tutti gli animali che si trovano nell'acqua, mangia questi: che hanno penne e scaglie (nell'acqua, nei mari o nei fiumi), quelli che mangiano

Deuteronomio 14: 9

Di tutti gli animali che sono nell'acqua, mangia tutto ciò che ha piume e scaglie.

Quindi, quegli animali e pesci che hanno piume o pinne sono puliti in acqua. Questo include animali e pesci come salmone, pesce persico, trota, merlano, carpa e molti altri.

Pesce sporco

Levitico 11: 10-12

E tutti quelli che non hanno penne e scaglie (che siano nei mari o nei fiumi, di tutto ciò che nuota nelle acque e di tutto ciò che vive nelle acque) fanno male a te; devono essere cattivi con te: non mangiare la loro carne e disprezzare i loro cadaveri; tutti gli animali che non hanno penne e squame nell'acqua sono sudici per te.

Deuteronomio 14:10

E non mangiare tutti quelli che non hanno penne e scaglie: è impuro per te.

Questa vasta categoria include un numero significativo di pesci e crostacei diversi, come squali, pesce spada, pesce gatto, balene, delfini, gamberetti, granchi, aragoste, vongole marine, ostriche e molti altri.

Ancora una volta, non è un caso che Dio proibisca l'uso di questo tipo di creature acquatiche nel cibo. I medici sanno che questi tipi di pesci e crostacei possono accumulare una quantità significativa di metalli pesanti e contenere anche sostanze tossiche naturali. Per le persone, possono essere disastrose.

Uccelli impuri

Levitico 11: 13-19

Evita questi uccelli (non dovrebbero mangiarli, sono cattivi): un'aquila, un avvoltoio e un'aquila di mare, un aquilone e un falco con la sua razza, un gufo reale, un pescatore e un ibis, un pellicano e un avvoltoio, un airone, zuya con la sua razza, l'upupa e il pipistrello.

Dio aveva buone ragioni per vietarci di mangiare la carne di questi uccelli. Uno dei più ovvi è che la maggior parte, se non tutti questi uccelli si nutrono di carogne. Ciò significa che mangiano, compresa la carne di animali morti. Questo non promette nulla di buono alla persona che mangia questa carne, dal momento che la loro carne può essere all'origine di qualche malattia. I loro corpi contengono anche enzimi che li aiutano a digerire questa carogna e la carne di altri animali impuri che possono essere dannosi per l'uomo.

Uccelli puliti

La rete include uccelli dell'ordine di polli, tacchini, piccioni e colombe, tutti quelli che hanno il gozzo. Anatre e oche appartengono anche a uccelli puliti.

Legge sugli insetti di Dio

Levitico 11: 20-23

Tutti gli animali sono rettili, alati, camminano su quattro zampe, sono sudici per te. Di tutti i rettili, alati, che camminano su quattro zampe, quelli mangiano solo, che hanno gambe più basse delle gambe, per cavalcarli a terra. Ne mangeranno di questi: la locusta con la sua razza, i sali con la sua razza, l'hargol con la sua razza e il hagab con la sua razza. Ogni altro rettile, alato, con quattro zampe, fa male a te.

Alcuni di noi possono trovare strano mangiare scarafaggi, tuttavia, per alcune persone nel mondo, le locuste fanno parte della loro dieta quotidiana. Se hai molta fame, puoi provare anche tu. Dio permette di mangiare cavallette, grilli e cavallette.

La legge di Dio riguardo agli animali che sono sulle loro zampe

Levitico 11:27

Di tutti gli animali a quattro zampe, quelli che camminano sulle loro zampe sono impuri per voi: chiunque tocchi la loro carcassa sarà impuro fino alla sera.

Non puoi mangiare gatti, cani e altri animali a quattro zampe, che camminano sulle loro zampe.

Legge di Dio relativa ai roditori e ai rettili

Levitico 11: 29-31

Questo è ciò che è impuro per te dagli animali che strisciano sulla terra: la talpa, il topo, la lucertola con la sua razza, l'anaka, il camaleonte, l'estate, l'homat e lo tinschemet. Questi sono impuri per te, tra tutti i rettili: chiunque li toccherà morto sarà impuro fino alla sera.

Levitico 11: 41-42

Ogni animale che striscia sulla terra fa male a te, non devi mangiarlo. In totale, gattonando nell'utero, e ogni cosa che cammina su quattro zampe, e multi-bastardi degli animali che strisciano sulla terra, non mangiare, perché sono cattivi.

In questo luogo, Dio ci dice di non mangiare animali come serpenti, lucertole, topi, topi, formiche, vermi e molti altri appartenenti all'ordine di roditori, rettili e coleotteri. Tuttavia, molti di noi non avrebbero mangiato questo comunque.

Che dio mangia

Catena dell'anima dell'alimento

numero di collegamento 1

Oh, che piacere mangiare...
A chi piace questo!
A tutti piace il proprio cibo!

numero di collegamento 2

Oh, che piacere mangiare cibo spirituale:
libri, dipinti, sculture, architettura e altre texture...
A chi piace.

numero di collegamento 3

Oh -.
Se siamo "a immagine e somiglianza" (ho creduto personalmente... spero!) E in ciascuno di noi c'è una "scintilla di Dio"...

Link numero 4 Informazioni su -.

E cosa mangia Dio?

Ecco la (mia) Anima, e le leggi non le sono state scritte... il mio corpo kalyakat come può,
e il Cervello come (quello) ha letto - e traduce, - Anima!
E tu lettore (uomo) hai provato a parlare con l'anima? con la sua anima.
Se no, allora scusami per docilmente
-Migra la catena di collegamenti da OH !! Oh. Ltd. nel flusso di parole dalle lettere!
Solo per me

No. 5 (questo è il numero)

È diventato più facile tradurre!... Soul...
... scrivi anche...
-Dice cara Moya... SCRIVI. Il narratore...
-scrivi... scrivi... aspetta un minuto non interrompere, lasciaci vivere. -
... Sì. Ma i malati e i poveri dell'America come tanti pezzi di ricambio!...
-HA !! così anche loro, nell'Anima slava, glorificano la luce!
... Te l'ho detto! -a Senz'anima, non importa Luce-Oscurità, Evil-Bontà, Caldo-Caldo nella tua attuale conoscenza!
Dove gira il tuo Chelo e poi getti fuori! Vinto già volato su Sirius: che cosa è un collider otgrohali!
Collider: è per vedermi provare?...

-E tu non sei la mia malattia. -
... Se stesso...
-Ti amo -
... E io sono l'Ezm in te, vivo...
-Pryazyk? Lettera? -
... scrivi come necessario! chi dovrebbe essere letto...

-Ragazzo ma! Boom hanno UM. -

La mia mente! come voglio - ce l'ho.
A (Az) Dio (Dei - la seconda lettera nella lettera slava !?)
In (Vedi) lo sa. Dove. Quando. e da chi. (circa santo e quelli - illuminano l'ignorante che come. In nettare e
L'ambrosia non crede)) dice CHE COSA MANGIARE DIO. Mangia-mangia?

№6 intermedio

Grande e potente russo. Io stesso non elogio la lingua, nessuno loderà!

PAZIENZA.
Come ci scrivono (a grande richiesta): "il sesto (giorno) - bestie della terra, bestiame, rettili della terra e uomo". Dio creò!
Io, personalmente, non mi identifico con il Creatore! Sto scrivendo un racconto sull'esercizio esclusivo della mia anima!
Quindi, persone rispettate sinceramente! Pro - lingua: cosa mangia Dio? Dopotutto, da solo un tale segno va

CHE COSA È DIO. e cosa mangia?

Scusi. Sono debole: queste "persone non buone". SCRIVERE UNA LETTERA DAL COOKBOOT È GIUNTO, Az-Book, e ora
l'alfabeto. lettera Ё- DESTROY. Come scriverei allora? Sì, come su (scritto)-icona.
Quindi vogliono solo soldi: s sull'assegno, la lettera è questa, e qui suona come una risatina: - Minaccia di minaccia Minaccia di minaccia... ON (persona obbediente) -CHEK.
Che uomo? Che cazzo di età. Dovrei sopportare un giorno e una notte! -TUNE ANCORA.

... Sì. Che secolo così e molto!...

Pro Brothers Slavs-Ukrainians-separatamente, come sono orgoglioso di loro. Quelli che guardano fuori dagli scantinati con la paura e guardano i loro Fratelli, gli slavi che hanno solo... insinuano le piccole teste intelligenti ma avide. Tama di rafano - W PER VERIFICHE! Sono spaventato! presentatevi al loro posto...
... NON RICEVE DALLA CONSEGNA.
INSIEME A Nimi, anima mia, co- "La minoranza slava è presente anche negli stati dell'Europa occidentale, America, Transcaucasia e Asia centrale.
Il numero totale di slavi è di 300-350 milioni di persone. Spiccano gli slavi occidentali (polacchi, slesiani, sloveni, cechi, slovacchi, kashubiani e lusati),
Slavi orientali (russi, bielorussi, russi e ucraini) e slavi meridionali (bulgari, serbi, croati, bosniaci, macedoni, sloveni, montenegrini) ",
Questo è un estratto da wikipedia.org, con tutti loro! È solo che gli ucraini sono più vicini, "Sono più come... Non lo so, chi si ricorda dove inizia il suo Kin... Ho degli ucraini di sicuro a Rod".
E papà - bielorusso. E a proposito dei negri non piaceva: l'orrore!
Quindi scrivo da me stesso, se sei grande... scusa, i grandi maestri leggeranno...
Papà, sarebbe vivo, solo per uccidermi!
ZATROLYAT.

"I collegamenti stanno andando in catene lunghe
La linea di vita diventa il punto... "Aria group e Cord -" I am free "- ascolta! Non si tratta di cantare in prigione, di pensare! (Pensieri della società)

Quindi forse...... Dio mangia-assaggia i nostri pensieri?... Emozioni?... Emozioni-Emozioni È vivo?

Vivo in noi !? in "a immagine e somiglianza".
Tutti chiediamo a Dio - O Dio, dammi un peccatore... a chi importa! E non è strano, chiediamo - senza un pensiero: ma a Lui che un filo è necessario da parte nostra! Eh? Oh!? Nooooo, pensiamo: "su Quei Dio che non siamo adatti.
Quel bish nutriamo Dio (Dio mi perdoni) - con merda, allo stesso tempo chiediamo CERTO: Dio ci aiuti!
Wow, lui e ungo e gesso!
Che rutto!
Di nuovo -E. sì senza di essa. Grande, potente, veritiera e libera lingua russa!
E se RICORDA (non reinventare la ruota! Anche se le emoticon BUONE possono facilmente trasmettere l'immagine) la stessa lettera? Che tipo di Nostro slavo (quelli che vivevano nella foresta e adoravano la ruota) scrisse gli Antenati degli Antenati? È fantastico! Dalla promessa,
perché - "Procreation" è un portale di educazione generale per genitori e professionisti. Come dare alla luce e crescere un bambino sano. "(Questo è da un motore di ricerca). E quale (lettera iniziale) nella BASE DI TUTTI I SLAVIC I Zykov!

ACCETTO CHIUNQUE-QUALSIASI PERSONE - Zyk! (Pun: zyk-zykovsky-GRANDE! - una tale catena, ridacchiando!) Non è solo uno slavo! Io non sono Russofobia! ADORO TUTTI!
Nel senso di TUTTO L'AMORE! (questo è per i troll) E nero, bianco, rosso e giallo... non hai dimenticato nessuno?
Ah si! E blu! Gli antenati non mi hanno detto di quelli blu e non lo farò! Uno sguardo da quelle profondità che non è gentile....
Tuttavia! riguardo al prabukvitsu, lì ogni icona porta l'immagine (non essere pigra, guarda... allora)
... sai... cosa?... Controlla? - Fottiti....
Ragazzi. Questa è la mia anima ridacchia. così Oh, sono schizofrenico....
... Questo è quello che vivo...
Dicono che l'uomo consta di tre sostanze: Spirito-Anima-Corpo e Quarta - CONOSCENZA. Non so quale conoscenza, MA!... Comunque!
Ho sentito che Tel (corpo) - c'è una coscienza addensata. Credilo E i pensieri sono materiali! Credilo
Quindi qui! - E se lo Spirito (Dio) sente come io (tel) parli con il mio, sottolineo, - Con il mio, - Con la mia Anima (la mia piccola merda), almeno con il PRI obbedire!...
diventa spaventoso come se guardasse dal profondo del cioccolato!
Accidenti, di cosa ho parlato...

Tuttavia, questa è la mia fiaba, su una conversazione con la mia anima! Nel senso di STE, solo la MIA Verità!
Per giudicarti! Reader-Man, a prescindere dai colori, Yin e Yang.
Bene, Dio!

-Porta l'anima! Non tanto ti rigiro?
... Sì, ho bisogno di qualcosa! Lo Spirito Santo è sopra di me!...
-Una opinione umana. -
... E lascia fuori TUTTI! Da Mankind, i tad parleranno con la sua anima e mi giudicheranno!...
-Spaventoso come quello.-
... spaventoso per lui... Nyu! Comprendi Noi, Anima, non conosciamo le tue lingue! Stiamo parlando in immagini!...
-immagini?
... si anche così! Fiabe da immagini o immagini?...
-così allegorie di una (qualche) migliaia di racconti. -
... Queste sono le parole delle tue legioni... e noi siamo il RAT!...
-rzhunemagu-
... Immagine Immagine USA!...
-Cioè, una fiaba nasce dalla stessa immagine e chi scrive le parole come possono?
... DE UMNIK You are My! Smack smack, E tu LA BIBBIA DALL'INIZIALE Leggi....
-Quindi, a spese della lingua originale, gli stessi scrittori sostengono: -Sem (la parola è) questo Nome (Reputazione) o "nave celeste", E vasche, dicono (e scrivono) Cosa hanno fatto i Sumeri per copiare la Bibbia... -
... In Tutto! Dunque DEGLI DEI, -Legione! E noi Anime, -Ratto! E comunichiamo per Immagini!...
-Mangi?
... Immagini! Cosa fai!...
-Parla in immagini, mangia immagini... -
-A. E che sapore ha lo Spirito. -
... ANIME!...
.
... ascolta DE UMNIK... non vuoi mangiare?...
-Voglio.-
... allora vai a mangiare, poi mi nutro dello Spirito Santo, vivo solo nel tuo corpo!...
... schioccando schiocchi, rispondi prima chi è chi. -
... Chi è che cosa è Quello e MANGIENI! Vieni a mangiare! Allora parleremo, se l'umanità leggerà...
-Chi è Tat. -
... Leggi il verbo, Per il volere!...

puoi sentirmi, puoi sentirmi? Sono qui!

Vegetarismo e Bibbia. Dio permette all'uomo di mangiare carne?

Infatti, ci sono testi nella Bibbia che, come sembra a prima vista, proibiscono di mangiare carne. Tuttavia, nella stessa Bibbia ci sono versi che permettono e addirittura prescrivono di mangiare carne (li considereremo di seguito). Si scopre che o la Bibbia contraddice se stessa (che non può essere), o alcuni testi biblici dicono il contrario.

Consideriamo anzitutto quei versetti biblici in cui Dio consente esplicitamente che la carne venga mangiata. E notate, non dice di essere bollito o fritto - questo è comprensibile.

"Tutte le bestie della terra temono e tremano a te, e tutti gli uccelli del cielo, tutto ciò che si muove sulla terra e tutti i pesci del mare: sono dati nelle tue mani; tutto ciò che muove quella vita sarà tuo PER IL CIBO "(tranne che per gli animali impuri, che sono proibiti separatamente) (Gen. 9.2,3).

"E il Signore disse a Mosè e ad Aaronne, dicendo loro: Dì ai figli d'Israele: Ecco gli ANIMALI che puoi mangiare da tutto il bestiame sulla terra :. (Lev. 11: 1,2) gli animali puliti e impuri sono elencati di seguito.

Più avanti nella Bibbia vediamo...

Il profeta David mangiava pecore.

"... e miele, burro e PECORA e formaggio di mucca, portati a David e alla gente che era con lui, nel cibo; poiché dissero: "Il popolo ha fame e sete, e ha sete nel deserto" (2 Samuele 17:29).

E qui si dice che Dio stesso ha nutrito il grande profeta Elia con la carne in un corvo, sebbene, naturalmente, se la carne non potesse essere mangiata secondo la legge di Dio, il Creatore stesso non avrebbe dato Elia:

"E i corvi gli portarono pane e carne al mattino, pane e carne la sera, e lui bevve dal torrente" (3 Re 17: 6).

Giovanni Battista venne nello spirito di Elia ("e lo presenterà davanti a lui nello spirito e nel potere di Elia", vedi Luca 1:17), quindi non c'è nulla di strano che Giovanni mangiò la robinia.

"John stesso aveva vestiti di pelo di cammello... e il suo cibo era acridas (cavallette) e miele selvatico" (Matteo 3: 4).

Gesù ha dato da mangiare alle persone due volte con il pesce (vedi Matteo Vangelo dei Capitoli 14 e 15), creando miracolosamente per diverse migliaia di persone! Avrebbe potuto fare qualsiasi cosa, ma ha creato il pesce.

Inoltre, dopo la sua risurrezione, Gesù ha dato ai discepoli di mangiare pesce per il cibo:

"Gesù disse loro, portate il pesce che avete catturato. Simon Pietro andò e tirò fuori una rete piena di grossi pesci sulla terra... Gesù disse loro: Vieni, pranza. Gesù viene, prende il pane e dà loro anche il pesce "(Giovanni 21: 10-13).

Inoltre, nel tempo dell'Antico Testamento, il popolo di Dio doveva, o meglio doveva mangiare l'agnello pasquale ei sacrifici di pace (Esodo 12, Lev. 7)... Questo era rilevante fino al sacrificio di Cristo (vedere Marco 14:12, 1). Bb 5: 7).

La Bibbia mostra che i primi cristiani mangiavano carne. Furono proibiti da Dio di mangiare solo carne strangolata, carne con sangue e sacrificio idolatale, cioè sacrificata agli idoli. Il divieto fu strangolato (quando fu strangolato, il sangue non si unì, quindi saturò la carne) e la carne con sangue fu associata alla proibizione dalla legge di Dio di usare nella scrittura del sangue (vedere Gen 9: 4, Levitico 3:17). E il divieto di sacrificio è stato dato per proteggere le persone dall'unirsi ai riti pagani (vedere Esodo 34:15)

"Perché fa piacere allo Spirito Santo e non importerà alcun peso su di te più a lungo di questo necessario: astenersi dal minimo sacrificio, dal sangue e dallo strangolamento..." (Atti 15: 28,29).

Pertanto, nel Nuovo Testamento, l'apostolo Paolo spiega spesso che la carne può essere mangiata, ma vale la pena astenersi dall'offerta sacrificale:

"Tutto ciò che ti viene offerto, MANGIA senza alcuna ricerca, per [pace della mente]. Ma SE qualcuno ti dice che questo è IDENTICO, allora non mangiare per amore di colui che te l'ha dichiarato e per motivi di coscienza "(1 Cor 10: 27,28).

"SE il cibo tenta mio fratello, non mangerò carne per sempre, per timore di tentare mio fratello" (1 Cor 8, 3).

Anche qui si tratta di dare idoli, carne e non solo carne. Il punto è che non abbiamo il diritto di tentare i fratelli che sono deboli nella fede, i quali pensavano che gli idoli fossero impuri. In precedenza, i pagani sacrificavano davanti ai loro idoli e li dedicavano, e poi vendevano carne. Paolo disse che un idolo nel mondo non è niente - perché non ci sono altri dei.

"Quindi, sappiamo che l'IDOLO NEL MONDO non è nulla, e che non c'è Dio all'infuori" (1 Cor 8: 4).

Quindi, in linea di principio, c'è un sacrificio idolatale. Ma per alcuni cristiani, sembrerà idolatria, o come soluzione, c'è un idolo dedicato. Per la loro fede in Dio questo sarà un colpo! Poiché alcuni di loro sono stati di recente pagani e credevano negli idoli e hanno fatto sacrifici a loro. Pertanto, Paolo dice che è pronto a rinunciare completamente alla carne, proprio per non sedurre un debole fratello cristiano nella fede.

"Adotta i deboli nella fede senza un dibattito sulle opinioni. Per l'altro è certo che tutto può essere mangiato, ma il MANGIARE IMMEDIATAMENTE DI VERDURE "(per non mangiare accidentalmente il sacrificio di idoli) (Romani 14: 1)

Vedi Paul, colui che non mangia carne chiama IMMEDIATO. Questo ha senso solo se si tratta di carne sacrificale - questo è ciò che viene discusso in questi capitoli del Nuovo Testamento. Rileggerli e vedere di persona. Paolo ne ha parlato in altre parole:

"È meglio non mangiare carne, non bere vino e non fare nulla di simile, perché tuo fratello inciampa, o è tentato, o è esausto" (Romani 14:21).

Vedi qui, Paolo spiega chiaramente la sua posizione. Cioè, è necessario capire il contesto - ciò che l'apostolo Paolo ha scritto. In tutti i capitoli precedenti, Paolo ha parlato solo dell'idolatria, che non è difficile da verificare semplicemente rileggendo questi capitoli e quelli situati accanto a loro. Il fatto è che a quel tempo c'era un problema molto acuto di carne di idoli, che veniva venduta ovunque nelle aste - nei mercati, quindi, molto è stato scritto su questo nel Nuovo Testamento.

Per quanto riguarda i testi che hai menzionato, nel contesto, cioè nel senso generale dell'intero capitolo, è una questione completamente diversa.

Gen. 1 capitolo. Sì. La Bibbia dice che prima dell'inondazione le persone non lo sono se carne. Ma dopo il diluvio Dio gli ha permesso di mangiare (vedi sopra Gen 9: 2,3).

È il capitolo 66. L'intero libro del profeta Isaia è dedicato alla denuncia di Israele nel formalismo religioso e nel degrado spirituale. Secondo la legge di Dio (Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio) una persona doveva spostare il suo peccato in un animale sacrificale e poi ucciderlo, che era un tipo di morte sacrificale di Cristo per i peccati delle persone. Ai tempi di Isaia, la gente cadeva nel formalismo, offrendo molti sacrifici, ma facendolo senza il significato che il Signore ha inserito nel rito della sostituzione. Pertanto, la gente moralmente degradata - era crudele, corrotta e in pensione al paganesimo. Vedi ciò che Isaia scrive immediatamente nel seguente testo:

"Quindi... porterò loro delle cose terribili...: perché ho chiamato, e non ero responsabile, ho detto, e loro non hanno ascoltato, e hanno fatto il male nei miei occhi e hanno scelto ciò che era inimitabile per me (Is. 66.4).

Guarda dove inizia il libro del profeta Isaia:

"Ascolta la parola del Signore. CONOSCI LA LEGGE DEL NOSTRO DIO. Perché ho molte delle tue vittime? dice il Signore. Sono stufo delle offerte bruciate dei montoni e del grasso del bestiame ingrassato e del sangue di tori, agnelli e capri che non voglio.. UNLAWED - E CELEBRAZIONE!. Lavare, pulire; RIMUOVI I TUOI ATTI DEL MALE dai miei occhi; FERMATI FARE UN MALE; 17 impara a fare il bene, a cercare la verità, a salvare gli oppressi, a proteggere l'orfano, a difendere la vedova. 18 Poi vieni, e giudichiamo, dice il Signore. Se i tuoi peccati sono come scarlatti, saranno bianchi come la neve "(Is 1,10-18).

Qui Dio indica le priorità della gente. Rimuovi il MALE e poi vieni con i sacrifici per i tuoi peccati. Permettetemi di ricordarvi che i sacrifici erano parte integrante e fondamentale della legge di Dio, essendo un prototipo del Calvario - dove il vero agnello - Gesù Cristo morì per i peccati del popolo. Leggi del sacrificio sostitutivo di Cristo per il libro Returning the Origins of Christian Faith.

Proverbi 23:20 si occupa di eccesso di cibo, cioè di ingordigia, eccessi. Cosa si vede dal verso seguente:

"Perché l'ubriacone e gli sazi diventeranno poveri e la sonnolenza si vestirà di stracci" (Proverbi 23:21).

La stessa idea è ripetuta più di una volta nella Bibbia, incluso nel Nuovo Testamento:

"È sufficiente che tu, nel passato della vita, agisca secondo la volontà del pagano, indulgendo in... eccessi di cibo e bevande" (1 Pietro 4: 3, vedi anche Luca 6:25).

So. Molte persone sono alla ricerca di conferme nella Bibbia per le loro basi, per ciò che sembra giusto per loro... E naturalmente loro trovano questi testi in esso. Solo nello stesso tempo spesso le portano fuori dal contesto e chiudono gli occhi non sui testi della Sacra Scrittura, che parlano direttamente contro la loro posizione teologica. Naturalmente, questo è sbagliato e impossibile. È necessario non cercare conferme nella Bibbia della tua opinione, ma studiare la Bibbia e approfondire ciò che insegna.

Studia la Bibbia e vivi secondo i comandamenti di Dio, tra cui non c'è cibo crudo e vegetarismo!

Infine, noto che è certamente meglio non mangiare carne, ma mangiare cibo vegetale, come era nell'Eden! Tuttavia, con il vegetarianismo, è necessario monitorare la composizione del cibo per ottenere tutti gli elementi traccia necessari.

La nostra chiesa promuove la MISURAZIONE DELLA CARNE, ovvero LA NUTRIZIONE SANA basata sugli elementi traccia richiesti!

Tuttavia, ripeto, Dio non ha vietato direttamente l'uso della carne. Pertanto, la scelta per la persona - o diventare un vegetariano completo; o compatisci solo con il vegetarianismo e limitati alla quantità di carne; o non seguire affatto i principi del vegetarianismo, ma non usare solo la carne degli animali impuri... Leggi la proibizione della Bibbia sull'uso di animali impuri nella Bibbia. Legge sugli alimenti pulita e non pulita