Principale > Frutta

Trifoglio di prato

Il trifoglio è una pianta familiare, che molte persone chiamano porridge o trifoglio, cresce ovunque nei prati e nei margini della foresta, nei prati. Durante la fioritura del trifoglio, l'aria si riempie di un delicato aroma che emana dai fiori e risuona dal ronzio di bombi laboriosi che semplicemente amano il trifoglio.

Descrizione e composizione chimica del trifoglio

Il trifoglio rosso è una pianta erbacea perenne della famiglia delle leguminose. Gli steli di trifoglio sono ramificati, alti fino a cinquanta centimetri, le foglie sono trifogliate, le foglie inferiori sono su lunghi pezioli, e le superiori sono corte. I fiori sono piccoli rosa scuro o rosso, raccolti nelle infiorescenze capitate. Radice di radice di trifoglio, ramificata con piccoli noduli alle estremità. Il frutto è un peso con semi giallastri ovoidi.

Il trifoglio fiorisce da maggio a settembre ed è un'eccellente pianta di miele. Le materie prime medicinali sono erba, fiori e radici della pianta. I fiori vengono raccolti durante la fioritura, strappati con le foglie superiori e asciugati all'ombra.

Il trifoglio è considerato la pianta medicinale più preziosa, in quanto ha una massa di sostanze nutritive che hanno un effetto benefico sul corpo umano.

Foglie di trifoglio e infiorescenze contengono vitamine e minerali, carotene, acido salicilico, flavonoidi, fitoestrogeni, tannini, oli essenziali e grassi, proteine, grassi, fibre e molte altre sostanze utili.

Proprietà utili e applicazione del trifoglio

Il trifoglio è una pianta medicinale ed è stato a lungo utilizzato nella medicina ufficiale e tradizionale, in omeopatia. Sulla base del trifoglio, vengono prodotti medicinali, integratori alimentari, sciroppi e pozioni, così come il trifoglio è incluso nelle tasse per il trattamento di varie malattie.

I trifogli sono fatti di trifoglio e tinture, succhi, tinture, che vengono presi internamente e usati esternamente per il risciacquo, lozioni e bagni terapeutici. Il trifoglio è incluso in unguenti, polveri, detergenti e trattamenti per le malattie della pelle, in shampoo, lozioni.

I preparati di trifoglio hanno un'azione coleretica, diuretica, diaforetica, antinfiammatoria, antisettica, espettorante, emostatica, astringente e trattano molti disturbi.

Decotto di trifoglio tratta malattie del fegato e delle vie biliari, reni, urolitiasi, infiammazione della vescica e appendici.

I fiori di trifoglio alleviano il gonfiore e l'infiammazione, purificano il sangue, migliorano il funzionamento dell'intero organismo.

Fiori di porridge al vapore, sovrapposti su punti dolenti, aiutano con le vene varicose.

I brodi e le infusioni di infiorescenze e foglie sono bevuti con astenia e anemia, con mal di testa e vertigini, con rachitismo, tubercolosi polmonare, con emorragie ed emorroidi, con avvelenamenti.

Il trifoglio ha proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche ed espettoranti ed è usato con successo per il trattamento di raffreddori acuti, bronchiti e asma bronchiale, mal di gola e tosse, nonché per il trattamento di malattie della pelle, diatesi, con ascessi e ustioni. Gara ai fiori di trifoglio, reumatismi.

Il decotto e le infusioni di trifoglio rimuovono il fluido in eccesso dal corpo, contribuiscono a una migliore separazione dell'espettorato, migliorano la sudorazione, distruggono i microrganismi dannosi, rimuovono l'edema, sono usati per il risciacquo - con gengiviti, stomatiti, mal di gola e per il lavaggio delle ferite.

Il prato di trifoglio ha un effetto antisclerotico e viene usato per curare le malattie del sistema cardiovascolare, l'aterosclerosi. Aiuta a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, riduce i livelli di colesterolo, riduce la pressione intracranica e del sangue, allevia il mal di testa.

Il trifoglio di brodo aumenta l'emoglobina, normalizza il sangue, migliora la condizione delle vene.

Questa straordinaria pianta ha proprietà emostatiche e aiuta a fermare il sanguinamento, allevia la condizione con pesanti mestruazioni, con emorroidi e tubercolosi polmonare.

I fitoestrogeni presenti nella composizione del trifoglio verde, hanno un effetto benefico sul corpo femminile durante la menopausa, aiutano ad alleviare la condizione durante la menopausa, riducono il rischio di osteoporosi.

I flavonoidi contenuti nella composizione del trifoglio saturano i tessuti con l'ossigeno, proteggono il corpo dall'invecchiamento, normalizzano il metabolismo e il metabolismo dei grassi.

Il trifoglio aiuta nella lotta contro le malattie fungine e tumorali.

Il tè di trifoglio è un ottimo rimedio per le madri che allattano, promuove la produzione di latte.

Preparati di trifoglio usati in dermatologia, bolliti lavati, pustole, capelli sciacquati contro la caduta dei capelli e la forfora.

In cucina, le foglie di trifoglio vengono aggiunte alle insalate, agli shchi verdi.

Il trifoglio è una meravigliosa pianta di miele e il miele di trifoglio è un prezioso prodotto alimentare ed è considerato uno dei migliori. È gradevole al gusto, ha un aroma delicato e ha proprietà curative.

Il miele di trifoglio è raccomandato per il trattamento dell'ipertensione, aterosclerosi. È anche efficace nel trattamento di raffreddori e tosse, in quanto ha effetti espettoranti e anti-infiammatori. Il miele purifica il sangue, ripristina la forza dopo una malattia.

Il trifoglio rosso è un prezioso foraggio per l'erba e viene utilizzato nell'allevamento come foraggio verde nutriente per la raccolta del fieno.

Dopo aver falciato l'erba, le radici accumulano azoto e aumentano la fertilità del terreno.

Controindicazioni

Il trifoglio è una medicina eccellente per molte malattie e aiuta a far fronte a più malattie. Come ogni droga, il trifoglio ha controindicazioni.

I preparati di trifoglio sono controindicati

  • con vene varicose e tromboflebiti,
  • con cancro extragenico,
  • pazienti con infarto miocardico e ictus,
  • donne incinte
  • con diarrea,
  • con intolleranza individuale.

Con l'uso a lungo termine del trifoglio in grandi dosi, può causare un ritardo nelle mestruazioni nelle donne e ridurre la potenza negli uomini.

Trattamento del trifoglio popolare

La medicina tradizionale è il trifoglio ampiamente usato per il trattamento di varie malattie. Da materie prime medicinali preparano decotti, tinture, tinture di alcol. Abbiamo selezionato per voi ricette di guaritori tradizionali facili da preparare a casa. Puoi preparare autonomamente un trifoglio di erba del prato o acquistarlo in farmacia.

Infuso di fiori di trifoglio

Un cucchiaio di fiori versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 30 minuti. Filtrare l'infusione e assumere 70 ml tre volte al giorno 30 minuti prima di mangiare.
Questa infusione tratta la malattia renale, l'urolitiasi, facilita le mestruazioni dolorose.

Infuso con la menopausa

Tre cucchiaini di fiori di trifoglio schiacciati versano un bicchiere d'acqua bollente, vanno via per un'ora. Filtrare e bere l'infuso in mezza tazza quattro volte al giorno venti minuti prima di mangiare.

Infuso per ipertensione, emicrania, nevralgia

20 fiori di trifoglio secchi versare un litro di acqua bollente, lasciare per 15 minuti. Bere un bicchiere di infuso 2-3 volte al giorno per un mese. L'infusione pulisce i vasi sanguigni, rafforza il lavoro del cuore, rimuove il colesterolo.

Infusione per il diabete

5 grammi di fiori secchi versano un bicchiere di acqua bollente, insistono mezz'ora. Filtrare e bere l'infuso tre volte al giorno, un cucchiaio. Dopo tre settimane, è necessario prendere una pausa di dieci giorni e ripetere il trattamento.

Infusione di trifoglio per il trattamento delle malattie della pelle

400 grammi di erba con fiori tritare, versare due litri di acqua bollente, lasciare per 4 ore. Filtrare e versare in un bagno con una temperatura di 36-38 gradi. Fai il bagno 30 minuti al giorno. Il corso del trattamento è di 8-10 bagni.

Decotto di radici di trifoglio per ulcere allo stomaco

20 grammi di radici secche tritate versare un bicchiere di acqua bollente, coprire e far bollire a bagnomaria per mezz'ora. Filtrare, aggiungere acqua bollita al volume originale. Prendi un cucchiaio di brodo 4-5 volte al giorno prima di mangiare.

Decotto di fiori di trifoglio

S cucchiai di fiori versare un bicchiere di acqua calda, portare ad ebollizione, far bollire per un minuto, insistere per due ore, filtrare e lavare le ferite purulente, bolle, applicare la lozione sulle macchie dolenti.

Tintura di spirito di trifoglio dall'aterosclerosi

Mezzo riempire con un trifoglio un contenitore di vetro da litri, versare 0,5 ml di vodka, lasciare per due settimane in un luogo buio. La tintura deve essere filtrata, spremuta i fiori e presa al mattino mezz'ora prima dei pasti, un cucchiaio e la sera prima di andare a letto per tre mesi. La tintura aiuta a normalizzare la pressione intracranica, cura il mal di testa, elimina vertigini, rumore nelle orecchie e nella testa.

Miele di trifoglio per il trattamento dell'aterosclerosi

Tre cucchiai di miele di trifoglio mescolati con un cucchiaio di succo di limone, mescolare e conservare in frigorifero. Prendi questa miscela in un cucchiaino tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento è di un mese.

Raccolta, uso, proprietà benefiche e controindicazioni del trifoglio rosso (prato)

Trifoglio rosso

Pianta erbacea perenne Nella medicina popolare è usato come antimicotico, antisettico, astringente, cicatrizzante, emolliente, espettorante, antidolorifico.

Le proprietà curative e le controindicazioni del trifoglio rosso (prato) sono ben note alle nazioni europee. Foglie fresche e giovani germogli di questa pianta vengono mangiati come un concentrato di vitamine. In Russia, dalla stalla, hanno spesso cucinato zuppe e botvinia, e, ad esempio, i popoli caucasici hanno fatto un po 'di giovani infiorescenze di erba fino ad oggi. È anche una preziosa pianta per mangimi per bestiame e fertilizzanti per il suolo. L'olio essenziale da esso viene utilizzato in profumeria e cosmetologia. Nella mitologia celtica, il trifoglio è una pianta venerata e sacra. Porta fortuna, simboleggia l'unità delle tre dee madri nella magia celtica. Pertanto, l'erba è considerata femminile, ma anche a vantaggio degli uomini.

Caratteristiche della pianta medicinale

Come raccogliere il trifoglio? Qual è la sua composizione chimica? Ciò che è così prezioso è una pianta medicinale? E quali sono le sue controindicazioni?

zona

Il trifoglio rosso è così comune e senza pretese che è facile da trovare in diverse parti del mondo. Tutte le varietà di questa erba si trovano nella parte europea. Alcune varietà crescono in Asia centrale, alcune in Estremo Oriente. La pianta attecchisce anche in Nord Africa.

Tipi di trifoglio

Ci sono circa 10 varietà di trifoglio rosso, tutte utilizzate per scopi medici. Ma vengono anche descritte 245 specie di trifoglio. Nella medicina popolare, i più famosi sono arati, striscianti, medi, rosa. Quali sono le loro caratteristiche?

  • Il trifoglio è bianco o strisciante. Si chiama anche Amoria strisciante, trifoglio olandese, porridge bianco. Di solito non superiore a 20 cm. Gambi striscianti e radicamento. Foglie su piccioli lunghi, triplici, più morbidi di quelli del trifoglio rosso. Le infiorescenze sono bianche, sferiche, fragranti, su lunghi peduncoli. Il trifoglio strisciante è una delle piante di miele più preziose nella parte centrale e settentrionale dell'Europa. Viene coltivato come pianta foraggera per il bestiame. Nella medicina popolare, di solito viene usato per preparare lozioni per i reumatismi e la gotta, anche per prendere i decotti all'interno.
  • Ibrido di trifoglio o rosa Può raggiungere un'altezza di 80 cm, ha un aroma piacevole pronunciato. Questa varietà è stata allevata in Svezia, quindi è anche chiamata svedese. Il trifoglio rosa è apprezzato principalmente come pianta da miele ed è spesso coltivato dagli apicoltori. Le proprietà utili del trifoglio ibrido sono utilizzate nella medicina tradizionale.
  • Clover medio. Inizia a fiorire a maggio. In apparenza sembra un trifoglio rosso, ma il suo gambo è più alto e più nodoso, e le foglie hanno una forma più allungata. È anche notevole per la longevità (può crescere fino a 7 anni), resistenza al gelo, alta resa. Tollera bene il caldo e la siccità, quindi questa specie è più comune nelle steppe e nelle steppe della foresta. In nessun modo inferiore al trifoglio rosso nelle sue proprietà nutrizionali e medicinali.

Trifoglio arato. Nelle persone viene anche chiamato gatto, coniglio, topo di topo, foche. Stelo ramificato. Infiorescenze oblunghe, soffici, rosa pallido. Fiorisce fino alla caduta e l'intera parte fuori terra della pianta viene raccolta durante il periodo di fioritura. Il più delle volte è usato per la diarrea nei bambini, i disturbi alimentari negli adulti, le malattie reumatiche e la gastrite. Esternamente - per il trattamento delle ferite.

  • Trifoglio decorativo. Per scopi decorativi, il trifoglio più spesso cresce strisciando. I suoi vantaggi: crescere rapidamente; fioriture belle e spesse; crea un tappeto accogliente e morbido; dà un tappeto erboso denso; resistente al calpestio; arricchisce il suolo con azoto. Tuttavia, ci sono recensioni che questo tipo di erba può andare molto in alto, quindi il prato dovrà spesso falciare. Il tappeto di trifoglio attira anche l'attenzione delle api e dei calabroni, che possono causare disagi quando si cammina a piedi nudi su di esso.
  • È inoltre possibile acquistare semi varietali di trifoglio ornamentale con foglie rosso scuro che cadono magnificamente sul terreno e i suoi germogli si radicano rapidamente e crescono. Il vantaggio della varietà è che è un perenne. Può essere piantato in aiuole e scivoli alpini.

    Caratteristica botanica

    Trifoglio di prato. Illustrazione botanica dal libro di O.V. Tome "Flora von Deutschland, Österreich und der Schweiz", 1885.

    Descrizione del trifoglio

    • root: tap, short, dà molti scatti; vesciche con azoto (fertilizzante naturale) si formano alla radice, quindi i campi sono spesso seminati con trifoglio;
    • steli: altezza da 15 a 60 cm, ramificati, ascendenti;
    • foglie: ellittiche, trifogliate, con piccioli lunghi, verde brillante con una macchia luminosa al centro;
    • fiori: raccolti in singole teste, globose, rosse, viola, cremisi.

    Anche i fiori di trifoglio rosso sono considerati una buona pianta di miele, ma le api non possono arrivare al nettare a causa della breve proboscide. I bombi o le razze delle api con una lunga proboscide sono più frequentemente impollinati.

    Preparazione di materie prime

    Come raccogliere e raccogliere materie prime per preservare le proprietà curative del trifoglio?

    • Collection. Il trifoglio più prezioso: l'infiorescenza. L'erba viene raccolta durante il periodo di fioritura. A seconda della zona climatica, da maggio a settembre. È meglio sparare le infiorescenze intere con le foglie superiori, che hanno anche sostanze preziose.
    • Asciugatura. Eseguito in condizioni naturali - in solai o sotto tettoie. Gli erboristi sconsigliano di seccare eccessivamente l'erba, altrimenti perderà proprietà utili. Le teste delle infiorescenze non devono sgretolarsi e disintegrarsi.
    • Bagagli. L'erba è confezionata in sacchi di lino, conservati in un luogo asciutto per 1 anno, ogni nuova stagione è aggiornata alle materie prime.

    La materia prima finita non ha odore, l'erba ha un po 'di sapore amaro.

    Effetto curativo e composizione chimica

    Cos'è un trifoglio utile? L'erba ha il seguente spettro di azione farmacologica:

    • astringente;
    • emolliente;
    • anti-infiammatori;
    • guarigione delle ferite;
    • antidolorifico;
    • antisettico;
    • un diuretico;
    • rigenerante;
    • riparatoria;
    • rafforzamento della nave;
    • diaphoretic;
    • espettorante;
    • purificazione del sangue;
    • vitamine.

    L'erba di trifoglio contiene tali sostanze:

    • flavonoidi (ce ne sono anche molti nelle foglie);
    • olio essenziale, che contiene furfurolo - una sostanza antimicrobica;
    • olio grasso (molto nei semi);
    • glicosidi;
    • acidi organici;
    • vitamine E, C, A, P, K, B1 e B2;
    • tannini;
    • resine;
    • fibra;
    • amminoacidi;
    • alcaloidi;
    • proteine ​​e grassi;
    • sali di fosforo e calcio.

    Indicazioni e controindicazioni

    Il trifoglio è applicato nella medicina popolare dentro e fuori. Quali malattie sono efficaci per questa erba?

    • Malattie dei vasi sanguigni e dei muscoli. Il trifoglio aiuta a ridurre il colesterolo, quindi è utile assumerlo nell'aterosclerosi. È prescritto per l'infiammazione muscolare (miosite).
    • Malattie dell'apparato respiratorio. Brodi bevono con bronchite, polmonite, tubercolosi, raffreddore, influenza, ARVI. Sono anche prescritti per mancanza di respiro, asma bronchiale.
    • Malattie dei reni e del fegato. Ha una lieve azione diuretica e secretoria. Aiuta con l'urolitiasi, purifica il fegato e il sangue.
    • Con l'ipertensione. Clover prende pressione dall'ipertensione, l'erba allevia il mal di testa, elimina vertigini.
    • Stimolatore nutriente La pianta può essere utilizzata come tonico per la prevenzione delle infezioni virali. Ad esempio, in Asia centrale, è consuetudine bere con latte caldo. Le erbe sono prese per affaticamento, anemia, intossicazione da alcool, carenza di vitamine, disordini metabolici, perdita o aumento di peso.
    • Uso esterno. Il trifoglio è efficace in varie malattie fungine, poiché ha proprietà fungicide (antimicotiche). Si tratta di bolle, ferite purulente, ulcere, ustioni, psoriasi. Con l'aiuto di compresse da succo fresco e tinture, i dolori reumatici e nevralgici sono alleviati e la pelle è ammorbidita. Inoltre, lo strumento è utilizzato in otorinolaringoiatria per gargarismi. I microcitteri sono fatti di esso nell'infiammazione del retto.

    Cos'altro aiuta il trifoglio? In erboristi c'è informazione che il trifoglio è efficace in oncologia. Per i tumori maligni, l'agente è preso internamente, per il cancro delle lesioni cutanee, lozioni e unguenti vengono applicati.

    L'uso e la preparazione del trifoglio a casa

    La pianta è ben nota in campagna. Viene coltivato come mangime per il bestiame. Spesso utilizzato in cucina: infiorescenze essiccate messe nelle zuppe come condimento; in primavera, le foglie sono fatte con insalate fortificate, le composte sono fatte da infiorescenze. Quali farmaci possono essere preparati da questa erba?

    Decotto e infusione

    Decotto e infusione vengono assunti per via orale per tutte le diagnosi e i sintomi sopra descritti. Decotti ripieni sono preparati per uso esterno: vengono fatti compresse, lozioni, impacchi, vengono aggiunti ai bagni terapeutici. Bene aiutare questi fondi per bolle purulente, promuovere la rapida guarigione dei tessuti.

    1. Prendi 1 cucchiaio. l. infiorescenze secche.
    2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
    3. Bollire 1 minuto.
    4. Insistere 1 ora.

    Filtrare il brodo e prendere come tè per ½ tazza 3 volte al giorno (preferibilmente dopo un pasto). Per un brodo più ripido in un bicchiere d'acqua prendi 3 cucchiai. l. materie prime

    1. Prendi 2 cucchiai. l. infiorescenze secche.
    2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
    3. Insistere 2 ore.

    Prendi o ½ tazza 3 volte al giorno, o ¼ tazza - 4 volte. È un buon espettorante e astringente.

    tintura

    A che cosa serve la tintura di trifoglio rosso?

    • È più spesso prescritto per aterosclerosi, mal di testa e acufene.
    • Bere per la prevenzione della SARS, influenza, affaticamento, anemia, diagnosi oncologica.
    • Può anche essere applicato esternamente al trattamento della gola e della cavità orale (in forma diluita).
    • Non uso per ustioni, ferite aperte, pelle secca.
    • Prendi con cautela a pressione elevata.

    Ricetta tintura su vodka

    1. Prendi 4 cucchiai. l. infiorescenze secche.
    2. Versare ½ litro di vodka (il 40% di alcol può essere diluito).
    3. Insistere per 10 giorni in un luogo caldo.

    La medicina è presa su 1 cucchiaino. prima di ogni pasto Raccomanda anche di bere la tintura di notte.

    Nella medicina popolare, usa il succo di trifoglio fresco. Per la sua preparazione prendere infiorescenze fresche, foglie e steli. Sono passati attraverso un tritacarne, il succo viene spremuto dalla massa attraverso una garza. Di solito prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno. L'effetto del succo è lo stesso dell'azione di decotti e infusi. Tuttavia, contiene molte più vitamine. Questo strumento beneficia dopo una lunga malattia, ripristina la forza, rafforza il sistema immunitario, purifica il sangue. Il succo viene anche usato esternamente. Puoi trovare informazioni che si lavano gli occhi per l'infiammazione. È necessario trattarlo con cautela e consultare un optometrista. Gli acidi contenuti nella pianta possono danneggiare gli occhi.

    Estratto di olio

    Proprietà curative ammorbidite confermate del trifoglio. Le sue sostanze penetrano nella pelle, la nutrono, aumentano l'elasticità, proteggono dagli effetti negativi dell'ambiente esterno. Pertanto, la pianta sotto forma di decotti e infusi è ampiamente utilizzata in cosmetologia. Fanno anche un estratto di olio da esso, che viene utilizzato per scopi medici - trattano la pelle colpita (ustioni, ulcere, ferite).

    Ricetta dell'estratto di olio

    1. Prendi 1 delle infiorescenze secche.
    2. Riempire con 2 pezzi di olio d'oliva.
    3. Insistere 2 settimane.

    Applicare esternamente, fare impacchi per la notte. Usato come cosmetico per la cura della pelle secca.

    Caratteristiche di utilizzo in donne, uomini, bambini

    • Per le donne I brodi vengono utilizzati esternamente per siringare con l'infiammazione della vagina. Sono anche presi per via orale per lo scarico infiammatorio, periodi dolorosi. Nella medicina scientifica, il trifoglio non è usato tanto come nella medicina popolare. Tuttavia, gli studi sono stati condotti utilizzando erbe per la menopausa e la sua efficacia è stata dimostrata. Il trifoglio contiene isoflavoni - fitoestrogeni. Queste sostanze includono la terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa. Hanno meno effetti collaterali rispetto agli ormoni sintetici. La salute e l'umore delle donne che assumono tè alle erbe sono notevolmente migliorate, anche la frequenza delle vampate di calore e altri sintomi spiacevoli della menopausa diminuiscono.
    • Per gli uomini L'erba appartiene al naturale afrodisiaco. Contiene sostanze che aumentano l'attività sessuale maschile. Dai semi di trifoglio si prepara la tintura nella seguente proporzione: 1 cucchiaio. l. seme versato 1 bicchiere di vino rosso. La miscela viene cotta a vapore in un bagno d'acqua per 30 minuti. La tintura prende un corso lungo, 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno.
    • Per i bambini Il più delle volte, il tè trifoglio viene somministrato ai bambini con diarrea, per migliorare la digestione e l'appetito. Brodo per eliminare le coliche e i crampi intestinali. Inoltre, la diatesi essudativa (comunemente scrofola) viene trattata con l'erba. Con questa diagnosi, è indicato per fare il bagno ai bambini nei brodi o sciacquare i loro corpi dopo il bagno. Le tinture di trifoglio alcolico sono controindicate nei bambini.

    Le proprietà e le controindicazioni utili del trifoglio nella medicina tradizionale sono note da tempo. Tuttavia, nella medicina scientifica, l'erba non è ancora sufficientemente studiata, per cui i medici raramente la prescrivono. La pianta ha principalmente proprietà antimicrobiche e antimicotiche. È un rimedio efficace per la tosse e la diarrea, aiuta con aterosclerosi, nevralgie, reumatismi, guarisce bene ferite purulente, ascessi e ustioni.

    Trifoglio (rosso) del prato - i benefici e il danno, le ricette

    Il trifoglio è la decorazione di ogni prato in fiore, i suoi fiori sferici, profondi, rosa pallido per tutta l'estate contrasta magnificamente con il verde dell'erba. Inoltre stiamo parlando di erba miele (molte persone, essendo bambini, hanno cercato di succhiare il dolce nettare dai fiori).

    Nella medicina popolare, il trifoglio è noto come erba curativa, i cui effetti sulla salute sono stati dimostrati per generazioni. Il vantaggio della pianta è che non ha effetti collaterali spiacevoli, e il tè è piuttosto gustoso.

    L'effetto del trifoglio sulla salute: proprietà che guariscono

    Il trifoglio ha un effetto positivo sul corpo con uso sia esterno che interno. Principali effetti terapeutici:

    • supporto di forze protettive;
    • disintossicazione;
    • azione antisettica e antibiotica;
    • supporto alla digestione;
    • prevenzione e cura delle ulcere gastriche;
    • eliminazione della flatulenza;
    • regolazione delle feci;
    • mantenere le vie aeree sane;
    • facilitare l'espettorazione e l'accelerazione del rilascio di muco;
    • purificazione del sangue e supporto per la formazione del sangue;
    • eliminazione del dolore nei muscoli e nelle articolazioni;
    • accelerazione della guarigione delle ferite e loro disinfezione;
    • regolazione delle mestruazioni irregolari;
    • eliminando i sintomi della menopausa;
    • calmare il sistema nervoso;
    • migliorare la qualità del sonno.

    Dove cresce il trifoglio: raccolta e essiccazione

    Il trifoglio (rosso) del prato cresce in molti luoghi - nei campi, nei giardini, nei prati, nelle aree erbose aperte. La pianta non è esigente per le condizioni di crescita, può fiorire dalle pianure a luoghi che sono alti sul livello del mare.

    A causa della distribuzione relativamente abbondante dell'erba e della durata della sua fioritura (quasi tutta l'estate), tutti possono fare una riserva per un uso successivo. Tutta la parte fuori terra della pianta ha proprietà medicinali, ma una maggiore percentuale di sostanze utili sono concentrate nei fiori, che vengono raccolte durante il picco di fioritura. Le infiorescenze che iniziano ad asciugarsi e ad acquisire macchie brune non sono adatte per la raccolta e la raccolta. È necessario raccogliere solo cime completamente fiorite, tagliandole accuratamente dalla pianta (è possibile con diverse foglie adiacenti).

    L'essiccazione viene effettuata mediante decomposizione di fiori in uno strato sottile all'ombra o in un'area ben ventilata.

    Durante lo stoccaggio, è importante tenere l'erba lontana da umidità e parassiti, quindi dovresti ripiegarla in un vaso chiuso e metterla in un luogo asciutto. Quindi il trifoglio non perderà le sue proprietà benefiche.

    Ricette per il tè di trifoglio: come preparare la birra

    La preparazione del tè dal trifoglio dipende dal suo uso - interno o esterno.

    Tè con trifoglio per uso domestico. Hai bisogno di:

    • 2 cucchiaini fiori secchi o freschi;
    • 250 ml di acqua bollente.

    Versare acqua bollente sulle materie prime e lasciare agire per 10 minuti, quindi filtrare e bere. Per scopi terapeutici, si consiglia di bere il tè 2 volte al giorno. Per la prevenzione dei problemi di salute è sufficiente 1 volta.

    Tè con trifoglio per uso esterno. Hai bisogno di:

    • 2 cucchiai. fiori;
    • 300 ml di acqua bollente.

    Versare acqua bollente sulla materia prima e lasciare in infusione per 15-20 minuti, quindi filtrare e usare per lavare le ferite e localizzare le malattie della pelle. Non risciacquare con acqua!

    Cosa aiuta il trifoglio (rosso) del prato: applicazione

    Diarrea e catarro del tratto digestivo

    Per la salute umana, il più utile è l'effetto disinfettante delle sostanze contenute nel trifoglio. A causa di questi effetti, la pianta è ampiamente usata per trattare il catarro e le infezioni spiacevoli del tratto digestivo. Il trifoglio ha un effetto benefico su problemi come:

    • diarrea;
    • colica intestinale;
    • nausea e vomito;
    • intossicazione alimentare

    Naturalmente, il trattamento di tali disturbi del tratto gastrointestinale deve essere accompagnato da una dieta appropriata e da un aumento dell'assunzione di liquidi.

    Disintossicazione del corpo

    L'effetto disinfettante del trifoglio è vantaggiosamente combinato con l'effetto di disintossicare il corpo e purificare il sangue. A causa di queste proprietà, si consiglia di aggiungere questa erba alla pulizia delle miscele di tè. La pianta ha un effetto benefico sul sistema linfatico e aiuta a rimuovere le tossine del sedimento. Tali effetti aiutano ad alleviare i reumatismi e la gotta; Il tè del trifoglio è anche raccomandato per i diabetici.

    Trattamento di tosse, rinite e bronchite

    Gli effetti disinfettanti e disintossicanti del trifoglio sono utili nel trattamento di malattie respiratorie come il comune raffreddore, la bronchite, la tonsillite e l'influenza. I principi attivi della pianta aiutano a neutralizzare i patogeni infettivi e ad eliminare tossine onerose, a ridurre la durata, a facilitare il decorso e ad accelerare il trattamento delle malattie.

    Effetti benefici sulla pelle

    Il trifoglio del prato è ampiamente usato per trattare malattie della pelle come alcuni tipi di eczema, danni minori alla pelle, acne, eruzioni cutanee, ecc. Il principale effetto benefico in questi casi è l'azione disinfettante, che contribuisce all'accelerazione della guarigione delle lesioni, impedendone l'ulteriore diffusione e ricomparsa. Dai decotti di fiori secchi e freschi di trifoglio ci sono bagni, lavaggi o impacchi.

    I problemi associati alla menopausa

    Il trifoglio del prato (rosso) è un rimedio efficace per la salute delle donne in menopausa. Il trifoglio è spesso presente in tè alle erbe che alleviano i problemi associati alla menopausa. Molte donne confermano che dopo un uso lungo e regolare del tè del trifoglio o miscele con il suo contenuto, le loro condizioni di salute sono notevolmente migliorate, si sentono più equilibrate. La pianta aiuta ad alleviare gli spiacevoli problemi associati alla menopausa, in particolare insonnia, vampate di calore, improvvise sensazioni di nausea, ecc. Tuttavia, oltre alle sue proprietà medicinali, il trifoglio rosso ha anche controindicazioni per le donne.

    Controindicazioni e danni

    Oltre agli effetti positivi del trifoglio di prato sulla salute, dovrebbe essere tenuto presente e controindicazioni al suo utilizzo. Questi includono:

    • gravidanza e allattamento - nella pianta ci sono sostanze che hanno un effetto simile agli estrogeni, che possono causare disturbi ormonali durante questi periodi (la controindicazione include l'uso esterno);
    • l'uso del trifoglio del prato (rosso) per i vasi sanguigni, come una violazione della coagulazione del sangue. Il trifoglio prato promuove la fluidificazione del sangue, quindi il suo uso non è raccomandato per le persone con sangue liquido e prima dell'intervento (2-3 settimane prima dell'intervento programmato);
    • periodo post-ictus;
    • oncologia estrogeno-dipendente.

    Si deve prestare attenzione alle persone inclini a reazioni allergiche - possono avere effetti collaterali sotto forma di eruzioni cutanee e arrossamento della pelle. In tutti gli altri casi, l'uso del trifoglio è completamente innocuo.

    Clover rosso - proprietà medicinali e controindicazioni

    Il trifoglio rosso erba è considerato utile - le proprietà curative e le controindicazioni della pianta sono utilizzate nella medicina tradizionale. Il suo altro nome è prato. La pianta è ricca di sostanze biologicamente attive, è usata per trattare l'infiammazione, le malattie della pelle, aiuta a far fronte alla menopausa a causa del contenuto di fitoestrogeni. Come usare l'erba per il beneficio e non danno?

    Cos'è il trifoglio rosso

    Il trifoglio o trifoglio Trifolium (nome botanico Trifolium) è incluso nella famiglia dei legumi. La pianta medicinale raggiunge un'altezza di 20-90 cm, ha complesse foglie trifogliate di forma ellittica con trifogli triangolari larghi. Hanno macchie biancastre, bordi frastagliati con una griglia di venature. La falena dei fiori, piccola, ha l'aspetto delle teste sferiche rosso porpora.

    La fiorisce stabile in giugno-luglio, dà frutti alla fine dell'estate. I suoi steli sono eretti, in ascensione. Il frutto è un fagiolo a forma di uovo, a seme singolo, membranoso. Il trifoglio del prato cresce nei prati, nei margini della foresta, nelle steppe, nei boschetti, nelle radure. Si verifica in tutta la Russia. Per scopi medicinali, utilizzare la parte a terra dell'erba, i gambi sono ricchi di proteine, può essere mangiato come additivo alle insalate. I fiori sono considerati piante da miele eccellenti, 100 kg di miele possono essere raccolti da 1 ha. Il trifoglio rosso viene raccolto durante il periodo di fioritura, essiccato all'aria senza esposizione diretta al sole.

    struttura

    La composizione chimica delle foglie e dei fiori del trifoglio rosso è varia e ricca. Contiene le seguenti sostanze:

    • oli essenziali - sostanze aromatiche che alleviano l'infiammazione e il dolore, eliminano le tensioni nervose, hanno azione antimicrobica;
    • flavonoidi, fitosteroidi, isoflavoni - componenti che hanno effetti antibatterici, antiradiodici, antispasmodici e antitumorali;
    • glicosidi (trifolin, isotrifolina) - composti complessi per il funzionamento del sistema cardiovascolare;
    • gli oli grassi (acido linoleico, palmitico, stearico) sono responsabili dell'assorbimento delle vitamine;
    • acidi organici (cumarone, salicilico, succinico) - sostanze necessarie per alleviare l'infiammazione, regolare il metabolismo, rimuovere le tossine;
    • resine, ceneri - composti viscosi con potenti proprietà battericide;
    • agenti abbronzanti terapeutici - con proprietà astringenti, emostatiche, rigeneranti e antinfiammatorie;
    • alcaloidi - composti tossici che influiscono positivamente sul sistema nervoso e respiratorio;
    • amminoacidi (asparagina, tirosina) - proteine ​​coinvolte in tutti i processi metabolici;
    • cellulosa - fibre vegetali, necessarie per un lavoro intestinale positivo;
    • vitamine A, carotene, gruppo B, acido ascorbico, E;
    • oligoelementi - magnesio, potassio, selenio, cromo, ferro, calcio, fosforo;
    • fillochinone - una sostanza che supporta la funzione del sangue;
    • tannini, xantine, carotenoidi furfurali, bio-chinoni, coenzimi, cumarine, proteine.

    proprietà

    A causa di una composizione così ricca, le proprietà ampie e curative del trifoglio rosso includono le seguenti indicazioni:

    • ridurre l'infiammazione;
    • eliminazione di beriberi;
    • abbassando la temperatura;
    • tonificazione del corpo;
    • arrestare il sanguinamento;
    • sollievo per la tosse;
    • alleviare l'affaticamento degli occhi, aiutare con la cataratta;
    • proprietà coleretica, immunostimolante, tonica;
    • pulire il sistema linfatico;
    • effetto analgesico, ipotensivo, antimicotico, antitumorale;
    • eliminazione della mastopatia;
    • sollievo dalla menopausa;
    • effetto antisettico, antivirale, sedativo;
    • restauro dei tessuti interessati;
    • espettorante, espettorato;
    • effetto diuretico;
    • rallentamento della calvizie;
    • stimolazione della produzione di collagene;
    • eliminazione delle tossine;
    • analgesico, antisclerotico, antiallergico, astringente, diaforetico, antidepressivo, emolliente.

    Benefici del trifoglio del corpo

    Le proprietà utili del trifoglio rosso sono usate nella medicina popolare e ufficiale. È usato nelle seguenti malattie e disturbi:

    • immunità ridotta, esaurimento;
    • la minaccia di aterosclerosi;
    • la menopausa;
    • malattie sessualmente trasmissibili;
    • menopausa, vampate di calore, sensibilità e dolori al petto (ci sono controindicazioni);
    • fragilità delle pareti dei vasi, angina pectoris;
    • potenza ridotta negli uomini;
    • ferite purulente, eczema, psoriasi, ustioni;
    • rottura (per vivacità);
    • dolori articolari;
    • urolitiasi;
    • tosse, asma, bronchite, pertosse, trombosi;
    • allergie.

    decotto

    Per la somministrazione orale per l'infiammazione, problemi al fegato, la necessità di rimuovere le tossine applicare un decotto medico senza controindicazioni. Per la sua fabbricazione:

    • Prendi 300 ml di acqua e un cucchiaino di infiorescenze di trifoglio rosso.
    • Scalda l'acqua, aggiungi la materia prima e fai bollire per sei minuti.
    • Brodo fresco, filtrare bere quattro volte al giorno su un cucchiaio.
    • Il corso del trattamento dura un mese, quindi può essere esteso.

    Trifoglio rosso: proprietà medicinali e applicazione

    Il trifoglio rosso o in un altro trifoglio "prato" appartiene alla famiglia dei legumi. Questa insolita pianta fin dall'infanzia è familiare a tutti. Sfere lanuginose e color porpora si possono trovare quasi ovunque: nei prati, nei campi, lungo i bordi delle strade, ecc. La dispersione dei fiori lilla crea paesaggi luminosi e colorati. I fiori del trifoglio del prato sono stati a lungo famosi per il potere curativo. Pianta medicinale utilizzata per curare una varietà di disturbi. Le persone apprezzano il trifoglio per le sue proprietà curative e la capacità di guarire varie malattie.

    La medicina tradizionale usa fiori e erba trifoglio per fare decotti, tè e infusi. Su quali sono le ricette con questo ingrediente, considerare di seguito.

    Composizione chimica

    La presenza di un numero di proprietà terapeutiche grazie alla ricca composizione naturale del trifoglio. La composizione di questa pianta da prato comprende una massa di sostanze, vari oligoelementi e ingredienti che influiscono positivamente sul corpo umano. I più preziosi sono i fiori della pianta e le sue foglie.

    La composizione chimica del trifoglio medicinale comprende:

    • vitamine: E, C, K e un numero di vitamine del gruppo B;
    • macro e microelementi: cromo, fosforo, potassio, calcio, selenio, ferro, magnesio;
    • tannini;
    • oli essenziali e grassi;
    • glicosidi (triphosilina, isotrifolina);
    • flavonoidi;
    • alcaloide;
    • fitoestrogeni;
    • sostanze resinose;
    • biohinon;
    • acidi organici (cumarina, salicilico), ecc.

    Ciascuno di questi componenti contribuisce al miglioramento del corpo e alla sua saturazione con i nutrienti.

    Proprietà utili

    Circa le proprietà curative del trifoglio è stato conosciuto fin dai tempi antichi. La ricca composizione naturale della pianta consente il suo utilizzo come ingrediente per il trattamento di molte malattie.

    Il trifoglio rosso ha:

    • antichepticheskim;
    • anti-virus;
    • anti-infiammatori;
    • lymphogenous;
    • un diuretico;
    • sudorific;
    • effetto coleretico.

    La composizione del trifoglio rosso è unica. Ad esempio, il triphosilin, che fa parte della pianta, contribuisce alla distruzione di funghi e batteri nocivi.

    Il trifoglio del prato è usato per:

    • ridurre lo zucchero e il colesterolo;
    • trattamento della nevrosi (per calmare il sistema nervoso)
    • eliminare le infezioni fungine;
    • trattamento di malattie del sistema riproduttivo femminile;
    • normalizzazione del tratto gastrointestinale;
    • pulizia della linfa e del sangue;
    • trattamenti di gotta;
    • rimozione di scorie e tossine;
    • trattamento e prevenzione della malattia coronarica.

    A causa dell'effetto anti-infiammatorio, la medicina tradizionale utilizza il trifoglio come ingrediente nel trattamento di epatiti, raffreddori e malattie polmonari. Inoltre, la pianta viene utilizzata per pulire il sistema circolatorio.

    L'erba del prato normalizza il lavoro di digestione in alcuni disturbi intestinali, aiuta anche a rimuovere le sostanze tossiche e il fluido in eccesso accumulato dal corpo.

    L'erba dei prati viene anche utilizzata per il trattamento di:

    • ipertensione;
    • aterosclerosi;
    • insonnia e mal di testa;
    • rumore nelle orecchie;
    • malattie respiratorie (tosse, bronchite, tubercolosi);
    • malattie catarrali;
    • costipazione e disturbi del retto;
    • infezioni della pelle;
    • malattie degli occhi;
    • pertosse e scarlattina;
    • malattia degenerativa del disco;
    • reumatismi e artrite.

    Le proprietà benefiche del trifoglio sono usate per trattare il gonfiore cardiaco e l'aterosclerosi. L'uso di decotti basati su questa pianta contribuisce alla normalizzazione del sistema cardiovascolare e alla dissoluzione delle placche di colesterolo.

    Benefici per le donne

    Le proprietà curative del trifoglio prato sono di particolare valore per il corpo di una donna. La pianta viene comunemente chiamata "erba femminile", in quanto aiuta a curare le malattie del sistema riproduttivo femminile.

    I benefici del trifoglio rosso per il corpo femminile sono che contiene fitoestrogeni, cioè ormoni femminili. Queste sostanze naturali normalizzano il sistema riproduttivo e migliorano la salute delle donne.

    Malattie del sistema riproduttivo femminile trattati con il trifoglio:

    • malattia ovarica;
    • irritazione vaginale;
    • sanguinamento uterino;
    • sintomi della menopausa;
    • infiammazione delle tube di Falloppio;
    • infezioni genitali;
    • periodi dolorosi, ecc.

    Nel periodo della menopausa, le proprietà medicinali del trifoglio sono utilizzate speciali estratti medicinali. Questo ingrediente consente di ridurre al minimo i sintomi della menopausa: eliminare secchezza vaginale, vampate di calore, febbre e insonnia.

    Per ridurre i sintomi della menopausa, si raccomanda a una donna di utilizzare un decotto speciale. Per la sua preparazione avrete bisogno di due cucchiai di infiorescenze fresche e foglie di trifoglio rosso. Tutte le parti della pianta sono cotte a vapore in un bicchiere di acqua bollente e lasciate fermentare per mezz'ora. Prendiamo il decotto medicinale tre volte al giorno, 1/2 tazza. Usa lo strumento prima dei pasti. Il corso è di un mese.

    I decotti a base di trifoglio aumentano i livelli di estrogeni, che diminuiscono durante la menopausa, e normalizzano anche gli ormoni di una donna.

    Quando si utilizza questa ricetta è molto importante prestare attenzione alle controindicazioni. Il decotto di trifoglio non è raccomandato per le donne che hanno una coagulazione del sangue molto bassa. La ricezione è vietata anche in caso di infarto o ictus precedenti.

    Si consiglia l'uso di infusione di trifoglio per il dolore durante le mestruazioni, così come per le violazioni dei livelli ormonali. Per questo, si consiglia di utilizzare il tè farmaceutico (confezionato) sulla base di fiori di trifoglio o di infusione domestica. Per farcela, due o tre fiori della pianta vengono fatti fermentare in un bicchiere d'acqua bollente, lasciare fermentare per 15-20 minuti. Mangia 0,5 tazze 2-3 volte al giorno. Il corso è di una settimana.

    Utilizzare nella medicina tradizionale

    Il trifoglio del prato è ampiamente usato nella medicina alternativa. Sulla base di questo, vengono preparati vari rimedi popolari che vengono utilizzati per il trattamento e la prevenzione di varie malattie. La medicina tradizionale per la preparazione delle ricette utilizza fiori, steli e foglie di trifoglio rosso.

    Molto utile per migliorare l'immunità basata sul trifoglio di tè. Per fare questo, alcuni fiori al vapore, ha permesso di infondere e aggiungere un cucchiaio di miele. A proposito, il trifoglio rosso è una meravigliosa pianta di miele.

    Sulla base di ciò, preparano un miele sano. Può anche essere aggiunto al tè come ingrediente principale, o mangiare uno o due cucchiaini al giorno per prevenire il raffreddore, nonché per aumentare le funzioni protettive del corpo.

    tinture

    In caso di ipertensione, la tintura a base di trifoglio aiuterà. Prendi 1 cucchiaio. l. trifoglio rosso (fresco o secco), versare 250 ml di acqua e mettere a bagnomaria. Portare a ebollizione, quindi lasciare riposare per mezz'ora e filtrare. Lo schema di applicazione è il seguente: al mattino a stomaco vuoto, usiamo mezza tazza, poi ¼ prima di pranzo e ¼ prima di cena. Il corso del trattamento è di 10 giorni. Quindi una pausa di due settimane.

    Questo rimedio ha una serie di controindicazioni, tra cui: la tendenza alla diarrea, l'aumento della coagulazione del sangue, la tromboflebite, il decorso dell'estrazione di estrogeni, ecc.

    La tintura di trifoglio rosso viene preparata anche sulla vodka. Prendiamo i fiori e le foglie della pianta in uguali quantità e li versiamo in un contenitore ermetico di vetro. Riempi con la vodka. Facciamo fermentare per due settimane in un luogo buio e fresco. Mescolare periodicamente. Consuma 2 cucchiai. l. ogni giorno prima di coricarsi.

    Indicazioni per l'uso:

    • mal di testa e tinnito;
    • insonnia;
    • aterosclerosi;
    • angina pectoris;
    • alta pressione;
    • l'anemia;
    • bronchite e asma bronchiale;
    • dolore articolare;
    • periodi di sanguinamento uterino e dolorosi, ecc.

    Quando sanguinamento uterino è molto importante non superare il dosaggio specificato nella ricetta. In caso contrario, l'agente potrebbe causare un backlash.

    Rimedio popolare per la perdita di forza e carenza di vitamine. Prendiamo due cucchiai di infiorescenze secche e li riempiamo con un bicchiere di acqua bollente. Insistere per 10 minuti. Aggiungi succo di limone e cucchiai di miele. Bere acqua invece di tè 2-3 volte al giorno.

    L'infusione di trifoglio è adatta per il trattamento e la prevenzione del cancro. Prepararlo secondo la ricetta:

    • I fiori freschi delle piante di prato sono ben lavati.
    • Prendi un barattolo da tre litri e riempilo.
    • Un po 'pestiamo, mettiamo un fungo del tè.
    • Versa due cucchiai di zucchero.
    • Riempire con acqua, lasciare due centimetri dal bordo non riempito.
    • Coprire il barattolo con una garza e lasciare per sette giorni.

    L'infusione risultante in presenza di cancro mangia mezzo bicchiere prima di ogni pasto per diversi mesi. Al fine di prevenire le malattie oncologiche, beviamo l'infusione due volte al giorno - al mattino e alla sera.

    Mezzi per il trattamento e la prevenzione dell'aterosclerosi: prendere due cucchiai di fiori e riempirli con 200 ml di acqua bollita. Coprire gli ingredienti con un coperchio e lasciare in infusione per alcune ore. Consuma 2 cucchiai. l. due volte al giorno prima dei pasti. Corso - 21 giorni. Questa ricetta rimuove il colesterolo cattivo e pulisce anche il sangue e i vasi sanguigni.

    brodo

    Per il decotto per il trattamento della psoriasi e dell'eczema saranno necessari 100 g di infiorescenze di trifoglio rosso e violetta e 80 g di fiori di achillea. Il mix di raccolta risultante e due cucchiai di materie prime versano 400 ml di acqua bollente. Insistere 6-7 ore, quindi filtrare. Mangi mezza tazza quattro volte al giorno, prima dei pasti.

    Il decotto del trifoglio del prato aiuterà a normalizzare il colesterolo:

    • Ci vorranno 1 cucchiaio. l. fiori secchi e freschi e foglie della pianta.
    • Metti la materia prima nella padella e versa dentro 100 ml di acqua calda.
    • Cuocere a bagnomaria, a fuoco basso, per circa 10 minuti.
    • Dare al brodo d'acqua 40 minuti, quindi filtrare.
    • Consuma 2 cucchiai. l. decotto durante il pranzo e prima di coricarsi. Il corso del trattamento è di quattro mesi.
    • Dopo un mese di ammissione è necessario fare una pausa di una settimana, quindi continuare il corso del trattamento.

    Per i dolori al cuore, prendiamo 15 infiorescenze viola della pianta e versiamo 200 ml di acqua. Cuocere gli ingredienti a bagnomaria per 5 minuti (a fuoco basso). Dopodiché, fai fermentare il brodo per 10 minuti e poi filtra. Beviamo tre volte al giorno prima dei pasti.

    Decotto di erbe utili dopo chirurgia e radioterapia. Prendi 2 cucchiai. l. fiori viola e versarli 250 ml di acqua bollente. Dare brew per 10-20 minuti, quindi filtrare. Mangia un bicchiere prima di pranzo e cena. Le donne che soffrono di cancro estrogeno-dipendente, è meglio abbandonare l'uso del decotto, in quanto provoca la crescita delle cellule tumorali.

    Per quinsy, raffreddori e sinusite saranno necessari i seguenti ingredienti: 100 g di cinorrodi, 2 cucchiai. l. fiori di trifoglio e mezzo litro d'acqua. Sbriciola la rosa canina e versala in un thermos, aggiungi fiori. Riempire con acqua bollente e insistere per 4-5 ore. Filtriamo il brodo presente e usiamo mezza tazza al mattino e alla sera dopo aver mangiato.

    Bagno curativo e unguento

    Puoi preparare un bagno curativo per l'orticaria e l'irritazione della pelle. Riempi il bagno con acqua (la temperatura dovrebbe essere 37-39 gradi Celsius) e versa l'infuso di trifoglio in esso. La procedura non dovrebbe richiedere più di 20 minuti. Ricetta classica: 2 cucchiai. cucchiai di infiorescenze versare un bicchiere di acqua calda bollita e insistere per 15-20 minuti.

    Sulla base di fiori di trifoglio rosso prepariamo un unguento:

    • Prendi 100 g di erbe medicinali secche.
    • Riempilo con 200 ml di olio di girasole (puoi anche oliva).
    • Dare brew per dieci giorni.
    • Lo strumento risultante viene filtrato e messo in frigo.
    • Utilizzare per l'applicazione superficiale.

    Questo strumento ha un'azione disinfettante, cicatrizzante, antinfiammatoria e antisettica.

    Indicazioni per l'uso: eruzioni cutanee (acne, acne, acne), malattie fungine, nonché malattie della pelle infettive (eczema, psoriasi, dermatiti e piaghe da decubito).

    Utilizzare in cosmetologia

    Il trifoglio rosso è utilizzato attivamente in cosmetologia. Sulla base di questo, vengono prodotti vari prodotti per la cura della pelle e dei capelli. I fiori della pianta fanno parte di molte creme, shampoo, gel e balsami.

    A casa, i cosmetici sono utilizzati sotto forma di maschere e decotti speciali di acqua con questo ingrediente, che ringiovanisce la pelle e la arricchiscono con sostanze utili.

    Una maschera a base di questa erba elimina le linee sottili, stringe il contorno del viso e arricchisce la pelle di vitamine. Inoltre, lo strumento con la sua base può essere utilizzato anche per eliminare la forfora e la perdita di capelli per il risciacquo al posto dell'acqua.

    Per il viso

    Per la maschera ringiovanente occorrono quattro infiorescenze e sei foglie della pianta. Tritare tutto a fondo e aggiungere un cucchiaio di miele. Fresatura di tutti i componenti in uno stato di omogeneità. Aggiungi qualche goccia di qualsiasi olio essenziale. Mescolare e applicare sul viso per 15 minuti. Quindi lavare con acqua.

    Maschera per tutti i tipi di pelle:

    • Prendi 1 cucchiaio. l. entrambe le parti del prato trifoglio.
    • Macinare in un frullatore, mortaio o smerigliatrice.
    • Aggiungi un uovo, un cucchiaio di miele e kefir.
    • Tutto accuratamente miscelato fino ad una consistenza omogenea.
    • Applicare su viso e collo per 20 minuti.
    • È importante che la pelle sia preventivamente pulita.
    • Risciacquare con acqua fredda e applicare una crema nutriente.

    Il decotto per il gonfiore degli occhi è facilmente preparato a casa. Preparare un cucchiaino di foglie secche o fresche e le infiorescenze di una pianta e infornarle in mezzo bicchiere. Quindi, raffreddare e filtrare. Prendiamo pastiglie di cotone, immergendole nella soluzione risultante. Chiudiamo gli occhi e facciamo lozioni, notando 20 minuti. Successivamente, lavare il brodo rimanente e lasciarlo asciugare sul viso e sugli occhi da soli.

    Per capelli

    Per brillare e rafforzare i capelli avranno bisogno di tutte le parti della pianta (steli, foglie e infiorescenze). Tre cucchiai di materia prima frantumata versano due tazze di acqua bollente. Coprire e insistere per tre ore. Filtralo e strofinalo ogni giorno su capelli già lavati.

    Cottura all'infusione contro la forfora. Riempi due arte. l. piante di fiori viola 200 ml di acqua bollente. Dare birra e strofinare sul cuoio capelluto ogni sera. Il movimento dovrebbe essere leggero e massaggiante.

    Il succo di trifoglio aiuta contro i capelli grigi. Prendiamo 150 g di fiori e 100 g di foglie di erba del prato, tagliateli con un frullatore. Il succo risultante quotidianamente si è insinuato nel cuoio capelluto.

    Il balsamo è adatto per capelli grassi. Prendi gli ingredienti: 3 cucchiai. l. infiorescenze di trifoglio schiacciato e 2 cucchiai. l. bacche di ginepro Versare 400 ml di acqua bollente e lasciare fermentare. Usiamo un'infusione curativa per sciacquare i capelli con ogni procedura di lavaggio della testa.

    Controindicazioni

    Nonostante una serie di proprietà medicinali, la pianta ha una serie di controindicazioni molto importanti. Il trifoglio del prato può causare danni al corpo se gli ingredienti sono esagerati. È molto importante non esagerare con l'assunzione di farmaci.

    Le principali controindicazioni all'uso dei fondi con il trifoglio rosso:

    • Il periodo di gravidanza e allattamento.
    • Se venivano portati infarti o ictus.
    • Tendenza alla trombosi e aumento della coagulazione del sangue.
    • Diarrea frequente e disturbi intestinali.
    • Forme estrogenodipendenti di cancro, mioma, oncologia delle ovaie, endometriosi, cancro dell'utero e del seno.
    • Malattie dell'apparato digerente: ulcere, gastrite, pancreatite, ecc.

    È molto importante utilizzare qualsiasi rimedio popolare basato sul trifoglio. È necessario rispettare il dosaggio degli ingredienti, altrimenti potrebbero esserci vari effetti collaterali sotto forma di:

    • nausea;
    • eruzioni cutanee;
    • mal di testa e dolori muscolari;
    • sanguinamento vaginale;
    • ridurre la potenza, ecc.

    Raccolta e raccolta

    Per utilizzare la pianta per scopi medicinali, è molto importante sapere come e dove raccogliere la pianta. Lo strumento può essere acquistato in forma secca nelle farmacie e può essere raccolto in luoghi lontani da imprese industriali, stazioni di servizio e strade.

    Il periodo di fioritura del trifoglio è l'inizio di maggio - metà settembre. È meglio raccogliere materie prime medicinali nel bel mezzo dell'estate. Si consiglia di raccogliere le piante per gli ingredienti in tempo soleggiato e asciutto. Per fare ciò, seleziona luoghi remoti - prati, foreste o campi.

    È necessario rompere le cime degli steli con gemme e foglie. Metti su carta e appianare uno strato sottile. Il luogo ideale per asciugare l'erba è un'area aperta, ben ventilata, dove i raggi del sole non cadono. È molto importante non sovraccaricare la pianta, altrimenti comincerà a perdere le sue proprietà utili.

    È meglio conservare il trifoglio essiccato in un sacchetto di lino o in un barattolo ermetico di vetro. Periodo di validità - non più di un anno.