Principale > Frutta

Calcio per le ossa

- Le farmacie vendono molti integratori di calcio - costosi ed economici, pubblicizzati e non così tanto. Cosa dovrebbe essere considerato quando li scegli?

- Il calcio dovrebbe essere ben assorbito ed essere innocuo. Pertanto, quando si scelgono tali farmaci, il criterio principale non è il prezzo o la pubblicità, ma uno studio attento dei dosaggi e della composizione sul pacchetto.

Ci sono sali di calcio che vengono assorbiti meglio di altri. Pertanto, leggi sempre le istruzioni per il supplemento. Se il lattato di calcio o il citrato sono inclusi nella sua composizione, allora può essere acquistato in sicurezza. Queste sostanze sono ben assorbite.

Il gluconato di calcio viene assorbito peggio. È vero, la sua utilità può essere migliorata. Per fare questo, schiacciare la pillola e far cadere alcune gocce di succo di limone su di esso fino a quando non viene sfrigolato. Il risultato di queste semplici azioni è il seguente. Il calcio entra in una forma accessibile che è rapidamente e ben assorbita nell'intestino.

Il carbonato di calcio viene assorbito più lentamente rispetto ad altre forme. Tuttavia, i suoi benefici da esso non diventano meno. Qui il problema è diverso. Perché le preparazioni a base di carbonato di calcio siano efficaci, sono necessarie speciali tecnologie avanzate. Non sempre vengono utilizzati, quindi il pericolo di acquistare merci di bassa qualità.

Ma c'è un modo abbastanza semplice per capire cosa è cosa. Compressa di carbonato di calcio immersa in un bicchiere con aceto. Se entro 30 minuti si è completamente dissolto, puoi essere certo di aver acquistato un farmaco di alta qualità.

I restanti sali di calcio sono considerati inefficaci e non vengono praticamente utilizzati per la prevenzione dell'osteoporosi.

La seconda condizione importante è il dosaggio. Il tasso di calcio al giorno per un adulto varia da 800 a 1200 mg. La cifra in basso corrisponde ai bisogni di persone giovani, sane e mobili. Lo standard superiore - per le donne in gravidanza, gli adolescenti in crescita rapida e le donne dopo 50 anni.

Se consumate regolarmente latticini e altre fonti di calcio, il dosaggio può essere dimezzato. Cioè, per ricostituire la carenza di calcio, la sua assunzione giornaliera non dovrebbe essere inferiore a 400-600 mg.

Si noti che sull'etichetta del farmaco deve essere annotata la quantità di "elementale" o puro, di calcio. Accade spesso che il farmaco sia pubblicizzato ovunque, e in esso il calcio puro - 20 mg. Tale composizione, ovviamente, non nuoce, ma non porterà nemmeno i benefici attesi.

- Devo prestare attenzione al prezzo?

- I farmaci costosi non sono necessariamente i migliori. Forse il loro prezzo ha appena fatto una campagna pubblicitaria attiva. Pertanto, supplementi simili possono variare in modo significativo in termini di prezzo. Quindi prima devi studiare la composizione dei farmaci e poi confrontare i loro costi.

- Ha senso scegliere "calcio naturale", che fa parte di alcuni additivi alimentari?

- Le parole "da fonti naturali" sono talvolta utilizzate per pubblicizzare integratori di calcio. Gli integratori dietetici di ostrica, cioè il calcio delle conchiglie, sono solitamente indicati come tali. Possono chiamare così e preparativi di farina d'ossa.

Tuttavia, tieni presente che i gusci non vengono sempre estratti in aree ecologicamente pulite. Sì, e nelle preparazioni di farina d'ossa possono anche essere impurità indesiderabili.

Pertanto, la sicurezza del calcio "naturale", specialmente se è inclusa nella composizione degli integratori alimentari, può essere inferiore a quella sintetica.

- È vero che i minerali come il magnesio o lo zinco aiutano a migliorare l'assorbimento del calcio? Pertanto, la composizione delle compresse deve includere anche questi oligoelementi.

- Secondo studi scientifici, l'aggiunta di questi minerali ai farmaci non ha praticamente alcun effetto sull'assorbimento del calcio.

Tuttavia, è stata dimostrata l'efficacia di magnesio e zinco nella prevenzione e nel trattamento dell'osteoporosi. Sono molto importanti per le ossa sane. Quindi, i preparati di calcio possono essere bevuti in parallelo con i multivitaminici, che includono questi oligoelementi.

Quando si assumono integratori di calcio non si può fare a meno della vitamina D, che migliora l'assorbimento del calcio. Per l'osteoporosi, si raccomanda di assumere almeno 400 UI di vitamina D al giorno. Bere calcio senza vitamina D - buttare via i soldi. Ma ancora una volta, la vitamina D può essere ottenuta da un complesso multivitaminico. Non è necessario che faccia parte della droga di calcio. Sebbene gli strumenti integrati, ovviamente, siano più convenienti.

- È possibile limitare i multivitaminici, perché c'è anche il calcio?

- Di norma, i multivitaminici non lo contengono in quantità sufficienti. E ancora una sfumatura. Nei complessi vitaminico-minerali, il calcio è solitamente sotto forma di fosfato, che viene assorbito peggio. Pertanto, quando l'osteoporosi richiede preparazioni speciali.

- Per quanto tempo dovrebbe essere il corso di integrazione di calcio?

- Le compresse di calcio non dovrebbero essere prese continuamente. Il tempismo è determinato dal medico. Nei periodi "pericolosi", cioè con una crescita accelerata, durante la menopausa, il recupero dopo le fratture, sono necessari corsi di preparazioni di calcio. Di solito consiglio di prendere per diversi mesi, e poi una breve pausa. Durante il "riposo" è necessario appoggiarsi al calcio dal cibo.

- Discorso, ovviamente, sui prodotti caseari?

- Prodotti lattiero-caseari - la fonte di calcio più conveniente. Ma questo minerale è contenuto non solo in loro. È un sacco di spinaci, così come uova, mandorle. Ma il campione nel suo contenuto è sesamo.

Certo, i semi di sesamo nella loro forma naturale non possono essere mangiati molto, ma puoi mangiare kozinaki da loro. È anche una buona idea aggiungere olio di sesamo alla tua dieta. Oltre al calcio, ha anche un "bouquet" di sostanze nutritive, quindi si consiglia di riempirle con insalata.

È anche necessario consumare regolarmente verdure. Loro stessi contengono calcio e migliorano il suo assorbimento da altri alimenti, in quanto stimolano la digestione.

Per quanto riguarda i latticini, quindi se riesci a bere latte fresco naturale, dovresti preferirlo. Il calcio è anche ricco di ricotta "fatta in casa", panna acida.

Una delle fonti di calcio è il formaggio, specialmente i gradi duri. Nella sua produzione, questo oligoelemento si perde nella più piccola quantità.

Scegliendo i prodotti caseari, ricorda: minore è il contenuto di grassi del prodotto, maggiore è il contenuto di calcio in esso. Questa regola si applica sia al latte che alla cagliata e allo yogurt.

- E cosa può ridurre o aumentare l'efficacia dei preparati di calcio?

- Secondo gli scienziati di Petersburg, il calcio viene assorbito al meglio la sera, dopo 19 ore. Ciò è dovuto alle fluttuazioni giornaliere nello sfondo ormonale di una persona. Di notte, il calcio viene "lavato" dalle ossa. Farmaco serale questo processo si ferma.

Anche per migliorare l'assorbimento può essere raccomandato di assumere calcio durante i pasti o subito dopo un pasto. Nuovi dati dai medici mostrano che se le donne bevono compresse di calcio non durante i pasti, aumentano il rischio di calcoli renali.

Lavare meglio i farmaci con abbondante acqua. E con una scarsa produzione di succo gastrico si consiglia succo acido, come l'arancia.

È meglio prendere piccole quantità di calcio più volte al giorno, piuttosto che l'intera dose in una sola volta. Piccole quantità vengono assorbite meglio, quindi è più vantaggioso prendere 2 volte 0,5 g ciascuna, rispetto a una volta all'anno.

Caffeina e alcol diminuiscono l'assorbimento del calcio. Pertanto, un panino con formaggio è meglio non combinare con il caffè. Inoltre, non dovresti berlo, così come le pillole di tè. Non è consigliabile bere e bevande gassate. Il fosforo contenuto in queste bevande aiuta a "scovare" il calcio dai denti e dalle ossa.

In parte interferire con il "lavoro" del gruppo di antibiotici di calcio tetraciclina, alcuni farmaci anti-infiammatori, anticonvulsivanti e lassativi. Se hai bisogno di questi farmaci, dovresti consultare il tuo medico su come combinarli correttamente con il calcio.

- I preparati di calcio sono sempre ben tollerati? Ci sono delle restrizioni nella loro applicazione?

- I preparati di calcio e vitamina D sono controindicati nell'urolitiasi e nell'insufficienza renale.

In alcune persone, gli integratori di calcio possono causare dolore allo stomaco, costipazione o nausea. Alcune pillole sono difficili da ingerire a causa delle loro grandi dimensioni.

Pertanto, puoi provare diverse forme di droghe. Ad esempio, compresse masticabili o solubili. Quindi scegli la droga più adatta a te. Si noti che le forme effervescenti sono meglio assorbite.

Preparazioni per aumentare il calcio nelle ossa

Il calcio (Ca) è uno dei macronutrienti più importanti per il corpo umano coinvolto nella costruzione di tessuti e metabolismo. L'elemento si posiziona al quinto posto nell'elenco di tutti i minerali del corpo, che rappresentano circa il 2% del peso umano.

Il ruolo del calcio nel corpo non può essere sottovalutato. Oltre al noto materiale da costruzione per ossa e denti, l'elemento macro regola la funzione contrattile del cuore, nutre il tessuto nervoso e partecipa agli impulsi, abbassa il colesterolo, regola la pressione sanguigna, partecipa al trasporto di nutrienti attraverso le membrane cellulari e molto altro.

Il calcio è estremamente importante per le donne incinte - solo con il giusto apporto è lo sviluppo fisiologico del feto e la normale salute della gestante garantita.

Calcio standard nel corpo

Nei neonati nel corpo si trovano circa 30 grammi di calcio. A poco a poco, la quantità di calcio aumenta negli adulti ed è di circa 1000-1200 grammi (su un peso medio di 70 kg). Le norme dell'assunzione giornaliera di calcio con il cibo dipendono dall'età e dal sesso:

Età e gruppo del sesso

norma

Cause di carenza di calcio

Cause comportamentali ed esterne

  • Assunzione insufficiente di calcio con il cibo, che è spesso osservata nel rispetto di alcune diete per dimagrire, nutrizione squilibrata, vegetarismo, digiuno, negligenza dei latticini, ecc.
  • Basso contenuto di calcio in acqua
  • Fumo, eccessivo entusiasmo per il caffè (accelerare la rimozione di Ca).

Malattie, condizioni patologiche

  • Violazione dell'assorbimento della macro nell'intestino, che si manifesta sullo sfondo di disbiosi, candidosi, allergie alimentari, enterocolite cronica, ecc.
  • Malattie del rene, sistema emopoietico, pancreas (pancreatite), ghiandola tiroidea (ipoparatiroidismo familiare, idiopatico, postoperatorio, in cui l'ipocalcemia si sviluppa a causa dell'aumentata produzione di ormone paratiroideo da parte delle ghiandole paratiroidi).
  • Osteoporosi (trattamento)
  • Mancanza di estrogeni
  • rachitismo
  • Carenza di lattosio (prodotti lattiero-caseari e altri prodotti contenenti l'elemento).

Disordini metabolici

  • L'eccesso nel corpo dei seguenti elementi: piombo, zinco, fosforo, magnesio, ferro, cobalto, potassio e sodio, che contribuiscono alla rimozione del calcio.
  • La deficienza nel corpo della vitamina D3, che è coinvolta nell'assimilazione dell'elemento e nella sua incorporazione nella struttura cellulare (la norma per un adulto va da 400 a 800 UI).

Altri motivi

  • Aumento del bisogno di un elemento osservato durante il periodo di crescita accelerata, durante la gravidanza e l'allattamento (il calcio viene usato per costruire tessuti fetali o l'arricchimento del latte materno), aumento dello stress fisico e mentale (consumo accelerato), menopausa (mancanza di estrogeni assorbenti il ​​calcio).
  • Età avanzata (compromissione dell'assorbimento del calcio).
  • Trattamento con sostanze diuretiche e lassative (eliminazione accelerata).

I sintomi di carenza di calcio nel corpo

  • Debolezza, affaticamento, prestazioni ridotte.
  • Nervosismo, irritabilità
  • Pelle secca e traballante, unghie fragili. Aumento della sudorazione del cuoio capelluto.
  • Carie dentaria, carie
  • Intorpidimento delle dita, viso, crampi, dolore alle gambe e alle mani.
  • Segni di osteoporosi sono fragilità ossea, fratture frequenti o crepe e deformità ossee.
  • Violazione di attività cardiaca fino allo sviluppo di insufficienza cardiaca, tachicardia.
  • Cataratta sottocapsulare (con ipocalcemia prolungata).
  • Aumento del sanguinamento, coagulazione del sangue.
  • Immunità ridotta, che si esprime con frequenti infezioni.
  • Ipersensibilità al freddo (dolori alle ossa e ai muscoli, brividi).
  • Segni di deficienza di calcio nei bambini: violazione della formazione di denti e ossa, alterazioni patologiche della lente dell'occhio, disturbi del sistema nervoso, irritabilità, convulsioni, scarsa coagulazione del sangue.

Diagnosi di ipocalcemia

La diagnosi della condizione viene effettuata sulla base dei reclami dei pazienti e della determinazione di laboratorio dell'elemento nel siero (la norma è 2,15 - 2,50 mmol / l).

Trattamento - come riempire la mancanza di calcio

  • La terapia dello stato acuto di ipocalcemia viene eseguita in un ospedale, perché Questa situazione è in pericolo di vita.
  • La mancanza cronica di macroelementi richiede l'assunzione di supplementi di calcio, vitamina D3 e altri elementi, normalizzando la dieta ed eliminando i fattori comportamentali e i prodotti che compromettono l'assorbimento di Ca o contribuiscono alla sua perdita.

I farmaci terapeutici sono prescritti in modo tale che l'assunzione giornaliera di un elemento sia di circa 1,5-2 g. I preparati di vitamina D sono selezionati in base al dosaggio individuale in base alle esigenze del corpo. Il corso di trattamento, di regola, lungo, è stabilito singolarmente. La moderna industria farmaceutica produce preparati combinati contenenti sia calcio che vitamina D3 e altre sostanze farmacologicamente attive necessarie.

Preparati di calcio

I farmaci sono prescritti per il trattamento e la prevenzione di condizioni e malattie associate all'ipocalcemia e per accelerare la guarigione delle fratture ossee. Caratteristiche dei preparati di calcio:

  • La composizione dovrebbe indicare la quantità di calcio elementare, puro;
  • Una migliore digeribilità è raggiunta se assunta con il cibo;
  • Caffeina, bevande gassate e alcol compromettono in modo significativo l'assorbibilità dell'elemento;
  • Scarsa digeribilità è anche caratteristica quando combinata con antibiotici tetraciclini, lassativi, anti-infiammatori e anticonvulsivanti;
  • Spesso i preparati di calcio causano effetti collaterali sotto forma di dolore addominale, nausea, stitichezza.
  • Ogni farmaco ha una serie di controindicazioni severe (gravidanza, urolitiasi, tubercolosi, insufficienza renale cronica, infanzia, ecc.).

Tutti i farmaci di questa categoria possono essere suddivisi in 3 gruppi:

  • Monopreparazioni contenenti macronutrienti sotto forma di sali: carbonato di calcio (40% dell'elemento), citrato di calcio (21%), gluconato di calcio (9%), lattato di calcio (13%), ecc.
  • Farmaci combinati, inclusi sali di calcio, vitamina D e altri minerali. La vitamina D è coinvolta nel metabolismo del calcio, nella sintesi e nel mantenimento dell'architettura architettonica ossea, quindi queste forme di dosaggio sono più efficaci: calcio D3 Nycomed, Kaltsemin, ecc.
  • Multivitaminici. Contengono diverse vitamine e minerali nei dosaggi profilattici e sono destinati alla prevenzione dell'ipocalcemia e sono anche nominati come una fonte aggiuntiva dell'elemento: Multi-tabs, Alfabeto, ecc. (Contenuto di calcio per compressa 150-200 mg).

Droghe popolari

Carbonato di calcio e carbonato di magnesio

Rennie 130 -200 sfregamento. (mentolo, arancia, menta). Contiene calcio nella relativa forma sistemica, 680 mg di calcio, 80 mg di magnesio idrossicarbonato in 1 compressa masticabile. È usato per eliminare le carenze di questi elementi e ha anche un effetto antiacido. Progettato per l'uso da parte di adulti e bambini oltre 12 anni - 2 tab. dopo aver mangiato, sciogliendo in bocca (massimo 11 al giorno).

Cloruro di calcio

In 1 ml - 0,1 g di cloruro di calcio. Farmaco prescritto per ipocalcemia, malattie della tiroide, vasi sanguigni. Disponibile sotto forma di soluzione per somministrazione endovenosa per adulti (15 ml 2-3 r al giorno) e bambini (5-10 ml 2 r al giorno), diluiti con glucosio o sodio cloruro.

Carbonato di calcio + Colecalciferolo

  • Calcio D3 Nikomed (500 mg + 200 UI 400 sfregamenti)
  • Complivit Calcium D3 (500 mg + 200 UI 120-170 rubli)
  • Calcio Vitrum con vitamina D3 (500 mg + 200 UI 500 sfregamenti)
  • Natekal D3 (600 mg + 400 IU 320 sfregamento).

Farmaci di combinazione popolari che compensano la carenza di elemento e migliorano il suo assorbimento. Sotto l'azione del farmaco, l'assorbimento degli elementi nel tratto gastrointestinale è regolato, un aumento della sintesi degli ormoni paratiroidei viene prevenuto e il riassorbimento osseo aumenta. Per scopi terapeutici, il dosaggio è selezionato individualmente. Con profilattico:

  • bambini 4-11 anni - 1 t 2 r al giorno
  • bambini oltre 12 l e adulti 2 t 3 r al giorno.

Kalzemin Advance

30 pezzi 360 rubli, 120 pezzi 800 rubli. Calcio citrato + carbonato 500 mg, vitamina D3 5 μg - un farmaco complesso progettato per correggere la carenza di calcio e prevenire le condizioni negli adulti e nei bambini da 12 litri. Contiene calcio, magnesio, zinco, rame, boro, colecalciferolo. Accettato 1 tonnellata 2 volte al giorno.

Calcio marino

100 pezzi 100 rub. Disponibile in diverse varianti - con magnesio, zinco, selenio, vitamina C, iodio. Appartiene alla categoria degli integratori alimentari e agisce come fonte aggiuntiva di questi elementi durante la gravidanza, l'allattamento e la menopausa nelle donne, la crescita intensa negli adolescenti, ecc.

Durante l'intero periodo di trattamento, è necessario controllare il livello di calcio sierico - ogni settimana per il primo mese, quindi la frequenza diminuisce.

Guscio d'uovo dalla mancanza di calcio nel corpo

Molte fonti di medicina tradizionale promuovono il consumo di gusci d'uovo come fonte naturale di calcio. Infatti, il guscio d'uovo è il 90% di calcio. Ma gli studi degli ultimi anni hanno dimostrato che la digeribilità dell'elemento dal guscio è molto bassa, anche se usata con il limone o qualcos'altro. Pertanto, considerare il guscio d'uovo come un'alternativa ad una dieta equilibrata o farmaci terapeutici, non è necessario.

Le fonti danno la seguente ricetta per la preparazione del guscio d'uovo: lavando accuratamente e rimuovendo un sottile film interno da esso, i gusci vengono essiccati e macinati in polvere. Prendono mezzo cucchiaino al giorno con del cibo, aggiungendo qualche goccia di succo di limone. Il corso è di 1,5-2 mesi, 1 volta in sei mesi.

Calcio per gli anziani - miti e realtà

Come è noto, il rischio di sviluppare l'osteoporosi aumenta molte volte nelle persone anziane e molte persone, avendo cura della loro salute, aumentano l'assunzione di latticini per un adeguato apporto di calcio nel corpo. Gli scienziati neozelandesi hanno messo in dubbio la necessità di aumentare il calcio per rafforzare le ossa per le persone di età superiore a 50 anni.

  • Mark Bolland, in collaborazione con un gruppo di ricercatori dell'Università di Auckland, ha analizzato due studi che si riferivano all'effetto del calcio sulla densità ossea. Uno di questi copriva la fascia di età superiore ai 50 anni (13.790 persone). Come si è scoperto, l'assunzione costante di preparati e prodotti a base di calcio con un alto contenuto dell'elemento ha aumentato la densità ossea solo dell'1-2%.
  • Un altro studio ha trovato una relazione tra i tassi di frattura ossea e l'assunzione di calcio. L'indagine ha coinvolto più di 45.000 persone. Si è scoperto che l'assunzione regolare di un macroelemento non riduce la probabilità di frattura ossea.

Pertanto, gli scienziati hanno riassunto che non vi è alcun motivo per prendere integratori di calcio o passare a diete con un alto contenuto di un elemento negli alimenti (con il calcio dovrebbe essere fornito con il cibo per il consumo giornaliero).

Ma un'attività fisica sufficiente, in particolare, il salto per 2 minuti al giorno è una buona misura preventiva dell'osteoporosi per gli anziani. Ma non dimentichiamo che questo è solo uno studio riguardante un gruppo specifico di persone senza tenere conto delle patologie e delle caratteristiche associate dell'organismo. Se il medico consiglia di assumere farmaci a base di Ca con un'ipocalcemia confermata o una tendenza verso uno, le sue raccomandazioni dovrebbero essere seguite.

Prevenzione dell'ipocalcemia

La prevenzione di questa condizione patologica per le persone sane che non soffrono di malattie che portano a una carenza di Ca è in un numero di cose di base che tutti possono.

  • Consumo giornaliero di prodotti contenenti una quantità sufficiente di macroelemento in grado di soddisfarne la necessità quotidiana;
  • L'uso di alimenti ricchi di vitamina D, che assicura la trasformazione del calcio nel corpo e il suo miglior assorbimento (latte acido, oli vegetali, uova, pesce, fegato di pesce, olio di pesce, farina d'avena, verdure);
  • Assunzione preventiva di vitamina D per i bambini nel periodo autunno-invernale (come raccomandato dal medico);
  • Adeguata esposizione alla luce solare durante le ore di sicurezza, escluso il periodo dalle 12 alle 15.00, che assicura la sintesi della vitamina D nel corpo umano;
  • Uso periodico di complessi equilibrati di vitamine e minerali, ma su raccomandazione di un medico e osservando dosaggi fisiologici. La prevenzione farmacologica dell'ipocalcemia è particolarmente rilevante per le donne in gravidanza, in allattamento e anziane;
  • Conformità con la corretta attività fisica, lo sport possibile.

Alimenti contenenti calcio

Una buona alimentazione con una quantità sufficiente di calcio è la migliore prevenzione e l'ipocalcemia e le malattie associate alla mancanza di macronutrienti. Per calcolare facilmente il consumo corretto di determinati prodotti, conoscendo la tariffa giornaliera e la quantità di un elemento per 100 grammi di prodotto. C'è molto calcio nei prodotti caseari, ma con l'età la loro digeribilità si deteriora, quindi non dovresti fare affidamento solo su questa fonte dell'elemento. Il calcio si trova anche in grandi quantità in verdure, frutti di mare e noci.

Alcune caratteristiche riguardanti l'assorbimento del calcio

  • L'assorbimento di Ca dal latte è solo del 30%;
  • I prodotti di origine vegetale sono caratterizzati da una digeribilità al 50% della macro;
  • La dieta dovrebbe essere ricca di alimenti contenenti vitamine D, C e magnesio;
  • Nicotina, alcol, caffè, soda (soprattutto cola), salsicce, cibi affumicati contribuiscono alla lisciviazione di Ca e ne compromettono l'assorbimento;
  • Il sale contribuisce anche alla rimozione dei macronutrienti dal corpo e influisce negativamente sulla mucosa gastrointestinale, compromettendo l'assorbimento.
  • L'assunzione giornaliera media di calcio per un adulto dovrebbe essere 1000-1500 mg. Questa quantità è dovuta al fatto che non tutto il calcio indicato nell'elenco dei prodotti alimentari viene assorbito dall'organismo.

Quali alimenti contengono calcio - tavolo (quantità di calcio - mg per 100 g di prodotto)

Prodotti lattiero-caseari

Carne, pesce

Verdure, frutta, noci

drogheria

Prodotti da forno

Succhi, bevande

Il calcio è un oligoelemento che influenza la salute di capelli, unghie, ossa e denti. Ecco perché è necessario garantire che l'organismo riceva una quantità sufficiente di questa sostanza. Se necessario, dovresti assumere integratori di calcio prescritti solo da un medico. In questa materia si dovrebbe aderire alla media aurea e ricordare che sia la mancanza che l'eccesso di questo oligoelemento porta un danno significativo alla salute.

Perché il corpo ha bisogno di calcio

Tra le principali funzioni di questo microelemento ci sono le seguenti:

  • partecipa al processo di coagulazione del sangue;
  • normalizza lo scambio di carboidrati e cloruro di sodio;
  • contribuisce alla corretta formazione dello scheletro umano;
  • controlla la contrazione muscolare e la secrezione dell'ormone;
  • riduce la permeabilità delle pareti vascolari;
  • ha un effetto anti-infiammatorio.

Quando usare integratori di calcio

Per rispondere a questa domanda, è necessario conoscere la quantità di calcio al giorno da ingerire. Un adulto ha bisogno di 0,8 g di microelementi al giorno. Per le donne che stanno portando la gravidanza e l'allattamento al seno un bambino, il tasso aumenta fino a 1 g. Per quanto riguarda i bambini, secondo gli standard internazionali, il fabbisogno giornaliero di calcio per il corpo umano è:

  • per briciole fino a 6 mesi - circa 500 mg;
  • nei bambini dai 6 ai 12 mesi - fino a 700 mg;
  • in bambini da 1 anno a 10 anni - non meno di 900 mg;
  • in adolescenti 11 - 16 anni - 1200 mg.

Una quantità maggiore è richiesta per coloro che praticano sport, costantemente in contatto (attività professionale) con la polvere, che contiene fosfati e fluoro. Se una persona usa ormoni steroidei e glicocorticoidi per il trattamento, aumenta anche la necessità giornaliera di calcio.

La carenza di calcio può verificarsi nel caso, se si segue una dieta a basso contenuto calorico, come l'assunzione di oligoelementi nel corpo diminuisce. Queste persone hanno bisogno di controllare l'assunzione sufficiente di questo componente nel corpo con il cibo, altrimenti il ​​desiderio di una bella figura può essere molto costoso: la salute.

Se una persona non riceve una quantità sufficiente di questo oligoelemento con il cibo, allora è necessario utilizzare ulteriormente i preparati contenenti calcio. Il prezzo per loro è diverso: ci sono sia prodotti costosi che economici, ma farmaci efficaci con calcio.

Indicazioni per l'uso

Immediatamente si dovrebbe notare che l'assunzione di farmaci che contengono calcio, è necessaria solo per lo scopo di uno specialista, le droghe che si prescrivono da sé sono inaccettabili. Quindi, vediamo quando è necessario assumere supplementi di calcio in più:

  1. L'acidità dell'ambiente gastrico è aumentata a causa della grande quantità di acido cloridrico. Questa condizione è caratteristica di ulcere gastriche, gastrite, che si verificano in forme acute e croniche, duodeniti, erosioni formate nel tratto gastrointestinale, gastrite da reflusso.
  2. Rachitismo. Malattia infantile, derivante da una significativa mancanza di calcio e di altri oligoelementi e manifestata da una ridotta crescita delle ossa del bambino.
  3. Un gran numero di denti affetti da carie sia negli adulti che nei bambini.
  4. Ipocalcemia, o una diminuzione della quantità di calcio nel corpo. Si sviluppa come conseguenza dell'assorbimento insufficiente del microelemento, dell'assunzione inadeguata di esso con il cibo, e anche per l'uso di corticosteroidi e nelle malattie renali.
  5. Tetania. Questa è una sindrome patologica che si sviluppa nei tessuti dei muscoli e provoca il loro ipertonio.
  6. Osteomalacia. Malattia associata a una diminuzione della densità minerale ossea. Non porta a nessun disturbo funzionale, ma serve come segnale di sviluppo dell'osteoporosi. L'osteomalacia può essere rilevata mediante densitometria.
  7. Osteoporosi. Una malattia che si verifica a seguito di una significativa riduzione della densità minerale ossea.
  8. Donne in postmenopausa con osteoporosi. In questo caso, il trattamento è integrato con l'uso di vitamina D.
  9. Eliminare i sintomi di iperacidità, che si sviluppano dopo aver bevuto caffè, bevande alcoliche, nicotina, alcuni farmaci, nonché a causa del mancato rispetto della dieta raccomandata.

Classificazione di farmaci di calcio

Tutti i farmaci contenenti calcio sono divisi in tre gruppi. Ognuno ha le sue peculiarità di applicazione. Quale farmaco di calcio è meglio? Questo può essere determinato solo dal medico curante, tenendo conto delle peculiarità del decorso della malattia e dello stato di salute di un particolare paziente.

monopreparations

Questo farmaco, che includeva il calcio senza additivi. L'elenco di tali farmaci è abbastanza ampio:

  • Carbonato di calcio;
  • Citrato di calcio;
  • Lattato di calcio;
  • Calcio Sandoz;
  • Vitakaltsin;
  • Skoralayt;
  • Additivo di calcio

combinato

In contrasto con le monopreparazioni, la vitamina D e altri oligoelementi vengono aggiunti alla combinazione. Il vantaggio dei farmaci combinati è che il corpo riceve contemporaneamente due componenti importanti - calcio e vitamina D. Quest'ultimo è anche importante per ossa e denti sani. I prodotti combinati includono quanto segue:

  • Calcio D3 Nycomed;
  • Calcemin;
  • Calcio D3 classico;
  • Complivit calcio D3;
  • Natekal D3.

multivitaminico

La composizione di preparati multivitaminici di calcio contiene molte vitamine e microelementi, pertanto, il corpo umano è arricchito non solo con il calcio, ma anche con altri componenti utili e necessari. Stiamo parlando di farmaci, vitamine e calcio, ovvero:

Metodo di utilizzo

Al fine di ottenere il massimo beneficio per la salute dal trattamento, è necessario assumere le medicine in modo corretto, seguendo rigorosamente le raccomandazioni del medico. Considerare il metodo di utilizzo, il dosaggio di alcuni fondi.

  1. Calcemin. È raccomandato per adulti e bambini dopo 12 anni una compressa due volte durante il giorno. Il farmaco deve essere assunto con un pasto o immediatamente prima di un pasto. La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente per ciascun paziente.
  2. Multi-schede. Può essere utilizzato da adulti e bambini che hanno raggiunto i 4 anni di età. Il farmaco viene preso una volta al giorno con o dopo i pasti. La durata dipende dal grado di carenza di calcio nel corpo e viene determinata individualmente.
  3. Vitakaltsin. Nominato nella quantità di 250 - 1000 mg al giorno. Il tablet è consigliato per masticare e bere un bicchiere d'acqua. Se la forma del farmaco è compresse effervescenti, quindi vengono sciolti in 200 ml di acqua.
  4. Vitrum. Adulti e bambini dopo i 12 anni vengono assunti durante o dopo i pasti, una compressa al giorno per 30-60 giorni.

Nota: se la terapia dura a lungo, è necessario un monitoraggio periodico della quantità di calcio nelle urine e nel sangue.

Posso prendere durante la gravidanza e l'allattamento

Durante la gravidanza, gli integratori di calcio sono consentiti dal secondo trimestre e non prima che dopo 13 settimane di gestazione. Durante l'allattamento al seno, potrebbe anche essere necessario assumere integratori di calcio aggiuntivi. Esaminiamo i segni che indicano una carenza di calcio nel corpo di una donna che sta portando una gravidanza o l'allattamento al seno:

  • rapida distruzione di un gran numero di denti;
  • si sviluppano unghie e capelli fragili;
  • rischio di insorgenza di consegne ritardate;
  • gestosi tardiva delle donne incinte;
  • tossicosi grave nelle prime fasi;
  • rischio di aborto;
  • aumento del nervosismo e dell'ansia;
  • crampi agli arti inferiori;
  • il tono muscolare è aumentato;
  • principale debolezza del lavoro.

Il medico può prescrivere i seguenti farmaci con carenza di calcio in futuro e mamme che allattano:

  • Calcio D3 Nikomed, che contiene 500 mg di calcio, nonché vitamina D, contribuendo ad un migliore assorbimento del calcio;
  • Il calcio gluconato ha anche 500 mg di calcio in ogni compressa;
  • Vitrum, Elevit, Pregnavit e altri complessi multivitaminici destinati sia a donne incinte che a madri che allattano;
  • Calcemin contiene in ogni compressa 250 mg di calcio, il farmaco ha un vantaggio significativo - è meglio e più rapidamente assorbito dal corpo di una donna.

Il dosaggio di tutti i farmaci, la durata della terapia è stabilita dal medico curante.

Controindicazioni all'uso di supplementi di calcio

Le principali controindicazioni all'uso di farmaci contenenti calcio sono le seguenti malattie e condizioni:

  • ipercalcemia, cioè aumento della quantità di oligoelementi nel corpo;
  • immunità individuale dei componenti del farmaco;
  • ipersecrezione paratiroidea;
  • neoplasie maligne con metastasi ossee;
  • urolitiasi;
  • malattia renale cronica in cui vi è insufficienza d'organo;
  • mieloma multiplo;
  • fenilchetonuria.

Effetti collaterali

Gli effetti indesiderati includono tali manifestazioni come:

  • reazione allergica, che si verifica in vari gradi di gravità;
  • nausea e vomito;
  • dolore all'addome;
  • flatulenza, rottura degli sgabelli;
  • ipercalcemia (sviluppata a causa dell'eccessiva assunzione di calcio con farmaci).

I preparati di calcio aiuteranno a far fronte al problema della carenza di calcio nel corpo, se il paziente soddisfa rigorosamente la nomina di uno specialista.

Probabilmente tutti hanno sentito quanto sia importante il calcio nel corpo umano. Ma si chiedeva se stesse facendo abbastanza sul fatto che ci fosse abbastanza calcio nel suo corpo - una grande domanda.

Purtroppo, in pratica, iniziamo a preoccuparci del livello di calcio nel nostro corpo, solo dopo l'emergere di problemi di salute.

Questo è un approccio assolutamente sbagliato. Gli esperti dicono che i pazienti cercano un trattamento solo per i sintomi acuti: unghie fragili, perdita di capelli, osteoporosi, fratture e problemi dentali.

L'approccio corretto sarebbe quello di seguire le raccomandazioni per il mantenimento del livello di calcio nel corpo fino alla comparsa di sintomi gravi.

Che funzioni fa il calcio nel corpo

Il calcio svolge un ruolo enorme nel funzionamento sano del corpo. Esegue una serie di funzioni insostituibili:

  • Crescita e rinnovamento osseo
  • Regola la pressione sanguigna
  • Partecipa al metabolismo
  • Svolge un ruolo nella trasmissione degli impulsi tra le cellule nervose.
  • Abbassa il colesterolo nel sangue
  • Necessario nel processo di produzione di ormoni
  • Partecipa al processo di contrazione muscolare
  • Questioni nel meccanismo di coagulazione

Al fine di aumentare il livello di calcio nel corpo, ci sono due modi.

Il primo è l'assunzione di farmaci contenenti calcio. Il secondo è l'osservanza della dieta, che include il tasso giornaliero di calcio.

nel corpo inizia il processo di "autoproduzione" di questo elemento necessario. Ciò accade a causa del lavaggio dal tessuto osseo.

Naturalmente, una diminuzione del calcio nel tessuto osseo porta a conseguenze negative nel corpo:

  • Assottigliamento e rottura delle ossa
  • osteoporosi
  • Denti e unghie fragili
  • Cessazione della crescita nei bambini
  • Formicolio agli arti fino alle convulsioni
  • Intorpidimento degli arti superiori e inferiori
  • Gengive doloranti gravi
  • Aumento della frequenza cardiaca e ipertensione arteriosa

Un gruppo di rischio speciale per carenza di calcio nel corpo sono bambini, adolescenti e donne dopo 50 anni.

Gli esperti consigliano di non aspettarsi il verificarsi di gravi problemi nel corpo associati a una mancanza di calcio.

Hai solo bisogno di mantenere il livello dell'elemento che rafforza le ossa, il rispetto di una dieta equilibrata, satura di varie vitamine.

Caratteristiche nutrizionali per ossa sane

Nella scienza moderna di un'alimentazione corretta e appropriata, ci sono molti consigli e regole su come ottenere il calcio dal cibo quotidiano.

Il problema è che alcuni prodotti saturano il tessuto osseo con il calcio, mentre altri, al contrario, lo indeboliscono.

L'assunzione giornaliera di calcio per un adulto è di 1200 mg di calcio. E sfortunatamente, secondo le statistiche, tre persone su quattro non ricevono questa tariffa intera.

Allo stesso tempo in un pasto il corpo non può assorbire più di 500 mg di calcio. È importante distribuire alimenti contenenti calcio a più pasti.

La tabella mostra i principali prodotti da cui è più facile ottenere il calcio.

La migliore droga di calcio

Questo articolo ti aiuterà a capire quale farmaco di calcio è meglio scegliere, rispondi alla domanda perché il calcio è assolutamente necessario e quali forme di calcio esistono. Alla fine, esamineremo quale farmaco calcio è più efficace e benefico per la nostra salute e perché. Quindi, il miglior farmaco di calcio.

Il miglior integratore di calcio. A cosa serve il calcio?

Il calcio è un macro minerale. Una persona può prendere il calcio solo dall'esterno, con il cibo.

Senza calcio, non possono verificarsi molti processi metabolici nel corpo di bambini e adulti. Prima di tutto, mantiene l'equilibrio acido-base. Sanguiniamo costantemente i nostri corpi: beviamo caffè, mangiamo cibo spazzatura, mangiamo pochi frutti e verdure. Per compensare l'equilibrio disturbato dopo questo, abbiamo bisogno di calcio.

In secondo luogo, il calcio aiuta a purificare il nostro corpo. Rimuove le tossine dal corpo. La mancanza di calcio causa spesso allergie, dermatosi, psoriasi, ecc., Specialmente nei bambini.

In terzo luogo, il calcio è un materiale da costruzione per denti e ossa. È anche responsabile della bellezza e delle condizioni delle unghie, della pelle e dei capelli. La causa principale dei problemi con i denti e le ossa è quasi sempre la carenza di calcio.

Questo è particolarmente vero per le donne incinte e le madri che allattano. Durante la gravidanza, un'enorme quantità di calcio che il corpo della madre dà al bambino in via di sviluppo, da cui la donna incinta inizia a perdere i capelli, esfoliare le unghie e, naturalmente, i suoi denti si deteriorano, portando grande gioia ai dentisti! Pertanto, l'importanza del calcio per le donne non può essere sottovalutata.

Oltre a tutto quanto sopra, quando la carenza di calcio aumenta la pressione (soprattutto nelle persone anziane), si verifica un mal di testa e malattie come iperplasia, pancreatite, rachitismo, osteoporosi, osteomalacia, insufficienza renale ed epatica, malattie della ghiandola tiroidea, disturbi del tratto gastrointestinale, dysbacteriosis, malattie cardiovascolari, ecc.

Per proteggersi da tali problemi gravi, è necessario mangiare il calcio. Ma come?

Il fabbisogno giornaliero medio di calcio nell'uomo è di circa 1000 mg (nei bambini - 1200 mg, nelle donne in gravidanza - da 1600 a 2000 mg). Posso ottenere molto calcio con il cibo? Vediamo.

Sembra che ora tutto sia diventato chiaro. Hai bisogno di mangiare formaggio, fiocchi di latte, uova e bere latte, e denti e ossa saranno sani... Tuttavia, non è così.

Il fatto è che la quantità di calcio nei prodotti nella foto è puramente approssimativa. La percentuale di calcio nei prodotti alimentari dipende da molti fattori: su quale suolo sono cresciute le materie prime, è stato esaurito, quante volte il prodotto è stato lavorato prima di raggiungere lo scaffale del negozio? La mucca che ha dato il latte ha mangiato bene? Quali piante spruzzate? Se questi prodotti sono stati trasportati correttamente, ecc.

È abbastanza difficile trovare risposte a tutte queste domande e tracciare alla fine quanto rimarrà il calcio in uno o in un altro prodotto! Pertanto, puoi provare a mangiare un chilo di ricotta ogni giorno e sperare che ci fosse una tale quantità di calcio, su cui hai contato. E se non vuoi davvero sperare, allora cosa fare?

La risposta è semplice: puoi ottenere il calcio dall'esterno in una forma concentrata, cioè bere vitamine, su un vaso con cui il contenuto di calcio in ciascuna compressa è chiaramente indicato. Tuttavia, qui non è così semplice.

Il miglior integratore di calcio. Problema di scelta

Quindi, è necessario assumere vitamine con calcio e quotidianamente. Ma cosa sono queste, queste droghe di calcio, ci sono? E come sceglierli?

Molte persone non sono abituate a capire la composizione dei farmaci che acquistano in farmacia. Il dottore ha scritto - compro. O forse c'è un analogo più economico? Prendo!

E 'ancora meglio se Baba Valya dicesse a zia Masha che dopo la sua pillola rossa per cinque rubli, le sue gambe smettessero di ferire. Quindi sicuramente dobbiamo prendere. Per cinque rubli qualcosa.

L'unico criterio importante quando si acquistano preparati farmaceutici per molti, per qualche ragione, è il prezzo. Che dire della qualità?

Se decidiamo di leggere la composizione di farmaci o vitamine, è improbabile che capiremo qualcosa. A meno che, naturalmente, abbiamo già brillato con la conoscenza della chimica. Nella composizione delle droghe mediche viene solitamente indicato il peso di una sostanza contenente calcio. Ma per capire quante compresse di questo tipo avete bisogno di bere per ottenere 1000 mg, abbiamo bisogno del peso di calcio puro, cioè del contenuto di ioni di calcio nella compressa. Ma le sostanze attive possono essere completamente diverse, il che complica la soluzione del problema.

Quindi, come capire la composizione della droga per noi, gente comune? Cosa cercare quando si acquistano integratori di calcio? Quanto segue descrive tutto il più semplice possibile.

Il miglior integratore di calcio. Criteri di selezione

Bene, abbiamo bisogno di determinare quale farmaco di calcio è il migliore. Scegliamo il produttore come criterio principale per il confronto (la qualità della vitamina dipende da esso), il principio attivo nella preparazione, la quantità di calcio in ogni compressa e, ovviamente, il prezzo.

criteri:
1. Produttore
2. Ingrediente attivo
3. Quantità di calcio
4. Prezzo

Separatamente, è necessario affrontare il principio attivo, cioè una forma di calcio, in cui è stato inserito in una pillola.

Il miglior integratore di calcio. Forme di calcio e composizione dei farmaci

Quindi, il miglior farmaco di calcio è quello in cui il prezzo e la qualità corrispondono perfettamente. Pertanto, per prima cosa consideriamo le forme in cui il calcio è più spesso utilizzato nell'industria farmaceutica.

La scelta di un supplemento di calcio: elenco e prezzi

L'articolo presenta un elenco di popolari farmaci a base di calcio con prezzi e caratteristiche chiave. Considera gli aspetti principali a cui devi pagare quando scegli il miglior farmaco di calcio per te stesso. Coloro che si fidano completamente della propria intuizione e sono fiduciosi nell'inerranza della loro scelta, possono tranquillamente andare direttamente al tavolo delle droghe.

Un piccolo programma educativo prima di scegliere un farmaco di calcio

Non entreremo nell'anatomia, leggiamo solo cosa sta crescendo e dove. Sarà più facile leggere le istruzioni per i farmaci e capire perché alcuni acidi aledronici uccidono alcuni osteoclasti.

L'osso consiste di parti organiche e inorganiche. Il biologico è rappresentato principalmente da fibre di collagene - osseina. Inorganico - da idrossiapatite (composti di calcio e fosforo), sali di magnesio inorganici e altri elementi. Il 98% del nostro calcio è concentrato nelle ossa.

Dei rappresentanti delle cellule ossee, saremo interessati agli osteoblasti e agli osteoclasti. La funzione degli osteoblasti è di creare idrossiapatite. La funzione degli osteoblasti è distruggerli. L'attività simultanea di queste cellule assicura il costante rinnovamento del tessuto osseo. A causa di ciò, il tessuto mantiene le sue proprietà originali e si adatta alle esigenze del corpo.

Ciò che non è rivendicato nel corpo, sarà gradualmente messo all'asta. E credimi, il calcio, il magnesio e il fosforo si disperderanno attraverso gli organi come le torte calde.

La prevenzione dell'osteoporosi consiste anche in attività fisiche regolari. Crea un carico sullo scheletro, mostra al corpo che hai bisogno di un telaio forte e resistente. Senza esercizio praticabile, non ha senso prendere anche i migliori e più efficaci integratori di calcio. È illogico avere un sistema osseo robusto in grado di sopportare anche la caduta più sfortunata senza fratture, quando nella vita di tutti i giorni non ti carichi di pesi più pesanti di uno zaino o una borsa.

Che cosa è necessario prestare attenzione quando si sceglie un farmaco di calcio

Istruzioni per la lettura delle istruzioni. Un piccolo programma educativo con l'obiettivo di enfatizzare un po 'quello che possiamo rastrellare ottenere.

    Impatto su osteoblasti e osteoclasti. Alcuni creano, altri distruggono. Normalmente, con uno sforzo fisico adeguato, questi processi procedono alla stessa velocità. Da qualche parte in 10 anni non incontreremo un singolo amico di idrossiapatite, saremo incontrati da generazioni rinnovate, pronti a sopportare, superare il carico con nuove forze.

Suona bene, se non ti concentri sulla violazione dei processi di rinnovamento del tessuto osseo. E se succedesse che tra 10 anni non incontreremo le nuove generazioni degli elementi strutturali dell'osso, in file ordinate pronte a svolgere le loro funzioni di supporto e protezione. Davanti a noi appare malconcio, che ha visto molto, "fortemente usato". Uno scheletro che ha perso la sua precedente flessibilità ed elasticità. L'elenco di macro e micronutrienti, che è auspicabile vedere nella composizione del farmaco. Quindi, scriviamo la lista della spesa per cucinare il piatto "ossa umane": calcio, magnesio, fosforo, vitamina D3 (colecalciferolo). Tutto questo è abbondantemente condito con vitamine, proteine ​​e decorare con attività fisica a piacere.

Alcuni farmaci come bonus inibiscono il lavoro di questo ormone.

Quali integratori di calcio sono meglio? Pro e contro dei mezzi popolari per rafforzare le ossa

Quali integratori di calcio sono meglio? Sicuramente rispondere a questa domanda è abbastanza difficile. Per fare la scelta giusta, il consumatore deve capire chiaramente perché sta per acquistare uno strumento del genere. L'importanza del calcio per l'attuazione dei processi di attività vitale è indubbia, ma fornirà assistenza reale solo se adeguatamente assimilata e richiesta dall'organismo. In quali forme questo minerale è veramente utile, e quali preparativi per rafforzare il sistema scheletrico dovrebbero essere notati, imparerai dal nostro articolo.

Quali integratori di calcio sono meglio?

Per determinare quali integratori di calcio sono i migliori, basta guardare la loro composizione. Il fatto è che in forma pura, il minerale osseo non si trova in natura a causa della sua alta attività chimica. Pertanto, nell'industria farmaceutica utilizza i suoi composti con vari gradi di digeribilità.

Cloruro e gluconato di calcio sono molto interessanti per il prezzo, che, tuttavia, è il loro unico vantaggio. La biodisponibilità di tali farmaci, prodotti sotto forma di compresse e iniezioni, è estremamente bassa - solo il 3%. Inoltre, si sconsiglia vivamente di prendere, a causa della lista impressionante di effetti collaterali.

Il calcio lattico (forma di lattato) non nuoce alla salute, tuttavia non ci si deve aspettare benefici significativi da esso. In questa forma, il calcio viene somministrato ai neonati, insieme al latte materno. È molto ben assorbito aiutando i bambini a diventare più forti velocemente e a rimettersi in piedi. Tuttavia, nel corpo degli adulti mancano gli enzimi necessari per l'assorbimento di questo utile componente. Pertanto, l'efficacia di tali farmaci è molto dubbia.

Il carbonato di calcio (un sale di acido carbonico) è considerato il più prezioso e fonte di minerale osseo. Infatti, il calcio elementare contiene circa il 40% della massa totale. Ma allo stesso tempo viene assorbito solo dal 17-22%, e con una bassa acidità dello stomaco è praticamente inutile. La base naturale del carbonato, che di solito è considerato il suo principale vantaggio, infatti, non conferisce a questo sale benefici tangibili. In realtà, questo è il solito guscio di gesso o pestate dei molluschi, nella migliore delle ipotesi, purificato dalle impurità.

Calcio chelato o citrato: cosa scegliere?

In termini di digeribilità e sicurezza per il corpo, sono indubbiamente i leader citrato e chelato di calcio. Il chelato di calcio è anche chiamato ionico, a causa della sua struttura specifica. Sale, in quanto tale, non lo è. È uno ione di calcio sigillato in un guscio di amminoacidi. Il chelato di calcio si adatta bene al suo compito principale, mentre la probabilità di un'ipercalcificazione dell'organismo è praticamente esclusa. Questa sostanza non fornisce altri bonus utili e i preparati basati su di esso sono molto costosi.

Il citrato di calcio è inferiore al carbonato nel contenuto del componente principale (circa il 20% della massa totale), ma viene assorbito dal 45-50%. In presenza di vitamina D il grado di assorbibilità aumenta in modo significativo. Una caratteristica importante del citrato di calcio è che è ben assorbita anche con una bassa acidità dello stomaco, mantenendo il rapporto ottimale degli enzimi digestivi e prevenendo la moltiplicazione dei batteri patogeni.

Il citrato di calcio ha un effetto positivo sugli organi del sistema urinario, prevenendo la formazione di calcoli renali, così come l'insorgenza di processi infiammatori e malattie infettive. Inoltre, durante la sua decomposizione nel corpo produce una quantità significativa di energia necessaria per garantire i processi di interazione intercellulare.

Il citrato di calcio è anche utile per la salute del sistema scheletrico in quanto previene la produzione di ormone paratiroideo, che a sua volta accelera il processo di demineralizzazione ossea.

Perdere la tua scelta, non sapendo quale calcio è meglio? Quindi prestare attenzione a tali mezzi per aumentare la densità ossea, come OsteoMed e Osteomed Forte. Questi sono osteoprotettori di nuova generazione, la cui azione è principalmente volta a stimolare i processi anabolici nel tessuto osseo. Ciò è stato ottenuto includendo il drone omogeneizzato, avendo un effetto androgeno-like. E la presenza di calcio biodisponibile sotto forma di citrato in questi integratori garantisce un assorbimento affidabile e la consegna tempestiva di questo minerale nel tessuto osseo.

I preparati del gruppo Osteomed sono raccomandati per le lesioni osteoporotiche di ossa di diversa gravità, nonché per la guarigione più rapida delle fratture.

Calcio per tessuto osseo

Calcio per prodotti di tessuto osseo con calcio

Calcio per le ossa

Nei loro anni giovani, poche persone pensano alla salute delle loro ossa - ed è invano. Il calcio per il tessuto osseo è necessario! Dopotutto, se è il momento di fare prevenzione, è possibile proteggersi dalle fratture e ridurre significativamente il rischio di osteoporosi.

Solo a prima vista lo scheletro umano è forte e resistente: infatti, è molto vulnerabile. E noi ignoratamente gli causiamo ulteriori danni. Abitudini nocive, stress, mancanza di movimento, carenza di vitamine e minerali nella dieta - questi e molti attributi della vita "civilizzata" riducono la densità ossea, con gravi conseguenze.

Le statistiche sono implacabili: l'osteoporosi oggi sempre più giovani si ammalano sempre più. Allo stesso tempo, non dà sintomi, e il paziente apprende dell'esistenza della sua malattia, avendo già ricevuto una disabilità. Eppure lo sviluppo di questa malattia può essere fermato.

Il divano non è un amico per la salute, non rafforza le ossa

Prima di tutto, le nostre ossa hanno bisogno di uno sforzo fisico regolare: grazie a loro, il tessuto osseo si sovrappone più intensamente, l'osso diventa più spesso e più forte, ei muscoli sviluppati lo proteggono da danni e fratture.

Per la resistenza ossea, i carichi statici (di potenza) sono particolarmente importanti. Ma anche se sei solo a fare jogging, a fare il nordic walking con bastoni, andare in bicicletta o pedalare su una cyclette, nuotare, ballare o almeno svegli, le tue ossa diventeranno più sane.

Costruire un corpo mattone dopo mattone

I principali materiali da costruzione per le ossa sono calcio, fosforo e vitamine.

Tradizionalmente si ritiene che la migliore fonte di calcio sia costituita dai prodotti lattiero-caseari. Tuttavia, negli ultimi anni, è stato sempre più spesso affermato che il calcio non è il miglior "aiutante", perché ce n'è troppo nei latticini, mentre è scarsamente assorbito. Il corpo è costretto a liberarsi del suo surplus a causa delle proprie riserve di calcio. Di conseguenza, il tessuto osseo non solo non è saturo di questo elemento essenziale, ma soffre anche della sua carenza. Non è un caso che la più alta incidenza dell'osteoporosi rappresenti proprio quei paesi in cui il consumo più elevato di prodotti lattiero-caseari (in particolare, gli Stati Uniti).

Una grande fonte di calcio facilmente digeribile è la verdura normale: prezzemolo, coriandolo, aneto, basilico, menta ecc. Altri fornitori dell'elemento sono sesamo, alghe, sardine (in scatola con semi), rosa canina, verdure a foglia verde, varie varietà di cavolo, patate, noci secche, sesamo, cereali, fichi, albicocche secche.

Il fosforo è contenuto in quantità sufficienti in pesce, carne, cereali, noci, patate. Vitamina D, necessaria per l'assorbimento del calcio, molto nel fegato, tuorli d'uovo, fegato di merluzzo, uova, pesce grasso. Inoltre, prendere il sole contribuisce alla sua produzione nel corpo. La vitamina C può essere ottenuta da rosa selvatica, olivello spinoso, kiwi, ribes nero, broccoli, pepe dolce bulgaro.

Per le ossa forti, è anche necessario il magnesio. È contenuto nella quantità richiesta: pesce di mare, pane integrale, cereali, legumi, sesamo, crusca, noci e insalate.

Nessun autotrattamento per carenza di calcio.

Nonostante la pubblicità convincente di calcio e altri integratori che promettono di rendere le ossa più forti del granito, non possono essere prescritti da soli. E ancora di più non è necessario mangiare a mano gusci d'uovo schiacciati - non viene assorbito dal corpo, ma si deposita nei reni, provocando la formazione di calcoli. Consultare un medico Per valutare l'equilibrio degli oligoelementi nel corpo, prescriverà un esame del sangue biochimico. Se si sospetta osteoporosi - un esame del sangue per gli ormoni, così come un esame della densità ossea (densitometria). Secondo i loro risultati, il medico deciderà se è necessario prescrivere complessi vitaminici o anche farmaci, perché la diminuzione della densità ossea può essere dovuta a una malattia:

1. Disfunzione renale;

2. Malattie del sistema cardiovascolare;

3. Disordini nel fegato;

4. processi infiammatori;

5. Assorbimento di calcio compromesso;

6. Problemi con il sistema endocrino, ecc.

Cosa rifiutare di migliorare il calcio nel corpo?

Il calcio viene lavato dalle ossa: cibi salati e cibi affumicati, tè e caffè forti, alcool, soda dolce, alcuni farmaci (ad esempio pillole anticoncezionali).

La perdita di massa ossea contribuisce a: diete strette, eccesso di zucchero nella dieta, diete ad alto contenuto proteico (Atkins, "Kremlin", ecc.), Fumo, "veglie" notturne al computer, mancanza di esercizio fisico, stress, interruzioni nel sistema ormonale.