Principale > Odori

Dieta per la gotta: requisiti rigorosi ma necessari


La gotta si riferisce a quelle poche malattie che cambiano completamente lo stile di vita abituale del paziente. Una parte così importante della nostra esistenza, come cibo, si trasforma in una nuova qualità: quando la gotta richiede una stretta aderenza alla dieta. Molti prodotti gustosi e persino utili familiari diventano inaccessibili, perché il loro uso porta all'emergere di attacchi dolorosi difficili da tollerare. Quelli la cui gotta è entrata nelle loro vite dovranno cambiare la loro filosofia nutrizionale abituale e amare il gusto di cibi sani e salutari.

Gotta: principi nutrizionali

La dieta specializzata, raccomandata dai medici per contenere i sintomi dolorosi della gotta, stabilisce le regole di base dell'alimentazione.

1
La granularità del potere.

Durante il giorno dovrebbe mangiare almeno 4-5 volte. Il menu dovrebbe includere cibi caldi, una bevanda e un additivo che creerà una sensazione di sazietà confortevole: una porzione di insalata, frutta o una tazza di succo.

2
La moderazione.

Con una corretta alimentazione, non ci dovrebbe essere una sensazione di eccesso di cibo o pesantezza quando si lascia il tavolo. Fai una pausa dopo un pasto, aspetta 15 minuti, se la sensazione di fame non ti lascia, fai uno spuntino. A volte il corpo ha bisogno di più energia del solito.

3
Fluidi - altro

Indipendentemente dalla quantità di cibo mangiato, con la gotta bevono molti liquidi: almeno un litro e mezzo al giorno. Durante i periodi di esacerbazione, occorreranno fino a 3 litri di liquido per scaricare al massimo l'acido urico dal corpo.

4
Restrizioni.

I gusti di alcuni prodotti dovranno essere dimenticati per sempre - la gotta cambia completamente tutte le idee sul solito cibo. Ad esempio, il sale è un alleato della gotta, il che significa che dovrai innamorarti del cibo leggermente salato. Il nuovo modo di vivere implica anche il rifiuto totale delle bevande contenenti alcol.

Dovrebbe essere capito una volta per tutte che l'alcol e il trattamento della gotta sono una combinazione mutuamente esclusiva anche delle più piccole dosi.

Tabella dei prodotti vietati per la gotta

La composizione dei piatti che sono serviti al tavolo di un paziente con la gotta ogni giorno della sua vita è determinata dalla dieta numero 6.

Nei prodotti consigliati dalla dieta, bassi livelli di componenti delle purine. Inoltre, la dieta comporta l'inclusione nella dieta di alimenti alcalini, grandi quantità di liquidi e la limitazione estremamente severa di assunzione di sale.

I nutrizionisti aggiungono il prodotto alla "lista nera" della dieta numero 6, a seconda del contenuto di purine - componenti dell'acido urico.

Nella dieta di una persona sana è consentita la presenza di 800 mg di purine al giorno e, nella somma di tutte le dosi giornaliere di un paziente con gotta, sono accettabili solo 150 mg.

Quali alimenti sono categoricamente esclusi dalla dieta numero 6?

Uova di gallina per la gotta

È buono mangiare uova di pollo per la gotta? Quasi tutte le uova contengono grassi omega-3 e, ovviamente, tutto dipende da come le galline sono state nutrite dall'agricoltore. Le uova sono anche una ricca fonte di proteine ​​con un basso contenuto di purine, quindi è buono per chi soffre di gotta. In questo articolo, considerare se è possibile avere uova di gallina per la gotta. Perché non si può bere alcol con la gotta?

Uova di gallina per la gotta

Le uova contengono tutte le vitamine del gruppo B da B1 a B12, inclusi colina, biotina e acido folico. Nessun altro alimento ha una concentrazione di colina più alta delle uova. Una donna adulta ha bisogno di 425 mg di colina nella sua dieta al giorno e un uomo ha bisogno di 550 mg al giorno. Un uovo contiene 100 mg di colina. La colina aiuta a mantenere le prestazioni delle membrane cellulari, svolge un ruolo nella comunicazione nervosa, previene l'accumulo di omocisteina nel sangue, che può portare a malattie cardiache e aiuta a ridurre l'infiammazione cronica. Le uova contengono anche poche calorie; due uova di solito forniscono solo da 150 a 175 calorie. Glucosamina per la gotta.

Se vuoi sostituire il cibo con carne non mangiata, le uova sono un ottimo sostituto, perché le uova, come la carne, contengono elevate quantità di proteine ​​e manterranno bassi livelli di acido urico per te. Non dimenticare che non hai bisogno di mangiare troppo e mangiare uova ogni giorno, da 1 a 6 uova alla settimana è sufficiente. Perché le uova ad alto contenuto di grassi, mangiarle ogni giorno, ti causeranno problemi di salute in futuro. Ricorda che le uova sono di origine animale, quindi in questo senso devi limitarle nella tua dieta, a differenza dei carboidrati complessi, che vengono trattati esclusivamente, e puoi mangiare tutto il tempo.

Le uova dovrebbero essere limitate nella dieta quotidiana, dato che il grasso è il n. 1 killer e spesso vengono mangiati durante la colazione e solitamente fritti. Inoltre, vengono regolarmente consumati con pancetta, prosciutto, salsiccia, che contengono una grande quantità di grasso. Quindi, le uova vengono aggiunte al mix e questo può causare malattie cardiovascolari e colesterolo. Lo sapevi che quando friggi le uova aumenta il livello di colesterolo cattivo e quando fai bollire le uova, in realtà aumenti il ​​colesterolo buono? Dieta per le articolazioni malate.

Il modo migliore per mangiare le uova

Sfortunatamente, c'è solo un modo per mangiare le uova, ed è bollito. Rompendo le uova in una padella e friggendole, e alcuni altri guru della salute dicono "aggiungi olio d'oliva", "sarà fantastico", questo è un grosso errore. Non farlo Friggendo le uova nell'olio, nell'olio d'oliva o in qualsiasi altro tipo di olio, aumenti i radicali liberi che causano malattie e alla fine distruggono la tua salute. Ripetiamo, l'unico modo per mangiare le uova è bollito. Inoltre, mangiando uova sode, ottieni tutti i nutrienti che danno all'uovo. E non mangiare solo albume o solo tuorlo d'uovo, mangiare tutto. Sì, tuorlo d'uovo è dove tutto il grasso è, ma è dove si trovano tutti i benefici minerali e vitamine, come Omega-3, carotenoidi, vitamine A, B5, B6, B12, E, K, acido folico, colina, calcio, fosforo, zinco, rame, ferro e manganese. Il tuorlo d'uovo è più ricco dell'albume, quindi non evitarlo. Infine, puoi anche cuocere le uova bollendole in acqua calda, aggiungendo aceto bianco in modo che possa aiutare l'uovo a stare insieme, e poi aggiungerlo al tuo pane integrale, finché le uova non sono fritte, stai bene. I benefici dell'olio di pesce per le articolazioni.

Come comprare le uova

Il modo migliore per comprare le uova proviene da un'azienda agricola, se possibile. Parla con il contadino e scopri come le galline sono state allevate e nutrite. Le uova di migliore qualità sono quelle che dicono "pascolano" o "pascolano". Ma puoi anche vedere termini come "accesso libero" o "senza gabbia" sulla confezione. Ciò significa che i polli venivano coltivati ​​all'aperto in condizioni di pascolo. Questi sono di gran lunga le uova migliori degustazione e nutrizionalmente ricchi che puoi mangiare. Le uova sode dovrebbero essere parte di una dieta per la gotta. Puoi aggiungerli alla tua insalata per cena o tagliarli a pezzi, aggiungendoli a un sandwich. Non dimenticare di avere un paio di uova sode almeno una volta alla settimana. Aceto di mele per la gotta.

E 'possibile mangiare uova per la gotta? Opinione e consiglio dei medici

Alle persone con malattie articolari viene spesso prescritta una dieta speciale. A questo proposito, sono interessati alla questione se sia possibile mangiare uova per la gotta. Per trovare la risposta, devi prima familiarizzare con la composizione di questo prodotto e le sue proprietà. È inoltre necessario determinare in che forma le uova sono più utili per una persona con danni articolari all'artrite gottosa.

Uova di gotta

Le uova di gallina hanno una composizione unica, è difficile sopravvalutare il loro beneficio.

Le uova possono essere utili per un paziente che ha l'artrite gottosa. L'effetto benefico sui sistemi e sugli organi interni è dovuto alle proprietà preziose del prodotto naturale. Influisce sul corpo umano come segue:

  1. Aiuta a prevenire lo sviluppo di malattie acute e croniche che disturbano la funzione del sistema cardiovascolare.
  2. Migliora la qualità della visione e riduce la probabilità di cataratta negli esseri umani.
  3. Arricchisce il corpo con una quantità enorme di importanti vitamine e minerali che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e migliorare la salute generale.
  4. Ha un effetto positivo sul corpo di una donna incinta e il suo feto, in quanto reintegra le riserve di acido folico necessarie per il corretto sviluppo del bambino.

Le uova devono anche essere introdotte nella dieta per le persone che vogliono perdere peso. Lui, a sua volta, è uno dei fattori che provocano lo sviluppo della gotta e di altre malattie delle articolazioni. Questo prodotto elimina la sensazione di fame, quindi una persona inizia a evitare snack inutili.

Come parte delle uova è una quantità enorme di sostanze nutritive che si accumulano nel corpo umano con l'uso regolare di questo prodotto. Tra i principali componenti del tuorlo d'uovo si distingue la vitamina D. Svolge molte importanti funzioni. Prima di tutto, questa sostanza è utile per il tessuto osseo. Aiuta ad eliminare i sentimenti di stanchezza e aiuta a proteggere dalle patologie tumorali.

Le uova sono considerate benefiche per il tratto gastrointestinale, sebbene molte persone credano che siano difficili da digerire e quindi complicano notevolmente il lavoro del sistema digestivo. In realtà, questa è una dichiarazione controversa. Un prodotto naturale migliora le condizioni di una persona che è preoccupata per un'ulcera o un'altra malattia che causa un disturbo del tratto gastrointestinale.

Altre vitamine si trovano nelle uova. Contengono elementi da B1 a B12. Includono acido folico, colina e biotina. Nessun altro alimento ha una concentrazione così alta di alcuni di questi ingredienti.

Molto importante per il corpo di uomini e donne è la colina, che è presente nelle uova in grande quantità. Questo elemento è responsabile del mantenimento della corretta funzione della membrana cellulare. Migliora la qualità della comunicazione di queste strutture e non consente agli omocisteina di accumularsi nel sangue in grandi quantità. Vale la pena notare che è questo elemento che è responsabile dello sviluppo di un certo numero di patologie cardiache.

Le uova contengono una quantità minima di calorie. Pertanto, dovrebbero prestare attenzione a coloro che stanno cercando di perdere peso.

Le uova di pollo e di quaglia possono essere considerate un'ottima alternativa ai prodotti a base di carne. Contengono non così poche proteine. Inoltre, riescono a tenere sotto controllo i livelli di acido urico, il che è molto importante per i pazienti con artrite gottosa.

Le uova di quaglia, come il pollo, sono permesse per la gotta, ma in quantità limitate

La produzione di quaglie utili per adulti e bambini, così come i polli dovrebbero essere consumati in quantità limitata. Le uova di quaglia e pollo possono essere consumate per 1-6 pezzi. in una settimana. Si raccomanda vivamente di evitare l'eccesso di cibo, poiché ciò potrebbe causare effetti negativi sulla salute. L'impatto negativo è dovuto principalmente al fatto che contengono molto grasso.

Opinione dei medici

Molti specialisti nel campo della medicina e della dietetica non vedono nulla di sbagliato in un paziente con artrite gottosa che periodicamente mette le uova nella sua dieta. Le loro conclusioni sui benefici o sui danni del prodotto si basano su precedenti studi scientifici, che hanno dimostrato come esso influisce sul corpo umano con una malattia articolare.

Ogni uovo crudo contiene circa 5-6 g di proteine. Se è bollito, la quantità dell'elemento aumenta di una media di 0,3 g Durante il metabolismo, la proteina porta alla formazione di acido urico nel corpo. La sua grande quantità contribuisce all'esacerbazione della gotta. Questo fatto non consente ai medici di chiamare piatti a base di uova completamente innocui per la gotta. Tuttavia, una porzione del cibo, preparata da 2-3 uova, non causerà danni alla salute. La cosa principale è che non dovrebbe essere usato più di una volta alla settimana.

La maggior parte dei medici concorda sul fatto che la dieta di un paziente con la gotta dovrebbe contenere uova, ma solo in quantità molto limitate. Grazie a loro, il corpo riceve elementi benefici, come zinco, ferro, manganese, calcio, fosforo e vitamine del gruppo B. Sono necessari per la normale attuazione delle funzioni di base del corpo, per le quali sono responsabili gli organi interni ei sistemi.

Mangiare piatti per la gotta

Nell'artrite gottosa, i medici raccomandano spesso che i pazienti includano il pollo bollito nel loro menù dietetico. Altri prodotti approvati dovrebbero essere preparati allo stesso modo. Le uova sode sono l'unico modo in cui possono essere servite su una tavola da una persona con la gotta.

Quando la gotta è meglio mangiare uova sode

Gli esperti che non capiscono assolutamente nulla riguardo al trattamento della gotta spesso raccomandano ai pazienti di mangiare uova fritte, condendole con olio d'oliva. In realtà, questo piatto dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta di una persona malata. Al momento di friggere il tuorlo e le proteine ​​su qualsiasi tipo di olio, si verifica un aumento del numero di radicali liberi. Conducono allo sviluppo di varie malattie, che col tempo acquisiscono un decorso cronico. Se una persona ha già problemi di salute, allora dovrebbe dire un "no" categorico a qualcosa di simile.

Ancora una volta, vale la pena ricordare che la gotta è autorizzata a mangiare solo uova sode.

Dal tuorlo bollito, puoi ottenere non solo un sacco di grasso (in questa parte di essi si accumula la maggiore quantità), ma anche un numero di elementi preziosi. Stiamo parlando di vitamine A, B, E, K, omega-3, fosforo, zinco, rame, manganese, calcio e ferro. Detto questo, possiamo tranquillamente affermare che il tuorlo è più ricco di contenuto rispetto alla proteina.

Un testicolo bollito può essere combinato con altri alimenti che sono consentiti dalla dieta per i pazienti di gotta. Ad esempio, si abbina bene al pane tostato cotto dal grano integrale. Le uova sono anche uno degli ingredienti principali di varie insalate, che possono essere menu dietetici diluiti.

Perché le uova possono essere dannose

Come il pollo, le uova possono essere dannose non solo per la gottosa, ma anche per le persone sane. Questa sfumatura deve essere presa in considerazione per evitare seri problemi.

Va ricordato che le uova possono causare reazioni allergiche in persone il cui corpo non tollera i loro componenti. Pertanto, in primo luogo, una persona deve assicurarsi di non avere un'intolleranza individuale del prodotto al fine di prevenire un netto deterioramento della sua salute generale.

Le uova possono essere utilizzate solo in assenza di controindicazioni non solo per i pazienti con gotta, ma anche per le persone sane.

Con cautela, dovresti comportarti con le uova in pazienti con diagnosi di gotta e diabete. Per loro, ci sono severe restrizioni sulla quantità di prodotto consumato. Lo stesso vale per le persone con patologie del tratto gastrointestinale, poiché i prodotti a base di pollo possono aggravare il loro decorso e complicare il trattamento.

È importante lavare a fondo le conchiglie e far bollire le uova stesse per distruggere la salmonella e l'E. coli.

Di che tipo di danno possono fare le uova di pollo e di quaglia per la salute umana:

  • Un prodotto naturale può causare salmonellosi. Le infezioni intestinali sono particolarmente sensibili alle persone che la consumano regolarmente crude. Per prevenire l'infezione, è imperativo condurre il trattamento termico delle uova prima del loro uso diretto come cibo. È noto che bollire e friggere riducono la quantità di sostanze nutritive nel cibo. Ma questo è l'unico modo per proteggersi da una pericolosa infezione.
  • Nel tuorlo c'è molto colesterolo. Questo composto non è contenuto in proteine ​​in tale quantità, quindi è considerato più utile e sicuro. Se una persona ha un livello elevato di colesterolo nel sangue, allora dovrebbe limitarsi a consumare solo albume. Aderendo a questa raccomandazione, è possibile evitare la crescita di un elemento nocivo che provoca lo sviluppo di molte malattie. Va ricordato che il colesterolo è prodotto indipendentemente dal corpo umano. Pertanto, non si dovrebbe ottenere dal cibo, anche quelli che non hanno evidenti violazioni nel lavoro di organi e sistemi.
  • La composizione delle uova di gallina può essere antibiotica. Questo vale per i prodotti venduti nei negozi. È lei che si trova più spesso a tavola, dal momento che pochissime persone riescono a crescere in modo indipendente i polli. I fornitori di uova sono costretti a dare da mangiare agli uccelli con farmaci speciali che aumentano significativamente il loro sistema immunitario. Altrimenti, corrono il rischio di perdere una buona fetta dei prodotti su cui stanno contando, dal momento che i polli sono soggetti a un numero enorme di malattie. Per ridurre la quantità di sostanze nocive nell'uovo, è necessario trattarlo termicamente.
  • Oltre agli antibiotici, nelle uova possono essere presenti nitrati dannosi. I risultati di studi scientifici hanno dimostrato che ci sono molte volte più prodotti di bestiame che nelle piante. Sono saturi di questi elementi a causa del fatto che gli uccelli si nutrono spesso di alimenti contaminati, il che influisce sulla qualità della carne e delle uova. Rimuovere completamente i nitrati è quasi impossibile. Per evitare l'avvelenamento, è necessario adottare un approccio responsabile alla scelta del produttore di questo prodotto. L'acquirente deve essere sicuro che sta acquistando un prodotto di buona qualità.

Se un paziente con artrite gottosa che non è in fase acuta non ha controindicazioni per le uova di quaglia o di pollo, può introdurlo gradualmente nella sua dieta settimanale in piccole quantità. Di solito i medici non si preoccupano di una tale alimentazione. Se, dopo l'assunzione regolare di questo prodotto, le analisi mostreranno un aumento del numero di elementi nocivi nel corpo, dovrai eliminarlo completamente dal menu per evitare l'aggravamento della condizione patologica.

È possibile mangiare uova per la gotta

Come trattare le gambe di gotta: tutti i modi di trattare la "malattia dei re"

La gotta è la malattia dei re. C'è un granello di verità in questo, perché il più delle volte colpisce il disturbo delle persone che conducono uno stile di vita sedentario e adorano feste lussureggianti. Ma la causa della gotta può essere insufficienza renale e assunzione di determinati farmaci. Il risultato: la limitazione dell'attività motoria e la distruzione dell'articolazione.

  • Trattare o tollerare?
    • Trattamento farmacologico
    • fisioterapia
  • Caratteristiche del trattamento della malattia dei re
    • stadi
  • Farmaci antidolorifici
  • Fondi per il trattamento della gotta dopo un attacco
  • cibo
  • Trattamento domiciliare
  • prevenzione

Trattare o tollerare?

È importante non iniziare la malattia, soffrire il dolore, ma vedere un medico il prima possibile. Trattano la gotta in modo completo, compensano la dieta, selezionano un trattamento farmacologico e lo completano con metodi tradizionali e sforzo fisico.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Esiste un trattamento classico riconosciuto per la malattia. Iniziare ad usare dopo l'esame e una diagnosi accurata. La diagnosi è la gotta. Come trattare una malattia? Il primo stadio è l'eliminazione dei sintomi. Prescrivere antidolorifici e fornire il riposo completo del piede. Dopo aver fermato l'infiammazione e liberato il tumore, il dolore si attenua.

Le medicine sono prese per via orale e fanno le compresse. Per ridurre il dolore durante un attacco di gotta, utilizzare impacchi contenenti ghiaccio o alcol.

Per accelerare la produzione di acido urico assumere diuretici. Dieta severa obbligatoria, controllo del peso del paziente e del suo dietista.

Come trattare la gotta? Il principale farmaco è riconosciuto come colchicina a base di Colchicum per la regolazione del livello di acido urico. L'effetto anti-infiammatorio e l'eliminazione degli urati forniranno "Butadion", "Ketazon" e "Finilbutazon". Rafforzare l'effetto dei farmaci aiuterà "Indometacin", "Indocid" e "Metindol".

In una condizione prossima allo shock doloroso, vengono prescritte iniezioni di "analgesici veloci". Nella puntura comune "Prednisolone".

Se la malattia è passata nella fase cronica, combinare due aree di trattamento:

  • farmaci per ridurre la produzione di acido urico: "Allopurinol", "Milurit", "Hepatocatalase";
  • farmaci per accelerare il ritiro degli urati: "Anturan", "Benemid", "Etimid".

La reception è abbinata ad un'abbondante bevanda alcalina. "Voltaren" e "Nimulid" non steroidei nominano solo uno specialista.

I metodi di trattamento per la gotta sono suddivisi in:

  • interruzione di attacchi acuti della malattia;
  • disturbi correttivi nel metabolismo del trattamento nei periodi tra gli attacchi.

In assenza di controindicazioni, è prescritta la fisioterapia. Ultrasuoni, fangoterapia e tecniche di impulso rimuoveranno l'attacco e accelereranno il recupero. Creme e unguenti completeranno il trattamento della gotta e alleviare il disagio. Al momento dell'attacco richiede il riposo completo e la correzione della dieta.

Trattamento farmacologico

Per i primi dolori molto forti, gli impacchi di ghiaccio vengono applicati al pollice. Tuttavia, dopo aver eliminato il dolore, è necessario il riscaldamento. Gli attacchi acuti vengono rimossi dalle punture nell'articolazione della gamba. Le ripetizioni sono necessarie solo nei casi più gravi.

Per prevenire l'accumulo di acido urico dalla gotta nel corpo, viene prescritta l'aspirina. Butadion aiuta, ma dopo di esso gli effetti collaterali non sono esclusi. Il farmaco più efficace è Anturan. La condizione di normalizzazione può essere in 2 settimane. Ketazon allevia il dolore e blocca l'infiammazione.

Efficace nella gotta "Benemid". Prendilo per molto tempo. Per un effetto terapeutico, una pausa dopo il corso è di 5 mesi. Rimuove rapidamente gli attacchi acuti di "Atofan". Ma ha effetti collaterali troppo pronunciati. Ridurre il livello di acido aiuterà "Urodan".

L'obiettivo principale nel trattamento della gotta è di stabilizzare l'equilibrio dell'acido urico. E qui i farmaci antinfiammatori non ormonali, i farmaci per ridurre la produzione di acido e la medicina tradizionale sono efficaci. Il complesso coinvolge la terapia farmacologica, la fisioterapia e, se necessario, l'intervento chirurgico.

fisioterapia

Per migliorare la circolazione del sangue nell'articolazione malata della gamba, viene prescritta la fisioterapia. Terapia magnetica, elettroforesi, applicazioni con ozocerite, dimexide e paraffina vengono utilizzate per ripristinare e alleviare il dolore. Massaggio terapeutico prescritto individualmente e terapia fisica. Nella fase cronica della gotta, l'elettroforesi del litio è efficace. Efficace radon da bagno, idrogeno solforato, iodio-bromo, fangoterapia.

Elettroforesi, effetti elettromagnetici - fisioterapia. I sali vengono distrutti dalle microcorrenti e l'acido urico viene eliminato dal corpo.

La criogenesi si basa sugli effetti delle basse temperature. La tecnica conserva la quantità massima di sostanze utili e le restituisce al flusso sanguigno. Il farmaco rimuove l'acido urico e altri elementi malsani dal plasma.

Metodi ausiliari: trattamento termale o trattamento spa.

Molto spesso la malattia si dichiara dopo una pesante festa con attacchi acuti. Senza trattamento, la sofferenza durerà a lungo, causando molti problemi. La gotta colpisce spesso l'alluce. Quindi il piede viene posizionato sulla pedana, assicurando il completo riposo dell'arto. La posizione è recumbent in modo ottimale. Con dolore particolarmente grave, il ghiaccio viene applicato all'articolazione prima che il medico arrivi.

I farmaci per rimuovere l'eccesso di acido urico durante un attacco non aiutano. È importante bere più liquidi alcalini, gelatine, composte, latte, non meno di un paio di litri al giorno.

Caratteristiche del trattamento della malattia dei re

È meglio trattare il primo attacco di gotta in ospedale per condurre un esame e fare una diagnosi accurata.

stadi

Nel trattamento classico del trattamento ci sono diverse fasi:

  1. fermare un attacco;
  2. miglioramento stabile e prevenzione di ulteriori esacerbazioni;
  3. prevenzione delle complicanze associate ad un eccesso di acido urico;
  4. trattamento di malattie che complicano la malattia: obesità, ipertensione arteriosa;
  5. prevenzione dello sviluppo della malattia renale dovuta allo squilibrio degli urati.

Farmaci antidolorifici

Farmaci prescritti per alleviare un attacco Utilizzare agenti non steroidei, colchicina, diclofenac, ibuprofene e ormoni per ridurre l'infiammazione dell'articolazione del pollice. I farmaci antinfiammatori non ormonali alleviano solo i sintomi. Tratta la gotta con altri farmaci.

L'infiammazione colpisce direttamente la colchicina. Riduce l'infiammazione e ripristina il normale funzionamento dell'articolazione della gamba. Prescrivere il farmaco immediatamente dopo l'inizio del trattamento ogni due ore per un giorno e mezzo, fino a quando l'attacco scompare o il trattamento non è efficace. Quindi il farmaco viene cancellato e viene prescritto un altro farmaco.

La colchicina viene assunta a 0,5 mg ogni ora o 1 mg a 2 ore prima che i sintomi di esacerbazione della malattia scompaiano. La dose massima è di 6 mg al giorno.

Farmaci più potenti per la gotta raramente prescritti, solo in assenza di risultati del trattamento. Ma a volte la colchicina causa forti effetti collaterali: nausea, vomito, diarrea. Dobbiamo trattarli separatamente.

Se assumere il farmaco sotto forma di compresse può dare risultati negativi, quindi la somministrazione per via endovenosa, se entra nei vasi sani, il rimedio provoca forte dolore e necrosi. Un altro effetto spiacevole del farmaco è l'alopecia. Alti dosaggi possono causare problemi respiratori e persino portare alla morte. Pertanto è importante osservare il dosaggio in accuratezza.

Il fenoprofene e l'indometacina sono meno pericolosi. L'indometacina viene inizialmente prescritta a 75 mg, quindi a 50 mg ogni 6 ore fino alla scomparsa dei sintomi della malattia. Dopo la cessazione dell'attacco, il farmaco viene somministrato ogni 8 ore in 50 mg. Eventuali effetti collaterali sono disturbi gastrointestinali e lo sviluppo della depressione.

Con l'inefficacia del trattamento della gotta prescrivono glucocorticosteroidi sotto forma di compresse o iniezioni. Il dosaggio è importante per calcolare estremamente accuratamente. Con la sconfitta di diverse articolazioni della gamba, vengono prescritti antibiotici non steroidei.

Gli agenti ormonali perforano l'interno dell'articolazione con un breve percorso. Utilizzare farmaci per l'inefficacia della colchicina. Per alleviare l'infiammazione articolare, verranno utilizzati glucocorticoidi betametasone e metilprednisolone. Significa potente, ma con molteplici effetti collaterali. Perché il corso è breve e la ricezione - sotto forma di iniezioni. Tale attacco fornisce la soppressione dell'attacco della gotta e ferma l'infiammazione.

Fondi per il trattamento della gotta dopo un attacco

I farmaci durante un attacco senza attacco sono impotenti. Dopo la cessazione del dolore prescritti altri farmaci. L'allopurinolo fa un lungo percorso. L'azione del farmaco è mirata a ridurre l'acido urico e la maggiore produzione del suo eccesso dal corpo.

I termini di ricezione sono piuttosto lunghi, fino a diversi mesi: è impossibile liberare il corpo di un gran numero di urati in un giorno. L'integrazione dell'assunzione alimentare porta ad un completo sollievo dalle crisi ricorrenti.

cibo

La base del recupero è una corretta alimentazione. La dieta per la gotta è una condizione necessaria. Dopo aver preso un corso di allopurinolo, una dieta ben organizzata allevierà dal ricorrere della malattia.

Durante il trattamento, l'alcol e la carne sono completamente proibiti. La carne rossa e le frattaglie contribuiscono alla formazione di acido urico. Limitare il consumo di frutti di mare, cibi proteici, in particolare legumi. Caffè e tè indesiderati. Si consigliano composte, estratti di erbe e acqua pulita.

Tra i piatti desiderabili per la gotta sono la pasta, cereali, latte, verdure fresche e frutta e noci.

Trattamento domiciliare

Esistono metodi tradizionali di trattamento della malattia dei re. Ma il loro uso deve essere coordinato con il medico. Dolori infusi di erbe, unguenti, decotti. I rimedi naturali rimuovono l'eccesso di acido dal corpo. I cambiamenti positivi sono dati dall'uso della medicina tradizionale. Compresse di miele e sale efficaci e semplici. I componenti sono ugualmente miscelati, l'acqua viene aggiunta e applicata all'alluce del paziente durante la notte.

Utile per la decozione della malattia di mirtilli rossi, linfa di betulla e fragole fresche.

La completa guarigione dalla gotta è irraggiungibile. Le ricorrenze sono possibili. Ma l'attacco verrà ripetuto solo con un notevole sovraccarico della gamba, o se le prescrizioni del medico non vengono seguite. Dieta, somministrazione tempestiva di farmaci prescritti e un cambiamento radicale dello stile di vita assicurano il successo del trattamento.

Gli esperti non considerano le ricette della medicina tradizionale le principali nel trattamento della gotta, ma non lo negano. I medici ritengono che una dieta rigorosa, un regime alimentare, le consultazioni reumatologiche e la mancanza di auto-trattamento siano i requisiti principali per i pazienti. I rimedi omeopatici a base di estratti di erbe alleviano i sintomi e favoriscono il rilassamento. Lozioni complementari, decotti, tinture.

In 100 g di acqua, far bollire 250 g di sale finché l'umidità evapora. 200 g di vaselina vengono aggiunti al sale e miscelati. Dolori dolori impongono un impacco caldo fino al mattino.

prevenzione

Ma importante e cura per i piedi con la gotta. Assicurati di scegliere le scarpe giuste. Chiusura e disagio provoca una ricorrenza di convulsioni e esacerbazione della malattia. Lo sfregamento e il leggero massaggio dell'articolazione della gamba dolorante rappresentano un'eccellente prevenzione del ritorno degli attacchi di gotta. In mancanza di controindicazioni nominano piccolo carico fisico.

Ci sono rimedi casalinghi. Il più efficace: aderenza a una dieta rigorosa e lotta contro l'obesità. Indipendentemente dal metodo di trattamento, farmaci o metodi popolari, il compito principale è quello di ridurre e normalizzare il livello di acido urico nel sangue. Per fare questo, prescrivere farmaci speciali.

  • Applicare mezzi per pulire il sistema circolatorio per ridurre la concentrazione di acido urico.
  • Sviluppa una dieta speciale per ridurre i livelli di acido.
  • Con un eccesso di peso prescritto dieta ipocalorica e giorni di digiuno.

La direzione principale nel trattamento della gotta - conservatore. Ma con un blocco completo del lavoro dell'articolazione da parte delle gambe con escrescenze e frequenti recidive della malattia, vengono utilizzate la chirurgia laser e la purificazione del sangue, lo scambio plasmatico e l'emosorbimento.

Il processo di trattamento richiederà molto tempo. Ma ritardare una visita a uno specialista è privo di significato: prima gli specialisti iniziano a curare la malattia, meno è probabile lo sviluppo di complicazioni e più alto è il risultato favorevole.

La gotta è una malattia che si verifica durante un disturbo metabolico nel corpo, con conseguente accumulo eccessivo di sali di acido urico (urati). I sali tendono a cristallizzare e a depositarsi nelle articolazioni e negli organi.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Caratteristiche della malattia

L'Ayurveda combina questa malattia con l'artrite. Con esso (gotta), tutti i giunti sono interessati. Il più vulnerabile è l'alluce sul piede. La principale fonte della sua comparsa è l'incapacità del corpo di produrre uricasi. Uricase è un componente in grado di decomporre l'acido urico in enzimi più semplici. Chi è affetto da questa malattia? È stato scientificamente provato che sono gli uomini più colpiti dopo i 45 anni, e solo allora le donne sono più colpite.

L'Ayurveda afferma che un aumento della quantità di sali si verifica a causa di un insufficiente funzionamento dei reni, ad esempio in caso di malattia renale. Ma la malattia renale non è l'unica causa. Quindi, non avendo una tale malattia, i reni non possono rimuovere una grande quantità di sale. Questo si verifica quando si mangia cibo con un alto contenuto di purine, durante il metabolismo di cui i sali si presentano.

La gotta può essere ereditata. Ma con lei, la malattia non è ereditata dall'eredità, ma solo dalla sua disposizione.

Farmaci popolari per il trattamento della gotta

Nella medicina moderna ci sono una varietà di farmaci che curano la malattia. Ma devi pensare se avvelenare il tuo corpo. Forse il miglior rimedio è un'alimentazione sana e, naturalmente, una dieta.

Nel determinare il menu del cibo, prima di tutto:

  1. Tutti i modi per limitare l'insorgere di acidi urici.
  2. Determinare correttamente il trattamento appropriato, le sue modalità e il suo equilibrio nutrizionale: la mancanza di carenza di proteine, grassi, carboidrati, minerali, vitamine, microelementi.

L'Ayurveda determina che i cibi vegetali dovrebbero prevalere nel menu di alimentazione dietetica. Quindi, dovrebbe essere incluso: latte, uova. È necessario limitare il consumo di pesce bollito, carne dietetica (tacchino, pollo).

È necessario includere i seguenti prodotti negli alimenti:

  • zuppa di verdure e latte;
  • composta;
  • formaggio e ricotta;
  • diversi tipi di pane;
  • cereali (riso, farina d'avena, grano saraceno);
  • varie verdure (cavoli, zucchine, melanzane e altri);
  • dolci, in particolare - marshmallows, non cioccolatini, marmellate;
  • frutta e bacche, in particolare albicocca, arancia, pera, mela, prugna, mirtillo;
  • miele e tè verde (in piccole quantità);
  • zenzero;
  • olio di pesce

Con l'esacerbazione della gotta, c'è una limitazione medica: quando si osserva un divieto sull'uso di pesce e carne.

La dieta per la gotta include alimenti così proibiti:

  • carne, brodo di pesce e brodo di funghi;
  • salsa piccante, marinata;
  • cibo in scatola;
  • aceto;
  • varietà grasse di pesce, il suo caviale;
  • carne giovane, strutto;
  • salsicce, carni affumicate;
  • condimenti piccanti;
  • cibo salato;
  • l'uso di legumi;
  • uso di cacao, tè forte e caffè, alcool;
  • crema pasticcera;
  • mangiare uva, lamponi, acetosella, rabarbaro, ravanelli;
  • cavolfiore.

Il trattamento della gotta comporta un consumo adeguato di pomodori. Il pomodoro è uno dei migliori ortaggi nella dieta. La combinazione di pomodori e gotta può ridurre la manifestazione della malattia.

La combinazione di aglio e gotta è anche consentita nella preparazione di una dieta. Quindi, l'infuso di aglio o cipolla può essere usato sia internamente che esternamente, applicando all'area dolente. Va ricordato che prima di usare tali infusioni è necessaria la consultazione con uno specialista.

C'è un limite al miele per la gotta? C'è una sola conclusione - certo che no, ma non si dovrebbe abusarne. Il miele è un rimedio naturale per la gotta, che viene aggiunto ai tè o agli estratti medicinali.

Se aggiungi il miele al tè, questo servirà come misura preventiva per la gotta in futuro. Il medico curante include il miele in tutte le diete quando fa una diagnosi del genere. Il cioccolato è controindicato per la gotta, quindi è il miele che funge da edulcorante a sostituirlo.

È noto che la gotta è una malattia cronica con possibili ricadute. Per prevenirli, devi mangiare il miele ogni giorno.

Il giorno del digiuno una volta alla settimana

Le medicine tradizionali e la dieta, ovviamente, i migliori guaritori. Ma devi fare delle eccezioni.

La dieta più utile per un giorno alla settimana è il riso - mela. Puoi concederti il ​​porridge di riso con il latte. È consentito cucinare la composta di mele, ma non necessariamente con lo zucchero aggiunto.

Nella stagione dei cetrioli e cocomeri, è possibile applicare la dieta di cocomero e cetriolo una volta alla settimana. In un giorno di cetriolo, si consiglia di mangiare un chilo e mezzo di cetrioli, e in un giorno di anguria - fino a due chilogrammi di anguria.

Attaccare a un giorno di digiuno una settimana ridurrà i sintomi della malattia.

Nella dieta per la gotta, puoi fare una giornata di digiuno, in cui puoi mangiare miele e frutta. Accettabile anche l'uso di cicoria, bacche, spremute fresche.

mirtillo rosso

I mirtilli sono ammessi per la gotta. Ma ci sono alcune sfumature: il mirtillo rosso è assolutamente controindicato. Un rimedio efficace per il trattamento della gotta è il succo di mirtillo.

Per preparare correttamente il succo, devi:

  • mirtilli rossi (200 grammi);
  • le bacche vengono lavate e riscaldate;
  • i prossimi mirtilli spremuti attraverso la garza.

La torta rimanente viene versata con tre bicchieri d'acqua e portata a ebollizione. Il brodo risultante viene filtrato e aggiunto a mezzo bicchiere di zucchero. In una bevanda che è fredda, versare il succo di mirtillo. È necessario utilizzare tale rimedio per tutto il giorno. Il mirtillo è un deposito di vitamine, ma la sua inclusione nella dieta dovrebbe essere discussa con il medico.

cavolo

Il cavolo è un modo abbastanza semplice per curare la gotta. I crauti possono ridurre l'infiammazione e alleviare il dolore. Grazie alla sua composizione, i crauti sono in grado di rimuovere i sali di acido urico, prevenendone la deposizione.

Il cavolo può ripristinare il metabolismo acido-base, in violazione della quale si verifica la gotta. Per migliorare il suo valore nutrizionale, il cavolo viene integrato con laminaria (alghe).

Tè verde

Una delle bevande più popolari che contiene un alto contenuto di purine è il tè verde. C'è un'opinione secondo cui il tè verde contiene molta più caffeina del caffè.

A causa del contenuto di polifenoli e catechine, il tè verde è in grado di resistere al verificarsi di cellule tumorali. Con la gotta, il tè verde è utile soprattutto grazie alle sue proprietà diuretiche.

Il sovrappeso è una delle principali fonti di gotta. Ecco perché il tè verde dovrebbe essere usato come mezzo per perdere peso.

zenzero

Lo zenzero ha un effetto miracoloso sulla gotta.

Lo zenzero, o meglio la sua radice contiene molte vitamine e minerali, la cui azione può aiutare ad abbattere i grassi e purificare il corpo dalla massa delle scorie.

È noto che il caffè e il tè sono vietati per la gotta, quindi lo zenzero e il tè prodotti rimpiazzeranno perfettamente le bevande proibite.

Inoltre, lo zenzero è in grado di migliorare l'umore con una malattia indesiderata.

Olio di pesce

L'olio di pesce è noto per le sue proprietà benefiche in tutto il mondo. Molti di noi usavano l'olio di pesce come rimedio per molte malattie.

Sin dai tempi antichi, l'olio di pesce è stato usato per la gotta. Nel corso del tempo, le persone hanno escogitato non solo il trattamento, ma anche l'uso di olio di pesce nel settore. In natura, non esiste un prodotto che contenga più acidi Omega 3 e Omega 6.

L'olio di pesce contiene acido oleico e palmitico. Nel mondo moderno, l'olio di pesce è contenuto in capsule. Quindi, puoi evitare il gusto sgradevole quando usato.

Oltre alle proprietà positive dell'olio di pesce ha diversi svantaggi. Ad esempio, si possono osservare complicanze nelle malattie urolitiasi e calcoli biliari.

Le capsule di olio di pesce devono essere assunte solo secondo le istruzioni e le istruzioni del medico curante.

Gli alimenti ricchi di proteine ​​sono le purine principali delle purine.

Poiché il grasso è un prodotto di origine proteica, non è consigliabile utilizzarlo per la gotta.

Con un grande desiderio, puoi mangiare un pezzo. Il grasso dovrebbe contenere fino a due strati di carne. Con una quantità maggiore del suo uso è proibito, dal momento che un tale prodotto contiene una grande quantità di purine.

Si consiglia di utilizzare Salo come prodotto alimentare diretto. È vietato l'uso per friggere o aggiungere ad altri piatti.

Tutti sanno che il caffè non è un prodotto sicuro per molte malattie. Secondo studi europei, il caffè non è una bevanda così dannosa per la gotta, devi solo usarlo correttamente. È diventato noto che il caffè contiene molti degli ingredienti giusti per rendere più facile per te ammalarsi. Inoltre, le persone che usano sistematicamente il caffè riducono significativamente il rischio di malattia.

Quindi, bere il caffè è un must. Ma un tale uso sicuro dipende da ciascun organismo separatamente.

Durante il giorno si consiglia di bere non più di quattro tazze di caffè, e allo stesso tempo osservare il progresso della malattia. Quando il deterioramento è necessario per smettere di bere il caffè. Allo stesso tempo puoi aggiungere il latte al caffè. Ma in questo caso, non è necessario superare la dose giornaliera!

Come mezzo efficace per il ritiro di sali ogni giorno, è necessario bere almeno due litri di acqua e durante l'esacerbazione della gotta - tre litri.

Oltre alla corretta alimentazione, è necessario normalizzare il peso corporeo.

Dieta numero 6

lattina

Qual è l'essenza della dieta classica (dieta numero 6).

Per quelle persone che hanno la gotta, il medico determina i farmaci necessari, nonché una dieta speciale. Uno di questi è la dieta classica (dieta numero 6).

La dieta classica comporta la limitazione del consumo di alimenti che contengono purine. Ma questo non significa che una persona è obbligata a morire di fame o mangiare troppo.

È necessario per la rapida dissoluzione e il rilascio dal corpo.

La dieta classica presuppone un consumo non superiore a 90 grammi di grassi, 450 grammi di carboidrati, 80 grammi di proteine.

Questo tipo di dieta fornisce un apporto limitato di sale. Alla tariffa giornaliera, il suo consumo non dovrebbe superare gli otto grammi.

Una persona sana dovrebbe essere consumata durante il giorno fino a 1800 kcal. Con il consumo dietetico classico aumentato a 2700 kcal.

Cosa è permesso usare nella dieta classica?

La dieta numero 6 comporta i seguenti alimenti nella dieta:

Il pane. Puoi mangiare il pane in piccole quantità. Il pane di segale contiene una grande quantità di amminoacidi, che è molto utile durante la dieta. Il pane bianco non è così salutare.

Zuppa. Si consiglia l'uso di barbabietola, sottaceto e borsch. Questi piatti contengono non solo una grande quantità di proteine ​​e grassi, ma anche vitamine che contengono verdure.

Prodotti a base di carne e pesce L'uso di carni grasse e pesce non è raccomandato. La preferenza dovrebbe essere data ai prodotti a base di carne di pollame, coniglio e pesce - luccio e persico.

Mele, agrumi e frutti di bosco Le mele rimuovono le tossine e le sostanze tossiche dal corpo. Gli agrumi sono molto utili per la gotta, ma possono essere mangiati in piccole quantità. Mangiare bacche è ammesso in qualsiasi quantità. Mirtilli rossi e altri frutti di bosco avranno un effetto positivo.

Pomodori, barbabietole e carote. Questi tipi di verdure sono consumati in qualsiasi quantità.

Uso di verdure I verdi sono ricchi di vitamine e oligoelementi.

Prodotti a base di latte e miele. A causa della disponibilità di calcio, zinco e magnesio, i latticini sono molto utili in questa malattia.

È impossibile

L'uso di bevande gassate è severamente vietato. L'eccezione è l'acqua Borjomi e Yessentuki, che contengono una quantità minima di gas. Inoltre, queste acque hanno un effetto positivo sul funzionamento dello stomaco. A causa della grande quantità di sale disponibile, non è necessario abusare di tali acque.

Bere succhi è molto importante per il corpo. Decotto particolarmente consigliato di fianchi e mirtilli rossi. Una tale bevanda ha lavato i reni e ha un effetto positivo sul sistema urinario.

La dieta classica include le seguenti restrizioni:

1. Cibo in scatola che può accumulare l'acido urico e rallentarne la produzione.

2. Mangiare brodi grassi.

3. Bere alcolici e fumare.

4. Alimenti dolci (torta, torta, cioccolato).

5. L'uso di legumi.

6. I prodotti contenenti caffeina sono in grado di scovare il calcio nel corpo.

Con l'insufficiente conformità con le prescrizioni di cui sopra, l'efficacia della dieta è significativamente ridotta. Solo le medicine tradizionali e la loro piena attuazione possono portare al recupero desiderato.

Menu per quelli con la gotta

Esistono varie ricette per la composizione della dieta.

Con una dieta classica, il seguente menu di sette giorni è possibile:

lunedi

Colazione 1: farina d'avena al latte, brodo di rosa canina, cetriolo fresco.

Colazione 2: ricotta appena sfornata, condita con panna acida, gelatina di frutta.

Pranzo: zuppa di verdure, zucchine ripiene (riso e verdure), latte con fragole.

Cena: pancake con ricotta, cotolette di cavolo, succo di pomodoro.

Prima di andare a letto puoi mangiare una mela fresca.

martedì

Colazione 1: insalata di carote, porridge di riso con latte, tè al limone, uovo alla coque.

Colazione 2: patate novelle con salsa al latte, cetriolo, succo di mela.

Pranzo: zuppa di panna acida con verdure, casseruola di ricotta, gelatina di latte.

Cena: omelette proteica con mele cotte, succo di frutta.

Prima di andare a letto puoi bere il kefir.

mercoledì

Colazione 1: insalata di cavoli, casseruola di ricotta, tè al limone, mirtilli o succo di mirtillo.

Colazione 2: frittelle di patate con panna acida, succo di frutta.

Pranzo: borscht al formaggio, carne bollita con salsa al latte, purè di patate, gelatina di limone.

Cena: torte al formaggio acido, stufato di verdure, gelatina di frutta.

Prima di andare a letto, puoi mangiare mele fresche.

giovedi

Colazione 1: cavolo - insalata di mele, grano saraceno con latte, tè al limone.

Colazione 2: casseruola di carote con mela, fianchi di brodo.

Pranzo: sottaceti di verdure, pancake alla panna, gelatina di ribes.

Cena: mele ripiene di ricotta, zucca al forno, succo di mele.

Prima di andare a letto puoi bere yogurt.

venerdì

Colazione 1: insalata di pomodori freschi, ricotta, panna acida, gelatina di frutta.

Colazione 2: cotolette di cavolo, brodo di rosa canina.

Pranzo: zuppa con latte con pasta, involtini di verza di grano saraceno, ricotta in crema acida, anguria o uva.

Cena: budino con ricotta, tortino di carote, composta di frutta.

Prima di andare a letto, puoi mangiare mele fresche.

sabato

Colazione 1: insalata di verdure, porridge al latte, tè, uova strapazzate.

Colazione 2: carote, brodo di rosa canina.

Pranzo: zuppa, budino con ricotta, latte kissel.

Cena: uova strapazzate, zucchine, panna acida, succo di frutta.

Prima di andare a letto puoi bere il kefir.

domenica

Colazione 1: insalata di verdure, ricotta, composta di frutta.

Colazione 2: cavolo al forno, gelatina di frutta.

Pranzo: kefir okroshka, pollo bollito, riso, mele cotte.

Cena: costolette con orzo perlato, ricotta, spezzatino di verdure, tè al latte.

Prima di andare a letto, puoi mangiare mele fresche o bere una tazza di yogurt.

Le ricette di cui sopra non sono difficili da cucinare, quindi ogni persona può farlo. I prodotti per la loro preparazione possono essere acquistati in qualsiasi negozio.

Come notato sopra, la gotta viene trasmessa attraverso la genetica, ma i metodi preventivi e la dieta corretta aiuteranno a evitare questo. In effetti, senza una dieta è impossibile curare.

Che tipo di cavolo posso avere per la gotta?

Descritto come Ippocrate e chiamato a causa di intollerabili attacchi di dolore come una "trappola per le gambe", la gotta è stata a lungo considerata una malattia del sesso più forte. Ora sta diventando sempre più comune per le donne che lavorano su base di parità con gli uomini e ricevono una quantità uguale di sovraccarichi fisici e nervosi.

Le statistiche testimoniano anche la "spada di Damocle" dell'eredità: il 30% dei pazienti del genere aveva casi di gotta.

Tra i famosi "gouty" - Julius Caesar, Winston Churchill, Rubens, Krylov, Charlie Chaplin. Non a caso la malattia è associata a un certo stile di vita: coloro che non conoscono le misure in libagione e le feste abbondanti rientrano nel gruppo a rischio.

Fattori di rischio

  • una dieta sovraccaricata di sostanze purine;
  • uso diuretico di droghe;
  • ereditarietà;
  • età oltre 40 anni.

Nessuno è stato in grado di eliminare completamente gli attacchi di gotta, ma è possibile allentare significativamente la presa della "trappola".

Per fare questo, è necessario modificare l'atteggiamento nei confronti della nutrizione, ricordando ciò che mangiamo per vivere, e non viceversa, e seguire una dieta che esclude o limita gli alimenti con purine. È consentito utilizzare l'intera gamma di prodotti caseari, uova, frutta, noci, cereali e crauti come agente profilattico. In assenza di controindicazioni, è utile bere più liquidi (fino a 2,5 litri al giorno) e ridurre l'assunzione di sale.

Fermare i prodotti

La restrizione si applica a tutti i tipi di carne affumicata, piatti a base di carne e pesce, bevande al caffè, cacao. Cioccolato e lievito sono molto dannosi. I vegetariani sono esclusi dalla dieta spinaci, fagioli, funghi, cavolfiori, che è la "pecora nera" nella loro famiglia. Tutte le altre 35 varietà di cavolo hanno un effetto curativo e sono incluse nella lista dei prodotti obbligatori per questo disturbo.

Deliziosa foglia di cavolo

Normalizzando il metabolismo compromesso e ripristinando l'equilibrio acido-base, il cavolo rimuove i sali in eccesso dal corpo, privando la gotta dell'arma distruggente, l'acido urico.

La valutazione del cavolo leader è il cavolo marino, che è raccomandato includere nella dieta quotidiana. È brava, sia nelle esibizioni solistiche, sia come parte di varie insalate.

I talli di alghe sono anche usati sotto forma di polvere: mescolando mezzo cucchiaino in un bicchiere d'acqua, la bevanda risultante viene assunta con la gotta una volta al giorno, ma non più di un mese.

Quando allevia il dolore, il cavolo di mare viene usato come impacco. I fogli inzuppati sono applicati ai coni gottosi. La procedura ha proprietà positive e contribuirà al riassorbimento dei depositi di sale. Le alghe sono anche usate per il bagno. Il momento della sua adozione e l'uso di compresse fino a 20 minuti.

Moderazione e precisione

Va ricordato che l'uso anche dei prodotti più semplici e familiari può avere intolleranza individuale. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare il proprio medico e decidere congiuntamente cosa può essere consumato e cosa deve essere scartato. La stretta osservanza dei consigli del medico e il controllo sull'osservanza delle regole nutrizionali portano a un sollievo graduale già durante il primo mese.

Nella prima settimana, il fattore di rifiuto può comparire sotto forma di esacerbazione, ma in tal caso si avrà sicuramente un miglioramento evidente della condizione.

Significa, ben opaca la sensazione di fame, è un infuso di alghe, che si ottiene riempiendolo con acqua fredda e insistendo per 24 ore. Per ridurre l'appetito basta 2-3 sorsi immediatamente prima di ogni pasto.

Ridurre l'assunzione di sale è una delle regole in trattamento, e quindi è consigliabile fare riferimento alle ricette delle nostre nonne, crauti senza sale.

Sotto pesante giogo

Su un secchio smaltato è preso:

  • 6 kg di cavolo bianco;
  • 2 kg di carote;
  • 0,5 tazze di semi di aneto;
  • 3-4 foglie di alloro

Il cavolo e le carote tagliati vengono mescolati con le spezie in un secchio e messi sotto pressione. In questo caso, dovrebbe essere abbastanza pesante, con un peso di 17-20 kg.
Sotto un tale peso le verdure rapidamente, in un giorno, danno il succo. Quindi l'oppressione viene cambiata in leggero - fino a 3 kg e attendere circa un giorno in più. Il cavolo senza sale è conservato in barattoli di vetro nel frigorifero. Ha un sapore leggermente più morbido rispetto al tradizionale, che è solo un vantaggio con una dieta parsimoniosa.

Quando si serve sul tavolo al posto del burro, è possibile macinare i semi di girasole in un macinino da caffè e aggiungerli al cavolo, il che aumenterà il gusto e le proprietà benefiche.

Aggiungi un commento

My Spina.ru © 2012-2018. La copia dei materiali è possibile solo con riferimento a questo sito.
ATTENZIONE! Tutte le informazioni su questo sito sono solo di riferimento o popolari. La diagnosi e la prescrizione di farmaci richiedono la conoscenza di una storia medica e l'esame da parte di un medico. Pertanto, consigliamo vivamente di consultare un medico per il trattamento e la diagnosi, e non di auto-medicare. Accordo per gli utenti per gli inserzionisti