Principale > Frutti di bosco

Il grasso viene immagazzinato immediatamente dopo aver mangiato.

C'è un opinione comune che se una persona è a dieta, il grasso non ha possibilità di essere depositato nel tessuto sottocutaneo. Tuttavia, come dimostrato dall'ultimo studio, il grasso sulla vita è ritardato di diverse ore dopo l'assunzione - molto più velocemente di quanto si pensasse in precedenza. Tre ore sono sufficienti per il grasso mangiato a cena nelle cellule adipose.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta agli amanti dei cibi grassi a pranzo, il cui apporto di grassi ha un'alta probabilità di non essere separato dal corpo.

Il fatto che si possa ingrassare poche ore dopo un pasto è contrario alla convinzione diffusa che l'aumento di peso avvenga gradualmente. Per lungo tempo si è creduto che il grasso derivante dal cibo digerito nel sangue, dove può essere utilizzato dai muscoli per esigenze energetiche. Qualsiasi eccesso di reddito sul flusso, secondo l'opinione popolare, ha permesso di riempire lentamente le cellule adipose intorno alla vita, fianchi e gambe.

Ma gli studi condotti presso l'Università di Oxford hanno dimostrato che questo è un processo più complicato e veloce.

Nell'esperimento, i volontari hanno mangiato grasso, che è stato poi monitorato in tutto il corpo - circa un'ora è stata spesa per spaccarsi nell'intestino, quindi, sotto forma di microscopiche goccioline, il grasso è entrato nel sangue circolante nel corpo. Ma la loro circolazione attraverso i vasi sanguigni non era lunga. Furono rapidamente catturati dalle cellule adipose.

Professore di medicina metabolica, Frederick Carpe, ha dichiarato: "Le cellule di grasso situate intorno alla vita catturano gocce di grasso e sono racchiuse in celle di stoccaggio"

All'inizio del giorno, questo processo è inibito, perché Il grasso viene speso per reintegrare le scorte perse durante la notte, ma entro il pomeriggio viene attivato. Ciò è dovuto, tra le altre cose, ai cambiamenti ormonali giornalieri, che includono un regime cumulativo che facilita il tessuto adiposo in vita per assorbire le gocce di grasso.

30 grammi di grasso per pranzo (circa 2,5 cucchiaini), dopo alcune ore già intorno alla vita, uno studio ha mostrato.

Ma ci sono buone notizie. Il tessuto adiposo nella colonna lombare è un deposito temporaneo di grasso. Se sono necessari al corpo, allora si mobilitano rapidamente per il suo fabbisogno energetico. Ma nel caso in cui non ce n'è bisogno, allora accade una storia completamente diversa - i grassi si riuniscono sempre di più, passando dalle aree metabolicamente attive a quelle passive - inizia l'obesità.

È metabolicamente attivo - grasso viscerale, che è particolarmente pericoloso per la salute - richiede, in media, diversi anni di vita da una persona.

Secondo la dottoressa Margaret Ashwell, ex consigliera sanitaria del governo del Regno Unito, tale grasso produce sostanze chimiche più pericolose nelle immediate vicinanze di importanti organi vitali rispetto al grasso in altre parti del corpo.

Grasso nel corpo: come viene depositato, bruciato ed escreto durante la perdita di peso

Volendo perdere peso, una persona vuole liberarsi del grasso in eccesso. Tuttavia, se una persona lo fa in modo non corretto, quindi con i grassi perde la massa muscolare, o si libera solo di esso. Per perdere peso in modo corretto, è necessario capire in che modo il grasso viene bruciato nel corpo e a causa di quali processi si verificano.

Il primo processo Rilascio grasso da cellule di grasso

Il grasso è nelle cellule adipose, il cui numero nell'uomo non cambia indipendentemente dalla quantità di grasso. Cioè, perdendo peso, non ci sbarazziamo delle cellule di grasso, ma dal grasso in esse. Maggiore è il numero di cellule nelle celle, maggiore è la loro dimensione e il loro peso. Le cellule grasse tendono ad allungarsi.

La prima cosa che succede quando il grasso lascia il corpo è la sua liberazione. Per questo, è necessario che l'organismo crei un deficit energetico. Quindi, gli ormoni e gli enzimi speciali vengono rilasciati nel flusso sanguigno, che vengono trasportati attraverso il flusso sanguigno alle cellule adipose e liberano il grasso da essi.

Per creare un deficit energetico, senza il quale il grasso non brucia nel corpo umano, è necessario spendere più energia di quella che si consuma. Per questo vengono utilizzate restrizioni dietetiche e attività fisica.

Il secondo processo. Trasportare il grasso nei muscoli e bruciarlo

Dopo il rilascio dalle cellule adipose, il grasso e il sangue si trasformano in muscoli. Raggiungere i muscoli, deve bruciare nei mitocondri, che sono le cosiddette "centrali elettriche" dell'uomo. E per bruciare i grassi, ha bisogno di enzimi e ossigeno. Se non ce ne sono abbastanza nel corpo, il grasso non sarà in grado di trasformarsi in energia e sarà di nuovo depositato nel corpo.

Cioè, per la ripartizione dei grassi nel corpo umano, devono essere rilasciati dalle cellule adipose attraverso enzimi e ormoni. Dopo essere stati trasportati al muscolo e bruciati attraverso la reazione con ossigeno ed enzimi.

Questo processo di spaccare il grasso è una naturale perdita di peso. Pertanto, affinché sia ​​corretto, il corpo ha bisogno di uno sforzo fisico, accompagnato dal consumo di una grande quantità di ossigeno, e allo stesso tempo dalla presenza di tutti gli enzimi necessari per bruciare i grassi. Per fare questo, hai bisogno di un'alimentazione adeguata con una quantità sufficiente di cibi proteici, poiché è lei che contiene enzimi in misura maggiore.

Caratteristiche del processo di bruciare il grasso corporeo

Nel corpo ci sono due principali fonti di energia: glicogeno e grasso. Il glicogeno è una fonte più potente ed è più facile convertirlo in energia che in grasso. Pertanto, inizialmente il corpo cerca di bruciarlo, e solo allora arriva il turno del grasso.

Da qui è importante che l'allenamento sia durato almeno un'ora, altrimenti il ​​corpo, bruciando glicogeno, potrebbe non raggiungere il grasso.

Esercizio con alto consumo di ossigeno - esercizio aerobico, cioè corsa, ciclismo, nuoto e così via. Sono questi tipi di carichi che contribuiscono alla combustione attiva dei grassi, quindi se si vuole perdere peso, concentrarsi su di essi e non sull'allenamento della forza. L'allenamento di forza, ovviamente, aiuterà ad allenare i muscoli, ma sotto lo strato di grasso, semplicemente non saranno visibili.

Idealmente, si raccomanda di combinare allenamento aerobico e forza, poiché correre da soli o in bicicletta non aiuta a ottenere il risultato necessario - il corpo è incline ad adattarsi ai carichi uniformi. È grazie all'alternanza di carichi e puoi ottenere il risultato desiderato. Inoltre, più i muscoli del corpo, più attivamente il grasso viene bruciato, quindi una corretta perdita di peso dovrebbe includere l'allenamento della forza.

In termini semplici, il grasso si scompone in anidride carbonica e acqua, e allo stesso tempo viene rilasciata energia. L'anidride carbonica viene escreta attraverso i polmoni, l'acqua viene escreta nelle urine e quindi il corpo utilizza l'energia per il lavoro. Questa è la risposta alla domanda su dove va il grasso quando una persona perde peso.

E un'altra cosa che fuorvia molti. Il grasso è una fonte di energia, ed è distribuito in tutto il corpo in modo uniforme. È impossibile bruciarlo in una sola area: sull'addome o sulle gambe. Pertanto, quando si perde peso, tutto il corpo perde peso e in futuro è possibile correggere le aree problematiche con esercizi di potenza.

È inoltre necessario tenere conto del fatto che ogni persona ha caratteristiche genetiche, in virtù delle quali può lasciare grasso su siti specifici meglio di altri.

Come si deposita il grasso nel corpo

Devi anche capire come si forma il grasso nel corpo umano. La presenza di grasso corporeo sul corpo umano è un normale indicatore della reazione difensiva del corpo, più precisamente del meccanismo di sopravvivenza naturale. Nei tempi antichi, era grazie al grasso uomo che poteva sopravvivere nel freddo feroce. Oggi questo bisogno non c'è più e il grasso si sta ancora accumulando. Come succede?

Prima di tutto, i carboidrati, in particolare gli zuccheri semplici, vengono trasformati in cellule adipose. Naturalmente, come altre sostanze, sono necessarie al corpo. Si depositano nei muscoli e questa diventa la principale fonte di energia per il lavoro di forza, e in effetti per qualsiasi carico in linea di principio. Ma la quantità massima che può accumularsi nei muscoli è di 60-90 grammi di carboidrati e altri 70-80 grammi possono essere depositati nel fegato. Non ci sono altri posti dove riporli nel corpo. Pertanto, quando si consumano carboidrati in eccesso rispetto alla norma, si trasformano in grasso corporeo e si "depositano" sullo stomaco, sulle cosce, sulle gambe e su altre parti del corpo.

Un altro punto: il grasso può essere prelevato direttamente dal grasso. I grassi sono anche necessari per il corpo, specialmente per le donne per sostenere il lavoro dei sistemi ormonali, riproduttivi e cardiovascolari. Tuttavia, un grammo di grasso puro contiene circa 9 kcal, rispettivamente, 100 grammi di esso è 900 kcal, e questo non è così lontano dal tasso giornaliero di consumo di calorie per una persona che vuole perdere peso. Le calorie da grasso sono immagazzinate dal corpo più facilmente e più velocemente di quelle che vengono dai carboidrati, perché il grasso è difficile da abbattere e, come fonte di energia, viene speso per ultimo.

Dove e come si accumula il grasso corporeo? Molte persone pensano che sia depositato solo sotto la pelle, dal momento che questi depositi possono essere visti ad occhio nudo. La maggior parte si accumula qui, ma la pelle e il tessuto adiposo non sono solo direttamente sotto la pelle, ma anche all'interno, avviluppando gli organi interni, necessari per la loro protezione. Questo grasso è chiamato viscerale o addominale, perché gli organi più importanti si trovano nelle zone dell'addome o dello sterno. Ma se la quantità di grasso sottocutaneo supera la norma, è irto di obesità, interruzione del sistema cardiovascolare e le conseguenti conseguenze negative.

Offre una corretta combustione dei grassi

Il grasso sottocutaneo va abbastanza veloce. Ma il grasso viscerale viene bruciato più forte e più lentamente. Ma è molto importante combattere il suo eccesso per mantenere il normale funzionamento dell'organismo e tutti i suoi sistemi.

Inizialmente, una corretta alimentazione è importante, poiché il grasso viene bruciato con una mancanza di energia. È necessario iniziare contando le calorie. Puoi mangiare completamente, utilizzando tutte le sostanze necessarie, tuttavia, ridurre il contenuto calorico a 1500-1800 kcal al giorno per le donne e a 2000-2300 kcal per gli uomini. Innanzitutto, ovviamente, è importante ridurre la quantità di cibi grassi nella dieta. Le fonti di grassi dovrebbero essere utili: pesce di mare, oli vegetali, noci. È anche importante limitare i carboidrati semplici, come zucchero, dolci, pasticcini, acqua dolce. Le fonti di carboidrati dovrebbero essere utili: cereali, frutta e verdura, pane integrale.

Molto importante per il corretto allenamento per la perdita di peso, ovvero l'esercizio aerobico. Forniscono il miglior apporto di ossigeno, e infatti è lui - l'assistente principale nel bruciare i grassi. E non dimenticare che l'allenamento cardio dovrebbe durare almeno 30-40 minuti perché il corpo consumi glicogeno e riesca a ingrassare.

In effetti, qualsiasi esercizio sarà efficace per bruciare grassi, e puoi scegliere quelli che preferisci. Quanto brucerai sarà determinato dall'intensità dell'allenamento, dalla forma fisica e dall'età: più è anziana la persona, più a lungo funzionerà il sistema di accumulo e la massa muscolare. Altrettanto importante è la frequenza dell'allenamento.

Se parliamo di cardio, allora puoi aggiungere loro esercizi così efficaci come fare jogging sul posto con un'elevata alzata al ginocchio, saltando con le gambe e le braccia svolazzanti, berpi e altri.

Anche esercizi come squat e push-up possono essere eseguiti in cardio, se fatto ad un ritmo accelerato. Puoi fare una certa quantità per set o allenarti per un po ', migliorando ogni volta i tuoi risultati. Quindi trasformi il tuo allenamento in un allenamento ad intervalli ad alta intensità.

Indipendentemente dalle circostanze è necessario dare il meglio. Più si lavora e più si consuma energia. Ma l'intero processo di combustione dei grassi, infatti, è ridotto al rapporto tra l'energia ricevuta e spesa. Se mangi bene, otterrai risultati il ​​più rapidamente possibile.

È in esecuzione un'altra opzione per bruciare grassi. Ricorda anche che i muscoli forti fanno sì che il corpo spenda più energia, quindi sono necessari anche esercizi di forza. È importante alternare il carico e fare una varietà di allenamenti in modo che il corpo non sia abituato alla monotonia.

Sapendo come il processo di spaccare e bruciare i grassi, puoi ottenere i migliori risultati. Ricorda che la cosa più importante è esercitare regolarmente e mangiare moderatamente in modo che il corpo non riceva l'eccedenza, che si affretta a mettere in grasso.

Suggerimento 1: perché il grasso è depositato

Suggerimento 2: perché non è sempre possibile perdere peso?

Restrizioni alla nutrizione, aumento dello sforzo fisico - stress per il corpo. Le prime settimane di peso possono andare molto rapidamente, ma poi il corpo, incontrando difficoltà, entra in modalità economia riducendo il metabolismo. Sei denutrito, ti alzi in palestra e il corpo si rifiuta di separarsi dai grammi extra. Ciò porta a ancora più stress. E poi in un cerchio.

Suggerimento: fai i giorni di digiuno. Sì, giorni di digiuno dalla dieta. Regalati il ​​tuo piatto preferito (una volta alla settimana puoi farlo). Ciò migliorerà il tuo umore e incoraggerà il corpo a consumare calorie.

Si prega di notare che un forte desiderio di perdere peso è anche stressante, che può anche portare a irritabilità e una diminuzione dell'efficacia di diete e allenamenti. Quindi la cosa principale è agire senza fanatismo.

È dimostrato che la mancanza di sonno - stress per il corpo (torna al primo punto); la mancanza di sonno porta ad un aumento dell'appetito, che dovrà combattere; la mancanza di sonno porta alla fatica, il che significa che c'è una maggiore possibilità che non si raggiunga la sala fitness o che non funzioni a pieno ritmo.

Spesso confondiamo la mancanza di acqua nel corpo con la fame. L'organismo disidratato non è in grado di eliminare le tossine e le scorie derivanti dall'attività vitale. Questo porta a sciami e al cattivo benessere generale.

Suggerimento: un giorno devi bere abbastanza acqua pulita (non tè, caffè o succo, cioè acqua). Si ritiene che una persona abbia bisogno di 30 ml. acqua per 1 kg di peso proprio. Ad esempio, il mio peso è di 50 kg., Significa che per me la velocità è di 1,5 litri.

Il corpo che ha accumulato scorie e prodotti di scarto nocivi, a malincuore fa parte di quei chili in più. Nel tentativo di diluire la concentrazione, cerca di aumentare il volume totale (peso) del corpo. Questo è il suo modo di protezione e adattamento.

Suggerimento: ridurre al minimo gli effetti nocivi sul corpo e seguire le procedure di disintossicazione (questo può essere fatto a casa).

Non riguarda la qualità e il contenuto calorico, ma la quantità. Se hai aumentato drammaticamente lo sforzo fisico, specialmente la forza, allora il corpo reagisce correttamente - inizia a richiedere più cibo per riempire l'energia spesa. Potresti anche non notare come aumenta la porzione o la frequenza dei pasti. Soprattutto spesso fuorviante il passaggio alla corretta alimentazione. Una persona intuitivamente si concede cibo più utile, ma ha anche calorie.

Consiglio: smettere di mangiare prima che arrivi la sensazione di sazietà (il segnale dallo stomaco al cervello arriva con un ritardo di 20 minuti - questo deve essere preso in considerazione). Se 20 minuti dopo il prossimo pasto, ti senti affamato, allora puoi mangiare un po 'più di verdura (eccetto patate e carote bollite)

Manifestato nel fatto che il glucosio non può più penetrare efficacemente nelle cellule, ma rimane nel ciclo generale di circolazione e non è immagazzinato nelle cellule. Di conseguenza, tutta l'energia non utilizzata viene depositata nel grasso! Pertanto, le persone con insulino-resistenza possono mangiare molto poco, ma continuano a migliorare.

sintomi:
Segni di resistenza all'insulina:

Affaticamento costante
Voglio sempre mangiare qualcosa.
Irresistibile brama di dolci.
Violazioni del ciclo mestruale.
Con una pausa tra i pasti per più di 3-4 ore, sono possibili vertigini, tremori, cattiva salute e irritabilità.
Trovato te stesso? Correre dal medico - questo può essere un sintomo del diabete. La diagnosi può essere fatta solo da un medico.

Suggerimento: seguire la dieta e le regole nutrizionali per i diabetici.

La mancanza di motivazione porta a guasti nelle diete. Tra il desiderio di entrare nel tuo vestito preferito e una torta in compagnia di amici o un kebab, la maggior parte sceglierà di sapere cosa. Ma che dire del mangiare per un bambino. Non gettare via gli stessi prodotti. L'elenco può essere continuato.

Suggerimento: per resistere a tutti i test, hai bisogno della giusta motivazione e deve essere nutrito (ci sono molti video motivazionali nella rete, forum tematici dove puoi trovare persone che la pensano). Questo può aiutare.

Suggerimento 3: grasso sullo stomaco - le ragioni

Contenuto dell'articolo

Nervi e eccesso di cibo

La causa più comune di grasso nell'addome è una dieta povera. Le calorie in eccesso, che molte persone a causa di uno stile di vita non troppo mobile semplicemente non hanno il tempo di trascorrere durante il giorno, di solito si depositano sullo stomaco. Per sbarazzarsi del grasso corporeo, basta rivedere la dieta e muoversi di più.

Le cattive abitudini peggiorano le cose. L'uso regolare di alcol e fumo rallenta il metabolismo, altera i processi metabolici nel corpo, di conseguenza, i depositi di grasso compaiono nell'area della vita. Ciò è particolarmente vero per il consumo regolare di birra, che contiene ormoni femminili, che interessano fortemente il corpo maschile.

Lo stress è un'altra causa di aumento di peso e un aumento dell'addome. Il fatto è che una forte tensione del sistema nervoso può aumentare la produzione di cortisolo e questo ormone risveglia un appetito lupo in una persona. Di conseguenza, una persona stressata riceve molte più calorie di quante ne possa spendere durante il giorno. Episodi occasionali di tale appetito non possono danneggiare seriamente la figura, ma lo stress regolare inevitabilmente lo influenza.

La mancanza di sonno è una causa importante di depositi di grasso nell'addome. Questo motivo è indirettamente correlato al precedente, perché il corpo che manca di sonno sta vivendo stress. Di conseguenza, il cortisolo viene prodotto in grandi quantità, il che porta a mangiare troppo.

Problemi ormonali

Lo squilibrio ormonale potrebbe non essere il modo migliore per influenzare lo stato della figura. Tutta l'attività del corpo umano è regolata dagli ormoni. Alcuni ormoni regolano i livelli di glucosio, altri distribuiscono riserve di ossigeno e di energia. Nel caso di uno squilibrio ormonale, il funzionamento degli ormoni viene rallentato o disturbato e una persona ha problemi di sovrappeso. Se conduci uno stile di vita sano, ma hai problemi con l'eccesso di peso, consulta il tuo medico per controllare il sistema ormonale. Molto probabilmente, questo è esattamente il caso.

Uno stile di vita sedentario con eccesso di cibo porta all'accumulo di grasso. Va ricordato che il corpo depone "in riserva" tutte le calorie non consumate. Il numero di calorie necessarie per mantenere il funzionamento del corpo, può variare notevolmente a seconda dell'età, del peso, del tasso metabolico. Gli sport aiutano ad accelerare il metabolismo e a spendere calorie extra. Se non hai tempo o energia per andare in palestra, prova a camminare di più. Le passeggiate ordinarie trascorrono una quantità impressionante di calorie.

Quali sostanze si depositano nel grasso quando si mangia troppo e come evitarlo?

Postato da admin / Data: 13 febbraio 2016 2:11

Tutti sono da tempo consapevoli del fatto che l'eccesso di cibo porta ad un aumento di peso o può addirittura portare all'obesità. Tuttavia, quali sostanze causano un tale ammasso di trigliceridi nel corpo umano, non ne conosco molti. Su questo argomento ci sono molti argomenti, interpretazioni e contraddizioni.

Alcune persone sottolineano che i carboidrati veloci sono da biasimare. Altri credono che la radice del male si nasconda dietro lo zucchero. Naturalmente, sia il primo che il secondo presupposto sono ugualmente veri. Ma poche persone sanno che l'IT non è tutte sostanze che possono provocare l'apparire di un eccesso di peso.

Naturalmente, questo non è così importante quando si conosce la vera ragione: OCCUPATION. Cioè, è già possibile capire senza problemi - per non ingrassare, devi mangiare di meno. Ma, comunque, capiamo, che tutti erano a conoscenza! Molte persone non sospettano nemmeno di poter ottenere un peso extra da un nutriente abbastanza utile e importante. Quindi andiamo!

Come si trasforma il cibo in grasso?

Per scoprire quali componenti possono contribuire all'accumulo di grasso, osserviamo come il cibo assorbito si trasforma in grasso.

Cosa succede quando il cibo entra in bocca e nel sistema digestivo?

  • La saliva contiene enzimi che scompongono i componenti complessi del cibo in zuccheri più semplici, cioè. Questi enzimi sono anche chiamati ENZIMI.
  • Insieme a qualsiasi grasso e acqua contenuta nel cibo, lo zucchero entra nello stomaco, dove tutto si mescola e comincia a digerire.
  • La pepsina (un enzima del succo gastrico che scompone le proteine ​​in molecole composte da due o più amminoacidi - PEPTIDI) e l'acido cloridrico producono un'ulteriore decomposizione del cibo, trasformandolo in una sostanza liquida o semi-liquida chiamata HIMUSOM. Questo contenuto consiste in succhi gastrici, componenti alimentari trasformati praticamente, ecc.
  • La miscela entra nella sezione iniziale dell'intestino, o il cosiddetto duodeno (il luogo in cui la cistifellea secerne la bile).
  • Affinché i trigliceridi siano facilmente assorbiti dal corpo, la bile li dissolve in acqua.
  • Gli enzimi del pancreas entrano nel duodeno e quindi scindono zuccheri, grassi e proteine. Ora che tutto è dissolto e in forma liquida, avviene l'assorbimento attraverso la mucosa dell'intestino tenue. Dopo tutto, tutti i nutrienti sono dispersi in tutto il corpo.

Cosa succede allo zucchero?

  • Dopo che il cibo è stato digerito e disintegrato nelle sue sostanze costitutive, il glucosio risultante entra direttamente nel flusso sanguigno. Tutto l'eccesso di questo zucchero si accumula negli organi vitali, così come nei tessuti muscolari. A cosa serve? Con qualsiasi attività fisica, il livello di glucosio nel sangue scende in modo significativo. Per mantenere questo livello entro il range normale e ricevere abbastanza energia per eseguire qualsiasi esercizio, il corpo rilascia speciali enzimi che scindono le riserve di glicogeno in zuccheri che li lasciano.
  • Nel fegato, il glucosio viene depositato sotto forma di glicogeno. Questo è il polisaccaride che abbiamo appena menzionato.
  • Se la quantità di glucosio supera la norma, gli zuccheri rimanenti vengono depositati nel grasso sottocutaneo e viscerale.

Cosa succede al grasso che viene ingerito dal cibo?

  • Il grasso entra nel flusso sanguigno e viene inviato al fegato. Non tutti i lipidi sono assorbiti dal corpo. Alcuni di essi possono essere filtrati e visualizzati. Tutto dipende dalla loro posizione e dal fatto che i prodotti sono stati consumati.
  • Il fegato brucia alcuni grassi, alcuni di loro si convertono in altre sostanze (uno di loro è colesterolo) e il resto viene inviato alle cellule adipose, dove sono localizzate fino a quando non sono necessarie.

Cosa succede alle proteine:

  • Si scompone in "blocchi", noti come peptidi.
  • Poi si scindono anche in amminoacidi.
  • Quindi, queste sostanze organiche vengono assorbite attraverso la mucosa dell'intestino tenue ed entrano nel flusso sanguigno.
  • Da qui, alcuni amminoacidi accumulati accumulano proteine ​​del corpo. Cioè, dopo l'allenamento, principalmente durante il sonno, questi gruppi amminici ripristinano il tessuto muscolare, rendendo le fibre più spesse.
  • Gli aminoacidi in eccesso sono escreti dal corpo e qualsiasi proteina che è stata costruita in eccesso è depositata nel corpo sotto forma di grasso.

"Come così", dici. Infatti, in tutte le fonti si sostiene che la proteina contribuisca solo alla combustione delle cellule adipose e ad un insieme di massa muscolare. " SI, questo è vero. Tuttavia, c'è una sorta di norma, il limite, dopo averlo attraversato, c'è un eccesso di nutrienti. Dal momento che il corpo non ha un posto dove metterlo, come sappiamo, tutti i restanti composti biologicamente attivi sono depositati sotto forma di grasso.

Questo è un concetto così semplice, ma molte persone credono ancora che il consumo di grandi quantità di proteine ​​contribuirà alla crescita della massa muscolare. Sfortunatamente o per fortuna, non lo è.

Ad esempio, durante un insieme di massa muscolare, una persona ha bisogno da 2 a 3,5 grammi di proteine ​​per 1 chilogrammo del suo stesso peso. Va tenuto presente che gli allenamenti dovrebbero essere il più fecondi ed efficaci possibili in modo che la proteina consumata non resti inattiva, ma vada verso il ripristino e la crescita del tessuto muscolare.

Certo, nel periodo di messa a punto, è impossibile non guadagnare chili in eccesso di grasso. Ma, di nuovo, tutto dovrebbe essere nel range di normalità, in modo che non accada che hai lavorato sulla costruzione della massa muscolare, ma è risultato che devi lavorare per perdere peso. Ancora una volta, oltre la perdita di peso, non asciugare.

In base a questo, prima di iniziare a crescere o perdere peso, è meglio fare il backup con le conoscenze teoriche e poi applicarle nella pratica. Prima di tutto, devi rivedere tutto il tuo cibo. Devi capire quante calorie hai bisogno di consumare durante il giorno per raggiungere un obiettivo particolare. Inoltre, è necessario sapere quante proteine, grassi e carboidrati dovrebbero essere consumati al giorno per l'aumento di peso o la perdita di peso. Tutto ciò è necessario per controllare l'intero processo e non esagerare e, allo stesso tempo, eliminare la carenza di nutrienti. Diciamo solo - per trovare la tua media d'oro.

È particolarmente importante concentrarsi sulla nutrizione e fare la giusta dieta quotidiana per quelle persone che hanno problemi con l'eccesso di peso. Stiamo parlando di endomorfi (tipo di corpo, in cui una persona è predisposta a una serie di strati di grasso in eccesso).

Per scoprire qual è il tuo tipo di corpo, puoi fare un test speciale dal nostro sito web - scopri il tuo tipo di corpo.

La decisione più corretta sarebbe quella di consultare un nutrizionista professionista. Se non hai questa opportunità, puoi sempre andare sul nostro sito web e leggere articoli utili e interessanti sul tema nutrizione, formazione, ecc.

conclusione

Ecco un'illustrazione illustrativa di uno dei motivi per il set di pesi "cattivo". Non puoi mangiare troppo cibo. Non importa cosa mangi: dolce, fritto, porridge, carne. I nutrienti in eccesso saranno convertiti in grasso.

L'obesità può portare all'asma, così come l'ipatosi grassa. Stai attento e mangia bene.

Se non si interviene per garantire che tutti i nutrienti siano completamente assorbiti dal corpo, il resto diventa grasso. Tutto è abbastanza semplice e chiaro. Se vuoi perdere peso, come detto prima, mangia in modo corretto ed efficiente, consuma una certa quantità di calorie al giorno e avrai successo.

Perché ingrassiamo: tutto sul meccanismo della deposizione di grasso

Il grasso, in quanto tale, è uno dei meccanismi di sopravvivenza. Storicamente, era il grasso che permetteva a una persona di sopravvivere alla stagione fredda, il tempo da un raccolto all'altro, ecc. Quindi la deposizione di grasso sottocutaneo è un processo normale. Qui, come sai, la cosa principale è non ingrassare oltre la norma.

Qual è il meccanismo di deposizione di grasso? In primo luogo, il grasso viene immagazzinato a causa dell'eccessivo consumo di carboidrati, in particolare quello semplice e soprattutto lo zucchero. Il corpo umano non fornisce alcun deposito per la conservazione dei carboidrati. Nei muscoli (sotto forma di glicogeno) si possono immagazzinare circa 60-80 g di carboidrati, circa lo stesso nel fegato. Il resto viene trasformato in grasso e si deposita sui lati e sui fianchi.

Inoltre, una grande quantità di grasso consumato influisce sulla deposizione di grasso. Sai perfettamente che in 1 g di grasso ci sono 9 kcal, quindi in 100 g di grasso ci sono già 900 calorie! Il loro corpo da mettere nel grasso è ancora più facile dei carboidrati. Dopotutto, il processo di scissione del grasso è molto complesso ed energivoro e, come energia, il grasso viene utilizzato dal corpo come ultima risorsa, poiché l'energia derivante dai carboidrati e dalle proteine ​​è più facile da ottenere.

Ora vediamo dove si deposita questo grasso. Il grasso è immagazzinato nel tessuto adiposo dermico, che si trova sia sotto la nostra pelle che all'interno, su tutti i nostri organi. Il grasso corporeo si chiama viscerale. È addominale, mostra il grado di obesità di tutti gli organi interni e ci minaccia con malattie cardiovascolari, trombosi, vene varicose, infarti, ictus. Questo grasso si nasconde sotto la parete addominale e spinge lo stomaco in avanti.

Le persone con una grande quantità di grasso viscerale hanno più molecole di informazione peptidica rispetto a quelle che mantengono normale la quantità di tale grasso. Le molecole di informazione del peptide sono responsabili del coordinamento del sistema endocrino e immunitario e sono coinvolte nella soppressione dei processi infiammatori. Quando il corpo è sano, non ci sono focolai di infiammazione, il sistema immunitario armato inizia ad attaccare il proprio corpo. Il pancreas, il fegato e il cuore ne soffrono. Quindi, è chiaro perché, con una quantità in eccesso di grasso viscerale, infarti, ictus, pancreatite e diabete sono molto spesso osservati.

Come determinare in modo indipendente se vi è grasso viscerale nel corpo?

Molto probabilmente, ce l'hai - perché tutti ce l'hanno. Ma è importante conoscere la sua quantità. Determinare se il grasso minaccia la salute è facile. Misura la tua vita. Per le donne, la norma è inferiore a 80 cm, per gli uomini è inferiore a 90 cm Inoltre, questo indicatore dipende dall'età, dal peso e dall'altezza.

Combattere con grasso viscerale - è necessario! Non importa quanto possa sembrare banale, ma l'istituzione di un sistema nutrizionale individuale è la via per un trattamento efficace. È necessario il conteggio delle calorie (contare qui).

Assistenti principali nella lotta contro il grasso

Innanzitutto, il movimento. Vai in palestra e sii attivo: cammina sulla scala mobile, cammina molto, riposati attivamente. Per sbarazzarsi del grasso sottocutaneo e viscerale, è necessario creare tali condizioni che il grasso inizi a bruciare. Il grasso nei mitocondri delle nostre cellule muscolari brucia solo sotto l'influenza dell'ossigeno. Affinché l'ossigeno entri nel nostro corpo, abbiamo bisogno di carichi cardiaci con una frequenza cardiaca di circa il 75% del massimo (nella vecchia maniera lo calcoliamo in questo modo: 220 meno la tua età). Il carico cardiaco non dovrebbe durare meno di 40 minuti, dal momento che i carboidrati sotto forma di glicogeno vengono bruciati nei primi 20 minuti e solo dopo viene il turno dei grassi.

In secondo luogo, il cibo. Nessuna restrizione non può fare. Ridurre al minimo o completamente rinunciare a carboidrati veloci, zucchero, farina, ecc., Nonché cibi grassi.

In terzo luogo, i cambiamenti ormonali dell'età. Non pensare che sia impossibile resistere al climax maschile e femminile. La terapia ormonale tempestiva rallenta il processo di invecchiamento e aiuta a sopravvivere alla transizione senza cambiamenti concomitanti.

Speriamo che inizi il combattimento con grasso viscerale il prima possibile, e non avrà tempo e non potrà farti del male!

Ingrassa tre ore dopo aver mangiato

Si scopre che lo strato grasso del nostro corpo inizia a crescere nelle prime ore dopo un pasto nutriente. Tale scoperta fatta da scienziati britannici.

I ricercatori Kate Frain e Frederick Carpe dell'Università di Oxford hanno scoperto che entro un'ora dopo aver mangiato il grasso dal cibo entra nel sangue e presto la maggior parte viene depositata nel tessuto adiposo, principalmente nell'addome. Quindi, secondo gli esperti, su 30 grammi di grasso puro contenuto in piatti consumati, in sole tre ore due o tre cucchiaini sono in vita. Se una persona continua a mangiare troppo, il grasso inizia a depositarsi sulle cosce, sulle natiche e in altri luoghi.

Gli esperti avvertono: la vita è un luogo di deposito temporaneo di grasso ed è molto più facile portarlo fuori da lì rispetto a quando si sposta sui fianchi. Il grasso sullo stomaco si divide gradualmente durante il giorno, ma se una colazione abbondante viene seguita dallo stesso pranzo e poi dalla cena, si accumula e inizia a "riversarsi" su altre parti del corpo.

Fino ad ora, gli scienziati ritenevano che il processo di accumulo di grasso fosse più lento e che le calorie vengano utilizzate per la prima volta dai muscoli, e quindi il loro eccesso viene "immagazzinato" nel corpo. "Questo processo avviene molto rapidamente. Le cellule di grasso "catturano" rapidamente il grasso dal flusso sanguigno e lo inviano allo stoccaggio. Se mangi molto, il grasso si accumula tutto il tempo e recupererai ", hanno osservato gli autori dello studio, ricordando che l'attività fisica aiuta a mantenere la figura. E per non mangiare troppo, consigliano di dare la preferenza al cibo che è difficile da masticare: se mastichi il cibo per molto tempo, avrai il tempo di mangiare di meno fino a sentirti pieno.

Maria OVSYANNIKOVA, PhD, un medico di prima categoria, capo specialista del dipartimento medico di LEOVIT Nutrio:

- Ovviamente, l'eccesso di cibo è irto della deposizione di calorie "consumate" in eccesso sotto forma di grasso. Ma dove si trova - è impossibile dirlo con certezza. Esistono diversi tipi di depositi di grasso. Pertanto, nel caso dell'obesità di tipo maschile, il grasso si deposita principalmente nella parte superiore del corpo e questa opzione è chiamata "mela". Se il grasso "si deposita" principalmente nella parte inferiore del corpo, allora è un tipo femminile, o "pera". Il più pericoloso per la salute è quando una persona ha un tipo di distribuzione del grasso che non è caratteristico del suo sesso (per gli uomini, è femmina e viceversa). Dal punto di vista del rischio di malattie cardiovascolari e delle loro complicanze, la deposizione di grasso nell'addome, o l'obesità addominale, è la più pericolosa. È noto che il rapporto tra volume della vita e dell'anca è maggiore di 0,85 per le donne e 0,9 per gli uomini aumenta significativamente questo rischio. La chiave per prevenire tali malattie, ovviamente, è una corretta alimentazione con assunzione di cibo 4-6 volte al giorno in piccole porzioni. Qui è pertinente e la frase di cattura di I. Ilf e E. Petrov: "Masticare attentamente il cibo, aiuti la società". Poiché il processo di digestione inizia in bocca, è necessario masticare bene il cibo. Ciò contribuirà a mantenere non solo la magrezza, ma anche la salute dei denti e il sistema digestivo nel suo insieme.

Ecco come pulire rapidamente il tuo corpo dai parassiti e ridurre il grasso corporeo, usando solo 2 ingredienti!

Strumento molto semplice ed efficace! Dopo averlo applicato, rimarrai stupito dall'energia che hai!

Il desiderio di mangiare qualcosa di dolce sorge per molti, e se non accade molto spesso, allora non c'è nulla di terribile.

Ma quando sorge la dipendenza da zucchero, ci sono due ragioni principali per questo: lo stress e la presenza di parassiti nel corpo.

Quando si mangiano molti cibi dolci per soddisfare il proprio desiderio, si creano condizioni che accumulano muco in eccesso nel corpo e questo eccesso di muco è la base ideale per funghi e batteri che si moltiplicano. Ciò significa che ti privano di nutrienti ed energia!

In una tale situazione, hai il costante desiderio di avere qualcosa di dolce. Inoltre, più parassiti hai, più grasso viene immagazzinato nel tuo corpo, perché i parassiti vivono in depositi di grasso.

QUANTO RITARDINA IL GRASSO?

Il 99% dei tirocinanti desidera bruciare i grassi. Per alcuni, questo è un compito prioritario, e le persone sono pronte ad andare a qualsiasi estremo per il bene del risultato.

In realtà, non è necessario alcuno sforzo estremo per iniziare la combustione dei grassi.

Il prerequisito per la combustione dei grassi è solo la carenza di energia. Creata una carenza - bruciature di grassi.

Per capire come sbarazzarsi di grasso - vediamo come vengono depositati i grassi.

Un punto molto interessante: i carboidrati non vengono quasi mai depositati nei grassi, come tutti pensano. E anche le proteine, quasi mai, diventano grasse. I grassi alimentari si depositano nel tessuto grasso!

Un po 'di confusione e contrariamente a quello che hai letto prima? Ora spiegherò l'intera immagine.

Ogni giorno consumiamo e grassi, proteine ​​e carboidrati. Qualsiasi sostanza nutritiva coinvolta nello scambio di energia. Il corpo ha alcuni bisogni energetici e TUTTI i nutrienti sono usati.
Grassi compresi E durante il giorno, il corpo brucia costantemente parte del suo grasso e aggiorna costantemente il proprio brodo, cioè "posticipa". Questo è un processo continuo e può avvenire in modi diversi. Brucia più che ritardato - la massa grassa del corpo diminuisce. Bruciato meno di quanto depositato - la percentuale di grasso corporeo è in aumento. Questo è chiamato bilancio grasso.
Quindi il bilancio dei grassi dipende dallo stato del corpo. Se il corpo è in deficit energetico, allora la maggior parte del grasso viene ossidata e consumata. Se si assumono più calorie di quelle necessarie, i grassi alimentari subiranno un ritardo, in quanto verranno spesi meno grassi.
Cioè, quando sei in un eccesso di calorie il corpo immagazzina automaticamente il grasso, perché una minore quantità viene ossidata.

Puoi superare il tuo apporto calorico con proteine, grassi e carboidrati.
E più proteine ​​e carboidrati consumiamo, meno grasso spendiamo. Cioè, né le proteine ​​né i carboidrati sono direttamente depositati nel grasso, ma possono contribuire a questo riducendo la perdita di grasso (il suo utilizzo).

Sarebbe logico rimuovere completamente il grasso dalla dieta, quindi l'idea dei grassi non sarà ritardata. Ma non solo la mancanza di grasso nella dieta - è molto dannoso, perché non dà il risultato desiderato. Gli studi dimostrano che riducendo l'assunzione di grassi sotto il 10% delle calorie totali, il corpo inizia a sintetizzare il grasso dal glucosio (che può essere ottenuto da entrambe le proteine ​​e carboidrati). E se il cibo è "surplus", allora le calorie in eccesso saranno ancora depositate nel grasso. Ma questo è un caso estremo e piuttosto sull'orlo della finzione.

Vale anche la pena notare che l'alcol dà anche calorie, 1 g - 7 kcal. L'alcol non può essere depositato e il corpo inizia ad ossidarlo, cessando di usare proteine, grassi e carboidrati. Pertanto, l'alcol nel grasso non viene depositato, ma contribuirà al fatto che il grasso non si rompe, il che significa che il grasso si accumula ancora. Conclusione: considera il contenuto calorico dell'alcol!

Il risultato: le leggi della termodinamica funzionano per il corpo umano. È necessario innanzitutto monitorare l'apporto calorico.

Creando un deficit calorico, puoi bruciare i grassi con successo mentre sei sdraiato sul divano.
L'esercizio ti permetterà di spendere più carboidrati, non grassi. L'allenamento intensivo in generale praticamente non tocca i grassi, ma provoca l'ossidazione di più grasso a riposo. In teoria, maggiore è la resistenza aerobica di una persona, più i grassi sono ossidati a riposo con successo e un buon allenamento sarà certamente di aiuto. Allo stesso tempo, una riduzione della percentuale di grasso è possibile solo se c'è carenza.

Senza un deficit, anche se si brucia un po 'di grasso ed esercizio fisico, il corpo restituirà tutto nello stesso giorno.

Ingrassa tre ore dopo aver mangiato

Si scopre che lo strato grasso del nostro corpo inizia a crescere nelle prime ore dopo un pasto nutriente. Tale scoperta fatta da scienziati britannici.

I ricercatori Kate Frain e Frederick Carpe dell'Università di Oxford hanno scoperto che entro un'ora dopo aver mangiato il grasso dal cibo entra nel sangue e presto la maggior parte viene depositata nel tessuto adiposo, principalmente nell'addome. Quindi, secondo gli esperti, su 30 grammi di grasso puro contenuto in piatti consumati, in sole tre ore due o tre cucchiaini sono in vita. Se una persona continua a mangiare troppo, il grasso inizia a depositarsi sulle cosce, sulle natiche e in altri luoghi.

Gli esperti avvertono: la vita è un luogo di deposito temporaneo di grasso ed è molto più facile portarlo fuori da lì rispetto a quando si sposta sui fianchi. Il grasso sullo stomaco si divide gradualmente durante il giorno, ma se una colazione abbondante viene seguita dallo stesso pranzo e poi dalla cena, si accumula e inizia a "riversarsi" su altre parti del corpo.

Fino ad ora, gli scienziati ritenevano che il processo di accumulo di grasso fosse più lento e che le calorie vengano utilizzate per la prima volta dai muscoli, e quindi il loro eccesso viene "immagazzinato" nel corpo. "Questo processo avviene molto rapidamente. Le cellule di grasso "catturano" rapidamente il grasso dal flusso sanguigno e lo inviano allo stoccaggio. Se mangi molto, il grasso si accumula tutto il tempo e recupererai ", hanno osservato gli autori dello studio, ricordando che l'attività fisica aiuta a mantenere la figura. E per non mangiare troppo, consigliano di dare la preferenza al cibo che è difficile da masticare: se mastichi il cibo per molto tempo, avrai il tempo di mangiare di meno fino a sentirti pieno.

Maria OVSYANNIKOVA, PhD, un medico di prima categoria, capo specialista del dipartimento medico di LEOVIT Nutrio:

- Ovviamente, l'eccesso di cibo è irto della deposizione di calorie "consumate" in eccesso sotto forma di grasso. Ma dove si trova - è impossibile dirlo con certezza. Esistono diversi tipi di depositi di grasso. Pertanto, nel caso dell'obesità di tipo maschile, il grasso si deposita principalmente nella parte superiore del corpo e questa opzione è chiamata "mela". Se il grasso "si deposita" principalmente nella parte inferiore del corpo, allora è un tipo femminile, o "pera". Il più pericoloso per la salute è quando una persona ha un tipo di distribuzione del grasso che non è caratteristico del suo sesso (per gli uomini, è femmina e viceversa). Dal punto di vista del rischio di malattie cardiovascolari e delle loro complicanze, la deposizione di grasso nell'addome, o l'obesità addominale, è la più pericolosa. È noto che il rapporto tra volume della vita e dell'anca è maggiore di 0,85 per le donne e 0,9 per gli uomini aumenta significativamente questo rischio. La chiave per prevenire tali malattie, ovviamente, è una corretta alimentazione con assunzione di cibo 4-6 volte al giorno in piccole porzioni. Qui è pertinente e la frase di cattura di I. Ilf e E. Petrov: "Masticare attentamente il cibo, aiuti la società". Poiché il processo di digestione inizia in bocca, è necessario masticare bene il cibo. Ciò contribuirà a mantenere non solo la magrezza, ma anche la salute dei denti e il sistema digestivo nel suo insieme.

Perché il grasso si deposita in modo non uniforme sul corpo?

Benvenuto, cari lettori! I nostri normali animali domestici o semplicemente ospiti in visita. Oggi è iniziata la giornata, cosa nascondere? Con frustrazione No, non ho guadagnato chili in più. Al contrario Ma nonostante questo, il vestito era meglio non sedersi. Perché l'area dell'addome non è cambiata. E poi la domanda è nata: perché il grasso viene immagazzinato in luoghi specifici? Dopotutto, questo succede diversamente per tutti. Conosci la risposta?

Le persone non sono solo divise in sottili e spesse, molte opzioni. Ma ognuno ha il suo posto, dove appare alla minima occasione il grasso. In precedenza questo ha accusato l'ereditarietà. Lei ha un ruolo in questo, ma non è affatto fondamentale.

Studi di cellule di grasso provenienti da diverse parti del corpo hanno dato una risposta diversa, completamente imprevedibile. L'accumulo di grasso in determinati luoghi a causa di stile di vita e nutrizione, interruzione ormonale o stress costante. Anche le possibili malattie possono essere un fattore decisivo. Ma, comunque, dipende tutto da noi. E, avendo le conoscenze necessarie, puoi cambiare i processi metabolici nel corpo.

Ci sono riferimenti al tipo di corpo. Nelle persone con la forma del corpo a forma di H, T e O, l'eccesso di peso si accumula nella parte superiore e nella parte centrale del corpo. Questo indica una tendenza al diabete, malattie cardiache e alcuni tipi di cancro.

Nelle donne con una forma A, si verificano accumuli indesiderati nella parte inferiore del corpo, secondo il tipo femminile. Tale peso extra è il meno pericoloso per la salute, in quanto è facilmente rimosso dagli sport e praticamente non rappresenta una minaccia per la salute.

Da dove viene questa ingiustizia?

Comunque sia, tutto sta diventando diverso in modi diversi. Ci sono diverse teorie sulle cause di questa distribuzione del grasso, oltre allo stile di vita.

  1. Produzione di ormoni Alcune donne dalla nascita possono avere una maggiore produzione di ormoni maschili o acquisite durante la vita. E no, non è collegato al fatto che la ragazza lavori e maledica come un calzolaio, o si comporta "non come una donna", come avresti potuto pensare.
    Forse questo è dovuto alla rottura ormonale, come la nutrizione, il metodo di allenamento. L'aumento della produzione di ormoni maschili, nonostante il valore normale o leggermente sottostimato degli ormoni femminili, forma un corpo di tipo maschile: spalle larghe e bacino stretto. Di conseguenza, l'aumento di peso viene eseguito secondo lo stesso tipo. L'eccesso di peso si deposita nella parte superiore del tronco e non sul papa. E anche il tum può apparire.
  2. Recettori nelle cellule. Un ruolo importante nell'accumulo di grasso in certi punti è svolto dai recettori alfa-2 e beta-1. Su di loro dagli ormoni negli impulsi delle cellule di grasso vengono a bruciare quei chili in più, o viceversa. Ad esempio, l'ormone della crescita, la somatotropina, migliora l'eliminazione delle riserve di grasso attraverso i recettori alfa-2 e l'ormone anabolico, l'insulina, responsabile della scissione del glucosio, preferisce immagazzinare il grasso attraverso la beta-1. Di conseguenza, l'attività del recettore non sarà la stessa. Le ragazze hanno aumentato l'attività dei recettori alfa-2 nei glutei. E negli uomini, sono più attivi nella cavità addominale. Questo è associato a una diversa distribuzione del grasso.
  3. Fattore genetico Il tipo di corpo si forma nell'utero, in base al DNA ottenuto da entrambi i genitori.

Oltre a questi fattori, il cibo è altrettanto importante. Perché il consumo regolare e incontrollato di cibi grassi porta alla formazione di pieghe di grasso sull'addome di tutte le persone, indipendentemente dal sesso e dall'età.

Aree problematiche

Ci sono alcuni problemi a causa dei quali il problema può interessare non solo un'area del tuo corpo. E in questo caso, devi occuparti specificamente della localizzazione dei tuoi centimetri in più.

Cosa dicono i sedimenti:

  1. Sullo stomaco e sui fianchi La localizzazione in quest'area suggerisce che ti manca la tranquillità. L'eccesso di cortisolo, un ormone dello stress, viene secreto nelle ghiandole surrenali e si trova nella regione addominale. Formare una "linea di vita" nel senso letterale e figurato.
    Anche le persone magre possono avere un surplus in quest'area se sono costantemente nervose. Inoltre, il grasso interno ha più recettori, e si trova intorno agli organi e nella cavità addominale, e quindi si accumula lì più velocemente.
  2. Sui piedi Una gamba edematosa e piena, il grasso sulle ginocchia è una prova diretta del povero sonno. Insonnia, sonno ansioso o poco profondo, frequenti risvegli hanno un effetto negativo sull'eccesso di peso in quest'area.
  3. Sul retro Le spalle piene, le pieghe sulle ascelle e la canna sporgente segnalano un grande accumulo di tossine nel corpo. E le tossine sono causate più dai componenti chimici. Confezioni alimentari e detergenti provocano depositi di grasso non standard.
  4. Alla vita Corpo snello e pompato con vita ampia - nessuna eccezione! Questo è possibile se una persona consuma una quantità eccessiva di carboidrati veloci. Sono contenuti in dolce e farina.
  5. Sulla faccia Sfortunatamente, un doppio mento e un collo paffuto possono apparire non solo nelle persone grasse. Tra le cause di questo fenomeno può essere l'alcol o la ritenzione idrica nel corpo. Più spesso, è interconnesso.
  6. Sui fianchi Posizione grassa determinata geneticamente. Molto spesso c'è un problema nella scelta del costume a causa della disparità abbagliante tra le proporzioni della parte superiore e inferiore.
  7. Sulle mani Il problema di questa distribuzione è l'eccesso dell'ormone femminile, l'estrogeno.

Cosa fare

Come si può concludere dalle principali cause di accumulo di grasso in luoghi non necessari, la situazione non è win-win. Non hai ancora avuto il tempo di disperare? Tutto può essere gestito!

Video: "Vivi alla grande! Grazie, grasso! "

Come risolvere il problema:

  1. Sullo stomaco e sui fianchi L'esecuzione di uno sforzo fisico intenso danneggerà solo - il cortisolo sarà prodotto ancora più attivamente. Puoi praticare yoga e camminare calmo. Rifiuta bevande contenenti caffeina, bevi tè alle erbe. Rendi la tua vita più tranquilla.
  2. Sui piedi Dormire almeno 9 ore. Per evitare eccitazione emotiva al momento di coricarsi, per rifiutare conversazioni, TV e dolci - stimola l'attività.
  3. Sul retro Scartare bottiglie e sacchetti di plastica, conservare il cibo in contenitori di vetro, metallo o carta. Per rimuovere le tossine usare un bagno, massaggiare. È anche possibile rafforzare quest'area attraverso esercizi di yoga.
  4. Alla vita Per ridurre l'uso di cibo spazzatura, la caloria giornaliera può essere lasciata la stessa. Rendi il cibo migliore. Inoltre includono prodotti contenenti zinco, manzo o semi di zucca. Aiuteranno a normalizzare la produzione di insulina.
  5. Sulla faccia Elimina l'uso di alcol. Per fare un massaggio speciale, scrub, ginnastica per il viso. Questo migliorerà il drenaggio linfatico e la circolazione del sangue.
  6. Sui fianchi La localizzazione del grasso sulle cosce crea molte difficoltà. La pazienza è più necessaria qui! Le spalline possono essere eliminate camminando e facendo jogging per ore. L'eliminazione di soia e prodotti a base di fagioli può anche contribuire a migliorare la forma.
  7. Sulle mani Data la specificità della comparsa di grasso qui, solo il trattamento aiuterà. Per fare questo, è necessario consultare un medico in modo che possa identificare il problema e nominare un regime appropriato.

Spero che questo articolo ti abbia dato la risposta, come appare il grasso in alcuni punti e come rimuoverlo. Se hai la conoscenza, sei armato!

Se l'articolo ti è stato utile, condividilo con gli amici e fagli entrare!