Principale > Frutti di bosco

Kumquat. Proprietà utili

Sugli scaffali dei supermercati è pieno di frutta esotica e molti di noi, residenti in Russia che sono abituati a mele e pere, non sanno nulla, spesso non sappiamo nemmeno della loro esistenza. Oggi parleremo di uno di loro. Incontra il Kumquat.

Il Kumquat è un frutto dal forte aroma che può essere attribuito agli agrumi, sebbene sia più vicino al sottile di Fortunelle. Fortunella, giapponese o cinese arancione, kinkan sono tutti gli altri nomi per kumquat. Sì, un'arancia, perché il frutto sembra un'arancia. E i cinesi - perché il luogo di nascita di Kumquat - Cina. Sebbene sia tradotto dal cinese come "mandarino dorato".

Se vedi "Maive", "Fukushi", "Marumi" o "Nagami" sul piatto accanto al frutto, sai, questo è tutto anche kumquat, ma di diverse varietà. Il Kumquat è coltivato in Giappone, in Cina, negli stati meridionali degli Stati Uniti, in Grecia e in altri paesi. È possibile coltivare questo frutto esotico a casa con noi?

Kumquat. Proprietà utili

Il kumquat è lungo solo 5 cm, ma largo non più di 3-4 cm. Il peso di un frutto è di circa 30 grammi. La buccia del frutto, come l'arancia, nei brufoli, ma assaggiarlo è più simile a un mandarino agrodolce. Il contenuto calorico di 100 grammi di prodotto fresco è di appena 71 kcal. E il valore energetico del kumquat secco aumenta fino a 284 kcal, quindi non dovresti abusarne, soprattutto se perdi peso.

  • Il Kumquat ha una buona quantità di vitamine (dopo tutto, questo è agrumi). Ci sono vitamine A, alcune del gruppo B, E, C, K, vari minerali, oli essenziali e acidi grassi, magnesio, calcio, sodio, ferro, fosforo, potassio, rame, zinco. Quindi può essere mangiato durante un'epidemia di malattie virali e per rafforzare il sistema immunitario.
  • Gli aderenti alla medicina tradizionale raccomandano l'uso di kumquat per i disturbi della peristalsi e lavorano nel tratto gastrointestinale, per le ulcere e la gastrite, poiché nella composizione sono presenti fibre, enzimi e pectina.
  • Furocumarina, che è contenuta nel frutto, combatte contro infezioni virali, infiammazioni e funghi.
  • Per rallegrarci, mangiamo cioccolato ad alto contenuto calorico. Sostituiscilo con un kumquat. Combatte con successo la depressione, lo stress, allevia l'irritabilità, l'apatia, il nervosismo, aggiunge forza mentale, emotiva, il desiderio di andare avanti.

Come è utile kumquat? È utile fino alla pelle. Un decotto di croste essiccate è buono da usare in inalazione. Oli essenziali contenuti nella buccia, trattare l'influenza, la tosse, il naso che cola, eliminare la congestione e persino mal di testa.

Proprietà molto preziose del kumquat, come prodotto dietetico. Riduce il grasso in eccesso e malsano, il colesterolo e le rimuove dal corpo, tra l'altro purificandolo da scorie e metalli pesanti, tossine e radionuclidi. Previene lo sviluppo di malattie come ictus, aterosclerosi, blocco dei vasi sanguigni, infarto.

Kumquat. Controindicazioni

Come ogni prodotto, il kumquat ha restrizioni sul suo consumo negli alimenti.

Il kumquat fresco ha un sapore aspro e la frutta secca è molto dolce. Pertanto, non si dovrebbe mangiare kumquat essiccato in quantità illimitate per le persone con metabolismo compromesso, sovrappeso, diabetici e bambini.

Poiché il kumquat è un agrume, può causare bruciore di stomaco e esacerbazione in persone con malattie renali o con acidità aumentata dello stomaco.

Allo stesso modo, dovrebbe essere esercitata cautela in futuro e le madri che allattano - kumquat può causare diatesi, cioè allergie.

Kumquat. Come scegliere?

Per gustare appieno il gusto del frutto d'oltremare, devi imparare come sceglierlo.

  • La pelle di Kumquat deve essere lucida e arancione, come un'arancia, senza buchi, crepe, buchi e macchie scure.
  • Se il frutto è molto duro, è stato strappato via l'acerbo. Brutto e troppo morbido kumquat - ha vinto, e il suo gusto era già un po 'viziato.

Scegli un kumquat e portalo a casa, lavalo e asciugalo. Ora può essere messo in frigorifero, nel vano frutta, dove può mentire fino a tre settimane. Se il kumquat si congela, la durata di conservazione aumenta a sei mesi senza perdita di gusto e qualità benefiche. È possibile congelare entrambi i frutti interi e schiacciati a condizione di purè di patate.

Kumquat. Come mangiare un frutto esotico?

Usa kumquat insieme alla buccia. La scorza ha un sapore aspro e dolce, e la carne è aspra. Non ti piacciono le pelli? Scolali. Che cosa fare con loro, lo scoprirai presto.

Kumquat non giace nel frigorifero. È usato sia separatamente che come parte di un piatto.

  • L'arredamento A causa delle loro piccole dimensioni, il kumquat è decorato con insalate, tartine, snack, dessert caldi e bicchieri da cocktail. È incastrato su spiedini.
  • Pesce, pollo. Sulla base di kumquat fare marinata per questi prodotti. Ruba e pollame acquisiscono un delicato sapore leggermente agrumato.
  • Carne. Carne molto saporita cotta nel forno con kumquat. Per questo, un pezzo di carne viene strofinato con spezie, sale e cotto per un'ora nel forno. Quindi mettere la carne su tutti i frutti interi di kumquat e inviare il piatto al forno per altri 10-15 minuti.
  • Salse. Sulla base del kumquat preparate salse agrodolci incredibilmente gustose. Di solito vengono serviti con carne.
  • Dessert. Il kumquat viene aggiunto alle macedonie, alle casseruole di ricotta, allo yogurt, al frappè, alla massa di ricotta.
  • Dolci. Dal kumquat, oltre ai frutti ordinari, puoi cucinare marmellata, marmellata, marmellata, frutta candita, gelatina.
  • Bevande. Il succo appena spremuto del kumquat risulta leggermente acido, agrodolce. È molto rinfrescante in una giornata calda.
  • Sottaceti. I kumquat possono persino essere marinati come limoni.

Hai bisogno di un limone, un chilogrammo di kumquat, 3 cucchiai di cima di sale, 1 testa d'aglio media, spezie tra cui scegliere: pimento o pepe nero, paprika o peperoncino, noce moscata, chiodi di garofano, cipolla, cardamomo, timo, laurese; olio vegetale filtrato, cioè senza odore forte.

Prepararli così. Kumquat e limone sono lavati, scottati con acqua bollente, kumquat è tagliato in quattro fette. Mettere i kumquat a fette in una ciotola, cospargerli di sale e schiacciare fino a quando il succo non viene estratto. Ora lascia riposare il kumquat per circa un'ora. Dopo un'ora, aggiungere l'aglio tritato o tritato, gli anelli di cipolla, le spezie, spremere il succo di un limone in una ciotola. I limoni possono essere di più. Il kumquat e il succo di limone dovrebbero coprire completamente il prodotto semifinito. Ora è possibile spostare la massa in vasi puliti coperti di acqua bollente. Top con un sacco di olio vegetale. Lo strato di olio sulla parte superiore dovrebbe essere di circa 1 cm. Lo copriamo con marlechka e lo lasciamo maturare in cucina a temperatura ambiente. Dopo due giorni, controlla se il frutto è coperto di succo. In caso contrario, aggiungere altro succo di limone. Dopo un paio di giorni, il barattolo può essere messo in frigo. I kumquat marinati sono pronti.

È interessante

Secondo alcuni rapporti, kumquat normalizza la pressione e rafforza la forza fisica. Un uomo di 60 anni ha mangiato due settimane di fila un po 'di kumquat essiccato al giorno. Il risultato: guida il calcio con i suoi nipoti, lancia aeroplani e navi, e si dimentica completamente del fatto che ha aumentato la pressione. Ma! Per un po ', poiché il kumquat essiccato è molto dolce e ricco di calorie.

Kumquat. Come crescere?

Che frutto utile è questo kumquat, che cresce a casa... è possibile? In determinate condizioni e sforzi possibili. In Russia, il kumquat viene coltivato nel territorio di Krasnodar, nel margine delle regioni subtropicali.

Puoi far crescere un kumquat dal seme, tagliarlo o innestarlo in un altro cespuglio di agrumi.

Supponiamo che in un modo si sia già cresciuto kumquat. Adesso riguardo a prendersi cura di lui.

  • Prepariamo il terreno mescolato - da humus vegetale, letame ben decomposto, terra di zolle e sabbia grossolana. I componenti sono presi in parti uguali.
  • Metti un reticolo nella padella, poi una pentola. Ciò consentirà l'accesso dell'aria alle radici della pianta.
  • In estate è necessario innaffiare il kumquat come un normale agrume, mentre la terra si asciuga.
  • In inverno, assicurati che l'albero non sia inzuppato, in questo momento è inattivo. Le foglie cominciarono a ingiallire? Trasfondi la pianta.
  • Periodicamente, specialmente durante il periodo di fruttificazione, il kumquat deve essere alimentato con superfosfato. Se ciò non avviene, l'ovaia cadrà e non ci sarà frutta.

Il Kumquat è una pianta che può fiorire e dare frutti tutto l'anno con cura adeguata. Pertanto, nessuno ti farà del male per goderti un frutto gustoso, succoso e così utile. Se lo si desidera, può essere coltivato a casa, in serra o in serra.

Kumquat: composizione e come mangiare kumquat. Applicazione Kumquat. Cooking Kumquat: ricette con Kumquat

L'arancione è un simbolo del sole, ed è spesso chiamato il dono del sole. Tuttavia, non tutto è così semplice nelle varietà di agrumi, e ci sarà sempre il frutto "più", che sarà ancora più brillante. I sapienti cinesi conoscono un agrume così: questo è il kumquat o l'arancia dorata. È molto più piccolo del solito arancione, di forma oblunga e ha una caratteristica: il suo nucleo è acido e la pelle è dolce. Il sapore ricorda leggermente il mandarino e diverse varietà di kumquat possono differire leggermente nella forma.

Questa meraviglia naturale sta crescendo nel sud-est asiatico, in Giappone e in Cina, così come nel Medio Oriente, nell'isola di Corfù e in Florida. La patria di questo agrume è la Cina. Ora viene coltivato in grandi quantità ed è ampiamente utilizzato nelle cucine di diverse nazioni. In alcuni paesi, il kumquat viene coltivato come pianta d'appartamento.

La composizione chimica di Kumquat

Il Kumquat contiene fino all'80% di acqua, molti carboidrati e monosaccaridi. Contenuto calorico - 71 kcal per 100 g di prodotto.

Tra le sostanze minerali di questo agrume, il più delle volte è il potassio, seguito in ordine decrescente da calcio, magnesio, fosforo, sodio e in piccole quantità di fosforo, zinco e ferro. Come puoi già intuire, la vitamina C è una delle vitamine preferite nella vitamina C - qui è quasi del 50%. Anche molta vitamina A, vitamina B3 e B5, c'è vitamina E.

Ci sono anche acidi grassi saturi, insaturi e polinsaturi e oli essenziali. Una caratteristica di questo frutto è che non assorbe affatto i nitrati dal terreno e non li accumula nella sua polpa.

Come mangiare kumquat

La buccia di kumquat è sottile e molto dolce, quindi la mangiano intera, tagliandola a fette sottili. Al momento dell'acquisto, dovresti prendere in considerazione che la polpa più commestibile di Hong Kong kumvat frutta, in altri può essere così acido che devi solo rimuoverlo e avere una pelle. È vero, gli chef asiatici non ci perdonerebbero un trattamento così intenso come l'arancia d'oro, perché sanno come affrontare la frutta amara o dolce.

Dolci, servono crudi, e da marmellata acida, marmellata o frutta candita. Kumquat inscatolato e messo in insalata, aggiunto durante la cottura di pollame e carne. Anche il merluzzo nero sovrapposto ai bordi con frutti d'oro sembra stupendo.

In Europa, il kumquat sta diventando uno snack alla moda per il martini - viene mangiato al posto delle olive e aggiunto alle insalate.

Applicazione Kumquat

Per molto tempo, i medici cinesi hanno notato l'effetto del kumquat nel trattamento di vari funghi e si sono resi conto di avere un buon effetto battericida. Questa tradizione è rimasta nella medicina cinese fino ai giorni nostri - per curare le infezioni esterne e interne con l'aiuto del succo di kumquat. Inoltre, l'arancio dorato è usato nel trattamento delle malattie broncopolmonari. C'è un'altra caratteristica di questo frutto: aiuta con i postumi di una sbornia. Apparentemente, una grande quantità di vitamina C mette immediatamente il corpo in ordine.

Con kumquat, il sistema immunitario può essere messo in ordine se consumato regolarmente. Tuttavia, questo può essere detto su tutti gli agrumi, perché ci sono così tante vitamine utili in loro.

L'olio ottenuto da Kumquat ha anche proprietà battericide e può essere utilizzato nel trattamento di malattie della pelle. Tonifica il corpo e può avere un effetto benefico sul lavoro del fegato, perché aiuta ad abbattere i grassi. A volte è usato per tossicosi, ma questo dovrebbe essere fatto solo su consiglio di un medico. In combinazione con altri oli utilizzati nel trattamento di problemi della pelle: cicatrici e smagliature, nonché per pulire la pelle grassa.

Come aromaterapia, l'olio di kumquat può essere utilizzato in una lampada aromatica per conquistare l'insonnia e lo stress. Puoi anche semplicemente scomporre i frutti dell'arancia dorata nella stanza in cui devi sconfiggere i batteri - e ce la farà ad affrontare perfettamente, dando contemporaneamente un sonno tranquillo. Oppure metti piccoli pezzi di buccia sulla batteria - questo aumenterà solo l'effetto.

Se qualcuno della famiglia è stato colpito da un raffreddore, è necessario mangiare più kumquat, poiché sconfiggerà rapidamente l'infezione.

casuale
articoli

Come trovare una via d'uscita da una situazione difficile. Sito femminile www.InMoment.ru.

Costumi da bagno alla moda estate 2013. Sito femminile www.InMoment.ru

Donna dopo i 40 anni: come apparire bella ed elegante. Segreti di eleganza: trucco e cosmetici pos.

Come comunicare con le persone. Sito femminile www.InMoment.ru

Giornata mondiale del lavoro sociale - 19 marzo 2019 vacanze.

Kumquat che tipo di frutta, proprietà salutari, il contenuto calorico di frutta secca e fresca

Forse conosci già il piccolo frutto di kumquat. Si trova sugli scaffali sia freschi che secchi. Il notevole agrume, simile a un limone arrotondato ridotto o un'arancia allungata, ha un numero di proprietà positive per il corpo. Questo è uno degli agrumi, che può e dovrebbe essere mangiato proprio con la buccia.

Che cos'è il kumquat, quali sono i benefici e i danni nascosti sotto la pelle commestibile e quali proprietà ha gli agrumi essiccati?

Che tipo di frutto sta crescendo il kumquat?

La patria è considerata, come, e molti agrumi - Cina. Lì viene anche chiamato Kinkan, che si traduce come mele dorate o arance dorate. La prima menzione di esso è stata scoperta nelle antiche cronache del 12 ° secolo. Gli europei non sapevano nemmeno di kumquat, che tipo di frutta. All'inizio del XIX secolo, un gruppo di navigatori portoghesi portò strani piccoli mandarini dal loro prossimo viaggio. Più tardi, nel 1846, Robert Fortune - un botanico scozzese descrisse il kumquat e lo portò in Inghilterra per la prima volta. In onore dello scienziato, un mini-frutto arancione e un intero genere di piante di agrumi si chiamava Fortunella.

Oggi, la pianta vive in paesi con un clima umido subtropicale, nel sud-est asiatico, in Cina, in India, in Giappone, e sta gradualmente sviluppando il Mediterraneo e gli Stati Uniti. In totale ci sono 6 varietà di kumquat. È cresciuto in una pentola o una vasca sul davanzale della finestra. I frutti ricevuti in condizioni di casa, per assaggiare non concedere affatto cresciuto nella fauna selvatica.

Una pianta non può essere definita un fegato lungo: in media, un kumquat esiste da non più di 40 anni. Durante questo periodo, l'albero cresce fino a 2,5-4 metri di altezza, decorandosi con una corona verde rigogliosa e densa. Rami densi ma flessibili sono talvolta protetti da spine e densamente ricoperti da numerose piccole foglie di un ricco colore verde smeraldo.

In piena estate, sui rami spuntano delicati fiori bianchi con cinque petali. I frutti sembrano più vicini all'inverno. La pianta produce frutti da novembre ad aprile, a seconda della varietà. Per l'albero dell'anno porta da diverse centinaia a diverse migliaia di piccoli agrumi.

Il frutto stesso è piccolo: circa 5 cm di lunghezza e 3 di diametro, del peso di circa 30 grammi. La crosta è spessa, ma sottile, è colorata in diverse tonalità. Diverse varietà portano frutti diversi per colore: dal giallo chiaro all'arancio ricco.

La buccia commestibile dolce e leggermente acida si mescola perfettamente con polpa acida. All'interno la frutta è divisa in 5 grandi fette, contiene un piccolo numero di piccole ossa.

Indipendentemente dal luogo di crescita, il kumquat non viene alimentato dai nitrati del terreno, quindi non li accumula né nella buccia né nella polpa. In condizioni ambientali moderne, questa è una proprietà unica e utile.

Calorie, composizione chimica

È difficile credere che il kumquat possa contenere una tale quantità di sostanze utili. Ma è così! Il frutto è molto ricco di vitamine, minerali, preziosi composti organici (luteina, pectina, zeacasantina carotene) e fibre. Quasi la metà della composizione vitaminica è assegnata alla vitamina C, un po 'meno vitamina A, E, B3, B5, R. Il potassio è il detentore del record tra i minerali. Oltre a ciò, il kumquat contiene il necessario per il corpo: calcio, fosforo, zinco, magnesio, ferro e sodio.

Si raccomanda di mangiare kumquat interamente, insieme alla pelle, non solo per una interessante combinazione di gusti. La buccia è una potente fonte di rame, ferro, manganese e molibdeno, acidi grassi polinsaturi e olio essenziale contenente limonene, pinene, bergamonen, cariofillen e gumulene.

In termini di nutrizione, il kumquat è apprezzato per il suo valore calorico. Più precisamente, a basso contenuto calorico: solo 71 kcal per 100 grammi.

Un centinaio di grammi di frutta contiene:

L'80% di frutta arancione consiste in acqua.

Certo, stiamo parlando di kumquat fresco. In forma secca, il valore energetico è molto più alto.

Proprietà utili

È una composizione vitaminica e minerale unica che conferisce al kumquat un intero elenco di vari effetti benefici sul corpo:

  • Antiossidante e immunomodulatore. Un'alta concentrazione di Vitamina C protegge la salute da diverse prospettive: neutralizza e rimuove i radicali liberi, migliora il processo di crescita cellulare, attiva il sistema immunitario, proteggendolo da funghi, infezioni e batteri.
  • Visione rafforzante La vitamina A e il beta carotene impediscono lo sviluppo della cataratta.
  • Emopoietiche. Manganese, ferro, rame, magnesio e acido folico sono gli elementi necessari per la formazione dei globuli rossi.
  • Energia. Carboidrati e fibre contribuiscono a soddisfare rapidamente la fame. La riboflavina, che fa parte di esso, è coinvolta nella produzione di energia e nella ricostituzione delle sue riserve.
  • Normalizzazione della digestione. La cellulosa aumenta la motilità intestinale, facilita la pulizia, combatte la stitichezza e la formazione di gas. Grazie a vitamine e composti organici, la microflora intestinale è normalizzata. La vitamina C stimola il fegato, è coinvolta nella scomposizione delle cellule grasse, rimuove le tossine, normalizza i processi metabolici.
  • La purificazione e la protezione dell'apparato respiratorio sono anche associate ad un alto contenuto di acido ascorbico e alle proprietà battericide della buccia essiccata.
  • Antifungini. La materia organica furakumrin distrugge funghi e parassiti.
  • Antisettico. Gli oli essenziali trovati nella pelle sono efficaci contro i virus.
  • Antidiabetici. La fibra alimentare normalizza i livelli di insulina e glucosio, agendo come profilassi per lo sviluppo del diabete di tipo 2.
  • Lenitivo. Le vitamine B ripristinano il normale funzionamento del sistema nervoso. Gli oli essenziali partecipano anche all'eliminazione della depressione e del cattivo umore. È sufficiente condurre una sessione di aromaterapia con l'uso di olio, preparare il tè o semplicemente stendere la buccia di frutta secca essiccata accanto ad essa.
  • Riduzione del peso Un'ottima combinazione di acqua a basso contenuto calorico, alto contenuto di fibre e acqua rende il kumquat un prodotto dietetico.
  • Neutralizza la nausea e il disagio nello stomaco. Le donne incinte hanno anche mostrato di mangiare frutta in piccole quantità, dopo aver consultato il medico.
  • La fonte della bellezza e della giovinezza. Vitamine e antiossidanti proteggono le cellule della pelle dagli effetti dannosi dei radicali liberi, rallentano l'invecchiamento, prevengono la comparsa di macchie senili.
  • Le proprietà antiossidanti del frutto contribuiscono alla rivitalizzazione del cervello. Anche l'effetto di kumquat contro i postumi della sbornia e le sue conseguenze è collegato a questo.
  • L'alta concentrazione di potassio, soprattutto negli agrumi essiccati, rafforza il cuore, normalizza il suo lavoro, riduce al minimo il rischio di ictus.

Ma questo non è un elenco completo, per il quale viene valutato il kumquat fresco. Le sue proprietà utili sono mostrate non solo all'uso nel cibo.

  • Il succo è un componente di creme e maschere facciali. Sbianca efficacemente la pelle, rimuove le macchie di pigmento.
  • L'olio combatte la cellulite, leviga le smagliature e viene spesso utilizzato nella produzione di sapone.
  • L'inalazione con buccia o oli elimina la tosse secca e la congestione nasale.

Kumquat secchi e secchi

Opzioni popolari per conservare e conservare la frutta sono l'essiccazione e l'essiccazione.

Come la frutta secca, il kumquat è un frutto essiccato esposto alla temperatura, preservando il gusto insolito del prodotto.

Kumquat essiccato - lo stesso frutto che ha passato una lunga essiccazione, a una temperatura non superiore a 40 gradi.

Non meno popolare agrumi canditi. I frutti vengono prima fatti bollire in sciroppo di glucosio, essiccati e poi fatti rotolare in zucchero a velo. Naturalmente, in questo caso, su eventuali proprietà dietetiche, nemmeno una domanda.

La composizione e le proprietà del kumquat essiccato

Il kumquat essiccato conserva la maggior parte degli oligoelementi contenuti nella frutta fresca. Dopo la rimozione dell'acqua, la concentrazione di sostanze nutritive e nutrienti aumenta in modo significativo. Il kumquat essiccato sotto forma di frutta candita ha un potere calorico di 284 kcal per 100 grammi, contiene:

Questo vale per i prodotti che non sono stati utilizzati per preparare lo zucchero. In caso contrario, il contenuto calorico potrebbe essere inaspettatamente alto e il prodotto essiccato perderà semplicemente tutte le sue proprietà benefiche.

L'uso di kumquat essiccato nel cibo è utile per la carenza di vitamine, durante la malattia e il recupero. La frutta secca conserva tutte le proprietà di un prodotto fresco, che è particolarmente importante per i problemi del tratto gastrointestinale durante il raffreddore. Inoltre, il kumquat essiccato pulisce efficacemente i vasi sanguigni dal colesterolo, previene lo sviluppo di aterosclerosi.

Come è kumquat

Prima di passare alla delizia gastronomica di Kumquat, devi sceglierlo correttamente. Quando acquisti un kumquat fresco, scegli un frutto deciso, elastico, di colore arancione brillante con un delicato profumo di agrumi. La presenza di macchie, graffi e violazioni dell'integrità della pelle indicano un prodotto danneggiato e di scarsa qualità. Il kumquat verde non sarà in grado di farti piacere con una gamma di gusti insolita, poiché semplicemente non è ancora maturata. I frutti eccessivamente morbidi, al contrario, sono già raffermi e iniziano a deteriorarsi.

Quando acquisti kumquat essiccato fai attenzione alla presenza di macchie biancastre sulla buccia. La loro presenza indica che il frutto è stato ulteriormente trattato con prodotti chimici per prevenire la muffa. I frutti non dipinti di giallo naturale e arancione sono considerati i più utili. Preparato in modo naturale, il kumquat essiccato ha un leggero, gradevole odore di agrumi con una leggera nota di menta.

Ora, sai come scegliere un frutto fresco o secco. È ora di imparare come mangiarlo.

Kinkan è usato interamente, insieme alla buccia. Questo è l'unico modo per sentire il tandem unico di polpa acidula di pelle dolce e aspra. Certo, il frutto può essere pulito, ma è necessario, se ricordi l'intera utilità della buccia.

Kumquat fresco congelato, che consente di conservarlo per un massimo di sei mesi.

Viene aggiunto al porridge, vari dessert, gelati, cocktail e frullati. Dalla frutta preparano marmellata, marmellata, marmellata, succhi e sciroppi, usati come ripieno per la cottura e le casseruole.

Sulla base del kumquat vengono preparate salse dolci e acide, a volte piccanti per carne e frutti di mare. Spesso, il frutto affettato viene cotto nel forno insieme a pollame, pesce e verdure.

Inoltre, è usato per aromatizzare i liquori e come spuntino per bevande alcoliche (vino, vermouth, champagne).

Il kumquat essiccato viene aggiunto ai prodotti da forno, ma il più delle volte si mangia da soli come alternativa utile alle caramelle. E il frutto è sorprendentemente ben combinato con tè e caffè.

Il tè verde o nero con l'aggiunta di kumquat essiccato o la sua pelle è una bevanda piccante arricchita con vitamine. Il suo uso regolare vi permetterà di dimenticare il raffreddore, la depressione e il metabolismo scarso.

Ricette con kumquat - molto, sia con fresco che essiccato. Ma, per evitare possibili conseguenze negative, devi capire quanto puoi mangiare kumquat al giorno.

Per ricostituire le riserve di vitamine e microelementi, sono sufficienti 2-3 frutti freschi, ma il doppio è essiccato.

Possibile danno

Certamente, il kumquat fresco e secco ha una serie di limitazioni e controindicazioni.

  • La frutta, come tutti gli agrumi, è un allergene. Se si soffre di questo, immettere gradualmente il prodotto nella dieta, in piccole porzioni, controllando attentamente lo stato e la reazione del corpo.
  • Durante la gravidanza e l'allattamento, soprattutto se non hai mai provato il kumquat, è meglio non essere esposti a rischi gastronomici. Un nuovo prodotto può causare diatesi e una reazione allergica in un bambino.
  • Non farti coinvolgere in un kinkan per le persone con elevata acidità di succo gastrico.
  • In presenza di malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale (ulcera, gastrite, infiammazione dell'intestino), specialmente nel periodo di esacerbazione, è meglio astenersi dal mangiare il frutto in qualsiasi forma. Un gran numero di acidi irriterà le membrane già sensibili degli organi digestivi.
  • Quando l'infiammazione del sistema genito-urinario, il kumquat è proibito, come nel caso precedente. Le tossine e le sostanze nocive che il frutto rimuove dal corpo possono creare ulteriore stress sugli organi indeboliti. Una delle domande è: "Può il kumquat provocare la cistite?". Provocare - no, ma complicare la situazione - facilmente. La malattia stessa è causata da microrganismi e infezioni, con le quali il kumquat, specialmente essiccato, combatte efficacemente.
  • Le persone inclini a un rapido aumento di peso non dovrebbero lasciarsi trasportare dal kumquat essiccato a causa del suo alto contenuto calorico e di grandi quantità di carboidrati.
  • Per lo stesso motivo, i diabetici hanno bisogno di mangiarlo con moderazione, monitorando costantemente i livelli di zucchero nel sangue e avendo consultato un medico in precedenza,

Come mangiare kumquat?

Il commercio sviluppato tra le diverse regioni del mondo porta al fatto che oggi la nostra vita quotidiana include prodotti che nessuno aveva davvero sentito circa 10 o 20 anni fa da queste parti. Questi prodotti includono, per esempio, il kumquat, un ingrediente esotico in piatti orientali, che ora possono essere gustati nei ristoranti che servono cucina giapponese, cinese e vietnamita.

Tuttavia, data la crescente popolarità di kumquat, alcuni grandi supermercati hanno iniziato a comprarlo per la vendita ai consumatori ordinari, quindi ora la domanda spesso non è nemmeno quello che è, ma come utilizzare un frutto esotico per un cambiamento della propria dieta.

Descrizione generale

Ad ogni modo, per la maggior parte dei nostri compatrioti, il kumquat rimane una rara meraviglia, di cui non tutti hanno sentito parlare. Anche chi ha provato questo frutto, ne sa molto poco, perché un piccolo programma educativo non guasta.

Iniziamo con la descrizione del feto. Il Kumquat è un agrume che ha un sapore decentemente che ricorda i mandarini delle varietà dolci, ma le dimensioni di un tale frutto sono molto più modeste - non raggiunge mai le dimensioni di un mandarino, e ha anche una forma caratteristica che ricorda un uovo leggermente allungato. La polpa del frutto è divisa in fette, di cui non ce ne sono più di 5.

Un tale miracolo cresce su piccoli alberi alti non più di 4 metri, a volte anche sui cespugli. Come si addice a una pianta di agrumi, il kumquat ama il clima caldo e non cresce a nord delle regioni subtropicali, anche se alcuni esperimenti sull'innesto di rametti di kumquat su un arbusto chiamato "pontirus" che cresce ai margini con un clima simile al nostro hanno raggiunto il successo.

Nel complesso, i giardinieri osservano che il reinsediamento di una pianta in un ambiente freddo insolito per questo, influisce in modo significativo sul gusto dei frutti, che perdono notevolmente la loro dolcezza, ma qui dovrebbe essere chiaro che il lavoro di selezione è appena iniziato.

Se parliamo dell'habitat naturale, originariamente il kumquat viene dalla Cina sud-orientale, in particolare da quelle regioni che si affacciano sul Vietnam. I vantaggi della cultura sono stati apprezzati prima dagli abitanti dei paesi limitrofi e poi dagli europei, quindi non dovresti pensare che tutti questi frutti provengano dalla Cina - probabilmente, molti di loro sono venuti da molto più vicini al Mediterraneo. Va notato che questa cultura oggi è molto popolare come pianta d'appartamento ornamentale, quindi teoricamente può essere trovata in qualsiasi paese.

struttura

Il kumquat fresco contiene circa l'80% di acqua, quindi non sorprende che il suo contenuto calorico sia basso: è circa 71 kcal. Va notato che dopo la maggior parte dei tipi di cottura, gran parte dell'umidità è persa e la concentrazione di calorie aumenta, perché in forma secca, ad esempio, il valore energetico di kumquat può raggiungere molto più significativo 250 kcal. Di conseguenza, in forma fresca, il frutto non rappresenta una minaccia per la figura, ma in uno secco è in grado di danneggiarlo.

L'acidità caratteristica e il fatto stesso di attitudine agli agrumi indicano che il frutto è ricco di vitamina C - questa è la sua principale componente utile. Tuttavia, questo elenco di vitamine presenti qui non finisce qui: vengono presentati anche A, E e alcune vitamine del gruppo B.

Se parliamo di oligoelementi, quindi il più prezioso contenuto di potassio alto kumquat. Il calcio, il magnesio e il sodio non si distinguono tra le altre sostanze e lo zinco e il ferro, che sono presenti in piccole quantità, completano il quadro. L'immagine della composizione sarà incompleta se escludiamo da esso acidi grassi polinsaturi, monosaccaridi e oli essenziali. Dovremmo anche dire che il kumquat non contiene nitrati, con i quali i suoli moderni sono sovrasaturi, il che è molto buono per il corpo umano.

Benefici e danni

C'è un kumquat non solo per il gusto di un gusto molto piacevole, ma anche per le molte proprietà benefiche per l'organismo. Questo prodotto è popolare nella medicina tradizionale cinese, quindi è necessario almeno brevemente evidenziare il suo principale vantaggio per gli esseri umani:

  • a causa dell'alto contenuto di vitamina C, il kumquat aiuta a rafforzare il sistema immunitario ea combattere gli agenti causali di qualsiasi malattia;
  • la stessa sostanza è una cura molto efficace per i postumi della sbornia, perché basta mangiare qualche kumquat per farti sentire meglio in pochi minuti;
  • la capacità del feto di rimuovere attivamente le tossine dal corpo può essere utilizzata anche in tossicosi specifiche della gravidanza, a meno che non siano diagnosticate allergie;
  • la composizione del frutto permette di scindere i grassi in un modello accelerato, e quindi riduce il carico sulla cistifellea e sul fegato.

Tra le altre cose, i sottoprodotti di Kumquat nella forma di, principalmente, oli, possono essere usati come una medicina separata o come componente di varie ricette cosmetiche.

Sfortunatamente, non c'è un tale cibo, che sarebbe garantito innocuo per tutti, e il kumquat, ovviamente, non fa eccezione. Ci sono situazioni in cui mangiarlo in qualsiasi forma sarebbe sbagliato.

  • Le allergie agli agrumi si diffondono anche a kumquat, quindi, se non puoi banchettare con le arance, non puoi nemmeno provare questo frutto. Allo stesso tempo, l'allergia è anche possibile per il kumquat stesso, quindi per la prima volta viene consumato da non più della metà del frutto, monitorando attentamente la reazione del corpo. Le persone che sono inclini a manifestazioni allergiche si consiglia di mangiare non più di un paio di pezzi alla volta. Contrariamente alle raccomandazioni generali per le donne, di solito si consiglia di non abusare di kumquat.
  • Va ricordato che la vitamina C, che è molto abbondante nel kumquat, è l'acido ascorbico. Come ogni altro acido, questa sostanza irrita le pareti dello stomaco e, se la salute dell'apparato digerente non è a posto, non si dovrebbe peggiorare l'ulcera o la gastrite usando una tale delicatezza.
  • Kumquat si riferisce a prodotti che hanno un effetto diuretico pronunciato - non per nulla è così efficace per rimuovere le tossine. Di conseguenza, il frutto crea un ulteriore carico sui reni e sul sistema urinario, e se i problemi vengono osservati lì, possono solo peggiorare. Se ci sono pietre, l'uso del frutto è completamente proibito, altrimenti potrebbero verificarsi danni alle pareti interne dei percorsi o il loro completo blocco.
  • Contrariamente al contenuto significativo di acido ascorbico, il gusto del kumquat è piuttosto dolce, e questo indica un contenuto significativo di zuccheri. Non ce ne sono così tanti, e sono relativamente innocui, quindi, in generale, i frutti non sono controindicati per i diabetici. Un'altra cosa è che le persone con una tale diagnosi dovrebbero usare kumquat con attenzione, con moderazione e sotto costante controllo dei livelli di zucchero nel sangue.

Condizioni d'uso

Non c'è bisogno di mangiare troppo kumquat (come qualsiasi altro prodotto), abbiamo già parlato, così come dobbiamo iniziare con piccole porzioni - rimane da decidere come mangiare correttamente questo frutto.

Per cominciare, l'agrume che non può essere mangiato fresco è cattivo - questa affermazione si applica pienamente al kumquat. Allo stesso tempo, un tale frutto ha una caratteristica: non viene mai pulito, ma mangiato direttamente con la pelle, poiché quest'ultimo, essendo molto sottile, non è inferiore alla polpa né nel gusto né nel beneficio. I frutti sono semplicemente lavati interi e così mangiati, anche se per comodità possono essere tagliati a metà.

La regola del consumo di kumquat con la buccia si applica non solo al dessert unico presentato solo da questo frutto, ma anche ai piatti che possono essere preparati da una varietà fresca. Quindi, un succo molto gustoso di kumquat viene estratto anche senza pulire la polpa dalla pelle - il liquido risultante può essere bevuto sia in forma pura o come parte di cocktail, o può essere aggiunto al gelato. Nella stessa forma, il frutto è presente in tutti i piatti, indipendentemente dal metodo di preparazione.

Con tutta l'utilità del kumquat fresco, non dovresti mangiare troppo - un adulto, anche in assenza di un'allergia, non dovrebbe superare la dose giornaliera di 300 grammi, e per i bambini questo tasso si riduce di tre volte.

A differenza della maggior parte dei nostri soliti agrumi, il kumquat non viene solo consumato con la carta vetrata, ma è anche usato per produrre frutta secca. Per i nostri bordi, un tale prodotto è ancora molto raro, ma se vi capita all'improvviso, sappiate che viene usato anche crudo, oltre che nella composizione dei piatti e anche con la buccia.

Il kumquat essiccato può essere consumato in molti modi diversi, ma molto spesso è direttamente correlato alle bevande. In Europa, un tale prodotto è considerato un'aggiunta chic a molti cocktail, i martini sono spesso integrati per aggiungere sapore e sapore esotico alla bevanda.

Ma a casa, questo frutto è usato per bevande che causano meno danni al corpo - per esempio, macinare il kumquat essiccato e aggiungere tale polvere alla preparazione del tè è un fenomeno tipico, risultante in un tè aromatizzato naturale con ulteriori proprietà benefiche. Non è possibile aggiungere la frutta direttamente alla bevanda, usandola come dessert servito per il tè - in questo caso, il frutto viene solitamente immerso nel miele o nella melassa.

Purtroppo, il kumquat essiccato, come qualsiasi altra frutta secca, per 100 grammi di peso contiene molti più zuccheri e altre sostanze rispetto all'acqua mancante, quindi questo prodotto è controindicato per gli stessi diabetici - può provocare un salto molto acuto nella glicemia. Anche se una persona non è minacciata di diabete, si dovrebbe ancora astenersi dall'uso eccessivo di un tale dessert, poiché il contenuto calorico a seguito dell'essiccazione è aumentato diverse volte e con tali prelibatezze non è sorprendente aumentare il peso in eccesso nel più breve tempo possibile.

Se parliamo del possibile uso culinario nel nostro paese, allora la ricetta più popolare, forse, sarà una composta ordinaria. Una bevanda simile è caratterizzata da un aroma agrumato brillante, e per più piccante è spesso aggiunto un po 'più di cannella.

Per i nostri concittadini, anche la conservazione di qualsiasi frutto è un'abitudine molto comune, quindi anche per Kumquat sono già state inventate ricette. Da questo frutto, puoi cucinare una straordinaria confettura dal gusto e dall'aroma ricchi, che possono essere mangiati senza aggiungere nulla o aggiunti come ripieno nella cottura. Un metodo alternativo per preparare il kumquat è quello di marinare i frutti interi con chiodi di garofano, cannella e cardamomo: uno spuntino salato andrà bene e sorprenderà gli ospiti molto più dei pomodori tradizionali in questo ruolo.

Abbiamo già apprezzato la combinazione di sapore di agrumi con carne o altri piatti, ma per ora sono limitati ad aggiungere una fetta di limone o arancia, ma la salsa di kumquat può diventare una vera svolta culinaria. Naturalmente, l'essenza di frutta della materia prima principale ci consente di concentrarci sulle note dolci che aiuteranno il sugo risultante a diventare un'aggiunta molto interessante ai dolci - la massa spessa risultante può essere utilizzata come guarnizione per gelato o massa di cagliata.

Kumquat: tutto ciò che devi sapere

Quindi, così, così! Cosa abbiamo qui? Frutta esotica? Sì, e avvolto in proprietà magiche, nascosto agli occhi delle persone. La luce dell'intradosso cadde sul kumquat. Che tipo di frutta, il suo danno e beneficio. Sembra che sia il re della festa oggi! Bene, analizziamo quanto è bravo e sveliamo i suoi segreti!

Che tipo di frutta?

Il Kumquat è un agrume. Questo frutto, come un piccolo melone arancione a forma di siluro, cresce in Cina, Giappone e India. Il frutto ha una lunghezza di circa 5 cm, largo 4 cm In generale, tutto è uguale a quello delle arance ordinarie, ma ci sono alcune differenze. Kumquat - ovale. Inoltre, la sua pelle è spessa e commestibile, anche dolce. Pertanto, il frutto viene mangiato con la buccia. La carne non è tanto un'arancia. Il colore può variare da giallo a arancione brillante a seconda della varietà. Il suo sapore è simile al sapore del mandarino. Il succo può essere amaro, quindi dovresti allungare il frutto con le dita, rimuovendo il succo.

Tuttavia, il sapore e il colore dipendono dalle condizioni e dal luogo di coltivazione della varietà. Il gusto può essere leggermente amaro, a volte stucchevole. Ma il più delle volte si aspettava la dolcezza.

Il frutto non è molto antico, la sua storia inizia solo dal XVIII secolo. L'albero su cui cresce, in media, raggiunge un'altezza di 3-4 metri. I rami con i frutti possono essere protetti da punte.

Composizione e calorie

Minerali e vitamine nel frutto ancora più che sufficienti. Il Kumquat è davvero una vera vitamina ricca. Contiene vitamine come A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E. E minerali: calcio, potassio, ferro, rame, magnesio, sodio, fosforo, zinco; acidi grassi e oli essenziali. Non malaticcio, giusto? Questo non abbiamo toccato le sue proprietà utili!

La frutta fresca ha un contenuto calorico di 70-75 kcal per 100 g. Gli esemplari essiccati o essiccati saranno più alti: 270-280 kcal. Frutta candita cotta: 320-330 kcal.

Componenti di Kumquat (g / 100 g):

  • proteine ​​- 1,8-1,9 g;
  • grassi - 0,92-1,15 g;
  • carboidrati - 9,4 g
  • fibra alimentare - 6,5 g;
  • monosaccaridi, 9,6 g;
  • acidi grassi poli-saturi - 0,171 g;
  • acidi grassi saturi - 0,154 g;
  • acidi grassi insaturi - 0,103 g.

Gli acidi grassi omega-3, 6, 9, che fanno parte del frutto, hanno un effetto molto positivo sul cervello. A proposito, sull'utilità del nostro prodotto:

Cosa è utile?

Contro il virus e la malattia

Come abbiamo detto sopra, il kumquat è in grado di contenere in sé tutti i tipi di "chicche". Ma grazie a questo frutto super-duper utile può essere proprio per il contenuto di vitamina C. Un bicchiere di succo di questo frutto rafforzerà la cittadella di immunità nell'epidemia di influenza. Anche i lobuli schiacciati con il miele salveranno il corpo da mal di gola e tosse. Un paio di frutti aiutano bene le conseguenze delle grandi celebrazioni sull'alcol. Inoltre, le croste di frutta secca preparate sono incomparabilmente utili nel trattamento di malattie, tosse e rinite. Ciò è dovuto al rilascio di oli essenziali e successivamente alla penetrazione nella mucosa. Kumquat è molto bravo a combattere una cosa oscena come un fungo. La materia organica del frutto, chiamata furocumarina, permetterà a tutti i parassiti e funghi di sapere, anche dove il loro habitat è veramente.

Vasi e cuore

Il nostro animale domestico fa fronte all'abbassamento del livello di colesterolo nel sangue, diventando così la prevenzione dell'ictus. I frutti non permetteranno in alcun modo che i cambiamenti patologici nel sistema cardiovascolare esista. Una tintura di frutta e miele in generale metterà una forte protezione sul cuore e sui vasi sanguigni.

diabete

Le proprietà benefiche del frutto non finiscono qui. Dirà di no al diabete di tipo 2 e lo manda lontano dal tuo corpo. Grazie, hai bisogno di dare le fibre alimentari che aiutano a ottimizzare l'equilibrio di insulina e glucosio nel corpo.

Ma ancora, prima di mangiare è meglio consultare di nuovo il medico.

ossatura

Certo, il kumquat sarà molto utile per le persone anziane. Perché? Perché con l'età le ossa diventano fragili, ma il nostro frutto miracoloso contiene magnesio e calcio. Questi due fratelli del minerale rafforzano perfettamente le nostre ossa e non permettono loro di rompere come rami.

occhi

Il frutto che non aiuta i nostri occhi è cattivo, perché secondo le statistiche del Ministero della Salute, 20,7 milioni di russi hanno malattie agli occhi. Kumquat, naturalmente, non allevia da tutti i disturbi e non restituirà l'acuità visiva perduta. Tuttavia, può proteggere contro la cataratta - una malattia piuttosto terribile per gli occhi. Ciò è dovuto alla vitamina A e al beta-carotene.

Per denti e gengive

La frutta combinata con l'abitudine di lavarsi i denti 2 volte al giorno fornirà una protezione garantita per i denti e le gengive. Grazie al calcio e alle vitamine nella sua composizione!

Per il normale funzionamento dello stomaco e dell'intestino, il tasso raccomandato di mangiare un frutto gustoso è di 8-10 frutti. Questa quantità vi eviterà di gonfiore, eccesso di cibo, ostacolo alla formazione di gas nelle grandi aziende e ancor più, in una posizione scomoda, costipazione.

Rene e vescica

L'acido citrico sosterrà la salute dei reni, normalizzerà il lavoro e preverrà la formazione di calcoli.

Pelle e capelli

I capelli all'utilizzo del prodotto saranno parallelamente rafforzati, non meno di tutte le funzioni di cui sopra. La vitamina C, calcio e potassio farà tutto per questo nel tuo corpo. Il succo è dolce, ma grazie a Dio, non viene solitamente aggiunto il frutto proibito alla crema, che successivamente sbianca la pelle e rimuove le macchie dell'età. Gli oli a base di kumquat lottano contro la cellulite e levigano le smagliature. Il nome del frutto lampeggia spesso nella composizione dei farmaci per le procedure CPA.

Le proprietà degli antiossidanti della frutta contribuiscono molto bene alla funzione cerebrale. Se mangi regolarmente frutta (tutti i giorni), puoi vedere come le attività quotidiane hanno iniziato a essere risolte più facilmente, e il mondo ha iniziato a giocare con nuovi colori.

Sistema nervoso

Le vitamine della banda B sono in grado di normalizzare il sistema nervoso. Gli oli essenziali possono indubbiamente migliorare l'umore e impostare la depressione oltre la soglia. Certo, dopo aver preparato il tè con la buccia di kumquat o semplicemente spargerlo intorno a te.

Può essere incinta e allattamento?

In generale, il nostro frutto è anche utile per le donne incinte. Perché stermina la nausea e l'ostilità nello stomaco. Ma devi mangiare con cautela, perché è possibile una reazione allergica. Pertanto, al fine di preservare la salute e la salute del bambino, è necessario consultare un medico.

Circa il danno della frutta

Come abbiamo detto prima, quando si usa il kumquat bisogna stare molto attenti, specialmente in gravidanza. La ragione di ciò è una possibile allergia. Perché il frutto è agrumi e come prenderlo gli agrumi sono un forte allergene.

Se c'è una malattia dello stomaco sotto forma di ulcera, gastrite, infiammazione o se soffri di acidità elevata, è meglio comunicare con il frutto su "te". Per il tuo bene è meglio astenersi.

Inoltre, con l'infiammazione del sistema genito-urinario, il prodotto è proibito. Ad esempio, con cistite. Provocare - non provoca, ma fornirà complicazioni!

Se sei uno di quelli che stanno rapidamente ingrassando o soffrono di diabete, è meglio rimandare il kumquat essiccato, perché contiene un alto contenuto calorico. Puoi mangiare, ma ancora, guarda l'importo, se non vuoi tornare ai tuoi problemi.

Cosa può essere preparato da kumquat?

Nel mondo della gastronomia, il kumquat è riuscito a prendere il suo posto. Puoi dire che questo piccolo frutto si è tuffato in quasi ogni area dell'arte culinaria. Possiamo dirvi che questo bambino produce una meravigliosa salsa agrodolce per carne, pesce, verdure, insalate e frutti di mare. Farà un buon tè speziato con tutte le sue proprietà benefiche. E quale tipo di favoloso vin brulè è capace di sostenere il kumquat con la sua presenza. Con l'aggiunta di paprika e rosa selvatica, questa bevanda ti guarirà da entrambi i mal di gola e allevia ogni profondità di tristezza.

Volevamo parlarvi di diverse ricette che rivelano le possibilità del kumquat, che sono veramente eleganti e belle:

marmellate

  • un chilo di frutta fresca;
  • chilogrammo di zucchero;
  • succo di 1 limone.
  1. sbollentare in tre acque dopo che il frutto stesso è stato leggermente inciso;
  2. dal bicchiere del brodo ottenuto è necessario cuocere lo sciroppo utilizzando tutto lo zucchero;
  3. mettere i nostri frutti nello sciroppo caldo e cuocere fino a che non sia denso;
  4. aggiungere il succo di limone non molto tempo prima della fine della cottura;
  5. pronti, ora i meravigliosi toast marinati con marmellata di kumquat delizieranno tutta la famiglia.

marmellata

  • un chilo di kumquat;
  • 1-1,2 kg di zucchero;
  • succo di 1 limone;
  • sacchetto di zucchero vanigliato.
  1. Lavare i frutti lavati con una forchetta e cuocere per 10 minuti, quindi raffreddare con acqua fredda.
  2. In un bicchiere d'acqua (dopo la scottatura) aggiungi metà del volume di zucchero.
  3. Metti la frutta nello sciroppo, porta ad ebollizione e lascia bollire per 5 minuti.
  4. Dopo che tutto è fresco, aggiungere un po 'di zucchero, cuocere per qualche altro minuto.
  5. Aggiungi i residui di zucchero e porta alla prontezza (i frutti saranno traslucidi).
  6. Prima della fine, aggiungere il succo di limone e lo zucchero vanigliato.
  7. Fatto! Tutte le proprietà benefiche del kumquat sono ora in dolce marmellata!

Frutta candita

Fare riferimento alla ricetta di marmellata qui sopra!
Quando cucini la marmellata senza bollire, i frutti saranno forti. Dopo la cottura, stendere su una superficie piana per asciugare il prodotto.

Zuppa vegetariana con zucca e kumquat

  • zucca - 1 pz;
  • peperone dolce - 1 pz;
  • Kumquat - 6 pezzi;
  • peperoncino - 1 pz;
  • carote - 1 pezzo;
  • scorza di limone - 1 cucchiaino;
  • spicchio d'aglio;
  • pomodoro essiccato - 1 pz;
  • albicocche secche - 5 pezzi;
  • mandorle tostate - 160 g;
  • acqua - 400 ml;
  • chips di cocco - 1 cucchiaio.
  1. macinare le mandorle nel mulino;
  2. mescolare con acqua e frusta fino ad ottenere latte di mandorle;
  3. tagliare a fette le zucca, le albicocche secche e le verdure, quindi immergere in un frullatore;
  4. aggiungere il latte di mandorle e mescolare fino a che liscio;
  5. ben fatto! Ora hai un'altra ricetta zuppa alla moda!

Come scegliere e memorizzare

Il kumquat fresco e maturo viene acquistato da novembre a giugno! A temperatura ambiente, la frutta fresca può essere conservata per non più di 4 giorni. Nel frigorifero, il feto può sopravvivere fino a 3 settimane. Il congelamento aumenterà la sua durata in modo accurato. Ad esempio, i kumquat vengono conservati nel congelatore per 6 mesi.

Quando si sceglie questo frutto nei mercati, guarda le semplici caratteristiche di base:

  • buccia - liscia, senza macchie;
  • media durezza (troppo dura - immatura, troppo morbida - troppo matura);
  • colore uniforme (dal giallo all'arancio-rosso, come abbiamo detto all'inizio).

I frutti secchi soddisfano le seguenti regole:

  • colore giallo pallido giallo;
  • lui stesso si raggrinzì, senza semi (come la mascella del nonno);

I frutti secchi vengono conservati da 4 mesi. fino a 1 anno. Ricordati solo di metterli in un contenitore con il coperchio ben chiuso. Conservare in un luogo asciutto e buio. La temperatura non dovrebbe superare i 25 gradi.

Questo è tutto ciò che devi sapere su questo frutto interessante ed esotico, che ci viene presentato dai fratelli asiatici. Vi auguriamo un grumo d'umore! Leggi di più su un'alimentazione sana e mantieni gli alimenti giusti!

Come mangiare un kumquat

Il nome di frutti esotici è familiare a molti, ma i metodi del loro uso non lo sono. Il kumquat degli agrumi è sul mercato da molto tempo, come viene mangiato e ciò che viene cotto con esso, di regola, è noto solo a coloro per i quali questo frutto non è una meraviglia.

Come mangiare fresco

Il frutto è un agrume in miniatura con una buccia sottile, che ha 4-5 chiodi di garofano e alcuni semi. La frutta ha il sapore di mandarini dolci, ma la loro dimensione non supera le dimensioni delle uova di gallina.

Kumquat mangia con o senza buccia? Un piccolo frutto arancione è l'unico agrume che viene consumato insieme alla buccia. Allo stesso tempo, le qualità gustative e la pelle non sono inferiori alla polpa. Mangia correttamente la frutta fresca intera, pre-lavata.

Dalla frutta puoi fare succo, gelato o un cocktail. La frutta fresca viene utilizzata per decorare i dolci e preparare vari piatti, sia dolci che caldi. La frutta conferisce ai piatti un gusto insolito, e anche nei prodotti finiti viene consumata con una buccia.

Quanto puoi mangiare al giorno? Durante il giorno non dovresti mangiare più di 300 grammi di frutta. Per i bambini, la tariffa giornaliera è di 100 g.

Come mangiare secco

Il kumquat essiccato, oltre che fresco, viene consumato crudo o come parte di vari piatti. Molto spesso, i frutti secchi vengono utilizzati per preparare dessert, insalate, bevande o piatti caldi. La frutta secca dovrebbe essere mangiata con la buccia.

La frutta secca si sposa bene con cocktail alcolici e martini. Nei paesi asiatici, i frutti essiccati sono solitamente consumati con il tè, immergendoli in melassa o miele liquido. In alcuni casi, i frutti vengono schiacciati e versati in un bollitore per la preparazione del tè e li infornano insieme alle foglie di tè.

È possibile mangiare frutta secca con il diabete? I diabetici non mangiano kumquat essiccato, in quanto contengono molti zuccheri, che possono portare a un brusco salto di glucosio nel sangue. In caso di malattie simili, dovresti mangiare solo frutta fresca con la pelle.

Le persone che sono "sedute" con una dieta non dovrebbero includere anche frutta secca nella loro dieta, poiché rallenteranno la perdita di peso e, se vengono consumate eccessivamente, possono causare la comparsa di depositi di grasso in eccesso.

Cosa puoi mangiare - ricette

Il kumquat può essere aggiunto a quasi tutti i piatti, con insalate, salse agrodolci, dessert, ecc. Con frutta, in alcuni casi il frutto viene utilizzato solo per conferire sapore e decorazione del piatto, mentre non viene mangiato.

composta

Per la preparazione di una bevanda dolce saranno necessari 2 litri di acqua pura, 250 grammi di frutta arancione e 1 tazza di zucchero. Se lo si desidera, è possibile aggiungere ½ cucchiaino di cannella in polvere alla composta.

I frutti dovrebbero essere ben lavati, divisi in parti e estratti da loro semi. La frutta preparata viene versata sopra l'acqua e cotta per 30 minuti dopo l'ebollizione. 5 minuti prima della fine della preparazione, zucchero e spezie sono aggiunti alla bevanda.

Il prodotto finito dovrebbe essere separato dai frutti di kumquat e consumato allo stato caldo o freddo.

Fai attenzione! Le bevande zuccherate calde possono causare ustioni in bocca. Questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione se la bevanda viene offerta al bambino.

La composta cucinata è una bevanda gustosa, ma ha poche sostanze utili, poiché vengono distrutte durante il trattamento termico. Le proprietà utili della bevanda saranno più elevate se abbreviate il tempo di cottura o aggiungete succo di agrumi fresco al prodotto finito.

Sugo dolce

Per fare una salsa dolce, sciacquare e tritare le mini arance a pezzi ed estrarre le loro ossa. I semi che entrano nel piatto gli danno un'amarezza.

Da 250 ml di acqua e ½ tazza di zucchero semolato, far bollire lo sciroppo, quindi metterci dentro la frutta e il bastoncino di cannella e cuocere fino a quando il frutto è trasparente, circa 20-30 minuti. La salsa pronta può essere consumata fredda o calda. Si abbina al meglio con ricotta a basso contenuto di grassi o gelato fuso.

Un chilogrammo di frutta matura dovrebbe essere trafitto in più punti, quindi, immerso nell'acqua calda, portare a ebollizione. La procedura deve essere ripetuta dopo il cambio dell'acqua.

In un contenitore metallico, è necessario cuocere uno sciroppo di 1 kg di zucchero semolato e 250 ml di acqua. Quando lo zucchero è completamente sciolto nel contenitore, dovresti mettere gli agrumi preparati e farli bollire fino a quando lo sciroppo non si addensa.

5 minuti prima della fine della cottura, aggiungere un succo di limone alla miscela di frutta e zucchero. La marmellata già pronta può essere arrotolata in barattoli o servita immediatamente al tavolo.

Frutta in salamoia

Per preparare un piatto insolito, sciacquare bene con circa 15 frutti d'arancia, fare diversi buchi con uno stuzzicadenti o una forchetta e metterli in un vasetto di dimensioni adeguate.

Per la marinata, riscaldare 100 ml di aceto, aggiungere un pizzico di sale, 1 cucchiaio. l. zucchero o miele, cardamomo, cannella e chiodi di garofano. La soluzione risultante è necessaria per versare il frutto.

Affinché i frutti marinino abbastanza bene per 48 ore, dopo di che possono essere mangiati. La marinata non deve essere smaltita, perché sulla sua base è possibile preparare gustose condimenti per insalata.

Sugo di carne

In 100 ml di vino bianco secco, aggiungere 2 cucchiai. l. zucchero semolato e 300 grammi di agrumi schiacciati. La miscela risultante deve essere stufata a fuoco basso fino a quando quasi tutto il liquido è evaporato.

La salsa pronta si sposa bene con carne magra o pollame.

Agrumi in cognac

Da 250 ml di acqua e 300 g di zucchero semolato, è necessario far bollire uno sciroppo, nel quale è necessario mettere 300 grammi di frutta lavata bucata in più punti. I frutti devono essere bolliti allo sciroppo per 5 minuti, dopo di che il frutto deve essere separato dallo sciroppo e messo in una banca, e lo sciroppo deve essere diluito con cognac in un rapporto 1: 1 e versare il kumquat in esso.

Il prodotto finito deve essere infuso per 2 giorni in un luogo buio e quindi mangiato.

Fai attenzione! Il piatto finito è vietato dare ai bambini, in quanto danneggerà il loro corpo.

La frutta fresca ha un gusto piacevole, ma dovresti fare attenzione che i piatti preparati con gli agrumi possano avere un gusto specifico e non piaceranno a tutti. Se i piatti sono preparati per gli ospiti, dovrebbero essere avvertiti che sono stati utilizzati frutti esotici, in quanto possono provocare una reazione allergica.