Principale > Verdure

Cresce wasabi nel loro cottage estivo!

Molte persone conoscono in prima persona le proprietà benefiche del condimento esotico asiatico, chiamato wasabi o in un altro giapponese chiamato evrotema. Le radici sfilacciate di una pianta adulta non hanno solo un gusto eccellente, ma anche una forza miracolosa che previene il cancro e talvolta aiuta a distruggerlo. Non entreremo nei dettagli sull'origine e la classificazione di questa pianta. Possiamo solo dire che appartiene alla famiglia dei Cavoli ed è legato al rafano e alla senape.

In natura, cresce lungo le rive dei torrenti di montagna, in acqua corrente ad una temperatura di +10. + 17ºC, all'ombra degli alberi in Giappone e in alcune regioni della Russia. Viene coltivato nel territorio non solo del Giappone, ma anche in Cina, negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda, in Corea e sull'isola di Taiwan. Ci sono due modi di coltivazione: in acqua corrente e in giardino o in serra. Il wasabi, coltivato nel primo modo, ha un gusto e un aroma più luminosi, quindi costa di più e viene chiamato hon-wasabi (wasabi reale).

Considerare il secondo metodo di coltivazione, adatto anche per le regioni con inverni freddi. Per prima cosa è necessario scegliere un luogo ombreggiato, in quanto wasabi non può tollerare la luce solare diretta. Quindi è necessario scavare una trincea con una lunghezza di 1 m (1 m per 4 piante), 25 cm di larghezza e 25-35 cm di profondità, coprire l'intera trincea con uno speciale panno da giardino venduto nei negozi di giardinaggio. Quindi il fondo dovrebbe essere coperto con uno strato di sabbia e ghiaia (2: 1). E poi prepara il terreno stesso.

Devi prendere: 4-5 parti di sabbia mescolate con ghiaia media o fine, 1 parte di terreno frondoso, 1 parte di humus, 1 parte di terra umida, e puoi anche usare una piccola quantità di fogliame o erba e mescolare. Ora devi riempire la fossa di terra. Assicurati di controllare il suo pH, che dovrebbe essere pari a 6-7, così come la drenabilità del terreno, abbondantemente annaffiato. L'acqua dovrebbe essere assorbita molto rapidamente e il terreno dovrebbe essere bagnato senza sporcizia appiccicosa. Non dimenticare di aggiungere una fonte vitale di zolfo - solfato di ammonio nel terreno, nella quantità di circa 40 g per trincea, ma ricorda che automaticamente acidifica il terreno, quindi aggiungi humus o letame ad esso, così come un po 'di cenere.

La semina dei semi può essere effettuata in autunno, ma in inverno, assicurati di coprire le piante con un panno da giardino, foglie e foglie di abete rosso se la temperatura in inverno scende sotto lo zero. Le radici sopravviveranno perfettamente all'inverno nel terreno riscaldato e persino sotto la neve. È meglio piantare le radici in primavera - all'inizio dell'estate, quando le gelate si allontanano. Non piantare mai le piante in gruppi, poiché sono soggette a malattie fungine.

Le piante adulte richiedono una temperatura di +20. + 22ºC per una crescita confortevole e un'umidità elevata. Pertanto, la pianta non si offenderà se c'è, per esempio, una cascata artificiale nelle vicinanze. Spruzza abbondantemente le piante, soprattutto quando fa caldo, e non dimenticare di annaffiare abbondantemente con acqua ghiacciata per imitare l'acqua di un ruscello, ma non fare una palude! Se almeno una pianta si ammala, allora la coglierà e isolerà immediatamente dagli altri, e caccerà anche tutte le erbacce intorno al wasabi, poiché non tollera i concorrenti.
La fecondazione può essere effettuata una settimana o due prima della semina e un nitroammofoska può essere utilizzato a questo scopo, e il solfato di ammonio può essere applicato come copertura superiore durante il periodo vegetativo delle piante.

Scava le radici all'età di 2-3 anni, ma non affrettarti a usare tutte le piante contemporaneamente - lasciale disseminare.

Buona fortuna! Osa, e avrai successo.
Grazie per l'attenzione!

wasabi

Il wasabi è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Crucifere (genere Eutrema).

Nome in altre lingue:

  • Lat. Wasabia japonica;
  • Ing. Rafano giapponese;
  • esso. Japanischer Meerrettich;
  • fr. Raifort du Japon.

Il wasabi viene spesso chiamato rafano, ma, nonostante l'affinità, il wasabi non lo è affatto. La pianta ha ricevuto la più grande fama grazie al condimento ottenuto dalla radice di wasabi. La radice essiccata è macinata e utilizzata nella cucina giapponese.

aspetto

Wasabi ha foglie grandi che hanno un lungo picciolo, bordi a forma di cuore e frastagliati. La loro larghezza è fino a 15 centimetri. Lungo il bordo sono leggermente ondulati.

Il gambo di una pianta è sollevato o strisciante fino a 1,5 cm di altezza.

Wasabi fiorisce in aprile e maggio con piccoli fiori bianchi.

Le specie di Vasabi comprendono quattro specie di piante che crescono nell'Asia orientale. Solo Wasabia japonica - il wasabi giapponese viene coltivato da loro. È una pianta perenne alta fino a mezzo metro con foglie che ricordano cuori e lunghi steli. Dopo 1,5 anni di coltivazione, il rizoma di wasabi, che è la parte della pianta utilizzata nell'industria, si ispessisce. Il suo spessore può aumentare fino a quindici centimetri.

Apprezzo particolarmente il condimento "honwasabi" (tradotto dal giapponese, significa "vero wasabi"), ottenuto da piante allo stato selvatico. Ora il wasabi è cresciuto, come altre verdure, negli orti, ma tale condimento non è considerato reale e corretto. Puoi trovare honvasabi solo in Giappone e in condizioni speciali - in acqua corrente fredda (+ 10 + 17 gradi). Una tale pianta è piuttosto rara, quindi honvasabi è molto apprezzato.

Inoltre, il condimento è ottenuto da wasabi-daikon - come i giapponesi chiamavano un ortaggio, importato non molto tempo fa dall'Europa. In apparenza, questo ortaggio è molto diverso da honvasabi, ma il sapore del condimento risultante da entrambe le piante è quasi lo stesso.

Dove cresce

In natura, il wasabi può essere visto sulle rive dei torrenti di montagna. La coltivazione della pianta iniziò nel decimo secolo. Wasabi è coltivato non solo in Giappone, ma anche in Cina, Stati Uniti, Corea, Nuova Zelanda e Taiwan, ma solo la pianta giapponese è considerata la variante classica.

Un metodo per fare le spezie

Per ottenere il prodotto finito con un gusto speziato e uno sfregamento verde, la radice wasabi giapponese dai tre ai quattro anni. La nitidezza del wasabi è più simile al peperoncino piccante, ma alla senape. Il condimento non stimola la lingua, ma i passaggi nasali. Di solito la radice viene strofinata su una grattugia nella giusta quantità, e il suo residuo viene avvolto in un film e inviato al frigorifero. Puoi conservare la radice in frigo per circa un mese senza perdere il suo gusto.

È molto conveniente conservare il wasabi in polvere: se il contenitore con la polvere è chiuso, lo stoccaggio può essere molto lungo. Preparano anche la pasta dalla radice, ma un tubo aperto con esso può essere conservato solo per poche settimane. Per ottenere una singola porzione di pasta dalla polvere, un cucchiaino di polvere di radice di wasabi viene posto in un bicchiere e viene aggiunta la stessa acqua calda, mescolata rapidamente a uno stato simile all'argilla, e il vetro viene rovesciato su un piatto. Lasciare riposare la pasta cotta per circa 10 minuti, otterrai un odore e un sapore più pronunciati.

LiveInternetLiveInternet

-categorie

  • Ortodossia (14)
  • FATTO A MANO (14)
  • perline (1)
  • BUSINESS, FINANCE (0)
  • ANIMAL WORLDWIDE (0)
  • TUTTO PER BAMBINI (2)
  • RICAMO (1)
  • MAGLIERIA (359)
  • selezioni (333)
  • uncinetto (8)
  • per donna (4)
  • per gli uomini (2)
  • master classes (2)
  • modelli (2)
  • bambini (1)
  • PER COTTER E GIARDINO (206)
  • BEAUTY and HEALTH (90)
  • diete, perdita di peso (27)
  • buono per la salute (23)
  • maschere facciali (1)
  • medicina tradizionale (35)
  • cura dei capelli (5)
  • cura dei piedi (1)
  • CUCINA (3894)
  • collezioni di ricette (499)
  • torte e torte (245)
  • Piatti di pollame (220)
  • per dessert (208)
  • cottura (123)
  • pancake, pancakes (113)
  • piatti principali (106)
  • tritato (105)
  • marmellata (95)
  • salse, condimenti, sottaceti (75)
  • Piatti vegetali (72)
  • piatti di cagliata (58)
  • per la colazione (57)
  • di frattaglie (56)
  • pasticceria (45)
  • piatti lenten (42)
  • per Pasqua (41)
  • guarnire (32)
  • pizza (29)
  • pasta e cereali (29)
  • trucchi culinari (25)
  • ricette con pane pita (23)
  • piatti a base di uova (18)
  • salsicce, piatti a base di salsiccia (14)
  • fast food (9)
  • per multicooker (8)
  • formaggio (2)
  • piatti di pesce (150)
  • piatti con funghi (43)
  • preparativi per l'inverno (222)
  • antipasti (227)
  • casseruole (74)
  • piatti di patate (123)
  • cereali (28)
  • gamberetti, calamari, frutti di mare (22)
  • Piatti di carne (151)
  • bevande (98)
  • decorazione di piatti (1)
  • insalate (222)
  • pasticceria dolce (37)
  • zuppe (179)
  • torte (103)
  • VACANZE (34)
  • Capodanno (12)
  • Natale (9)
  • Pasqua (7)
  • San Valentino (2)
  • 23 febbraio (1)
  • 8 marzo (1)
  • UTENZE VARIE (18)
  • SPORT (2)
  • COMFORT IN THE HOUSE (180)
  • piante d'appartamento (176)
  • CUCITURA (1)
  • EZOTERIKA, MAGIC, ASTROLOGY (11)
  • È INTERESSANTE (6)

-tag

-statistica

Wasabi Japanese rafano - cresciamo noi stessi

Nel gruppo di piante aromatiche speziate risalenti al XII secolo d.C., la cucina giapponese includeva una pianta che provoca l'appetito e conferisce ai piatti giapponesi un gusto squisito. La leggenda narra che un'ignota pungente radice di wasabi si appellasse a un futuro shogun di Shizuoka. E ora, per oltre 800 anni, prima in Giappone e poi in tutto il mondo, questa pianta chiamata rafano giapponese o eutrema giapponese viene usata come condimento.

Il giapponese Eutrem nella vita di tutti i giorni viene spesso chiamato wasabi, che significa condimento con lo stesso nome. Come pianta, il wasabi è un tipo di eutrema (Eutrema wasabi o Wasabia japonica) con rizomi brucianti e fragranti. Evtrema Japanese, o wasabi ha un enorme bouquet di proprietà utili e viene utilizzato nella fabbricazione di spezie e medicinali per il trattamento di molte malattie.

Classificazione e caratteristiche biologiche

Evtrema Japanese ha più di 10 sinonimi nella letteratura scientifica. In varie classificazioni, appartiene alla famiglia dei cavoli (crucifere). Nella famiglia si distinguono il genere Eutrema e la specie Eutrema japonus (Eutrema japonicum). A volte l'eutremia giapponese è chiamata mostarda verde, per il gusto della senape, a causa dell'elevato contenuto di oli di senape. Dal 2005, l'eutrem è stato elencato nel Libro rosso della Federazione Russa nelle regioni di Sakhalin (Eutrema japonicum) e Chelyabinsk (Eutrema cordifolium).

Wasabi o Eutrema japonicum

Il giapponese Evtrema appartiene al gruppo di piante erbacee perenni, alte fino a 45-50 cm, i cui rami sono erbacee verdi diritte. Le foglie sono di colore verde tipico, a forma di cuore, semplice, lungo picciolato. La posizione è successiva. Alla base della lama fogliare steli fino a 6-12 cm di larghezza, il gambo diminuisce. L'apparato radicale è costituito da radici rizome e avventizie che, come le foglie con i gambi, hanno un aroma specifico, dovuto all'elevato contenuto di oli essenziali che hanno odore di rafano (cultura del sapore piccante del giardino).

La caratteristica biologica è una crescita molto lenta del rizoma - non più di 3 cm all'anno. Acquisire le sue proprietà eutrem inizia nella seconda metà del 2 ° anno. Il rizoma maturo viene considerato solo dopo 3-4 anni di coltivazione. A questo punto, il suo spessore raggiunge 5-15 cm di diametro, 15-25 cm di lunghezza, e acquisisce un odore caratteristico e un forte sapore bruciante. Le peculiarità della cultura includono un diverso livello di acuità nelle parti superiore, media e inferiore del rizoma. Questa caratteristica distingue il vero wasabi dai falsi cuochi astuti. Fiori bianchi a 4 petali, su alti peduncoli si alzano sopra la massa foglia verde. I semi sono arrotondati di forma allungata, ricoperti da un guscio denso di colore verde chiaro.

Gli eutremes sono tipici asiatici. Allo stato attuale, l'area di distribuzione dell'eutrema giapponese si è espansa in modo significativo. Eutrem giapponese o wasabi coltivato a Taiwan, in America, in Nuova Zelanda. Sempre più spesso, l'eutremia appare nei giardini privati ​​in aree con un clima moderatamente caldo nella Federazione Russa. Tuttavia, la pianta non è sempre coltivata in giardino è un vero wasabi. Il rafano giapponese coltivato nelle colture da giardino è un ortaggio da giardino che ha l'odore e il sapore dell'Eutreme giapponese ed è solo una parte delle sue proprietà speciali. I giapponesi credono che l'autentico eutrema o il vero wasabi crescano solo nell'acqua corrente dei torrenti di montagna, e queste piante sono chiamate "honwasabi" o vero wasabi. È l'esot asiatico cresciuto in tali condizioni che ha una serie di proprietà preziose che hanno un effetto terapeutico sul corpo umano.

Rizomi di Eutreme giapponesi

I benefici e i danni del giapponese eutreme

  • È noto che la cucina giapponese consiste nel 70-80% di pesce, la cui lista include vari tipi di pesce. Non è un segreto che i pesci sono i vermi e i vermi più invasivi. Ma stranamente, mentre si mangia sushi da prodotti di mare freschi crudi, i giapponesi praticamente non si infettano con i parassiti marini. Si scopre che tondi e vermi piatti nei pesci crudi muoiono in una salsa speziata fatta dalle radici infuocate del vero wasabi.
  • I residenti di paesi che usano costantemente salse giapponesi wasabi o etrem come condimento non soffrono di malattie gastrointestinali.
  • Evtrema Japanese ha una vasta lista di proprietà terapeutiche. Per scopi terapeutici, utilizzare direttamente rizoma, gambi e foglie di piante. Il contenuto nel rizoma di calcio, potassio, magnesio e manganese, vitamine "C" e "B6", synegrin e il gruppo di isotiocianati contribuisce al trattamento efficace del raffreddore nelle malattie dell'asma e delle malattie respiratorie.
  • Gli isotiocianati (oli di senape) contenuti nei rizomi sono efficaci nella lotta contro lo stafilococco, le malattie fungine e batteriche. Lech (secondo i dati dei medici dell'Istituto Tatikawa, p.
  • Le sostanze contenute negli organi vegetativi del rafano giapponese impediscono lo sviluppo della carie.
  • Oli essenziali di radici e foglie sono usati per prevenire la trombosi del sistema circolatorio umano.

Il condimento Wasabi è un piatto molto piccante ed è controindicato nei processi infiammatori a livello intestinale e gastrico con elevata acidità. Il wasabi, come tutti i condimenti e gli spuntini piccanti, non deve essere usato come cibo per malattie epatiche e renali.

Come far crescere un eutrem giapponese a casa

Requisiti ambientali

Evtrema giapponese pianta sorprendentemente impertinente. I nitidi rizomi degli eutremisti adorano i flussi di acqua ghiacciata dai torrenti di montagna e la massa fuori terra non tollera un clima freddo.

Eutreme Japanese Plantation

Un clima moderatamente caldo è necessario per la normale crescita e lo sviluppo del giapponese eterno. Temperatura dell'aria tutto l'anno nell'intervallo di +7 - +22? С. In condizioni naturali, l'eutremia cresce meglio all'ombra degli alberi, ad alta umidità, su terreni ben drenati. Quando le piantine sono ispessite, l'eutremia inizia a sviluppare malattie fungine. Le condizioni richieste possono essere ricreate in serre in regioni temperate. Nei climi caldi, l'eutrem può essere coltivato in piena terra, ma al riparo dai raggi del sole. Quando i limiti di temperatura cambiano, le piante vengono coperte con un panno dal surriscaldamento e dal pacciame durante uno scatto a freddo.

Requisiti del suolo

Nelle regioni con frequenti sbalzi di temperatura, è meglio coltivare un eutremus in serra. Per fare questo, selezionare l'area nella serra, preparare un terreno sabbioso con un elevato contenuto di sostanza organica. Circa 4-5 parti di sabbia mescolate con ghiaia aggiungono 3 parti di zolla e 2 parti di terreno frondoso, 1 parte di humus o compost. Mescolare accuratamente Controllare il livello di pH, che dovrebbe variare tra 6-7.

La miscela di terreno risultante, aggiungere all'area preparata. Controllare le condizioni di drenaggio e il tasso di assorbimento dell'acqua. Dare molta acqua e vedere se l'acqua si allontana rapidamente, e lo strato di 20-25 cm rimarrà bagnato, senza bruciare il fuoco, significa che il terreno è preparato correttamente.

Lo zolfo è un elemento vitale per il normale passaggio dei processi biochimici nelle piante eutreme. L'alto contenuto di senape e altri oli vegetali, così come gli amminoacidi essenziali, le vitamine, il passaggio del metabolismo proteico attivo, richiedono una quantità sufficiente di zolfo. Pertanto, aggiungere solfato di ammonio (solfato di ammonio) al ritmo di 30-40 g / mq. Il fertilizzante può essere applicato per scavare o nutrire. Ricorda, questo fertilizzante acidifica il terreno. Controlla sistematicamente il livello di pH e, se si discosta dalla norma, applica compost, humus e altri additivi che lasceranno fluffare e disossidare il terreno. Sotto il terreno di scavo, è possibile utilizzare nitroammofosku nella stessa dose di solfato di ammonio, ma durante la stagione di crescita è necessario utilizzare il fertilizzante solforico nel mangime.

Letti Wasabi

Quando coltivi un eutreme in terreno aperto, posiziona le piante vicino a una cascata artificiale o un piccolo fiume con acqua corrente. Gli schizzi della cascata creeranno le condizioni necessarie per l'umidità dell'aria, e l'acqua in costante cambiamento del fiume artificiale fornirà l'umidità del terreno senza inondare il terreno. Non esiste una tale possibilità, basta mantenere il suolo e l'umidità dell'aria irrigando sistematicamente e spruzzando le piante attraverso piccoli parafanghi (con un piccolo numero di cespugli, è possibile utilizzare una pistola a spruzzo). Prima di seminare l'eutreme non dimenticare di disinfettare il terreno con una soluzione di permanganato di potassio.

Requisiti di impianto e cura

I semi di eutremeae giapponesi possono essere acquistati attraverso negozi online e piantati in terreno preparato. Immergere i semi in acqua calda e purificata per 6-8 ore prima di piantare. L'acqua ammorbidisce il guscio denso del seme, che accelera l'emersione delle piantine. I semi vengono seminati in modo normale a una distanza di 3-5 cm di fila, mantenendo 20-25 cm tra le file. Le piantine rinforzate vengono piantate ad una distanza di 30-50 cm, in modo che le piante adulte abbiano sufficiente ventilazione. Le piantagioni addensate saranno costantemente influenzate dalla microflora patogena.

Evtrema giapponese, o wasabi

Durante la stagione di crescita, mantenere il terreno umido con l'irrigazione quotidiana con acqua fresca (imitare l'acqua corrente del fiume). Germogli sbiaditi - un segno di fallimento dell'irrigazione. In tempo caldo e asciutto, spruzzi 2 volte al giorno.

L'umidità costante contribuisce alla rapida diffusione di muffe e infezioni batteriche. Monitorare attentamente le condizioni delle piante. Piante immobilizzate rimosse immediatamente dal giardino.

Evtrema non tollera il vicinato delle erbacce. Le piante, in particolare i giovani germogli, hanno bisogno di erba ogni giorno e durante tutto il periodo di coltivazione per mantenere uno stato pulito.

Raccolta e conservazione del raccolto

Nel primo anno, la massa di eutreme in superficie aumenta rapidamente. Entro la fine della pianta di 2 anni ha dimensioni 40-60 cm sopra la massa del suolo. La sua crescita si ferma. Tutti i nutrienti che la pianta indirizza alla formazione del fusto sotterraneo - i rizomi.

In una pianta di 2-3 anni, scavare e separare 1 radice. Misura la lunghezza e lo spessore. Il rizoma è considerato maturo e pronto per la raccolta, se ha una lunghezza di almeno 15 cm e un diametro di 5-10 cm.

Se coltivi un eutrem per la tua famiglia, non rimuovere l'intero raccolto in una sola volta, ma estrai i rizomi stagionati secondo necessità. Pertanto, è possibile coltivare solo pochi cespugli, che è molto più facile che mantenere (benché piccola) la piantagione di queste piante capricciose.

Eutrema giapponese di fioritura

Le piante che rimangono nel giardino si riproducono con semi maturi autofiorenti. Samosev sostituisce le piante raccolte e ti salva dalle piantagioni annuali. Crescere piantine, lasciando la giusta quantità in giardino.

Eutrem coltivato in casa per il gusto in tutte le cose ripeterà le piante che vivono in condizioni naturali.

I rizomi freschi vengono conservati in frigorifero per non più di 1,5-2,0 mesi e iniziano a marcire. Rizoma migliore e più lungo conservato in polvere. Per fare questo, pulire la radice fresca al centro, tritare finemente e asciugare. Macinare in un macinacaffè in polvere. Conservare ben confezionato senza umidità. Se necessario, puoi preparare il condimento non solo da rizomi freschi, ma anche da polvere.

Polvere di condimento

Per preparare 1 porzione di polvere di condimento da vero wasabi, versare semplicemente 1 cucchiaino di polvere in un piccolo contenitore, aggiungere 1 cucchiaino di acqua calda e mescolare rapidamente il composto. Ottieni una densa massa di verde pastoso. Trasferire la pasta su un piattino piatto. Forma del cucchiaio e lasciare per 5-10 minuti. Il condimento si addensa ancora di più, il gusto e l'aroma diventeranno più pronunciati.

Condimento di cottura da radice fresca

Usando una radice fresca per preparare la salsa o il condimento, togliere le foglie. Tagliare la giusta quantità dal terzo superiore del rizoma per il condimento piccante. Meno acuto si ottiene dalla parte centrale e inferiore del rizoma. Sbuccia la superficie al centro. Sfregare sulla più piccola grattugia, spostare in un piattino piatto e formare qualsiasi forma con un cucchiaio. Lasciare agire per 5-10 minuti per "maturare" e servire.

Evrema giapponese, o wasabi, o rafano giapponese o senape verde

Se vuoi provare un vero condimento di wasabi, coltiva un eutremis giapponese nel tuo giardino. Non rimpiangerete il tempo trascorso e il lavoro. Condimenti gustosi e aromatici dal vero wasabi unico.

wasabi


Il wasabi è un condimento utilizzato nella cucina giapponese. È conosciuta come "rafano giapponese". È una radice essiccata e sminuzzata della stessa pianta della famiglia dei cavoli, con un odore molto forte.

Dove cresce wasabi?

Il Wasabi cresce lungo le rive dei fiumi di montagna. Coltivare questa pianta è iniziata nel X secolo. Sono cresciuti in due modi: in acqua fredda di montagna in uno stato semi-fuso (hon-wasabi) e nel giardino. Crescere sulla riva, valutato più in alto, in quanto ha un sapore insolito.

Questa radice wasabi può essere trovata solo in Giappone, in quanto cresce in condizioni speciali.

gusto qualità

Oggi il wasabi non è più considerato uno strano condimento, ma si svolge con decisione in cucina, insieme al comune rafano. Il gusto alla radice è distribuito in modo non uniforme. La parte superiore della radice è più nitida della sua parte inferiore.

La nitidezza del wasabi è più simile alla nitidezza della senape che del peperoncino piccante e stimola più passaggi nasali della lingua. Di solito la quantità richiesta di wasabi è grattugiata. Il resto della radice è avvolto in un film per preservarne il gusto e l'odore. In questa forma, la radice può essere preservata senza perdere le sue qualità, fino a un mese.

Applicazione di cottura

Le radici di tre-quattro anni sono usate per preparare questa salsa. Quasi nessun piatto giapponese può fare a meno di una salsa di radice di wasabi. Il più delle volte è mescolato con salsa di soia o, come nel caso del sushi, vengono applicati su una sottile striscia di riso. Viene spesso aggiunto ai rotoli o servito separatamente. Fanno un altro piatto famoso della cucina giapponese: la tempura.

Puoi fare salse originali con wasabi. Ad esempio, brodo di pesce, trucioli di tonno, wasabi, sale vengono aggiunti alla crema su un piccolo fuoco, mescolando costantemente, e portare a media densità. Poco prima di vestirsi, si aggiunge il caviale alla salsa. Servire questa salsa è meglio con il tonno. È possibile aggiungere alle zuppe e ai brodi per conferire loro un sapore intenso e ricco. I negozi si trovano più spesso sotto forma di pasta o polvere.

Proprietà utili

Grazie alle sostanze speciali "isotiocianati" il wasabi impedisce la distruzione dei denti. Gli studi hanno dimostrato che queste sostanze inibiscono la crescita dei batteri che causano la carie. A causa degli stessi isotiocianati, dovrebbe essere usato per combattere i tumori del cancro. È nota la capacità del wasabi di prevenire la formazione di coaguli di sangue e di svolgere il ruolo di componente antiasmatico. Inoltre, ha proprietà antimicrobiche. Il più delle volte servito come condimento per il pesce crudo.

Fatto interessante

A causa dell'elevato costo nella stragrande maggioranza dei ristoranti, sia in Giappone che all'estero, viene utilizzata l'imitazione del wasabi a base di rafano, spezie e coloranti alimentari. Pure wasabi - honwasabi ("reale") - può essere trovato solo in Giappone, e anche lì è un piacere molto costoso.

Cos'è il vero wasabi e di cosa è fatto?

Wasabi è una delle aggiunte tradizionali a diversi piatti giapponesi. Se hai visitato un sushi bar, lì, molto probabilmente, sarà servito per sushi, panini e sashimi. Poche persone si rendono conto che la maggior parte dei prodotti chiamati "wasabi" non sono reali, ma semplicemente una miscela di rafano colorato con senape. Ciò è dovuto al fatto che la coltivazione della radice da cui viene prodotta è difficile e costosa. Di cosa sia il wasabi e di cosa è fatto, leggi oltre su pripravkino.ru.

Cos'è il wasabi?

Wasabi è una pasta verde piccante a base di radice grattugiata di Wasabia japonica, nota come rafano giapponese per la sua somiglianza con questo ortaggio. Usato come condimento piccante per il sashimi (pesce crudo), panini, sushi e altri piatti.

Le radici fresche di wasabi sono raramente disponibili per la vendita al di fuori del Giappone, anche se c'è un crescente interesse a farle crescere in tutto il mondo. Solitamente vengono venduti solo sui mercati dei singoli agricoltori nella prefettura di Shizuoka in Giappone e nei suoi dintorni.

Nei supermercati, il wasabi può essere acquistato sotto forma di pasta o polvere che deve essere mescolata con acqua. Molto spesso il prodotto sotto questo nome è una miscela di rafano, colorante alimentare, senape e amido di mais.

Anche in Giappone, il vero wasabi si trova solo nei ristoranti di fascia alta e nei negozi specializzati.

Sembra Wasabi - foto

Descrizione generale

Il wasabi è una piccola pianta perenne della famiglia delle crucifere (come il cavolo), che cresce in Giappone, alta circa 60 centimetri, con larghe foglie a forma di cuore. Alcuni dei parenti stretti di questa radice sono senape, cavolo, rafano, broccoli, ecc.

Nome scientifico: Wasabia japonica. È anche chiamato rafano giapponese.

Come e dove cresce il wasabi

Per la coltivazione di wasabi sono necessarie condizioni di terreno e ambientali adeguate. Solo poche aree geografiche sono adatte a questo. In natura, il wasabi cresce nei letti dei fiumi di montagna. La prefettura di Shizuoka in Giappone è considerata una località ideale per questo. Attualmente, wasabi è coltivato in altri paesi, tra cui Taiwan e la Nuova Zelanda.

Come lo zenzero, la curcuma e la galanga, una parte della pianta di wasabi che è ampiamente utilizzata in cucina è il rizoma. È la cosa più preziosa in essa, anche se le foglie, i fiori e gli steli sono anche commestibili.

Dopo 18-24 mesi dopo l'atterraggio, il wasabi sotterraneo è pronto per la raccolta. La sua radice è solitamente lunga da 10 a 20 cm e ha un diametro da 4 a 6 cm. La superficie è irregolare e verde.

Di cosa sono fatti i diversi tipi di wasabi e in cosa è incluso

Wasabi può essere acquistato sotto forma di radice, pasta in polvere.

Vero wasabi

Questo wasabi è una delle colture più costose del pianeta, il suo prezzo è spaventosamente alto. Per fare una salsa da esso, la radice è sfregata su una grattugia fine e si ottiene un prodotto simile a pasta di colore verde.

Questo wasabi è più scuro e più ruvido di una pasta a base di polvere, e non così calda.

Wasabi in un tubo

Il wasabi in una provetta di solito si scalda con il rafano e il verde viene dalla colorazione alimentare. Ci sono altri ingredienti nel mix - dovrete leggere le etichette - e alla fine della lista ci può essere della polvere naturale di radice.

La composizione più spesso include: rafano, idratanti (sorbitolo), zucchero, amido di mais, olio di colza, sale, farina di soia, acqua, aromi, curcuma, acidificante.

In un prodotto del genere solo una piccola percentuale di questo wasabi, o è del tutto assente. La ricetta è progettata in modo che la pasta assomigli solo al suo gusto.

In Russia, è spesso fatto da un vegetale chiamato wasabi-daikon. È bianco, quindi si aggiunge tinta verde al condimento.

Wasabi in un tubo è molto facile e veloce da usare - basta aprire il coperchio e spremere. È conveniente se non c'è il tempo o l'opportunità di cucinare il condimento dalla polvere o dalla radice fresca.

Polvere di wasabi

La polvere di wasabi è una forma essiccata di rafano giapponese, da cui si prepara la pasta per servire il sushi nei ristoranti e nei caffè. Tuttavia, la maggior parte dei prodotti non contiene il 100% di radice naturale.

La polvere di wasabi è composta da una miscela di senape, rafano e tinture. La ragione per questo - l'alto costo e la mancanza di radice fresca.

Per rendere il condimento a casa dalla polvere, basta aggiungere acqua, a volte aceto o succo di limone e mescolare.

Uno dei grandi vantaggi della polvere di wasabi rispetto alla radice fresca è la sua durata relativamente lunga.

Panoramica dei tre tipi di wasabi

Qual è l'odore e il sapore del wasabi

Il wasabi ha una forte sensazione di bruciore, che è spesso paragonata al sapore del rafano o della senape piccante. Si riduce in 15 minuti se il wasabi appena preparato viene lasciato in un contenitore aperto. L'odore è molto simile all'aroma di senape piccante.

A differenza di molti altri condimenti piccanti, il wasabi non ha una lunga sensazione di nitidezza. Dopo pochi secondi dall'uso, la bruciatura della bocca scompare. Ciò è dovuto alla mancanza di capsaicina, una sostanza chimica contenuta nei peperoncini, che conferisce loro un sapore piccante o pungente e lascia un "bruciore" sulla lingua. Wasabi ottiene la sua spezia dagli isotiocianati.

Il gusto della radice fresca è molto più delicato e complesso di una pasta di polvere, che di solito viene servita nei sushi bar e venduta nei negozi.

La pasta fresca raggiunge il suo picco piccante dopo circa cinque o dieci minuti e perde la maggior parte della gravità dopo 15-20 minuti.

Come scegliere e dove acquistare wasabi

Se sei fortunato a trovare un wasabi fresco in un negozio della tua città o durante un viaggio in Giappone e nei mercati locali, scegli un rizoma duro, preferibilmente con verdure.

Molto più spesso lo puoi trovare in polvere. Al momento dell'acquisto, fai attenzione al colore - nel tempo, la polvere di wasabi si scurisce, quindi se non è verde chiaro (quasi bianco), è stato fatto molto tempo fa.

Leggi sempre l'etichetta con gli ingredienti del prodotto che stai per acquistare. Di norma, la pasta o la polvere, che possono essere acquistati nei supermercati o nei negozi specializzati, viene prodotta con una piccola porzione di wasabi e un'alta percentuale di rafano.

Come e quanto conservare il wasabi

Se sei abbastanza fortunato da ottenere una radice di wasabi fresca, trattala con cura. Conservalo in frigorifero con carta assorbente bagnata per un massimo di 2-3 settimane.

Il wasabi in polvere e i tubi di pasta sono conservati in un luogo buio e fresco, la loro durata di conservazione è di circa un anno. Il campo di apertura è desiderabile per mettere nel frigorifero.

Come mangiare wasabi con sushi, salsa di soia e zenzero

Per mangiare correttamente sushi con wasabi, è necessario mettere un po 'di pasta su un lato con il pesce. Quindi immergere l'altro lato nella salsa di soia. Wasabi non dovrebbe entrare in contatto con lui. Di solito così mangi il sushi nigiri.

Lo zenzero viene utilizzato tra il consumo di diversi tipi di sushi, panini e sashimi.

Dovresti mescolare wasabi con salsa di soia quando mangi sushi, l'eterno oggetto delle polemiche degli amanti della cucina giapponese. Questo è spesso considerato una cattiva forma, specialmente nei ristoranti che usano il vero wasabi: la salinità della salsa di soia sopprime il sapore delicato del condimento.

Tuttavia, nonostante le affermazioni degli "esperti" della cucina giapponese, non ci sono regole rigide in materia. Affidati solo ai tuoi gusti. Anche la maggior parte dei giapponesi aggiunge wasabi alla salsa di soia.

L'uso del wasabi in cucina

La polvere di wasabi può essere facilmente trasformata in pasta e utilizzata come spezia in cucina. È usato al posto della mostarda di Digione.

Il wasabi è più spesso usato in piatti di pesce - sushi, panini e sashimi o in piatti di noodle giapponesi, come i soba (pasta di grano saraceno).

Nota: il wasabi è molto piccante e viene trattato come un peperoncino fresco. Non toccare gli occhi o la pelle sensibile dopo aver lavorato con questo prodotto.

Come fare il wasabi dalla radice naturale

Il rizoma di Wasabi è uno degli ingredienti più ricercati nella cucina giapponese. Come nel caso del rafano, la nitidezza e il bruciore del wasabi non sono quasi evidenti nell'intera radice. Tuttavia, durante la frantumazione e la macinazione, viene rilasciato un composto di allilisotiocianato volatile che causa irritazione agli occhi, alla pelle, alla mucosa nasale e alla gola. Aceto o acido citrico neutralizza la nitidezza e stabilizza l'aroma.

Prima dell'uso, pulire accuratamente le radici con un pennello in acqua corrente fredda per rimuovere lo sporco dalla superficie.

Per preparare la salsa di radice di wasabi a casa:

  1. Sbucciare lo strato esterno con un coltello o un pelapatate.
  2. Rizoma sfregato su una grattugia speciale (idealmente fatta di pelle di squalo) con un movimento circolare.
  3. Attendere qualche minuto, quindi piegarlo in un mucchietto e servire 4-5 minuti dopo la preparazione.

La pasta di wasabi perde rapidamente gusto e aroma a causa dell'evaporazione degli oli essenziali - dopo circa 15 minuti.

Anche le foglie e i gambi della pianta sono commestibili, hanno un gusto leggermente piccante, vengono aggiunti alle insalate.

Come diluire la polvere di wasabi per fare la pasta da esso

Per diluire la polvere di wasabi, si mescola con acqua in un rapporto di 2 a 1 per una consistenza cremosa.

  • 1 cucchiaio di polvere di wasabi;
  • ½ cucchiaino di succo di limone appena spremuto;
  • sale marino a piacere.
  1. Aggiungi la polvere di wasabi 1 cucchiaio. l. acqua per formare una pasta.
  2. Versare il succo di limone e mescolare.
  3. Sale a piacere
  4. Mettete in frigorifero in frigorifero prima di servire.

Ecco alcune opzioni per mangiare wasabi:

  • Grattugiato o preparato con polvere di wasabi in forma di pasta viene servito a sashimi, panini e sushi.
  • Utilizzato come ingrediente in salse per carne, pollo e frutti di mare e condimenti per insalate.
  • Le chips e le arachidi aromatizzate al Wasabi sono un ottimo snack appetizer popolare in Giappone e Corea.
  • Si aggiunge alla maionese e al succo di limone per preparare una salsa rinfrescante per asparagi, piselli, fagioli e altri legumi, oltre a carne e pesce alla griglia.

Cosa può sostituire wasabi

Se non hai trovato wasabi nei negozi o si è concluso in modo imprevisto, ci sono diverse opzioni che sostituirli. Con le giuste alternative, ottieni quasi lo stesso sapore con meno.

  • Il rafano è il miglior sostituto del vero wasabi. Non appartiene solo alla stessa famiglia, ma è anche simile per gusto e consistenza. Per sostituire il rafano prendi la stessa quantità.
  • I semi di senape marrone devono anche essere usati come sostituto del wasabi, ma sarà molto diverso per il gusto e il marrone giallastro.

Composizione chimica

Le radici e le altre parti di wasabi contengono molte sostanze chimiche vegetali che hanno proprietà benefiche e promuovono una buona salute.

Valore nutrizionale per 100 grammi di radice di wasabi cruda

Come il rafano, la radice di W. japonica contiene molti composti fitochimici volatili che sono responsabili dell'unicità del suo sapore.

Questa è un'ottima fonte di vitamina C - un potente antiossidante solubile in acqua - 100 g di wasabi contengono 41,9 mg.

Contiene anche molti minerali: potassio, manganese, ferro, rame, calcio e magnesio e vitamine essenziali: folato, vitamina B-6 (piridossina), riboflavina, niacina e acido pantotenico.

Proprietà salutari del wasabi

I benefici per la salute di wasabi includono quanto segue:

  • Migliora la salute intestinale. Wasabi previene l'infiammazione intestinale e riduce il rischio di diverticolite. Questa proprietà benefica è associata ad un alto contenuto di fibre, che aumenta il volume delle feci, migliorando così il processo digestivo.
  • Cura le malattie respiratorie. La componente gassosa di wasabi cancella i passaggi nasali. È utile per le persone che soffrono di allergie o raffreddori stagionali.
  • Uccide i batteri dannosi. Componenti potenti e naturali di wasabi aiutano a combattere le infezioni batteriche! Agiscono bene contro E. coli e Staphylococcus aureus. Alcune aziende farmaceutiche hanno iniziato a incorporare oligoelementi di estratto di wasabi in creme e gel antibatterici per aumentarne la resistenza e l'efficacia!
  • Tratta l'artrite. Wasabi riduce il gonfiore e l'infiammazione delle articolazioni, dei legamenti e dei muscoli, aiuta a mantenere l'integrità ossea e riduce il rischio di osteoporosi.
  • Supporta la salute cardiovascolare. Wasabi aiuta a ridurre il colesterolo alto nel corpo umano e riduce la probabilità di ictus e infarti.

Controindicazioni (danni) ed effetti collaterali da wasabi

Sebbene i benefici per la salute del wasabi siano enormi, ha numerosi effetti collaterali e controindicazioni:

  • Diluisce il sangue e può aumentare il rischio di sanguinamento e lividi nelle persone con disturbi emorragici.
  • Il cibo estremamente piccante è di solito dannoso per la gastrite e il reflusso gastroesofageo, poiché ha un forte effetto irritante sulla mucosa gastrica.

Le reazioni allergiche al wasabi reale sono relativamente rare. Le persone con intolleranza individuale dovrebbero evitarlo. L'allergia più comune si manifesta in coloranti, conservanti e altri additivi chimici che fanno parte dei prodotti-analoghi.

Mentre non ci sono informazioni attendibili sui benefici o sui danni del wasabi durante la gravidanza o l'allattamento al seno, quindi è meglio escluderlo dalla dieta durante questo periodo.

Quindi ora sai: Wasabi è una di quelle spezie piccanti che sono ben note, ma in realtà sono difficili da trovare. Al momento dell'acquisto di pasta wasabi o polvere, leggere attentamente la composizione sull'etichetta.

L'arrivo più atteso della stagione è il leggendario vegetale wasabi giapponese!

Qualsiasi giardiniere cerca di ottenere rarità vegetali e novità varietali con l'amo o con la truffa per mostrare con orgoglio letti e aiuole insoliti. Da non perdere la leggenda della stagione: wasabi, una splendida pianta sarà presto in vendita, che i giapponesi adorano.

Cos'è il wasabi?

Wasabi è la pianta da cui viene prodotta la salsa leggendaria. Almeno una volta nella vita, con questo condimento si trova ogni persona, chi ama la cucina giapponese più spesso, perché il wasabi è un condimento indispensabile per una varietà di panini e sushi che vengono serviti nei ristoranti giapponesi. Il condimento è simile nella consistenza al rafano grattugiato, ma il suo colore è verde velenoso. È generalmente accettato che il wasabi sia rafano giapponese, ma non lo è.

Riferimento botanico: Wasabi

Wasabi o Eutrema giapponese - rappresentante delle piante erbacee perenni della famiglia dei Cavoli. Il condimento piccante famoso in tutto il mondo è fatto dai rizomi e Eutrema japonus (Eutremajaponicum) si distingue nella famiglia in un genere separato.

Esteriormente, perenne sembra abbastanza semplice:

  1. Stelo - strisciante o in aumento, fino a 45 cm.
  2. Foglie - hanno una forma arrotondata oa forma di cuore, picciolo allungato e bordo dentato. Le lamelle hanno dimensioni maggiori nella parte inferiore dello stelo, mentre si avvicinano all'apice, si restringono e cambiano forma. Spesso le foglie superiori sono divise in parti.
  3. Fiori - piccoli, raccolti in pannocchie apicali friabili. Il colore dei petali è bianco. Il periodo di fioritura è nel mezzo della primavera, i cespugli di wasabi sono decorati con fiori da aprile a maggio.
  4. Frutta - come tutti i rappresentanti di cavolo, il wasabi forma semi in baccello. Ogni capsula contiene otto semi.
  5. Radice - nell'eutreme, c'è un rizoma che cresce lentamente con sottili radici avventizie. In un anno, la pianta aumenta il rizoma di non più di 3 cm. Come le foglie, il rizoma ha un pronunciato odore di rafano dovuto al ricco contenuto nei tessuti degli oli essenziali. I giovani eutromi non possono vantarsi di un vero gusto bruciante, i rizomi di 3-4 piante estive sono solitamente usati per preparare i condimenti e, una volta cresciuto in una serra, il wasabi è pronto per essere usato dopo 2 anni. Il grado di nitidezza dipende dalla parte del rizoma utilizzata (parte centrale, inferiore o superiore).

Dove Wasabi cresce in natura

Wasabi cresce in Giappone, preferendo le rive dei fiumi di montagna. Puoi trovare questa pianta in Cina, Corea, Nuova Zelanda e via. Taiwan, dove il wasabi viene coltivato per la preparazione del famoso condimento eponimo. Sul territorio della Russia, c'è anche un'esperienza positiva di coltivazione di questo raccolto, che è possibile in aree con un clima temperato.

Dal 2005, sul territorio della Russia, due regioni di Sakhalin e Chelyabinsk hanno portato le piante di Eutremajaponicum e Eutremacordifolium al Libro Rosso della Federazione Russa in queste regioni.

Coltivazione agraria di eutreme in campo aperto

Il primo metodo è quello di coltivare il wasabi in acqua corrente, sebbene fornisca la più alta qualità di rizomi e un gusto intenso e intenso, è molto complesso, quindi è meglio applicare un'altra tecnica di coltivazione in condizioni di giardino.

Le piante incredibili possono essere coltivate nella propria area, è necessario soddisfare solo una serie di requisiti necessari:

  1. Temperatura - uno degli indicatori più importanti per la coltivazione di successo di wasabi in fiamme. È necessario mantenere la temperatura dell'aria nell'intervallo da +7 a +22 ° C. Quando si coltiva una pianta, il regime di temperatura viene regolato con l'aiuto di pacciame e pellicole protettive.
  2. Illuminazione - è necessario piantare piante di eutroma dal sole cocente, coltivare colture, aree sotto le chiome degli alberi si adatteranno, ma una certa quantità di luce solare deve passare attraverso le fitte foglie di alberi ad alto fusto.
  3. L'umidità è alta Può essere installato vicino ai letti con i distributori wasabiavtomaticheskie.
  4. Il suolo è il requisito più importante per il suolo quando si coltiva una coltura - un buon terreno drenato con un pH compreso tra 6-7. Considerando che a casa, il wasabi cresce lungo gli argini del fiume, dove ci sono molte pietre, può essere disposto uno strato di drenaggio di ghiaia o ciottoli.

È importante! Quando si pianta l'eutroma, è necessario avere piante con una certa distanza l'una dall'altra - con piantagioni ispessite, il wasabi è suscettibile alle malattie fungine infettive.

Prima di piantare, il terreno viene arato in profondità - fino a 25 cm. Immediatamente quando si scava nel terreno, vengono aggiunti i fertilizzanti necessari, di solito si usa la materia organica con l'aggiunta di preparati di zolfo.

Se un eutreme è piantato con semi, è necessario pre-ammollo in una ciotola d'acqua per gonfiore per 12 ore. Il momento migliore per piantare il wasabi in piena terra con i semi è l'autunno, la semina podzimny garantisce una buona germinazione, perché i semi durante l'inverno hanno il tempo di mettere radici nel terreno.

È importante! La distanza tra i semi è mantenuta da 3 a 4 cm. La primavera della pianta è in immersione, lasciando una distanza tra loro di 30 cm.

Quando si coltiva il wasabi in campo aperto, il raccolto viene raccolto dopo 24 mesi, quando il rizoma raggiunge una dimensione di 17-20 cm.

È utile lasciare alcune piante in un letto - wasabi alleva perfettamente la semina.

La cura delle piante è il diserbo quotidiano dei letti, le erbe infestanti sono un wasabi molto opprimente. Con una forte insolazione solare, i letti delle colture si annidano ulteriormente, spruzzano le piante sulle foglie 2 volte al giorno, senza dimenticare l'irrigazione.

Svernare la pianta in piena terra non causa preoccupazioni durante gli inverni nevosi, quando i rizomi sono coperti in modo sicuro da una soffice coltre bianca. In inverni senza neve, vale la pena tenere un riparo aggiuntivo di letti con materiali filmici o foglie cadute, rami di abete rosso. Non dimenticare di liberare i letti dall'isolamento all'inizio della primavera.

Coltivazione di eutreme in serra

Per una pianta straordinaria è molto conveniente modellare le condizioni necessarie nella serra. È nella serra che è facile approssimare le condizioni di crescita di wasabik a quelle naturali, ma per questo è necessario fornire alle piante la temperatura necessaria, la composizione del suolo e l'umidità dell'aria.

Il substrato di terra può essere preparato dai seguenti ingredienti:

  1. Sabbia grossa con aggiunta di ghiaia grossolana (ciottoli) - 4-5 ore.
  2. Terreno terreno - 3 ore
  3. Terreno frondoso - 2 ore
  4. Compost o humus - 1h.
  5. pH 6-7.

Il letto viene riempito con solfato di ammonio (solfato di ammonio) al ritmo di 30-40 g / m2, e lo zolfo è necessario affinché la pianta accumuli nitidezza nel rizoma. Oltre allo zolfo è utile fare un nitroammofosku.

È importante! Quando lo zolfo viene periodicamente introdotto nel terreno, il substrato si acidifica, è necessario controllare periodicamente il livello di acidità, man mano che il livello aumenta, è necessario disattivare immediatamente il terreno, che si ottiene aggiungendo humus o compost.

L'irrigazione delle piante viene effettuata con acqua fresca e pulita, imitando le condizioni delle fonti naturali.

La germinazione dei semi avviene a una temperatura da +3 a + 5 ° C, l'intervallo da + 7 ° C a + 21 ° C è adatto per la crescita delle piante, a una temperatura superiore a + 26 ° C, la pianta smette di crescere.

In condizioni di serra, il wasabi cresce molto velocemente nel primo anno, negli anni successivi, la pianta dirige la sua forza sul rizoma, che entro la fine del secondo anno di coltivazione sta guadagnando una massa significativa. Il Wasabi può essere estratto selettivamente, usando solo quelle piante i cui rizomi hanno raggiunto una lunghezza di 15 cm e almeno 5 cm di diametro. Il rizoma maturo non viene conservato in frigorifero per più di 1,5-2 mesi.

Proprietà utili di wasabi

Il wasabi attuale è estremamente costoso, il prezzo di 1 kg arriva a $ 200, e i prodotti più economici sono fatti con il rafano normale con l'aggiunta di coloranti chimici e additivi che migliorano il gusto. Questo è il motivo per cui vale la pena coltivare una pianta incredibile sulla propria trama, perché il wasabi ha molte proprietà utili.

  1. I rizomi maturi contengono una grande quantità di vitamine C e B6, glucosidi, un numero di oligoelementi utili, tra cui magnesio, potassio, manganese e calcio.
  2. La pianta non contiene colesterolo, grassi saturi e zuccheri.
  3. Wasabi è molto utile da aggiungere al cibo per le persone che soffrono di raffreddore e asma, la pianta sopprime rapidamente la tosse.
  4. La pianta previene lo sviluppo della carie e ha anche un effetto antifungino sul corpo.
  5. Gli isotiocianati, che conferiscono un gusto e un aroma acuti ai rizomi del wasabi, possono inibire la crescita delle cellule tumorali. Una pianta particolarmente efficace aiuta a combattere le neoplasie nel tratto gastrointestinale.
  6. Gli oli essenziali contenuti nella composizione della pianta, possono ridurre la formazione di piastrine.
  7. Il delizioso condimento piccante agisce istantaneamente sulla soppressione delle infezioni causate da virus e batteri.
  8. Wasabi impedisce la riproduzione di vermi nel corpo, aiuta a sbarazzarsi di parassiti già esistenti.

Puoi provare a far crescere una pianta incredibile anche in un vaso di fiori - il cespuglio di wasabi ha un aspetto molto decorativo. Da non perdere l'inizio delle vendite di perenne unica nel negozio online Becker!

Evrema giapponese - wasabi "rafano giapponese"

Cibo zuccherino senza spezie Il suo gusto viene spesso modificato dal condimento di varie piante aromatiche speziate: erbe specifiche, radici, semi, steli, foglie, verdure, frutta e altri rappresentanti del mondo vegetale. Nel gruppo di piante aromatiche speziate risalenti al 12 ° secolo d.C., un'altra cucina era inclusa nella cucina giapponese, causando appetito e dando un gusto raffinato ai piatti giapponesi. La leggenda narra che un'ignota pungente radice di wasabi si appellasse a un futuro shogun di Shizuoka. E ora, per oltre 800 anni, prima in Giappone e poi in tutto il mondo, questa pianta chiamata rafano giapponese o eutrema giapponese viene usata come condimento.

Il giapponese Eutrem nella vita di tutti i giorni viene spesso chiamato wasabi, che significa condimento con lo stesso nome. Come pianta, il wasabi è un tipo di eutrema (Eutrema wasabi o Wasabia japonica) con rizomi brucianti e fragranti. Evtrema Japanese, o wasabi ha un enorme bouquet di proprietà utili e viene utilizzato nella fabbricazione di spezie e medicinali per il trattamento di molte malattie.

Classificazione e caratteristiche biologiche dell'eutremus giapponese

Evtrema Japanese ha più di 10 sinonimi nella letteratura scientifica. In varie classificazioni, appartiene alla famiglia dei cavoli (crucifere). Nella famiglia si distinguono il genere Eutrema e la specie Eutrema japonus (Eutrema japonicum). A volte l'eutremia giapponese è chiamata mostarda verde, per il gusto della senape, a causa dell'elevato contenuto di oli di senape. Dal 2005, l'eutrem è stato elencato nel Libro rosso della Federazione Russa nelle regioni di Sakhalin (Eutrema japonicum) e Chelyabinsk (Eutrema cordifolium).

Wasabi, o Eutrema japonicum. © iris

Il giapponese Evtrema appartiene al gruppo di piante erbacee perenni, alte fino a 45-50 cm, i cui rami sono erbacee verdi diritte. Le foglie sono di colore verde tipico, a forma di cuore, semplice, lungo picciolato. La posizione è successiva. Alla base della lama fogliare steli fino a 6-12 cm di larghezza, il gambo diminuisce. L'apparato radicale è costituito da radici rizome e avventizie che, come le foglie con i gambi, hanno un aroma specifico, dovuto all'elevato contenuto di oli essenziali che hanno odore di rafano (cultura del sapore piccante del giardino).

La caratteristica biologica è una crescita molto lenta del rizoma - non più di 3 cm all'anno. Acquisire le sue proprietà eutrem inizia nella seconda metà del 2 ° anno. Il rizoma maturo viene considerato solo dopo 3-4 anni di coltivazione. A questo punto, il suo spessore raggiunge 5-15 cm di diametro, 15-25 cm di lunghezza, e acquisisce un odore caratteristico e un forte sapore bruciante. Le peculiarità della cultura includono un diverso livello di acuità nelle parti superiore, media e inferiore del rizoma. Questa caratteristica distingue il vero wasabi dai falsi cuochi astuti. Fiori bianchi a 4 petali, su alti peduncoli si alzano sopra la massa foglia verde. I semi sono arrotondati di forma allungata, ricoperti da un guscio denso di colore verde chiaro.

Gli eutremes sono tipici asiatici. Allo stato attuale, l'area di distribuzione dell'eutrema giapponese si è espansa in modo significativo. Eutrem giapponese o wasabi coltivato a Taiwan, in America, in Nuova Zelanda. Sempre più spesso, l'eutremia appare nei giardini privati ​​in aree con un clima moderatamente caldo nella Federazione Russa. Tuttavia, la pianta non è sempre coltivata in giardino è un vero wasabi. Il rafano giapponese coltivato nelle colture da giardino è un ortaggio da giardino che ha l'odore e il sapore dell'Eutreme giapponese ed è solo una parte delle sue proprietà speciali. I giapponesi credono che l'autentico eutrema o il vero wasabi crescano solo nell'acqua corrente dei torrenti di montagna, e queste piante sono chiamate "honwasabi" o vero wasabi. È l'esot asiatico cresciuto in tali condizioni che ha una serie di proprietà preziose che hanno un effetto terapeutico sul corpo umano.

Rizomi di Eutreme giapponesi

I benefici e i danni del wasabi

  • È noto che la cucina giapponese consiste nel 70-80% di pesce, la cui lista include vari tipi di pesce. Non è un segreto che i pesci sono i vermi e i vermi più invasivi. Ma stranamente, mentre si mangia sushi da prodotti di mare freschi crudi, i giapponesi praticamente non si infettano con i parassiti marini. Si scopre che tondi e vermi piatti nei pesci crudi muoiono in una salsa speziata fatta dalle radici infuocate del vero wasabi.
  • I residenti di paesi che usano costantemente salse giapponesi wasabi o etrem come condimento non soffrono di malattie gastrointestinali.
  • Evtrema Japanese ha una vasta lista di proprietà terapeutiche. Per scopi terapeutici, utilizzare direttamente rizoma, gambi e foglie di piante. Il contenuto nel rizoma di calcio, potassio, magnesio e manganese, vitamine "C" e "B6", synegrin e il gruppo di isotiocianati contribuisce al trattamento efficace del raffreddore nelle malattie dell'asma e delle malattie respiratorie.
  • Gli isotiocianati (oli di senape) contenuti nei rizomi sono efficaci nella lotta contro lo stafilococco, le malattie fungine e batteriche. Lech (secondo i dati dei medici dell'Istituto Tatikawa, p.
  • Le sostanze contenute negli organi vegetativi del rafano giapponese impediscono lo sviluppo della carie.
  • Oli essenziali di radici e foglie di wasabi sono usati per prevenire la trombosi del sistema circolatorio umano.

Il condimento Wasabi è un piatto molto piccante ed è controindicato nei processi infiammatori a livello intestinale e gastrico con elevata acidità. Il wasabi, come tutti i condimenti e gli spuntini piccanti, non deve essere usato come cibo per malattie epatiche e renali.

Come far crescere un eutrem giapponese a casa

Requisiti ecologici per l'ambiente

Evtrema giapponese pianta sorprendentemente impertinente. I nitidi rizomi degli eutremisti adorano i flussi di acqua ghiacciata dai torrenti di montagna e la massa fuori terra non tollera un clima freddo.

Eutreme Japanese Plantation

Un clima moderatamente caldo è necessario per la normale crescita e lo sviluppo del giapponese eterno. Temperatura dell'aria per tutto l'anno entro +7 - + 22ºС. In condizioni naturali, l'eutremia cresce meglio all'ombra degli alberi, ad alta umidità, su terreni ben drenati. Quando le piantine sono ispessite, l'eutremia inizia a sviluppare malattie fungine. Le condizioni richieste possono essere ricreate in serre in regioni temperate. Nei climi caldi, l'eutrem può essere coltivato in piena terra, ma al riparo dai raggi del sole. Quando i limiti di temperatura cambiano, le piante vengono coperte con un panno dal surriscaldamento e dal pacciame durante uno scatto a freddo.

Requisito Eutreme per le condizioni del terreno

Nelle regioni con frequenti sbalzi di temperatura, è meglio coltivare un eutremus in serra. Per fare questo, selezionare l'area nella serra, preparare un terreno sabbioso con un elevato contenuto di sostanza organica. Circa 4-5 parti di sabbia mescolate con ghiaia aggiungono 3 parti di zolla e 2 parti di terreno frondoso, 1 parte di humus o compost. Mescolare accuratamente Controllare il livello di pH, che dovrebbe variare tra 6-7.

La miscela di terreno risultante, aggiungere all'area preparata. Controllare le condizioni di drenaggio e il tasso di assorbimento dell'acqua. Dare molta acqua e vedere se l'acqua si allontana rapidamente, e lo strato di 20-25 cm rimarrà bagnato, senza bruciare il fuoco, significa che il terreno è preparato correttamente.

Lo zolfo è un elemento vitale per il normale passaggio dei processi biochimici nelle piante eutreme. L'alto contenuto di senape e altri oli vegetali, così come gli amminoacidi essenziali, le vitamine, il passaggio del metabolismo proteico attivo, richiedono una quantità sufficiente di zolfo. Pertanto, aggiungere solfato di ammonio (solfato di ammonio) al ritmo di 30-40 g / mq. Il fertilizzante può essere applicato per scavare o nutrire. Ricorda, questo fertilizzante acidifica il terreno. Controlla sistematicamente il livello di pH e, se si discosta dalla norma, applica compost, humus e altri additivi che lasceranno fluffare e disossidare il terreno. Sotto il terreno di scavo, è possibile utilizzare nitroammofosku nella stessa dose di solfato di ammonio, ma durante la stagione di crescita è necessario utilizzare il fertilizzante solforico nel mangime.

Quando coltivi un eutreme in terreno aperto, posiziona le piante vicino a una cascata artificiale o un piccolo fiume con acqua corrente. Gli schizzi della cascata creeranno le condizioni necessarie per l'umidità dell'aria, e l'acqua in costante cambiamento del fiume artificiale fornirà l'umidità del terreno senza inondare il terreno. Non esiste una tale possibilità, basta mantenere il suolo e l'umidità dell'aria irrigando sistematicamente e spruzzando le piante attraverso piccoli parafanghi (con un piccolo numero di cespugli, è possibile utilizzare una pistola a spruzzo). Prima di seminare l'eutreme non dimenticare di disinfettare il terreno con una soluzione di permanganato di potassio.

Requisiti ecologici per la semina e la cura

I semi di eutremeae giapponesi possono essere acquistati attraverso negozi online e piantati in terreno preparato. Immergere i semi in acqua calda e purificata per 6-8 ore prima di piantare. L'acqua ammorbidisce il guscio denso del seme, che accelera l'emersione delle piantine. I semi vengono seminati in modo normale a una distanza di 3-5 cm di fila, mantenendo 20-25 cm tra le file. Le piantine rinforzate vengono piantate ad una distanza di 30-50 cm, in modo che le piante adulte abbiano sufficiente ventilazione. Le piantagioni addensate saranno costantemente influenzate dalla microflora patogena.

Evtrema giapponese, o wasabi. © Qwert1234

Durante la stagione di crescita, mantenere il terreno umido con l'irrigazione quotidiana con acqua fresca (imitare l'acqua corrente del fiume). Germogli sbiaditi - un segno di fallimento dell'irrigazione. In tempo caldo e asciutto, spruzzi 2 volte al giorno.

L'umidità costante contribuisce alla rapida diffusione di muffe e infezioni batteriche. Monitorare attentamente le condizioni delle piante. Piante immobilizzate rimosse immediatamente dal giardino.

Evtrema non tollera il vicinato delle erbacce. Le piante, in particolare i giovani germogli, hanno bisogno di erba ogni giorno e durante tutto il periodo di coltivazione per mantenere uno stato pulito.

Raccolta e conservazione del raccolto di wasabi

Nel primo anno, la massa di eutreme in superficie aumenta rapidamente. Entro la fine della pianta di 2 anni ha dimensioni 40-60 cm sopra la massa del suolo. La sua crescita si ferma. Tutti i nutrienti che la pianta indirizza alla formazione del fusto sotterraneo - i rizomi.

In una pianta di 2-3 anni, scavare e separare 1 radice. Misura la lunghezza e lo spessore. Il rizoma è considerato maturo e pronto per la raccolta, se ha una lunghezza di almeno 15 cm e un diametro di 5-10 cm.

Se coltivi un eutrem per la tua famiglia, non rimuovere l'intero raccolto in una sola volta, ma estrai i rizomi stagionati secondo necessità. Pertanto, è possibile coltivare solo pochi cespugli, che è molto più facile che mantenere (benché piccola) la piantagione di queste piante capricciose.

Eutrema fioritura giapponese. © Shizuoka

Le piante che rimangono nel giardino si riproducono con semi maturi autofiorenti. Samosev sostituisce le piante raccolte e ti salva dalle piantagioni annuali. Crescere piantine, lasciando la giusta quantità in giardino.

Eutrem coltivato in casa per il gusto in tutte le cose ripeterà le piante che vivono in condizioni naturali.

I rizomi freschi vengono conservati in frigorifero per non più di 1,5-2,0 mesi e iniziano a marcire. Rizoma memorizzato migliore e più lungo sotto forma di polvere di wasabi. Per fare questo, pulire la radice fresca al centro, tritare finemente e asciugare. Macinare in un macinacaffè in polvere. Conservare ben confezionato senza umidità. Se necessario, puoi preparare il condimento non solo da rizomi freschi, ma anche da polvere.

Preparazione di polvere di wasabi

Per preparare 1 porzione di polvere di condimento da vero wasabi, versare semplicemente 1 cucchiaino di polvere in un piccolo contenitore, aggiungere 1 cucchiaino di acqua calda e mescolare rapidamente il composto. Ottieni una densa massa di verde pastoso. Trasferire la pasta su un piattino piatto. Forma del cucchiaio e lasciare per 5-10 minuti. Il condimento si addensa ancora di più, il gusto e l'aroma diventeranno più pronunciati.

Cucinando Wasabi dalla radice fresca

Usando una radice fresca per preparare la salsa o il condimento, togliere le foglie. Tagliare la giusta quantità dal terzo superiore del rizoma per il condimento piccante. Meno acuto si ottiene dalla parte centrale e inferiore del rizoma. Sbuccia la superficie al centro. Sfregare sulla più piccola grattugia, spostare in un piattino piatto e formare qualsiasi forma con un cucchiaio. Lasciare agire per 5-10 minuti per "maturare" e servire.

Evrema giapponese, o wasabi, o rafano giapponese o senape verde. © quattro

Se vuoi provare un vero condimento di wasabi, coltiva un eutremis giapponese nel tuo giardino. Non rimpiangerete il tempo trascorso e il lavoro. Condimenti gustosi e aromatici dal vero wasabi unico.