Principale > Verdure

Come scegliere il cavolo bianco?

Il cavolo è un ortaggio molto utile e gustoso, che contiene un magazzino di vitamine. Ma è necessario distinguere tra cavoli freschi e sani da surrogati gonfiati con pesticidi.

istruzioni:

1. È meglio scegliere il cavolo a mano (al tatto). Prendi la testa tra i palmi delle mani e stringi. Se è deformato - questo è un segno che non ha avuto il tempo di maturare, non ci sono praticamente vitamine in un tale vegetale.

2. Il peso ottimale dovrebbe essere di almeno 1 chilogrammo.

3. Il cavolo fresco ha un colore verde brillante. Se osservi il taglio, dovrebbe essere bianco. Se il colore è marrone scuro, significa che è già stantio.

4. La testa del cavolo non dovrebbe essere incrinata.

5. Non comprare una verdura che presenta danni e macchie profonde.

6. Sentiti libero di annusare il cavolo. Oltre all'aroma di cavolo fresco, non dovrebbero esserci odori estranei.

Conoscete il peso del cavolo più grande del mondo? 34 kg 400 g - un americano John Evans, residente in Alaska, è stato in grado di coltivare un ortaggio così grande.

Come scegliere il cavolo?

Cavolo, molti hanno chiamato il primo ortaggio, sottolineandone il beneficio e il gusto. Anche se lo conosciamo da molto tempo, sembra che sappiamo già tutto su di esso, tuttavia, è impossibile sceglierlo correttamente in tutti i casi.

Non vale sicuramente la pena affidarsi solo all'intuizione, quindi anche gli esperti di cavolo troveranno utile leggere le seguenti raccomandazioni per la scelta del giusto ortaggio, soprattutto perché ci sono alcune specie di cavolo.

Cavolo bianco

Per la sua scelta corretta, è necessario spremere le teste nelle tue mani. Il cavolo maturo rimarrà la stessa forma, non si deformerà. Nel cavolo immaturo ci sono meno vitamine, è scarsamente adatto alla salatura, non ha il solito piacevole crunch. Un buon cavolo bianco dovrebbe avere foglie bianche elastiche, un odore gradevole, senza crepe e macchie scure. Punto importante: alla testa della cabina, che ha foglie troppo spesse alla sua base, durante la crescita si è verificato un eccesso di nitrati. Devi anche guardare attentamente il gambo: se troppe foglie sono state tagliate, significa che la testa è vecchia, e vogliono solo passarla come nuova. Al momento dell'acquisto di una testa tagliata, è necessario prestare attenzione al taglio era bianco. Le tonalità del marrone parlano di cavoli stantii.

broccoli

Le infiorescenze di broccoli dovrebbero avere un odore gradevole, essere belle nell'aspetto. Le infiorescenze dovrebbero essere scelte con steli sottili. Gambi densi e spessi sono già in cavolo troppo maturo. Sulle infiorescenze non dovrebbero essere punti neri, macchie, danni. Se le teste sono ingiallite e i loro fiori sbocciano, non dovrebbero essere presi neanche per il cibo: saranno fibrosi e aspri. Il cavolo con la più alta quantità di vitamine dovrebbe essere di colore verde scuro, viola e bordeaux sono ammessi. La sua taglia migliore è leggermente più piccola del palmo femminile.

Cavolo di Pechino

Un kaput di buona qualità dovrebbe avere foglie resistenti, resistenti, senza macchie, muco, decadimento e danni. Le teste sono migliori da scegliere strette, ma assicurati che non siano troppo strette. La dimensione è meglio prendere la media, il colore dovrebbe essere bianco. I cavoli verdi si distinguono per il gusto aspro e la fibra, a differenza dei bianchi succosi e gustosi. Il cavolo troppo allentato non è ancora maturo, avrà un sapore un po 'acquoso.

cavolo rapa

Il cavolo rapa assomiglia a una rapa. La sua superficie deve essere libera da crepe e macchie, le foglie devono essere verdi, non lente. Il gusto del cavolo rapa scelto correttamente è dolce e succoso. I migliori frutti sono piccoli, di peso non superiore a 150 grammi. Se il cavolo rapa è viola. Sono ammessi frutti più grandi. È severamente sconsigliato assumere cavoli eccessivamente grandi, in quanto troppo ruvidi e duri. Se i broccoli sulla superficie hanno macchie o crepe, le foglie sono appassite e pigre - questo significa che è macchiato e troppo maturo. Da questi frutti è meglio stare alla larga.

Cavoletti di Bruxelles

I buoni cavoletti di Bruxelles dovrebbero essere di un verde brillante. Il suo gambo dovrebbe essere forte e verde, le foglie si adattano strettamente l'una all'altra. I cavoletti di Bruxelles sono noti per il loro sapore dolce-ricco di noci. È meglio scegliere i cavoli piccoli e densi, saranno dolci e teneri per il gusto. I frutti grandi hanno un sapore leggermente amaro. Se c'è umidità sulle teste, non è consigliabile prenderle, poiché all'interno potrebbero essere marce. È meglio scegliere il cavolo su un ramo, perché può essere conservato più a lungo.

Cavolo verza

Il capo di verza di alta qualità dovrebbe essere pesante, pannocchia - perfettamente bianco. Se lo scegli correttamente, sarà tenero, morbido, gustoso e nutriente. Se scegli il verza per piatti caldi, puoi prendere cavoli di qualsiasi dimensione, per piatti freddi - piccoli. Le foglie esterne non dovrebbero essere asciutte, nel qual caso il Kaput è vecchio.

Cavolo di mare

Il colore delle alghe può essere molto diverso: dal marrone e dal verde scuro all'oliva leggera. La superficie dovrebbe essere coperta con un tocco di sale marino. In realtà, non è affatto un cavolo, ma alghe, hanno appena ricevuto un tale nome. Il cavolo marino di buona qualità deve essere liscio, pulito, profumato.

Come scegliere il cavolo

Come scegliere il cavolo

Il comandante romano Mark Cato il Vecchio chiamò il cavolo la primissima di tutte le verdure, perché non è solo gustoso, ma anche estremamente utile. I Romani credevano che il cavolo guarisse tutte le malattie, desse forza ed elevasse. Ogni autunno raccogliamo cavoli per uso futuro al fine di scricchiolare le foglie di cavolo in inverno e gustare insalate vitaminiche. E sebbene in Russia si dicesse che il pane - la testa di tutto, il cavolo, che apparve nella dieta degli slavi nell'XI secolo, divenne uno dei piatti preferiti ed economici dei nostri antenati. A volte sembra che tutti sappiamo del cavolo, ma sappiamo come distinguere il cavolo buono dal cavolo cattivo o siamo guidati solo dal suo aspetto e intuizione interiore? Parleremo di come scegliere il bianco, il colore, Pechino, cavoletti di Bruxelles, cavolo rapa e broccoli, come dovrebbero apparire e cosa cercare in un negozio o sul mercato.

Cavolo bianco: come si presenta la regina delle verdure

Scegliendo un cavolo, assicurati di spremere la testa con le mani - se si deforma allo stesso tempo, significa che il cavolo non è maturo. Non scricchiolerà nelle insalate, si ammorbidirà una volta salato e non ci sono tante vitamine in esso. Un buon cavolo ha foglie dense ed elastiche, ha sempre un buon profumo, non ha macchie, crepe e punti scuri che appaiono quando un fungo è danneggiato. Se le foglie sono troppo spesse alla base della testa, allora il cavolo è sovrasatura di nitrati. Il gambo, dal quale troppe foglie vengono tagliate, dà un'età rispettabile per i cavoli - ahimé, troppo spesso provano a passare una testa di cavolo stantio per essere freschi. A proposito, cavolo, imbottito di nitrati, è sempre più leggero di un cavolo cresciuto senza fertilizzanti chimici. Assicurati di pesare il cavolo - il suo peso ottimale dovrebbe essere di almeno un chilogrammo. Se acquisti una testa tagliata, il suo taglio è solitamente bianco, e le sfumature marroni indicano che il cavolo ha già cominciato a deteriorarsi.

Una testa di cavolo è sempre verde chiaro, ma a poco a poco le foglie verdi si asciugano, quindi vengono rimosse. Anche il cavolo rosso viene scelto secondo lo stesso principio, anche se è più difficile notare macchie marce sulle sue foglie viola-marrone.

Perché il cavolfiore è bianco?

Il cavolfiore di alta qualità è sempre pesante, denso ed elastico e le sue foglie esterne sono fresche, spesse e verdi, il che indica la sua succosità. Se le infiorescenze alla base si piegano facilmente in direzioni diverse, significa che la testa giace a lungo e già si guasta. Le infiorescenze dovrebbero rompersi con un crunch, ma controllare il cavolo nel negozio in questo modo, ovviamente, non dovrebbe essere, altrimenti presto non ci sarà più niente. Di solito, con un esame superficiale del sentimento, puoi fare una diagnosi accurata. Le macchie scure sul cavolo sono segni di decomposizione o di trattamento chimico. Questo cavolo si chiama colore, perché il cibo non viene utilizzato foglie (come eravamo abituati a), e le infiorescenze, che possono essere bianche, gialle, beige, verdi e anche viola. Tutto dipende dalla varietà e dalle condizioni di crescita, ma il colore del cavolo non influisce sulla sua qualità.

Broccoli - Asparagi italiani

Il cavolo broccolo, derivato dagli antichi Etruschi, è un grande e bellissimo fiore commestibile che può essere utilizzato non solo in cotto, ma anche nella sua forma grezza. Scegli infiorescenze con steli sottili, poiché i cavoli troppo maturi sono troppo densi e spessi. I fiori di broccoli devono essere compatti e belli, con un odore gradevole, senza macchie, punti neri e danni. Anche i cavoli ingialliti con fiori che sbocciano non sono adatti al cibo - di regola, questo cavolo è aspro e fibroso. Il colore "corretto" del cavolo è verde scuro (ci sono più vitamine in questo cavolo), a volte con tonalità bordeaux e porpora, e la dimensione ideale è leggermente più piccola del palmo della femmina.

Cavolo e insalata di Pechino: due in uno

Il cavolo cinese è un incrocio tra una lattuga e un cavolo. È meglio scegliere i cavoli bianchi densi (ma non troppo stretti) di media grandezza, poiché tali cavoli sono molto succosi e gustosi, a differenza dei cavoli verdi fibrosi e duri. Il cavolo troppo largo è considerato acerbo e il suo sapore non è molto gradevole e acquoso. Le foglie devono essere forti, resistenti, prive di marciume, fango, macchie e danni.

Cavolo rapa: cavolo, simile alle rape

Il cavolo rapa delizioso e sano, simile ad una rapa, ha un sapore dolce e molto succoso. È preferibile acquistare piccoli frutti verdi e bianchi fino a 150 g o cavolo rapa viola leggermente più grandi. Mai prendere cavoli troppo grandi, perché la sua polpa è troppo dura e ruvida. Sulla superficie del cavolo non dovrebbero essere macchie e crepe, e le foglie dovrebbero essere fresche e verdi. Foglie pigre e appassite suggeriscono che il cavolo ha dormito troppo.

Cavoletti di Bruxelles: piccoli cavoli su un ramo

I cavoletti di Bruxelles sono stati coltivati ​​in Belgio dal XVI secolo - agli abitanti di Bruxelles è piaciuto il gusto dolce-nocciola delle Coch, che con la loro mano leggera hanno cominciato a chiamarsi cavoletti di Bruxelles. Scegli i cavoli piccoli e densi, delicati e dal sapore dolce, poiché i frutti più grandi possono avere una leggera amarezza. I cavoletti di Bruxelles sono di un verde brillante, con un gambo verde forte e foglie fresche e aderenti senza macchie, giallo e decadimento. Non dovrebbe esserci umidità sulle teste, perché in questo caso potrebbero essere marci all'interno. Cerca sempre di comprare cavoli su un ramo - questo è il modo in cui viene mantenuto più a lungo.

Cavolo verza: delicatezza francese

Il cavolo verza coltivato nella contea della Savoia in Francia è molto morbido, tenero, nutriente e saporito, facile da preparare e i piatti di verza si sciolgono in bocca. Per le insalate e gli antipasti vengono scelte piccole teste di cavolo sciolte del peso di 0,5 kg e grosse teste di cavolo sono adatte alla cottura di involtini di cavolo e altri piatti caldi. Presta attenzione alle foglie esterne: se sono secche, significa che il cavolo è stato strappato a lungo e ha perso la sua succulenza. La testa di verza di alta qualità è solitamente pesante e il gambo è idealmente bianco, senza strisce marroni, punti e macchie scure.

Come scegliere il cavolo di mare

È interessante notare che le alghe non sono in realtà un cavolo, ma alghe crescono nei mari in enormi colonie. La Laminaria viene venduta in forma inscatolata, congelata e secca. Le alghe secche, fatte sotto forma di fili triturati o di talli, sono generalmente lisce, lisce, pulite, non si sbriciolano e hanno un buon profumo. Alcune strisce sono deformate e potrebbero rompersi, ma ciò non influisce sulla qualità e sul gusto delle alghe. La superficie del cavolo è ricoperta da una fioritura di sale marino, e il colore può essere diverso - dall'oliva leggera al verde scuro e al marrone. Al momento dell'acquisto di alghe in scatola e congelate è necessario leggere le etichette e guardare la data di scadenza.

Il cavolo è considerato una delle verdure più saporite e sane e, prima della comparsa della patata in Russia, era il secondo pane. Ci sono centinaia di ricette per deliziosi piatti di cavolo che possono sorprendere la tua famiglia. E se consideri che ci sono molte varietà di cavoli, allora la dieta casalinga può essere resa molto ricca, varia e nutriente. Come dicevano i nostri nonni, "non una sola bocca vive senza cavolo"!

Come scegliere il cavolo bianco?

1. È meglio scegliere il cavolo a mano (al tatto). Prendi la testa tra i palmi delle mani e stringi. Se è deformato - questo è un segno che non ha avuto il tempo di maturare, non ci sono praticamente vitamine in un tale vegetale.

2. Il peso ottimale dovrebbe essere di almeno 1 chilogrammo.

3. Il cavolo fresco ha un colore verde brillante. Se osservi il taglio, dovrebbe essere bianco. Se il colore è marrone scuro, significa che è già stantio.

4. La testa del cavolo non dovrebbe essere incrinata.

5. Non comprare una verdura che presenta danni e macchie profonde.

6. Sentiti libero di annusare il cavolo. Oltre all'aroma di cavolo fresco, non dovrebbero esserci odori estranei.

Come scegliere il cavolo bianco

Benefici cavolo

Il cavolo bianco ha un alto contenuto di vitamine B, O, H, E, K, una rutina chiamata vitamina U, che aiuta a curare un'ulcera peptica. La composizione del cavolo bianco contiene elementi chimici necessari per la vita umana. Ad esempio, glucosio, saccarosio, maltosio, fruttosio, raffinosio, pectina, amido, fibra. Il cavolo proteico contiene anche più di svedese, rape, barbabietole, carote. Il cavolo ha un alto contenuto di fosforo, potassio, calcio, sodio, ferro, magnesio. Oligoelementi: argento, nichel, molibdeno, zinco, silicio, piombo, ecc.

Come scegliere il cavolo

Il cavolo bianco è scelto con foglie fresche senza macchie marroni, e quei cavoli che si sono rivelati pesanti per le loro dimensioni, noi non mettiamo da parte - è meglio scegliere tali cavoli. E anche scegliere i campioni in cui le foglie esterne non vengono rimosse, perché proteggono il nucleo del cavolo.

Quando si sceglie una varietà di cavoli, si deve prima di tutto prestare attenzione a come si prevede di utilizzare i prodotti di questa varietà: o per la produzione iniziale, che verrà utilizzata fresca, o per lo stoccaggio e la fermentazione.

Il cavolo delle varietà precoci viene utilizzato immediatamente per il cibo, non è adatto per l'acidificazione e altre lavorazioni, ma viene conservato molto male. Piccolo e il suo rendimento, ma il giovane cavolo precoce ha il costo più alto del mercato.

Le varietà medie, che a loro volta sono generalmente divise in metà maturazione e metà in ritardo, nelle loro caratteristiche sono un incrocio tra varietà precoci e tardive. Sono più fruttuosi delle varietà precoci, ma sono più densi nei cavoli, e quindi possono essere lievitati e mantenuti freschi per un tempo relativamente lungo.

Le varietà tardive hanno il miglior gusto e le migliori qualità di consumo, possono essere utilizzate sia fresche che per la lavorazione. Differiscono e aumentano la stabilità, rimanendo freschi fino alla prossima stagione. Inoltre, vi sono prove scientifiche che le varietà successive accumulano meno nitrati di altre.

La maggior parte delle colture di cavoli e molte delle loro varietà individuali hanno foglie che hanno una superficie opaca o lucida. Questo non è richiesto per i cavoli per la bellezza - la presenza di uno strato protettivo sulla superficie delle foglie li rende poco attraenti per molti parassiti, ad esempio per le larve della falena, la falena del cavolo, i bruchi della falena e la falena.

Varietà di cavolo Come scegliere un cavolo?

Il cavolo è molto utile per ognuno di noi. Ogni testa contiene un'enorme quantità di vitamine e oligoelementi necessari per una persona. Ha più vitamina C delle arance. E c'è più calcio nel cavolo che nel latte. Il succo di cavolo fresco salva dalle ulcere e dalla gastrite. Dovrebbe essere miscelato con qualsiasi altro succo e bere tre o quattro volte al giorno prima dei pasti.

Il cavolo può essere considerato un mezzo efficace per perdere peso. Dopo tutto, è a basso contenuto calorico. Inoltre, contiene un sacco di fibra, che non solo rimuove le tossine e l'eccesso di grasso dal corpo, ma crea anche il volume nello stomaco. Di conseguenza, con l'aiuto del cavolo puoi soddisfare la fame e fornire al tuo corpo vitamine senza calorie in eccesso.

I residenti della Russia mangiano 7 volte più cavoli degli americani. Certo, soprattutto mangiamo cavolo bianco. Senza di essa, né il borscht cucinato, né il cavolo ripieno cotto, né una saporita insalata sana da fare.

Tuttavia, vi è un gran numero di specie e varietà di cavoli (più di 100 varietà). Ma solo sette varietà di cavoli sono considerate commestibili: bianco, rosso, cavolfiore, broccoli, cavolo rapa, Bruxelles, Pechino.

Cavolo bianco - questa varietà contiene vitamine A, B, U e C, potassio, calcio, fosforo e acido folico. L'acido folico è particolarmente necessario per le future mamme: assicura il pieno sviluppo del feto. La fibra grossolana di questo cavolo normalizza l'attività intestinale e purifica il corpo. Particolarmente utile è crauti. Nel processo di maturazione il cavolo è arricchito con acido lattico, quindi, è più facile da assorbire dal corpo.

La principale linea guida nella scelta del cavolo è l'aspetto: le foglie dovrebbero essere fresche e verdi; la testa deve essere densa, del peso di almeno 1 chilogrammo, con pressione che non deve essere soggetta a deformazione.

Nel gambo e nelle foglie adiacenti, tutti i nitrati sono raccolti, quindi è meglio non mangiarli.

Il cavolo rosso non è meno utile del cavolo bianco. Soprattutto crudo. Tagliarlo finemente, ricorda accuratamente con sale, condisci con olio d'oliva, succo di limone, aglio tritato finemente. L'olio d'oliva e il succo di limone possono essere sostituiti con maionese o panna acida. Ma se decidi di spegnere o cuocere il cavolo rosso, per preservare il colore brillante, aggiungi aceto o vino secco quando cucini.

Si sceglie il cavolo rosso e il cavolo bianco: la testa deve essere densa, pesa almeno 1 chilogrammo, non deve essere deformata quando viene pressata, le foglie devono essere viola brillante.

Cavolfiore: questa varietà contiene molto ferro, fosforo, vitamine del gruppo B. Il cavolfiore ha più proteine ​​di qualsiasi altro, quindi può servire come fonte di una dieta vegetariana. Il cavolfiore attiva l'attività mentale e sostiene il corpo durante il sovraccarico nervoso. È meglio mangiarlo in umido, in salamoia, cotto. Va bene con latte e panna.

Dividere il cavolo in piccoli cali, far bollire in acqua salata. Non dovresti digerire il cavolfiore, perché in questo caso perderà un certo numero di sostanze utili e diventerà insapore. Quindi rotolare il cavolo bollito nell'uovo e nel pane grattugiato, friggere nel burro.

Quando si sceglie il cavolfiore, prestare particolare attenzione all'aspetto: le infiorescenze devono essere bianche e dense, le foglie esterne devono essere fresche (le macchie scure sono un segno di un trattamento troppo zelante con sostanze chimiche tossiche).

I broccoli contengono vitamina U "anti-ulcera", nonché calcio, potassio, selenio, vitamine A, E, C, PP e B. Tutto ciò migliora l'immunità, protegge contro il cancro, la malattia coronarica e l'aterosclerosi. Questa specie di kapusa è un ottimo contorno per quasi tutti i pasti. I broccoli possono essere mangiati bolliti, al forno e fritti.

Far bollire i broccoli (fino alla relativa morbidezza del gambo). Quindi smontare in infiorescenze, sale a piacere e fino a quando non si è raffreddato con il burro.

I broccoli bolliti sono perfetti per il cibo per bambini e dietetici.

Scegliere dovrebbe essere verde scuro con una testa di tonalità bordeaux con infiorescenze fresche, dense.

Il cavolo rapa elimina l'edema, rimuove il colesterolo in eccesso e le tossine dal corpo, contiene una quantità record di potassio e calcio. Prima dell'uso, il cavolo rapa deve essere sbucciato. Tale cavolo può essere mangiato crudo, in umido, cotto al forno o fritto.

Per preparare un'insalata - il cavolo rapa, le carote e la mela si staccano, strofinatele su una grattugia grande, salate e condite con maionese o una miscela di succo di limone e olio d'oliva.

Quando acquisti il ​​cavolo rapa, scegli i piccoli frutti con foglie verde scuro, i frutti troppo grandi possono essere secchi e resistenti.

I cavoletti di Bruxelles contengono più vitamina C di qualsiasi altro, migliora l'immunità e migliora le prestazioni. Il brodo di questo cavolo promuove la guarigione delle ferite, quindi è indicato durante il recupero dopo le operazioni. I cavoletti di Bruxelles possono essere cucinati, in umido, fritti, al forno. Il colore verde brillante delle testine continuerà se cotto a fuoco alto con il coperchio aperto.

Far bollire fino a metà cottura in acqua salata, quindi scolare l'acqua e friggere leggermente il cavolo in burro fuso in una padella, coprire con un uovo sbattuto mescolato con latte e infornare in forno fino a doratura.

È meglio scegliere teste verde brillante, forte, densa e piccola di cavoletti di Bruxelles (quelli grandi possono mangiare amaramente).

Il cavolo di Pechino contiene molto potassio, calcio e ferro, vitamine A, C, B, PP, E, U, è facilmente assorbito, elimina gonfiore e promuove la perdita di peso, aumenta l'immunità, normalizza la pressione e previene l'aterosclerosi. Il cavolo di Pechino è meglio consumato crudo in insalata, ma può essere cotto in umido e aggiunto alle zuppe.

Le foglie di cavolo di Pechino vengono tagliate per la preparazione dell'insalata, le cipolle verdi tritate finemente e il prezzemolo vengono aggiunti, salati, pepati, cosparsi di succo di limone, conditi con burro e mescolati.

Prova a raccogliere un cavolo con foglie fresche, verdi ed elastiche.

Come scegliere il cavolo bianco?

1. È meglio scegliere il cavolo a mano (al tatto). Prendi la testa tra i palmi delle mani e stringi. Se è deformato - questo è un segno che non ha avuto il tempo di maturare, non ci sono praticamente vitamine in un tale vegetale.

2. Il peso ottimale dovrebbe essere di almeno 1 chilogrammo.

3. Il cavolo fresco ha un colore verde brillante. Se osservi il taglio, dovrebbe essere bianco. Se il colore è marrone scuro, significa che è già stantio.

Continua alla pagina seguente:

MirTesen

Come scegliere il cavolo bianco

1. È meglio scegliere il cavolo a mano (al tatto). Prendi la testa tra i palmi delle mani e stringi. Se è deformato - questo è un segno che non ha avuto il tempo di maturare, non ci sono praticamente vitamine in un tale vegetale.

2. Il peso ottimale dovrebbe essere di almeno 1 chilogrammo.

3. Il cavolo fresco ha un colore verde brillante. Se osservi il taglio, dovrebbe essere bianco. Se il colore è marrone scuro, significa che è già stantio.

4. La testa del cavolo non dovrebbe essere incrinata.

5. Non comprare una verdura che presenta danni e macchie profonde.

6. Sentiti libero di annusare il cavolo. Oltre all'aroma di cavolo fresco, non dovrebbero esserci odori estranei.

Come scegliere un cavolo?

Il cavolo è un ortaggio molto utile. Ogni testa di cavolo contiene un'enorme quantità di vitamine necessarie per ogni persona. Il cavolo contiene più vitamina C delle arance e più calcio del latte. Quindi puoi continuare per molto tempo elencando tutti i vantaggi del cavolo.

Il cavolo bianco è per lo più popolare in Russia e nei paesi della CSI, ma ci sono più di 100 varietà di varietà di cavoli. Di questi, solo sette varietà sono considerate commestibili: bianco, rosso, broccoli, colore, cavoletti di Bruxelles, cavolo rapa, Pechino.

Considerali di più...

Cavolo bianco - contiene vitamine A, B, U e C, calcio, potassio, fosforo e

acido folico. L'acido folico è particolarmente utile per le donne incinte - è necessario per la divisione cellulare, che garantisce il pieno sviluppo del feto. Il cavolo bianco fermentato è molto utile, perché durante l'acidificazione si forma acido lattico che aumenta la digeribilità del corpo.

Quando si sceglie il cavolo, si dovrebbe prestare attenzione principalmente al suo aspetto. Le foglie dovrebbero battere verde e fresco, senza oscuramento. La direzione deve essere stretta e non deve essere deformata quando viene premuta.

Il cavolo rosso è meglio usato crudo. In alternativa, può essere tritato finemente, schiacciato con sale e condito con olio d'oliva e succo di limone. Nel caso in cui decidiate di cucinare il cavolo, allora per mantenere il suo colore brillante, dovete aggiungere vino secco o aceto durante la cottura.

Alcune delle sostanze del pigmento sono state trovate per prevenire lo sviluppo della leucemia e per prevenire gli effetti delle radiazioni.

Scegli cavolo rosso, così come cavolo bianco.

Cavolfiore: contiene molto fosforo, ferro e vitamine del gruppo B. Il cavolfiore contiene la più alta quantità di proteine. In questa varietà di cavoli è più che in altre varietà. Il cavolfiore è utile per il sovraccarico nervoso e stimola anche l'attività mentale. Per usare questa varietà è meglio usare al forno, in umido o in salamoia.

Una selezione di cavolfiori. Prima di tutto, quando si sceglie il cavolfiore, prestare attenzione all'aspetto. Le infiorescenze dovrebbero essere bianche e dense e le foglie esterne fresche. Le macchie scure sui cavoli sono un segno dell'uso eccessivo di pesticidi durante la lavorazione.

Broccoli. Contiene vitamina U, che aiuta ad eliminare ulcere, calcio, potassio, vitamina A, selenio e vitamine E, C, PP e B. Così, i broccoli possono migliorare l'immunità, proteggere contro il cancro, aterosclerosi e malattia coronarica. I broccoli, come contorno, si adattano a quasi tutti i piatti. Puoi mangiare i broccoli in forno, bolliti e fritti.

Quando si sceglie il broccolo si dovrebbe scegliere una testa di testa con infiorescenze fresche e dense, di colore verde scuro con sfumature bordeaux.

Cavolo rapa. Rimuove il colesterolo accumulato dal corpo, aiuta a eliminare l'edema, contiene grandi quantità di calcio e potassio. Prima di mangiare, il cavolo rapa deve essere sbucciato. Per mangiare il cavolo rapa può essere cotto, cotto in umido o fritto.

Quando si sceglie, è necessario prendere piccoli frutti di colore verde scuro, i frutti grandi possono essere duri e secchi.

Cavoletti di Bruxelles È un campione sul contenuto di vitamina C. Ha più di qualsiasi altro cavolo. Il brodo dei cavoletti di Bruxelles contribuisce alla guarigione più rapida delle ferite. Questo è il motivo per cui è raccomandato dopo l'intervento chirurgico.

Quando scegli i cavoletti di Bruxelles, dovresti scegliere i cavoli piccoli e densi, poiché i cavoli di grandi dimensioni possono essere amari.

Pechino cavolo Questa varietà contiene una grande quantità di calcio, potassio, ferro e vitamine A, C, PP, E, U. Il cavolo di Pechino è molto ben assorbito dal corpo, migliora l'immunità, favorisce la perdita di peso, stabilizza la pressione. È meglio mangiare il cavolo cinese crudo, ma può anche essere cotto in umido o aggiunto alle zuppe.

È necessario scegliere i cavoli con foglie verdi, fresche ed elastiche.

Come scegliere le varietà di cavolo bianco

La semina è in pieno svolgimento e i residenti estivi hanno una grande quantità di affari. Tutti i davanzali sono composti da varie piantine, che attendono il loro tempo. Per le piantine di cavolo a casa, non molti giardinieri possono trovare un posto. Come essere? Puoi seminare cavoli in una serra, puoi - direttamente nel terreno, ma la soluzione più popolare - comprare semenzali già pronti.

Abbiamo già discusso su come scegliere e comprare piantine; ha scoperto 12 segreti di piantine di cavoli in crescita, e nell'articolo Cavolo in testa non solo ha guardato tutte le caratteristiche importanti di questo raccolto popolare, ma ha anche parlato di come far crescere i cavoli in un modo senza semi, seminando i semi direttamente nel terreno o nella serra. Ma abbiamo perso una domanda altrettanto importante: come scegliere le varietà di cavolo bianco, come differiscono tra loro e cosa cercare quando si sceglie. Propongo questa omissione per correggere.

Quali sono le varietà e in che modo differiscono

Prima di scegliere una varietà di cavolo, devi decidere per che cosa ti serve: per un primo utilizzo fresco, per la salatura e la conservazione o per la conservazione a lungo termine.

Varietà precoci

Il cavolo delle varietà precoci non ha un alto rendimento ed è adatto solo per il consumo fresco. I suoi cavoli crescono di medie dimensioni e abbastanza sciolti, e crescendo troppo, di solito si rompono. Ma anche se tale cavolo non è adatto per la lavorazione e la conservazione a lungo termine, non può essere sostituito: matura in soli 60-80 giorni dal trapianto al suolo.

Le varietà precoci più popolari sono: ettaro d'oro, Zora, Rosava, Yaroslavna, Nakhodka e tra gli ibridi: Aladino, Vestri, Delphi, Trasferimento, Faraone, Espresso.

Medie

Le varietà medie di cavolo, che sono convenzionalmente suddivise in medio-precoce, media maturazione e medio-tardi, sono qualcosa di intermedio tra varietà precoci e tardive di cavolo. Rispetto al primo, sono più produttivi, hanno una voce più densa, ma non sono così teneri nel gusto e maturano molto più a lungo: 85-120 giorni passano dal trapianto a terra prima della raccolta. Varietà tardive mediamente inferiore di resa e tempo di conservazione.

Il vantaggio indiscutibile delle varietà medie è la possibilità di utilizzarle per ulteriori elaborazioni: souring, inscatolamento e così via. Le varietà di cavolo mediamente più popolari includono: Podarok, Slava 1305, Stolichnaya, Belorusskaya 455, Brunswick. Tra gli ibridi, Megaton, Menza, Rinda, Hanibull, Hermes e altri possono essere distinti.

Varietà tardive

Varietà tardive - le più fruttuose. Inoltre, hanno un gusto eccellente e meno di altri, sono soggetti ad accumulo di nitrati, e quindi il più sicuro per la nostra salute. Sono adatti sia per l'uso fresco che per la lavorazione.

Distinto da una maggiore qualità di conservazione, il cavolo di varietà tardive, se correttamente conservato, rimane calmo fino alla prossima stagione. È vero, matura abbastanza a lungo: dallo sbarco delle piantine alla terra prima che la raccolta duri più di 130 giorni. Il più popolare tra le varietà di cavolo a maturazione tardiva: Kamenka, Turquoise Plus, Khalif, Pan di zucchero, Biancaneve; tra gli ibridi: Aros, Atria, Bartolo, Extra, Lennox.

Le varietà a zone sono sempre migliori.

Qualunque varietà di cavolo tu scelga alla fine: tarda, precoce o media, cerca sempre di dare la preferenza a zonare. Il fatto è che in ogni regione e in tutte le aree le condizioni meteorologiche sono diverse e quelle varietà che crescono bene, ad esempio nella regione di Tver, saranno meno produttive nella regione di Vologda e viceversa. Grazie alla piantagione di varietà a zone, si è certi di essere in grado di ottenere il massimo rendimento di teste di cavolo di alta qualità, perché queste varietà vengono allevate tenendo conto delle condizioni di una particolare area.

Come scegli le varietà di cavolo? E quali varietà preferisci?

e per me ho fatto proprio un promemoria:
COLTIVAZIONE DEL CAVOLO, modo smontabile.
Faccio un buco di cm 10 nel terreno, il fondo del buco dovrebbe essere piatto e di 10 cm di diametro, quindi lungo il raggio di 3 cm semi di cavolo di fuliggine con uno spazio di 2 cm di pezzi 5-7 si ottiene un po 'di più. Chiudo con una bottiglia di plastica con un fondo tagliato, collo alto, non chiudere con un tappo! Premi la bottiglia nel terreno e il gioco è fatto! Non dimenticare di versare i semi prima. A volte li ammollo, ma soprattutto fuliggine e così asciutto. Di tanto in tanto, a seconda del tempo, innaffia i semi nel collo di bottiglia, in caso di pioggia, non lo innaffio. Non ci si aspetta scatti immediatamente, aspetta una settimana o due, e poi sarai felice, tale cavolo sorpassa nel processo quello che viene piantato con le piantine. Controllato!

Diverse varietà di cavolo bianco hanno diverse date di semina nel terreno. I tempi dei produttori di sementi indicano sulla confezione. Cavoli seminati nel terreno da fine aprile a inizio giugno.
Un letto per cavoli viene preparato in autunno. Lo scavano, aggiungono fertilizzante, calce o cenere secondo il sistema di lavorazione del cavolo. Per la semina usando grandi semi. Preparali allo stesso modo della semina in serra. Prima di seminare, il terreno è ancora una volta ben allentato. I semi vengono seminati in terra bagnata, 3-4 pezzi per nido. Le distanze tra i nidi sono uguali a quelle tra i fori quando si piantano piantine. I semi posati su un terreno umido e sciolto vengono premuti con il palmo della mano e vengono versati sopra con uno strato di terra umida di 1-2 cm di spessore, in caso di clima caldo secco, le colture devono essere annaffiate. Ciò accelererà l'emergere di piantine. Germogli di cavoli nel giardino compaiono il 7-9 ° giorno dopo la semina. Per accelerare l'emergere di piantine possono essere semi pre-germinati nella stanza. La prima medicazione dà con l'avvento di questo foglio. Il secondo - 10-12 giorni dopo il primo, il terzo 10-12 giorni dopo il secondo. Dopo aver rivestito le piantine cosparse di terra fresca. La composizione approssimativa di medicazioni (in un secchio d'acqua): 1. Mullein - 1 litro, cenere - 3 scatole di fiammiferi; 2. escrementi di avia - 0,5 litri, cenere - 3 scatole di fiammiferi; 3. Nitrato di ammonio - scatola di fiammiferi, superfosfato - 2 scatole di fiammiferi, scatola di cloruro di potassio. Successivamente, le piante vengono alimentate con un intervallo di 15-20 giorni.
Fonte: come coltivate i cavoli: rassadnyy o seedless?

Di solito, il cavolo medio-precoce viene coltivato senza semi quando viene raccolto più tardi. Le piantine in anticipo sono piantate, poichè abbiamo bisogno del cavolo in anticipo. Non ha senso coltivarlo come uno dopo, dato che la sua resa è bassa. Successivamente piantarono anche le piantine, quindi avrebbero avuto il tempo di formarsi e maturare. Tale tecnologia di base della coltivazione industriale di cavoli nella terra non nera.
Fonte: come coltivate i cavoli: rassadnyy o seedless?