Principale > Verdure

Trifoglio: infiorescenza, fiore, frutto. Descrizione del trifoglio

Il trifoglio è una pianta che cresce in una zona climatica temperata. Il terreno umido è adatto alla crescita, la siccità ha un effetto negativo sulla sua crescita. Durante la stagione di crescita, le basse temperature sono favorevoli. I tiri tollerano in sicurezza gelate di piccole dimensioni. Forti gelate con sufficiente copertura nevosa non hanno un effetto negativo sul trifoglio. Seminare l'erba in primavera, pre-trattare e fertilizzare il terreno.

Condizioni di crescita

Questa pianta appartiene al genere Klever, la famiglia dei legumi, la sottofamiglia Falena. L'Europa è considerata la sua città natale. Ha una resistenza al freddo, i suoi semi germinano a 2-3 gradi, i germogli compaiono per 5-8 giorni. Ama l'umidità, con la sua mancanza di crescita rallenta, e talvolta la pianta muore. D'altra parte, quando si sovrappone la pianta si ferma. Clover (descrizione sotto) è tollerante all'ombra, senza pretese per il suolo, ma preferisce sod-podzolic, foresta grigia e chernozem, non ama la terra salina. Appartiene alle piante di siderata, formando noduli contenenti azoto sulle radici. Ha preziose proprietà nutrizionali grazie al suo alto contenuto proteico e viene utilizzato come coltura alimentare. Il trifoglio del prato è un'eccellente pianta di miele, ma solo le api con proboscide lunghe possono raccogliere il miele. Da tempo immemorabile, è stato usato nella medicina tradizionale.

Descrizione del trifoglio

Il genere del trifoglio in latino si chiama Trifolium, che significa trifoglio. Dato il nome della struttura delle foglie. Tutti i tipi di trifoglio hanno una struttura tricuspide, le piante con quattro foglie sono piuttosto rare. Di notte, si aggiungono e si alzano, e con l'alba finiscono. Il gambo principale è accorciato, contiene un gran numero di foglie basali, nelle cui ascelle crescono i peduncoli. Steli abbassati, nervati, cavi o riempiti all'interno. La forma dei cespugli è semi-sviluppata o sviluppata. Le foglie della complessa struttura ternaria e contengono macchie bianche al centro del piatto fogliare. Kohler dal verde brillante al verde scuro. La forma a forma di uovo di stipole è indicata. Sono cresciuti insieme a un gambo fogliare e debolmente abbassati. I fiori sono piccoli (rosso, rosa, giallo, bianco e altri colori) sono raccolti in infiorescenze sotto forma di una testa sferica, in alcune specie - un pennello. Ogni fiore ha un calice verde e un alone a cinque petali con una struttura di falena. Il fiore contiene un pistillo e dieci stami. Frutta - coriacea con 1-2, meno spesso 3-6 semi. Sono molto piccoli e colorati in diversi tipi di trifoglio dal giallo chiaro al marrone scuro e hanno una forma simile a un fagiolo.

Infiorescenze e fiori

L'infiorescenza è confusa con i fiori, quindi il cappello di trifoglio rosso è un'infiorescenza chiamata testa.

L'infiorescenza è piccoli fiori situati piuttosto vicini l'uno all'altro. Il loro vantaggio è che sono più facili da individuare da parte degli insetti. L'efficacia dell'impollinazione da questo aumenta. Distinguere l'infiorescenza complessa o semplice. Clover ha l'ultimo e presentato:

  • Head. L'asse principale spesso è leggermente accorciato, in cima al quale ci sono fiori su steli corti vicino a una piccola pila.
  • Brush. Piccoli pedicelli uno dopo l'altro partono dall'asse comune, e alle loro estremità ci sono i fiori.

Trifoglio crescente

Per la propagazione del trifoglio, i semi acquistati da un negozio specializzato sono efficaci. Eliminato dalle erbacce e il posto trattato viene seminato. Seminandoli all'inizio della primavera, i germogli possono essere previsti in circa dieci giorni. Il sistema radicale si forma molto rapidamente e gli steli e le foglie iniziano immediatamente a crescere. La pianta senza pretese è facile da coltivare. È sufficiente applicare fertilizzanti e annaffiare con tempo asciutto.

Tipi di trifoglio

In Russia, questa è una cultura comune. Viene utilizzato principalmente per l'alimentazione animale, ma ci sono anche varietà decorative di trifoglio che adornano prati, scivoli alpini e prati. In totale ci sono circa 300 specie di trifoglio, le più comuni sono:

  • Prato - la sua altezza va dai 40 ai 65 cm, è usata come coltura foraggiera. Ha un esteso sistema di radici che arricchisce il suolo con azoto.

Le foglie sono trifogliate, complesse. I fiori formano un semplice tipo di infiorescenza di trifoglio sotto forma di una testa sferica. Colorazione da rosso vivo a rosso-viola. I semi sono marroni, piccoli, hanno la forma di un fagiolo.

  • Montagna - pianta perenne, con radici profonde che penetrano nella terra. I gambi non sono ramificati, cilindrici. Le foglie formano un'ellisse, dentata lungo i bordi, con una superficie liscia. L'infiorescenza di trifoglio bianca, a forma di palla, sboccia a metà giugno. Il frutto a forma di fagiolo contiene semi di un tono marrone chiaro che maturano durante tutto il periodo estivo.
  • Rosso: usato per l'alimentazione del bestiame e in cucina come integratore vitaminico. Le foglie contengono zucchero, proteine ​​e grassi. È usato per fare insalate e aggiunto al pane.
  • Rossastro - una pianta perenne di grandi dimensioni con un'altezza fino a 60 cm. Le foglie sono grandi, trilobate, fioriscono all'inizio di luglio. I fiori di trifoglio rosso-cremisi hanno la forma di un pennello. Fiorisce un lungo periodo, è elencato nel Red Book.
  • Il rosa è una pianta ibrida derivata da trifoglio bianco e prato. Le lamelle sono di forma ovale, a punta smussata e presentano tacche. Il fittone raggiunge una profondità massima di due metri, i rami laterali si ramificano fino a 50 cm. Piccoli fiori di trifoglio sono raccolti in teste sferiche di colorazione bianco-rosa e rosa. Il frutto è oblungo, a due semi. I semi sono di colore verde scuro a forma di cuore.

Trifoglio per prato

Per la registrazione, i prati e i prati usano spesso un trifoglio perenne senza pretese. Il trifoglio bianco è il più adatto per questo, poiché è corto, ha steli sottili e dopo la falciatura l'area sembra abbastanza ordinata. La pianta è meglio piantata su terreni argillosi e sabbiosi con bassa acidità. Inoltre, il trifoglio non ha bisogno di essere seminato ogni anno, si diffonde rapidamente su tutta l'area e copre completamente l'intera superficie. La fioritura della pianta inizia dal secondo anno. Piccole infiorescenze sferiche di trifoglio coprono l'intera area seminata con un tappeto bianco. Questi fiori nani e soffici si delizieranno due volte a stagione da maggio a ottobre.

I vantaggi del trifoglio bianco rispetto all'erba del prato

  • Atterraggio singolo Il prato serve a lungo, trifoglio - la pianta è senza pretese, cresce rapidamente dopo aver tagliato con un trimmer.
  • I verdi sembrano grandiosi dalla primavera all'autunno.
  • Non richiede il diserbo, riempiendo tutto lo spazio libero.
  • Minimi costi di manutenzione del prato.
  • I fiori di trifoglio, raccolti in infiorescenze, non sono stravaganti.
  • Non è richiesta alcuna alimentazione. Noduli con azoto, che si formano sulle radici delle piante, fertilizzano il terreno.

Proprietà utili

Il trifoglio è uno stimolante immunitario naturale. Le infusioni e i decotti di questa pianta migliorano la reazione di difesa del corpo. È stato a lungo utilizzato per purificare il fegato e il sangue, ripristinare la funzione intestinale compromessa. I trifogli contengono vitamine A, C, E, B e minerali fosforo, magnesio, ferro e calcio. Parte aerea: fiore, infiorescenza, frutto di trifoglio prato sono ricchi di alcaloidi, glicosidi e oli essenziali. La pianta ha un effetto antitumorale. È usato come strumento efficace per tutti i tipi di cancro. Il contenuto di flavonoidi nella sua composizione rafforza le pareti dei vasi sanguigni e migliora la loro elasticità. Le proprietà coleretiche, antimicrobiche e anti-sclerotiche sono molto apprezzate. Il miele di trifoglio aggiunto al tè verde rimuove le scorie dal corpo. Le proprietà astringenti della pianta sono utilizzate per fermare vari tipi di sanguinamento. In cosmetologia, il trifoglio è usato per purificare la pelle, eliminando le eruzioni purulente e dell'acne.

Utilizzare in cucina

Il trifoglio è usato come piatto principale o come additivo. Il valore nutrizionale dei fiori e delle foglie della pianta, sono ricchi di vitamine e minerali e possono essere utilizzati per preparare insalate. Si preparano minestre leggere in brodo vegetale o di carne. Nel piatto finito aggiungere l'uovo e la panna acida. Applicare la polvere di trifoglio ottenuta dalle foglie essiccate per riempire le zuppe. Si aggiunge quando si cuociono pane e muffin. Per coloro che stanno guardando la loro figura, polpette nutrienti di trifoglio, che aggiungono foglie di cavolo e quinoa.

conclusione

Il trifoglio è stato a lungo utilizzato nell'allevamento di animali per nutrire gli animali, per le proprietà nutrizionali, non è inferiore al mangime concentrato. Ha un buon effetto sulla struttura del terreno, fornendolo con fertilizzante azotato. Alcune specie di questa pianta sono preziose piante di miele. Il miele di trifoglio ha un gusto e un aroma gradevoli, non cristallizza, ha un'alta qualità. Fioritura lunga e alto contenuto nelle infiorescenze di polline e nettare di trifoglio danno un buon effetto medoproduktivnost.

Trifoglio di prato

Trifoglio del prato (rosso): caratteristiche di questa pianta del genere Clover (Trifolium). Sull'uso del prato trifoglio in casa e in cucina, sulle sue proprietà medicinali.

Ciao, caro lettore!

Le principali caratteristiche distintive delle piante del genere Klever (Trifolium) della famiglia delle leguminose sono l'infiorescenza principale, che contiene i caratteristici fiori delle tarme e le complesse foglie trifogliate. La parola latina "trifolium", che è diventato il nome del genere, significa "trifoglio".

In natura, la zona centrale della Russia europea ha 13 specie di trifoglio. Il più numeroso (e familiare) di questi è il trifoglio rosso (Trifolium pratense), talvolta chiamato anche trifoglio rosso.

Già nel 14 ° secolo, questa pianta europea è stata introdotta nella cultura del Nord Italia e nel corso dei secoli è stata ampiamente diffusa in tutto il mondo. In Russia, coltivato come coltura foraggera dal 18 ° secolo. E ora è difficile dire se l'aspetto del trifoglio del prato nella nostra natura sia dovuto a cause naturali o sia il risultato di attività umane. Dopo tutto, la pianta si scatena facilmente.

In Russia, il trifoglio cresce quasi ovunque, tranne che nelle regioni del Far North. Ha già dominato la Siberia, ha raggiunto l'Estremo Oriente, fino a Kamchatka (questo è, ovviamente, il risultato di "fuga nella natura"). Cresce su pianure alluvionali e praterie di montagna, ai margini della foresta, nei boschetti, lungo i bordi delle strade.

Trifoglio di prato rosso: descrizione e foto

Il trifoglio del prato è un'erba perenne con gambi ramificati e ascendenti, fittone da cui partono numerose radici laterali. A volte, tuttavia, cresce come una biennale.

Trifoglio di prato in campo

Foglie trifogliate con foglie largamente ovali ed ellittiche. Sul lato superiore e liscio delle foglie, di solito c'è un disegno a forma di punto biancastro, simile a un triangolo. Il bordo della foglia è finemente dentato, con ciglia morbide.

Foglie picciolate, crescono sul fusto nei nodi coperti da stipole membranose. Le foglie si trovano alternativamente.

Nella parte superiore del fusto, a partire dal secondo anno di vita, si formano uno o due capolini sfusi di forma sferica, in cui sono raccolti fiori di falena con orli dal rosa al rosso scuro. Le due foglie superiori trifogliate servono come una sorta di "base" della testa di infiorescenza.

Trifoglio di fioritura su un prato di estate

I fiori del trifoglio, come altri legumi, sono bilateralmente simmetrici. Sepali cinque. Nella corolla, si può vedere un grande petalo superiore ("vela"), due petali laterali ("remi") e due inferiori ("barca") intrecciati. Dieci stami, nove dei quali fusi insieme da basi, uno libero. Pestello.

Considerare solo questi dettagli può essere solo attraverso una lente di ingrandimento. Cosa, ovviamente, la maggior parte di noi non fa mai. La corolla aureola è un tubo stretto e piuttosto lungo.

Il trifoglio del prato fiorisce tra la fine di maggio e l'inizio di giugno. I fenologi considerano la fioritura di massa di questa pianta come uno dei segni della prossima estate. Ma le teste fiorite di trifoglio rosso possono essere trovate a settembre.

E a settembre puoi vedere un prato fiorito di trifoglio

In primo luogo, i fiori più bassi nella testa fioriscono, poi la fioritura si diffonde più in alto. I fiori impollinati diventano marroni, al loro posto maturano i frutti - fagioli a forma di uovo a un solo seme.

I fiori di trifoglio sono ricchi di nettare. Penso che molti, come l'autore, nell'infanzia tagliano fiori di trifoglio e succhiano il miele da loro. Ma qui il miele di trifoglio è considerato abbastanza "medio".

Il fatto è che la maggior parte delle api non può estrarre il nettare da un fiore. Non c'è abbastanza lunghezza della proboscide! E i principali impollinatori del trifoglio non sono le api, ma i bombi, la cui proboscide è molto più lunga.

Charles Darwin nel suo libro "The Origin of Species by Natural Selection" sosteneva che la raccolta del trifoglio da prato dipendeva dal numero di gatti presenti nella zona. La logica è questa: il trifoglio impollina i bombi, i nidi dei bombi sono devastati dai topi di campo, i gatti catturano i topi e regolano i loro numeri.

Uno dei primi seguaci di Darwin, Thomas Huxley, ha esteso la "catena logica" e ha annunciato che il numero delle vecchie cameriere ha colpito il raccolto di trifoglio. Ad esempio, questa categoria della popolazione ama molto spesso i gatti. Tuttavia, era già una sorta di umorismo inglese.

Gli autori successivi, che hanno affermato che anche la capacità di combattimento della flotta inglese dipende dal numero di vecchie cameriere, eccelleva anche nell'intelligenza. Hanno esteso la "catena" nella direzione opposta: trifoglio - pecora - cotolette.

Tuttavia, un buon raccolto di semi di trifoglio è realmente possibile solo in caso di prosperità nei luoghi dei suoi bombi in crescita. L'uso di "prodotti fitosanitari" chimici da parte di una persona, così come il molto popolare bruciore primaverile di erba secca nel nostro paese, ha messo una grande "croce" su questa prosperità. Ma per quanto riguarda le cotolette?

La pianta tollera la tosatura. Dopo la falciatura, i germogli rinnovati crescono dalle gemme, situate sulla superficie del suolo ("conseguenze"), sulle quali fino all'autunno possono ancora comparire le infiorescenze e persino il tempo di maturare i frutti.

Sulle radici del trifoglio (come sulle radici della maggior parte dei legumi) si formano numerosi gonfiori - i cosiddetti "noduli". Si stabiliscono i batteri che possono assorbire l'azoto direttamente dall'aria. Di conseguenza, il trifoglio non solo non ha bisogno di composti di azoto dal suolo, ma lo arricchisce in modo significativo con queste sostanze. Serve come un concime verde naturale.

Applicazione del trifoglio

Il trifoglio è una pianta eccellente per foraggio, ricca non solo di carboidrati, ma anche di proteine. Applicalo sia fresco, sia sotto forma di fieno, un senazh, un silo. Tuttavia, i competenti allevatori di bovini sono sempre stati consapevoli del fatto che il trifoglio fresco è un serio pericolo per le mucche. Gli animali mangiati da questa pianta possono persino morire! Soprattutto se il trifoglio è bagnato - da rugiada o pioggia.

L'erba che è entrata nella prima sezione dello stomaco della mucca, la cicatrice, è in parte fermentata in seguito all'attività dei batteri, per essere successivamente rigurgitata per la masticazione (per la quale le mucche hanno ricevuto lo status di "ruminante"). Le mucche al trifoglio sono piuttosto simili e, colpendo un campo o un prato, mangiano avidamente e molto.

Ma il trifoglio è fermentato nel rumine molto forte, con il rilascio di un'enorme quantità di gas e persino di schiuma. Questo fenomeno si chiama timpanania e provoca gonfiore dello stomaco, malattia e persino la morte dell'animale.

Questo effetto può avere non solo trifoglio, ma anche altri legumi (ad esempio, erba medica), così come giovani piantine di cereali - grano, segale, mais. I proprietari di mucche non interferiscono con questo per ricordare. Il trifoglio secco non è pericoloso per gli animali, al contrario è molto utile.

È commestibile per noi. Le foglie giovani possono essere utilizzate in insalate vitaminiche. Più spesso vengono utilizzati (insieme all'acetosa) per la preparazione del brodo verde.

Le foglie del trifoglio possono essere preparate per un uso futuro. Si asciugano all'aria, quindi si asciugano in un essiccatore o in un forno aperto. Pulendo le foglie secche con un setaccio, ottenere la polvere. Viene aggiunto alle zuppe (al ritmo di 1 cucchiaio per porzione), utilizzato per preparare condimenti, salse.

Le teste di trifoglio fiorite sono usate per fare una bevanda. Infiorescenze fresche immerse in acqua bollente (200 g per litro d'acqua), far bollire per 20 minuti e lasciare raffreddare.

Le inflorescenze di trifoglio di prato vengono spesso utilizzate per scopi medicinali.

Negli anni della carestia (ad esempio durante la guerra), le teste di trifoglio venivano essiccate, pestate, mescolate con farina e torte cotte. Nella nostra zona, questo prodotto è stato chiamato "clover Khiva" e torte piatte - "kolobok fantasia".

Questi kolobok non erano né particolarmente gustosi né troppo sani. Secondo le memorie di suo padre, la cui infanzia è caduta negli anni della guerra, so che "si grattavano la gola". E secondo la storia della madre, uno dei suoi vicini, un bambino di cinque anni, dopo aver vagato per le toppe scongelate di primavera, venne da sua nonna con la frase: "Nonna! Sono cattivo Kolobkov! E con orgoglio ha presentato l'essiccazione dell'anno scorso... "torta di mucca".

In generale, è tutt'altro che una delicatezza, ma solo un mezzo per sopravvivere nelle condizioni di una vita a mezza fame...

Ho accennato sopra alla raccolta non troppo ricca del miele dal trifoglio del prato. Ma "miele di trifoglio", tuttavia, esiste. È vero, la collezione principale di api spende lo stesso con i fiori di altri tipi di trifoglio. Ad esempio, un trifoglio strisciante (bianco) serve come una pianta di miele eccellente.

E il trifoglio è usato come siderata. E non solo come "fertilizzante verde", che è importante in sé - la pianta arricchisce il suolo con composti azotati. Molti di noi sono consapevoli dei benefici delle rotazioni colturali, anche in piccoli appezzamenti da giardino. Intensivo "pompaggio" dal terreno dello strato fertile quando si coltivano varie verdure, soprattutto senza cambiarle regolarmente ("patate per patate" di anno in anno) porta al suo degrado e distruzione.

Anche il suolo ha bisogno di riposo. E puoi darlo seminando il trifoglio in alcune parti del giardino. Concime il terreno, solo per un effetto maggiore, l'erba tagliata deve essere restituita ai letti per marcire. Ora, per accelerare il processo, l'erba viene trattata con preparati come "Baikal M" - un concentrato di batteri del suolo. Oltre a fertilizzare il terreno, l'erba di trifoglio ricoperta di vegetazione sopprime la maggior parte delle erbacce, impedendo ai loro semi di accedere al suolo.

Il trifoglio stesso, contrariamente ad alcune opinioni, non è affatto un'erbaccia, tanto più "dannoso". Arare la trama "zaververenny", allentarla... e basta! Vegetativamente, "dalle radici", la pianta non si moltiplica. Questo non è ancora un cardo selvatico, non un erba rampicante strisciante. Ma regolarmente per falciare l'erba del trifoglio, usata come siderata, non permettendole di dare semi, eppure dovrebbe essere. I semi di questa pianta sono molto tenaci, non possono perdere la loro germinazione fino a 20 anni.

Proprietà medicinali del trifoglio

La composizione chimica della pianta è ben studiata. Questo è comprensibile, data la sua grande importanza economica.

Nella composizione del prato trifoglio ci sono olii essenziali, tannini, vitamine (C, E, B1, il2, carotene), acidi organici, proteine ​​e amminoacidi liberi, glicosidi, flavonoidi, alcuni altri composti.

I preparati a base di trifoglio di prato hanno azione antinfiammatoria, emostatica, analgesica, antitumorale, espettorante, antipiretica, diuretica e coleretica.

Le proprietà medicinali del trifoglio sono utilizzate principalmente dalla medicina popolare. Applicare la pianta per una varietà di malattie: per raffreddori e tosse, per processi infiammatori nella vescica, per mestruazioni dolorose, infiammazione delle ovaie, per bassi livelli di emoglobina nel sangue (anemia), per aterosclerosi con pressione sanguigna normale, per alcune altre malattie.

Il trifoglio di prato è controindicato per le malattie cardiovascolari, per ictus e tromboflebiti, per la gravidanza. Se l'uso di droghe dal trifoglio provoca mal di stomaco o diarrea, dovrebbe essere sospeso.

Per scopi medicinali, vengono utilizzate le infiorescenze-teste, l'erba di trifoglio (foglie, steli e infiorescenze), in alcuni casi - le sue radici. La preparazione dell'infiorescenza viene effettuata nella fase di piena fioritura, in tempo asciutto, tagliando o tagliando i capolini insieme alle foglie apicali. Allo stesso modo, raccolgono erba, scegliendo per questo scopo giovani germogli con foglie intatte, senza punti oscuri.

Essicato all'ombra, in una stanza ventilata o sotto una tettoia. Quando si utilizza la temperatura degli essiccatori non deve superare 50 - 60 °. Le materie prime correttamente essiccate mantengono i loro colori naturali: le foglie dovrebbero essere verdi e le infiorescenze diventeranno viola.

Le principali forme di uso medicinale del trifoglio sono il decotto e l'infuso di capolini, infuso di erbe.

Per la preparazione di infusione di teste floreali di trifoglio prato, prendere 1-2 cucchiai di infiorescenze schiacciate secche, versare un bicchiere di acqua bollente, infondere per 1 ora, avvolto per il raffreddamento lento.

Bere un quarto di tazza 4 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti: per tosse cronica, processi infiammatori nella vescica, anemia, gastrite, malattie allergiche della pelle, vitiligine, vasculite e aterosclerosi con pressione normale.

Per mestruazioni dolorose e irregolari, si consiglia di preparare 2 cucchiai di capolini di trifoglio schiacciati con un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 6-8 ore chiuso (durante la notte), filtrare e bere un quarto di tazza 4 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Quando l'infiammazione delle ovaie prepara un decotto delle radici del trifoglio. 1 cucchiaio di radici viene versato con un bicchiere di acqua bollita, fatto bollire per mezz'ora in un bagno d'acqua, lasciato raffreddare e filtrare.

Bevi 1 cucchiaio 4 - 5 volte al giorno.

Nell'infiammazione delle appendici, usano le stesse radici bollite. Mangia un cucchiaio di radici al giorno o aggiungili a zuppe e pappe.

Come probabilmente avete capito, molto spesso il trifoglio è usato per scopi medicinali per le donne.

Nel diabete, preparare 2 - 3 capolini con un bicchiere di acqua bollente e bere come il tè.

Le infusioni di infiorescenze ed erbe vengono anche utilizzate esternamente per il trattamento di ferite, ulcere, ulcere, ustioni. In questo caso, le infusioni sono rese più concentrate. In estate, invece di infusioni per uso esterno, e pappa dalle foglie.

Infiorescenze di infusione di olio utilizzate per lo sfregamento con dolore alle articolazioni e con l'idropisia: assumere per via orale 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno prima dei pasti.

Riempi un vasetto con le teste fresche di trifoglio, versa l'olio vegetale in modo che le infiorescenze siano completamente immerse nell'olio. Insistere 40 giorni. Conservare in frigorifero senza affaticare.

La maggior parte dei suggerimenti sull'uso terapeutico del prato di trifoglio cito dal libro di Rim Akhmedov "Le piante sono i tuoi amici e nemici". Consiglio a chi è interessato a trovare e leggere un libro - molte cose utili. C'è un altro libro dello stesso autore - "Erba verde".

Il trifoglio del prato è un'erba molto diffusa con proprietà interessanti e usi diversi. Ma abbiamo anche altri tipi di trifoglio ugualmente interessanti. Leggi il blog di Forest Pantry!

Le proprietà uniche di erba e trifoglio

Trifoglio di prato / trifoglio / acetosella - fin dai tempi antichi, l'erba è familiare in Russia da oltre mille anni. Occupa radure della foresta, bordi, che si trovano spesso sui prati, campi. Il suo aroma delicato e dolce attira l'attenzione non solo delle persone, ma anche degli insetti utili: bombi, api. Cos'è il trifoglio? Che cosa è così utile questa piccola erba, quali possibilità vi sono nascoste per una persona?

1. Descrizione botanica, composizione degli elementi

2. Qualità utili, applicazione pratica

3. Controindicazioni mediche

4. Ricette popolari

Descrizione botanica, composizione degli elementi

Il trifoglio è un rappresentante delle leguminose (Fabaceae), coltivato nell'Italia settentrionale già nel XIV secolo. Che aspetto ha il trifoglio? Pianta ramificata con fusti che crescono fino a mezzo metro e foglie trifogliate - unite tra loro da tre piastre. Alcuni sono di configurazione ovale, sono oblunghi o stretti, con bordi frastagliati o semplici, obovati.

Foglie picciolate: inferiori - su tagli lunghi, tomaia - su corte. Hanno stipole (foglie sottili e delicate) di varie forme ovate.

Il colore delle foglie varia dal verde chiaro e scuro al grigio-bluastro o viola, con inclusioni luminose su piastre separate.

Il trifoglio rosso ha un sistema di radici sviluppato. Le sue radici centrali ricordano la forma di un cilindro o di un fuso. I piccoli peli radicali che penetrano nello strato superiore del terreno sono abbondantemente assettati con piccoli noduli responsabili della nutrizione azotata della pianta.

La profondità di penetrazione della radice principale è fino a due metri, ma la massa della radice principale inferiore a 0,5 m non si applica.

Fiori di trifoglio di piccole dimensioni, rosa o rosso, sono raccolti nelle infiorescenze capitate sotto forma di spazzole o ginestre. Hanno un alone di cinque petali sotto forma di bloodworm.

Oltre ai più grandi petali superiori (vele), è completato da due lati (ali) e due inferiori (nella forma di una barca), solitamente fusi insieme.

Il frutto è un bob di tipo coriaceo, i semi sono ovali, giallastri, piccoli, sferici o allungati, da uno a sei pezzi, aperti alla fine della stagione.

Il periodo di fioritura è lungo, da maggio a settembre, che durante la stagione vegetativa consente l'accumulo di vari elementi naturali utili nella massa biologica del trifoglio. Erba, fiori, radici di piante rappresentano una grande dispensa di sostanze necessarie ad una persona nelle foglie, infiorescenze di vitamine A, C, E, vitamina (B1) con riboflavina (B2). Oligoelementi di magnesio, integratore di potassio non meno significativo di cromo, ferro, in abbondanza di oligoelementi calcio, selenio. Sono presenti flavonoidi e acidi organici, si osserva il contenuto di carotene, acido salicilico e fibra necessaria. È nota la fornitura di oli (essenziali e grassi), proteine, grassi, contenuto di tannini.

Qualità utili, applicazione pratica

Fin dai tempi antichi, l'erba di trifoglio, grazie alla sua ricca tavolozza di qualità universali, viene utilizzata dalla medicina, utilizzata nella produzione agricola, nell'industria leggera. Durante la cottura (cottura), nelle procedure cosmetiche vengono utilizzati prodotti derivati ​​dal trifoglio.

Si tratta di preparazioni medicinali ottenute dalle radici di erbe (foglie, teste), succo e trifoglio. Supplementi dietetici, miscele, prodotti sciroppi dovrebbero essere inclusi nell'elenco completo. Il trattamento di molte malattie complesse (polmonite, aterosclerosi, ipertensione, lavoro cardiaco, ecc.) È associato a farmaci sviluppati da questa meravigliosa pianta.

Qualità utili in medicina:

  • Erbe e fiori di trifoglio sono la base di decotti e tinture per uso interno, risciacquo e bagni terapeutici. Unguenti, polveri, insieme a shampoo e lozioni, grazie alla componente del trifoglio, agiscono con successo contro le malattie della pelle;
  • Il trifoglio stimola e rafforza le possibilità diuretiche e diaforetiche del corpo. Queste possibilità della pianta sono prese in considerazione nel trattamento antinfiammatorio, antisettico, per ottenere un effetto espettorante, emostatico, astringente;
  • I decotti di trifoglio aiutano contro il dolore e i disturbi del fegato nei dotti biliari. Il loro aiuto è fatto ricorso a urolitiasi, disturbi nella vescica, infiammazione delle sue appendici. Rimuovono il gonfiore, purificano il sangue, l'assunzione regolare di decotto di trifoglio aumenta lo stato funzionale di tutti gli organi importanti di una persona;
  • decotti di teste e foglie di trifoglio, risolvono il problema dell'anemia e dell'emoglobina bassa. Una persona che prende questo brodo produce una reazione protettiva contro la tubercolosi polmonare, con le emorroidi, la terapia del trifoglio ha un effetto positivo sul sanguinamento;
  • I lati curativi del trifoglio forniscono soppressione dei processi infiammatori, infezioni microbiche, impediscono l'accumulo di liquidi.

Freddo e polmonite, la bronchite può essere contrastata con successo usando l'infusione di trifoglio. Mal di gola, ustioni, reumatismi non saranno in grado di nuocere alla salute della persona che la assume regolarmente. Il risciacquo con l'infusione del cavo orale elimina l'infiammazione delle gengive, la comparsa di stomatite, il trattamento delle ferite esterne accelera il processo di guarigione:

  • La proprietà anti-sclerotica dei preparati fatti con il trifoglio rende possibile affrontare con successo i disturbi del funzionamento del cuore e dei suoi vasi, in caso di aterosclerosi. Il loro aspetto nel corpo rafforza le pareti dei vasi sanguigni, abbassa il colesterolo. L'accettazione dell'infusione normalizza la pressione sanguigna, migliora la cattiva salute associata al mal di testa;
  • l'effetto del trifoglio ha un effetto positivo sul sistema circolatorio: gli indici di composizione del sangue tornano alla normalità, la circolazione venosa del sangue è normalizzata, arresta il sanguinamento, riduce la perdita di sangue durante i periodi più pesanti;
  • avendo composti biologicamente attivi (flavonoidi) nella sua composizione, il trifoglio fornisce ossigenazione dei tessuti, che rallenta lo sbiadimento del corpo, promuove il metabolismo, il processo del metabolismo dei grassi;
  • trifoglio, erba e fiori usati nella terapia medica forniscono un sollievo significativo dalle malattie del cancro, infezioni fungine;
  • per le donne che allattano al seno, bere il tè del trifoglio stimola la loro produzione di latte (allattamento);
  • decotto di trifoglio nel trattamento di bolle e pustole agisce su di essi in modo deprimente, fino alla completa scomparsa, risciacquando i capelli sulla testa - elimina la forfora e la perdita;
  • miele d'api raccolto dai siti del trifoglio ha proprietà curative, il nettare dai fiori della pianta gli fornisce utili antiossidanti. Questo aiuta i pazienti ipertesi che soffrono di attacchi di ipertensione e quelli che hanno subito aterosclerosi recuperano in modo sicuro dopo il trattamento.

Nella produzione agricola

Le proprietà uniche del trifoglio sono richieste nella produzione di colture, nella produzione di mangimi e nell'agricoltura:

  • Essendo un prezioso raccolto di mangimi con un contenuto proteico elevato (fino al 15%), il trifoglio è noto come fonte di proteine ​​e carboidrati. Come mangime verde per i bovini, viene utilizzato nell'allevamento degli animali, nella preparazione di haylage e insilati;
  • grazie al sistema di radici sviluppato che penetra nello strato superiore di mezzo metro, il trifoglio migliora la struttura degli strati superiori del suolo, assimilando l'azoto atmosferico dai batteri noduli situati sui piccoli peli radicali, aumenta il suo contenuto nell'equilibrio nutrizionale delle piante e contribuisce ad aumentare la fertilità del suolo, arando la massa obliqua del trifoglio come un siderato gli dà la preferenza come fertilizzante verde.

Nell'industria leggera, produzione culinaria:

  • Il succo di trifoglio o la massa di erba sfilacciata sono usati come coloranti per la tintura di tessuti in produzione;
  • Le insalate di vitamina da giovani foglie di trifoglio sono utili, con acetosa in zuppa di cavolo verde. La polvere delle foglie secche nei primi piatti (zuppe, minestre) aiuta nella diatesi dei bambini, nel raffreddore, nelle malattie renali;
  • sicchè il sapore e il sapore sapido contraddistinguono i prodotti da forno di marca, basta mettere le foglie di terra ei fiori di trifoglio nell'impasto;
  • il trifoglio ha pregevoli qualità mellifere che permettono al miele raccolto dalle sue aree di non cristallizzarsi fino a due mesi. In futuro, si trasforma in una massa densa e polverosa con un gusto gradevole e delicato, un bianco profumato e diverso.

Controindicazioni mediche

Nonostante le sue qualità medicinali, in alcuni casi il trifoglio può avere controindicazioni:

  • queste sono vene varicose, tromboflebite, l'insorgenza di cancro, gli effetti dell'infarto del miocardio, non è raccomandato per le donne incinte, in caso di diarrea;
  • l'assunzione a lungo termine di grandi dosi è pericolosa con una diminuzione della potenza maschile;
  • La terapia di trifoglio per i bambini sotto i 2 anni non è il benvenuto senza consultare un medico.

Ricette popolari

Anche nell'antichità, tra i guaritori, era pratica comune ricorrere all'aiuto del trifoglio.

Le ricette selezionate nell'articolo consentiranno a coloro che desiderano partecipare autonomamente, senza ricorrere a strumenti e reagenti di laboratorio, ma utilizzando esclusivamente mezzi improvvisati domestici. Come fonte di materie prime vengono utilizzate correttamente raccolte in condizioni naturali teste di trifoglio, foglie con steli, radici, infiorescenze. In loro assenza, il materiale necessario da trovare nelle farmacie o nei reparti di farmacia.

Infusione di fiori di trifoglio per il fegato

Un cucchiaio di fiori viene riempito con 250 ml di acqua bollente e posto in un luogo ombreggiato per ½ ora. Viene filtrato, non più di 70 grammi di infuso vengono presi al mattino, a mezzogiorno e a mezzogiorno prima dei pasti. Oltre al fegato, aiuta nella formazione dei calcoli renali.

Infusione di fiori durante la menopausa

Versare tre cucchiaini della massa secca schiacciata di fiori in un contenitore, aggiungere 250 ml di acqua bollita e lasciare riposare in un luogo ombreggiato per un'ora. Dopo aver sforzato, utilizzare la mattina quattro volte, a intervalli di tempo uguali, combinando con il cibo, ma un terzo di un'ora prima.

Infusione contro l'ipertensione

20 fiori secchi di trifoglio vengono versati con 1 litro di acqua bollente e lascia riposare per almeno un'ora. L'infusione viene effettuata dopo il filtraggio al mattino, prima di pranzo e di sera per quattro settimane. Accettato nei casi di emicrania, nevralgia, con la pulizia dei vasi sanguigni.

Clover contro il diabete

Secchi 5 grammi di fiori versare 250 ml di acqua bollente e lasciare in infusione per ½ ora. Dopo il filtraggio, la reception inizia la mattina, prima di colazione, a mezzogiorno e alla sera, prima di cena. Dosi singole un cucchiaio. Dopo un ricovero di tre settimane, è necessario un riposo di dieci giorni, prima di un secondo corso.

Trifoglio contro le malattie della pelle

400 grammi di trifoglio di erba essiccata con fiori vengono riempiti con acqua bollente nella quantità di 2 litri e messi in infusione in un luogo ombreggiato per 4 ore. Viene filtrato e versato in un bagno pieno d'acqua non più caldo di 37 gradi. La procedura dura mezz'ora e si ripete a giorni alterni. Dopo dieci bagni il percorso termina.

Trifoglio contro l'ulcera gastrica

La massa di radice essiccata schiacciata (20 grammi) viene versata con acqua bollente in un volume di 250 ml, coperta con un coperchio e la sua ebollizione continua secondo le regole di un bagno d'acqua. Tempo di ebollizione - ½ ora. Dopo il raffreddamento, il brodo viene filtrato e rabboccato fino al volume iniziale. La reception inizia tutti i giorni, dalle 9:00 fino alla prima colazione. La dose raccomandata non è più di un cucchiaio. Il numero totale di ricevimenti al giorno è cinque.

Con una decozione di trifoglio contro pustole e bolle

Fiori secchi (10 grammi) vengono versati oltre 250 ml di acqua bollita e bolliti per un minuto. Poi per due ore in un angolo fresco per sistemarsi. Dopo aver filtrato il brodo, i pustole e le bolle sono trattati con lozioni attaccate alle aree interessate.

Tintura di trifoglio per alcol da aterosclerosi

Le teste di trifoglio essiccate sono riempite fino a metà della capacità di un litro e aggiungono 500 grammi di vodka. Per insistere, scegli un luogo fresco e buio e metti il ​​contenitore pieno per 1/2 mese. Alla fine del periodo, l'infusione risultante viene filtrata, mentre si premono i fiori. La reception viene effettuata tutti i giorni prima dei pasti al mattino e alla sera. Il volume di una singola dose - un cucchiaio. Il periodo di trattamento dura 90 giorni. L'uso di infusione normalizza la pressione intracranica, passa una condizione dolorosa del corpo - mal di testa, rumore.

Miele di trifoglio contro l'aterosclerosi

Mescolare il miele (una parte) e il succo di limone (tre parti), mescolando accuratamente. Mettere in un luogo fresco per un giorno. Prendi la stessa dose giornaliera (cucchiaino) al mattino, al pomeriggio e alla sera durante il mese.

conclusione

Queste sono le qualità uniche e utili di questa piccola erba con più di tre secoli di storia che non ha perso la sua rilevanza entro la fine del 21 ° secolo. Il compito dell'attuale generazione è quello di preservare e aumentare la scala del trifoglio rosso nella cultura sia naturale che economica del nostro paese.

La risposta

Lineyka

L'infiorescenza è chiamata testa.
La testa (capitulum) delle piante, una semplice infiorescenza, in cui l'asse è accorciato e talvolta ispessito (ma non piatto, come quello di un cesto). I fiori si trovano nella parte superiore dell'asse, siedono su brevi pedicelli. Esempi Testa: trifoglio, infiorescenze di cardo, ecc.

Connetti Knowledge Plus per accedere a tutte le risposte. Rapidamente, senza pubblicità e pause!

Non perdere l'importante - connetti Knowledge Plus per vedere la risposta adesso.

Guarda il video per accedere alla risposta

Oh no!
Le visualizzazioni di risposta sono finite

Connetti Knowledge Plus per accedere a tutte le risposte. Rapidamente, senza pubblicità e pause!

Non perdere l'importante - connetti Knowledge Plus per vedere la risposta adesso.

Vinalight - nanotecnologia, creazione di amore

Chiama: + 7-916-324-27-46, +7 (495) 758-17-79, Tatyana Ivanovna skype: stiva49

Winalite

Contattaci

K Lever prato

Altri nomi: stalla, trifoglio rosso, papà.

Nome latino: Trifolium pratense L.

Famiglia: legumi (Fabaceae)

Specie: legumi familiari - piante erbacee, arbusti o alberi. Le foglie sono alterne, di solito complesse - pinnaciali o palmatologiche, spesso ci sono stipole. I fiori sono caratteristici, irregolari, raznolepestnye. Sepali 5 (4), generalmente disponibili. Una corolla è composta da 5 petali: quello superiore è solitamente più grande ("bandiera" o "vela"), 2 laterali ("ali") e 2 inferiori, spesso fuse in tutto o in parte ("barca"). 10 stami, il più delle volte 9 fusi e 1 libero, ma capita che tutti e 10 siano fusi o liberi. Pestello 1, oblungo superiore bloccato. Il frutto è un peso, di solito rivelato da due foglie, meno spesso non aperto, a volte spezzato in segmenti. I semi siedono sulle ali del fagiolo, sono senza endosperma.
Spesso ci sono piante alcaloide. Molte piante ricche di tannini contengono vari glicosidi, si trovano spesso flavonoidi, sono stati trovati cumarinici e loro derivati; nei tronchi di alcuni alberi e arbusti è la gomma; la gomma adragante di importanza tecnica è ampiamente nota.
I semi di tutte le falene contengono amido e quantità significative di sostanze proteiche, in alcune specie c'è anche olio grasso (per esempio, arachidi), in alcune specie c'è il muco nei semi e nei fagioli, spesso nelle saponine. Nelle specie tropicali e subtropicali si trovano nel tronco della resina, balsami.
La composizione chimica è diversa, ma in una certa misura notevole rapporto botanico. La vasta sottofamiglia delle tarme è divisa in 10 tribù. Nelle specie della 1a e 2a ginocchia, tutti e 10 gli stami sono liberi, in alcuni generi del 3o ginocchio, tutti e 10 gli stami sono cresciuti insieme solo alla base, in altri, sono completamente cresciuti insieme o uno stame è libero.
Tutti i rappresentanti di queste tribù (48 specie) contengono alcaloidi. Appartengono al gruppo degli alcaloidi lupinani o lupini, che contengono anelli chinolizidinici e formano numerosi derivati ​​(citisina, pahicarpin, termopsina e altri).
Nella quarta e nella quinta ginocchia vi sono principalmente piante senza alcaloidi, ad eccezione dei derivati ​​della betaina come la trigonellina e altri, i glicosidi predominano.
Il ginocchio 6 è il più esteso, tuttavia, si formano varie sostanze attive: in alcune specie ci sono alcaloidi, altre specie sono alcaloidi o contengono tracce di alcaloidi. Ma anche in presenza di alcaloidi, non appartengono al gruppo dei lupini.
Ginocchio 7 - non si trovano alcaloidi o tracce, glicosidi cardiaci (Vasel), l'ottavo ginocchio è una pianta fossile, il 9 ° e il 10 ° sono principalmente piante da giardino commestibili.

Il trifoglio del prato appartiene al quarto ramo della famiglia delle leguminose.

Durata della vita: perenne.

Tipo di pianta: Pianta erbacea con una radice forte e un gambo diretto

Stelo (stelo): i gambi sono numerosi, ascendenti, piegati, ramificati.

Foglie: gli steli fioriti con foglie trifogliate sono formati dalle ascelle delle foglie basali.

Fiori, infiorescenze: i fiori sono piccoli, irregolari, sessili, rosa, rossi o viola, in infiorescenze capitate sulle punte dei germogli; calice con 10 venature, fuori dall'addome.

Tempo di fioritura: fiori da maggio a settembre.

Odori e sapori: il gusto delle teste di trifoglio è dolce e leggermente astringente.

Epoca di raccolta: le infiorescenze con foglie apicali e erba di trifoglio vengono raccolte durante il periodo di fioritura.

Caratteristiche di raccolta, essiccazione e conservazione: l'erba e i fiori di trifoglio sono strappati alla base e asciugati all'ombra in uno stato tale che non si sbriciolano.

Distribuzione: in Russia, il trifoglio da pascolo si trova nella parte europea (ad eccezione della regione di Zavolzhsky), compreso l'Artico, nel Caucaso, nella Siberia occidentale e orientale e in Estremo Oriente; in Ucraina - in tutto il territorio.

Habitat: cresce lungo i bordi del fiume, i margini della foresta, lungo le strade, nei prati e nei burroni dei prati, lungo i bordi dei campi. È ampiamente coltivato come prezioso raccolto di mangimi.

Uso alimentare: i capolini essiccati sono adatti per condire le zuppe. I giovani steli e foglie vengono aggiunti all'insalata e in forma bollita vengono usati come spinaci. Le foglie secche schiacciate migliorano la qualità del pane. Le insalate sono fatte con foglie e gambi freschi. La pianta è usata come surrogato del tè.

Curiosità: Il trifoglio ha una struttura fogliare molto caratteristica, che ha dato il nome a una certa forma di giunzioni stradali - "foglia di trifoglio".

Parti medicinali: per scopi terapeutici, vengono utilizzate infiorescenze con foglie apicali e erba di trifoglio.

Contenuti utili: La parte aerea contiene carboidrati, steroidi, saponine, vitamine C, B, E, K, carotene, acidi carbonici fenolici, cumarine, oli grassi, molti oligoelementi.

Infusione di infiorescenze consumate con aterosclerosi, accompagnate da mal di testa e tinnito, ma con pressione sanguigna normale.

Come trifoglio diuretico viene utilizzato per edema di origine cardiaca e renale.

A livello locale, sotto forma di impiastri, infusione o decotto di infiorescenze vengono utilizzati per ascessi, ustioni e dolori alle articolazioni.

Le foglie fresche frantumate vengono applicate su ferite e ulcere purulente e il succo fresco della pianta tratta i danni agli occhi allergici.

Infiorescenze da infusione 2 cucchiaini di infiorescenze in un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 1 ora, filtrare. Bere 1/4 tazza 4 volte al giorno per 20 minuti prima dei pasti.

Brodo fuori. 20 grammi di infiorescenze per 200 ml di acqua bollente. Utilizzare per lozioni e impacchi.

Tintura. 40 grammi di infiorescenze in 500 ml di alcol al 40%, insistono per 10 giorni, filtrare. Assumere 20 ml prima di pranzo o prima di coricarsi per l'aterosclerosi. Il corso del trattamento è di 3 mesi, dopo ogni mese una pausa di 10 giorni, se necessario, ripetere il ciclo di trattamento dopo 6 mesi.
L'infiammazione. Mestruazioni dolorose. Beli.

Infusione di fiori Utilizzare per il douching. 2 cucchiai di materie prime per 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 1 ora, scolare.


Copyright © 2008-2012 Vinallight, tel. + 7-916-324-27-46, +7 (495) 758-17-79

Raccolta, uso, proprietà benefiche e controindicazioni del trifoglio rosso (prato)

Trifoglio rosso

Pianta erbacea perenne Nella medicina popolare è usato come antimicotico, antisettico, astringente, cicatrizzante, emolliente, espettorante, antidolorifico.

Le proprietà curative e le controindicazioni del trifoglio rosso (prato) sono ben note alle nazioni europee. Foglie fresche e giovani germogli di questa pianta vengono mangiati come un concentrato di vitamine. In Russia, dalla stalla, hanno spesso cucinato zuppe e botvinia, e, ad esempio, i popoli caucasici hanno fatto un po 'di giovani infiorescenze di erba fino ad oggi. È anche una preziosa pianta per mangimi per bestiame e fertilizzanti per il suolo. L'olio essenziale da esso viene utilizzato in profumeria e cosmetologia. Nella mitologia celtica, il trifoglio è una pianta venerata e sacra. Porta fortuna, simboleggia l'unità delle tre dee madri nella magia celtica. Pertanto, l'erba è considerata femminile, ma anche a vantaggio degli uomini.

Caratteristiche della pianta medicinale

Come raccogliere il trifoglio? Qual è la sua composizione chimica? Ciò che è così prezioso è una pianta medicinale? E quali sono le sue controindicazioni?

zona

Il trifoglio rosso è così comune e senza pretese che è facile da trovare in diverse parti del mondo. Tutte le varietà di questa erba si trovano nella parte europea. Alcune varietà crescono in Asia centrale, alcune in Estremo Oriente. La pianta attecchisce anche in Nord Africa.

Tipi di trifoglio

Ci sono circa 10 varietà di trifoglio rosso, tutte utilizzate per scopi medici. Ma vengono anche descritte 245 specie di trifoglio. Nella medicina popolare, i più famosi sono arati, striscianti, medi, rosa. Quali sono le loro caratteristiche?

  • Il trifoglio è bianco o strisciante. Si chiama anche Amoria strisciante, trifoglio olandese, porridge bianco. Di solito non superiore a 20 cm. Gambi striscianti e radicamento. Foglie su piccioli lunghi, triplici, più morbidi di quelli del trifoglio rosso. Le infiorescenze sono bianche, sferiche, fragranti, su lunghi peduncoli. Il trifoglio strisciante è una delle piante di miele più preziose nella parte centrale e settentrionale dell'Europa. Viene coltivato come pianta foraggera per il bestiame. Nella medicina popolare, di solito viene usato per preparare lozioni per i reumatismi e la gotta, anche per prendere i decotti all'interno.
  • Ibrido di trifoglio o rosa Può raggiungere un'altezza di 80 cm, ha un aroma piacevole pronunciato. Questa varietà è stata allevata in Svezia, quindi è anche chiamata svedese. Il trifoglio rosa è apprezzato principalmente come pianta da miele ed è spesso coltivato dagli apicoltori. Le proprietà utili del trifoglio ibrido sono utilizzate nella medicina tradizionale.
  • Clover medio. Inizia a fiorire a maggio. In apparenza sembra un trifoglio rosso, ma il suo gambo è più alto e più nodoso, e le foglie hanno una forma più allungata. È anche notevole per la longevità (può crescere fino a 7 anni), resistenza al gelo, alta resa. Tollera bene il caldo e la siccità, quindi questa specie è più comune nelle steppe e nelle steppe della foresta. In nessun modo inferiore al trifoglio rosso nelle sue proprietà nutrizionali e medicinali.

Trifoglio arato. Nelle persone viene anche chiamato gatto, coniglio, topo di topo, foche. Stelo ramificato. Infiorescenze oblunghe, soffici, rosa pallido. Fiorisce fino alla caduta e l'intera parte fuori terra della pianta viene raccolta durante il periodo di fioritura. Il più delle volte è usato per la diarrea nei bambini, i disturbi alimentari negli adulti, le malattie reumatiche e la gastrite. Esternamente - per il trattamento delle ferite.

  • Trifoglio decorativo. Per scopi decorativi, il trifoglio più spesso cresce strisciando. I suoi vantaggi: crescere rapidamente; fioriture belle e spesse; crea un tappeto accogliente e morbido; dà un tappeto erboso denso; resistente al calpestio; arricchisce il suolo con azoto. Tuttavia, ci sono recensioni che questo tipo di erba può andare molto in alto, quindi il prato dovrà spesso falciare. Il tappeto di trifoglio attira anche l'attenzione delle api e dei calabroni, che possono causare disagi quando si cammina a piedi nudi su di esso.
  • È inoltre possibile acquistare semi varietali di trifoglio ornamentale con foglie rosso scuro che cadono magnificamente sul terreno e i suoi germogli si radicano rapidamente e crescono. Il vantaggio della varietà è che è un perenne. Può essere piantato in aiuole e scivoli alpini.

    Caratteristica botanica

    Trifoglio di prato. Illustrazione botanica dal libro di O.V. Tome "Flora von Deutschland, Österreich und der Schweiz", 1885.

    Descrizione del trifoglio

    • root: tap, short, dà molti scatti; vesciche con azoto (fertilizzante naturale) si formano alla radice, quindi i campi sono spesso seminati con trifoglio;
    • steli: altezza da 15 a 60 cm, ramificati, ascendenti;
    • foglie: ellittiche, trifogliate, con piccioli lunghi, verde brillante con una macchia luminosa al centro;
    • fiori: raccolti in singole teste, globose, rosse, viola, cremisi.

    Anche i fiori di trifoglio rosso sono considerati una buona pianta di miele, ma le api non possono arrivare al nettare a causa della breve proboscide. I bombi o le razze delle api con una lunga proboscide sono più frequentemente impollinati.

    Preparazione di materie prime

    Come raccogliere e raccogliere materie prime per preservare le proprietà curative del trifoglio?

    • Collection. Il trifoglio più prezioso: l'infiorescenza. L'erba viene raccolta durante il periodo di fioritura. A seconda della zona climatica, da maggio a settembre. È meglio sparare le infiorescenze intere con le foglie superiori, che hanno anche sostanze preziose.
    • Asciugatura. Eseguito in condizioni naturali - in solai o sotto tettoie. Gli erboristi sconsigliano di seccare eccessivamente l'erba, altrimenti perderà proprietà utili. Le teste delle infiorescenze non devono sgretolarsi e disintegrarsi.
    • Bagagli. L'erba è confezionata in sacchi di lino, conservati in un luogo asciutto per 1 anno, ogni nuova stagione è aggiornata alle materie prime.

    La materia prima finita non ha odore, l'erba ha un po 'di sapore amaro.

    Effetto curativo e composizione chimica

    Cos'è un trifoglio utile? L'erba ha il seguente spettro di azione farmacologica:

    • astringente;
    • emolliente;
    • anti-infiammatori;
    • guarigione delle ferite;
    • antidolorifico;
    • antisettico;
    • un diuretico;
    • rigenerante;
    • riparatoria;
    • rafforzamento della nave;
    • diaphoretic;
    • espettorante;
    • purificazione del sangue;
    • vitamine.

    L'erba di trifoglio contiene tali sostanze:

    • flavonoidi (ce ne sono anche molti nelle foglie);
    • olio essenziale, che contiene furfurolo - una sostanza antimicrobica;
    • olio grasso (molto nei semi);
    • glicosidi;
    • acidi organici;
    • vitamine E, C, A, P, K, B1 e B2;
    • tannini;
    • resine;
    • fibra;
    • amminoacidi;
    • alcaloidi;
    • proteine ​​e grassi;
    • sali di fosforo e calcio.

    Indicazioni e controindicazioni

    Il trifoglio è applicato nella medicina popolare dentro e fuori. Quali malattie sono efficaci per questa erba?

    • Malattie dei vasi sanguigni e dei muscoli. Il trifoglio aiuta a ridurre il colesterolo, quindi è utile assumerlo nell'aterosclerosi. È prescritto per l'infiammazione muscolare (miosite).
    • Malattie dell'apparato respiratorio. Brodi bevono con bronchite, polmonite, tubercolosi, raffreddore, influenza, ARVI. Sono anche prescritti per mancanza di respiro, asma bronchiale.
    • Malattie dei reni e del fegato. Ha una lieve azione diuretica e secretoria. Aiuta con l'urolitiasi, purifica il fegato e il sangue.
    • Con l'ipertensione. Clover prende pressione dall'ipertensione, l'erba allevia il mal di testa, elimina vertigini.
    • Stimolatore nutriente La pianta può essere utilizzata come tonico per la prevenzione delle infezioni virali. Ad esempio, in Asia centrale, è consuetudine bere con latte caldo. Le erbe sono prese per affaticamento, anemia, intossicazione da alcool, carenza di vitamine, disordini metabolici, perdita o aumento di peso.
    • Uso esterno. Il trifoglio è efficace in varie malattie fungine, poiché ha proprietà fungicide (antimicotiche). Si tratta di bolle, ferite purulente, ulcere, ustioni, psoriasi. Con l'aiuto di compresse da succo fresco e tinture, i dolori reumatici e nevralgici sono alleviati e la pelle è ammorbidita. Inoltre, lo strumento è utilizzato in otorinolaringoiatria per gargarismi. I microcitteri sono fatti di esso nell'infiammazione del retto.

    Cos'altro aiuta il trifoglio? In erboristi c'è informazione che il trifoglio è efficace in oncologia. Per i tumori maligni, l'agente è preso internamente, per il cancro delle lesioni cutanee, lozioni e unguenti vengono applicati.

    L'uso e la preparazione del trifoglio a casa

    La pianta è ben nota in campagna. Viene coltivato come mangime per il bestiame. Spesso utilizzato in cucina: infiorescenze essiccate messe nelle zuppe come condimento; in primavera, le foglie sono fatte con insalate fortificate, le composte sono fatte da infiorescenze. Quali farmaci possono essere preparati da questa erba?

    Decotto e infusione

    Decotto e infusione vengono assunti per via orale per tutte le diagnosi e i sintomi sopra descritti. Decotti ripieni sono preparati per uso esterno: vengono fatti compresse, lozioni, impacchi, vengono aggiunti ai bagni terapeutici. Bene aiutare questi fondi per bolle purulente, promuovere la rapida guarigione dei tessuti.

    1. Prendi 1 cucchiaio. l. infiorescenze secche.
    2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
    3. Bollire 1 minuto.
    4. Insistere 1 ora.

    Filtrare il brodo e prendere come tè per ½ tazza 3 volte al giorno (preferibilmente dopo un pasto). Per un brodo più ripido in un bicchiere d'acqua prendi 3 cucchiai. l. materie prime

    1. Prendi 2 cucchiai. l. infiorescenze secche.
    2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
    3. Insistere 2 ore.

    Prendi o ½ tazza 3 volte al giorno, o ¼ tazza - 4 volte. È un buon espettorante e astringente.

    tintura

    A che cosa serve la tintura di trifoglio rosso?

    • È più spesso prescritto per aterosclerosi, mal di testa e acufene.
    • Bere per la prevenzione della SARS, influenza, affaticamento, anemia, diagnosi oncologica.
    • Può anche essere applicato esternamente al trattamento della gola e della cavità orale (in forma diluita).
    • Non uso per ustioni, ferite aperte, pelle secca.
    • Prendi con cautela a pressione elevata.

    Ricetta tintura su vodka

    1. Prendi 4 cucchiai. l. infiorescenze secche.
    2. Versare ½ litro di vodka (il 40% di alcol può essere diluito).
    3. Insistere per 10 giorni in un luogo caldo.

    La medicina è presa su 1 cucchiaino. prima di ogni pasto Raccomanda anche di bere la tintura di notte.

    Nella medicina popolare, usa il succo di trifoglio fresco. Per la sua preparazione prendere infiorescenze fresche, foglie e steli. Sono passati attraverso un tritacarne, il succo viene spremuto dalla massa attraverso una garza. Di solito prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno. L'effetto del succo è lo stesso dell'azione di decotti e infusi. Tuttavia, contiene molte più vitamine. Questo strumento beneficia dopo una lunga malattia, ripristina la forza, rafforza il sistema immunitario, purifica il sangue. Il succo viene anche usato esternamente. Puoi trovare informazioni che si lavano gli occhi per l'infiammazione. È necessario trattarlo con cautela e consultare un optometrista. Gli acidi contenuti nella pianta possono danneggiare gli occhi.

    Estratto di olio

    Proprietà curative ammorbidite confermate del trifoglio. Le sue sostanze penetrano nella pelle, la nutrono, aumentano l'elasticità, proteggono dagli effetti negativi dell'ambiente esterno. Pertanto, la pianta sotto forma di decotti e infusi è ampiamente utilizzata in cosmetologia. Fanno anche un estratto di olio da esso, che viene utilizzato per scopi medici - trattano la pelle colpita (ustioni, ulcere, ferite).

    Ricetta dell'estratto di olio

    1. Prendi 1 delle infiorescenze secche.
    2. Riempire con 2 pezzi di olio d'oliva.
    3. Insistere 2 settimane.

    Applicare esternamente, fare impacchi per la notte. Usato come cosmetico per la cura della pelle secca.

    Caratteristiche di utilizzo in donne, uomini, bambini

    • Per le donne I brodi vengono utilizzati esternamente per siringare con l'infiammazione della vagina. Sono anche presi per via orale per lo scarico infiammatorio, periodi dolorosi. Nella medicina scientifica, il trifoglio non è usato tanto come nella medicina popolare. Tuttavia, gli studi sono stati condotti utilizzando erbe per la menopausa e la sua efficacia è stata dimostrata. Il trifoglio contiene isoflavoni - fitoestrogeni. Queste sostanze includono la terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa. Hanno meno effetti collaterali rispetto agli ormoni sintetici. La salute e l'umore delle donne che assumono tè alle erbe sono notevolmente migliorate, anche la frequenza delle vampate di calore e altri sintomi spiacevoli della menopausa diminuiscono.
    • Per gli uomini L'erba appartiene al naturale afrodisiaco. Contiene sostanze che aumentano l'attività sessuale maschile. Dai semi di trifoglio si prepara la tintura nella seguente proporzione: 1 cucchiaio. l. seme versato 1 bicchiere di vino rosso. La miscela viene cotta a vapore in un bagno d'acqua per 30 minuti. La tintura prende un corso lungo, 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno.
    • Per i bambini Il più delle volte, il tè trifoglio viene somministrato ai bambini con diarrea, per migliorare la digestione e l'appetito. Brodo per eliminare le coliche e i crampi intestinali. Inoltre, la diatesi essudativa (comunemente scrofola) viene trattata con l'erba. Con questa diagnosi, è indicato per fare il bagno ai bambini nei brodi o sciacquare i loro corpi dopo il bagno. Le tinture di trifoglio alcolico sono controindicate nei bambini.

    Le proprietà e le controindicazioni utili del trifoglio nella medicina tradizionale sono note da tempo. Tuttavia, nella medicina scientifica, l'erba non è ancora sufficientemente studiata, per cui i medici raramente la prescrivono. La pianta ha principalmente proprietà antimicrobiche e antimicotiche. È un rimedio efficace per la tosse e la diarrea, aiuta con aterosclerosi, nevralgie, reumatismi, guarisce bene ferite purulente, ascessi e ustioni.