Principale > Odori

Informazioni sanitarie

Se prendi gli ormoni sintetici come parte del trattamento per l'ipotiroidismo, potresti non assumere abbastanza calcio. Ipotiroidismo indica che la ghiandola tiroide produce una quantità insufficiente di ormoni per mantenere il normale funzionamento del corpo. Il calcio non aggrava questa condizione o la rende migliore. Tuttavia, il tuo farmaco ipotiroideo può ridurre la quantità di calcio che il tuo corpo può assorbire. Prima di assumere integratori di calcio, consultare il medico in merito a possibili reazioni avverse.

Video del giorno

calcio

Hai più calcio nel tuo corpo di qualsiasi altro minerale. Il tuo corpo immagazzina quasi tutto il tuo calcio nelle ossa e nei denti. Il calcio, che è essenziale per una buona salute, svolge un ruolo nelle funzioni vitali del corpo, tra cui la regolazione della frequenza cardiaca, il mantenimento di ossa forti e la corretta secrezione di ormoni. I cibi ricchi di calcio includono yogurt, tofu, a base di solfato di calcio e spinaci. Il tuo corpo assorbe gli integratori di citrato di calcio meglio di altre forme di calcio.

ipotiroidismo

Hai ipotiroidismo quando la ghiandola tiroidea è insufficiente e non produce abbastanza ormoni. La tua ghiandola tiroidea è davanti al tuo collo, proprio sotto dove sarà la mela dell'uomo di Adamo. Gli ormoni tiroidei regolano il metabolismo e la mancanza di questi ormoni tende a farti ingrassare. Le donne over 50 hanno un livello più alto di ipotiroidismo rispetto ad altre persone. I sintomi di ipotiroidismo includono un viso gonfio, un aumento inaspettato di peso e gonfiore delle articolazioni.

osteoporosi

Le persone con ipotiroidismo hanno un rischio più elevato di osteoporosi. Quando hai l'osteoporosi, il basso livello di calcio nelle ossa li rende porosi, fragili e inclini a fratture e fratture. La medicina che stai assumendo per l'ipotiroidismo contiene ormoni tiroidei. Troppi di questi ormoni possono causare la perdita della densità delle ossa e l'osteoporosi. Le persone che soffrono di ghiandola tiroide iperattiva - chiamata ipertiroidismo - possono anche sviluppare l'osteoporosi a causa della loro condizione.

medicina

Una volta che si ottiene una diagnosi di ipotiroidismo, il medico probabilmente prescriverà un medicinale per fornire al proprio corpo ormoni sintetici. Il farmaco riporta il tuo metabolismo alla normalità e può aiutarti a perdere il peso che hai guadagnato a causa delle tue condizioni. L'assunzione di integratori di calcio può rendere i farmaci ipotiroidei meno efficaci, impedendo la capacità del corpo di assorbire gli ormoni sintetici. Per risolvere questo problema, il Dr. Todd B. Nippoldt della Mayo Clinic raccomanda di assumere integratori di calcio per almeno quattro ore dopo l'assunzione del medicinale. Informi il medico se sta assumendo integratori di calcio per evitare complicazioni.

Calcio in ipotiroidismo

L'ipotiroidismo è una grave malattia della tiroide. Procede quasi impercettibilmente e appare solo dopo alcune complicazioni causate da questa malattia. Ciò può essere spiegato dal fatto che la suddetta malattia colpisce principalmente le donne anziane che non si sottopongono a una visita medica sistematica. I pazienti possono portare a dieta di soccorso, che sarà discusso nell'articolo "Sintomi e corretta alimentazione per l'ipotiroidismo".

Sintomi di ipotiroidismo

Ipotiroidismo (mixedema) si verifica, come già accennato, con una diminuzione della funzione tiroidea. Gli ormoni tiroidei influenzano l'aumento del metabolismo energetico, ma se gli ormoni non sono sufficienti, provoca un disordine metabolico e un malfunzionamento degli organi interni nel loro complesso.

Esistono ipotiroidismo primario e secondario. Ipotiroidismo primario si verifica nelle patologie congenite della ghiandola tiroidea, si verifica a seguito di processi infiammatori, operazioni sulla ghiandola tiroidea e così via. Nell'ipotiroidismo, la ghiandola tiroide secondaria non cambia e i processi patologici si verificano nel sistema endocrino, interessando la ghiandola tiroidea.

Sintomi di ipotiroidismo: compare l'edema, dal tratto gastrointestinale - costipazione, la pelle diventa secca, l'affaticamento e l'aumento della sonnolenza, la persona diventa pigra. Anche in apparenza è possibile giudicare la malattia - il viso diventa gonfio, le borse appaiono sotto gli occhi, le labbra e le guance diventano bluastre, la pelle diventa secca, fredda e allo stesso tempo si stacca. La dispnea e la congestione nasale compaiono come conseguenza del forte gonfiore del collo. C'è una perdita di capelli. Le funzioni di quasi tutti gli organi sono ridotte, l'attività cerebrale si deteriora, sorge un problema di sovrappeso e le ghiandole funzionano.

In assenza di un trattamento adeguato, il paziente potrebbe anche cadere in uno stato comatoso: appariranno le convulsioni, la coscienza diventerà confusa, quindi una completa perdita di coscienza e morte.

Nutrizione per l'ipotiroidismo.

Con una corretta alimentazione nell'ipotiroidismo, è necessario limitare la quantità di carboidrati e grassi consumati, e viceversa, per aumentare la quantità di alimenti proteici, nonché la quantità di vitamine e minerali.

Dobbiamo cercare di eliminare la ricezione di dolci e farina, in particolare la cottura. Dobbiamo costringerci ad abbandonare l'uso di prodotti alimentari che servono come fonte di colesterolo, questi sono prodotti di origine animale, come grassi animali, carni grasse e pesce, cervello, caviale di pesce, frattaglie, burro, panna acida. Dei grassi, è necessario limitare l'assunzione di soli grassi animali, e come per i grassi vegetali, sono buoni per il corpo, e alcuni, come l'olio d'oliva, possono ridurre i livelli di colesterolo.

La fame non dovrà sedersi, poiché è necessario aumentare il consumo di alimenti ricchi di fibre, che includono carboidrati complessi. Perché i carboidrati complessi? Perché sono assorbiti molto lentamente e quindi servono come fonte di energia a lungo garantita per il corpo, e la fibra vegetale ha la proprietà di non scindersi completamente nell'intestino, e quindi pulisce il tratto gastrointestinale con alta qualità. Si tratta di alimenti come verdure, frutta e cereali vari, di cui il grano saraceno è il più utile.

Per ridurre l'edema, si raccomanda che i pazienti con ipotiroidismo si limitino nell'assunzione di liquidi e sale, poiché il sale ha la proprietà di trattenere il fluido nel corpo.

La stitichezza è molto caratteristica dei pazienti con ipotiroidismo e i latticini sono molto efficaci per combatterli: kefir, yogurt, varenets, ecc. E frutta secca: prugne, albicocche secche, fichi, datteri. È anche molto utile per la pulizia del tratto digestivo succo di barbabietola fresca, carota, mela.

Per migliorare il metabolismo nella dieta dei pazienti con ipotiroidismo, è necessario includere, oltre ai prodotti citati, ricotta, formaggio, carne magra e pesce, cioè prodotti che fungono da fonte di proteine, vitamine e sali minerali.

Se un paziente ha ipotiroidismo è diventato obeso, quindi in questo caso è necessario adottare la dieta numero 8, che ha un'energia ridotta - 1800 kcal. Nei casi più difficili, il valore energetico può essere già di 1200 - 600 kcal, ma in questo caso il controllo del medico è obbligatorio e, di regola, tale dieta viene utilizzata solo in ospedale. Queste diete consistono principalmente degli stessi prodotti che sono già stati nominati sopra, cioè prodotti che possono fornire all'organismo proteine, carboidrati, vitamine e sali minerali.

Il principale metodo di trattamento dell'ipotiroidismo è il farmaco, che consiste nella terapia sostitutiva con gli ormoni tiroidei. Ma in combinazione con esso, un'alimentazione corretta, ovviamente, dà un risultato positivo nella lotta contro questa malattia e può migliorare significativamente le condizioni del paziente.

Sarebbe bello se scrivi un commento: Commenti:

Calcio in ipotiroidismo

Modi per dimagrire rapidamente ed efficacemente con l'ipotiroidismo

Per il trattamento della tiroide, i nostri lettori usano con successo il tè monastico. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Bella rifinitura e figura snella: il sogno di ogni donna. Ma cosa succede se non riesci a perdere peso? Forse la ragione risiede nelle malattie della tiroide e nello squilibrio degli ormoni che provocano aumento di peso, nonostante tutti i tuoi sforzi.

Cos'è l'ipotiroidismo

La tiroide è una delle ghiandole endocrine, che regola ormonalmente il metabolismo energetico nelle cellule del corpo. Con una diminuzione costante dei livelli di ormone tiroideo, si sviluppa una malattia chiamata ipotiroidismo. Ridotti livelli ormonali inibiscono tutti i processi di utilizzo delle sostanze che entrano nell'organismo, provocando un fallimento della sintesi enzimatica a livello cellulare. Di conseguenza, il metabolismo è disturbato, si verifica un edema specifico del tessuto connettivo, tutti i processi di metabolismo energetico rallentano e si sviluppa l'obesità. Ipotiroidismo e peso in eccesso sono quasi inseparabili.

Sintomi di ipotiroidismo

I sintomi della manifestazione della malattia dipendono dalla gravità del processo. L'ipotiroidismo lieve, con livelli ormonali anormali minori, è quasi asintomatico. L'ipotiroidismo pronunciato è caratterizzato da:

  • nervi lenti e reazioni mentali, tra cui letargia, sonnolenza, disturbi della memoria;
  • la comparsa di edema caratteristico;
  • anemia, unghie fragili, perdita di capelli;
  • dismenorrea, amenorrea;
  • nausea, mancanza di respiro, stitichezza, flatulenza, ipotensione.

Sullo sfondo dell'ipotiroidismo, le malattie secondarie si sviluppano, ad esempio, insufficienza cardiovascolare, discinesia biliare, aumento del peso corporeo, la quantità di colesterolo "cattivo", che contribuisce alla comparsa di aterosclerosi precoce.

Classificazione dell'ipotiroidismo

La causa della malattia può essere un processo patologico della tiroide (in questo caso l'ipotiroidismo è considerato primario). Il livello di ormoni è correlato alla gravità della malattia. È consuetudine diagnosticare una malattia secondaria se la patologia dell'ipofisi o dell'ipotalamo è la causa, il livello di ormoni in questo caso rimane invariato.

L'ipotiroidismo primario può essere acquisito o congenito. Fonti di malattie congenite sono patologie tiroidee, danni all'ipofisi o all'ipotalamo, fattori esterni, come i farmaci durante la gravidanza. La malattia provoca anomalie nello sviluppo mentale e fisico del bambino. Il cretinismo è considerato la manifestazione estrema dell'ipotiroidismo congenito.

L'ipotiroidismo acquisito si sviluppa:

  • a causa di tiroidite autoimmune;
  • a causa della rimozione parziale o completa della ghiandola;
  • a causa di farmaci;
  • a causa della mancanza di iodio nel cibo.

diagnostica

Quando la malattia è latente, il livello degli ormoni può essere compreso nei limiti inferiore o superiore della norma, pertanto vengono utilizzati metodi diagnostici aggiuntivi:

  • determinazione di laboratorio del livello di TSH, T3, T4;
  • Ultrasuoni della tiroide;
  • la quantità di anticorpi per gli ormoni stimolanti la tiroide;
  • profilo lipidico spiegato.

Metabolismo lento - la causa dell'obesità

Perché è così difficile perdere peso con l'ipotiroidismo? Gli ormoni normali della ghiandola tiroide regolano il metabolismo del corpo, accelerando l'utilizzo delle sostanze in arrivo, essendo catalizzatori per la produzione di enzimi speciali a livello cellulare.

Se più nutrienti entrano nell'organismo di quanto non sia in grado di utilizzare, il surplus viene trasformato non in energia necessaria per il supporto vitale, ma in grasso corporeo. E in questo caso, questo processo è causato non solo dalla quantità di cibo assorbito, ma anche dal lento processo della sua trasformazione in energia, quindi la fame in caso di ipotiroidismo è controindicata. A causa del metabolismo più lento, il corpo in ogni caso forma più attivamente il tessuto adiposo - questo è il modo in cui il sovrappeso appare nell'ipotiroidismo.

Pertanto, per accelerare il processo di perdita di peso nell'ipotiroidismo della ghiandola tiroidea, è necessario un complesso sequenziale di azioni: normalizzazione della nutrizione, introduzione di alimenti ricchi di microelementi alla dieta, allenamento aerobico ed esercizio fisico.

"Nutrizione" della tiroide

Come perdere peso con l'ipotiroidismo della ghiandola tiroidea, se il corpo manca di sostanze nutritive? Le forme latenti di ipotiroidismo spesso si sviluppano a causa della mancanza di minerali nel cibo. La dieta, povera di iodio, selenio, zinco e ferro provoca indirettamente l'obesità nell'ipotiroidismo:

  • con carenza di iodio, è necessario l'uso di arnica, cachi, datteri, spinaci, acetosella, noci, pesce di mare;
  • con carenza di zinco e ferro: vitello o coniglio, fegato, uova, latticini, cereali, frutti di mare, ostriche;
  • con una mancanza di selenio: zucca, mirtilli, barbabietole.

Il calcio è necessario per rendere i microelementi meglio assorbiti. Può essere ottenuto da prodotti caseari e agrumi.

Programma di perdita di peso

Come perdere peso con l'ipotiroidismo, se il metabolismo è lento? L'approccio dovrebbe essere completo e includere alcune caratteristiche: chiarimento della diagnosi, consultazione dell'endocrinologo, trattamento, dieta appropriata e dieta, esercizio intensivo. La fame è strettamente controindicata, perché con l'ipotiroidismo la perdita di peso può solo rallentare (a causa del metabolismo disturbato).

Tutto nel complesso darà certamente il risultato desiderato, mentre senza consultare l'endocrinologo sarà più difficile formulare un programma di una dieta adeguata o di uno sforzo fisico.

In primo luogo, conferma la tua diagnosi.

Prima di iniziare una dieta con sospetto di ipotiroidismo, devi superare un esame di livello per l'ormone tiroideo e consultare un endocrinologo a riguardo. A volte sono necessari altri test per confermare definitivamente la diagnosi, necessario anche per ottenere il trattamento giusto.

In secondo luogo - combinare correttamente prodotti e medicinali.

Alcune sostanze biologicamente attive, se combinate, possono indebolire o migliorare l'effetto l'uno dell'altro. Pertanto, scegliendo un programma che un paziente dimagrante dovrebbe:

  • escludere i prodotti alimentari che riducono l'assorbimento di iodio e altri oligoelementi;
  • assumere preparazioni ormonali in modo da mantenere l'intervallo di 3-4 ore tra l'assunzione di calcio e complessi contenenti ferro, poiché indeboliscono l'assorbimento degli ormoni;
  • non fare appuntamenti indipendenti.

Terzo: regola la potenza

Una dieta equilibrata con disturbi metabolici è un equilibrio a favore degli alimenti proteici. Le proteine ​​vengono assorbite più velocemente e convertite in legami chimici con quasi nessun residuo, quindi a ogni pasto devono essere aggiunti 30-40 grammi di proteine. Consigli endocrinologo come perdere peso con l'ipotiroidismo, mangiando correttamente, contribuirà a creare una dieta quotidiana con il conteggio delle calorie. Una tale dieta elimina completamente i cibi piccanti e l'alcol.

Quarto: concentrati sulle fibre, rinunciando ai carboidrati

I pazienti con ipotiroidismo non sono raccomandati per usare carboidrati: zucchero raffinato, muffin, pane bianco, pasta, patate. Questi prodotti dovrebbero essere scartati a favore della fibra vegetale, che dapprima darà l'illusione di pienezza, uno stomaco "pieno", senza aggiungere tante calorie quanti carboidrati. 20 - 30 grammi di fibre al giorno ridurranno rapidamente il peso in eccesso.

Quinto: rinforza il successo dell'esercizio aerobico

È possibile perdere peso senza spostarsi? I risultati di una corretta alimentazione devono essere risolti. L'esercizio aerobico intenso e regolare può accelerare il metabolismo. Inizia gradualmente: con ciclismo, camminata veloce, jogging. Successivamente, quando il corpo si abitua, sarà necessario introdurre un complesso fisico più intenso, ad esempio, allenamento per la forza in palestra. Ciò contribuirà a ridurre il peso più velocemente, rafforzerà i muscoli e il tessuto adiposo gradualmente lascerà il posto ai muscoli.

Feedback da un paziente che è stato in grado di perdere peso grazie a queste complesse misure: "Sullo sfondo dell'ipotiroidismo, ero sovrappeso. Niente ha aiutato. Ho trovato un forum, letto recensioni su un programma di perdita di peso passo-passo, consultato con un endocrinologo e, grazie ad una dieta appropriata e una serie di esercizi, è riuscito a ridurre il peso di 15 kg in sei mesi. Molto grato, aderirò alle raccomandazioni e molto altro! "

  1. Guida all'endocrinologia. - M.: Medicina, 2017. - 506 c
  2. Guida all'endocrinologia pediatrica / Ivan Ivanovich Dedov, Valentina Alexandrovna Peterkova. - M.: Universum Publishing, 2006. - 595 p. : il.
  3. Grebenshchikov Yu.B., Moshkovsky Yu.Sh., Bioorganic Chemistry // Proprietà fisiche e chimiche, struttura e attività funzionale dell'insulina. - 1986. - p.296.
  4. Mikhailov V.S. Cultura della nutrizione. - M.: Profizdat, 2000.
  5. Filippovich Yu.B., Fondamenti di Biochimica // Ormoni e il loro ruolo nel metabolismo. - 1999. - Pag. 451-453,455-456, 461-462.

Come perdere peso con l'ipotiroidismo della ghiandola tiroidea?

L'influenza principale sulla dinamica del peso è determinata dagli ormoni tiroidei prescritti dal medico, ma una dieta appropriata, così come uno stile di vita in generale, sono spesso necessari anche per mantenere il corpo comodo per una persona.

Raccomandazioni generali

La maggior parte delle persone con ipotiroidismo, nonostante dosi adeguate di farmaci, soffre ancora di obesità e vuole perdere peso. Suggerimenti endocrinologo in questo caso sono ridotti alla riduzione prevista nella dieta calorica e educazione fisica, tuttavia, ci sono alcune caratteristiche. Considera le raccomandazioni di base.

Logicamente, perdere peso con gipoterioz dovrebbe spendere più energia equivalente di quella assorbita. Tuttavia, nella pratica questo non è il caso. Se la carenza di calorie al giorno è significativa, il corpo "passa a una modalità economica" - il metabolismo rallenta ancora di più e vengono consumate meno calorie per unità di tempo. E, per ironia della sorte, perdere peso non è di grande aiuto, ma vale la pena fermarsi e ritirarsi dal menu selezionato, poiché il peso aumenta immediatamente. Per lo stesso motivo, i "giorni di digiuno" non daranno l'effetto previsto per perdere peso.

Contrariamente alla credenza popolare, molta energia viene spesa per la digestione. E con pasti frequenti, i costi energetici aumentano e la sensazione di fame è offuscata. Pertanto, in quasi tutte le diete, vi è un'indicazione di assunzione di cibo frequente e frazionale. Il più prezioso in termini di sostanze energetiche - è carboidrati e grassi.

I grassi, a differenza dei carboidrati, vengono assorbiti più lentamente e più energia viene spesa per la digestione. Coloro che vogliono perdere peso, secondo il parere degli endocrinologi, dovrebbero limitare nella loro dieta questi due gruppi di sostanze a favore delle proteine. La loro digestione è lunga e richiede energia, è da loro che i muscoli si formano principalmente.

L'attività fisica, se non li hai mai praticati prima, ha senso aumentare gradualmente. Durante l'allenamento, i muscoli crescono e, di conseguenza, diventano capaci di uno sforzo maggiore - l'energia spende anche di più. Se ti dai un carico eccessivo senza allenamento, allora non solo non spendi una quantità sufficiente di energia, ma hai anche la possibilità di ferirti. Per perdere peso in modo corretto e inoffensivo, aumentare il carico gradualmente.

Funzioni snellenti

  • Limitare l'assunzione di grassi.
  • Ridurre l'uso di soia.
  • Non ridurre la quantità di alcol.
  • Consumare fibra
  • Non abusare della frutta.

Quando l'ipotiroidismo aumenta il colesterolo. È molto importante che non vi sia grasso nella dieta ed è precisamente animale. Ma qui non puoi piegare.

Il colesterolo e i grassi sono parzialmente prodotti nel corpo e con la loro mancanza di dieta aumenta la loro produzione.

La soia e i suoi prodotti hanno un effetto antitiroideo, cioè sopprimono la ghiandola tiroidea e dovrebbero essere esclusi dalla dieta.

Nell'ipotiroidismo, il corpo tende ad accumulare liquidi, e quindi i pazienti spesso si limitano a bere. Ma se la dose di ormoni è scelta correttamente, il liquido, al contrario, è consigliato di bere nelle stesse quantità di persone sane - 30 ml / kg al giorno. Il tè e l'acqua sono i migliori per bere. Le bevande di frutta, i succhi e la composta sono buoni solo se contengono un minimo di zucchero. Succhi di verdura, nonostante non piacciano a tutti, è utile aggiungere alla dieta perché stimolano l'attività intestinale dell'intestino, prevengono la stitichezza e aiutano a perdere peso con l'ipotiroidismo.

La stitichezza è caratteristica dell'ipotiroidismo. Certamente, puoi aumentare la dose di ormoni senza fine, rischiando di contrarre malattie cardiache, e puoi correggere questo sgradevole sintomo con una dieta. Quindi, raccomandano la fibra e entrambe le miscele a secco per cocktail e verdure in fibra, verdure vendute in qualsiasi supermercato.

Per il trattamento della tiroide, i nostri lettori usano con successo il tè monastico. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Devi stare attento con la frutta, perché c'è una tendenza all'insulino-resistenza. Ciò significa che i carboidrati, anche i "frutti", sono meglio limitati. Questo non significa affatto che la frutta debba essere abbandonata, è sufficiente non mangiarli troppo. È anche abbastanza accettabile sostituire l'anguria, ad esempio una mela. Il contenuto di carboidrati, questi due frutti sono quasi uguali, ma la fibra nella mela contiene molto di più.

Cerca di non abusare del sale durante la cottura: trattenendo il liquido e aumentando l'appetito, si evita di perdere peso. Un piatto con un'abbondanza di spezie ordinarie sembra salato, anche se non è salato. Rifiutare completamente il sale non è facile e per la perdita di peso non c'è bisogno, ma lascia che sia almeno iodato.

Menu di esempio

L'essenza della dieta è consumare meno grassi e carboidrati, ma non morire di fame e allo stesso tempo essere sicuri di avere un'abbondanza di fibre e tutti i prodotti contro la stitichezza. Una dieta competente migliora il benessere con l'ipotiroidismo, aiuta a perdere peso, che è più comodo per il corpo.

  • Qualsiasi porridge di latte.
  • Succo di pomodoro senza sale.
  • Ricotta, può essere con panna acida a basso contenuto di grassi.
  • Borsch con panna acida e pane dietetico con crusca.
  • Purè di patate, un pezzo di petto di pollo bollito, insalata di verdure.
  • Un marshmallow con tè non zuccherato.
  • Insalata di barbabietole bollite o crude con cipolle e / o carote.
  • Fegato di pollo fritto
  • Date per dessert.

Puoi fare uno spuntino con kefir, lattuga e altre erbe, datteri (carboidrati), prugne (effetto lassativo), mele essiccate, succhi di verdura, ecc. Se mangi solo spuntini che sono permessi per questo, non ci sarà sensazione di fame e perdita di peso.

Il caffè può essere bevuto perché ha un effetto stimolante. È innocuo da bere con il latte, ma è inutile, perché quindi né la stimolante della caffeina né il calcio del latte vengono assorbiti. L'unica cosa importante è che il caffè trattiene il liquido e per compensare una tazza della tua bevanda preferita dovrebbe esserci almeno un bicchiere d'acqua.

Il cavolo marino, il pesce, le noci e il cachi contengono iodio e fanno bene al corpo. Inoltre, questi prodotti, a basso contenuto calorico (tranne le noci) e contribuiscono alla perdita di peso.

Fai attenzione con cavoli, rape e rape, poiché sopprimono la funzione residua della tiroide. Non è possibile escluderli dalla dieta, ma con l'ipotiroidismo, questi prodotti sono migliori da limitare. Possono essere presenti caviale, burro, crema grassa nella dieta, ma raramente e in piccole quantità.

discussioni

No. 109. calcio

47 messaggi

1. Bambini: paure notturne, irritabilità, sudorazione notturna, perdita di appetito, rachitismo, displasia scheletrica, ridotta immunità, suscettibilità alle infezioni.

2. Adolescenti: crampi alle gambe, affaticamento, irritabilità, scarsa concentrazione, eclissi parziale, anoressia, carie, displasia dei denti, raffreddori, allergie.

3. Giovani: affaticamento, debolezza, crampi, mal di schiena, raffreddore, allergie.

4. Donne incinte: crampi alle gambe, mal di schiena, dolori articolari, gonfiore, ipertensione delle donne in gravidanza.

5. Persone di mezza età: dolore alla schiena, crampi ai muscoli gastrocnemio, osteoporosi e osteoartrite, osteomalacia, aumento del rischio di fratture, ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete, calcoli renali, tumori.

Nelle fasi iniziali della carenza di calcio, sintomi come:
instabilità emotiva
disturbo del sonno, irritabilità, ecc.
In caso di carenza, il calcio viene estratto dalle ossa e dai tessuti del corpo, che porta a osteoporosi, displasia ossea, ipertensione, formazione di calcoli renali, cancro intestinale, morbo di Alzheimer e altre malattie. Il corpo inizia a danneggiare se stesso continuando ad estrarre il calcio dalle ossa necessarie per i vari processi fisiologici.

Il ruolo del calcio nel corpo umano è molto grande. Molti scienziati sono stati coinvolti nei problemi di assorbimento del calcio e sono giunti alla conclusione che i preparati di calcio sintetizzati artificialmente e inorganici non sono praticamente assorbiti.
- Vedi di più su: http://www.tibeta.com.ua/index.php?productID=22#sthas..

Nel 1980, gli scienziati hanno dimostrato che il calcio nel corpo umano è contenuto nella forma di cristalli di idrossiapatite. Nel 2005, la compagnia "Revolution Dietary Supplements co. LTD. "Iniziati studi su larga scala per trovare la fonte ideale di calcio, che nella sua struttura sarebbe il più vicino possibile all'umano, e quindi ideale per l'assimilazione del corpo. Tra i numerosi animali e piante che erano oggetto di studio, lo yak tibetano divenne il leader indiscusso, grazie alla struttura unica del corpo e alle proprietà delle ossa, è il miglior calcio per l'uomo, così come l'habitat ecologicamente pulito e la massima distanza dal mondo moderno. -

Yak non ha paura del freddo, ha una forte immunità e non soffre di malattie infettive. La percentuale di calcio nelle ossa di yak è la più alta tra i mammiferi terrestri, questo calcio è ecologicamente puro e naturale, non contiene impurità.

Anche il contenuto di emoglobina nel midollo osseo dello yak è molto alto, i globuli rossi saturi di ossigeno sono 4-6 volte più alti che nelle popolazioni degli altipiani.

L'estrazione di 450 grammi di idrossiapatite di calcio richiede 30 chilogrammi di ossa di yak.

Dopo la trasformazione, la gelatina ossea, che contiene aminoacidi, leucina, glicina, prolina e idrossiprolina in grandi quantità, viene rilasciata dalla materia prima ed è un idrolizzato di collagene che aiuta a preservare la cartilagine delle superfici articolari.

Olga, fatta da qualche parte a Odessa.. qualcuno.. in qualche modo

Non capisci la differenza tra FARMACIE EUROPEE e gli integratori alimentari discutibili?

http://yandex.ua/search/?text=hydroxyopita.cl..
.
Proprietà di idrossiapatite - insegnata? No!
uchil.net>? cm = 27714
Proprietà di idrossiapatite. INTRODUZIONE. Gli impianti dentali intraossei sono un mezzo efficace per eliminare i difetti della dentatura.

Rapporto: Proprietà di idrossiapatite - BestReferat.ru
BestReferat.ru> referat-27239.html
Migliorare le proprietà osteointegrative degli impianti con rivestimento di idrossiapatite al plasma. Proprietà di idrossiapatite.

. combinazione parodontale di idrossiapatite nano-gel.
monasom.moy.su> notizie... quindi... gidroksiopatita... 2013-12-25...
Restauro di denti con significativa distruzione parodontale mediante una combinazione di nano-gel di idrossiapatite di calcio e nicheluro di titanio poroso.
25 dicembre 2013

Proprietà di idrossiapatite / Chimica - abstract, abstract.
studzona.com> Abstract> view / 22378
Per scaricare l'abstract

Proprietà di idrossiapatite
vevivi.ru> best / Svoistva-gidroksiappatita...
Informazioni sui file.. Proprietà di idrossiapatite

Proprietà di idrossiapatite. Scarica il report gratuitamente.
tululu.org> Studente> doc / 87483
Proprietà di idrossiapatite - una relazione sul tema della medicina, della salute. Scarica il rapporto

Proprietà di idrossiapatite - Medicina, salute.
KazEdu.kz> riferimento / 25581
Riassunto sul tema: Proprietà dell'idrossiapatite in materia Medicina, salute.

# Registra per il contenuto di calcio di sesamo e papavero
Broccoli e altri tipi di cavolo, spinaci, rapa (anche le sue foglie), asparagi, prezzemolo sono leader nelle verdure.
Il calcio contiene fagioli e lenticchie, fichi, noci varie, sedano, aglio, uva spina, ribes, ciliegie e persino fragole: ecco cosa devi mangiare per assorbire il calcio. Allo stesso tempo, ricorda che la stessa acetosa e spinaci rallentano l'assorbimento del calcio dovuto alla formazione di sali insolubili.
Generalmente, nel cibo, il calcio è spesso presente sotto forma di composti con bassa solubilità in acqua. Gli acidi biliari prodotti dal fegato stanno affrontando questo. Questo è il motivo per cui #health è importante per la digestione di Ca.
Per garantire il normale funzionamento del cuore nel plasma sanguigno
un ione Ca dovrebbe rappresentare due ioni K, 1: 2
fosforo con il cibo per entrare 1,5 volte di più
Ca: rapporto Mg è 1: 0,5.
Altri rapporti - soprattutto, eccesso e mancanza di magnesio e fosforo - inibiscono l'assorbimento del calcio. Quindi si raccomanda di utilizzare separatamente prodotti contenenti calcio (e preparazioni di calcio) e cacao, così come soia, crusca, lievito di birra: ad esempio, contenuto nell'acido fitico di crusca, interagendo con il calcio, forma sali che vengono eliminati dal corpo senza essere assorbiti nell'intestino..
Ma cosa aiuterà esattamente:
La luce solare, sotto l'influenza di quale vitamina D, che è coinvolta nell'assorbimento del calcio, viene sintetizzata nella pelle.
Vitamine - prima di tutto A, C, E e vitamine del gruppo B.
La vitamina B6 in combinazione con il magnesio previene la formazione di calcoli renali e calcoli biliari, anche nel caso di elevati livelli di calcio nel sangue, che aumenta il rischio di formazione di calcoli.
La compattazione delle ossa contribuisce al silicio e
il selenio "dirige" il calcio nelle cellule ossee.
Lo stesso silicio in combinazione con rame, manganese, zinco e vitamine C ed E promuove il calcio nel mantenere la pelle giovane e la formazione di capelli, unghie, cartilagine e tessuto osseo
Normalizzazione # di acidità del succo gastrico, specialmente nella vecchiaia. Utilizzare alimenti che contengono acidi vegetali.
Il ferro ottimizza l'assorbimento del calcio.
Una fonte in qualche modo non convenzionale di vitamina D è ridurre al minimo il lavaggio delle mani e utilizzare una quantità minima di sapone, naturalmente, senza andare al di là degli standard igienici e del buon senso. La vitamina D è contenuta nelle secrezioni secretorie della pelle stessa, e la sintesi di questa vitamina è stimolata nel processo di massaggio del corpo, che fornisce anche alla pelle giovinezza e salute.
Avendo fornito al corpo vitamina D, presta attenzione al lavoro dei reni # - in essi la vitamina D stessa viene convertita in una sostanza che fornisce il trasporto del calcio nell'intestino #.
Sostenere la salute della membrana mucosa dell'intestino tenue aiuterà il cibo con sufficiente contenuto di carotene. La mucosa rinata non è in grado di assorbire efficacemente il calcio!
Le sostanze coinvolte nell'assorbimento del calcio si trovano in carote e patate, mirtilli, uva spina, rosa canina e ribes nero.
Gli acidi grassi omega-3 hanno un effetto positivo - sono contenuti, ad esempio, nell'olio di lino.
Saturare il corpo con ossigeno e una quantità moderata di carboidrati facilmente digeribili, poiché il trasferimento di calcio attraverso la parete intestinale nel corpo è associato a un significativo dispendio energetico.

Calcio pericoloso?
OI Sineva, Candidato di Scienze Mediche - un dottore, specialista in medicina naturale.

Supplementi di calcio sono spesso raccomandati dai medici in connessione con la speranza di prevenire l'osteoporosi. Tuttavia, oggi non stiamo parlando solo della salute delle ossa.
Studi recenti su questo minerale hanno dato molte sorprese. Si scopre che l'assunzione di integratori di calcio ha spesso effetti negativi sulla salute.
Nei goffi tentativi di migliorare la salute di ossa e denti, i medici hanno tranquillamente versato il bambino.
Ad oggi, è emersa un'urgente necessità di richiamare l'attenzione sul RISCHIO MORTE, CHE CONNESSO DIRETTAMENTE CON LA RICEZIONE DI PREPARATI AL CALCIO.
La ricerca pubblicata sul British Medical Journal ha dato la prima sorpresa.
Un'osservazione quinquennale di 24.000 uomini e donne di età compresa tra 35 e 64 anni ha dimostrato che l'assunzione di integratori di calcio aumenta il rischio di sviluppare infarto miocardico, ictus e morte prematura per altre cause.
Un'altra rivista rispettabile echeggia: JAMA. I ricercatori dicono che assumere più di 1000 mg di calcio al giorno sotto forma di integratori o multivitaminici aumenta il rischio di complicanze cardiache del 20%. Si ritiene che i bruschi salti di calcio nel sangue dopo aver assunto i suoi farmaci facilitano la sedimentazione del calcio sulle placche arteriose o sulle valvole cardiache. Allo stesso tempo, il calcio fornito con il cibo viene assorbito lentamente e in piccole quantità.
RICEVIMENTO DEI PREPARATIVI DI CALCIO AUMENTA IL RISCHIO DI ATTEROSCLEROSI DELLE ARTERIE CORONARIE, DELLA CORSA E DELLA MORTE PRECEDENTE!
L'improvviso apporto di massa di calcio in eccesso, il corpo cerca di compensare la sua escrezione nelle urine. Quindi, uno dei meccanismi di formazione di calcoli renali (ossalati di calcio) è realizzato.
Ci sono studi che integratori di calcio contribuiscono allo sviluppo del cancro alla prostata, così come la riproduzione della microflora patogena e delle popolazioni intestinali fungine.
Immagina che l'assunzione di integratori di calcio possa portare all'interruzione della salute intestinale e al rischio di malattie infettive.
Al fine di prevenire l'osteoporosi, i medici raccomandano spesso una dose abbastanza elevata di calcio. Può raggiungere 1200 mg al giorno.
Sorge una domanda legittima, LA NOMINA DELLE PREPARAZIONI DI CALCIO TI AIUTA A PREVENIRE L'OSTEOPOROSI ED EVITARE LA ROTTURA?
Altrimenti viceversa. Negli ultimi anni, è diventato chiaro che l'assunzione di integratori di calcio aumenta anche la frequenza delle fratture.
È interessante notare che, nel caso del consumo simultaneo di vitamina D con calcio, la situazione con le fratture cambia poco.
Qual è la ragione dell'effetto opposto?
Trasportato con dosi di calcio shock, interferiamo artificialmente con l'assorbimento di altri oligoelementi, minerali e amminoacidi.
Ironicamente, molti di questi nutrienti sono necessari anche per le ossa sane. Infatti, non solo la carenza di calcio contribuisce alla formazione dell'osteoporosi. È logico che sarebbe troppo primitivo, se non dannoso, effettuare la prevenzione dell'osteoporosi solo con l'aiuto di preparati di calcio.
Qual è la dose ottimale di calcio?
La dose giornaliera fisiologica è di circa 700 mg. In questa figura, un'altra sorpresa è nascosta.
Risulta che al fine di mantenere il livello richiesto nel corpo, il CALCIO, CHE MANGIA CON IL CIBO, è abbastanza sufficiente. È negli alimenti naturali, e non negli additivi, il rapporto del calcio con altri ingredienti utili è nella composizione ottimale per l'assorbimento.
Riassumendo quanto sopra, prendo atto che l'assunzione di integratori di calcio, in particolare per la prevenzione dell'osteoporosi, almeno non è necessaria, ma per un account di grandi dimensioni - è potenzialmente pericoloso.
Allo stesso tempo, il calcio, proveniente dal cibo, non è assolutamente dannoso per la salute.
Quali alimenti reintegreranno le riserve fisiologiche di calcio nel corpo?
Ecco un'altra sorpresa imballata.

Citazione: il primo posto nell'utilizzo del calcio tiene con sicurezza l'osso del brodo.
L'alto valore nutrizionale e terapeutico del brodo osseo è combinato con successo a costi contenuti.
Per preparare il brodo nel corso andranno le code, le ossa di zucchero e le articolazioni. Materie prime ideali per il brodo sono ossa e carne di animali nutriti naturalmente e uccelli di campagna.
----------------------------------
Molte volte ho incontrato del brodo di ossa su siti inglesi sul nostro problema.
ma. stupidamente senza pietà
anche se ho capito che c'era una grande composizione di amminoacidi.
Sinevoy crede., Dovrà riconsiderare il loro atteggiamento, nakuplyu oxtails

# 1 brodo di ossa - Il brodo contiene collagene e gli amminoacidi prolina e glicina, che possono aiutare a guarire le pareti cellulari danneggiate. Ho avuto un sacco di miei pazienti che facevano rapidamente brodo osseo in 3 giorni per aiutare a riparare rapidamente l'intestino che perde.

referenze:
Kiefer D, Ali-Akbarian L. (2004). "Una breve rassegna basata sull'evidenza di due malattie del tratto gastrointestinale: sindrome dell'intestino irritabile e sindromi intestinali che perdono". Trattamento non tradizionale per la medicina della salute 10 (3): 22-30.

Pike, M. G.; Heddle, RJ, Bolton, P; Turner, M. V.; Atherton, D.Ya. (1986). "Aumento della permeabilità intestinale nell'eczema atopico". Journal of Investigative Dermatology 86 (2): 101-104.

Humbert, P; Bidet, A; Treffel, P.; Drobacheff, C; Agache, P. (1991). "Permeabilità intestinale nei pazienti con psoriasi." Journal of Dermatological Science 2 (4): 324-326.

Vaarala O., Atkinson MA, Noah J (2008) "Tempesta perfetta" per il diabete di tipo 1 una complessa interazione tra microflora intestinale, permeabilità intestinale e immunità mucosa, diario del diabete, (57) 10 (2555-2562).

Z no Liu, N Lee, J. Noah (2005) 'stretto contatto, intestino colante e malattie pediatriche', in acta Paediatrica, 94 (4), pp. 386-393.

Maes M, Leunis JC (2008) 'normalizzazione dell'intestino permeabile nella sindrome da stanchezza cronica (CFS) è accompagnata da un miglioramento clinico: l'effetto dell'età, della durata della malattia e della traslocazione di LPS da batteri gram-negativi, Journal of Neurosurgery, Endocrinology, 29 (6), p. 902-10.

Visser, J. (2010). Contatti densi, permeabilità dell'intestino e malattie autoimmuni Celiachia e diabete mellito tipo 1 paradigma. In pubmed.

Cara ragazze, potresti illuminarmi? Non posso decidere di prendermi del calcio o no?
Ho 52 anni. AIT dal 1999. Fino al 2013, trattati con Eutirox. Dopo thyrotoxicosis, T4 annullato su consiglio di AnVAS. Ho provato la terapia combinata e le schede Armor-60 1 Grain Thyroid 100 x 60mg. Il risultato è la tireotossicosi. Accetto T3.
Passata "urina 24 ore" per il cortisolo (purtroppo in provincia di Siena, in Italia, dove vivo non faccio analisi del cortisolo per via saliva). Ho un cortisolo basso: 24,6 a una velocità da 30,0 a 110,0. Il mio terapista, quando gli è stato chiesto come capire quando il cortisolo è basso, gli ha consigliato di considerarlo basso per 24 ore con questo risultato.
Alle 02:30 accetto T3 25 mcg e alle 14:30 a 25 mcg. Dose giornaliera 50 mtsg. A 75 microgrammi mi sento meglio, ma non posso ancora permettermelo, perché Voglio fare una riserva per un anno.
Intorno alle 08:00 t ° C + 36,3 + 36,5; polso da 66 a 79 battiti / minuto; AT 106/79 - 111/85 - 128/73. Quasi 1,5 anni dopo la menopausa.
La mia serie di ipotiroidismo:
- D3 5000 UI
- Citrato di Magnezium 400 mg
- Omega-3 2 mg
- Selenio 200 mcg
- Zink Citrato 50mg
- B 12 Mehtylcobalamin 5000 mcg
- Pastiglie di lievito di birra come fonte di Vit. gruppo B 4 g
Ogni giorno: 4 noci di mandorle; un pezzo di scarlatto; una miscela di noci, frutta secca, miele, cioccolato fondente; spezie: zenzero, peperoncino, curcuma, cannella, kari; erbe: tè verde, menta, origano, maggiorana, salvia, rafano, tarassaco, insalate amare; senape; crusca d'avena; fiocchi d'avena, grano saraceno, fiocchi di mais.
Ordinato in America CALCIO CHELATO, SOLGAR, 1000mg. Ricevuto in 3 mesi, la dogana italiana non voleva mancare. E in Italia, questa forma di calcio e in questo dosaggio è difficile da trovare. In attesa di calcio, ho letto che:

Calcio pericoloso?
OI Sineva, Candidato di Scienze Mediche - un dottore, specialista in medicina naturale.

CALCIO IN ALIMENTO.

Ora sono completamente confuso e non capisco:
ACCETTARE O NON ACCETTARE IL CALCIO CHELATO, SOLGAR, 1000 mg.

A giugno, fatto il CIO, non preme perché questo esame venga chiamato in russo. Un dispositivo che controlla la quantità di calcio nelle ossa. Mentre ho un calcio normale.
Aiuto, per favore, con un consiglio - Io stesso non sono in grado di capire!

5 segni di carenza di calcio nascosta

La maggior parte di noi sa bene che il calcio, il principale "materiale da costruzione" del nostro corpo, ci fornisce ossa, denti e unghie forti, motivo per cui è così necessario per la crescita dei bambini, così come per le donne in gravidanza e in allattamento. Ma per molti, sarà una sorpresa che il calcio influenzi anche il lavoro di altri organi del corpo. La sua mancanza può influenzare la funzione del cuore e dei vasi sanguigni, intestino, muscoli. Fai un piccolo test e stabilisci se sei a rischio di carenza di calcio.

  1. Sei preoccupato per il tuo cuore, la pressione alta o bassa? Crampi muscolari?
  2. I tuoi intestini non sono abbastanza stabili: ci sono frequenti costipazioni o, al contrario, c'è un disturbo nella sedia?
  3. Hai bassi livelli di ormone tiroideo (ipotiroidismo)?
  4. Sei entrato in menopausa? Senti i primi segni della menopausa?
  5. Le tue unghie e capelli sono sottili e fragili, e lo smalto dei denti non è abbastanza solido e troppo sensibile?

Se hai risposto positivamente ad almeno 1 domanda su 5, allora ha senso controllare il livello di calcio. Potrebbe esserci una carenza e la prevenzione non ti farà del male.

Se hai detto "sì" 2-3 volte, allora, molto probabilmente, il tuo calcio si è veramente abbassato e ti viene consigliato di prendere un farmaco contenente calcio per eliminarlo.

Se sei d'accordo con le affermazioni 4-5, sicuramente hai una grave carenza di calcio, che deve essere urgentemente compensato, e preferibilmente sotto la supervisione di un medico.

E poi il calcio?

Se l'importanza del calcio per la "costruzione" dei tessuti solidi del corpo è chiara per tutti, allora il modo in cui partecipa al lavoro degli organi interni rimane un mistero per molti. Bene, per esempio, se il cuore è preoccupato, da dove viene il calcio? Si scopre che questo minerale è coinvolto nel lavoro di quasi tutti gli organi e sistemi del corpo umano. E soprattutto i 5 gruppi di persone soffrono del suo deficit nascosto. Diamo un'occhiata a quali categorie di acquirenti di farmacie devono assumere il calcio in più.

    "Cores". Il calcio è necessario per il normale funzionamento del sistema cardiovascolare. Il fatto è che gli ioni di calcio sono regolatori della contrazione muscolare, quindi la loro mancanza porta allo sviluppo di insufficienza cardiaca. Il calcio influenza anche il tono della muscolatura liscia vascolare ed è coinvolto nella regolazione della pressione sanguigna. Il lavoro "lento" del cuore e dei vasi sanguigni, il tono scarso, può essere causato da una mancanza di calcio. Soprattutto spesso si manifesta sullo sfondo di assumere farmaci per la pressione, che ha un effetto diuretico. Tali fondi eliminano il calcio e altri minerali che devono essere reintegrati. Questo gruppo include persone con problemi di crampi muscolari. Si verificano nelle donne in gravidanza, così come con un maggiore sforzo fisico e sullo sfondo di assumere farmaci che impediscono l'assorbimento di calcio o lavarlo (carbone attivo, diuretici).

Compratori che lamentano il lavoro intestinale. La disfunzione funzionale dell'intestino, espressa come stitichezza e diarrea, può essere associata alla sua debole funzione motoria. Uno dei fattori di insufficiente contrazione muscolare, in particolare liscia, è la carenza di calcio.

Pazienti con "tiroide" (ipotiroidismo), cioè bassi livelli di ormoni tiroidei. Quando l'ipotiroidismo diminuisce o si arresta la produzione di ormoni che mantengono la concentrazione di calcio nel sangue è normale. Di conseguenza, il livello di calcio diminuisce, il muscolo e il tessuto nervoso soffre - si manifestano sintomi caratteristici dell'ipotiroidismo: convulsioni, angina pectoris, intorpidimento, vertigini, cataratta. La base del trattamento dell'ipotiroidismo è una dieta ricca di calcio e l'assunzione di calcio nei preparati.

Donne in menopausa Con l'indebolimento della funzione dei testicoli e la produzione di estrogeni, le donne hanno bisogno di assumere ulteriore calcio. Questa è la prevenzione dell'osteoporosi, dell'obesità e dell'avvilimento dell'organismo nel suo complesso. In generale, molti ginecologi consigliano ai loro pazienti di iniziare corsi di assunzione di calcio per 2-3 mesi all'anno, a partire dall'età di 35 anni, quando la funzione ovarica inizia gradualmente a svanire. In questo modo, puoi estendere la giovinezza femminile e rimandare il tempo della menopausa.

  • Le persone con unghie "deboli", capelli e denti. L'ipocalcemia, cioè la carenza di calcio, si manifesta più spesso esternamente attraverso il deterioramento di unghie, capelli e denti. Questi sintomi non sono solo un problema estetico, ma anche un segnale che le "riserve" di calcio dovrebbero essere reintegrate. Sfortunatamente, questo non è sempre fatto a scapito degli alimenti ad alto contenuto di calcio, poiché il cibo dopo un intenso trattamento termico perde più della metà delle vitamine e dei minerali. La migliore via d'uscita con una carenza di calcio è un corso di farmaci contenenti calcio di alta qualità.
  • Calcio + minerali = Calcemin®

    Ma importa davvero che calcio assumere? Si scopre no! Il calcio è uno degli elementi più "astuti". È assorbito lontano da qualsiasi forma e non con altri compagni di viaggio. Tutte queste caratteristiche sono state prese in considerazione dagli specialisti Bayer nello sviluppo del complesso vitaminico-minerale Calcemin®, creato per l'assorbimento ottimale del calcio da parte dell'organismo.

    Ad esempio, Calcemin® contiene due forme biodisponibili, citrato e carbonato, poiché il gluconato e il lattato di calcio sono scarsamente assorbiti e il cloruro di calcio è aggressivo per lo stomaco e viene usato solo come iniezione. Inoltre, Calcemin® comprendeva la vitamina D 3, senza la quale il calcio non "funziona" affatto, così come il più compatibile con i minerali di calcio coinvolti nella "costruzione" di ossa, unghie e denti, cioè elementi osteotropici: zinco, manganese, rame, boro e magnesio *.

    In generale, con una grande varietà di "calcio" nelle farmacie, è tutt'altro che indifferente cosa offrire ai clienti. Ad esempio, molte persone si lamentano dello spiacevole retrogusto gessoso delle compresse di calcio. Kalcemin® non ha questo svantaggio - ha un sapore neutro e non provoca fastidio quando viene utilizzato. Altri lamentano che "il calcio non aiuta". Ma questo significa solo una cosa: i tuoi clienti non hanno ancora provato Calcemin®! Forse sono solo con lui, sentiranno finalmente che cosa significa il normale livello di calcio nel corpo e cosa significhi avere ossa forti, unghie, muscoli, cioè essere energetici e sani.

    * il magnesio è contenuto nella preparazione di Calcemin Advance ®

    Un articolo per la rivista "Farmacia", il farmaco Calcemin ®

    Tutto sulla ghiandola tiroidea

    sito web per i professionisti della salute

    Ipotiroidismo o disturbi del metabolismo del calcio?

    Grazie per aver risposto!

    2. Probabilmente non molto chiaramente espresso. La situazione è questa, ed è stata ripetuta più volte, e durante la malattia e ora anche: disturbi del sistema scheletrico e calcio basso, prendo il calcio, nel momento iniziale i sintomi scompaiono un po ', e poi sullo sfondo di calcio basso e assunzione di calcio. inizia, i dolori sono più intensi. Annullo il calcio - i dolori acuti passano, lo scricchiolio e il disagio rimangono nelle ossa.
    A. Non ho crampi e non ho mai avuto.
    B. Ora le ossa a volte fanno male, le articolazioni scricchiolano. Il calcio e l'alfacalcidolo cancellati sono migliorati, ma i sintomi non sono scomparsi completamente.
    1. La domanda riguardante il secondo paragrafo è questa: ho cancellato calcio e alfacalcidolo, mentre le mie ossa peggioravano e iniziava il gonfiore.
    A. Voglio conoscere la tua opinione, l'ho fatto bene, cosa ho cancellato?
    b. Quali sono le cause del dolore e del crunch nelle ossa, e se il calcio non aiuta, cosa fare?
    a. Posso essere sottoposto a screening per l'osteoporosi?

    2. Domanda successiva: penso che il gonfiore tra le mie braccia sia il risultato dell'ipotiroidismo.
    a. Secondo te, qual è la ragione?
    B. Cosa dovrei fare?
    3. In effetti, dopo il trattamento radicale del gozzo tossico, anche con compensazione, i segni di ipotiroidismo permangono a lungo, e in alcuni casi aumenta la dose di aiuto alla tiroxina. Probabilmente le cellule vengono utilizzate più della norma per usare la tiroxina e la norma non è sufficiente per loro))) E quanto dovrebbe aumentare la dose, in kg -1,8 μg?
    4. Qual è il principio di cambiare la dose di tiroxina con variazioni di peso?

    Ipofunzione della ghiandola tiroidea - ipoparatiroidismo

    Secondo le statistiche, lo 0,2% della popolazione soffre di carenza (ipofunzione) delle ghiandole paratiroidi. Nella maggior parte dei casi, la malattia è latente (forma latente), quindi le violazioni vengono rilevate in situazioni in cui è necessario un intenso lavoro della ghiandola o durante l'esame casuale vengono rilevati cambiamenti nei livelli di calcio e fosforo nel sangue.

    L'ipoparatiroidismo grave (manifesto) si verifica quando le ghiandole sono state rimosse a seguito dell'operazione, danneggiate a seguito di un processo infettivo o di una radioterapia. In situazioni in cui le cause della malattia non sono chiare, l'ipotiroidismo è chiamato idiopatico.

    Quando l'ipotiroidismo non produce l'ormone paratiroideo nella quantità necessaria per mantenere la concentrazione di calcio nel sangue entro il range normale. Di conseguenza, il livello di calcio nel sangue diminuisce, i muscoli e il tessuto nervoso soffre - si sviluppano i sintomi caratteristici dell'ipoparatiroidismo.

    Ipoparatiroidismo: sintomi.

    C'è un tremore, spasmi muscolari, i muscoli possono essere crampi. Può esserci una sensazione di bruciore, intorpidimento, strisciare sulla pelle. Quando manifesta ipoparatiroidismo si verificano convulsioni convulsive, che sono spesso erroneamente interpretate dai medici come manifestazione di epilessia.

    Con un basso livello di calcio, si verifica spesso uno spasmo dei muscoli della trachea e dei bronchi, che si manifesta con difficoltà nella respirazione.
    Nell'ipoparatiroidismo grave, il tratto gastrointestinale è disturbato: l'atto di deglutizione è disturbato, il vomito, la stitichezza e la diarrea compaiono.

    Spesso, lo spasmo muscolare nella zona del petto imita i dolori al petto nell'angina pectoris.

    Poiché, con un basso livello di calcio nel sangue, non si deposita nella lente dell'occhio, si sviluppa una cataratta. La qualità dello smalto dei denti può deteriorarsi, la crescita delle unghie e dei capelli è disturbata.

    Molti pazienti con ipoparatiroidismo possono manifestare malessere generale: mal di testa, vertigini, palpitazioni, sensazione di caldo o brividi.

    Infine, i pazienti spesso osservano la comparsa di depressione, insonnia, disturbi della memoria e nevrosi.

    Diagnosi di ipoparatiroidismo.

    Oltre al quadro clinico, che in caso di forme latenti della malattia può essere molto scarso, il medico si basa sui dati degli studi di laboratorio nella diagnosi. Pertanto, l'ipotiroidismo ha una diminuzione dei livelli di calcio nel sangue inferiore a 2,15 mmol / l e dell'ormone paratiroideo al di sotto dei valori normali, un aumento del fosforo nel sangue oltre 1,45 mmol / l. L'escrezione di calcio nelle urine diminuisce, che può essere rilevata effettuando un'analisi appropriata.

    Trattamento dell'ipoparatiroidismo.

    Il trattamento della malattia è sui "tre pilastri": una dieta ricca di calcio, che prende integratori di calcio e assume vitamina D. Per praticità, l'industria farmacologica produce preparati combinati contenenti sia calcio che vitamina D in una compressa.

    1. Terapia dietetica.

    I pazienti con ipotiroidismo dovrebbero assumere una grande quantità di latticini, verdure e frutta.

    La tabella, che indica il contenuto di calcio nel cibo, è riportata di seguito.