Principale > Verdure

Patate escluse dalla lista delle verdure

Grandi dibattiti sulle patate sono stati infuriati nel Regno Unito da esperti di nutrizione salutare. Alcuni dubitano che la patata sia un vegetale.

Le patate fresche sono una delle verdure più popolari non solo in Russia, ma anche nel Regno Unito, dove ogni abitante consuma almeno 100 kg di questo prodotto versatile e molto sano all'anno. Le patate sono al 100% naturali, non contengono grassi e colesterolo, sono piene di vitamine e minerali. Perché gli esperti di nutrizione salutare di Foggy Albion hanno deciso di confermare lo "stato vegetale" di questo prodotto popolare?

Il fatto è che nel paese ci sono raccomandazioni ufficiali del Ministero della Salute riguardo al regime alimentare salutare, che include la cosiddetta regola "cinque porzioni di frutta e verdura al giorno". Quindi, le patate fresche per qualche motivo non sono incluse in questo elenco. Inoltre, il Ministero della Salute della Gran Bretagna non considera affatto le patate come un vegetale.

"Le patate in botanica appartengono alle verdure, ma da un punto di vista nutrizionale, questo è un prodotto amidaceo", ha detto una portavoce del ministero. "Ciò è dovuto al fatto che di solito mangiamo patate come sostituto di altri alimenti amidacei come il pane, la pasta In questo senso, le patate hanno un ruolo diverso nella dieta rispetto ad altre verdure, perché non sono incluse nell'elenco di cinque frutta e verdura raccomandate per ogni giorno ".

Ma l'industria delle patate in Gran Bretagna vuole veramente cambiare questa regola. L'Associazione dei produttori e fornitori di patate fresche ha lanciato una campagna per includere il prodotto nella "lista dei cinque". Dalla loro parte, hanno attratto una grande massa di specialisti in nutrizione sana, che confermano volentieri le proprietà più preziose delle patate, come un prodotto alimentare pieno zeppo di componenti utili, come vitamine B6, B1, B2, folati, niacina, magnesio, fosforo e zinco.

Le patate sono verdure o no?

Le patate sono verdure o no?

Ci sono molte teorie su Internet su cosa siano veramente le patate. Tra le varie opzioni è possibile trovare un frutto, una verdura, una bacca, una radice vegetale, una pianta.

Forse le discussioni più serie si stanno sviluppando tra opzioni come una verdura e una radice vegetale. Se approfondisci la descrizione, puoi tranquillamente dire che la patata è una verdura.

Le patate sono comunemente chiamate il secondo pane, ma la patata appartiene alle verdure, in particolare alla famiglia delle solanacee. La stessa patata è una radice vegetale ed è una pianta erbacea tuberosa. Mangiamo solo patate

Le patate appartengono alle verdure, in particolare alla famiglia del paslan. La patata è una pianta, i tuberi di cui possiamo mangiare. E sulla base di concetti culinari, le verdure possono essere considerate tutte quelle parti commestibili di una pianta oltre a frutta, cereali e noci.

Penso anche che le patate siano verdure. O lo stesso vale per i meloni.

Plant (componente alimentare tradizionale), che si mangia (la frutta o tubero), se non è la frutta, noci, funghi o cereali, è considerato un vegetale.

Sulla base della definizione, si scopre che la patata è una verdura.

Wikipedia scrive che le verdure sono un termine culinario e chiamano verdure qualsiasi,

Le verdure sono divise in diversi gruppi, uno dei quali è tuberi. Tra questi topinambur, patata dolce e la nostra patata preferita.

In generale, naturalmente patata è un ortaggio perché appartiene alla famiglia piante erbacee tuberose del tubero di patata solitamente consumati mentre tutto il resto non è considerato commestibile, e addirittura dannosi.

Di solito, le verdure di radice in cucina sono considerate verdure. Guarda, le carote sono anche un prodotto di base, anche se cresce in modo abbastanza diverso, ma è comunque un vegetale. La barbabietola è anche una radice vegetale e anche una verdura. E la patata è una verdura, anche se in cucina può essere considerata un contorno.

Le patate - in molte nazioni, sono considerate il secondo pane.

In Ucraina piantiamo anche patate pigre, perché non c'è niente di meglio che mangiare patate con aringhe, cetrioli, pomodori o salsa.

Parliamo patate, che è un vegetale. È un peccato che i frutti di questa pianta solanacea siano velenosi e non adatti al consumo. Ma i germogli modificati (tuberi) sono molto gustosi e utili.

Certo, le patate sono verdure. Non possiamo portare le patate alla frutta. Le patate sono una pianta della famiglia della belladonna, come un pomodoro. Le patate sono considerate il secondo piatto in Russia dopo il pane.

Prendiamo le patate alle verdure.

La sera facciamo friggere un po '.

E mangia con altre verdure;

pepe, pomodoro, cetrioli.

Beh, è ​​come guardare :-) Anche se sì, le verdure di radice sono ancora verdure :-) Di conseguenza, le patate sono anche verdure :-)

Le patate appartengono alla famiglia della belladonna ed è un tipo di piante erbacee tuberose perenni. I tuberi possono essere mangiati, le patate e al momento la patata è un prodotto alimentare importante.

Il termine verdure è usato in cucina. Per verdura intendiamo la parte commestibile (tubero, frutto) di una pianta, esclusi frutta, cereali e noci. E se guardi le verdure dal punto di vista della botanica, le parti commestibili delle piante erbacee sono intese come verdure.

E come una patata è una pianta erbosa, quindi è un vegetale.

patate

Le patate sono verdure che non hanno bisogno di presentazioni speciali. Nel nostro paese, è uno dei più amati, anche se questo non è stato immediato. Dopo che Peter I portò il prodotto d'oltremare in Russia, fu usato come ornamento decorativo e ebbe un lungo dibattito sul tema: la patata è un vegetale o no? Anche se sarebbe più accurato chiamarlo un raccolto di radice, perché noi mangiamo tuberi come cibo.

I principali elementi nutrizionali delle patate sono carboidrati e proteine. Inoltre, la proteina in essa contenuta ha un effetto alcalinizzante. Ciò è dovuto alla presenza di sali di potassio, magnesio, calcio, ferro e fosforo. Ma il principale elemento nutrizionale delle patate sono i carboidrati complessi. Prima di tutto, stiamo parlando dell'amido, che, con un consumo abbondante, può causare un aumento di peso. Quindi non c'è un uso particolare delle patate per perdere peso. Se non puoi vivere senza la tua radice preferita, cucinala in forno a convezione o bolliscila in acqua salata.

Il resto dei benefici delle patate per il corpo è abbastanza grande. Aiuta a ridurre il colesterolo nel sangue e nel fegato, normalizza l'equilibrio acido-base, aiuta a stabilire un metabolismo. Un decotto di fiori di patate normalizza la pressione e migliora il funzionamento degli organi respiratori. I benefici e i rischi delle patate per il corpo sono in gran parte determinati dalle condizioni di conservazione. Alla luce dei tuberi si può formare una sostanza tossica solanina. Le patate dovrebbero essere scartate con diabete mellito, infiammazione del pancreas e urolitiasi.

Patate in cucina - un chiaro favorito tra le verdure. Insalate e contorni, zuppe e stufati, casseruole e omelette sono fatti da esso. E anche dalle patate fanno pancake meravigliosi, pancakes, zrazy e pasticcini con ripieni.

Le nostre patate preferite possono essere considerate giustamente, se non la regina, poi la granduchessa in cucina. A proposito, i russi, come italiani, francesi e altri popoli che capiscono il senso culinario, riconoscono le proprietà straordinarie delle patate e le trattano con rispetto e rispetto. Molti genitori danno a malincuore le patate ai loro figli, ed è invano - ha un effetto benefico sul sistema immunitario, estrae le tossine dal corpo, a meno che, naturalmente, non sia cucinato con un'incredibile quantità di burro e non sia servito con un'enorme quantità di cotolette. Conosco persino una clinica in cui trattano le patate al forno. Ci sono tante varietà di patate quante sono le ricette per i piatti che possono essere fatti da essa, un po 'più di amido e altri più friabili. Una patata giovane è molto profumata, la pelle viene staccata facilmente, senza sforzo e la sua consistenza è densa. Nelle patate giovani, più umidità, "succo", se vuoi. E quindi, quando cuoce, non si asciuga eccessivamente, ma diventa croccante all'esterno e umido, succoso all'interno. Prova a combinare il gusto morbido e dolciastro delle patate novelle con qualcosa di più forte, piccante - con formaggio, peperoncino o acciuga. E la combinazione con menta o maggiorana funziona molto bene. In generale, una patata è una verdura molto compiacente, e il numero di ricette da esso nel mio libro sta crescendo - questi sono gli gnocchi di patate, e una varietà di tortini di patate, frittelle e così via. Con qualche salsa saporita, le patate non sono meno interessanti della pasta italiana, è meravigliosamente combinata con altre verdure, molto buone nelle insalate e come accompagnamento al pesce o alla carne. E se, per esempio, hai cucinato le patate e te ne sei andato, allora il giorno dopo puoi preparare un'insalata, o delle frittelle di patate o una casseruola.

Le patate sono verdure o no?

Le patate appartengono alla famiglia della belladonna ed è un tipo di piante erbacee tuberose perenni. I tuberi possono essere mangiati, le patate e al momento la patata è un prodotto alimentare importante.

Il termine verdure è usato in cucina. Per verdura intendiamo la parte commestibile (tubero, frutto) di una pianta, esclusi frutta, cereali e noci. E se guardi le verdure dal punto di vista della botanica, le parti commestibili delle piante erbacee sono intese come verdure.

E come una patata è una pianta erbosa, quindi è un vegetale.

Ci sono molte teorie su Internet su cosa siano veramente le patate. Tra le varie opzioni è possibile trovare un frutto, una verdura, una bacca, una radice vegetale, una pianta.

Forse le discussioni più serie si stanno sviluppando tra opzioni come una verdura e una radice vegetale. Se approfondisci la descrizione, puoi tranquillamente dire che la patata è una verdura.

Prendiamo le patate alle verdure.

La sera facciamo friggere un po '.

E mangia con altre verdure;

pepe, pomodoro, cetrioli.

Le date argomenti sono spesso validi, ma tutte le indicazioni odnoboki.Po-patate, f corso O, -selsko verdure ovosch.No ed economico primo termine è inferiore a questo, botanico, e soprattutto, una casa e le regole kulinarnyy.Po dovrebbero fidarsi scienza botanica ma dà solo l'varianty.Soputstvuyusch più vaga esimo scienza e affari con me, ha pronunciato la seguente perla: nei paesi occidentali è considerato un vegetale patata precoce mature; l'affiliazione dell'altro non è ricordata.

Un buon modo per uscire è trovati dai nostri organi di governo recenti: nella risoluzione "partito e del governo" sono state espresse piani per la produzione "di verdure e patate" Noi siamo, come cittadini rispettosi della legge, questi piani è presente nell'elenco di zhizn.Stoit v'è ora spade incrociate e sfida che abbiamo abbassato i vertici intelligenti ?

Qual è il nome del frutto della patata: tubero o bacca

Patate - in molti paesi, amato ortaggio, dal quale preparano molti piatti deliziosi. È diffuso in tutto il mondo, ma molti non sanno come viene chiamato correttamente il frutto della patata, e da ciò deriva molta confusione. Qualcuno pensa che i frutti siano usati nel cibo, qualcuno è sicuro che queste siano radici.

I frutti della belladonna

Oggi non ci sono molte persone al mondo che non hanno idea di cosa sia una patata e non hanno provato i piatti da essa. Tutti sanno che aspetto ha, dal quale preparano le patatine fritte o il purè di patate preferito da tutti. Di solito si tratta di tuberi sferici o allungati di colore beige, rosato o marrone, che molti chiamano i frutti delle patate.

Tuttavia, da un punto di vista botanico, il frutto - questo è ciò che si forma sulla pianta a causa della fioritura. Cioè, il frutto si forma sul sito del fiore in fiore.

E dal momento che la patata, come tutte le altre colture solanacee, ha una bacca a forma di seme rotondo, anziché un fiore, è chiamata frutta e il frutto della patata è chiamato bacca. La bacca si distingue per tre caratteristiche:

  • guscio sottile;
  • medio lieve;
  • due o più semi all'interno.

Il frutto della bacca di patate serve da pianta per la riproduzione e svolge una funzione importante. Nonostante i giardinieri siano abituati a moltiplicare e coltivare patate piantando tuberi nel terreno, è la riproduzione dei semi che è preferita. Nella riproduzione dei semi, le patate ereditano completamente le caratteristiche varietali caratteristiche della varietà, ma questo non si verifica durante la riproduzione da parte dei tuberi. Inoltre, la maggior parte delle malattie virali della patata viene trasmessa attraverso i tuberi e la coltura degenera gradualmente.

Molti hanno notato che nel tempo la patata, il cui materiale di impianto non è stato aggiornato per molto tempo, inizia a degenerare. I tuberi diventano sempre più piccoli, le malattie si accumulano, si perde la forma caratteristica della varietà, più tuberi delle dimensioni sbagliate appaiono, con difetti e colorazione irregolare. Tutto ciò affligge il residente estivo, ma è spesso accusato della mancanza di fertilizzanti o condizioni meteorologiche avverse, mentre la vera ragione sta nel fatto che c'è un accumulo di segni indesiderati nel materiale di impianto. La riproduzione di patate attraverso i semi è più problematica, ma consigliabile.

Tuberi sotterranei

Se i frutti denotano quali sono le forme di coltura delle patate sopra la superficie della terra, allora cosa si chiama ciò che viene usato nel cibo? I botanici classificano le patate come piante erbacee tuberose e perenni del tipo Paslenum della famiglia delle Solanacee. E il fatto che le persone siano state usate a lungo nel cibo non è chiamato nient'altro che tuberi. I tuberi sono anche l'organo attraverso il quale la pianta si moltiplica e si formano sottoterra sui peculiari processi laterali delle radici, detti stoloni. La pianta durante la stagione di crescita immagazzina nel tubero il più possibile i nutrienti.

Dal punto di vista della sopravvivenza della specie, una tale strategia è importante, dal momento che il deposito di umidità e sostanze nutritive accumulate nel tubero aiuta a sopravvivere nel terreno fino alla prossima stagione e dare alla luce una nuova pianta. Bene, l'uomo si è adattato a usare questo organo riproduttivo per i suoi scopi ed è felice di usare tuberi nutrienti per il cibo. Va detto che le patate, come molte piante della famiglia della belladonna, sono in grado di accumulare sostanze tossiche. Di solito si trovano nella parte superiore della pianta, vale a dire:

  • negli steli;
  • colori;
  • bacche.

Pericolo per la salute

Non dovresti perdere la vigilanza mangiando un club di root. Il fatto è che durante la conservazione a lungo termine, sono anche in grado di accumulare in sé una sostanza tossica - la solanina. Non è sempre possibile rilevare visivamente la sua presenza nel prodotto, quindi vi è una raccomandazione generale di astenersi dal mangiare patate se è stata conservata per più di 4-5 mesi.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta alla patata, che ha un colore della pelle verde. Di solito questo colore appare quando esposto alla luce solare e indica che i frutti sono diventati particolarmente pericolosi. In nessun caso dovresti mangiarli!

Per molti, ovviamente, è stata una sorpresa che, dal punto di vista botanico, le patate fossero bacche. Molti sono abituati al fatto che la bacca si chiama solo ciò che può essere mangiato, ad esempio i lamponi, le fragole, le more, il ribes, l'olivello spinoso, il biancospino. Ma la botanica afferma che delle prelibatezze estive sopra elencate, solo il ribes, il biancospino e l'olivello spinoso possono essere considerati bacche.

Per il consumatore medio e il buongustaio, tali differenze non sono importanti, ma per snob e pedanti i nomi corretti sono un punto fermo nella disputa, quindi scoprire che il frutto di una patata è un tubero o una bacca può essere importante.

Frutto di patate: come si suol dire, tipo, coltura vegetale o radice, specie

Qual è il nome del frutto della patata: tubero o bacca

Patate - in molti paesi, amato ortaggio, dal quale preparano molti piatti deliziosi. È diffuso in tutto il mondo, ma molti non sanno come viene chiamato correttamente il frutto della patata, e da ciò deriva molta confusione. Qualcuno pensa che i frutti siano usati nel cibo, qualcuno è sicuro che queste siano radici.

I frutti della belladonna

Oggi non ci sono molte persone al mondo che non hanno idea di cosa sia una patata e non hanno provato i piatti da essa. Tutti sanno che aspetto ha, dal quale preparano le patatine fritte o il purè di patate preferito da tutti. Di solito si tratta di tuberi sferici o allungati di colore beige, rosato o marrone, che molti chiamano i frutti delle patate.

E dal momento che la patata, come tutte le altre colture solanacee, ha una bacca a forma di seme rotondo, anziché un fiore, è chiamata frutta e il frutto della patata è chiamato bacca. La bacca si distingue per tre caratteristiche:

  • guscio sottile;
  • medio lieve;
  • due o più semi all'interno.

Quanto è profondo piantare l'aglio prima dell'inverno

Il frutto della bacca di patate serve da pianta per la riproduzione e svolge una funzione importante. Nonostante i giardinieri siano abituati a moltiplicare e coltivare patate piantando tuberi nel terreno, è la riproduzione dei semi che è preferita.

Nella riproduzione dei semi, le patate ereditano completamente le caratteristiche varietali caratteristiche della varietà, ma questo non si verifica durante la riproduzione da parte dei tuberi.

Inoltre, la maggior parte delle malattie virali della patata viene trasmessa attraverso i tuberi e la coltura degenera gradualmente.

Molti hanno notato che nel tempo la patata, il cui materiale di impianto non è stato aggiornato per molto tempo, inizia a degenerare.

I tuberi diventano sempre più piccoli, le malattie si accumulano, si perde la forma caratteristica della varietà, più tuberi delle dimensioni sbagliate appaiono, con difetti e colorazione irregolare.

Tutto ciò affligge il residente estivo, ma è spesso accusato della mancanza di fertilizzanti o condizioni meteorologiche avverse, mentre la vera ragione sta nel fatto che c'è un accumulo di segni indesiderati nel materiale di impianto. La riproduzione di patate attraverso i semi è più problematica, ma consigliabile.

Tuberi sotterranei

Se i frutti denotano quali sono le forme di coltura delle patate sopra la superficie della terra, allora cosa si chiama ciò che viene usato nel cibo? I botanici classificano le patate come piante erbacee tuberose e perenni del tipo Paslenum della famiglia delle Solanacee.

E il fatto che le persone siano state usate a lungo nel cibo non è chiamato nient'altro che tuberi. I tuberi sono anche l'organo attraverso il quale la pianta si moltiplica e si formano sottoterra sui peculiari processi laterali delle radici, detti stoloni.

La pianta durante la stagione di crescita immagazzina nel tubero il più possibile i nutrienti.

Qual è il nome del frutto del melone: ​​bacche, verdure o frutta

Dal punto di vista della sopravvivenza della specie, una tale strategia è importante, dal momento che il deposito di umidità e sostanze nutritive accumulate nel tubero aiuta a sopravvivere nel terreno fino alla prossima stagione e dare alla luce una nuova pianta.

Bene, l'uomo si è adattato a usare questo organo riproduttivo per i suoi scopi ed è felice di usare tuberi nutrienti per il cibo. Va detto che le patate, come molte piante della famiglia della belladonna, sono in grado di accumulare sostanze tossiche.

Di solito si trovano nella parte superiore della pianta, vale a dire:

Pericolo per la salute

Non dovresti perdere la vigilanza mangiando un club di root. Il fatto è che durante la conservazione a lungo termine, sono anche in grado di accumulare in sé una sostanza tossica - la solanina. Non è sempre possibile rilevare visivamente la sua presenza nel prodotto, quindi vi è una raccomandazione generale di astenersi dal mangiare patate se è stata conservata per più di 4-5 mesi.

Per molti, ovviamente, è stata una sorpresa che, dal punto di vista botanico, le patate fossero bacche.

Molti sono abituati al fatto che la bacca si chiama solo ciò che può essere mangiato, ad esempio i lamponi, le fragole, le more, il ribes, l'olivello spinoso, il biancospino.

Ma la botanica afferma che delle prelibatezze estive sopra elencate, solo il ribes, il biancospino e l'olivello spinoso possono essere considerati bacche.

Le patate sono verdure o no?

Le patate sono verdure o no?

  • Ci sono molte teorie su Internet su cosa siano veramente le patate. Tra tutti i tipi di opzioni è possibile trovare un frutto, una verdura, una bacca, una radice vegetale, una pianta: forse le discussioni più serie si sviluppano tra opzioni come una verdura e una radice vegetale. Se approfondisci la descrizione, puoi tranquillamente dire che la patata è una verdura.

Le patate sono comunemente chiamate il secondo pane, ma la patata appartiene alle verdure, in particolare alla famiglia delle solanacee. La stessa patata è una radice vegetale ed è una pianta erbacea tuberosa. Mangiamo solo patate

Le patate appartengono alle verdure, in particolare alla famiglia del paslan. La patata è una pianta, i tuberi di cui possiamo mangiare. E sulla base di concetti culinari, le verdure possono essere considerate tutte quelle parti commestibili di una pianta oltre a frutta, cereali e noci.

Penso anche che le patate siano verdure. O lo stesso vale per i meloni.

Plant (componente alimentare tradizionale), che si mangia (la frutta o tubero), se non è la frutta, noci, funghi o cereali, è considerato un vegetale.

Sulla base della definizione, si scopre che la patata è una verdura.

Wikipedia scrive che le verdure sono un termine culinario e chiamano verdure qualsiasi,

Le verdure sono divise in diversi gruppi, uno dei quali è tuberi. Tra questi topinambur, patata dolce e la nostra patata preferita.

In generale, naturalmente patata è un ortaggio perché appartiene alla famiglia piante erbacee tuberose del tubero di patata solitamente consumati mentre tutto il resto non è considerato commestibile, e addirittura dannosi.

Di solito, le verdure di radice in cucina sono considerate verdure. Guarda, le carote sono anche un prodotto di base, anche se cresce in modo abbastanza diverso, ma è comunque un vegetale. La barbabietola è anche una radice vegetale e anche una verdura. E la patata è una verdura, anche se in cucina può essere considerata un contorno.

Le patate - in molte nazioni, sono considerate il secondo pane.

In Ucraina piantiamo anche patate pigre, perché non c'è niente di meglio che mangiare patate con aringhe, cetrioli, pomodori o salsa.

Parliamo patate, che è un vegetale. È un peccato che i frutti di questa pianta solanacea siano velenosi e non adatti al consumo. Ma i germogli modificati (tuberi) sono molto gustosi e utili.

Certo, le patate sono verdure. Non possiamo portare le patate alla frutta. Le patate sono una pianta della famiglia della belladonna, come un pomodoro. Le patate sono considerate il secondo piatto in Russia dopo il pane.

Prendiamo le patate alle verdure.

La sera facciamo friggere un po '.

E mangia con altre verdure;

pepe, pomodoro, cetrioli.

Beh, è ​​come guardare :-) Anche se sì, le verdure di radice sono ancora verdure :-) Di conseguenza, le patate sono anche verdure :-)

Le patate appartengono alla famiglia della belladonna ed è un tipo di piante erbacee tuberose perenni. I tuberi possono essere mangiati, le patate e al momento la patata è un prodotto alimentare importante.

Il termine verdure è usato in cucina. Per verdura intendiamo la parte commestibile (tubero, frutto) di una pianta, esclusi frutta, cereali e noci. E se guardi le verdure dal punto di vista della botanica, le parti commestibili delle piante erbacee sono intese come verdure.

E come una patata è una pianta erbosa, quindi è un vegetale.

Tipo di frutta nelle patate

FermoVed.ru »Orticoltura» Patate »Tipo di frutto di patata

Molti non conoscono il nome del frutto di patate coltivate. Contrariamente alla solita affermazione che la patata è una verdura, si riferisce alle bacche. Il frutto della patata non è un tubero, che viene mangiato. Queste sono piccole bacche verdi che si possono trovare sulle cime dei cespugli.

  • Cos'è la patata
  • Tipo di feto
  • Riproduzione di frutta
  • conclusione

Tipo di frutta a base di patate

Cos'è la patata

Lo stesso tipo di frutta delle patate ha pomodori, peperoni e melanzane. Una persona mangia i suoi frutti, ma non puoi mangiare le bacche di patate, sono velenose, sono ricchi di alcaloidi, compreso l'acido nicotinico. È estremamente pericoloso per l'uomo e può causare gravi intossicazioni alimentari.

Il fatto che le persone siano abituate a essere considerate un frutto o un tubero in effetti non lo è. Nei seni delle gemme, situati sul gambo sotto il terreno, formano germogli speciali. Quindi la pianta sta cercando di creare per sé una scorta di nutrienti, vale a dire l'amido.

I reni aumentano di dimensioni, in quanto sono costituiti da cellule elastiche e si forma un apparato radicale. Per questo motivo, si raccomanda di spudare letti di patate. Quindi i germogli si formano più intensamente e la raccolta aumenta. Il numero di tuberi non influenza la formazione dei testicoli.

Tipo di feto

Il tipo di frutto della patata è chiamato una succosa bacca multi-seme. Questo tipo di bacche consiste di due camere con semi. Se nel pomodoro o nella melanzana raggiunge dimensioni impressionanti, nella patata non cresce più di noce.

Il frutto consiste di 3 gusci:

  1. Strato di cuoio - rappresentato da una densa pelle elastica che protegge la bacca dai danni meccanici e dagli effetti negativi dell'ambiente esterno. Nelle patate, è piuttosto denso. Durante la stagione di crescita, il suo colore cambia da verde a porpora o quasi nero.
  2. Lo strato intermedio è succoso, costituito da celle di volume. In estate calda con irrigazione insufficiente, questo strato del pericarpo può diventare più sottile.
  3. Lo strato interno è anche succoso. I semi sono collegati ad esso.
  4. A differenza dei pomodori e dei peperoni, il frutto della patata non viene mangiato. In una bacca ci sono da 150 a 250 piccoli semi appiattiti. La dimensione dei semi può variare a seconda della varietà.

Quando i frutti non si formano

L'irrigazione irregolare impedisce la formazione di frutti.

Succede anche che le patate non formino frutta. Ci possono essere diversi motivi:

  1. La pianta non ha ricevuto abbastanza nutrienti. Per le solanacee è molto importante avere un suolo nutriente e un'annaffiatura regolare.
  2. Gli insetti nocivi possono anche causare una mancanza di fioritura e fruttificazione. Gli scarafaggi del Colorado mangiano i boccioli.
  3. Spesso le patate novelle vengono raccolte immediatamente dopo la fioritura. La pianta non ha abbastanza tempo per formare l'ovaia.

Riproduzione di frutta

Quando si propagano i semi, è possibile salvare materiale di semina e ottenere un buon raccolto. Esistono varietà di patate specializzate per la moltiplicazione della frutta. Formano intensamente non solo i tuberi, ma anche le bacche.

Nel corso degli anni dell'allevamento, gli scienziati hanno cercato di allontanarsi dalla riproduzione dei semi. I giardinieri credono che il frutto della patata sia un segno di ingrasso. Vengono rimossi in modo che la parte sotterranea della pianta si formi più intensamente.

lineamenti

Coltivare patate con frutta piuttosto che con tuberi è un processo più laborioso, ma più economico. Pratica piantando piantine e raccolto nello stesso anno. A tal fine, i semi vengono seminati in cassette per la semina alla fine di febbraio, e alla fine di aprile, le piante più forti vengono trapiantate in un luogo permanente in piena terra.

Alcuni agricoltori piantano i semi immediatamente nel terreno e in autunno raccolgono piccoli tuberi fino a 3-4 cm di diametro. Questo materiale di piantagione è piantato la prossima primavera.

La coltivazione di semi solanacei aiuta a proteggere il raccolto da molte malattie:

  • cancro alle patate;
  • tardo batterico;
  • marciume grigio.

Ottobre 2017 Produciamo semi di patate da bacche di patate.

PATATE DA SEMENTI VERE (1). Come far crescere patate d'élite da seme (1). SEMINA

ECCELLENZA SUPERFICIE DI PATATA SEMIATA DA SEMI.

conclusione

In Russia, le patate non hanno preso piede immediatamente. Ciò era dovuto alla convinzione diffusa che si possa mangiare una coltura vegetale nella parte fuori terra dei germogli.

Ciò ha comportato un'enorme quantità di avvelenamento e persino la morte. Piante velenose distrutte.

Non appena le persone hanno capito che non tutte le parti sono velenose, i tuberi sono diventati uno degli elementi principali della dieta di una persona comune. Questo è successo solo dopo la prima metà del XVIII secolo.

Struttura della patata: radice, tubero, fusto e foglie

Oggi, le patate occupano una nicchia significativa nella dieta in molte parti del mondo. A causa del suo valore nutrizionale, economicità relativa e ampia distribuzione, questo ortaggio è spesso chiamato "secondo pane". Nonostante l'apparente semplicità, la struttura della patata è molto più complicata e una considerazione dettagliata di questo problema sarà utile per molti produttori agricoli e per i normali residenti estivi.

In che modo la patata conquistò l'Europa e la Russia?

Patate della patria - America centrale e latina. I pionieri spagnoli iniziarono a importare patate in Europa alla fine del XVI secolo. All'inizio, re e nobili europei apprezzavano solo i fiori della pianta, che erano usati come ornamento decorativo.

I contadini respinsero con zelo questo vegetale perché erano poco informati sulle proprietà nutrizionali dei tuberi stessi. Avvelenamento frequente con frutta e bacche di patate portava spesso al fatto che in un attacco di rabbia i contadini semplicemente strappavano le piante con la radice e le bruciavano nel fuoco.

Il piacevole aroma dei tuberi al forno ovviamente ha fatto assaggiare le persone. Quindi, gradualmente, l'atteggiamento degli europei verso un nuovo ortaggio è cambiato radicalmente.

Struttura delle piante

Le patate appartengono alla famiglia della belladonna. Questa pianta perenne, tuttavia, ai fini della produzione agricola, le patate vengono coltivate come una coltura annuale.

Il metodo di allevamento comune è piantare tuberi, tuttavia, gli esperti usano i semi per il lavoro selettivo.

Le caratteristiche biologiche della patata, in quanto cultura, consistono nella formazione specifica del sistema radicale, dei tuberi e delle parti aeree della pianta.

Sistema di root

L'apparato radicale delle patate è di due tipi. Una pianta cresciuta da seme ha un fittone germinale con un gran numero di piccole radici. Alla base dello stelo sono anche poste le radici secondarie. Le patate cresciute da un tubero hanno un sistema di radici fibrose costituito da radici di germogli, stoloni e stoloni.

La solita profondità del sistema radicale delle patate è di 25-40 cm, cioè la massa radicale si trova principalmente alla profondità dello strato arabile. In alcuni casi, le radici possono raggiungere una profondità di 80 cm o più. Le varietà tardive hanno un sistema radicale più sviluppato rispetto ai primi analoghi.

Oltre alle solite radici nella parte sotterranea della pianta ci sono stoloni - germogli che crescono dalla madre tubero. Nel processo di sviluppo, gli stoloni crescono e giovani tuberi iniziano a formarsi sui giovani germogli. Gli stoloni si distinguono facilmente dalle radici: sono leggeri e più spessi.

tubero

Molte persone credono che un tubero sia il frutto di una patata. In realtà, un tubero fa parte di uno stelo o di uno stolone sotterraneo, o per essere più precisi, un tubero è un germoglio modificato. La pianta si accumula in esso amido, zucchero e altre sostanze utili necessarie per un ulteriore sviluppo.

Il tubero di patata ha una struttura e un aspetto peculiari. Sulla superficie liscia e densa del tubero ci sono sempre i cosiddetti "occhi", piccoli punti neri e cicatrici.

Gli occhi sono le gemme da cui germoglia la pianta. La struttura degli occhi è piuttosto interessante: vicino al rene principale in ciascuno degli occhi ci sono sempre alcuni germogli aggiuntivi che vengono attivati ​​in caso di danni a quello principale. Ogni tubero può avere da 4 a 15 occhi. Si trovano nella metà superiore del tubero.

La struttura del tubero di patata comprende anche le lenticchie - piccoli punti attraverso i quali avviene lo scambio di gas nei tuberi. La formazione delle lenticchie avviene in parallelo con la formazione della pelle.

Se c'è troppa umidità nel terreno o il terreno è ostruito, sulle lenticchie appaiono delle crescite bianche che aiutano ad assorbire l'aria.

Un aumento delle dimensioni delle lenticchie è un segnale negativo, a indicare che lo scambio di gas è disturbato nel tubero o è influenzato dalla malattia.

Le cicatrici, che assomigliano vagamente al bordo, sono foglie squamose atrofizzate che appaiono in una fase iniziale dello sviluppo dei tuberi. È nelle ascelle di queste foglie che i reni si formano più tardi.

La crosta degli stessi tuberi può essere liscia, reticolata o traballante, a seconda della particolare varietà. Lo spessore del periderma dipende non solo dalla specie, ma anche dalle condizioni climatiche e climatiche, dalla qualità del suolo e dai fertilizzanti. Ad esempio, l'uso di fertilizzanti su base di fosforo appesantisce in modo significativo la buccia, mentre i fertilizzanti di potassio, al contrario, rendono sottile la periderma.

gambo

Il gambo della patata è formato dalla gemma del tubero. Dal momento che ci sono sempre alcune gemme, gli steli crescono anche da 2-3 pezzi o più, a seconda della varietà e delle dimensioni del tubero stesso. Diversi steli formano un arbusto.

Nella sezione trasversale, hanno una forma sfaccettata (3-4 facce), molto meno spesso il gambo sembra arrotondato. Spesso i cespugli raggiungono un'altezza di 80-90 cm, tuttavia, tali piante di lusso spesso danno un cattivo raccolto, perché tutta la potenza va allo sviluppo della boscaglia.

Di solito, questo accade quando c'è un eccesso di fertilizzante nel terreno.

fogliame

Ogni varietà di patate ha le sue caratteristiche, tra cui il numero, la dimensione e la forma delle foglie. Un giardiniere esperto può facilmente determinare la varietà dall'aspetto della massa verde. La foglia di patata è saltata in modo intermittente. Sulla barra principale tra i lobi accoppiati si formano solitamente lobi più piccoli e, a loro volta, a loro volta, sono ancora più piccoli.

Ci sono tre livelli di dissezione: debole, medio e forte. Su una foglia leggermente sezionata, è presente una coppia di lobuli, e non ci sono affatto doletti. Su una foglia fortemente sezionata ci sono più di 2 coppie di lobuli e molti dolechka.

La struttura delle foglie differisce in base al metodo di posizionamento dei lobi, dei lobuli e dei segmenti terminali. Se si sovrappongono l'uno sull'altro, creando l'aspetto di un foglio solido, questo tipo viene chiamato a foglia spessa. Se la distanza tra gli elementi fogliari è abbastanza grande, allora abbiamo un tipo di foglia rara.

fiore

Come è noto, alcuni secoli fa un fiore di patate, fissato sui vestiti, era considerato un segno di appartenenza all'aristocrazia.

I fiori di patate hanno una struttura piuttosto complessa. L'infiorescenza ha la forma di un ricciolo complesso e può essere estesa o compatta. Peduncolo, peduncolo e fiore formano l'infiorescenza. Oltre a questi componenti, nell'infiorescenza di alcune varietà di patate, ci sono foglie frondose.

Il fiore stesso, la struttura di cui stiamo considerando, consiste in 5 sepali raccolti in una coppa, 5 petali che formano una corolla, 5 stami e un pistillo. Il fiore può avere sepali stretti, a foglia larga e lunghi a forma di foglia.

Il fiore può essere bianco, blu, viola o altro colore. Al termine della fioritura, il frutto matura - una bacca verde e velenosa, raggiungendo un diametro di 2 cm. La struttura della bacca è piuttosto semplice: è divisa in due nidi, ognuno dei quali contiene molti piccoli semi oblati.

Nonostante il contenuto relativamente basso di nutrienti nelle patate, questo raccolto di radici occupa un posto importante nella dieta di molte nazioni. I vantaggi del vegetale sono nella relativa semplicità di coltivazione, buona resa e, naturalmente, nel gusto eccellente della patata.

Elenco di verdure

Verdure - è la parte commestibile delle piante, che svolge un ruolo enorme nella dieta umana. Le verdure comprendono un grande gruppo - ad eccezione di cereali, noci, frutta, funghi e alcuni frutti di bosco. Per conoscere in dettaglio le proprietà più importanti e le informazioni utili su qualsiasi verdura, fare clic sul collegamento.

Elenco delle piante vegetali più comuni e popolari:

Fatti interessanti su verdure

Dicendo ai bambini di verdure, dicono sempre che un ortaggio è qualcosa che cresce sottoterra, e il frutto è presumibilmente sempre crescente su un albero. Tuttavia, questa affermazione è solo parzialmente vera. I fatti sulle verdure dimostrano che non tutti sono verdure da un punto di vista biologico. E viceversa: non tutto ciò che cresce sugli alberi è frutto. Ci sono molti fatti interessanti su patate, pomodori, cavoli - vedi alcuni di loro.

Cosa potrebbe esserci di più familiare delle verdure che crescono nel giardino? Ma le verdure possono essere diverse parti della pianta. Possono essere germogli che accumulano sostanze nutritive, addensano e modificano il loro aspetto. Per esempio, il cavolo è un germoglio sopraelevato modificato, e le carote e le barbabietole sono germogli sotterranei modificati, o radici, perché si sviluppano dalle radici. Ci sono tra le verdure e frutta ordinaria come cetrioli o zucchine.

Fatti vegetali: cavolo

Il cavolo è una prelibatezza preferita di lepri e conigli. Tuttavia, è necessario proteggere non solo i cavoli dai conigli, ma anche i conigli dai cavoli. Questo vale soprattutto per gli animali decorativi che hanno un sistema digestivo molto delicato. Le verdure che mangiano dovrebbero essere fresche e pulite. Pertanto, è meglio dar loro da mangiare con una varietà di cibi e non fare scherzi in giardino.

Una testa di cavolo è una grande foglia carnosa, raccolta attorno al gambo - gambo. Dal cavolo fai un sacco di piatti deliziosi. Persone portate e varietà di cavoli ornamentali, e la prima volta in Giappone. Le sue foglie colorate sembrano un fiore aperto e quando la temperatura scende sotto i 10 ° C, diventano ancora più luminose.

Il cavolfiore è più di un semplice parente di cavoli da giardino. Lei è la stessa pianta dello stesso tipo, ma di un tipo diverso.

Un pomodoro è una verdura o un frutto?

La domanda "Il pomodoro è una verdura o un frutto?" Le preoccupazioni sono molte. A differenza dei cavoli, il pomodoro è un vero frutto. E non solo un frutto, ma una bacca. Ci sono molti semi ed è morbido, ma non dolce. Pertanto, appartiene alle verdure. Tuttavia, non molto tempo fa, l'Unione europea ha deciso di considerare il pomodoro un frutto. E qui rimane un vegetale e una bacca allo stesso tempo.

Frutta e bacche sono termini del campo della botanica, e frutta e verdura provengono dalla cucina e dal commercio. Ecco perché tra le verdure si possono trovare bacche o frutti di zucca simili a frutti di bosco.

Fatti interessanti e storia dell'origine delle patate

La storia dell'origine delle patate proviene dal Sud America e, prima del viaggio di Colombo, non si è saputo nulla di lui né in Europa, né in Asia, né in Africa. E poi ci si sono abituati per molto tempo. Innanzitutto, le patate venivano coltivate in Europa per i suoi fiori. La storia della patata russa ebbe inizio nel XVIII secolo, ma vi si abituò con grande difficoltà. Molti hanno provato a mangiare le bacche di patate, ma erano velenose. Ma poi si sono resi conto che i tuberi sono sani e gustosi nelle patate.

La coltivazione delle patate ha iniziato gli indiani del Sud America circa 14.000 anni fa. Non solo lo mangiavano, ma adoravano anche lui, considerandolo una creatura animata.

Ora è difficile immaginare la nostra vita senza patate. Ma anche nel XVIII-XIX n. i contadini organizzarono una rivolta contro il nuovo raccolto agricolo. Ma poi hanno apprezzato l'uso delle patate, perché dopo la sua introduzione in Europa, l'epidemia di scorbuto, una malattia causata da una carenza di vitamine, si è fermata. E oggi il nostro menù è impossibile senza questo ortaggio, che è chiamato il secondo pane.

Il tubero di patata con giovani germogli laterali che si sviluppano dalle gemme ascellari è un germoglio sotterraneo modificato, ispessito e con foglie ridotte. E, come previsto, il tubero ha gemme, che si chiamano ocelli. È interessante notare che la patata si moltiplica con i suoi occhi, cioè vegetativamente. E solo per la riproduzione, cioè per l'allevamento di nuove varietà, usare i semi.

In Europa, prima, per abituare la gente alle patate, andavano al trucco - durante il giorno sorvegliavano le trame, e di notte si toglievano le guardie. C'erano curiosi che hanno rubato piante così preziose.

In passato, le patate venivano coltivate come piante ornamentali: i loro capelli erano decorati e venivano forniti mazzi di fiori.

La storia e il "viaggio" dello scarabeo della patata del Colorado

Nei campi di patate, lo scarabeo della patata del Colorado è diventato un normale abitante che è penetrato nel nostro continente dall'America nel 20 ° secolo. Loro sono costantemente alle prese: trattano le patate con insetticidi, lanciano appezzamenti di scarafaggi a terra che cacciano i parassiti, tirano fuori nuove varietà di patate che gli insetti non amano. A volte le piante dall'odore acuto vengono coltivate con patate, come l'assenzio, la borragine o la calendula. Per combattere il parassita, cospargere le ceneri sul terreno o posizionare bucce di cipolla quando piantate in un buco. E in piccole aree raccolgono semplicemente le larve e gli scarafaggi adulti a mano e poi li sterminano.

Lo scarafaggio della patata del Colorado viveva nel nord-est del Messico, dove mangiava colture selvatiche di solanacee. E quando le patate arrivarono in Sud America dall'America del Sud, il coleottero trovò nuovo cibo da solo e iniziò a spostarsi verso est. Così iniziò il "viaggio" dello scarabeo della patata del Colorado - nel 1919 si recò in Europa sulle navi e da allora si è costantemente spostato in avanti. Nel 2000, il parassita ha raggiunto l'Estremo Oriente.

Pomodoro frutta o verdura o bacca?

I pomodori sono probabilmente uno degli alimenti più versatili nella stagione estiva. Nel mondo culinario vengono solitamente definiti come un gruppo di verdure, ma si può anche aver sentito che si chiamano frutti o bacche. Questo articolo discute ciò che costituisce un pomodoro - un frutto, una bacca o una verdura, e perché a volte si riferisce a diversi gruppi di frutti.

Pomodoro - frutta o verdura o bacca

Qual è la differenza tra frutta, bacche e verdure?

Il valore nutrizionale di frutti di bosco, frutta e verdura riceve più attenzione dal fatto che questi frutti sono fonti ricche di vitamine, minerali e fibre (1).

Anche se hanno molto in comune, frutta, bacche e verdure hanno anche alcune caratteristiche distintive.

Tuttavia, queste differenze variano notevolmente a seconda che si parli con un contadino o uno chef.

Classificazione botanica

La classificazione botanica di bacche, frutta e verdura si basa principalmente sulla struttura e sulla funzione di quella parte della pianta in questione.

Frutta e bacche sono formate da fiori, hanno semi e aiutano nel processo di propagazione della pianta. Alcuni frutti e bacche comuni sono mele, pesche, mirtilli e lamponi (2).

Le verdure, d'altra parte, sono radici, steli, foglie o altre parti di una pianta. Alcune verdure ben note includono spinaci, lattuga, carote, barbabietole e sedano (2).

Classificazione culinaria

Quando si tratta di cucinare, il sistema di classificazione per frutta e verdura varia in modo significativo rispetto a come sono classificati botanicamente.

Nella pratica culinaria vengono usati e applicati frutti di bosco, frutta e verdura, basati principalmente sui loro profili di gusto.

Di regola, bacche e frutti hanno una consistenza morbida e tendono ad essere più dolci. Possono anche essere un po 'aspro o tagliente al gusto. Sono più adatti per dessert, torte, cocktail, marmellate o per mangiare crudo come spuntino.

Al contrario, le verdure sono solitamente non zuccherate e spesso più dure. Tendono ad avere una consistenza più rigida delle bacche e dei frutti e, sebbene alcuni di essi siano consumati crudi, vengono spesso preparati prima dell'uso. Sono più adatti per cibi salati come patatine, stufati, insalate e casseruole.

Sommario:

Se un prodotto è una bacca, un frutto o una verdura dipende da come è classificato in botanica e in cucina. La classificazione botanica si basa sulla struttura e sulla funzione della pianta e la classificazione culinaria si basa sul gusto e l'applicazione nelle ricette.

Botanicamente, un pomodoro è una bacca

Secondo la scienza, il pomodoro è una bacca.

Tutte le bacche hanno un seme o molti semi all'interno e crescono dal fiore della pianta (2).

Come altre bacche vere, i pomodori sono formati da piccoli fiori gialli sulla pianta e, naturalmente, contengono molti semi. Questi semi possono quindi essere raccolti e utilizzati per far crescere un gran numero di piante di pomodoro.

È interessante notare che alcune varietà moderne di pomodori sono state intenzionalmente coltivate per fermare la produzione di semi. Anche quando questo è il caso, un pomodoro è ancora considerato una bacca in botanica.

Sommario:

Botanicamente, i pomodori sono una bacca perché crescono da un fiore e contengono semi.

Sono spesso classificati come verdure.

Gran parte della confusione sul fatto che un pomodoro sia una bacca, un frutto o un vegetale deriva dai suoi usuali usi culinari.

La cucina è la stessa arte della scienza, che tende ad essere più flessibile per quanto riguarda la classificazione dei prodotti.

In cucina, i pomodori vengono solitamente utilizzati separatamente o in combinazione con altre verdure vere in piatti salati. Di conseguenza, hanno guadagnato una reputazione come vegetale, sebbene siano tecnicamente una bacca secondo gli standard scientifici.

I pomodori non sono gli unici prodotti classificati in modo diverso. In realtà, è abbastanza comune per le piante botanicamente classificate come bacche o frutti che saranno utilizzati come verdure nella pratica culinaria.

Ecco altri frutti che sono spesso considerati verdure:

  • cetriolo
  • zucca
  • Baccelli di pisello
  • pepe
  • melanzana
  • Abelmosh commestibile (okra)

Anche se è molto meno comune, a volte le verdure vengono utilizzate più come frutta in alcune ricette.

Ad esempio, il rabarbaro è spesso incluso nelle ricette per dolci dolci, anche se è un vegetale. Ciò si osserva anche in altri piatti, come la torta di carote o la torta di patate dolci (patata dolce).

Sommario:

I pomodori vengono solitamente utilizzati in piatti salati, quindi hanno guadagnato una reputazione come verdura. Alcuni altri frutti che vengono utilizzati come verdure includono zucca, baccelli di pisello e cetrioli.

Patate - un vegetale o una medicina?

Le patate sono belle sul tavolo e versatili nei piatti. Più di 280 piatti sono cucinati da esso. La nostra gente dice: "Le patate sono un ortaggio costoso, e senza di esso siamo come se senza pane, quando non è sul tavolo, non mangeremmo, per così dire".

Le patate sono un prodotto eccellente con una composizione minerale equilibrata e carboidrati facilmente digeribili. Questo è ciò che gli consente di essere incluso nella dieta dei pazienti con malattie cardiache. È consigliabile bollirlo nella buccia, poiché sotto la buccia contiene la sostanza che aiuta a questa malattia.

Conosciamo le patate come un prodotto alimentare molto importante e come un prezioso agente dietetico e terapeutico. In medicina, è usato come diuretico in pazienti con edema cardiaco e renale. Applicare circa 1 kg di patate al giorno sotto forma di purè di patate, cotti al forno o cotti nelle loro bucce.

composizione

La cumarina è stata trovata nelle patate, negli acidi fenolici nella pelle, nei flavonoidi nell'infiorescenza. I tuberi contengono carboidrati e proteine ​​(20-40% di amido), macro e micro elementi, pectine, zuccheri, fibre e molte vitamine del gruppo B, vitamine C, P, K, PP e A, sali minerali (fosforo e potassio ), acidi organici e steroli.

Il succo di patate fresche viene utilizzato in medicina come mezzo per ridurre l'acidità della gastrite con aumentata attività secretoria, per costipazione e ulcera gastrica. Il succo stimola leggermente il sistema cardiovascolare. Usalo a 100 ml per 20 minuti prima di mangiare.

Nei processi infiammatori del cavo orale e della faringe viene utilizzato il succo di patate.

Un ottimo rimedio per le ustioni, le ferite non cicatrizzanti, l'eczema, le ulcere trofiche della gamba, la dermatite, le compresse per la tromboflebite. Per fare questo, esca di patata cruda su una grattugia fine e applicata al punto dolente.

Le nostre nonne hanno trattato con successo i bronchi, l'infiammazione delle prime vie respiratorie, il naso che cola con vapore di patata bollente (inalazione).

Le patate crude sbucciate vengono utilizzate sotto forma di una candela per l'infiammazione, le fessure del retto e le emorroidi.

Decotto di fiori di patata nella medicina tradizionale viene utilizzato per abbassare la pressione sanguigna e stimolare la respirazione, che è associato con la presenza di carne in scatola in loro. È importante sapere che l'uso di parti contenenti solanina può causare avvelenamento. Questo alcaloide si forma nelle foglie di giovani germogli, nella frutta e nelle pelli, specialmente durante la conservazione a lungo termine. Pertanto, nella patata vecchia tagliare la crosta più che nelle patate novelle.

Le patate da amido in forma di pasta sono utilizzate come mezzo per avvolgere la mucosa gastrica.

Come abbiamo visto la patata non è solo una verdura saporita, ma anche un ottimo rimedio per molte malattie.

"Raccoglieremo le patate in un cestino in modo che non germogli con noi. E in inverno daremo ai nostri ospiti, parenti, una torta bianca gloriosa con patate, fragranti, meravigliose, care.

Puoi leggere l'origine delle patate nella rubrica "Storia e pregiudizio".

Verdure. Elenco con foto

Questi sono frutti commestibili e piante verdi. La loro base è costituita da carboidrati, e praticamente non ci sono proteine ​​e grassi in essi. Allo stesso tempo, ci sono molte sostanze biologicamente attive: vitamine, acidi organici, fibre, pectine. Le verdure dovrebbero essere mangiate regolarmente: secondo il modello "piatto sano", dovrebbero essere un quarto di tutti gli alimenti consumati in un giorno. Quando si pianifica una dieta, è consigliabile prendere in considerazione non solo le proprie preferenze, ma anche le raccomandazioni dei nutrizionisti: provare a mangiare più di un altro colore.

Il colore delle verdure fornisce fitonutrienti, che proteggono anche da varie malattie.

  • Le verdure rosse sono una fonte di beta-carotene, licopene, vitamina C. Essi prevengono lo sviluppo di cancro e malattie cardiache e guariscono il sistema digestivo.
  • I verdi sono un deposito di vitamine A, C, K, acido folico, clorofilla, luteina, calcio. Dovrebbero essere mangiati per ridurre il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, normalizzare la pressione, rafforzare i denti e le ossa e preservare la vista.
  • Arancio - contiene beta-criptoxantina e beta-carotene, che sono benefici per la salute del sistema respiratorio, della pelle, degli occhi.
  • Blu e viola - una fonte di antocianine e resveratrolo, che hanno effetto anti-infiammatorio e proteggono dall'invecchiamento.
  • Bianco - una fonte di zolfo, allicina, quercetina e aiutano a controllare il peso, la pressione, hanno proprietà anti-infiammatorie e anti-cancro.

arrowroot

Ing. arrowroot - farina di amido
Questo è un amido fatto da arrowroot - una pianta tropicale in Sud America. Marantus è anche coltivato nelle isole Fiji e in Brasile. Come materia prima per la produzione di arrowroot vengono utilizzati tuberi vegetali. Allo stesso tempo usa rizomi essiccati di arrowroot, che vengono macinati nella farina.

melanzana

Piante erbacee perenni Conosciuto anche come badridzhan o blu. Le melanzane ospitano le regioni tropicali dell'India, dove crescono spontaneamente. Come coltura annuale in Europa, le melanzane sono state coltivate dal XIII al XV secolo.

gumbo

Questo ortaggio ha molti nomi, tra cui: dita di gombo, okra e signore. Se senti questo nome, significa okra, un raccolto vegetale piuttosto prezioso che appartiene alla famiglia Malvine. Non si sa nulla del luogo di nascita di questa pianta, ma è diffusa in Africa, Nord America, India e nei tropici. Alcuni lo chiamano il luogo di nascita dell'Africa occidentale, altri - l'India. Ciò è dovuto al fatto che in questi luoghi cresce una grande varietà di varietà e tipi di gombo.

batata

Erba rampicante con lunghe ciglia (1-5 m) striscianti, radicamento ai nodi. L'altezza del cespuglio è di 15-18 cm Le foglie della patata dolce sono a forma di cuore o lobate, su lunghi piccioli. I fiori sono seduti nelle ascelle delle foglie; corolla grande, a forma di imbuto, rosa, lilla pallido o bianco. Molte varietà non fioriscono. Impollinazione croce, per lo più api. Frutta - scatola di 4 semi; i semi sono neri o marroni, con un diametro di 3,5-4,5 mm. Le radici laterali della patata dolce si addensano notevolmente e formano tuberi con polpa commestibile bianca, arancione, rosa o rossa. Un tubero di patata dolce pesa da 200 ga 3 kg.

svedese

Rutabaga è una pianta biennale, una famiglia di cavoli, che produce alti raccolti. Si è scoperto dall'incrocio di rapa e cavolo bianco. Alcuni ricercatori ritengono che lo svedese sia stato allevato nella regione mediterranea. La radice è rotonda o ovale, sembra una rapa, ma un po 'più grande, la sua carne è gialla, arancione o bianca, ricoperta da una pelle verde-grigia o rosso-viola.

Buriak

Pianta biennale della famiglia della fioritura, ortaggi a radice. La sua patria è il Mediterraneo. Stranamente, la persona apprezzava in primo luogo il sapore delle foglie di barbabietola e assaggiava solo le radici della barbabietola. Gli antichi romani, che mangiavano foglie di barbabietola ammollate nel vino e condite con pepe, godevano molto di questo ortaggio. Per decreto dell'imperatore Tiberio, le tribù germaniche rese schiave rendevano omaggio a Roma con barbabietole. Era anche usato nel cibo dagli antichi greci.

Daikon (ravanello giapponese)

Daikon ha radici più grandi, che a un ravanello, da 2 a 4 kg. Hanno alte qualità gustative: più succose, tenere, senza un gusto raro e acuto, sono perfettamente conservate per tutto l'inverno. Daikon può essere usato come cibo in forme fresche, bollite e salate.

zucca

Una pianta erbacea annuale, una famiglia di zucca, fu introdotta in Europa dall'America nel 16 ° secolo. Gli indiani della tribù irochese consumavano tradizionalmente zucchine per 10 mila anni e consideravano il loro cibo principale insieme a zucca, fagioli e mais. Sono stati piantati insieme in modo che i fagioli potessero strisciare lungo gli steli di grano e la zucca cresceva all'ombra. Le foglie di zucchine non consentivano alle erbacce di crescere e i fagioli fornivano ai vicini azoto.
I frutti di zucca hanno una forma oblunga di colore verde, giallo o bianco.

capperi

I boccioli della pianta erbacea o arbustiva della specie Capparis spinosa del cappero familiare, comune nelle regioni aride del Mediterraneo, in Asia, India, Nord Africa, Nord America. In Daghestan, usa specie selvatiche di capperi. I capperi sono comuni anche nel Caucaso e in Crimea, dove crescono su rocce sterili di ardesia da Alushta a Sudak e Teodosia.

Cavolo bianco

Il cavolo bianco è un ortaggio amoroso della durata di due anni, che ha una forma rotonda con foglie strettamente avvolte all'interno. È ancora impossibile determinare senza ambiguità da dove viene il cavolo bianco. Ci sono due punti di vista. Secondo uno, il cavolo è considerato il luogo di nascita della costa mediterranea, dall'altra la pianura della Colchide in Georgia. Il cavolo bianco viene coltivato in tutti i paesi del mondo, ad eccezione dei territori della Terra, situati oltre il circolo polare artico o nei deserti. Produci questo metodo di semina in piena terra. A causa delle grandi foglie inferiori, la distanza minima tra ogni pianta dovrebbe essere 40-50 cm. Raccogliere il cavolo bianco in modo selettivo, a seconda delle dimensioni della testa e della sua durezza.

broccoli

Vegetale annuale della famiglia dei cavoli. Il tipo più comune di broccoli ha le carrozze verde scuro infiorescenze densamente raccolte e spessi gambi succosi, che assomiglia al cavolfiore, ma solo la testa ha un colore verde o viola. In tedesco, "Brown Copf" - testa marrone (marrone). Il broccolo sembra un elegante fiore verde. Per i broccoli vengono utilizzati la testa centrale e i germogli laterali, tagliati con una parte tenera del gambo.

Cavolini di Bruxelles

E 'stato allevato da kale da coltivatori di ortaggi in Belgio, da dove è penetrato in Francia, Germania e Olanda. Per la prima volta, Carl Linney descrisse scientificamente il cavolo e lo chiamò Bruxelles dopo i giardinieri belgi di Bruxelles. Apparso in Russia nella metà del XIX secolo, ma non ha ricevuto distribuzione a causa delle dure condizioni climatiche. I cavoletti di Bruxelles sono ampiamente coltivati ​​nei paesi dell'Europa occidentale (specialmente nel Regno Unito), negli Stati Uniti e in Canada. In Russia, è coltivato in quantità limitate, principalmente nelle regioni centrali.
Il cibo utilizza scarafaggi verde chiaro che si trovano negli assi delle foglie sul gambo della pianta. Il sapore dei cavoletti di Bruxelles - dolce-nocciola, non assomiglia al sapore di una testa di cavolo. È meglio scegliere i cavoli verde brillante, forte, denso e piccolo - quelli grandi possono avere un sapore amaro.

Cavolo rapa

È un cosiddetto stebleplod. Il nocciolo di questo frutto è tenero e succoso, molto gradevole al gusto, un po 'reminiscente del gambo di cavolo. Il cavolo rapa della Patria è considerato il Nord Europa. Il nome in tedesco è interpretato come "rape di cavolo". La prima menzione del cavolo rapolo è stata registrata nel 1554 e, letteralmente un secolo dopo, il cavolo rapa si è diffuso in quasi tutta l'Europa, fino al Mediterraneo.

Cavolo rosso

È un tipo di bianco Ha foglie bluastro-porpora, a volte con una sfumatura viola, il cui colore specifico è già visibile nelle piantine. La presenza di questo colore è dovuta all'alto contenuto di una sostanza speciale - l'antocianina. Il cavolo rosso differisce a maturazione tardiva e non ha varietà a maturazione precoce. Il periodo di crescita e sviluppo dura fino a 160 giorni. Le prime varietà di cavolo rosso sono abbastanza resistenti al freddo e non sono così esigenti sul clima e sul suolo come varietà di cavolo bianco, ma quelle più recenti sono piuttosto capricciose.

Cavolo pak choi

Questa è una delle colture vegetali cinesi più antiche. Fino ad oggi, ha guadagnato una grande popolarità in Asia e ogni giorno sempre più nuovi fan in Europa. Il cavolo pak-choi è un parente stretto di Pechino, ma differisce da esso esternamente, biologicamente, così come dalle qualità economiche.

Pechino cavolo

(noto anche come cavolo "insalata")
In Cina, questa varietà è stata coltivata e selezionata nel V secolo dC, dopo di che ha guadagnato rapidamente popolarità in Giappone, Corea e Sud-Est asiatico. In Europa e negli Stati Uniti, il cavolo di Pechino è diventato famoso recentemente. Il secondo nome è "Pechino", in base al quale è possibile incontrarlo - "Petsai".

Cavolo romanesco

ital. romanesco - cavolo romano
È il risultato di esperimenti di riproduzione sull'incrocio di cavolfiori e broccoli. La pianta è annuale, amante del calore, richiede un'alimentazione alcalina e annaffiature moderate. Solo il cavolo è usato per il cibo, che consiste di infiorescenze verde chiaro che hanno la forma di una spirale frattale. Allo stesso tempo, ogni gemma consiste di gemme simili che formano una spirale: il cavolo appartiene a prodotti dietetici e facilmente digeribili.

Cavolo verza

Nella prima apparizione nella contea italiana della Savoia, che ha influenzato il suo nome - Savoia. I contadini di questa contea furono i primi a coltivare questa varietà di cavoli. È noto nel nostro paese dal XIX secolo, ma non è mai diventato popolare, anche se è più fresco se assaggiato rispetto a quello bianco. Questo cavolo è ampiamente usato nei paesi dell'Europa occidentale e negli Stati Uniti. In termini di gusto, il cavolo verza è simile al cavolo bianco, ma le foglie arricciate, arricciate e sottili di colore verde scuro hanno un sapore e un aroma più delicato. Non è duro come altri tipi di cavolo, in quanto non ha vene grossolane. Così come è più nutriente di bianco e rosso. Nel cavolo verza ci sono molte sostanze biologicamente attive, zucchero, olio di senape. 4 volte più grassi e 25% in meno di fibre rispetto ai cavoli bianchi.

cavolfiore

Viene dalla regione mediterranea. Fu importato per la prima volta dall'Europa occidentale nel XVII secolo. Tuttavia, la amiamo molto meno del solito bianco e assegniamo i suoi secondi ruoli. Al contrario, diciamo, dall'Europa. Il cavolfiore è un prodotto dietetico, utile a qualsiasi età e molto amato. È molto meno fibra del normale e quindi è facilmente digeribile.

patate

Pianta erbacea tuberosa perenne della famiglia Solum delle Solanacee. I tuberi di patate sono un prodotto alimentare importante, a differenza dei frutti velenosi.

mais

Il mais è un'erba alta annuale che raggiunge un'altezza di 3 m. Il mais viene coltivato per produrre pannocchie con cereali commestibili. È il grano più importante dopo il grano e il riso.

Cipolla

Bulbo di cipolla - una delle colture vegetali più antiche.
In Cina, in Iran, nei paesi del Mediterraneo, era conosciuto per 4000 anni prima della nostra era. Le cipolle arrivarono in Russia dalle rive del Danubio all'inizio del XII secolo. Cipolle - una pianta perenne. Nel primo anno del seme cresce un bulbo con un diametro di 1-2,5 cm (set di cipolla). Nella stagione successiva ne ricavano grandi bulbi che danno le punte delle frecce del terzo anno, sulle quali si formano le infiorescenze con i semi. Per la natura della ramificazione, tutte le varietà sono suddivise in piccole, medie e multi-razza. Le varietà si distinguono non solo dalla nidificazione, ma anche dal gusto: affilato, semi-affilato e dolce. Diverse varietà di cipolle non sono le stesse e i metodi della loro coltivazione: alcuni vengono coltivati ​​da seme e campionamento, altri da seme e nel raccolto annuale da semi e altri - solo nel raccolto annuale mediante semina o piantine.

porro

Porro, erba annuale, della famiglia Cipolla. Altezza della pianta 40-90 cm Foglie di porro dai fiori verdi a blu verdastri, biancastri o rosa, formano un ombrello. La lampadina è allungata, priva di cipolle o con poche cipolle. Lo stelo esce dal centro del bulbo. Foglie lineari-lanceolate, copertura con un lungo becco; l'ombrello è grande, sferico; perianth biancastro o meno spesso rosato, con foglie leggermente ruvide. Filamenti di stami più lunghi del perianzio, interni a tre parti separate, con parte centrale 2 volte più corta della base.

scalogno

Erba biennale della famiglia delle cipolle. Il bulbo scalogno è composto da molti chiodi di garofano - come l'aglio. È più piccolo di quello della cipolla, ma matura prima e viene conservato in modo eccellente. Molto spesso, lo scalogno viene coltivato per la vegetazione. Ha un buon sapore, non è acuta. Piuma delicata, sottile. Non appena la cipolla cresce di 20 cm, deve essere tagliata con parsimonia - ciò impedirà il tiratore a cui lo scalogno è incline (specialmente quando si pianta in autunno).

luffa

Questa pianta è una liana erbosa, che è piuttosto schizzinosa, quindi prendersi cura di lei è semplice. Luffa ha una particolarità: una stagione in crescita. Questa cultura, come il cetriolo, non ama il trapianto, quindi per la sua coltivazione è necessario scegliere un metodo meno traumatico per trapiantare le piantine.

carote

La carota è una pianta biennale, nel primo anno di vita forma una rosetta di foglie e radici, nel secondo anno di vita è un seme di arbusti e semi. Le carote sono ampiamente distribuite, compresi i paesi del Mediterraneo, Africa, Australia, Nuova Zelanda e America (fino a 60 specie).

Momordica

Questa è un'erba annuale rampicante che appartiene alla famiglia delle zucche. Momordica è coltivata sul balcone, nella stanza, nel giardino, come una guaritrice e semplicemente bella liana. Questa pianta con frutti commestibili adorna le finestre meridionali, apre terrazze e balconi, gazebo, muri, recinzioni e griglie decorative.

cetriolo

Pianta erbacea annuale della famiglia della zucca. Stelo - strisciante o rampicante, pubescente con piccoli peli incolori, le sue dimensioni raggiungono 1-2 m Le foglie sono alterne, intere, con bordi seghettati. Fiori 3-4 cm, gialli, omosessuali. Nella maggior parte delle varietà di cetrioli, fiori femminili e maschili si trovano sulla stessa pianta. A partire dalla 3-4a foglia nell'asse delle foglie si formano i viticci, con i quali la pianta viene rinforzata sui supporti. Il frutto del cetriolo è a più semi, succoso, verde smeraldo, frizzante. Ha una forma e dimensioni diverse a seconda della varietà. In termini culinari, i cetrioli sono tradizionalmente indicati come colture orticole.

pastinaca

Una pianta biennale con una radice densa, dolciastra e gradevolmente profumata. Stem ostromebristy. Le foglie sono pennate I fiori sono gialli I frutti di pastinaca sono arrotondati-ellittiche, piatte, giallastre-brunastre. Fiorisce a luglio-agosto. Pasternak matura a settembre.

zucca

Forma ad arbusto di zucca matura. Il frutto della zucca può essere raccolto dal letto nei 5-6 giorni di maturazione. A quest'ora le zucche verde tenero sono ricoperte da una buccia sottile, e all'interno - una polpa elastica, leggermente amarognola. Se i patissons sono lasciati nel giardino, la pelle diventa rapidamente bianca e i frutti diventano immangiabili. Le zucchine possono essere cotte in umido, fritte, in salamoia o in salamoia. Tradotto dalla parola francese lo squash è tradotto come "piatto vegetale". E non è una coincidenza, perché le zucche sono perfette per il ripieno.

Peperone dolce

Il frutto delle piante erbacee annuali della famiglia solanacea. I frutti di peperone dolce sono bacche false false, multisemi, rossi, arancioni, gialli o marroni, di varie forme e dimensioni (da 0,25 a 190 g). In natura, un tale pepe si trova nelle regioni tropicali dell'America.

pomodoro

È un ortaggio della famiglia delle Solanacee, originario del Sud America, e occupa la posizione di leader nel mondo tra le colture orticole. Pomodoro incorpora una serie di elementi che hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare e aiutano a purificare il corpo. È anche una fonte importante di licopene (un potente antiossidante che ha un effetto immunostimolante e antitumorale, rallenta l'invecchiamento del corpo) e il glutatione (protegge le cellule dai radicali liberi tossici).

Pomodorini

I pomodorini sono una varietà da giardino di pomodori con frutti di 10 - 30 g, sono noti a tutti come antipasto, usato per preparare una varietà di insalate e per la conservazione. Ci sono alcune varietà di ciliegia che vengono essiccate. Il nome deriva dalla parola inglese cherry, che significa ciliegia. Ciò non significa che il pomodoro e la ciliegia abbiano un sapore simile. Solo l'aspetto e la dimensione del vegetale è molto simile alla ciliegia.

radicchio

Questa è una lattuga di cavolo, che appartiene alla famiglia delle cicorie. Nella sua storia naturale, Plinio il Vecchio ha scritto su questa pianta come mezzo per purificare il sangue e aiutare le persone che soffrono di insonnia. Marco Polo ha anche scritto su di lui. Affermò che questo è il prodotto preferito dagli abitanti della regione Veneta (l'attuale Venezia). Oggi il radicchio è una delle insalate più popolari tra gli italiani.

ravanello

Pianta commestibile ed è coltivata come ortaggio in molti paesi del mondo. Il suo nome deriva da lat. radix: la radice. Di solito si mangiano le radici, che hanno uno spessore massimo di 3 cm e sono ricoperte da una buccia sottile, spesso dipinta di rosso, rosa o bianco e rosa. La radice di ravanello ha un gusto acuto. Un tale gusto tipico di rafano è determinato dal contenuto di olio di senape nella pianta, che, sotto pressione, viene convertito nel glicoside dell'olio di senape.

ravanello

Un'erba annuale o biennale, una specie della famiglia Radish Cabbage. Il raccolto di radice di ravanello, a seconda della varietà, può avere una forma rotonda, ovale o oblunga. Il colore della pelle - dal solito nero e grigio al bianco, rosa, verde, viola. I ravanelli neri e verdi sono più teneri, verdi anche dolci. Mangiate le verdure di radice e le foglie giovani di ravanello, aggiungendole a varie insalate e zuppe. Gli ortaggi a radice di ravanello vengono consumati crudi, bolliti e fritti, aggiunti ad insalate, antipasti, okroshka, borscht, zuppe, vari piatti di carne e verdure.

Ravanello nero

Il ravanello nero è il più amaro, ma il più utile. Il ravanello non può vantare una grande quantità di vitamine, ma la composizione vitaminica di questo ortaggio è perfettamente bilanciata.

Un'erba annuale o biennale, della famiglia dei Cavoli. Radice vegetale gialla liscia, di diametro che può raggiungere da 8 a 20 cm e pesa 10 kg. Tutti i tipi di rapa maturano molto presto, il raccolto di radici pronto è formato in 40 - 45 giorni, varietà tardive - in 50 - 60 giorni. Il rosone in lamiera raggiunge un'altezza di 40 - 60 cm. La rapa come pianta vegetale e medicinale è conosciuta fin dall'antichità. Le rape possono essere cotte, bollite, farcite, ricavate da casseruole e stufati, è adatto alla preparazione di insalate. Può essere conservato a lungo in un luogo fresco, senza perdere le sue proprietà curative; facilmente assorbito dal corpo e consigliato per l'alimentazione dei bambini. In Russia, l'espressione "più semplice della rapa al vapore" è nota da tempo, indicando un uso a lungo termine e frequente di esso.

barbabietola

La barbabietola è una pianta biennale della famiglia della marijuana, una radice vegetale. La sua patria è il Mediterraneo. Stranamente, la persona apprezzava in primo luogo il sapore delle foglie di barbabietola e assaggiava solo le radici della barbabietola. Gli antichi romani, che mangiavano foglie di barbabietola ammollate nel vino e condite con pepe, godevano molto di questo ortaggio. Per decreto dell'imperatore Tiberio, le tribù germaniche rese schiave rendevano omaggio a Roma con barbabietole. Era anche usato nel cibo dagli antichi greci.

Topinambur

Il topinambur è una pianta erbacea perenne con un'altezza di circa un metro e mezzo (a volte fino a quattro) con un fusto diritta pubescente, foglie ovate e infiorescenze gialle-canestri del diametro di 6-10 cm In un punto il topinambur può crescere fino a 30 anni. I tuberi pesano da 20-30 a 100 grammi, colori diversi (a seconda della varietà) - bianco, giallo, rosa, viola, rosso; La polpa del topinambur è tenera, succosa, con un piacevole sapore dolciastro.

Ceci (ceci)

Il cece è una pianta annuale, un baccello, i cui grani hanno una forma insolita, simile alla testa di un ariete con il becco di un uccello. Stelo eretto, coperto di peli ghiandolari. Le foglie sono pennate Raggiunge un'altezza di 20-70 cm. Gli strychki sono corti, rigonfi, contengono da 1 a 3 pips, una superficie tuberosa e ruvida. Colore di ceci - da giallo a molto scuro. La massa di 1000 semi di piselli turchi, a seconda della varietà, varia tra 150 e 300 g.

zucca

Lat. Cucurbita
L'ortaggio è di un arancio brillante, il cui luogo di nascita è il Sud America. Dalle dimensioni del frutto può raggiungere fino a un metro di diametro e un peso superiore a 200 kg. L'intera polpa della zucca e i suoi semi sono usati. La buccia è piuttosto grossolana, quindi viene tagliata prima della cottura. Le prime menzioni di questo ortaggio risalgono a più di cinquemila anni prima di Cristo. Le antiche tribù indiane iniziarono a coltivare la zucca. Hanno usato la polpa per cucinare una varietà di piatti, i semi per fare il burro, e accuratamente la buccia grossolana dalla polpa e usata come piatti. Dal 16 ° secolo la zucca ha iniziato a crescere in Russia e Ucraina.

finocchio

Il finocchio è un'erba perenne della famiglia del sedano, alta fino a 90-200 cm. In apparenza assomiglia all'aneto, al gusto e all'aroma più vicini all'anice, ma con un gusto più dolce e gradevole. Il finocchio è ordinario e vegetale, quest'ultimo ha un gambo carnoso. È necessario definire molto attentamente: è possibile confondere con altri, ombrello velenoso! La radice di finocchio è fusiforme, carnosa, rugosa. Stelo con fiore bluastro, dritto, ramificato. Le foglie sono triplo-quattro-pennate, con lunghi segmenti filiformi. Piccoli fiori gialli si trovano sulla sommità degli steli sotto forma di ombrelli piatti e complessi. Il frutto di finocchio - dvsemyanka oblungo, dal sapore dolce, come l'anice. Fiori di finocchio in luglio-agosto, frutta a settembre. Finocchio coltivato come pianta medicinale.

Il rafano è un'erba perenne della famiglia dei Cavoli, con una radice potente e carnosa. Fioriture di rafano a maggio - giugno. Pulire nel tardo autunno, prima dell'inizio del gelo o in primavera. Le radici di rafano sono utilizzate a scopo terapeutico.

zucchini

La zucchina è una varietà europea di zucchine, un tipo di zucca, i frutti hanno una forma oblunga di colore verde. Distribuito in Europa occidentale e sulla costa mediterranea. Le zucchine crescono molto velocemente: possono essere raccolte in 3-7 giorni dall'apparizione dell'ovaia. Nel nostro paese ci sono più di 10 varietà e ibridi di zucchine.

chayote

Questa pianta appartiene alla famiglia delle zucche. I gambi e le foglie della pianta sono più simili a una liana. Per la stagione, questo ortaggio può produrre fino a 80 frutti a forma di pera.
Loro, più spesso non completamente maturi, vengono utilizzati nelle forme stufate, bollite, cotte e crude che vengono aggiunte alle insalate. Oltre ai frutti, si mangiano anche altre parti del vegetale: foglie, semi dal sapore di nocciola, che vengono mangiati arrostiti, e le cime giovani dei germogli usate come asparagi. Inoltre, i chayot coltivano tuberi tuberi commestibili con peso fino a 10 kg. Contengono molto amido e sono simili nel gusto alle patate.

aglio

da praslav. česnъk: dividere, dividere
Una pianta erbacea che appartiene alle colture orticole ha un gusto e un odore caratteristici. Gambi e foglie giovani eatable, così come le fette bulbose. A seconda della varietà, la lampadina può essere bianca con sfumature gialle, viola e rosa. Il nucleo è più spesso bianco.

Cultura dei tuberi, molto simile alle patate. Questa pianta ama il clima subtropicale e tropicale, quindi cresce molto bene in America Latina, Asia, Africa, Oceania, dove è considerata una delle colture più importanti. In Nigeria e Camerun, la resa di patate per ettaro è di circa 10 tonnellate, per una crescita rapida, la pianta richiede molta luce e supporto per lo stelo. È resistente alle malattie e non è praticamente danneggiato dai parassiti.