Principale > Frutta

Blu fiordaliso Trattamento, proprietà benefiche delle piante medicinali

Il fiordaliso è anche chiamato varoska, blueflower, blavatom. Nella scienza si chiama Centaurea cyanus ("cyanus" in latino significa blu), e associare il nome con un'antica leggenda. C'era una volta una creatura mitica con un torso di uomo barbuto vissuto nel mondo, e un centauro di cavallo Chirone, che era famoso per la sua capacità di guarire con le erbe, viveva nel torso di un cavallo. Un giorno, Chirone fu ferito dalla freccia avvelenata di Ercole. Ha usato il bluette, il trattamento ha aiutato e si è ripreso. Pertanto, il fiore è anche conosciuto come il fiore centauro.

Raccolta del fiordaliso

Si tratta di una pianta annuale alta 25-100 cm con foglie di colore grigio-verde. Per scopi medici, utilizzare fiori (petali) senza cesti di fiori, a forma di imbuto, marginali, blu brillante. Raccogli le materie prime in luglio e agosto, quando le corolle dei fiori sono completamente sbocciate. Per prima cosa, i cestini dei fiori sono completamente strappati, e poi i bordi dei bordi dei fiori vengono tirati fuori da essi. Le corolle vengono asciugate immediatamente dopo la raccolta in una stanza ben ventilata e buia, stese su un panno o carta in uno strato sottile, spesso girando per preservare il colore naturale. I fiori secchi sono immagazzinati in stanze buie, asciutte e ben ventilate. Le materie prime secche non hanno odore, il colore blu brillante è conservato e il sapore è amaro-astringente. È possibile utilizzare le materie prime per un massimo di due anni.

Proprietà medicinali di blu fiordaliso

Il fiordaliso si riferisce a una delle più antiche piante medicinali. Contiene saponine, pectine, glicosidi, alcaloidi, cicoria, sali minerali. L'infuso di questi fiori è ampiamente usato come diuretico, diaforetico, lassativo polmonare, coleretico, antifebbrile, antipiretico, analgesico, antispasmodico e agente di guarigione delle ferite.

Applicazione del fiordaliso

I fiori blu del fiordaliso sono usati come diuretico leggero. Estratto liquido e brodo di fiordaliso hanno proprietà coleretiche e diuretiche. Pertanto, fiori di fiordaliso - uno dei componenti di molte cariche diuretiche.

Nella medicina popolare, bluette, le proprietà benefiche di una pianta medicinale sono usate nei calcoli renali come diuretici, nei mal di testa come antispastici, come pure nell'angina, nella tosse, nella laringite e contro la febbre. Nella medicina mongola è usato come agente gastrointestinale.

Con un indebolimento della vista o con malattie agli occhi, i nostri antenati usavano acqua blu-fiordaliso, che ricevevano quando trattavano fiori con vapore bollente.

Infusione di fiori: 1 cucchiaino di fiori versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare infornare in un contenitore sigillato per 1 ora. Cool, ceppo. Assumere 1/2 tazza tre volte al giorno prima dei pasti per 15-20 minuti.

Applicare l'infuso non solo all'interno, ma anche esternamente per il lavaggio delle ulcere trofiche, come bagni per le malattie delle articolazioni.

Un ottimo modo per alleviare la stanchezza dalle gambe e con le vene varicose sono gli impacchi dall'infusione raffreddata di bluette (30 grammi di fiori versano 1/2 litro di acqua bollente e lasciare per 1 ora).

Molto spesso il fiordaliso blu è incluso nelle tisane, tra cui coda di cavallo, sambuco, germogli di betulla, seta di mais.

In caso di malattie agli occhi, un'infusione viene utilizzata per il lavaggio e lozioni, ma la rendono più concentrata: per 1 tazza di acqua bollente - 1 cucchiaio di fiori.

Dove altro ha trovato il fiordaliso blu?

Le foglie vengono utilizzate come conserve, aggiunte ai piatti di carne. Il fiordaliso è una pianta di miele eccellente, utilizzata in cosmetologia. Oltre al fiordaliso blu utilizzato nella medicina tradizionale, fiordaliso e fiordaliso sgangherato.

Il bluette di fieno contiene composti attivi con il componente ciano, quindi è necessario prestare attenzione quando lo si applica. Per usare le donne incinte è severamente proibito.

Proprietà curative e controindicazioni di Fiordaliso

Fiordaliso - Proprietà medicinali e applicazioni mediche


Nella foto: fiordaliso fiorito

Fiordaliso - Descrizione generale

Il fiordaliso (Centaurea) è una pianta da campo della famiglia Astrovic, piante di aster. Foglie lanceolate lineari, pubescenti con feltro, in varie forme da 15 a 100 cm, con gambo dritto, a coste e ruvido. I fiori hanno un colore dal blu al lilla e viola, sotto forma di cesti di fiori singoli, coperti all'esterno con involucri ovoidi con bordi frastagliati simili a film. Tocca la radice. I frutti hanno un sottile ciuffo rossastro.

Fiordaliso - tipi e luoghi di crescita

Ai bordi delle strade e ai margini della foresta, Cornflower è il prato più comune, che è un'erbaccia perenne. Il fiordaliso blu di un anno o di due anni, ad eccezione dei bordi delle strade, cresce nei campi e negli orti tra i cereali. I fiordalisi crescono in Europa, nella parte europea della Russia, in Ucraina, negli Stati baltici, nel Kazakistan, nel Caucaso, in Crimea e in Estremo Oriente (tranne nelle regioni del nord estremo e delle regioni meridionali).

Fiordaliso - proprietà curative

Questa pianta può essere chiamata medicinale per una buona ragione: una lista abbastanza ampia di disturbi può essere curata con l'aiuto dei fiordalisi. I farmaci da esso hanno molte proprietà curative, tra cui diaforetica, antipiretica, diuretica e antimicrobica. Con il suo aiuto, puoi rilassare, guarire e anestetizzare le ferite, alleviare gli spasmi della muscolatura liscia e migliorare i processi digestivi. I fiordalisi stimolano l'appetito e migliorano la digestione e un lassativo viene preparato dalle loro radici. Un ampio campo di applicazione di questa pianta medicinale è associato a malattie degli occhi - è il lavaggio degli occhi, una medicina per la cecità. Ittero, gotta, febbre, colica, vermi - ecco un'altra lista di malattie per le quali il fiordaliso può essere utile.

Fiordaliso - Forme di dosaggio

Per la produzione di infusi si usavano fiori a foglie secche e foglie di fiordaliso. La raccolta di erba dovrebbe essere effettuata come segue: raccogliere cesti di fiori, tirare fuori i fiori con le mani e ventilare in un luogo buio. I fiori blu del fiordaliso raccolti in modo appropriato saranno di colore blu, hanno un sapore amaro e un odore amaro. Quando si asciugano i fiori, la luce solare non è consentita, poiché distrugge le proprietà medicinali. erba e radici essiccate separatamente.

Fiordaliso - Ricette

Per scopi medicinali, questo rimedio popolare è usato internamente sotto forma di infusi di erbe, radici o fiori e come parte di preparazioni a base di erbe, nonché lozioni e lozioni.

1. Per preparare un lassativo di fiordalisi, versare 2 cucchiaini di radici di una pianta con 200 ml di acqua bollente e infondere per 2 ore. Prendi la necessità di 1 cucchiaio. cucchiaio a breve (15-20 minuti) prima dei pasti.

2. Infuso per rafforzare i capelli: in 500 ml di una miscela di aceto e acqua bollente aggiungere 1 cucchiaio di fiori e lasciare per mezz'ora in un luogo buio. Risciacquare i capelli due volte al giorno.

3. Per lozioni da congiuntivite 6-8 volte al giorno, utilizzare una soluzione filtrata e raffreddata - 2 cucchiai. cucchiaio di erbe per 1 tazza di acqua bollente.

Fiordaliso - Controindicazioni

Esistono prove che la pianta contiene componenti ciano, quindi prima di usarla, è necessario consultare il proprio medico. Stai attento!

È interessante

Il fiordaliso è uno dei pochi fiori "ragionevoli" che comunica con gli insetti. Il polline raccolto viene conservato in forma assemblata in un petalo tubolare finché l'insetto non tocca il fiore. L'insetto con il suo tocco mette in moto un meccanismo naturale: il tubo rannicchiato scivola verso il basso e un grumo di polline viene spinto fuori dalla pancia dell'insetto. 5-6 porzioni conservate fino al prossimo shock.

Miti e leggende

Il fiordaliso ricevette il suo nome latino da Carl Linnaeus, il quale, scegliendo un nome per questa pianta, era basato sul mito greco antico. La storia del fiore è strettamente connessa con la guarigione del centauro Chirone dal veleno ottenuto dal morso dell'idra Lernea, quindi il genere femminile del nome latino del centauro di fiori significa "riferimento ai centauri".
Un'altra variante del nome deriva dalle parole "puntura" e "toro", cioè "piercing bull".

© 2012-2017 "Opinione delle donne". Durante la copia di materiali è necessario un riferimento alla fonte!
Informazioni di contatto:
Redattore capo: Ekaterina Danilova
Email: [email protetta]
Telefono ufficio editoriale: +7 (926) 927 28 54
Indirizzo editoriale: st. Sushchevskaya 21
Informazioni sulla pubblicità

Fiordaliso: proprietà e applicazioni utili

I fiordalisi low-key, ma molto attraenti sono stati a lungo una fonte di ispirazione per poeti e pittori. I contadini, non senza ragione, consideravano questa pianta un'erba, ma, tuttavia, la amavano. Il fiore blu era una delle immagini più comuni nelle canzoni popolari e nelle opere d'arte, le ragazze si decoravano con ghirlande di fiordaliso e la usavano per i rituali. Un ruolo importante è stato svolto da questa erba magnificamente fiorita nella medicina popolare. È possibile che l'uso di fiordalisi per il trattamento delle patologie oculari sia stato suggerito dal comune confronto dei fiordalisi con gli occhi, ma sono utilizzati con successo in molte altre malattie.

Varietà e caratteristiche dei fiordalisi

Attualmente, i botanici hanno descritto più di 700 specie di questa pianta dalla famiglia Aster (compositae). I fiordalisi sono diffusi ovunque, dalle zone circumpolari alle regioni subtropicali.

In condizioni naturali della banda centrale, i fiordalisi blu e prato sono i più comuni.

Il fiordaliso cresce spesso lungo le spalle, nelle terre desolate, nelle radure. Questa è un'erba perenne con un gambo dritto che raggiunge 80 cm e foglie grigiastre e ruvide. I suoi fiori possono avere un colore blu o blu. Il fiordaliso blu è una pianta annuale che cresce più spesso con le colture di cereali (danneggiandoli come erba) e ai margini dei campi. I suoi fiori sono prevalentemente blu brillante. La fioritura dei fiordalisi inizia a giugno e può continuare fino all'autunno.

Tutti i fiordalisi hanno proprietà utili: sono preziose piante di miele, utilizzate per scopi decorativi, come spezie e per tingere tessuti blu e uova di Pasqua. Per quanto riguarda l'uso del fiordaliso nella medicina tradizionale, il fiordaliso blu è tradizionalmente considerato uno strumento più forte del prato.

Composizione chimica

Sebbene il fiordaliso sia incluso nella farmacopea ufficiale, la sua composizione chimica non è stata ancora studiata molto bene. È noto che i gambi e i fiori di questa pianta contengono:

  • pigmento e glicosidi cianogenici;
  • antociani, la cui presenza è dovuta al colore blu dei fiordalisi, con un forte potere antiossidante;
  • saponine;
  • tannini;
  • olio essenziale, che, sebbene non sia ancora isolato, è un farmaco separato, ma ha un'elevata attività biologica;
  • vitamine (acido ascorbico, rutina, ecc.);
  • oligoelementi (selenio, manganese, zinco, ferro).

A causa del complesso di questi ingredienti, il fiordaliso ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche, diuretiche e diuretiche molto forti. Tuttavia, l'uso indipendente di questa pianta può essere non solo benefico, ma anche dannoso: i glicosidi cianogenici sono sostanze tossiche, inoltre, possono accumularsi nel corpo, quindi l'uso interno del fiordaliso ha alcune controindicazioni e limitazioni.

Proprietà medicinali

Anche nei tempi antichi erano conosciute le proprietà medicinali del fiordaliso. È stato usato come diuretico, quindi sono state scoperte proprietà utili nel trattamento di raffreddori, febbri e malattie del fegato. La medicina ufficiale raccomanda il fiordaliso come trattamento aggiuntivo per:

  • edema di diversa origine,
  • discinesia biliare,
  • colecistite e altre malattie del fegato.

Fiordaliso può essere usato da solo o come parte delle spese mediche. Inoltre, l'uso di lozioni dai suoi colori ha dimostrato di alleviare i sintomi:

  • congiuntiviti;
  • blefarite;
  • cecità notturna;
  • sindrome dell'occhio stanco;
  • ridotta acuità visiva.

La medicina tradizionale nota le proprietà benefiche del fiordaliso per:

  • trattamento dei disturbi intestinali e costipazione cronica;
  • normalizzazione dei livelli di zucchero nel sangue;
  • migliorare le prestazioni cardiache;
  • armonizzazione dello stato neuro-psicologico.

I suoi farmaci sono presi per raffreddore, malaria e persino tubercolosi polmonare.

Come raccogliere e conservare?

Le proprietà benefiche più difficili del fiordaliso appaiono se si usano solo i suoi fiori marginali. Dopo aver raccolto i cesti di fiori, vengono delicatamente strappati, disposti su carta e asciugati al buio, ma con aria sufficiente. Le materie prime preparate correttamente avranno un colore blu, un sapore amaro e la completa assenza di odore. Può essere conservato in un barattolo di vetro scuro per due anni. I fiori sbiancati non hanno proprietà curative.

I semi di Fiordaliso sono anche usati per trattare le verruche.

Ricette popolari

Nella medicina tradizionale, i fiori di fiordaliso appena raccolti e essiccati, così come i suoi semi, vengono utilizzati per preparare le medicine.

Benefici vegetali freschi

Fiori di fiordaliso freschi vengono applicati su ferite e lividi. I semi di fiordaliso in polvere vengono applicati sulla verruca e fissati con una medicazione, che viene cambiata almeno una volta al giorno. Il termine della scomparsa delle verruche - da una a tre settimane.

Il più spesso, un'infusione blu-fiordaliso è preparata infondendo un cucchiaio di colore secco in un bicchiere d'acqua bollita durante un'ora (in un thermos). È anche possibile immergere l'infusione per 15 minuti a bagnomaria. È preso prima dei pasti tre volte al giorno in un cucchiaio per malattie come:

  • uretrite, cistite, prostatite, nefrite;
  • diabete;
  • infezioni intestinali;
  • discinesia biliare e altri problemi al fegato.

Questa infusione ha un uso esterno per:

  • lozioni e bagni oculari con arrossamento e affaticamento degli occhi, orzo. congiuntiviti;
  • lavaggi e impacchi con neurodermatite. foruncolosi, ferite non cicatrizzanti, eczema e altre malattie della pelle;
  • scopi cosmetici - asciugandosi il viso con l'acne e il cuoio capelluto con seborrea.

Per la pelle grassa, puoi preparare una lozione utile ed efficace aggiungendo un cucchiaio di vodka a un bicchiere di brodo.

Tintura di alcol

Per la preparazione della tintura di alcol, i fiori secchi vengono versati con vodka in un rapporto di 1 a 10. È necessario insistere nel buio, scuotendo di tanto in tanto, per due settimane. La tintura viene presa tre volte al giorno, distribuendo 30 gocce in acqua. È usato per:

  • problemi al fegato e alla cistifellea;
  • sovraeccitazione nervosa.

Divorziato in mezzo bicchiere d'acqua, si usa un cucchiaino di tintura per sciacquare con il mal di denti.

Controindicazioni

Come molte piante medicinali, il fiordaliso può essere dannoso se usato in modo improprio.

Non ci sono controindicazioni per uso esterno (eccetto per possibili reazioni allergiche).

Le principali controindicazioni per la sua ingestione sono associate alla gravidanza e alla tendenza al sanguinamento uterino, nonché all'età fino a 12 anni.

Alte concentrazioni di cianuri nei fiori bluette e la loro tendenza ad accumularsi nel corpo possono essere dannose per l'uso prolungato. Pertanto, il corso del trattamento interno non deve superare una settimana - questo è sufficiente per eliminare i sintomi acuti.

Blu fiordaliso: proprietà, usi e ricette

Fiordaliso Fiordaliso è una pianta medicinale che aiuta contro molti disturbi. Parleremo delle sue proprietà, delle principali direzioni del suo uso e delle controindicazioni.

  1. Proprietà medicinali
  2. Applicazione e uso
  3. Quando e come posso usare
  4. Danno e controindicazioni

La natura ci ha regalato un sacco di cose belle che non solo perdonano l'occhio, ma fanno anche un respiro. Il mondo animale attrae con la sua bellezza e diversità e il mondo delle piante non lascia mai nessuno indifferente. Per la maggior parte delle persone, li costringe a trattenere il respiro alla vista della loro unicità e potente bellezza.

Il nostro pianeta è ricco di così tante piante che non è possibile ricordare tutto. La bellezza del mondo vegetale, è principalmente una varietà di fiori che sono in grado di colpire non solo la sua bellezza, ma anche proprietà utili. Uno di questi fiori raffinati, delicati e sani è il fiordaliso.

Blue Cornflower ("drag", "bluish", "rye patchwork", "blue") - un fiore prato erboso, è un rappresentante luminoso della famiglia Compositae, con un aroma delicato e utili proprietà curative. Conosciuto da molte persone, come una pianta magica di storie diverse e antiche leggende. Oggi molte persone lo conoscono come erba da prato, che pochissime persone coltivano appositamente. Ma se parliamo di coltivazione intenzionale di resistenza, allora prima di tutto è usato per la fabbricazione di medicine e decorazioni decorative di vacanze.

Proprietà curative del fiordaliso

Con l'aiuto di fiordalisi puoi liberarti di un numero enorme di disturbi. Grazie alla sua composizione unica, il fiordaliso è ben meritato, può essere definito una pianta medicinale.

Il campo di fiordaliso comprende:

  • glicosidi;
  • flavonoidi;
  • vitamine, in particolare vitamina C;
  • tannini;
  • sali minerali;
  • alcaloidi;
  • sostanze coloranti;
  • olio essenziale e grasso.

A causa di questa composizione e proprietà curative, il fiordaliso è ampiamente usato nella medicina tradizionale. Rimedi popolari di livido sono stati utilizzati nella lotta contro vari disturbi e anche gravi malattie, come ad esempio:

  • malattia dell'occhio;
  • agente antivirale e anti-influenza;
  • antidolorifico e cicatrizzazione delle ferite;
  • dolore spasmolitico - allevia spasmi forti e forti durante le mestruazioni nelle donne;
  • antiossidante e antimicrobico;
  • effetti diuretici e patogeni - la rimozione del fluido in eccesso dal corpo;
  • azione coleretica.

I fiori dei lupi fanno parte delle tasse gastriche a base di erbe, aumentano l'appetito, migliorano significativamente la digestione e sono uno strumento indispensabile per le malattie intestinali e l'indigestione. Come risultato di studi clinici è stato dimostrato che i fiori di fiordaliso possono essere utilizzati per malattie delle vie biliari e del fegato. Sono un agente sedativo e curativo per l'affaticamento degli occhi, congiuntivite e altri problemi agli occhi.

Applicazione e benefici del fiordaliso

Se vuoi ottenere il massimo beneficio dalla pianta medicinale, devi:

  • Raccogliere fiori in un periodo dell'anno chiaramente definito (per il fiordaliso è la fine di luglio e l'inizio di agosto).
  • Per prima cosa, taglia con cura i cestini dei fiori completamente, e solo allora estrai i fiori dai bordi.
  • Tagliare i capelli sparsi su carta normale, almeno 2 centimetri di spessore.
  • Per asciugare una pianta è necessario in camera ben controllata e buia.
  • Tieni i fiordalisi lontani dalla luce solare diretta. A causa della quale perdono non solo il loro colore blu, ma più del 50% delle proprietà curative.
  • Mescolare periodicamente la pianta in modo che sia ben asciutta da tutti i lati.
  • Quando i fiordalisi si asciugano, devono essere piegati in un contenitore di vetro e asciutto o in sacchetti di tessuto.
  • Fiordalisi secchi nella medicina moderna hanno trovato un'ampia gamma di applicazioni. Molto spesso sono usati per lenire la tosse, per attenuare il dolore mestruale, per influenzare positivamente il corpo in modo che sconfigga rapidamente un raffreddore o un HRV. Avvelenamento da cibo, malattie della pelle, cecità, gotta, coliche, febbre o ittero sono tutti sotto il potere di una pianta così piccola e tenera. Con l'aiuto della resistenza, puoi lenire il mal di testa e il mal di denti severo, oltre a condurre una pulizia generale del sangue.

    La medicina tradizionale e il risultato di alcuni studi clinici hanno a lungo identificato malattie e problemi di salute, dove il fiordaliso diventa uno strumento indispensabile.

    Quando e come può essere usato un fiordaliso medicinale?

    Come agente diuretico, antibatterico o coleretico. Le infusioni di un fiore, uno dei suoi usi più frequenti: 1 cucchiaio. l. fiori di fichi messi in un recipiente di vetro o smalto versare 250 ml. acqua bollente, ben coperta con un coperchio e riscaldata per 15 minuti a bagnomaria. Quando l'infusione viene raffreddata a temperatura ambiente, viene filtrata, la materia prima viene spremuta e l'acqua bollita che è già stata preparata e già raffreddata viene aggiunta, in modo che il decotto si ritragga nuovamente a 250 ml. È necessario bere il brodo in una forma calda, 3 volte al giorno, 1 cucchiaio. l. 15-20 minuti prima dei pasti. L'infusione deve essere conservata in frigorifero per non più di 2 giorni.

    Malattie infiammatorie della vescica, prostatite e uretrite. Per prevenire queste malattie, è necessario preparare la tintura sui fiordalisi nelle seguenti proporzioni: versare 2 cucchiaini con 1 tazza di acqua bollente. fiori di fiori, entro un'ora che deve infondere. Prendi il brodo filtrato 3 volte al giorno, 1-2 cucchiai. l.

    Minzione ritardata, problemi ai reni e alla vescica. Se ti trovi di fronte a questi problemi non devi essere turbato e disperare immediatamente. È necessario preparare questa raccolta:

    • 10 gr gryzhnika erba, stigmi di mais e fiori di campo di fiori;
    • 15 g di foglie di uva ursina, sambuco e germogli di betulla;
    • 5 grammi di equiseto.

    Tutte le erbe accuratamente mescolate tra loro e versare acqua fredda in un rapporto di 1 cucchiaio. l. erbe in un bicchiere d'acqua, lasciare tutto per 8-10 ore, quindi far bollire il brodo successivo per 5 minuti. Le erbe devono essere infuse per un'ora, quindi vengono bevute al giorno (1 litro in 5 dosi, 200 ml ogni volta).
    Il fiordaliso è anche usato se disturbato.

    • Tossicosi. manifestazione frequente durante il parto. L'infuso di fiori di voloshka è usato nella tossicosi, ma solo nella seconda metà della gravidanza, nel primo è severamente proibito. Fiordalisi - può smorzare la nausea, riflesso di vomito ed eliminare frequenti mal di testa. Inoltre, durante l'allattamento, per produrre più latte, gli esperti consigliano di bere il tè dai fiordalisi.
  • Avvelenamento e pesantezza allo stomaco. Per accelerare il processo di recupero, dopo l'avvelenamento, è necessario bere il tè dai fiordalisi più volte al giorno, la sua capacità di rimuovere rapidamente le tossine dal corpo, accelererà molto la tua guarigione.
  • Il diabete mellito. Le persone che hanno spinto questa malattia spesso iniziano a prendere Butamide. "Butamid" è un farmaco per abbassare i livelli di zucchero nel sangue e ridurre la sua eliminazione dal corpo insieme all'urina, nonostante il gran numero di effetti collaterali che provocano. Non dobbiamo dimenticare la natura, perché nei preparativi di azione blu-cornflower lo zucchero-abbassamento è molto più pronunciato di quello di Butamide, e gli effetti collaterali sono molto meno. Basta non dimenticare che tutto il tuo medico dovrebbe prescrivere farmaci.
  • Uso esterno dei fiordalisi: neurodermite, diatosi essudativa, dermatosi allergica, eruzione cutanea, foruncoli e vesciche raccapriccianti.
  • Malattie degli occhi Irritazione, congiuntivite, gonfiore delle ferite non cicatrizzanti, tutto questo è facile da eliminare con l'aiuto dei fiordalisi. 30 grammi di livido, è necessario versare 250 grammi di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare e fare lozioni.
  • Il problema della calvizie 1a. l. lividi versare 1 tazza di acqua bollente, e subito dopo 2-3 minuti di infusione, strofinare il cuoio capelluto caldo.
  • Il problema dell'ipertensione Raccolta di erbe: prendiamo fiori di fiordaliso, radice di valeriana, erba millefoglie, bacche di chokeberry nero, foglie di vischio bianco come la neve, erba di equiseto e frutta di biancospino - 15 g in totale. Quindi a 1 cucchiaio. l. raccolta di erbe, 200 ml. acqua bollente bollente, lasciare in infusione per 30 minuti. Dopo il tempo specificato, lo strumento acquistato deve essere svuotato. 70 mg. ogni volta dopo aver mangiato questo strumento e dimenticherete l'ipertensione.
  • Puoi anche fare tonici eccellenti e affrontare lozioni dai fiordalisi, che, prima di tutto, rimuoveranno la lucentezza oleosa e libereranno l'acne e i punti neri dalla pelle problematica.

    Fiordaliso e controindicazioni

    Come in quasi tutte le piante medicinali, prima di tutto, è necessario prestare attenzione alla possibilità di intolleranza individuale a questo fiore medicinale. Per non parlare del fatto che i fiordalisi sono piante debolmente velenose e composti attivi con componenti cianici li rendono potenzialmente pericolosi per il corpo umano.

    Ma oltre al fatto che questa pianta è tossica, fa più bene che male. La cosa principale è prendere i fiordalisi rigorosamente come prescritto da un medico e non aumentare la dose da soli.

    Controindicazioni all'uso di lividi:

    • donne con malattie del sistema riproduttivo e predisposizione al sanguinamento uterino;
  • donne incinte per 1 trimestre e allattamento al seno;
  • troppo lungo un corso di prendere questa pianta;
  • dosaggio significativo e autoeccesso, che può causare avvelenamento.
  • Non puoi essere indifferente a te stesso e alla tua salute. Non credere ai farmaci e alle sostanze chimiche pubblicizzati che ti offrono una farmacia. Guardati intorno, perché ciò che la natura ci ha dato è il più utile e innocuo per il corpo. Piante medicinali: salvezza da tutte le malattie, devi solo sapere come e in quale quantità prenderle. Un brillante rappresentante di rimedi naturali naturali ed efficaci è il fiordaliso blu.

    Sulle proprietà curative del fiordaliso blu, guarda questo video:

    Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi amici attraverso il social! Trascorrendo solo 10 secondi del tuo tempo con due clic sul pulsante social network, aiuterai il nostro progetto. Grazie!

    Notizie correlate

    Prugne ripiene di noci con panna acida

    Tiglio cardiovascolare: proprietà, uso, controindicazioni

    Convolvolo di campo (betulla) - proprietà curative

    Basilico dolce: proprietà medicinali, indicazioni e ricette

    Blu fiordaliso: proprietà, usi e ricette

    Contenuto dell'articolo:

    1. Proprietà medicinali
    2. Applicazione e uso
    3. Quando e come posso usare
    4. Danno e controindicazioni

    La natura ci ha regalato un sacco di cose belle che non solo perdonano l'occhio, ma fanno anche un respiro. Il mondo animale attrae con la sua bellezza e diversità e il mondo delle piante non lascia mai nessuno indifferente. Per la maggior parte delle persone, li costringe a trattenere il respiro alla vista della loro unicità e potente bellezza.

    Il nostro pianeta è ricco di così tante piante che non è possibile ricordare tutto. La bellezza del mondo vegetale, è principalmente una varietà di fiori che sono in grado di colpire non solo la sua bellezza, ma anche proprietà utili. Uno di questi fiori raffinati, delicati e sani è il fiordaliso.

    Blue Cornflower ("drag", "bluish", "rye patchwork", "blue") - un fiore prato erboso, è un rappresentante luminoso della famiglia Compositae, con un aroma delicato e utili proprietà curative. Conosciuto da molte persone, come una pianta magica di storie diverse e antiche leggende. Oggi molte persone lo conoscono come erba da prato, che pochissime persone coltivano appositamente. Ma se parliamo di coltivazione intenzionale di resistenza, allora prima di tutto è usato per la fabbricazione di medicine e decorazioni decorative di vacanze.

    Proprietà curative del fiordaliso

    Con l'aiuto di fiordalisi puoi liberarti di un numero enorme di disturbi. Grazie alla sua composizione unica, il fiordaliso è ben meritato, può essere definito una pianta medicinale.

    Il campo di fiordaliso comprende:

    • glicosidi;
    • flavonoidi;
    • vitamine, in particolare vitamina C;
    • tannini;
    • sali minerali;
    • alcaloidi;
    • sostanze coloranti;
    • olio essenziale e grasso.

    A causa di questa composizione e proprietà curative, il fiordaliso è ampiamente usato nella medicina tradizionale. Rimedi popolari di livido sono stati utilizzati nella lotta contro vari disturbi e anche gravi malattie, come ad esempio:
    • malattia dell'occhio;

      agente antivirale e anti-influenza;

      antidolorifico e cicatrizzazione delle ferite;

      dolore spasmolitico - allevia spasmi forti e forti durante le mestruazioni nelle donne;

      antiossidante e antimicrobico;

      effetti diuretici e patogeni - la rimozione del fluido in eccesso dal corpo;

    • azione coleretica.

    I fiori dei lupi fanno parte delle tasse gastriche a base di erbe, aumentano l'appetito, migliorano significativamente la digestione e sono uno strumento indispensabile per le malattie intestinali e l'indigestione. Come risultato di studi clinici è stato dimostrato che i fiori di fiordaliso possono essere utilizzati per malattie delle vie biliari e del fegato. Sono un agente sedativo e curativo per l'affaticamento degli occhi, congiuntivite e altri problemi agli occhi.

    Applicazione e benefici del fiordaliso

    Se vuoi ottenere il massimo beneficio dalla pianta medicinale, devi:

      Raccogliere fiori in un periodo dell'anno chiaramente definito (per il fiordaliso è la fine di luglio e l'inizio di agosto).

    Per prima cosa, taglia con cura i cestini dei fiori completamente, e solo allora estrai i fiori dai bordi.

    Tagliare i capelli sparsi su carta normale, almeno 2 centimetri di spessore.

    Per asciugare una pianta è necessario in camera ben controllata e buia.

    Tieni i fiordalisi lontani dalla luce solare diretta. A causa della quale perdono non solo il loro colore blu, ma più del 50% delle proprietà curative.

    Mescolare periodicamente la pianta in modo che sia ben asciutta da tutti i lati.

  • Quando i fiordalisi si asciugano, devono essere piegati in un contenitore di vetro e asciutto o in sacchetti di tessuto.

  • Fiordalisi secchi nella medicina moderna hanno trovato un'ampia gamma di applicazioni. Molto spesso sono usati per lenire la tosse, per attenuare il dolore mestruale, per influenzare positivamente il corpo in modo che sconfigga rapidamente un raffreddore o un HRV. Avvelenamento da cibo, malattie della pelle, cecità, gotta, coliche, febbre o ittero sono tutti sotto il potere di una pianta così piccola e tenera. Con l'aiuto della resistenza, puoi lenire il mal di testa e il mal di denti severo, oltre a condurre una pulizia generale del sangue.

    Quando e come può essere usato un fiordaliso medicinale?

    Malattie infiammatorie della vescica, prostatite e uretrite. Per prevenire queste malattie, è necessario preparare la tintura sui fiordalisi nelle seguenti proporzioni: versare 2 cucchiaini con 1 tazza di acqua bollente. fiori di fiori, entro un'ora che deve infondere. Prendi il brodo filtrato 3 volte al giorno, 1-2 cucchiai. l.

    Minzione ritardata, problemi ai reni e alla vescica. Se ti trovi di fronte a questi problemi non devi essere turbato e disperare immediatamente. È necessario preparare questa raccolta:

    • 10 gr gryzhnika erba, stigmi di mais e fiori di campo di fiori;
    • 15 g di foglie di uva ursina, sambuco e germogli di betulla;
    • 5 grammi di equiseto.

    Tutte le erbe accuratamente mescolate tra loro e versare acqua fredda in un rapporto di 1 cucchiaio. l. erbe in un bicchiere d'acqua, lasciare tutto per 8-10 ore, quindi far bollire il brodo successivo per 5 minuti. Le erbe devono essere infuse per un'ora, quindi vengono bevute al giorno (1 litro in 5 dosi, 200 ml ogni volta).

    Il fiordaliso è anche usato se disturbato.

      Tossicosi, manifestazione frequente durante il parto. L'infuso di fiori di voloshka è usato nella tossicosi, ma solo nella seconda metà della gravidanza, nel primo è severamente proibito. Fiordalisi - può smorzare la nausea, riflesso di vomito ed eliminare frequenti mal di testa. Inoltre, durante l'allattamento, per produrre più latte, gli esperti consigliano di bere il tè dai fiordalisi.

    Avvelenamento e pesantezza allo stomaco. Per accelerare il processo di recupero, dopo l'avvelenamento, è necessario bere il tè dai fiordalisi più volte al giorno, la sua capacità di rimuovere rapidamente le tossine dal corpo, accelererà molto la tua guarigione.

    Il diabete mellito. Le persone che hanno spinto questa malattia spesso iniziano a prendere Butamide. "Butamid" è un farmaco per abbassare i livelli di zucchero nel sangue e ridurre la sua eliminazione dal corpo insieme all'urina, nonostante il gran numero di effetti collaterali che provocano. Non dobbiamo dimenticare la natura, perché nei preparativi di azione blu-cornflower lo zucchero-abbassamento è molto più pronunciato di quello di Butamide, e gli effetti collaterali sono molto meno. Basta non dimenticare che tutto il tuo medico dovrebbe prescrivere farmaci.

    Uso esterno dei fiordalisi: neurodermite, diatosi essudativa, dermatosi allergica, eruzione cutanea, foruncoli e vesciche raccapriccianti.

    Malattie degli occhi Irritazione, congiuntivite, gonfiore delle ferite non cicatrizzanti, tutto questo è facile da eliminare con l'aiuto dei fiordalisi. 30 grammi di livido, è necessario versare 250 grammi di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare e fare lozioni.

    Il problema della calvizie 1a. l. lividi versare 1 tazza di acqua bollente, e subito dopo 2-3 minuti di infusione, strofinare il cuoio capelluto caldo.

  • Il problema dell'ipertensione Raccolta di erbe: prendiamo fiori di fiordaliso, radice di valeriana, erba millefoglie, bacche di chokeberry nero, foglie di vischio bianco come la neve, erba di equiseto e frutta di biancospino - 15 g in totale. Quindi a 1 cucchiaio. l. raccolta di erbe, 200 ml. acqua bollente bollente, lasciare in infusione per 30 minuti. Dopo il tempo specificato, lo strumento acquistato deve essere svuotato. 70 mg. ogni volta dopo aver mangiato questo strumento e dimenticherete l'ipertensione.

  • Puoi anche fare tonici eccellenti e affrontare lozioni dai fiordalisi, che, prima di tutto, rimuoveranno la lucentezza oleosa e libereranno l'acne e i punti neri dalla pelle problematica.

    Fiordaliso e controindicazioni

    Come in quasi tutte le piante medicinali, prima di tutto, è necessario prestare attenzione alla possibilità di intolleranza individuale a questo fiore medicinale. Per non parlare del fatto che i fiordalisi sono piante debolmente velenose e composti attivi con componenti cianici li rendono potenzialmente pericolosi per il corpo umano.

    Ma oltre al fatto che questa pianta è tossica, fa più bene che male. La cosa principale è prendere i fiordalisi rigorosamente come prescritto da un medico e non aumentare la dose da soli.

    Controindicazioni all'uso di lividi:

      donne con malattie del sistema riproduttivo e predisposizione al sanguinamento uterino;

    donne incinte per 1 trimestre e allattamento al seno;

    troppo lungo un corso di prendere questa pianta;

  • dosaggio significativo e autoeccesso, che può causare avvelenamento.

  • Non puoi essere indifferente a te stesso e alla tua salute. Non credere ai farmaci e alle sostanze chimiche pubblicizzati che ti offrono una farmacia. Guardati intorno, perché ciò che la natura ci ha dato è il più utile e innocuo per il corpo. Piante medicinali: salvezza da tutte le malattie, devi solo sapere come e in quale quantità prenderle. Un brillante rappresentante di rimedi naturali naturali ed efficaci è il fiordaliso blu.

    Sulle proprietà curative del fiordaliso blu, guarda questo video:

    Blu fiordaliso: proprietà medicinali e applicazione nella medicina tradizionale

    Il fiordaliso blu è un membro della famiglia Compositae e ha proprietà curative. Si può trovare quasi sempre sui campi coltivati ​​con segale, grano, lino, patate e altre colture, sui bordi delle strade, lungo le catene forestali. Oltre alla distribuzione spontanea, i fiordalisi vengono anche coltivati ​​specificamente per scopi decorativi e per la produzione di medicinali.

    Le principali materie prime vegetali utilizzate nella medicina tradizionale sono i fiori blu di fiordaliso. Non sono molto grandi, dipinte di blu o blu, appaiono in tarda primavera e persistono fino alla fine dell'autunno. In caso di alcune malattie, i semi delle piante vengono utilizzati anche per scopi medicinali, che maturano entro la fine dell'estate.

    Descrizione botanica

    Fiori bluette di fiordaliso secondo la descrizione delle caratteristiche botaniche della pianta sono raccolti in cestelli singoli, il cui diametro non supera i 3 cm. Hanno un involucro comune formato da foglie membranose di colore marrone con una disposizione piastrellata. I piccoli fiori nel cestino sono divisi in due tipi: marginale e interno. I fiori, situati sui bordi del pedicello, hanno un colore blu, a forma di imbuto e sono asessuati. I fiori interni sono colorati luminosi e saturi blu-viola, hanno una forma tubolare e sono bisessuali.

    Il fiordaliso è un seme cinereo o grigio-giallo di forma obovata. Ha una superficie liscia e lucente. Ad una estremità c'è un ciuffo rosso di peli ispidi e ispidi, la cui lunghezza è leggermente inferiore alla lunghezza del frutto stesso (2,5 - 4 mm).

    Il fusto è una struttura ramificata eretta e può raggiungere 1 m, ma solitamente la sua altezza non supera gli 80 cm. La disposizione delle foglie sul fusto è coerente. Hanno una forma stretta e allungata, nella parte superiore del gambo - intera, e sotto - lobata. Il gambo e le foglie sono ricoperti da sottili ragnatele. La pianta ha un apparato radicale molto sviluppato, rappresentato da un sottile fittone.

    Le proprietà curative della pianta

    Le ricette popolari a base di fiordaliso blu sono efficaci nel trattamento di molte malattie, a causa della vasta gamma di attività farmacologiche dei composti trovati nella sua composizione. Tra questi ci sono:

    • glicosidi (antociani);
    • tannini;
    • flavonoidi;
    • vitamine (acido ascorbico, beta-carotene);
    • olii essenziali;
    • minerali (potassio, magnesio, rame, ferro, calcio);
    • alcaloidi;
    • acidi organici, ecc.

    Importante: la composizione quantitativa nella pianta di alcuni composti che hanno un effetto biologico può variare a seconda del luogo della sua crescita.

    I rimedi popolari del fiordaliso blu hanno proprietà curative e hanno i seguenti effetti sul corpo:

    • antipiretico e anti-infiammatorio;
    • farmaci per il dolore;
    • rilassante e antispasmodico;
    • diaforetico e diuretico;
    • guarigione delle ferite e rigenerazione;
    • antiossidante;
    • coleretica;
    • antimicrobica.

    L'azzurro di fiordaliso come pianta medicinale viene preso come parte di un trattamento complesso di raffreddori, malattie del sistema urinario (cistite, nefrite, uretrite, urolitiasi), per alleviare l'edema causato da disturbi nel sistema cardiovascolare o nei reni. La sua ricezione contribuisce alla purificazione del corpo da sostanze nocive e tossiche, alla rimozione del fluido in eccesso e alla combustione dei grassi.

    L'effetto coleretico dei fiori di fiordaliso migliora i processi digestivi e il tratto digestivo. Sono utilizzati per le malattie delle vie biliari, del fegato, ittero, infestazioni di vermi, nonché per migliorare l'appetito nella composizione delle erbe o da soli.

    I mezzi di fiori e semi della pianta sono applicati esternamente per malattie della pelle, delle articolazioni e degli occhi (blefarite, congiuntivite, affaticamento, visione crepuscolare compromessa).

    Le proprietà utili del fiordaliso blu sono utilizzate a scopo cosmetico. I fondi basati su di esso migliorano la condizione e l'aspetto della pelle intorno agli occhi, sul viso e sul collo, rafforzano i capelli e prevengono la caduta dei capelli.

    I metodi di utilizzo fiordaliso

    Nella medicina popolare, per scopi medicinali, vengono utilizzati fiori marginali o semi di fiordaliso meno frequenti. La raccolta e la preparazione delle materie prime viene effettuata in estate. Inizialmente, i cestini dei fiori sono completamente tagliati e solo i fiori marginali vengono estratti con cura con le mani. Le materie prime così ottenute sono disposte su carta con uno strato fino a 2 cm di altezza e asciugate in un luogo scarsamente ventilato. I fiori secchi sono piegati in barattoli di vetro o in sacchetti di tela e usati secondo necessità. La durata di conservazione è un massimo di due anni in un luogo buio e asciutto.

    Importante: durante il colpo su fiori di un fiordaliso nel corso di essiccazione di luce del sole loro gradualmente perdono la colorazione e una parte importante di proprietà curative. Tali materie prime diventano inadatte per l'uso a scopi medicinali.

    I fiori blu di fiordaliso sono stati usati nella medicina tradizionale come agente terapeutico separato sotto forma di decotti, tinture e tinture e come parte di preparati a base di erbe prescritti per il trattamento di malattie del sistema urinario, del tratto digestivo e dell'ipertensione.

    Infusione di fiori

    L'infusione di Fiordaliso ha effetti antibatterici, coleretici e diuretici. È preparato secondo la seguente tecnologia:

    1. Fiori nella quantità di 1 cucchiaio. l. messo in una piccola casseruola (smaltata) e versare un bicchiere di acqua bollente.
    2. La pentola viene coperta con un coperchio e posta in un bagno di acqua bollente per 15 minuti.
    3. L'infusione risultante viene gradualmente raffreddata a temperatura ambiente.
    4. I fiori sono filtrati, spremuti.
    5. L'acqua bollita viene aggiunta alla soluzione in una quantità tale che il volume totale sia di 200 ml.

    Decotto di fiori

    Il decotto di fiori di fiordaliso è usato per le malattie infiammatorie degli occhi e per il raffreddore accompagnato da tosse. Le saponine che fanno parte dei fiori hanno un effetto espettorante, quindi facilitano lo scarico dell'espettorato.

    Per il brodo 1 cucchiaino. fiori accuratamente tritati versare 0,25 l di acqua bollente e far bollire per 4-5 minuti. Quindi significa insistere 1 ora, filtrata e presa con laringite, mal di gola o bronchite 40 ml più volte al giorno.

    Tintura alcolica di fiori

    La tintura contenente alcol dei fiori della pianta viene spesso utilizzata per trattare l'infiammazione di diverse parti del sistema urogenitale e aumentare l'appetito. Preparati e prendi nel modo seguente:

    1. Mescolare in un rapporto da 1 a 10 materie prime essiccate con alcool o vodka.
    2. Chiudere bene il contenitore con la miscela e insistere per 14 giorni, agitando ogni giorno.
    3. Bevi 20-30 gocce alla volta, bevendo acqua.

    Uso esterno

    Come rimedio esterno, i fiori di fiordaliso blu sono stati usati per l'irritazione della pelle, eruzioni cutanee, diatesi, dermatosi allergica e foruncoli. Dal brodo delle piante fai compresse, lozioni o semplicemente asciuga le zone colpite sulla pelle.

    Lozioni Fiordaliso sono utilizzate per le malattie degli occhi. Per ottenere fondi 1 cucchiaio. l. i fiori hanno versato 0,4 litri di acqua bollente, insistono 1 ora, si raffreddano e filtrano. Quando congiuntivite tali lozioni sono utilizzate fino a 8 volte al giorno.

    Raccomandazione: per alleviare la fatica e migliorare il tono del corpo, è possibile fare un bagno con fiori di fiordaliso. Pre mezzo bicchiere di fiori con cesti versare 0,5 litri di acqua bollente e lasciare il composto per insistere per mezz'ora. Quindi la miscela viene filtrata e aggiunta a un bagno con una temperatura dell'acqua di circa 37 ° C.

    Quando si consiglia calvizie a strofinare nelle radici dei capelli, così come il cuoio capelluto caldo infuso di fiori appena preparato. Un buon effetto in questo problema ha uno strumento preparato da 1 cucchiaio. l. fiori della pianta, 250 ml di acqua bollente e 250 ml di aceto di tavola al 9%. Miscela insistere mezz'ora, filtrare e massaggiare le radici dei capelli.

    Applicazione di semi di fiordaliso

    I semi di fiordaliso sono un rimedio efficace per le verruche. Sono essiccati e applicati ai tumori. Possono anche essere utilizzati sotto forma di impacchi per accelerare la guarigione delle ferite e le foglie schiacciate della pianta.

    Importante: i rimedi popolari con Fiordaliso possono essere utilizzati per il trattamento solo dopo aver consultato un medico, in quanto hanno alcune controindicazioni, tra cui gravidanza, sanguinamento uterino, intolleranza individuale, ecc.

    Blu fiordaliso

    Enciclopedia di piante medicinali

    Foto di fiori della pianta medicinale Fiordaliso blu

    Blu fiordaliso - proprietà medicinali

    Fiordaliso blu e fiordaliso sono utilizzati nella medicina tradizionale (popolare) e ufficiale per il trattamento di malattie a casa, vendute in fitoaptekah.

    Sinonimo - Fiordaliso.

    Nome latino: Centaurea cyanus.

    Nome inglese: fiordaliso, bottone da scapolo.

    Famiglia: Aster - Asteraceae.

    Nomi popolari: erba squillante, voloshka, bobylnik, blueflower, incubatoio, patchwork, manico di scopa, cianosi.

    Nome della farmacia: fiori di fiordaliso - Cani flos, erba di fiordaliso - Cyani heiba.

    Parti usate: fiori, erba.

    Descrizione botanica Il fiordaliso blu è una pianta erbacea annuale alta fino a 40-90 cm, le foglie sono lanceolate lunghe 1-4 cm, i fiori si differenziano per colore dal blu al viola-viola. Fiorisce tutta l'estate.

    Habitat. Cresce nel Regno Unito, in Ucraina e in altri paesi europei, America, Asia, Russia. Si verifica ai margini di foreste, prati, bordi stradali, come una pianta infestante in orti e campi di cereali.

    Come cresce il fiordaliso blu

    Raccolta e raccolta. Come materia prima medicinale, il fiordaliso blu viene raccolto a giugno-luglio durante la fioritura, mentre i fiori blu marginali vengono spezzati a mano. Le materie prime raccolte sono disposte in uno strato sottile, essiccate in una stanza buia ben ventilata o in un essiccatore a una temperatura di 40-50 ° C. I fiori essiccati al sole scoloriscono e perdono le loro proprietà medicinali. I fiori secchi sono inodori, di colore blu brillante, leggermente amarognolo. Se viene assemblata la porzione macinata del fiordaliso, viene tagliata, legata a grappoli e appesa per asciugarla in un luogo ventilato. La durata di conservazione delle materie prime (fiori) - 2 anni in vetro o qualsiasi contenitore chiuso.

    Composizione chimica I fiori marginali dei cestini di fiordaliso contengono cumarina cumarina, centaurina glicosidica amara, tannini, cicoria, tsinarina, antociani, cianina (cianina cloruro) e cianidina, che ne determinano il colore blu brillante. Nei fiori sono stati trovati anche cloruro di Pelargonina, acido clorogenico, caffeico e chinico. L'erba di fiordaliso contiene composti di poliacetilene - polieteri e polieni. Gli alcaloidi si trovano nel frutto.

    Proprietà curative del fiordaliso

    Gli esperimenti hanno dimostrato che le forme galeniche di fiori blu fiordaliso possono aumentare la diuresi, ridurre la concentrazione di sostanze nel sangue che sono coinvolte nella formazione di calcoli renali (fosforo inorganico, calcio), a causa di una maggiore escrezione nelle urine. È stato anche dimostrato battericida e alcune attività antitumorali di questa pianta. Vi sono prove di proprietà coleretiche e antispasmodiche del blu fiordaliso.

    Utilizzare nella medicina tradizionale

    I fiori blu del fiordaliso sono usati nella medicina tradizionale per l'edema in pazienti con cardiopatia come diuretico; in pazienti con malattie infiammatorie croniche dei reni, delle vie urinarie (pielonefrite, cistite, uretrite), prostata, con gonorrea come diuretico, antinfiammatorio e antispasmodico; in pazienti con compromissione del metabolismo del sale (urolitiasi, colelitiasi) come mezzo di metabolismo del diuretico e regolatore del sale. L'amarezza presente nella pianta migliora la funzione digestiva. Le proprietà coleretiche, antinfiammatorie e antispasmodiche della pianta sono utilizzate in colecistite, colangite, discinesia biliare ed epatite.

    ATTENZIONE!

    Ricette Blue Cornflower Cure
    1. Alopecia (perdita di capelli, calvizie). 1 cucchiaio di fiori blu fiordaliso versare 200 ml di acqua bollita e 200 ml di aceto. Insistere, far bollire. Tintura calda da sfregare sul cuoio capelluto una volta al giorno.
    2. Alopecia (perdita di capelli, calvizie). 1 cucchiaio di fiori versare 200 ml di acqua bollente in un thermos, insistere 1 ora, filtrare con una garza, portare al volume originale, farcire con acqua bollita. Conservare in un thermos non più di 24 ore. Strofinare sul cuoio capelluto con perdita di capelli diffusa.
    3. L'anemia è carente di ferro. 1 cucchiaio di erba blu fiordaliso versare 200 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare in un bagno di acqua bollente per 15 minuti, insistere per 45 minuti. Filtrare, ripristinare il volume originale. Bere 100 ml prima dei pasti come fonte di ferro. le piante si sfregano nel cuoio capelluto con perdita di capelli durante la malattia.
    4. L'aritmia del cuore è una fibrillazione atriale. 1 cucchiaino di fiori di fiordaliso blu insistono 1 ora in un contenitore sigillato di 200 ml di acqua bollente, raffreddare, filtrare, rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml in 15-20 minuti prima dei pasti.
    5. Ascite (idropisia) 1 cucchiaio di fiori tritati versare 200 ml di acqua bollita a temperatura ambiente, lasciare per 12 ore in forno, scaldare in un bagno di acqua bollente per 15 minuti, lasciare a temperatura ambiente per 10 minuti, filtrare con una garza. Rabboccare con acqua bollita fino al volume originale. Bere 50 ml caldi per 5-10 minuti prima dei pasti.
    6. Blefarite. Un'infusione di miscela frantumata di fiori di calendula, fiori o fiordaliso blu, erbe da edera viene applicata agli occhi purulenti. Il trattamento è lungo
    7. Verruche. Applicare semi di fiordaliso schiacciati.
    8. Capelli (per il rafforzamento e la crescita). 1 cucchiaio. i colori versano 2 tazze di una miscela di aceto e acqua bollente (rapporto 1: 1). Insistere per 30 minuti, filtrare. Conservare in un luogo buio. Strofinare nelle radici dei capelli ogni giorno 1-2 volte al giorno. Di notte è necessario sciacquare i capelli, ma senza lo shampoo.
    9. Vene varicose 1 cucchiaino di petali versare 200 ml di acqua bollita, coprire con un coperchio e scaldare su un bagnomaria bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti, filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere caldo 50 ml 15 minuti prima dei pasti.
    10. Gastrite cronica (con bassa acidità). 1 cucchiaino fiori blu fiordaliso versare 200 ml di acqua bollita, coprire con un coperchio e scaldare in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml 3 volte al giorno.

  • L'epatite è acuta. 1 cucchiaino di fiori versare 200 ml di acqua bollente in un thermos, insistere 1 ora, filtrare con una garza e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml 3 volte al giorno. Conservare in un thermos non più di 24 ore.
  • Glomerulonefrite acuta. 1 cucchiaino petali di fiordaliso blu versare 200 ml di acqua bollita, coprire con un coperchio e scaldare su un bagnomaria bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere caldo 50 ml 15 minuti prima dei pasti.
  • Iridociclite (uveite anteriore dell'occhio). Con un indebolimento della vista, applicare napar * da una miscela schiacciata di fiori di calendula, fiordalisi ed erbe da edera. Il trattamento è lungo
  • Congiuntivite. 1-2 cucchiaini di fiori blu fiordaliso versare 200 ml di acqua bollente, avvolgere e insistere per 1 ora, scolare. Utilizzare per lozioni.
  • Congiuntivite. Risciacquare gli occhi con l'infusione di 1 cucchiaino di fiori marginali in 200 ml di acqua bollente. Filtrare attraverso l'ovatta e seppellire negli occhi 4-5 gocce 3 volte al giorno. Allo stesso tempo, aderire alla sterilità.
  • La pielonefrite è acuta. 1 cucchiaino di fiori versare 200 ml di acqua bollente in un thermos, insistere 1 ora. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Insistere in un negozio di thermos 24 ore. Bere 50 ml caldi per 15 minuti prima di un pasto come profilassi contro la formazione di calcoli renali.
  • Cattivo appetito 1 cucchiaio. i fiori versano 400 ml di acqua bollita a temperatura ambiente. Scaldare su un bagnomaria bollente per 15 minuti, insistere per 45 minuti. Filtrare, ripristinare il volume originale. Beva 3 dosi in 15 minuti prima dei pasti.
  • Malattia renale 1 cucchiaio di fiori di bordo blu fiordaliso versare 500 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare, mescolando spesso, in un bagno di acqua bollente per 15 minuti, togliere dal fuoco e insistere per 45 minuti. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere sotto forma di calore 50 ml prima dei pasti. Controindicato in gravidanza.
  • Prostatite. 1 cucchiaino di fiori di bordo versare 200 ml di acqua bollente in un thermos, insistere 1 ora. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml caldi per 15 minuti. prima dei pasti
  • Il comune raffreddore. 2 cucchiaini di erbe essiccate di fiordaliso blu, infornare in un bicchiere di acqua bollente, insistere per 2 ore, filtrare. Bevi 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno per 15-20 minuti. prima di mangiare

  • Cancro uterino. 1 cucchiaino di fiori versare 200 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare, mescolando spesso, in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml in 15 minuti prima dei pasti con sanguinamento.
  • Seborrea. 1 cucchiaio di fiori blu fiordaliso versare 200 ml di acqua bollente, scaldare in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Strofinare sul cuoio capelluto.
  • Lacrimazione. In una ciotola di smalto versare 200 ml di acqua bollita e versare 1 cucchiaio. frutti di cumino, riscaldare in un bagno di acqua bollente per 10 minuti. In un brodo caldo non filtrato versare 1 cucchiaino di petali di fiordaliso blu, piantine tritate e foglie di piantaggine, avvolgere e lasciare per 1 ora, quindi filtrare in purezza sterile. Seppellisci questi occhi con queste gocce più volte al giorno con lacrimazione costante, che aumenta nel vento.
  • Lacrimazione. 1 cucchiaio di fiori marginali versare 200 ml di acqua bollente. Per lozioni sugli occhi con lacrimazione al vento.
  • Uremia (auto-avvelenamento del corpo). 1 cucchiaio. i fiori versano 500 ml di acqua bollente in un thermos, insistono 1 ora. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere sotto forma di calore 50 ml prima dei pasti.
  • Uretrite. 1 cucchiaino di petali di fiordaliso blu versare 200 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere caldo 50 ml 15 minuti prima di un pasto come agente antimicrobico diuretico per l'uretrite cronica.
  • Fibromi uterini. 1 cucchiaino petali versare 200 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare, mescolando spesso, in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bevi caldo a 50 ml per 15 minuti. prima di mangiare quando sanguina.
  • Colangite. 1 cucchiaino di fiori bluette versare 200 ml di acqua bollente, coprire e riscaldare, spesso mescolando, in un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml 3 volte al giorno.
  • Eczema. 1 cucchiaino petali di fiordaliso blu versare 200 ml di acqua bollita, coprire e scaldare su un bagnomaria bollente per 15 minuti. Insistere per 45 minuti. Filtrare e rabboccare fino al volume originale. Bere 50 ml 15 minuti prima dei pasti con l'eczema microbico.
  • * - Napar si sta preparando come segue. Le materie prime vegetali tritate sono poste in piatti smaltati, in porcellana o in vetro (ma non in metallo) e versate con acqua bollente. Tradizionalmente, in un ambiente rurale, il napar viene prodotto in una stufa che si raffredda durante la notte. È consentito cucinare il napar, mettendolo a tormentare di notte in un forno di raffreddamento.

    Se si prepara Napar per l'ingestione (bere), di solito da una parte in peso (in grammi) di materia prima si ottengono 10 volumi (in ml) di parti di napara. Per uso esterno, la concentrazione di napara dovrebbe essere 2-3 volte maggiore.

    Napar si deteriora rapidamente, quindi è consigliabile cucinarlo tutti i giorni. Permesso di conservare per 2-3 giorni in frigorifero. In questo caso, prima dell'uso, napar deve essere riscaldato, non bollente.

    Controindicazioni. Il fiordaliso è controindicato in gravidanza e nelle malattie genitali femminili, accompagnato da sanguinamento uterino. Durante l'assunzione di droghe il fiordaliso deve rispettare il dosaggio, in quanto la pianta può avere un effetto tossico a causa di componenti ciano.