Principale > Odori

Cosa può essere preparato dal cibo, se non c'è niente da masticare?

Ho bisogno di rimuovere i denti da masticare da 2 lati, quindi mettere una protesi rimovibile. Non ci sarà nulla da masticare. Cosa puoi cucinare per te stesso, in modo da non masticare il cibo e non danneggiare lo stomaco?

Proprio di recente, sono stati fatti anche questi test gastronomici, che hanno anche rimosso un mucchio di denti e fatto una protesi. Il mio menu in quei giorni difficili includeva: ricotta con frutta grattugiata o marmellata / marmellata, cereali, polpette / polpette di carne, purè di patate, verdure bollite, impastate con una forchetta alle molecole, frittate fatte, formaggio bollito o al forno perfettamente gestito, formaggio Yantar, paté. Ha affrontato le zuppe con qualsiasi, ancora con l'aiuto di una forchetta, che ha impastato con tutto, al fine di non preoccuparsi di lavare il frullatore. Tagliava le croste dal pane, mangiava solo briciole. Dai dolci - caramelle, cioccolato fondente sano e gustoso. In una parola, non si sentiva difettosa nel cibo, le mancavano solo i cracker. È vero, dopo che questa dieta forzata è finita, non voglio guardare la ricotta e il porridge)).

Dimmi, è il cibo per i sdentati!

Abbiamo un tale "problema": il figlio di due anni con un piccolo knock-out un dente anteriore. Vero, non alla fine, ma barcollante. I medici hanno detto, per un paio di settimane, di dare solo cibo morbido, in modo da non mordicchiare e mordere. Sembrerebbe, qual è il problema? Nutrire lo stesso come in tenera età, strofinato di vasi. Ma il figlio ha abbandonato tutto questo più di un anno fa. Preferisce in genere qualcosa da cui puoi morderti. Oggi è passato solo il secondo giorno, ed ero già esausto. (Sì, il problema è complicato dal fatto che non siamo a casa, il forno non funziona qui e non posso cuocere il casseruola.) Al mattino ho bevuto solo un sacchetto di "Agu". E tutto il tempo per chiedere una mela, poi un cracker. La cotoletta tagliata a pezzi non mangia. Alla vista di barattoli singhiozza come se gli offrissi del veleno. Dice Marito, prenditela comoda, affamati - mangia. E io sono nervoso

Per favore dimmi qualcosa di morbido ma attraente nell'aspetto.

galitski / Tanya / tanya_2.html
ci sono ricette per tutti i tipi di piatti per i bambini. 14 agosto 2000 19:40:03, Tata G

-Purè di patate e tortini al vapore (risulta morbido e si scioglie nella bocca stessa).
-Cotolette di carote grattugiate con salsa di panna acida dolce.
-Porridge ai piselli con cotoletta al vapore
-Piccole paste o vermicelli con carne macinata (in modo navale).
-Ricci (polpette con riso (possono essere cotte in umido non in forno, ma in un denso stufato o carne di anatra).
-Fare torte di formaggio in una padella sotto il coperchio, in modo che non ci siano più croste fritte ed esche.
-Riso, porridge di miglio con zucca
-Mele cotte
-Le patate stufano nel latte, l'ho amato davvero da bambino, solo tu hai bisogno di guardare, brucia rapidamente.
Mi sembra che la restrizione nei cibi duri sia esattamente biscotti, cracker, mele, ecc. Che hanno bisogno di mordere con forza, e se sono morbidi, allora il carico sul dente è quasi inesistente.

Cibo senza denti?

Cetrioli in un frullatore è una lattina, ovviamente.
ancora cose del genere - attraverso l'elicottero.

alcune persone scrivono spazzatura, paté.

zuppe con cereali - attraverso un frullatore, zuppe purè - qualsiasi, cosa le piace. La pasta sostituita con i vermicelli, è piccola, inghiottita con un botto, con carne macinata e cipolle, una mela con una carota - su una grattugia fine, arance - attraverso una pressa e succo simile.

E sicuramente !! Mentre ci aspettiamo delle protesi, mentre ci abitueremo al nuovo design - FESTAL.

"per migliorare la digestione del cibo nei pazienti con normale funzione gastrointestinale in caso di errori nell'alimentazione, così come in violazione della funzione masticatoria, immobilizzazione forzata a lungo termine, stile di vita sedentario";

"Piatti morbidi" alla ricerca di ricette

Ottima idea e il forum ha scelto il migliore.

Sasha, vieni alla domanda in modo creativo, puoi davvero avere qualche zuppa (compresa la carne) e cereali e stufati di verdure - devi solo passarli al setaccio o mescolarli bene con un frullatore. Compra i tuoi cibi preferiti, cucina, carcassa, passì, ecc. E diluisci con il liquido a seconda della situazione: latte, panna, brodo di carne o vegetale, panna acida, ecc. Ecco, ad esempio, una deliziosa zuppa di patate http://forum.say7.info/topic37882.html
Si adatta perfettamente alla gelatina. Presta attenzione ai dessert: molti hanno una consistenza molto delicata. Guarda anche la sezione degli alimenti per l'infanzia - c'è un mare di snack.
Vai alle sezioni pertinenti del forum, usa il motore di ricerca (puoi martellare non appena i nomi dei prodotti (come riso, latte, burro) e il nome dei piatti - (ad esempio il porridge di riso) e salva i piatti nei segnalibri.

Mi piacciono molto anche loro, ci concentreremo su di loro =)

Ho anche provato a sfregare le mele con le carote su un coltello elettrico / tritacarne))) Un tipo di insalata molto duro risulta)

Cibo morbido dopo l'estrazione del dente

Raccomandazioni nutrizionali di base dopo l'estrazione del dente

Per la maggior parte delle persone, una visita dal dentista, e ancor più la rimozione di un dente, è una grande quantità di stress, e quindi le raccomandazioni del medico in connessione con le emozioni sperimentate semplicemente "volano fuori" dalla testa. Cercheremo di aiutarti e ricordare le principali raccomandazioni dei medici per rendere il tuo processo di guarigione facile e confortevole.

La percezione dopo la rimozione può essere diversa. Ciò dipende in larga misura dal grado di intervento e dallo stato del tuo corpo. Potresti provare disagio, leggero dolore, gonfiore, sanguinamento nel punto di intervento e movimenti leggermente inferiori della mascella inferiore. Ci può anche essere una diminuzione della sensibilità del labbro, guancia, lingua.

Quando mangiare dopo l'estrazione del dente

Per una rapida guarigione della ferita, oltre alla prevenzione del dolore, del gonfiore e di altri fenomeni spiacevoli, dopo l'estrazione del dente, è necessario seguire rigorosamente alcune regole e seguire le raccomandazioni del dentista. Il medico ti consiglierà sulla cura della cavità orale dopo l'estrazione del dente, oltre a dirti cosa mangiare e quanto tempo ci vorrà.

Quanto tempo non può mangiare? Se l'operazione è stata facile e senza complicazioni, l'assunzione di cibo è possibile già 2-3 ore dopo la procedura chirurgica. Con un intervento più serio, dovresti evitare di mangiare per 4-6 ore.

Dieta approssimativa dopo l'estrazione del dente: dopo 2-3 ore dall'estrazione del dente, si può fare un piccolo spuntino. È consigliabile evitare cibi solidi e dare la preferenza a piatti di consistenza uniforme: porridge, purè di patate, yogurt, ecc. Evitare l'uso di cibi caldi, poiché ciò può portare alla dissoluzione del coagulo protettivo formato nel foro.

Dopo 3-4 giorni di pasti, è possibile diversificare pasta, frutta e verdura, pesce, cotolette di vapore, ecc. Escludere dalla dieta piatti affumicati, salati e piccanti, così come evitare di mangiare cibi solidi (noci, cracker, ecc.), In modo che prevenire lesioni alle gengive. Stai attento con i frutti duri. Non puoi mangiare mele, pere dure, ecc. Come prima, durante questo periodo è necessario monitorare la temperatura di cibo e bevande. Il cibo troppo freddo, prima di mangiare, deve essere riscaldato e caldo, al contrario, raffreddare ad una temperatura di 37-40 gradi.

Menu di esempio dopo l'estrazione del dente

Menu per 1-4 giorni dopo l'estrazione del dente

Il primo giorno, il paziente è tormentato dal dolore. Il dolore è doloroso, sussulta. Durante questo periodo non puoi mangiare cibi solidi e piatti che sono forti irritanti:

  • Cibi piccanti;
  • Cibi salati e in salamoia;
  • Cibi grassi e fritti;
  • Cibo affumicato

Il cibo consiste di cereali e piatti di consistenza purea. Il cibo è servito caldo, ma non caldo, in quanto vi è il pericolo che il coagulo si dissolva sotto l'azione della temperatura elevata.

Menu il primo giorno

Tutte le bevande sono servite calde. Idealmente, la loro temperatura coincide con la temperatura della cavità orale. Per prevenire la dissoluzione di un coagulo di sangue, puoi bere bevande attraverso un tubo, a piccoli sorsi.

A partire dal secondo giorno, la dieta viene ampliata. Tutto il cibo fastidioso è anche escluso dal menu. Non puoi mangiare affumicato, speziato, sottaceto e salato. Tuttavia, è possibile aggiungere più alimenti grossolani: pasta, cotolette a vapore o pesce, verdure, frutta.

I pasti e le bevande sono serviti caldi, non caldi e non freddi. In questo momento, le bevande possono essere bevute già a sorsi normali, non attraverso una cannuccia.

Menu per 2-4 giorni

Per uno spuntino, usa la ricotta, le casseruole e i budini, i pezzi di frutta. Non ci sono restrizioni sui tipi di bevande.

Se tutto è andato senza complicazioni, dopo 4 giorni di estrazione del dente, la dieta può essere costituita da cibi familiari. In caso di suppurazione, edema, aumento del dolore, il paziente deve contattare immediatamente il dentista per consigli e nuove raccomandazioni nutrizionali.

Possibili rischi e complicanze dopo l'estrazione del dente

L'estrazione del dente è una procedura comune e raramente comporta gravi complicazioni.

Come con una procedura chirurgica convenzionale, è necessario fare i conti con possibili complicazioni e su di loro prima che l'operazione debba essere discussa con il chirurgo.

L'infezione. Ogni volta che il tessuto è danneggiato, si verifica la possibilità di infezione. È necessario prendere sul serio ogni infezione e informare il chirurgo in modo che possa prescrivere l'antibiotico appropriato. La presenza di infezione è indicata da febbre, edema, persistente sapore sgradevole in bocca e presenza di pus.

Danni. Potrebbero verificarsi danni ai denti e alle ossa adiacenti.

Alveoli dentali a secco. Questa espressione viene utilizzata per descrivere una situazione che si sviluppa in un vuoto alveoli dentali. Se per qualsiasi motivo (ad esempio, fumare o mangiare cibo solido e appiccicoso), non si verifica una normale coagulazione del sangue negli alveoli, gli alveoli rimangono asciutti e il processo di guarigione richiede molto più tempo. Se un paio di giorni dopo l'operazione c'è dolore, dovresti contattare immediatamente il chirurgo.

Intorpidimento. A volte le principali fibre nervose del cavo orale si trovano molto vicine ai denti del giudizio e quindi sono irritate durante l'intervento. Di conseguenza, nella zona in cui questo nervo "serve" può verificarsi una perdita parziale o completa della sensazione. A seconda della funzione del nervo, è possibile osservare una perdita di sensibilità o una sensazione di bruciore nell'area delle labbra, della lingua, delle guance, del mento, delle gengive o dei denti. Intorpidimento è di solito temporaneo, ma in rari casi può durare a lungo.

Frammenti della radice. A volte le radici sono fragili e un pezzettino può staccarsi dalla radice durante l'intervento chirurgico. Solitamente viene rimosso all'esame finale degli alveoli e di solito il paziente è più preoccupato per il bordo degli alveoli. Se senti che il pezzo si sta muovendo, assicurati di contattare il tuo dentista.

Il dolore alle articolazioni o la funzione compromessa sono raramente una conseguenza della rimozione dei denti del giudizio, ma quando compaiono, è necessario un trattamento.

Memo al paziente dopo l'estrazione del dente

La garza applicata a una ferita deve essere sputata in 15-20 minuti dopo la rimozione.

Non si può mangiare per 2 ore dopo l'intervento, quindi durante il giorno si raccomanda di evitare cibi duri e grossolani, masticare sul lato opposto alla rimozione.

Il giorno dell'operazione, la ferita non deve essere risciacquata e i grumi formati non devono essere sputati (altrimenti c'è il rischio che si formi un coagulo di sangue e una successiva emorragia).

Durante il giorno dopo l'operazione, non puoi bere e mangiare caldo, non puoi riscaldare l'area di rimozione (metti la mano sulla tua guancia, dormi sulla guancia per la parte dell'operazione, ecc.), Non puoi usare impacchi caldi. Inoltre non è possibile visitare il bagno, la sauna e fare un bagno caldo il giorno della rimozione.

L'alcol non deve essere consumato entro 24 ore dall'estrazione del dente.

Si consiglia di astenersi dal fumare il giorno dell'intervento.

Si consiglia di evitare lo sforzo fisico il giorno dell'intervento.

Se si verifica un'emorragia nel foro, puoi mettere una garza sterile sulla ferita e morderlo. Per fare un tampone, prendi un pezzo di benda sterile o una garza e arrotolalo più volte. Se il sanguinamento è significativo e non si interrompe entro 12 ore dalla rimozione, contattare immediatamente la clinica.

Dopo l'estrazione del dente, sul lato dell'operazione può verificarsi gonfiore della guancia. Per ridurre il rischio di edema, subito dopo l'operazione e durante i primi giorni è possibile mettere ghiaccio o oggetti freddi sulla tua guancia. Il freddo dovrebbe essere tenuto sulla guancia per 15-20 minuti, prendendo pause ogni 3-5 minuti. Il secondo giorno, il gonfiore può aumentare, il terzo giorno, di solito si abbassa.

Dopo la fine dell'anestesia, potrebbe esserci un fastidioso dolore nell'area della rimozione. Se necessario, puoi prendere una pillola antidolorifico consigliata dal medico. Se il dolore non scompare o aumenta in 2-3 giorni, è necessario consultare immediatamente un medico.

Il primo giorno dopo l'estrazione del dente, è possibile un leggero aumento della temperatura corporea.

Lavati i denti anche dopo la rimozione! Durante il giorno dopo l'intervento, è consentito non lavarsi i denti solo sul lato della rimozione. Successivamente, è necessario spazzolare tutti i denti, ma delicatamente, cercando di non danneggiare il buco.

Un urgente bisogno di consultare un medico se:

  • il dolore aumenta o persiste per più di 24 ore;
  • il sanguinamento dal foro aumenta o persiste per più di 12 ore;
  • uno o più punti del medico sono persi;
  • c'era un odore putrido dalla bocca;
  • è difficile o doloroso aprire la bocca;
  • aumento significativo della temperatura corporea (oltre 39 gradi Celsius) o persistenza per più di 24 ore;
  • il gonfiore aumenta o persiste per più di 3 giorni;
  • c'era mobilità dei denti successivi.

Avendo imparato quando e se è possibile mangiare dopo l'estrazione dei denti, è necessario essere attenti a queste raccomandazioni. Dopotutto, con una corretta alimentazione, il rischio di complicanze è significativamente ridotto e la rigenerazione dei tessuti molli avviene senza un significativo disagio.

Video di nutrizione dopo l'estrazione del dente

Quando mangiare dopo l'estrazione del dente

Medico-Dentista Chirurgo, Ortopedico

Articolo verificato da un medico

L'estrazione di un dente è un'operazione dentale complicata e piuttosto traumatica, soprattutto quando si tratta della difficile rimozione dei terzi molari con radici intrecciate. L'estrazione del dente può essere indicata come misura di emergenza nei processi infiammatori che coinvolgono strutture ossee (periostite, osteomielite). In alcuni casi, l'estrazione di uno o più denti è prescritta per l'infiammazione purulenta dei linfonodi localizzati nel collo e sotto l'osso della mascella. La sinusite complicata (antritis, sinusite, etmoidite) in rari casi può richiedere anche l'intervento chirurgico e l'estrazione del dente.

La maggior parte dei pazienti è interessata ai chirurghi dentali che cosa si può fare dopo un'operazione di estrazione dentale e cosa dovrebbe essere scartato

Dopo l'estrazione del dente dagli alveoli dentali, sono possibili varie complicazioni, una delle quali è un'emorragia prolungata. Sfavorevole in termini di ulteriore predizione è lo spostamento di un coagulo di sangue che si forma nel pozzo e protegge il tessuto nudo del periostio dall'ingresso di microbi, batteri e detriti alimentari. Per ridurre al minimo il rischio di gravi conseguenze, è necessario rispettare alcune regole sull'igiene, l'assunzione di cibo e il regime. Questo è particolarmente vero per il primo giorno dopo l'intervento chirurgico.

Quando mangiare dopo l'estrazione del dente

Prima dell'intervento

La rimozione di qualsiasi dente è una procedura complessa che solo un dentista-chirurgo può eseguire. In alcune cliniche di bilancio durante le vacanze estive, l'estrazione del dente può essere affidata a un dentista-terapeuta, ma il paziente deve sapere che gli specialisti di questo profilo non hanno sufficienti abilità pratiche, quindi se non ci sono indicazioni urgenti per la chirurgia, è meglio aspettare un medico specializzato o andare in un'altra clinica dentale.

Prima dell'operazione, il paziente deve compilare un questionario in cui è necessario specificare tutti i dati che possono influenzare la scelta dei farmaci, il metodo di estrazione e altri punti relativi a questo tipo di trattamento dentale.

Prima dell'estrazione del dente, il paziente compila un questionario e si consulta con un medico.

Dati richiesti che devono essere segnalati al medico prima dell'intervento chirurgico:

  • gruppo sanguigno e fattore Rh;
  • reazione allergica a sostanze chimiche o determinati farmaci;
  • malattie posticipate;
  • il fatto della trasfusione di sangue;
  • cattive abitudini (fumo e abuso di alcool).

È importante che il dentista apprenda informazioni affidabili.

Fai attenzione! È molto importante indicare solo informazioni veritiere in modo che il medico abbia un quadro completo dello stato di salute del paziente e possa valutare i possibili rischi. Dovresti anche indicare i numeri di telefono dei parenti con i quali il medico può contattare in caso di qualsiasi complicazione (ad esempio, dal cuore e dal sistema vascolare).

Prime due ore dopo l'estrazione

Dopo che il medico estrae il dente dagli alveoli ossei, il paziente sarà antisettico con agenti antibatterici e antimicrobici. Nella buca, che è una superficie della ferita aperta, collocata turunda, ammollo la medicina con un'azione emostatica. Tali farmaci aiutano a fermare il sanguinamento causato da danni ai vasi sanguigni e prevengono la perdita di sangue pesante.

Il dottore mette la medicina nel buco.

La garza turunda deve essere tenuta in bocca per 15-30 minuti - l'ora esatta dipende dal farmaco usato. Durante questo periodo, è meglio essere presso l'ufficio del medico che ha effettuato l'estrazione. Ciò è particolarmente importante per le persone che soffrono di malattie del cuore o degli organi dell'apparato respiratorio (ad esempio, asmatici), poiché i farmaci utilizzati per l'anestesia locale, in combinazione con sanguinamento postoperatorio, possono causare gravi effetti collaterali, come un aumento della frequenza cardiaca, un attacco di asfissia, vertigini. La conseguenza più pericolosa è considerata angioedema - una forma grave di allergia, che si verifica principalmente sui farmaci utilizzati per l'anestesia locale.

Tampone di garza nel buco

Entro due ore dall'intervento non è possibile:

  • sciacquare la bocca;
  • mangiare cibo e bevande;
  • caldo punto dolente;
  • assumere farmaci dal gruppo di analgesici (in modo da non causare un sovradosaggio di sostanze potenti).

Per ridurre l'intensità del dolore, ridurre il gonfiore, interrompere il sanguinamento e prevenire i processi infiammatori, è possibile utilizzare impacchi freddi. Per fare questo, avvolgere diversi cubetti di ghiaccio in un pezzo di stoffa spesso piegato in più strati (è possibile utilizzare un asciugamano di spugna) e collegarlo al punto dolente. Mantenerlo a non più di 1,5-2 minuti, dopo di che è necessario fare una pausa di 10-15 minuti. In totale, la procedura può essere ripetuta fino a cinque a. Se fai qualcosa di più spesso o tieni freddo per diversi minuti di fila, puoi rilassare i tessuti molli delle gengive al posto dell'estrazione del dente e causare un processo purulento-infiammatorio.

Un impacco freddo aiuterà temporaneamente ad alleviare la sofferenza.

È importante! Entro 30 minuti dall'estrazione del dente dagli alveoli ossei, il foro è riempito di sangue, che coagula e forma un coagulo di sangue che protegge la ferita dall'infezione e dall'ingestione di detriti alimentari. In nessun caso non è possibile toccare costantemente la lingua dei coaguli, cliccarci sopra e cercare di spingerla fuori dal buco. Ciò può causare la formazione di un "buco secco" e di alveolite, in cui il paziente dovrà cercare nuovamente l'aiuto di un dentista e traumatizzare le gengive.

Fori di alveolite dopo l'estrazione del dente

Cosa e quando posso mangiare dopo l'estrazione del dente?

I dentisti consigliano di astenersi da qualsiasi cibo per 2-3 ore. Se la rimozione è stata difficile con la chirurgia e la sutura, questo periodo è esteso a 4-6 ore. In casi eccezionali, ad esempio, con tendenza al sanguinamento, il medico può raccomandare un digiuno di dodici ore.

Dopo l'estrazione del dente non può essere almeno 2-3 ore

Con l'estrazione normale, il cibo può essere mangiato 2-3 ore dopo l'intervento, ma è importante seguire alcune raccomandazioni.

    I pasti pronti dovrebbero avere la consistenza di purè di patate o di pappa liquida, in modo da non ferire le mucose e le gengive danneggiate.

La purea di zuppa soddisfa perfettamente la fame, eliminando il rischio di lesioni al buco del dente

Il piatto dovrebbe essere caldo ma non caldo.

Masticare è meglio con un lato dei denti in modo che il cibo non entri nel buco.

Il terzo giorno, alimenti e piatti semisolidi possono essere inclusi nella dieta, ma solo se non ci sono sensazioni dolorose pronunciate e altri segni di guarigione patologica della superficie della ferita.

Cibo morbido dopo l'estrazione del dente

Le prime 24 ore dopo l'estrazione del dente. Come sopravvivere senza dolore? Suggerimenti per i chirurghi dentali

Dopo l'estrazione del dente, il paziente ha spesso bisogno di diversi giorni per riprendersi. E il primo giorno dopo l'intervento chirurgico sono decisivi per l'intero processo di guarigione. UltraSmile.

ru ha raccolto importanti raccomandazioni su cosa fare dopo l'estrazione del dente: quali farmaci assumere, come alleviare il gonfiore e lenire il dolore, come prendersi cura della cavità orale e quali prodotti dare la preferenza.

Rimozione di un batuffolo di cotone

Dopo aver rimosso il dente, la ferita potrebbe sanguinare leggermente - per fermare il sanguinamento, il medico applicherà un tampone di cotone. Di regola, il dentista lo rimuoverà.

Tuttavia, se il sangue continua a fuoriuscire un po ', dovrai rimuovere il tampone da solo, in media, in 10-15 minuti e al massimo - in mezz'ora dopo l'applicazione.

Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, perché c'è un alto rischio di danni al coagulo di sangue (si forma sulla ferita per la sua rapida guarigione e non può essere danneggiato in nessuna circostanza - può svilupparsi un'infiammazione).

Rimozione del gonfiore dei tessuti

L'aspetto di un certo gonfiore delle gengive e anche parte del viso è normale dopo l'intervento chirurgico.

Al fine di ridurre il gonfiore dei tessuti (anche se non esiste dopo la fine dell'anestesia, può svilupparsi in seguito) è sufficiente tenere diverse compresse fredde: puoi avvolgere il ghiaccio in un asciugamano o un pezzo di carne congelata e metterlo sul lato della guancia.

Tenere premuto per 10-15 minuti, ripetere ogni ora. È categoricamente vietato applicare il calore il primo giorno - questo può accelerare lo sviluppo di processi infiammatori e persino portare alla formazione di focolai purulenti.

Impacco freddo dopo l'estrazione del dente

Prendendo antidolorifici

Il dolore è la conseguenza più comune dell'estrazione del dente. È quasi sempre presente, l'unica domanda è l'intensità.

L'indolenzimento scompare entro 2-3 giorni, durante la settimana può esserci un leggero disagio, che può essere facilmente rimosso con anestetici - ad esempio, nurofen, paracetamolo, ibuprofene (l'elenco dei farmaci verrà somministrato dal medico curante). Ma non dovresti prenderli tutti i giorni - puoi saltare l'aumento del dolore, che segnerà l'inizio delle complicazioni.

Antibiotici dopo l'estrazione del dente

Il rischio di sviluppare un'infezione dopo l'estrazione del dente in una persona di mezza età sana è di circa il 10%. Tuttavia, questa probabilità può aumentare fino al 25% nei pazienti con bassa immunità.

Ed è in questo caso che gli antibiotici sono prescritti da un medico (è uno specialista, e non il paziente stesso), cioè, quando un'estrazione del dente ha avuto luogo sullo sfondo di qualsiasi infezione del corpo, se l'infiammazione è presente nel foro o c'è il rischio di complicazioni (per esempio, diabete, stomatite). o altre malattie correlate).

Anche i termini degli antibiotici sono stabiliti dal dentista, pertanto non è consigliabile interrompere la somministrazione dei farmaci ai primi segnali di miglioramento della salute

Risciacqui e comprime

Il primo giorno dopo l'estrazione del dente, è necessario esercitare il massimo sforzo per riparare i tessuti danneggiati. A questo scopo vengono utilizzate compresse o bagni medicinali.

È impossibile sciacquare troppo la bocca per le prime 24 ore, c'è un alto rischio di danni al coagulo di sangue, ma si possono fare bagni - tenere il farmaco in bocca per alcuni secondi e sputare, o comprimere - applicare tamponi di cotone.

Clorexidina, decotti di erbe medicinali - camomilla, salvia sarà utile. Per eseguire bagni e impacchi dovrebbe essere prescritto da un medico.

Igiene orale

È estremamente importante mantenere la pulizia e l'igiene della cavità orale dopo l'estrazione del dente, perché i batteri e la placca portano a processi infiammatori che sono completamente inutili in presenza di una ferita aperta. Il giorno dell'intervento, le manipolazioni attive dovrebbero essere evitate nelle aree confinanti con il sito di estrazione del dente.

Igiene orale

Nutrizione dopo l'estrazione del dente

Entro 2-3 ore dopo l'intervento, si dovrebbe rifiutare di mangiare.

Inoltre, il primo giorno consumato cibi deve essere caldo, cibo troppo caldo o freddo può causare danni al coagulo di sangue.

Dovresti anche dare la preferenza ai cibi morbidi, perché uno spesso può causare lesioni a ferite non cicatrizzate. Senza restrizioni, puoi bere bevande calde o fresche.

L'alcol è vietato, soprattutto se il medico ha prescritto un ciclo di antibiotici.

Il primo giorno dopo l'intervento è vietato:

  • fumare almeno 3-4 ore, e meglio - 1-2 giorni,
  • tocca il punto dell'estrazione del dente con la lingua o le dita,
  • risciacquare vigorosamente la bocca, sputare,
  • fare un bagno caldo
  • starnuto (dovrebbe essere fatto molto attentamente e meglio con la bocca aperta),
  • suonare strumenti a fiato
  • fare sport.

In presenza di diabete mellito dopo la rimozione del dente, è necessario misurare immediatamente il livello di zucchero nel sangue - sullo sfondo di una situazione stressante, il suo aumento è possibile. Se hai problemi di pressione, dovresti anche controllarlo per assumere prontamente il farmaco, altrimenti c'è un alto rischio di sanguinamento dalla ferita.

Non aver paura di rimuovere i denti! Seguite rigorosamente le raccomandazioni del vostro dentista, osservate le vostre condizioni di salute e, in presenza delle minime deviazioni, consultate immediatamente un medico.

Cibo delizioso se non ci sono denti

Set temporaneo. Non è vero? Parzialmente da qui puoi prendere
http://www.e1.ru/talk/forum/read.php?f=148i=21299.

[Messaggio modificato dall'utente il 04.11.2016 23:34]

Un uomo ha avuto un incidente - tutto è rotto, e i suoi denti sono tutti buttati giù. La moglie arriva:
- Caro! Ti ho portato da mangiare qui: mele, pere, carote. Puoi portare qualcos'altro?
- Orefki penefi. fffffuka.

cetriolo fresco finemente grattugiato, salato e pressato (nel mezzo pre-pulito) ottima compagnia per purè di patate (per esempio), purea di carne e pesce (o soufflé)

la cosa principale era cosa sciogliere: brodi o brodi

Purea. Zuby stesso

Ah sì che tipo di assurdità.
Qualsiasi zuppa, senza ossa e verdure dure. Burgers! Salsicce! Filetto di pollo, tritato, spezzatino.. Qualunque cosa.
Hai le gengive? Qui masticheranno, problemi inventati. Dimostrare è facile, ma mi asterrò. Infatti, una persona non mastica il cibo in uno stato omogeneo, ma ingoia i pezzi.
Vedi di persona.

Se la mascella si frattura - allora sì, succhi e purea.
E la semplice assenza di denti non è nulla di terribile, una parte notevole degli anziani russi nei villaggi mangia così tanto.

Infatti, grazie a tutti per il consiglio (anche in una personale).
Medito su tutto e preparo mentalmente.

L'inverno promette di essere difficile.

dopo l'intervento chirurgico nel dipartimento. Il mese di chirurgia orale ha dovuto mangiare qualcosa che non dovrebbe essere masticato
dapprima c'erano puri liquidi e pozzanghere, da allora la bocca non si aprì affatto. attraverso la paglia.
Questa settimana è stata la più terribile

e poi tutto ciò che è normale, solo più finemente tritato o grattugiato.
è possibile masticare e il linguaggio del cielo

invece dei piatti di carne (ed era terribilmente come la carne, era un pezzo succoso da masticare) che rotolava bene: un fegato.
guarnire il riso non è male, perché non è praticamente necessario masticare. se un cucchiaino per un po '

PS. La prima cosa che ho mangiato quando ho iniziato a parlare e ho potuto aprire la bocca - rotola
spinse tutta la sua philadelphia in bocca con le sue mani

Nutrizione per gli anziani senza denti

Nell'articolo di seguito forniremo un esempio universale di come questo viene implementato nella pratica.

Il cibo masticato male porta a malattie dello stomaco che rallentano il metabolismo. Per evitare che ciò accada, è necessario:

  1. Mangia cibi morbidi. Ad esempio, è opportuno portare banane, zuppe, frullati, pane fresco integrale con burro.
  2. Macinare cibi solidi e pezzi grandi in un frullatore. Per rendere gustosi questi piatti, devi prima trovare ricette speciali. Quindi, una macedonia nella sua forma classica e un'alternativa al purè di patate sono cose leggermente diverse.
  3. Non trascurare il cibo bevente inutile. La dieta dovrebbe essere equilibrata (i fondamenti della sua preparazione possono essere trovati nell'articolo "Alimenti dietetici e dietetici per anziani"), e l'assenza di denti non è un motivo per soccombere a questo principio. Pertanto, lo yogurt, la gelatina e la composta di frutta secca non dovrebbero sostituire i piatti tradizionali che danno alle proteine, ai grassi e ai carboidrati del corpo.

Dalle raccomandazioni generali passeremo ad esempi concreti di cucinare cibo delizioso per gli anziani senza denti.

Zuppa di purea di broccoli

Avrete bisogno di brodo di carne (1 l), broccoli (0,5 kg), patate (3 pezzi), cipolle (1 mazzetto), zucchine (1/2 del tutto), burro (2 cucchiai), panna acida ( 300 g)

  • cucinare il brodo di carne;
  • tagliare le verdure;
  • friggere le cipolle sott'olio;
  • aggiungere tutto al brodo;
  • cuocere fino al pronto;
  • aggiungere panna acida e spezie a piacere;
  • macinare il pezzo in un frullatore in uno stato di purè di patate.

Il segreto è quello di cospargere il burro nella zuppa alla crema alla fine - questo aggiungerà un piatto di sapore.

Macedonia di frutta

Avrete bisogno di: polpa di arancia (300 g), polpa di ananas (400 g), banane (500 g), anacardi (100 g), ryazhenka (0,5 l), latte condensato (0,2 l).

  • friggere in profondità le noci;
  • tagliare a cubetti la carne di ananas, banane e arance;
  • macinare i frutti in un frullatore;
  • Mescolare ryazhenka e latte condensato e aggiungere alla purea risultante.

Il segreto è che in un frullatore è meglio preparare un'insalata di frutta con le nocciole - tale evidenziazione rivelerà il gusto degli ingredienti e contribuirà alla loro combinazione.

Manzo alla Stroganoff

Avrete bisogno di: filetto di manzo (0,5 g), cipolla (1 pezzo), farina (2 cucchiai), panna acida (3 cucchiai), olio vegetale (5 cucchiai), aneto (1 mazzetto), sale e pepe a piacere.

  • lavare la carne, staccare e tagliare;
  • respingerlo da entrambi i lati;
  • tagliare il pezzo lungo le fibre in pezzi non più di 4 cm;
  • aggiungere sale e pepe;
  • friggere le cipolle fino a doratura e mescolare con carne di manzo;
  • friggere a fuoco medio per non più di 7 minuti;
  • mescolare la carne con la farina;
  • aggiungere la panna acida e mescolare;
  • Abbassa il fuoco e fai sobbollire per 8 minuti.

Il segreto è quello di raccogliere manzo morbido e fresco, che sarà facile da masticare, e tagliarlo in piatti sottili.

Scopri come nutrire un anziano senza denti, dagli esperti della nostra pensione. Abbiamo una vasta esperienza in questo campo, quindi ti forniremo consigli dettagliati e utili!

© 2017-2019 Fedorovskiy Pension - casa di cura privata

Dieta per i "senza denti".

Ciao a tutti
In generale, vorrei chiederti un consiglio.
Quelli di voi che hanno rimosso i denti, (penso che la maggior parte abbia rimosso i 4 secondi), la domanda è questa.
E cosa hai mangiato in questo caso?
Dopo tutto, non è possibile mangiare duro, e in generale, la masticazione non è conveniente quando mancano due denti da masticare.

Sono stato fortunato qui, non solo due 4 sono stati rimossi, ma solo uno. (Non c'era tempo, ero in ritardo per il mio appuntamento.)
Pertanto, c'è qualcosa di normale (non solo il porridge) che posso sul lato sinistro

Nel frattempo, ho deciso di cucinare i seguenti piatti per me:

  • Purè di patate
  • Purea di zucca
  • Zuppa di piselli
  • Zuppa di verdure
  • semolino
  • Porridge di riso

Tutto sembra probabilmente non molto appetitoso, e sembra come se fosse un menù per donne anziane
Ma per le persone come me, nient'altro sembra essere normalmente impossibile... Beh, per non masticare duro.

Quindi quello che ti chiedo è di scrivere ciò che hai mangiato, o puoi suggerire cosa mangiare mentre la mascella è in questa condizione).

Cibo morbido per i denti malati

Registrato il: 17 ottobre 2004
Messaggi: 732
Ubicazione: Israele

Registrato il: 17.06.2002
Messaggi: 293
Ubicazione: Mosca

Registrato il: 17 ottobre 2004
Messaggi: 732
Ubicazione: Israele

Registrato il: 17 ottobre 2004
Messaggi: 732
Ubicazione: Israele

Vladushka
Ottimista cronico

Registrato il: 26.06.2006
Messaggi: 5173
Località: regione di Mosca

Oleska, le insalate possono essere fatte dove i componenti si sfregano sulla grattugia. Basta prendere qualcosa di adatto per includere, ad esempio, formaggio grattugiato, un uovo (è morbido), maionese, una sorta di cibo in scatola di pesce)) Lo stesso fegato di merluzzo, diciamo.

Barbabietola + aglio + noce (finemente grattugiata, non sentita nemmeno al tatto, basta assaggiare) + formaggio grattugiato + maionese. Ottimo lavoro di insalate.

Un paté può essere avvolto in pancake (roll) e tagliato. I pancake sono una buona idea! Sono morbidi.
_________________
Non c'è bestia così selvaggia che non risponde all'affetto!
Optimist Chronicles

Registrato il: 17 ottobre 2004
Messaggi: 732
Ubicazione: Israele

Registrato il: 17.06.2002
Messaggi: 293
Ubicazione: Mosca

Vladushka
Ottimista cronico

Registrato il: 26.06.2006
Messaggi: 5173
Località: regione di Mosca

Sì, basta tagliarlo! Arrotola e taglia. Meravigliosamente messo su un piatto. Così con pane pita, e con pancake e uova strapazzate, come consigliato NastyaK.

In generale, desidero l'ispirazione. Improvvisamente, mi viene in mente qualcosa di inaspettato
_________________
Non c'è bestia così selvaggia che non risponde all'affetto!
Optimist Chronicles

Maria
Principale su pentole verdi

Registrato: 21/11/2001
Messaggi: 4278
Da: Inghilterra

Vladushka
Ottimista cronico

Registrato il: 26.06.2006
Messaggi: 5173
Località: regione di Mosca

anita70
Disabilitato per infrangere le regole

Registrato: 21 luglio 2006
Messaggi: 4364
Ubicazione: Israele

zucca
Cuoco d'oro

Registrato il 20.08.2003
Messaggi: 1268
Ubicazione: San Pietroburgo

Oleska, mentre ti compatisco, mi dispiace per mio padre, immagino come sta soffrendo ora. Siamo stati in questo stato per 20 anni. la paradontosi è progredita molto rapidamente e i denti sono caduti a pezzi, e nulla può essere fatto, in generale è una canzone triste separata.
Meglio di tutto è torte e mousse, cotolette (dopotutto, puoi fare un sacco di opzioni e, inoltre, sarà festivo, carne, pesce, pollo, patate con sugo di funghi o salsa bianca), purea di verdure.
Se produci barbabietole con noci, allora hai bisogno di macinare i dadi in polvere, altrimenti sarà traumatico per le gengive.
Se hai un frullatore o una mietitrebbiatrice, macina cibo ordinario a lui e papà sarà felice (a giudicare da tuo padre, ha imparato a controllare con un frullatore e ora non rifiuta nulla a se stesso)
_________________
Senza l'arte del cucinare, la crudeltà della realtà sarebbe insopportabile.

Dieta senza denti

I malati sono il flagello di molte persone moderne. Le statistiche hanno dimostrato che in ogni regione del nostro paese almeno il 40% della popolazione ha parzialmente perso i denti. Vale la pena notare che questo problema ha colpito non solo i russi, ma anche molte altre persone in tutto il mondo. Come ha dimostrato la pratica, se una persona per qualche motivo ha perso diversi denti, ma non ha prontamente compensato la perdita con le protesi, allora potrebbe perdere tutti i denti rimanenti. Dopo tutto, aumentano il carico. Inoltre, l'assenza di denti è piena di pericolose malattie dello stomaco e dell'intestino, poiché il cibo mastica male. In questa situazione, gli esperti consigliano di seguire una dieta speciale in assenza di denti.

Pericolo "senza denti"

Ricorda, anche la rimozione di un dente è piena di gravi pericoli: atrofia delle ossa mascellari, spostamento di denti sani, morso sbagliato. Ad esempio, se perdi un dente da masticare sul lato destro, allora anche i suoi compagni sul lato sinistro non lavoreranno a masticare il cibo. In altre parole, solo due denti cadono senza lavoro.

Tutti i denti iniziano a muoversi. Il sorriso perde il suo fascino. C'è una difficoltà nel macinare il cibo che entra in bocca. E immagina cosa succede alla tua bocca se mancano due o tre denti. L'intero morso sarà completamente rotto. Alcune persone hanno anche avuto cambiamenti nelle proporzioni del viso. Puoi anche guadagnare problemi con la parola, mangiando alcuni denti mancanti. Non pensare che tutti questi problemi ti cadano addosso come una palla di neve dopo la rimozione dei denti. No, tutti questi spiacevoli cambiamenti avranno luogo gradualmente per diversi anni. Ecco perché è importante, subito dopo l'estrazione del dente, rivolgersi a un protesista che compenserà la perdita e allevia problemi spiacevoli.

Dieta senza denti

È chiaro che se i denti da latte di un bambino cadono, non è affatto spaventoso, poiché questo processo è predeterminato dalla natura stessa. Ma la perdita dei denti da parte di un adulto è piena di alcuni pericoli associati al lavoro del tratto gastrointestinale. Se una persona non ha denti, il suo processo di masticazione è completamente disturbato. La mascella da masticare è quasi impossibile. Il risultato è l'entrata del cibo non consumato nello stomaco. Ciò causa un malfunzionamento dell'intestino, una sensazione di costante disagio nello stomaco. E poi cosa fare? È necessario seguire una dieta speciale in assenza di denti.

Se non hai molti o tutti i denti, la nutrizione dovrebbe essere affrontata con particolare attenzione. La dieta in assenza di denti comporta l'uso del prodotto con una consistenza liquida o molto morbida. Nel menu del cibo giornaliero possono essere presenti: zuppe, porridge di latte, frullati, cocktail, mousse, budini, soufflé e qualsiasi altro prodotto, pre-macinato in un frullatore. Naturalmente, molti penseranno che sia semplicemente orribile quando puoi mangiare solo pasti molli. Dopo tutto, anche la solita insalata di verdure prima di mangiare dovrebbe essere finemente frantumata in una massa omogenea. Ma, per fortuna, i cuochi hanno a lungo pensato a questo problema e hanno inventato un piatto così meraviglioso come "Beef Stroganoff".

Per la sua preparazione, fette sottili di carne vengono prese e fritte in un sugo fragrante. Tale preparazione non richiede uno sforzo serio durante la masticazione e la deglutizione.
D'accordo, è molto e molto difficile vivere senza denti. Pertanto, cerca di trattarli con cura, cura i denti, visita il dentista in modo tempestivo e poi prolunghi la vita del tuo sorriso.