Principale > Frutti di bosco

Gelato per la gotta

Per molti anni, lottando senza successo con il dolore alle articolazioni?

Il capo dell'Istituto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo 147 rubli al giorno tutti i giorni.

La gotta è una malattia molto grave, in cui, insieme alle medicine, viene prescritta una nutrizione speciale. Una dieta per l'artrite gottosa è necessaria per perdere chili in più e mantenere il corpo nel suo complesso. Con questa malattia colpisce le articolazioni ed è un grosso onere per tutti gli organi interni. Il corpo è disturbato dallo scambio di purine, che causa un aumento di acido urico nel sangue e la deposizione di urati nelle articolazioni. In altre parole, il sale viene raccolto nelle articolazioni, che interferisce con il loro normale lavoro. Accompagnato da questo processo è il dolore e l'infiammazione dei tessuti.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

I medici insistono sul fatto che una dieta di gotta e artrite aiuta a prevenire gli effetti della malattia, come l'obesità e calcoli renali.

La base della dieta è l'esclusione dalla dieta di un certo numero di prodotti contenenti un elevato livello di purine.

  • pesce in scatola;
  • pesce salato e salato;
  • fegato di manzo o di maiale, rene, lingua;
  • mirtilli, lamponi, fichi;
  • acetosa, spinaci, cavolfiore;
  • arachidi;
  • funghi;
  • legumi, piselli, fagioli;
  • cioccolato, tè, caffè;
  • brodi di carne, pesce, funghi.
  • latticini;
  • cereali;
  • pane;
  • uova;
  • frutta e verdura;
  • burro e ghee;
  • verdura o olio d'oliva.

Dieta e dieta prescritte dai medici, data la complessità della malattia. Ci sono molte diete mediche. Non hanno nomi, sono classificati per numero, a volte una lettera viene aggiunta al numero. Quando l'artrite gottosa viene principalmente prescritta la dieta numero 6, con un corso più complicato - numero 8 e numero 5.

Caratteristiche e basi della dieta numero 6

Prima di tutto, una dieta è prescritta per facilitare il lavoro dei reni, aiuta a rimuovere i prodotti metabolici dal corpo. Al giorno è necessario consumare 70 g di proteine, 400 g di carboidrati, 80 g di grassi, 1,52 litri di liquido, 10 g di sale. Le calorie sono di 2500 kcal al giorno. La nutrizione per la gotta richiede 7 giorni per fare un digiuno, una dieta a base di frutta e latte è adatta a questo.

I giorni di digiuno affamati sono severamente proibiti. Mangiare 4-5 pasti al giorno in piccole porzioni. Tra un ricevimento e l'altro, puoi bere acqua senza gas o altre bevande consentite.

Descrizione dettagliata dei prodotti consentiti

Il pane è permesso segale o grano. È necessario rifiutare i prodotti dalla pasta sfoglia. La cottura non è raccomandata.

Le zuppe sono parte integrante di qualsiasi dieta e sono incluse nella dieta per la gotta. Le zuppe possono essere consumate in brodo vegetale con diversi cereali. Piatti a base di latte e frutta, zuppa di barbabietola e okroshka sono i benvenuti. Non è necessario includere spinaci e acetosella nella nutrizione per la gotta.

Carne e pesce dovrebbero essere magri, dovrebbero essere mangiati in forma cotta al vapore, in umido o al forno. È vietato mangiare carne di giovani uccelli e animali. È necessario limitare l'assunzione di salsicce e carni affumicate. Una porzione di carne al giorno dovrebbe essere 150-160 g.

Nella dieta per la gotta benvenuto prodotti lattiero-caseari (formaggio magro, formaggio, panna acida) e latte fermentato (yogurt, kefir, ryazhenka). Puoi mangiare un uovo al giorno in qualsiasi forma.

I cereali possono essere utilizzati qualsiasi, ad eccezione di piselli e farina d'avena.

È molto buono usare le verdure per la gotta. Si raccomanda di mangiarli spesso, crudi e lavorati. È preferibile rimuovere la buccia prima dell'uso. Non puoi mangiare sottaceti, sottaceti e sottaceti dalle verdure. Portulac, il rabarbaro è anche escluso dalla dieta.

Per quanto riguarda i frutti, possono anche essere consumati in qualsiasi forma. È possibile preparare macedonie di frutta con yogurt, ricotta e frutta a guscio e gelatina di latte con frutti di bosco. I frutti secchi devono essere presenti: hanno un effetto positivo sulla condizione generale del corpo, rimuovono sali, scorie e tossine e contribuiscono anche a una buona funzionalità renale.

Dai dolci puoi mangiare marmellata, dolci senza cioccolato e poco zucchero e coloranti alimentari. Miele da usare in piccole porzioni, è possibile con latte o 1 cucchiaino a stomaco vuoto al mattino. Il miele è molto utile per l'immunità. Le salse devono essere preparate su brodi vegetali. Sono consentite salse di panna acida e pomodoro. I condimenti nei piatti dovrebbero essere usati con attenzione. Condimenti e spezie troppo caldi, come rafano, senape, pepe, sono incompatibili con la gotta. È possibile utilizzare prezzemolo secco e aneto, alloro. Vanillina, cannella e acido citrico da utilizzare in piccole quantità. Il condimento di carne e pesce aggiunto al cibo è severamente proibito. I piatti di sale hanno bisogno il meno possibile. Il sale contribuisce alla ritenzione idrica, che può portare a urolitiasi.

Dalle bevande di grande beneficio porta decotto di rosa selvatica e frutta secca (mele secche e pere). Alcolici, come caffè e tè, è meglio sostituire la cicoria. Si consiglia di bere composte e succhi solo fatti in casa e preparati al momento. Le bevande a base di latte e latticini dovrebbero avere una bassa percentuale di grassi. L'acqua deve essere purificata e senza gas.

Nella dieta per la gotta è necessario prendere in considerazione la quantità e la qualità del grasso durante la cottura. Solo i grassi vegetali e caseari possono essere utilizzati. I grassi di origine animale non sono autorizzati a mangiare.

Regole di base della dieta numero 8

La nutrizione per la gente gotta con più peso aggiunge un numero di dieta più rigoroso 8. Le basi sono le stesse della dieta numero 6. La differenza è che l'assunzione di liquidi è limitata, proibendo prodotti che stimolano l'appetito. Pertanto, l'elenco di prodotti vietati si sta espandendo.

  • prodotti di farina di frumento;
  • patate;
  • la pasta;
  • semola, semole di riso;
  • i frutti sono ricchi di zuccheri

Principi del gruppo numero 5

Questa dieta è prescritta se ci sono problemi con il fegato e la cistifellea, quando si recupera da malattie croniche. La dieta include alimenti con contenuto normale di proteine ​​e carboidrati, gli alimenti con massa grassa sono limitati. La base della dieta è il numero 6. Vietato cibi acidi, salati, piccanti e fritti.

Con qualsiasi dieta hai bisogno di ginnastica ed esercizio fisico. La mobilità rallenta il processo di guarigione.

Come curare la gotta con i rimedi casalinghi

La gotta è una malattia sistemica causata dal metabolismo delle purine, caratterizzato da un alto contenuto di acido urico nel corpo, seguito dalla deposizione dei suoi sali nelle articolazioni e negli organi interni.

Come puoi evitare i gravi sintomi della gotta e curarla a casa senza andare in ospedale?

Contenuto dell'articolo:
Cosa fare prima con un attacco di gotta
Dieta medica: cosa si può e non si può mangiare con la gotta
Dolore (interruzione) di un attacco gottoso acuto
Rimedi popolari per attacco acuto di gotta
Ricette per il trattamento popolare della gotta nel periodo intercettuale

Come e perché si verifica un attacco di gotta?

L'esordio della gotta è più spesso acuto, manifestandosi con un attacco caratteristico. Nel pieno della salute, di solito durante la notte, il paziente si sveglia da un forte dolore insopportabile nel metatarso dell'alluce. Il minimo tocco al dito o un tentativo di modificare la posizione causa un aumento del dolore. La pelle sopra l'articolazione è iperemica, gonfia, calda alla palpazione.

Molto spesso, tali attacchi sono innescati da errori nella dieta, come carne e alcol.

I pazienti che soffrono di gotta per lungo tempo di solito riconoscono il sequestro da soli e utilizzano una terapia farmacologica pre-prescritta. Se questi sintomi si verificano per la prima volta, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza, perché un attacco può durare per molte ore senza intervento medico.

Per ridurre un po 'il dolore, prima che arrivi il team dell'ambulanza, è consigliabile:

  • fornire il dito interessato con riposo completo;
  • dare agli arti una posizione leggermente elevata;
  • applicare una compressa fredda o ghiaccio nell'articolazione.

Il giorno dopo, si assicuri di consultare un medico per accertarsi esattamente che l'attacco sia solo gottoso, perché nonostante le sue manifestazioni caratteristiche, un quadro clinico simile può essere osservato in una serie di altre malattie: trombosi venosa acuta del piede, necrosi anatomica dell'articolazione metatarsale, ecc..

Se la diagnosi di gotta è confermata, il medico curante prescrive una speciale terapia farmacologica mirata sia alla prevenzione delle crisi ricorrenti sia al trattamento di un processo cronico.

Tale trattamento comprende: dieta, l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei, correttori di bozze del metabolismo delle purine e lo scambio di acido urico, terapia ormonale.

Terapia dietetica

Il primo e più importante posto nel trattamento della gotta è la dieta. Prima di tutto, è necessario abbandonare quasi completamente prodotti ricchi di purine o contribuire alla formazione di acido urico nel corpo.

Questi sono alimenti proibiti per la gotta:

1. Carni rosse - manzo, maiale, agnello. È consigliabile escluderli in qualsiasi forma. Consentito di utilizzare una piccola quantità di carne magra, bollita nella forma.

2. Alcool. Dovrebbe essere scartato del tutto, specialmente il vino rosso.

3. Grassi - hanno un effetto iperuricemico.

4. Limitare la quantità di sale a 5-8 g / giorno, in quanto contribuisce alla ritenzione di acido urico nel corpo.

5. Tutti i tipi di fagioli, così come il cacao e il caffè: questi prodotti sono ricchi di purine.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

6. Limitare il consumo di prodotti contenenti ossalato: acetosa, asparagi, spinaci, ravanelli, rapa, pomodori, ecc.

7. Limitare il consumo di proteine ​​animali e aumentare la quantità di verdure.

Prodotti raccomandati e approvati per l'uso per la gotta:

1. Bevanda alcalina abbondante, fino a 2-2,5 litri al giorno, se non ci sono controindicazioni dal sistema cardiovascolare.

2. Tutti i tipi di agrumi, in assenza di una reazione allergica.

3. Succhi di frutta e verdura che hanno un effetto alcalinizzante sulle urine.

Alcuni pazienti a volte rifiutano di ricevere una terapia farmacologica, specialmente quando la gotta ha un decorso cronico prolungato, sostenendo che i gruppi antinfiammatori e altri farmaci hanno molti effetti collaterali, o ci sono controindicazioni alla loro ricezione. Preferiscono rivolgersi alla medicina tradizionale per la gotta, che non sono meno efficaci per il trattamento o la prevenzione di questa malattia. È anche possibile l'uso combinato di farmaci e rimedi popolari per il recupero più veloce.

Dolore (interruzione) di un attacco gottoso acuto

Qui, i farmaci più efficaci sono precisamente - farmaci anti-infiammatori non steroidei. Diplofenac, nimesulide, meloxicam, celecoxib e altri agenti di questo gruppo sono prescritti per alleviare un attacco.

Ricorda che un medico deve prescrivere questi farmaci! Non automedicare, può portare a gravi complicazioni.

Rimedi popolari per attacco acuto di gotta

L'uso della medicina tradizionale insieme alle medicine ha un effetto benefico sulla riduzione del dolore e sulla durata dell'attacco.

1. Per strofinare su una grattugia fine rafano o ravanello per fare pappa. Metti la bardana o la farfara sulle foglie, avvolgi il dito dolorante e rotoli con una benda. Tale impacco contribuisce al rapido sollievo del dolore e al riassorbimento dei sali di acido urico nell'area articolare.

2. Strofinare la radice di consolida, mescolare con grasso di maiale e dimexide, nel rapporto 2: 4: 1. Lubrificare l'articolazione interessata con questa miscela, coprire con carta compressa sulla parte superiore e riscaldare con tessuto di lana. Mettere tali compresse per 4-5 ore, per 10 giorni.

3. Ricaricare il burro in una padella antiaderente. Versare lì una quantità uguale di alcol e dato alle fiamme. Attendere fino a quando tutto l'alcol è bruciato e raccogliere l'olio rimanente in un contenitore di vetro. Conservare in frigorifero, massaggiare nell'articolazione interessata durante un attacco.

Ricette di trattamento popolare nel periodo intercettuale

1. Grattugiare diversi grossi spicchi d'aglio e mezza cipolla grande, aggiungere un gambo di aloe, un pezzetto di cera d'api e 1 cucchiaio di burro fuso. Mettere a bollire a fuoco lento fino all'ebollizione. Quindi togliere dal fuoco, schiacciare bene e mescolare. Applicare sotto forma di compresse riscaldate per la notte.

2. 10 g di carbone attivo (40 compresse) macinare su un macinino da caffè o manualmente. Aggiungere 1 cucchiaio di semi di lino e aggiungere acqua fino a quando la miscela ha una consistenza pastosa. Lubrificare le articolazioni colpite con questa miscela per tutta la notte avvolgendola con polietilene e tela sulla parte superiore.

3. Macinare 50 gr. radice di acetosa di cavallo, versare 1 litro di vodka e insistere in un recipiente buio per 12 giorni, agitando ogni giorno. Prendi 1 cucchiaino al mattino a stomaco vuoto e la sera prima di coricarsi.

4. La seguente raccolta di erbe aiuta ad evitare attacchi ripetuti: frutti di biancospino, fiori a testa blu e tigli, timo e rosa canina. Mescolare in rapporto 2: 2: 2: 5: 4, infornare e bere come un normale tè 1 volta al giorno.

5. La linfa di betulla, raccolta all'inizio della primavera, può indebolire l'intensità dei dolori gottosi. Dovrebbe essere consumato su 1 bicchiere tre volte al giorno.

6. Nel periodo interictale, un effetto significativo può essere ottenuto sfregando le articolazioni colpite con un'infusione di fiori di lillà. Per fare questo, i contenitori di vetro con una capacità di 0,5-1 litri sono riempiti con fiori freschi di lillà e riempiti con acqua depositata. È necessario insistere per 1 settimana, in un luogo buio. Strofinare ogni giorno prima di coricarsi, dopo di che le articolazioni devono essere riscaldate.

Ma la cosa principale con la gotta è ricordare che colpisce non solo le articolazioni, ma anche gli organi interni. Pertanto, l'automedicazione con l'aiuto della medicina tradizionale può finire molto male. È possibile familiarizzare con le ricette fornite qui, ma è altamente indesiderabile iniziare l'autotrattamento senza previa consultazione con uno specialista.

Per un trattamento corretto e completo della gotta, assicurarsi di consultare un medico!

Curare l'artrosi senza farmaci? È possibile!

Ottieni un libro gratuito "Programma passo-passo per ripristinare la mobilità delle articolazioni del ginocchio e dell'anca in caso di artrosi" e iniziare a recuperare senza costosi trattamenti e operazioni!

Quale medico tratta l'artrite e l'artrosi?

Hai un'articolazione dolorante, gonfia o difficile da spostare. Cosa fare A quale medico rivolgersi per risolvere questo problema? Nel nostro corpo tutto funziona, funziona e di conseguenza si consuma. Le cellule sane si auto-interrompono, ma se ciò non accade, la causa e il suo trattamento devono essere ricercati.

In piccole città o villaggi, prima di tutto vanno da un medico di famiglia se il bambino ha un problema - un pediatra, e già determina quale specialista di un profilo ristretto a cui fare riferimento.

Se ti viene diagnosticata l'artrite, in nessun caso essere confuso con l'artrosi. Comprenderemo ora le differenze tra queste malattie.

Qual è la differenza delle malattie?

La prima differenza nell'eziologia:

  • L'artrite può verificarsi a causa di lesioni o infezioni, un malfunzionamento del sistema metabolico, caratterizzato da infiammazione.
  • L'artrosi è cronica in natura, con esso le articolazioni si logorano e si deformano.

Anche i sintomi della malattia sono diversi - questo è il secondo segno:

  • Artrite - può manifestarsi in forma latente (cronica) o essere avvertito immediatamente (forma acuta). Si manifesta con dolore, febbre, gonfiore, cambiando il colore della pelle.
  • L'artrosi non può essere necessariamente accompagnata da sintomi dolorosi. A volte il dolore si manifesta dopo un lungo periodo di riposo, ma dopo lo spostamento passa dopo che si è verificato un movimento o uno scricchiolio.

Il terzo - la natura della lesione del corpo:

  • Con l'artrite, tutto il corpo è malato. Il processo infiammatorio influisce sul funzionamento degli organi interni: cuore, fegato, reni.
  • Artrosi - colpisce solo l'articolazione.

Quarto: come sono danneggiati i giunti:

  • L'artrite può ammalarsi con qualsiasi articolazione.
  • L'osteoartrite ama colpire i tessuti connettivi più stressati. Questo è il ginocchio, la caviglia, l'anca e l'articolazione dell'alluce.

Basato su ciò che viene diagnosticato

Emocromo completo - sangue da un dito. Se l'artrosi di solito non modifica la composizione del sangue, allora con l'artrite aumentano la conta dei leucociti e i globuli rossi.

Vengono eseguiti test reumatici e analisi biochimiche - prelevati da una vena a stomaco vuoto. L'artrosi non modifica la struttura del sangue, con l'artrite - aumentano i marker di infiammazione. L'artrite reumatoide si manifesta con la comparsa del fattore reumatoide nel sangue e, nella gotta, l'acido urico aumenta.

Raggi X: mostra in quale fase della malattia, se c'è un cambiamento nella struttura dell'osso - artrosi. Possono anche prescrivere la risonanza magnetica e la TC.

Quale medico tratta l'artrite e l'artrosi?

Come accennato in precedenza, visitiamo prima il terapeuta. Esaminerà e farà riferimento a un reumatologo, esaminerà, diagnosticherà e pianificherà il trattamento.

Se il medico ha diagnosticato l'artrosi: effettua ulteriori esami per stabilire lo stadio della malattia. Il trattamento avviene solo con farmaci, iniezioni, unguenti. Prima di tutto, il medico consiglia di ridurre il carico e assumere condroprotettori. Per migliorare l'afflusso di sangue, si consiglia una serie di esercizi.

Il trattamento deve essere completo, pertanto i seguenti medici specializzati nella specializzazione possono essere coinvolti in aggiunta: fisioterapista, massaggiatore, specialista in fisioterapia, chirurgo.

Artrologo - un dottore che lavora con problemi alle articolazioni. Ma questi esperti sono molto rari, solo nelle grandi cliniche, ed è difficile raggiungerli.

Se la malattia progredisce, è stata trasferita in una fase difficile da un chirurgo ortopedico. Può eseguire, a seconda della necessità del trattamento, due tipi di operazioni: sostituzione di organi e sostituzione endoprotesica.

Quale medico curerà l'artrite dipende dalla causa.

  • In caso di ferita provocata, sarà necessario visitare uno specialista in trauma per lo sviluppo.
  • Reumatoide: specialisti in malattie immunitarie.
  • Violazione del metabolismo (gotta) - nutrizionista, endocrinologo, reumatologo.
  • Se il paziente è giunto maxillo-facciale: dentista, ENT.
  • Quando è purulento, l'intervento del medico del chirurgo è necessario per l'operazione

Il trattamento deve iniziare immediatamente, come sentirsi a disagio. Solo in questo modo sentirai rapidamente sollievo e la malattia porterà meno danni al corpo.

Il medico produce un trattamento in base alla causa dell'artrite, ma esiste uno schema standard:

  1. Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Per prima cosa viene eseguito un ciclo di iniezioni intramuscolari, endovenose o intra-articolari, in futuro si potranno usare pomate per il trattamento.
  2. Se ci sono crampi muscolari - spasmodici.
  3. Antidepressivi.
  4. Anestetici.
  5. Gastroprotectors, per proteggere lo stomaco.
  6. Complesso vitaminico assegnato.
  7. Condroprotettore - migliorano la qualità dei tessuti cartilaginei.
  8. Dieta terapeutica
  9. Fizeoterapiya.
  10. Massaggio, agopuntura.

Questo regime di trattamento è integrato a seconda del decorso della malattia. Il processo di recupero è lungo e laborioso, la riabilitazione richiederà anche molto lavoro da parte vostra.

Cosa non mangiare per la gotta

L'attacco di gotta, di norma, inizia dopo l'ingestione di alcol (in particolare birra) o il consumo di grandi quantità di cibo (eccesso di cibo).

Con questa malattia, i cristalli di monourato di sodio (acido urico) precipitano nella cavità articolare, provocando infiammazioni locali e alterazioni distruttive - sclerotiche. Alla loro morte, le cellule secernono un'enorme quantità di prostaglandine - sostanze "responsabili" delle sensazioni dolorose. Pertanto, un attacco di gotta è accompagnato da un'infiammazione locale dell'articolazione o dei tessuti circostanti e da un alto livello di dolore.

La principale fonte di acido urico nel corpo sono le purine contenute nel cibo. Tuttavia, l'acido urico può essere formato durante la disgregazione del tessuto e sintetizzato nel corpo per altri motivi.

I prodotti per la gotta non sono desiderabili da usare

fegato, reni, cervelli, carni grasse, spratti, sardine, merluzzo, pesce persico, aringhe, fritti, zuppe di carne e pesce;

lardo, carne di manzo e grasso di montone, sono proibiti oli da cucina per la gotta;

legumi (fagioli, fagioli, piselli),

acetosa, spinaci, ravanelli, asparagi, funghi (soprattutto bianchi),

formaggio (specie particolarmente acide), cavolfiore e cavoletti di Bruxelles.

Inoltre, il menu non dovrebbe essere piatti grassi, sottaceti e sottaceti, caffè.

Dovrebbe essere escluso l'alcol (in particolare il brandy, il vino, la birra), che spesso provoca attacchi di gotta. L'alcol interferisce con il normale metabolismo e, di conseguenza, peggiora l'escrezione di acido urico.

Acqua minerale per la gotta

- non dovrebbe essere gassato Quando i depositi di sale non bevono nemmeno acqua leggermente gassata.

La deposizione di sali con la gotta non è direttamente correlata alla quantità di sale utilizzata quotidianamente da una persona. La composizione chimica dei sali, che si depositano nel corpo, differisce dalla composizione del sale da tavola.

Tuttavia, sarà utile una restrizione nell'uso del sale da cucina, che trattiene il fluido nel corpo e previene il lavaggio dei composti di acido urico.

Tutte le spezie e condimenti piccanti - come pepe, rafano, senape - i pazienti con gotta non dovrebbero essere inseriti nella dieta, anche se la remissione è osservata per un lungo periodo di tempo.

È vietato consumare gelato e cioccolato.

Qualsiasi digiuno a lungo termine durante la deposizione del sale è categoricamente controindicato.

Basato su "Stile di vita sano e longevità".

Quando la gotta può mangiare il gelato

Per molti anni, lottando senza successo con il dolore alle articolazioni?

Il capo dell'Istituto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo 147 rubli al giorno tutti i giorni.

Posso mangiare banane per la gotta? A questa domanda, che viene spesso posta dai pazienti, gli esperti rispondono con sicurezza che questo frutto è considerato uno dei prodotti più utili per questa malattia. Perché vale la pena includere le banane nel menu del trattamento e come dovrebbero essere utilizzate?

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Gotta - una malattia del sistema metabolico, che è caratterizzata dalla deposizione nelle articolazioni degli urati, cioè l'acido urico. Nelle aree colpite c'è un forte processo infiammatorio, accompagnato da attacchi dolorosi palpabili. Ad oggi, non ci sono farmaci che potrebbero alleviare questa malattia in modo permanente, quindi la terapia è finalizzata a:

  • eliminazione di esacerbazioni;
  • riduzione dell'infiammazione;
  • riduzione del dolore

Per fare ciò, usare determinati farmaci, ma per ottenere l'effetto migliore, il trattamento deve essere supportato da una dieta speciale.

La nutrizione medica per la gotta comporta il rifiuto di cibi precedentemente consumati ricchi di purine, poiché provocano la cristallizzazione dell'acido urico nei tessuti articolari e l'inclusione simultanea nella dieta di alimenti che distrugge le urati e accelera il processo di rimozione dell'urea dal corpo.

Le banane sono raccomandate per mangiare con la malattia a causa dell'alto contenuto di potassio in esse. Questo elemento diluisce efficacemente l'accumulo di urati nelle articolazioni, migliorando così la condizione delle articolazioni e il benessere generale del paziente. La rimozione dell'aggravamento è largamente facilitata dall'acido ascorbico, che è presente nel prodotto in una quantità non inferiore al potassio.

I medici consigliano: mangiare almeno 1 banana al giorno, combinandolo con altri frutti utili per la gotta:

  • mele;
  • kiwi;
  • ciliegio;
  • agrumi.

Le banane, che vengono utilizzate insieme allo yogurt o al kefir naturale non zuccherato, apportano un buon effetto, poiché i prodotti a base di latte fermentato aiutano anche a rimuovere gli urati dal corpo.

È importante non solo includere nella dieta il cibo che distrugge i depositi di urina nelle articolazioni, ma anche osservare un regime di bere speciale.

È necessario bere almeno 2 litri di liquido al giorno - meglio di tutti, se è acqua pulita. Questo aiuterà a rimuovere i residui di acido urico dal sangue più velocemente. Per la gotta, puoi anche combinare le banane con succo di frutta, frutta in umido, intrugli di erbe e tè.

Pensando se puoi mangiare banane per la gotta o no, un paziente con questo disturbo può essere sicuro dei benefici e della sicurezza di questo prodotto per il tuo corpo. L'inclusione obbligatoria di un frutto dolce nel menu del trattamento ridurrà i sintomi, migliorerà il benessere e migliorerà il recupero.

Anton Igorevich Ostapenko

  • Mappa del sito
  • diagnostica
  • Ossa e articolazioni
  • nevralgia
  • spina dorsale
  • preparativi
  • Legamenti e muscoli
  • lesioni

Nutrizione - l'elemento più importante della vita umana. Non solo la salute fisica, ma anche l'umore, la capacità di resistere agli stress, la capacità lavorativa dipende da una dieta corretta. Una persona che ha fame o soffre di cibo di bassa qualità può essere riconosciuta anche dall'apparenza.

Ma a volte la nutrizione è anche una terapia per varie malattie. Non c'è da stupirsi in medicina c'è il concetto di diete o tabelle mediche.

diete

Tradizionalmente, i medici assegnano 15 tabelle dietetiche. Non solo i gastroenterologi hanno familiarità con loro, ma anche medici generici, endocrinologi, cardiologi e persino medici della tubercolosi. Grazie a questa separazione delle diete, è facile organizzare il cibo negli ospedali, negli ospedali per la maternità e nei sanatori.

Raccomandazioni sulla nutrizione clinica possono essere trovate nella dimissione dopo trattamento ospedaliero. E il medico locale precede qualsiasi terapia con la nomina di una tabella dietetica specifica.

Perché le diete sono così attente? La velocità di recupero del paziente dipende direttamente dal tipo di prodotti e dalla qualità del loro trattamento. Ad esempio, in caso di gastrite o ulcera peptica, trattamento termico del cibo, la sua macinatura è importante. La malattia renale implica una rigorosa restrizione di determinati alimenti nella dieta, che può seriamente aggravare il processo patologico.

Particolare attenzione è rivolta alle malattie dismetaboliche - disturbi metabolici. Questi includono la gotta.

gotta

La gotta è una malattia sistemica che colpisce quasi tutti gli organi. Sbagliato è l'idea della gotta come una sconfitta solo per le ginocchia e per i piedi. Questo processo patologico distrugge le articolazioni, il cuore, i reni, i vasi.

Qual è la base della malattia? Il meccanismo principale è una violazione del metabolismo dell'acido urico, del suo accumulo nel corpo e della deposizione sotto forma di cristalli speciali. Questo fenomeno è chiamato iperuricemia. Tuttavia, in alcuni casi, il livello di acido urico nel corpo rimane entro il range normale, ma il quadro clinico caratteristico luminoso indica ancora la gotta. Ciò accade in caso di un malfunzionamento dei reni, non sono in grado di rimuovere anche la normale quantità di acido urico.

I sintomi sospetti di gotta includono:

  • Artrite dell'articolazione metatarso-falangea del primo dito
  • Sconfiggi le ginocchia.
  • Istruzione in tutto il corpo sigilli, coni - tophi.
  • Decorso ondulatorio della malattia con esacerbazioni periodiche o frequenti.
  • Compromissione del benessere dopo l'assunzione di determinati alimenti

Poiché l'acido urico si forma nel corpo umano da alcune sostanze, il cibo dietetico sarà un elemento essenziale del trattamento. Con la gotta, indipendentemente dal palco, la tabella n. 6 è assegnata a tutti i pazienti.

Sesto tavolo

La terapia dietetica prima dell'avvento di farmaci efficaci era il metodo principale per affrontare questa grave malattia. E anche nella medicina moderna, viene periodicamente alla ribalta - con l'effetto inefficace delle droghe, i loro effetti collaterali o le reazioni allergiche.

La dieta classica numero 6 per la gotta comporta un menu con una riduzione rigorosa della dieta di cibi ricchi di sostanze speciali - purine. Sono loro che portano a un'eccessiva produzione di acido urico nel corpo. La nutrizione terapeutica per la gotta si basa sui seguenti principi:

  • Riduzione significativa dell'assunzione di purine con il cibo.
  • Saturazione della dieta con prodotti a ridotta concentrazione di precursori di acido urico, che includono principalmente cereali e latte.
  • Regime idrico adeguato, acqua minerale alcalina. Il volume di fluido consumato è desiderabile aumentare in assenza di controindicazioni.
  • Riduzione del peso

I prodotti alimentari per la gotta sono suddivisi in proibito, limitato e raccomandato.

Prodotti proibiti

Quando la gotta è molto importante per conoscere quei piatti che possono provocare esacerbazioni. Sono desiderabili eliminare completamente dalla dieta o utilizzare in piccole quantità.

Di quale alimento è vietato il bando? Se 100 g del prodotto contengono circa 150 mg o più di basi puriniche, deve essere scartato. Fondamentalmente, tali prodotti sono così ricchi di purine:

  • Gli interni sono di manzo o di agnello, che include non solo il fegato o i reni, ma anche il cervello e le ghiandole.
  • Brodi densi e ricchi - a causa della grande quantità di estratti.
  • Frutti di mare - in particolare, acciughe e gamberetti, sgombro, sardinella e sardine. Il divieto si applica anche ai pesci in scatola.
  • Fagioli in fritti e secchi - fagioli di lima.
  • Carni affumicate e vari alimenti in scatola, comprese le verdure.
  • Carne e verdure surgelate
  • Alcool in tutte le forme. Altri periodi di gouty provocano birra scura e vino rosso, ma l'uso di altre bevande alcoliche è anche altamente indesiderabile.
  • Tutti i cereali secchi, esclusi il grano raffinato e il riso.
  • Tutta frutta secca L'unica eccezione è prugna.
  • Cavolfiore, lampone e fico
  • Acetosa e spinaci.
  • Senape e ketchup
  • Olive e una varietà di sottaceti.
  • Salse piccanti
  • Caffè, tè forte, cacao e cioccolato.

Prodotti consentiti limitati

Se le purine sono contenute nel cibo con moderazione, possono essere consumate, ma occasionalmente in una piccola quantità. Queste restrizioni si applicano ai prodotti con un contenuto di base purina compreso tra 50 e 150 mg per 100 g. Il consumo deve essere ridotto:

  • Manzo e agnello - una o due volte a settimana.
  • Carne di pollo - fino a due volte a settimana.
  • Pesce.
  • Gamberi e crostacei.
  • Legumi (lenticchie, piselli e fagioli).

Inoltre, non dimenticare che molte più purine si trovano nella carne degli animali giovani. E se la carne di manzo e l'agnello possono essere periodicamente ammessi, ma la carne di vitello e di agnello nella dieta del paziente con la gotta non è il posto giusto.

Dovrebbe essere limitato e cibi ricchi di grassi saturi o di grassi animali - burro, uova, strutto.

Quale dieta è preferibile per i pazienti con la gotta?

Prodotti consigliati

Poiché la gotta è una malattia metabolica, la sua prognosi può essere migliorata limitando l'assunzione di purine nel corpo con il cibo. I medici raccomandano a questi pazienti una dieta a base di ipopelina o la tabella 6. Quali alimenti sono poveri con queste sostanze? Questi includono:

  • Grano e pane di segale, stantio - pasticcini di ieri.
  • Frutta e verdura, così come zuppe di latte.
  • Varietà di carne magra bollita, non più di due volte a settimana.
  • Qualsiasi verdura come contorno o spuntino.
  • Insalate di verdure fresche, caviale di zucca e melanzane, vinaigrette.
  • Piatti da cereali. Il loro numero nella dieta dovrebbe essere moderato, ma è possibile utilizzare qualsiasi ricetta.
  • Dolci - gelatina, marmellata, caramelle.
  • Latte e latticini, formaggio.
  • Bevande alla frutta, succhi, acqua alcalina, tè leggero.
  • Uovo - non più di uno al giorno, preferibilmente in forma bollita o uova strapazzate.

Il menu per la dieta 6 dovrebbe essere variato. È consigliabile applicare ricette diverse, usando non solo la cottura a vapore, ma anche la cottura o la cottura. Tale tabella di dieta non opprimere i pazienti o causare il desiderio di provare cibi proibiti.

Nel periodo di gotta acuta, il menu è più limitato. I prodotti con contenuto moderato di purine sono soggetti a un divieto totale.

Menu settimanale

Per il cibo era piacevole e vario, è possibile pre-preparare il menu per la settimana.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Le varianti dei piatti consigliati di giorno sono presentate nella tabella.

Porridge di grano saraceno con olio, insalata di carote fresche e cavoli, il tè non è forte.

Porridge di riso al latte, tè, una fetta di pane con marmellata.

Porridge di zucca, tè o latte

Vinaigrette, cotoletta di vapore, tè.

Uova sode, insalata di verdure fresche, mors.

Casseruola di ricotta con uvetta, tè.

Zucca al forno, uvetta, kefir.

La gotta richiede un cambiamento significativo nello stile di vita e nell'alimentazione abituali. Ma una dieta opportunamente scelta è una garanzia di salute futura e prevenzione delle complicanze.

Cibo per i piedi di gotta: menù dietetico, cibo

Molte malattie sono trattate con successo senza un'alimentazione speciale, il che non è il caso della gotta. Con questo disturbo, la dieta è una delle più importanti componenti preventive e terapeutiche dell'azione.

La gotta è chiamata disordine metabolico quando c'è troppa acido urico nel corpo. Si deposita nei tessuti e negli organi periferici, causando molti problemi. Le complicazioni includono gravi attacchi di artrite gottosa, così come la formazione di calcoli renali.

I farmaci esistenti mirano a trattare la gotta, ridurre la formazione di acido urico e aumentare il tasso di escrezione con l'urina.

Nonostante il trattamento costante, che ha molti effetti collaterali ed è considerato costoso, non è sempre possibile tenere la gotta sotto controllo.

La gotta non può essere curata, puoi solo ottenere una remissione prolungata, a volte per tutta la vita. In questi casi, sarà utile la nutrizione antipurina profilattica e terapeutica.

Il menu per la gotta contiene sempre più cibi vegetariani.

Cibo dietetico

Per scoprire perché la dieta gottosa è così efficace, è necessario sapere da dove viene l'acido urico. La gotta appare sullo sfondo del metabolismo delle purine compromesso.

Le purine entrano liberamente nel corpo umano con il cibo o come parte di acidi nucleici. La principale fonte di purine sono i prodotti della composizione proteica.

Le purine sono importanti per il corpo umano, il loro scambio è regolato abbastanza chiaramente. Tuttavia, a causa di ciò che esattamente questo processo sta fallendo nel suo lavoro, non è noto per certo.

Le basi di purina iniziano a decadere rapidamente e non hanno il tempo di formarsi, quindi il livello di acido urico aumenta nel corpo, perché agisce come il prodotto finale del metabolismo delle purine.

In condizioni normali, l'acido urico è prodotto dai reni, ma con la gotta, il suo volume inizia a superare la funzionalità del sistema di escrezione, che alla fine si traduce nella deposizione di sali di acido urico nei tessuti corporei. Cominciano gravi complicazioni sulla salute.

È logico presumere che se si riduce l'apporto di alimenti ricchi di purine con il cibo, è possibile ridurre la quantità di acido urico nel corpo. Se per lungo tempo la nutrizione di una persona soddisfa gli standard e i prodotti vengono scelti attentamente, allora il livello di acido urico nel corpo diminuirà sensibilmente.

Una dieta per la gotta sulle gambe ha un chiaro obiettivo: ridurre l'assunzione di purine nel corpo e ridurre la quantità di acido urico, oltre a normalizzare il metabolismo delle purine, rimuovere il sale di acido urico dal corpo.

L'acido urico con la gotta viene attivamente depositato nelle articolazioni. Di norma, l'alluce soffre prima, il che causa un dolore intenso.

Linee guida dietetiche generali

La nutrizione del paziente dovrebbe essere fornita con le seguenti disposizioni:

  1. È necessario mangiare cibo 5 volte al giorno. I pasti dovrebbero essere regolari, con intervalli fissi. La fame e l'eccesso di cibo sono inaccettabili, in quanto possono causare un attacco di artrite gottosa in forma acuta,
  2. È importante aderire al menu medico non solo durante l'esacerbazione, ma anche durante la remissione. Più a lungo un paziente gotta mangia correttamente, più a lungo la sindrome da dolore gotta non si preoccuperà,
  3. Tutte le persone con la gotta dovrebbero monitorare attentamente il loro peso. Se appaiono più chili, è necessario ridurre il contenuto calorico giornaliero per riportare l'indice di massa corporea normale,
  4. La quantità di liquido per 1 giorno dovrebbe essere di livello fino a due litri, durante un attacco acuto fino a tre litri, se non ci sono controindicazioni dai reni e dal cuore. È utile prendere anche brodi e acqua minerale alcalina,
  5. Il valore energetico del menu per 1 giorno deve essere conforme ai parametri del paziente e alla sua attività. Con il problema dell'eccesso di peso dovrebbe ridurre le calorie,
  6. È necessario escludere i prodotti con un sacco di purine,
  7. Il pollame e la carne dovrebbero essere consumati in forma bollita, e altri prodotti dovrebbero essere sottoposti alla normale cottura,
  8. La dieta per la gotta corrisponde alla dieta n. 6 del Pevsner, dove i sali, le proteine, i grassi e le bevande alcoliche sono limitati.

È importante ricordare che la gotta è una causa grave di alcuni tipi di malattie croniche. Si tratta principalmente di ipertensione arteriosa, danno ischemico al cervello e al cuore, così come colelitiasi e urolitiasi.

È necessario mantenere il livello di acido urico a un livello fisiologico ottimale: questa è una misura preventiva importante.

Prodotti vietati e consentiti

Una dieta per le gambe di gotta fornisce un elenco chiaro di prodotti con alcune limitazioni.

Di seguito è riportato un elenco di prodotti consentiti e vietati e i prodotti vietati per la gotta sono una categoria abbastanza ampia che è difficile da ignorare.

Quando la gotta è vietata usare:

  • Pasta sfoglia e cottura al forno,
  • Cibo in scatola, carne grassa, frattaglie (cuore, reni, fegato), carne affumicata, salsicce, carne di animali giovani e pollame, carne fritta, strutto,
  • Pesce di mare grasso (tonno, salmone e altri), cibo in scatola, caviale, prodotti ittici salati e affumicati,
  • Formaggi grassi, piccanti e salati,
  • Legumi: piselli, arachidi, fagioli, lenticchie,
  • Spinaci, funghi, rabarbaro, altre verdure ricche di acido ossalico,
  • Lampone, mirtillo rosso, fico,
  • Ricco pesce e brodi di carne
  • Miele, cioccolato, zucchero, dolci a base di latte, marmellata, marmellata,
  • Margarina, manzo, montone, strutto,
  • Caffè e tè forti
  • Tutte le bevande alcoliche, come vino e birra.

Quando la gotta è autorizzata a usare:

  1. Farina di farina grezza,
  2. Varietà a basso contenuto di grassi di pollame e carne (tacchino, coniglio). Possono essere cotti al forno o cotti, ma non più di due volte a settimana. Durante un'esacerbazione tali prodotti sono completamente esclusi.
  3. Pesce fresco o surgelato, pesce magro. I prodotti possono essere cucinati, ma non più di 2-3 volte a settimana. Durante l'esacerbazione del pesce è escluso
  4. Latticini, latte intero, ricotta, panna acida, formaggi molli, 1 uovo al giorno,
  5. Verdure bollite, crude, al vapore o al vapore,
  6. Ciliegie, ciliegie, mele, anguria, arancia, albicocca, pere, prugne, pesche,
  7. Oli di burro e vegetali
  8. Zuppe vegetariane e casearie, cereali e verdure,
  9. Tè e caffè con latte, succhi, frutta e composte di bacche.

È chiaro che la fame di gotta non minaccia il paziente. Prima di andare sugli alimenti dietetici, puoi pre-creare un menu completo per la settimana.

Menu di esempio

Per le persone che si trovano di fronte alla gotta per la prima volta, e non riescono ancora a fare da sé la propria dieta, c'è un menu esemplare per 1 giorno.

  • Caffè non concentrato con aggiunta di latte,
  • Un uovo sodo
  • Una fetta di pane di segale,
  • Insalata con barbabietole bollite e olio vegetale.
  1. Succo d'arancia fresco,
  2. Casseruola di ricotta di mele.
  • Zuppa di verdure con panna acida,
  • Coniglio bollito con salsa al latte,
  • Patate e verdure bollite,
  • Una fetta di pane di segale,
  • Insalata con cetrioli e pomodori, condita con olio d'oliva,
  • Fianchi di brodo
  1. Gelatina di frutta,
  2. Pancakes con marmellata.
  • Due mele
  • Involtini di cavolo vegetale con riso e salsa di pomodoro,
  • Un bicchiere di kefir prima di andare a letto.

Mostrando un po 'di immaginazione, puoi cambiare le ricette dei piatti, regolandoli secondo i tuoi gusti.

Il gelato per la gotta è possibile o meno

cause di

I motivi principali, come detto sopra, sono una dieta malsana e uno stile di vita malsano. Fattori che causano la gotta:

  • la prevalenza di cibi grassi, affumicati e salati nel menu, come pesce, carne, salsicce, sottaceti;
  • eccesso di cibo;
  • una dieta che danneggia il corpo, ad esempio, provocando una forte perdita di peso;
  • il fumo;
  • abuso di farmaci diuretici, aspirina;
  • cambiamenti ormonali.

Questi sono fattori esterni che contribuiscono all'accumulo di urea nelle articolazioni. Ci sono interni:

  1. urolitiasi;
  2. insufficienza renale cronica;
  3. diabete;
  4. problemi alla tiroide - ipotiroidismo;
  5. allergie aggravate, chiaramente espresse - psoriasi, eczema, asma.

Cosa deve essere testato per la gotta

Il dolore articolare è un sintomo estremamente spiacevole e doloroso e la gotta occupa una delle posizioni principali nella frequenza degli attacchi di dolore. La malattia è stata conosciuta per un tempo molto lungo e ancora esiste ancora nella vita moderna. La malattia è diffusa in tutti i segmenti della popolazione, poiché la dieta malsana e i fast food sono accessibili a quasi tutti.

Alla base della gotta c'è un cambiamento nel metabolismo, principalmente contenuto proteico. Per questo motivo, il corpo è incline a ritardare l'acido urico. Come l'acido si accumula, cambia leggermente e si trasforma in cristalli. Questi granuli influiscono negativamente sulle articolazioni, distruggendole a livello cellulare. Successivamente porta a una violazione del sistema muscolo-scheletrico.

motivi

Trattamento della malattia

Una corretta alimentazione per la gotta e il trattamento prescritto da un medico deve essere applicata in combinazione. Inoltre, i pazienti "cronici" non sono autorizzati a morire di fame: quando si astiene dal cibo, aumenta la concentrazione di acido urico. Il trattamento farmacologico è effettuato da purine e farmaci anti-infiammatori, che sono prescritti dal medico. L'automedicazione con farmaci seri può portare a tragedia!

Ai primi segni di gotta, è necessario consultare uno specialista. Questa patologia ha coinvolto il reumatologo. La diagnosi viene effettuata con tali metodi:

  • ispezione;
  • sondaggio;
  • analisi del sangue biochimica;
  • Raggi X;
  • puntura dell'articolazione e del tofus colpiti.

Dopo che la diagnosi è stata stabilita, il medico prescrive un programma di trattamento. La prima cosa a cui mirano le misure correttive è la riduzione o l'eliminazione del dolore.

A questo scopo, vengono utilizzati impacchi di ghiaccio su un punto dolente e preparazioni di un gruppo antinfiammatorio non steroideo - Ortofen, Voltaren, Diclofenac. Possono essere entrambi in compresse e sotto forma di iniezioni.

Se il dolore non diminuisce, si usa la somministrazione intraarticolare di corticosteroidi e la somministrazione endovenosa di colchicina.

Al fine di evitare la recidiva e il prolungamento del periodo di remissione, sono raccomandati uricodepressants, che sopprimono la produzione di acido urico e uricosuretici, che rimuovono l'urea. Quest'ultimo non può essere assunto se ci sono problemi con i reni e il tratto gastrointestinale. Il corso è di 1 anno con interruzioni, il dosaggio è determinato dal medico, in base ai singoli indicatori delle condizioni del paziente.

Se ti affidi alle statistiche, puoi tracciare la relazione tra obesità e patologia. Una dieta per la gotta è un prerequisito per combattere con successo la malattia, e gli amanti di salsicce, hamburger e pancetta sono ovviamente a rischio.

Questo alimento contiene una grande quantità di proteine, che colpisce l'urea in eccesso, l'eccesso di peso crea un carico aggiuntivo sulle articolazioni. Il farmaco benzobromarone di nuova generazione, riferito agli uricosuretici, ha mostrato risultati positivi nell'applicazione.

Ma in Russia, non si è ancora diffuso.

Liberarsi della gotta è completamente quasi impossibile. Il trattamento della malattia dovrebbe essere complesso e comprendere diverse aree.

  • misure volte a ridurre il contenuto di acido urico (assunzione di farmaci uricosurici, fitoterapia);
  • una dieta rigorosa volta a ridurre l'accumulo di sostanze di acido urico nel sangue;
  • sbarazzarsi degli attacchi della malattia (conducendo procedure di calore tra gli attacchi);
  • massaggi, agopuntura.

I farmaci Urikozuricheskimi comprendono: butadion, anturano, aspirina, ketazone, flexina, atofan, benemid. Questi farmaci sono anche usati per trattare la forma cronica della malattia.

Con l'aiuto dell'agopuntura e del massaggio nell'area interessata, vengono eliminati il ​​ristagno di sangue e la deposizione di sali, attivando l'auto-riparazione del tessuto.

cibo

Ciò implica una restrizione massima sull'ingestione di alimenti in cui il contenuto delle basi purine è sufficientemente alto. Come identificare i prodotti indesiderati?

In primo luogo, una grande quantità di purine si trova nella carne (soprattutto nei giovani animali) e nei sottoprodotti della carne: reni, cuore, fegato, cervello. Quindi, una volta per tutte, dimentica le torte di fegato, il guazzabuglio, il kharcho, l'aspic, le costolette, i kebab e piatti simili, ovviamente gustosi, ma molto, molto dannosi per la gotta.

Escludere viaggi in luoghi fast food. Questo cibo è "brulicante" di purine e francamente dannoso per il corpo per molte ragioni.

In secondo luogo, il cibo per la gotta sulle gambe non include i frutti di mare: gamberetti, calamari, ostriche, paste di pesce, sardine, spratti. Anche per gli amanti del caviale non ci sono eccezioni. Puoi mangiare pesce magro in forma bollita, e poi in piccole quantità.

In terzo luogo, l'alimentazione per la gotta dovrebbe escludere tutti i tipi di brodi: carne, pesce e funghi. E soprattutto i cubetti di brodo secco: questo è un prodotto molto dannoso!

Dalle colture non è raccomandato l'uso di legumi (compresi i baccelli verdi: fagioli, piselli). Non è desiderabile usare verdure fresche, poiché contiene acido ossalico elevato (spinaci, rabarbaro, acetosa). Limitare il pepe, il ravanello, il cavolfiore. La frutta non può lamponi, fichi.

C'è anche una piccola quantità di sostanze contenenti purine nel tè e nel caffè, quindi il cibo per la gotta limita queste bevande. Inoltre, hanno un effetto diuretico e notevolmente disidratano le cellule, di conseguenza, la concentrazione di acido purinico aumenta.

La specificità della dieta per la gotta comporta il rifiuto di prodotti contenenti un elevato livello di purine - sostanze naturali che costituiscono le cellule degli organismi viventi. Soprattutto molti di loro in alimenti proteici. Quando vengono distrutti, le purine formano acido urico, più alta è la loro concentrazione, maggiore è il volume di acido.

I pasti dovrebbero avvenire almeno quattro volte al giorno. I prodotti devono bollire o vaporizzare. Il cibo fritto è indesiderabile.

L'elenco degli alimenti proibiti per la gotta include:

  • Fagioli, piselli
  • Funghi.
  • Salsicce.
  • Cibo in scatola - pesce, caviale.
  • Formaggi piccanti e salati, formaggi grassi.
  • Verdure marinate
  • Sorrel.
  • Pesce salato
  • Brodo di carne
  • Caffè.
  • Cioccolato.
  • Pasticceria dai negozi
  • Condimenti.

Al fine di rendere più facile la navigazione nella preparazione del menu, mentre su una dieta per la gotta, c'è una tabella di prodotti, che indica il livello di purine.

Quando la remissione di tanto in tanto è utile organizzare giorni di digiuno: kefir, bere, frutta. Bene influenza il corpo dei cocomeri.

Per le persone che soffrono di gotta, ha sviluppato una dieta speciale al numero 6. Include un menu per una settimana al ritmo di quattro pasti al giorno. Certo, non è affatto necessario per cucinare scrupolosamente solo quei piatti che sono presentati in esso, questa è una versione approssimativa di ciò che dovrebbe essere. Utilizzando i tavoli, è possibile diversificare la dieta con nuove ricette.

Un punto importante nel trattamento della gotta è la dieta.

Un disturbo del metabolismo proteico porta alla malattia, motivo per cui è molto importante osservare alcune restrizioni dietetiche. Alcuni alimenti dovrebbero essere esclusi dalla dieta.

L'elenco di tali prodotti include

  • brodi di carne concentrati;
  • cibo affumicato e piccante;
  • cioccolato e caffè forte;
  • pesce e carne in scatola;
  • frattaglie di carne;
  • sale;
  • alcool.
  • verdure al vapore;
  • succhi di frutta;
  • carne bollita invece di fritto.

È desiderabile mangiare frazionario: cinque volte al giorno. Un giorno alla settimana per fare lo scarico - mangiare solo verdure crude e frutta.

Prodotti che possono essere consumati senza paura:

  • verdure (eccetto sedano, acetosa, cavolfiore, spinaci e piccante);
  • tutti i frutti;
  • latticini e latticini a basso contenuto di grassi;
  • uova di pollo e di quaglia;
  • oli vegetali, burro;
  • qualsiasi porridge;
  • dolci non molto dolci;
  • miele;
  • tutti i tipi di noci.

Mangiare con la gotta sulle gambe comporta l'esclusione dalla dieta di fagioli, fagioli e soia, lardo, funghi, spezie (eccetto aceto e alloro). Carne e pesce dovrebbero essere consumati solo in forma bollita o al forno non più di due volte a settimana. La porzione deve corrispondere al peso corporeo al ritmo di 1 kg di peso corporeo - 1 gr. a base di carne.

L'acqua minerale è molto utile, ma la sua quantità è determinata dal medico.

Una dieta efficace per la gotta sulle gambe in combinazione con il giorno di scarico della mela di riso. Per preparare il porridge per un giorno, cuocere 75 gr. riso in 750 ml di latte. Mangia in tre dosi. 250 gr. le mele bollire o consumare durante il giorno senza zucchero sotto forma di composta.