Principale > Frutta

Recensione: Salute dell'estratto di carciofo - Sia i bambini che gli adulti hanno bisogno di un carciofo

Come si può vedere nella foto, il prezzo è addirittura molto accettabile, rispetto ad altri farmaci.
La medicina si presenta sotto forma di capsule di gelatina.

Ho semplicemente aperto la capsula e versato il contenuto (estratto secco) in un cucchiaio e l'ho dato al bambino.
Le istruzioni per il farmaco hanno una descrizione e raccomandazioni per l'ammissione.

Questo farmaco può essere raccomandato per ricevere assolutamente tutti, sia bambini che adulti.
Ha un effetto coleretico, epatoprotettivo e diuretico.
Si prega di notare l'ultimo punto, mia figlia di tre anni, all'inizio di prendere questo farmaco, è stato registrato più volte in giardino.
Nel complesso nel gel Pantestin e propiotico Laktomun (nella prossima recensione lo dirò), abbiamo ottenuto un risultato piuttosto buono.

carciofo

Il carciofo (lat. Cynara) è una pianta erbacea perenne che è un parente stretto di cardi spinosi e astri da giardino. Isole Canarie e la regione del Mediterraneo sono la patria della cultura vegetale. Allo stesso tempo, è ampiamente coltivato in Sud America, Africa, California, Europa centrale, Grecia, Italia, Australia. Mangia foglie o cestini di fiori non aperti che hanno il sapore delle noci.

Oggi ci sono 140 varietà di piante, tra le quali i seguenti tipi di cibo sono il più grande valore nutrizionale per il corpo umano: semina di carciofo (spinoso) e spagnolo (Cardon), famiglie Astrovye.

Proprietà utili della cultura grazie alla ricca composizione chimica. Il carciofo contiene un insieme equilibrato di sostanze nutritive: acidi organici rari (glicerico, glicerico, chinico, caffeico), sali di ferro, calcio, fino al 15% di carboidrati, vitamine C, B1, B2, B3, PP, composto fenolico di cinarina, inulina.

La pianta è usata come agente epatoprotettivo e coleretico. Inoltre, riduce i livelli di zucchero nel sangue, normalizza i processi metabolici, rimuove i sali di metalli pesanti e l'urea dal corpo. Questo è un prodotto dietetico e medicinale. È usato per discinesia biliare, insufficienza renale cronica, epatite cronica, colecistite, urolitiasi. Come medicinale a base di erbe, può essere usato per bambini, anziani.

Considerare quali sono i benefici e i danni del carciofo per la salute, l'uso nella medicina popolare, tradizionale, cucina, mesoterapia.

descrizione

Un carciofo (fiore vegetale) è una pianta perenne con grandi foglie lobate verdi o grigio-verdi, con segmenti a punta larga a forma di lancia con brevi spuntoni tagliati dal basso, riuniti in un rosone. Lo stelo di un individuo erboso è alto 50-180 centimetri. Radice - asta lunga, svernamento. Le infiorescenze di carciofo hanno un diametro di dieci centimetri di cestello, ricoperte di involucri scagliosi. I semi sono obovati, densi. Su ricettacoli massicci sono fiori tubolari (blu, viola, bianco). Frutta - grande quadrangolare, con un taglio tagliato o appiattito, acheni nudi con un ciuffo.

In apparenza, il carciofo ricorda un cono rotondo acerbo di dimensioni da un grande arancio a un piccolo dado.

Come sta crescendo?

Per una coltivazione di successo, l'area sotto la pianta è protetta dai venti, deve essere ben illuminata, con un terreno fertile ricco di sostanza organica. Il carciofo ama abbondante irrigazione e calore, quando la temperatura ambientale scende a meno 1 grado centigrado, i fiori sono danneggiati e muoiono. Propagati in due modi: strati radicali (pianta a una distanza di 100 centimetri l'uno dall'altro), semi.

Per abbondanti frutti e vegetazione intensiva, la pianta viene alimentata spruzzando le foglie con una miscela di cenere di legno (10 grammi), superfosfato (25 grammi), cloruro di potassio (10 grammi). Di norma, il cespuglio di carciofo "partorirà" nel secondo anno.

La maturazione delle gemme è irregolare. I primi steli di fiori compaiono alla fine dell'estate e dopo 14 giorni possono essere tagliati. I frutti di carciofo vengono raccolti dopo che i fiocchi superiori del cono iniziano a muoversi e si piegano leggermente. La comparsa di petali bluastri nella parte superiore del bocciolo indica una cultura troppo matura e inadatta all'uso.

Il carciofo deve essere tagliato con un gambo lungo 5 centimetri. La durata di conservazione di tali frutti dipende dalla temperatura ambiente e varia da 2 settimane a 3 mesi.

Per scopi medicinali, foglie, germogli, recipienti carnosi di cesti di carciofo vengono raccolti ed essiccati durante la fioritura. I frutti giovani (di piccole o medie dimensioni) possono essere mangiati interi crudi, in scatola o in salamoia, e quelli grandi possono essere mangiati solo in forma bollita, eliminando i peli duri, le punte delle foglie.

Composizione chimica

Carciofi freschi - un magazzino di sostanze nutritive per il corpo umano. Il contenuto calorico di un fiore vegetale crudo è solo 28 kcal per 100 grammi di prodotto, bollito - aumenta a 53 kcal. Pertanto, i frutti crudi della pianta sono ampiamente utilizzati nel menu dieta per la perdita di peso.

Qual è il sapore del carciofo?

La pianta ha un sapore pronunciato di carciofo, legno, noce matura.

Nelle foglie esterne dell'involucro sono concentrati gli oli essenziali che conferiscono al carciofo un caratteristico aroma di noce acerbo e nelle infiorescenze c'è inulina polisaccaride, che rafforza il sistema immunitario, stimola la crescita delle ossa, rimuove dal corpo metalli pesanti e radionuclidi. Questo è un vegetale ben digeribile. Si consiglia di utilizzare i prodotti del suo trattamento al diabete come sostituto dell'amido.

I principali vantaggi del carciofo sono l'assenza di colesterolo, l'abbondanza di grassi insaturi benefici, l'alto contenuto di acido ascorbico, nicotinico, fibra, potassio, manganese, fosforo.

Benefici e danni

Il carciofo è un'antica cultura le cui proprietà curative sono note all'umanità da più di 5 mila anni. Esibisce un'azione coleretica, diuretica, antireumatica. Per la prima volta, i guaritori dell'Egitto e della Grecia iniziarono ad applicare il potere curativo della pianta. I frutti freschi venivano usati per eliminare reumatismi, fegato, cuore, scorbuto, edema. Più tardi furono trattati per la gotta, scarso appetito, ittero. Nella medicina popolare moderna, i carciofi vengono utilizzati per eliminare l'eczema, la psoriasi, l'aterosclerosi, l'orticaria, la costipazione, la malattia del calcoli biliari, l'idropisia. L'estratto vegetale è usato per pulire il corpo dalle sostanze tossiche.

I brodi delle foglie e dei piccioli attivano il sistema nervoso centrale, riducono il colesterolo nel sangue e l'acido urico nelle articolazioni. Succo di carciofo con miele, risciacquare la bocca con crepe sulla lingua, stomatite, mughetto.

Le proprietà curative della pianta:

  1. Protegge il fegato dagli effetti nocivi delle tossine, migliora la rigenerazione delle cellule degli organi.
  2. Rafforza il sistema immunitario.
  3. Elimina la manifestazione di tossicosi nelle donne in gravidanza.
  4. Migliora la secrezione biliare, riduce il rischio di colecistite.
  5. Previene l'invecchiamento precoce, neutralizza gli effetti dannosi dei radicali liberi sul corpo, prolunga la giovinezza.
  6. Mostra scorie, tossine, metalli pesanti, alcaloidi, sostanze epatotossiche.
  7. Riduce la cellulite, leviga le rughe, accelera la crescita dei capelli.
  8. Pulisce e stimola i reni.
  9. Migliora il metabolismo, la circolazione cerebrale, elimina il disagio dopo l'eccesso di cibo.
  10. Riduce il rischio di sviluppare malattie cardiache, vasi sanguigni, fegato, neoplasie maligne.
  11. Alcalino del corpo, riducendo l'aumentato contenuto di acido nello stomaco.
  12. Elimina il forte odore di sudore.
  13. Lotta con calvizie, allergie, epatite, infiammazione della cistifellea, aterosclerosi, diabete, obesità, intossicazione.
  14. Riduce la glicemia.

Il succo di carciofo è di particolare valore per gli uomini: sostiene il potere sessuale, rafforza l'erezione, aumenta l'attività sessuale. Inoltre, è uno strumento indispensabile per i postumi di una sbornia. Le infiorescenze della pianta si rompono e neutralizzano bene l'alcol, hanno un forte effetto diuretico. Il nucleo e i fiocchi di frutta di una pianta contenente una grande quantità di flavonoidi sono efficaci nel prevenire l'oncologia.

A causa di cambiamenti interni del corpo (normalizzazione dei sistemi nervoso, digestivo, cardiovascolare, endocrino), lo stato funzionale di capelli, pelle e unghie è significativamente migliorato.

Nonostante le sue proprietà benefiche, ci sono controindicazioni all'uso del carciofo:

  • ulcera gastrica, gastrite con bassa acidità del succo gastrico;
  • idiosincrasia (allergia alle piante);
  • bassa pressione sanguigna;
  • malattia da calcoli biliari;
  • periodo di allattamento al seno;
  • malattia renale.

I bambini possono mangiare i carciofi?

Per i bambini di età inferiore a 6 anni è vietato includere la "verdura" di infiorescenza nella dieta. Dopo 6 anni, il prodotto può essere introdotto gradualmente nel menu del bambino sotto la stretta supervisione degli adulti. Allo stesso tempo, osserva la reazione del corpo del bambino a un nuovo ingrediente.

Possibili effetti collaterali di prendere l'erba sono reazioni allergiche, diarrea, stitichezza, gusto amaro in bocca.

Grazie alle sue proprietà curative, i carciofi vengono utilizzati in cosmetologia (mesoterapia), medicina e cucina.

Carciofo durante la gravidanza

Secondo la conclusione dei medici, l'uso dei carciofi ha un effetto benefico sul corpo di una donna incinta:

  • rafforza il corpo della madre, il feto;
  • riduce il carico sul fegato, cistifellea (a causa della manifestazione di una leggera azione diuretica);
  • compensa la mancanza di acido folico nella dieta;
  • rimuove le tossine;
  • elimina le manifestazioni di tossiemia;
  • elimina il gonfiore.

Ricordate, nel periodo della gravidanza, il fegato, la cistifellea e il tratto gastrointestinale hanno il maggiore impatto su se stessi: a causa dell'aumento della concentrazione di ormoni femminili nel sangue, aumenta la formazione della bile, quindi qualsiasi problema digestivo può peggiorare e complicare il corso della gravidanza.

Come sbarazzarsi della tossiemia?

  1. Cammina più all'aperto (almeno 2 ore al giorno).
  2. Bere epatoprotettori per pulire il fegato, che includono ingredienti vegetali (Hofitol, Tsinariks, Rostoropsha +, Estratto di carciofo). Per mantenere la cistifellea, prendere un decotto di foglie o succo di carciofo fresco, che impedisce l'intasamento dei dotti biliari.

Ricorda, per evitare disturbi digestivi, solo le verdure giovani possono essere consumate crude. I frutti di grandi dimensioni dovrebbero essere sottoposti a trattamento termico. Inoltre, un carciofo di campo è vietato alle donne in gravidanza che soffrono di pressione bassa o gastrite. In questo caso, la pianta non porterà l'effetto desiderato e, invece di eliminare la tossicosi, peggiorerà lo stato di salute della futura mamma.

  1. Dormi a sufficienza, non aver fretta di alzarti dal letto dopo esserti svegliato.
  2. Osservare i pasti divisi. Snack ogni 2 o 3 ore.
  3. Mangiare prodotti a base di latte fermentato e frutta per colazione. Non mangiare piatti caldi (solo quelli caldi), cibi piccanti e grassi, che provocano nausea. Rinunciare alle zuppe
  4. Bere un po 'di più (da 3 litri al giorno).
  5. Assicurarsi che ci sia sempre aria fresca nella stanza.
  6. Non fare movimenti bruschi.
  7. Evitare odori sgradevoli.
  8. Relax.

La gravidanza è un periodo felice nella vita di ogni donna, quando la futura mamma è in attesa della nascita del suo bambino. Tuttavia, la gioia dell'incontro imminente può ridurre la tossicosi, accompagnata da soffocamento, nausea. Questa è una condizione comune tra le donne in gravidanza, derivante dall'avvelenamento del corpo di una donna con sostanze nocive e tossine derivanti dallo sviluppo del feto.

Per eliminare i sintomi spiacevoli, durante la gravidanza si raccomanda di aderire alla corretta alimentazione, alle abitudini quotidiane, assumere farmaci a base di carciofo che migliorano il funzionamento dell'apparato digerente e urinario.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Il carciofo ha effetti epatoprotettivi, coleretici, diuretici. È usato nella medicina popolare per trattare l'ittero, ridurre il dolore articolare, ridurre il colesterolo dannoso, migliorare il metabolismo.

Istruzioni per l'uso:

  1. Succo di carciofo fresco per aumentare la forza sessuale, la libido, purificare il corpo dagli alcaloidi, eliminare l'idropisia, i problemi con la minzione. Metodo di preparazione: tritare la pianta, filtrare la miscela. Butta via la polpa di carciofo e bevi il succo due volte al giorno, 50 millilitri 30 minuti prima di un pasto. Inoltre, può essere utilizzato esternamente: strofinare nei punti calvi (per fermare la calvizie) e applicare alle zone con sudorazione (per livellare l'odore del sudore).
  2. L'infusione per ridurre l'acido urico nelle articolazioni, il colesterolo dannoso nel sangue, migliora il lavoro del sistema nervoso centrale. Foglie, gambi di carciofo (30 grammi) coprire con un litro di acqua bollente, coprire il vaso con un coperchio, attendere 1 ora. Dopo l'infusione della miscela, filtrare l'infusione, prendere due volte al giorno (al mattino e alla sera) 400 grammi negli intervalli tra i pasti.
  3. Tè dall'infiammazione dell'apparato digerente. Viene efficacemente utilizzato per lenire la mucosa dello stomaco e dell'intestino, che sono irritati dall'acido cloridrico (specialmente se viene prodotto in quantità maggiore). Per fermare il processo infiammatorio, è necessario preparare il tè (preferibilmente verde chiaro) e aggiungere un carciofo secco e macinato (1,25 grammi). Prendi tre volte al giorno in modo sintomatico.
  4. Decotto per facilitare ed eliminare la stitichezza. Cestini di carciofi (30 grammi) Lessare in un litro di acqua pulita per 10 minuti, filtrare, raffreddare. Aggiungere alla soluzione a base di erbe il tuorlo di un uovo crudo, mescolare. Dividere il brodo in 3 parti uguali, portarlo al mattino, a pranzo e alla sera.
  5. Risciacquo con crepe nella bocca, stomatite, zaedah. Schiacciare i fiori di carciofo, spremere il succo, aggiungere il miele. Risciacquare regolarmente la bocca con questa bevanda (5 volte al giorno).
  6. Decotto di psoriasi, orticaria, eczema. 30 grammi di foglie di carciofo macinato coprire con un litro d'acqua, cuocere per 15 minuti, filtrare, raffreddare. Prendere una benda sterile, bagnarla con l'ebollizione risultante, applicare come impacco sulla pelle interessata.

Ricorda, il carciofo è un'erba medicinale, prima dell'uso che devi sempre consultare con il tuo medico sulla sicurezza d'uso. Come con qualsiasi farmaco, può causare allergie e un peggioramento della salute. Non automedicare perché non è sempre sicuro!

Modulo di rilascio di farmaci

Le droghe a base di carciofi hanno una modalità di azione simile, le stesse indicazioni per l'uso, regole di assunzione identiche. Questi sono forti farmaci coleretici che sono controindicati per le persone con insufficienza delle vie biliari, colecistite, bassa pressione sanguigna, insufficienza epatica acuta.

Forme di rilascio di carciofo:

  1. Soluzioni di iniezione. Utilizzato in mesoterapia per migliorare le condizioni della pelle: ridurre l'edema, scomporre il tessuto adiposo, stimolare il flusso linfatico, rigenerare il derma, arricchirlo con sostanze nutritive.
  2. Compresse ("Artichoke-Astrapharm", "Hofitol", "Tsinarix"). Normalizzare la funzione del fegato, ridurre le manifestazioni di bruciore di stomaco, nausea, flatulenza, stimolare il deflusso, secrezione della bile, migliorare la digestione dei carboidrati, cibi grassi. Assumere 3 volte al giorno prima dei pasti.

Le compresse per il fegato mostrano azioni epatoprotettive, diuretiche, disintossicanti, coleretiche e ipolipemizzanti. Indicazioni per l'uso in epatite cronica, intossicazione, insufficienza renale, dispersione, disturbi di deflusso biliare, aterosclerosi, uraturia, obesità, urolitiasi. Inoltre, il carciofo in pillole aiuta a ripristinare il tessuto epatico, che è danneggiato dall'alcolismo.

  1. Capsule ("cholesinol"). È un ibrido di fitopreparazione naturale con cardo mariano, che presenta proprietà antiossidanti, stabilizzanti di membrana, antitossiche, coleretiche, ipo-isotermiche, ipocolesterolemizzanti. Come prendere un carciofo in capsule? Bere 1 pezzo per mezz'ora prima dei pasti 3 volte al giorno per un mese.
  2. Resina. Questo estratto dal carciofo, che assomiglia visivamente all'argilla e ha un effetto benefico sull'organismo: blocca le emorragie gengivali, migliora la funzionalità epatica, riduce lo zucchero nel sangue, rafforza il sistema nervoso, migliora l'immunità. Prima di prendere un quarto di un cucchiaino di carciofo sotto forma di resina (1,25 grammi) viene sciolto in 200 millilitri di acqua calda. La soluzione risultante viene presa prima di ogni pasto.
  3. Estratto liquido Contiene antiossidanti che prevengono la distruzione cellulare. Indicato per mantenere la normale funzionalità della cistifellea e del fegato. La soluzione orale è prescritta agli adulti, 30 gocce tre volte al giorno, mezz'ora prima del pasto. Prima dell'uso, diluire l'estratto liquido in 100 millilitri di acqua bollita raffreddata. Corso di ricevimento - 4 settimane.

A base di estratto di carciofo, producono sciroppo per i bambini, utile nel trattamento della stitichezza. Attiva l'attività intestinale, rimuove i sali di metalli pesanti, tossine, radionuclidi, liquidi in eccesso dal corpo. Inoltre, è indicato per le malattie croniche degli organi ENT (otite, sinusite, seni frontali, tonsillite, adenoidi, faringite), ipofisi, ipotiroidismo, diabete mellito, insufficienza enzimatica delle ghiandole digestive. Modalità d'uso: bambini da 1 a 3 anni a 2,5 ml (0,5 cucchiaini), bambini da 6 a 12 anni - 10 ml ciascuno (1 cucchiaio da dessert), adolescenti sotto i 18 anni - 15 ml ciascuno (1 cucchiaio da tavola ) 3 volte al giorno.

Sulla base delle recensioni dei medici, il carciofo viene mostrato a chiunque:

  • lavorare in condizioni pericolose (in produzione);
  • il fumo;
  • ha colesterolo alto;
  • vive in condizioni di cattiva ecologia (ambiente inquinato);
  • consuma alcol;
  • soffre di immunità ridotta;
  • ha problemi di pelle.

Per il trattamento e la prevenzione delle malattie degli organi dell'apparato digerente, si consiglia di preparare il tè vietnamita dai carciofi in bustine di tè al giorno. Tariffa giornaliera - 1 - 2 tazze di bevanda curativa. Per migliorare il gusto nell'infusione raffreddata, puoi aggiungere il miele.

La dose e la frequenza di somministrazione dipendono dall'età, dal peso corporeo e dallo stato di salute del paziente. Al fine di ottenere il risultato desiderato, mentre si assumono farmaci a base di carciofo, si dovrebbe astenersi dal consumare bevande analcoliche, succhi di frutta e bevande / prodotti acidi.

Analoghi di farmaci coleretici: "Allohol", "Artikol", "Bilikur", "Hepatophyte", "Phytohepatol", "Holagol".

Applicazione di cottura

Il carciofo è un'erba universale che può essere consumata in tutte le fasi della maturazione. Fiore vegetale apprezzato per un delicato sapore di nocciola. Questa è una vera prelibatezza gastronomica.

Come mangiare un carciofo?

Le giovani infiorescenze sono raccomandate per essere consumate fresche, di media maturità - in salamoia o in scatola, e mature - esclusivamente in umido, bollite, fritte, al forno. Il trattamento termico del carciofo aiuta ad ammorbidire il prodotto, migliora il suo assorbimento da parte del corpo.

A causa del cattivo gusto, rifiutare di accettare le infiorescenze aperte a favore di ricettacoli carnosi, file inferiori di avvolgimento, rosette ricche di foglie basali, cesti di fiori, steli, radici.

In cucina i carciofi vengono aggiunti a pasta, pane, pizza, insalate, torte salate, risotti, dessert, gelatine, salse, contorni per carne e pesce. Il gusto di nocciola della pianta enfatizza favorevolmente le peculiarità del piatto e aggiunge note salate anche alla solita frittata. Per mantenere il carciofo fresco più a lungo, le infiorescenze vengono immerse in acqua, acidificate con aceto o succo di limone, per 5 minuti.

I frutti grandi con un nucleo completamente formato sono necessariamente sottoposti a trattamento termico.

Carciofi stufati

Prima di preparare un fiore vegetale, dividerlo in uno stelo e infiorescenze, rimuovere l'interno del cesto ("barba"), rimuovere le punte. Riscalda la padella, friggi il frutto nel burro per 5 minuti. Quindi aggiungere acqua, fate sobbollire per 10 minuti fino a quando il prodotto è pronto. Questo è un ottimo contorno per carne e pesce.

Carciofi fritti

Inflorescenze pre-bollire per mezz'ora. Tagliare a metà e trasferirli nella padella. Aggiungere sale, spezie, olio vegetale e soffriggere su entrambi i lati fino a doratura. Questo piatto è consigliato per essere servito con verdure fresche.

Un carciofo fresco o sottaceto viene aggiunto a formaggio, prosciutto, pesce. Le infiorescenze in scatola vengono introdotte in insalata, condimenti per la pizza. I grandi frutti sono usati per creare piatti ripieni: il nucleo formato viene tagliato e lo spazio vuoto è riempito con carne, pesce tritato o verdure.

Il carciofo viene consumato con salsa piccante. Allo stesso tempo, non può essere annaffiato con il vino, poiché la cinarina che fa parte di una pianta può cambiare la sensibilità dei recettori della lingua.

Applicazione in cosmetologia

Il carciofo è una pianta che ha un effetto ringiovanente sul corpo umano, pertanto, viene utilizzata attivamente nella mesoterapia come mezzo non chirurgico per la correzione del volto, la figura. Il suo valore risiede nella ricca composizione, che comprende: inulina, sali, vitamine, tsinarin, acidi organici, flavonoidi, nutrimento del derma della donna. Sulla base di estratti dall'infiorescenza sono fatti: dentifricio, sfregamento, balsami, unguenti, lozioni, maschere.

Alla ricerca della bellezza, le donne concordano sulla somministrazione sottocutanea di preparati contenenti carciofi per effetti locali sulla parte problematica del corpo (con l'aiuto dei microneedles).

Questa procedura (mesoterapia) consente di ottenere i seguenti risultati:

  • riduzione della cellulite (una combinazione di carciofo e ialuroidasi o alaksatin ha un potente drenaggio linfatico e azioni lipolitiche che attivano la combustione dei grassi nelle cosce, nell'addome, nelle natiche);
  • idratare la pelle;
  • ridurre l'infiammazione del derma e, di conseguenza, sopprimere la progressione dell'acne;
  • prevenire la calvizie, eliminare la forfora, stimolare la crescita dei capelli;
  • migliorare il tono del viso, levigando le rughe;
  • rimozione di edema dai tessuti (nella zona intorno agli occhi).

conclusione

Carciofo - un fiore commestibile utile, che è famoso per il suo alto contenuto di fibre, sostanze nutritive, con un basso contenuto di calorie e grassi. La pianta mostra proprietà curative: supporta le normali funzioni metaboliche, stimola una corretta digestione, rimuove il colesterolo dannoso, migliora la pelle, i capelli, distrugge i composti tossici, combatte i radicali liberi e previene la comparsa del cancro del colon e degli organi genitali.

Affinché l'organismo tragga il massimo beneficio dal carciofo, deve essere scelto nel periodo di maturazione naturale (primavera, autunno). I frutti dovrebbero avere squame succulente, strette l'una all'altra. Non comprare inflorescenze appassite e flaccide con foglie superiori brune indurite.

Il più prezioso per il corpo umano è un carciofo con un nucleo ancora non formato. In una tale pianta, le infiorescenze sono completamente commestibili e non richiedono un trattamento termico preliminare.

Includere i carciofi nel menu giornaliero di considerazioni preventive, terapeutiche e proteggere la vostra salute!

Carciofo - proprietà e controindicazioni utili

Sicuramente sugli scaffali del negozio hai visto un cono verde che sembra un fiore. Questa incredibile pianta è il carciofo. È mangiato, perché sul nascere ci sono molte sostanze utili che sono considerate molto preziose per il corpo umano. In effetti, il carciofo è un germoglio non aperto, che viene rimosso dal cespuglio nel tempo. I carciofi troppo maturi non sono ammessi per il cibo - diventano rigidi e pungenti. I primi carciofi sono molto morbidi, succosi, gustosi. L'aroma e il sapore del frutto ricorda una noce. Ma soprattutto, le persone apprezzano i carciofi non per gusto, ma per azione medicinale. Da tempo, gli antichi greci e romani usavano un carciofo per la preparazione di potenti farmaci. In questo articolo parleremo delle proprietà benefiche della pianta, impareremo le sue controindicazioni e impareremo anche come preparare un carciofo per preservarne il gusto e i benefici.

Proprietà utili del carciofo

Parlando della composizione del carciofo, bisogna ammettere che è molto ricco ed esteso. Prima di tutto, ha vitamine - A, C, E, K, vitamine del gruppo B. Il carciofo è anche ricco di oligoelementi - fosforo, sodio, manganese, ferro, calcio, rame, selenio. Inoltre, la composizione dei germogli è flavonoidi, inulina, tsinarina, tannini. Tutto ciò rende il prodotto indispensabile per l'uomo.

  1. Per la cistifellea. Prima di tutto, il carciofo è molto utile per il normale flusso di bile dalla cistifellea. La pianta contiene sostanze biologiche - inulina e tsinarina, che espandono il dotto biliare, attivano il movimento della bile nello stomaco, stimolano il rinnovamento della bile. Se ciò non avviene, la bile può gradualmente ispessirsi e formare pietre nella cistifellea. Loro, a loro volta, intasano i dotti biliari. Il deterioramento in questo caso va in due direzioni: in primo luogo, la vescica stessa soffre, perché non c'è deflusso della bile, si sviluppa la malattia del calcoli biliari. In secondo luogo, la mancanza di bile nello stomaco porta a una produzione insufficiente di enzimi, il cibo viene digerito in modo errato. Se consumate regolarmente i carciofi per il cibo, è possibile evitare i problemi.
  2. Per il fegato Il carciofo è ottimo per il fegato. La pianta pulisce perfettamente il corpo dalle tossine. Questo è particolarmente vero con il carico a lungo termine sul fegato. Intossicazione eccessiva può verificarsi a causa di un prolungato trattamento farmacologico, intossicazione da alcool, assunzione di droghe. Il carciofo è anche utile per il fegato nelle sue varie patologie, ad esempio nell'epatite. Uno dei rimedi erboristici più famosi per il fegato (Hofitol) è fatto sulla base di estratto di carciofo - questa pianta è così forte ed efficace.
  3. Contro l'eccesso di peso. Molto spesso, i piatti di carciofi sono inclusi in un menu sano ed equilibrato, e non solo perché i germogli di carciofo sono nutrienti e ipocalorici. I piatti di carciofo puliscono perfettamente l'intestino, alleviano la stitichezza. La funzione epatica rinforzata contribuisce al rilascio del corpo da tossine e scorie. Le bevande di carciofo sono particolarmente utili: il tè assomiglia al sapore del caffè e, se consumato regolarmente, aiuta a bruciare i grassi. Anche le pillole per la dieta a base di carciofi sono in vendita, ma tutti i nutrizionisti sono d'accordo: i frutti naturali sono molto più utili.

Il carciofo è un vero magazzino di vitamine, che ha una ricca composizione. Se usato correttamente, puoi sbarazzarti di molte malattie. Ma ricorda che ogni potente medicina ha le sue controindicazioni.

Per chi è il carciofo?

Naturalmente, il piatto di carciofi è utile a qualsiasi persona, indipendentemente dalla sua posizione e dalle malattie croniche. Ma se decidi di consumare regolarmente i carciofi, includi i boccioli nella tua dieta normale, devi familiarizzare con le controindicazioni a questo prodotto.

  1. I carciofi stimolano la rimozione dei calcoli renali e della cistifellea, può essere pericoloso se le pietre sono troppo grandi. In questo caso, l'inizio del loro movimento può bloccare il passaggio, in alcune situazioni questo porta a forti dolori. In presenza di calcoli renali o cistifellea, i carciofi devono essere assunti rigorosamente dopo aver consultato un medico.
  2. I carciofi sono molto utili per la stitichezza, ma per la diarrea dovrebbero essere scartati. Un lassativo di piante nel carciofo può aggravare la situazione, causando un'eccessiva flatulenza e disbiosi.
  3. Non puoi dare carciofi a bambini sotto i 10 anni, è un prodotto piuttosto aggressivo e pesante.
  4. I carciofi non possono essere trattati da giovani mamme che stanno allattando al seno. Le gemme verdi possono sopprimere la produzione di latte o cambiarne il sapore.
  5. I carciofi riducono la pressione sanguigna, quindi quando l'ipotensione di appoggiarsi a una tale delicatezza non vale la pena.

E, naturalmente, nessuno ha annullato la reazione allergica che può verificarsi in qualsiasi persona. Se hai un'eruzione cutanea, flatulenza, gonfiore o altri problemi con la pelle e l'intestino dopo aver mangiato il carciofo, dovresti smettere di usare questo metodo di trattamento una volta per tutte.

Come cucinare i carciofi?

Particolarmente deliziosi e amati nel nostro paese sono i carciofi in salamoia. Per la loro preparazione, il frutto viene accuratamente lavato, tagliato in 2 o 4 parti. Il nucleo può essere rimosso. Preparare il sottaceto: in tre litri di acqua è necessario sciogliere il succo di un limone, 2 cucchiai di aceto, aggiungere un bicchiere di olio. Metti i carciofi nel sottaceto e fai sobbollire per circa 10 minuti. In vasi sterili è necessario mettere prezzemolo, aglio, mettere un po 'di carciofo bollito, versare acqua salata. Questa prelibatezza sarà pronta in un giorno, ma è possibile conservare i vasetti fino all'inverno per godere del gusto e dei benefici del frutto durante la stagione fredda. I carciofi marinati sono sia un contorno che un ottimo ingrediente di insalata.

Dopo aver raccolto i carciofi non vengono conservati per lungo tempo - una settimana dopo c'è un odore specifico e un gusto caratteristico. È possibile salvare un grande raccolto di carciofi, se i frutti sono in salamoia, in salamoia, essiccati o congelati. Se si desidera utilizzare i carciofi per scopi medicinali, è meglio preparare immediatamente un medicinale sulla base di gemme.

Come trattare con i carciofi?

Nella lotta per la salute e la longevità, una persona usa non solo i frutti (germogli) dei carciofi, ma anche le radici, le foglie e i gambi della pianta. Da loro puoi preparare diverse medicine.

  1. Tintura. La tintura di alcol viene conservata a lungo, è facile da usare ed è sempre a portata di mano. Per la preparazione di tinture di alcol dovrebbe utilizzare i frutti e le foglie della pianta. Sono schiacciati, messi in una bottiglia di vetro scuro e versati sopra con alcool o vodka. Più materie prime: più il farmaco sarà concentrato. La tintura viene preparata per 2-3 settimane in un luogo fresco, ha bisogno di essere agitata periodicamente per rendere la medicina satura. Quindi, filtrare la tintura e conservare in frigorifero, prendere un cucchiaio, diluito in un bicchiere d'acqua tre volte al giorno. Questo aiuterà a pulire il fegato, facilitare il lavoro della cistifellea, eliminare l'edema.
  2. Un decotto delle radici. Questo medicinale è efficace nel diabete mellito e, se necessario, per ridurre il livello di colesterolo nel sangue. Le radici vengono schiacciate, versate con acqua bollente, lasciate in infusione per almeno un'ora. Per ottenere il decotto più velocemente, puoi far bollire le radici a bagnomaria per 10-15 minuti. Il decotto raffreddato e filtrato prende mezzo bicchiere al mattino e alla sera.
  3. Succo di carciofo Dal carciofo fresco, puoi fare il succo di guarigione, per questo hai solo bisogno di macinare e filtrare la polpa o usare uno spremiagrumi. Il succo fresco di gemme viene preso un cucchiaio tre volte al giorno, aiuta a ridurre lo zucchero nel diabete, a sbarazzarsi di impotenza, il succo è efficace per i disturbi neurologici. Il succo fresco viene anche usato per scopi cosmetici - ha un effetto battericida. Per risparmiare il succo in eccesso, può essere congelato sotto forma di cubetti di ghiaccio.

Se soffri di stitichezza, è meglio consumare carciofi freschi insieme alla polpa - dopotutto è una preziosa fibra vegetale. Inoltre, se cucini correttamente i carciofi, si riveleranno incredibilmente gustosi!

Un carciofo è una pianta magica che può essere definita gustosa delicatezza e medicina allo stesso tempo. Mangia carciofi, rimani sano, bello e pieno di energia!

Proprietà utili e controindicazioni del carciofo

Il carciofo è un'erba utile che veniva usata per curare varie malattie dagli antichi egizi e dai romani. Ha un gusto interessante, aiuta a purificare e migliorare il corpo. Quali sono le proprietà benefiche e le controindicazioni del carciofo? Come colpisce donne e uomini?

Articoli interessanti sull'argomento:

Descrizione dell'impianto

Il carciofo (lat. Cynara) è una pianta erbacea perenne con una grande infiorescenza, la famiglia delle Compositae, preferisce un clima caldo e secco. Sembra un bocciolo di fiore non sbiancato, che è una collezione di squame grandi e dense. Sono le parti carnose inferiori del carciofo che vengono consumate.

Il carciofo è originario del Mediterraneo, del Nord Africa e dell'Europa meridionale, è coltivato da più di cinquemila anni. Il fusto di questa pianta ha un colore grigio-verde, ramoso, liscio, può raggiungere anche i 2 metri di altezza. I fiori di carciofo sono blu o blu-viola e rappresentano un grande cesto, che ha un diametro di circa 25 cm. Questa pianta fiorisce in giugno e luglio. Ad oggi, ci sono circa 140 varietà di carciofi, ma solo 40 di questi sono coltivati.

Vale la pena notare! Il nome scientifico del carciofo - Cynara - tradotto dal greco significa "cane", che può essere spiegato dalla somiglianza delle foglie dure con i denti di cane.

Il carciofo divenne popolare in tutto il mondo solo dopo essere stato cucinato per la prima volta da chef francesi.

Il carciofo è meritatamente considerato un prodotto dietetico. Nel corpo, è ben assorbito, in presenza di diabete, è consigliato come sostituto dell'amido. Sin dai tempi antichi, il carciofo era raccomandato ai pazienti con gotta e ittero. Nella medicina moderna c'è evidenza delle sue proprietà diuretiche e coleretiche.

CARCIOFO DI COMPOSIZIONE

Questo prodotto alimentare è ricco di un gran numero di elementi utili che sono necessari per il corpo umano. I petali di carciofo contengono oli essenziali che forniscono il gusto raffinato di questo prodotto. I carciofi sono considerati un prodotto a basso contenuto calorico, in quanto contiene solo 47 kcal per 100 grammi di prodotto grezzo.

I carciofi vengono raccolti in diversi stadi di maturazione, quindi il contenuto calorico può variare. Il valore nutrizionale varia da 30 a 47 kcal / 100 g di prodotto.

Non tutto il cestino è usato per il cibo, ma solo la sua parte inferiore. Il contenuto calorico è influenzato dal modo in cui è cotto. Il valore nutrizionale del prodotto aumenta quando si utilizzano burro, panna e altri alimenti ipercalorici.

Nell'antica Grecia e Roma, la gente credeva che questo prodotto fosse un forte afrodisiaco, e può influenzare chi è nato in famiglia - un ragazzo o una ragazza. In Francia, a molte donne non era permesso usare il carciofo, poiché possedeva proprietà stimolanti.

10 proprietà utili di carciofo

Il carciofo è utilizzato attivamente in medicina, sia ufficiale che popolare. Negli ultimi anni è stato fatto un gran numero di medicinali, che sono in grado di aiutare i pazienti con varie malattie.

Prevenzione del cancro

Il carciofo ha uno dei più alti livelli di antiossidante tra le verdure. Gli antiossidanti aiutano il nostro sistema immunitario a proteggere dai radicali liberi - sottoprodotti naturali del metabolismo cellulare che possono portare a varie malattie, tra cui il cancro e le malattie cardiache. I polifenoli presenti nei carciofi hanno le proprietà dei farmaci chemioterapici e possono rallentare, arrestare o invertire i sintomi del cancro del paziente. Così come la quercetina e la rutina, due dei più importanti antiossidanti, studi che hanno dimostrato che possono ridurre la probabilità di sviluppare il cancro. La vitamina C previene attivamente lo sviluppo di malattie come la fibrosi e riduce anche la probabilità di cancro al seno. Altri studi hanno dimostrato che l'estratto di foglie di carciofo può promuovere l'apoptosi (morte cellulare), così come la proliferazione cellulare (diminuzione) quando somministrato alle masse cancerose e questo estratto può anche ridurre la probabilità e gli effetti del cancro alla prostata, del cancro al seno e della leucemia.

Salute del cuore

Alcuni ingredienti contenuti nelle foglie di carciofo aiutano a ridurre il livello di colesterolo cattivo (LDL) e ad aumentare il livello di colesterolo buono (HDL, o acidi grassi omega-3). Le lipoproteine ​​a bassa densità sono un tipo di colesterolo che si accumula sulle pareti delle arterie del sistema vascolare, blocca il flusso sanguigno, aumenta la pressione sanguigna e può portare a infarto e ictus.

Pressione sanguigna

I carciofi sono ricche fonti di potassio. Il potassio aiuta a neutralizzare gli effetti negativi dell'eccesso di sodio, che aumenta la pressione sanguigna. I carciofi possono essere usati come vasodilatatore. I diabetici sono anche incoraggiati ad usare i carciofi per prevenire le complicazioni associate alla pressione sanguigna. A sua volta, l'abbassamento della pressione sanguigna può ridurre la probabilità di infarti e di malattie coronariche!

Salute del fegato

I carciofi sono stati a lungo usati per disintossicare e pulire il fegato. Due antiossidanti nella composizione dei carciofi - tsinarin e silimarina, migliorano la salute generale del fegato riducendo le tossine e facilitando la loro eliminazione dal fegato e dal corpo. Gli studi hanno anche dimostrato che questi antiossidanti migliorano la rigenerazione e la riparazione delle cellule epatiche danneggiate.

Digestione sana

I carciofi sono una ricca fonte di fibre alimentari, che è uno dei nutrienti benefici per migliorare la salute e il funzionamento del sistema digestivo. La fibra alimentare migliora e rende le feci regolari, riduce i sintomi della stitichezza, riduce le probabilità di varie malattie gastrointestinali e tumorali, oltre a gonfiore, crampi, eccessiva formazione di gas e disagio generale allo stomaco. Inoltre, se si hanno problemi con feci molli o diarrea, le fibre sono in grado di assorbire il liquido in eccesso. La fibra aiuta anche a eliminare il colesterolo LDL dal corpo, eliminando in tal modo le arterie e riducendo le possibilità di sviluppare malattie cardiache. Inoltre, i carciofi aiutano a stimolare la produzione di succo gastrico, così come la bile, che aiuta anche a migliorare la digestione e riduce il rischio di colecistite.

Aiuto con i postumi di una sbornia

Come accennato in precedenza, i carciofi aiutano a disintossicare e pulire il fegato, possono ridurre il livello di tossine nel sangue, accelerando la loro rimozione dal corpo. Pertanto, i carciofi sono in grado di metterti rapidamente in piedi e ripristinare il vigore.

Gravidanza sana

Alti livelli di acido folico (vitamina B9) contenuti nei carciofi possono prevenire difetti nello sviluppo del tubo neurale nel feto. Nella fase di pianificazione e durante la gravidanza, i prodotti a base di acido folico sono parte integrante della dieta.

Salute delle ossa

I carciofi sono uno dei migliori alimenti che contengono le vitamine e i minerali necessari, come la vitamina K, il magnesio, il fosforo e il manganese, che sono ingredienti essenziali per migliorare la salute e la densità dell'osso, riducendo così la probabilità di fratture e malattie come l'osteoporosi.

Miglioramento del metabolismo

Il magnesio e il manganese sono i componenti più importanti del corpo coinvolti nei processi metabolici. Il magnesio è una parte importante della sintesi delle proteine ​​in tutto il corpo, e migliora anche l'assorbimento di calcio da parte del corpo, che rafforza le ossa. Il manganese è un po 'più complicato del magnesio e il suo effetto sui parametri metabolici del colesterolo, degli amminoacidi e dei carboidrati.

Migliora la funzione cerebrale

L'azione vasodilatatrice dei carciofi contribuisce alla saturazione del cervello con una grande quantità di ossigeno, che migliora le sue funzioni cognitive. Il fosforo è uno dei minerali importanti richiesti per la normale funzione cerebrale. I suoi svantaggi erano associati a un serio deterioramento delle capacità cognitive. La vitamina K contenuta nei carciofi riduce i danni ai neuroni nel cervello, è utilizzata nel trattamento di pazienti affetti dal morbo di Alzheimer.

L'uso del carciofo per il trattamento delle malattie

Carciofo nella medicina popolare

Sia nella medicina tradizionale che in quella tradizionale vengono utilizzati estratti, decotti e infusi di questo ortaggio. Carciofo: le istruzioni per l'uso di questa pianta sono:

  • Numero della ricetta 1. Decotto per migliorare il lavoro del sistema nervoso centrale e ridurre il colesterolo e l'acido urico Aggiungere foglie di carciofo e piccioli (2 cucchiai.) Versare acqua bollente (1 litro). Lascia che l'impasto inforni un po 'e prendi due volte al giorno: 400 grammi al mattino e 400 grammi alla sera;
  • Numero della ricetta 2. Per migliorare la libido e il potere sessuale. Saltare la pianta attraverso un tritacarne, filtrare il succo risultante e berla due volte al giorno a 50 grammi Questa stessa ricetta è utile per l'idropisia, problemi con la minzione e l'avvelenamento di alcaloidi. E il succo di carciofo elimina l'odore di sudore con eccessiva sudorazione e aiuta a fermare la calvizie. In quest'ultimo caso, è sfregato in punti calvi;
  • Numero di ricetta 3. Per mughetto, stomatiti, attaccamenti e crepe nella bocca. Conoscere questi problemi in prima persona? Regolarmente (fino a cinque volte al giorno) sciacquare la bocca con una miscela di miele e succo di carciofo;
  • Numero di ricetta 4. Tè contro l'infiammazione del tubo digerente. Vuoi interrompere il processo infiammatorio che si sviluppa sulla membrana mucosa dell'intestino e dello stomaco? Aggiungere un quarto di cucchiaio di carciofo a un tè normale. Con questa bevanda puoi curare la gastrite con elevata acidità;
  • Ricetta numero 5. Con costipazione. Lessare i cestini di carciofi in un litro di acqua limpida (bastano 10 minuti). Mescolare il brodo con tuorlo crudo e prendere tre volte al giorno;
  • Numero di ricetta 6. Per eczemi, orticaria e psoriasi Versare le foglie di carciofo con un litro d'acqua, far bollire per un quarto d'ora, filtrare e raffreddare. Nel liquido risultante, inumidire un panno pulito e applicarlo sulla pelle interessata come un impacco;
  • Numero di ricetta 7. Nel periodo postoperatorio, con aterosclerosi, è possibile utilizzare estratto di carciofo come agente urinario e coleretico: tritare il cesto di carciofi 100-200 in un frullatore (grattugiato), aggiungere 8 gr. corteccia di salice bianco, 15 gr. menta piperita secca, 5 gr. semi di finocchio, 6 gr. genziana e 20 gr. zucchero di frutta. Questo è tutto mescolare e versare una bottiglia di alcool o vodka (40%). Insistere a t 18 ° C per tutta la settimana. Dopo questo periodo l'estratto di carciofo viene drenato dal sedimento e conservato in un contenitore scuro. Bevi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno dopo 2 ore dopo i pasti. Con una debole secrezione dello stomaco, bassa motilità intestinale e scarso appetito, l'uso del farmaco viene mostrato un'ora prima dei pasti. Il trattamento viene effettuato con 2 cicli di due settimane e una pausa di 7 giorni.

Proprietà utili e controindicazioni per le donne

Il carciofo è uno dei prodotti più utili per le donne, ha proprietà anti-invecchiamento e aiuta a prevenire lo sviluppo di molte malattie gravi.

Quanto è utile il carciofo per la salute delle donne:

  • una grande quantità di acido ascorbico aiuta a ridurre significativamente il rischio di sviluppare il cancro al seno;
  • un alto contenuto di acido folico rende questo prodotto utile per chi pianifica una gravidanza, ma è controindicato usare questo prodotto mentre trasporta un bambino;
  • la verdura contiene retinolo, che consente di essere utilizzato nelle ricette fatte in casa per eliminare le rughe, prevenire l'appassimento della pelle;
  • il prodotto è un afrodisiaco naturale, ha un effetto stimolante, aumenta la probabilità di concepimento;
  • normalizza la pressione sanguigna negli organi pelvici.

È importante! Si ritiene che l'uso prolungato del carciofo aumenti la possibilità di concepire un ragazzo.
Il carciofo è anche utile per la salute degli uomini - il vegetale è in grado di migliorare e ripristinare la potenza, si consiglia di essere utilizzato per la prevenzione delle malattie della prostata.

Decotto di foglie e radici di carciofo durante la gravidanza

Le proprietà benefiche delle piante rafforzano il corpo di madre e bambino. Elimina tossicosi ed edema. Il carciofo può essere dannoso, perché rimuove eccessivamente la bile e riduce la pressione che si verifica nelle donne in quasi tutte le gravidanze. Controindicazioni durante questo periodo - ipotensione, gastrite e ulcera.

Non usare decotti medicinali durante l'alimentazione. In primo luogo, è dannoso per la salute del bambino - può manifestarsi un rash e in secondo luogo viene ridotta la produzione di latte.

Le donne incinte possono fare il seguente decotto. 10 gr. materie prime, versare una tazza d'acqua e portare ad ebollizione, lasciare fermentare per 10 minuti. Assumere il tè due volte al giorno. Un altro buon modo per la gravidanza è cesti bolliti. Le ricette per la loro preparazione sono diverse. È meglio mangiarli per cena.

I benefici e i danni del carciofo per la perdita di peso

Il carciofo, come molte piante, è considerato un prodotto dietetico perfettamente digerito e che ha un effetto benefico sul processo digestivo. La cellulosa, penetrando nel corpo, si gonfia e si satura istantaneamente. Questo è particolarmente importante la sera quando vuoi mangiare un pasto soddisfacente, ma devi rinunciare alle calorie in eccesso. Inoltre, le sue proprietà diuretiche aiutano a purificare il corpo, il corretto funzionamento del fegato e dei reni.

La vitamina C ha qualità preziose in dietetica: il fatto è che durante la perdita di peso, molte persone hanno cedimenti cutanei in luoghi in cui vi è stato recentemente grasso sottocutaneo. Se il peso procede lentamente e naturalmente, la vitamina C, che entra nel corpo, viene convertita in collagene, una sostanza responsabile dell'elasticità della pelle.

Gli aderenti ad una dieta sana saranno soddisfatti di quanto possa essere gustoso, salutare e dietetico un tale prodotto, che fornisce all'organismo tutti i tipi di oligoelementi, specialmente necessari durante le restrizioni dietetiche.

Carciofo in cucina

Inoltre, grazie alle proprietà benefiche del carciofo, viene spesso utilizzato in cucina da coloro che seguono le regole del mangiare sano. Gli esperti consigliano alle persone che usano l'alcol di usare i carciofi come cibo per proteggere le cellule del fegato, gli amanti dei cibi piccanti e grassi, nonché con diete povere e malsane come integratore alimentare per conservare gli elementi traccia necessari.

Trattamenti al carciofo per il trattamento del fegato

Proprietà utili non hanno comunque alcun trattamento del fegato. Per la salute di questo corpo può essere preparata l'infusione. La ricetta è semplice. 2 cucchiaini. foglio asciutto, preparare un bicchiere di acqua bollente e infondere per 10 minuti. Filtrare e bere.

L'infusione terapeutica deve essere presa 3 p. nel villaggio di 0,5 tazze prima del pasto. Anche la tintura di alcol è efficace. 50 g di materia prima secca, versare 100 ml di alcool, infondere per 15 minuti e filtrare. Tintura usata tre volte al giorno, distribuendo 2 cucchiai. l. significa nel semi bicchiere d'acqua.

Carciofo in resina - Indicazioni per l'uso

La resina è molto sana ed è prescritta per:

1. pulizia del corpo e del sangue
2. recupero del fegato dopo l'intervento chirurgico o antibiotici a lungo termine
3. trattamento della malattia della colecisti

Può anche essere raccomandato per ridurre lo zucchero, normalizzare i processi metabolici e calmare il sistema nervoso. Questo farmaco allevia l'infiammazione del tratto digestivo.

L'istruzione afferma che le proprietà mediche purificano il corpo di sali e tossine in breve tempo. Eppure la cappa raccolta e controindicazioni. Questi sono diarrea, diarrea, insufficienza renale e malattia calcoli biliari.

Proprietà utili degli estratti di carciofo

L'estratto di carciofo è utile? I farmaci che contengono questo ingrediente sono usati per il trattamento di reumatismi, patologie renali e epatiche e malattie dermatologiche.

  1. Soluzione acquosa: diluire un quarto di un cucchiaino di estratto in 200 ml di acqua. Il farmaco è diviso in 3 porzioni, bere mezz'ora prima dei pasti.
  2. Soluzione alcolica - sciogliere 100 ml di estratto in 1 l di vodka, aggiungere 15 ml di miele. Prendi 15 ml di medicinale tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti.

L'estratto dal carciofo aiuta a migliorare il processo digestivo, riduce i livelli di zucchero nel sangue, rimuove il colesterolo in eccesso, rimuove i prodotti di decomposizione alcolica, le tossine e i sali di metalli pesanti dal corpo.

Succo di carciofo - Proprietà utili

Il succo di carciofo è un rimedio efficace per l'alopecia, dovrebbe essere strofinato sul cuoio capelluto ogni giorno. Tra 15-20 giorni i capelli smetteranno di cadere, nuove ciocche cresceranno forti.

Il succo fresco è anche utile per migliorare la potenza - è necessario bere 55 ml di bevanda prima di colazione e prima di coricarsi. Si dovrebbe bere regolarmente il succo con problemi di minzione, avvelenamento da alcol, idropisia.

È importante! I medici raccomandano regolarmente l'uso di carciofi per le persone che vivono in luoghi con scarsa ecologia, fumo e bevande alcoliche.

Estratto di carciofo - Proprietà utili

La principale proprietà terapeutica dell'estratto vegetale è quella di purificare il corpo dalle tossine e dai rifiuti nocivi, migliorare il funzionamento del fegato e dei reni. Il farmaco viene prodotto sotto forma di capsule, compresse, utilizzato per il trattamento e la prevenzione del cancro della prostata, della mammella, del sangue.

Quando prendere l'estratto di carciofo:

  • con un povero deflusso di bile, una motilità indebolita della cistifellea;
  • con frequenti eruttazioni, flatulenza, pesantezza nell'addome dopo aver mangiato;
  • con epatite avanzata, insufficienza renale cronica;
  • con aterosclerosi.

L'estratto di carciofo è indicato per l'anoressia, l'obesità - il farmaco normalizza il sistema digestivo, accelera il metabolismo. L'alto contenuto di acido clorogenico, un analogo della caffeina, aiuta a perdere peso velocemente senza danneggiare il corpo.

Le capsule devono essere assunte 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti, compresse - durante i pasti. La durata della terapia è 1 mese, prima di un corso ripetuto è necessario fare una pausa per 5-7 settimane.

Tè di carciofo - proprietà utili

Il tè di carciofo è un diuretico naturale e un agente coleretico, la bevanda normalizza la glicemia, ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie e inibisce la crescita della microflora patogena nell'intestino.

Una tale bevanda può essere un sostituto decente per il caffè, è molto utile per il corpo. Per preparare il tè, è necessario preparare 10 g di foglie secche e schiacciate con 400 ml di acqua bollente, lasciare agire per 5 minuti. Per scopi terapeutici e profilattici, dovresti bere il tè tre volte al giorno prima dei pasti o subito dopo un pasto. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere una piccola quantità di miele.

Il tè al carciofo del Vietnam è costituito da pezzi di foglie di piante, steli e radici. Vendilo sotto forma di bustine usa e getta o sotto forma di una massa di plastica scura.

Per preparare le bustine di tè, è necessario riempire il sacchetto con acqua, la cui temperatura non supera i 70 gradi, la bevanda sarà pronta in 3 minuti. La massa del tè dovrebbe essere prodotta in una scodella di ceramica riscaldata: mettere un pezzo di tè in un contenitore, versarvi sopra dell'acqua calda, frullarlo con una frusta fino a formare una consistenza omogenea.

Come scegliere un buon prodotto

Un frutto con un colore verde oliva è considerato di alta qualità. In questo caso, le foglie della pianta dovrebbero essere premute l'una sull'altra. Questo suggerisce che il feto non ha avuto il tempo di maturare, e quindi adatto al consumo. I frutti in fiore non hanno alcun beneficio per il corpo, inoltre, sono duri e hanno un sapore sgradevole.

Un altro modo affidabile per scegliere un carciofo di qualità è portare il frutto all'orecchio e schiacciarlo leggermente. Se c'è un caratteristico scricchiolio, il prodotto è fresco e commestibile.

Come usare il prodotto

Non importa quanto siano straordinarie le proprietà che questa pianta non possiede, per ottenere il massimo effetto, non dovresti mangiarla spesso. È sufficiente usare il carciofo una volta alla settimana, crudo o cotto per cena.

Caratteristiche di stoccaggio del carciofo

I carciofi crudi devono essere conservati in frigorifero avvolti in un sacchetto di plastica o in un contenitore. Altrimenti, la pianta inizierà ad assorbire gli odori circostanti, perdendo il suo gusto e aroma unici.

La durata di conservazione del carciofo non deve superare una settimana. Se vuoi preservare la freschezza del prodotto un po 'più a lungo, la pianta può essere confezionata in un sacchetto di plastica e messa nel congelatore.

Controindicazioni all'uso del carciofo

I carciofi non hanno molte controindicazioni, ma esistono ancora. Non è raccomandato per le persone che hanno la pressione bassa, lo stomaco e le malattie intestinali, la gastrite con bassa acidità. Inoltre, questo prodotto alimentare non può essere utilizzato da bambini piccoli (fino a 12 anni), donne nella posizione, madri che allattano, persone con funzionalità epatica compromessa e blocco delle vie biliari. E il carciofo è controindicato se hai un'intolleranza individuale a questo prodotto, o provoca una reazione allergica.

QUESTO È INTERESSANTE!

  1. Negli Stati Uniti d'America, nello stato della California, la competizione per il titolo di "Regina dei carciofi" è stata tenuta annualmente per molti anni. Molte donne hanno partecipato a questa competizione, tra cui Marilyn Monroe stessa, e nel 1949 è diventata la regina dei carciofi.
  2. Gli esperti spagnoli stanno pianificando di utilizzare presto il carciofo come fonte di energia elettrica. I grandi carciofi sono molto adatti al clima sud-spagnolo e possono essere utilizzati come combustibile per due centrali elettriche appositamente costruite. Si prevede che queste stazioni elaboreranno circa centomila tonnellate di carciofi all'anno, fornendo in tal modo elettricità a 60 mila persone in Spagna.
  3. A Palermo, nella piccola città di provincia di Cherda, a fine aprile, si tiene un festival annuale in onore del carciofo Sagra del Carciofo. Ci sono vari concorsi, danze, esibizioni di artisti, mostre di artisti, tutti in onore dell'amato prodotto degli abitanti di Cherda. E anche in questo giorno tengono una degustazione di vari piatti di carciofo.

Grazie al gusto eccellente, a una varietà di ricette e ad ampie proprietà curative, sempre più persone scelgono i carciofi come alimento sano e salutare. Questo prodotto consente non solo di diversificare la dieta, ma anche di preservare la figura, nonché di ottenere una buona salute e un aspetto positivo. Condividi i tuoi pensieri sulle qualità di carciofo nei commenti.