Principale > Frutti di bosco

Buccia di melograno: proprietà medicinali e controindicazioni. Come usare la buccia di melograno

L'uso della buccia del melograno non è così difficile, se conosci le regole generali, ma la pelle di questo prezioso frutto contiene molti alcaloidi, quindi se hai un eccesso di prodotto puoi facilmente essere avvelenato. Tuttavia, come è noto dall'antichità, anche i veleni sono trattati in dosi adeguate e le sostanze più utili in grandi quantità sono un pericolo mortale. Capiremo come usare la granata correttamente e per il beneficio di se stessi, senza essere esposti a rischi.

Perché ho bisogno di una granata?

Non solo la sua pelle, ma anche i grani stessi, il succo che ne viene fuori ha molte qualità positive che influiscono positivamente sulla salute umana. L'inclusione del melograno in diverse forme nella dieta quotidiana è la chiave della longevità e della vita sana. Il frutto ti aiuterà a sbarazzarti di una vasta gamma di disturbi - ma devi sapere come usare correttamente la buccia del melograno, i chicchi, con il massimo beneficio per te stesso.

Cosa c'è dentro?

Prima di affrontare le proprietà benefiche delle bucce di melograno, vale la pena indagare sul motivo per cui sono così buone. Ciò è dovuto alla composizione chimica del frutto unico, alla ricchezza dei componenti contenuti nella pelle e nella parte interna. Per molto tempo, l'umanità ha saputo che, oltre ai grani gustosi interni, la pelle e le membrane, e anche le foglie dell'albero, sono benefiche. Spremuto dall'olio di melograno, ampiamente utilizzato per una varietà di problemi di salute e solo per divertimento.

Le proprietà benefiche delle croste di melograno sono spiegate dal loro valore e composizione. Un totale di cento grammi rappresenta 14 grammi di carboidrati, 0,7 grammi di proteine ​​e 0,6 grammi di grassi. La composizione contiene fruttosio, glucosio, essenziale per le fibre alimentari del corpo umano e acidi organici, nonché grassi. Nella buccia del frutto un sacco di vitamine, oligoelementi. Riserve particolarmente preziose di vitamine A, E, K e acido nicotinico. Ricca buccia e composti vitaminici del gruppo B, compreso acido folico nella quantità di 40 μg. Con l'uso corretto del melograno nel suo cibo, è possibile ottenere fosforo, potassio, iodio, zinco e molti altri oligoelementi estremamente importanti dalla sua pelle. I medici notano la presenza di colina, beta-carotene, aminoacidi essenziali.

E a cosa serve?

Conoscendo l'utilità della buccia del melograno, è possibile avvicinarsi seriamente al design del menu con la partecipazione di questo prodotto. Attualmente, sono stati sviluppati metodi di utilizzo di tutte le parti delle bacche in cottura e la crosta è più adatta per ricette sane che per il piacere del gusto. A causa delle seguenti qualità:

  • capacità di combattere infiammazioni, infezioni;
  • attivazione dell'immunità, sviluppo della capacità dell'organismo di resistere alla forma di vita microscopica patogena;
  • stimolazione dei reni, grazie alla quale i tessuti vengono liberati dalle tossine più velocemente;
  • normalizzazione delle feci con diarrea;
  • inizio dei processi di produzione della bile.

L'elenco non è esaurito.

Qual è la buccia del melograno utile ancora? Questo prodotto combatte l'aterosclerosi e aiuta ad alleviare il dolore di diversa natura, diluisce leggermente il sangue e aiuta anche a prevenire la formazione di tumori, escrescenze. L'uso corretto delle croste nel cibo aiuta a combattere le colonie patogene di microrganismi - la loro crescita è inibita, gradualmente la popolazione muore.

Il melograno ha un pronunciato effetto curativo della ferita, stimola i processi rigenerativi a livello cellulare, quindi, dopo la completa guarigione, non rimangono tracce anche sotto forma di cicatrici minori. Aiuterà la buccia del melograno dai vermi, altre invasioni e infezioni, alcuni virus. Il brodo basato sul prodotto tonifica il corpo nel suo complesso, rafforza le difese e attiva la persona. L'effetto particolarmente brillante è evidente sul sistema immunitario. Oltre al decotto della buccia, puoi mangiare succo, bacche fresche.

Chi è rilevante?

Si raccomanda di bere regolarmente un decotto dalla buccia del melograno durante il cambio di stagione quando una persona soffre di più di beriberi. Se dovessi sopportare una grave malattia, i prodotti del feto aiuteranno a ripristinare il corpo. L'uso corretto delle bacche consente di ricostituire le scorte importanti per il normale funzionamento del corpo degli oligoelementi.

Si raccomanda di mangiare melograno fresco e infusi, decotti delle sue croste durante il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico. Il tè alla melagrana aiuta a indebolire in generale. Ciò è in gran parte dovuto all'elevata concentrazione di vitamina C nel prodotto, che ha un effetto positivo sull'immunità umana. Questo si esprime nell'aumentare la resistenza ai raffreddori. Ma le vitamine del gruppo B migliorano lo stato del sistema visivo, nervoso, della memoria.

Cosa cercare?

Le proprietà curative della buccia del melograno sono in gran parte dovute a quantità piuttosto elevate di ferro, vitamina B2 - a causa di esse viene attivata la produzione di emoglobina nelle cellule del corpo e viene prevenuta l'anemia. L'acido nicotinico, a sua volta, normalizza lo stato mentale ed emotivo di una persona. Si consiglia di utilizzare decotti, tè di melograno in situazioni di grave stress, shock nervosi o disturbi della depressione. Il tè sano è un rimedio efficace contro i disturbi del sonno, l'ansia, il nervosismo, l'irritabilità aumentata e persino l'aggressività.

Le proprietà terapeutiche della buccia di melograno sono in parte dovute alla maggiore concentrazione di antiossidanti nel prodotto, comprese le vitamine A, E. Se il corpo riceve questi composti in quantità sufficiente, i processi di invecchiamento sono rallentati, il che influenza non solo l'aspetto, ma anche le condizioni generali del corpo. Con l'uso regolare di bevande sulle bucce di melograno, i capelli, le unghie, la pelle ritorna normale, la vista migliora, il tono generale cresce.

È possibile o no?

Come ogni altro prodotto che influisce sulla salute umana, ha una buccia di melograno e controindicazioni. Le proprietà medicinali non saranno utili se le abusi troppo. Esiste la possibilità di una reazione allergica - molto dipende dalle caratteristiche di un particolare organismo. Le sostanze tossiche sono presenti nella buccia, che in concentrazioni elevate può causare avvelenamento lieve o addirittura grave. Per non incontrare un effetto così spiacevole, dovrai seguire attentamente le raccomandazioni relative alla concentrazione di croste per litro di acqua, oltre che osservare la frequenza stabilita di bere.

Per non affrontare le manifestazioni più spiacevoli, è necessario prendere in considerazione non solo le controindicazioni della buccia del melograno. Le proprietà terapeutiche si manifestano quando si utilizza il prodotto, tenendo conto delle caratteristiche del paziente: età, peso, qualità distintive individuali. Se, per esempio, parliamo di un bambino piccolo, se le feci sono disturbate, dovrebbe usare un cucchiaino di decotto cinque volte al giorno per mangiare, ma in età scolare - una sala da pranzo. Il dosaggio corrispondente all'approvazione in età adulta, consentito a 12 anni. Se non segui queste regole, puoi affrontare un deterioramento della situazione: avvelenamento del corpo e reazioni avverse.

Caso speciale

Le proprietà medicinali della buccia del melograno possono essere controllate con estrema cura durante il taglio del feto, nutrendo il bambino. È meglio consultarsi prima con un medico, solo dopo le sue raccomandazioni per iniziare un ciclo di trattamento. Se non vi è alcuna possibilità di consultazione, è sensato abbandonare un programma del genere in modo da non danneggiare te stesso e il bambino.

Non dovresti controllare te stesso le proprietà medicinali del melograno, se c'è una tendenza alla stitichezza, emorroidi o crepe intestinali. Malattie renali vietano l'uso di melograno in qualsiasi forma. Le infusioni, i decotti di croste non dovrebbero essere usati se c'è una maggiore probabilità di sanguinamento, la possibilità di una reazione allergica è alta. I guaritori tradizionali osservano che nella maggior parte dei casi l'uso di droghe a base di pelli di granato non provoca reazioni avverse, ma bisogna stare attenti. Un divieto particolarmente categorico è associato all'assunzione di antistaminici: essi non sono categoricamente combinati con decotti, infusi di buccia di melograno.

Caratteristiche importanti

Perché la pelle di melograno sia davvero utile, è necessario conservarla correttamente, altrimenti tutte le sostanze utili semplicemente evaporeranno, si disintegreranno e non ci sarà alcun uso per una bevanda su tale base. Se le regole vengono seguite, la durata di conservazione delle pelli raccolte è di diversi anni. Le regole sono abbastanza semplici:

  • sono adatti solo i frutti densi con una pelle spessa e solida senza danni;
  • Prima della raccolta, è necessario esaminare attentamente il melograno: il colore della pelle deve essere naturale, liscio;
  • buccia secca o troppo chiara non è adatta per decotti, infusi;
  • prima della raccolta, la pelle viene rimossa, tagliando accuratamente, rimuovendo lo strato interno;
  • dividere la buccia in piccoli pezzi e asciugare per una settimana, mantenendo su un tovagliolo sotto uno strato di garza;
  • durante il periodo di essiccazione, le croste vengono mescolate regolarmente per un processo uniforme.

Il prodotto finito è conservato in un sacchetto di carta, un barattolo di vetro. Prima dell'uso, vengono macinati in polvere con un mortaio e un macinino da caffè.

Come usare: problemi intestinali

Particolarmente efficace è la buccia di melograno per la diarrea. Per la ricetta, le croste pre-essiccate sono macinate. Numero di ingredienti: per ogni mezzo litro di acqua - un cucchiaio di polvere. Il prodotto naturale e l'acqua sono mescolati, bolliti per 10 minuti a fuoco basso, per altre poche ore in un thermos chiuso. Il cibo deve essere usato tre volte al giorno prima dei pasti. Per gli adulti si consiglia di utilizzare 50-100 ml alla volta. Lo strumento non solo elimina la diarrea, ma purifica il corpo dalle tossine, normalizza il tratto digestivo.

Per il trattamento dei bambini, puoi usare un'altra ricetta. In una tazza di acqua bollente prendi un quarto delle bucce di una piccola melagrana, aspetta 40 minuti (la tazza deve essere ben coperta). Se la diarrea soffre di un bambino di un anno o più giovane, è necessario mangiare tre volte al giorno per un cucchiaino di infuso. A un'età più avanzata, con lo stesso dosaggio, la frequenza aumenta di cinque volte. Per gli adolescenti, puoi scegliere un dosaggio diverso: tre volte un cucchiaio.

Melograno contro le invasioni intestinali

Una delle ricette più popolari sulle pelli di melograno è un'infusione che aiuta a sconfiggere l'infezione da vermi. Per cucinare, devi avere 50 grammi di polvere ricavati da pelli pre-essiccate, ma in mancanza di quelli, puoi usare quelli freschi. La polvere viene versata con 400 ml di acqua pura, coperta con un coperchio e attendere un quarto di giorno, dopo di che l'intero volume viene fatto bollire fino a quando metà del liquido evapora. Il brodo risultante viene lasciato raffreddare, filtrato e bevuto per un'ora in diversi approcci. Dopo un'altra mezz'ora, usare un lassativo.

Nessuna infiammazione!

Il processo di preparazione di un medicinale per le infiammazioni è semplicissimo: tagliano la buccia di un frutto, versano acqua bollente su di esso e lascia riposare per un'ora sul bagno di vapore, dopodiché il liquido viene decantato e bevuto un quarto di tazza prima dei pasti due volte al giorno. La durata di tale corso è fino al completo recupero. Particolarmente bene sarà il risultato se il processo infiammatorio colpisse la vescica, i reni, gli organi riproduttivi, gli organi respiratori o l'intestino.

Se l'infiammazione si osserva in bocca, nella gola, se le gengive sono dolenti, il melograno può essere applicato secondo un altro schema: prendere 20 grammi di pelli fetali per bollire l'acqua, far bollire per non più di cinque minuti, conservare per un'altra ora in un thermos e filtrare. Il liquido risultante è adatto per il risciacquo regolare della cavità orale. La durata del corso è di almeno una settimana, la frequenza di utilizzo è fino a cinque volte al giorno.

Tè al melograno

La ricetta è molto semplice: una piccola quantità di croste di frutta viene aggiunta a una bevanda umana familiare e amata. Puoi usare sia pre-essiccato che fresco. Per migliorare il gusto e le qualità aromatiche, aumentare i benefici di menta, limone e altre erbe che hanno un effetto positivo sulla salute umana sono introdotte nella bevanda. Per addolcire, è meglio usare il miele. La bevanda finita ha un buon profumo, un po 'aspra e molto gustosa. È vero, è importante aderire alla norma: se le croste di melograno sono troppo, c'è la possibilità di un improvviso deterioramento della salute.

È curioso

Per la prima volta nel nostro paese, sono state pubblicate ufficialmente ricette per l'uso della buccia di melograno nel 1999. Il farmaco sviluppato aveva lo scopo di normalizzare l'appendice, eliminare le invasioni di Salmonella ed era raccomandato per dissenteria e diarrea. Questa ricetta con l'uso di croste di melograno fu addirittura brevettata diversi anni prima - nel 1996. Per identificare la sua efficacia, i test clinici sono stati organizzati in un istituto medico specializzato.

Le bucce di melograno hanno proprietà benefiche e curative.

Il melograno è chiamato il re dei frutti per il suo aspetto luminoso, straordinario gusto fresco e benefici per la salute. Adulti e bambini amano i dolci semi di Borgogna, ma raramente si pensa a quali proprietà è possibile vedere, non commestibili, a prima vista, la pelle ha. In effetti, le bucce di melograno sono un'aggiunta utile ai melograni dolci, che sono usati nella medicina tradizionale per il trattamento e la prevenzione di molte malattie.

La composizione e le proprietà benefiche della buccia del melograno

La buccia viola del melograno, come il pericarpo massiccio, non è inferiore, e talvolta supera anche le bacche succose nel numero di sostanze curative. Il melograno sbuccia le loro proprietà benefiche e controindicazioni, grazie alla composizione chimica del frutto. Buccia indefinita contiene una dose shock di antiossidanti, tannini, modificazioni del pellerine alcaloide, vitamine del gruppo B, vitamina C e PP, preziosi acidi organici e minerali. Se usi regolarmente peeling al melograno, i benefici per la salute diventano evidenti e tangibili, perché:

  • Divide il colesterolo "cattivo", riduce il carico sul sistema cardiovascolare.
  • Il cuore e i vasi sanguigni rafforzano, diventano elastici e meno suscettibili alla fragilità.
  • Scorie e tossine vengono rimosse dal corpo.
  • C'è un'efficace pulizia del fegato.
  • Aumenta l'immunità.
  • Aumenta la resistenza ai raffreddori.
  • Migliora il lavoro del sistema digestivo.
  • I processi infiammatori sono rallentati.
  • Regola il lavoro del sistema nervoso, migliora l'umore.
  • Disagio ridotto durante il ciclo mestruale.

Quando la diarrea e disturbi gastrointestinali sono necessari per bere un decotto di bucce di melograno, che hanno un effetto astringente e ridurre l'infiammazione. Inoltre, questo strumento è efficace per combattere molti tipi di worm.

Una grande quantità di acido ascorbico contribuisce alla guarigione accelerata delle ferite, al rafforzamento dei denti, delle ossa e delle mucose. Un regolare risciacquo con decotto aiuta a curare le malattie del cavo orale, elimina l'odore sgradevole. E lavare i seni aiuta nel più breve tempo possibile a curare la rinite.

La polvere di buccia di melograno è ampiamente utilizzata in cosmetologia per eliminare le infiammazioni della pelle, smettere di sanguinare e ripristinare l'integrità della pelle. Inoltre, in pratica, è stata dimostrata l'efficacia antitumorale della buccia della frutta.

Raccolta e conservazione della buccia del frutto

Per preservare le proprietà preziose delle bucce di melograno, prima di tutto, è necessario scegliere il frutto giusto. In Russia, la stagione dei melograni inizia in autunno, ei frutti cominciano a farsi vedere sugli scaffali dei negozi. Pertanto, è meglio raccogliere la buccia essiccata durante questo periodo.

Preferisci frutti di media pezzatura con un bel colore uniforme, senza crepe, ammaccature, macchie bianche e giallastre. La buccia del melograno dovrebbe essere sottile, dura e coprire completamente la polpa.

Lavare e asciugare accuratamente la melagrana, rimuovere la polpa gustosa e le pellicole bianche che proteggono i chicchi. Si ritiene che il pericarpo amaro sia meglio non essere mangiato. Ma i suoi effetti benefici sul corpo, come dimostrato dalla ricerca, non trascurano componenti così utili del melograno. Più spesso, la parte bianca viene aggiunta al tè per il trattamento del raffreddore.

Separare delicatamente la buccia dal pericarpo con un coltello, distribuirla uniformemente su un tovagliolo e coprire con uno strato di garza. Assicurarsi che non ci sia umidità nelle membrane, che può causare il decadimento. Dopo 7-10 giorni, mettere la buccia di melograno essiccata nei vasi delle spezie.

Per accelerare il processo, è possibile utilizzare uno speciale disidratatore (essiccatore) per verdura e frutta, scegliendo un regime di temperatura non superiore a 40 gradi. Questo metodo di asciugatura ti consente di risparmiare la massima quantità di vitamine.

Come cucinare la polvere di melograno

Le pelli di melograno possono essere frantumate e si può preparare una polvere che conserva completamente tutte le proprietà preziose del prodotto originale. Per fare ciò, le bucce di melograno vengono macinate con un macinino da caffè, un frullatore, un tritacarne, un macinino o un macinato.

Le croste di melograno schiacciate devono essere conservate in un luogo buio e fresco, evitando l'ingresso di umidità. Per questo scopo, si adattano perfettamente contenitori di vetro per spezie o confezioni artigianali.

Ricette della medicina tradizionale

Le proprietà benefiche delle croste di melograno sono note nei paesi dell'Est fin dall'antichità. In Europa, sulle possibilità di questo frutto, abbiamo appreso in seguito, ma oggi la melagrana e le sue parti sono ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale. L'uso di croste di melagrana non si limita a un decotto, la pelle viene utilizzata sotto forma di tinture, polvere, per la preparazione del tè, ed è spesso utilizzata in cosmetologia.

Tè universale al melograno

Una delle opzioni più convenienti per l'utilizzo di croste di melograno è il tè speziato. Per farlo è necessario preparare il tè, aggiungere la buccia del re di frutta, menta, zenzero tritato o la sua polvere. La bevanda viene fatta bollire per circa un minuto, tolta dal fuoco e filtrata. Il conseguente tono aromatico del tè e rafforza le capacità immunitarie del corpo, migliora il funzionamento del tratto gastrointestinale. Una fetta di limone e miele completano perfettamente gli effetti benefici della bevanda.

Decotto per disturbi gastrointestinali nei bambini e negli adulti

Proprietà antimicrobiche e astringenti della buccia di melograno rendono questo rimedio una vera salvezza per i disturbi gastrointestinali. Al fine di eliminare non solo le conseguenze, ma anche le cause della diarrea, è efficace utilizzare un decotto di bucce di melograno.

Per preparare, versare un cucchiaino di polvere con 200 ml di acqua bollita e lasciare per circa due ore. Non meno efficace, quando l'acqua con la polvere delle croste di melograno viene fatta bollire a fuoco basso, poi coperta con un coperchio e filtrata dopo un'ora.

La scorza di melograno in brodo nel minor tempo possibile ti permette di dimenticare le sensazioni sgradevoli. Forse con una grave infiammazione, dovrai bere un drink dopo 2-3 ore. Per il trattamento delle malattie gastrointestinali, si consiglia di utilizzare il decotto per 3 giorni, distribuendo uniformemente la bevanda in 4 dosi.

Per il trattamento della diarrea nei bambini, è adatta solo la buccia di melograno fresco. L'aderenza accurata a prescrizioni e dosaggi aiuterà a liberare il bambino dai disturbi intestinali senza possibili danni alla salute.

Un quarto della buccia del melograno viene lavato a fondo e versato 200 ml di acqua bollente, quindi insistere per 40 minuti. I bambini fino a 12 mesi sono ammessi non più di 15 ml, da anni a 7 anni - 20-25 ml, bambini sopra i 7 anni - 30-45 ml. Il volume consentito deve essere diviso in 3 passaggi.

Ricetta antielminica

L'infusione di croste di melograno è efficace per la lotta contro i parassiti. A differenza di un decotto, l'infusione viene preparata utilizzando acqua calda e non calda. 50 grammi di polvere versare 400 ml di acqua e lasciare in infusione per circa 6 ore. Dopo questo tempo, la bevanda viene bollita a fuoco basso fino a quando il volume cambia due volte. Raffreddare l'infuso, filtrare e bere a stomaco vuoto. Dopo un paio d'ore, si consiglia di assumere un lassativo o un clistere purificante.

Trattamento delle malattie del cavo orale

Grazie alla sua potente azione antinfiammatoria, le bucce di melograno aiutano nel trattamento delle mucose orali. Un regolare risciacquo con decotto caldo aiuta a ridurre le gengive sanguinanti e rafforzare i denti, cura mal di gola e tosse. Per la preparazione dei fondi, 20 g di croste di melograno schiacciato viene versato con un bicchiere d'acqua, bollito a fuoco basso e infuso per circa un'ora. Si consiglia di utilizzare il condizionatore naturale più volte al giorno per 7-10 giorni.

per le ustioni

In violazione dell'integrità della pelle, ad esempio, bruciature e tagli, la buccia del melograno favorisce una guarigione accelerata. In primo luogo, l'uso di decotto o infusione contribuisce ad aumentare l'immunità, che è particolarmente importante durante il periodo di lesione. In secondo luogo, il prodotto applicato sulla pelle allevia rapidamente il dolore e previene le vesciche. Per il trattamento delle ustioni non è necessario un gran numero di farmaci farmacologici, ma solo i benefici naturali delle bucce di melograno.

L'area bruciata del corpo viene trattata con succo di melograno fresco diluito con acqua ad una concentrazione di 1: 5. Dopodiché, spolvera la pelle e fissala con una benda.

Efficace anche la tintura sulla pelle del melograno, che asciuga e disinfetta la bruciatura. Crosta una melagrana versare 100 ml di alcol al 40% e insisti una settimana al buio, inaccessibile al sole. La composizione risultante viene diluita con 100 ml di glicerina e acqua, e vengono trattati con la pelle più volte al giorno.

Bucce di melograno e cosmetologia

La buccia di melograno è ampiamente utilizzata nella preparazione di prodotti per la cura del corpo, del viso e dei capelli. I cosmetici sono molto popolari grazie alle proprietà uniche dell'ingrediente principale. La buccia del frutto protegge la pelle dalle dannose radiazioni ultraviolette. La pelle schiacciata in combinazione con l'olio cosmetico di base avvia il processo di sintesi del collagene e rallenta l'invecchiamento. Scrub, peeling e maschere con questo componente regolano il lavoro delle ghiandole sebacee, aiutano a sbarazzarsi dell'acne.

Maschera

La scorza di melograno è un aiuto indispensabile per la bellezza della pelle di una donna. Maschere fatte in casa possono alleggerire la pigmentazione, levigare le rughe visibili e liberarsi di punti neri e punti neri. Per preparare una maschera anti-invecchiamento, avrai bisogno di un paio di cucchiai di latte tiepido, l'olio entrerà nell'olio detergente e la maschera schiarente sarà diluita con normale acqua bollente. Ogni composizione è mescolata ad una consistenza pastosa e applicata al viso per 15-20 minuti. I cosmetici domestici dovrebbero essere usati non più di 1-2 volte a settimana.

Decotto di cuoio capelluto

L'uso della buccia di melograno per capelli è inestimabile. I capelli stanchi, deboli, inclini alla fragilità e alla perdita saranno trasformati da un semplice decotto di risciacquo delle croste di frutta.

Il brodo viene preparato da 4 cucchiai di polvere, diluiti in un litro d'acqua. La miscela viene fatta bollire a fuoco basso, i capelli filtrati e sciacquati dopo ogni lavaggio. L'uso regolare per 2 mesi migliora la crescita dei capelli, ammorbidisce il cuoio capelluto e allevia la forfora.

A causa della capacità di colorazione superficiale, i prodotti fatti in casa con la buccia di melograno non sono desiderabili per l'uso da parte dei proprietari di capelli biondi.

Controindicazioni e danni alla buccia del melograno

Nonostante la sua utilità, le bucce di melograno hanno limitazioni severe da usare. Il rimedio popolare è l'allergene più forte, quindi è completamente vietato alle allergie, alle donne in gravidanza e in allattamento.

L'epatite, la nefrite e la malattia renale nella fase acuta limitano l'uso di croste di frutta. A causa delle sue proprietà astringenti, non è raccomandato l'uso per costipazione, emorroidi e ragadi rettali. Durante il trattamento, le bevande alcoliche sono severamente vietate.

Non trascurare i dosaggi consentiti di decotti e polveri medicinali, soprattutto quando si tratta di salute dei bambini. Gli alcaloidi in eccesso possono causare gravi avvelenamenti. Se trovi i primi sintomi (vomito, crampi, mal di testa e visione ridotta), dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Bucce di melograno: proprietà benefiche, controindicazioni, benefici e danni

Pagina di contenuto:

Lo sapevate che le bucce di melograno sono un efficace agente detergente per parassiti, tossine, per il trattamento della diarrea, patologie del sistema cardiovascolare e per rafforzare l'immunità? Leggi di più in questo articolo.

Bucce di melograno - proprietà utili e ricette per l'uso

Il nobile melograno di colore viola brillante è sempre stato considerato il re dei frutti. Nonostante non cresca nella nostra zona, la frutta è valutata non meno che nei suoi paesi nativi. Per saperne di più: Proprietà utili del grano: controindicazioni, benefici e danni.

Cosa c'è da dire, i frutti stessi diranno tutti il ​​loro gusto aspro e impeccabile.

In realtà, non solo i frutti succosi, ma la pelle può essere utile.

Con l'aiuto di semplici croste, che siamo abituati a buttare via, puoi recuperare da molte patologie.

Proprietà utili delle croste di melograno

La pelle del melograno è stata a lungo utilizzata per scopi medicinali, grazie alle sue straordinarie capacità:

  • fermare i processi di ossidazione e rimozione del colesterolo cattivo, che è un'eccellente prevenzione delle patologie cardiovascolari;
  • la buccia rimuove istantaneamente le tossine e aiuta a purificare il fegato;
  • grazie alle sue capacità anti-infiammatorie, la pelle è ampiamente utilizzata per rafforzare il sistema immunitario e curare il raffreddore;
  • il tè al melograno aiuta perfettamente a sbarazzarsi dei parassiti (ossiuri, vermi, ecc.)
  • il rimedio con un bum fa fronte alla rigenerazione della pelle e promuove la guarigione, mantiene le ossa e i denti in buone condizioni, grazie all'elevata concentrazione di acido ascorbico;
  • Le formulazioni in polvere di melograno aiutano a fermare il sanguinamento;
  • numerosi studi hanno confermato l'efficacia delle bucce di melograno nella lotta contro il cancro della pelle;
  • La polvere, che viene arrostita su olio d'oliva, è ampiamente usata in cosmetologia contro varie eruzioni cutanee e acne. Inoltre, la composizione viene utilizzata per ustioni, abrasioni e lesioni della pelle;
  • le bucce di melograno sono un ottimo rimedio contro la diarrea per aiutare a risolvere il problema nei bambini e negli adulti.
  • la buccia può essere tranquillamente aggiunta al tè. Questa bevanda calmerà i tuoi nervi e solleverà il tuo spirito.

Inoltre, vale la pena notare le numerose proprietà cosmetiche del melograno universale:

  • L'acido ellagenico idrata efficacemente, rende la pelle tenera, aiuta a sbiadire;
  • non tutti sanno che il melograno può risolvere il problema della calvizie e della forfora e, usando un'infusione di bucce di melograno, è possibile sciacquare i capelli, che possono dare loro una bella tonalità;
  • sostanze di protezione solare che fanno parte della pelle, alle prese con radiazioni ultraviolette;
  • una miscela di buccia e olio stimola la produzione di procollagene, che aiuta a mantenere la pelle giovane per lungo tempo.

Come asciugare correttamente le bucce di melograno?

Crosta ragionevolmente utile da raccogliere per il futuro, perché è molto difficile trovare un prodotto così specifico in vendita.

Lavare e asciugare accuratamente il frutto con un asciugamano, quindi pelarlo delicatamente, liberando la polpa il più possibile.

Successivamente, la crosta trita finemente e asciuga per sette giorni. Distribuire tutto con cura su un tovagliolo e coprire con uno strato di garza.

Mescolare più volte al giorno, in quanto molto rapidamente iniziano a deteriorarsi se esposti all'umidità.

Le bucce secche vengono poste in sacchetti di carta e conservate in un luogo fresco.

Come fare e bere bevande dalle bucce di melograno?

Infuso di bucce di melograno

Di norma, sulla base delle croste di melograno, viene preparata un'infusione. Per questo, le bucce di melograno schiacciate (1 cucchiaino) vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e infuse per 2 ore. Prendi la droga in mezzo bicchiere.

Tale strumento aiuta con la diarrea (diarrea) e ha tutte le proprietà utili sopra.

Al rispetto di una composizione e della corretta preparazione dell'infusione, dimenticherete immediatamente il disturbo intestinale.

Si consiglia, tuttavia, di ripetere la ricezione di questo strumento dopo due ore. Se la situazione è troppo iniziata, il paziente ha bisogno di un trattamento più lungo per un massimo di tre giorni.

Se si sta trattando un disturbo intestinale o altra patologia gastrointestinale, è necessario bere l'infusione quattro volte al giorno allo stesso intervallo di tempo. Per la prima volta la bevanda viene bevuta a stomaco vuoto e l'ultima porzione va bevuta durante la notte. Bevi un decotto ogni altro giorno.

Trattamento della diarrea con melograno nei bambini

Come con gli adulti, il melograno per i bambini è ampiamente usato per trattare la diarrea. La differenza principale tra la ricetta dell'età è quella di utilizzare le bucce di melograno fresco per preparare l'infuso del bambino. In questo caso, la buccia viene sottoposta a un trattamento termico minimo senza ebollizione.

Rimuovere la crosta da un quarto del frutto, coprire con un bicchiere di acqua bollente e lasciare per 40 minuti sotto il coperchio.Il dosaggio dipende dall'età del bambino:

  • 5 ml 3 volte al giorno per bambini fino a un anno;
  • 5 ml 4-5 volte al giorno all'età da 1 anno a 7 anni;
  • 10-15 ml 3 volte al giorno per bambini sopra i 7 anni.

Trattamento delle malattie del cavo orale

Per preparare un decotto anti-infiammatorio di melograno, versare 20 g di polvere secca con un bicchiere d'acqua, portare ad ebollizione, far bollire per 5-7 minuti e insistere per un'ora. Affinché l'infusione di croste di melograno si raffreddi prematuramente, si consiglia di versarla in un thermos dopo l'ebollizione. Filtrare il prodotto finito e utilizzare per il risciacquo fino a 5 volte al giorno. La durata del trattamento è fino a 7 giorni.

Ricetta antielminica

Se non ti fidi dei farmaci farmacologici, ma credi nel trattamento dei parassiti con il melograno, puoi provare il seguente rimedio. 50 g di polvere di melograno versare due tazze d'acqua e lasciare per 6 ore.

Quindi portare il liquido a ebollizione e, riducendo il calore, lasciare bollire per un po '. Quando la quantità di liquido diminuisce della metà, togliere dal fuoco e raffreddare. Filtrare il brodo pronto e bere la mattina a stomaco vuoto, distribuendo l'intero volume per un'ora.

Si raccomanda l'uso di brodo antielmintico combinato con l'assunzione di lassativi.

Tè universale al melograno

Il tè al melograno è una delle ricette più facili. Questa bevanda può essere utilizzata per normalizzare il lavoro del sistema digestivo, rafforzare il sistema immunitario e solo come misura preventiva.

Nella versione originale per la preparazione del tè è necessario mescolare insieme lo zenzero essiccato, la menta e il tè a foglia larga. Tutto questo versare acqua bollente e far bollire per un minuto. Filtrare la bevanda finita, aggiungere limone e miele a piacere. Ma se non c'è tempo per tali manipolazioni, prepara il tè, come al solito, aggiungendo bucce di melograno e altre spezie a piacere.

Decotto di melograno per il trattamento dei disturbi digestivi negli adulti

La diarrea è uno dei sintomi più spiacevoli di una violazione del tratto gastrointestinale. E le scorze di melagrana, con eccellenti proprietà astringenti, aiutano a risolvere facilmente questo problema.

Il trattamento dell'intestino con croste di melograno viene effettuato utilizzando il brodo. Per farlo, le bucce di melograno essiccate devono essere versate con acqua (mezzo litro) e messe a fuoco lento.

Si consiglia di utilizzare polvere, ma, in linea di principio, qualsiasi opzione di macinazione farà. Dopo l'ebollizione non rimuovere immediatamente e continuare a cuocere per 10 minuti. Il decotto pronto deve essere insistito per due ore, avvolgendo la padella in una coperta o versando il contenuto in un thermos.

Prendere un decotto di disbiosi e altri disturbi intestinali dovrebbero essere tre volte al giorno prima dei pasti. Una singola dose è 50-100 ml.

Bucce di melograno - restrizioni per l'uso

Di norma, le bucce di melograno sono ben tollerate dai pazienti.

Ma il prendere fanaticamente la medicina tradizionale è impossibile. Dovrebbe essere capito che le croste contengono una certa quantità di tossine.

I bambini sono autorizzati a dare un piccolo cucchiaio di infuso cinque volte al giorno.

Gli scolari possono prendere un cucchiaio di medicina e gli adolescenti possono usare il farmaco per il trattamento con dosi adulte.

Le precauzioni dovrebbero essere curate da persone che sono soggette a sanguinamento. Chi soffre di allergia dovrebbe essere molto attento.

Tale trattamento non è adatto a persone che soffrono di stitichezza, ragadi nell'ano ed emorroidi.

Non correre a buttar via la buccia del melograno. Forse ti sarà utile, perché ha così tante proprietà utili.

Bucce di melograno in cosmetologia

Un sorriso radioso sul viso con una bella pelle vellutata è la chiave per l'attrattiva di ogni donna. E se con un sorriso il problema si risolve velocemente (buon umore e un complimento da un uomo amato), allora non tutto è così semplice con la pelle. Qualsiasi tipo di pelle a qualsiasi età richiede cure.

I giovani hanno problemi con l'acne e l'acne, ma con l'età guardarsi allo specchio, iniziamo a trovare le rughe, notiamo una maggiore secchezza e letargia della pelle e con trepidazione nell'anima cominciamo a cercare modi per prevenire il suo sbiadimento prematuro.

E poi inizia una visita ai saloni di bellezza, conversazioni intime con venditori costosi, ma molto efficaci con le loro parole cosmetici, dopo di che il bilancio familiare viene svuotato alla velocità della luce, e il risultato non è sempre previsto.

Tuttavia, non discuteremo dei successi e dei fallimenti di noti produttori di cosmetici nel mondo, ma ci concentreremo su mezzi improvvisati, dopo i quali la nostra pelle brillerà e il budget familiare sarà salvato, e il tempo, che non è sempre abbastanza, sarà salvato.

Il sapore di un frutto come il melograno è sicuramente almeno diverse volte l'anno a tentare tutti, tranne quelli a cui non piace. Tuttavia, dopo aver familiarizzato con le sue proprietà curative, è possibile scoprirlo in un articolo separato del nostro sito Web "Melagrana e Melagrana Peel" è improbabile che rimangano indifferenti a questo frutto.

Dopo aver mangiato un melograno, la scorza di solito va nel cestino, che è un errore fatale. Poiché non è solo uno strumento terapeutico efficace, ma anche uno strumento eccellente per la pelle del viso.

Partiamo dal fatto che ha potenti proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e rigeneranti. Cioè, elimina tutti i focolai infiammatori (acne, acne, ecc.), Promuove la guarigione di varie crepe e la crescita dell'epitelio, mantiene la sua umidità.

E, soprattutto, protegge la pelle dai danni bruciando sole e previene il collasso del collagene - la causa principale delle rughe.

Bucce di melograno dell'acne

L'acne e l'acne sono uno dei problemi principali dei giovani. E, nonostante il fatto che la causa del loro aspetto sono spesso cambiamenti legati all'età nel corpo o disturbi metabolici della maschera dalla buccia di melograno può aiutare a sbarazzarsi di questi problemi.

Per fare questo, una manciata di croste di melograno pre-essiccate devono essere versate con acqua bollente e dopo che sono state ammorbidite, macinarle in una forma pastosa con un frullatore, aggiungendo qualche goccia di succo di limone.

È possibile prima macinarli in un macinino da caffè allo stato polveroso, quindi aggiungere un po 'di acqua bollente per farli asciugare, e dopo che si sono raffreddati aggiungere il succo di limone e mescolare accuratamente. Questa maschera viene applicata sul viso, aggirando l'area degli occhi e mantenuta fino a quando non si asciuga, e quindi lavata via con acqua tiepida.

Può essere applicato non su tutto il viso, ma solo su aree problematiche della pelle (in cui è comparsa l'acne o l'acne). Fanno tali procedure due o tre volte alla settimana, mentre non solo puliscono la pelle di acne e punti neri, ma anche sbiancarlo, eliminando le macchie di età.

Ma per eliminare le rughe, il latte caldo viene aggiunto a due cucchiai di melograno schiacciato in un macinino da caffè e dopo che sono stati raffreddati vengono applicati anche sul viso, mantenendoli al momento dell'asciugatura, dopodiché vengono lavati via con acqua tiepida. Per ottenere il risultato di questa procedura è fatto due volte a settimana.

Ma il peeling quotidiano al melograno idrata perfettamente la pelle e previene la comparsa di rughe. Infatti, nella composizione della buccia del melograno è presente l'acido ellagico, che trattiene l'umidità molto bene, rendendo la pelle morbida ed elastica.

Per fare ciò, è necessario preparare almeno una settimana di scorta di polvere, macinando la crosta sul macinino e conservandolo in un contenitore ben chiuso. Successivamente, ogni giorno, due cucchiai di polvere devono essere mescolati accuratamente con yogurt non zuccherato o kefir a uno stato pastoso e applicare sul viso. Tale miscela viene mantenuta per 10 minuti, dopo di che deve essere lavata via con acqua tiepida.

In estate, la nostra pelle ha bisogno di una protezione speciale, perché i raggi del sole non sono solo abbronzatura, ma anche gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti. Per tale protezione, è sufficiente mescolare la polvere delle croste di melograno con la crema o lozione preferita e applicarla sul viso 20 minuti prima di uscire e risciacquare con acqua tiepida dieci minuti dopo.

La polvere di bucce di melograno è anche un meraviglioso scrub che deterge la pelle dai punti neri e bianchi, dalle vecchie cellule morte della pelle e migliora la circolazione sanguigna.

Per fare questo, due cucchiai di polvere vengono accuratamente mescolati con un cucchiaio di miele e la stessa quantità di olio essenziale o vegetale (castor, oliva).

La miscela viene applicata sul viso e massaggiata accuratamente, quindi lavata con acqua tiepida. Tuttavia, dopo questa procedura, la persona deve necessariamente lubrificare con un idratante o un tonico e ripeterlo una volta alla settimana o anche due.

Dopo tali procedure, la pelle diventerà morbida, elastica, setosa, acquisirà un colore sano e le rughe non ricorderanno a se stesse per un lungo periodo di tempo. E per il massimo appeal, ti mancherà solo un sorriso affascinante.

Anche la pelle di melograno si è dimostrata efficace in cosmetologia. La polvere macinata per il trattamento di capelli e pelle è stata utilizzata con successo in tempi antichi. Ma oggi, anche con l'avvento di intere linee di mezzi di cura, la granata non smette di essere popolare. Utilizzare la polvere per tali scopi:

  1. Idratare qualsiasi tipo di pelle. A causa del contenuto di acido ellagico, le maschere e gli scrub del melograno ripristinano l'equilibrio idrico della pelle e creano uno strato speciale sulla sua superficie che impedisce la perdita di umidità.
  2. Azione solare. La buccia di melograno contiene filtri UV naturali che proteggono le cellule della pelle dagli effetti nocivi della luce solare.
  3. Il melograno è uno dei migliori rimedi per prevenire le rughe. Effetto anti-età sulla pelle grazie alla sintesi del collagene e alla scissione di composti enzimatici che ne impediscono la produzione. Per rallentare il processo di invecchiamento della pelle, si consiglia di utilizzare la polvere di buccia di melograno in combinazione con un estratto di olio.
  4. Bucce di melograno schiacciato sono un ottimo rimedio per l'acne e l'acne. Si raccomanda l'uso di rimedi popolari in combinazione con acqua di rose.
  5. La polvere di melograno aumenta la crescita dei capelli, rendendoli più levigati e setosi. Inoltre, è uno strumento collaudato per la prevenzione e il trattamento della forfora.

Come cucinare la polvere di melograno

Prima di preparare la crosta, dovresti scegliere la frutta giusta. Il melograno deve essere di medie dimensioni, con una buccia liscia dello stesso colore. Un prodotto con macchie bianche e secche sulla buccia non si adatta - è rimasto troppo a lungo e i suoi benefici saranno discutibili.

Quindi, lavare e asciugare il melograno con un asciugamano, usando con attenzione un coltello per separare le bacche dalla buccia. Che cosa fare con le bacche, allora capirai, e ora siamo interessati al guscio esterno. Per saperne di più: La serie: proprietà utili, controindicazioni, benefici e rischi.

  1. Tagliare lo strato bianco dalla buccia e mettere da parte. Lo asciugheremo anche, ma separatamente, in modo che la nostra polvere di melograno non abbia un sapore amaro e abbia un sapore gradevole.
  2. Stendere la pelle su un tovagliolo e asciugare al sole per 7-10 giorni, mescolando costantemente per asciugare uniformemente. Assicurati di coprire le bucce con un panno di garza in modo che gli insetti non inizino a moltiplicarsi su di loro.
  3. Macinare la pelle secca in qualsiasi modo conveniente. Questo può essere un macinino da caffè, un tritacarne o uno stupa.
  4. Conservare la polvere di melograno in luogo asciutto e fresco, al riparo dalla luce solare. Utilizzare un contenitore di vetro o un sacchetto di carta per la conservazione.

Quali sono i benefici e i danni dei melograni? Metodi per la preparazione di agenti terapeutici

La bevanda a base di bucce di melograno è ampiamente utilizzata nel campo della medicina come agente antimicrobico. È usato per trattare bronchiti, diarrea, stomatite e altre malattie che si verificano con sintomi di infiammazione.

A causa della presenza di componenti abbronzanti, si ottiene un effetto astringente che ha un effetto benefico sull'intestino. Gli antiossidanti proteggono dall'invecchiamento e evacuano le tossine dal corpo.

Parliamo dell'articolo sulle proprietà delle croste, considera i benefici e i danni della buccia di melograno per il corpo umano, così come come preparare e prendere i fondi dalla corteccia della pianta per fornire un effetto terapeutico.

Proprietà terapeutiche e benefiche delle pelli di melograno

Il decotto di melagrana ha i seguenti effetti:

  • allevia l'infiammazione;
  • ha un effetto astringente;
  • combatte germi e vermi;
  • tonifica;
  • purifica il corpo;
  • guarisce le ferite;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • calma il sistema nervoso.

Composizione chimica

La buccia di melograno è un potente antiossidante. Nella sua composizione è un complesso di componenti minerali.

Valore nutrizionale delle croste di melograno:

  • melograno calorico - 72 kcal;
  • proteine ​​- 0,7 mg;
  • grassi - 0,6 mg;
  • carboidrati - 14,5 mg;
  • acidi organici - 1,8 mg;
  • fibra alimentare - 0,9 mg;
  • acqua - 81 g;
  • cenere - 0, 5

vitamine

macronutrienti

Elementi traccia

Può nuocere e quali sono le controindicazioni?

Abbiamo visto come le pelli di melograno sono utili, ora vediamo come possono danneggiare e quali sono le controindicazioni per la buccia del melograno.

  • Con cautela, il brodo viene preso da persone che hanno la tendenza a sanguinare.
  • Non meno attento dovrebbe essere allergico.
  • Il trattamento con decotto di croste di melograno è controindicato nelle persone con stitichezza, emorroidi e ragadi nell'ano.
  • I peeling al melograno sono ben tollerati dai pazienti.

Ma non è raccomandato molto per essere coinvolti nella bevanda curativa. È necessario capire che in croste ci sono tossine in un determinato dosaggio.

Posso bere un decotto di pelli ogni giorno per la prevenzione?

La bevanda curativa può essere utilizzata come tonico e per la prevenzione delle malattie gastrointestinali. Ma hai solo bisogno di applicarlo ogni altro giorno.

Quali malattie aiuta?

La crosta di melograno è stata a lungo molto popolare per scopi medicinali grazie alle sue capacità:

  1. Inibizione dell'ossidazione e dell'eliminazione del colesterolo nocivo, in modo che il decotto possa essere usato per prevenire patologie del cuore e dei vasi sanguigni.
  2. Evacuazione delle tossine e pulizia del fegato.
  3. A causa di processi anti-infiammatori, la buccia rafforza il sistema immunitario e viene utilizzato nel trattamento del raffreddore.
  4. Libertà dai parassiti: ossiuri, vermi.
  5. Rigenerazione della pelle e rapida guarigione del danno. I denti e le ossa rimangono in buone condizioni, poiché l'acido ascorbico è presente nella maggiore concentrazione della buccia.
  6. Fermare il sanguinamento.
  7. Trattamento del cancro della pelle.
  8. Trattamento di eruzioni cutanee e acne sul corpo, ustioni, abrasioni e altri danni alla pelle.
  9. Trattamento della diarrea nei bambini e negli adulti. I componenti abbronzanti hanno un effetto astringente e i polifenoli impediscono la crescita della microflora dannosa.

Offriamo di guardare un video su quali malattie possono essere curate con le bucce di melograno:

Come si prepara?

È ragionevole raccogliere le croste di melograno in anticipo, poiché trovarle in vendita è piuttosto problematico.

procedimento:

  1. Lavare e pulire accuratamente il frutto con un fazzoletto di carta. Rimuovere la pelle da esso, liberando la polpa il più possibile.
  2. Tritare finemente le croste e adagiarle su carta sul davanzale in modo che si asciughino per 7 giorni. Per accelerare questo processo, è possibile utilizzare uno speciale disidratatore progettato per frutta e verdura. È necessario impostarlo a una temperatura di 40 gradi. Questa opzione di asciugatura manterrà la quantità massima di vitamine.
  3. È necessario mescolare la pelle due volte al giorno, poiché si deteriorano rapidamente sotto l'effetto dell'umidità.
  4. Le bucce secche devono essere poste in un sacchetto di carta e conservate in un luogo fresco.

Le pelli del frutto possono essere schiacciate e ottenere la polvere. Mantiene anche tutte le proprietà preziose del prodotto originale. Per questo, le croste possono essere macinate con un macinino da caffè, un frullatore, un tritacarne o un mulino. È possibile conservare il prodotto finito in un contenitore di vetro o in appositi sacchetti Kraft, che devono essere collocati in un luogo fresco.

Metodi di cottura

Le proprietà benefiche e curative delle croste di melograno sono ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale. Considera alcune semplici ricette per i rimedi.

Decotto di scorza di melograno in forma pura

Per ottenere un decotto di buccia di melograno, che può essere usato come tonico, è necessario:

  1. Preparare una ciotola e inserire delle croste di frutta. È meglio usare materie prime secche, ma in caso contrario, faranno le croste fresche.
  2. Versare dappertutto con acqua fredda e mettere la casseruola sul fuoco. L'acqua dovrebbe essere riscaldata, non bollente. Insistere per mezz'ora.
  3. Quando la temperatura del brodo è a temperatura ambiente, l'agente deve essere filtrato. Corky, che ha già dato le sue proprietà curative, da buttare via.

Offriamo di guardare un video su come preparare un decotto di croste di melograno:

Ricetta del tè

Puoi preparare il tè dalla crosta: metterlo in una tazza e versare acqua bollente. E puoi aggiungere materie prime nel tè già preparato. Per migliorare il gusto della bevanda aiuterà miele, limone, menta o altre erbe. Il tè diventa fragrante, ma leggermente aspro. Puoi berlo mentre reggi il miele.

Una ricetta per il trattamento dello stomaco

Per far fronte a diarrea, gonfiore, oltre a eliminare i sintomi della gastrite, le ulcere gastriche aiuteranno i mezzi per i quali è necessario:

  1. versare 15-20 g di crosta, macinata in polvere;
  2. versare un bicchiere di acqua bollente su di loro e attendere 10-15 minuti;
  3. Filtrare l'agente raffreddato attraverso una garza, eliminando grossi pezzi di buccia.

La reception porta 3 volte al giorno prima dei pasti.

Offriamo di guardare un video su come un decotto di bucce di melograno aiuta nel trattamento delle malattie dello stomaco:

Video correlati

Offriamo di guardare un video sui vantaggi delle croste di melograno per la salute umana:

conclusione

Anche le bucce di melograno sono benefiche, così come i suoi grani. È importante solo prepararli in anticipo e conservarli correttamente in modo che la pelle non perda le sue proprietà curative. Il principale vantaggio del decotto di bucce di melograno nella sua sicurezza è che non ci sono effetti collaterali, e un risultato positivo arriva dopo 1 settimana. La ricca composizione del frutto consente il suo uso non solo per scopi medici, ma anche in cosmetologia.

Come fare una tintura di melograno a casa?

La tintura di frutta fresca a casa è la più facile da preparare. Può essere bevande alcoliche e ordinarie. Il frutto più delizioso per fare la tintura è il melograno, inoltre, è molto utile per il corpo umano.

Caratteristiche delle proprietà benefiche del melograno

Oggi la tintura di melagrana viene utilizzata sia per il trattamento che semplicemente per godere di un gusto gradevole. Questo frutto contiene una grande quantità di minerali utili, aminoacidi, vitamine, sali e oligoelementi. Per le persone che hanno un basso livello di emoglobina, è semplicemente necessario utilizzare il melograno in qualsiasi forma. Inoltre, potrebbe essere controindicato per alcuni a mangiare carne, e così, il granato contiene elementi che sembrano proteine ​​animali, in modo che possano parzialmente sostituire il bisogno di carne di una persona.

Nei metodi di trattamento popolari ci sono molte ricette in cui è necessario utilizzare il succo di melograno e la sua tintura, e anche la pelle viene spesso utilizzata. Ma l'uso di prodotti di melograno non è ancora una cura, ma piuttosto agisce come agente profilattico per varie malattie. Se la tintura di melograno è usata moderatamente, allora la persona può contare sulle seguenti proprietà benefiche:

  • prevenzione delle malattie vascolari e rafforzamento delle loro pareti;
  • normalizzazione della pressione sanguigna;
  • nelle donne che soffrono di menopausa, si nota il sollievo;
  • aumentare l'emoglobina nel sangue;
  • lieve effetto sui processi infiammatori nel corpo;
  • sollievo di vari raffreddori, infezioni virali respiratorie acute e infezioni respiratorie acute.

Ora diamo un'occhiata più da vicino alla composizione di questo frutto:

  • I melograni contengono molte vitamine del gruppo B e un alto contenuto di vitamine C e P;
  • sali di cloruro e solfato;
  • componenti abbronzanti;
  • sostanze azotate;
  • fitonitsidy;
  • tannino;
  • buon zucchero e contenuto di glucosio
  • di fruttosio;
  • mela e acidi citrici;
  • set completo di componenti minerali: fosforo, manganese, iodio, potassio, magnesio, zinco, ferro e calcio.

Sulla base della composizione chimica, il succo e la tintura delle persone sul melograno sono utilizzati per la prevenzione del cancro e il trattamento del raffreddore. È imperativo berlo per donne incinte e bambini. Si sconsiglia di dare succo di melograno puro solo per il consumo del bambino, si consiglia di diluirlo con acqua bollita o purificata. Così come le tinture alcoliche per i bambini e le donne incinte sono controindicati.

Qualsiasi prodotto dovrebbe essere usato con parsimonia. Dopotutto, con grandi quantità, anche le sostanze utili possono diventare veleno. Quindi con il melograno è necessario conoscere la misura, perché come ogni altro frutto ha le sue specifiche controindicazioni. Va ricordato che la tintura di alcol non è consentita per le persone che hanno dipendenza da alcol, insufficienza renale o problemi al fegato. Ci sono anche controindicazioni per le persone che hanno una reazione allergica al melograno.

Si ritiene che l'infusione d'acqua di croste secche di melograno non possa causare alcun effetto negativo. In realtà, questa è un'illusione. Le bevande sulle croste hanno ancora più divieti, quindi prima di usare tali infusioni, dovresti sempre consultare il medico e informarti in anticipo se hai controindicazioni all'uso dei prodotti del melograno.

Come fare un drink?

Il più delle volte, la tintura di melograno è preparata con alcol o vodka, è anche possibile utilizzare il chiaro di luna. Ognuno lo cucina in modo diverso, è collegato alle proporzioni dei vari ingredienti. Qualcuno aggiunge più zucchero, mentre altri usano aromi aggiuntivi, come limone, scorza d'arancia, varie spezie e così via. Ma in generale, la ricetta è una, e ognuno già decide autonomamente il modo migliore per preparare una tale bevanda.

Ricetta 1. Ora considera l'opzione di cottura classica, che è molto facile da fare a casa, basta seguire i seguenti passaggi.

  1. Il primo stadio è la preparazione e la pulizia del frutto, è necessario separare accuratamente tutte le ossa del guscio e rimuovere la buccia (non è praticamente usato in cucina, ma se una persona vuole dare asprezza alla bevanda, allora si può aggiungere un po 'alla tintura e alle croste).
  2. Successivamente, è necessario ottenere il succo. Alcuni insistono su cereali integrali, spiegando che in questo modulo sono immagazzinate sostanze più utili. Ma il succo di melograno spesso usato più spesso. Se c'è uno spremiagrumi, il processo diventa ancora più semplice, altrimenti i semi devono essere passati attraverso un setaccio o spremuto il succo attraverso una garza con le proprie mani.
  3. Quindi è necessario aggiungere alcol. Nelle proporzioni, ognuno decide per se stesso, è possibile diluire 1 a 1 o 2 a 1, perché la forza della bevanda dipende da esso. Se la tintura viene preparata con alcol, deve essere diluita con acqua minerale. Per la vodka e il chiaro di luna, questo non è necessario. Per migliorare il gusto, è possibile aggiungere 100 grammi di vino rosso.
  4. La tintura viene preparata da due a quattro settimane in un luogo fresco e buio, periodicamente è consigliabile scuoterla.
  5. Alla fase finale, deve essere drenato e versato in una nave bella e conveniente, così come lo zucchero e altri additivi dovrebbero essere aggiunti se ce n'è bisogno. Tutta la tintura è pronta!

Ricetta 2. Se la bevanda viene preparata utilizzando la vodka, un melograno grande e maturo deve essere consumato su 0,75 millilitri. La vodka deve avere una buona qualità e non contenere aromi e aromi aggiuntivi, altrimenti il ​​gusto della tintura può essere rovinato. Bere una bevanda preferibilmente entro 2-3 mesi dalla sua preparazione, perché quando viene conservato per lungo tempo, comincia ad apparire un forte sapore di alcool.

Proprietà delle croste di melograno

Di solito la buccia del melograno viene gettata via perché questo prodotto è considerato non utile. Ma l'infusione di succose bucce di melograno è anche gustosa e necessaria in alcune situazioni. La buccia di melograno contiene molti oligoelementi utili che aiuteranno a far fronte a vari disturbi.

Molto spesso, un infuso di croste di melograno fresco viene utilizzato per disturbi digestivi (diarrea, avvelenamento), per liberarsi di vari tipi di elminti. Inoltre è spesso usato per guarire le ferite sulla pelle. Le tinture e le scorze di melograno sono utilizzate per curare raffreddori, bronchiti, tosse e così via.

La tintura della buccia di melograno viene applicata con attenzione. L'uso deve essere rigorosamente misurato. Puoi bere un cucchiaio non più di 3-4 volte al giorno. Cosa contiene la scorza?

  • 30% di tannini;
  • Pigmenti vegetali che agiscono come antiossidanti;
  • polifenoli;
  • Elementi minerali

Preparare una tale infusione è semplice. Per prima cosa devi preparare le bucce di melograno. Il frutto viene eliminato dai grani e la polpa bianca viene rimossa, non c'è nulla di utile in essa. Quindi sbucciare accuratamente lavato e asciugato. È meglio conservarli in barattoli di vetro con un coperchio stretto in un luogo fresco e buio. Prima della cottura, le croste vengono schiacciate o pregate in un macinino da caffè. E poi un cucchiaio viene versato con un bicchiere di acqua bollente.

Puoi anche far bollire le bucce secche per non più di 15 minuti. Quando la bevanda viene filtrata e raffreddata, è pronta da bere. Le scorze di melograno dovrebbero essere utilizzate solo come raccomandato dal medico, ad esempio, in caso di stitichezza cronica, ragadi anali, epatite e nefrite, è severamente vietato bere tale brodo. L'automedicazione è inappropriata qui.