Principale > I dadi

L'aloe è cruda

Un numero crescente di persone sta cercando di utilizzare rimedi naturali per la prevenzione e il trattamento delle malattie. Quindi, uno dei negozi di proprietà utili è un'agave vegetale comune. A causa del gran numero di proprietà utili, molti si chiedono se sia possibile mangiare l'aloe e come usarlo correttamente.

La composizione di questa pianta include almeno 75 nutrienti e circa 200 principi attivi in ​​varie concentrazioni.

Tabella delle principali sostanze contenute nelle foglie di aloe:

Il nome della sostanza

Impatto sul corpo

Inoltre, la composizione del succo di aloe comprende aminoacidi essenziali ed essenziali, un complesso di minerali e vitamine, e il contenuto calorico è di soli 20 kcal per 100 g di prodotto.

Grazie a una così vasta gamma di prodotti chimici, l'agave ha trovato un grande uso in molte aree della vita umana.

Inutile dire che l'uso delle foglie di aloe per uso esterno e intramuscolare è diventato familiare. Tuttavia, l'informazione che la pianta può essere mangiata diventa notizia per molti.

Una pianta miracolosa proveniente dai nostri davanzali è ampiamente usata come parte di unguenti, impacchi, maschere, ma è possibile mangiare l'aloe - ne parleremo oggi

Grazie a numerosi studi, è stato dimostrato che, a seguito del consumo delle foglie o del succo di agave, il lavoro di molti organi e dei sistemi più importanti del corpo umano migliora, in particolare:

  • il lavoro dell'intestino, dello stomaco e del sistema gastrointestinale in generale migliora;
  • disintossicazione del corpo;
  • corregge il lavoro del sistema circolatorio;
  • stimola la crescita cellulare;
  • aumenta l'immunità.

Date le molte proprietà benefiche e il basso contenuto calorico, le foglie e il succo di questa pianta utile sono spesso utilizzati dai produttori di alimenti dietetici in varie bevande e miscele.

L'aloe aiuta nel trattamento di molte malattie del tratto gastrointestinale - dalla stitichezza alla gastrite

La composizione chimica delle foglie di aloe è più adatta per la prevenzione e il trattamento delle malattie del sistema gastrointestinale, come ad esempio:

  • Costipazione. Un bel problema, ma è comune. Gli enzimi speciali presenti nell'aloe aiutano ad abbattere anche gli alimenti difficili da digerire, come l'amido. Il succo della pianta dovuto agli acidi contenuti in esso, irrita delicatamente le pareti dello stomaco e dell'intestino, stimolando la peristalsi.
  • Gastrite. Quando viene consumato l'aloe aumenta la produzione di succo gastrico, che riduce l'acidità aumentata, così come la motilità stimolata.
  • Un'ulcera allo stomaco Il succo di aloe vera e le sostanze antinfiammatorie e antimicrobiche in esso contenute hanno un effetto benefico sulle pareti dello stomaco e dell'intestino. Combattono i batteri, alleviano l'infiammazione.

Scorie e tossine che si accumulano nel corpo, peggiorano il lavoro del corpo, puoi mangiare l'aloe per purificare e prevenire effetti indesiderati. Solo una piccola quantità di gel di aloe trasparente può espellere sostanze che non sono solubili nel liquido, grazie alla capacità di legarle e aumentare la solubilità.

Come risultato della pulizia, il corpo è rinnovato e più giovane per diversi anni, la condizione dei capelli, delle unghie e della pelle è migliorata.

L'aloe è stato a lungo utilizzato nella produzione di cosmetici per la cura della pelle. La pianta è considerata ipoallergenica ed è adatta per la pelle più sensibile, poiché una reazione allergica ad essa è molto rara.

Le donne usano maschere cosmetiche, che includono l'aloe. Per il trattamento di ustioni, ferite, foruncoli e altre lesioni cutanee, questa pianta è indispensabile.

Tuttavia, per migliorare la condizione della pelle, l'aloe può essere assunto nel cibo. La pianta stimola la produzione di collagene, la crescita di nuove cellule, così come la base proteica dei tessuti connettivi, che è importante per gli attacchi di cuore.

Entrando nel flusso sanguigno, l'aloe aumenta la capacità delle cellule di assorbire i nutrienti e trasportare l'ossigeno. Le sostanze contenute in esso, contribuiscono alla normalizzazione della pressione sanguigna, abbassano il colesterolo e migliorano la microcircolazione. Ecco perché l'estratto di aloe vera è spesso usato per problemi al sistema cardiovascolare.

Tenendo conto di tutte le incredibili proprietà dell'aloe, è possibile anche in assenza di un urgente bisogno di curare malattie, non sarà superfluo usarlo per il rafforzamento generale del sistema immunitario. Ripristino dell'equilibrio alcalino, tono del corpo, miglioramento della digestione, nonché recupero del corpo dopo la malattia - non l'intero elenco di effetti positivi dell'aloe vera nel cibo.

Il succo di aloe è un liquido viscoso giallastro, ottenuto spremendo l'aloe dalla foglia. A causa delle sostanze contenute in esso, il succo di aloe ha un certo numero di proprietà curative:

  • rafforza il sistema immunitario;
  • purifica il corpo;
  • migliora i processi metabolici;
  • lotta contro i processi infiammatori;
  • allevia il dolore;
  • migliora le prestazioni dei sistemi corporei (vascolare, nervoso, digestivo, urinario).

Tuttavia, se assunto in modo errato, possono verificarsi sintomi di sovradosaggio di natura negativa. Molto spesso, il sovradosaggio è accompagnato da danni alla mucosa dello stomaco e dell'intestino, con conseguente grave diarrea.

Sulla questione del dosaggio non può sopravvivere solo se applicato esternamente, in questo caso l'aloe innocua.

Di regola, le foglie di aloe non mangiano interamente nella sua forma pura. Il succo più comunemente usato spremuto dalle foglie, o gel, ottenuto rimuovendo lo strato superiore della buccia.

Gli esperti non raccomandano l'uso della buccia nella preparazione di varie ricette mediche. Contiene sostanze tossiche, che è un sistema protettivo contro i parassiti.

Si ritiene che solo questa specie non provochi la crescita delle cellule tumorali a causa della sostanza chiamata acemannano, che promuove la rigenerazione a livello cellulare.

Secondo gli esperti, la più alta concentrazione di sostanze nutritive si osserva nelle piante coltivate in pieno campo. Per il trattamento utilizzare le foglie inferiori della pianta con una lunghezza di 18 cm, almeno 3 anni. Le piante più giovani non hanno sufficienti proprietà curative.

Si raccomanda di non annaffiare la pianta per due settimane prima di tagliare le foglie, quindi la concentrazione di sostanze utili sarà più alta.

Ci sono molte ricette che usano l'aloe, ognuna delle quali viene usata nel trattamento domiciliare.

Aloe con miele e Cahors - veramente una cura miracolosa per la bronchite

Il più popolare di questi sono Aloe con miele e Cahors. Il miele e il Cahor agiscono non solo come conservanti del succo, ma sono in grado di rafforzare, rivelare le proprietà curative della pianta e anche nascondere il sapore amaro.

Molto spesso, questa ricetta viene utilizzata per bronchite, pertosse e tubercolosi. Per 700 ml di Cahors, avrete bisogno di 300 ml di succo succulento e 10 g di miele. La quantità di miele può essere aumentata se lo si desidera.

A causa della sua gradazione alcolica, questa ricetta non è consigliata ai bambini.

Le foglie fresche sono le migliori per fare il succo, ma se necessario possono essere conservate nella zona frigorifero con una temperatura zero di 24-48 ore, senza perdere le proprietà. I fogli tagliati vengono lavati per rimuovere polvere e microbi dalla superficie, dopo di che il succo viene spremuto usando qualsiasi metodo conveniente.

Per la conservazione a lungo termine, il succo viene miscelato con la vodka osservando la proporzione di 4/1. Prendi il succo nella sua forma pura o come parte di miscele e tinture in un dosaggio corrispondente al grado e alla natura della malattia.

Dosaggio da tavolo del succo di aloe con le più comuni malattie:

Il nome della malattia

Caratteristiche e composizione dell'applicazione

Prima di assumere aloe nel cibo dovrebbe consultare il proprio medico, al fine di evitare complicazioni.

Il miele nelle sue proprietà è un rimedio universale ed è usato nel 70% di tutti i tipi di prescrizioni per il trattamento. Il succo di aloe non fa eccezione, poiché nel complesso, ciascuno degli ingredienti esalta le proprietà della composizione.

Gli esperti raccomandano il trattamento per un ciclo di non più di un mese per le malattie e per cinque giorni per il raffreddore.

Il succo, il migliore appena spremuto e il miele liquido vengono combinati in un rapporto di 1/1, questa miscela viene conservata per non più di un mese. Nonostante il sapore amaro del succo, la dolcezza del miele interrompe il disagio, questo è particolarmente importante per i bambini.

Una donna in una posizione interessante sarà preoccupata se potrà mangiare l'aloe o il ritornello.

Dati i grandi sovraccarichi ormonali che il corpo della futura madre sta vivendo, gli esperti non raccomandano di consumare l'aloe per via orale. Tali sostanze biologicamente attive della pianta, come gli antrachinoni, possono innescare una contrazione dei muscoli dell'utero, a seguito della quale si verificherà un aborto spontaneo.

Il ricevimento dell'aloe deve essere sempre coordinato con il pediatra.

E 'possibile che i bambini mangiano l'aloe per il trattamento del raffreddore, questa domanda viene posta a ogni madre prima di usare questo strumento. Questo problema è particolarmente acuto nel periodo autunno-inverno.

Molti genitori e medici nella loro pratica usano l'aloe per il trattamento dei bambini, a partire dall'infanzia. È necessario innanzitutto testare una reazione allergica. È necessario cominciare il ricevimento con 1 goccia di succo diluito con acqua, quindi la dose e la concentrazione possono esser gradualmente aumentate.

Oltre al trattamento di malattie esistenti di vari gradi di gravità, l'assunzione di aloe è consentita a scopo profilattico come rimedio per il rafforzamento immunitario. Adatto per la prevenzione del raffreddore, migliorare i processi metabolici e le malattie del sistema cardiovascolare.

Oltre alla gravidanza, l'uso di aloe ha una serie di controindicazioni, il cui mancato rispetto può portare a varie complicazioni:

Per gravi malattie cardiovascolari, l'assunzione di aloe è controindicata.

  • gravi problemi cardiovascolari;
  • malattia renale e della cistifellea;
  • disturbi acuti;
  • malattie con sanguinamento (emorroidi, uterino, sanguinamento dello stomaco);
  • oncologia.

L'aloe è un biostimolante della crescita cellulare, quindi gli esperti ritengono che con il cancro esiste un rischio di crescita delle cellule tumorali. Esiste la possibilità di intolleranza individuale alle sostanze contenute nell'aloe.

C'è aloe o no - una domanda individuale. Possiamo solo dire con certezza che, fatte salve le raccomandazioni degli specialisti, le dosi e le proporzioni corrette ottengono i risultati desiderati.

Sulle proprietà curative della pianta miracolosa, e anche sul fatto che sia possibile mangiare l'aloe, è un video:

Come preparare il succo di aloe e il suo uso:

28 11 2010 admin Non ci sono ancora commenti

Che quadro familiare: una pianta su una finestra con foglie spesse, ricurve e spinose! In precedenza, l'aloe si poteva trovare in quasi tutte le case, e non per la moda, ma per le sue proprietà curative. Oggigiorno, pochi coltivano l'aloe: perché, quando tutte le droghe possono essere acquistate in farmacia! Ma l'aloe modesto, a differenza delle sostanze chimiche, non danneggia il corpo, e il beneficio, al contrario, può portare molto.

I preparati di aloe sono usati sia nella medicina popolare che in quella ufficiale. Hanno azione antibatterica, antinfiammatoria, coleretica, cicatrizzante e anti-ustione; migliorare l'appetito e la digestione. L'aloe stimola il sistema immunitario, migliora i processi rigenerativi nei tessuti danneggiati.

Le foglie di aloe con una lunghezza di almeno 15 cm sono usate per il trattamento, vale a dire foglie di almeno una pianta di tre anni. Tagliarli in inverno o in primavera e migliorare le proprietà curative poste in frigorifero per 10-12 giorni (metodo di stimolazione biogenica).

La medicina ufficiale usa l'estratto acquoso di foglie di aloe sotto forma di iniezioni sottocutanee come un tonico generale per un certo numero di malattie, tra cui le malattie degli occhi.

Nella medicina popolare, l'aloe è usato molto ampiamente. Le foglie fresche di succo trattano ferite purulente, ulcere, bruciature, bolle e bolle (uso esterno). Sepolto nel naso con un raffreddore. Un succo spremuto di aloe (sabur) è usato per la stitichezza cronica.

• Per i bambini indeboliti malati e frequentemente malati preparare una miscela di 100 grammi. succo di aloe, 500 gr. noci, 300 gr. miele e succo 3 - 4 limoni. Prendi prima dei pasti per 1 cucchiaino tre volte al giorno.

• Per le malattie polmonari, inclusa la tubercolosi, si consiglia una miscela di 15 grammi. succo di aloe, 10 gr. polsino (facoltativo ma auspicabile), 100 gr. strutto o burro, 100 gr. miele e 100 gr. cacao. La miscela è presa durante il giorno e alla sera su 1 tavolo. cucchiaio, bevendo un bicchiere di latte caldo.

• Nella tonsillite cronica nei bambini, le tonsille vengono spalmate con una miscela di miele e succo di aloe (3: 1). La lubrificazione viene effettuata una volta al giorno, a stomaco vuoto, per due settimane. Nelle prossime due settimane, la procedura viene eseguita a giorni alterni.

• Mezzi per migliorare l'immunità con le foglie crude di aloe: l'irrigazione delle piante viene interrotta per 10 giorni. Taglia un foglio di media grandezza, avvolto in carta e messo in frigorifero. Il secondo giorno, la seconda foglia viene tagliata e così via. Vengono tagliate in totale 20 foglie. Tutti loro sono conservati in frigorifero, avvolti in carta. Il quarto giorno dopo aver tagliato la prima foglia, è possibile iniziare il trattamento: la prima foglia viene estratta dal frigorifero e consumata a stomaco vuoto, mezz'ora prima dei pasti. Il giorno dopo mangiano la seconda foglia, e così via fino a quando non vengono mangiate tutte e 20 le foglie. Tale stimolazione di immunità è effettuata non più di una volta all'anno. È particolarmente utile in autunno, in mezzo ai raffreddori.

Aloe fatto in casa - una panacea per la malattia! L'uso di fiori per scopi medicinali

L'aloe cresce bene a casa e nelle serre. Questo fiore è il più comune, ma nella vita di tutti i giorni è spesso chiamato l'agave. L'aloe è diverso dalle altre piante da interno per le sue foglie carnose e il gambo robusto.

Le foglie hanno punte appuntite e talvolta ci sono spine e spine. Se tagli con cura l'aloe, allora in quel posto ci sarà molto succo. Questo succo dà forza e disseta per molto tempo.

Puoi anche pulire la pelle, perché lo strumento aiuta a sbarazzarsi di ustioni, calli e tagli. Una persona malata può essere masticata sulle foglie di una pianta per liberarsi da tosse e mal di gola.

Mangiando le foglie della pianta crude

Molte persone si chiedono se mangiano foglie di aloe fatte in casa crude, e cosa succede se mangiano la pianta ogni giorno.

A tutte queste domande si può rispondere che l'ingestione di foglie di aloe crudo per alcune persone è una salvezza dai disturbi, e per altri è inaccettabile. Spesso usato il succo di questa pianta, che viene spremuta dalle foglie. Puoi anche fare un gel speciale, ottenuto da diversi strati della pelle.

Per l'applicazione del fiore di aloe per scopi medicinali, Barbadensis, Miller e Aloe Vera sono più adatti. Nella composizione delle piante c'è una sostanza Acemannan, che promuove la rapida rigenerazione a livello cellulare. I nutrienti in grandi quantità si trovano in quei tipi di aloe che vengono coltivati ​​in piena terra.

Per il trattamento delle foglie inferiori usate, alcune parti del gambo. Le giovani piante non hanno un tale numero di proprietà medicinali. I fioristi non raccomandano di annaffiare la pianta per diverse settimane prima di tagliare le foglie. Il consumo crudo di volantini è incredibilmente utile. Come mangiarli correttamente per migliorare il corpo?

Se includi nella tua dieta succo e foglie, puoi migliorare il funzionamento del sistema immunitario, purificare il corpo dalle tossine dannose. L'aloe vera curativa può essere utilizzata con successo sia all'interno che all'esterno. Esistono modi e ricette per applicare a casa foglia e succo di piante per scopi medicinali.

La pianta nella sua forma grezza aiuta a curare malattie digestive, ulcere, coliti. Mantenuto anche uno stato normale del sistema nervoso, articolazioni, livelli di zucchero nel sangue regolati. La polpa di aloe crudo aiuta a ridurre l'eccesso di peso. Questa sostanza può essere aggiunta a bevande, insalate, zuppe.

Acquisto di succo in farmacia

In qualsiasi farmacia è possibile acquistare succo di aloe, che è disponibile in varie forme di dosaggio. Le persone possono scegliere la forma che non è solo adatta, ma anche più efficace. Più spesso, i prodotti farmaceutici contengono alcol. Pertanto, è possibile e come utilizzare correttamente, prendere all'interno di tali farmaci è risolto individualmente.

Applicare il succo di aloe vera sulla base di alcol e succo di casa (ciò che può essere fatto con l'aloe, vedi qui). Nelle istruzioni per il medicinale c'è una lista ristretta di indicazioni. Non ci sono differenze particolari con il succo fatto in casa.

È molto importante ricordare che, in combinazione con il ferro, l'aloe aiuta a ripristinare il flusso sanguigno e l'apporto di tutti i nutrienti agli organi. Quando il sanguinamento uterino e le emorroidi non possono usare uno strumento del genere senza il parere di esperti.

Il succo di aloe fresco è un potente stimolatore di nutrienti. È vietato bere nella sua forma pura in grandi quantità. È necessario rispettare il dosaggio di 1 cucchiaino 3 volte al giorno. È necessario consultare il proprio medico prima di iniziare il trattamento. Il farmaco può causare l'esacerbazione di alcune malattie croniche, forti emorragie, bruciori di stomaco.

Come usare il fiore per il trattamento domiciliare?

L'uso di aloe nel trattamento di varie malattie:

  1. Spesso il succo e la polpa sono usati per trattare stomaco, gastrite, ulcera peptica.
  2. Inoltre, la pianta aiuta a prevenire l'avvelenamento, i disturbi dissenterici.
  3. L'aloe è un potente antibiotico che rimuove E. coli. Questo strumento ha un sapore amaro e leggermente sgradevole.
  4. Spesso utilizzare la pianta per prevenire la stitichezza. Il fatto è che la pianta è nota per il suo effetto lassativo. È meglio usare un tale agente sotto forma di polvere, diluendolo con acqua.
  5. Succo e polpa sono utilizzati nel trattamento di angina, pancreatite, diabete mellito, rinite, antrite (i metodi sicuri di trattamento della rinite con aloe vera durante la gravidanza sono descritti qui).

Molti esperti affermano che il fiore di aloe è un afrodisiaco naturale. Gli uomini lo usano per migliorare l'attività sessuale.

Posso masticare e mangiare foglie?

Le foglie di aloe masticare sono raccomandate solo quando c'è mal di denti. Hai bisogno di una piccola quantità di poltiglia per attaccare al posto interessato. Dopo pochi minuti, il dolore inizierà a diminuire.

Posso prendere questo rimedio spesso? Sì, puoi più volte al giorno, ma è meglio contattare immediatamente il tuo dentista.

Come bere?

Molte preparazioni medicinali usano il succo puro di questa pianta. È necessario prendere un cucchiaino del farmaco 3 volte al giorno, ma non più di 2 settimane.

L'uso del succo nella sua forma pura

I medici raccomandano l'uso del succo di aloe per prevenire alcuni problemi e per curare varie malattie:

  1. Con un raffreddore È necessario scavare nel naso 2 gocce 3 volte al giorno.
  2. Per aumentare l'immunità. Bere 30 grammi di succo per due settimane al giorno. Ripeti la sessione ogni 3 mesi.
  3. Per capelli I risciacqui dovrebbero essere un succo di aloe pulito due volte a settimana.
  4. Per lo stomaco Prendi 100 grammi prima dei pasti per diverse settimane.
  5. Con una forte tosse. Utilizzare una bevanda riscaldata piante 4 volte al giorno, 2 cucchiai.
  6. L'ulcera È necessario bere 1 cucchiaino prima dei pasti.

Controindicazioni

L'uso delle proprietà medicinali del fiore nella medicina popolare è diffuso e universale, ma la pianta può anche essere dannosa. Non è possibile utilizzarlo in alcuna forma durante la gravidanza (qui è descritto l'effetto del prezzemolo sul corpo di una donna incinta).

Ci sono anche una serie di controindicazioni che possono portare a seri problemi se non seguiti.

Le controindicazioni includono:

  • gravi malattie cardiovascolari;
  • malattia della cistifellea e dei reni;
  • disturbi mentali acuti;
  • sanguinamento, emorroidi;
  • malattie oncologiche.

L'aloe è un meraviglioso agente rassodante. Se lo prendi regolarmente e secondo le regole, puoi migliorare significativamente il funzionamento di tutti gli organi del corpo umano. Uso effettivo del succo di piante durante l'esacerbazione di molte malattie.

È possibile mangiare foglie di aloe

L'aloe vera cresce spesso fino a quattro metri di altezza. Ha steli ramificati, densamente frondosi ed eretti. Le foglie di aloe alternate, lunghe fino a 40 centimetri, hanno denti cartilaginei duri lungo i bordi. Sono caratterizzati dalla presenza di polpa molto carnosa e succosa. I fiori sono grandi, arancioni, a sei membri, con pedicelli sottili, formano un pennello multicolore di forma cilindrica con una lunghezza di circa 40 centimetri. Il frutto di aloe è una scatola con un gran numero di semi.

Crescere in condizioni indoor, l'aloe fiorisce di solito da febbraio a marzo. I frutti non maturano.

Le isole di Curaçao e Barbados, la parte sud-occidentale della penisola arabica, sono considerate la culla dell'aloe vera. La pianta è coltivata nei paesi dell'Asia e dell'Africa, sulle Antille. In molti paesi del mondo è coltivato come un giardino ornamentale e una pianta domestica.

Raccolta e raccolta di aloe. Le foglie fresche di aloe sono ampiamente utilizzate sia nel folk che nella medicina tradizionale. Di solito vengono raccolti man mano che crescono. Dal succo trovato nelle foglie della pianta, si ottiene il succo di aloe addensato evaporato, che in medicina si chiama sabur. Il sabur di alta qualità è completamente sciolto in alcool al 70%, peggio - in acqua, benzina ed etere, non si dissolve affatto nel cloroformio. L'industria farmaceutica produce un certo numero di farmaci dal succo di aloe liquido e produce anche succo fresco con l'aggiunta di una piccola quantità di alcol.

Il succo di aloe fresco può essere ottenuto a casa. Per questo, il succo viene spremuto dalle foglie inferiori più carnose, che viene immediatamente utilizzato per lo scopo previsto. È anche noto il metodo per preparare l'aloe sotto forma di sciroppo, che viene bollito dalla linfa della pianta con l'aggiunta di zucchero e una soluzione di cloruro ferroso.

Applicazione di aloe vera

L'aloe vera ha proprietà battericide ed è attiva contro batteri come streptococco, stafilococco, difterite e bacilli dissenterici. È efficace in irradiazione, malattie infiammatorie, ferite fresche, accelerando il processo di rigenerazione. L'aloe agisce come un immunomodulatore, contribuendo al miglioramento generale del corpo. I principi attivi del sabura aumentano la peristalsi intestinale, aiutando bene con la costipazione atonica e cronica. A piccole dosi, migliora la digestione e aumenta la secrezione biliare.

Un antibiotico barbaloin, efficace per la tubercolosi e le malattie della pelle, è stato isolato dal succo di aloe. E 'anche usato in gastrite cronica, pancreatite, colite, nel trattamento della congiuntivite, miopia progressiva e opacità vitreali.

Proprietà utili di aloe vera

Nel trattamento dei pazienti e nella preparazione di farmaci con succo di aloe, foglie fresche, estratto e sabur (succo condensato). Per questo, le piante che hanno raggiunto l'età di tre anni, in ottobre-novembre, raccolgono foglie medie e inferiori più lunghe di 18 cm Le foglie contengono olii essenziali, enzimi, antraglicosidi, vitamine, amminoacidi, minerali, polisaccaridi, phytoncides e acido salicilico.

Sabur, ottenuto dalle foglie di aloe, ha un buon effetto nel trattamento della costipazione cronica. Anche il succo di piante liquide fresche è un debole lassativo. I preparati a base di succo pressato sono consigliati per il trattamento della gastrite caratterizzata da una diminuzione dell'acidità del succo gastrico e della colite cronica.

Nel trattamento delle ferite purulente non cicatrizzanti e di varie malattie della pelle pustolosa infettiva, il succo di aloe viene utilizzato sotto forma di irrigazione o lozioni. L'efficacia dell'uso esterno del succo è dovuta alle sue elevate proprietà battericide. Ha un effetto dannoso su un gran numero di microbi patogeni noti - streptococchi, stafilococchi, nonché su bacilli intestinali, tifoidi e dissenterici.

Lo sciroppo a base di succo con aggiunta di ferro è usato con successo per trattare l'anemia.

I biostimolanti che si trovano nelle foglie di aloe, aumentano i processi metabolici nelle cellule dei tessuti, contribuiscono al restringimento e alla guarigione delle ferite.

I preparati di succo di aloe sono ampiamente utilizzati per le lesioni della pelle a raggi X, per alleviare i sintomi di scottature e alcune malattie della pelle.

È anche noto l'uso di aloe in condizioni asteniche, la nevrosi, per alleviare il mal di testa che ha un'eziologia poco chiara.

È stata notata l'elevata efficacia dell'utilizzo di aloe per il trattamento dell'asma bronchiale, dell'ulcera duodenale e dell'ulcera gastrica, della gastrite cronica e di molte altre malattie.

Al giorno d'oggi, i preparati di aloe sono ampiamente utilizzati in oftalmologia nel trattamento delle malattie degli occhi.

Aloe Vera Ricette

Le persone impoverite a causa di una grave malattia, nonché per migliorare la digestione e la stimolazione dell'appetito, si consiglia di utilizzare il succo di aloe come segue: 150 grammi di succo, 250 grammi di miele e 350 grammi di vino rosso forte vengono mescolati e infusi per circa cinque giorni. La miscela risultante deve essere assunta almeno tre volte al giorno prima dei pasti in un cucchiaio.

Abbastanza spesso, il succo di aloe è incluso nella composizione di varie miscele nutrienti raccomandate per l'uso con l'indebolimento del corpo e l'esaurimento dovuto alle malattie passate. Per i bambini indeboliti, puoi preparare una di queste miscele nutrienti. 500 grammi di gherigli di noce schiacciati, 300 grammi di miele e succo spremuto di tre o quattro limoni vengono aggiunti a mezzo bicchiere di succo di aloe. Tale miscela viene assunta secondo il dessert o il cucchiaino non più di tre volte al giorno prima dei pasti.

La medicina tradizionale raccomanda l'uso del succo di aloe per la tubercolosi polmonare. Per preparare la medicina, è necessario mescolare 100 grammi di burro, grasso d'oca o strutto, 15 grammi di succo di piante, 100 grammi di miele e 100 grammi di cacao amaro in polvere. La miscela risultante è ben miscelata e prende un cucchiaio fino a tre volte al giorno come additivo per un bicchiere di latte caldo.

Se hai il raffreddore, si consiglia di utilizzare il succo di aloe sotto forma di gocce. Il succo fresco di una pianta deve gocciolare 2-3 gocce in ogni narice. Il trattamento deve essere continuato per circa otto giorni.

Per le malattie della gola, i gargarismi con succo di aloe aiuteranno. Per fare questo, diluire il succo di aloe con una pari quantità di acqua, quindi risciacquare bene la gola. Dopo la procedura si consiglia di bere un cucchiaino di succo di aloe fresco con latte caldo.

Quando appare un dolore al dente, puoi usare un modo molto semplice per curarlo: un pezzo di foglia di aloe, posto nella cavità del dente, allevia rapidamente il dolore.

Come lassativo, è possibile utilizzare la seguente ricetta, nota dalla medicina tradizionale: 150 grammi di foglie di aloe con aculei tagliati sono ben tritati, riempiti con 300 grammi di miele riscaldato, ma non bollito. La miscela deve essere infusa per un giorno, dopo di che deve essere riscaldata e filtrata. Questo farmaco viene preso in un cucchiaino al mattino un'ora prima dei pasti.

È noto l'uso del succo di aloe in caso di herpes. Per rimuovere l'eruzione, è necessario lubrificarli cinque volte al giorno con il succo delle foglie della pianta. Prima di ogni lubrificazione si consiglia di staccare una nuova foglia fresca di aloe.

L'effetto curativo ha un unguento a base di succo di aloe. Viene solitamente utilizzato per curare ferite, ulcere e fistole. Se necessario, puoi applicare una benda. L'unguento è preparato come segue: il miele e il succo di aloe sono mescolati in quantità uguali, aggiungere un cucchiaio di alcool puro a un bicchiere della miscela. Quindi la miscela deve essere miscelata bene. Conservare l'unguento è raccomandato nel frigorifero. Quando lo si utilizza, si dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di intolleranza individuale al succo di aloe da parte del paziente.

Succo di aloe

Se si tagliano le foglie di aloe, si ottengono liquidi acquosi, sapore molto amaro. Questo è il succo della pianta, che viene utilizzato nella produzione di medicinali. Il succo è nelle cellule secretorie che circondano il setaccio del fascio. Se guardi la sezione, allora questo strato di cellule si trova nella forma di una mezzaluna. Dopo aver raccolto le foglie, vengono tagliati e ben frantumati per raccogliere il succo. Il liquido viene significativamente evaporato e versato in forme speciali, dove si congela.

Tale succo di aloe condensato è chiamato "sabur". Aiuta con costipazione cronica, aumenta la secrezione delle ghiandole dell'esofago, rimuove la bile, migliora la digestione. È usato in dosi molto piccole, altrimenti può causare avvelenamento. Non dovresti usarlo durante la gravidanza, la cistite, le mestruazioni. Per gastrite cronica, ulcera gastrica, dopo dissenteria, il succo di aloe viene preso tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti e 1 cucchiaino.

Per la tubercolosi, una miscela efficace di succo di aloe, polsino, burro, miele e cacao è presa in un cucchiaio prima di pranzo e cena. Puoi bere la medicina con un bicchiere di latte caldo. Il succo di aloe viene utilizzato esternamente sotto forma di lozioni per il trattamento di ulcere trofiche, ferite purulente, foruncoli, ascessi e ustioni. Per la tubercolosi della pelle, vengono prescritti eczemi e dermatiti da radiazioni della testa, compresse con succo.

Il succo di aloe è facile da preparare a casa. Per questo, le foglie di una pianta di tre o quattro anni sono conservate in un luogo buio a una temperatura di 4-8 gradi (è possibile nel frigorifero) per 12 giorni. Quindi vengono lavati in acqua bollita fredda, schiacciati, spremuti attraverso uno spesso strato di garza e fatti bollire per tre minuti a bagnomaria. Il succo perde rapidamente la sua qualità, quindi è necessario utilizzarlo immediatamente.

Una miscela di succo fresco: con lesioni da radiazioni, ulcera gastrica, asma bronchiale, gastrite, laringite, dissenteria, è necessario prendere 1/2 cucchiaino di succo di aloe e miele, diluito in un bicchiere di latte tiepido. Bere il farmaco dovrebbe essere tre volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2-3 settimane con una pausa di due settimane.

Aloe con miele

Miele - uno dei componenti principali che compongono le medicine utili, fatte sulla base del succo di aloe. In combinazione con il miele, l'aloe rafforza la sua azione. A causa del fatto che un farmaco di questo tipo è molto attivo, può essere consumato per non più di un mese, con un raffreddore bastano cinque giorni per il completo recupero.

L'aloe in combinazione con il miele è utile per la calvizie, la caduta dei capelli e la forfora. Dall'aloe e dal miele puoi fare una maschera per i capelli.

Per mantenere l'immunità, dovresti assumere i seguenti farmaci:

Infuso di aloe: 500 g di foglie di aloe e 500 g di noce devono essere macinate con un tritacarne, versare 1,5 tazze di miele, lasciare fermentare in un luogo caldo e buio per tre giorni. e poi usare un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti.

Mescolare: tre cucchiai di succo di aloe, 100 g di burro, 5 cucchiai di cacao e una terza tazza di miele vanno mescolati bene. Prima dell'uso, tutti i componenti devono essere ben miscelati con 200 g di latte caldo e bere un po 'tre volte al giorno.

Con malattie polmonari, raffreddori, bronchiti, la seguente composizione aiuta:

Tintura di aloe: 350 g di foglie tritate di aloe, 100 g di alcool e 750 g di vino rosso devono essere mescolati in una ciotola di vetro o smalto. Conservare lo strumento è raccomandato in un luogo buio e fresco. Gli adulti prendono 1-2 cucchiai da tavola 20 minuti prima dei pasti, i bambini dopo cinque anni - 1 cucchiaino.

Per il viso è utile la maschera al miele con aloe, è adatta a qualsiasi tipo di pelle. Quando usi i farmaci a base di aloe vera, devi seguire rigorosamente le raccomandazioni per il loro uso.

Estratto di aloe

L'estratto di aloe è un liquido limpido di colore giallo chiaro o giallo rossastro, di sapore amaro. Disponibile in fiale iniettabili, sotto forma di soluzione per uso interno, nonché succhi, compresse, sciroppi. In forma liquida, l'estratto deve essere assunto 5 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. L'estratto di aloe è bevuto per anoressia e malattie del tratto gastrointestinale 5-10 ml due volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Le compresse richiedono 1 pz. tre volte al giorno per 15-20 minuti prima dei pasti. Le iniezioni sottocutanee sono prescritte: per i bambini fino a 5 anni - 0,2-0,3 ml, dopo 5 anni - 0,5 ml, per gli adulti - 1 ml. Quando si usano droghe, reazioni allergiche, aumento della pressione, la diarrea è possibile.

Aloe per il viso

L'aloe vera è utilizzata con grande successo in cosmetologia. Le maschere e le creme aloe sono raccomandate per l'uso su pelli sensibili soggette a reazioni allergiche. I cosmetici contenenti aloe vera arricchiscono la pelle di nutrienti essenziali, la proteggono dall'esposizione ambientale e alleggeriscono in presenza di macchie di pigmento.

L'uso regolare di maschere e creme per il viso a base di aloe ha un effetto sorprendente, poiché aiuta con eruzioni pustolose, processi infiammatori, eczema e psoriasi.

Maschera per la pelle secca: succo di aloe, miele, glicerina e farina d'avena devono essere miscelati in acqua pulita, frullati con un frullatore, infusi per 15 minuti, mettere uno strato spesso sulla pelle pulita e asciutta. Puoi applicare la maschera a giorni alterni, dovrebbe essere tenuta per circa mezz'ora.

Maschera per scolorire la pelle: mescolare un cucchiaio di succo di aloe e 2 cucchiai di miele. Si consiglia di applicare la miscela in uno strato spesso sulla pelle pulita e tenere per 40 minuti. La maschera leviga le rughe e idrata profondamente la pelle.

Aloe per capelli

L'aloe ha un effetto positivo sul cuoio capelluto, aiuta con problemi come forfora, perdita di capelli, calvizie. E la pianta attiva e nutre i follicoli piliferi, guarisce le doppie punte. I capelli diventano spessi, forti e lucenti. Il succo di aloe vera è usato per trattare e curare i capelli. Ogni giorno viene sfregato sul cuoio capelluto. Dopo aver migliorato la condizione dei capelli, il succo può essere applicato 1-2 volte a settimana. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi. Per i capelli grassi, è utile sfregare il succo di aloe con la vodka 1-2 ore prima di lavarsi i capelli a giorni alterni.

Maschera per volume e lucentezza dei capelli: una parte di succo di aloe, una parte di olio di ricino e una parte di miele devono essere miscelati, applicati sui capelli umidi per un po ', quindi sciacquare i capelli accuratamente con lo shampoo.

Iniezioni di aloe

Le iniezioni con aloe migliorano la circolazione sanguigna e ripristinano il tessuto, sono prescritte per le malattie degli occhi, l'asma bronchiale e l'ulcerazione dell'apparato digerente. Le iniezioni possono essere somministrate per via intramuscolare e sottocutanea. L'aloe sottocutanea è raccomandata per entrare nello stomaco o nella parte superiore del braccio, per via intramuscolare - nel gluteo o nella coscia. In questo caso, le iniezioni ripetute non devono cadere nei siti di iniezione precedenti.

Il dosaggio del farmaco viene selezionato in base all'età del paziente, alle sue patologie e alle caratteristiche del corpo. Per gli adulti, questo è 1 ml non più di 3-4 volte al giorno, per i bambini di età inferiore a cinque anni - 0,2-0,3 ml al giorno, di età superiore a cinque anni - 0,5 ml.

E 'vietato somministrare iniezioni con estratto di aloe a donne in stato di gravidanza e persone che soffrono di malattie del cuore, vasi sanguigni, reni o ipertensione. Le iniezioni di prescrizione devono essere eseguite solo dal medico curante.

Aloe nel naso

Se inizia un raffreddore o un naso che cola, puoi gocciolare 5 gocce di estratto di aloe vera tre volte al giorno in ciascuna narice. Questo riduce il gonfiore della mucosa nasale, la respirazione diventa libera. I batteri e i virus patogeni, compresa l'influenza, vengono distrutti, quindi la mucosa viene disinfettata. In presenza di sensibilità ai componenti inclusi nel succo di aloe, non è consigliabile utilizzarlo.

Foglie di aloe

Il più prezioso in aloe è foglie carnose e succose, piene di succo giallo amaro. Puoi ritirarli per uso medico in qualsiasi momento dell'anno. Ma solo bisogno di sapere quali foglie sono adatte. Le foglie inferiori raccolte da una pianta di almeno tre anni sono considerate guarigioni. Di solito hanno punte asciutte. È meglio rompere le foglie del gambo.

All'esterno non è necessario conservare le materie prime per più di tre o quattro ore, poiché la maggior parte delle proprietà utili viene persa. In modo che le foglie non si secchino, è necessario avvolgerle in un sacchetto di plastica e conservare in frigorifero. Così manterranno le loro proprietà medicinali per molto tempo. Le foglie possono anche essere asciugate mettendole su uno strato di carta e coprendole con un panno. Le materie prime pronte per la conservazione possono essere di due anni.

Tintura di aloe

Per la tintura di aloe, usa foglie e steli della pianta. Le tinture sono soluzioni liquide alcoliche o di vodka preparate sulla base di piante medicinali. Sono preparati in alcol a 40-70 gradi, che è la migliore base per le tinture a base di erbe, poiché migliora le loro proprietà curative. La tintura viene utilizzata per stimolare i sistemi protettivi del corpo, aumenta l'appetito, migliora la digestione.

Ricetta aloe tintura. Tagliare le foglie inferiori di aloe, avvolgere in carta scura e metterle in frigorifero per 1-2 settimane, quindi tritare le foglie, versare la vodka o soluzione alcolica al 70% in rapporto 1: 5. Insistere significa che è richiesto non meno di dieci giorni nel luogo buio e freddo, nel contenitore chiuso. Prendere la tintura è raccomandato per un cucchiaino mezz'ora prima dei pasti 2-3 volte al giorno.

Acne aloe

L'efficacia del succo di aloe vera è nota da molto tempo. Ha un'azione depurativa, cicatrizzante, antibatterica, antinfiammatoria e terapeutica. Grazie a questa pianta curativa, è possibile prevenire la comparsa di cicatrici, macchie e cicatrici, spesso formate dopo l'acne. Il modo più semplice per sbarazzarsi delle infiammazioni della pelle è pulire regolarmente il viso con un pezzetto di aloe, il luogo in cui è incisa la carne. Prima di questo, la pelle deve essere pulita.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle aree problematiche della pelle. Le estetiste professionali usano spesso l'aloe come rimedio efficace per la cura della pelle del viso.

Maschera per l'acne: le foglie di aloe appena tagliate devono tagliare, aggiungere proteine ​​e passare attraverso un frullatore per fare la pappa, quindi aggiungere un paio di gocce di succo di limone. La maschera deve essere applicata su tre strati e trattenere per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Maschera anti-infiammatoria: è necessario mescolare il succo di aloe appena spremuto con un cucchiaino di argilla bianca o blu, mescolare fino a che liscio e applicare uniformemente sul viso, senza parlare o fare movimenti facciali. Si consiglia di tenere la maschera per 15 minuti, quindi si lava con acqua fredda.

Lozioni per le infiammazioni della pelle: le foglie di aloe tritate finemente devono essere versate con acqua e infuse per 1 ora, quindi bollite per 2 minuti, raffreddare, scolare. Il liquido risultante viene utilizzato sotto forma di lozioni.

Aloe in ginecologia

In ginecologia, l'aloe vera viene utilizzata per l'erosione cervicale, inserendo tamponi inumiditi con succo nella vagina per 2-3 ore. Allo stesso modo, produrre un trattamento con un'emulsione contenente succo di aloe. Il succo viene preso un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti come lassativo per la stitichezza nelle donne in gravidanza, per la displasia cronica durante la menopausa e per la displasia cervicale. La tintura di aloe è presa con infiammazione acuta del vestibolo della vagina e 1 cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti.

Tintura: le foglie di aloe devono essere schiacciate e mescolate con il miele fino a che liscio. Separatamente, foglie e fiori secchi di erba di San Giovanni devono essere bolliti, farli bollire a bagnomaria per 3-4 minuti, filtrare, mescolare l'aloe e il composto di miele con il brodo di iperico raffreddato, coprire con il vino e conservare in un luogo buio e fresco. Usa la composizione può essere in 10 giorni. Si consiglia di prenderlo su due cucchiai al giorno a stomaco vuoto. Il corso dovrebbe essere continuato per 14 giorni.

Rimedio per l'infertilità: aggiungere grasso d'oca e olio di olivello spinoso alle foglie di aloe tritate, mescolare, versare in un piatto caldo e mettere in un luogo fresco e buio per sette giorni. Per l'uso, è necessario mescolare un cucchiaio della miscela in un bicchiere di latte caldo e prenderlo tre volte al giorno.

Aloe vera

Questa pianta tropicale perenne sempreverde raggiunge un'altezza di 4-10 m Le foglie sono carnose, grandi, taglienti, bluastre-verdi o grigio-blu, lunghe fino a 60 cm. Ai bordi delle foglie vi sono spine. La radice è fortemente ramificata. I fiori sono a forma di campana, di colore arancio pallido o rosso vivo, sono raccolti in infiorescenze, crescono su un lungo picciolo. Il frutto è una scatola cilindrica; i semi sono numerosi, di colore nero grigiastro, triangolari. L'aloe dell'albero fiorisce più spesso a fine inverno e all'inizio della primavera. Propagato da talee.

La vena dell'aloe è la patria del Sudafrica. Nella nostra zona cresce nel Caucaso meridionale e in Asia centrale. L'aloe è stata a lungo coltivata, è allevata come un fiore della stanza. Tuttavia, in condizioni indoor, questa pianta raramente fiorisce, anche se con buona cura può fiorire ogni anno. L'aloe cresce molto velocemente, raggiungendo un'altezza di 100 cm. Le foglie e il succo di aloe hanno proprietà medicinali.

Le foglie e lo stelo contengono varie vitamine, sostanze resinose, antraglicosidi, una piccola quantità di enzimi. Raccogli le foglie nel periodo autunno-invernale, prima di raccogliere l'aloe, preferibilmente 1-2 settimane non innaffiare.

Aloe fatto in casa

Questa pianta è originaria dei tropici dell'Africa, quindi è molto affezionata alla luce del sole. In estate cresce bene in piena terra all'aria aperta. Può essere irrigato di rado, poiché le foglie sono in grado di trattenere l'umidità per diversi giorni. In inverno, l'aloe dovrebbe essere annaffiata con acqua a temperatura ambiente, ed è necessario annaffiare entrambi dall'alto e versare acqua nella padella. Ma è importante non esagerare: quando il terreno diventa troppo umido, il sistema radicale marcisce. In inverno, la pianta è meglio conservata in una stanza con una temperatura di + 8-10 gradi.

La casa di aloe è usata nella medicina tradizionale e tradizionale. Il succo viene utilizzato nelle malattie del tratto gastrointestinale, nelle malattie degli occhi e nei processi infiammatori. La pianta è anche ampiamente usata in cosmetologia.

Controindicazioni all'uso di aloe vera

I preparati di aloe vera sono controindicati nelle malattie del fegato e della cistifellea, nella cistite, nelle emorroidi, nelle fasi iniziali della gravidanza e nei cicli mestruali.

Per evitare l'insonnia, il succo di aloe dovrebbe essere preso 2-4 ore prima di andare a dormire. Con l'uso prolungato di farmaci dal corpo rimuove minerali, in particolare il potassio, che viola il metabolismo del sale marino.

Per i bambini sotto i 12 anni è necessario consultare un medico per l'assunzione di aloe.

Autore dell'articolo: Sokolova Nina Vladimirovna | phytotherapeutist Medical

Istruzione: Un diploma in medicina e trattamento è stato ottenuto presso l'Università NI Pirogov (2005 e 2006). Formazione avanzata presso il Dipartimento di Fitoterapia presso l'Università di amicizia dei popoli di Mosca (2008).

Primo medico

Posso masticare le foglie di aloe?

Oggi voglio parlare di salute. Probabilmente, ognuno di noi ha case di aloe. Un fiore così senza pretese, e quanto è utile in esso. Dottore per tutta la famiglia. Molti di noi conoscono 2-3 ricette da questa pianta. Ma in effetti, le ricette di aloe grande varietà.

Un po 'di storia. L'aloe per noi è migrata dai tropici. Nei registri delle navi del 18 ° secolo è possibile trovare tali informazioni. Un marinaio russo che si ammalò di febbre tropicale dovette essere lasciato sulla riva di una delle isole del Sud Africa. Un mese dopo, la nave passò di nuovo da quest'isola. Nessuno pensava di vedere il "Robinson" vivo, ma era qualcosa di cui essere stupito. Invece di un paziente esausto, tutti hanno visto la piena forza di una persona sana. Il marinaio mostrò a tutti le foglie spesse della pianta di aloe, che masticò semplicemente durante la sua malattia. Questa pianta era chiamata "aloe" nel dialetto locale, che tradotto in russo significa "salute".

L'aloe cresce bene nella nostra casa e nelle serre. Questo è il tipo più comune di aloe, che è spesso chiamato agave nella vita di tutti i giorni. L'aloe si distingue per il suo gambo carnoso, foglie spesse che hanno estremità appuntite. Se tagliamo l'aloe, in questo luogo viene immediatamente raccolto un sacco di succo.

Questo succo dà forza e disseta la sete, nonostante abbia uno specifico sapore amaro. I nativi si sfregavano i loro corpi per proteggere la pelle dal caldo e dal vento caldo. Spesso l'aloe ha salvato i membri della spedizione. In assenza di acqua, bevevano il suo succo, si sfregavano la pelle, i calli, guarivano ferite di guarigione difficili. Se qualcuno si ammala, lascia sempre che il membro della spedizione mastichi foglie di aloe.

Ecco un video sulle proprietà benefiche dell'aloe.

Gravidanza. Esacerbazioni di malattie gravi. Danno epatico e renale Grave reazione allergica del corpo. Sanguinamento uterino. Malattie oncologiche (grazie alle sue potenti proprietà bio-stimolanti).

Non tutte le foglie di aloe sono tagliate per il trattamento. Le foglie più basse sono più adatte. Sono sempre più maturi. Per il trattamento, prendi le foglie con una lunghezza di almeno 15 cm. Puoi navigare lungo le punte delle foglie. Non appena iniziano ad asciugarsi, è il più benefico per la salute.

Tagliare la foglia di aloe alla base. Basta ricordare che dopo 3-4 ore all'aria aperta scompare la maggior parte delle proprietà curative dell'aloe. Quindi, è meglio preparare la medicina prima dell'uso.

Se usi il succo di aloe appena spremuto, le sue proprietà curative sono più pronunciate. Per ottenere il succo di aloe, è necessario tagliare le foglie carnose (inferiori) della pianta, sciacquarle bene con acqua bollita, tagliarle a pezzi piccoli (0, 2 mm), spremere il succo con una garza. Molte persone passano le foglie di aloe attraverso un tritacarne e poi spremono il succo con una garza.

Succo di aloe quando si tossisce.

25 grammi di succo di aloe, 25 grammi di succo di mirtillo rosso, 10 grammi di miele. Mescola tutto. Prendi questa miscela 4 volte al giorno, 2 cucchiai.

Applicare il succo di aloe sotto forma di gocce. Per fare questo, spremere il succo di aloe, gocciolare in ciascuna narice 2 gocce 4 volte al giorno. Tutti iniziano a starnutire spesso. Il succo pulisce i seni, facilitando la respirazione e attenuando l'infiammazione.

1 cucchiaio di succo di aloe diluito in un bicchiere di acqua bollita calda. Quindi fai i gargarismi più volte al giorno. Come ulteriore aiuto, puoi ancora masticare le foglie di aloe.

Prendere mezzo bicchiere di succo di aloe e miele, aggiungere 4 limoni, 0,5 litri di cibo cahors e gusci tritati da 2 uova. Tutti mescolati, insistono in un posto buio e fresco per una settimana. Prendi 30 grammi a stomaco vuoto per 3-6 mesi.

È molto utile bere un decotto con succo di aloe.
Ingredienti: succo di aloe - 2 cucchiai, frutta secca - 3 cucchiai, acqua - mezzo bicchiere. Versare i frutti secchi con acqua, lasciare tutto in un contenitore sigillato fino a quando non si gonfiano. Tutto cambia con il succo di aloe. Bevi sorsate di brodo durante il giorno.

Fatti un tè: succo di aloe, 1 cucchiaio, foglie di fragola secca - 1 cucchiaio, bacche di biancospino - 2 cucchiai, miele a piacere.

Metti le bacche di biancospino e le foglie di fragola in un thermos, versaci sopra dell'acqua bollente, lascialo riposare. Un giorno dopo, filtrare l'infuso, mescolare con succo di aloe. Prendi un bicchiere di notte. Il corso del trattamento è di una settimana. Mantieni tutto in un luogo freddo. Prima dell'uso, riscaldare una singola dose in un altro contenitore.

Succo di aloe - mezzo cucchiaio, radice di calamo - 1 cucchiaio, acqua - 300 ml.

Radice di calamo, versata acqua bollente, insistere 20 minuti, poi per 10 minuti per resistere a un bagno d'acqua. Sforzo di brodo, fresco, mescolare con succo di aloe. Prendi mezz'ora prima dei pasti per mezzo bicchiere di 1-2 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 2 settimane. Dopo un tale ciclo, il bruciore di stomaco è ben curato.

Foglie fresche di aloe - 50 grammi, foglie fresche di piantaggine - 50 grammi.

Foglie di entrambe le piante, risciacquare bene, saltare un tritacarne (o tritare con un coltello), versare una piccola quantità di acqua bollita. Lasciare riposare la miscela per 20 minuti, filtrare. Prendi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno per 2-3 settimane. Quindi prenditi una pausa per 1 mese.

È molto utile sfregare il succo di aloe nel whisky.

È utile bere questi succhi:

  • Aloe, carote e spinaci (2 cucchiai da tavola 3 volte al giorno).
  • Aloe, carota, barbabietola, cetriolo (3 cucchiai due volte al giorno).
  • Aloe, carote, sedano, prezzemolo e spinaci (2 cucchiai da tavola 4 volte al giorno).

Succo di aloe con malattie degli occhi. Compreso per il trattamento della cataratta.

Ingredienti: succo di aloe - 1 cucchiaio., Miele - 1 cucchiaio.

Succo spremuto di foglie di aloe mescolato con miele. Seppellire la miscela negli occhi o usare come un unguento per gli occhi. Fare impacchi con succo di aloe. Metti un impacco sugli occhi e sdraiati per 15 minuti.

Applicare le foglie fresche di aloe alle aree problematiche. Le verruche spesso scompaiono dopo 5 trattamenti.

Fissare una foglia di aloe (assicurarsi di rimuovere la pelle) sul mais. Lasciare la notte. Il mais si ammorbidisce e si rimuove facilmente.

Prendi il succo di aloe con le carote - un quarto di tazza al giorno.

Tagliare un pezzo di aloe, tagliare le spine su entrambi i lati, tagliare l'aloe longitudinalmente e attaccare il lato carnoso alle gengive.

Aloe lo fa meglio di qualsiasi unguento. Ma poche persone sanno che se si puliscono le mani con questo foglio, anche le macchie di pigmento possono scomparire.

Il succo di aloe è usato come rimedio popolare contro i punti neri. Mescolare 2 cucchiaini di succo di aloe e succo di limone con un bianco d'uovo. Spalmare sul viso per 15 minuti e poi risciacquare con acqua fredda.

Le ricette hanno molto. E ho ancora ricette per l'uso di aloe in cosmetologia. Questo sarà nel prossimo articolo.

Il mio sincero regalo per oggi Victoria Ivanova Ave Maria. Quei colpi rari, quando il cantore può essere visto. Ti ho già presentato questo brillante cantante da camera. Sai che si è laureata dal famoso Gnesin, ma in pianoforte? Poi ha ricevuto un'educazione vocale. Uno dei pochissimi casi per cantanti. Non so chi altro in termini di purezza di voce e suono completamente angelico può essere paragonato ad esso.

Suono ultraterreno. Questo cantante funziona anche come un libro di testo come la prima volta, non voglio approfondire i dettagli, voglio solo dissolvere in questa incredibile atmosfera. Ascolta tutto da solo...

Vi auguro buona salute, la stessa straordinaria toccantezza e purezza che avete appena ascoltato.

Nettles. Proprietà utili Applicazione Chi di noi non ha familiarità con l'ortica? Ma spesso lo spazziamo via, lo distruggiamo con tutti i mezzi disponibili - una pala, una falce, una falce, tiri fuori, indossa...

Dill. Proprietà utili Applicazione e trattamento Non posso ignorare il soffice e verde nella nostra maggior parte della stagione, amiamo tutti aneto. Quale cottage non è? Ed è molto senza pretese, e...

Noce. Proprietà utili Trattamento. Applicazione Nel mio blog, voglio scrivere una serie di articoli su noci. Li amiamo tutti, spesso compriamo e applichiamo. Ho molte ricette, come con...

Tintura d'acqua di propoli La tintura di propoli è usata per la prevenzione e il trattamento di molte malattie. La tintura di propoli acquosa (o estratto acquoso) è uno dei più potenti immunostimolanti.

Estratto di propoli L'assenza di controindicazioni all'uso della propoli consente l'uso dell'estratto di propoli come mezzo per migliorare l'immunità, la cicatrizzazione delle ferite, l'azione anti-sclerotica e antitumorale.

Lemon Kurd è un meraviglioso dolce agli agrumi di Aloe con miele. Medicina naturale per la salute e la bellezza Proteggiamo i nostri talloni Trattamento dell'endometriosi e dell'infertilità femminile con rimedi popolari Trattamento dell'angina con rimedi popolari.

  • Ivan - tè. Proprietà utili Controindicazioni
  • Come preparare Ivan - the. Proprietà medicinali applicazione
  • camomilla
  • L'uso di aloe per varie malattie
  • Proprietà utili di aloe vera
  • Aloe Vera Ricette
  • Succo di aloe
  • Aloe con miele
  • Aloe per viso e capelli
  • Iniezioni di aloe
  • Tintura di aloe
  • Acne aloe
  • Aloe in ginecologia
  • Controindicazioni

L'aloe vera cresce spesso fino a quattro metri di altezza. Ha steli ramificati, densamente frondosi ed eretti. Le foglie di aloe alternate, lunghe fino a 40 centimetri, hanno denti cartilaginei duri lungo i bordi. Sono caratterizzati dalla presenza di polpa molto carnosa e succosa. I fiori sono grandi, arancioni, a sei membri, con pedicelli sottili, formano un pennello multicolore di forma cilindrica con una lunghezza di circa 40 centimetri. Il frutto di aloe è una scatola con un gran numero di semi.

Crescere in condizioni indoor, l'aloe fiorisce di solito da febbraio a marzo. I frutti non maturano.

Le isole di Curaçao e Barbados, la parte sud-occidentale della penisola arabica, sono considerate la culla dell'aloe vera. La pianta è coltivata nei paesi dell'Asia e dell'Africa, sulle Antille. In molti paesi del mondo è coltivato come un giardino ornamentale e una pianta domestica.

Raccolta e raccolta di aloe. Le foglie fresche di aloe sono ampiamente utilizzate sia nel folk che nella medicina tradizionale. Di solito vengono raccolti man mano che crescono. Dal succo trovato nelle foglie della pianta, si ottiene il succo di aloe addensato evaporato, che in medicina si chiama sabur. Il sabur di alta qualità è completamente sciolto in alcool al 70%, peggio - in acqua, benzina ed etere, non si dissolve affatto nel cloroformio. L'industria farmaceutica produce un certo numero di farmaci dal succo di aloe liquido e produce anche succo fresco con l'aggiunta di una piccola quantità di alcol.

Il succo di aloe fresco può essere ottenuto a casa. Per questo, il succo viene spremuto dalle foglie inferiori più carnose, che viene immediatamente utilizzato per lo scopo previsto. È anche noto il metodo per preparare l'aloe sotto forma di sciroppo, che viene bollito dalla linfa della pianta con l'aggiunta di zucchero e una soluzione di cloruro ferroso.

Applicazione di aloe vera

L'aloe vera ha proprietà battericide ed è attiva contro batteri come streptococco, stafilococco, difterite e bacilli dissenterici. È efficace in irradiazione, malattie infiammatorie, ferite fresche, accelerando il processo di rigenerazione. L'aloe agisce come un immunomodulatore, contribuendo al miglioramento generale del corpo. I principi attivi del sabura aumentano la peristalsi intestinale, aiutando bene con la costipazione atonica e cronica. A piccole dosi, migliora la digestione e aumenta la secrezione biliare.

Un antibiotico barbaloin, efficace per la tubercolosi e le malattie della pelle, è stato isolato dal succo di aloe. E 'anche usato in gastrite cronica, pancreatite, colite, nel trattamento della congiuntivite, miopia progressiva e opacità vitreali.

Proprietà utili di aloe vera

Nel trattamento dei pazienti e nella preparazione di farmaci con succo di aloe, foglie fresche, estratto e sabur (succo condensato). Per questo, le piante che hanno raggiunto l'età di tre anni, in ottobre-novembre, raccolgono foglie medie e inferiori più lunghe di 18 cm Le foglie contengono olii essenziali, enzimi, antraglicosidi, vitamine, amminoacidi, minerali, polisaccaridi, phytoncides e acido salicilico.

Sabur, ottenuto dalle foglie di aloe, ha un buon effetto nel trattamento della costipazione cronica. Anche il succo di piante liquide fresche è un debole lassativo. I preparati a base di succo pressato sono consigliati per il trattamento della gastrite caratterizzata da una diminuzione dell'acidità del succo gastrico e della colite cronica.

Nel trattamento delle ferite purulente non cicatrizzanti e di varie malattie della pelle pustolosa infettiva, il succo di aloe viene utilizzato sotto forma di irrigazione o lozioni. L'efficacia dell'uso esterno del succo è dovuta alle sue elevate proprietà battericide. Ha un effetto dannoso su un gran numero di microbi patogeni noti - streptococchi, stafilococchi, nonché su bacilli intestinali, tifoidi e dissenterici.

Lo sciroppo a base di succo con aggiunta di ferro è usato con successo per trattare l'anemia.

I biostimolanti che si trovano nelle foglie di aloe, aumentano i processi metabolici nelle cellule dei tessuti, contribuiscono al restringimento e alla guarigione delle ferite.

I preparati di succo di aloe sono ampiamente utilizzati per le lesioni della pelle a raggi X, per alleviare i sintomi di scottature e alcune malattie della pelle.

È anche noto l'uso di aloe in condizioni asteniche, la nevrosi, per alleviare il mal di testa che ha un'eziologia poco chiara.

È stata notata l'elevata efficacia dell'utilizzo di aloe per il trattamento dell'asma bronchiale, dell'ulcera duodenale e dell'ulcera gastrica, della gastrite cronica e di molte altre malattie.

Al giorno d'oggi, i preparati di aloe sono ampiamente utilizzati in oftalmologia nel trattamento delle malattie degli occhi.

Aloe Vera Ricette

Le persone impoverite a causa di una grave malattia, nonché per migliorare la digestione e la stimolazione dell'appetito, si consiglia di utilizzare il succo di aloe come segue: 150 grammi di succo, 250 grammi di miele e 350 grammi di vino rosso forte vengono mescolati e infusi per circa cinque giorni. La miscela risultante deve essere assunta almeno tre volte al giorno prima dei pasti in un cucchiaio.

Abbastanza spesso, il succo di aloe è incluso nella composizione di varie miscele nutrienti raccomandate per l'uso con l'indebolimento del corpo e l'esaurimento dovuto alle malattie passate. Per i bambini indeboliti, puoi preparare una di queste miscele nutrienti. 500 grammi di gherigli di noce schiacciati, 300 grammi di miele e succo spremuto di tre o quattro limoni vengono aggiunti a mezzo bicchiere di succo di aloe. Tale miscela viene assunta secondo il dessert o il cucchiaino non più di tre volte al giorno prima dei pasti.

La medicina tradizionale raccomanda l'uso del succo di aloe per la tubercolosi polmonare. Per preparare la medicina, è necessario mescolare 100 grammi di burro, grasso d'oca o strutto, 15 grammi di succo di piante, 100 grammi di miele e 100 grammi di cacao amaro in polvere. La miscela risultante è ben miscelata e prende un cucchiaio fino a tre volte al giorno come additivo per un bicchiere di latte caldo.

Se hai il raffreddore, si consiglia di utilizzare il succo di aloe sotto forma di gocce. Il succo fresco di una pianta deve gocciolare 2-3 gocce in ogni narice. Il trattamento deve essere continuato per circa otto giorni.

Per le malattie della gola, i gargarismi con succo di aloe aiuteranno. Per fare questo, diluire il succo di aloe con una pari quantità di acqua, quindi risciacquare bene la gola. Dopo la procedura si consiglia di bere un cucchiaino di succo di aloe fresco con latte caldo.

Quando appare un dolore al dente, puoi usare un modo molto semplice per curarlo: un pezzo di foglia di aloe, posto nella cavità del dente, allevia rapidamente il dolore.

Come lassativo, è possibile utilizzare la seguente ricetta, nota dalla medicina tradizionale: 150 grammi di foglie di aloe con aculei tagliati sono ben tritati, riempiti con 300 grammi di miele riscaldato, ma non bollito. La miscela deve essere infusa per un giorno, dopo di che deve essere riscaldata e filtrata. Questo farmaco viene preso in un cucchiaino al mattino un'ora prima dei pasti.

È noto l'uso del succo di aloe in caso di herpes. Per rimuovere l'eruzione, è necessario lubrificarli cinque volte al giorno con il succo delle foglie della pianta. Prima di ogni lubrificazione si consiglia di staccare una nuova foglia fresca di aloe.

L'effetto curativo ha un unguento a base di succo di aloe. Viene solitamente utilizzato per curare ferite, ulcere e fistole. Se necessario, puoi applicare una benda. L'unguento è preparato come segue: il miele e il succo di aloe sono mescolati in quantità uguali, aggiungere un cucchiaio di alcool puro a un bicchiere della miscela. Quindi la miscela deve essere miscelata bene. Conservare l'unguento è raccomandato nel frigorifero. Quando lo si utilizza, si dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di intolleranza individuale al succo di aloe da parte del paziente.

Se si tagliano le foglie di aloe, si ottengono liquidi acquosi, sapore molto amaro. Questo è il succo della pianta, che viene utilizzato nella produzione di medicinali. Il succo è nelle cellule secretorie che circondano il setaccio del fascio. Se guardi la sezione, allora questo strato di cellule si trova nella forma di una mezzaluna. Dopo aver raccolto le foglie, vengono tagliati e ben frantumati per raccogliere il succo. Il liquido viene significativamente evaporato e versato in forme speciali, dove si congela.

Tale succo di aloe condensato è chiamato "sabur". Aiuta con costipazione cronica, aumenta la secrezione delle ghiandole dell'esofago, rimuove la bile, migliora la digestione. È usato in dosi molto piccole, altrimenti può causare avvelenamento. Non dovresti usarlo durante la gravidanza, la cistite, le mestruazioni. Per gastrite cronica, ulcera gastrica, dopo dissenteria, il succo di aloe viene preso tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti e 1 cucchiaino.

Per la tubercolosi, una miscela efficace di succo di aloe, polsino, burro, miele e cacao è presa in un cucchiaio prima di pranzo e cena. Puoi bere la medicina con un bicchiere di latte caldo. Il succo di aloe viene utilizzato esternamente sotto forma di lozioni per il trattamento di ulcere trofiche, ferite purulente, foruncoli, ascessi e ustioni. Per la tubercolosi della pelle, vengono prescritti eczemi e dermatiti da radiazioni della testa, compresse con succo.

Il succo di aloe è facile da preparare a casa. Per questo, le foglie di una pianta di tre o quattro anni sono conservate in un luogo buio a una temperatura di 4-8 gradi (è possibile nel frigorifero) per 12 giorni. Quindi vengono lavati in acqua bollita fredda, schiacciati, spremuti attraverso uno spesso strato di garza e fatti bollire per tre minuti a bagnomaria. Il succo perde rapidamente la sua qualità, quindi è necessario utilizzarlo immediatamente.

Una miscela di succo fresco: con lesioni da radiazioni, ulcera gastrica, asma bronchiale, gastrite, laringite, dissenteria, è necessario prendere 1/2 cucchiaino di succo di aloe e miele, diluito in un bicchiere di latte tiepido. Bere il farmaco dovrebbe essere tre volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2-3 settimane con una pausa di due settimane.

Miele - uno dei componenti principali che compongono le medicine utili, fatte sulla base del succo di aloe. In combinazione con il miele, l'aloe rafforza la sua azione. A causa del fatto che un farmaco di questo tipo è molto attivo, può essere consumato per non più di un mese, con un raffreddore bastano cinque giorni per il completo recupero.

L'aloe in combinazione con il miele è utile per la calvizie, la caduta dei capelli e la forfora. Dall'aloe e dal miele puoi fare una maschera per i capelli.

Per mantenere l'immunità, dovresti assumere i seguenti farmaci:

Infuso di aloe: 500 g di foglie di aloe e 500 g di noce devono essere macinate con un tritacarne, versare 1,5 tazze di miele, lasciare fermentare in un luogo caldo e buio per tre giorni. e poi usare un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti.

Mescolare: tre cucchiai di succo di aloe, 100 g di burro, 5 cucchiai di cacao e una terza tazza di miele vanno mescolati bene. Prima dell'uso, tutti i componenti devono essere ben miscelati con 200 g di latte caldo e bere un po 'tre volte al giorno.

Con malattie polmonari, raffreddori, bronchiti, la seguente composizione aiuta:

Tintura di aloe: 350 g di foglie tritate di aloe, 100 g di alcool e 750 g di vino rosso devono essere mescolati in una ciotola di vetro o smalto. Conservare lo strumento è raccomandato in un luogo buio e fresco. Gli adulti prendono 1-2 cucchiai da tavola 20 minuti prima dei pasti, i bambini dopo cinque anni - 1 cucchiaino.

Per il viso è utile la maschera al miele con aloe, è adatta a qualsiasi tipo di pelle. Quando usi i farmaci a base di aloe vera, devi seguire rigorosamente le raccomandazioni per il loro uso.

L'estratto di aloe è un liquido limpido di colore giallo chiaro o giallo rossastro, di sapore amaro. Disponibile in fiale iniettabili, sotto forma di soluzione per uso interno, nonché succhi, compresse, sciroppi. In forma liquida, l'estratto deve essere assunto 5 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. L'estratto di aloe è bevuto per anoressia e malattie del tratto gastrointestinale 5-10 ml due volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Le compresse richiedono 1 pz. tre volte al giorno per 15-20 minuti prima dei pasti. Le iniezioni sottocutanee sono prescritte: per i bambini fino a 5 anni - 0,2-0,3 ml, dopo 5 anni - 0,5 ml, per gli adulti - 1 ml. Quando si usano droghe, reazioni allergiche, aumento della pressione, la diarrea è possibile.

L'aloe vera è utilizzata con grande successo in cosmetologia. Le maschere e le creme aloe sono raccomandate per l'uso su pelli sensibili soggette a reazioni allergiche. I cosmetici contenenti aloe vera arricchiscono la pelle di nutrienti essenziali, la proteggono dall'esposizione ambientale e alleggeriscono in presenza di macchie di pigmento.

L'uso regolare di maschere e creme per il viso a base di aloe ha un effetto sorprendente, poiché aiuta con eruzioni pustolose, processi infiammatori, eczema e psoriasi.

Maschera per la pelle secca: succo di aloe, miele, glicerina e farina d'avena devono essere miscelati in acqua pulita, frullati con un frullatore, infusi per 15 minuti, mettere uno strato spesso sulla pelle pulita e asciutta. Puoi applicare la maschera a giorni alterni, dovrebbe essere tenuta per circa mezz'ora.

Maschera per scolorire la pelle: mescolare un cucchiaio di succo di aloe e 2 cucchiai di miele. Si consiglia di applicare la miscela in uno strato spesso sulla pelle pulita e tenere per 40 minuti. La maschera leviga le rughe e idrata profondamente la pelle.

L'aloe ha un effetto positivo sul cuoio capelluto, aiuta con problemi come forfora, perdita di capelli, calvizie. E la pianta attiva e nutre i follicoli piliferi, guarisce le doppie punte. I capelli diventano spessi, forti e lucenti. Il succo di aloe vera è usato per trattare e curare i capelli. Ogni giorno viene sfregato sul cuoio capelluto. Dopo aver migliorato la condizione dei capelli, il succo può essere applicato 1-2 volte a settimana. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi. Per i capelli grassi, è utile sfregare il succo di aloe con la vodka 1-2 ore prima di lavarsi i capelli a giorni alterni.

Maschera per volume e lucentezza dei capelli: una parte di succo di aloe, una parte di olio di ricino e una parte di miele devono essere miscelati, applicati sui capelli umidi per un po ', quindi sciacquare i capelli accuratamente con lo shampoo.

Le iniezioni con aloe migliorano la circolazione sanguigna e ripristinano il tessuto, sono prescritte per le malattie degli occhi, l'asma bronchiale e l'ulcerazione dell'apparato digerente. Le iniezioni possono essere somministrate per via intramuscolare e sottocutanea. L'aloe sottocutanea è raccomandata per entrare nello stomaco o nella parte superiore del braccio, per via intramuscolare - nel gluteo o nella coscia. In questo caso, le iniezioni ripetute non devono cadere nei siti di iniezione precedenti.

Il dosaggio del farmaco viene selezionato in base all'età del paziente, alle sue patologie e alle caratteristiche del corpo. Per gli adulti, questo è 1 ml non più di 3-4 volte al giorno, per i bambini di età inferiore a cinque anni - 0,2-0,3 ml al giorno, di età superiore a cinque anni - 0,5 ml.

E 'vietato somministrare iniezioni con estratto di aloe a donne in stato di gravidanza e persone che soffrono di malattie del cuore, vasi sanguigni, reni o ipertensione. Le iniezioni di prescrizione devono essere eseguite solo dal medico curante.

Se inizia un raffreddore o un naso che cola, puoi gocciolare 5 gocce di estratto di aloe vera tre volte al giorno in ciascuna narice. Questo riduce il gonfiore della mucosa nasale, la respirazione diventa libera. I batteri e i virus patogeni, compresa l'influenza, vengono distrutti, quindi la mucosa viene disinfettata. In presenza di sensibilità ai componenti inclusi nel succo di aloe, non è consigliabile utilizzarlo.

Il più prezioso in aloe è foglie carnose e succose, piene di succo giallo amaro. Puoi ritirarli per uso medico in qualsiasi momento dell'anno. Ma solo bisogno di sapere quali foglie sono adatte. Le foglie inferiori raccolte da una pianta di almeno tre anni sono considerate guarigioni. Di solito hanno punte asciutte. È meglio rompere le foglie del gambo.

All'esterno non è necessario conservare le materie prime per più di tre o quattro ore, poiché la maggior parte delle proprietà utili viene persa. In modo che le foglie non si secchino, è necessario avvolgerle in un sacchetto di plastica e conservare in frigorifero. Così manterranno le loro proprietà medicinali per molto tempo. Le foglie possono anche essere asciugate mettendole su uno strato di carta e coprendole con un panno. Le materie prime pronte per la conservazione possono essere di due anni.

Per la tintura di aloe, usa foglie e steli della pianta. Le tinture sono soluzioni liquide alcoliche o di vodka preparate sulla base di piante medicinali. Sono preparati in alcol a 40-70 gradi, che è la migliore base per le tinture a base di erbe, poiché migliora le loro proprietà curative. La tintura viene utilizzata per stimolare i sistemi protettivi del corpo, aumenta l'appetito, migliora la digestione.

Ricetta aloe tintura. Tagliare le foglie inferiori di aloe, avvolgere in carta scura e metterle in frigorifero per 1-2 settimane, quindi tritare le foglie, versare la vodka o soluzione alcolica al 70% in rapporto 1: 5. Insistere significa che è richiesto non meno di dieci giorni nel luogo buio e freddo, nel contenitore chiuso. Prendere la tintura è raccomandato per un cucchiaino mezz'ora prima dei pasti 2-3 volte al giorno.

L'efficacia del succo di aloe vera è nota da molto tempo. Ha un'azione depurativa, cicatrizzante, antibatterica, antinfiammatoria e terapeutica. Grazie a questa pianta curativa, è possibile prevenire la comparsa di cicatrici, macchie e cicatrici, spesso formate dopo l'acne. Il modo più semplice per sbarazzarsi delle infiammazioni della pelle è pulire regolarmente il viso con un pezzetto di aloe, il luogo in cui è incisa la carne. Prima di questo, la pelle deve essere pulita.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle aree problematiche della pelle. Le estetiste professionali usano spesso l'aloe come rimedio efficace per la cura della pelle del viso.

Maschera per l'acne: le foglie di aloe appena tagliate devono tagliare, aggiungere proteine ​​e passare attraverso un frullatore per fare la pappa, quindi aggiungere un paio di gocce di succo di limone. La maschera deve essere applicata su tre strati e trattenere per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Maschera anti-infiammatoria: è necessario mescolare il succo di aloe appena spremuto con un cucchiaino di argilla bianca o blu, mescolare fino a che liscio e applicare uniformemente sul viso, senza parlare o fare movimenti facciali. Si consiglia di tenere la maschera per 15 minuti, quindi si lava con acqua fredda.

Lozioni per le infiammazioni della pelle: le foglie di aloe tritate finemente devono essere versate con acqua e infuse per 1 ora, quindi bollite per 2 minuti, raffreddare, scolare. Il liquido risultante viene utilizzato sotto forma di lozioni.

Aloe in ginecologia

In ginecologia, l'aloe vera viene utilizzata per l'erosione cervicale, inserendo tamponi inumiditi con succo nella vagina per 2-3 ore. Allo stesso modo, produrre un trattamento con un'emulsione contenente succo di aloe. Il succo viene preso un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti come lassativo per la stitichezza nelle donne in gravidanza, per la displasia cronica durante la menopausa e per la displasia cervicale. La tintura di aloe è presa con infiammazione acuta del vestibolo della vagina e 1 cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti.

Tintura: le foglie di aloe devono essere schiacciate e mescolate con il miele fino a che liscio. Separatamente, foglie e fiori secchi di erba di San Giovanni devono essere bolliti, farli bollire a bagnomaria per 3-4 minuti, filtrare, mescolare l'aloe e il composto di miele con il brodo di iperico raffreddato, coprire con il vino e conservare in un luogo buio e fresco. Usa la composizione può essere in 10 giorni. Si consiglia di prenderlo su due cucchiai al giorno a stomaco vuoto. Il corso dovrebbe essere continuato per 14 giorni.

Rimedio per l'infertilità: aggiungere grasso d'oca e olio di olivello spinoso alle foglie di aloe tritate, mescolare, versare in un piatto caldo e mettere in un luogo fresco e buio per sette giorni. Per l'uso, è necessario mescolare un cucchiaio della miscela in un bicchiere di latte caldo e prenderlo tre volte al giorno.

Questa pianta tropicale perenne sempreverde raggiunge un'altezza di 4-10 m Le foglie sono carnose, grandi, taglienti, bluastre-verdi o grigio-blu, lunghe fino a 60 cm. Ai bordi delle foglie vi sono spine. La radice è fortemente ramificata. I fiori sono a forma di campana, di colore arancio pallido o rosso vivo, sono raccolti in infiorescenze, crescono su un lungo picciolo. Il frutto è una scatola cilindrica; i semi sono numerosi, di colore nero grigiastro, triangolari. L'aloe dell'albero fiorisce più spesso a fine inverno e all'inizio della primavera. Propagato da talee.

La vena dell'aloe è la patria del Sudafrica. Nella nostra zona cresce nel Caucaso meridionale e in Asia centrale. L'aloe è stata a lungo coltivata, è allevata come un fiore della stanza. Tuttavia, in condizioni indoor, questa pianta raramente fiorisce, anche se con buona cura può fiorire ogni anno. L'aloe cresce molto velocemente, raggiungendo un'altezza di 100 cm. Le foglie e il succo di aloe hanno proprietà medicinali.

Le foglie e lo stelo contengono varie vitamine, sostanze resinose, antraglicosidi, una piccola quantità di enzimi. Raccogli le foglie nel periodo autunno-invernale, prima di raccogliere l'aloe, preferibilmente 1-2 settimane non innaffiare.