Principale > Frutti di bosco

È possibile perdere peso a una temperatura

Succede che esaurisci il tuo corpo con diete, che sparisci nei centri fitness, e la freccia dei pesi è cattiva in un unico posto. Come hanno scoperto gli scienziati, la colpa di tale ingiustizia può essere la temperatura corporea.

Più precisamente, la temperatura interna del corpo. Si scopre che le persone che soffrono di obesità o semplicemente avere qualche chilo di troppo nel suo giorno sono inferiori a quello che dovrebbe essere. Di conseguenza, le calorie vengono bruciate al rallentatore e i chilogrammi invece di estinguersi, al contrario, si accumulano. Questo disturbo è chiamato "disturbo termogenico".

Inoltre, è interessante notare che di notte, in relazione alla temperatura interna, tutti sono uguali: sia sottili che pyshnotelye, e durante le ore diurne in persone sovrappeso è inferiore di 0,3-0,4 gradi. Sembra una cifra insignificante, ma questa piccola differenza gira intorno ai 2-3 chili all'anno.

C'è una salvezza, e nel cibo, perché alcuni prodotti hanno la capacità di aumentare la temperatura interna, il che garantisce una corretta combustione delle calorie. Cosa? Puoi provare, il danno non aumenterà, e improvvisamente tutto andrà a finire e le cose si muoveranno nella giusta direzione?

Scaldabagni naturali

Molte persone conoscono le sue proprietà di riscaldamento. L'effetto aumenta in proporzione alla persistenza del peperone - il massimo del "riscaldamento": Thai, peperoncino, jalapeno, pepe di Caienna. All'inizio lo getterà nel sudore, poi il sangue scorrerà più felice attraverso le vene, il viso risplenderà e la temperatura interna si riverserà sicuramente verso l'alto, bruciando i grassi odiati, come in un focolare.

Una spezia che è utile sotto molti aspetti, uno dei suoi vantaggi è l'accelerazione della termogenesi. C'è anche un motivo per aggiungere lo zenzero (preferibilmente fresco) a bevande, frullati, insalate, zuppe, piatti di carne / pesce - sopprime la sensazione di fame, una proprietà inestimabile per una persona che sta perdendo peso.

Disponibile oggi tutto l'anno. Il magnesio e le vitamine del gruppo B contenuti in questo frutto d'oltremare aiutano le ghiandole surrenali e la tiroide a regolare la temperatura corporea. Sì, è un frutto ipercalorico, ma questo meno è più che compensato dalle sue altre proprietà benefiche. Inoltre, nessuno chiama per assorbirlo con fasci, 1-2 banane al giorno sono sufficienti. Inoltre, è auspicabile includerlo nel menu come piatto separato, ad esempio come spuntino. E se vuoi perdere peso, non dovresti combinare questo frutto con panna, dessert ipercalorici e schiacciata nel cioccolato.

Spezia con proprietà termogeniche potenziate. Il corpo beneficia davvero del suo uso - attiva il lavoro del cervello, dell'intestino, dei reni e del cuore. Ha anche proprietà antinfiammatorie e toniche pronunciate. Il cumino promuove l'accelerazione dei processi metabolici nel corpo, che attiva la combustione delle calorie. E questo non è tutti i vantaggi di Zira per perdere peso - la spezia aiuta a migliorare la digestione, partecipa alla pulizia del corpo e ha un lieve effetto lassativo e diuretico.

Il caffè di qualsiasi temperatura accelera lo scambio di calore, dal momento che non è la temperatura della bevanda che partecipa a questa materia, ma la caffeina contenuta in essa. Il caffè, come il tè verde, aumenta la temperatura interna del corpo, che dà un impulso al rilascio di acidi grassi dalle riserve di grasso corporeo.

Gli scienziati hanno dimostrato che gli alimenti a base di carboidrati accelerano il trasferimento di calore. Ma i carboidrati sono diversi carboidrati. I cereali integrali contengono molta fibra e quindi la loro digestione richiede una quantità impressionante di energia interna, piuttosto che di carboidrati "bianchi", semplici - pane bianco e dolci. Una tale digestione a lungo termine allevierà la fame per molto tempo e grazie a loro, l'aumento della temperatura interna del corpo garantirà un'efficace combustione di grassi e calorie.

È possibile perdere peso a una temperatura

Sei determinato a perdere peso e iniziare una nuova vita. Certo, da lunedì. È solo che la stagione fredda non è stata cancellata, e non ti ha scavalcato. Come essere? In questo articolo ti diremo cosa fare se nel processo di perdere peso, improvvisamente ti ammali con ARVI o influenza. Imparerai quale dovrebbe essere la dieta durante la malattia per continuare a perdere peso, ma allo stesso tempo fornisci al corpo tutte le sostanze necessarie per combattere il comune raffreddore.

Conoscendo i principi di base della nutrizione durante la malattia, si può capire che è possibile continuare a perdere peso in questo momento.

Con ARVI con la temperatura, il metabolismo nel corpo umano diventa più veloce. Quindi, quando la temperatura sale a 37,5 ° C, il metabolismo accelera due volte. Ciò è necessario affinché l'organismo sintetizzi rapidamente i linfociti che possono proteggerlo da virus e batteri. Nei primi giorni di malattia, una persona può perdere peso.

I medici hanno dubbi sul fatto che sia necessario compensare questi costi energetici con un aumento del contenuto calorico della dieta nei primi giorni della malattia. Infatti, a una temperatura di solito una persona resiste al riposo a letto, la sua attività è significativamente ridotta. Inoltre, durante la malattia non è consigliabile appoggiarsi a carboidrati e cibi grassi. Pertanto, quando ARVI e influenza, i medici raccomandano di usare non più di 2000 kcal al giorno, che è la norma. In questo caso, la dieta dovrebbe essere rivista nella direzione di aumentare la quantità di proteine ​​e ridurre l'assunzione di grassi.

Una persona malata con un raffreddore dovrebbe consumare quotidianamente 100-150 g di proteine ​​di manzo magro, pollo, tacchino, coniglio, pollo e uova di quaglia, latte e prodotti a base di latte acido. Allo stesso tempo, la quantità di grasso, in particolare gli animali, deve essere ridotta. Creano un carico aggiuntivo per lo stomaco, l'intestino, il pancreas e il fegato. Questo aumenta la possibilità di sviluppare allergie sullo sfondo di una malattia infettiva e farmaci. Si consiglia di ricevere grassi nella quantità di 60 g al giorno da olio vegetale, pesce di mare, latticini, brodi di pollo e pesce.

E i carboidrati? I carboidrati hanno bisogno di un corpo indebolito come fonte di energia. Porridge di cereali e cereali, pane, frutta dolce in quantità moderate, un po 'di miele, porterà solo beneficio e non impedirà la perdita di peso. Di questi, non si devono ottenere più di 300 g di carboidrati puri al giorno. Ma i maccheroni, il pane bianco, i dolciumi, i muffin, lo zucchero nella sua forma pura fermenteranno nell'intestino, "alimentando" gli organismi che causano malattie, aggravando le condizioni del paziente. Beneficio per la figura, anche loro non porteranno.

Durante il raffreddore, è necessario aumentare la quantità di fluido consumato. Con un aumento della temperatura corporea di un paziente con ARVI e influenza, un ulteriore 1-2 litri di liquido al giorno vaporizza attraverso la pelle. È necessario compensare questa perdita d'acqua e prevenire la disidratazione. Nella fase di recupero, l'acqua è necessaria per rimuovere i microbi e gli anticorpi rotti dal corpo. Pertanto, 3 litri al giorno durante il periodo di gestione di un raffreddore saranno la norma. È importante ricordare che con un raffreddore, tutto il liquido consumato dovrebbe essere caldo, non più di 30 С 0.

Lo sport è parte integrante di uno stile di vita sano e di una corretta perdita di peso. Ma al momento della malattia è meglio rimandare l'esercizio fisico, soprattutto per gli allenamenti di body building, cardio o brucia grassi. Oltre al fatto che il corpo è indebolito e non ha abbastanza forza per un vero e proprio allenamento, ci sono ancora punti importanti. A temperatura corporea elevata, il riscaldamento supplementare è controindicato. Questa volta Durante la fase acuta della malattia, la frequenza cardiaca aumenta di 10-20 battiti, la pressione sanguigna aumenta leggermente. Questi sono due, e questi fattori sono sufficienti per proteggere il tuo corpo. L'allenamento intensivo è pieno di complicanze dal sistema cardiovascolare. Non appena inizia il processo di guarigione, lo stato di salute migliora e, se lo desideri, puoi fare yoga, esercizi di respirazione. E sarà possibile tornare al normale regime di allenamento in una settimana.

Dimagrimento con il calore *

* Il risultato non è garantito ed è individuale, in quanto dipende da molti fattori.

Il corpo non perde le calorie in eccesso a causa del calore, ma solo disidratato, quindi il peso diminuisce. Ma nel calore della fame c'è meno, come usarlo correttamente?

L'estate è arrivata e le giornate cominciano ad arrostire per strada. C'è una teoria che con l'aiuto del calore puoi perdere peso. È così? La temperatura elevata influisce sul peso di una persona? Nonostante l'approvazione di alcuni operatori di marketing (inserzionisti), il calore nella strada stessa non contribuisce a una forte perdita di peso. Una leggera perdita di peso è possibile a causa dell'evaporazione del fluido e non riducendo la quantità di grasso nel corpo. Il calore aumenta la temperatura corporea, che aumenta la sudorazione del corpo, ma non aumenta il numero di calorie perse. Il forte calore interferisce solo con lo sforzo fisico e causa una disidratazione più grave.

Perché il corpo perde peso nel calore

L'esercizio al caldo non aumenta il numero di calorie perse. Quando la temperatura ambientale aumenta, la temperatura corporea aumenta, il corpo reagisce con la sudorazione per abbassare la temperatura sulla superficie della pelle. Quando la sudorazione aumenta l'escrezione di liquidi da parte del corpo, a causa dell'acqua presente nel corpo e degli elettroliti. Il peso che è stato perso a causa del rilascio del liquido tornerà rapidamente non appena le riserve liquide saranno ricostituite. Gli studi hanno dimostrato che quando una persona si trova in una sauna o in un bagno, quando indossa una tuta per perdere peso o si allena a temperature elevate, la perdita di peso si verifica proprio a causa della perdita di liquido. Le alte temperature non aumentano il numero di calorie perse, a causa della quale si dovrebbe verificare la perdita di peso, ma perdono solo umidità.

Il corpo umano medio è il 60% di acqua. Alcuni organi sono più acquosi di altri, ad esempio il tessuto muscolare è composto per il 75% da acqua e per il 70% da sangue. L'acqua favorisce l'assorbimento di vitamine e sostanze nutritive benefiche nel corpo umano e aiuta a rimuovere i rifiuti dal corpo. La disidratazione riduce il livello di energia del corpo. Il sangue consiste in acqua, quindi, quando non c'è abbastanza acqua nel corpo, il livello di ossigeno e la quantità di sostanze utili diminuiscono nel sangue. Studi recenti hanno dimostrato che esiste un effetto inverso nel metabolismo della disidratazione. Una quantità insufficiente di umidità nel corpo può ridurre il metabolismo così tanto che il corpo smette di bruciare calorie. Altri sintomi dannosi possono verificarsi anche durante la disidratazione: mal di testa, vertigini, debolezza muscolare, secchezza e appiccicosità in bocca. Spesso la sensazione di fame sostituisce la sensazione di sete, quindi bevi un bicchiere d'acqua e dopo 15 minuti, la sensazione di fame scomparirà.

In che modo il calore aiuta a perdere peso?

Con un apporto di liquidi sufficiente, il calore non influisce sul cambiamento del peso di una persona. Ad esempio, le lezioni di "Bikram Yoga", in altre parole "hot yoga", implicano l'occupazione in una stanza riscaldata (38-40 gradi Celsius e umidità 40-50%). Il calore riscalda i muscoli e aiuta a evitare lesioni durante l'esercizio, i muscoli diventano più flessibili.

Una visita alla sauna aiuta a rilassarsi, alleviare lo stress e rimuovere l'infiammazione muscolare. Il bagno turco (bagno) aiuta ad alleviare la faringe nasale e migliora la respirazione. Quando la temperatura corporea aumenta, il battito cardiaco aumenta, causando un po 'più di calorie da bruciare rispetto alla temperatura più alta.

In estate, molte persone iniziano a muoversi più spesso (camminano, fanno il bagno nell'acqua, lavorano nei giardini), così tante calorie vengono bruciate e le persone perdono peso.

raccomandazioni

La cosa principale, quando si è in condizioni calde, non dimenticare di bere acqua, per idratare il corpo. Bere molta acqua prima, durante e dopo le attività in cui si suda molto (esercizio, sauna, giornata calda). Beva 2 litri di liquido in condizioni di calore. Escludere bevande alcoliche e bevande contenenti zucchero (ad esempio, cola e altra bibita).

Come mangiare durante il caldo per la perdita di peso

Alcune persone notano che il loro appetito diminuisce durante la stagione calda. Ma anche con un forte calore e mancanza di desiderio, il corpo ha bisogno di essere regolarmente saturo di cibo. Il calore può essere usato solo come periodo favorevole quando si può perdere peso. È necessario ricordare che si dovrebbe mangiare regolarmente e correttamente per il funzionamento ottimale del corpo.

È necessario escludere piatti grassi e con alto contenuto calorico (carne di maiale, grasso, un uccello grasso, un montone) da una dieta. Inoltre, carboidrati leggeri: torte, pasticcini, dolci, biscotti e altri dolci.

È meglio fare colazione al mattino presto, e in nessun caso non perdere la cena del mattino. Per colazione, puoi mangiare carne magra (pollo, vitello, fegato), diverse varietà di pesce molto utili, uova. Il corpo non può essere privato di proteine, e in estate le proteine ​​sono meglio consumate al mattino. Durante il giorno, è necessario diversificare la dieta con piccole porzioni di prodotti sani: verdure, frutta, latticini, insalate leggere. Ogni giorno devi mangiare 4-5 volte in piccole porzioni. Ad esempio, rinfresca e rinfresca zuppa fredda di verdure, ad esempio okroshka o freddo borsch. A cena, è bello e buono da mangiare yogurt con frutti di bosco o frutta.

Alcuni fanno un errore e, riferendosi al calore, smettono completamente di consumare cibo. Questo non può essere fatto, perché il corpo, privo di proteine, vitamine e sostanze nutritive, si sente male. C'è una debolezza, vertigini, può comparire eruzione cutanea.

Ricorda che anche con il calore forte non si deve perdere l'allenamento sportivo, ma cerca di evitare di praticare sport durante le ore più calde, soprattutto in strada. In estate è meglio fare sport al mattino presto o alla sera tardi quando il caldo non si avverte. In nessun caso non indossare una tuta per la perdita di peso, perché non eliminerai le calorie in eccesso, ma perderai solo più umidità. E non dimenticare di bere acqua.

Non riesci a perdere peso? Aumenta la temperatura!

Se sei costantemente alle prese con il sovrappeso e perdi sempre, allora la colpa può essere una ragione completamente inaspettata. E questa è... la tua temperatura corporea.

Piuttosto, la temperatura interna del tuo corpo. Come hanno scoperto gli scienziati, nelle persone con eccesso di peso e soprattutto con l'obesità, è più basso durante il giorno di quanto dovrebbe essere. E questo rende difficile e rallenta il consumo di calorie, e quindi porta ad un ulteriore aumento di peso. Gli esperti chiamano questo problema "disturbo termogenico".

E se di notte sottili e spessi sotto questo aspetto sono uguali, cioè, essendo sani, hanno la stessa temperatura interna, quindi durante il giorno è più bassa nelle persone con eccesso di peso. E anche se questa differenza è solo di 0,3-0,4 gradi, anche questa piccola cosa è sufficiente per ottenere 2-3 kg di grasso ogni anno, a parità di altre condizioni.

Fortunatamente, alcuni tipi di alimenti sono in grado di aumentare questa famigerata temperatura interna e quindi contribuire alla combustione efficiente delle calorie. Completa la tua dieta con questi prodotti - non ci sarà sicuramente alcun danno da loro, e all'improvviso perderai qualche chilo senza preavviso.

"Riscaldatore" №1. Peperoncino
L'effetto del "riscaldamento" conosce tutti coloro che hanno mai provato il peperoncino piccante. Qualsiasi: Chili, Jalapeno, Thai, Cayenne: più nitidi, migliore è l'effetto. Il sudore irrompe, la circolazione sanguigna accelera, il viso "brucia" e... la temperatura interna del corpo sale. I grassi stanno bruciando nella fornace.

"Riscaldatore" №2. Ginger.
Questa spezia ha molte proprietà salutari, e tra queste c'è l'accelerazione della termogenesi. Inoltre, tra le note proprietà dello zenzero - la soppressione della fame, che ha anche un notevole valore per coloro che vogliono perdere peso. In generale, aggiungere lo zenzero (preferibilmente fresco) a piatti di carne e pesce, insalate, zuppe, frullati e bevande.

"Riscaldatore" №3. Banane.
Questo frutto ampiamente disponibile è estremamente ricco di vitamine del gruppo B e magnesio, che aiutano la tiroide e le ghiandole surrenali a regolare la temperatura corporea. E l'aumento rispetto al contenuto calorico di altri frutti di una banana è completamente coperto dalle sue proprietà benefiche. Da una o due banane al giorno un danno alla figura certamente non lo farà. Basta non metterlo in dessert ipercalorici, non combinare con panna montata o cioccolato. È meglio mangiare le banane separatamente dagli altri pasti.

"Riscaldatore" №4. Zira (cumino).
Questa è un'altra spezia con proprietà termogeniche potenziate. Il suo uso ha un effetto positivo su tutti i sistemi del corpo, supportando il lavoro del cuore, dei reni, dell'intestino e del cervello. Inoltre, questa spezia ha un effetto tonico e antinfiammatorio pronunciato, accelera i processi metabolici nel corpo e aiuta a bruciare calorie. Per la perdita di peso è anche un facile effetto diuretico e lassativo effetto zira, migliorare la digestione e partecipare alla pulizia del corpo.

"Riscaldatore" №5. Caffè.
Si può bere sia caldo che freddo, perché lo scambio di calore è accelerato non dal caffè bollente, ma dall'elevato contenuto di caffeina. La caffeina è in grado di aumentare la temperatura interna del corpo, stimolando il rilascio di acidi grassi dal grasso corporeo. Il tè verde ha proprietà simili.

"Riscaldatore" №6. Cereali integrali
Il trasferimento di calore è accelerato dopo aver mangiato cibi a base di carboidrati, è stato dimostrato dagli scienziati. Ma, come si suol dire, non tutti i carboidrati sono ugualmente utili in questo senso. A causa dell'elevato contenuto di fibre, i cereali integrali e altri carboidrati complessi richiedono maggiore energia per la digestione rispetto ai carboidrati "bianchi" interni da dolci e panini bianchi. Questo processo di lunga digestione non solo ti farà sentire pieno per molto tempo, ma aumenterà anche la temperatura interna del corpo, in cui bruciano calorie e grassi in eccesso.

Perdita di peso e temperatura: qual è la ragione?

Benvenuto! Mio marito ed io siamo molto magri, entrambi hanno una mancanza di peso, ed entrambi siamo caldi. Io solo quando è caldo, la temperatura è compresa a 37.2 e può resistere a lungo. La sua temperatura dura più spesso e più a lungo. Ero in ospedale, esaminato per infezioni e tiroide, tutto è in ordine, ma il test di Mikhailov è discutibile. Mi è stato detto che potrebbe essere tutto, solo un sistema immunitario debole, tutto qui. Il peso non può guadagnare qualche anno, nonostante il fatto che ero normale e poi ho perso bruscamente peso. Cosa c'è tra noi, chi contattare? Sono già stato dimesso dall'ospedale e non ha senso andare lì...

Allego i risultati delle analisi - tutto è normale, l'analisi biochimica è anche normale, l'unica cosa è che la domanda di Mikhailov è dubbia, anche se mi hanno scritto una negazione. Ho un'altezza di 163, peso 42 kg, 3 anni fa ero 52 kg, ho perso peso subito e nel corso degli anni non ho potuto migliorare. Età 23 anni. Sono andato dall'endocrinologo, tutto è normale, nonostante il nodo. Le mie feci per le uova sono negative.

Oleg Yevtushenko risponde all'endocrinologo

Ciao, Eugene. L'analisi delle feci per i / g non è utile. Si consiglia di prendere un dosaggio immunoenzimatico per elminti, per iniziare con almeno uno di voi.

Perché perdere peso quando sei malato

È vero che sappiamo di un raffreddore? O ci sono miti? - ContinuaBlog su salute e longevità

  • Dichiarazione 7: il miglior rimedio a freddo è la cipolla

Questo è vero!

Fino ad ora, molte persone praticano questo metodo di prevenzione del raffreddore: tagliano un bulbo a metà e lo lasciano in una stanza. La stanza riempie rapidamente l'odore specifico, che ci protegge da batteri e virus.

Gli scienziati stranieri non hanno ancora verificato quanto sia efficace questo strumento, ma come dimostra la pratica, funziona davvero.

Le cipolle, lasciate in camera da letto per la notte, possono fermare lo sviluppo di un raffreddore all'inizio, ai primi segni della malattia. Quindi non dimenticare questa profilattica semplice ed economica.

  • Dichiarazione 8: il miele tratta un naso che cola

Questo è vero!

Sorprendentemente, il miele cura molto efficacemente un naso che cola. Secondo le scoperte dei medici, il miele è molto più efficace di molte medicine per il comune raffreddore.

Il miele contiene sostanze che non solo alleviano i sintomi del raffreddore, ma curano. Questo è particolarmente vero per la rinite. È stata studiata la reazione di 11 ceppi di microrganismi al miele. Si è scoperto che quasi tutti i batteri e i virus, anche quelli che sono resistenti agli antibiotici, vengono uccisi dal contatto con esso.

Istruzione 9: maggiore è la temperatura, più pericolosa è la malattia

Questo è un mito!

La gravità dei sintomi del raffreddore non sempre riflette la gravità della condizione. In altre parole: pensare che più forte è la malattia, più forti sono i sintomi di un raffreddore.

In realtà, un'altra affermazione è vera: più acutamente il sistema immunitario risponde ai virus, più i sintomi del raffreddore sono pronunciati, compresa la febbre.

I sintomi del raffreddore acuto sono un segno di un forte sistema immunitario, e quando le difese del corpo sono indebolite, la malattia può durare a lungo, senza sintomi, trasformandosi in una forma cronica.

  • Dichiarazione 10: bere aumenta il rischio di ammalarsi

Questo è un mito!

Scienziati di Salisbury (Inghilterra) hanno scoperto che coloro che si concedono da bere 1-2 porzioni di una bevanda alcolica al giorno hanno meno probabilità di avere un raffreddore rispetto ai non bevitori.

Perché questo accade, non è stato possibile scoprirlo. "Forse le persone che bevono alcol sono meno suscettibili a certi virus", hanno suggerito gli scienziati.

L'alcol in qualche modo limita la replicazione dei virus. Tuttavia, i medici non raccomandano di prevenire la malattia con l'aiuto dell'alcool, poiché ciò potrebbe influire negativamente sulla salute del fegato.

Inoltre, l'alcol non è combinato con la medicina del freddo e alcuni farmaci, come il paracetamolo, si trasformano in veleno.

  • Dichiarazione 11: All'inizio, un raffreddore può procedere senza sintomi.

Questo è vero!

Le statistiche mediche mostrano che il 20-30% delle persone con raffreddore sono portatori di virus e non hanno sintomi di raffreddore.

La persona più contagiosa è durante il periodo di incubazione. Questo periodo dura per il raffreddore di solito 2-3 giorni e può essere asintomatico.

Queste persone sono una fonte di malattia per i loro amici e parenti. Pertanto, anche stringendo la mano a una persona simile, si rischia un raffreddore.

Affermazione 12: durante il raffreddore, devi dimenticare lo sport

Questo è un mito!

Questo è uno dei miti più comuni. Tornato a scuola, abbiamo ricevuto un certificato di esenzione dalle lezioni di educazione fisica dopo una malattia. Ma gli studi moderni dimostrano che non possiamo dimenticare lo sport e durante il raffreddore.

L'esercizio aiuterà il tuo sistema immunitario a combattere i virus. L'unica controindicazione è l'alta temperatura. In questa situazione, è necessario attendere fino a quando la temperatura ritorna normale.

Quindi, se di solito conducete uno stile di vita attivo e sentite la forza di impegnarvi e durante la malattia, non negatevi.

  • Affermazione 13: durante un raffreddore, una persona perde peso

Questo è un mito!

Naso che cola, tosse, febbre... tutto questo innesca la perdita di peso? In nessun modo! Questa teoria non è solo sbagliata. Il fatto è che in alcuni casi, le persone semplici iniziano a guadagnare rapidamente peso. Perché?

Ci sono almeno 5 famiglie di virus che causano il raffreddore, tra cui adenovirus. Gli scienziati sono rimasti scioccati nello scoprire di recente che alcuni adenovirus causano non solo il naso chiuso, ma anche l'obesità.

Nel 20% dei casi, tre tipi di adenovirus provocano la deposizione di grasso. Di conseguenza, le persone infette durante un raffreddore aumentano di peso più velocemente delle persone sane.

La perdita di peso durante un raffreddore può essere causata solo da un paziente che rifiuta il cibo.

Fonte di

Se ti piace questo post, per favore condividilo con i tuoi amici sui social network!

10 fatti su un raffreddore che non sapevi

Stai starnutendo? Stai tossendo? Hai dolori alle articolazioni, mal di testa? Non vuoi alzarti dal letto? E tu, naturalmente, pensi che qualcuno lo sia davvero, ma sei tu che conosci tutto del raffreddore in questo momento... In effetti, non è assolutamente così. Forse sei malato solo perché non sai niente del freddo. Leggi il nostro articolo e forse la prossima volta puoi evitare il raffreddore.

Periodo di incubazione a freddo - 48 ore

Hai mal di gola e naso? Ricorda dove eri 48 ore fa - molto probabilmente, è stato lì che hai preso un raffreddore. È stato dimostrato che i virus che causano ARD hanno bisogno di due giorni per entrare nella cellula, moltiplicarsi e, di conseguenza, causare tutti questi spiacevoli sintomi in te.

Non sei sicuro se hai l'influenza o il raffreddore? La pratica mostra che con il raffreddore negli adulti estremamente raramente la febbre. L'influenza, al contrario, non solo provoca febbre alta, ma si sviluppa anche rapidamente, sottomettendo completamente il corpo umano in due o tre ore.

Inoltre, l'influenza è spesso accompagnata da una tosse in rapida crescita.

L'esercizio moderato costante protegge dai raffreddori.

Nel tuo kit di primo soccorso possono essere i farmaci più moderni per migliorare l'immunità, puoi mangiare bene ed evitare il contatto con le persone infette...

Tuttavia, si è sicuri di ammalarsi se si ignora l'attività fisica: quanto semplici esercizi o passeggiate nell'immunità di supporto all'aria aperta meritano sorpresa.

Se non si desidera avere una malattia respiratoria acuta, esercitare almeno, e nel fine settimana, fare una passeggiata all'aria aperta.

La vita notturna indebolisce l'immunità e riduce la resistenza

Gufi, attenzione! Se vai costantemente a letto tardi e dormi per meno di sette ore, le tue probabilità di avere un raffreddore sono tre volte superiori a quelle di quelli che vanno a letto in orario e dormono abbastanza. Inoltre, dovresti prestare attenzione alla qualità del sonno: riposo notturno intermittente, a scatti - e non riposare affatto, e non aggiungerà salute.

Gli alimenti ricchi di vitamina C non proteggono dai raffreddori.

Molti, quando sentono l'approccio di indisposizione, iniziano ad assorbire la vitamina C nei dosaggi del cavallo. In effetti, è assolutamente inutile. Ricerche di scienziati dell'Università di Helsinki provano che se il raffreddore è già iniziato, dosi più elevate di vitamina C non aiuteranno a recuperare più velocemente e non alleggeriranno i sintomi.

Ma c'è un avvertimento: se sei esposto a stress costanti, se sei sotto stress, o se stai preparando per qualcosa di molto importante ed estenuante, una dose giornaliera di vitamina C da 200 mg può ridurre le possibilità di prendere freddo di circa la metà. Tuttavia, una vitamina derivata da fonti naturali funziona meglio: include agrumi, broccoli, pomodori, peperoncino, kiwi, cipolle nella dieta.

L'Echinacea rallenta la ritirata fredda più velocemente

Molti hanno sentito parlare di echinacea, alcuni hanno persino visto i suoi pallidi fiori rosa.

Come dimostrato da un recente studio - 1600 persone hanno preso parte a questo - i preparati basati su questa pianta in realtà aiutano a resistere al freddo.

Coloro che prendono la tintura di Echinacea sono la metà del rischio di prendere il raffreddore. Se il freddo è iniziato, l'Echinacea può ridurre il suo corso di un giorno e mezzo.

Dai raffreddori ingrassare...

È difficile crederci, ma forse quei 5 chilogrammi che sono usciti assolutamente dal nulla lo scorso inverno hanno portato un raffreddore.

Recentemente, gli scienziati di San Diego hanno presentato statistiche molto interessanti: i bambini che sono stati infettati da adenovirus 36 (un virus che causa sintomi tipici del raffreddore comune e, a volte, problemi gastrointestinali) pesavano in media 20 chilogrammi in più rispetto ai bambini che non erano sono infetti

Anche se i ricercatori non hanno detto che tutti i virus del raffreddore possono causare l'obesità, questo è un ulteriore incentivo a non ammalarsi, vero?

Il tè caldo facilita il corso delle infezioni respiratorie acute

Tua madre aveva ragione quando, al primo segnale di un raffreddore, sei stato costretto a bere tè caldo e brodo di pollo, anche se non curano la malattia, ma in grado di alleviare significativamente i sintomi.

I ricercatori inglesi sono fiduciosi che semplicemente bevendo una bevanda calda, è possibile assicurarsi di sbarazzarsi dei peggiori sintomi del comune raffreddore, come tosse, starnuti, naso che cola, mal di gola e stanchezza. Le bevande a temperatura ambiente non hanno questo effetto.

Per alleviare i sintomi del mal di gola, prova a spremere mezzo limone in un bicchiere di tisana e aggiungi un cucchiaino di miele nello stesso posto.

Il latte materno ti aiuta a recuperare più velocemente

Piccoli bambini allattati al seno, ecco perché non hanno il raffreddore: nel latte materno è un derivato dell'acido laurico, la monolaurina. Nel caso di un adulto, questa sostanza allevia perfettamente l'affaticamento e riduce i sintomi dell'influenza. La monolaurina può essere acquistata come integratore alimentare, ma può causare gravi allergie.

In media, una persona ha un raffreddore 200 volte nella sua vita

Si stima che la persona media per il 75 ° anniversario del sovradosaggio di infezioni respiratorie acute almeno duecento volte! Ciò significa che starnutì... esattamente un anno! I bambini in età scolare soffrono di un raffreddore da quattro a otto volte l'anno, e gli anziani sono molto meno probabili. Prima di tutto, questo è dovuto al fatto che sono già riusciti a sviluppare l'immunità a molti virus per tutta la vita. Tuttavia, la "conoscenza" con un nuovo virus può avere conseguenze devastanti, il raffreddore più comune nelle persone anziane spesso si trasforma in bronchite e polmonite.

Il freddo non è davvero contagioso.

Abbiamo così spesso e ascoltiamo molto sui rhinovirus terribili che la maggior parte delle persone è sicura di poter prendere un raffreddore con una stretta di mano.

Tuttavia, questo non è il caso: i ricercatori di Cardiff sono convinti che il virus del raffreddore dovrebbe entrare in condizioni quasi perfette per infettarti.

In effetti, prendiamo la maggior parte dei raffreddori nella nostra casa, da bambini e partner, con contatti prolungati e stretti.

Come perdere peso quando si è malati: diversi modi

Molti dicono che perdere peso è difficile in inverno. Questi sono gli intrighi della natura stessa: protegge le sue creature viventi con uno strato extra di grasso durante la stagione fredda, in modo che semplicemente non si congelino e possano attingere energia supplementare da qualche parte in situazioni di emergenza.

Ma ancora più difficile da perdere peso quando si è malati. L'inverno porta una serie di infezioni respiratorie acute tradizionali, quindi oggi sulle pagine di hudeem-10kg.ru parleremo di come non deviare dal programma di perdita di peso durante i disturbi invernali, quando non diventa per lo sport, l'appetito genera trucchi e i bagni curativi vengono posticipati fino a tempi migliori.

Tutti sono malati in modo diverso

Nonostante il fatto che i medici, di regola, emettano prescrizioni simili - stare a letto, evitare l'attività fisica, assumere determinati farmaci e rafforzare il sistema immunitario - ognuno di noi soffre a modo suo. Anche io, con la mia scuola materna, afferrando una cosa o l'altra, mi sento costantemente diverso.

A volte mi addormento tutto il giorno e difficilmente riesco a trovare la forza di prendermi cura dei bambini, semplicemente dimenticando il cibo. E succede che vuoi assorbire tutto indiscriminatamente, e allo stesso tempo, la debolezza fisica limita enormemente il movimento, che può cancellare tutte le precedenti vittorie sulla via di una figura snella.

Come puoi perdere peso con la malattia?

Sulla base delle mie osservazioni, dirò subito: sia il primo che il secondo possono compromettere il programma di perdita di peso. Nel primo caso di recupero, il corpo utilizzerà ogni occasione per ripristinare le riserve esaurite, e sarà estremamente difficile resistere alla zhora. E nel secondo devi solo ricominciare tutto da capo.

Non lasciare lo sport

Se prima ignoravi lo sport e perdevi peso solo a causa della correzione dell'alimentazione e di varie procedure, allora l'inazione forzata durante la malattia non ti influenzerebbe.

Ma dopo gli allenamenti regolari, anche se minimi, una settimana di immobilità con accesso diretto al frigorifero può rovinare i risultati.

Inoltre, i muscoli abituati ai carichi li richiederanno di nuovo.

Quando mi sento debole e assonnato, non violento mai il corpo. Lotta con i virus con tutte le sue forze, e penso che sia inaccettabile sprecare queste forze negli sport obbligatori. Di solito il periodo di completa debolezza dura solo un paio di giorni. È possibile mettere a dormire la coscienza per questo periodo e darsi il tempo di riprendersi.

Camminare è più efficiente della corsa

Successivamente, se l'energia colpisce la chiave e l'ospedale non è ancora chiuso, o la freccia si è invertita sulla bilancia, vale la pena tornare al carico, ma senza eccessi. Se hai praticato la corsa, sostituiscila con una passeggiata di una settimana.

Recentemente ho scoperto che, secondo molti scienziati, camminare brucia il grasso in modo più efficiente rispetto alla corsa. E non è tanto nella forma di sport, ma nel ritmo delle contrazioni del cuore.

Se stanno andando fuori scala (che può essere promossa dalla stessa malattia, scarsa forma fisica e respirazione anormale), quindi gli esercizi contribuiscono più all'allenamento di resistenza, ma meno - a bruciare i grassi.

Yoga dimagrante

Se pratichi sport da casa come me, durante una malattia devi ridurre la sua intensità. Il mio consiglio è di cambiare il programma durante il periodo di malattia, dando la preferenza ad esercizi che non allenano i muscoli tanto quanto tenerli in buona forma.

Questo compito è lo yoga più appropriato. Solo tre esercizi che ho imparato una volta nelle profondità di Internet, ti permettono di rimanere a galla durante un guasto.

E soprattutto - non avrai l'effetto di una pausa, quando, dopo diversi passaggi, costringerti a rientrare in pista diventa molto difficile.

Quindi, ecco il mio mini-complesso, che aiuterà a non perdere la forma in ospedale.

  • Posa di lepre (nel linguaggio dello yoga - Shashankasana): ci inginocchiamo, le dita non servono come enfasi, ma si estendono indietro, i glutei toccano i talloni, il petto - le ginocchia, la fronte - le superfici del pavimento e le braccia si estendono in avanti, i palmi sul pavimento. Il corpo dovrebbe essere il più rilassato possibile. La posa si svolge per almeno un minuto, il tempo massimo è limitato dal suo stesso comfort. Questa posizione aiuta a far fronte allo stress, senza coglierlo. Personalmente, ho smorzato la sensazione di fame.
  • Posa del bambino (Balasana): la posizione è la stessa della posa della lepre, solo le braccia sono rivolte verso le gambe, con i palmi rivolti verso l'alto. Ci vogliono uno o due minuti.
  • Posa di cane (Adho Mukha Shvanasana): sdraiato sul pavimento a faccia in giù e appoggiando i palmi sul pavimento all'altezza del torace, all'espirazione sollevare le natiche, raddrizzando le gambe e le braccia e cercando di dare al corpo la forma di un triangolo con la parte superiore dei glutei. I talloni dovrebbero idealmente essere sul pavimento, le gambe non dovrebbero essere piegate alle ginocchia e la parte posteriore con la testa e le braccia dovrebbero formare una linea retta. Nello yoga, questa posizione viene mostrata, tra le altre cose, per il trattamento dell'obesità, inoltre, dopo la sua attuazione, il gonfiore dei seni nasali è ridotto, che è importante per il raffreddore. Funziona 1 minuto.

Tale addestramento non toglie molta energia preziosa, ma al contrario, causerà il suo afflusso, aiutando non solo a rimanere in forma, ma anche a perdere peso durante la malattia.

Dieta durante la malattia

Invidio quelle ragazze che, al minimo ORZ, perdono l'appetito. Il corpo prenderà il necessario del deposito grasso e con il recupero manterrà solo il nuovo peso. Ho perso l'appetito di rado.

Ancora di più: consumando molto tutti i tipi di tè con marmellata e miele, ho ampiamente superato il mio apporto calorico. In combinazione con il riposo a letto è solo un disastro. Certo, puoi chiudere gli occhi su questo e continuare a vivere secondo il principio: un passo indietro, poi due avanti.

Ma è troppo difficile conquistare il peso per agire in modo così avventato.

La mia salvezza - arance

Continuare a perdere peso con la malattia mi aiuta a cambiare il tema della dieta arancione. Gli agrumi sono più facilmente disponibili in inverno che mai, e se non sei allergico a loro, allora questa è un'ottima fonte di vitamina C, che è necessaria per un rapido recupero. Le arance sono anche ricche di fibre (addio, cellulite), supportano il turgore cutaneo e aumentano efficacemente l'immunità. Inoltre, hanno solo 39 chilocalorie!

Farò una prenotazione, le diete arancioni sono considerate sbilanciate e aumentano l'acidità dello stomaco, questo deve essere considerato.

Il mio buon senso non permetterebbe mai di perdere peso su alcune arance, ma sostituire una parte del menu con una arancione durante la malattia è una buona idea. Pertanto, quando sono malato e vengo sopraffatto dal famigerato zhor, mangio due arance.

È sulla forza di 120 kcal, ma i ritiri della fame per il prossimo e mezzo - due ore. Se vuoi più sazietà, non a scapito di una figura, allora puoi usare una delle mie ricette preferite:

  • macedonia di frutta con panna acida: arancia, kiwi, mela tagliata a cubetti, aggiungere un cucchiaio di zucchero e 1 cucchiaio. l. panna acida a basso contenuto di grassi;
  • insalata di carne all'arancia: polpa a cubetti di arancia grande può essere mescolata con una mela e 100 g di filetto di pollo bollito, condito con le vostre erbe preferite (preferisco cumino, un po 'di pepe nero e coriandolo) e olio d'oliva.

Su piatti arancioni, mi sento meglio, non sento la fame e non mi sdraio sui piedi dall'impotenza. Dicono che è meglio rinunciare alla carne durante la malattia, ma si tratta solo di piatti pesanti, quindi la frutta e l'insalata di carne non contano. È necessario sostenere i muscoli accumulati con qualcosa!

Modalità di consumo

Dovresti bere il più possibile durante la tua malattia. Rimuove le tossine e abbassa la temperatura. Come ho scritto su hudeem-10kg.ru, mi sono insegnato a usare almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno, quindi aderisco allo stesso programma quando mi ammalo.

Se sei tra i fortunati che durante la malattia non prendono un pezzo in gola, allora puoi prepararti una bevanda aromatica e fortificata, aggiungendo qualche fetta di arancia ad un bicchiere d'acqua.

Separatamente, voglio fare una parola sullo zenzero: non è solo un rimedio efficace per il raffreddore e un immunomodulatore, ma anche un ottimo bruciagrassi, poiché il gingerolo contenuto in esso attiva il metabolismo. Alcuni riccioli di zenzero purificato, aggiunti al tuo tè preferito, ti aiuteranno a perdere peso con la malattia e a recuperare rapidamente.

Queste sono le semplici raccomandazioni che ho scelto per me, di fronte alle malattie invernali. Così, in autunno, i bambini e io passammo attraverso due infezioni respiratorie acute, alla prima delle quali non segnavo un singolo grammo, e al secondo ho perso una sterlina alla settimana. Ti auguro solo di sopravvivere al freddo senza malattie!

Dimagrimento e mal di testa

Recentemente, abbastanza spesso le persone cercano aiuto dai medici proprio a causa di mal di testa frequenti e abbastanza forti, e molti lamentano che recentemente, abbastanza spesso, le persone cercano aiuto dai medici proprio a causa di mal di testa frequenti e abbastanza forti. dolore e molti si lamentano che la testa è spesso e molto girevole.

Certamente, un mal di testa può avvertire di un numero di malattie che iniziano a manifestarsi proprio con dolori alla testa. Ma, ai nostri giorni, una causa abbastanza comune di dolore sono diete improprie e grave esaurimento del corpo. Molte persone, se vogliono perdere peso, cercano semplicemente di smettere di mangiare al massimo e non pensare a quali potrebbero essere le conseguenze.

Dopotutto, l'obiettivo principale è un corpo bellissimo, ma molte persone dimenticano la salute, quindi si rimproverano e cercano di ripristinare la salute, naturalmente molte persone iniziano a prepararsi per l'estate in anticipo. In preparazione, di norma, include una dieta e un forte sforzo fisico.

Molte persone sono così perplesse da perdere peso che dimenticano completamente la loro salute e sono pronte a fare tutto solo per perdere qualche chilo di troppo e contaminare la spiaggia in gran forma.

Perché ci sono mal di testa e vertigini durante una dieta

In realtà, i motivi per cui quando si perde peso c'è un mal di testa e vertigini, e non tutti pensano che sia necessario perdere peso in modo corretto. Diamo un'occhiata al perché spesso fa male alla testa con diete:

  1. La fame e la mancanza di calorie necessarie per una dieta completa del giorno sono spesso manifestate da mal di testa, spesso vertigini e la pressione sanguigna scende;
  2. Disidratazione: se ti limiti ancora al cibo, non dovresti dimenticare che non puoi negarti l'acqua. Se il corpo è disidratato, il primo sintomo è che la persona è molto stordita. Con diete, si raccomanda di bere più acqua del solito. Un adulto ha bisogno di bere almeno due litri di acqua al giorno;
  3. Cattivo sonno e insonnia: se il corpo non ha le sostanze e i minerali necessari, può influire negativamente sul sonno. Dal momento che molte delle diete diventano molto irritabili e non riescono a dormire a stomaco vuoto. È meglio mangiare qualcosa di dietetico prima di andare a dormire, o almeno bere un bicchiere di kefir o yogurt magro;
  4. Lo stress è molto difficile da sopportare mentre si perde peso, poiché una persona spende molte energie su cosa sopravvivere e sopportare una situazione stressante, e quando vi è una carenza di minerali utili e minerali, si verifica spesso un mal di testa;
  5. Allenamento fisico intenso: stanchi in palestra o sul tapis roulant, non dimenticare che un allenamento eccessivo può nuocere alla tua salute e provocare una sensazione spiacevole e dolorosa nella tua testa. Per molti, con un'alimentazione inadeguata o inadeguata dopo un duro allenamento, possono persino avvertire vertigini;
  6. Mancanza di caffeina: se hai iniziato a perdere peso e dieta, hai consumato una grande quantità di caffè, tè forte di bevande energetiche e cioccolato, quindi non dovresti limitarti bruscamente a questi prodotti, poiché ciò può portare alla "rottura della caffeina". Molte persone lamentano mal di testa gravi e frequenti, bassa pressione sanguigna, debolezza, molte persone hanno le vertigini e anche nausea. Se hai ancora deciso di abbandonare i prodotti che contengono caffè, è molto importante non farlo in modo drammatico, inizialmente cerca di ridurre il numero di tali prodotti e poi smettere di usarli del tutto. A proposito, vorrei sottolineare che il mito sui pericoli del caffè è in realtà solo un mito, poiché il caffè, al contrario, accelera, migliora e migliora il metabolismo. Si raccomanda di rifiutare questi prodotti a causa dell'alto contenuto di carboidrati, grassi e additivi artificiali, poiché sono considerati di scarsa utilità.

Come puoi vedere, ci sono molte ragioni, e se hai deciso di perdere quei chili in più e portare il corpo in un tono, allora è molto importante farlo correttamente e meglio sotto la supervisione di un nutrizionista.

Come con la perdita di peso impropria, è molto probabile che dopo la fine della dieta, il peso in eccesso possa tornare doppiamente.

Pensa attentamente prima di esaurirti con diete e portare il tuo corpo all'esaurimento.

Prodotti che sono dietetici e aiutano a sbarazzarsi di mal di testa.

Molte persone non pensano nemmeno che molti prodotti non solo contribuiscano alla perdita di peso, ma contribuiscono anche a eliminare il mal di testa. Esaminiamo esattamente quali prodotti possono essere attribuiti qui:

  • cereali integrali;
  • pesce di mare (soprattutto salmone);
  • zenzero;
  • olive e olio d'oliva;
  • acqua artesiana.

Tali alimenti semplici ti aiuteranno a seguire una dieta e se hai mal di testa, è facile sbarazzartene. La cosa principale, non dimenticare di bere abbastanza acqua, non meno di 8 bicchieri d'acqua al giorno, ma durante lo sforzo fisico pesante la quantità dovrebbe essere significativamente più grande.

Durante l'attività fisica, è molto importante bere acqua, poiché si consuma molta energia e questo può portare alla disidratazione. È importante ricordare che in nessun caso non si può morire di fame, poiché questo è uno dei modi più pericolosi per perdere chili in più.

È perché il corpo non riceve la quantità necessaria di minerali, amminoacidi, vitamine e elementi utili, il più delle volte c'è un terribile mal di testa.

Assicurati di fare spuntini leggeri durante il giorno, contribuirà a saturare costantemente il corpo con le sostanze necessarie e necessarie.

Quali prodotti dovrebbero essere scartati

Infatti, anche i cibi ordinari possono causare mal di testa durante la perdita di peso. Se decidi di perdere peso e non vuoi soffrire di mal di testa, allora dovresti rifiutarti di prodotti come:

  • energia e bevande gassate;
  • bevande alcoliche e fumo;
  • bevande che contengono caffeina;
  • formaggi (specialmente varietà con muffe);
  • prodotti a base di farina e dolciumi;
  • chip e cracker;
  • edulcoranti (sostituti dello zucchero);
  • Cibo cinese;
  • additivi alimentari (glutammato monosodico, dolcificanti artificiali, nitriti, coloranti alimentari);
  • cioccolato;
  • alimenti trasformati.

I prodotti di cui sopra non sono solo dannosi, ma possono anche provocare mal di testa. Inoltre, da tali prodotti, molti aumentano di peso in modo significativo, il metabolismo è disturbato e spesso le vertigini.

Perdere peso

Se decidi di prepararti per la stagione estiva, o semplicemente di metterti in forma, assicurati di farlo bene. Non cercare di perdere peso in modo che tu non ne varresti la pena, perché non vuoi veramente portarti all'esaurimento e sentire costantemente come gira la testa.

Ricorda che un mal di testa può essere così forte e disturbarti abbastanza spesso a causa di una cattiva alimentazione. Vale a dire, questo può portare allo sviluppo di altre malattie più complesse e serie. Quando si perde peso, è molto importante mangiare spesso (almeno 4-6 volte al giorno), ma le porzioni dovrebbero essere piccole.

Cerca di fare spuntini leggeri durante il giorno, ad esempio, mangia una mela (o qualsiasi altra frutta) o uno yogurt magro.

La tua dieta e il tuo benessere dipendono solo da te. Mangiare bene (preferibilmente mangiare più verdure, frutta, pollame e pesce), bere più acqua, fare esercizio fisico, camminare e camminare di più. Se, tuttavia, decidi di perdere peso, fallo nel modo giusto.

Dopotutto, penso che nessuno voglia essere magro, ma assolutamente malsano. Vale a dire, sullo sfondo di una dieta malsana, si sta sviluppando un gran numero di malattie pericolose, che possono danneggiare significativamente la salute e il benessere.

Perdere peso in modo corretto e rimanere in buona salute!

Allenamenti per il freddo e la perdita di peso

No, viviamo veramente in compagnia delle donne più potenti del mondo. Da qualche parte in Svezia o in Norvegia, è improbabile che si vedano dei nasi sospettosi di donne anche vicino a un centro fitness.

Ma in Russia o in Ucraina vale solo un po 'di rovinare il tempo e il sole a rotolare, così alcune persone che stanno perdendo peso con fazzoletti e inalatori pronti, o anche con thermos di medicina fredda solubile, appariranno sicuramente nelle lezioni di fitness di gruppo.

E nessun argomento razionale e tentativi di portare a casa per essere trattati sulle nostre eroine non funzionano. Di conseguenza, dopo un paio di settimane, la stragrande maggioranza di coloro che si allenano sono armati di fazzoletti, poi i ranghi si assottigliano e nel finale sento il sacramentale "Vado in questa stupida forma fisica e non perdo peso".

Perché tutti, letteralmente tutti continuano ad allenarsi, quando sarebbe più logico sedersi a casa con una tazza di tè allo zenzero? La colpa è l'anima "gentile" che una volta ha pubblicato su Internet la ricerca del professore americano Thomas Weiner dell'Università dell'Indiana.

Professore e le sue conclusioni

Weiner ha iniettato volontari studenti con siero contenente il ceppo virale e ha seguito i focus group per 10 giorni. Nel primo gruppo, i volontari sedevano a casa e mangiavano zuppa di pollo, zuppa di sedano e forse persino hamburger.

In generale, non importa ciò che hanno mangiato lì, è importante che non abbiano fatto alcun esercizio fisico, nel secondo gli studenti sono stati costretti a fare jogging ed eseguire semplici esercizi sui simulatori.

Di conseguenza, si è scoperto che tutti i pazienti hanno recuperato sia nel primo che nel secondo gruppo, ma nel secondo il tasso di recupero era leggermente più alto.

Sono questi i risultati che il più delle volte portano il dilettante ad essere come il fitness con il raffreddore come argomento. E la stragrande maggioranza delle donne avrà semplicemente paura di non sopportare un "duello silenzioso" con un frigorifero.

Qui siete tutti così malati, poveri e infelici, non si consumano calorie, non si bruciano i grassi. E in tutti i dolori per il raffreddore - zucchero. Inoltre è contenuto nelle caramelle dalla gola.

Bene, chi tra noi semplici mortali può ancora resistere a una porzione di un altro biscotto consolante mentre è seduto a casa.

Perché è tutto questo - completa assurdità

Di solito perdere peso manca un punto semplice. Durante un freddo, cambiamenti ormonali. Il corpo inizia a produrre una dose maggiore di cortisolo, un ormone dello stress.

Come reagisci allo stress? Se l'appetito sollevato? Eppure la testa annebbiata dai virus non è il miglior consulente in materia di selezione dei prodotti e controllo delle porzioni.

In un momento lontano dal perfetto, improvvisamente ti sembra che tu abbia praticato così tanto e mangiato così poco... Di conseguenza, torniamo al fegato confortante, solo dopo un paio d'ore di tormento nel fitness club.

In linea di principio, il cortisolo è un forte ormone catabolico. In poche parole, blocca la crescita del tessuto muscolare. Pertanto, tutti i tuoi esercizi di forza sono eseguiti, piuttosto, per mostrare, e non accelerare il metabolismo, se hai davvero un raffreddore. Fare pilates o yoga è semplicemente scomodo a causa dell'incapacità di respirare correttamente.

Bene, è anche praticamente impossibile fare aerobica di intensità elevata o anche normale con un naso che è ostruito da qualcosa di diverso dalla debolezza della temperatura.

Probabilmente, ti sembra che lavori senza risparmiare le aree problematiche, ma in realtà esegui tutti i movimenti a "gambe larghe" e non raggiungi nemmeno la metà di ciò che ti serve per allenarti intensamente. La conclusione suggerisce se stessa - perché trascorrere un'ora in classi inefficaci, se solo puoi... dormire attraverso questo tempo. Sarai più sano.

Chi non motiva tutto questo, pensa ad altre persone - le infetti e contribuisci a far sì che l'infezione "tagli soltanto" nel tuo gruppo chiuso.

Rischi per il corpo

Spesso dimentichiamo un fenomeno così spiacevole come complicazioni dopo un raffreddore e un'influenza. Loro, al contrario, possono andare oltre gli appassionati di fitness zelanti. Prima di tutto, esercizio attivo, polso rapido e aumento della sudorazione - non del tutto ciò di cui il corpo ha bisogno per combattere il virus.

Un ulteriore sforzo fisico contribuisce solo ad indebolire ulteriormente l'immunità e praticamente nega l'effetto di quei farmaci che veramente curano. Tuttavia, i "vincitori dei sintomi" del paracetamolo funzionano un po 'peggio sullo sfondo del sovraccarico fisico.

Anche se il freddo è mite e la temperatura non è ancora aumentata, è più logico e consigliabile sedersi per 2-3 giorni a casa e non caricarsi degli allenamenti. Il fatto è che anche con tali sintomi minori, l'esercizio sovraccarica il cuore, che può influire sulla salute in forma di complicazioni non molto piacevoli e persino francamente terribili.

Ritornare in palestra è solo quando i sintomi del raffreddore sono completamente scomparsi. Inoltre, sarebbe meglio se dopo questa giornata luminosa fossero trascorsi almeno altri 2-3 giorni per il pieno recupero del corpo.

Come non migliorare se non ti alleni

Qui la natura stessa ci aiuta. Durante i primi 2-3 giorni di raffreddore, quando i sintomi appaiono acutamente, non vorrai davvero mangiare.

I fautori di vari sistemi naturali di recupero raccomandano in questa occasione di organizzare un digiuno. Tuttavia, i medici occidentali non sono d'accordo - non rifiutare di mangiare, in modo da non aggravare lo stress, ma andare ai piatti più leggeri.

Bere brodo invece di zuppa, mangiare ricotta, verdure o frutta e non provare a trattare il freddo con i dolci.

In realtà, se segui le raccomandazioni per bere e usare almeno 1-2 volte al giorno, qualsiasi tè per un raffreddore o solo una decozione di tiglio, dopo i passaggi a freddo, troverai... la perdita di peso. Dopo tutto, un tale regime di bere aiuta a liberarsi del fluido in eccesso nei tessuti.

E infine - prova a utilizzare il "tempo libero" per dormire, rilassarsi e riposare. Bene, la settimana mancata non è affatto così tristemente riflessa nei risultati in fitness. Al contrario, molte persone riposeranno e si riprenderanno solo per migliorare la qualità dei loro allenamenti. Quindi guarisci presto e sii ragionevole in materia di attività fisica.

Niente fa male, ma perdere peso

Quanto è pericoloso? Forse niente di terribile?

Una persona inizia improvvisamente a perdere peso senza motivo, o la temperatura è in costante aumento, il colore delle feci è cambiato... Tradizionalmente, l'insorgenza della malattia è il dolore, che spesso induce le persone a cercare aiuto dai medici. Ma se noti i seguenti sintomi, non rimandare la visita dal medico.

Perdita di peso irragionevole

Se perdi peso, nonostante tu mangi come sempre, c'è un motivo per essere esaminato. La perdita di peso impressionante è la perdita di oltre 5 kg al mese.

aumento della produzione di ormoni tiroidei - ipertiroidismo; grave disfunzione epatica; infezione da parassita; tumori maligni.

Nessun appetito o sensazione di pienezza, anche se hai mangiato pochissimo

Il fast-on sensazione di sazietà, che dura più di una settimana, è un avvertimento che qualcosa è sbagliato con gli organi digestivi o il corpo nel suo complesso. Anche se non hai il peso in eccesso, non gioire del fatto che non vuoi mangiare, e subito sottoporti ad un esame.

infezioni intestinali croniche; colite ulcerosa; pancreatite cronica; cancro al pancreas, stomaco o altri tumori.

Temperatura corporea aumentata in modo permanente

La normale temperatura corporea è 35,7-37,2 ° C quando misurata in bocca o sotto il braccio. Se è superiore a questi valori, rimane più di una settimana, consultare un medico.

infezioni del tratto urinario, appendici o altri organi; la tubercolosi; malattie endocrine; infezioni tropicali; oncologia; Infezione da HIV; malattie del sangue.

Sfocatura improvvisa o perdita della vista, bagliori di luce negli occhi

Una perdita improvvisa, a breve termine o persistente della vista indica un problema agli occhi o una rottura del cervello. Lampi di luce possono indicare l'inizio del distacco della retina.

Anche se la visione è stata rapidamente ripristinata, in una tale situazione, la consultazione del medico è obbligatoria. Soprattutto se i problemi visivi sono stati combinati con vertigini, accompagnato da instabilità di andatura e debolezza nelle braccia e nelle gambe.

afflusso di sangue temporaneo al cervello; ictus; distacco della retina; emorragia retinica.

Il colore della sedia è nero o bianco

Normalmente, le feci hanno un colore dal giallo chiaro al marrone scuro. Le feci nere possono parlare di sanguinamento nello stomaco, bianco - circa l'interruzione del flusso della bile nell'intestino. Dovrebbe anche avvertire una miscela di sangue o pus, nausea e vomito concomitanti. Tutto ciò richiede la consultazione di un medico, soprattutto se lo sgabello è annerito.

ulcera peptica o ulcera duodenale; colite ulcerosa; epatite acuta; cancro alla testa del pancreas; ostruzione della pietra del dotto biliare.

Sei modi pericolosi per perdere peso e ammalarsi

Gli psicotropi non sono un'occasione unica per diventare magri e tuoni su un letto d'ospedale. Nella ricerca maniacale di armonia, l'umanità ha inventato molti modi pericolosi per divertirsi. Ecco alcuni di loro:

Nel nostro corpo, circa il 70% del fluido, e spesso versandolo nella toilette, è possibile ottenere degli indicatori impressionanti sulla scala delle bilance da pavimento. Solo qui non influirà sul grasso corporeo. Ma il bilancio idrico del corpo è disturbato, si verifica la disidratazione e, di conseguenza, problemi cardiaci e renali.

Alcuni preferiscono alleviare nel senso letterale della parola, correndo in grande stile. aiuta; mentre corri. Allo stesso tempo guadagni la stessa disidratazione e disbiosi. E non appena smetti di prendere farmaci che causano la diarrea, il peso ritorna. Nel frattempo, gli organismi non funzionano normalmente, e in aggiunta ai chilogrammi restituiti si ottiene... costipazione!

I singoli pazzi credono; che è possibile, seguendo l'esempio degli antichi romani, mangiare bene, poi vomitare la cena e rimanere magri. E oltre a ottenere la disidratazione più irritazione dell'esofago con acido gastrico, in casi particolarmente gravi - rottura dell'esofago.

Il rimedio miracoloso è presumibilmente basato sul principio dell'agopuntura cinese e, agendo sui punti biologicamente attivi dell'orecchio, stimola la combustione dei grassi.

Recenti studi di scienziati americani hanno dimostrato che la tua pancia e il quinto punto delle clip miracolose rimarranno ugualmente impressionanti.

Ma sul lobo dell'orecchio ci sono punti veramente attivi, fastidiosi che maldestramente e sconsideratamente, si possono creare problemi con gli organi interni.

Alcuni matti non si preoccupano affatto di imbattersi nel loro stesso tratto digestivo di vermi, in modo da far scoppiare dolci e torte per loro. Infatti, i vermi perdono peso, l'appetito scompare. Ma allo stesso tempo appare la debolezza, e l'emoglobina cade, appare un mucchio di malattie associate. Ma ora c'è qualcosa da fare; sbarazzarsi di grasso, ora dobbiamo pensare a come portare i parassiti;

Una buona cosa per i pazienti del letto, per esempio, in modo che i muscoli non si atrofizzino. Ma per l'effetto della palestra pubblicizzato miostimulyatorov lontano. Ma se gestiti in modo improprio, possono causare ustioni o scosse elettriche.

Perché non perdere peso: 5 motivi oggettivi

Siamo abituati ad assumere che l'eccesso di peso sia una conseguenza dell'eccesso di cibo e dell'uso eccessivo di bevande alcoliche. Ma oltre a queste ovvie ragioni, ce ne sono altre che non pensiamo.

Ma possono essere il tuo ostacolo personale sulla via di una figura snella. Non si tratta di seri problemi di salute che sono soggetti a correzione sotto la guida dei medici.

Tutto è molto più semplice e, soprattutto, risolvibile da solo.

Motivo n. 1: fegato

Il fegato è uno dei principali partecipanti al metabolismo dei lipidi, cioè il metabolismo dei grassi. Nel fegato, vengono prodotti quasi tutti gli enzimi coinvolti nell'utilizzazione del grasso che entra nel corpo dal cibo, e controlla anche l'equilibrio tra il consumo di grassi a scopi energetici e la sintesi di nuove cellule adipose che saranno conservate "in riserva".

Ma questa non è la fine del fegato. Ha molte altre importanti responsabilità per il corpo: neutralizzare le tossine e le sostanze nocive che riceviamo dall'esterno, compresi cibo e bevande, partecipazione alla digestione (è nel fegato che si forma la bile, che è necessaria per digerire il cibo), e così via.

Se il fegato è sovraccarico, il processo metabolico rallenta e non è possibile perdere peso.

Soluzione: uno dei modi più semplici per mantenere la normale funzionalità epatica è dargli i nutrienti e gli oligoelementi necessari per un efficace funzionamento e rigenerazione.

L'alchina, importante per la disintossicazione del fegato, si trova in cipolle e aglio; insostituibile nel lavoro antiossidante del fegato glutatione - in avocado e noci; La curcumina, che è utile per la rigenerazione delle cellule del fegato, è usata nei condimenti contenenti curcuma, incluso il curry.

Broccoli, cavolfiori, zucca, mele, olio d'oliva hanno un benefico effetto coleretico.

Motivo n. 2: Cattivo sonno

Che ci piaccia o no, la mancanza di sonno e il sonno di scarsa qualità impediscono anche la perdita di grasso. Scientificamente provato: la mancanza di sonno rallenta il metabolismo e porta alla rottura della sintesi dell'ormone leptina. La leptina è un ormone grasso che sopprime l'appetito.

La sua funzione è inviare segnali al cervello che sei pieno e soddisfatto. Quando il grasso corporeo è più che sufficiente, una quantità significativa di leptina entra nel flusso sanguigno, ma... l'affaticamento cronico causato da una mancanza di sonno di qualità rende il nostro cervello immune alla leptina.

E continuiamo a mangiare e ingrassare.

Soluzione: l'uscita da questa situazione è tanto ovvia quanto difficile per coloro che sono abituati a lavorare e vivere per indossare. Tuttavia, almeno per il tempo che hai deciso di dedicare a ridurre il peso in eccesso e migliorare il tuo corpo, concediti un sonno completo.

Bene, o organizza un esperimento durante le vacanze: vai a letto tutta la notte alle 22:00 e alzati alle 7 del mattino.

Debole? Ricorda che dal punto di vista dei bioritmi, la mancanza di sonno durante la notte (dalle 22:00 alle 3:00) non può essere compensata da nulla, anche se ti svegli fino al pranzo.

Motivo numero 3: punto morto

Coloro che hanno ripetutamente cercato di perdere peso, hanno certamente prestato attenzione al fatto che il peso si riduce ad un certo valore, dopo di che sale, come se fosse radicato sul posto. E qualunque cosa tu faccia, e ulteriori tentativi di spostarti da questo punto morto ci portano al fatto che stiamo solo segnando il tempo.

I nutrizionisti hanno un tale peso chiamato "plateau". È con ognuno di noi, ed ecco perché. Il nostro corpo non sa dei nostri piani per diventare cervi e cervi magri. Per molti anni della sua vita, "si abitua" e si adatta a un certo rapporto tra grasso e muscoli e, soprattutto, a un certo peso.

E se hai vissuto con questo peso per molti anni (diciamo, prima di iniziare a guadagnare ancora di più), quindi, molto probabilmente, passando a questo segno di peso, ti troverai nel tuo punto morto personale. D'ora in poi, il tuo corpo si opporrà violentemente lasciando la tua zona di comfort.

E a lui non importa dei tuoi sogni riguardo alle dimensioni di S.

Soluzione: I nutrizionisti consigliano di non andare con il corpo a un confronto aperto, perché altrimenti tutti i tentativi di perdere peso provocheranno la perdita di massa muscolare e un insieme convulso di grasso. Se sei in procinto di perdere peso al centro morto, e il peso non va oltre, cambia la tattica della dieta.

Indipendentemente dal sistema a cui ti attieni, ora devi andare a contare le calorie. Inoltre, la differenza tra le calorie consumate e quelle che spendi dovrebbe essere piccola. Solo in questo modo sarà possibile spostare gradualmente l'organismo testardo dal suo posto e farlo sprecare grassi.

Una forte riduzione delle calorie e, inoltre, sciopero della fame e giorni di digiuno porteranno all'effetto opposto. A volte, per continuare a perdere peso, arrivare al punto morto, i nutrizionisti consigliano di vivere semplicemente con questo peso per diversi mesi, dando al corpo una pausa dallo stress che sperimenta durante la dieta.

E, a proposito, stare sul nuovo peso per tre o quattro mesi è anche un buon allenamento per sane abitudini alimentari per perdere peso.

Motivo n. 4: stress cronico

Lo stress cronico è una condizione tipica per le persone moderne. Siamo tutti costantemente preoccupati di qualcosa: la situazione sul lavoro, la mancanza di fondi, i conflitti con i propri cari, i problemi con i bambini e così via... Ognuno di noi ha qualcosa che ci rende preoccupati.

Se non sappiamo come rilassarci e vivere senza gonfiare la nostra zona di fantasia, preoccupandoci di ciò che non è ancora accaduto, siamo condannati allo stress cronico. E per la maggior parte di noi, è tipico sperimentare un maggiore senso di fame durante i periodi di stress. Questa è una spiegazione scientifica.

Lo stress aumentando la secrezione di alcuni ormoni e sopprimendo gli altri rende il nostro corpo immune al regolatore glicemico principale - l'insulina - e iniziamo a sperimentare non solo la fame, siamo attratti da cibi ad alto contenuto di zuccheri.

Non per niente le donne hanno il rimedio preferito per lo stress - cioccolato e focacce e per gli uomini - forti bevande alcoliche (lo stesso zucchero, ma in forma liquida). A sua volta, l'insulina, ricevendo da noi una porzione in eccesso di glucosio, deve eliminarla con urgenza nel modo più semplice e rapido, trasformandola in nuove cellule adipose.

Soluzione: Realizzare il tuo stress e le sue fonti è solo metà della battaglia. Puoi capire cosa stai vivendo, ma non smettere di preoccuparti. Pertanto, non ti consiglieremo di cercare gruppi di supporto o un buon psicologo. Molto probabilmente, non lo fai. Cosa rimane? Sport.

Esercizio fisico, che farà sì che il tuo corpo spenda più calorie, il che significa trasformare il glucosio consumato in energia e non in grasso. Fatto provato: le persone che praticano regolarmente sport, corrono, si allenano in palestra, si sentono più felici. Non mi piace l'idea dello sport - la danza.

Le lezioni regolari di ballo in gruppo hanno quasi lo stesso effetto. Se per qualche motivo non riesci a condurre uno stile di vita attivo, i medici consigliano di praticare arti applicate. Cucire, perline, ricamare, lavorare a maglia, tagliare su legno, disegnare - qualunque cosa il tuo cuore desideri.

Trova qualcosa che ti porti la gioia della creatività che ti farà rilassare, cambiare, alleviare la tensione. Questo è decisamente meglio che stare seduti e masticare.

Motivo 5: sensibilità alimentare

La sensibilità alimentare è un argomento interessante e interessante degno di un articolo separato (ci torneremo sicuramente nel prossimo futuro). In breve, oltre alle allergie alimentari e all'intolleranza a certi cibi, c'è una "sensibilità alimentare".

Non porta a manifestazioni esterne luminose e istantanee, grazie alle quali puoi giudicare incondizionatamente che questo prodotto non ti soddisfa. Tuttavia, la sensibilità individuale a determinati prodotti è qualcosa che rovina la vita di milioni di persone in tutto il mondo e non ne è nemmeno consapevole.

Spesso, è la sensibilità alimentare a causare affaticamento cronico, frequenti mal di testa, dolore alle articolazioni, leggero gonfiore agli arti e molti altri sintomi. E la sensibilità alimentare rallenta il metabolismo, rendendo il processo di perdere il compito di supervisione del peso.

Ma ciò che è più offensivo è che non capisci perché, nonostante tutti i tuoi sforzi, alla volontà di vincere e seguire tutte le raccomandazioni dei nutrizionisti, non puoi muoverti.

Soluzione: Secondo i ricercatori, le fonti più frequenti di sensibilità alimentare sono tali prodotti e i loro derivati ​​come: frumento, mais, soia, arachidi, zucchero, uova, latte. Cerca di scoprire escludendo questi prodotti dalla dieta se sei sensibile ad alcuni di loro.

Pulisci il tuo fegato con il cibo giusto
Molti di noi almeno una volta hanno sentito il consiglio "pulire il fegato".

Infatti, a primavera questo filtro interno si sente particolarmente abbagliato, perché nella stagione fredda siamo particolarmente inclini a mangiare cibi grassi e bevande forti.

E ora il fegato ha bisogno del nostro aiuto. Ma delicato e competente. Come "pulire il fegato" con il cibo? Diciamo.

Mal di testa
Quando abbiamo mal di testa, prima di tutto, prendiamo le pillole per risparmiare. E così ogni volta. Ma, rimuovendo il dolore, non rimuoviamo le sue fonti.

L'allergologo e nutrizionista australiano Jane Dostin afferma: "Dimmi cosa mangi e risponderò perché hai mal di testa!".

Lei afferma che i cibi che mangiamo sono spesso la causa del mal di testa. Leggi di più

7 abitudini per le quali guadagni peso
Perdere peso in generale è facile. È molto più difficile quindi tenere il peso. Ti sei mai chiesto la domanda, perché, anche se consideri il tuo stile di vita sano, lotti costantemente con chili in più? Potresti anche non sospettare che alcune delle tue abitudini non ti lascino perdere peso. Leggi di più