Principale > Verdure

Cucina bielorussa 17 ricette

Fin dall'antichità sono stati impegnati nell'agricoltura nelle terre della Bielorussia, quindi la cucina bielorussa ha molti piatti nazionali di verdure e in particolare di patate: pancake, stregoni e gnocchi. Inoltre, la formazione della cucina bielorussa è stata influenzata da paesi vicini e lontani vicini: paesi slavi, baltici e musulmani.

In Bielorussia, le antiche ricette sono sopravvissute fino ai nostri giorni, e le più famose e preferite sono la paletta delle patate, gli holtnik, i piatti dei funghi e la scopa.

Sul nostro sito troverai ricette veloci e gustose per preparare piatti nazionali bielorussi a casa. Siamo sicuri che ti piaceranno e saranno inclusi nel tuo menu di famiglia.

10 piatti della cucina nazionale bielorussa di cui dovresti sapere

È successo che letteralmente 3-4 piatti sono associati alla cucina bielorussa. Si può parlare e analizzarli a lungo, ma ci sarà una sola conclusione: i bielorussi hanno dimenticato molto nelle loro tradizioni culinarie, eppure queste tradizioni non sono meno ricche di quelle tedesche o francesi.

La maggior parte dei bielorussi moderni leggerà il titolo e rimarrà sorpreso: "Dove l'autore ha trovato 10 piatti bielorussi degni di una valutazione?".

Quindi iniziamo. Nella compilazione del rating, varie fonti sono state attentamente studiate, che contengono piatti della moderna cucina bielorussa e della vecchia cucina bielorussa (chiamiamola così). Inoltre, abbiamo studiato sia la razione delle persone comuni che la "morente".

1. Verashchaka

Sono sicuro che tutti i lettori si aspettavano di vedere in primo luogo l'onnipresente "Draniki". Draniki è il piatto bielorusso più popolare, ma a nostro parere, Verashchaka è un degno biglietto da visita della Bielorussia tra i piatti a base di carne.

Ricetta: Ci sono diverse varietà di cucina "Verashchaki", offriamo il più originale.

Ingredienti: 0,5 kg. maiale con costole, 1-2 cipolle, 1 tazza di pane kvas, sale, pepe, alloro.

Preparazione: tagliare il maiale, salare, pepare, soffriggere su entrambi i lati. Nel grasso che spicca, soffriggere la cipolla tritata finemente. Carne con le cipolle per spostare nella ghisa (stufato), versare kvas di pane e stufare su un fuoco piccolo per 10 minuti. Servito con purè di patate o pancake.

Se provi a portare "Veraščaku" in un certo intervallo di classificazione, allora usando questo piatto è "machanka". Tra i piatti della cucina bielorussa si possono trovare almeno una dozzina di diversi "machanok". Queste specialità (specialità) di cui possiamo essere fieri.

2. Barbabietola

Ma la seconda specialità di cui la cucina bielorussa può essere orgogliosa è, naturalmente, le zuppe fredde di barbabietola, acetosa, ortica. Le zuppe fredde sono esclusivamente tradizione culinaria bielorussa, e se tale piatto si trova nei vicini, allora lo hanno preso in prestito da noi, non noi da loro. E questo è bello.

Ricetta: In secondo luogo mettiamo "barbabietola", preparato secondo la ricetta tradizionale. Anche se le varietà di zuppe fredde possono essere trovate molte.

Ingredienti: Barbabietola con i piccioli e foglie, cetrioli, cipolle verdi, aneto, ravanelli, aneto, uova, aceto, sale, zucchero, panna acida.

Preparazione: purificata, accuratamente lavati, tagliati in strisce o cubetti giovani barbabietole (insieme con piccioli fettine sottili) fino al momento bollire una piccola quantità di acqua e aceto. 10 minuti prima della fine della cottura aggiungere un po 'di cima di barbabietola sminuzzata, salare e poi raffreddare. Cetrioli freschi lavare, sbucciare, tagliare a cubetti. Cipolle verdi, aneto, ravanello da smistare, lavare, tritare separatamente. Tritare finemente le uova Nel brodo di barbabietola raffreddato, versare il kvas, aggiungere sale, zucchero, cetrioli a fette, ravanelli, cipolle verdi, aneto, uova. Separatamente presentare la panna acida.

3. Pancakes

Il bielorusso senza pancake è difficile da immaginare. E le frittelle di patate grattugiate veramente crude sono un'invenzione meravigliosa. Nessuna meraviglia che tutte le nazioni vicine nella tradizione nazionale abbiano piatti simili. In Ucraina non molto tempo fa passati festa di frittelle di patate, e in Germania mangiare frittelle di patate con marmellata, invece di panna acida... Questi fatti circa le nostre controparti frittelle ricordato il movimento, ma non sono gli unici.

Ricetta: Tradizionalmente, i pancake sono frittelle di patate e le tortillas di patate sono solitamente chiamate streghe. Sebbene 150-200 anni fa, sotto gli stregoni comprendevano piatti completamente diversi. In questa classifica, il terzo posto è occupato da classici pancakes bielorussi.

Ingredienti: patate, farina, yogurt o kefir, sale.

Preparazione: grattugiare le patate crude, aggiungere la farina, lo yogurt (kefir), salare e mescolare. Friggere in olio vegetale. Le frittelle finite sono servite al tavolo con cipolle tritate, fritte e pancetta fritta.

Nella moderna cucina bielorussa, i pancake senza farina sono popolari nella composizione e vengono serviti con panna acida. Inoltre, i pancake sono ottimi come contorno alla "machanka" bielorussa insieme ai pancake di farina.

Il terzo posto con i pancake può essere condiviso da un altro famoso piatto bielorusso - la nonna o "drachona bulbyanaya".

4. Krambambula

Quale cucina nazionale senza una forte bevanda alcolica locale. I cechi sono orgogliosi della loro Becherovka, dei tedeschi - grappa, degli inglesi - whisky, dei russi - della vodka. Puoi continuare per molto tempo. Abbiamo anche la nostra bevanda forte, che negli ultimi dieci anni è stata fortemente associata al progetto musicale di Lyavon Volsky. Anche se dovrebbe essere giusto, prima non era associato a nulla.

Ricetta: questa bevanda e la sua ricetta sono fermamente dimenticate dai produttori di alcolici e dai ristoratori. E potrebbe ottenere un marchio interessante per i turisti.

Ingredienti: 0,5 litri. vodka o alcool, un bicchiere d'acqua, la quarta parte della noce moscata schiacciata, 1-2 cucchiai. cucchiai di miele, 1 cucchiaino di cannella, 4 cucchiaini di chiodi di garofano schiacciati, pepe rosso e nero.

Preparazione: prendere la vodka o l'alcol, versare un bicchiere e mescolare con la stessa quantità d'acqua. Aggiungere noce moscata, miele, cannella, chiodi di garofano schiacciati, 4-5 grani di peperone amaro. Tutto questo è riscaldato e bollito per 10 minuti. Quindi, versare con attenzione il resto della vodka e lasciare in un contenitore sigillato per 5 minuti, filtrare attraverso 4 strati di garza nella bottiglia, lasciandovi cadere prima di questi 2-3 piselli di pepe nero.

5. Pane nero fermentato bielorusso

Quando vengo all'estero, mi chiedo sempre quanto sia delizioso il pane in Bielorussia. Abbiamo sempre avuto un famoso pane nero inacidito. Il suo rappresentante "industriale" è il famoso "Narochansky". Questo delizioso pane, che peraltro praticamente non diventa stantio, non può essere degustato all'estero.

Ricetta: Presentiamo la ricetta tradizionale per fare il pane, in base al quale le nostre nonne lo hanno cotto nei forni reali.

Ingredienti: farina, acqua, sale.

Preparazione: l'impasto viene impastato la sera e il pane viene cotto al mattino. L'acqua è aggiunta alla farina e impastata. Non dovrebbe essere una pasta molto spessa. Per rendere l'impasto acido e ben fatto, è coperto con un coperchio e posto durante la notte in un luogo caldo. Impasto Kvastyat con l'aiuto del cosiddetto "Roshchyny", che, di regola, serve un piccolo pezzo di pasta rimasto dalla cottura precedente.

Al mattino, aggiungi farina e sale all'impasto, impasta l'impasto con i pugni. Per l'impasto ben dietro le mani, vengono periodicamente inumiditi con acqua. Mettere un pezzo di impasto su una vanga di legno, cosparso di farina, levigarlo con le mani e metterlo in un forno caldo. Sull'impasto davanti al fornello doveva necessariamente dipingere una croce. Il pane è considerato pronto quando il vapore da esso sale senza intoppi.

I cechi sono orgogliosi della loro acqua minerale Mationi. Questo è il loro marchio, nella cui promozione investono molto impegno e denaro. E questi sforzi danno un risultato serio. Il pane inacidito bielorusso non è solo il nostro marchio non ancora popolare, questo orgoglio del popolo bielorusso.

6. Chowder di birra

I paesi della birra sono la Repubblica ceca e la Germania. È un peccato che la Bielorussia non si sia unita a questo duetto. Ma le tradizioni della birra in una volta nelle terre bielorusse erano molto vaste. Vale la pena leggere Henryk Sienkiewicz - non importa quanto sia la festa del signor Pan Zagloba, poi la birra o il miele o la zuppa di birra con formaggio o panna acida. Ma il tempo ha ordinato diversamente e, sfortunatamente, la birra in Bielorussia ha ceduto il passo a una vodka più forte e più dannosa.

Ricetta: in questa classifica, presentiamo un famoso stufato di birra, che i bielorussi amavano nei "pasmakavats" nei secoli XVI-XVIII.

Ingredienti: 1 l. birra, zucchero, 6 tuorli d'uovo, zenzero, crostini di pane.

Preparazione: fai bollire la birra, aggiungi lo zucchero a piacere, i tuorli montati, puoi aggiungere lo zenzero. Servire la zuppa con i crostini.

7. Kulaga

La cucina nazionale senza il proprio dessert è inferiore. Nella tradizione culinaria bielorussa ci sono molti piatti dolci interessanti, ma lo abbiamo considerato degno di essere incluso nei primi dieci del kulag.

Ricetta: Kulaga è un meraviglioso piatto dolce a base di frutti di bosco freschi.

Ingredienti: 400 grammi di bacche (mirtilli, mirtilli, cenere di montagna, viburno o lamponi), 70 grammi di miele, 2-3 cucchiai. cucchiai di farina di frumento.

Preparazione: bacche fresche da smistare, lavare, bruciare. Quando le bacche sono bollite, aggiungi la farina di grano, diluita in poca acqua e aggiungi miele o zucchero. Mescolare e cuocere a fuoco basso finché il piatto non diventa consistente di gelatina. Kulaga è servito con pancake, pane bianco e latte.

8. Pyachysto

Il dolce è buono, ma ogni cucina è principalmente caratterizzata da piatti di carne. Uno di questi è "Pyachisto". Questo è un piatto di agnello. Il lettore attento chiederà: "Che in Bielorussia agnello, non siamo nelle montagne del Caucaso" Sì, in effetti, non abbiamo montagne, ma prima dell'ultima pecore guerra in Belarus occupa una posizione di leadership nel bilancio di tutto il bestiame. Dopo la devastante guerra, è stato deciso di non ripristinare questa tradizionale industria bielorussa. A poco a poco (e forse rapidamente) l'agnello scomparve dalla dieta dei bielorussi. Ma sono rimaste molte ricette e la più interessante è "Pachysty".

Ricetta: Menzione sul misterioso "Pyachysto" nel set letterario. Ma la ricetta esatta non si trova da nessuna parte. Perché così? Dopotutto, così tanti ricercatori impegnati in questioni culinarie.

Ingredienti: agnello

Preparazione: Cuocere l'agnello a pezzi grandi (di solito l'intera schiena).

Questo è tutto ciò che si sa di questo piatto misterioso. Ma questa breve descrizione dipinge un quadro molto appetitoso.

9. Sbiten

I primi dieci non potranno fare a meno di una bibita analcolica. Sbiten per questo ruolo è più che adatto. È utile, disseta ed è sicuramente molto gustoso. Va notato che ci sono molte ricette. Oggi è più associato a una bevanda analcolica (può essere acquistato in forma fredda in alcuni negozi), ma il classico Sbiten è stato usato molto caldo. Immagina una ricetta tradizionale.

Ricetta: Sbiten può essere alcolico o non alcolico. Oltre alle spezie, è consigliabile aggiungere erbe allo sbiten.

Ingredienti: acqua, miele, pepe, chiodi di garofano, alloro, noce moscata.

Preparazione: fai bollire l'acqua con il miele (puoi farlo con zucchero o melassa), metti pepe, chiodi di garofano, alloro, noce moscata grattugiata e altri condimenti a piacere. A volte alla birra vengono aggiunti birra o alcol. Bevi caldo.

Sbiten era popolare in Bielorussia nei secoli XVIII-XIX. Nella medicina popolare era usato come agente anti-bruciante.

10. Luoghi

A nostro avviso, la top ten dovrebbe essere un piatto che possa beneficiare del fast food nazionale bielorusso. Tali piatti si sono rivelati una quantità decente. Ma per i pancakes, il ruolo del fast food non è abbastanza, per le salsicce bielorusse fatte in casa è banale, ma i pancakes Polessky "Pallis" sono grandi per questo ruolo.

Ricetta: fondi - pancakes tradizionali poleska, la cui ricetta è stata registrata in una delle spedizioni etnografiche nel distretto di Rechitsa. Sono sicuro che questo piatto è familiare a molti, ma non proverai mai tali frittelle nei vassoi di strada.

Ingredienti: farina, latte, ricotta, formaggio, burro.

Preparazione: la farina viene mescolata con latte fresco e mescolata fino ad ottenere un impasto raro. I pancake sottili sono fritti in una padella calda. I pancake sono farciti con formaggio o formaggio, avvolti in una cannuccia o piegati in quattro. Pancake superiore spalmare con burro e friggere in una padella. I pancake fritti vengono messi in una pentola, olio viene aggiunto o panna acida e stufati in forno.

Almeno due dozzine di interessanti piatti bielorussi non rientrano nel nostro giudizio. Soddisfa uno, questa valutazione nel nostro blog prima, ma non l'ultima.

Cucina nazionale della Bielorussia. Cosa provare

Cazzo! Andando in un altro paese, faremo sicuramente conoscenza con i suoi piatti e bevande nazionali. Questa è diventata la nostra buona tradizione. E dal momento che il viaggio a Minsk non si è limitato alla conoscenza dei luoghi della capitale, nell'articolo parlerò della cucina nazionale della Bielorussia e di ciò che vale la pena provare.

Contenuto dell'articolo:

La cucina nazionale della Bielorussia riunisce molti sapori in altri paesi. Ci sono accenti di cucina ebraica ucraina, russa, polacca, lituana, lettone e persino kosher. Ma, nonostante questo, a modo suo è unico e molto vario.

Sicuramente, la prima cosa che viene in mente alla menzione della cucina nazionale bielorussa è la patata, o meglio il bulba. E infatti, è uno speciale contenuto di amido ad alto tasso tra i bielorussi. A causa di ciò che ci è familiare, i pancake risultano molto più gustosi e succosi. Bulba fa parte di una varietà di piatti che sono integrati da vari prodotti e salse. I vicini frequenti sono bulbi. Danno piatti pieni e sapori incredibili. Sto sbavando. E tu tieni ancora duro?

Piatti nazionali della Bielorussia

Il leader costante nella lista dei piatti nazionali era e rimane pancake. Questo è un piatto internazionale che è presente nelle cucine di molte nazioni. Ma ognuno ha le sue caratteristiche di cottura, che cambiano il gusto e le impressioni.

frittelle

Draniki è il piatto nazionale più popolare della Bielorussia. Non sono un rappresentante della nazionalità bielorussa, ma mi sono familiari fin dall'infanzia. Draniki cucinava spesso nonna. Ricordo per quanto tempo dovettero essere strofinati per nutrire tutta la famiglia. Fortunatamente, questo processo richiede molto meno tempo. Il nome draniki deriva dal metodo di cottura delle patate. La composizione dei classici pancakes era: patate strappate, cioè squallide su una grattugia fine, sale e lardo per friggere. Si noti che farina, cipolle e uova non sono state aggiunte inizialmente. Come ingrediente legante, servito come amido contenuto nelle patate. I pancake sono serviti caldi in vaso o su un piatto con panna acida o salse varie.

stregoni

Bene, come essere in Bielorussia e non provare gli stregoni con la carne ?! Dovevano cacciare ancora un po ', ma ne valeva la pena. Siamo riusciti a provare gli stregoni nel ristorante "Fiordalisi". Ce ne sono diversi a Minsk. La cosa più vicina è stata l'istituzione vicino alla strada Jacob Kolos, dove abbiamo affittato un appartamento. Nell'antichità, gli stregoni erano fatti di pasta a base di farina, uova, succo di cipolla e sale. Questa è considerata una ricetta classica per gli stregoni. Ai nostri tempi, gli stregoni cucivano spesso sulla base della pasta di patate. Esternamente, sono un po 'come i pancakes solo più spessi a causa del ripieno. Le streghe potrebbero essere molto diverse. Abbiamo provato con carne e funghi.

Paletta di patate

Piatto nazionale bielorusso a base di patate. Grattugiare il brodo, aggiungere il lardo fritto (pancetta), la carne e la cipolla. Dopo, sale, pepe, per tenerezza aggiungi la panna acida e mandala al forno. Servire la nonna di patate calda con latte o panna acida.

Mochanka

L'agnello è un piatto classico bielorusso. Il nome deriva dal modo di mangiare. I pancake devono essere immersi in una ciotola. Questo è un piatto abbondante e gustoso, che è una salsa densa con un diverso tipo di carne. La classica ciotola comprende: costolette di maiale, salsiccia fatta in casa, carne affumicata (pancetta) e lardo. Quando ho portato questo piatto, non riuscivo a capire come mangiarlo, ma poi ho capito. Il modo più comodo per schiacciare.) Le costolette di maiale sono fritte in padella con olio vegetale. Ha bisogno di essere versato un po ', come le costole e salsiccia darà il loro succo. Aggiungete un po 'd'acqua e fate sobbollire per 15 minuti, versate il brodo di carne dalla padella e preparate la machanka sulla base di esso, aggiungendo farina, cipolle fritte, sale e verdure. La consistenza della salsa è molto simile alla famosa Bechamel. Nella machanka finita metti la carne, e voilà! Il piatto nazionale della Bielorussia è pronto! Servire una ciotola con frittelle sottili o spesse. Leccati le dita!

Vereshchaka

Vereshchak fu addestrato nel tempo del principato della Lituania. Secondo una delle versioni, il piatto porta il nome dell'autore della ricetta, un cuoco del re polacco Augustus. Ma c'è un'altra versione, più bianca della tradizionale, secondo me. Quando Vereshchaka si prepara, lei "strilla e shkvarchit", emettendo suoni forti (seducenti) da questo e dal nome. In termini di composizione, l'erica assomiglia a Mochan. Comprende costolette di maiale (fresche e affumicate), salsicce di maiale, funghi porcini, carote, sedano, cipolle. La carne viene stufata su una piastra, vengono aggiunti sale, pepe, semi di ginepro. Le verdure sono passate. Sulla base del brodo di carne, la salsa viene preparata aggiungendo farina ed erbe ad essa. Vereshchaka servito con pancake o frittelle.

Un altro piatto antico della Bielorussia. Mi ha ricordato una frittata. Ma, come molti piatti bielorussi, non era privo di grassi. Sbattere le uova, aggiungere la farina, il latte. La miscela risultante viene versata in una padella con lardo tostato. Quindi le massaie hanno mandato il piatto al forno per 15 minuti. Quando è stato trascinato, è stato "speziato" e arrostito è stato tirato fuori, tagliato come una torta e alimentato alla famiglia. A scapito dei ciccioli, la drachna si è rivelata nutriente e ricca di calorie. Due pezzi erano sufficienti per rinnovare la forza e continuare a lavorare. Sul tavolo Drachenu serviva con il latte.

Gnocchi con docce

Gnocchi con anime è un altro piatto nazionale della Bielorussia. Gnocchi sono stati a lungo sul menu dei residenti della regione di Vitebsk, ma nel corso del tempo sono entrati nel menu di molte casalinghe e chef. L'ingrediente principale, chi dubiterebbe, è patate. Nel mezzo del riempimento è messo, che è chiamato "l'anima". Di norma, è tritato. Servire gli gnocchi al tavolo, annaffiarli con una frittura (cipolla e lardo) o con panna acida, salse varie o versare il brodo in cui sono stati cucinati gli gnocchi.

Oltre ai principali piatti principali, la cucina nazionale bielorussa presenta anche primi piatti meno interessanti. Condividerò con voi il più popolare di loro e cosa dovresti provare in Bielorussia.

Krupenya o Krupnik

Krepenya è l'irrigazione che viene preparata in brodo di carne con l'aggiunta di orzo perlato. Zuppa densa abbondante Krupnik, che si basa su orzo, segale o farina d'avena. Questo è ciò che riguarda la cottura classica. Ora le hostess bielorusse progressiste aggiungono riso, grano saraceno, orzo, mescolando spesso l'uno con l'altro. Oltre ai cereali nella zuppa comprende le patate. Viene condito con panna acida, tuorlo e cotto in forno. Risulta molto saporita zuppa abbondante. Al giorno d'oggi, ci sono molte opzioni per cucinare croissant. Su brodo di carne o pesce È cotto o cotto, come ho scritto sopra.

Un altro piatto interessante della Bielorussia. Zuppa a base di farina d'avena, che proviene dall'antichità. Farina d'avena viene versata con acqua, insistono 2-3 giorni. Poi schiacciato e filtrato. Tsezhu portare a ebollizione, aggiungere lardo e cipolle fritte in una padella. Aggiungete un po 'di sale. Jour servito con patate bollite. Ci sono molte varianti di servire questa zuppa con vari ingredienti.

Zuppa di frigorifero o barbabietola rossa

Zuppa di barbabietole - zuppa fredda (borsch), preparata sulla base di brodo di barbabietola. Un grande piatto nella stagione calda. Perfettamente rinfrescante e non meno utile. La base dell'olodnik comprende barbabietole, cetrioli freschi, uova sode e verdure (cipolle verdi, aneto, cime di barbabietola). Puoi anche aggiungere patate bollite per la sazietà. La barbabietola può essere preparata sulla base di brodo di barbabietola o di kvas con l'aggiunta di rafano. Servito freddo con panna acida e uovo.

Pane tostato

Il pane aspro è uno dei preferiti gastronomici della Bielorussia. È molto apprezzato dai bielorussi locali e annoiato, quelli che hanno lasciato il paese. Fin dall'infanzia, amo il pane cotto nel forno. Spesso aiutavamo la nonna a impastare la pubblicità in botti speciali. Ho letto come i bielorussi hanno fatto il pane, il processo è molto simile alla nonna. Solo qui, di regola, veniva usata la farina bianca e la loro era scura. Il pane in Bielorussia è delizioso, come i latticini, ma non ho apprezzato le salsicce.

Puoi parlare a lungo dei piatti nazionali della Bielorussia, ma non c'è più forza. Tornerò a casa a cucinare i pancake. E sempre con panna acida.

Bene, vai ai dessert. Non mi considero un goloso, quindi spero che sarà più facile con i dessert.

Pancakes

Durante il nostro viaggio a Minsk per il fine settimana, siamo andati spesso a mangiare all'istituto "Lido". Questo è il tipo della nostra cucina casalinga. Cammini con un vassoio e prendi ciò che ti piace. A proposito, i prezzi sono abbastanza ragionevoli e non cuociono male. Qui puoi provare i pancakes e concederti dei sottaceti (pancake) con una varietà di ripieni (panna acida, marmellata, miele, ecc.). Ho già scritto sopra che i pancake sono serviti per i piatti principali, ma a parte quello in Bielorussia sono considerati come dessert.

Kulaga

Dolce tradizionale bielorusso La base del kulag comprende una varietà di bacche (more, mirtilli, lamponi, ciliegie, ecc.). Le bacche selvatiche bollono su un fuoco piccolo fino a quando non si ribollono. Quindi aggiungere la farina (con acqua) e lo zucchero. Bollire fino alla consistenza della gelatina. Servito kulaga con pancake o pane bianco.

Nei ristoranti, ci sono spesso insalate con i nomi tradizionali "Minsky", "Belorussky". Ma oltre a loro c'è un noto cappotto di pelliccia, che adoriamo. Volevo provare, mentre lo preparano in Bielorussia. Il servizio è molto originale e il gusto è molto tenero.

Bevande tradizionali della Bielorussia

Oltre ai piatti e ai dessert, vorrei parlarvi delle bevande dei bielorussi. Popolari nel paese sono kvas, composta, birra, varie tinture e balsami a base di spezie ed erbe aromatiche e vodka tradizionale.

Sbiten

Sbiten è un vin brulè bielorusso. Può essere analcolico o bevanda alcolica. Si compone di: chiodi di garofano, alloro, noce moscata, fiori di tiglio, foglie di betulla. Gli ingredienti possono variare in base alle preferenze del cuoco. Per gradi, aggiungi alcol o birra. Tradizionalmente, lo sbiten dovrebbe essere bevuto caldo, ma ora è anche consumato come bevanda analcolica.

Vodka bielorussa o garel

La vodka bielorussa è un classico e con vari additivi. Questi possono essere noci, spezie, erbe, germogli di betulla, ecc. I più popolari in Bielorussia sono:

  • garelka su boccioli di betulla o betulla
  • pane garelka
  • garelka con pepe
  • garelka con miele
  • mirtillo rosso

Oltre alla vodka, i balsami e le tinture sono molto popolari in Bielorussia. Queste sono bevande alcoliche, che includono varie erbe medicinali, radici, spezie, bacche, germogli di alberi, miele, ecc. Tra questi ci sono:

  • Famoso Zubrovka, che comprende l'erba Zubrovka raccolta in Belovezhskaya Pushcha.
  • Tinture di Belovezhskaya e Belovezhskaya Pushcha
  • Balsami curativi "Polesie", "Wizard", "Bielorusso"
  • Krambabula è un'infusione a base di miele e spezie varie. Preparare il krambambulya a base di vodka o alcol con l'aggiunta di noce moscata, miele, cannella, chiodi di garofano, pepe rosso e nero. Bevande, sia a freddo che a caldo.

La ricetta dei piatti più popolari in Bielorussia

Ricetta bielorusso dranikov

Pelare le patate, sciacquare e grattugiare su una grattugia fine insieme a cipolle (per preservare il colore chiaro). Salare e mescolare bene fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Scaldare l'olio vegetale in una padella. Stendere l'impasto di patate sotto forma di piccole losanghe. Friggere i pancakes da un lato per circa 2-3 minuti fino a doratura. Quindi girare dall'altra parte, friggere per altri 1-2 minuti. Servire caldo con panna acida.

È inoltre possibile presentare pancakes con mirtilli rossi in ammollo, salsa di crema di mele o crema di cipolla, machanka. Oppure cuocere le frittelle in una pentola - con carne, salsicce, funghi. Buon appetito!

Dove mangiare cucina nazionale della Bielorussia a Minsk

Abbiamo visitato il ristorante "Fiordalisi". Il menu è vario e cucinato delizioso. E, soprattutto, ci sono piatti della cucina nazionale. Questa è una catena di ristoranti. Ce ne sono diversi a Minsk. Ecco gli indirizzi:

  • Str. Y. Kolas, 37 Iceberg Medical Center
  • Ave. Indipendenza, 89
  • Nezavisimosti Ave., 16
  • Str. Bobruiskaya, 6 SEC "Galileo" (4 ° piano)
  • Str. P. Glebki, 5 Centro Commerciale Scala
  • Str. Nalibokskaya, 1 TC "Karavan"
  • ave. Vincitori, 9 SEC "Galleria Minsk"
  • Str. P. Mstislavets 11 SEC "Dana Mall"

Più volte abbiamo mangiato nel ristorante-bistro "Lido". Qui puoi provare pancakes e lampadari e, a proposito, non è male da mangiare. Ci sono tre di questi caffè a Minsk:

  • su Kulman str., 5A
  • su Independence Ave., d.49, pom.1, d.51, pom.2
  • in via Nemiga, d.5, pom.47, 48, 59, 60

Condividi nei commenti a chi è piaciuto il piatto della cucina nazionale della Bielorussia ?! Siamo sempre lieti di leggere la tua opinione.

Grazie per aver letto il nostro blog. A presto sulle pagine del nostro diario di viaggio

bielorusso

La cucina bielorussa è stata influenzata dall'influenza dei paesi limitrofi - Polonia, Lituania, Russia e Ucraina, oltre alle differenze tra i gusti culinari della gente comune e la nobiltà dominante. Quest'ultimo preferiva la cucina tedesca, gli artigiani prendevano molto in prestito dagli ebrei, che si erano stabiliti in massa dal 17 ° secolo. leggi tutto

Cucina bielorussa

La cucina bielorussa è stata influenzata dall'influenza dei paesi limitrofi - Polonia, Lituania, Russia e Ucraina, oltre alle differenze tra i gusti culinari della gente comune e la nobiltà dominante. Quest'ultimo preferiva la cucina tedesca, gli artigiani prendevano molto in prestito dagli ebrei, che si erano stabiliti in massa dal 17 ° secolo.

Caratteristiche della cucina bielorussa

Il principale prodotto alimentare - il secondo pane - era e rimane la patata: stregoni, pancakes, casseruole, confetti, nonna, oltre a piatti a base di carne, verdure, funghi con l'aggiunta costante di patate. Ci sono tre modi per preparare le masse di patate:

  • Patate - le patate crude sono grattugiate e cucinate con succo.
  • La massa a lame - dopo aver strofinato la massa di patata cruda viene filtrata.
  • Purè di patate - massa bollita e macinata.

Nella cucina nazionale della Bielorussia veniva utilizzata attivamente la farina nera: segale, farina d'avena, grano saraceno, orzo e pisello. I pancake bielorussi basici sulla base della farina d'avena non assomigliano molto ai russi, poiché sono cotti fuori dalla loro gloria - fermentando spontaneamente il fermento dalla farina e dall'acqua. Le torte della cucina bielorussa non si trovano affatto.

I latticini usano attivamente burro, panna acida, siero e ricotta come "bollire", "lievito", "vologi" per molti piatti con l'aggiunta di farina, verdure, funghi e patate.

Il maiale viene spesso usato per cucinare salsicce e vyandliny - prosciutto o braciola di maiale. Lei, come l'agnello, viene preparata per preparare il piatto nazionale "pachisty". Tra gli altri piatti a base di carne, il bigus è popolare - cavoli in umido con carne.

Vodka ("garel"), "Zubrovka" (tintura su "Garelka"), "Krambambula" (una bevanda alcolica a base di vodka e miele) sono usati come bevande alcoliche.

Frutta e bacche vengono utilizzate per preparare gelatina, kvas, kulag, purè di patate e casseruole. Kissel in Bielorussia difficilmente può essere definito un drink - è molto denso e sano, con l'aggiunta di frutti di bosco.

Piatti nazionali bielorussi

I principali prodotti utilizzati nella cucina bielorussa non sono cambiati molto. Ma i metodi di elaborazione e composizione qualitativa dei piatti oggi sono diversi. In precedenza, la festosa festa della signora veniva preparata con la segale liquida o l'impasto di grano, dove il lardo, la cipolla, la salsiccia, il pepe e il coccio venivano fatti a pezzi in una pentola nel forno. Ora tutti i prodotti sono fritti in una padella, preparando una salsa da loro. E dalla farina cuociono i pancake, che sono serviti con questa salsa.

Menu tradizionale per il pranzo bielorusso

Antipasto freddo - insalata Minsky. Patate bollite tagliate a cubetti, aggiungere il cavolo tritato, i champignon bolliti tritati. Condire con olio, zucchero, aceto.

Il primo piatto è il brodo con "stregoni" e orecchie. Gli "Stregoni" (un analogo di gnocchi di grandi dimensioni), bolliti per 5 minuti in acqua bollente, vengono messi in un brodo di ossa trasparente e cotti fino al momento. Le orecchie vengono preparate da pasta non lievitata, tagliando uno strato di diamanti. Pizzicare le estremità opposte, cotte nel forno e servite al brodo.

Piatto di carne caldo - patata frantumata. Farina, sale, soda, pepe, cipolla, stracotto di pancetta e fette di maiale fritte vengono aggiunte alle patate crude grattugiate. Tutto viene accuratamente mescolato e cotto in una teglia unta. Servire caldo ardente, con olio.

Dolce - gelatina bielorussa. Dalla farina d'avena fredda e acqua fare lievitazione naturale. Quando è ben acida, filtrare e preparare una gelatina densa. Raffreddato in stampi, quando serve, versare lo sciroppo dalle bacche. Può essere servito con latte freddo.

Cucina bielorussa

La cucina nazionale bielorussa è una simbiosi di cucina slava, baltica ed ebraica. Maggiori informazioni sulla cucina nazionale bielorussa.

bielorusso

Myadzvodz (orso) è un piatto semplice bielorusso fatto di patate e cipolle. Il piatto è universale, può essere magro o con l'aggiunta di pancetta, salsiccia, ecc. Secondo questa ricetta, viene preparato il "myadzvodz" bielorusso con salsiccia affumicata e panna acida.

Se ti piacciono i pancakes, allora un piatto come una paletta di patate ti piacerà sicuramente. Dopotutto, è preparato anche con patate grattugiate, ma non come pancake, ma sotto forma di casseruola, e anche con fette di filetto di pollo fritto come additivo. Pasto molto gustoso per una cena in famiglia, soddisfacente, originale e conveniente!

Offrirò i pancake per guarnire, ma non quelli semplici. Frittelle di patate con cipolle, formaggio e aglio. Molto buono, lo consiglio.

La ricetta per i noonies ti aiuterà sicuramente a imparare tutte le sottigliezze della cottura della delicatezza della carne. Cottura di ramoscello di lombo di maiale fatto in casa.

Polendvitsa: un piatto della cucina polacca e bielorussa. Puoi cucinare deliziose carni secche a casa. Soddisfa i tuoi cari con una deliziosa prelibatezza di carne. Per il lardo il filetto di maiale viene preso ed essiccato (essiccato) con spezie.

Torta per gli amanti della pasta frolla secca e friabile e gustosa ricotta farcita con noci e uvetta.

Veloce, Signore. Draniki - una ricetta appena creata per il post! Le frittelle di patate in quaresima sono cotte senza uova, il che, a proposito, è molto più buono.

L'insalata piccante speziata di ravanelli con formaggio e aglio viene cucinata molto velocemente, letteralmente frettolosamente.

Ti consiglio di prendere questa nota di insalata. Una grande combinazione di cetrioli sottaceto e mele aromatizzate. Molto soddisfacente, anche se privo di carne, dovrebbe essere gustato dai vegetariani o essere adatto a giorni magri (senza aggiungere uova). Allo stesso tempo, l'insalata di fagioli e sottaceti è poco costosa e molto facile da preparare.

Ho sempre desiderato creare stregoni, ma non quelli fritti. E oggi il sogno è diventato realtà. Piaciuto, puoi anche servire come piatto festivo. Preparare è facile e abbastanza veloce.

Famose cheesecake bielorusse in versamento papavero-acido.

Una ricetta molto interessante per il tavolo di Quaresima. Raccomando polpettine di patate con funghi e melograno.

Esco sempre con le patatine di patate, mi piace fare colazione. E guarnire e carne :)

Le fonti più competenti concordano sul fatto che Knish sia un piatto della cucina bielorussa. Ma dove i cavalieri non sono nati, il sapore di queste torte non ha eguali. Ripieno per torte, i cavalieri possono essere diversi. Portiamo alla tua corte un briciolo di patate.

Offrirò la mia patata zrazy preferita con i funghi per il pranzo. È semplice

Frigo di barbabietole su kefir - questa è una vera salvezza nella calura estiva! Questa zuppa si rinfresca, raffredda, si satura! Gustoso e utile!

Saltison o brawn, come viene anche chiamato, è uno snack ad alto contenuto calorico, conosciuto fin dall'antichità in Polonia, Bielorussia e Ucraina. Offro una ricetta per il salato dalla testa di maiale e il filetto di pollo.

Ricetta molto semplice e veloce per frittelle di patate (frittelle di patate).

Prepara i pancake al forno con il ripieno di carne velocemente e facilmente. Provalo!

Kulaga è un dolce antico che ricorda il kissel, ma la farina di segale è usata come addensante, non come amido. Kulaga in bielorusso è fatto da quasi tutte le bacche fresche o congelate, e anche gli esperimenti con i frutti sono deliziosi.

La babanka in stile bielorusso è un piatto molto ricco, perché contiene quattro tipi di prodotti a base di carne: maiale, salsiccia fatta in casa, prosciutto e pancetta (lardo con strati).

Ti dirò come sono cucinati i tradizionali gnocchi tradizionali. E vengono serviti con cereali a base di funghi (salsa di panna con funghi).

Draniki è veramente il tesoro della nazione. Delicate e fragranti frittelle di patate e funghi con panna acida per il pranzo. Cosa potrebbe esserci di meglio?

Stregoni - Zrazy di patate crude grattugiate, piatto bielorusso. Il ripieno è spesso fatto di carne o di funghi. Oggi ho deciso di cucinare maghi magri con fagioli. È risultato delizioso.

Piatto tradizionale della cucina bielorussa. La ricotta Gulbishnik offre tutti i vantaggi della cucina nazionale: un piatto nutriente, gustoso e facile da preparare.

Deliziose, non difficili da preparare, cotolette di pollo bielorusso con il nome poetico "Paparats Kvetka", cioè. "Fiore di felce". In mezzo alle polpette avvolti nel formaggio e nel burro.

Le ricette dei pancake sono un po 'diverse. Come cucinare frittelle di patate o frittelle di patate - ognuno ha la sua ricetta. Nella nostra famiglia, i pancake fanno questo:

Ricetta inaspettata ) Non ci credevo finché non l'ho cucinato io stesso. ) Più veloce e più semplice dei normali pancake e meno chiasso.

La ricetta per il borscht freddo con la carne è la stessa del borscht freddo magro, ma su brodo raffreddato con carne, con aggiunta di brodo di barbabietola.

Voglio farti piacere te e te con qualcosa di solare e gustoso. Ad esempio, draniki.

Appetitosi maestri di patate croccanti possono essere serviti come contorno per la carne, ma sono buoni con diversi ripieni e come piatto indipendente.

Zrazy è un piatto tradizionale bielorusso. Prova a cucinare la carne con i funghi zrazy.

Una ricetta molto semplice per il frigo. Avrai bisogno di un minimo di prodotti.

I piatti bielorussi riflettono in gran parte la cucina slava, ma si sono formati anche sotto l'influenza della cucina lituana e della cucina polacca, ebraica e tatara. Le ricette della cucina bielorussa abbondano di patate, carne e funghi. Bigus, tsepellina, stregoni, pancakes e gnocchi - tutta cucina bielorussa. Le ricette a base di carne sono principalmente a base di carne di maiale, ma anche il pollame e il pesce sono in grande considerazione. Non dimenticare le numerose torte, così come tinture, gelatina e kvas di betulla, senza di loro la cucina bielorussa è anche inconcepibile. Ricette con foto di piatti della cucina bielorussa aiuteranno a cucinare correttamente questa varietà culinaria, il che significa gustoso.

Tutti i diritti sui materiali presenti sul sito www.RussianFood.com sono protetti in conformità con la legge applicabile. Quando si utilizza qualsiasi materiale da questo sito, il collegamento ipertestuale a www.RussianFood.com è obbligatorio.

L'amministrazione del sito non è responsabile per il risultato dell'applicazione delle ricette di cui sopra, i metodi di preparazione, le raccomandazioni culinarie e di altro tipo, l'efficienza delle risorse su cui sono collocati i collegamenti ipertestuali e per il contenuto degli annunci pubblicitari. L'amministrazione del sito non può condividere le opinioni degli autori degli articoli pubblicati sul sito www.RussianFood.com

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il ​​miglior servizio possibile. Rimanendo sul sito, accetti la politica del sito per il trattamento dei dati personali. ACCETTO

Cucina bielorussa

Cheesecakes "Tenerezza"

Faccio queste cheesecake quasi ogni mattina. Molto veloce e conveniente, e soprattutto, delizioso. e delicatamente.

Casseruola Dunik

Draniki ama tutto, ma li cucina per così tanto tempo che a volte non è molto facile decidere. E se facessi un pancake? Cuciniamo! Nel multicooker Vitek VT-4205 BK.

Il mio lardo di marca

Una volta una meravigliosa donna bielorussa ha condiviso la sua ricetta per fare questo grasso incredibile, è stata la sua ricetta di famiglia. Ora questa è una ricetta per il mio marchio di bacon, più gustoso di quello che non si riesce a trovare in tutto il distretto. Grazie a questa ricetta, il lardo è sempre nella mia casa, tutti lo amano "dal piccolo al grande", perché è così morbido, tenero e incredibilmente fragrante.

Bene, penso a cosa sia Pyzy)))) L'ho fatto, una ricetta molto interessante, insolita e deliziosa. Presa in prestito la ricetta di Lyudmila (Blessed Squirrel) dal forum SAY7

Frittelle ideali con salsa di latticini

Draniki (frittelle di patate) - un popolare piatto popolare a base di patate. Tutti possono cucinare! E ne sei sicuro. Avevo 38 anni e avevo abbastanza bagaglio di abilità culinarie, ne ero sicuro. Ma. Ho visto l'uscita del programma culinario "Tutto sarà delizioso" sul canale ucraino STB sui pancake e ho appena visto la luce, dopo aver imparato un sacco di nuove piccole cose che rendono questo piatto più buono. Ho fatto diverse scoperte per me stesso e voglio condividerle con cuochi esperti e non molto esperti. In generale - entra!

Pancakes "sorpresa"

Sembrerebbe. solo una frittella, e se si aggiunge ad essa un punto culminante spirituale, allora può essere il regalo più grande per una persona cara. Cerca di incarnare la mia idea nella tua cucina e vedere le lacrime di gratitudine della tua famiglia e dei tuoi amici.

controfiletto

In bielorusso - palyandvitsa) - il piatto nazionale bielorusso. Carne secca con spezie e aglio) Nel negozio è impossibile comprare. Forse una volta hai mangiato con tua nonna nel villaggio) Non è affatto difficile da fare. E molto gustoso) Tale carne può essere mangiata nei giorni feriali e cucinata appositamente per la festa. Ho guardato il sito, non sembra averlo trovato. Lo postò)

Stregoni bielorussi

O tortini di patate con ripieno di carne. Veri stregoni del villaggio che erano ancora fatti da mia nonna. Il sito ha variazioni simili di piatti, ma quelli veri. ecco la ricetta! Lo condivido con te!

Frigger bielorusso

Questa è una zuppa molto fresca, aromatica e colorata con un sapore estivo brillante. Gli ingredienti sono molto semplici e poco costosi, e in combinazione danno un piatto così sorprendente, rinfrescante e sano. Il frigorifero, come suggerisce il nome, deve essere servito molto freddo. Metti un vaso con ghiaccio sul tavolo in modo che chiunque possa rendere ancora più fredda la zuppa.

Tarkovantsy

Ho imparato questa ricetta da studente di uno spettacolo televisivo culinario, dove hanno preparato questo piatto nazionale bielorusso. Possa i bielorussi perdonarmi se la mia ricetta è lontana dall'originale, perché nel tempo si è adattata e la versione originale è stata dimenticata. Ma posso assicurarti che per molti anni questo è uno dei piatti preferiti della nostra famiglia. Molto gustoso, provalo!

Rotolo di pancetta

Ti offro la ricetta della "prelibatezza rurale" bielorussa: un rotolo di pancetta. Questo rotolo mi ha insegnato a cucinare la mia seconda mamma (suocera). Ho leggermente modificato la tecnologia di preparazione, adattandomi alle condizioni urbane.

"Nonna patata" bielorussa

Questa, nonna bielorussa. Fantastico, semplice e incredibilmente delizioso! Vuoi compiacere il tuo uomo? - prepara la nonna!))) Ti assicuro che questo piatto non lascerà nessuno indifferente.

Smazhenka

"Smazhenka": un nome vale la pena! E se ci sono molte ricette per i pancake su Cook, allora non c'è niente di comprensibile sul grasso, che è un piatto nazionale bielorusso! Ma prima di dirti la sua ricetta, voglio dirti perché è così dolce con il mio cuore). Come ti ho detto, abbiamo volato in vacanza ogni anno.

Calze salate bielorusse

Knys santuario bielorusso. Con funghi e funghi porcini di grano saraceno. :) Pasta sottile a strati croccante e una grande quantità di ripieno salato! E ora iniziamo in ordine) Con la storia. I knish (o libri, libri, come vengono ora chiamati) sono un piatto della vecchia cucina bielorussa. Sono stati distribuiti in tutto il territorio della Bielorussia, quindi denominati ON (Granducato di Lituania, Russo, Zhemoitskoe e altri). La continuazione della storia più interessante dell'origine dei cavalieri viene letta alla fine della ricetta ;-) Smachna etsi! :)

Cotolette "Paparats Kvetka"

Il sito ha già una ricetta originale (come facciamo noi) eseguita da Lanochka. Spero di non farti molto male se offro la mia ricetta per queste cotolette. Ho cucinato queste cose per molto tempo e la ricetta è cambiata un po 'da sola. Forse qualcuno sarà interessato a questa opzione.

Se non sei soddisfatto di qualcosa in un nuovo design, scrivi i tuoi commenti in modo che possiamo ripararlo.

Accedi senza registrazione

Puoi accedere a questo sito.
sotto il tuo nome

I 10 migliori piatti della cucina bielorussa che devi assolutamente provare

Venendo in campagna per la prima volta, devi assolutamente provare la cucina locale. Questo ti permetterà di familiarizzare rapidamente con le sue tradizioni e sentire meglio la cultura della gente. Il turismo gastronomico in Bielorussia si sta sviluppando e molti vengono qui per assaggiare piatti più sconosciuti. Pertanto, abbiamo deciso di parlare dei 10 piatti più famosi della cucina bielorussa e dove possono essere assaggiati.

1. "Draniki"

Questo è forse il piatto bielorusso più riconoscibile. Frittelle di patate grattugiate con cipolle e talvolta uova, nonostante la semplicità della preparazione, hanno un gusto incredibile. Ci sono molte versioni di questa ricetta in altri paesi, ma i bielorussi sono gli autori dell'originale. Come regola generale, i pancake sono cotti in pentole di terracotta e serviti con panna acida o burro.

Dove provare draniki:

Un altro piatto per cui la cucina bielorussa è famosa sono gli gnocchi. Per prepararli, prima strofinare manualmente sulla più piccola grattugia (sì, i bielorussi sono persone che lavorano sodo), cipolle e patate. Quindi la miscela viene spremuta attraverso la garza e dopo viene aggiunto un uovo, sale e una farina di grano. Inoltre, dall'impasto si formano sfere di diametro di circa 5-6 cm e si fanno bollire in acqua salata. In Bielorussia, gli gnocchi vengono serviti con panna acida e cosparsi di erbe fresche tritate.

Gnocchi serviti:

  • Minsk: Café-lounge "Chekhov", "Kukhmistr", "Litvin", "Westfalia";
  • Regione di Minsk: "Dukorsky maentak";
  • Regione di Vitebsk: "Lamus";
  • Regione di Brest. "Belovezhskaya Pushcha".

I titolari sono orgogliosi della cucina tradizionale bielorussa. Nelle calde giornate estive, questa zuppa ha letteralmente salvato i bielorussi dal surriscaldamento e ha dato un sacco di energia per continuare a lavorare. L'ingrediente base della ricetta classica è la barbabietola bollita e raffreddata. Ad esso vengono aggiunte uova sode, aneto tritato, cetrioli e ravanelli. Tutto questo viene versato barbabietola mista con kvas e servito con panna acida.

Dove nella stagione estiva mangiare le barbabietole:

4. "Jour"

Questa è la ricetta più antica della zuppa calda bielorussa dal sapore aspro, che viene preparata sulla farina acidificata. Il nome deriva dalla parola "zhuraviny", che significa "mirtillo", così come dalla vecchia radice germanica "saur-" (che significa "aspro"). Veniva preparato sulla base di varie farine: segale, farina d'avena, grano e persino grano saraceno - in una parola, con quello con cui erano ricchi, veniva usato. In primo luogo, la farina è stata diluita con acqua e lasciata in un luogo caldo per 1-3 giorni. Quindi la miscela è stata filtrata e fatta bollire fino a che non si è spessa. Dopo è stato condito con lardo e cipolla tostati e servito con patate bollite o al forno.

Dove degustare la rivista:

5. "Verashchaka"

Il piatto cult della cucina nazionale bielorussa è una sorta di salsa di carne. È piuttosto un piacere festivo, che prima era basato sulla salsiccia fatta in casa e sul kvas di pane, ma servito con pancake o un contorno.

Dove mangiare veraščaku:

6. "Il pane nero bielorusso fermentato"

Quasi ogni ospite straniero elogia il pane della Bielorussia. Nei tempi antichi, è stato cotto in forni reali senza l'uso di lievito. L'impasto era aspro su "Roshchyn" - una piccola porzione di pasta della precedente cottura. La composizione consisteva in farina di segale, sale e acqua, e letteralmente impastata con i pugni. Prima di andare al forno sul pezzo di pasta preparato, hanno sempre dipinto una croce. Una pagnotta è considerata perfettamente cotta quando il vapore da esso sale dritto. Questo pane non prova all'estero!

Dove cuocere il pane nero inacidito:

7. Krambambula

Chi non ha familiarità con le peculiarità della cucina nazionale bielorussa, questo nome porta affetto. Ma in realtà, questo è il nome della bevanda calda, che si basa sull'alcol o sulla vodka con l'aggiunta di miele e spezie come chiodi di garofano, cannella, noce moscata, peperoncino nero e rosso. La tintura è forte, ma molto profumata. Ti consigliamo di assaggiare tutti gli adulti!

Dove viene offerto krambabulyu:

8. "Immagini"

Questo è in origine un piatto bielorusso, alcuni erroneamente chiamati pancakes. Tuttavia, vi è un dettaglio distintivo significativo: mentre i pancake sono un piatto separato, i pancake sono progettati specificamente per "confezionare", di regola, ripieno di ricotta. L'impasto per le uova è insipido e insapore, e il pancake al pancake è sottile, non poroso ed elastico. In questo caso, il ripieno viene posizionato esattamente al centro e quindi ben coperto con i bordi.

Dove saranno serviti con favi:

La famosa bevanda bielorussa può essere sia fresca che calda. Il primo è stato preparato per dissetarsi nella calda estate e dopo il bagno, e il secondo - per riscaldarsi in inverno e anche per liberarsi di un raffreddore. In entrambi i casi, consisteva in miele, acqua, peperoncino, chiodi di garofano, alloro e noce moscata.

Dove hanno cucinato lo sbiten:

10. "Kulaga"

Il dolce della cucina nazionale bielorussa è preparato con bacche fresche (mirtilli, fragole, mirtilli, viburno o cenere di montagna). Sono bolliti sul fuoco, si aggiunge miele e farina di grano diluita in acqua. E poi bollire fino alla consistenza della gelatina. Servito con pancake o pane bianco.

Cucina bielorussa

La prima associazione che molti di noi hanno quando sentiamo parlare della cucina della Bielorussia è un'enorme quantità di piatti a base di patate. Tuttavia, la cucina bielorussa è una tradizione secolare, sapori originali e processi unici di trattamento termico che rendono riconoscibili i piatti bielorussi in quasi ogni angolo del globo.

In questo caso, la patata è davvero presente come uno degli ingredienti in un enorme numero di ricette. Tuttavia, i bielorussi hanno così tanti modi di farlo che è spesso impossibile "identificare" il principale prodotto nazionale.

Caratteristiche generali

Gli scienziati non sono riusciti a stabilire l'età esatta della cucina bielorussa. Gli esperti concordano sul fatto che abbia acquisito una relativa indipendenza nel diciannovesimo secolo. Dopo ciò, i bielorussi iniziarono a difendere più attivamente le loro tradizioni culinarie.

Allo stesso tempo, come evidenziato dai dati ottenuti dai ricercatori, lo stesso processo di origine di queste tradizioni ha avuto inizio nei tempi del paganesimo. La formazione della cucina bielorussa fu influenzata dalle tribù slave, che a quel tempo costituivano la popolazione dell'attuale territorio della Bielorussia.

Le loro principali occupazioni erano la zootecnia, la caccia, la pesca, l'agricoltura, l'apicoltura e la raccolta - e questo è ciò che ha determinato gli ingredienti principali che sono diventati ingredienti dei piatti nazionali bielorussi. Diverse colture di cereali (segale, avena, orzo, piselli, miglio), verdura, frutta e bacche, carne, pesce e funghi sono alla base della dieta della popolazione locale.

In futuro, le tradizioni culinarie dei bielorussi furono influenzate dalle cucine di altre nazioni: principalmente russo, ucraino, polacco, lituano, ebreo, tedesco e molti altri. Tuttavia, la cucina bielorussa non ha semplicemente adottato la ricetta di piatti stranieri, ma li ha adattati "per se stessi".

Nella fase iniziale, le cucine della Bielorussia orientale e occidentale si sono sviluppate separatamente. Allo stesso tempo, la cucina della regione orientale era più richiesta dai contadini ortodossi, e dall'occidente - dalla nobiltà, che professava principalmente il cattolicesimo. La razione di rappresentanti del primo gruppo sociale era rappresentata principalmente da cereali, frutta e verdura, e piatti a base di carne dominavano il menu della nobiltà.

All'inizio del diciassettesimo secolo, la formazione di un nuovo strato sociale, i cittadini, iniziò nel paese. I rappresentanti di questo gruppo, principalmente artigiani e funzionari minori, nelle loro preferenze culinarie hanno unito le tradizioni di entrambe le cucine regionali.

Tutti questi fattori hanno portato al fatto che, fino ad oggi, in diverse regioni del paese gli stessi piatti sono spesso cucinati in modi completamente diversi.

Caratteristiche salienti

Per comprendere le specificità della cucina bielorussa, è necessario evidenziare le sue caratteristiche principali.

La cucina bielorussa è sorprendentemente tradizionale. Oggi usa le stesse ricette di secoli fa. Allo stesso tempo, la gamma di prodotti si è espansa in modo significativo.

Il condimento non è d'onore. Secondo gli specialisti culinari bielorussi, hanno semplicemente rovinato il gusto naturale dei piatti. Pertanto, le spezie sono utilizzate in quantità molto limitate e la loro gamma è più che modesta: pepe nero, coriandolo, chiodi di garofano, cumino e cannella.

Uno dei "chip" della cucina locale, che molti stranieri possono causare perplessità, è il fungo in polvere. Viene preparato dai funghi secchi, che vengono schiacciati, nel senso letterale della parola, in polvere. La polvere viene quindi utilizzata per preparare zuppe e salse, aggiunte a piatti di patate. Si ritiene che sia in questa strana forma che i funghi siano meglio assorbiti. Nella loro forma "naturale", i doni della foresta sono usati anche dagli specialisti culinari bielorussi, ma molto meno spesso.

Il pesce fritto in Bielorussia non piace. Di solito è cotto al forno intero o viene tritato carne macinata, che viene poi aggiunto ad altri piatti come ingrediente.

Nelle tradizioni culinarie dei bielorussi, le cosiddette varietà "scure" di farina (farina d'avena, segale) sono usate più spesso della normale farina di grano. A volte durante la cottura vengono mescolati con farina di orzo perlato o piselli.

La cucina bielorussa è quasi completamente assente dai dolci. Sono sostituiti da bevande a base di farina d'avena e una varietà di dolci.

Piatti principali

Come già notato, nonostante la vasta gamma di prodotti alimentari che si sono espansi in modo significativo nel corso dell'ultimo secolo, la base della cucina bielorussa sono i piatti, le cui ricette sono rimaste pressoché invariate da secoli.

Piatti di patate

L'uso estensivo delle patate è la principale caratteristica distintiva della cucina nazionale bielorussa. Gli esperti notano che tale popolarità di questo prodotto è dovuta al fatto che è apparsa sul territorio della Bielorussia quasi un secolo prima rispetto alla Russia. Inoltre, le condizioni naturali e climatiche hanno contribuito alla coltivazione di nuove varietà di patate da parte degli allevatori locali.

È interessante notare che nella cucina bielorussa le patate vengono utilizzate principalmente in grattugia e non in tutta la forma. Ci sono diversi modi per cucinare le masse di patate da chef locali. Quindi, c'è una "etichetta" (grattugiata e non spremuta) e una "lama" (grattugiata e spremuta accuratamente) patate, oltre che cotte e macinate. Durante la cottura, la massa di patate viene solitamente combinata con farina e soda.

Uno dei piatti tipici della cucina bielorussa è "pancakes", frittelle di patate, che vengono servite al tavolo con ciccioli, funghi, panna acida e salse varie. Inoltre, i bielorussi stanno preparando polpette di patate. Una delle prelibatezze locali sono budella di maiale, piena di patate grattugiate e fritte nell'olio. I tuberi di patata intera sono bolliti nelle loro uniformi (questo piatto è noto come "soloniki" perché lo mangiano, cospargendolo abbondantemente di sale) o stufandolo (il cosiddetto "striscio unto").

Per la preparazione dei primi piatti in Bielorussia vengono usati brodi di carne o vegetali. Tutte le zuppe bielorusse sono caratterizzate dal fatto che sono molto spesse e sembrano più come zuppe di purea. Molti di loro possono essere consumati sia caldi che freddi.

Uno dei piatti nazionali è "garbusz" - zuppa di zucca con carne di maiale e lardo, con aggiunta di cipolle e siero di latte. Molto popolare è anche l '"ernia", una zuppa di purea di mare, a cui si aggiunge il cosiddetto "Vandlin" - lombo o prosciutto affumicato. Stanno anche preparando "cereali" - una zuppa con funghi e orzo. Tra le fredde zuppe estive, la barbabietola "hladnik" e il "kvas ai funghi", una zuppa con funghi porcini è popolare.

Piatti a base di carne

I bielorussi amano la carne, specialmente il maiale. Anche nella dieta ci sono carne di manzo, vitello e pollame.

La carne di maiale è utilizzata principalmente come materia prima per la produzione di salsicce fatte in casa e molto popolare tra la popolazione locale è "vyandliny" - prosciutto scarsamente affumicato, e anche "agnello" - carne secca con spezie. Tra gli altri piatti di carne tradizionali ci sono i "pechist". Si tratta di carcasse di maiali, conigli, pollame o un grosso pezzo di carne di maiale o di maiale bolliti, in umido o fritti.

Uno dei "chip" della cucina bielorussa è la "machanka" o "noccioline" - fette di costolette in umido in kvas con l'aggiunta di farina, panna acida e cipolle. Questo piatto è solitamente consumato con pancake. "Vantoprobyanka" - un'altra prelibatezza locale, che è un rene di maiale tritato finemente, fegato, cuore e altri intestini. Sono farciti in budello di maiale spesso e fritti o in umido. La carne è anche usata come ripieno per "stregoni" - cuocendo dalle patate.

La carne di pollame in Bielorussia è spesso salata. L'oca salata è particolarmente popolare. Anche la carne di oche viene cotta e cotta al forno.

Nella cucina bielorussa, come in ucraino, il lardo usato. Nella sua forma "naturale", di solito si consuma in inverno, con patate invariate, leggermente salate, sempre con la pelle. Il lardo fritto è usato come condimento per i piatti di farina.

Piatti di farina

Come notato sopra, per la preparazione dei piatti di farina in Bielorussia viene solitamente usata farina "scura". Da esso, ad esempio, cuocere "sachni" - frittelle molto spesse, che sono farcite con carne macinata o verdure.

Anche la "stuccatura" è popolare in Bielorussia: si tratta di pezzi di pasta, bolliti nell'acqua, a cui vengono poi aggiunti latte e grassi. La loro varietà - ben noti e fuori dal paese "gnocchi" - pezzi di pasta bolliti, che vengono serviti con cipolle fritte e pancetta.

Verdure e insalate

Tra le verdure più popolari in Bielorussia ci sono cavoli, carote, legumi, ravanelli e rutabaga. Per la preparazione di insalate, queste e altre verdure vengono utilizzate sia fresche che bollite.

La panna acida e l'olio vegetale sono usati come condimento per l'insalata nella cucina bielorussa. La maionese non è molto popolare qui.

dessert

Tra i dolci in Bielorussia, la farina più popolare. Più spesso, si tratta di pancake, frittelle ripiene di frutta e bacche, torte, tra cui "dziad" - una torta enorme, che viene aggiunto uvetta e datteri, e la marmellata di mele viene utilizzata come ripieno. Anche per il tavolo festivo serve mele ripiene di ricotta, a cui si aggiungono noci, uvetta e miele.

bevande

Le bevande più tipiche per la cucina bielorussa sono il kvas (tra cui "Berezovik", che è fatto di linfa di betulla, e "Maple" - dall'acero) e idromele (una bevanda preparata utilizzando la tecnologia di fermentazione da miele, erbe e bacche), così come composte di frutta In inverno, "Sbiten" è spesso presente sul tavolo - una bevanda riscaldante a base di miele con aggiunta di spezie. Le hostess locali stanno anche preparando "kulag" - un kissel a base di farina, miele, zucchero e bacche.

Fatti interessanti

Gli esperti sottolineano che la cosa più notevole della cucina bielorussa non è la composizione dei piatti, ma i metodi di lavorazione. Nella cucina locale si combinano due metodi completamente opposti: l'uso di prodotti in pezzi di grandi dimensioni (ad esempio carne di pollo arrosto, pesce, maialino) e la loro massima macinatura, trasformandosi in carne macinata, purè di patate, polvere. Allo stesso tempo, come notano gli storici, la prima di queste aree è un "trucco" puramente bielorusso, e il secondo è preso in prestito dalla cucina polacca. È sulla base delle materie prime ripiene che la maggior parte dei piatti di patate e carne sono cucinati in Bielorussia.

Un'altra caratteristica interessante della cucina bielorussa è l'idea che esiste per lungo tempo sul piatto ideale come qualcosa di bollito morbido e informe. Pertanto, gli chef locali usano ampiamente il trattamento termico a più stadi: cottura a vapore prolungata, cottura lunga, languore a lungo termine. Di conseguenza, il piatto assume un aspetto pastoso.

Inoltre, gli specialisti culinari bielorussi hanno una divisione di prodotti molto specifica in cinque gruppi, in base al ruolo che svolgono nei piatti.

Quindi, "saldatura" si chiama quei prodotti che formano la base del piatto e svolgono un ruolo importante in esso. Questi sono di solito verdure o cereali.

"Zakrasy" - quegli alimenti che sono progettati per dare al piatto un gusto piacevole e renderlo più nutriente. Questo di solito è carne, compresa la famigerata "Vandlina", che viene aggiunta sia alle zuppe che ai piatti di verdure e farina.

"Zakolot" è un prodotto che viene utilizzato per rendere il piatto più denso. La farina (per piatti liquidi), l'amido o le patate sono comunemente usati.

"Vologa" è un grasso progettato per aumentare il contenuto calorico del piatto e renderlo più succoso. Molto spesso questo ruolo viene eseguito con panna acida, burro fuso, latte, olio vegetale.

Infine, "prysmaki" - prodotti che vengono aggiunti al piatto in piccole quantità per dargli un sapore, sfumare il gusto e renderlo più particolare. Queste sono cipolle, aneto e coriandolo, pepe nero, cumino e alloro.

Cottura di gnocchi di patate

Per preparare questo piatto avrete bisogno dei seguenti ingredienti: un bicchiere e mezzo di purè di patate, mezza tazza di farina di segale, 50-75 g di lardo o burro bollito, un paio di uova, un cucchiaino di sale, la stessa quantità di semi di cumino e una cipolla.

Cuocere le purè di patate. Tritare la cipolla e soffriggere nell'olio. Aggiungilo in purè di patate. Spargere i tuorli e aggiungerli a questa miscela. Dopodiché, in piccole porzioni, mescolare, aggiungere la farina e i bianchi montati. Aggiungi cumino, sale e pepe a piacere. Mescolare accuratamente

Dalla pasta risultante, formare mezzo cucchiaino di gnocchi. Lessarli in acqua pre-salata (due cucchiaini per litro), a fuoco molto basso, coperto con un coperchio. La durata approssimativa della cottura è di cinque minuti. Quando gli gnocchi sono pronti, galleggiano in superficie. Servire il piatto con ciccioli e cipolle fritte.

Cottura della nonna delle carote

Per fare una carota, avrai bisogno dei seguenti ingredienti: un chilo di carote, tre uova, due cucchiai di zucchero, tre cucchiai di burro, 20 g di lievito, tre cucchiai di farina di frumento.

Grattugiare le carote. Sciogliere il lievito in un quarto di tazza di acqua tiepida. Aggiungi un cucchiaio di farina. Versare l'infuso nella carota e lasciar riposare per circa un'ora in un luogo caldo.

Quando l'impasto si adatta, aggiungere le uova, pre-bianco strofinato con lo zucchero, la farina rimanente e il burro. Mescolare accuratamente e lasciare in infusione di nuovo.

Cuocere la nonna in un forno preriscaldato a 190 gradi, dopo aver lubrificato la forma con il burro.