Principale > Odori

La famiglia di pesce persico

o pesce persico (lat. Percidae) - una famiglia di pesci con pinne raggiate dall'ordine Perciformes (Perciformes). Il corpo è coperto con scaglie di ctenoid. I bordi delle ossa del coperchio branchia (di solito preoperatoria e cap) sono quasi sempre frastagliati o appuntiti.
Di solito due pinne dorsali; raramente uno, composto da due parti: spinato e morbido. Di solito l'anale contiene 1-2 spine. Pinne pelviche situate sul petto - sotto il pettorale o leggermente dietro di esse.

I percidi sono comuni nelle acque dolci e salmastre del Nord America, dell'Europa, dell'Asia occidentale e settentrionale; all'interno della Russia - quasi l'intero territorio.

Pesce persico comune

Pesce persico o pesce persico comune (lat Perca fluviatilis), chekomaz (sul Don), wagger, ostrechonok (giovane, nella parte nord-occidentale della Russia), alabuga (kazako); hahynai, alygar (Yakut.); ahven, ahun (ect.); asaris (lettone); aserys (acceso); pesce persico (inglese); Barsch (lui); aborre (nordico); trincea (lucido); biban (stanza); ahven (fin.); perché (fr.); abborre (svedese). - pesce del genere pesce persico d'acqua dolce del pesce persico di famiglia (Percidae) a forma di pesce persico.

Elenco dei pesci di fiume

Vi presentiamo una lista dei pesci d'acqua dolce (fiume) più comuni. Nomi con foto e descrizioni per ciascun pesce di fiume: aspetto, gusto, habitat, metodi di pesca, tempo e metodo di deposizione delle uova.

Zander

Il pesce persico, così come il pesce persico, preferisce solo acqua pura, saturo di ossigeno e contribuendo al normale funzionamento del pesce. Questo è pesce puro senza ingredienti. La crescita del luccio può raggiungere i 35 cm. Il suo peso massimo può raggiungere anche i 20 kg. La carne di lucioperca è leggera, senza grasso in eccesso e molto gustosa e piacevole. Ci sono molti minerali in esso, come il fosforo, il cloro, il cloro, lo zolfo, il potassio, il fluoro, il cobalto, lo iodio e anche molta vitamina R. A giudicare dalla sua composizione, la carne di lucioperca è molto utile.

Bersh, come il pesce persico, è considerato un parente del pesce persico. Può crescere in lunghezza fino a 45 cm, con un peso di 1,4 kg. Si trova nei fiumi che sfociano nel Mar Nero e nel Mar Caspio. Nella sua dieta include un pesce di taglia media, come un pesciolino. La carne è quasi la stessa del pesce persico, anche se un po 'più morbida.

pesce persico

Il pesce persico preferisce acqua limpida. Questi possono essere fiumi, stagni, laghi, bacini idrici, ecc. Il pesce persico è il predatore più comune, ma non lo troverai mai dove l'acqua è fangosa e sporca. Per la cattura del pesce persico applicare una marcia piuttosto sottile. La sua pesca è molto interessante e divertente.

Il gorgiere ha un aspetto particolare con la presenza di pinne molto spinose, che lo proteggono dai predatori. Ruff ama anche l'acqua pulita, ma a seconda dell'habitat può cambiare la sua ombra. Cresce in lunghezza non più di 18 cm e guadagna peso fino a 400 grammi. La sua lunghezza e il suo peso dipendono direttamente dall'alimentazione del laghetto. Il suo habitat si estende a quasi tutti i paesi europei. Si trova in fiumi, laghi, stagni e persino nei mari. La deposizione delle uova viene effettuata per 2 giorni e più. Ruff preferisce sempre essere alla profondità, perché non ama la luce del sole.

Questo pesce proviene dalla famiglia del pesce persico, ma pochi lo sanno, dal momento che non si trova in tale area. Presenta un corpo allungato a forma di fuso e la presenza di una testa con un muso in avanti prominente. Il pesce non è grande, non più lungo di un piede. Si trova principalmente nel fiume Danubio e nei suoi affluenti. La sua dieta include vari vermi, vongole e piccoli pesci. La deposizione dei pesci taglia nel mese di aprile la tonalità di giallo brillante del caviale.

Questo è un pesce d'acqua dolce, che si trova in quasi tutte le acque del globo, ma solo in quelli che hanno acqua pulita e ricca di ossigeno. Con una diminuzione della concentrazione di ossigeno nell'acqua, il luccio muore. Il luccio cresce in lunghezza fino a un metro e mezzo e pesa 3,5 kg. Il corpo e la testa del luccio sono caratterizzati da una forma allungata. Non c'è da stupirsi che si chiami siluro sommerso. La deposizione delle uova di luccio si verifica quando l'acqua viene riscaldata da 3 a 6 gradi. È un pesce predatore e si nutre di pesci di altre specie, come il triotto, ecc. La carne di luccio è considerata dietetica perché contiene pochissimi grassi. Inoltre, la carne di luccio ha un sacco di proteine, che è facilmente assorbita dal corpo umano. Pike è in grado di vivere fino a 25 anni. La sua carne può essere in umido, fritta, bollita, al forno, farcita, ecc.

scarafaggio

Questo pesce vive in stagni, laghi, fiumi, bacini artificiali. Il suo colore è in gran parte determinato dalla composizione dell'acqua, che è disponibile in questo serbatoio. In apparenza, molto simile al rudd. La dieta del triotto comprende varie alghe, larve di vari insetti e anche avannotti di pesce.

Con l'arrivo dell'inverno, lo scarafaggio va alle pozze di svernamento. Dopo la fine della primavera, le uova si riproducono più tardi. Prima di deporre le uova è coperto da grosse protuberanze. Il caviale di questo pesce è piuttosto piccolo, trasparente, con una tinta verde.

L'orata è un pesce discreto, ma la sua carne è caratterizzata da un gusto eccellente. Può essere trovato dove c'è ancora acqua o una corrente debole. Orata vive non più di 20 anni, ma cresce molto lentamente. Ad esempio, una copia di 10 anni può aumentare di peso non più di 3 o 4 chilogrammi.

Bream ha una tonalità argento scuro. L'aspettativa di vita media va dai 7 agli 8 anni. Durante questo periodo, cresce in lunghezza a 41 cm e ha un peso medio di circa 800 g. Orate in primavera.

orate

Questa è una specie di pesce sedentario con un colore grigio bluastro. Il huster vive per circa 15 anni e cresce in una lunghezza fino a 35 cm, con un peso di 1,2 kg. Gustera, come orata, cresce piuttosto lentamente. Preferire i serbatoi con acqua stagnante o flusso lento. In primavera e in autunno, il buster si raduna in numerose greggi (greggi spessi), da cui prende il nome. Si nutre di piccoli insetti gustera e delle loro larve, oltre che di molluschi. La deposizione delle uova avviene alla fine della primavera o all'inizio dell'estate, quando la temperatura dell'acqua sale al livello di + 15ºС - + 17ºС. Il periodo di deposizione delle uova dura da 1 a 1,5 mesi. La carne Gustera non è gustosa, soprattutto perché ci sono molte ossa in essa.

carpa

Questo pesce ha una tonalità giallo-oro scuro. Può vivere fino a 30 anni, ma già in 7-8 anni la sua crescita si ferma. Durante questo periodo, la carpa ha il tempo di crescere fino a 1 metro di lunghezza e di aumentare il peso di 3 kg. La carpa è considerata un pesce d'acqua dolce, ma si trova nel Mar Caspio. La sua dieta comprende giovani germogli di canne, così come il caviale di pesci generati. Con l'avvento dell'autunno, la sua dieta si espande e vari insetti e invertebrati iniziano ad entrarvi.

Questo pesce appartiene alla famiglia delle carpe ed è in grado di vivere per circa cento anni. Può mangiare patate crude, pane grattugiato o panello. Una caratteristica distintiva della carpa è la presenza di un baffo. La carpa è considerata un pesce vorace e insaziabile. La carpa vive in fiumi, stagni, laghi, bacini artificiali, dove c'è un fondo fangoso. La carpa ama passare fango malleabile attraverso la sua bocca, alla ricerca di vari insetti e vermi.

La carpa si genera solo quando l'acqua inizia a scaldarsi ad una temperatura di + 18 ° C + 20 ° C. Può aumentare di peso fino a 9 kg. In Cina, è un pesce cibo e in Giappone è un alimento decorativo.

Pesce molto forte Molti pescatori esperti sono impegnati nella pesca, utilizzando attrezzi potenti e affidabili.

carassio

La carpa di Crucian è il pesce più comune. Si trova praticamente in tutti i corpi idrici, indipendentemente dalla qualità dell'acqua e dalla concentrazione di ossigeno in esso. La carpa è in grado di vivere in bacini dove altri pesci moriranno immediatamente. Appartiene alla famiglia delle carpe, e in apparenza è simile a una carpa, ma non ha i baffi. In inverno, se nell'acqua c'è pochissimo ossigeno, il crucian è ibernato e rimane in questo stato fino alla primavera. La deposizione delle uova carpa a una temperatura di circa 14 gradi.

Lin preferisce stagni con una fitta vegetazione e ricoperti da una fitta lenticchia d'acqua. Lin è ben catturato dal mese di agosto, prima dell'inizio di questo freddo. La tinca di carne ha eccellenti caratteristiche gustative. Non c'è da stupirsi che la linea si chiama il pesce reale. Inoltre, la tinca può essere fritta, al forno, in umido, rende un orecchio incredibile.

cavedano

Il cavedano è considerato pesce d'acqua dolce e si trova esclusivamente nei fiumi con un flusso rapido. È un rappresentante della famiglia delle carpe. Cresce fino a 80 cm di lunghezza e può pesare fino a 8 kg. È considerato pesce audace, poiché la sua dieta consiste in avannotti di pesce, vari insetti, piccole rane. Preferisce stare sotto gli alberi e le piante appese sopra l'acqua, a causa di loro molto spesso diversi animali cadono nell'acqua. Si genera a temperature da + 12 ° C a + 17 ° C.

Il suo habitat comprende quasi tutti i fiumi e bacini idrici degli stati europei. Preferisce mantenersi in profondità, in presenza di una corrente lenta. In inverno, mostra la stessa attività come in estate, dal momento che non ibernare. È considerato pesce piuttosto resistente. Può avere una lunghezza da 35 a 63 cm, con un peso da 2 a 2,8 kg.

Può vivere fino a 20 anni. La dieta consiste di cibo sia vegetale che animale. Generazione di un ide avviene in primavera, a una temperatura dell'acqua di 2 a 13 gradi.

aspide

È anche un rappresentante della famiglia delle specie di carpe e ha un colore grigio bluastro scuro. Cresce in lunghezza fino a 120 cm e può raggiungere un peso di 12 kg. Si verifica nel Mar Nero e nel Mar Caspio. Seleziona aree con flusso rapido ed evita l'acqua stagnante.

sabrefish

Chekhon incontra il colore argento, grigio e giallo. Può aumentare di peso fino a 2 kg, con una lunghezza fino a 60 cm, può vivere per circa 9 anni.

Chehon sta crescendo rapidamente e sta ingrassando. Si trova in fiumi, laghi, bacini e mari, come il Mar Baltico. In giovane età si nutre di zoo e fitoplancton, e con l'arrivo dell'autunno passa a nutrirsi di insetti.

Rudd

Il rudd e il roach sono facilmente confusi, ma il rudd ha un aspetto più attraente. Durante 19 anni di vita, è in grado di guadagnare un peso di 2,4 kg, con una lunghezza di 51 cm. Si trova principalmente nei fiumi che fluiscono nei mari Caspian, Azov, Black e Aral.

La base della dieta del redder è cibo di origine vegetale e animale, ma soprattutto piace mangiare il caviale dei molluschi. Pesci ragionevolmente utili con una serie di minerali, come fosforo, cromo, così come vitamina P, proteine ​​e grassi.

Podust

Podust ha un corpo lungo e sceglie aree con un flusso rapido. Cresce in lunghezza fino a 40 cm e ha un peso fino a 1,6 kg. Podust vive circa 10 anni. Si nutre dal fondo del serbatoio, raccogliendo alghe microscopiche. Distribuito questo pesce in tutta Europa. Depone le uova a una temperatura dell'acqua di 6-8 gradi.

brullo

Bleak è un pesce onnipresente, noto a quasi tutti coloro che, una volta, pescavano con una canna da pesca nello stagno. Questo squallido appartiene alla famiglia delle specie di carpe. Può raggiungere piccole dimensioni in lunghezza (12-15 cm) con un peso di circa 100 grammi. Si trova nei fiumi che scorrono nei mari Nero, Baltico e Azov, così come in grandi quantità d'acqua con acqua pulita e non stagnante.

bystranka

È un pesce, proprio come un tetro, ma leggermente più piccolo per dimensioni e peso. Con una lunghezza di 10 cm, può pesare solo 2 grammi. In grado di vivere fino a 6 anni. Si nutre di alghe e zooplancton, mentre cresce molto lentamente.

pesciolino

Si riferisce anche alla famiglia di specie di carpe di pesce, e ha un corpo a forma di fuso. Cresce in lunghezza fino a 15-22 cm, è condotto in bacini artificiali dove c'è corrente e acqua pura. Lo spinello si nutre di larve di insetti e piccoli invertebrati. Genera in primavera, come la maggior parte dei pesci.

Carpa erbosa

Questo tipo di pesce appartiene anche alla famiglia delle carpe. Si nutre di quasi cibo di origine vegetale. Può crescere in lunghezza fino a 1 m 20 cm e pesare fino a 32 kg. Differisce in alti tassi di crescita. La carpa bianca è diffusa in tutto il mondo.

Carpa d'argento

La dieta della carpa argentata consiste in particelle microscopiche di origine vegetale. È un grande rappresentante della famiglia delle carpe. Questo è un pesce amante del calore. La carpa argentata ha denti che sono in grado di macinare la vegetazione. È facile da acclimatare. La carpa argentata viene coltivata artificialmente.

A causa del fatto che sta crescendo rapidamente, è interessante per l'allevamento industriale. Può guadagnare in breve tempo fino a 8 kg di peso. Principalmente è comune in Asia centrale e in Cina. Spawns in primavera, ama la zona dell'acqua, dove c'è una corrente intensa.

Si tratta di un rappresentante molto grande di corpi idrici d'acqua dolce, in grado di crescere in lunghezza fino a 3 metri e di pesare fino a 400 kg. Il pesce gatto ha una tonalità marrone, ma non ha scaglie. Abita quasi tutti i corpi idrici in Europa e in Russia, dove ci sono condizioni adeguate: acqua pulita, presenza di vegetazione acquatica e profondità adeguata.

Pesce gatto canale

Questo è un piccolo rappresentante della famiglia dei pesci gatto, che preferisce i piccoli serbatoi (canali) con acqua calda. Ai nostri tempi è stato portato dall'America, dove c'è molto e la maggior parte dei pescatori pesca.

Si genera in condizioni quando la temperatura dell'acqua raggiunge + 28ºС. Pertanto, può essere trovato solo nelle regioni meridionali.

anguilla

È un pesce della famiglia delle anguille di fiume e predilige i corpi d'acqua dolce. È un predatore, simile a un serpente, che si trova nei mari Baltico, Nero, Azov e Barents. Preferisce essere in aree con un fondo di argilla. La dieta della sua dieta è composta da piccoli animali, raki, vermi, larve, lumache, ecc. In grado di raggiungere una lunghezza di 47 cm e di aumentare il peso fino a 8 kg.

testa di serpente

Questo pesce amante del calore, che si trova in corpi idrici situati in grandi zone climatiche. Il suo aspetto ricorda un serpente. Pesce molto forte, che non è così facile da catturare.

bottatrice

Lui è un rappresentante del merluzzo e sembra un pesce gatto, ma non cresce fino alle dimensioni di un pesce gatto. È un pesce amante del freddo che conduce uno stile di vita attivo in inverno. La sua deposizione delle uova avviene anche nei mesi invernali. Caccia principalmente di notte, e allo stesso tempo porta a uno stile di vita vicino. La bottatrice si riferisce alle specie ittiche industriali.

È un pesce piccolo con un corpo lungo, coperto da scaglie molto piccole. Può essere facilmente confuso con un'anguilla o un serpente, se non l'hai mai visto nella tua vita. Cresce in lunghezza fino a 30 cm, o anche di più, se le condizioni di crescita contribuiscono. Si trova in piccoli fiumi o stagni, dove c'è un fondo fangoso. Preferisce essere più vicino al fondo, e sulla superficie può essere visto durante una pioggia o un temporale.

loach

Char è una famiglia di specie di salmone. A causa del fatto che il pesce non ha scale, ha preso il nome. Cresce in piccole dimensioni. La sua carne sotto l'azione delle basse temperature non diminuisce di volume. È caratterizzato dalla presenza di acidi grassi, come l'omega-3, in grado di resistere ai processi infiammatori.

Lamprey ungherese

Questo tipo di pesce è considerato in via di estinzione ed è elencato nel Libro rosso dell'Ucraina. È considerata una specie intermedia tra lampreda parassita e non parassita. Vive nei fiumi e non fa lunghe migrazioni. Può essere trovato nei fiumi della Transcarpazia. Preferisce non aree profonde con un fondo di argilla.

Lamprey ucraino

Vive nei fiumi e mangia vari tipi di pesce. Distribuito nei fiumi dell'Ucraina. Preferisce non le zone di acque profonde. Può crescere in lunghezza fino a 25 cm. Si propaga per caviale, a una temperatura dell'acqua entro + 8 ° С. Dopo la deposizione delle uova non si può vivere più di 2 - x anni.

sterlet

L'aspettativa di vita di questo pesce è di circa 27 anni. Cresce in lunghezza fino a 1 m 25 cm, guadagnando peso fino a 16 kg. Si distingue per un colore grigio-marrone scuro. In inverno, praticamente non si nutre e va in profondità. Ha un valore commerciale prezioso.

Salmone danese

Questo pesce vive solo nelle mani del bacino del Danubio e non si trova da nessun'altra parte. Appartiene alla famiglia delle specie di salmone ed è un rappresentante unico della fauna ittica dell'Ucraina. Salmon Danube è elencato nel Libro rosso dell'Ucraina ed è vietato catturarlo. Può vivere fino a 20 anni, mangia principalmente piccoli pesci.

Trota fario

Appartiene anche alla famiglia dei salmoni e predilige i fiumi con flusso rapido e acqua fredda. Cresce in lunghezza da 25 a 55 cm, mentre aumenta di peso da 0,2 a 2 kg. La dieta della trota comprende piccoli crostacei e larve di insetti.

terra d'ombra

È un rappresentante della famiglia Evdoshkov, raggiunge le dimensioni di circa 10 cm, mentre guadagna un peso di 300 grammi. Si verifica nei bacini del Danubio e di Dniester. Al primo pericolo di scavare nel fango. La deposizione delle uova si verifica a marzo o aprile. Gli piace mangiare avannotti e piccoli invertebrati.

Grayling europeo

Questo pesce viene pescato commercialmente a Edvera, negli Urali. Genera a temperature non superiori a + 10ºС. Questa è una specie predatrice di pesci che ama i fiumi che scorrono veloci.

carpa

Questa è una specie di pesce d'acqua dolce, che appartiene alla famiglia delle carpe. Cresce fino a 60 cm di lunghezza e guadagna fino a 5 kg di peso. Il pesce ha un colore scuro ed è comune nei mari Caspio, Nero e Azov.

Pesce di fiume disossato

Praticamente niente ossa:

  • Nel linguaggio nautico.
  • Nel pesce di famiglia storione appartenente all'ordine dei cordati.

Le qualità del pesce di fiume

Nonostante il fatto che l'acqua abbia una certa densità, il corpo del pesce è ideale per il movimento in tali condizioni. E questo riguarda non solo il fiume, ma anche il pesce di mare.

Di norma, il suo corpo ha una forma del corpo allungata simile a un siluro. In casi estremi, il suo corpo è a forma di fuso, che facilita il movimento senza ostacoli nell'acqua. Questi pesci includono salmone, substearas, cavedani, paffuto, sabrefish, aringa, ecc. In acqua ferma, la maggior parte dei pesci ha un corpo appiattito su entrambi i lati. Tale pesce dovrebbe includere carassio, orata, scardola, scarafaggio, ecc.

Tra le molte specie di pesci di fiume ci sono sia pesci tranquilli che veri predatori. Si distinguono per la presenza di denti affilati e un'ampia bocca che consente di inghiottire pesci e altre creature viventi senza troppe difficoltà. Tali pesci includono luccio, bottatrice, pesce gatto, lucioperca, pesce persico e altri. Un tale predatore come un luccio durante un attacco è in grado di sviluppare un'enorme velocità iniziale. In altre parole, lei letteralmente ingoia la sua vittima. I predatori come i persici cacciano sempre nei branchi. Il pesce persico conduce uno stile di vita vicino e inizia a cacciare solo di notte. Questo testimonia la sua unicità, ma piuttosto la sua visione unica. È in grado di vedere la sua vittima nell'oscurità assoluta.

Ma ci sono anche piccoli predatori che non differiscono nelle grandi dimensioni della bocca. Anche se un tale predatore, come un aspide, non ha una bocca enorme, come quella di un pesce gatto, ad esempio, e si nutre solo di avannotti di pesce.

Molti pesci, a seconda delle condizioni dell'habitat, possono avere un'ombra diversa. Inoltre, in diversi bacini ci può essere un diverso approvvigionamento di cibo, che può influenzare significativamente le dimensioni del pesce.

Pesce persico di famiglia (Percidae)

Nei pesci percidi, i primi due raggi sono nella pinna anale sotto forma di spine. La pinna dorsale è composta da due parti: spinose e morbide, che sono collegate in alcune specie e isolate in altre. Le mascelle hanno denti a forma di setola, alcune specie hanno le zanne. Bilance ctenoid. Questa famiglia unisce oltre 160 specie appartenenti a nove generi. Pesce persico - abitanti delle acque fresche e salmastre dell'emisfero settentrionale.

In questa famiglia ci sono due sottofamiglie - perciformi (Percinae) e simili a sudak (Luciopercinae). Le differenze tra di loro sono determinate dal grado di sviluppo degli ossicini intergemali, spine nella pinna anale, linea laterale. L'evoluzione parallela ha portato al fatto che in ciascuna delle sottofamiglie apparivano pesci bentonici simili e convergenti con una vescica natatoria ridotta. I rappresentanti della sottofamiglia di pesce persico (gorgiere, posatoi, percarini, dardi nordamericani) hanno un osso intergemico anteriore che è più sviluppato degli altri, le spine nella pinna anale sono forti, la linea laterale non si adatta alla pinna caudale.

Perch (Nord America, Europa, Asia settentrionale) sono i più comuni, seguiti da posatoi (Nord America ed Europa) e gorgiere (Europa e Asia settentrionale). Chopas, pesce persico e perkarin si trovano solo nel bacino del Mar Nero-Azov e freccette nel Nord America.

Persico e lucioperca

Il pesce persico (Regis) ha due pinne dorsali. Le guance sono coperte di squame. L'osso del cappuccio con un picco piatto, il preopercolare - dietro il dentellato, sotto - con spine uncinate. Denti a setole disposte in più file sulle mascelle, palatina, ala esterna, sulle ossa faringee; senza zanne. Questo genere comprende tre specie di persico: pesce persico comune, giallo e Balkhash.

Il persico comune (R. fluviatilis) si trova in Europa (eccetto Spagna, Italia, Scandinavia settentrionale), nell'Asia settentrionale, fino al bacino Kolyma, ma non esiste nei laghi Balkhash, Issyk-Kul e nel bacino dell'Amur, ad eccezione del lago Kenon vicino Chita, dove è stata infusa all'inizio del 19 ° secolo, prese bene il posto e divenne un pesce commerciale. Alla fine del secolo scorso è stato introdotto nei bacini idrici dell'Australia. Abita laghi, bacini artificiali, fiumi, stagni, laghi salmastri e persino di alta montagna (a un'altitudine di 1000 m). In alcuni laghi - l'unico ittiofauna rappresentativo.

Il posatoio è splendidamente e dai colori vivaci: il retro verde scuro, i lati giallo-verdastri sono punteggiati da 5-9 strisce trasversali scure; pinne caudale, anale, ventrale sono di colore rosso vivo, le pinne pettorali sono gialle. La prima dorsale è grigia con una grande macchia nera nella parte posteriore, la seconda è di colore giallo-verdastro. Gli occhi sono arancioni. Tuttavia, a seconda del serbatoio, il suo colore cambia. Ad esempio, nei laghi torbosi delle foreste è completamente buio.

Pesce persico (Stizostedion) e persico (reg)

In grandi laghi e bacini artificiali forma una forma ecologica, confinata in diverse parti del bacino idrico: litorali poco profondi, posatoi d'erba e grandi profondità. Erba persica cresce lentamente, zooplancton, larve di insetti sono di grande importanza nella sua nutrizione. Deep Persico - un predatore, in rapida crescita. Le persone più grandi raggiungono una lunghezza di 40 cm e una massa di oltre 2 kg (si nota una pertica di 55 cm di lunghezza e 3 kg di peso). I grandi posatoi sembrano gobbi, poiché crescono più in altezza e spessore che in lunghezza. Raggiungono presto la maturità sessuale: i maschi - a 1-2 anni, le femmine - a 3 anni e più tardi. Quest'ultimo, a seconda delle dimensioni, depone 12-300 e anche 900 mila uova. Genera a una temperatura di 7-8 a 15 ° C. Il caviale giaceva sulla vegetazione dell'anno scorso, trappole, radici, rami di salice e persino sul terreno. La muratura è un tubo a maglie cave di sostanza gelatinosa, le cui pareti hanno una struttura cellulare. Le uova sono disposte in 2-3 pezzi su ciascun lato della cella. Il diametro delle uova in via di sviluppo è di circa 3,5 mm. Il tuorlo contiene una grossa goccia di grasso. Massoneria, appesa a oggetti diversi, che ricorda i nastri di pizzo. La lunghezza e la larghezza della posa dipendono dalla taglia della femmina. Per i più piccoli, la sua lunghezza varia da 12 a 40 cm, per quelli di grandi dimensioni raggiunge 1 mm in più. Nella zona costiera, le frizioni superficiali sono più comuni e più profonde. Questo può essere valutato misurando le frizioni, messe da parte sulle scope di abete, precedentemente posizionate a diverse profondità, che sono motivi di spawning artificiale. La sostanza gelatinosa in cui sono racchiuse le uova probabilmente li protegge dalla saprolegnia (funghi di muffa) e dai nemici - vari invertebrati e pesci. In alcuni laghi che non sono molto profondi e sufficientemente trasparenti, si può contare il numero di frizioni depositate e quindi determinare il numero assoluto di femmine della parte di riproduzione della mandria. Nel primo anno di vita, il piccolo pesce persico - "Ostrechenka" nei fiumi - è conservato nei boschetti costieri, nei laghi e nei bacini artificiali mostrano una vasta plasticità ecologica per quanto riguarda le scelte alimentari. Alcuni si comportano come veri planktofagi, si alimentano nei pelagiali, altri aderiscono ai boschetti costieri, si nutrono di invertebrati o predatori. Il pesce persico può passare ad una dieta predatoria già con una lunghezza di 2-4 cm, ma di solito diventa un predatore con una lunghezza di oltre 10 cm. Si nutre sia di giovani che di altre specie e il suo cannibalismo è particolarmente pronunciato nei laghi, dove è l'unico rappresentante dell'ittiofauna. La crescita di 1 kg di pesce persico viene spesa per 5,5 kg di altri pesci.

Il pesce persico fa piccoli movimenti verso luoghi di deposizione e ingrasso. Da grandi fiumi e laghi, si genera spesso per deporre le uova e generare uova per la deposizione delle uova. Dopo la deposizione delle uova, alimenta le migrazioni, ad esempio, nei laghi della pianura Meshcherskaya, situata nella pianura alluvionale dei fiumi Pri e Oka, a luglio si nutre di numerosi giovani avannotti. In inverno, i posatoi lasciano i laghi, poiché a causa della diminuzione del contenuto di ossigeno dell'acqua, le loro condizioni di vita si deteriorano bruscamente.

L'ampia distribuzione e gli alti numeri hanno reso la preda accessibile per molti pesci (pesce gatto, luccio, lucioperca, bottatrice). Anche gli uccelli (gabbiani, sterne) lo attaccano. I persici sono catturati in quantità significative, fino a metà del pescato in alcuni laghi. Grazie all'enorme ghiottoneria e alle peculiarità del comportamento del pesce persico, i pescatori dilettanti lo catturano durante tutto l'anno con una varietà di placcaggi: canne da pesca galleggianti, tazze, passerella e lucentezza pura. Persico prende volentieri; abbastanza spesso, dopo aver rotto il gancio, continua ad afferrare l'ugello fino a quando non viene rilevato. Questo pesce è insensibile al dolore. I pescatori dovettero vedere come un pesce persico, avendo preso un occhio con un gancio e quindi averlo perso, cadde presto sullo stesso gancio, sedotto dal suo stesso occhio. Non ha paura del rumore. Nel delta del Neman, c'è anche un modo speciale di pesca invernale, in cui è attirato colpendo un tabellone di quercia con una estremità abbassata nella buca. Per catturare un grande pesce persico, i pescatori sui laghi della regione di Leningrado producono una canna con una canna, un rumore che assomiglia leggermente al rumore di un pesce che salta. Il pesce persico spesso si trova tra le pile di dighe distrutte, vicino a grandi pietre, si nasconde in cumuli sommersi. Piccola salita di persico all'interno delle lattine e persino bottiglie poste sul fondo. Così sono catturati da piccoli pescatori.

In laghi, bacini artificiali e stagni che sono ricchi di preziose specie commerciali (coregone, trota, orata, carpa, lucioperca), il pesce persico è un pesce infestante: si nutre dello stesso cibo del pesce commerciale e mangia lo spawn messo da parte. In tali serbatoi è necessario ridurre il numero di persici - per aumentare la sua cattura e, soprattutto, per limitare la riproduzione. A tale scopo, nello stagno vengono posizionati i terreni di riproduzione artificiale, che vengono quindi rimossi dal caviale di pesce persico messo da parte.

Nella seconda metà del XIX secolo. il persico comune dal Regno Unito è stato trasportato nei bacini idrici della Tasmania, in Australia, e poco dopo, in Nuova Zelanda e ovunque è ben catturato. La deposizione delle uova avviene all'inizio della primavera - in luglio - agosto, ad una temperatura dell'acqua di 10-12 ° С. La regolazione dei fiumi contribuisce alla sua crescita. È considerato un'eccellente struttura per la pesca sportiva. L'introduzione del pesce persico in alcuni corpi idrici in Sud Africa non ha avuto successo, sebbene nei primi anni dopo la sua introduzione si sia osservato un focolaio dei suoi numeri.

Balkhash persico (R. schrenki) è comune a Balkhash e Alakul, nel fiume Ili e nei suoi laghi alluvionali. Si differenzia da un pesce persico ordinario in una colorazione più chiara, un corpo più progonita, l'assenza di una macchia nera sulla pinna dorsale e strisce scure trasversali nei pesci adulti, e una prima pinna dorsale inferiore che si proietta in avanti con la mascella inferiore. Vive in una varietà di condizioni, si trova in fiumi veloci di tipo semi-montagnoso, e in stagni molto cresciuti. In Balkhash forma due forme: pelagica e costiera. Il pesce persico si nutre di zooplancton e bentos, cresce lentamente, a 8 anni ha una lunghezza di 12-15 cm e pesa 25-50 g. A questa età, il pesce persico pelagico raggiunge una lunghezza di 30-36 cm e una massa di 500-800 g, si trovano campioni con una massa superiore a 1 kg. Per la natura del cibo, questa specie è un predatore, si nutre di cobitidi, giovani di altre specie, ma il più delle volte mangia i suoi piccoli. Quando l'acqua si riscalda a più di 20 ° C, l'intensità di alimentazione del pesce persico diminuisce, si allontana dalle rive. In autunno, si nutre di piccoli pesci persici, che formano accumuli significativi nella zona costiera, e non smette di nutrirsi in inverno. La deposizione delle uova nella parte occidentale di Balkhash avviene in aprile, nella parte orientale - a maggio. I principali siti di riproduzione sono le acque basse rinfrescate lungo la costa, così come nel delta di Ili. Il persico Balkhash raggiunge una lunghezza di 50 cm e una massa di 1,5 kg. Vicino ai confini della sua gamma attraversa con persico comune. Tali ibridi si trovano in numerosi laghi nel nord del Kazakistan. A Balkhash prima dell'introduzione del pesce persico, il pesce persico era un pesce commerciale, veniva catturato e raccolto in forma salata, essiccata e congelata. Il pesce persico infuso in Balkhash consuma pesce persico in grandi quantità, di conseguenza il numero di quest'ultimo è notevolmente diminuito.

Il pesce persico giallo (R. flavescens) è distribuito nell'America del Nord, a est delle Montagne Rocciose, il confine settentrionale della sua gamma è il Great Slave Lake, James Bay, Nova Scotia; Sud - Kansas, alto Missouri. Lungo la costa atlantica, la gamma si estende a sud e confina con la Florida e l'Alabama. Nella struttura e nello stile di vita, questa specie è molto vicina al pesce persico comune, differisce da essa a colori. Oliva sul retro, si trasforma in giallo dorato sui lati e bianco sul ventre. Lungo il corpo ci sono otto strisce scure trasversali. Peso massimo fino a 1,6 kg. Fertilità: 75 mila uova. È un'importante struttura per la pesca sportiva, soprattutto nei Grandi Laghi, in tutte le stagioni dell'anno. La solita cattura di pescatori è un pesce persico del peso di 100-300 grammi, in alcuni laghi si pescano spesso 400-800 grammi. Nei laghi settentrionali, dove il peso medio del pesce persico nelle catture è di 200 ge oltre, si sviluppa la pesca commerciale.

L'attaccatura dei capelli (Gymnocephalus) è caratterizzata dal fatto che le parti spinose e molli della pinna dorsale sono fuse insieme, sulla testa ci sono grandi cavità di canali sensibili, i denti sulle mascelle sono a forma di setola. Ci sono quattro tipi di gorgiere: comune, danubio, veste, a righe.

Famiglia di pesce persico: 1 - Ruff comune (Acerina cernua); 2 - taglio comune (Aspro zingel); 3 - luccioperca comune (Stizostedion lucioperca); 4 - bersh (Stizostedion volgensis); 5 - Persico di Balkhash (regsa schrenki); 6 - persico ordinario (Regsa fluviatilis); 7 - eteostoma (etheostoma pallididorsum); 8 - percarina (Percarina demidoffi).

Il codone comune (G. cernua) è comune in Europa, a ovest verso la Francia, e nell'Asia settentrionale, fino a Kolyma. Non è in Spagna, in Italia, in Grecia, nel bacino del Transcaucas e dell'Amur. Abita le baie di grandi fiumi, piccoli affluenti, laghi, stagni. Preferisce le acque a flusso lento ed evita i fiumi nordici che scorrono veloci.

La sua schiena è di colore grigio-verde con macchie e puntini neri, i suoi lati sono un po 'giallastri, la pancia è biancastra. Pinne dorsali e caudali con punti neri. Il colore del pesce dipende dall'habitat: il ruff è più leggero nei fiumi e nei laghi con fondo sabbioso che con fango. Gli occhi hanno un collare con un iris viola opaco, a volte anche bluastro. La lunghezza abituale è di 8-12 cm, il peso è di 15-25 g, a volte raggiunge una lunghezza di oltre 20 cm e un peso di oltre 100 g. Grandi esemplari si trovano nei fiumi siberiani, nella baia di Ob e in alcuni laghi degli Urali. Nella maggior parte dei corpi idrici, il ruff matura in 2-3 anni, a volte i maschi depongono le uova all'età di un anno. Nei bacini artificiali della Carelia, il bacino del Bukhtarma, lo Yenisei raggiunge la maturità sessuale in 3-4 anni, e nel Golfo di Ob - anche in 5 anni. L'aspettativa di vita aumenta di conseguenza. L'età massima del gregge nelle catture da diversi bacini varia da 7 a 12-13 anni. La deposizione delle uova inizia di solito alla temperatura di 6-8 e termina a 18-20 ° C. In una stagione di riproduzione, le femmine generano diverse porzioni di caviale. La fecondità totale delle persone lunghe 15-18 cm arriva a 100 mila uova. Il caviale con un diametro di circa 1 mm ha una grande goccia grassa e un guscio appiccicoso. Le femmine spargono le uova, che sono attaccate alla sabbia, i ciottoli, meno spesso alle radici sottomarine delle piante, detriti legnosi. Subito dopo la schiusa, giovani gorgi si nutrono di zooplancton, ma presto passano al cibo con benthos. L'attività si alza al crepuscolo e di notte, in questo momento si reca nelle acque poco profonde e si nutre attivamente. Alla volta, consuma 14,4 g di larve di chironomide per 1 kg di peso, 6 volte di più di orate.

Si nutre di tutto l'anno. La maturazione precoce, l'alta fecondità forniscono un rapido aumento del suo numero nel bacino idrico. Il ruff ha un effetto dannoso sulle condizioni di ingrasso dei pesci commerciali di valore, in particolare dell'orata.

Il contenuto di gorgi in un acquario consente di tracciare alcuni momenti del suo comportamento. I Ruff, rilasciati nell'acquario, si nascondevano immediatamente negli angoli, e alcuni si nascondevano in un rifugio appositamente fissato: un vaso di fiori. Presto tra i pesci iniziò la lotta per il possesso di un riparo. Si inseguivano l'un l'altro, colpendo il nemico con un muso, tirando le pinne, strappando la bilancia. Dopo alcuni giorni di lotta, uno dei tiratori si è impadronito con fermezza del rifugio e non ha permesso a nessuno di avvicinarsi a nessuno dei loro parenti, che si è schiacciato agli angoli dell'acquario e presto è morto. Il resto della gorgiera non lasciò il rifugio, saltando fuori solo per un momento per afferrare il cibo. Il pesce persico che visse per qualche tempo in un acquario a volte si arrampicò nel suo rifugio, e loro pacificamente, fianco a fianco, trascorsero l'intera giornata. Altri pesci nell'acquario: la cima, pesciolini, busters - ruff non se ne sono accorti. Con l'inizio della primavera, si rianimò, cominciò a mostrare aggressività nei confronti di altri pesci. Alla vista del cibo con le pinne divaricate, saltò fuori dal rifugio, portò via tutto il pesce e non lasciò che nessuno andasse a poppa finché lui stesso si inumidì. È possibile che nel serbatoio il pesce ruoti allontani anche altri pesci dalle sue aree di alimentazione. Dalla pratica di pesca si sa che in posti ricchi di gorgi non si trova nessun altro pesce eccetto il pesce persico. L'aumento del numero di ruff nei serbatoi è molto indesiderabile. Per combatterlo, è necessario mantenere un numero elevato di pesci predatori, in primo luogo lucioperca, e anche catturare attivamente i ruff nei terreni di deposizione delle uova.

Un nosar, o un coleottero (G. acerina), si differenzia da una ruff con un muso lungo e scale più piccole. Si trova nei bacini del Mar Nero e Azov, nel Dniester, nel Bug Meridionale, nel Dnepr, nel Don, nel Kuban e nel Donets a una corrente piuttosto veloce, dove solitamente il solito gorgiere è assente. Il colore del corpo è giallastro, il retro è prevalentemente verde oliva, il ventre è bianco-argenteo, e ai lati del corpo e la pinna dorsale ci sono diverse file di macchie scure che rendono il pesce molto variegato. L'erba piccola è un po 'più grande del gorgiere, la sua lunghezza abituale è di 8-13 cm, e abbastanza spesso ci sono capelli volanti lunghi circa 16-20 cm. Si riproducono in primavera, prima delle ruff, nei fiumi su corrente veloce, su terreni sabbiosi puliti. Caviale macinato, attaccato, con una grossa goccia di grasso. Lo sviluppo a causa della bassa temperatura dell'acqua è lento. A una temperatura di 14 ° C si verifica la schiusa in 7-8 giorni. Le larve si schiudono di poco più di 4 mm, gran parte del tempo è trascorso negli strati inferiori. Il tuorlo si dissolve dopo 9-10 giorni, durante questo periodo le larve richiedono luce, conducono uno stile di vita pelagico e vengono abbattute dal fiume. Le betulle si nutrono di vari invertebrati bentonici e piccoli pesci. La carne di una mosca è tenera, i pescatori apprezzano molto la zuppa di pesce.

Il rigato a strisce (G, schraetser) è diffuso nel Danubio, dalla Baviera fino al delta, si imbatte nel Mar Nero di fronte alla foce del Danubio, nel fiume Kamchia (Bulgaria). Ha 3-4 strisce longitudinali nere sui lati. La lunghezza della ruff a strisce è di 20-24 cm. Come un uccello azzurro, preferisce le acque a flusso rapido con un fondo sabbioso-roccioso. Il gorgo del Danubio (G. baloni) si trova solo nel bacino del Danubio e, come la gorgiera comune, preferisce le acque basse e pianeggianti delle pianure.

Il genere Percarina (Percarina) con una specie (R. demidoffi) è vicino ai gorgi, ma differisce dal fatto che ci sono due pinne dorsali in questi pesci, anche se sono in contatto. La flangia ha punte sul bordo. Il bordo posteriore del coperchio branchia poggia sulla spina che si trova sulla parte superiore del clintrum. Squame sottili, facilmente cadenti. Perkarina vive nelle parti settentrionali, leggermente salate del Mar Nero e Azov. Questo piccolo pesce (lunghezza massima circa 10 cm) ha un colore del corpo giallastro con una sfumatura rosa-porpora sul dorso, i fianchi e il ventre sono argentati. Ci sono diverse macchie scure sul dorso alla base della pinna dorsale, tutte le pinne sono trasparenti, senza macchie.

Perkarina inizia a moltiplicarsi nel secondo anno di vita, genera uova in porzioni, genera durante l'estate, da giugno ad agosto. Il caviale è incollato al substrato nella parte inferiore. Le larve tratteggiate si trovano prima sul fondo, poi iniziano a fluttuare di tanto in tanto, e dopo due giorni salgono in superficie e si trasferiscono in uno stile di vita pelagico. I giovani si nutrono di piccoli invertebrati, quindi esclusivamente di crostacei Kalanipeda e mysids, e dopo aver raggiunto una lunghezza di 4 cm si nutrono di tori e giovani spratti. In diversi momenti della giornata, la perkarina mangia diversi organismi: consuma crostacei durante le ore diurne e durante la notte consuma principalmente lo spratto. Perkarina caccia lo spratto, essendo guidato dagli organi della linea laterale, che sono ben sviluppati in lei. Questo è un pesce infestante, emette molto muco e quindi, quando viene catturato insieme allo spratto, il valore delle catture di quest'ultimo è notevolmente ridotto. Perkarina mangia luccioperca.

I dardi americani appartengono a tre generi: pertsina (Percina, 30 specie), ammokript (Ammocrypta, cinque specie), eteostoma (Etheostoma, 84 specie). Distribuito nella parte orientale del Nord America: il confine occidentale della loro gamma corre lungo le Montagne Rocciose, il nord - nel sud del Canada, nel sud - nel nord del Messico. I quarti sono piccoli pesci, la loro lunghezza abituale è 3-10 cm, solo pochi raggiungono 15-20 cm. L'osso preopercolare è completamente liscio lungo il margine o in alcuni debolmente seghettato, la bocca è piccola. Due pinne dorsali, la prima spinosa solitamente inferiore alla seconda, sostenuta da raggi morbidi. Pinna caudale arrotondata. Le pinne pettorali sono molto grandi, aiutano a rimanere a terra e fanno rapidi lanci quando si muovono. In connessione con lo stile di vita inferiore, vi è una riduzione della vescica natatoria, che è completamente assente nelle specie del genere eteostomia. Il colore della maggior parte delle specie è molto brillante, variegato, come risultato di una combinazione di diverse tonalità di macchie rosa, rosse, gialle, verdi e scure.

I darters si trovano in bacini di vario tipo, ma la maggior parte di loro preferisce torrenti e piccoli fiumi con un flusso rapido. Tieniti in fondo, nascondendo sotto le pietre o, se il terreno è sabbioso, scavando in esso. Quando il pericolo si avvicina, rapidamente, come una freccia da un arco (da qui il loro nome inglese darter), decollano, si spostano a breve distanza e, altrettanto improvvisamente fermati, si nascondono sotto le pietre o nel terreno.

Aspettativa di vita non più di 5-7 anni. Diventano sessualmente maturi nel terzo anno di vita. Le femmine hanno una papilla genitale, particolarmente ben sviluppata in individui di grandi dimensioni. Nei maschi di molte specie, durante la deposizione delle uova compare l'abbigliamento di accoppiamento: le collinette epiteliali si sviluppano nella parte inferiore del corpo e sul ventre e aumenta la luminosità della colorazione. Molte freccette formano coppie, tra cui ci sono giochi di spawning particolari, combattimenti maschili. Le specie si prendono cura della prole proteggendo le uova. Gli altri generano direttamente ma li proteggono, ma, essendo vicini ai luoghi di deposizione delle uova, sono sempre pronti a proteggere i loro terreni di riproduzione dall'invasione di altre persone. Ma ci sono specie che, seppelliscono le uova ad una profondità di diversi millimetri, lasciano le trame e non le visitano più.

I darters si nutrono principalmente di larve di insetti: chironomidi, campi di miele e pollame primaverile. La velocità della luce dei loro movimenti, la capacità di nascondersi rendono difficile la caccia ad altri pesci. Ma in alcuni specchi d'acqua sono un alimento importante per la pesca sportiva, in particolare il pesce trota. Sono usati come esca durante la pesca. Alcune esche artificiali imitano l'aspetto delle frecce. La diversità delle specie di darters è enorme, la loro fauna non è stata completamente studiata.

Sottofamiglia simile a sudak (Luciopercinae). Hanno ossa intergemali della stessa dimensione, le spine nella pinna anale sono deboli, la linea laterale entra nella pinna caudale. Pesce persico, peperoncino, gambo di pietra persica rumena sono considerati simili ai sudak.

Trespolo del genere (Stizostedion o Lucioperca). Nel pesce persico, il corpo è allungato, le pinne ventrali sono distese più larghe che in pertiche, la linea laterale continua sulla pinna caudale e di solito ci sono canini sulle ossa mascellari e palatali. Il genere comprende cinque specie: persico luccio comune, berch, pesce persico vivo nei bacini europei; Pesce persico canadese e Bluefinned - nel Nord America orientale.

Il pesce persico comune (S. lucioperca). Nel luccio, nella seconda pinna dorsale ci sono i raggi di ramificazione del 19-24, e in quello anale 11-13, le guance (pre-copertura) sono nude o parzialmente coperte di squame, i canini sulle mascelle sono forti. È il più grande rappresentante di pesci persici, raggiungendo una lunghezza di 130 cm e una massa di 20 kg. La lunghezza tipica di un pesce persico è di 60-70 cm, peso 2-4 kg. La parte posteriore del luccioperca è di colore grigio-verdastro, sui lati sono presenti 8-12 strisce marrone-nere. Le pinne dorsale e caudale hanno chiazze scure, il resto è giallo pallido. Il Sudak è distribuito nel bacino dei mari Baltico, Nero, Azov e Aral e nel fiume Maritsa, che sfocia nel Mar Egeo. La gamma di lucioperca si sta espandendo a causa dell'attività umana. Alla fine del XIX secolo. Fu introdotto in alcuni laghi in Gran Bretagna. Negli anni '50 del XX secolo, il persico è stato introdotto nei laghi di Issyk-Kul, Balkhash, Biilikul, Chebarkul (regione di Chelyabinsk) e nel bacino di Ust-Kamenogorsk. All'interno del campo naturale, è sistemato in corpi idrici dove prima era assente: in alcuni laghi della Carelia, il lettone SSR, nella riserva che porta il suo nome. Mosca, sistema Moskvoretskaya e altri bacini idrici.

Secondo il modo di vivere, si distinguono due forme di lucioperca: residenziale, o acqua, e semi-passaggio. Luccioperca residenziale abita fiumi e laghi limpidi. Nei laghi e nei bacini idrici vive nei pelagiali, dove viene tenuto a diverse profondità a seconda della posizione delle sue principali strutture di alimentazione, del contenuto di ossigeno e della temperatura dell'acqua residenziale. Il pesce persico preferisce una temperatura di 14-18 ° С. Evita i corpi idrici con un regime di ossigeno sfavorevole. Lo zander semitrasparente è distribuito nelle acque salmastre dei mari meridionali dell'URSS e per la sua deposizione genera nei fiumi Dnepr, Volga, Ural, Don, Kuban. Diventa sessualmente maturo a 3-5 anni, e un po 'più tardi, a 4-7 anni. Il suo caviale è piccolo, la fertilità è alta, per esempio, nel luccioperca Kuban da 200 mila a 1 milione di uova. La deposizione delle uova avviene nella zona costiera, all'alba del mattino. Il posto per deporre le uova sceglie un maschio e lo pulisce dal limo. Il substrato di deposizione delle uova può essere molto diverso. In Don, Kuban, Volga, la femmina depone le uova sulla vegetazione, in molti laghi e bacini artificiali - sulla sabbia, e nella laguna dei Curoni del Mar Baltico - sulle pietre. Tale plasticità del pesce persico rispetto al substrato contribuisce al fatto che questo pesce depone le sue uova su terreni di riproduzione artificiale (rami di abete rosso, rafia, fibre sintetiche cucite a sacco, su fogli di ardesia). Il maschio protegge il vitello differito, lo protegge dall'inondazione, lavando via il fango sedimentato con frequenti e forti movimenti delle pinne pettorali. Protegge attivamente le uova dagli altri luccioperca, ma quasi non presta attenzione agli altri pesci che corrono a fianco: scarafaggio, pesce persico, spinarello; inoltre, il triotto spesso depone le uova nel nido di persici, che è una specie di "parassitismo nidificante". Se il persico "cane da guardia" lascia il nido, a volte viene sostituito da un altro.

Il tasso di sviluppo delle uova dipende dalla temperatura: a 9-11 ° C, le larve si schiudono in 10-11 giorni, a 18-20 ° C - in 3-4 giorni. Dopo l'assorbimento del sacco vitellino, le larve si nutrono di zooplancton. Nel secondo mese di vita, il pesce persico continua a nutrirsi di grandi invertebrati: mamidi, cumacee e giovani pesci. Se il lucciolo giovanile viene fornito con cibo adatto, cresce rapidamente e entro l'autunno raggiunge una lunghezza di 10-15 cm. Il pesce persico si nutre di prede relativamente piccole, la lunghezza principale della vittima di un grande pesce persico è di 8-10 cm. Di solito ingoia il pesce alla guida, quindi il suo cibo preferito nei laghi del nord è odore, scarafaggio, nei laghi della corsia centrale - gorilla, pesce persico, bastone, scarafaggio, nei mari del sud - tyulka, scazzoni. Pertanto, il pesce persico si nutre principalmente di pesci di basso valore. Per 1 kg di peso, consuma 3,3 kg di altri pesci. Questo è meno di luccio e persico è richiesto. Pertanto, è facilmente allevato in diversi bacini idrici. Il tasso di crescita del pesce persico in diverse acque varia. Nei laghi e nei bacini settentrionali, cresce molto peggio che nel sud, il persico a mezzo luccioperca cresce più velocemente del luccio residenziale della maggior parte delle popolazioni. Di conseguenza, l'età della pubertà varia notevolmente. Il pesce persico mezzo-via diventa sessualmente maturo ad un'età media di 3-5 anni, residenziale - più tardi - a 4-7 anni. Ci sono persici e nemici. Gli invertebrati, in particolare Ciclope, si nutrono delle sue larve. Pesce persico giovane, pesce persico, luccio, anguilla, pesce gatto.

Il lucioperca è un pesce commerciale molto prezioso. Prendilo e pescatori amatoriali. È meglio catturato al mattino, alla sera o alla sera. Dopo la regolazione del flusso dei fiumi dei mari meridionali dell'URSS, le condizioni naturali del pesce persico fecero un peggioramento. Attualmente, la maggior parte del luccio è riprodotta in speciali allevamenti ittici. Diventa un pesce commerciale importante nei bacini idrici della parte europea dell'URSS, così come nei laghi di Balkhash, Issyk-Kul, nel bacino del Bukhtarma.

Bersh (S. volgensis) differisce dal lucioperca perché non ha canini sulla mascella inferiore e il cappuccio è completamente coperto di scaglie. La lunghezza della borsa è inferiore alla pertica: raggiunge 45 cm e pesa 1,2-1,4 kg. Vive nei fiumi del Mar Caspio, dell'Azov e del Mar Nero, principalmente nella parte bassa e media. Questo è principalmente fiumi di pesce a valle, ma entra nel Mar Caspio, è comune nei bacini idrici meridionali - Tsimlyansky, Volgograd, Kuibyshev. Mentre ci spostiamo verso nord, le date di deposizione delle uova si spostano da aprile-maggio nel delta del Volga per maggio-giugno nel bacino di Kuibyshev. Dopo la schiusa, le larve si nutrono di piccoli zooplancton e, una volta raggiunta una lunghezza di 40 mm o più, passano a nutrirsi di benthos. La transizione al cibo predatore di pesci (carpe e pesci persici dell'anno) si osserva a raffiche nel secondo anno di vita. Bersh più di 15 cm di lunghezza mangia esclusivamente pesce. A causa della mancanza di zanne e di una gola relativamente stretta, non riesce a catturare e ingoiare grandi prede. La lunghezza della vittima varia da 0,5 a 7,5 cm, ma in genere -3-5 cm. Gli adulti sono intensamente ingrassati in primavera da anni di svernamento e in autunno da giovani pesci che sono cresciuti in estate, l'intensità della sua alimentazione diminuisce in estate.

Il pesce persico (S. marina), come quello ordinario, ha zanne sulle fauci, ma differisce nel numero di raggi ramificati sulla pinna anale, che ha meno (15-18 contro 19-24). Il pesce persico, comune nella parte nord-occidentale del Mar Nero, entra sporadicamente nella bocca del Danubio, l'Insetto; Sudak, che vive nel centro e nel sud del Caspio, evita le aree desalinizzate. La sua lunghezza raggiunge 50-60 cm, peso fino a 2 kg. La maturità sessuale si verifica in 2-4 anni. Il caviale è più grande di quello del pesce persico. A seconda delle dimensioni, la fertilità varia da 13 a 126 mila uova. Perché l'allevamento sta arrivando sulle rive. Depone le uova in primavera su terreno roccioso. Il pesce persico si prende cura del caviale e lo protegge dall'essere mangiato da numerosi tori. Questo pesce è un predatore il cui cibo è costituito da spratto, aterines, aringhe giovani, gamberetti. Il suo valore commerciale è piccolo.

Luccioperca nordamericano - frange leggere (S. vitreum) e canadese (S. canadense) - su una serie di segni morfologici più vicini al pesce persico che a quelli ordinari. Nella distribuzione, in relazione alla salinità e alle dimensioni, il pesce persico dal naso pallido è in qualche misura simile al pesce persico comune e il canadese è il Bersh. La prima estensione si estende lungo la costa atlantica, dal Quebec, attraverso il New Hampshire, in Pennsylvania, poi sul versante occidentale degli Appalachi, si dirige a sud verso l'Alabama e ad est verso l'Oklahoma. A nord e lungo il fiume Mackenzie, il pesce persico dalla coda luminosa raggiunge quasi le acque dell'Artico. Gamma di lucioperca canadese già. Da nord è delimitata dal fiume Saskatchewan e dalla James Bay, a est dalla parte occidentale dello stato della Virginia, a sud dal fiume Tennessee in Alabama e dal fiume Red in Texas. Il confine occidentale si trova negli stati del Kansas, Wyoming e Montana. Entrambe le specie preferiscono grandi fiumi e laghi. Il pesce persico dai piedi leggeri entra nelle parti desalinizzate di alcune baie dell'Oceano Atlantico.

Il colore opaco giallo-oliva sul dorso e sui lati del luccioperca ammaccato si trasforma in un ventre bianco. Sui lati 6-7 fasce trasversali. La presenza di una macchia scura sulla pinna caudale e sul dorso della prima pinna dorsale, un particolare colore argento o bianco latteo dell'estremità del lobo inferiore della pinna caudale, rendono facile distinguerlo dal luccioperca canadese. Differiscono tra loro e dal numero di appendici piloriche. La pelle chiara ha tre di loro e sono lunghi, e il luccio canadese ne ha 3-9 (di solito cinque) e quelli corti. La massa massima del lucciolo pinna leggera nelle prese è di 4,8-6,4 kg, ad eccezione di 8 kg, e del canadese - 3,2 kg.

La fecondità del lucciopesto spogliato leggero è di 25-700 mila uova. Generalmente la deposizione delle uova avviene di notte, dopo la deposizione delle uova, il posatoio lascia i terreni di deposizione delle uova, non si preoccupano del caviale deferito. A seconda delle condizioni di alimentazione, i giovani crescono durante l'estate a 10-30 cm. Nella parte meridionale dell'intervallo matura nel terzo anno e vive non più di 6-7 anni. Nel nord, cresce più lentamente, matura in 4-5 anni, l'aspettativa di vita aumenta a 12-15 anni. Questo pesce è un oggetto preferito della pesca sportiva. Gran parte della vita di lucioperca divenne nota grazie alle osservazioni dei pescatori dilettanti. Si è scoperto che preferiscono stare negli strati inferiori dell'acqua, vicino agli sputi di sabbia, formando piccoli gruppi. Esca attivamente dopo il tramonto; l'esca che imita bene il pesce vivo, che mangia in natura, è la migliore.

Il genere chopa (Zingel o Aspro) differisce dalle gorgi in una forma cilindrica a forma di fuso, con due alette dorsali notevolmente distanti, con il bordo inferiore liscio del preopercolo. Il genere comprende tre specie: ordinaria, piccola e francese.

Il chop comune (Z. zingel) vive nel Danubio e nei suoi affluenti, dalla Baviera al delta e nel Dniester. Il colore del corpo è giallo grigiastro, sui lati ci sono quattro strisce marrone scuro. Raggiunge una lunghezza di 30-40 cm, lunghezza massima 48 cm. Tiene in fondo, nei grandi fiumi si verifica nella parte del canale; si nutre di invertebrati di fondo, piccoli pesci. Il caviale si genera in marzo-aprile nel letto del fiume, su ciottoli. Caviale piccolo, appiccicoso.

Una piccola braciola (Z. streber) è comune nel Danubio e nei suoi affluenti, come una normale braciola, e nel fiume Vardar (bacino dell'Egeo). In confronto al taglio ordinario, ha un corpo più lungo; mantiene i siti con un flusso ancora più rapido. La braciola francese (Z. Asper) vive nel bacino del Rodano, in apparenza e lo stile di vita è vicino a un piccolo taglio.

Testa di pesce persico (Romanichthys) con una specie di R. valsanicola. Descritto per la prima volta nel 1957 da piccoli affluenti della parte superiore del fiume Arges (bacino del Danubio). Rileva somiglianze convergenti significative con il lancio americano. L'osso preopicale ha un bordo liscio. Le pinne pettorali e ventrali sono piuttosto grandi, le pinne dorsali sono due, la papilla è ben sviluppata (papilla genitale). Il persico scleater raggiunge una lunghezza di 12,5 cm. Vive nei torrenti di montagna, di solito si nasconde sotto le pietre, e si nutre di larve di uccelli primaverili e di altre specie reofile. Probabilmente, può già essere attribuito alle specie in via di estinzione, dal momento che la costruzione di dighe, la deforestazione, l'uso della terra per le colture agricole e l'inquinamento delle acque con prodotti chimici hanno notevolmente cambiato la situazione ecologica dei suoi habitat. Non solo i fattori abiotici hanno contribuito alla riduzione della sua abbondanza, ma anche il peggioramento delle relazioni competitive con alcune specie di cobitidi e pesci carpa, che si sono rivelati più adatti alle mutate condizioni.