Principale > Frutti di bosco

La banana è davvero di agrumi?

Non so come sia stato possibile combinare banane e arance in un'unica famiglia. Frutti completamente diversi, da gustare e in apparenza, e appartengono a famiglie diverse. La banana è una famiglia di banane, che comprende più di 50 specie di piante.

No. Non applicabile.)))

Ecco una lista di piante di agrumi

  • Mandarino (Citrus reticulata) e mandarino,
  • Kumquat (Fortunella japonica),
  • pomelo (Citrus maxima, Citrus grandis)
  • Arancia amara, arancia di Siviglia
  • Clementina (Citrus clementina)
  • Daidai, Siviglia, arancia acida, Citrus aurantium
  • Calce persiana, agrumi di calce tahiti
  • Rangpur, Lemanderin Citrus
  • Shekwasha, mandarino di Taiwan, limone di Hirami
  • Sweet Lime, Sweet Lime, America centrale
  • Tangelo: Minneola tangelo Ugli

I frutti delle banane non sembrano nemmeno i frutti delle arance. Nessuna polpa succosa, nessun olio essenziale nella buccia. I semi dentro sono sì, ma la somiglianza dei frutti è limitata a questo. E se ricordiamo anche il fatto che gli alberi di agrumi crescono sugli alberi, cioè sono dicotiledoni, e le banane sulle palme (piante erbacee), cioè i monocotiledoni, allora non ci può essere dubbio che sono famiglie completamente diverse, non che tipi.

I benefici delle banane

Le banane sono agrumi che sono fermamente inclusi nella nostra dieta a causa del loro gusto gradevole e basso costo, disponibili per ogni abitante del nostro paese. Questo prodotto esotico è incredibilmente utile e si adatta a quasi tutte le persone, perché non provoca allergie o altri effetti collaterali. L'eccezione è fatta da persone che per una ragione o l'altra hanno un'intolleranza individuale alle banane. Non sono fortunati! Ma a tutti gli acciai ti diremo a cosa servono le banane e quali sono le loro proprietà speciali, così da avere un'idea completa di che tipo di frutto sia, o meglio, bacca!

Proprietà di banane

  • Il vantaggio delle banane per una persona di qualsiasi età è indiscutibile. Rapidamente soddisfano la fame, perché contengono il 20% di carboidrati facilmente digeribili (saccarosio, fruttosio, glucosio), mentre il livello di glucosio nel sangue viene mantenuto a un livello costante, quindi, sei assicurato contro l'eccesso di cibo e gli snack dannosi.
  • Una proprietà utile di una banana è anche che contiene acido malico e pectico, così come enzimi per digerire i carboidrati, rendendolo un prodotto molto utile per coloro che seguono una dieta. Naturalmente, il contenuto calorico di una banana è piuttosto alto (circa 89 grammi per 100 grammi), ma queste calorie vengono rapidamente assorbite e le proprietà benefiche di una banana ne valgono la pena. Certo, non dovresti abusare delle banane, è abbastanza per mangiare 2-3 banane medie alla settimana in modo da non rovinare il tuo corpo e nutrire il corpo con vitamine E, C, B6, potassio, magnesio, che fanno bene al cuore, al sistema nervoso e ai muscoli., fegato, cervello e ossa. Ad esempio, 1 banana è in grado di fornire all'organismo 400 mg di potassio, ovvero l'80% del fabbisogno giornaliero!
  • La banana è unica in quanto non provoca quasi mai allergie, quindi le banane per i bambini vengono spesso prescritte come primo pasto. Naturalmente i bambini lo mangiano con piacere, perché le banane sono dolci e gustose e le madri possono essere calme per i loro figli: avranno molte sostanze utili e non "guadagneranno" le loro allergie.
  • Gli scolari che consumano banane diventano più attenti, la loro capacità di memorizzare nuove informazioni migliora.
  • Inoltre, le banane possono essere mangiate con pazienti con ulcera gastrica e gastrite cronica.
  • Le banane contengono una grande quantità di ferro, quindi il loro consumo aumenta il livello di emoglobina nel sangue, che ha un effetto positivo sulle condizioni generali del corpo.
  • Inoltre, le persone che usano le banane stanno diventando più felici. Ciò è spiegato dal fatto che le banane contribuiscono alla produzione di serotonina ("l'ormone della gioia") e ossitocina ("l'ormone dell'amore"), quindi le banane nella dieta possono salvare dalla depressione e dal blu, migliorare la vita sessuale di una persona, aumentare la potenza degli uomini e aumentare il desiderio donne.
  • Le banane sono anche in grado di sopprimere la voglia di fumare!
  • Le banane sono anche utili per le donne nel periodo PMS, le persone impegnate in lavori pesanti, così come gli atleti per recuperare a causa del loro alto contenuto di zuccheri naturali utili.

Può nutrire le banane madri?

"Può una madre che allatta banane?" - Questa è una delle domande più frequenti poste dalle donne alla nascita. Non è una coincidenza, perché una banana si riferisce agli agrumi, che sono famosi per essere forti allergeni. Pertanto, tutti gli agrumi sono proibiti per una madre che allatta, in modo da non provocare coliche, irritazioni e allergie nel bambino. Tuttavia, le banane sono un'eccezione! Le banane possono essere in lattazione, poiché praticamente non contengono acidi che possono irritare l'intestino del neonato. Le banane per le madri che allattano sono necessarie se non altro perché sono in grado di compensare la carenza di vitamine (C, E, B6) e di microelementi necessari per l'attività vitale (calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro) formatisi durante il periodo dell'allattamento, poiché tutte le scorte di sostanze utili scompaiono con latte bambino. Le banane aiutano a mantenere l'immunità grazie al loro contenuto di vitamina C, regolano la funzione intestinale dovuta al potassio e aiutano anche le donne a combattere la depressione postpartum e gli sbalzi d'umore dovuti a una sostanza speciale triptofano.

L'unica volta - goditi le banane, introducendole gradualmente nella tua dieta dopo il parto, osservando attentamente il tuo bambino. Se il bambino non ha allergie, allora mangia una banana matura al giorno - e tutto andrà bene.

Banana per il viso

Banana utile per viso e capelli, grazie alla sua composizione chimica. Molti produttori producono cosmetici a base di banane, è unico nel suo genere e si adatta a quasi tutti i tipi di pelle. Tuttavia, la migliore maschera di banana è quella realizzata nella tua cucina!

Meglio di tutto, una maschera per il viso alla banana è adatta per la pelle secca e sbiadita. Per levigare le rughe e nutrire la pelle con sostanze nutritive, prendere:

  • banana matura - 1 pz.
  • crema - 1 cucchiaino

Mescolare gli ingredienti fino a quando sono lisci e applicare sulla pelle per 20 minuti, quindi risciacquare la maschera con acqua tiepida. Un corso di maschere di 20 giorni molto efficace tenuto ogni giorno o ogni altro giorno. Il miele e il burro di arachidi possono anche essere aggiunti a questa maschera, dalla quale diventerà solo più utile, in quanto contribuirà a rimuovere i segni di affaticamento, donando alla pelle un aspetto fresco e sano.

La pelle grassa è una maschera adatta di banana, albume e succo di limone. Per una tale maschera, prendi:

  • banana matura - 1 pz.
  • uovo - 1 pz.
  • succo di limone - 1 cucchiaino

Tutti mescolare e applicare sul viso per 15 minuti, tenere e lavare con acqua leggermente fredda o un decotto di erbe (calendula, salvia).

I proprietari di un normale tipo di pelle possono realizzare una maschera di kefir-banana. prendere:

  • banana - 1 pz.
  • kefir - 1 cucchiaio. un cucchiaio

Mescolare kefir e purè di banana, applicare sul viso deterso per 10 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e irrigare il viso con acqua minerale.

  • Puoi anche preparare una maschera energetica per la pelle di mezza banana e 1 cucchiaino di succo d'arancia. Applicare la miscela sul viso per 15 minuti, lavare e godersi il risultato brillante!

Speriamo che il nostro articolo ti aiuti a diventare ancora più bello e bello grazie all'uso regolare di banane nel cibo e all'uso di cosmetici naturali derivati ​​dalle banane.

Postato da Anastasia

Mi chiamo Anastasia, lavoro con i bambini da più di 10 anni. La gamma dei miei interessi è piuttosto ampia, è salute, genitorialità, psicologia, relazioni familiari. Sono un candidato di scienze, quindi valuto tutto non solo da un punto di vista pratico, ma anche da un punto di vista scientifico. Durante il mio lavoro ho accumulato molte informazioni, che condividerò volentieri con voi. Visualizza più record

Risulta che la banana è un agrume

Applicazione mobile "Happy Mama" 4.7 Comunicare nell'applicazione è molto più conveniente!

Haaa))) agrumi. È necessario google. Forse è vero, e siamo così stupidi qui)))))

Ma ecco una ragazza più intelligente di Wikipedia

Oh dannazione))) Berry... Non lo sapevo, onestamente... Beh, almeno non un agrume. E poi mi sarei sparato. )))

Questo è dal punto botanico, così come l'erba!

Legando... dove sta andando il mondo

Dai, queste sono bacche rispetto al fatto che lo stesso ieri la testa del bambino è stata tagliata. Questo è almeno pacifico

Sto mangiando una banana! ))) E poi il post sul fatto che si tratta di un agrume!))))))))))))

La banana è agrumi o no

Gli ucraini consumano banane e agrumi tutto l'anno, ma soprattutto la loro popolarità aumenta alla fine dell'autunno, quando iniziano l'influenza e la stagione fredda, e praticamente non ci sono frutta e verdura locali stagionali.

A proposito di questo corrispondente di GolosUA ha detto al nutrizionista Lyudmila Babich.

"Le banane sono un frutto molto utile e prezioso, che è l'ideale per spuntini scolastici di un bambino o per una pausa al lavoro, inoltre, possono essere acquistati immaturi. Si drogano rapidamente con se stessi e le banane non raccolgono affatto il giallo, se maturano su un cespuglio, hanno un sapore amidaceo e non dolce. Pertanto, sono già in viaggio verso i supermercati e ciò non influisce sulla quantità di sostanze preziose in essi contenute.

Quando si scelgono le banane, vale la pena prestare attenzione che la colonna vertebrale non è scura e la pelle è di colore uniforme, senza ammaccature e aree scure.

Gli agrumi non sono meno importanti nella dieta - aumentano l'immunità, aiutano il corpo a resistere alle malattie respiratorie, forniscono all'organismo vitamine.

"Gli agrumi sono conservati per un periodo piuttosto lungo, la cosa principale è che la buccia non dovrebbe essere danneggiata, e i frutti stessi non verrebbero schiacciati e congelati lungo la strada. Il colore della buccia di un frutto maturo deve essere arancione o giallo (limone). La freschezza può essere determinata spremendo leggermente il mandarino o la buccia d'arancia - un frutto maturo cospargerà gocce di succo. Scegli i limoni anche in apparenza. La buccia deve essere priva di macchie e avere un aspetto leggermente lucido (la pelle opaca è un segno di immaturità del feto). Allo stesso tempo, un limone di qualità dovrebbe essere denso al tatto ", ha osservato lo specialista.

Cosa sono gli agrumi? definizione

Il nome stesso deriva dal latino "citrus". E questa parola è tradotta come "limone". Questo è quello che fu chiamato mille anni fa dagli arabi. A proposito, hanno portato questo tipo di frutta in Europa.

Tutti conoscono i frutti con acidità nel gusto, ma cosa sono gli agrumi? Il dizionario esplicativo li definisce come alberi da frutto o arbusti a cui appartengono il limone, l'arancio e alcune altre specie di piante.

Il numero totale di tali frutti è di diverse dozzine e tutti sono stati allevati da varietà selvatiche.

Il frutto più popolare e comune degli agrumi è, ovviamente, un'arancia. Per la prima volta, e molto tempo fa, è apparso in Cina. Si crede che sia un ibrido di mandarino e pomelo. Oggigiorno, un'arancia cresce in quasi tutti i paesi del sud. Se si guardano le statistiche, si scopre che l'uso di questo frutto è molto più di persino le mele. Anche se nel nostro paese sono più comuni.

A proposito di cosa sono gli agrumi, non bisogna perdere di vista altri frutti che non sono meno gustosi delle arance. Ad esempio, mandarini, pompelmi, pomelo e lime. Tutti loro appartengono a questa categoria e non sono inferiori al leader in niente. Ognuno di loro ha trovato un uso per se stesso.

Il mandarino è apparso nel nostro paese dall'Asia orientale e, tra l'altro, molto ben colto in un clima subtropicale.

Un altro frutto di questa famiglia, il pompelmo, ci è stato portato dall'Asia. È anche considerato un ibrido, ma ciò che è esattamente sconosciuto.

Meno popolare e familiare è il pomelo. Si riferisce alla sottospecie di pompelmo. Esternamente - verde con pelle spessa. Più spesso usato per frutta candita o marmellata.

Ma il lime è probabilmente il più nuovo di tutti gli agrumi. Cominciarono a parlare di lui solo nel diciannovesimo secolo. E grazie per questo devi dire ai navigatori britannici. Il nome stesso del frutto in gergo americano suona come "Lime" e tradotto come "inglese".

Tutti i tipi di cui sopra sono mangiati solo senza buccia. Ma il kumquat, che è considerato un sottotipo di arancia, può essere mangiato con la pelle. Ha un sapore come un mandarino.

Sostanze benefiche

Quali sono gli agrumi e quali frutti appartengono a loro, è già chiaro, ma qual è la loro peculiarità e quali proprietà utili hanno?

La cosa più importante è una delle più ricche fonti di vitamina C. E il suo livello è mantenuto fino alla primavera perché il frutto ha una pelle molto spessa e impermeabile.

Molti credono che più il frutto è acido, più la vitamina è in essa. In realtà, questo non è assolutamente il caso. Il suo contenuto non dipende dal gusto. Ad esempio, lo stesso prezzemolo, che non è affatto acido, contiene molto di più del limone.

Il campione di vitamina C è un'arancia. La frutta di medie dimensioni contiene approssimativamente l'assunzione giornaliera richiesta. Il secondo posto è andato al pompelmo.

Inoltre, gli agrumi contengono anche altre sostanze. Principalmente acido folico, estremamente utile per i sistemi nervoso e riproduttivo. Un frutto contiene la dose giornaliera di questa vitamina, che viene anche chiamata B9.

Cos'altro contengono gli agrumi, perché attirano l'attenzione su loro stessi? Sono considerati forti antiossidanti che riducono l'infiammazione nel corpo e rallentano l'invecchiamento. Aiutano a normalizzare la pressione sanguigna e anche a ridurre l'appetito.

limone

Se ti viene chiesto che cos'è l'agrume, allora, molto probabilmente, il pensiero di un limone verrà immediatamente in mente. Anche se l'arancione è considerato un tipo più popolare, ma se una persona perdona improvvisamente, ricorda immediatamente il limone, e per una buona ragione. È sempre stato usato come medicinale perché contiene un sacco di acido ascorbico e citrino, che aiuta il corpo ad assorbire la vitamina C. Inoltre, il limone è anche preso per la prevenzione del diabete. L'odore di questo frutto aiuta a rilassare ed eliminare lo stress.

arancione

Il tipo più popolare è un'arancia che contiene non solo molta vitamina C, ma ha anche vitamine B nella sua composizione. Non sai perché sono necessari e che cos'è? Gli agrumi, ricchi di questa vitamina, fanno bene alla salute di tutto l'organismo e alla vista. Pectina - un'altra sostanza indispensabile, disponibile anche in arancione, aiuta a organizzare il lavoro dello stomaco e l'intero sistema digestivo nel suo complesso.

mandarino

Anche se il frutto è molto gustoso, ma è leggermente inferiore alle sue controparti nel contenuto di elementi utili. Contiene anche vitamine C e A. Aiutano con le malattie dello stomaco, soprattutto se c'è un turbamento, costruiscono un appetito. E il succo di mandarini si consiglia di bere con la bronchite, in quanto cancella perfettamente le vie respiratorie.

pompelmo

Se l'arancia è il leader nell'utilità, allora il pompelmo sta mangiando tra le persone che cercano la loro figura. Perché è considerato e cosa fa l'agrume e come risultato aiuta a perdere peso? Contiene vitamine PP e D, che bruciano bene le calorie. Il pompelmo è consigliato per persone a dieta e per coloro che sono in sovrappeso. Se mangi metà della frutta dopo un pasto, puoi bruciare metà delle calorie ricevute. Esistono anche diete speciali, in cui la base di tutto è arance e pompelmi. Ma non è tutto. Ristabilisce l'energia, ha un effetto tonificante sul sistema nervoso e aiuta a recuperare più velocemente dopo l'intervento chirurgico o le malattie infettive.

Chi non conosce questo aroma fresco e il sapore amaro? Queste particolari caratteristiche rendono la calce così popolare nella preparazione di vari piatti delle cucine del Vietnam, del Messico e della Tailandia. È anche ricco di varie vitamine, calcio e persino ferro. Ha effetti antisettici e antivirali sul corpo umano. Ben lenisce e allevia lo stress.

Non confondere limone e lime. Alcuni pensano addirittura che siano uguali e il colore verde indica che il frutto non è maturato. Questo è l'equivoco più comune. Questi frutti sono completamente diversi. Non vengono nemmeno sostituiti nella preparazione di piatti o bevande, altrimenti tutto il gusto e il fascino svaniranno.

Cos'è l'agrume? Controindicazioni e raccomandazioni

Sembrerebbe che tali frutti sani possano essere mangiati da tutti e in qualsiasi quantità. Ma come si è scoperto, nonostante i grandi benefici, ci sono alcune controindicazioni. Pertanto, non appoggiarsi troppo sui frutti, se cadi nel gruppo a rischio.

Prima di tutto, gli agrumi - in generale e nessuno - sono controindicati in presenza di un'ulcera gastrica o gastrite, in cui vi è una maggiore acidità nel corpo.

Alcuni contengono molto zucchero, quindi non sono particolarmente raccomandati per le persone con diabete.

Limitare il consumo e se siete inclini alle allergie.

Problemi dentali - un altro divieto sull'uso di frutta acida. Contengono acido che influisce negativamente sullo smalto e non così buono.

Se ti piace il succo delle arance, dopo averlo usato, assicurati di sciacquarti la bocca per rimuovere eventuali residui acidi.

Non mangiare molta frutta durante la gravidanza. C'è il rischio che il bambino sia allergico agli agrumi o alla forte diatesi.

Per quanto riguarda le raccomandazioni, gli agrumi possono e devono essere mangiati durante la dieta. Sono a basso contenuto di calorie, a differenza delle banane e dell'uva. Sono anche utili per le persone con problemi intestinali.

Proprietà di banane

  • Il vantaggio delle banane per una persona di qualsiasi età è indiscutibile. Rapidamente soddisfano la fame, perché contengono il 20% di carboidrati facilmente digeribili (saccarosio, fruttosio, glucosio), mentre il livello di glucosio nel sangue viene mantenuto a un livello costante, quindi, sei assicurato contro l'eccesso di cibo e gli snack dannosi.
    La banana è unica in quanto non provoca quasi mai allergie, quindi le banane per i bambini vengono spesso prescritte come primo pasto. Naturalmente i bambini lo mangiano con piacere, perché le banane sono dolci e gustose e le madri possono essere calme per i loro figli: avranno molte sostanze utili e non "guadagneranno" le loro allergie.

Può nutrire le banane madri?

"Può una madre che allatta banane?" - Questa è una delle domande più frequenti poste dalle donne alla nascita. Non è una coincidenza, perché una banana si riferisce agli agrumi, che sono famosi per essere forti allergeni.

L'unica volta - goditi le banane, introducendole gradualmente nella tua dieta dopo il parto, osservando attentamente il tuo bambino. Se il bambino non ha allergie, allora mangia una banana matura al giorno - e tutto andrà bene.

Banana per il viso

Banana utile per viso e capelli, grazie alla sua composizione chimica. Molti produttori producono cosmetici a base di banane, è unico nel suo genere e si adatta a quasi tutti i tipi di pelle. Tuttavia, la migliore maschera di banana è quella realizzata nella tua cucina!

Meglio di tutto, una maschera per il viso alla banana è adatta per la pelle secca e sbiadita. Per levigare le rughe e nutrire la pelle con sostanze nutritive, prendere:

  • banana matura - 1 pz.
  • crema - 1 cucchiaino

Mescolare gli ingredienti fino a quando sono lisci e applicare sulla pelle per 20 minuti, quindi risciacquare la maschera con acqua tiepida. Un corso di maschere di 20 giorni molto efficace tenuto ogni giorno o ogni altro giorno. Il miele e il burro di arachidi possono anche essere aggiunti a questa maschera, dalla quale diventerà solo più utile, in quanto contribuirà a rimuovere i segni di affaticamento, donando alla pelle un aspetto fresco e sano.

La pelle grassa è una maschera adatta di banana, albume e succo di limone. Per una tale maschera, prendi:

  • banana matura - 1 pz.
  • uovo - 1 pz.
  • succo di limone - 1 cucchiaino

Tutti mescolare e applicare sul viso per 15 minuti, tenere e lavare con acqua leggermente fredda o un decotto di erbe (calendula, salvia).

I proprietari di un normale tipo di pelle possono realizzare una maschera di kefir-banana. prendere:

  • banana - 1 pz.
  • kefir - 1 cucchiaio. un cucchiaio

Mescolare kefir e purè di banana, applicare sul viso deterso per 10 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e irrigare il viso con acqua minerale.

  • Puoi anche preparare una maschera energetica per la pelle di mezza banana e 1 cucchiaino di succo d'arancia. Applicare la miscela sul viso per 15 minuti, lavare e godersi il risultato brillante!

Speriamo che il nostro articolo ti aiuti a diventare ancora più bello e bello grazie all'uso regolare di banane nel cibo e all'uso di cosmetici naturali derivati ​​dalle banane.

Video: banane Scegliere delizioso!

Video: dieta per madri che allattano alla perdita di peso. Perdere peso dopo il parto

I benefici e i danni degli agrumi
Probabilmente, hai più volte incontrato l'opinione che vale la pena mangiare gli agrumi. Sono molto popolari, soprattutto in inverno, quando i nostri frutti domestici sono meno disponibili e più costosi rispetto alla stagione. Cosa contiene gli agrumi così preziosi da essere inclusi nella dieta? In che modo influiscono sul funzionamento del nostro corpo? In questo articolo cercheremo di rivelare leggermente questo argomento popolare. Citrus - che cos'è?
Gli agrumi sono frutti che crescono in un clima tropicale e appartengono alla famiglia Ruta. Quali frutti sono gli agrumi? Non sono solo tutte le varietà di arance, limoni, pompelmi, mandarini, ma anche pomelo, lime, mandarini, clementine o lemonquat. Sono un componente popolare di succhi di frutta e bevande e sono spesso consumati in forma cruda o in scatola. Benefici degli agrumi
Contengono vitamina C - anche se non nella stessa quantità di rosa selvatica o ribes nero - 100 grammi di limone contengono circa 50 mg di vitamina C, ma sono già una ricca fonte di acido ascorbico. La buccia spessa protegge bene l'interno del frutto dall'ambiente, il che consente di risparmiare più vitamine anche durante la conservazione a lungo termine. Tuttavia, se il frutto contiene una grande quantità di conservanti e viene conservato in condizioni inutilizzabili, il contenuto di vitamine può diminuire in modo significativo a causa delle reazioni avverse che si verificano nel frutto.
Sono a basso contenuto di calorie - una piccola quantità di energia è associata all'elevato contenuto di acqua di questi frutti. Il pompelmo, in particolare rosso o bianco, è particolarmente indicato per le persone a dieta (il rosso contiene solo 30 kcal per 100 grammi di frutta). C'è anche una varietà dalla pelle verde, che è un ibrido di un pompelmo con un gigante arancione. Il consumo regolare di pompelmo è consigliato non solo per coloro che vogliono perdere peso, ma anche per le persone con diabete. Ciò è dovuto a una marcata diminuzione del livello di glucosio nelle persone che mangiano regolarmente questo agrume. Questo frutto influisce anche sulla riduzione del colesterolo nel sangue.
Migliora la digestione - gli agrumi contengono grandi quantità di fibre e pectina, che regolano la funzione intestinale e hanno un effetto positivo sull'apparato digerente.
Migliorano il lavoro del sistema cardiovascolare - serrano le pareti dei vasi sanguigni, grazie alla vitamina C contenuta in essi, riducono il livello dei trigliceridi e del colesterolo nel sangue.

Video: Informazioni sulla necessità di integratori alimentari per bambini.mp4

Hanno un effetto alcalinizzante - nonostante siano acide, abbassano l'acidità, che ha un effetto positivo sullo stato dell'equilibrio acido-base del corpo. La nostra dieta è dominata da prodotti che aumentano l'acidità - carne e cereali, allo stesso tempo, consumiamo troppo pochi alimenti alcalini, come frutta o verdura.
Aumentare l'assorbimento del ferro - usiamo troppo poco ferro da prodotti che cadono nello stomaco. La vitamina C contenuta negli agrumi migliora l'assorbimento del ferro dagli alimenti che sono ricchi di questo componente minerale - a proposito, quindi dovresti mangiare verdura fresca o macedonia per il pranzo o bere un bicchiere di succo.
Contengono antiossidanti - composti che proteggono le nostre cellule, neutralizzano l'azione dei radicali liberi, prevengono lo sviluppo di alcune malattie, in particolare l'aterosclerosi e supportano il lavoro del sistema immunitario.
Sono colorate - il gulasch marrone, il porridge grigio, il cavolo fritto non è un colore molto attraente, e le persone in qualche modo non sanno perché perdono l'appetito. O magari bere un bicchiere di succo d'arancia? Il colore del cibo consumato è estremamente importante, è stato dimostrato dagli scienziati. Di che colore il nostro piatto influisce sull'appetito ed è di grande importanza per il piacere del cibo. Anche l'aspetto psicologico è importante: il colore del cibo influisce sul nostro umore. Il colore arancione, cioè il più comune tra gli agrumi, è attribuito a un'azione che stimola la creatività e supera l'umore depresso.
Rafforzare l'immunità - vitamine contenute nei frutti: C, gruppo B, beta-carotene e sostanze minerali: potassio, calcio, magnesio, fosforo, selenio, rame, influenzano il normale funzionamento e le trasformazioni biochimiche che si verificano nel nostro corpo. Una persona ben nutrita, la cui dieta include tutti i nutrienti necessari, si adatta meglio alle infezioni.
Ricorda, tuttavia, che gli agrumi raffreddano il corpo - questa capacità di agrumi è un vantaggio piuttosto nei giorni caldi che nei giorni freddi. Gli agrumi riducono il calore corporeo, che è indubbiamente molto utile per le persone nelle regioni calde dove questi frutti vengono coltivati, ma non in inverno nel nostro paese, dove non c'è bisogno di raffreddarsi, ma tornando, per esempio, da una passeggiata che sogniamo piuttosto, per riscaldare zuppa calda o tè. Tuttavia, non dovremmo esagerare - avendo mangiato un'arancia, non inizieremo a tremare dal freddo. Svantaggi degli agrumi

Video: quali vitamine contiene il mandarino o di mandarini utili per le donne in gravidanza

Gli agrumi hanno diversi vantaggi, ma il loro uso può portare ad alcuni effetti avversi sulla salute. Di seguito sono riportati alcuni degli svantaggi di mangiare questi frutti.
Residui di antiparassitari - gli agrumi fanno molta strada prima che raggiungano la nostra tavola dal sito di raccolta. Per prevenire il deterioramento della frutta, vengono utilizzati numerosi prodotti fitosanitari e quindi vengono utilizzati conservanti. Pertanto, ricordiamoci di lavare a fondo il frutto e lavare la crosta, soprattutto se non lo gettiamo via, ma lo useremo come additivo alla cottura.
I frutti più sani - al posto della loro collezione. La raccolta di frutti immaturi, che maturano più tardi, il trasporto a lungo termine, lo stoccaggio e l'uso di agenti chimici che prevengono il deterioramento - tutto ciò influisce negativamente non solo sul gusto, ma anche sul valore nutrizionale degli agrumi. Se, tuttavia, non possiamo permetterci di viaggiare in paesi dove questi frutti crescono, resta da fare affidamento su quelli che abbiamo in magazzino.
I frutti domestici sono più sani. Dipende dai fattori sopra elencati che influenzano il declino del valore nutrizionale degli agrumi. I nostri organismi, di regola, tollerano meglio le prugne e le mele domestiche rispetto alle prelibatezze straniere. Dovrebbe, tuttavia, ricorrere agli agrumi.
Le mele popolari, nonostante il loro significativo gusto gustativo, il contenuto di fibre di potassio e di dieta, sono relativamente povere in termini di contenuto di vitamine e minerali rispetto ad altri frutti (ad esempio, vitamina C). Lo stoccaggio prolungato delle mele porta al fatto che sono certamente meno pregiate in termini di valore nutritivo rispetto a quelle utilizzate immediatamente dopo la raccolta da un albero di mele. Gli agrumi possono essere una buona alternativa alle verdure domestiche fuori stagione.
Interazione con farmaci È meglio bere medicine con acqua naturale. Perché non dovremmo usare succhi di frutta per questo scopo? Se questo è fatto, può portare a reazioni pericolose tra il farmaco e le sostanze contenute nel succo. I medici avvertono, in particolare, contro il lavaggio delle compresse con succo di pompelmo. Come hanno identificato gli scienziati americani, una minaccia per la nostra salute è, per esempio, la combinazione di farmaci antiallergici con questa bevanda - questo può portare allo scompenso cardiaco.
Presta attenzione ai denti. Gli agrumi hanno un effetto positivo sul nostro sistema digestivo e lo smalto dei denti non è più necessario. Gli acidi organici nel frutto indeboliscono i nostri denti e possono causare sintomi dolorosi. Gli agrumi più acidi - limone e lime - sono i più dannosi. Tuttavia, questo problema non è insormontabile, soprattutto perché non consumiamo questi frutti nella loro forma pura - tranne escludendo il limone, che mangiamo con miele o zucchero. Tuttavia, il più delle volte si tratta di succo spremuto da questo frutto, che è spesso incluso nella composizione di vari tipi di bevande. Nulla impedisce di bere tali bevande attraverso una cannuccia - in questo modo, possiamo salvare lo smalto dei denti. Oli essenziali
Gli agrumi, oltre ad essere un componente prezioso della nostra dieta, hanno anche una serie di altri usi. Gli olii essenziali da essi ottenuti vengono utilizzati per aromatizzare i prodotti alimentari. Un buon esempio sarebbe l'olio di limone, aggiunto alla pasticceria, così come il bergamotto, che è noto almeno dal tè Earl Grey, ottenuto dall'arancia amara, il bergamotto, che assomiglia un po 'al limone.
Questi oli sono anche usati in aromaterapia. Olio di bergamotto, aggiunto al bagno, allevia l'infiammazione della pelle, è anche accreditato con la capacità di alleviare lo stress e la tensione, a sua volta, l'olio di limone ha un effetto che aiuta con raffreddori, reumatismi, aritmie e vene varicose.
Gli agrumi sono componenti preziosi della nostra dieta, sebbene non solo. Gli agrumi sono apprezzati come piante ornamentali, gli olii essenziali di agrumi sono ampiamente utilizzati in profumeria, sono anche parte dei cosmetici. Oltre alla polpa, l'industria alimentare utilizza spesso bucce di frutta, in particolare buccia di arancia e limone e scorza di lime per decorare cocktail. Gli agrumi hanno molti usi e allo stesso tempo un grande gusto, arricchendo il menu.

A quale gruppo di piante appartiene - erba o alberi?

Una banana non è una, ma diverse piante unite da tratti simili. Di norma, questo concetto implica i seguenti tipi di banane:

Queste sono grandi piante con radici forti, un piccolo gambo e un tronco falso sviluppato. Altezza fino a 15 metri e enormi lastre sovrapposte portano alla domanda su cosa sia una banana, erba o albero. Tuttavia, il potente stelo apparentemente rigido rappresenta in realtà un tubo cavo.

Come crescere in natura?

La cultura è comune in Asia e in Sud America. Quasi tutte le varietà di banane possono essere trovate in India, nelle Filippine, in Ecuador. Brasile. Questi paesi sono i leader nell'esportazione di frutti gialli profumati. Con l'aumento dell'umidità nei tropici, una banana si sviluppa in una pianta adulta in 1-1,5 anni.

La pianta cresce in luoghi soleggiati e aperti. I fiori si formano tra i suoi grandi fogli simili a ventagli. Un fiore di banana sembra un enorme bocciolo dal colore violetto-lilla. Dentro ci sono pennelli da cui si sviluppa la frutta più tardi. Il fiore viene anche consumato crudo e utilizzato per preparare vari piatti.

Un frutto di banana è una bacca, frutta o verdura?

Questi grandi frutti gialli sono, in effetti, sorprendenti e contraddittori. C'è una forte opinione che una banana sia un frutto. La dimensione del frutto, la sua buccia e il suo gusto dolce, a prima vista, confermano questa visione. Altre persone credono che una banana sia un frutto o un vegetale. Infatti, nei paesi asiatici, è comune servire i frutti in una forma fritta o bollita come contorno.

In effetti, una banana è una bacca. È caratterizzato dalla presenza di tre strati:

  • buccia;
  • mezzo carnoso;
  • la parte interna.

Dall'alto, ogni frutto è ricoperto da uno spesso ritaglio, sotto il quale è nascosta la polpa. I semi di banana sono nascosti nel profondo. Una struttura simile è peculiare di altri frutti di bosco: anguria, melanzana, pomodoro, ecc. Tuttavia, è consuetudine chiamare il frutto.

Quanto pesa la pelatura?

Il peso di una banana dipende dalla sua specie. In media, un frutto con una lunghezza di 18-20 centimetri, arriva a 150 grammi. Le grandi banane pesano di più: 200-250 grammi. Il peso di una bacca piccola (12 centimetri o meno) è di circa 100 grammi.

struttura

Al momento vengono coltivate circa 450 varietà di bacche. Tuttavia, non tutti vengono trasportati e archiviati correttamente. Circa 100 varietà di frutta sono considerate ottimali per l'esportazione. La composizione di una banana dipende direttamente dalla sua varietà, dallo stadio di maturità e dal tipo di lavorazione prima del consumo.

Valore nutrizionale

Questo concetto riflette tutte le proprietà benefiche delle bacche, contribuendo alle esigenze dell'organismo.

Tabella 1. Il valore nutrizionale di una banana per 100 grammi di prodotto

CULTURE DI AGRUMI - questo è.. Che cos'è CITRUS CULTURES?

Il contenuto

CULTURE DI AGRUMI - sempreverdi del genere Citrus, che danno frutti succosi. I più comuni sono l'arancio, il pompelmo, il mandarino, il limone, il cedro, il pampelmo... Il dizionario enciclopedico di grandi dimensioni

culinario

: E 'stato attraversato nel 1914 in Giamaica con mandarino e pompelmo. Ha un sapore dolce.

in questo articolo arancia da frutto: questa pianta è conosciuta da tutti fin dall'infanzia. Puoi leggere su Orange

: Bergamotto ottenuto incrociando un'arancia e un cedro. Il frutto ha un sapore amaro piacevole, il bergamotto

Gli agrumi provengono dall'India. Cresce principalmente nei luoghi selvaggi dell'India e nella parte meridionale dell'India centrale. Il sapore è acido a causa del suo alto contenuto di acido, anche se contiene anche alcuni tipi di zuccheri. Le pelli Guyanaim hanno qualcosa come eucalipto o zenzero. È per questo motivo che vengono anche utilizzati per la marinatura nell'India del Sud. Gayanim

: Presumibilmente il pompelmo deriva dall'incrocio di un pomelo con un'arancia. I frutti hanno un gusto molto aromatico e un retrogusto amaro e amaro. Pompelmo è stato scoperto a metà del 18 ° secolo nei Caraibi

: È una forma strettamente correlata di un limone ordinario. E 'anche usato come un limone normale. Limone dalla pelle ruvida

: Come suggerisce il nome, questo frutto è la patria dell'India. È uno dei vecchi e primitivi antenati degli agrumi moderni. Questa pianta è una specie in via di estinzione. Questo frutto è usato per scopi curativi e spirituali in India. Arancio indiano selvatico

: Il frutto di questo frutto è immangiabile, ma la buccia viene utilizzata in cucina. Il succo nel frutto è molto aspro. In cucina, usa le sue foglie. Le foglie sono utilizzate per i piatti tradizionali tailandesi - tom yam (zuppa acida) Kafir-lime

: Grande arbusto o albero, alto fino a 10-12 metri, tiglio rotondo

: Prende il nome dalla città di Yichang, in Cina. Una pianta robusta che può crescere nelle regioni temperate dell'Europa e degli Stati Uniti Limon ichansky

: Coltivato nelle regioni tropicali e subtropicali del globo. I frutti sono usati allo stesso modo dei normali frutti di limone, il limone selvatico

27. Otahayt (dolce rangpur, ohajty rangpur, arancione tahitiano). Anche questo, anche il limandarin, viene dall'India. Aperto nel 1813 a Tahiti, da dove gli europei lo hanno consegnato in tutto il mondo.

28. Limone grosso o citronella. Viene dal nord dell'India ed è un ibrido di mandarino e cedro.

29. Pomelo. È Citrus maxima, Citrus grandis, pummela e sheddok in onore del Capitano Sheddok, che portò semi di pomelo nelle Indie occidentali (alle Barbados) dall'arcipelago malese nel 17 ° secolo. Enormi frutti rotondi o a forma di pera con una buccia piuttosto spessa, molta carne succosa, membrane grossolane facilmente smontabili. Uno degli agrumi originali, da cui è sparita tutta la loro diversità. La scorza di pomelo è gialla, verde, e la polpa è gialla, verde, rossa.

30. Pomelo con lime.

31. Ibrido - Pompelmo di Duncan, varietà allevata in Florida, nel 1830

32. Anche un ibrido - pompelmo Hudson

Oroblanco non è nemmeno molto simile.

Un altro mistero della natura: il pompelmo neozelandese:

Pompelmo neozelandese (pompelmo neozelandese)

Si chiama pompelmo, ma credono che sia un tangelo naturale, o un ibrido di pomelo e pompelmo. Anche il luogo di origine non è chiaro, né in Cina né in Australia. Molto più dolce della maggior parte dei pompelmi.

Gli ibridi di pompelmo e arancia si chiamano arancioni. Chironya si distingue tra i frutti arancioni - gli agrumi, i cui frutti sono grandi come il pompelmo, e hanno un sapore più simile ad un'arancia. Chironya è anche un ibrido naturale. Fu trovata nel 1956 a Porto Rico, rape graffiate, bloccata in qualche modo nella classificazione e cominciò a coltivare. Ecco Chironya:

Ma questa cosa si chiama scoop, cuccette o mandarino acido, Citrus sunki:

Da solo, i suoi frutti non mangiano, ma con la sua partecipazione sono stati ottenuti interessanti ibridi: Yuzu e Calamondin. Yuzu (icandrin, giovanile) - il risultato di attraversare il riccio e ichang-papad (calce ichangovogo). A proposito di papads un po 'più tardi, e lo yuzu sembra quasi un vero limone, solo leggermente più rotondo. E lo stesso acido. Anche se il limone non ha trascorso la notte lì. Questo ibrido ha già duemilacinquecento anni. Ecco:

Il secondo ibrido del chunk è la calamondina (è la calce dorata, l'arancio panamense), il risultato dell'incrocio tra mandarino acido e kumquat (circa il kumquat anche dopo). Questo ibrido è di origine cinese, ma è arrivato in Europa attraverso le Filippine. Ha ereditato di più dal mandarino acido che dal kumquat, ma ha un commestibile, come il kumquat, la buccia. Kalamondin attraversò perfettamente e divenne in questa occasione genitore di molti ibridi. Viene utilizzato nel cibo in vari modi - da solo, crudo, essiccato, essiccato, aggiunto alla marinata per pescare, salato, come cetrioli, marinato con spezie e servito con carne, marmellata, marmellata, frutta candita. Sembra questo:

Bene, Dio stesso ordinò successivamente di andare a kumquat. Questi sono così piccoli, con la falange estrema del pollice di un maschio adulto, frutti gialli o arancioni, di forma simile ai limoni ridotti. Venduto, di regola, in grandi negozi di alimentari, in vassoi di schiuma laminata. Apparso in Russia relativamente di recente, solo pochi anni. In primo luogo, erano incredibilmente costosi, ma oggi sono più economici. Qui, se non li hai ancora provati, li hai già visti di sicuro:

I kumquat sono stati attribuiti agli agrumi relativamente di recente - quando Swing ha proposto di evidenziare Citrus sottogenera Fortunella (in realtà per Kumquat). Cioè, il pomelo, il mandarino, il cedro sono sia il genere Citrus che il sottogenere Citrus, ei Kumquat sono il genere Citrus, il sottogenere Fortunella.

La patria kumquat è probabile che la Cina. Cioè, sono citati per la prima volta (nel 1646) da un autore europeo, ma come frutto coltivato in Cina. E nel 1178 sono già descritti nella letteratura cinese. Nel 1712, i kumquat furono inclusi nell'elenco delle colture coltivate in Giappone. In realtà e ancora le principali regioni di kumquat in crescita sono Cina, Asia sud-orientale e Giappone. In Europa, sono coltivati ​​sull'isola greca di Corfù. I kumquat crescono anche in Egitto, Israele e in Florida.

A proposito, piccole cose agrodolci che vengono vendute in bancarelle con frutta secca sotto i nomi "limone essiccato" e "mandarino essiccato" (o anche peggio - "limone essiccato", "mandarino essiccato") sono in realtà essiccate kumquat. Bene, in un pizzico - limequats o mandarini squat. Come puoi immaginare, la limequat è un ibrido di lime e kumquat, mentre il mandarino è mandarino e kumquat.

Famose varietà di alberi da frutto nani e semi-nani con una bella corona, costantemente decorati con fiori e frutti. Da un gran numero di famose varietà di limoni a casa, puoi coltivare quelli che sopportano il nostro "clima" interno, crescono bene e hanno frutti abbondanti, oltre ad essere decorativi.

Le banane sono caratterizzate da alto contenuto di amido. Ci sono molte vitamine nei frutti: acido ascorbico (vitamina C), vitamina P, carotene.

Negli agrumi si accumulano 50-90 mg / l di vitamine; la loro caratteristica è la conservazione della quantità originale di vitamina senza perdite significative durante la conservazione (gli agrumi non hanno enzimi che ossidano l'acido ascorbico). Una quantità significativa di vitamina C in fragole, lamponi, uva spina.

Alcuni frutti sono come concentrati di vitamine naturali: in rosa canina fino a 1500 mg / l di vitamina C e 5 mg / l di carotene, in cenere di montagna rispettivamente 50 e 8, in olivello spinoso 120 e 8, in ribes nero fino a 400 mg / l di vitamina C.

Il contenuto calorico dei frutti è piccolo e in media 50-70 kcal per 100 g (1 kcal - 4,19 kJ).

Le sostanze nei frutti svolgono un ruolo significativo nei processi di digestione e metabolismo. Gli acidi organici sono potenti agenti patogeni della secrezione pancreatica e della funzione motoria intestinale. Dei tannini di frutta, il tannino e le catechine hanno gli effetti biologici più pronunciati. Mirtillo, pera, mela cotogna e corniolo si distinguono per il loro alto contenuto di tannino. Molti frutti sono usati come rimedi (per esempio, lamponi) e nella nutrizione dietetica.

Molti tipi di frutta bene e per lungo tempo vengono conservati freschi nei frigoriferi con raffreddamento artificiale e composizione regolabile dell'ambiente del gas. Le mele, le pere, gli agrumi, l'uva, le banane più durature. I frutti sono sottoposti a congelamento, essiccazione, inscatolamento (marmellata, composta, marmellata, ecc.), Vengono trasformati in succo e utilizzati nell'industria dolciaria.

Frutti della famiglia delle Rosacee:

  • pome:
    • mela (Malus spp.);
    • Aronia spp. (Aronia spp.);
    • biancospino (Crataegus spp.);
    • Irga (Amelanchier spp.);
    • Nespola tedesca (Mespilus germanica);
    • Lokva (Eryobotrya japonica);
    • specie di pera, europea e asiatica (Pyrus spp.);
    • Cotogna (Cydonia oblonga e Chaenomeles spp.).
  • drupacee (genere Prunus):
    • albicocca (Prunus armeniaca); albicocche secche essiccate (snocciolate) e albicocche secche (snocciolate) (Prunus armeniaca);
    • zherdela (Prunus armeniaca vulgaris) - piccola varietà di albicocche;
    • ciliegia (Prunus avium);
    • ciliegie dolci (Prunus cerasus);
    • drain; in forma secca - prugne;
    • pesca (Prunus persica);
    • la nettarina (Prunus nectarina) è una varietà di pesca;
    • ciliegio selvatico (Prunus virginiana);
    • prugna di ciliegio (Prunus cerasifera).
  • altri membri della famiglia rosa:
    • fragole (fragola, Fragaria spp., Rosacee);
    • lampone (Rubus idaeus; Rosaceae);
    • Mora (Rubus fruticosus; Rosaceae);
    • lampone viola (Rubus phoenicolasius; Rosaceae);
    • lampone eccellente (Rubus spectabilis; Rosaceae);
    • Loganberry (Rubus loganobaccus; Rosaceae);
    • lampone a fiore piccolo (Rubus parviflorus; Rosaceae);
    • rovo (Rubus chamaemorus; Rosaceae);
    • principessa (Rubus arcticus; Rosaceae).
  • mela (Malus spp.);
  • Aronia spp. (Aronia spp.);
  • biancospino (Crataegus spp.);
  • Irga (Amelanchier spp.);
  • Nespola tedesca (Mespilus germanica);
  • Lokva (Eryobotrya japonica);
  • specie di pera, europea e asiatica (Pyrus spp.);
  • Cotogna (Cydonia oblonga e Chaenomeles spp.).

Quali frutti sono gli agrumi

Non scopriremo l'America se diciamo che gli agrumi contengono un'enorme quantità di vitamina C. Inoltre, contengono fibre, minerali e sostanze fitochimiche, che a loro volta impediscono la formazione di tumori cancerosi. Ma quali frutti appartengono alla famiglia degli agrumi?

  1. Orange. Questo frutto è molto popolare tra i consumatori. Se mangi una piccola arancia, puoi essere sicuro di aver così arricchito il tuo corpo con la vitamina C tanto necessaria. Non è necessario mangiare un'arancia nella sua forma pura, puoi ricavarne un'insalata, aggiungere carne o dolci. Oltre a tutto quanto sopra, questo frutto contiene pochissime calorie. Ciò significa che può essere mangiato da persone che guardano il loro peso;
  2. Pompelmo. In una sola volta, diciamo che, a differenza dell'arancia, questo frutto contiene molto meno zucchero. È anche ricco di magnesio, calcio e fibre. Ma la sua componente più importante è licopene. Questo componente rende i tumori più piccoli e riduce al minimo il rischio di sviluppare il cancro alla prostata;
  3. Mandarino. Contiene vitamina A, tiamina e fibra alimentare. Questa combinazione di componenti può ridurre il rischio di malattie del fegato e prevenire lo sviluppo di aterosclerosi;
  4. Limone e lime Va detto che dal loro gusto questi due frutti sono piuttosto aspri. È per questo motivo che praticamente non mangiano nella loro forma pura. Sono utilizzati nel processo di cottura come uno dei componenti. Nella composizione sia di limone che di lime ci sono i lemonoidi, che hanno la capacità di superare alcuni tipi di cancro.

Quindi, come si può vedere, gli agrumi non sono solo gustosi, ma anche cibo sano che previene molte malattie e aiuta a diversificare la dieta.

11 fantastici modi per utilizzare agrumi e banane!

Gli agrumi e le banane possono essere molto utili, quindi invece di buttarli fuori, usali per molte cose in casa.

Ecco alcuni dei nostri suggerimenti su come utilizzare agrumi e banane:

-Deodorante per ambienti. La scorza di agrumi può essere un ottimo deodorante per ambienti facile da preparare. Far bollire l'acqua e aggiungere la scorza di agrumi insieme a un pizzico di cannella e chiodi di garofano. Il tuo nuovo deodorante per ambienti emetterà un odore meraviglioso nella tua casa e umidificherà bene l'aria.

-Dentifricio. Con una combinazione di banane e scorze di agrumi, puoi ottenere l'effetto dello sbiancamento dei denti. Metti la miscela di pelle schiacciata sui denti per due minuti, quindi risciacqua la bocca con acqua tiepida. Ripeti la procedura per una settimana o due e rimarrai stupito dai risultati.

-Pelle candeggiante Sbiancare la pelle può essere un compito facile se si strofina un po 'di scorze di agrumi. Gli agrumi contengono una grande quantità di vitamina C, che è un naturale sbiancante della pelle.

-Rimuove le rughe. La buccia di banana è un'ottima soluzione naturale per ridurre le rughe. Utilizzare questo metodo ogni giorno, basta mettere le croste schiacciate sul viso per 10-15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. L'uso regolare di questo metodo riduce efficacemente le rughe e rende il viso più liscio.

Proprietà utili delle banane

Grandi lotti di banane sono stati portati in Russia in tempi relativamente recenti - negli anni '30 del secolo scorso. Disponibili per l'acquirente di massa per l'acquisto giornaliero, sono diventati solo con il crollo dell'Unione Sovietica. In soli tre decenni, questo frutto tropicale è diventato così popolare con la maggior parte di noi che ora molti di noi non possono immaginare un giorno senza questi alimenti dolci e nutrienti. Secondo le statistiche, questo frutto semplice e conveniente è ora incluso nella dieta permanente della stragrande maggioranza della popolazione russa. In termini di consumo, le banane sono al quinto posto tra tutti i frutti. Solo mele, pere, mandarini e arance li sorpassano. Per ogni cittadino della Russia ogni anno cadono 7 kg di banane. Il 96% delle famiglie in Russia acquista banane almeno una volta al mese. È particolarmente piacevole che, oltre al gusto delicato e al valore nutrizionale straordinario, le banane abbiano una serie di proprietà utili che li rendono elementi indispensabili di una dieta sana.

I benefici delle banane, come di qualsiasi altro prodotto, sono determinati principalmente dalle vitamine e dai microelementi in essi contenuti. Se si confrontano questi frutti tropicali con le mele, si scopre che le banane contengono più di cinque volte il contenuto di vitamina A e ferro, proteine ​​- 4 e carboidrati - 2. Considerare la composizione minerale vitaminica delle banane in modo più dettagliato. Diamo il contenuto di sostanze utili come percentuale della dose giornaliera raccomandata in termini di 200 grammi del prodotto - cioè quanto pesa una banana media. Quindi, in una banana del peso di 0,2 kg contiene in media: 56% del fabbisogno giornaliero di vitamina B6, che è responsabile della capacità lavorativa, del buon umore e del sonno sano, il 30% di vitanimina C, il 14% - B5 e il 10% per B2, B3 e B9. Inoltre contiene vitamine A, E, K. Per quanto riguarda la composizione minerale, una banana contiene il 26% di manganese, il 16% di potassio e rame, il 14% di magnesio e anche il fosforo, il selenio, lo zinco, il ferro e il calcio.

Si potrebbe citare la composizione chimica dettagliata di una banana sotto forma di tavolo, ma molti altri siti su Internet lo hanno già fatto, quindi preferirei concentrarmi sulle proprietà benefiche delle banane, che sono spiegate dalle vitamine e dai minerali in esse contenuti. Quindi, i benefici di questi frutti tropicali sono:

  • Le banane sono un'ottima fonte di energia. Ecco perché anche gli atleti professionisti, prima e dopo l'allenamento, usano spesso questi cibi molto nutrienti e allo stesso tempo ricchi di fibre.
  • Le banane contengono potassio e sodio, necessari per il normale funzionamento del sistema cardiovascolare. A causa di ciò, le persone che consumano questi frutti, riducono significativamente il loro rischio di sviluppare infarti e ictus.
  • Il potassio e il magnesio sono i protettori dei muscoli del corpo dai crampi. Questo è il motivo per cui si può affermare che le banane hanno un effetto anticonvulsivo. Questo è particolarmente vero per le persone che sono attivamente coinvolte nello sport.
  • La fibra contenuta nelle banane, così come la dopamina, la serotonina e la norepinefrina, normalizza il tratto gastrointestinale e aiuta contro la stitichezza. Si consiglia anche ai bambini piccoli di dare una piccola quantità di questi frutti per normalizzare le feci.
  • Sali di potassio presenti nella composizione della banana, favoriscono l'escrezione di liquidi dal corpo. Questo può essere importante per le persone, ad esempio, il gonfiore degli arti.
  • A causa della sua struttura, le banane sono un eccellente mezzo per aiutare a normalizzare l'acidità dello stomaco. Il loro uso riduce il rischio di bruciore di stomaco e ulcere.
  • La presenza dell'aminoacido triptofano nelle banane, da cui si forma la famosa serotonina, rende le banane una fonte di buon umore, vigore e persino un sonno sano. Questi gioiosi frutti solari aiutano a prevenire e persino a superare la depressione.
  • La vitamina A nelle banane aiuta a prevenire le malattie degli occhi.
  • Alcuni ricercatori ritengono che le banane contribuiscano alla dissoluzione dei calcoli renali e, a causa della presenza di antiossidanti, sono persino in grado di prevenire l'oncologia.
  • Si ritiene inoltre che le banane contribuiscano al miglioramento dell'allattamento nelle madri che allattano, così come alla normalizzazione del desiderio sessuale indebolito.