Principale > I dadi

Halibut orientale. Ricetta passo dopo passo

Lavare e tritare la menta fresca.

Lavare, sbucciare e tritare le carote.

Risciacquare e asciugare il filetto di halibut. Condire con sale, pepe nero, peperoncino e cannella in polvere.

Sciogliere metà del burro in una padella a fuoco medio.

Mettete l'halibut nella padella e soffriggetelo a fuoco medio per 4-5 minuti per parte.

Metti l'halibut su un piatto.

Sciogliere il burro rimasto in una padella a fuoco medio.

Mettere le carote nella padella, aggiungere la scorza di limone e il succo di limone. Condire con sale, pepe nero, cannella in polvere e peperoncino in polvere.

Coprire la padella con un coperchio e friggere le carote a fuoco lento per circa 5 minuti, fino a quando le carote saranno morbide.

Halibut, beneficio e danno al corpo umano

Cos'è l'halibut

L'ippoglosso, anche l'ippoglosso ("sogliola") è un nome comune per 5 specie dei tre generi della famiglia del distaccamento di platano che vive nei mari del nord. Tutte e 5 le specie sono comuni nei mari che circondano i territori settentrionali e orientali della Russia. Gli halibut sono importanti per tutti i paesi del nord.

Si differenziano dalla maggior parte degli altri pesci della famiglia di passera in un corpo più allungato. L'asimmetria del cranio rimane, ma è meno pronunciata rispetto a quella dei flounders.

La gamma è la parte settentrionale dell'Oceano Atlantico e del Pacifico. La superficie totale di tutti i halibut è il Mare di Barents, il Mare di Bering, il Mare di Okhotsk e il Mar del Giappone.

L'halibut comune e nero popolano i mari di Barents, Bering e Okhotsk. L'ippoglosso asiatico a punta di freccia vive nel mare di Okhotsk e nel mare di Bering, a volte in Giappone. L'ippoglosso di punta americana vive nei mari lungo le coste occidentali del Nord America, dall'Alaska nordoccidentale alla California settentrionale, e si trova anche lungo le coste asiatiche del Mare di Bering, in particolare lungo la costa orientale della Kamchatka.

Che tipo di pesce è tale halibut, il beneficio e il danno al corpo umano di halibut, è molto interessato a persone che conducono uno stile di vita sano, monitorare la loro salute e sono interessati ai metodi tradizionali di trattamento. Quindi cercheremo di rispondere alle domande che interessano questa categoria di persone.

I seguenti 3 generi di pesci piatti sono inclusi nell'halibut, incluse 4 specie:

  • Biondo o normale
  • Punta di freccia asiatica
  • Punta di freccia americana
  • Ippoglosso blu o nero.

Fatto interessante: gli halibut sono così diversi, ed è sorprendente che abbiano tutti lo stesso nome. Prendi almeno la taglia. Il pesce più piccolo può arrivare fino a 70 centimetri di lunghezza e fino a 2 chilogrammi di peso, mentre il più solido può crescere più di 5 metri e pesare più di 300 chilogrammi. Una cosa li unisce: sono tutti i predatori che si nutrono degli abitanti del mare.

Gli halibut - bianchi e blu-glassati (o neri) - sono raccolti principalmente nel Pacifico settentrionale, nell'Atlantico settentrionale e nei mari adiacenti dell'Oceano Artico (Barents, Groenlandia e Norvegia).

Peculiarità della colorazione del pesce sono associate a differenze nello stile di vita.

Ippoglossi bianchi più bugie sul terreno, intrappolando le loro vittime; L'halibut con pinne blu nuota a lungo nella colonna d'acqua e insegue prede mobili. Il lato positivo del corpo, essendo visibile da lontano, avrebbe tradito un predatore che nuotava negli strati intermedi.

Il rombo dell'Estremo Oriente è molto più grasso dell'ippoglosso dell'Estremo Oriente (nero); La percentuale di grasso nella carne è 5-19 e 0,2-10%, rispettivamente. Nell'Atlantico, la carne di ippoglosso è significativamente meno grassa e l'ippoglosso atlantico dalla cresta blu è un pesce molto gustoso, oleoso e goloso.

La carne dell'halibut bianco ha una consistenza densa, ma non grossolana e non rigida, e la carne sinekory (nera) è succosa e tenera. L'halibut con pinna blu penetra a più latitudini settentrionali rispetto a quelle con i capelli bianchi e viene tenuto a profondità considerevoli.

Il peso normale dell'ippoglosso bianco è di 5-9 kg e il synekory - 1-4 kg. Nell'Atlantico si conoscono individui isolati di ippoglosso bianco che pesano fino a 300 kg, mentre nella pesca non ci sono più di 8-10 kg di pesci pinna blu. Il tenore di grasso dell'halibut nell'Atlantico è solitamente nettamente inferiore a quello dell'Estremo Oriente.

In Estremo Oriente, molti ippoglossi a punta di freccia sono estratti, ma questi pesci, nonostante il loro alto contenuto di grassi e il buon gusto, sono molto difficili nella cucina casalinga a causa della consistenza della carne solitamente estremamente debole (strutturalmente). Di conseguenza, l'ippoglosso a punta di freccia nel commercio, di regola, non produce.

La carne di ippoglosso più tenera, con piacevole acidità, è considerata una delle più deliziose, ma questa specie è inclusa nel Libro rosso internazionale e la sua pesca è limitata. Il blu halibut, che ha anche eccellenti proprietà gustative, oggi costituisce il grosso della pesca. In termini di gusto e qualità nutrizionali, queste specie sono inferiori agli individui con i denti di freccia, ma la loro preda è aumentata significativamente negli ultimi anni a causa della riduzione del numero delle specie dai capelli bianchi.

L'ippoglosso è in vendita in forma fresca o congelata. Ne vengono fatti molti snack caldi e freddi, fritti in grasso, su un graticcio, in pastella o impanati, bolliti, in umido con verdure, al forno, salati, affumicati in modi freddi o caldi. L'ippoglosso in scatola con olio vegetale o in succo proprio, e il caviale salato di questo pesce, che è buono come snack indipendente o può essere usato per preparare panini, insalate e altri piatti, è spesso in vendita.

L'uso di halibut

Aminoacidi utili, vitamine e oligoelementi che compongono l'ippoglosso hanno un effetto positivo sul corpo umano:

L'acido aspartico aiuta gli atleti a costruire muscoli e aumenta i livelli di testosterone negli uomini.

L'acido nicotinico (vitamina PP) dilata i piccoli vasi, il che porta a un migliore apporto di sangue al cervello e agli organi interni. Una carenza di acido nicotinico porta a disturbi metabolici e demenza.

Gli acidi omega-3 abbassano il colesterolo e la pressione sanguigna. Proteggi da infarti e ictus. Trattare l'artrosi. Migliora la memoria e contribuisci al normale funzionamento del cervello.

L'alanina ha un effetto positivo sugli ormoni. Aiuta le donne a far fronte agli effetti della menopausa. Rimuove l'ammoniaca dal corpo, che si accumula dopo uno sforzo fisico intenso.

La lisina aiuta a bruciare i grassi. Aumenta la libido nelle donne. Migliora lo stato del sistema nervoso. Aiuta l'assorbimento del calcio da parte del corpo.

La leucina ripristina il tessuto muscolare. Cura le ferite sulla pelle e le ossa danneggiate.

L'arginina è responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi nel corpo. Aumenta l'immunità. Il collagene, incluso nell'arginina, conferisce elasticità alla pelle. Protegge le cellule del corpo sane dai radicali liberi.

La carne di ippoglosso è ricca di grassi (5%). L'olio di fegato di pesce contiene 200 volte più vitamina A rispetto all'olio di merluzzo.

Questo pesce è il record per il contenuto di acidi grassi. A causa della loro alta concentrazione, la carne di pesce rallenta il processo di invecchiamento, ringiovanisce il corpo, aiuta a preservare la visione delle persone anziane, riduce significativamente il rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer e il cancro.

- normalizza il metabolismo;

- purifica il corpo dalle tossine e dalle scorie;

- previene la formazione di coaguli di sangue;

- riduce la concentrazione di omocisteina nel sangue;

- elimina l'aritmia;

- inibisce i processi infiammatori;

- Migliora la funzione cerebrale.

Il caviale di Halibut è simile al caviale nero. Contiene le stesse sostanze benefiche della carne di pesce. L'ippoglosso di caviale dovrebbe essere incluso nella dieta per le persone che hanno sofferto una grave malattia, vivendo uno stress fisico e mentale.

Il caviale granulare di Halibut è tradizionalmente considerato un prodotto prelibato, ma è più economico del salmone e del caviale di storione. In Estremo Oriente, il prodotto è incluso nel menu di tutti i giorni, e in Giappone è quasi il caviale più economico e più accessibile. I benefici per la salute derivanti dall'uso corretto di questo prodotto possono essere notevoli. Sin dai tempi antichi, il caviale è stato raccomandato per coloro che si stanno riprendendo da malattie, vivendo uno stress fisico e mentale elevato e cercando di migliorare la qualità della loro dieta.

Il caviale di Halibut è ricco di acidi grassi omega-3. Sono un prodotto eccezionalmente utile per il cuore e i vasi sanguigni. Omega-3 aiuta a mantenere i vasi sanguigni "puliti", aiuta a ridurre la pressione sanguigna e aiuta a controllare il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue. Provata la loro efficacia nella prevenzione della malattia coronarica, angina e tachicardia di varia natura.

Harmli hautbut

Ci sono diversi motivi per cui è vietato mangiare il halibut:

  • intolleranza personale;
  • reazione allergica;
  • l'epatite;
  • gravidanza (in questi tipi di pesci esiste una possibilità di mercurio).

L'ippoglosso contiene sostanze naturali chiamate purine. Questa sostanza, che si disintegra in acido urico, provoca la gotta e la formazione di calcoli renali.

In tutti gli altri casi, l'halibut, al contrario, è molto utile, compresi i bambini.

Come cucinare l'ippoglosso

L'halibut al nostro tavolo viene, di regola, nella forma congelata. Quando si sceglie, prestare attenzione a tali fattori - i pesci non devono essere "incollati" dal ghiaccio tra di loro, il gelo deve essere privo di sangue (questo indica che il pesce è già stato scongelato). Le carcasse sono piatte, non piegate, senza rotture, lo spessore del ghiaccio è 1-2 mm (se si mette un dito, si scioglie per 2-3 secondi alla carne).

Al momento dell'acquisto di halibut in un negozio o sul mercato, dare la preferenza, prima di tutto, al pesce intero, e non al suo filetto. È l'integrità della carcassa che consente di trattenere l'umidità nella sua massima quantità. Scongelare l'ippoglosso è necessario gradualmente e meglio per tenerlo in frigorifero.

Grazie alla sua carne bianca e saporita, che non contiene quasi ossa, l'ippoglosso è ampiamente utilizzato in cucina. Che solo non è cotta: antipasti caldi e freddi, è bollita, marinata, grigliata o fritta, salata, al forno, in umido con verdure varie, affumicata in modi freddi o caldi. L'ippoglosso in scatola e il caviale salato sono utilizzati nella preparazione di insalate, panini vari e altri piatti.

Ricetta dietetica per cucinare l'halibut al forno:

Filetto di ippoglosso - 5 pezzi

Cipolle - 1 pz.

Sale e spezie - a piacere

Grattugiare il filetto di halibut con sale, aglio e spezie, cospargere con succo di limone. Allineare il foglio nella parte inferiore della padella. Appoggia il filetto. Taglia i pomodori a fette sottili. Sbucciare e tritare gli anelli di cipolla. Metti i pomodori e le cipolle sul pesce. Cospargere di succo di limone per rendere il piatto più succoso e ricco. Avvolgere il foglio e mettere la teglia nel forno, preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Come contorno, purè di patate o riso bollito sono l'ideale per il piatto finito.

halibut

Dove vive questo pesce?

Questa specie di pesci si trova nell'Oceano Pacifico e solo nell'emisfero settentrionale.

I luoghi principali del suo habitat sono:

  • Costa orientale delle isole giapponesi
  • Mare del Giappone.
  • Mare di Okhotsk.
  • La costa della Kamchatka.
  • Mare di Bering.
  • Mare di Barents.

Descrizione e classificazione biologica

L'ippoglosso è un nome generico che si riferisce a diverse specie di pesci:

  • Atlantico e Pacifico Atlantico e Pacifico Halibut Sono le più grandi in termini di dimensioni - questi pesci possono pesare un paio di centinaia di chilogrammi (un record sportivo di circa 200 chilogrammi, ma ci sono riferimenti a campioni più grandi). L'ippoglosso bianco è comune nelle regioni settentrionali del Pacifico e dell'Oceano Atlantico. L'ippoglosso del Pacifico vive nei mari di Bering e di Okhotsk; al largo delle coste del Nord America, dall'Alaska alla California. A volte è isolato come specie indipendente (N. stenolepis). L'ippoglosso atlantico è comune al largo delle coste europee - dal Golfo di Biscaglia al Mare di Barents, c'è l'Islanda, al largo delle coste del Nord America - dalla Groenlandia sud-occidentale, con interruzioni al largo della costa del Labrador, a New York.

Nelle acque della Russia, l'ippoglosso si trova nel Mar di Bering e nel Mare di Okhotsk, lungo le coste della Kamchatka orientale e occidentale (dalla metropolitana Lopatka alla metropolitana Khariuzovo), al largo della costa nord-orientale di Sakhalin, vicino alle isole Curili, nella regione di Hokkaido, e si trova anche nel nord parti del Mar del Giappone. Nel Mare di Barents, è catturato principalmente nella parte sud-occidentale, compresa la Banca Medvezhinsky. L'ippoglosso bianco è uno dei più grandi stormi, nell'Oceano Atlantico raggiunge i 470 cm di lunghezza e 337 kg di peso; nel Pacifico - fino a 230 cm di lunghezza e 94 kg di peso. Vive 24-30 anni. I maschi di età compresa tra 7 e 17 anni (per lo più 10-14) diventano femmine, le femmine hanno tra 8 e 15 anni. Si riproduce in inverno e in primavera. La femmina getta fino a 3,5 milioni di uova di 3,0-4,3 mm di diametro a grande profondità, da 300 a 1000 m, ad una temperatura dell'acqua di 5 - T С nell'Atlantico e da 2 a 9,7 ° С nell'Oceano Pacifico. A una temperatura dell'acqua di 6 ° C, le larve si schiudono dopo 16 giorni. L'ippoglosso bianco è il pesce di mare commerciale più prezioso.

  • Il più grande halibut è Pacifico, il suo peso massimo può raggiungere più di 360 kg, con una lunghezza di oltre 4 metri.
  • Con le punte di freccia sono specie asiatiche e americane. Hanno le dimensioni più modeste tra questi pesci - raramente pesano più di 3 chilogrammi. L'ippoglosso di punta americana vive al largo delle coste occidentali del Nord America, dall'Alaska nordoccidentale alla California settentrionale, ma si trova anche al largo delle coste asiatiche del Mare di Bering. Raggiunge una lunghezza di 45-83,5 ricci e 3 kg di peso. Si moltiplicano nel tardo autunno - in inverno su grandi profondità. Larve grandi, sottili, lunghe. Una caratteristica notevole delle larve è la presenza di spine sopra gli occhi e sul coperchio branchia, che sono assenti dalle larve di altri halibuts. Grandi gruppi di halibut a forma di freccia non si formano, le loro catture di solito non superano diverse decine di pezzi.
  • L'halibut nero (o anche il collo nero) è l'unico rappresentante del genere. Può raggiungere un peso di oltre 40 chilogrammi.

Tutti questi pesci hanno una struttura corporea simile, ma ci sono anche differenze che rendono possibile distinguere le singole specie. Il corpo ha un aspetto simile a un rombo o più vicino ad una forma ovale (l'ippoglosso è più allungato di altri a forma piatta). Gli occhi di tutte le specie si trovano sul lato destro, e le caratteristiche del loro posizionamento, così come la forma della linea laterale, le narici, il colore e le dimensioni, distinguono i rappresentanti di diverse specie. Il colore del corpo è grigiastro a oliva o nero sul lato rivolto verso l'alto, e biancastro, o marrone chiaro sul cieco. L'habitat del pesce è la parte settentrionale dell'Atlantico e dell'Oceano Pacifico.

Peculiarità dell'alimentazione e abitudini di ippoglosso

Tutte le specie, senza eccezioni, sono predatori pericolosi con numerosi denti affilati e una grande bocca tenace. Sono abbastanza temerari e possono condurre una ricerca attiva di preda, ma più spesso cacciano dalle imboscate, mimetizzandosi abilmente tra le pieghe del sollievo e dei sedimenti di fondo.

La base di halibut nutrizionale include:

  • gasteropodi e cefalopodi - calamari, polpi, littorie, seppie;
  • crostacei - gamberetti, granchi, granchi eremiti, euphazids e altri crostacei;
  • pesce - pollock, aringa, merluzzo, ghiozzi, capelin, eglefino, fionda, ecc.

La dieta può variare in modo significativo a seconda della stagione e delle dimensioni dell'individuo. I grandi halibut mangiano principalmente pesce. I rappresentanti della famiglia Kambalov trascorrono l'intera vita su un fondo soffice (limo, sabbia, ciottoli), scegliendo per questo una grande profondità da 25 a 2000 metri. In estate, si avvicinano alla riva e alle secche alla ricerca di giovani in crescita di altre specie. A prima vista, alcune lentezze e incongruenze sono evidenti nelle abitudini dell'halibut. Il pesce striscia lentamente sul fondo e può rimanere immobile per ore, riposando o cercando una preda adatta.

È l'attacco rapido nel luccichio che dimostra l'agilità del pesce, mentre può nuotare piatto o di lato, fare curve strette e lanciarsi a grande velocità.

Deposizione di Halibut

Il tempo di deposizione dei pesci piatti è determinato da specifiche differenze di specie, dalle condizioni del serbatoio e dal riscaldamento dell'acqua ad una temperatura di + 2-7 ° C. Nelle acque territoriali della Russia, questo è il periodo da ottobre a maggio. Indipendentemente da dove vive l'halibut, le uova vengono inviate a acque relativamente basse da una profondità di 50-100 metri. Nel processo di lancio del caviale partecipano individui maturi di età compresa tra 7 e 8 anni, che si distinguono per alta fecondità. In una frizione ci possono essere diversi milioni di uova di 3-4 mm di diametro. Dopo la deposizione delle uova, l'ippoglosso passa immediatamente all'alimentazione migliorata, migrando gradualmente a grandi profondità.

Il periodo di incubazione per lo sviluppo delle larve può richiedere da 2 a 6 settimane. All'inizio sono nella colonna d'acqua, poi si alzano più vicino alla superficie, dove vengono raccolti dalla corrente e trasportati verso l'acqua bassa costiera. È qui che, affondando nel fondo, iniziano a nutrirsi attivamente di bentos e delle più piccole creature del mare.

La cosa più interessante è che gli avannotti hanno una forma simmetrica classica per il pesce, ma presto un lato inizia a crescere rapidamente, portando ad un appiattimento del corpo e ad uno spostamento di occhi e bocca sul lato destro.

La composizione e le proprietà benefiche dell'halibut

L'ippoglosso è un pesce disossato. Un centinaio di grammi della sua carne contiene 79 grammi. acqua, 17 gr. scoiattolo, 3 gr. grasso e 1 gr. cenere. Ma non ci sono carboidrati in tutto. La carne di questo pesce è ricca di acidi grassi omega-3, che svolgono un ruolo importante nella normalizzazione dei processi metabolici nel corpo umano.

La carne di ippoglosso è ricca di glutammina e amminoacidi aspartici, nonché di acidi essenziali per il corpo umano, come arginina, lisina, valina, alanina e leucina. Tutti contribuiscono al rafforzamento del corpo dallo sviluppo del cancro.

Come parte della carne di halibut contiene vitamine A, B12, D, E e oligoelementi (calcio, potassio, fosforo e magnesio). Vale la pena notare che il fegato di halibut è ricco di vitamina A, è contenuto in esso 200 volte di più rispetto al fegato di merluzzo.

La carne di Halibut è, prima di tutto, una proteina facilmente digeribile. Il tessuto connettivo, che rallenta la digestione delle proteine, nella carne di halibut è 5 volte inferiore rispetto alla carne bovina. Ecco perché dopo l'halibut nello stomaco non si sente alcun rigore. Le proteine ​​del pesce sono ricche di aminoacidi che sono di grande importanza per il corpo umano e allo stesso tempo sono facilmente digeribili. La mancanza di una cosa può innescare lo sviluppo di anemia, aterosclerosi, causare depressione, nevrosi e altri problemi di salute.

Contenuto calorico di carne di halibut

Il gusto, la composizione chimica e persino il contenuto calorico di questo pesce dipendono dal gatto del suo habitat. I più interessanti dal punto di vista energetico sono le specie "settentrionali" di halibut. Più fredda è l'acqua in cui vive, più grassi sono i pesci, cioè i grassi insaturi sono il componente più utile di tutti i membri della famiglia dei pesci piatti.

Il valore energetico di halibut può variare da 103 kcal a 142 kcal. Per coloro che vogliono perdere peso, questo è troppo e dovrebbe essere ricordato quando lo si utilizza. Se friggere un halibut, il suo contenuto calorico può crescere quattro volte perché assorbe l'olio usato per friggere.

Amanti delle varietà magre di pesce, assicuratevi di gustare il bianco di halibut, il cui contenuto di grassi è la più piccola delle sue varietà. La sua carne può essere tranquillamente mangiata durante la dieta.

Applicazione di cottura

È molto facile trovare un'applicazione in cucina per un pesce così gustoso. In quest'area, l'ippoglosso è molto apprezzato per la sua carne succosa e tenera, oltre che per il suo eccellente sapore dolciastro.

I modi per cucinare questa prelibatezza sono molti. Può essere sottoposto a tali tipi di elaborazione:

Dal gelato al ippoglosso fresco puoi preparare molti diversi snack. Anche da questo prodotto vengono preparate zuppe e deliziosi ripieni per crostate.

Ogni paese ha una ricetta specifica per cucinare ippoglosso. Ad esempio, in Messico, questo pesce deve essere integrato con tequila e succo di lime appena spremuto. In Olanda, la delicatezza è solitamente stufata nel burro, e il piatto finito in questo paese è solitamente decorato con prezzemolo fresco. Nella cucina giapponese l'halibut è incluso nel sushi, nei panini e nel sashimi.

Gli chef scandinavi usano la radice di zenzero e gli aghi di pino come spezie per l'halibut. Nella cucina britannica, questo pesce gourmet è servito con salsa di gamberetti e formaggio.

Il halibut più delizioso è cotto nel forno. Per cucinare in questo modo, seguire queste linee guida. Per prima cosa crea una deliziosa marinata per il pesce. Per fare questo, in un piatto comune combinare componenti come spremuta di limone e olio d'oliva (1 cucchiaio). Aggiungere due spicchi d'aglio tritati, un cucchiaino di timo secco, pepe e sale (a piacere). Nella salsa pronta, mettere il filetto lavato di halibut (250 g) e mettere per quindici minuti in frigorifero. Nel frattempo, preriscaldare il forno a duecento gradi. Quando il pesce è marinato, metterlo su una teglia da forno, cospargere generosamente con semi di sesamo e inviare al forno per venti minuti per la cottura. Prima di servire, decorare il piatto finito con fette di limone. Buon appetito!

Spesso nel processo di taglio l'ippoglosso arriva attraverso il caviale, che in molte cucine del mondo è considerato una vera prelibatezza. Il suo colore naturale è il beige, ma molti produttori dipingono questo prodotto nero con coloranti alimentari durante la salatura.

Halibut dimagrante

Gli acidi grassi polinsaturi Omega-3 contenuti nell'halibut hanno anche trovato impiego nella lotta contro l'obesità, grazie alla loro capacità di stimolare l'eliminazione dei grassi. Il principio della loro azione è simile all'azione del solvente: rimuovono i grassi sodi dal corpo - i componenti principali del peso in eccesso.

Se mantieni la tua dieta halibut, che consiste nel "sciogliere" i grassi polinsaturi ed eliminare il "male", puoi eliminare il grasso in eccesso, quasi senza cambiare la tua dieta. È sufficiente 3-4 volte a settimana per mangiare carne di ippoglosso e piatti fatti da esso, dando la preferenza al tipo più magro - ippoglosso bianco.

Controindicazioni

Nonostante la sua ricca composizione, un tale pesce ha una lista di controindicazioni al consumo. Può causare danni significativi all'organismo nelle malattie dello stomaco, dell'intestino e del fegato. Questo prodotto è particolarmente controindicato per le persone che soffrono di ipertensione e malattie renali. Inoltre, non è consigliabile usare questa delicatezza in caso di reazione allergica ai frutti di mare.

Le controindicazioni comprendono l'intolleranza individuale al prodotto. In forma salata e affumicata, è controindicato nei bambini piccoli e negli anziani, così come in coloro che soffrono di ipertensione e altre malattie cardiovascolari, nonché di malattie dei reni e del fegato.

Uso medico dell'halibut

A causa della combinazione di vitamine, microelementi e acidi omega 3 nella carne di halibut, è raccomandato per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari, come pure per aumentare la resistenza ai radicali liberi e migliorare il metabolismo all'interno delle cellule, per combattere l'infiammazione e ridurre il rischio di formazione di trombi e placche aterosclerotiche per ridurre il livello di omocisteina nel sangue e proteggere il corpo dal rischio di sviluppare il cancro.

Con il consumo regolare di carne di halibut, il sistema nervoso migliora, ci sono notevoli miglioramenti nel trattamento del morbo di Alzheimer (così come misure preventive) nella vecchia generazione, le cellule cerebrali vengono alimentate e la loro morte viene prevenuta, la distrofia maculare viene rallentata ei sintomi della cheratocongiuntivite secca scompaiono.

I piatti di Halibut vengono mostrati a persone che soffrono di mancanza di selenio e vitamina D nel corpo. Il selenio ha un effetto positivo sulle cellule del fegato, aiuta a eliminare le tossine.

Il fegato di halibut contiene una quantità record di vitamina A, ed è proprio per questo che viene utilizzato per rendere la medicina la vitamina A nel grasso.

Uso cosmetico dell'halibut

Per la prima volta in cosmetologia, il grasso di halibut è stato utilizzato nel 1958 quando si creava una crema per le mani. Essendo in viaggio verso nord con il marito, un'archeologa, la farmacista Ella Bache ha notato che, nonostante il freddo e il costante contatto con il metallo e l'acqua, le mani dei pescatori del nord sembrano lisce e ben curate. La ragione di questo era il grasso halibut, che ungevano le mani. Grazie alla combinazione unica di acidi grassi, vitamine A e D con sali di calcio, cicatrizzazione dei grassi accelerata e rigenerazione della pelle.

Creme e unguenti, preparati sulla base dell'halibut, aiutano a ridurre l'attività del sistema immunitario e prevenire lo sviluppo di allergie cutanee. Contribuiscono alla conservazione del collagene, mantenendo l'elasticità della pelle e prevenendo la comparsa di rughe. Sono agenti profilattici eccellenti nel trattamento delle infiammazioni croniche (acne e acne) e accelerano la guarigione della pelle nella dermatite cronica.

Come scegliere halibut?

È meglio comprare il pesce nel suo complesso, e non il filetto, poiché in questa forma il pesce perderà meno umidità durante il processo di scongelamento. Il processo di scongelamento deve essere eseguito lentamente, mettendo il pesce in frigorifero.

Quando scegli, dovresti prendere in considerazione alcuni punti:

  • la presenza di brina sulla carcassa indica che il pesce è stato ripetutamente congelato e scongelato (per aumento di peso);
  • quando si preme il dito sul pesce refrigerato non devono rimanere ammaccature, altrimenti è un pesce vecchio che ha già cominciato a deteriorarsi;
  • il pesce con muco sulle pinne è vecchio e non dovrebbe essere cotto;
  • La pelle e gli occhi di halibut freddo dovrebbero essere umidi e brillare.

Quando si taglia l'halibut occorre prestare particolare attenzione alle pinne, emanando un aroma piuttosto forte.

Pesca per ippoglosso

La pesca amatoriale di halibut sta diventando sempre più popolare, anche in Russia. La pesca viene effettuata da una barca o da una nave e la rotazione è l'attrezzatura da pesca.

Per rendere la pesca efficace, è necessario utilizzare le seguenti raccomandazioni:

  • Di norma, la pesca di halibut è piuttosto organizzata. Per cominciare, si dovrebbe affrontare con attenzione e responsabilità la questione della scelta di un'azienda che pratichi questo tipo di riposo. È meglio usare una compagnia ben conosciuta o scegliere una compagnia su consiglio di chi è già andato in mare e ha catturato l'halibut.
  • I luoghi più efficaci sono quelle aree in cui il fondo sabbioso.
  • La pesca in tali condizioni richiede molto tempo, poiché i morsi di halibut si possono aspettare per ore.
  • La pesca in alto mare richiede una canna da pesca affidabile, lunga e allo stesso tempo leggera dotata di una bobina moltiplicatrice.
  • La pesca dell'halibut è più efficace quando si usano metodi come la jig e la trolling.
  • L'ippoglosso può mordere completamente inaspettatamente, quindi devi sempre essere pronto a mordere, altrimenti puoi lasciare cadere l'attrezzatura.
  • Alcuni pescatori non possono tirare fuori l'halibut dall'acqua, perché non hanno l'esperienza necessaria. Se tali problemi esistono, puoi chiedere aiuto ad altri pescatori. Se ciò non è possibile, il pesce catturato può essere rimorchiato fino alla riva.

Brioche molto gentile da Olga

Cottura e dessert

Zuppa di ippoglosso orientale

Categorie di ricette

Ricette di cucina

descrizione

Non c'è sempre tempo per cucinare il borsch)) Per chi risparmia tempo e ama i nuovi sapori, consiglio vivamente questa zuppa. Questa zuppa è vicina alla cucina giapponese. La cucina coreana ha anche zuppa di halibut, ma ci sono pochi altri ingredienti. Scritto più a lungo che cotto))

ingredienti

istruzione 30 minuti

Taglia i germogli di bambù salati e mettili in acqua fredda a salare un po '. Se usi lo zenzero fresco, deve essere tagliato a strisce e aggiunto alla fine della cottura.

Metti i funghi shiitake in acqua fredda, metti i fornelli e cuoci per 5 minuti

aggiungere germogli di bambù, cuocere per 5 minuti

tagliare le carote e aggiungere al brodo, far bollire

tritare la cipolla in anelli, aggiungere al brodo. Far bollire 5 minuti

Preparare un halibut. È possibile utilizzare congelato, è possibile scongelare in anticipo. Se si utilizza congelato, il tempo di cottura aumenterà di 3 minuti.

Dopo aver fatto bollire il brodo di halibut, togliere la schiuma, cuocere per 3 minuti, aggiungere la salsa di soia. Cuocere per 2-3 minuti. La cosa principale è non digerire ippoglosso. Spegni la stufa, versa la vodka. Lasciare fermentare per almeno 5 minuti. Già nei piatti versati aggiungere pepe nero, verdure. Buon appetito

Turbot: descrizione, tipi e ricette

L'ippoglosso è il nome comune per la famiglia di passera pianuzza. L'ippoglosso è fatto di piatti incredibilmente teneri, è particolarmente buono in forma al forno con erbe e limone.

specie

Esistono due tipi di halibut:

L'ippoglosso mangia qualsiasi pesce. I giovani mangiano piccoli crostacei. Questa specie vive a profondità di diverse centinaia di metri, ma trascorre la maggior parte del tempo in fondo. Nella maggior parte degli ecosistemi, l'ippoglosso è in cima alla catena alimentare marina. Leoni marini, orche, salmoni, squali e la gente lo cacciano nella parte settentrionale dell'Oceano Pacifico.

L'ippoglosso del Pacifico è il più grande pesce terra. Le sue maschere color oliva chiazzate e marroni sul fondale sabbioso. Con un peso fino a 226 kg, l'ippoglosso vive principalmente nelle fredde acque dell'Oceano Pacifico settentrionale e del Mare di Bering, migrando lunghe distanze dalle acque costiere poco profonde al mare profondo per deporre le uova ogni inverno. Ritorna nelle fertili aree costiere per il cibo.

L'ippoglosso del Pacifico è piatto e a forma di diamante con un ventre bianco, i suoi due occhi sono nella parte superiore. I maschi sono di solito molto più piccoli, con un peso massimo di 56 kg. È un pesce con una consistenza solida, ha relativamente poche ossa, il che lo rende un piatto popolare. Le guance di halibut sono particolarmente apprezzate per il loro gusto dolce.

Da novembre a marzo, l'halibut adulto del Pacifico vive sul bordo della piattaforma continentale ad una profondità di 180- 460 metri. Qui, le femmine depongono da 500 mila a 4 milioni di uova. Mentre il caviale si sviluppa, lentamente si sposta verso l'alto su lunghe distanze con le correnti oceaniche in senso antiorario attorno al Pacifico nord-orientale.

Questo periodo di nuoto libero dura in genere sei mesi. Col tempo, i giovani pesci rimangono sul fondo, nelle secche. Dopo due o tre anni di profondità, l'ippoglosso migra nuovamente verso il mare. All'età di circa 10 anni, le femmine si riproducono negli stessi territori in cui sono apparsi. Il pesce vive fino a 40 anni.

L'ippoglosso atlantico mostra una forma del corpo unica e distintiva che si adatta alla vita sul fondo del mare. Questi pesci sono appiattiti e di solito si trovano su un lato del corpo, a differenza di altri membri della famiglia dei passeri. Nell'ippoglosso atlantico, entrambi gli occhi si trovano sul lato destro in alto.

Il pesce ha un colore da marrone-verdastro a marrone scuro o nero sulla parte superiore e bianco sulla parte inferiore. I pesci giovani sono un po 'più leggeri, con un colore più variegato. Il peso massimo che possono raggiungere è di 315 chilogrammi. La lunghezza di un halibut può essere fino a 2,5 metri.

L'ippoglosso atlantico cresce lentamente, la pubertà arriva tardi, in media nei maschi è tra i sette e gli otto anni, nelle femmine tra le dieci e le undici. Vive fino a 50 anni di pesce.

Oggi si sa poco del loro allevamento, tranne per il fatto che la deposizione delle uova è stagionale, sebbene il suo tempismo dipenda dalla posizione.

Nell'Atlantico orientale, la deposizione delle uova avviene principalmente a marzo, aprile e maggio, sebbene possa estendersi da gennaio a giugno. Sulla costa americana, la stagione della deposizione delle uova dura fino alla fine dell'estate o addirittura a settembre. Dopo la deposizione delle uova, il pesce migra verso nord in cerca di cibo.

Il giovane halibut atlantico si nutre di crostacei, come granchi e gamberetti. Grandi individui mangiano altri pesci, come merluzzo, eglefino, aringa. L'ippoglosso giace immobile sul fondo, che gli consente di rimanere invisibile.

L'habitat dell'ippoglosso atlantico è le acque fredde del Nord Atlantico. Si trova nell'Atlantico orientale dal Golfo di Biscaglia a Svalbard, nel Mare di Barents, in Islanda e nella Groenlandia orientale, nell'Oceano Atlantico occidentale nel sud-ovest della Groenlandia e del Labrador, in Canada e negli Stati Uniti.

Piatti di ippoglosso

Cucinare halibut dipende se vuoi cucinare qualcosa di gustoso in fretta o sei disposto a lavorare sodo per soddisfare il buongustaio. Maggiori informazioni su halibut.

Piatti di ippoglosso

L'ippoglosso è cotto con limone, aneto e burro in pergamena.

L'ippoglosso è un ottimo pesce succoso che può essere leggermente fritto e può essere servito. E la salsa di pesce migliore, ovviamente, è il tartaro.

Il pesce cotto in questo modo non è solo molto gustoso, ma anche utile. In questa ricetta è una descrizione dettagliata di come cuocere correttamente i pesci con le verdure in pergamena.

Uno dei piatti semplici e veloci: pesce fritto in pastella. Ricette klyara possono essere diverse. Ad esempio, pastella su kefir o latte. Pesce in pastella - una ricetta per cucinare pesce fritto tenero e succoso in una crosta croccante e marrone.

L'ippoglosso cotto in un forno in sacchetti di carta è succoso e fragrante. Per chi ha a cuore la propria salute, l'halibut al forno sarà una vera scoperta!

Patate con pesce cotto al forno. e tutto sembra essere come al solito, ma non del tutto. Una piccola quantità di vino bianco in combinazione con succo d'arancia viene aggiunta al piatto, il che conferisce al pesce al forno con patate un sapore speciale.

Il filetto di halibut è fritto in padella e servito con contorno di spinaci e aglio.

L'ippoglosso è grigliato con glassa arancione calda. Il pesce fritto ha un sapore speziato di agrumi.

Per questo piatto si può prendere un filetto di persico rosso, rombo o halibut. Il pesce al forno con funghi è cotto in forno con cipolle e peperoni.

Questo spezzatino è composto da pesce e gamberetti con l'aggiunta di patate e pomodori.

Il filetto di pesce è fritto in pastella e servito con cavolo e salsa allo yogurt in tortilla di mais.

La salsa comprende pasta di curry, banane e latte di cocco. Il pesce in Thai è molto delicato e fragrante.

Le bistecche di Halibut vengono grigliate sotto una salsa cremosa, ottenendo così una delicata e dorata crosta.

Queste cotolette di halibut con purè di patate hanno un sapore unico, fresco e delicato.

Per fare questo, lo stufato avrà bisogno di fagioli in scatola verdi e bianchi. Inoltre, il filetto di halibut e i gusci di pasta vengono aggiunti allo stufato.

Questo spezzatino è composto da pomodori, filetto di pesce bianco e mais, con brodo di pollo. Servito con salsa all'aglio

Tali spiedini di pesce da halibut possono essere cucinati sia su un fuoco aperto che su una griglia fatta in casa. Pesce, verdure e mele sono un eccellente trio culinario.

I pezzi di pesce vengono impanati e fritti nel burro fino a doratura.

L'ippoglosso è fritto in noci e servito con asparagi, arrosto in forno con aglio.

Il componente principale di questo spezzatino è la patata dolce (patata dolce), il filetto di halibut è cotto in un pollaio con stufati e le spezie più fragranti vengono selezionate per la salsa piccante.

Delicato pesce di mare in salsa di vino e miele con un contorno non meno delicato - bella e gustosa purea di patate e barbabietole.

L'ippoglosso è grigliato con le arance.

La zuppa di pesce e di halibut è cotta nel brodo di pesce con il latte.

In questa ricetta, il pesce non griglia e cotto al cartoccio, che gli permette di conservare la sua succosità. Una raffinatezza e il sapore del pesce danno le fette di nettarina.

L'Halibut viene cucinato in questo modo in modo molto semplice e veloce, ma grazie alle spezie correttamente selezionate, il pesce risulta incredibilmente gustoso e fragrante. Gli spinaci arrostiti completano perfettamente il pesce.

L'ippoglosso e le cipolle verdi sono grigliate e servite con un'insalata di pomodori e avocado.

Il filetto di Halibut viene cotto sotto la griglia e servito con burro aromatizzato.

Grigliate ippoglosso e servite con una deliziosa salsa di pesca.

Per cuocere deliziosamente questo pesce sulla griglia, non è necessario metterlo sott'aceto o eseguire altre operazioni complicate, basta strofinare i filetti di halibut con spezie improvvisate e friggere sopra un fuoco aperto.

Il pesce al vapore si sposa bene con verdure arrostite.

La ricetta per una cena gustosa e leggera è l'halibut con verdure e spaghetti di riso, avvolti in un'insalata di foglie.

I piatti di ippoglosso coprono una vasta gamma di cotture. Posso citare queste ricette di halibut: halibut al forno, halibut al forno con patate, filetto di halibut in forno, torta di halibut, una ricetta per halibut, halibut bollito, halibut fritto, una ricetta di halibut, halibut congelato. Le ricette per cucinare ippoglosso ti saranno utili se vuoi cucinare uno stufato di pesce o di aspic. Per questi e altri piatti si adotta l'halibut, ricette di cucina che hanno principi comuni per molti grandi pesci marini. Si raccomanda l'uso del pesce di mare almeno una volta alla settimana, quindi è necessario acquistare e cucinare l'ippoglosso. Le ricette in forno sono tra le più utili, perché preservano il massimo di sostanze nutritive come i piatti di ippoglosso. Le ricette di insalata di ippoglosso usano pesce affumicato a freddo o affumicato a caldo. Le nostre ricette risponderanno alle domande su come cucinare l'ippoglosso sulla griglia, come cucinare l'halibut nel forno, come cucinare l'ippoglosso, come cucinare l'ippoglosso in una padella, come cucinare il pesce halibut, come cucinare l'ippoglosso, come mettere sott'aceto ippoglosso. Spesso questo pesce viene venduto intero, e per molti sarà utile sapere come viene tagliato il pesce halibut. La foto di tagliare questo pesce in filetti dimostra chiaramente le sottigliezze di questo processo. Dopo tutto, molti piatti deliziosi di halibut usano esattamente i filetti di halibut. Le ricette con foto mostreranno come cucinare questi piatti da halibut e molti altri.

Tutti i diritti sui materiali presenti sul sito www.RussianFood.com sono protetti in conformità con la legge applicabile. Quando si utilizza qualsiasi materiale da questo sito, il collegamento ipertestuale a www.RussianFood.com è obbligatorio.

L'amministrazione del sito non è responsabile per il risultato dell'applicazione delle ricette di cui sopra, i metodi di preparazione, le raccomandazioni culinarie e di altro tipo, l'efficienza delle risorse su cui sono collocati i collegamenti ipertestuali e per il contenuto degli annunci pubblicitari. L'amministrazione del sito non può condividere le opinioni degli autori degli articoli pubblicati sul sito www.RussianFood.com

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il ​​miglior servizio possibile. Rimanendo sul sito, accetti la politica del sito per il trattamento dei dati personali. ACCETTO

halibut

Dove vive questo pesce?

Questa specie di pesci si trova nell'Oceano Pacifico e solo nell'emisfero settentrionale.

I luoghi principali del suo habitat sono:

  • Costa orientale delle isole giapponesi
  • Mare del Giappone.
  • Mare di Okhotsk.
  • La costa della Kamchatka.
  • Mare di Bering.
  • Mare di Barents.

Descrizione e classificazione biologica

L'ippoglosso è un nome generico che si riferisce a diverse specie di pesci:

  • Atlantico e Pacifico Atlantico e Pacifico Halibut Sono le più grandi in termini di dimensioni - questi pesci possono pesare un paio di centinaia di chilogrammi (un record sportivo di circa 200 chilogrammi, ma ci sono riferimenti a campioni più grandi). L'ippoglosso bianco è comune nelle regioni settentrionali del Pacifico e dell'Oceano Atlantico. L'ippoglosso del Pacifico vive nei mari di Bering e di Okhotsk; al largo delle coste del Nord America, dall'Alaska alla California. A volte è isolato come specie indipendente (N. stenolepis). L'ippoglosso atlantico è comune al largo delle coste europee - dal Golfo di Biscaglia al Mare di Barents, c'è l'Islanda, al largo delle coste del Nord America - dalla Groenlandia sud-occidentale, con interruzioni al largo della costa del Labrador, a New York.

Nelle acque della Russia, l'ippoglosso si trova nel Mar di Bering e nel Mare di Okhotsk, lungo le coste della Kamchatka orientale e occidentale (dalla metropolitana Lopatka alla metropolitana Khariuzovo), al largo della costa nord-orientale di Sakhalin, vicino alle isole Curili, nella regione di Hokkaido, e si trova anche nel nord parti del Mar del Giappone. Nel Mare di Barents, è catturato principalmente nella parte sud-occidentale, compresa la Banca Medvezhinsky. L'ippoglosso bianco è uno dei più grandi stormi, nell'Oceano Atlantico raggiunge i 470 cm di lunghezza e 337 kg di peso; nel Pacifico - fino a 230 cm di lunghezza e 94 kg di peso. Vive 24-30 anni. I maschi di età compresa tra 7 e 17 anni (per lo più 10-14) diventano femmine, le femmine hanno tra 8 e 15 anni. Si riproduce in inverno e in primavera. La femmina getta fino a 3,5 milioni di uova di 3,0-4,3 mm di diametro a grande profondità, da 300 a 1000 m, ad una temperatura dell'acqua di 5 - T С nell'Atlantico e da 2 a 9,7 ° С nell'Oceano Pacifico. A una temperatura dell'acqua di 6 ° C, le larve si schiudono dopo 16 giorni. L'ippoglosso bianco è il pesce di mare commerciale più prezioso.

  • Il più grande halibut è Pacifico, il suo peso massimo può raggiungere più di 360 kg, con una lunghezza di oltre 4 metri.
  • Con le punte di freccia sono specie asiatiche e americane. Hanno le dimensioni più modeste tra questi pesci - raramente pesano più di 3 chilogrammi. L'ippoglosso di punta americana vive al largo delle coste occidentali del Nord America, dall'Alaska nordoccidentale alla California settentrionale, ma si trova anche al largo delle coste asiatiche del Mare di Bering. Raggiunge una lunghezza di 45-83,5 ricci e 3 kg di peso. Si moltiplicano nel tardo autunno - in inverno su grandi profondità. Larve grandi, sottili, lunghe. Una caratteristica notevole delle larve è la presenza di spine sopra gli occhi e sul coperchio branchia, che sono assenti dalle larve di altri halibuts. Grandi gruppi di halibut a forma di freccia non si formano, le loro catture di solito non superano diverse decine di pezzi.
  • L'halibut nero (o anche il collo nero) è l'unico rappresentante del genere. Può raggiungere un peso di oltre 40 chilogrammi.

Tutti questi pesci hanno una struttura corporea simile, ma ci sono anche differenze che rendono possibile distinguere le singole specie. Il corpo ha un aspetto simile a un rombo o più vicino ad una forma ovale (l'ippoglosso è più allungato di altri a forma piatta). Gli occhi di tutte le specie si trovano sul lato destro, e le caratteristiche del loro posizionamento, così come la forma della linea laterale, le narici, il colore e le dimensioni, distinguono i rappresentanti di diverse specie. Il colore del corpo è grigiastro a oliva o nero sul lato rivolto verso l'alto, e biancastro, o marrone chiaro sul cieco. L'habitat del pesce è la parte settentrionale dell'Atlantico e dell'Oceano Pacifico.

Peculiarità dell'alimentazione e abitudini di ippoglosso

Tutte le specie, senza eccezioni, sono predatori pericolosi con numerosi denti affilati e una grande bocca tenace. Sono abbastanza temerari e possono condurre una ricerca attiva di preda, ma più spesso cacciano dalle imboscate, mimetizzandosi abilmente tra le pieghe del sollievo e dei sedimenti di fondo.

La base di halibut nutrizionale include:

  • gasteropodi e cefalopodi - calamari, polpi, littorie, seppie;
  • crostacei - gamberetti, granchi, granchi eremiti, euphazids e altri crostacei;
  • pesce - pollock, aringa, merluzzo, ghiozzi, capelin, eglefino, fionda, ecc.

La dieta può variare in modo significativo a seconda della stagione e delle dimensioni dell'individuo. I grandi halibut mangiano principalmente pesce. I rappresentanti della famiglia Kambalov trascorrono l'intera vita su un fondo soffice (limo, sabbia, ciottoli), scegliendo per questo una grande profondità da 25 a 2000 metri. In estate, si avvicinano alla riva e alle secche alla ricerca di giovani in crescita di altre specie. A prima vista, alcune lentezze e incongruenze sono evidenti nelle abitudini dell'halibut. Il pesce striscia lentamente sul fondo e può rimanere immobile per ore, riposando o cercando una preda adatta.

È l'attacco rapido nel luccichio che dimostra l'agilità del pesce, mentre può nuotare piatto o di lato, fare curve strette e lanciarsi a grande velocità.

Deposizione di Halibut

Il tempo di deposizione dei pesci piatti è determinato da specifiche differenze di specie, dalle condizioni del serbatoio e dal riscaldamento dell'acqua ad una temperatura di + 2-7 ° C. Nelle acque territoriali della Russia, questo è il periodo da ottobre a maggio. Indipendentemente da dove vive l'halibut, le uova vengono inviate a acque relativamente basse da una profondità di 50-100 metri. Nel processo di lancio del caviale partecipano individui maturi di età compresa tra 7 e 8 anni, che si distinguono per alta fecondità. In una frizione ci possono essere diversi milioni di uova di 3-4 mm di diametro. Dopo la deposizione delle uova, l'ippoglosso passa immediatamente all'alimentazione migliorata, migrando gradualmente a grandi profondità.

Il periodo di incubazione per lo sviluppo delle larve può richiedere da 2 a 6 settimane. All'inizio sono nella colonna d'acqua, poi si alzano più vicino alla superficie, dove vengono raccolti dalla corrente e trasportati verso l'acqua bassa costiera. È qui che, affondando nel fondo, iniziano a nutrirsi attivamente di bentos e delle più piccole creature del mare.

La cosa più interessante è che gli avannotti hanno una forma simmetrica classica per il pesce, ma presto un lato inizia a crescere rapidamente, portando ad un appiattimento del corpo e ad uno spostamento di occhi e bocca sul lato destro.

La composizione e le proprietà benefiche dell'halibut

L'ippoglosso è un pesce disossato. Un centinaio di grammi della sua carne contiene 79 grammi. acqua, 17 gr. scoiattolo, 3 gr. grasso e 1 gr. cenere. Ma non ci sono carboidrati in tutto. La carne di questo pesce è ricca di acidi grassi omega-3, che svolgono un ruolo importante nella normalizzazione dei processi metabolici nel corpo umano.

La carne di ippoglosso è ricca di glutammina e amminoacidi aspartici, nonché di acidi essenziali per il corpo umano, come arginina, lisina, valina, alanina e leucina. Tutti contribuiscono al rafforzamento del corpo dallo sviluppo del cancro.

Come parte della carne di halibut contiene vitamine A, B12, D, E e oligoelementi (calcio, potassio, fosforo e magnesio). Vale la pena notare che il fegato di halibut è ricco di vitamina A, è contenuto in esso 200 volte di più rispetto al fegato di merluzzo.

La carne di Halibut è, prima di tutto, una proteina facilmente digeribile. Il tessuto connettivo, che rallenta la digestione delle proteine, nella carne di halibut è 5 volte inferiore rispetto alla carne bovina. Ecco perché dopo l'halibut nello stomaco non si sente alcun rigore. Le proteine ​​del pesce sono ricche di aminoacidi che sono di grande importanza per il corpo umano e allo stesso tempo sono facilmente digeribili. La mancanza di una cosa può innescare lo sviluppo di anemia, aterosclerosi, causare depressione, nevrosi e altri problemi di salute.

Contenuto calorico di carne di halibut

Il gusto, la composizione chimica e persino il contenuto calorico di questo pesce dipendono dal gatto del suo habitat. I più interessanti dal punto di vista energetico sono le specie "settentrionali" di halibut. Più fredda è l'acqua in cui vive, più grassi sono i pesci, cioè i grassi insaturi sono il componente più utile di tutti i membri della famiglia dei pesci piatti.

Il valore energetico di halibut può variare da 103 kcal a 142 kcal. Per coloro che vogliono perdere peso, questo è troppo e dovrebbe essere ricordato quando lo si utilizza. Se friggere un halibut, il suo contenuto calorico può crescere quattro volte perché assorbe l'olio usato per friggere.

Amanti delle varietà magre di pesce, assicuratevi di gustare il bianco di halibut, il cui contenuto di grassi è la più piccola delle sue varietà. La sua carne può essere tranquillamente mangiata durante la dieta.

Applicazione di cottura

È molto facile trovare un'applicazione in cucina per un pesce così gustoso. In quest'area, l'ippoglosso è molto apprezzato per la sua carne succosa e tenera, oltre che per il suo eccellente sapore dolciastro.

I modi per cucinare questa prelibatezza sono molti. Può essere sottoposto a tali tipi di elaborazione:

Dal gelato al ippoglosso fresco puoi preparare molti diversi snack. Anche da questo prodotto vengono preparate zuppe e deliziosi ripieni per crostate.

Ogni paese ha una ricetta specifica per cucinare ippoglosso. Ad esempio, in Messico, questo pesce deve essere integrato con tequila e succo di lime appena spremuto. In Olanda, la delicatezza è solitamente stufata nel burro, e il piatto finito in questo paese è solitamente decorato con prezzemolo fresco. Nella cucina giapponese l'halibut è incluso nel sushi, nei panini e nel sashimi.

Gli chef scandinavi usano la radice di zenzero e gli aghi di pino come spezie per l'halibut. Nella cucina britannica, questo pesce gourmet è servito con salsa di gamberetti e formaggio.

Il halibut più delizioso è cotto nel forno. Per cucinare in questo modo, seguire queste linee guida. Per prima cosa crea una deliziosa marinata per il pesce. Per fare questo, in un piatto comune combinare componenti come spremuta di limone e olio d'oliva (1 cucchiaio). Aggiungere due spicchi d'aglio tritati, un cucchiaino di timo secco, pepe e sale (a piacere). Nella salsa pronta, mettere il filetto lavato di halibut (250 g) e mettere per quindici minuti in frigorifero. Nel frattempo, preriscaldare il forno a duecento gradi. Quando il pesce è marinato, metterlo su una teglia da forno, cospargere generosamente con semi di sesamo e inviare al forno per venti minuti per la cottura. Prima di servire, decorare il piatto finito con fette di limone. Buon appetito!

Spesso nel processo di taglio l'ippoglosso arriva attraverso il caviale, che in molte cucine del mondo è considerato una vera prelibatezza. Il suo colore naturale è il beige, ma molti produttori dipingono questo prodotto nero con coloranti alimentari durante la salatura.

Halibut dimagrante

Gli acidi grassi polinsaturi Omega-3 contenuti nell'halibut hanno anche trovato impiego nella lotta contro l'obesità, grazie alla loro capacità di stimolare l'eliminazione dei grassi. Il principio della loro azione è simile all'azione del solvente: rimuovono i grassi sodi dal corpo - i componenti principali del peso in eccesso.

Se mantieni la tua dieta halibut, che consiste nel "sciogliere" i grassi polinsaturi ed eliminare il "male", puoi eliminare il grasso in eccesso, quasi senza cambiare la tua dieta. È sufficiente 3-4 volte a settimana per mangiare carne di ippoglosso e piatti fatti da esso, dando la preferenza al tipo più magro - ippoglosso bianco.

Controindicazioni

Nonostante la sua ricca composizione, un tale pesce ha una lista di controindicazioni al consumo. Può causare danni significativi all'organismo nelle malattie dello stomaco, dell'intestino e del fegato. Questo prodotto è particolarmente controindicato per le persone che soffrono di ipertensione e malattie renali. Inoltre, non è consigliabile usare questa delicatezza in caso di reazione allergica ai frutti di mare.

Le controindicazioni comprendono l'intolleranza individuale al prodotto. In forma salata e affumicata, è controindicato nei bambini piccoli e negli anziani, così come in coloro che soffrono di ipertensione e altre malattie cardiovascolari, nonché di malattie dei reni e del fegato.

Uso medico dell'halibut

A causa della combinazione di vitamine, microelementi e acidi omega 3 nella carne di halibut, è raccomandato per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari, come pure per aumentare la resistenza ai radicali liberi e migliorare il metabolismo all'interno delle cellule, per combattere l'infiammazione e ridurre il rischio di formazione di trombi e placche aterosclerotiche per ridurre il livello di omocisteina nel sangue e proteggere il corpo dal rischio di sviluppare il cancro.

Con il consumo regolare di carne di halibut, il sistema nervoso migliora, ci sono notevoli miglioramenti nel trattamento del morbo di Alzheimer (così come misure preventive) nella vecchia generazione, le cellule cerebrali vengono alimentate e la loro morte viene prevenuta, la distrofia maculare viene rallentata ei sintomi della cheratocongiuntivite secca scompaiono.

I piatti di Halibut vengono mostrati a persone che soffrono di mancanza di selenio e vitamina D nel corpo. Il selenio ha un effetto positivo sulle cellule del fegato, aiuta a eliminare le tossine.

Il fegato di halibut contiene una quantità record di vitamina A, ed è proprio per questo che viene utilizzato per rendere la medicina la vitamina A nel grasso.

Uso cosmetico dell'halibut

Per la prima volta in cosmetologia, il grasso di halibut è stato utilizzato nel 1958 quando si creava una crema per le mani. Essendo in viaggio verso nord con il marito, un'archeologa, la farmacista Ella Bache ha notato che, nonostante il freddo e il costante contatto con il metallo e l'acqua, le mani dei pescatori del nord sembrano lisce e ben curate. La ragione di questo era il grasso halibut, che ungevano le mani. Grazie alla combinazione unica di acidi grassi, vitamine A e D con sali di calcio, cicatrizzazione dei grassi accelerata e rigenerazione della pelle.

Creme e unguenti, preparati sulla base dell'halibut, aiutano a ridurre l'attività del sistema immunitario e prevenire lo sviluppo di allergie cutanee. Contribuiscono alla conservazione del collagene, mantenendo l'elasticità della pelle e prevenendo la comparsa di rughe. Sono agenti profilattici eccellenti nel trattamento delle infiammazioni croniche (acne e acne) e accelerano la guarigione della pelle nella dermatite cronica.

Come scegliere halibut?

È meglio comprare il pesce nel suo complesso, e non il filetto, poiché in questa forma il pesce perderà meno umidità durante il processo di scongelamento. Il processo di scongelamento deve essere eseguito lentamente, mettendo il pesce in frigorifero.

Quando scegli, dovresti prendere in considerazione alcuni punti:

  • la presenza di brina sulla carcassa indica che il pesce è stato ripetutamente congelato e scongelato (per aumento di peso);
  • quando si preme il dito sul pesce refrigerato non devono rimanere ammaccature, altrimenti è un pesce vecchio che ha già cominciato a deteriorarsi;
  • il pesce con muco sulle pinne è vecchio e non dovrebbe essere cotto;
  • La pelle e gli occhi di halibut freddo dovrebbero essere umidi e brillare.

Quando si taglia l'halibut occorre prestare particolare attenzione alle pinne, emanando un aroma piuttosto forte.

Pesca per ippoglosso

La pesca amatoriale di halibut sta diventando sempre più popolare, anche in Russia. La pesca viene effettuata da una barca o da una nave e la rotazione è l'attrezzatura da pesca.

Per rendere la pesca efficace, è necessario utilizzare le seguenti raccomandazioni:

  • Di norma, la pesca di halibut è piuttosto organizzata. Per cominciare, si dovrebbe affrontare con attenzione e responsabilità la questione della scelta di un'azienda che pratichi questo tipo di riposo. È meglio usare una compagnia ben conosciuta o scegliere una compagnia su consiglio di chi è già andato in mare e ha catturato l'halibut.
  • I luoghi più efficaci sono quelle aree in cui il fondo sabbioso.
  • La pesca in tali condizioni richiede molto tempo, poiché i morsi di halibut si possono aspettare per ore.
  • La pesca in alto mare richiede una canna da pesca affidabile, lunga e allo stesso tempo leggera dotata di una bobina moltiplicatrice.
  • La pesca dell'halibut è più efficace quando si usano metodi come la jig e la trolling.
  • L'ippoglosso può mordere completamente inaspettatamente, quindi devi sempre essere pronto a mordere, altrimenti puoi lasciare cadere l'attrezzatura.
  • Alcuni pescatori non possono tirare fuori l'halibut dall'acqua, perché non hanno l'esperienza necessaria. Se tali problemi esistono, puoi chiedere aiuto ad altri pescatori. Se ciò non è possibile, il pesce catturato può essere rimorchiato fino alla riva.