Principale > Odori

Quaglia - che uccello, soprattutto quaglie quaglie

In precedenza, la caccia alle quaglie era un intrattenimento preferito dagli amanti della natura. La stagione si è aperta a maggio e si è conclusa solo a settembre. Prendere un piccolo uccello non era così facile, era un'intera arte. Oggi, la quaglia per la maggior parte dei cittadini è un rappresentante sconosciuto della fauna, di cui non conoscono quasi nulla.

Rappresentanti tipici

La quaglia comune appartiene alla famiglia delle pernici, prima che venisse spesso cacciata:

  • per gustose carni;
  • avere un animale domestico;
  • catturato per motivi di partecipazione alle battaglie di quaglia.

Il rappresentante dell'ordine kuroobraznyh ha una piccola taglia e un colore brutto. Oggi sappiamo tutti che le uova di questi uccelli sono molto utili. Le quaglie hanno una vasta gamma di habitat: dall'Africa ai paesi europei, si trovano negli Stati Uniti e in Giappone, e vivono in Russia fino a Baikal.

Queste piccole creature vivono direttamente sul terreno: non appena l'erba primaverile si alza, le femmine costruiscono i loro nidi. Le quaglie allevano indipendentemente la prole senza bisogno dell'aiuto di un maschio. Quando i campi maturano, spostati lì, più vicino al grano. Pertanto, le specie moderne sono suscettibili di avvelenamento da pesticidi, che vengono trattati tralci.

Quaglia comune, o quaglia colloquiale, ha una dimensione molto piccola, il suo peso non supera i 150 grammi., Lunghezza - 20 cm. Il colore normale protegge contro i nemici naturali. Il colore ocra delle piume è un travestimento eccellente. Anche le macchie sulla pancia (dal bianco al marrone scuro) aiutano a nascondersi.

Una delle prime quaglie ha domato i giapponesi per ottenere carne e uova. La razza è famosa per il fatto che non fa quasi rumore, quindi può anche essere conservata in un appartamento di città. Tutto sommato, più di 20 specie di quaglie sono conosciute oggi. Gli uccelli domestici differiscono poco dai parenti selvatici, tranne quelli più grandi - fino a 300 grammi.

Galleria: quaglia di uccelli (25 foto)

Caratteristiche del modulo

Molti dubitano che le quaglie possano volare. In natura, lo fanno abbastanza bene, migrando verso sud in autunno e tornando in patria in primavera. Le specie domestiche non hanno questo bisogno, ma se necessario, usate abilmente le ali per superare le alte recinzioni. Pertanto, tienili solo in penne chiuse o gabbie. L'altezza consigliata del padiglione per la manutenzione delle quaglie decorative è di almeno 2 metri, in modo che gli animali domestici si sentano a proprio agio.

Hanno un carattere piuttosto timido. Anche il colore troppo brillante dei vestiti può causare loro il panico. Poi le quaglie iniziano a urlare, cercando di decollare, ferendo le loro teste sulla gabbia. Per questo motivo, non è necessario tenere altri uccelli nella stessa stanza con loro, soprattutto non stare seduti in una gabbia. È molto importante creare condizioni confortevoli - quando c'è una mancanza di luce, sono nervosi, con un eccesso che possono iniziare a comportarsi in modo inadeguato, organizzano lotte.

Caccia alle quaglie

Il momento migliore per lei è all'alba. La cattura è fatta da reti che sono disposte sul campo. I maschi sono attirati con fischietti speciali, o una giovane femmina è in gabbia. Quando il padiglione si avvicina, il cacciatore si alza, facendo volare un uccellino spaventato nella rete. Oggi la caccia alle quaglie non è più un hobby così comune, e prima c'erano molti altri modi:

  • le trappole erano fatte, il grano servito come esca;
  • cacciato con le pistole;
  • uccelli da preda usati;
  • catturato con l'aiuto di una rete, campana, rete;
  • il modo più semplice - rullante.

Gli uccelli venivano estratti non solo per il cibo, ma anche per tenersi in cattività, in gabbie. Gli intenditori apprezzavano la loro voce sonora, anche se i suoni prodotti dalle quaglie possono essere chiamati a cantare con una certa elasticità. Questi sono suoni ritmici peculiari che possono essere ascoltati in natura per diversi chilometri.

Cosa mangia un uccello in natura? Essere un parente del pollo, della quaglia e del cibo produce in modo simile - rastrellare il terreno alla ricerca di fonti di proteine. Può essere verme o bruchi, così come semi, foglie o germogli di piante verdi. In cattività, è necessario prendersi cura di una dieta equilibrata, o la quaglia non porterà più uova. Fortunatamente, la scelta dei mangimi pronti è grande oggi e ottenere una vegetazione fresca non è difficile. La miscela di mangime preparata può essere sostituita da frumento tritato, verdure (bollite), farina di carne e ossa, girasole.

Riproduzione in natura

Le quaglie non creano alleanze permanenti, quindi ogni stagione i maschi sono costretti a confrontarsi per attirare l'attenzione delle donne. Le femmine possono avere uno o più cavalieri a stagione. I richiami degli uccelli significano l'inizio della stagione degli amori (da maggio a giugno, a seconda della regione). I nidi sono sistemati a terra, l'erba e le piume servono da materiale. Le uova maculate brunastre possono arrivare a 2 dozzine. La femmina trascorre circa 18 giorni nel nido. Dal momento che il maschio non la aiuta, è costretta a ingrassare prima per non lasciare la frizione. Piccoli pulcini, essendosi asciugati, si alzano velocemente e quasi subito iniziano a nutrirsi da soli. Dopo 1,5 mesi diventano adulti.

quaglia

Pepperel, o radica comune (Coturnix coturnix Linnaeus, 1758, nome sorpassato - latino Coturnix dactylisonans s Communis, femmina - quaglia, cuccioli - quaglia), è un uccello della sottofamiglia della squadra grouse di tipo pollo.

Il contenuto

aspetto

La lunghezza del corpo è di 16-20 cm, il peso è di 80-145 g.

Il piumaggio ocra, la parte superiore della testa, la schiena, le nadvoste e le piume del copricapo superiore in strisce e macchie trasversali scure e marrone chiaro, dietro l'occhio, è una striscia rossastra. Il maschio ha le guance rosso scuro, il gozzo rosso, il mento nero e la gola. La femmina si distingue da un pallido mento ocra e gola e dalla presenza di macchie bruno-nere (pestrina) sul gozzo e sui lati.

diffusione

La quaglia è comune in Europa, Africa e Asia occidentale; in Russia - a est a Baikal. Vive nei campi in pianura e in montagna. Fa inverni in Africa e Asia sud-occidentale, principalmente in Sud Africa e Hindustan. Razze in tutta Europa e Asia in Nord Africa, Palestina, Iran e Turkestan. Arriva a sud all'inizio di aprile, a nord all'inizio di maggio.

riproduzione

Non appena l'erba cresce, la quaglia inizia a gridare ei maschi si combattono a vicenda a causa della femmina. I nidi sono disposti sul terreno. La femmina depone 8-20 uova di colore fulvo con macchie nere e marroni; cova 15-17 giorni e alleva pulcini senza partecipazione maschile.

Stile di vita

Quando il pane è maturo, le quaglie si spostano nei campi, ingrassano rapidamente e diventano molto grassi. Vola via, a seconda della latitudine, da fine agosto a fine settembre. Il cibo è principalmente vegetale (semi, germogli, germogli), meno insetti.

Persone e quaglie

Le uova di carne e di quaglia sono molto gustose. Concimi minerali e pesticidi dispersi nei campi portano all'avvelenamento e una netta diminuzione del numero di quaglie che in precedenza servivano come oggetto di caccia durante il volo d'autunno in Crimea e nel Caucaso. La quaglia che non tollera tollera molto bene. In Asia centrale, le quaglie sono tenute in gabbia come un uccello da combattimento e per il gusto di "cantare" - un forte grido della corrente.

Nell'antico Egitto, l'immagine di una quaglia veniva usata come un geroglifico per i suoni "in" e "in":

Storia della pesca di quaglie in Russia [2]

Nella Russia pre-rivoluzionaria (fino al 1917), la quaglia serviva come oggetto per ottenere, in primo luogo, come gioco, usato per il cibo, in secondo luogo, come un uccello canoro, e, infine, per il dispositivo di battaglie di quaglia.

La caccia

La pesca principale della quaglia fu fatta nei mesi di maggio, giugno e luglio, principalmente all'alba del mattino o della sera, ma solo quando non c'era rugiada. Per la pesca, hanno usato una rete e pipe o vivono una quaglia femminile. La rete era sparpagliata sull'erba o sulla semina primaverile, con il cacciatore seduto sul bordo opposto al lato da cui si sentiva la quaglia, e poi cominciò a "battere la pipa", che imitava la voce della quaglia femminile e consisteva in un osso con un mantice di cuoio attaccato. Invece di usare una pipa sotto la rete in una gabbia, vennero piantate anche quaglie femmine viventi, che erano certamente di un anno e svernate in cattività. Quando la quaglia, tirata su da una pipa o da una rete, cadde sotto la rete, il cacciatore si alzò in piedi, l'uccello svolazzò e si impigliò nella rete della rete. Quelli "non identificati", cioè senza paura, gli uccelli erano estremamente coraggiosi e, senza paura di una persona, spesso saltarono sotto la rete su una gabbia con una femmina. Tra gli uccelli catturati, i "combattenti" (cioè le quaglie ben urlanti) erano molto rari, e per ottenerli, i cacciatori amatoriali avevano agenti speciali che guardavano in anticipo e ascoltavano le buone quaglie di cricket nei prati e nei campi. Le quaglie di cricket erano ingabbiate e appese ai cardellini (cioè su un palo alto), in cima alla quale era sistemato un tetto con una parete anteriore e posteriore, sotto il quale veniva tirata su una corda una gabbia. La voce di una buona quaglia poteva essere ascoltata in tempo calmo per due versi, e sottovento ancora più lontano. La caccia alle quaglie estive iniziò dopo la raccolta del pane e continuò fino alla partenza.

I modi di catturare le quaglie erano estremamente diversi: oltre al fucile da caccia e ai falchi, comuni a ogni piccolo gioco, catturavano le quaglie in speciali reti di cuscini, il cui bordo superiore era sollevato su lunghi sei di luce. Questa rete era avvolta nelle quaglie insieme al cane che faceva da scaffale alla quaglia. Nella regione del Turkestan, le quaglie sono state catturate con una rete. Nel Caucaso, le quaglie erano attratte dalle reti diffidenti con il fuoco e una campana. In Crimea, i cacciatori cercavano di ingrassare per la caduta, e quindi pesantemente allevavano quaglie a cavallo e le coprivano con un cavallo con una rete a forma di cono. Inoltre, le quaglie sono state catturate in un numero enorme da insidie, poste in trifoglio e in altri campi, così come "reti peremetnye", allungate, come sovrappassi, sul passaggio tra alberi ad alto fusto, in radure e anfratti. Secondo le leggi in vigore fino al 1917, la caccia alle quaglie era proibita dal 1 ° marzo al 15 luglio, ad eccezione della caccia con una rete di maschi di quaglia, che era consentita dal 1 ° maggio.

Canto di quaglie

Le quaglie erano apprezzate per la voce del maschio (alcuni maschi "gridano", e le femmine solo "fanno leva"), che, tuttavia, ha poca somiglianza con i suoni che sono comunemente chiamati canto e divisi in madre (o wavakan) e urlo (o battaglia). Vavakane ("va-va") viene solitamente ripetuto da una a tre volte; Un urlo ("fit-pil-vit"), pre-caccia, consiste di tre tribù separate: "sollevamento", "procrastinazione" e "bassa marea". Il più famoso per le quaglie cita la provincia di Sudzhansky nella contea di Kursk; in generale, le buone quaglie si incontravano in tutta la provincia di Kursk, nella maggior parte del Voronezh e in alcuni distretti delle province di Oryol, Tula, Tambov e Kharkov.

Quaglie combatte

In Turkestan, le lotte (combattimenti) tra maschi e quaglie costituivano una sorta di sport dell'Asia centrale, che molti sarti indulgevano con entusiasmo. I proprietari delle quaglie da combattimento li indossavano di solito in seno. L'arena di battaglia, sempre accompagnata da una scommessa, era servita da vaste buche, lungo le pareti di cui gli spettatori erano seduti.

classificazione

Quaglia comune è divisa in 8 sottospecie:

Crescere le quaglie: allevamento e mantenimento della casa

Vivere in un villaggio e non avere una residenza privata è semplicemente impensabile. Dà alla luce diversi animali, perché vuoi avere le tue uova, carne, latte. Ma le quaglie sono ancora rare. Pertanto, vale la pena di riflettere su ciò che questa attività sarà redditizia per la tua regione.

Gli uomini d'affari impegnati nel pollame sostengono che circa cinque anni fa l'allevamento delle quaglie era un'attività molto redditizia. Non c'erano problemi con la vendita di prodotti, in quanto non c'era concorrenza. Ora, tuttavia, la proposta è aumentata e, prima di avviare un'impresa, è necessario effettuare un'analisi dettagliata e scoprire se il gioco vale la candela.

Per grandi soldi necessari

  • volumi significativi di pollame,
  • basso costo del tuo uovo,
  • conoscenza della presenza di concorrenti nella tua regione,
  • C'è una richiesta per i tuoi prodotti?
  • quanto vendono i concorrenti,
  • quanto gli acquirenti possono dare per le merci.

Puoi allevare le quaglie solo se ti piace l'uccello stesso. Questo uccellino deve essere amato, ammirato da esso, quindi puoi iniziare l'attività, quindi tutti gli sforzi e le difficoltà non saranno un peso.

Ma se il business non è la tua moda, puoi ancora provare. Perché? Perché le uova di quaglia sono prodotti dietetici. Sono semplicemente necessari per bambini, donne incinte e uomini a una certa età.

A che cosa servono le uova di quaglia?

A differenza delle uova di gallina, le quaglie non sono suscettibili alla salmonellosi e le superano in diversità e quantità di sostanze nutritive. Hanno

  • amminoacidi
  • vitamine di vari gruppi
  • composti minerali (calcio, fosforo, rame).

Ma se segui la dieta devi stare attento. Le uova di quaglia hanno un sacco di calorie. In un pezzo 168 kcal. Spiega che sono buoni da mangiare se si soffre

  • asma bronchiale,
  • diabete mellito
  • aterosclerosi,
  • l'obesità.

Qual è l'uso della carne di quaglia?

È superiore a pollo e coniglio in qualità dietetiche, gustative e nutrizionali. È utile per le donne incinte, indebolite, gli anziani. Può essere utilizzato nella nutrizione clinica di pazienti con malattie.

Quaglia di razza

Le quaglie, come i polli, sono divise in due aree:

razza

grammo

carne

300

200

uovo

200

300

Le quaglie sono allevate molto velocemente. 17 giorni dopo il segnalibro, stanno già iniziando a schiudersi. Dopo 40 giorni stanno già correndo. Di tutto il pollame, sono i più precoci.

Le seguenti razze di quaglie sono molto popolari nelle fattorie di casa.

Il più delle volte allevati in giardini domestici.

Le quaglie da carne pesano 200 g, e il tasso di produzione delle uova della direzione delle uova è di 300 pezzi all'anno.

A volte sono tenuti come uccelli decorativi.

Razza di carne Peso circa 500 grammi. La carcassa di un aspetto presentabile, la pelle ha un piacevole color crema.

Prendendo rapidamente peso.

Per quanto riguarda gli altri uccelli, più calmo e senza pretese.

La produzione di uova è inferiore rispetto ad altre razze.

Il tasso medio di produzione di uova è di circa 220 pezzi all'anno.

Il peso medio della carcassa - 280 g

Resistente alle malattie

Portano uova grandi - circa 16 g Questa è una grande massa, se li confrontiamo con uova di quaglie giapponesi (10 g).

Distinto da una produttività eccezionale. Nell'anno dare più di 300 uova. Il peso dell'uccello è compreso tra 190 grammi. Le femmine sono più pesanti dei maschi.

Raramente malato. Alto tasso di sopravvivenza

Se vivi in ​​un villaggio e decidi di provare ad allevare le quaglie per te stesso, devi prima preparare il loro luogo di residenza.

cellule

La quaglia è un gioco, è difficile addomesticarlo. Pertanto, non è adatto per il pascolo. Lei vive nelle cellule.

Le quaglie sono molto timide. Sono irritati da suoni aspri, luce intensa, a loro non piace essere disturbati. Inoltre, nessun uccello ama le bozze. Da tutto ciò, possono smettere di correre o iniziare a beccarsi l'un l'altro. Pertanto, è necessario scegliere la cella più chiusa.

Puoi comprare una gabbia o crearla da sola. Le pareti (eccetto la parte anteriore) nella gabbia dovrebbero essere in fibra di legno, compensato o plastica. Ma il fondo e la parte anteriore - mesh. Inoltre, hanno messo una rete a maglie larghe davanti, in modo che la quaglia potesse attaccare la testa, beccare il cibo e bere acqua.

Una griglia con celle piccole viene posizionata sul fondo e un pallet viene installato sotto la griglia. Attraverso le celle la lettiera cadrà sul pallet. È importante da quale materiale sarà realizzato. L'acciaio inossidabile o il ferro galvanizzato sono cattivi. Durerà un anno e poi dovrà essere cambiato Dal momento che il ferro viene consumato dagli escrementi e diventa scomodo rimuovere le impurità da esso.

Alcuni coprono i pallet di metallo ai giornali, ma questo non li salva dalla corrosione. L'opzione migliore è il policarbonato. Vero per un agricoltore di pollame novizio tale materiale è troppo costoso. Molti sono in grado di raccogliere vecchi pezzi di linoleum. Non risulta peggiore del policarbonato.

Inoltre, il fondo deve essere sistemato in modo che i testicoli da esso siano ben arrotolati nel vassoio per raccogliere le uova. Allora rimarranno puliti e l'uccello non avrà il tempo di beccarli. Ma tali cellule sono necessarie per le quaglie dall'età di due mesi, cioè quando si stanno già affrettando. Piccoli pulcini sono posti in una mangiatoia.

Per quanto riguarda gli alimentatori e i bevitori, sono meglio posizionati fuori dalle celle. Allora la gabbia sarà pulita e asciutta, e l'acqua non entrerà nei bacini. Per questo motivo, molti rifiutano i bevitori di capezzoli in gabbia. Si scopre che non c'è acqua libera, ma l'uccello beve, scuote la testa e schizza in tutte le direzioni. Di conseguenza, l'acqua cade ancora nei pallet.

Casa degli uccelli

L'attrezzatura del capanno in cui verrà collocata la quaglia dipende da quanti volatili si desidera conservare nella propria azienda. Se contate su un piccolo numero di uccelli (fino a 20), non è necessario l'equipaggiamento speciale.

Se ci sono diverse centinaia di uccelli, hanno già bisogno di un'area di circa 30 m 2. Le batterie e le covate cellulari sono collocate in casa, un incubatore viene installato separatamente, viene assegnato un posto dove verranno conservati e preparati i cibi.

ventilazione

La casa degli uccelli in cui ci saranno celle con le quaglie deve essere dotata di ventilazione di alimentazione e di scarico. Prestare attenzione a dove proviene l'aria fresca e dove va l'aria di scarico. Vedi che l'aria esausta non viene risucchiata.

È meglio familiarizzare con il dispositivo di ventilazione nei garage e fare qualcosa di simile a casa. La domanda è importante. Dal momento che l'uccello, anche se piccolo, cuce un sacco di liquami. E l'ammoniaca rilasciata non ti dà nulla di buono o di quaglia. Sembra che i polli abbiano meno escrementi di questi uccellini.

Illuminazione e riscaldamento

Per l'intera attrezzatura della casa (incubatrice, cuccetta, gabbia) è necessaria l'elettricità. Inoltre, l'illuminazione dovrebbe accendersi e spegnersi in un determinato momento. Se l'uccello non ha abbastanza copertura, sarà meno trasportato. Se troppo, gli uccelli diventeranno aggressivi e si paralizzeranno a vicenda.

L'opzione di illuminazione preferita sono le lampade a raggi infrarossi. Dovrebbero bruciare dolcemente e entro 15 ore. Il loro compito non è solo quello di illuminare la stanza, ma anche di mantenere una temperatura normale al suo interno (da +18 a +20 gradi). Più basso o più alto per l'uccello è indesiderabile.

Affinché gli uccelli possano sentirsi normali e mantenere la loro produttività con il freddo, è necessario alternare i periodi di illuminazione. Due ore sono buie, tre ore sono leggere.

incubatori

La quaglia ha praticamente perso l'istinto delle uova da cova. Di loro, no gallina no. Pertanto, se si decide di fare allevamento di quaglie, sarà sicuramente necessario acquistare un incubatore. È meglio comprare bene in una volta, e non spendere soldi e nervi a buon mercato. Il prezzo di un bene parte da 10 000 rubli. I coreani sono popolari, ma sono più costosi. Gli incubatori russi della base Blitz sono considerati abbastanza buoni e con un prezzo accettabile. Sono progettati per diversi numeri di uova.

Come moltiplicare?

Naturalmente, le persone di entrambi i sessi sono necessarie per la riproduzione. Una famiglia di quaglie è un maschio e tre o quattro femmine. Quindi, se vuoi ottenere le uova fertilizzate per l'allevamento, allora devi comprare quaglie giovani.

Acquista quaglie a mese o due mesi di età. In questo momento, i segni sessuali sono già visibili ed è possibile distinguere il ragazzo dalla ragazza, ma è estremamente difficile farlo senza esperienza. Spesso venditori senza scrupoli barare. E se consideri che il maschio è due volte più economico di una femmina, allora puoi "bruciare" male. Senza esperienza è meglio non provare a farlo.

È necessario che il venditore stesso abbia ordinato i pulcini e abbia dato una garanzia di rimborso in caso di scelta errata.

Le uova per l'incubazione dovrebbero essere:

  • prelevato dalla quaglia da due a dieci mesi di età
  • necessariamente fecondato
  • peso da 9 a 11 grammi
  • con una durata di non più di una settimana.

Il periodo di incubazione delle uova di quaglia è di 17 giorni. I cuccioli si schiudono insieme. L'intera procedura non richiede più di sei ore.

Tecnologia di allevamento

Dopo l'essiccazione, i pulcini vengono messi in una mangiatoia, che viene riscaldata da una lampada a infrarossi. La prima settimana la temperatura viene mantenuta a +35 gradi. Dopo due settimane, si abbassa a +30 gradi.

La prima metà di un mese della loro vita brucia nella luce tutto il giorno. Quindi fino a 45 giorni accesi secondo lo schema

durata

Quaglia ordinaria

Quaglia ordinaria - questo è un piccolo uccello delle dimensioni di un tordo, che è probabilmente noto a molti. È noto che le quaglie vivono in erba alta e hanno un temperamento veloce e irrequieto. Può sembrare a qualcuno che non c'è nulla di interessante nella quaglia. Ma se guardi questo uccello, puoi scoprire che è un rappresentante straordinario e straordinario della natura selvaggia.

Contenuto istruzioni passo passo:

Descrizione generale

La quaglia comune è un piccolo uccello appartenente alla famiglia dei galliformi. A livello genetico, la quaglia è molto simile al solito pollo domestico, e anche considerato il suo lontano parente. E in effetti, se consideriamo questo uccello in modo più dettagliato, possiamo trovare molte caratteristiche simili. Pulcini di quaglia come due gocce d'acqua sembrano polli e galline - altrettanto soffici, agili e pignoli.

Le quaglie sono grandi foraggere, amano scavare nel terreno in cerca di cibo. Oltre alle galline, trasportano uova ad alto valore nutritivo.

Gli adulti pesano un massimo di 150 grammi. La lunghezza del loro corpo è di 15-20 centimetri. Allo stesso tempo hanno ali lunghe e ben sviluppate, permettendo loro di essere in aria per diverse ore di seguito. La coda è corta, serve da localizzatore per i voli a lungo raggio.

Penna a colori in quaglia comune eterogenea. Il colore principale è marrone, su cui sono sparse le strisce gialle e marroni. La testa è sempre leggermente più scura del corpo, e lungo la schiena fino alla coda ci sono lunghe strisce color ocra. Becco e pelle sulle zampe marroni. Occhi - marroni

Quaglia di colore vicino

Puoi distinguere un maschio da una femmina dal colore di certe parti del corpo: nei "ragazzi" il gozzo è rosso vivo e il muso è scuro, mentre nelle "ragazze" questi posti sono molto più chiari del colore principale del piumaggio. L'addome della quaglia è sempre monocromatico - giallastro. Un colore così insolito permette alle piume di fondersi facilmente con il terreno, riuscendo in particolare a farlo con successo sulla corteccia degli alberi.

Quaglia - un uccello in miniatura, ma molto agile. Tutto grazie a zampe forti e ben sviluppate. Sono largamente distanziati, il che consente all'uccello di individuarli rapidamente in caso di pericolo. Il più delle volte, gli uccelli corrono sulle loro gambe corte, invece di voli scomodi.

Video - Come determinare il sesso della quaglia?

Dove vive la quaglia

Alcuni decenni fa, questo uccello si poteva trovare ovunque. Oggi la popolazione di quaglie è diminuita significativamente. In quelle regioni in cui l'agricoltura è intensamente sviluppata, non è più possibile trovare siti di nidificazione.

Ma ancora l'habitat di questo uccello è piuttosto esteso. Concentrazioni di massa di uccelli si osservano nell'Europa orientale, in Scandinavia, nell'Africa settentrionale. Sul territorio della Russia, le famiglie di uccelli sono localizzate nella parte asiatica: dagli Urali al Lago Baikal. Anche se non spesso, le quaglie possono essere trovate in Nord America, India, Cina e Mongolia.

Tabella 1. Habitat di altre specie di quaglia

Quaglia - uccello migratore o no?

Quaglia - uccelli amanti del calore. Sono localizzati dove la temperatura giornaliera non scende sotto zero gradi. In quelle regioni dove il calore è rotondo (la parte meridionale della Russia, Africa, India, Madagascar), gli uccelli sono sedentari. In altri casi, gli uccelli devono fare annualmente voli lunghi di più settimane nei territori meridionali. In inverno, le quaglie europee migrano in Africa o nella penisola iberica. In India, gli uccelli delle vacanze vivono stabilmente in Siberia.

Le quaglie non vivono in luoghi freddi

Le piume di una famiglia di una dimora sono rotte quando diventa molto fredda sul terreno. Prima di allora, possono nascondersi a lungo nei cespugli di Razlohih, riscaldandosi a vicenda, colpendo in piccoli stormi. Le prime partenze possono essere osservate già a settembre, mentre le ultime quaglie lasciano la casa dei genitori solo a novembre. Gli anni di quaglie si verificano solo di notte, mentre durante il giorno riposano sul terreno.

A differenza di altri uccelli migratori, come rondini o tordi, le quaglie non possono essere lunghe in volo. Molte ore in cielo stancano rapidamente gli uccellini, che vengono costantemente lanciati in diverse direzioni dal vento. Pertanto, gli uccelli cadono spesso a terra per riposare. Sfortunatamente, non tutti hanno il tempo di completare la migrazione. Quasi il 30% della famiglia aviaria non raggiunge casa.

Quaglie di pneumatici a lunga percorrenza

Stile di vita

Contrariamente alla credenza popolare, le quaglie appartengono tutte a questo tipo di uccello che non ama volare. Preferiscono correre sulle loro gambe corte e veloci. Gli uccelli si elevano esclusivamente per migrare o fuggire dalla ricerca della bestia.

Gli uccelli per la nidificazione scelgono pianure da prato selvatiche con erba alta. A loro piace trascorrere giorni interi, correndo attraverso i campi alla ricerca di creature vivibili edibili. Scavano costantemente nel terreno, scavando lo strato superiore di terracotta con gambe tenaci e forti. Costruiscono anche nidi sul terreno, in erba più spesso.

Trovare le uova di quaglia nell'erba non è facile

La scelta di una tale quaglia di residenza non è casuale. Il fatto è che in una fitta vegetazione gli uccelli possono facilmente confondere le tracce di una caccia agli animali per loro. I parenti lontani del pollo sono così agili da poter essere catturati molto raramente. E c'è qualcuno che li cattura. Le quaglie adorano banchettare con volpi, furetti, donnole, serpenti e altri animali. Gli animali rovinano i nidi, mangiano uova e giovani animali, cercano di catturare uccelli adulti, ma riescono molto raramente.

Uccelli come falchi o sparvieri preferiscono volare accanto a uno stormo migratore di quaglie. Quindi si forniscono costantemente per molto tempo.

Cacciatore di quaglie

Le quaglie vivono in piccoli gruppi di 15-20 individui. Mettono i nidi uno vicino all'altro, aiutandosi a vicenda ad allattare numerosi pulcini. A volte gli uccelli volano da un posto all'altro, librandosi in basso sopra il terreno e facendo un picco ripido all'atterraggio.

Quaglia - anche quelle ordinate. Se li guardi, puoi vedere che sono abbastanza scrupolosi riguardo alla purezza delle loro penne. Spesso gli uccelli possono essere notati dietro una tale occupazione - con una risata, si insinuano nella polvere della strada, pulendo lo spazio dell'interpea con il loro becco. Quindi si liberano degli insetti parassiti.

Dieta di quaglia

Le quaglie si nutrono principalmente di pascoli, proprio come il suo lontano parente - il pollo. Nel terreno, trova piccoli insetti invertebrati e le loro larve.

Il cibo di origine animale è quasi il 50% del menu delle quaglie. Nell'infanzia, i bambini mangiano piccoli insetti e gli uccelli di età diluiscono la loro dieta con erbe diverse. Sono felici di nutrirsi di foglie, germogli, cereali. Immagazzinare una grande quantità di vitamine e sostanze nutritive per gli uccelli consente di ottenere semi di piante infestanti, boccioli di fiori, bacche.

In natura, le quaglie mangiano cibo vegetale

Un punto importante! La quaglia selvatica non può essere ingrassata con cibo fatto in casa. La transizione a un'altra dieta dovrebbe essere eseguita senza intoppi, sostituendo gradualmente il solito cibo "selvaggio" con mangimi e prodotti per la casa.

riproduzione

La stagione degli amori nelle quaglie si osserva con l'arrivo del calore costante. Di solito questa volta cade a maggio - l'inizio di giugno. Fu in quel momento che gli uccelli migratori finalmente tornarono da paesi lontani e cominciarono a costruire il loro modo di vivere. Le quaglie non creano coppie permanenti, quindi i maschi sono alla ricerca di un partner a caso, scegliendo tra quelli vicini.

La competizione tra gli uccelli è alta, e quindi gli individui maschi combattono a lungo per la femmina che amano. Mostrano la loro superiorità sul resto attraverso un bel canto persistente. Spesso, i cantanti organizzano seri combattimenti per la donna del cuore, con l'aiuto dei "pugni" che determinano chi merita una femmina.

Per la prima volta, le femmine si uniscono a un maschio all'età di un anno. Ecco quando arriva la pubertà.

Il nido costruisce una gallina. Il più delle volte, lo depone in un pozzo di terra poco profondo in modo che i pulcini fossero caldi. Il luogo di nidificazione degli uccelli viene scelto tenendo conto delle scorte alimentari. Se il terreno è povero, il luogo di nidificazione è sistemato vicino ai campi coltivati ​​a cereali.

La femmina annida il suo nido con il suo piumino e l'erba, dopo di che depone le uova. Un uccello può deporre fino a 20 testicoli piccoli e variegati contemporaneamente. Nelle quaglie, l'istinto materno è molto pronunciato. La discendenza da cova dura in media 14-16 giorni. La futura mamma non lascia quasi mai il nido, anche se ha molta fame. Il maschio non prende alcuna parte nell'ulteriore destino del suo partner sessuale. La quaglia si prende cura dei bambini completamente.

I nidiacei nascono minuscoli e pesano circa 5 grammi. Il loro piccolo corpo è completamente ricoperto di peluria rossa con tratti scuri nella parte parietale, sui barili e le ali. Dopo che il bambino si asciuga, la femmina lascia il nido con la sua covata. I pulcini di un giorno sono già pronti per una ricerca indipendente di cibo, sebbene la madre li segua vigile e insegni le basi della vita in natura.

I bambini crescono molto velocemente e si sfidano. A un anno e mezzo, questi sono uccelli completamente adulti, che sanno come procurarsi il cibo e fuggire dai cacciatori di animali.

Quaglia un paio di giorni

Informazioni interessanti sulla quaglia:

  • Quaglia - una creatura piuttosto frenetica, che è molto difficile da catturare. Ma se lo porti in un angolo, l'uccello si congela e lo lascia andare quasi vicino;
  • è impossibile distinguere le quaglie per genere, poiché le femmine e i maschi sono dipinti nello stesso colore. Anche la dimensione degli uccelli di entrambi i sessi è la stessa. Tuttavia, nelle quaglie maschili, il davanti della camicia ha un colore marrone, mentre nella femmina questo posto è bianco;
  • Molti futurologi credono che le quaglie siano così vitali da poter sopravvivere a qualsiasi disastro naturale.

Quaglia - uccelli molto resistenti

Stato di conservazione

Le quaglie sono di solito cacciate dagli appassionati di caccia sportiva. Durante il periodo sovietico, questo uccello è stato raccolto su scala industriale. Ciò ha comportato una grave riduzione della popolazione, in particolare nelle aree delle steppe delle foreste.

Un altro motivo per la graduale riduzione del numero di quaglie è che si stanno sviluppando vaste aree per le attività agricole. Rimane luoghi meno abitabili. Molti uccelli osano stabilirsi in terreni agricoli e poi muoiono sotto le ruote delle macchine da raccolta.

Al momento, il numero di quaglie è difficile da calcolare. Tuttavia, è sicuro dire che le quaglie ordinarie non sono in pericolo o rari. Oggi, la loro popolazione sta crescendo di nuovo a causa del fatto che le quaglie hanno iniziato a crescere attivamente nelle fattorie domestiche.

Video - Quaglia Uccello

Come cacciare gli uccelli

I cacciatori iniziarono la stagione delle quaglie all'inizio o alla metà dell'estate, quando le femmine deposero uova e non poterono lasciare i nidi, così caddero nelle zampe dei cani da caccia. I cacciatori stavano allungando una piccola rete in un prato e attirando lì interi greggi. La gente di Manila ha un suono particolare, imitando il grido degli uccelli.

Oggi gli uccelli vengono cacciati con una pistola e un cane. La caccia viene ora effettuata alla fine di aprile o all'inizio di ottobre - durante la migrazione. La rete da pesca è attualmente vietata dalla legge. In questo caso, è possibile catturare solo i maschi, mentre le femmine vengono rilasciate per salvare la popolazione.

Caccia alle quaglie

Valore economico

Oggi non sorprenderete nessuno con le uova di quaglia. Le quaglie da riproduzione per uova e carne sono considerate redditizie. Gli strati possono fornire un uovo per 1,5-2 anni, quindi vengono macellati per la carne. Quaglia vive in quaglia 4-5 anni.

Nelle quaglie domestiche, la dimensione dell'uovo è maggiore del 45% rispetto a quella selvatica. Inoltre, gli animali domestici sono completamente privati ​​della possibilità di volare. Col passare del tempo, anche il loro istinto materno scompare - non sono più in grado di incubare e prendersi cura della prole.

Quaglia come animale domestico

Molte persone hanno il coraggio di mantenere questo uccello canoro a casa. In effetti, una quaglia normale potrebbe benissimo vivere a casa, ma a condizione che crei condizioni di vita confortevoli. La cosa principale è non tenere l'uccello nello spazio angusto, altrimenti mostrerà ansia, sperimenterà uno stress selvaggio, che può persino ucciderlo. Se le è permesso di muoversi tranquillamente intorno alla casa o all'area della strada recintata, allora la quaglia si sentirà al sicuro e condurrà una vita normale, vicina alla natura.

Quaglia in gabbia

Una quaglia addomesticata può essere nutrita con cibo specializzato, ma non dobbiamo dimenticare che è rappresentativa della natura selvaggia, e quindi è importante che le sue abitudini selvagge non siano violate. Lascia che l'uccello armeggi sul letto del giardino, costruisca un nido nelle cime delle colture orticole, attiralo con piccoli animali e poi questo uccello ti delizierà con la sua presenza per molto tempo.

Se c'è il desiderio di allevare quaglie per carne e uova, è meglio prestare attenzione ad altre specie di questo uccello, che hanno un'alta produttività. Le quaglie comuni sono più spesso allevate esclusivamente come animali ornamentali.

Scopri tutto su come creare un'attività di allevamento di quaglie. Scrivere il piano aziendale giusto, le prospettive commerciali dell'impresa, le entrate e le spese. In un articolo separato "Come allevare le quaglie?" Imparerai come scegliere una razza, cosa cercare al momento dell'acquisto, quali sono le condizioni di cui le quail hanno bisogno e come nutrirle.

Mangime composto per quaglie: composizione e ricetta

Quaglie da riproduzione: la migliore direzione del settore zootecnico. Questi uccellini danno uova e carne, che sono considerate un prezioso prodotto dietetico e allo stesso tempo squisite prelibatezze. È più facile tenere questi uccelli che polli, tacchini o anatre, ma per la normale deposizione delle uova, la crescita e l'aumento di peso hanno bisogno di una buona alimentazione. La dieta può essere fatta indipendentemente o acquistare mangimi composti per quaglie in negozi speciali. Contiene tutti i componenti necessari per la salute degli animali domestici, non richiede tempo per la preparazione, e rimane per il piccolo - per scegliere il prodotto giusto, a seconda dell'età degli uccelli.

Mangime composto per quaglie

Regole generali per il contenuto di quaglie

Per mantenere le quaglie è necessaria una piccola stanza, ma è necessario dotarla secondo le regole, altrimenti gli uccelli si feriranno e le caratteristiche di produzione si deterioreranno. In condizioni naturali, questi uccelli preferiscono vivere in luoghi abbastanza caldi e paludosi, quindi, un ruolo importante per la loro salute è giocato dalla normale temperatura e umidità.

Con una corretta alimentazione e manutenzione, le quaglie sono in grado di portare buoni profitti.

  1. Temperatura. Gli indicatori di temperatura ottimali per il contenuto di quaglia - 18-25 gradi. Gli uccelli non tollerano il freddo e le correnti d'aria - quando scendono a 16 gradi e abbassano, smettono di deporre le uova, ammucchiano in un mucchio e alla fine muoiono.
  2. Umidità. L'umidità richiesta nella stanza in cui si trova il bestiame - non più del 55%. L'aumento della secchezza causa numerosi problemi alla salute degli uccelli - la copertura delle piume diventa fragile e dura, le quaglie consumano più fluido e meno miscela di mangime, la produzione di uova diminuisce.
  3. Illuminazione. La luce diurna dovrebbe essere di almeno 17 ore e la luce non dovrebbe essere troppo luminosa, leggermente diffusa. Se rendi la luce troppo luminosa, gli uccelli (specialmente i maschi) cominceranno a comportarsi in modo irrequieto, organizzano combattimenti e beccati l'un l'altro. È necessario solo evidenziare la stanza in inverno e in autunno - in primavera e in estate è possibile spegnere le lampade supplementari.

Gli uccelli contengono nelle cellule da una griglia a maglie fini

È meglio mantenere le quaglie nelle celle da una rete saldata con celle piccole, la densità non è superiore a 70 individui per metro quadrato. Devono installare alimentatori e bevitori, pulirli costantemente e cambiare l'acqua 2-3 volte al giorno.

Attenzione! Le quaglie sono uccelli onnivori, quindi qualsiasi cibo sarà disposto a beccare, ma una dieta scorretta influenzerà rapidamente le loro qualità di salute e produzione. Maggiori informazioni sul contenuto delle quaglie sono disponibili nel nostro articolo speciale.

Come e cosa mangiare quaglie

Nel cibo, le quaglie sono senza pretese, ma una dieta ben organizzata è estremamente importante, poiché la maggior parte delle malattie insorgono a causa di una dieta squilibrata. Gli uccelli si nutrono, indipendentemente dal loro metodo di produzione (fatto in casa o pronto), devono soddisfare i seguenti criteri:

  • valore nutritivo;
  • il contenuto di una quantità sufficiente di vitamine e minerali;
  • piccola consistenza - quaglia piccoli uccelli, quindi hanno bisogno di cibo piccolo.

Le miscele alimentari dovrebbero essere nutrienti e salutari.

Il bestiame viene nutrito 3-4 volte al giorno a intervalli regolari ed è molto importante che ogni individuo venga nutrito. Questo è particolarmente vero per i giovani, che stanno crescendo rapidamente e tollerano scarsamente gli errori nell'alimentazione. I nidiacei possono spargere molto cibo, quindi i contenitori devono essere riempiti verso l'alto e utilizzare gli alimentatori con bordi curvi.

Video - Caratteristiche della dieta per quaglia

Mangimi industriali e loro vantaggi

Il vantaggio del prodotto finito è la sua facilità d'uso. Il proprietario degli uccelli non ha bisogno di selezionare in modo indipendente le proporzioni dei componenti, e il consumo di cibo è molto inferiore rispetto a quando si nutrono gli uccelli con miscele domestiche.

I mangimi pronti sono facili da usare e hanno una composizione bilanciata.

La base del mangime composto per quaglia è grano (eccetto segale), a cui aggiungere additivi utili. La miscela include i seguenti componenti:

  • farina di ossa che serve come fonte di minerali e proteine;
  • sale - un fornitore di sodio e cloro, che sono importanti per il lavoro di qualsiasi organismo;
  • torta contenente composti grassi, lisina, vitamine B ed E;
  • amminoacidi metionina, treonina, ecc.;
  • gesso, che contribuisce al normale funzionamento del tubo digerente.

La miscela viene scelta a seconda dell'età e della direzione dei volatili riproduttori - gli uccelli in posa hanno bisogno di più proteine ​​e il mangime per le razze dovrebbe avere un alto valore nutrizionale.

I pulcini di quaglia richiedono cure speciali e un'attenta selezione della dieta.

Uno dei componenti più importanti del cibo degli uccelli è la proteina del siero di latte. I pulcini appena nati richiedono il 23-27% della sostanza, per individui di età compresa tra 30 e 46 giorni - 16-26%, per strati - 20-24%. Quando si cresce il pernata per ottenere le uova, la concentrazione di proteine ​​nel mangime deve essere misurata continuamente. La carenza porta alla scarsa qualità delle uova, alla cessazione della deposizione delle uova e alla beccata, e una sovrabbondanza porta alla comparsa di uova a due rese, inadatte all'incubazione.

Le quaglie, che vengono coltivate per la carne, richiedono una maggiore concentrazione di mais e proteine, e nel mix è possibile aggiungere mangime per polli e una piccola quantità di piselli bolliti. Trasferire gli uccelli a una nuova dieta è necessario gradualmente - una transizione brusca può causare seri problemi di digestione e persino la morte. Innanzitutto, i pennuti danno metà del vecchio mangime e metà del nuovo e poi li trasferiscono gradualmente a una nuova dieta.

Il tipo di mangime è scelto in base all'età e alla direzione degli uccelli

Interessante! In Giappone, dove l'allevamento di quaglie è molto popolare, i proprietari praticano un modo insolito di nutrire gli uccelli - il cibo consiste in rifiuti di cereali e di riso in quantità uguali.

Come scegliere un feed

I mangimi composti destinati agli uccelli sono etichettati da PC-1 a PC-6.

Tabella 1. Varietà di mangimi

Quaglia ordinaria: descrizione dell'uccello, produttività, allevamento e cura

Quaglia ordinario - noto in cerchi di pollame oggi uccello. Molte persone conoscono l'utilità della sua carne e delle sue uova, quindi preferiscono mangiarle più spesso. Gli uccelli selvatici differiscono dalle specie domestiche in molti modi. Vale la pena considerare questa razza da diverse parti e saperne di più.

Descrizione e caratteristiche degli uccelli

Considerare le quaglie ordinarie da due angoli: come un uccello migratore selvaggio e come suo compagno addomesticato. Il primo è estratto attraverso la caccia, il secondo viene coltivato negli allevamenti di pollame.

Aspetto e caratteristiche distintive

Le quaglie appartengono alla famiglia dei fagiani, i più piccoli rappresentanti dell'ordine dei polli. Il loro peso medio varia nell'intervallo da 80 a 150 g, e la lunghezza del corpo dell'uccello è di circa 18 cm. Il piumaggio di una quaglia ordinaria ha un colore brunastro-marrone in cui si incidono tratti leggeri e macchie. Le ali sono appuntite, la coda è corta, le zampe a quattro dita non hanno speroni, nella zona delle narici non ci sono piume, il becco è piccolo.

Diventa possibile distinguere il maschio dalla femmina di circa la terza settimana di vita degli uccelli, quando il basso del pulcino viene sostituito dal piumaggio a pieno titolo di un adulto.

Nelle femmine, il colore è più luminoso e un numero elevato di punti neri si trova sul petto. Il piumaggio del seno maschile non è così sorprendente, di solito è monotono. Ma il colore delle piume sulla testa ha un contrasto maggiore rispetto alle piume della femmina. Il richiamo dei maschi è più leggero e il becco è più scuro e piuttosto massiccio. In termini di peso corporeo totale, i maschi sono inferiori alle femmine.

diffusione

Due sottospecie di quaglie comuni vivono in Russia - quaglie europee e mute (o giapponesi). Quaglia silenziosa è stata addomesticata in Giappone circa 100 anni fa, attualmente viene allevata commercialmente in allevamenti di pollame come il pollame e il tipo di uovo.

Quaglia comune è comune in Asia occidentale, Africa ed Europa. In Russia, si trova in tutta la corsia centrale. Questo uccello appartiene alla migrazione. Le quaglie sono preferite per trascorrere l'inverno nel sud-ovest asiatico o in Africa. Dagli inverni gli uccelli ritornano piuttosto tardi, molto spesso a maggio.

Vola quaglia effettuata di notte, durante il giorno si riposano, otsizhivayas nei prati e campi. La protezione dai predatori agli uccelli stanchi è fornita dal loro colore indefinito, grazie al quale sono difficili da distinguere anche nell'erba corta.

Stile di vita

In natura, le quaglie si nutrono di vari insetti, invertebrati, semi di piante infestanti, grani e Shrovetide. Nidiscono a terra quando l'erba sta appena cominciando a sfondare su di essa. Questo accade alla fine di maggio, nella frizione ci sono di solito circa 15 uova. I nidi si schiudono a giugno, la femmina li alza, il maschio non partecipa a questo processo.

Le quaglie hanno molti nemici: martore, volpi, lazzi, corvi. Questi e molti altri animali rovinano i loro nidi.

Oggi, il numero di quaglie selvatiche è influenzato in modo significativo dai fertilizzanti minerali e dai pesticidi, che vengono utilizzati in agricoltura per irrorare le colture. Spesso gli uccelli muoiono sotto le ruote di trattori e altre attrezzature agricole. Con forti venti sul Mediterraneo e sul Mar Nero, alcune quaglie muoiono durante i voli. Il bracconaggio, specialmente durante lo stormo autunnale degli uccelli, causa anche la morte di un gran numero di uccelli.

produttività

Una caratteristica speciale delle quaglie, che li rende estremamente preziosi nell'industria del pollame, è la loro alta precocità e la produttività elevata delle uova. La deposizione della femmina inizia a 5-6 settimane dopo la nascita e per l'anno è in grado di trasportare circa trecento uova. A 1 kg di massa d'uovo, questo richiede circa 2,8 kg di mangime.

Se si confrontano le quaglie sulla produzione di uova con i polli, considerando il rapporto tra il peso corporeo della femmina e il volume annuale delle uova prodotte, le quaglie si comportano 3 volte in modo più produttivo dei polli.

Tabella 1. Produzione di uova e massa di femmine di femmine di quaglia all'inizio della deposizione delle uova

In un primo momento, la massa dell'uovo è piccola (circa 5 g), ma entro l'età di due mesi viene confrontata con la massa delle uova delle femmine adulte, che hanno 4-5 mesi e pari a circa 10 g.

Quando si alleva pollame per carne, l'accento è posto sul suo peso. L'ingrasso intensivo di razze di quaglie di carne garantisce che il loro peso sia tre volte maggiore della massa delle razze di uova. Allo stesso tempo, anche loro si precipiteranno, ma cominceranno a farlo più tardi.

classificazione

Ad oggi, le persone conoscono circa due dozzine di specie e molte sottospecie di quaglie. La maggior parte delle specie appartiene alle pernici seghettate, che sono comuni in Nord America.

La quaglia comune (Coturnix coturnix) appartiene alla sottofamiglia del gallo cedrone ed è divisa in 8 sottospecie:

  • c. africana;
  • c. confisa;
  • c. conturbans;
  • c. Coturnix;
  • c. erlangeri;
  • c. inopinata;
  • c. Parisii;
  • c. ragonierii;

Descrizione della razza

Razze e linee di quaglie domestiche, a seconda della direzione della loro produttività, sono divise in:

  • produzione di uova;
  • a base di carne;
  • uso generale;
  • laboratorio.

Tra le razze più comuni di quaglie domestiche moderne sono le seguenti:

  • Giapponese. Allevato in Giappone. Grazie al lavoro di allevamento, sono state create le linee di deposizione delle uova di quaglie giapponesi, che sono diventate diffuse anche in molti altri paesi.
  • Inglese bianco e nero. Allevato in Inghilterra a seguito di una mutazione della quaglia giapponese.
  • Smokingovaya. Ottenuto incrociando la quaglia inglese in bianco e nero.
  • Oro Manchu. Abbastanza popolare tra gli allevatori a causa della più grande tra le specie di uova.
  • Marmo. Cresciuto in Russia, le piume di questa razza hanno un caratteristico colore chiaro.
  • Faraone. Direzione della carne di razza, allevata negli Stati Uniti.
  • Estone. Razza comune E 'stato allevato nel 1988 nella SSR estone dall'incrocio di quaglie bianche giapponesi e inglesi con gli uccelli della razza del faraone.

Quaglia d'oro della Manciuria

Perché sono allevati i quaglie?

La carne e le uova di quaglia sono molto richieste dai consumatori e la maggior parte di esse costituisce una parte importante della dieta quotidiana.

Il quailbreeding è diffuso in tutto il mondo - questo genere di uccelli si adatta bene alla cattività e si distingue per il gusto elevato della carne e delle uova.

In diversi paesi dell'Eurasia, ci sono diversi tipi di caccia e cattura di quaglie. Per molto tempo ci fu una pistola e un falco alla caccia di questo uccello. Per catturare la quaglia venivano usate varie reti, una speciale esca, una femmina viva, un cane e persino una rete. Oggi, una tale caccia sta diventando molto popolare, quindi è abbastanza economico coltivare quaglie per la caccia. Ma in alcuni paesi europei, la caccia alle quaglie è proibita.

Ci sono stati casi di avvelenamento di carne di quaglia selvatica. Le cause di tale avvelenamento sono l'accumulo nella carne di singoli uccelli di sostanze velenose presenti in alcune piante. Casi di avvelenamento si verificano raramente, ma regolarmente - il più grande numero di essi sul territorio della Russia è registrato all'inizio dell'autunno, quando gli uccelli iniziano a ibernarsi.

Le quaglie nei paesi dell'Asia centrale sono state mantenute come uccelli da combattimento. Ci sono battaglie di quaglie maschili abbastanza comuni. I proprietari di quaglie da combattimento li indossavano di solito in seno. Sotto l'arena della battaglia, sempre accompagnata da una scommessa, venivano utilizzate vaste buche lungo le pareti di cui gli spettatori erano seduti. E nei tempi moderni, tali combattimenti di uccelli non sono rari per questa regione.

Inoltre, nei vecchi tempi, le quaglie erano apprezzate per la voce di un maschio, che di solito è chiamato cantare, anche se ha poco in comune con lui, perché sembra più un pianto. Le femmine di quaglie non possono produrre tali suoni. Nella Russia pre-rivoluzionaria, le quaglie venivano spesso tenute in gabbia come uccelli canori. Al momento, l'uccello è anche usato come decorazione, ma è meno richiesto dal punto di vista del business.

Condizioni di casa

Le quaglie sono meglio custodite in gabbie che possono essere collocate nell'appartamento, nell'attico o nel fienile. La stanza dovrebbe essere ben ventilata, calda, luminosa e inaccessibile ai roditori.

Quando si posizionano e si mantengono le quaglie si devono osservare le seguenti condizioni:

  • la gabbia deve soddisfare i bisogni ambientali degli uccelli;
  • la dieta viene scelta tenendo conto dell'età delle quaglie e dello scopo del loro contenuto;
  • Gli uccelli devono essere adeguatamente curati.

La stanza

I tipi di celle interamente in metallo, in legno o combinate vengono utilizzate per il mantenimento delle quaglie.

I materiali per celle completamente in metallo sono alluminio, duralluminio e acciaio. Tali cellule hanno qualità molto importanti:

  • durata nel tempo;
  • igiene;
  • trasmetti bene la luce.

Ci sono degli svantaggi in tali strutture: in inverno sono troppo freddi, ed è piuttosto difficile creare una gabbia simile a casa.

Per la produzione di gabbie di legno con legno duro:

I tipi ornamentali di quaglie hanno bisogno di gabbie con un lato alto e un vassoio retrattile ricoperto di sabbia spessa 3 cm. Queste quaglie amano nuotare nella sabbia, quindi dovranno ripulire il caos più spesso.

Maggiori informazioni sulla creazione di gabbie per quaglie da vari materiali - leggi qui.

illuminazione

Per le quaglie, la durata della luce del giorno e l'intensità dell'illuminazione nella gabbia sono molto importanti.

In inverno, quando il giorno diventa particolarmente breve, alcune quaglie non hanno il tempo di mangiare la quantità giornaliera di cibo. Pertanto, è necessario estendere artificialmente le ore diurne a 17 ore, utilizzando l'illuminazione elettrica.

È stato stabilito che la luce delle normali lampade a incandescenza e a gas (più economiche) in termini di esposizione completamente all'uccello (eccetto per l'effetto delle radiazioni ultraviolette) sostituisce la luce solare naturale.

La parte ultravioletta dello spettro solare, trattenuta dal vetro della finestra e assente sotto luce artificiale, ha un effetto battericida e contribuisce alla formazione di vitamina D. Pertanto, durante un periodo caldo dell'anno, è consigliabile portare le quaglie su un balcone o cortile nel pomeriggio in modo che gli uccelli ricevano la dose richiesta di raggi ultravioletti. Ma una parte della gabbia dovrebbe essere ombreggiata in modo tale che gli uccelli non si surriscaldino e non subiscano un colpo di calore.

Nelle stanze ben illuminate e quando irradiate dalla luce solare diretta, le quaglie si sentono meglio, la loro produzione di uova aumenta, il giovane diventa pieno.

La durata dell'illuminazione artificiale supplementare è determinata dal cambiamento stagionale della durata della giornata, nonché dallo stato del tempo. In caso di tempo nuvoloso, l'illuminazione deve essere attivata prima, con tempo sereno senza nuvole.

umidità

L'umidità nei locali dove vengono allevate le quaglie non deve essere inferiore al 50%. Con una minore umidità, gli uccelli iniziano a bere di più e mangiano meno cibo, la produzione di uova diminuisce, le piume diventano più fragili, più dure. Il valore ottimale dell'umidità dell'aria per le stanze con le quaglie è compreso tra il 60 e il 70%.

A bassa umidità dell'aria nella stanza, il pavimento deve essere innaffiato o devono essere installati contenitori per l'acqua. Particolarmente attentamente, l'umidità dell'aria dovrebbe essere controllata nel calore e nel riscaldamento intensivo della stanza.

temperatura

La temperatura dell'aria influisce sulla produzione di uova, sul peso e sulla qualità delle uova, sul consumo di mangime, sul peso degli uccelli e sul benessere. La temperatura ottimale per la quaglia è 16-20 ° C.

Con un aumento della temperatura dell'aria, il consumo di acqua da parte delle quaglie aumenta, una parte significativa del tratto digestivo degli uccelli è piena di liquido e l'umidità della lettiera e dell'aria nella stanza aumenta. Poiché la temperatura corporea e la necessità di acqua in strati buoni è maggiore rispetto a quella dei maschi e delle femmine che non corrono, è più difficile per loro adattarsi ai cambiamenti ambientali.

Apparecchiature cellulari

Prima di sistemare la gabbia con le quaglie, deve essere equipaggiata con alimentatori e bevitori.

Quando le quaglie vengono conservate in gruppi, le depressioni devono essere posizionate dietro la gabbia e posizionate sulla parte anteriore della gabbia. L'inventario dei feed deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • facilità di manutenzione;
  • perdita minima di alimentazione;
  • mancanza di contaminazione da escrementi;
  • resistenza all'umidità.

Gli alimentatori per la conservazione delle quaglie sono realizzati in lamiera. Nelle celle fabbricate in fabbrica, l'alimentatore è fornito dal progetto.

Con un singolo contenuto di quaglie, la tazza per bere nella gabbia viene installata all'esterno, come alimentatore, prima di un foro nella parete laterale. Può essere realizzato con gli stessi materiali dell'alimentatore.

Negli alimentatori imperfetti, la perdita di cibo può raggiungere il 15-30%.

alimentazione

Alimenti adulti presi 3 volte al giorno. Applicando il solito mangime per quaglie, è necessario arricchirlo con ricotta, pesce o soia. Con un aumento della composizione delle proteine ​​sopra la norma, è possibile ottenere uova con due tuorli.

Varietà di alimenti e dieta di quaglie

Nel feed per le quaglie deve essere presente:

  • Grano, scarti di cereali, legumi e semi di erba - fagioli, veccia, piselli, semi di canapa, mais, grano saraceno, papavero, avena, orzo, miglio, grano, miglio, riso, semi di erba, sorgo e chumizo, soia, lenticchie, orzo, torta, farina, crusca.
  • Additivi di origine animale: grasso, sangue di quaglia o farina di sangue, pesce e olio di pesce, farina di pesce, yogurt, ricotta, bloodworm, verme della farina, farina di carne e ossa, lombrichi, vermi, uova.
  • Vitamine A, D, E, C, PP del gruppo B - patate lesse, denti di leone, cavoli, ortica, trifoglio, erba medica, farina d'erba, cipolle verdi, carote, barbabietole, zucca, zucchine, aghi di pino e farina di pino, aglio.
  • Minerali - ghiaia, farina di ossa, gesso, sale da cucina, conchiglie, guscio d'uovo.

Se la nutrizione della quaglia non è sufficientemente completa e varia, possono essere inclusi premiscele, integratori di proteine ​​e vitamine, lievito e chictonico.

Se è impossibile alimentare le quaglie con mangimi composti, possono essere alimentati con mangimi separati, precedentemente miscelati (mosto). La composizione di tali miscele dovrebbe includere cereali, proteine ​​(proteine), vitamine e mangimi minerali.

Tabella 2. La necessità di quaglia in alcuni elementi