Principale > Frutti di bosco

Come è utile la curcuma?

La curcuma è una pianta perenne del genere zenzero, dai cui rizomi essiccati viene preparato il condimento diffuso in tutto il mondo. La curcuma cresce fino a 1 metro di altezza, ha una radice tuberosa con un diametro fino a 4 cm, e fiori luminosi e notevoli permettono di essere usata per decorare le stanze.

A causa della simile capacità di colorare i piatti, la curcuma è chiamata "zafferano indiano" e viene spesso data per questo, sebbene si tratti di spezie completamente diverse.

La patria della pianta è il sud-est dell'India e dell'Indocina, dove è apparso più di 3 mila anni fa. All'inizio del I secolo, la spezia veniva portata nell'antica Grecia, da dove in seguito iniziò ad essere consegnata in Europa. Nel Regno Unito, la curcuma è ancora molto popolare e viene aggiunta alla maggior parte dei piatti.

Come spezia, la curcuma ha un grande aroma speziato e un sapore leggermente bruciante o pungente (a seconda del dosaggio), la polvere della pianta ha un colore arancione chiaro. Di tutti i tipi noti di curcuma, solo tre sono utilizzati in cucina: lunghi, aromatici e tedoariya. Quest'ultimo può sostituire il lungo, e anche aggiunto nella fabbricazione di liquori. La curcuma migliora in particolare il gusto dei piatti di riso, pollo, agnello e manzo, le verdure sottaceto all'aceto, si aggiunge a salse e zuppe.

Circa il 90% della polvere di curcuma del mondo nel mondo viene prodotta e consumata in India, dove questa pianta è una delle cinque spezie più utilizzate nel paese insieme al cardamomo, allo zenzero, al pepe nero e al peperoncino piccante.

Composizione di curcuma

Curcuma - 18 proprietà benefiche

Lottando contro il cancro

La curcumina aiuta a prevenire varie malattie oncologiche. Questo è particolarmente importante per la prevenzione del cancro del colon, poiché inizia con la comparsa di polipi comuni, che possono svilupparsi in un tumore senza trattamento. Gli effetti benefici della curcuma sull'apparato digerente e sull'intestino sono noti fin dall'antichità, quindi il suo uso in combinazione con un'alimentazione corretta può prevenire la formazione di polipi nell'intestino crasso o rallentare la loro crescita.

Gli uomini spesso soffrono di cancro alla prostata. L'aggiunta di curcuma al cibo aiuta nella lotta contro questa malattia, ma per migliorare l'effetto, i pazienti dovrebbero introdurre granato, tè verde e verdure crocifere nelle loro diete. Inoltre, studi hanno dimostrato che l'estratto di curcuma agisce come un bloccante delle cellule tumorali (chemosensitizer) del pancreas, è efficace per il cancro del seno, dell'esofago, del cervello, del polmone e della leucemia pediatrica, accelera il recupero del corpo dopo la chemioterapia.

Studi internazionali hanno rivelato la capacità della curcumina in modo selettivo, senza avere un effetto citotossico sulle cellule sane, per sopprimere le cellule cancerose, che potrebbe essere un passo avanti nel trattamento del glioblastoma multiforme. Studi recenti dimostrano che la curcumina e le sue forme modificate hanno un grande potenziale di inibizione delle cellule staminali.

Supporta la funzione cardiovascolare

Un cuore sano è la chiave della longevità. Insieme a una corretta alimentazione, la curcuma previene l'ictus e l'infarto. È stato dimostrato che la curcumina inibisce lo sviluppo della patologia dell'ipertrofia del miocardio, promuovendo al contempo la rigenerazione delle cellule malate. Il composto organico borneolo ha un effetto vasodilatatore, causando una riduzione della pressione sanguigna.

Inoltre, la sostanza attiva curcumina previene la comparsa di placche di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni, riduce l'aggregazione piastrinica, portando alla formazione di coaguli di sangue e rafforza il muscolo cardiaco. La spezia stimola un aumento del numero dei globuli rossi e contiene ferro, il che consente di essere incluso nella dieta per il trattamento e la prevenzione dell'anemia da carenza di ferro.

Antidolorifico naturale

Le persone spendono soldi ogni giorno su costosi antidolorifici, senza notare le loro controparti naturali disponibili. Uno di questi è la curcuma: può essere usato insieme al cibo o separatamente come integratore, senza timore di effetti collaterali inerenti ai farmaci. Gli scienziati britannici hanno riconosciuto la curcuma come uno dei migliori rimedi OTC per ridurre il dolore e il gonfiore nell'artrite, nell'artrosi e nei dolori reumatici.

Le proprietà antinfiammatorie naturali della curcuma sono eccellenti per il mal di testa e l'emicrania, alleviando le convulsioni. Gli studi hanno dimostrato che la pianta può aiutare con uveite (infiammazione oculare), colite ulcerosa, malattie della pelle, processi infiammatori nelle vie respiratorie e persino sclerosi multipla (come parte di una strategia generale di trattamento). La curcuma sarà anche utile per il dolore causato da problemi al fegato e ai reni.

Antibiotico naturale

L'aggiunta di curcuma durante la cottura aiuta a migliorare la digestione e stimola la crescita della microflora benefica dell'intestino, quindi la pianta è considerata un eccellente agente antibatterico per le persone deboli e cronicamente malate. La curcumina inibisce l'attività del batterio Helicobacterpylori (Helicobacterilori), fornendo prevenzione dell'ulcera gastrica.

La pianta è un antibiotico naturale sicuro, poiché, a differenza di molti farmaci, non distrugge il tratto gastrointestinale e il fegato. La curcumina contribuisce alla prevenzione delle malattie respiratorie (tonsillite, faringite) e addirittura inibisce lo sviluppo di una malattia così pericolosa come la tubercolosi.

Spice ha dimostrato di essere un disinfettante e un agente di guarigione per tagli, ustioni e malattie della pelle. L'uso della curcuma permette di conservare il cibo più a lungo, così in India, la spezia viene usata per fare marinate.

Protegge il fegato

Il fegato svolge un ruolo importante nella disintossicazione del corpo, quindi è importante normalizzare il lavoro di questo organo e proteggerlo dai danni. Eccessivo entusiasmo per l'alcol, consumo di quantità d'acqua insufficienti, dieta malsana - tutto ciò influisce sulla salute del fegato.

Nella pratica ayurvedica, la curcuma è stata usata per secoli per pulire con successo il fegato e il sistema digestivo. Gli oli essenziali contenuti nella pianta aumentano la formazione di bile nel fegato e prevengono la crescita di batteri patogeni. Il consumo di spezie contribuisce alla scomparsa del mal di testa causato da malattie del fegato.

Durante la ricerca, la curcuma, come la silimarina (estratto di cardo mariano con ostropo spotted), ha dimostrato di essere un potente epatoprotettore. È stato dimostrato che la pianta protegge il fegato dai danni da varie sostanze tossiche, tra cui il tetracloruro di carbonio, conserva le sue funzioni durante l'uso a lungo termine di potenti farmaci e mostra anche buoni risultati nel trattamento della cirrosi alcolica.

Migliora la digestione

I residenti di paesi in cui la curcuma è costantemente utilizzata come ingrediente per cucinare, soffrono molto meno dei problemi digestivi. La polvere delle piante aumenta la sintesi degli acidi biliari, migliorando la digestione degli alimenti. Spesso, una cattiva digestione è spesso il risultato di una scarsa funzionalità epatica. La curcuma aiuta a pulire e ripristinare il fegato, che ha un effetto positivo sul funzionamento di tutti i sistemi, compreso quello digestivo.

L'antibiotico naturale, la curcuma sarà utile per un corpo indebolito, in quanto non ha effetti collaterali, a differenza delle droghe sintetiche. L'aggiunta ai piatti di questa spezia facilita la digestione dei cibi pesanti e contribuisce ulteriormente al rifiuto naturale degli alimenti zuccherati e grassi.

La curcuma è usata per gonfiore, flatulenza e diarrea, ma se viene maltrattata, può, al contrario, provocare il loro verificarsi. Ha un effetto diuretico naturale, quindi aiuta il corpo a sbarazzarsi dei sali di sodio, che trattengono l'eccesso di liquidi nel corpo, che causa la comparsa di edema, eccesso di peso e alta pressione.

Abbassa il colesterolo

Il colesterolo alto nel sangue è un precursore di molte malattie del sistema cardiovascolare, quindi è molto importante mantenere il suo livello in condizioni normali. Ci sono molti modi per farlo e l'uso di curcuma non fa eccezione.

Il bioflavonoide della curcumina è una statina naturale e antiossidante, che pulisce il sangue in modo naturale, prevenendo la formazione di coaguli di sangue e riducendo il livello di "colesterolo cattivo". Tuttavia, va ricordato che nessuno strumento agisce istantaneamente e non è una panacea, pertanto, oltre all'uso di sostanze biologicamente attive, è necessario seguire una dieta e mantenere l'attività fisica.

Resiste al raffreddore

L'efficacia della curcuma nel trattamento delle infezioni batteriche e virali è stata ripetutamente confermata da studi clinici. Il diarylheptanoidcurcmin contenuto nella pianta ha un potente effetto antibatterico e anti-infiammatorio e combatte attivamente contro il raffreddore.

Le eccellenti proprietà antisettiche e analgesiche della curcuma aiutano a "sanificare" il mal di gola. Nella sua efficacia nell'infiammazione acuta, la spezia non è inferiore al fenilbutazone, ma non ha effetti collaterali.

La pianta è ampiamente usata nella medicina popolare per il trattamento dell'asma: un cucchiaino di polvere di curcuma dovrebbe essere sciolto in un bicchiere di latte caldo e assunto per via orale, con il miele. Quando l'infiammazione in gola è utile risciacquare con una soluzione di un pizzico di curcuma e sale, diluito in mezzo bicchiere d'acqua. Le spezie non solo "riscaldano" il corpo, ma allevia anche il dolore alle ossa e alle articolazioni.

La muscovite è una grave malattia ereditaria che non può essere completamente guarita, ma può essere alleviata. Gli studi hanno dimostrato che la curcumina riduce i sintomi della muscovicidosi e può essere utilizzata come supplemento naturale al trattamento farmacologico.

Efficace perdita di peso

Una delle proprietà più conosciute della curcuma è la sua capacità di accelerare il metabolismo e aiutare il corpo a bruciare i grassi, quindi il condimento è spesso raccomandato dai nutrizionisti come integratore alimentare biologicamente attivo, oltre a parte di molti farmaci per la perdita di peso.

La pianta riduce il desiderio di cibi dolci e grassi, migliora la digestione, normalizza i livelli di zucchero nel sangue, combatte l'eccesso di cortisolo, gonfiore, l'eliminazione di tossine e tossine dal corpo e agisce come antiossidante, aiutando le persone a perdere peso sano con una dieta limitata.

La spezia pura non può essere consumata, quindi è meglio usare come condimento durante la cottura: una dose giornaliera approssimativa della polvere è di circa 3-4 g. Se non ci sono controindicazioni, la curcuma può essere usata insieme al peperoncino, perché nel processo del dorso termogenico si lega alla capsaicina e accelera significativamente il processo di bruciare i grassi.

Curcuma per la tua bellezza

Allevia lo stress

L'ormone dello stress cortisolo è richiesto dall'organismo, ma il suo eccesso porta a conseguenze negative: il tasso di invecchiamento cellulare aumenta, la funzione protettiva del sistema immunitario si indebolisce, aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e il diabete e l'obesità possono svilupparsi.

La curcuma, utilizzata come integratore alimentare, grazie alle proprietà antiossidanti della curcumina, agisce come un antidepressivo naturale e aiuta a ridurre il livello dell'ormone cortisolo nel sangue. Un maggiore effetto può essere raggiunto se si includono anche alimenti come cioccolato fondente, spinaci e fagioli nella dieta.

La curcuma è un componente dei farmaci anti-obesità, accelera il metabolismo, aiuta a ridurre la concentrazione di colesterolo "cattivo" e combatte i vari processi infiammatori nel corpo. La pianta può essere utilizzata in aggiunta a un ciclo di trattamento per una malattia così grave come la depressione clinica. La curcumina neutralizza anche gli effetti collaterali dei farmaci Barbamil e clorpromaz.

Utilizzato nel trattamento del diabete

Le proprietà curative della curcuma sono usate per trattare e prevenire il diabete. Nella maggior parte dei pazienti, si osserva un aumento del peso corporeo, mentre la spezia normalizza e accelera i processi metabolici. La pianta aiuta anche a ridurre la pressione, rimuovere le lipoproteine ​​a bassa densità in eccesso dal corpo, riduce il contenuto di zucchero nel sangue e normalizza il tratto gastrointestinale.

Le persone con diabete sono costrette a seguire una dieta rigorosa. La curcuma dona ai piatti un aroma speziato e un sapore saporito, aiutando a diversificare la dieta limitata dei diabetici.

L'uso regolare delle spezie riduce la resistenza all'insulina e aiuta a evitare lo sviluppo del diabete di tipo 2. Tuttavia, deve essere esercitata cautela: in combinazione con potenti farmaci, la curcuma può provocare ipoglicemia (diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue), quindi è necessario consultare il proprio medico prima di aggiungere una pianta alla propria dieta.

Rafforza il sistema immunitario

Le proprietà antivirali, antibatteriche e antinfiammatorie della curcuma sono note fin dall'antichità, come confermato dalla medicina tradizionale in diversi paesi. I moderni studi molecolari sulla curcumina mostrano che sembra "cucire" gli strati esterni e interni della membrana cellulare, rendendola più duratura.

La curcuma è un immunomodulatore naturale, poiché contiene una sostanza complessa, il lipopolisaccaride. Questa proteina legante è presente nel corpo di una persona sana fin dalla nascita, fornendo una barriera anti-infezione naturale. Poiché il lipopolisaccaride è responsabile dell'innesco dell'immunità innata, il suo livello può essere usato come un preciso indicatore diagnostico per varie malattie.

Con l'aggiunta costante di curcuma al cibo, stimola un aumento del numero di leucociti e aumenta l'attività fagocitica dei macrofagi, che aumenta anche la funzione protettiva del corpo. Le proprietà immunomodulatorie della pianta sono così forti da consentire al corpo di essere mantenuto non solo durante le esacerbazioni stagionali del comune raffreddore, ma anche dopo gravi malattie, compresa la terapia complessa di vari tipi di immunodeficienza, come l'AIDS.

Ha proprietà curative delle ferite.

La curcuma aiuta a ripristinare la pelle danneggiata e, insieme ad altre malattie infiammatorie di quest'ultimo, può essere usata per trattare la psoriasi. In combinazione con burro fuso, la spezia allevia perfettamente ulcere, ulcere e bolle. La polvere vegetale viene utilizzata per trattare le ferite (basta cospargere) come emostatico e disinfettante.

L'uso della curcuma migliora il metabolismo, dall'interno contribuisce al trattamento di bolle, prurito ed eczema, e l'infuso di acqua preparato con esso inibisce lo sviluppo di funghi patogeni che causano malattie della pelle.

Le proprietà uniche delle spezie sono ampiamente utilizzate in cosmetologia per il trattamento dell'acne, dell'acne e per combattere i segni dell'invecchiamento della pelle. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, la curcuma neutralizza i radicali liberi, prevenendo danni agli organi interni.

Elimina efficacemente i problemi con il tratto digestivo

Per molte generazioni, la curcuma è stata utilizzata come mezzo per trattare in modo rapido ed efficace i disturbi gastrointestinali associati all'escrezione biliare ridotta. Ha un'azione biliare e coleretica, aumentando significativamente la sintesi dell'acido biliare. La curcuma è efficace contro l'Helicobacterpylori (Helicobacterilori), riducendo il rischio di ulcere.

Le proprietà antinfiammatorie della curcumina aiutano a far fronte al bruciore di stomaco. La spezia facilita la digestione dei cibi pesanti, riducendo gradualmente la voglia di cibi dolci e grassi.La presenza di processi putrefattivi nell'intestino provoca l'auto-avvelenamento del corpo con i loro prodotti di decadimento.

Gli studi hanno dimostrato che la pianta previene la colecistite, può ridurre il numero di recidive nella colite ulcerosa, aiuta nel trattamento della sindrome dell'intestino irritabile e della malattia di Crohn e l'unguento preparato dalla curcuma riduce il dolore nelle emorroidi. Tuttavia, di per sé, l'uso della curcuma non avrà l'effetto desiderato, a meno che non vengano fatti ulteriori sforzi per cambiare dieta e stile di vita.

Prevenzione dei disturbi neurodegenerativi

Recenti studi su topi hanno confermato che la curcuma è efficace nel prevenire lo sviluppo e il rallentamento delle malattie neurodegenerative, come il morbo di Alzheimer.

Le proprietà antinfiammatorie e neuroprotettive della curcumina contribuiscono alla distruzione degli accumuli proteici di beta-amiloide (placche amiloidi), che distruggono le cellule nervose, riducono l'infiammazione e neutralizzano l'azione del pericoloso perossonitrito dei radicali liberi.

Scienziati tedeschi hanno scoperto che la sostanza biologica della curcuma, il tumeron aromatico, stimola la crescita e la differenziazione delle cellule staminali neurali nel cervello, innescando processi di autorigenerazione, che danno speranza per il recupero a persone che hanno sofferto un ictus e soffrono di malattia di Alzheimer.

È un potente antiossidante.

La curcumina, un costituente della pianta, è un efficace antiossidante che aiuta il corpo a rimanere sano e lo protegge dai danni causati dai radicali liberi e da numerose malattie associate a questa causa, come il cancro e problemi cardiaci.

Molti prodotti sono noti per il loro valore antiossidante: mirtilli, tè verde, pomodori, ma le spezie che hanno lo stesso potenziale non sono molto comuni. L'uso quotidiano di curcuma nella composizione dei piatti è un mezzo accessibile per la normalizzazione di tutti i sistemi del corpo, la prevenzione di varie malattie e la lotta contro i segni dell'invecchiamento della pelle.

La curcuma contiene polifenoli curcumina, oli essenziali, iodio, ferro, fosforo, calcio e vitamine. La pianta è molto simile nelle sue proprietà curative allo zenzero. Per l'uso come medicina, si consiglia di acquistare non una miscela di curry, ma direttamente la polvere di curcuma stessa.

Rispetto ad altre spezie, la curcuma non perde le sue proprietà benefiche durante il trattamento termico, ma la curcumina, che ne fa parte, viene distrutta dall'azione della luce solare, quindi il condimento va conservato in un luogo buio. Alcuni specialisti - i naturopati prima di aggiungere al cibo consigliano di "attivare" la spezia mescolandola con qualche goccia di verdura o altro olio.

Come ingrediente, la curcuma può essere trovata in ricette molto originali: la pasta di questa spezia mescolata con il legno di sandalo martellato nel latte di bufala aiuta a sbarazzarsi delle lentiggini.

Curcuma - controindicazioni

La curcuma ha un forte effetto sul lavoro del corpo, quindi non abusarne, e durante il periodo di assunzione di qualsiasi farmaco dovresti consultare il medico. Non è consigliabile aggiungere spezie durante la cottura per la cena, in quanto ciò può portare all'insonnia. Si deve prestare attenzione se la curcuma è utilizzata da donne in gravidanza e in allattamento inclini a tachicardia o persone che si preparano per un intervento chirurgico.

La spezia moltiplica l'effetto dei farmaci: il suo uso simultaneo con farmaci diabetici può portare a vertigini e svenimenti. Inoltre, la curcuma dovrebbe essere abbandonata al momento del ricevimento degli anticoagulanti. È controindicato aggiungere la curcuma al cibo in presenza delle seguenti malattie, specialmente durante la loro esacerbazione:

  • pietre nel tratto biliare e cistifellea;
  • ostruzione delle vie biliari;
  • gastrite ad alta acidità;
  • ulcera allo stomaco e ulcera duodenale;
  • duodenite;
  • pancreatite;
  • l'epatite;
  • ittero;
  • allergie alimentari.

Curcuma - fatti interessanti

Maschere e scrub con curcuma sono utilizzati come mezzo per dare una leggera sfumatura di abbronzatura e per incollare da esso - per rimuovere i peli del corpo.

La curcuma dona ai piatti una bella tonalità giallo-dorata ed è una componente essenziale del mix di curry piccante (circa il 30%).

La pianta è ampiamente utilizzata in cosmeceutici nella produzione di preparati a base di erbe, ed è anche usata come colorante per tessuti, un rimedio naturale per la cura dei capelli e la tintura.

Come spezia, la curcuma è menzionata in Ayurveda. Si ritiene che la pianta abbia la capacità di purificare i chakra del corpo, di impartire energia alla Madre del mondo e conferire grazia a tutti coloro che soffrono.

I medici raccomandano che i fumatori includano la curcuma nella loro dieta, poiché purifica efficacemente il corpo dalle tossine e dalle tossine.

La curcuma è ancora usata in vari rituali nuziali: in India lo sposo lega un filo con la futura moglie con pasta di questa pianta, e nel sud-est asiatico le spose lo usano come polvere.

Secondo una leggenda, il famoso viaggiatore italiano Marco Polo, avendo scoperto la curcuma nel sud della Cina, gli diede il nome di terrramerita, che significava "la dignità della terra" e descrisse la sua somiglianza con lo zafferano.

Il borneolo, un composto chimico organico in curcuma, viene utilizzato nella produzione di canfora.

Nella patria della curcuma in India, ai seguaci di alcune religioni, come il giainismo, è proibito mangiare la pianta perché la radice "vive" sottoterra, quindi le creature viventi vivono su di essa.

La radice di curcuma lunga (curcuma) non perde il suo colore quando esposta alla luce solare, quindi viene aggiunta a molti condimenti commerciali per preservare la loro "presentazione".

Gli antichi greci chiamavano la curcuma "zenzero giallo", apprezzandone le proprietà curative.

Curcuma: proprietà benefiche, controindicazioni, benefici e danni, ricette

Pagina di contenuto:

Le spezie chiamate curcuma, proprietà benefiche e controindicazioni, ricette e altri fatti interessanti che saranno descritti nell'articolo aiuteranno molte donne a perdere peso, a migliorare il lavoro degli organi vitali, a rinforzare il sistema immunitario. La curcuma (sostanza dorata) è usata principalmente nella medicina tradizionale, nella cucina e nella cosmetologia, sebbene alcune delle specie vegetali siano state utilizzate in profumeria.

Origine e varietà di curcuma

Curcuma (radice gialla, curcuma, gurgemey, haldi, zarchava - qui è il potere dell'immaginazione umana e la brama di chiamare la stessa cosa con parole diverse!) - una pianta della famiglia di zenzero che ci è venuta dal sud-est dell'India. Per saperne di più: proprietà utili del tè.

I suoi steli e rizomi sono usati come spezie. Ci sono oltre 40 varietà di questa pianta, ma solo quattro sono utilizzate nell'industria culinaria e alimentare:

  • Casa della curcuma (lunga) o curcuma. La spezia preferita dell'Est. Senza curcuma, la cucina centroasiatica è impensabile; molto popolare in america e in inghilterra.
  • La curcuma rotonda è usata per fare l'amido di curcuma.
  • Cedoaria di curcuma, o radice tsitvarny. Ha un sapore amaro e bruciante. Sotto forma di piccoli pezzi utilizzati per la produzione di liquori.
  • La curcuma aromatica viene utilizzata in cucina.

Tipi di curcuma

Anche se la curcuma gialla è più comunemente trovata sul mercato, c'è una specie di pianta bianca in natura.

La curcuma bianca o tsedoaria curcuma è una pianta le cui radici vengono utilizzate anche in cucina. Sono tagliati in piccoli pezzi e aggiunti ai piatti principali, sostituendo la terra speziata di giallo. Sulla base di curcuma bianca preparare i liquori.

Cosa può sostituire

Per sostituire la spezia, puoi usare il condimento al curry, che include la curcuma macinata. Leggi la miscela e non aggiungere le spezie che sono già in questo condimento.

Poiché la curcuma appartiene alla famiglia dello zenzero, nelle ricette può essere sostituita con lo zenzero essiccato. Quando si sostituisce, si noti che lo zenzero ha un sapore più pungente.

Sostituire la curcuma in secondi piatti può essere cumino. La spezia viene utilizzata sotto forma di semi o polvere.

Composizione di curcuma

La curcuma, le cui proprietà benefiche sono indiscutibili, contiene nella sua composizione le vitamine K, B, B1, B3, B2, C e gli oligoelementi: calcio, ferro, fosforo e iodio. Ma dal momento che sono contenuti in microdosi (per esempio, 100 grammi di curcuma contengono solo 0,15 mg di vitamina B1), non ha senso parlare dell'importanza di questi elementi in un pizzico di condimento aggiunto al cibo.

Tuttavia, nella composizione della curcuma ci sono componenti che anche in quantità microscopiche hanno un effetto curativo sul corpo umano. Questi sono oli essenziali e loro componenti sabinen, borneol, zingiberen, alcoli terpenici, phellandrene, curcumina e un certo numero di altri componenti.

Un posto speciale in questa lista è la curcumina. È lui che dà colore giallo ai prodotti che lo contengono. La curcumina è usata per produrre additivi alimentari E100 (curcuma), che viene molto spesso utilizzato dall'industria alimentare per la produzione di maionese, formaggio, burro, margarina e yogurt. La curcuma conferisce ai prodotti una bella sfumatura gialla e quindi offre loro una presentazione attraente.

Le proprietà benefiche della curcumina sono da tempo interessate ai medici. Nel corso di esperimenti scientifici, è emerso che la curcumina provoca la morte di cellule tumorali anormali, senza alterare in alcun modo le cellule sane.

Pertanto, l'uso di farmaci contenenti curcumina non solo ha sospeso la crescita, ma ha anche impedito l'emergere di nuovi tumori maligni.

Proprietà utili di curcuma

La curcuma, le cui proprietà benefiche sono principalmente dovute alla sua curcumina costituente, è uno strumento di guarigione naturale molto forte. Per millenni tutte le sue nuove proprietà curative sono state rivelate.

  • La curcuma è un agente antisettico e antibatterico naturale utilizzato nella disinfezione di tagli e ustioni.
  • Sospende lo sviluppo del melanoma e distrugge le sue cellule già formate.
  • Accoppiato con cavolfiore previene o ritarda lo sviluppo del cancro alla prostata.
  • La curcuma è un disintossicante naturale del fegato.
  • Sospende lo sviluppo della malattia di Alzheimer, rimuovendo i depositi di placche amiloidi nel cervello.
  • Può ridurre il rischio di leucemia nei bambini.
  • Curcuma - un potente rimedio naturale che aiuta con l'infiammazione e non dà effetti collaterali.
  • Previene lo sviluppo di metastasi in pazienti oncologici con varie forme di cancro.
  • La curcuma rallenta lo sviluppo della sclerosi multipla.
  • Partecipando al metabolismo dei grassi, la curcuma aiuta a stabilizzare il peso.
  • È un buon antidepressivo ed è ampiamente usato nella medicina cinese.
  • Nel processo di chemioterapia migliora l'effetto del trattamento e riduce gli effetti collaterali dei farmaci tossici.
  • Possedere proprietà anti-infiammatorie, è efficacemente usato nel trattamento dell'artrite e dell'artrite reumatoide.
  • È stato dimostrato che la curcuma può fermare la crescita di nuovi vasi sanguigni nei tumori.
  • Sono in corso ricerche sugli effetti della curcuma sul cancro del pancreas.
  • Sono in corso ricerche sugli effetti positivi della curcuma sul trattamento del mieloma multiplo.
  • Utilizzato efficacemente per il trattamento di malattie infiammatorie della pelle. Allevia prurito, bolle, eczema, psoriasi.
  • La curcuma facilita il rafforzamento della ferita e promuove la rigenerazione della pelle colpita.

Proprietà medicinali di curcuma

La curcuma, le cui proprietà medicinali sono state trovate per più di mille anni, è stata utilizzata attivamente dai guaritori in India e Cina.

Gli scienziati in Occidente hanno dimostrato che la curcuma può essere utilizzata con successo nel trattamento delle malattie del fegato (ad esempio, il produttore afferma che un medicinale a base di curcuma può essere utile in qualsiasi stadio del danno epatico), nella lotta contro varie forme di cancro e ogni tipo di infezione; Aiuta a ridurre il peso.

La curcuma è molto efficace nel guarire le ferite della pelle e nell'alleviare i problemi digestivi.

Se il sistema digestivo funziona correttamente, viene effettuato un metabolismo sano nel corpo. Il processo di scissione di grassi, proteine ​​e carboidrati nel corpo umano fornisce un metabolismo sano e costante. Secondo gli ultimi dati, la curcumina è coinvolta nello stimolare la cistifellea, che alla fine aiuta a migliorare la digestione.

È stato inoltre dimostrato che la curcumina può essere utilizzata nel trattamento di disturbi digestivi come gonfiore o aumento della separazione dei gas.

Nell'antica India, la curcuma era dotata di proprietà speciali che possono "purificare il corpo". La scienza moderna ha dimostrato che la curcumina ha effetti anti-infiammatori, anti-cancerogeni, antimutogeni e antiossidanti, e quindi promettenti nuovi farmaci vengono sviluppati con il suo uso.

La curcuma è un antibiotico naturale che stimola il cervello e distrugge le proteine ​​che bloccano il cervello. Pertanto, è usato nel trattamento della malattia di Alzheimer; con il suo aiuto, mitigano gli effetti della radioterapia e sono usati nella riabilitazione di pazienti con cirrosi epatica.

Cosa è utile per le donne

La curcuma fa bene alla salute delle donne. Contribuisce alla normalizzazione dei livelli ormonali, aiuta a violare il ciclo mestruale, durante la menopausa, nel trattamento dell'endometriosi e dei fibromi uterini.

Usa le spezie per l'aumento del seno. Le ghiandole mammarie vengono ingrandite non solo grazie alla produzione sufficiente di ormoni femminili, ma anche accelerando la circolazione sanguigna locale.

Cosa è utile per gli uomini

Accelerando la circolazione sanguigna, la curcuma migliora la potenza e prolunga l'erezione negli uomini. Le spezie normalizzano gli ormoni, contribuendo allo sviluppo degli ormoni maschili. La spezia è usata non solo per la potenza, ma anche per il trattamento della prostatite.

Ricette tradizionali per il trattamento della curcuma

  • Per le malattie dello stomaco e del tratto gastrointestinale, per sbarazzarsi di flatulenza e diarrea: 1 cucchiaino. Polvere di curcuma diluita in un bicchiere d'acqua. Prendi ½ tazza prima dei pasti.
  • Con infezioni respiratorie acute e sintomi associati (sinusite, naso che cola): lavare il nasofaringe con acqua salata e curcuma (½ cucchiaino per 400 ml di acqua tiepida, 1 cucchiaino di sale). Promuove lo scarico del muco e disinfetta la cavità nasofaringea.
  • Se hai mal di gola: prepara un risciacquo (½ cucchiaino di curcuma e ½ cucchiaino di sale per tazza di acqua tiepida). Allevia il dolore durante la deglutizione, disinfetta la gola, aiuta a rimuovere il muco.
  • Per le ustioni: preparare una massa densa di curcuma e succo di aloe, lubrificare la bruciatura. Allevia il dolore, disinfetta la ferita, promuove la sua guarigione.
  • Curcuma dall'orticaria: la curcuma è usata come condimento per i piatti - di conseguenza, l'orticaria è più veloce.
  • Per l'asma: mescolare ½ cucchiaino nel latte caldo (½ tazza). curcuma. Bere a stomaco vuoto 2-3 volte al giorno. Allevia gli attacchi di asma allergici.
  • Con l'anemia: ¼ di cucchiaino. curcuma mista a miele, presa a stomaco vuoto. Fornire al corpo la quantità giornaliera di ferro. La quantità di spezie può essere aumentata a ½ cucchiaino.
  • Per il raffreddore: la ricetta è la stessa dell'asma, solo la quantità di spezie può essere aumentata. Bene aiuta il riassorbimento in bocca di curcuma con miele.
  • Nelle malattie infiammatorie dell'occhio: far bollire 2 cucchiaini in ½ litro d'acqua. curcuma. Lessare il brodo a metà del volume originale, raffreddare e filtrare. Per scavare in 3-4 volte al giorno. La procedura allevia l'infiammazione e disinfetta.
  • Nel diabete mellito: assunzione di 500 mg di curcuma insieme a 1 compressa mumiye normalizza i livelli di zucchero nel sangue.
  • Per il trattamento della vitiligine: assumere 250 g di curcuma in 4 litri di acqua e tenere a fuoco basso per 8 ore. Successivamente, far evaporare la miscela a metà del volume originale e aggiungere 300 mg di olio di senape. L'olio finito viene drenato in una bottiglia di vetro scuro. Lubrificare le macchie luminose due volte al giorno. La procedura è lunga, ci vorrà più di un mese.

Curcuma con sovrappeso

Gli scienziati non hanno ancora dimostrato che la curcuma aiuta a sbarazzarsi di chili in più, ma il fatto che sia in grado di prevenire la ripresa della crescita delle cellule adipose dopo aver perso peso, è stabilita esattamente. Ciò è evidenziato dai risultati di una ricerca pubblicata nel 2009 dalla Tufts University.

Si è scoperto che nuovi vasi sanguigni si formano nel tessuto adiposo in crescita. A causa di ciò, e aumenta il peso. Studi su animali hanno dimostrato che l'introduzione della curcumina nelle cellule adipose impedisce la crescita di nuovi vasi sanguigni e il tessuto adiposo non cresce.

Di conseguenza, si verifica una perdita di peso. Non è ancora noto se sia possibile applicare questo metodo nel trattamento dell'obesità nell'uomo, ma i risultati iniziali sembrano promettenti. Ma possiamo aspettare un po ', bbw?

L'uso della curcuma in cucina

L'uso principale della curcuma è come una spezia in cucina. La curcuma ha un odore gradevolmente secco e un sapore caldo e pungente. La curcuma è usata in forma secca, è una parte dei condimenti popolari, ad esempio il curry.

Le spezie vengono utilizzate per insaporire primi e secondi piatti di carne, pesce e verdure. La curcuma è usata per colorare formaggi, burro e margarina. Aggiungi a latticini e bevande a base di latte fermentato, cocktail alcolici e analcolici.

L'uso della curcuma in cosmetologia

In effetti la curcuma risolve i problemi estetici. La spezia è usata per il viso e i capelli.

La curcuma dona alla pelle una bella tonalità, leviga il derma, allevia l'acne e le macchie nere. Applicare la curcuma da macchie di età e lentiggini, uniforma il tono del viso, rende la pelle morbida e idratata.

Ricetta per il viso

La curcuma più comunemente usata contro le rughe. Maschera con curcuma nutre la pelle con sostanze benefiche, leviga le rughe sottili, ha un effetto lifting.

  1. Kefir - 2 cucchiai.
  2. Miele - 1 cucchiaino.
  3. Curcuma - 1 pizzico.

Come cucinare: mescolare il kefir con il miele, aggiungere la curcuma macinata al composto.

Modo d'uso: applicare la maschera sulla pelle del viso e lasciare agire per 10-15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

Per ringiovanire dall'interno puoi prendere l'estratto di curcuma. Il farmaco può essere acquistato in farmacia. Prima dell'uso, leggere le istruzioni per l'uso e le controindicazioni.

Ricetta per capelli

Usa la curcuma per i capelli. Elimina l'infiammazione del cuoio capelluto, attiva la circolazione sanguigna, che contribuisce alla nutrizione migliorata dei follicoli piliferi e all'accelerazione della crescita dei capelli. Spice cura i capelli lungo tutta la lunghezza, rendendola densa e setosa. Per una maggiore crescita dei peli, fai una maschera con pepe e curcuma.

  1. Succo di cipolla - 15-20 ml.
  2. Tuorlo d'uovo - 1 pz.
  3. Curcuma - 1 cucchiaino.
  4. Pepe macinato rosso - ⅓ cucchiaino.

Come cucinare: prendere 1 cipolla e grattugiarla. Spremere il succo dalla farinata ottenuta. Mescolare il succo di cipolla con il tuorlo, aggiungere la curcuma e il peperoncino.

Modo d'uso: strofinare la miscela sul cuoio capelluto e le radici dei capelli. Metti un tappo di plastica e arrotolalo con un asciugamano. Lasciare la maschera per 20-30 minuti. Dopo il tempo, sciacquare con acqua tiepida, usando lo shampoo.

Controindicazioni per l'assunzione di curcuma

A causa del forte effetto di questo prodotto, i medici non raccomandano di assumere la curcuma insieme ai medicinali. Altrimenti, l'immagine complessiva della malattia verrà distorta.

La curcuma è un forte agente coleretico, quindi il suo uso è controindicato in pazienti con problemi di cistifellea, specialmente nella colelitiasi.

A causa del fatto che la curcuma stimola la secrezione di succo gastrico e attiva il pancreas, dovrebbe essere escluso dalla dieta di pazienti affetti da pancreatite e gastrite ad elevata acidità.

La curcuma è controindicata nell'epatite.

La curcuma aumenta il tono dell'utero, quindi non è consigliabile utilizzarlo durante la gravidanza. Inoltre, essendo un allergene forte, la curcuma può provocare una diatesi e un'eruzione cutanea in un neonato in futuro.

Tutto è buono con moderazione, quindi il tasso giornaliero di utilizzo di questa spezia non è superiore a 5 g.

Curcuma durante la gravidanza

La curcuma non ha un effetto negativo sul corpo di una donna incinta e sul feto, ma in un dosaggio elevato può causare una contrazione dell'utero, portando a sanguinamento, aborto o nascita prematura.

Prima di usare la spezia, assicurati di consultare il ginecologo.

Applicazione di curcuma

La curcuma, il cui uso è diffuso nella produzione alimentare e in cucina, è particolarmente popolare nei paesi dell'Est, dell'Europa occidentale e negli Stati Uniti.

In Oriente, è aggiunto a quasi tutti i piatti di carne, verdura e pesce. La spezia viene aggiunta alle marinate e alla pasta frolla. Nella cucina centroasiatica, la curcuma viene aggiunta all'agnello bollito, al porridge e al pilaf stagionato, alle bevande dolci tinte.

La curcuma aumenta la durata di conservazione del cibo, dà loro freschezza.

Nell'industria alimentare viene utilizzato per migliorare il colore e dare un sapore delicato a burro, senape, formaggio, maionese, sottaceti.

La curcuma si trova in molti condimenti; lei è l'ingrediente principale del mix al curry.

La curcuma è una meravigliosa tinta naturale. È usato non solo per i tessuti di tintura, ma anche per ripristinare il loro colore originale. Ulteriori informazioni: proprietà utili dei semi.

La curcuma, i cui benefici e danni sono stati considerati nel quadro di questo articolo, conserva ancora molte sorprese irrisolte.

  1. La curcuma è una pianta della famiglia Ginger. La sua radice è usata come spezia in cucina, cosmetologia e medicina tradizionale.
  2. La curcuma è efficace contro il mal di testa, i mal di denti, i raffreddori, le malattie del cuore e dei vasi sanguigni, il tratto gastrointestinale, il fegato e le articolazioni. Usa una spezia per il diabete e l'oncologia.
  3. Prima di usare la curcuma per scopi medicinali, si assicuri di consultare il medico.

Curcuma. Benefici e danni

Curcuma. I vantaggi e i danni di questo prodotto saranno discussi in questo articolo. Cercheremo di farlo nel modo più dettagliato, interessante e soprattutto utile!

Origine e varietà di curcuma

Curcuma (radice gialla, curcuma, gurgemey, haldi, zarchava - qui è il potere dell'immaginazione umana e brama chiamare la stessa cosa con parole diverse!) -India orientale. I suoi steli e rizomi sono usati come spezie. Ci sono oltre 40 varietà di questa pianta, ma solo quattro sono utilizzate nell'industria culinaria e alimentare:

  • Casa della curcuma (lunga) o curcuma. La spezia preferita dell'Est. Senza curcuma, la cucina centroasiatica è impensabile; molto popolare in america e in inghilterra.
  • La curcuma rotonda è usata per fare l'amido di curcuma.
  • Cedoaria di curcuma, o radice tsitvarny. Ha un sapore amaro e bruciante. Sotto forma di piccoli pezzi utilizzati per la produzione di liquori.
  • La curcuma aromatica viene utilizzata in cucina.

Composizione di curcuma

La curcuma, le cui proprietà benefiche sono indiscutibili, contiene nella sua composizione le vitamine K, B, B1, B3, B2, C e gli oligoelementi: calcio, ferro, fosforo e iodio. Ma dal momento che sono contenuti in microdosi (per esempio, 100 grammi di curcuma contengono solo 0,15 mg di vitamina B1), non ha senso parlare dell'importanza di questi elementi in un pizzico di condimento aggiunto al cibo. Tuttavia, nella composizione della curcuma ci sono componenti che anche in quantità microscopiche hanno un effetto curativo sul corpo umano. Questi sono oli essenziali e loro componenti sabinen, borneol, zingiberen, alcoli terpenici, phellandrene, curcumina e un certo numero di altri componenti.

Un posto speciale in questa lista è la curcumina. È lui che dà colore giallo ai prodotti che lo contengono. La curcumina è usata per produrre additivi alimentari E100 (curcuma), che viene molto spesso utilizzato dall'industria alimentare per la produzione di maionese, formaggio, burro, margarina e yogurt. La curcuma conferisce ai prodotti una bella sfumatura gialla e quindi offre loro una presentazione attraente.

Le proprietà benefiche della curcumina sono da tempo interessate ai medici. Nel corso di esperimenti scientifici, è emerso che la curcumina provoca la morte di cellule tumorali anormali, senza alterare in alcun modo le cellule sane. Pertanto, l'uso di farmaci contenenti curcumina non solo ha sospeso la crescita, ma ha anche impedito l'emergere di nuovi tumori maligni.

Proprietà utili di curcuma

La curcuma, le cui proprietà benefiche sono principalmente dovute alla sua curcumina costituente, è uno strumento di guarigione naturale molto forte. Per millenni tutte le sue nuove proprietà curative sono state rivelate.

  • La curcuma è un agente antisettico e antibatterico naturale utilizzato nella disinfezione di tagli e ustioni.
  • Sospende lo sviluppo del melanoma e distrugge le sue cellule già formate.
  • Accoppiato con cavolfiore previene o ritarda lo sviluppo del cancro alla prostata.
  • La curcuma è un disintossicante naturale del fegato.
  • Sospende lo sviluppo della malattia di Alzheimer, rimuovendo i depositi di placche amiloidi nel cervello.
  • Può ridurre il rischio di leucemia nei bambini.
  • Curcuma - un potente rimedio naturale che aiuta con l'infiammazione e non dà effetti collaterali.
  • Previene lo sviluppo di metastasi in pazienti oncologici con varie forme di cancro.
  • La curcuma rallenta lo sviluppo della sclerosi multipla.
  • Partecipando al metabolismo dei grassi, la curcuma aiuta a stabilizzare il peso.
  • È un buon antidepressivo ed è ampiamente usato nella medicina cinese.
  • Nel processo di chemioterapia migliora l'effetto del trattamento e riduce gli effetti collaterali dei farmaci tossici.
  • Possedere proprietà anti-infiammatorie, è efficacemente usato nel trattamento dell'artrite e dell'artrite reumatoide.
  • È stato dimostrato che la curcuma può fermare la crescita di nuovi vasi sanguigni nei tumori.
  • Sono in corso ricerche sugli effetti della curcuma sul cancro del pancreas.
  • Sono in corso ricerche sugli effetti positivi della curcuma sul trattamento del mieloma multiplo.
  • Utilizzato efficacemente per il trattamento di malattie infiammatorie della pelle. Allevia prurito, bolle, eczema, psoriasi.
  • La curcuma facilita il rafforzamento della ferita e promuove la rigenerazione della pelle colpita.

Proprietà medicinali di curcuma

La curcuma, le cui proprietà medicinali sono state trovate per più di mille anni, è stata utilizzata attivamente dai guaritori in India e Cina. Gli scienziati in Occidente hanno dimostrato che la curcuma può essere utilizzata con successo nel trattamento delle malattie del fegato (ad esempio, il produttore afferma che un medicinale a base di curcuma può essere utile in qualsiasi stadio del danno epatico), nella lotta contro varie forme di cancro e ogni tipo di infezione; Aiuta a ridurre il peso. La curcuma è molto efficace nel guarire le ferite della pelle e nell'alleviare i problemi digestivi.

Se il sistema digestivo funziona correttamente, viene effettuato un metabolismo sano nel corpo. Il processo di scissione di grassi, proteine ​​e carboidrati nel corpo umano fornisce un metabolismo sano e costante. Secondo gli ultimi dati, la curcumina è coinvolta nello stimolare la cistifellea, che alla fine aiuta a migliorare la digestione. È stato inoltre dimostrato che la curcumina può essere utilizzata nel trattamento di disturbi digestivi come gonfiore o aumento della separazione dei gas.

Nell'antica India, la curcuma era dotata di proprietà speciali che possono "purificare il corpo". La scienza moderna ha dimostrato che la curcumina ha effetti anti-infiammatori, anti-cancerogeni, antimutogeni e antiossidanti, e quindi promettenti nuovi farmaci vengono sviluppati con il suo uso.

La curcuma è un antibiotico naturale che stimola il cervello e distrugge le proteine ​​che bloccano il cervello. Pertanto, è usato nel trattamento della malattia di Alzheimer; con il suo aiuto, mitigano gli effetti della radioterapia e sono usati nella riabilitazione di pazienti con cirrosi epatica.

Ricette tradizionali per il trattamento della curcuma

Per le malattie dello stomaco e del tratto gastrointestinale, per sbarazzarsi di flatulenza e diarrea: 1 cucchiaino. Polvere di curcuma diluita in un bicchiere d'acqua. Prendi ½ tazza prima dei pasti.

Con infezioni respiratorie acute e sintomi associati (sinusite, naso che cola): lavare il nasofaringe con acqua salata e curcuma (½ cucchiaino per 400 ml di acqua tiepida, 1 cucchiaino di sale). Promuove lo scarico del muco e disinfetta la cavità nasofaringea.

Se hai mal di gola: prepara un risciacquo (½ cucchiaino di curcuma e ½ cucchiaino di sale per tazza di acqua tiepida). Allevia il dolore durante la deglutizione, disinfetta la gola, aiuta a rimuovere il muco.

Per le ustioni: preparare una massa densa di curcuma e succo di aloe, lubrificare la bruciatura. Allevia il dolore, disinfetta la ferita, promuove la sua guarigione.

Curcuma dall'orticaria: la curcuma è usata come condimento per i piatti - di conseguenza, l'orticaria è più veloce.

Per l'asma: mescolare ½ cucchiaino nel latte caldo (½ tazza). curcuma. Bere a stomaco vuoto 2-3 volte al giorno. Allevia gli attacchi di asma allergici.

Con l'anemia: ¼ di cucchiaino. curcuma mista a miele, presa a stomaco vuoto. Fornire al corpo la quantità giornaliera di ferro. La quantità di spezie può essere aumentata a ½ cucchiaino.

Per il raffreddore: la ricetta è la stessa dell'asma, solo la quantità di spezie può essere aumentata. Bene aiuta il riassorbimento in bocca di curcuma con miele.

Nelle malattie infiammatorie dell'occhio: far bollire 2 cucchiaini in ½ litro d'acqua. curcuma. Lessare il brodo a metà del volume originale, raffreddare e filtrare. Per scavare in 3-4 volte al giorno. La procedura allevia l'infiammazione e disinfetta.

Nel diabete mellito: assunzione di 500 mg di curcuma insieme a 1 compressa mumiye normalizza i livelli di zucchero nel sangue.

Per il trattamento della vitiligine: assumere 250 g di curcuma in 4 litri di acqua e tenere a fuoco basso per 8 ore. Successivamente, far evaporare la miscela a metà del volume originale e aggiungere 300 mg di olio di senape. L'olio finito viene drenato in una bottiglia di vetro scuro. Lubrificare le macchie luminose due volte al giorno. La procedura è lunga, ci vorrà più di un mese.

Il latte con la curcuma, il cosiddetto latte d'oro, a cui abbiamo dedicato un intero articolo merita considerazione separata. Leggi le proprietà benefiche del latte dorato.

La curcuma ti aiuterà a perdere peso?

Gli scienziati non hanno ancora dimostrato che la curcuma aiuta a sbarazzarsi di chili in più, ma il fatto che sia in grado di prevenire la ripresa della crescita delle cellule adipose dopo aver perso peso, è stabilita esattamente. Ciò è evidenziato dai risultati di una ricerca pubblicata nel 2009 dalla Tufts University. Si è scoperto che nuovi vasi sanguigni si formano nel tessuto adiposo in crescita. A causa di ciò, e aumenta il peso. Studi su animali hanno dimostrato che l'introduzione della curcumina nelle cellule adipose impedisce la crescita di nuovi vasi sanguigni e il tessuto adiposo non cresce. Di conseguenza, si verifica una perdita di peso. Non è ancora noto se sia possibile applicare questo metodo nel trattamento dell'obesità nell'uomo, ma i risultati iniziali sembrano promettenti. Ma possiamo aspettare un po ', bbw?

Controindicazioni per l'assunzione di curcuma

A causa del forte effetto di questo prodotto, i medici non raccomandano di assumere la curcuma insieme ai medicinali. Altrimenti, l'immagine complessiva della malattia verrà distorta.

La curcuma è un forte agente coleretico, quindi il suo uso è controindicato in pazienti con problemi di cistifellea, specialmente nella colelitiasi.

A causa del fatto che la curcuma stimola la secrezione di succo gastrico e attiva il pancreas, dovrebbe essere escluso dalla dieta di pazienti affetti da pancreatite e gastrite ad elevata acidità.

La curcuma è controindicata nell'epatite.

La curcuma aumenta il tono dell'utero, quindi non è consigliabile utilizzarlo durante la gravidanza. Inoltre, essendo un allergene forte, la curcuma può provocare una diatesi e un'eruzione cutanea in un neonato in futuro.

Tutto è buono con moderazione, quindi il tasso giornaliero di utilizzo di questa spezia non è superiore a 5 g.

Applicazione di curcuma

La curcuma, il cui uso è diffuso nella produzione alimentare e in cucina, è particolarmente popolare nei paesi dell'Est, dell'Europa occidentale e negli Stati Uniti.

In Oriente, è aggiunto a quasi tutti i piatti di carne, verdura e pesce. La spezia viene aggiunta alle marinate e alla pasta frolla. Nella cucina centroasiatica, la curcuma viene aggiunta all'agnello bollito, al porridge e al pilaf stagionato, alle bevande dolci tinte.

La curcuma aumenta la durata di conservazione del cibo, dà loro freschezza.

Nell'industria alimentare viene utilizzato per migliorare il colore e dare un sapore delicato a burro, senape, formaggio, maionese, sottaceti.

La curcuma si trova in molti condimenti; lei è l'ingrediente principale del mix al curry.

La curcuma è una meravigliosa tinta naturale. È usato non solo per i tessuti di tintura, ma anche per ripristinare il loro colore originale.

La curcuma, i cui benefici e danni sono stati considerati nel quadro di questo articolo, conserva ancora molte sorprese irrisolte.

Dove comprare la curcuma?

È possibile acquistare la curcuma negli ipermercati e nei mercati, a volte è venduta in piccole confezioni. Di solito è nella regione di 1000-1500 rubli per chilogrammo. Sfortunatamente, nel nostro paese è spesso diluito con sostanze più economiche (sia semola che gesso) - il gusto e le proprietà utili non sono le stesse. Pertanto, una buona opzione è acquistare la curcuma online nei negozi specializzati. Ad esempio, una buona curcuma indiana, confezionata in confezioni del peso di quasi mezzo chilo, può essere acquistata qui. Per il prezzo va più o meno come nei nostri negozi, ma come prodotto, puoi essere sicuro.

Curcuma curativa: proprietà utili e controindicazioni, prescrizioni e dosi

"Holy powder" è un nome allettante che la curcuma arancione ha ricevuto in India. Proprietà utili e controindicazioni, ricette e risultati sorprendenti degli scienziati sulle possibilità di guarigione delle spezie - il tema della nostra recensione.

Investigando sulla composizione del loro cibo, gli scienziati hanno scoperto un fenomeno curioso. Gli indù mangiano molte verdure e frutta coltivate senza pesticidi. E ogni giorno cibo aromatizzato con curcuma.

Clicca qui sotto p. № 3 - ricette e dosaggi.

E non dimenticare le controindicazioni del paragrafo 5.

Navigazione rapida sull'articolo:

Nessuna infiammazione - nessun cancro: come funziona

La polvere di curry gialla ha proprietà anti-cancro così forti? - dubiti.

  • Esatto! Più di 3 mila studi in tutto il mondo confermano le potenti proprietà antinfiammatorie della curcuma. E la lotta contro l'infiammazione sistemica è la migliore prevenzione del cancro.

All'inizio dello sviluppo del cancro, ci sono sempre cellule attaccate da un nemico esterno: radiazioni, virus o sostanze chimiche. Se il corpo è sano, la cellula danneggiata è riconosciuta da un linfocita killer, il nostro protettore del sistema immunitario. Fa sì che le cellule difettose si autodistruggano, scientificamente parlando, stimolando l'apoptosi.

Ma se il sistema immunitario è indebolito dall'infiammazione cronica o dagli attacchi costanti di agenti chimici nocivi, l'apoptosi non inizia. Le cellule malate colpite cominciano a dividersi e moltiplicarsi - questo è l'inizio di un tumore canceroso.

Nella curcuma, come in alcune altre piante, ci sono dei biocomposti antinfiammatori così potenti che equivalgono ai farmaci ufficiali.

Proprietà utili rispetto ai farmaci

La composizione chimica della curcuma verrà illustrata dalle infografiche seguenti.

Continuiamo a essere sorpresi! Ecco una lista di farmaci con cui la curcuma può competere - con la forza dei suoi effetti benefici sul corpo umano:

  • Farmaci anti-infiammatori;
  • Antidepressivi (prozac);
  • la chemioterapia;
  • Anticoagulanti (Aspirina, Clopidogrel);
  • anestetici;
  • Farmaci per il diabete (metformina);
  • Farmaci per l'artrite;
  • Sulfasalazina per malattie intestinali;
  • Corticosteroidi.

La ragione delle molte proprietà benefiche della curcuma è la curcumina, un polifenolo giallo brillante della famiglia dei curcuminoidi. La sostanza è attivamente investigata: ne abbiamo parlato in un articolo a parte.

  • Effetto antinfiammatorio e antitumorale dovuto alla stimolazione dell'apoptosi di cellule difettose senza danno alla normalità;
  • Antibiotico naturale e immunomodulatore;
  • Effetto antidepressivo riducendo l'attività della monoammina ossidasi;
  • Prevenzione del morbo di Alzheimer (basato sulla teoria dell'amiloide sul suo verificarsi);
  • Effetto espettorante su bronchite, pulizia con un raffreddore, emolliente locale - con mal di gola;
  • Potenziale antibatterico, anche quando applicato esternamente.

Confrontiamo alcune medicine sintetiche e quelle informazioni scientifiche sulle spezie che confermano un effetto simile dalla curcumina.

Effetti anti-infiammatori

Oncogene, luglio 2012, studio della Stanford University: confronto tra aspirina, ibuprofene e curcumina da curcuma. Ha vinto l'ultimo. (1)

La più ampia e benefica per le proprietà salutistiche della curcuma: il controllo dell'infiammazione.

Molte condizioni gravi - cancro, colite ulcerosa, artrite, eczema, psoriasi, colesterolo alto e dolore cronico - possono essere resistenti alla terapia tradizionale a causa dell'infiammazione e la curcumina può sopprimerla in modo più efficace rispetto alle medicine tradizionali.

Prevenzione e cura del cancro

I risultati sbalorditivi della ricerca preliminare all'Università di Harvard nel 2007. (2)

Gli scienziati hanno combinato la chemioterapia e la curcuma e hanno un effetto molto maggiore nel bloccare la crescita del cancro rispetto al trattamento tradizionale. Risultati preliminari:

  1. La curcuma è particolarmente efficace nel trattamento di diversi tipi di cancro (tessuto osseo, stomaco, colon, prostata, seno e pancreas).
  2. Sperimentalmente nei topi è stato osservato un arresto del melanoma.
  3. Nei pazienti con carcinoma mammario è stato interrotto un aumento delle metastasi polmonari.

Trattamento del diabete

Ricevere curcuma nel diabete dà un ampio risultato positivo. Si applica al pancreas stesso e alla prevenzione delle complicanze vascolari in tutti i tessuti del corpo.

Nel 2009, Biochemistry and Biophysical Research Communications ha pubblicato uno studio della Auburn University, che ha studiato la spezia nel trattamento del diabete. Conclusioni promettenti: "La curcumina è 400 volte più efficace della metformina. Migliora sensibilmente la sensibilità dei tessuti all'insulina e può invertire il diabete di tipo 2 e prevenire le complicanze a carico degli occhi e delle gambe. " (3)

Protezione aterosclerotica

Cos'è l'aterosclerosi in parole semplici? Quando il rivestimento interno dei vasi soffre di stress ossidativo e si infiamma, il corpo cerca di rattoppare le zone danneggiate con il colesterolo. Di conseguenza, si formano delle placche che restringono il lume delle arterie.

Terapia tradizionale - statine, farmaci con una massa di effetti collaterali, principalmente per fegato e reni. Alla ricerca di alternative, gli scienziati sono sempre più inclini a ricevere olio di pesce e curcumina.

anticoagulante

Farmaci contro i coaguli di sangue: Aspirina, Clopidogrel (Plavix), Diclofenac, Ibuprofen, Warfarin e altri. Gli effetti collaterali sono numerosi: dal mal di schiena e dall'emicrania all'asfissia e alle allergie. (4)

Secondo numerosi studi, la curcuma combatte con la formazione di coaguli di sangue, ma non ha controindicazioni, se non la prendi in una dose eccessiva.

antidepressivo

Ricerca sulla fitoterapia, aprile 2014. Uno studio su 60 volontari diagnosticati con un grado moderato di disturbo depressivo per determinare l'effetto del trattamento con curcumina e fluoxetina (Prozac). Risultati: "La curcumina è ben tollerata e efficace quanto il Prozac". (5)

Buona digestione

Rafforzare la secrezione della bile è un modo diretto per normalizzare la digestione, specialmente per le persone che soffrono di stitichezza. In Germania, ha approvato un elenco di erbe per il trattamento del tratto gastrointestinale e della salute generale. La curcuma è già sulla lista. La dose raccomandata è di 1 cucchiaino 2-3 p / giorno.

La curcumina può portare alla remissione in pazienti con colite ulcerosa cronica, ma non ha effetti collaterali che distinguano la sulfasalazina. Inoltre, a medio dosaggio, supporta il fegato e il microbiota intestinale.

Per le articolazioni sane

I principali farmaci per l'artrite vengono messi sotto attacco allo stomaco e al cuore. La curcuma non ha effetti collaterali pronunciati, ma riduce significativamente l'infiammazione all'interno dell'articolazione e riduce il dolore.

Phytotherapy Research, 2012, uno studio su 45 volontari con artrite reumatoide. Abbiamo studiato tre gruppi: trattamento della curcuma, diclofenac e una combinazione di sostanze. Conclusioni: "Il punteggio minimo per il dolore è stato raggiunto in quei pazienti che hanno assunto solo la curcuma". (6)

Ricette, come applicare la curcuma per scopi medicinali

Il miglior compagno di curcuma - pepe nero!

A causa della piperina, appena macinato (!) La stagionatura intensa moltiplica i benefici della curcumina. La piperina rallenta la rimozione della sostanza terapeutica dal corpo e ne migliora l'assorbimento. Due spezie insieme: il più grande effetto dei rimedi casalinghi.

Oro liquido con curcuma e limone

Per 1 porzione abbiamo bisogno di:

  • ½ succo di limone
  • Curcuma - ½ cucchiaino
  • Acqua calda - 1 tazza
  • Pepe nero - 1 pizzico
  • Miele - da gustare

Colleghiamo e mescoliamo i componenti. Prendiamo l'acqua ben calda. Aggiungi il miele a piacere (non più di 1 cucchiaino), se non è necessario limitare strettamente lo zucchero (diabete, obesità, dieta proteica).

Modalità di ricezione - 1 tazza al mattino a stomaco vuoto, subito dopo il risveglio.

Vantaggi: prevenzione dell'aterosclerosi, diabete, cancro, recupero generale.

"Golden Milk" di Ayurveda

Per 2 porzioni abbiamo bisogno di:

  • Curcuma - 2 cucchiaini
  • Acqua limpida - ½ tazza
  • Latte (dal 2,5% di grassi) - 2 bicchieri
  • Olio di noce di mandorle - 2 cucchiai. cucchiai
  • Pepe nero - 2 pizzichi

Unire l'acqua e la curcuma in una casseruola di smalto e dare fuoco. Il nostro compito è quello di tenere la miscela a fuoco basso per 3-5 minuti. Quindi aggiungere il latte e il burro alla miscela e attendere i primi segni di ebollizione (vapore e piccole bolle andranno lungo le pareti della padella). Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare ed eventualmente aggiungere ½ cucchiaino di miele (migliora il gusto).

Quanto tempo Corsi per 1 mese ogni trimestre o sei mesi.

Obiettivi del trattamento: prevenzione del cancro, recupero del ciclo mestruale, pulizia e recupero.

Tè semplice con curcuma per bronchite e raffreddore

Hai bisogno di acqua, 0,5-1 cucchiaino di curcuma e un pizzico di pepe nero. Mescolare 1 tazza di acqua calda e bere al posto del tè. Una bevanda così rapida da preparare è efficace contro il raffreddore, la bronchite e la prevenzione delle terribili malattie sopra elencate.

A differenza del latte (controindicazioni per l'intolleranza alla caseina e al lattosio), tutte le persone possono utilizzare il tè alla curcuma. Aggiungendo un po 'di olio, aumenti l'assorbimento dei curcuminoidi terapeutici.

L'effetto positivo della meravigliosa polvere si diffonde sulla pelle. Acne, eczema, psoriasi, qualsiasi processo infiammatorio e notevole ringiovanimento. Leggi presto in un articolo separato.

Spezie secche per microflora intestinale

Fino a 2 cucchiaini al giorno (suddivisi in 2 dosi al mattino e alla sera) in una semplice bevanda. Preferito - latte caldo o kefir moderatamente grasso, cucinato a casa da lievito naturale. Non dimenticare di aggiungere un pizzico di pepe nero e agitare prima dell'uso.

Corso di ricevimento - 3 settimane, con una pausa per 1-2 mesi. Tali corsi sono utili per condurre regolarmente oltre all'arricchimento della dieta con fibre (inulina, psillio, insalate di cavolo, piatti di barbabietole crude).

Ricette per un menu gustoso e sano

Curcuma come condimento: dove aggiungere? Come applichiamo le spezie curative nella dieta:

  • Frullati allo yogurt con mela, carota e curcuma;
  • Cospargere l'omelette delle spezie;
  • Pasta di tonno (uovo bollito, tonno in proprio succo, un po 'di panna acida, sale, curcuma);
  • Aggiungi a salse fatte in casa per insalate e verdure al vapore;
  • Cavolfiore e broccoli particolarmente saporiti, in umido con aglio e curcuma;
  • Usiamo spesso la curcuma o il curry in zuppa, riso, stufati di verdure, carne e pesce (mettiamo in un piatto a fine cottura);
  • Riso integrale o grano saraceno verde al vapore con pezzi di frutta secca, coriandolo e curcuma.

Nel video qui sotto, un pesce bianco bello e succoso con curcuma foderato con quinoa bollita è l'ispirazione per nuove ricette culinarie con benefici per la salute.

Dove acquistare curcuma di qualità

Al momento dell'acquisto di spezie, è importante assicurare contro i falsi. Ahimè, è pieno di materie prime economiche, si aggiungono coloranti e, soprattutto, usano tecnologie di elaborazione troppo aggressive. Di conseguenza, le proprietà utili del gatto piangevano, e il prezzo come per il valore reale.

Con la scelta giusta, il nostro obiettivo sono perenne produttori tecnologicamente avanzati di additivi per curcumina o di polvere di curcuma organica naturale che utilizza una tecnologia che preserva le massime proprietà benefiche.

Due posizioni di successo:

Il crudo estratto congelato in cui viene mantenuto il massimo vantaggio medico.

  • Quando crei un cestino iHerb, inserisci il nostro codice personale RVW630 per uno sconto del 5%.

Controindicazioni

Con una dozzina di eccellenti proprietà utili e ricette semplici: la curcuma non ha il rovescio? Ci sono - controindicazioni severe e relative alla ricezione. Questi includono:

  • Allergia (specialmente se applicata sulla pelle - un'eruzione pruriginosa);
  • Aumento del rischio di sanguinamento (specialmente quando si assumono ibuprofene, aspirina, clopidogrel e altri anticoagulanti);
  • Malattia di calcoli biliari con calcoli superiori a 5 mm.

Con alte dosi di curcuma (oltre 3-4 cucchiaini al giorno) sono possibili:

  • Nausea, diarrea, iperattività della cistifellea;
  • Deterioramento dei test di funzionalità epatica;
  • Ipotensione (bassa pressione sanguigna);
  • Ipertonio dell'utero in donne in gravidanza;
  • Aumento della perdita di sangue durante le mestruazioni.

Sapremo con interesse se stai usando curcuma. Proprietà utili e controindicazioni, prescrizioni per l'ingestione e recensioni entusiastiche di scienziati ci hanno spinto una volta ad entrare nella spezia nel menu del giorno. Sei pronto per unirti?