Principale > Prodotti

Grassi sani: cosa è e dove prenderli

Per anni, è stato detto che gli alimenti grassi sono dannosi per il corpo e influenzano il sovrappeso di una persona. Ma non è affatto così.

Qui parlerò di grassi sani e di alcuni prodotti in cui il loro livello è il più alto possibile. La frase "grasso benefico" comprende concetti come acidi grassi monoinsaturi (MUFA) e acidi grassi polinsaturi (MUFA). E a differenza dei polisaturi, sono i più "corretti" di tutti i grassi. L'assunzione regolare riduce la quantità di colesterolo "cattivo" nel sangue, migliora il tono vascolare, riduce il rischio di patologie cardiovascolari (ictus o infarto).

avocado

L'avocado è uno dei frutti più nutrienti che puoi scegliere per una dieta sana. Non contiene colesterolo e sodio, ma con un alto contenuto di acidi grassi. Oltre il 75% del grasso in avocado è sano, include 5 grammi di grassi monoinsaturi e 1 grammo di grassi polinsaturi per porzione da 50 g.

Questi grassi insaturi sono buoni per la salute generale e aiutano a ridurre il colesterolo. Inoltre, è uno dei frutti più versatili. I grassi sani che contiene sono considerati "burro" e non "grassi solidi". Puoi prenderlo e mangiarlo fresco, e puoi preparare un panino o usarlo in vari succhi, cocktail, salse o purè di patate. Questo frutto è abbastanza nutriente e può essere utilizzato come pasto completo e reintegra perfettamente la lista dei prodotti per la perdita di peso.

NUTS

Noci - questo cibo vegetale è incredibilmente utile per il corpo umano. Compreso nella vostra dieta noci (noci, mandorle, arachidi, ecc.) - il corpo ottiene i grassi giusti, fibre, proteine ​​vegetali e altri nutrienti. Le noci contengono MUFA e MUFA, che aiutano a regolare il livello di colesterolo nel sangue e a migliorare la funzione dei vasi sanguigni. Gli studi hanno dimostrato che le noci riducono il rischio di coaguli di sangue (coaguli di sangue) e malattie cardiovascolari.

Aggiungi una manciata di noci alla tua insalata mattutina o insalata fitness, e il tuo corpo riceverà abbastanza grassi e vitamine per l'intera giornata. Dal momento che le noci contengono una grande quantità di calorie, mangiarle nella dieta quotidiana dovrebbe essere moderata.

OLIO DI NOCI

L'olio di noci è un'ottima fonte di proteine ​​e acidi polinsaturi benefici. Contiene calcio e vitamine di cui il corpo ha bisogno. La mandorla è il più prezioso di tutti i burro di noci. Il burro di arachidi è ottimo per costruire i muscoli e può essere un integratore ideale per l'allenamento pre-allenamento.

Per una ricca colazione, basta aggiungerla a un frullato, in un piatto di farina d'avena, o semplicemente spalmare su una fetta di pane.Il burro di arachidi è molto ricco di calorie, quindi mantieni le porzioni sotto controllo, usa non più di 2 cucchiai al giorno.

Dovrebbero contenere solo un ingrediente: noci. Ma al prodotto vengono aggiunte molte strutture commerciali per la produzione di paste di noci: sale, zucchero e oli idrogenati, che non sono utili. Assicurati di controllare la composizione dell'olio sulle etichette di olio di arachidi semplice e non grasso: meno additivi contiene - meglio è.

UOVA INTERA

Quando ho detto "uova intere", intendevo i bianchi d'uovo con i tuorli, e non con il guscio! Era uno scherzo. L'uovo intero è uno dei più ricchi di nutrienti e ricchi di grassi. Questi ultimi sono quasi completamente nel tuorlo: da ciò che segue, il tuorlo d'uovo è un alimento ideale per una persona che ha carenze di vitamine e minerali.

È una delle poche fonti alimentari naturali di vitamina D e contiene 7 grammi di proteine ​​di alta qualità. Il tuorlo fornisce al corpo umano grassi sani che riducono il rischio di malattie cardiovascolari. Mangia i tuorli, ragazzi! Questo è un magazzino di tutti i nutrienti!

CIOCCOLATO NERO

Il cioccolato fondente è la combinazione perfetta di flavonoidi (antiossidanti vegetali) e grassi. Contiene un po 'di acido stearico, che ha un effetto neutro sui livelli di colesterolo nel sangue. Ci sono molti nutrienti nel cioccolato fondente, come calcio, ferro, potassio, magnesio, flavonoidi (antiossidanti vegetali), vitamine A, B ed E.

Burro di cacao - estratto dalle fave di cacao ed è il principale prodotto per la produzione di cioccolato fondente. Una barretta di cioccolato fondente che contiene tutti i nutrienti elencati sopra.

  • Cioccolato fondente di alta qualità, deve contenere almeno il 70% di cacao.

28 grammi (una striscia) di cioccolato fondente contengono circa 9 grammi di grasso sano. Questo piccolo pezzo non solo migliorerà la salute, ma migliorerà anche l'umore per l'intera giornata.

PESCE DI GRASSO

I pesci grassi sono una fonte di grassi complessi di origine animale. Questi includono salmone, trota, sgombro, sardine e aringhe. Sono pieni di proteine ​​di alta qualità e nutrienti importanti che sono benefici per il corpo umano. Contengono l'omega-3, che aiuta a migliorare la funzione cardiaca.

Grigliate, al forno o fritte, queste varietà di pesce dovrebbero essere incluse nella dieta di una persona che si prende cura di una corretta alimentazione almeno due volte a settimana. Ciò migliorerà in modo significativo il lavoro del cuore e fornirà all'organismo vitamine e sostanze nutritive essenziali.

OLIO DI OLIVA

L'olio d'oliva è ricco delle sostanze più benefiche che sono la cardioprotezione del corpo umano. Questo lo rende un'aggiunta utile a tutti i tipi di diete alimentari.

È stato dimostrato che l'olio d'oliva riduce il rischio di malattie cardiovascolari, diabete, aterosclerosi e cancro del colon e, cosa più importante, rallenta il processo di invecchiamento. L'olio d'oliva di alta qualità è ricco di antiossidanti, che hanno un potente processo anti-infiammatorio e proteggono le particelle del sangue dall'ossidazione.

SEMI

I semi (lino, chia, zucca, girasole, ecc.) Sono ricchi di fibre, proteine, grassi sani e antiossidanti. Sono particolarmente popolari tra i nutrizionisti a causa della loro versatilità. I grassi saturi presenti nei semi sono molto utili e, come sapete, riducono il rischio di malattie cardiovascolari, livelli di colesterolo, normalizzano la pressione sanguigna.

I semi di lino e i semi di chia contengono il principale tipo di omega-3 - ALA (acido alfa linolenico). Questo acido riduce lo sviluppo di aterosclerosi, aiuta il corpo a stabilizzare il peso corporeo. Aggiungi i semi di lino a quello che vuoi, che si tratti di un'insalata greca o di un porridge mattutino. Questa è una grande aggiunta a qualsiasi piatto.

Tabella dei prodotti per gli acidi monoinsaturi più ricchi

In questa tabella, mostrerò quali cibi includere nella vostra dieta per arricchirlo con grassi sani.

POTENZA

Oggi analizziamo i "grassi" e ciò che è veramente nascosto dietro di loro. A volte rimettiamo la merce sullo scaffale a causa dell'alto contenuto di grassi. Ma, perché abbiamo bisogno anche di grassi, come proteine ​​e carboidrati. Quindi, quali grassi sono utili e quali sono dannosi?

Perché abbiamo bisogno di grassi?

È un errore pensare che i grassi costituiscano un onere aggiuntivo per il corpo umano, o eliminandoli, puoi perdere qualche chilo in un paio di giorni. Qualsiasi nutrizionista, dottore, allenatore dirà che la nutrizione dovrebbe essere bilanciata. la presenza di proteine, grassi e carboidrati. Spesso i grassi che mangiamo sono nelle membrane cellulari, nelle fibre nervose e regolano anche la sintesi di ormoni, acido, bile, vitamine (A, B, D ed E). Con il loro aiuto, otteniamo una carica di vigore ed energia, elasticità della pelle.

Grassi utili e inutili

Devono essere distinti due tipi di grassi: sani e grassi trans. Utile, abbiamo solo bisogno di tutto ciò che è descritto sopra. I grassi trans - questo è il tipo di grasso che sta rapidamente diventando più pieno e altera il lavoro di tutto l'organismo.

Grassi trans o grassi malsani

Sono apparsi grazie ai produttori che desiderano rendere il prodotto più gustoso e prolungare la durata di conservazione. Sono coloranti, conservanti, emulsionanti, "E" che ci espongono non solo a dimenticare il bel corpo, ma anche ad aumentare la predisposizione alle malattie cardiovascolari. Pertanto, vale la pena di gettare i seguenti prodotti dal tuo frigorifero:

Salse. Maionese, ketchup, ecc.

Dolce. Torte, gelati, caramelle

Patatine e cracker.

Prodotti lattiero-caseari Ad esempio, yogurt con vari riempitivi.

La lista è davvero infinita, perché viviamo nel mondo del marketing, dove le aziende consegnano nuovi prodotti ogni giorno. Per non dispiacersi del prodotto mangiato, leggi sempre la composizione e controllala per la presenza di parole sconosciute.

Grassi sani

I grassi sani possono essere suddivisi in 3 sottogruppi: saturi, monoinsaturi, polinsaturi. Quindi, i grassi saturi sono sostanze organicamente pure che si trovano in grassi animali e vegetali, olii, carne rossa, uova e noci. I grassi monoinsaturi sono spesso inclusi negli stessi alimenti dei grassi saturi. Determinare quali grassi sono più nel prodotto usando la temperatura ambiente. Ad esempio, se si lascia l'olio d'oliva sul tavolo, rimarrà liquido, ma il cocco si indurirà. Di conseguenza, nell'olio d'oliva ci sono più grassi monoinsaturi. I grassi polinsaturi sono suddivisi in omega-3 e omega-6, che sono aminoacidi essenziali. Si trovano nel pesce, nelle noci e nei semi di lino.

Quali alimenti dovrebbero essere inclusi nella nostra dieta:

Uova. Nonostante il fatto che molte persone cercano di limitare il consumo di tuorli, guidato dal parere che hanno un sacco di colesterolo. Contiene 1,6 g di grassi saturi, 0,7 g di grassi polinsaturi e 2 g di grassi monoinsaturi.

Avocado. Contiene circa il 71% di grassi monoinsaturi.

Pasta di noci Per molti anni, è stata la dolcezza preferita di un atleta sull'asciugatrice.

Semi. Chia, lino, zucca, girasole sono utili solo quando nessuna mano umana è attaccata a loro. dovrebbero essere esenti da sale, zucchero, ecc.

Oil. Preferibilmente oliva e cocco.

Yogurt senza additivi.

Questa lista di cibi ricchi di grassi non danneggerà mai la tua figura, ma ci deve essere una misura in tutto.

Grassi sani, senza i quali è impossibile essere sani e perdere peso

Nella mente delle persone è stata a lungo stabilita la visione che i grassi sono dannosi per la salute e la forma del corpo. Pertanto, molti cercano di evitare il cibo che contiene queste sostanze. Tuttavia, in realtà, la situazione è completamente diversa. I grassi sono divisi in diverse varietà. Alcuni tipi devono essere presenti nel menu anche durante la dieta. Sono necessari al corpo per mantenere il normale funzionamento degli organi e dei sistemi principali.

Varietà di grassi alimentari

La dieta di ogni persona deve essere equilibrata - contenere la giusta quantità di grassi, proteine ​​e carboidrati. Pertanto, è impossibile escludere completamente qualsiasi elemento dal sistema di alimentazione.

Tutti i grassi dietetici sono suddivisi in 4 tipi:

  1. saturi;
  2. polinsaturi;
  3. monoinsaturi;
  4. Grassi trans.

Ogni gruppo ha un'azione individuale, quindi devono essere considerati separatamente.

I grassi saturi sono composti di origine organica, costituiti da singoli legami di carbonio. Per molto tempo si è creduto che il loro uso fosse strettamente limitato, perché aumentava il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue e provocava lo sviluppo di malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Ma le ultime ricerche hanno dimostrato che non vi è alcuna connessione tra l'insorgenza di questi disturbi e queste sostanze. I grassi saturi prodotti naturalmente non hanno un impatto negativo sulla salute. Ma devi essere in grado di distinguere l'utile dal dannoso. Ad esempio, il grasso rimasto dopo i prodotti di frittura non può essere mangiato.

Con un consumo moderato, contribuiscono a:

  1. Produzione sufficiente di ormoni del sistema riproduttivo;
  2. L'acido laurico aumenta il livello di colesterolo "buono";
  3. Una volta digeriti, vengono trasformati in acido oleico monoinsaturo ed è necessario per la regolazione del trasferimento di calore.

Se in parallelo per controllare la quantità di carboidrati (4 grammi per 1 kg), non porteranno ad aumento di peso. Si distinguono per una solida struttura. La loro fusione richiede una temperatura elevata, quindi il corpo spende il trattamento di un sacco di energia. Le fonti di questi composti sono lardo, burro, cocco e olio di palma.

Queste sostanze contenenti acidi grassi monoinsaturi dovrebbero essere regolarmente incluse nel menu. Riducono il livello di colesterolo "dannoso", prevengono la formazione di placche aterosclerotiche, sono ricchi di vitamine e minerali.

Questo gruppo include acido palmitico e acido oleico. Queste sono sostanze che aiutano a perdere peso. Non si accumulano nel corpo sotto forma di grasso e contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo lipidico. Sono ricchi di noci, girasole e olio d'oliva, avocado.

Questa varietà è indispensabile, cioè il corpo non può sintetizzarli in modo indipendente. Pertanto, occorre fare attenzione che i prodotti contenenti questi composti siano presenti regolarmente nella dieta. Gli acidi grassi polinsaturi sono suddivisi in 2 tipi: Omega-3 e Omega-6. Sono gli elementi costitutivi delle cellule del corpo e sostengono la salute del muscolo cardiaco. Possono essere trovati in pesci marini, semi di lino e olio di canapa, noci.

Tali composti non hanno proprietà positive. Nella composizione dei prodotti vengono spesso indicati come "oli parzialmente idrogenati". Molti di questi sono fatti artificialmente. Se usati frequentemente, producono il seguente effetto:

  1. Aumentare la quantità di "cattivi" e ridurre il livello di colesterolo "buono", necessario per pulire i vasi sanguigni;
  2. Aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus, lo sviluppo del diabete.

Queste sostanze si trovano di solito in cibi pronti, cibi fritti, patatine, margarina, maionese, ketchup. Vengono aggiunti, guidati da considerazioni quali:

  1. Lunga durata
  2. Basso costo;
  3. Buone caratteristiche gustative;
  4. Possibilità di utilizzo per friggere per lungo tempo.

È necessario evitare la loro presenza nel cibo.

Tariffa giornaliera per una persona

Gli studi dimostrano che i grassi dovrebbero essere ingeriti giornalmente con il cibo. La velocità ottimale può essere calcolata con la seguente formula: 1 g per 1 kg di peso. Un uomo adulto ha bisogno di circa 80 grammi, una donna ha bisogno di 60-70 grammi. Ma è necessario assicurarsi che i prodotti contengano grassi sani e non dannosi.

Questo dosaggio può variare se una persona spende un sacco di calorie al giorno. Per le persone che conducono uno stile di vita attivo e coinvolti nello sport, è necessario aumentare l'uso di circa 30 grammi. Tutti i grassi saranno trasformati in energia, il che conferisce all'organismo forza supplementare.

Fonti alimentari

Al fine di pianificare correttamente una dieta, è necessario sapere quali alimenti forniranno grassi ricchi e sani. Cominciano ad usare gradualmente, iniziando con 2-3 volte a settimana. Allo stesso tempo, la quantità di cibo ricca di carboidrati deve essere ridotta.

Elenco dei prodotti ricchi di grassi sani:

  1. Olio d'oliva - ha un alto contenuto di grassi essenziali e nutre il corpo con altri elementi preziosi: antiossidanti, polifenoli e vitamine;
  2. Avocado - con l'inclusione sistematica di questo frutto esotico nella dieta, l'equilibrio del sale dell'acqua viene normalizzato, si ottiene la dose giornaliera di potassio, il sangue viene eliminato dal colesterolo "cattivo" e il sistema immunitario viene rafforzato. Gli avocado di medie dimensioni contengono 22 grammi di grasso sano, la maggior parte dei quali è rappresentato da composti monoinsaturi;
  3. Le noci sono capaci di soffocare a lungo i sentimenti di fame, ma a causa del loro alto valore energetico, non possono essere abusate;
  4. Pesci oleosi - per lo più specie marine, tra cui trote, sgombri, salmoni, aringhe, sardine. Sono una fonte di acidi grassi omega-3 e proteine ​​nutritive. L'uso sistematico è un'eccellente prevenzione delle malattie del cuore e dei vasi sanguigni, depressione, demenza e altri disturbi diffusi. Questo prodotto può essere sostituito con olio di pesce;
  5. Latticini - yogurt e formaggi. Il primo tipo di prodotto è ricco di nutrienti e batteri vivi, che hanno un effetto positivo sul processo digestivo. Fornisce al corpo un'adeguata dose di calcio e proteine. Ma non comprare lo yogurt, che contiene molto zucchero. È meglio imparare come farlo da soli a casa.

Il formaggio è anche ricco di calcio, proteine, vitamine e minerali. La combinazione di proteine ​​e grassi a lungo dà una sensazione di sazietà, che aiuta a controllare la quantità di cibo consumato;

  1. Uova - Per molto tempo ci sono state discussioni sull'opportunità di usarle, perché contengono molto colesterolo. Ma gli scienziati hanno dimostrato che non portano ad un aumento della quantità di questo composto nel sangue. Le uova fresche fatte in casa contengono, oltre ai grassi, tutta una serie di sostanze necessarie per la salute. Pertanto, non escluderli dalla dieta.

Una corretta alimentazione - la chiave per una buona salute. Pertanto, è necessario avvicinarsi con attenzione alla preparazione del menu giornaliero e assicurarsi che i prodotti forniscano al corpo elementi di valore.

Grassi sani per la perdita di peso: quali alimenti hai e quanti grammi hai bisogno al giorno?

"I grassi sono dannosi per la salute e la figura snella" - questa affermazione fino a poco tempo fa non è stata messa in discussione. Nel tentativo di normalizzare il nostro peso, li abbiamo abbandonati completamente, ma non abbiamo osservato l'effetto desiderato. Si è scoperto che il corpo umano è molto più complicato. È stato dimostrato che ci sono grassi benefici che possono essere utilizzati con successo per la perdita di peso. Capiremo questo problema.

Caratteristiche utili

Non c'è nulla di superfluo nella fisiologia, ogni sostanza è insostituibile. E i grassi svolgono molti compiti importanti:

  • L'elemento strutturale della membrana cellulare

Questo è lo stesso colesterolo che ci spaventa. Si scopre che senza di esso, le cellule cessano di dividere e funzionare normalmente.

  • Produzione di ormoni sessuali

L'esclusione degli alimenti grassi dalla dieta porta a disfunzioni sessuali.

  • Vitamine A, E, D Assorbimento

Queste sono sostanze liposolubili che non possono penetrare nella mucosa intestinale senza molecole lipidiche. La dieta porta alla loro carenza: le unghie, i capelli, l'elasticità della pelle soffrono. Il sonno è disturbato, la persona diventa nervosa e irritabile.

Il cervello riceve la maggior parte dell'energia per il suo lavoro nella scissione dei grassi. Le membrane neuronali sono composte al 30% da acidi grassi omega-3, 6. La loro mancanza porta all'interruzione di tutte le funzioni corticali: memoria, attenzione, qualità volitive.

Gli organi interni adiposi assorbono gli urti, svolgendo una funzione protettiva. Il tessuto sottocutaneo è un "cappotto di pelliccia" che ci protegge dall'ipotermia o dal surriscaldamento.

Diete sbagliate con restrizioni irragionevoli di cibi grassi portano una persona a un mazzo di malattie croniche. Per evitare questo, è necessario essere in grado di distinguere i grassi sani dai grassi nocivi.

"Amici e nemici"

Una persona ha bisogno di mangiare 80 grammi di grasso al giorno (per le donne, il tasso è leggermente inferiore - 60-70 g). Questa quantità dipende dalla massa (1 g per kg di peso). Nel cibo dovrebbe essere dominato da grassi buoni, non depositato "peso morto" nel tessuto sottocutaneo. Sono divisi in piante e animali. Ma l'origine non è importante quanto la struttura della materia organica. A seconda della lunghezza della catena molecolare, ci sono quattro tipi.

1. Monoinsaturi

Questo acido palmitico e oleico è il tipo più desiderabile, che non solo non si accumula nel corpo, ma favorisce anche la rottura dei lipidi in eccesso. Un'altra caratteristica utile è la riduzione del colesterolo "cattivo" e l'inibizione della sua ossidazione (il meccanismo della formazione della placca aterosclerotica).

Prodotti contenenti grassi corretti: colza, girasole, arachidi, olio d'oliva, avocado, olive, noci, arachidi, mandorle. Hanno un alto contenuto calorico, ma contribuiscono anche alla perdita di peso.

2. Polinsaturi

Il gruppo include:

  • acido linoleico - omega-6;
  • acido alfa-linoleico - omega-3;
  • acido eicosapentoenico - EPA;
  • acido docosaesaenoico - DHA;
  • acido linoleico coniugato - CLA.

La loro proprietà comune è strutturale, è il "materiale da costruzione" delle cellule. Nel tessuto adiposo non si deposita, pertanto, i prodotti con un alto contenuto di acidi polinsaturi non possono avere paura di:

  • pesce (principalmente mare), olio di semi di lino, noci, olio di canapa - omega-3;
  • olio di soia, olio di girasole, mais, arachidi, sesamo, olio di semi di cotone - omega-6.

3. Saturato

Il gruppo più controverso è l'acido laurico palmitico, stearico. Si trovano in carne, latticini, cioccolato, cocco e olio di palma. In precedenza si pensava che la maggior parte di queste sostanze si depositasse nel tessuto sottocutaneo e si dividesse con la mancanza di energia nell'ultimo posto. Oggi gli approcci si sono attenuati un po ':

  • Queste sostanze sono necessarie per la sintesi degli ormoni sessuali, quindi non possono essere completamente escluse dalla dieta;
  • È importante controllare la quantità di carboidrati (se non supera i 4 g per kg di peso, i grassi saturi non portano ad un aumento di peso);
  • L'acido laurico in olio di cocco aumenta solo il colesterolo "buono", che è utile per le persone con obesità.

È importante ricordare che la tariffa giornaliera dipende dai costi energetici della persona. Le persone che conducono uno stile di vita attivo o sono impegnate in allenamenti attivi per la perdita di peso, possono mangiare circa 30 grammi in più (a causa di includere saturi). Tutti saranno divisi con la formazione di energia con un consumo limitato di carboidrati.

4. grassi trans (margarina)

Le uniche sostanze il cui danno è indiscutibile. Dovrebbero essere esclusi dalla dieta, non solo perdere peso, ma tutti coloro che vogliono rimanere in salute. La conseguenza dei grassi trans è l'obesità, a partire dall'infanzia, dalle malattie endocrine e cardiovascolari.

I prodotti vietati includono prodotti dolciari di produzione industriale, prodotti semilavorati, maionese, ketchup, margarina, latticini a basso contenuto di grassi, fast food (patatine fritte, patatine fritte e altri). Tutti contengono oli vegetali arricchiti con idrogeno, che bloccano il sistema enzimatico della cellula, portando infine alla sua morte.

Come perdere peso sui cibi grassi?

Abbiamo scoperto che senza grassi è impossibile mantenere salute e bellezza. Quando si perde peso, è importante seguire diverse regole che sono state formulate dal famoso nutrizionista Jan Kwasniewski, quindi i gustosi cibi grassi saranno solo benefici.

  1. Conformità con il rapporto corretto. Il giorno è necessario utilizzare 2,5-3 parti di grasso, 1 parte di proteine ​​e solo 0,8 parti di carboidrati. Secondo il nutrizionista, è questa proporzione che caratterizza il latte materno.
  2. Non ci sono orari chiari per i pasti. Puoi mangiare quanto vuoi, il divieto "dopo le 18:00 - nient'altro che acqua" è annullato.
  3. È importante osservare il rituale del mangiare: in un ambiente calmo, in silenzio, senza TV e giornali. Il cibo dovrebbe essere ben masticato e non di fretta.
  4. Rifiutiamo frutta, verdura e fibra di cereali. Questo è l'esatto opposto delle raccomandazioni tradizionali dei nutrizionisti. Secondo Kwasniewski, la cellulosa non viene digerita e non porta alcun beneficio, vitamine e minerali possono essere ottenuti da carne e pesce.
  5. Invece di cibo vegetale, mangiamo cibo per animali: carne, pesce, latte, panna, formaggio, uova (fino a 8 pezzi al giorno). Il numero di questi prodotti è praticamente illimitato (la cosa principale da ricordare sul rapporto di BJU).

Il vantaggio di una tale dieta è la completa assenza di fame, recupero emotivo ed energetico (una persona non è sotto stress associato a controllo e restrizione costanti). Rafforzare l'efficacia del metodo di esercizio 2 ore dopo un pasto.

Menu di esempio

Colazione: una frittata tradizionale da 3-4 uova. Puoi friggere nel burro o nel grasso. Laviamo il tè non zuccherato.

Pranzo: 150 g di carne in qualsiasi forma (puoi stufare, friggere, infornare). Sul lato - patate fritte (2 pezzi), cetriolo sottaceto.

Cena: il nutrizionista chiama a rifiutare la cena, ma se il corpo riceve meno energia durante il giorno, non dovresti farlo morire di fame. Mangia la ricotta con panna acida (ma senza zucchero), puoi ripetere la carne.

Questa quantità di cibi grassi è desiderabile introdurre immediatamente nella dieta, senza le fasi preparatorie. Con le malattie croniche, è meglio ottenere l'approvazione del medico curante.

Controindicazioni

La dieta ha limitazioni generali associate a malattie croniche:

  • patologia cardiovascolare;
  • epatite cronica, pancreatite, un'altra patologia del tratto gastrointestinale;
  • oncologia;
  • malattie endocrine;
  • problemi ai reni;
  • età avanzata;
  • la gravidanza;
  • malattia mentale.

La dieta è assolutamente controindicata nei bambini e negli adolescenti a causa della possibilità di disturbi metabolici. Molti nutrizionisti non accettano questo sistema a causa della completa mancanza di frutta e verdura e del rischio di aumentare i livelli di colesterolo. I loro pazienti annotano la monotonia della dieta.

Prodotti contenenti grassi sani

Abbiamo descritto la dieta Kwasniewski come un metodo controverso, che, tuttavia, si è dimostrato efficace. Non è possibile ricorrere a misure così radicali, compresi nella dieta alcuni alimenti che facilitano la perdita di chilogrammi.

Olio di fegato di merluzzo Oggi, l'olio di pesce è usato in capsule come una droga normale. L'effetto di perdere peso si basa sulla capacità di regolare i livelli di insulina e creare una sensazione di pienezza duratura. Assumere 30 mg (2 capsule) tre volte al giorno per tre settimane. Quindi fai una pausa per tre mesi, dopo di che il corso viene ripetuto.

I nutrizionisti considerano la carne di animali giovani (agnello, capra, vitello) come fonte di acidi grassi monoinsaturi, che innescano il processo di scissione delle riserve lipidiche.

  • Oli vegetali

Fonte tradizionale di acidi grassi polinsaturi. Il capo è oliva - un cucchiaio contiene 9 g. Il seme di lino non è meno utile, ma ha un gusto specifico. Il consumo regolare di oli vegetali ha un effetto benefico sulla digestione e il metabolismo, che accelera la perdita di peso.

  • Cioccolato amaro

Il contenuto di cacao deve superare il 70%. Quindi su 100 g puoi ottenere 32 g di grasso, molti dei quali stimolano la lipolisi. In combinazione con la soppressione dell'appetito, questo è un ottimo modo per perdere peso.

Prodotto ad alto contenuto calorico, ma riconosciuto "campione" nel contenuto di preziosi lipidi.

Dati questi numeri, puoi tranquillamente includere una piccola quantità di delicatezza nella dieta di una persona dimagrante.

Quando il contenuto di grassi è inferiore al 40%, il prodotto è considerato dietetico. Ci sono giorni di digiuno sui formaggi che ti aiutano a perdere qualche chilo in fretta. A differenza della margarina, sono composti da acidi grassi sani.

Questo frutto esotico è da tempo noto come un potente bruciagrassi. Ma 10 g di polpa contengono 1 g di grasso. È importante mangiare frutta fresca, non sottoposta a trattamento termico. Questa regola si applica a tutti i prodotti, poiché ad alte temperature gli acidi grassi vengono convertiti in sostanze tossiche difficilmente digeribili.

Fatti interessanti

  • Una dieta ricca di cibi grassi riduce l'incidenza di Alzheimer e Parkinson.
  • È possibile distinguere la struttura dei grassi nell'aspetto: insaturo - liquido, saturo - solido.
  • Una diminuzione delle sostanze al di sotto della norma fisiologica porta ad un aumento di peso. Il corpo include una reazione allo stress e i carboidrati si depositano nei depositi di grasso. Per la perdita di peso, è importante non ridurre la quantità totale nel cibo, ma ridistribuire verso frazioni benefiche.
  • L'olio d'oliva non deve essere usato per friggere. Perde completamente le sue proprietà.
  • Le verdure sono meglio assorbite dai grassi vegetali, quindi le insalate condite con olio d'oliva sono molto più salutari.

I grassi non sono più nemici della figura. Sono inclusi in molti sistemi di perdita di peso e con l'uso corretto del corpo sono benefici e bellezza.

Grassi sani per la perdita di peso: una lista di 13 prodotti

Quando guardi il valore nutrizionale garantito del prodotto, non esitare a guardare il titolo "grassi".

Grassi sani per la perdita di peso

Questa categoria può includere fino a quattro tipi di grassi: saturi, polinsaturi, monoinsaturi e grassi trans. Oltre a ciò che è scritto sul pacchetto, oggi è necessario avere un'idea di quali grassi sono buoni per il corpo e quali non dovrebbero essere consumati affatto.

La maggior parte delle persone suppone che se un prodotto contiene una grande quantità di grasso, diventa malsano. Sfortunatamente, questa ipotesi non è sempre vera. Certo, questo può sembrare uno scherzo, ma questo articolo ti aiuterà a capire quali sono i grassi.

In questo post troverai un elenco di prodotti contenenti grassi sani. Questi sono 13 cibi ricchi di grassi che devono essere aggiunti alla vostra dieta.

Per capire l'essenza del valore nutrizionale dei grassi, devi prima capire la differenza tra i grassi.

Tipi di grasso comuni

I carboidrati sono talvolta chiamati macronutrienti o nutrienti, in cui il corpo ha bisogno di grandi quantità per il corretto funzionamento.

I grassi sono anche classificati come macronutrienti, devono anche essere consumati dal corpo. Tuttavia, come i carboidrati, non tutti i grassi sono ugualmente nutrienti. In effetti, alcuni grassi, come i grassi trans, possono essere molto malsani.

Tra l'altro, grassi saturi e grassi trans sono due classi ben note di grassi, mentre i grassi monoinsaturi e polinsaturi sembrano spaventare di più le persone. Tutto dipende da quanto bene sei informato.

Diamo un'occhiata ai 4 tipi di grassi che si trovano più spesso negli alimenti.

Grasso saturo

I grassi saturi sono sostanze organiche, tutti i legami di carbonio in cui sono singoli. I grassi saturi possono essere trovati in grassi animali e vegetali, olii, carne rossa, uova e noci.

Potresti aver sentito diverse informazioni sui grassi saturi. Alcuni studi suggeriscono che non ci sono prove che i grassi insaturi aumentino il rischio di malattie del sistema cardiovascolare. Mentre altri studi, come quelli effettuati dall'American Heart Association, affermano che i grassi saturi aumentano i livelli di colesterolo e dovrebbero essere limitati: non più del 10% della dose giornaliera.

Infatti, in quegli studi che hanno concluso che l'evidenza che i grassi saturi aumentano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari è inadeguata, è stato anche notato che quando si sostituiscono i grassi saturi con polinsaturi, il rischio di malattie cardiovascolari può essere ridotto.

In effetti, la American Dietetic Committee ha recentemente rivisto i dati sul colesterolo e sul grasso saturo, risultando nelle Linee guida dietetiche 2015, che non riflettevano le restrizioni sul consumo di colesterolo nella dieta. È stato anche proposto di rivedere le restrizioni sul consumo di grassi saturi, perché non vi sono prove evidenti dell'associazione di questi grassi con il cuore o altre malattie. Il rapporto completo può essere letto su health.gov.

D'accordo, questa è una notizia abbastanza scioccante, perché ci è sempre stato detto di mangiare cibi meno grassi e colesterolo. Ma molto probabilmente vedremo cambiamenti in tutte le linee guida sulla nutrizione nel prossimo anno.

Vorrei attirare l'attenzione su questo, in modo che non abbiate paura del grasso, perché La maggior parte degli alimenti salutari sulla nostra lista contiene grassi saturi. Molti grassi saturi naturali non danneggiano. Ma d'altra parte, ci sono anche grassi saturi nocivi in ​​residui di grasso congelato (ad esempio, dopo la frittura di pancetta) e in altri prodotti nocivi.

Alcune persone pensano che sia normale consumare cibo e prodotti nocivi. Naturalmente, questi prodotti contengono non solo grassi saturi. Ma la cosa principale che dobbiamo imparare è distinguere gli alimenti con un buon contenuto di grassi saturi da quelli cattivi.

Grassi trans

Parlando di grasso fuso, i grassi trans si possono trovare in cibi malsani, come cibi fritti, fritti, patatine fritte, pizza surgelata e varie creme non casearie, ecc.

Il grasso trans è l'olio di uno scienziato pazzo. Secondo la Mayo Clinic, l'idrogeno viene aggiunto all'olio vegetale per creare grassi trans, che lo rende solido a temperatura ambiente. Questo è anche ciò che accade ai grassi saturi artificialmente sintetizzati.

Il risultato sono oli parzialmente idrogenati. Potresti aver sentito questo termine prima, perché Questi oli sono spesso usati per i seguenti motivi:

  1. Non hanno bisogno di essere cambiati tutte le volte che si usano gli altri oli (pensate a friggere in ambienti fast food come Mac Donalds - spesso non cambiano l'olio)
  2. Hanno una durata più lunga
  3. Sono più economici degli oli naturali.
  4. Ci danno un gusto piacevole per noi.

Gli oli parzialmente idrogenati dovrebbero essere sempre evitati. Ma non tutti i grassi trans dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Sì, ciò che si trova nella pizza surgelata e nelle patatine fritte dovrebbe essere evitato, ma la parte dei prodotti descritta nella lista qui sotto deve essere presente nel tuo menu.

Grasso monoinsaturo

Quindi, abbiamo raggiunto la prossima sostanza necessaria, che dovrebbe essere sempre presente nella vostra dieta. I grassi monoinsaturi e quelli polinsaturi dovrebbero essere attribuiti alla categoria dei "grassi buoni".

Per cominciare, i grassi monoinsaturi contengono un doppio legame di carbonio. Questo legame significa che la sintesi richiede meno carbonio, rispetto ai grassi saturi, i cui legami sono per lo più idrogeno.

A differenza dei grassi saturi, i grassi monoinsaturi sono liquidi a temperatura ambiente. Per ricordare questo, immagina l'olio d'oliva - contiene una grande quantità di grassi monoinsaturi e molto meno grassi saturi. Pertanto, l'olio d'oliva non si indurirà se versato. Tuttavia, l'olio di cocco, che contiene più grassi saturi, si indurisce a temperatura ambiente. Quindi il modo più semplice per ricordare la differenza tra oli che contengono una grande quantità di grassi saturi e monoinsaturi.

Grasso polinsaturo

I grassi polinsaturi hanno due o più syazey doppio di carboidrati.

I grassi polinsaturi si trovano in alcuni oli, ad esempio in girasole, cartamo, olio di mais. Anche questi prodotti meritano di essere rifiutati. Ma questi oli si possono trovare anche in cibi sani come salmone, noci e semi di lino.

È importante notare che i grassi polinsaturi sono considerati indispensabili, il che significa che sono essenziali per il nostro corpo. Almeno la metà di loro può essere trovato sulla nostra lista.

Ci sono due tipi di grassi polinsaturi - acidi grassi omega-3 e omega-6. Sono insostituibili e ciò significa che dobbiamo riceverli con il cibo.

Ora hai un'idea di tutti e quattro i principali tipi di grassi, possiamo discutere in quali prodotti possiamo ottenerli.

Grassi sani: una lista di cibi a cui dovresti prestare attenzione

Idealmente, dovresti assumere sia cibi monoinsaturi che polinsaturi con il cibo, concentrandoti principalmente sull'omega-3. Fino ad ora, questi due tipi di grassi erano considerati utili e adatti al consumo quotidiano. Alcuni prodotti nella nostra lista contengono grassi saturi, ma è meglio attenersi a questi prodotti rispetto a quelli trasformati.

Si consiglia di aggiungere questi cibi ricchi di grassi alla vostra dieta. Ma è necessario introdurre gradualmente cibi ricchi di grassi nella dieta, iniziando due o tre volte alla settimana. Inoltre, se aumenti l'assunzione di grassi, riduci l'assunzione di carboidrati.

Ma ora non entreremo molto in questi dettagli. Basta tenere a mente: non mangiare una torta se hai mangiato un sacco di cibi grassi.

Prodotti lattiero-caseari

  1. yogurt

Lo yogurt aiuterà a migliorare la digestione con probiotici o colture vive e, secondo la ricerca della American National Medical Library, aiuterà anche a perdere peso.

Grazie ai nutrienti, lo yogurt dona energia e dà una dose di calcio e proteine.

Si prega di fare attenzione quando si acquista yogurt: prestare attenzione alle etichette per evitare il sovraccarico di prodotti con lo zucchero. È meglio diluire lo yogurt usando quello che ti piace, ad esempio, miele, mirtilli freschi e cannella.

Il formaggio è anche un'ottima fonte di proteine, calcio e minerali e può essere più utile per controllare l'appetito.

Alan Aragon, un nutrizionista e un allenatore di controllo del peso maschile, una volta disse: "La combinazione di proteine ​​e grassi nei normali formaggi grassi è molto ricca... Di conseguenza, uno spuntino di formaggi grassi non consente l'appetito per ore; Ho scoperto che riduceva la quantità di cibo consumato dai miei clienti nei piatti successivi. "

Poiché è ancora cibo troppo grasso, fai attenzione alle dimensioni delle porzioni e regolale secondo necessità.

oli

  1. Olio d'oliva

Anche se i prossimi due prodotti nell'elenco sono stati discussi sopra, vale la pena menzionarli. L'olio d'oliva può contenere più grassi saturi rispetto ad altri oli, ma i suoi benefici nutrizionali superano di gran lunga questo svantaggio.

Cosa rende questo prodotto utile?

Come risultato della ricerca, è stato trovato che la composizione dell'olio d'oliva contiene molti antiossidanti. L'olio d'oliva può effettivamente prevenire lo sviluppo delle cellule tumorali e persino causare la loro morte. Possiede anche potenti proprietà antinfiammatorie, grazie a un polifenolo chiamato oleacansal. Oleacansal colpisce direttamente l'infiammazione e il dolore, come i FANS popolari, ma senza effetti collaterali.

  1. Olio di cocco

E l'olio di cocco?

L'olio di cocco può migliorare il colesterolo e dare una buona spinta di energia.

Secondo SFGate: "L'olio di cocco contiene trigliceridi a catena media che vengono utilizzati direttamente dall'organismo per produrre energia".

A chi non piace uno scoppio di energia?

Noci e semi

  1. I dadi

Anche i dadi forniscono molta energia, quindi è sempre bene averli a portata di mano. Ma il problema principale delle noci è che possono contenere una quantità straordinaria di grasso, quindi il controllo delle porzioni è obbligatorio. Limitatevi a una manciata, perché questi ragazzi sono mangiati troppo facilmente e in modo inosservato!

Diamo un'occhiata a questo elenco di contenuto di grassi noci per 100 grammi:

  • Mandorla: 49 g di grassi, il 78% delle calorie proviene dal grasso
  • Noci brasiliane: 66 g di grassi, l'89% delle calorie derivano dal grasso
  • Anacardi: 44 g di grassi, il 67% delle calorie provengono da grassi
  • Nocciole: 61 g di grassi, 86% delle calorie provengono da grassi
  • Macadamia: 76 g di grassi, il 93% delle calorie proviene dal grasso
  • Pecan: 72 g di grassi, il 93% delle calorie proviene da grassi
  • Pinoli: 68 grammi di grassi, l'87% delle calorie proviene dai grassi
  • Pistacchi: 44 g di grassi, il 72% delle calorie proviene dal grasso
  • Noce: 65 g di grassi, l'87% delle calorie proviene da grassi

Questo elenco non dovrebbe impedirti di mangiare noci, al contrario, deve dimostrare che in alcune quantità l'uso di noci è obbligatorio.

I semi possono essere considerati noci: sono utili e necessari, ma solo in piccole quantità.

Alcuni dei migliori semi:

  1. Semi di chia
  2. Semi di lino (terra)
  3. Semi di zucca (fritti, senza sale)
  4. Semi di girasole (fritti, senza sale)

Nonostante il suo alto contenuto di grassi, i semi di chia sono molto utili. Per essere onesti, sono necessari anche i semi di lino, in più contengono un po 'meno grasso dei semi di chia. Semi di lino - una fonte di fibre, antiossidanti e acidi grassi essenziali omega-3.

Usando occasionalmente semi di zucca, riceverete antiossidanti e circa il 50% dell'apporto di magnesio raccomandato. Mercola riferisce che il magnesio è vitale per il mantenimento di tessuto osseo e dentale, l'attività del cuore, è coinvolto nel rilassamento dei vasi sanguigni e fornisce una buona digestione.

Per quanto riguarda i semi di girasole, sono anche ricchi di antiossidanti, nonché di fibre e aminoacidi. È sicuro dire che questi semi dovrebbero essere una parte obbligatoria della vostra dieta.

  1. Pasta di noci

Le proprietà sono simili alle noci. Pasta di noci: uno di quei prodotti che non dovrebbe essere evitato. Tuttavia, è necessario il giusto tipo di pasta di noci, come se stessimo scegliendo noci. Non so voi, ma mi piace di più mandorle e burro di arachidi.

Tagliare il gambo di sedano, aggiungere l'olio di mandorle, cospargere alcuni semi di canapa o semi di chia, invece di uvetta zuccherata.

verdure

  1. avocado

Se si tratta di cibi molto grassi, allora il controllo è il tuo migliore amico.

Come si può vedere nel valore nutrizionale garantito, la porzione media di avocado dovrebbe essere circa 1/3 dell'avocado medio. Se mangi un intero avocado, ottieni 250 calorie e 22,5 g di grassi. Certo, va bene se si mangia tutto l'avocado, perché contiene il 71% di grassi monoinsaturi - uno dei migliori tipi di grasso.

Troverete circa 20 vitamine e minerali in avocado, fibra, proteine, omega-3, 4 g di carboidrati totali e circa 1,2 g di carboidrati disponibili, quindi l'avocado è povero di carboidrati. Tutti questi vantaggi rendono l'avocado un prodotto ad alto contenuto di grassi indispensabile.

Anche se si ritiene che le olive contengano molto grasso, contengono molti grassi monoinsaturi, quindi le olive sono un'aggiunta eccellente a qualsiasi dieta.

Come accennato in precedenza, una maggiore quantità di grassi monoinsaturi può essere attribuita al bilanciamento dei livelli di zucchero nel sangue, a un abbassamento del colesterolo nel sangue ea minori rischi di malattie cardiache e ictus.

Prodotti animali

  1. uova

Le uova sono ad alto contenuto di colesterolo, ma anche i livelli di grasso sono elevati.

La maggior parte del grasso è nel tuorlo. Pertanto, la maggior parte delle persone con una dieta adiposa mangia solo proteine. L'unico problema è che tutti i grassi trovati nei tuorli sono insostituibili.

Un uovo di grandi dimensioni conteneva 1,6 g di grassi saturi, 0,7 g di grassi polinsaturi e 2 g di grassi monoinsaturi. Oltre ai grassi sani, ottieni anche vitamine e minerali, migliorando così il tuo metabolismo.

Consumare carni rosse in eccesso può portare ad un aumento dei livelli di ferro, riducendo così l'elasticità dei vasi sanguigni e aumentando i rischi di diabete mellito di tipo 2 e lo sviluppo del morbo di Alzheimer.

Tuttavia, mangiare carne di tanto in tanto, ad esempio, due o tre volte alla settimana, fa bene al corpo.

LiveStrong sottolinea la necessità di acquistare i pezzi di carne giusti. Alcuni pezzi possono avere più grassi saturi e colesterolo, mentre altri, come il filetto, contengono più grassi buoni nelle giuste quantità. Puoi scegliere la carne di bisonte, è più magra e sana.

Invece di comprare costosi integratori di olio di pesce, dovresti mangiare pesce grasso, come salmone, sardine, trota o sgombro.

Questi tipi di pesce contengono grandi quantità di proteine ​​e acidi grassi essenziali omega-3.

Secondo la Harvard School of Public Health: "Un'analisi di 20 studi contenenti centinaia di migliaia di partecipanti ha rilevato che mangiare una o due tre once di pesce grasso alla settimana - salmone, aringa, sgombro, spratto o sardina - riduce il rischio di malattie cardiache del 36% ".

Altri prodotti che contengono grassi sani mentre perdono peso

  1. Cioccolato fondente

Sì, il cioccolato è un prodotto sano, ovviamente, se scegli il tipo giusto di cioccolato. Scegliendo il cioccolato con un contenuto minimo di cacao al 70%, puoi estrarre le ottime sostanze benefiche.

La Cleveland Clinic ha scoperto che i grassi che si trovano nel burro di cacao usati nella preparazione del cioccolato sono, per esempio, l'acido oleico, che è un grasso monoinsaturo, simile a quello trovato nell'avocado o nell'olio d'oliva.

Oltre al grasso, il cioccolato può vantare flavonoidi, un gruppo di antiossidanti.

Quando mangi il cioccolato, il tuo corpo godrà dei seguenti benefici:

  • Ridurre il colesterolo in eccesso
  • Aumento del flusso di sangue al cuore e alle arterie
  • Bassa pressione sanguigna
  • Riduce il rischio di coaguli di sangue
  • L'umore migliora

Una fetta di cioccolato fondente è la quantità necessaria di cioccolato al giorno.

30 grammi di cioccolato contengono circa 155 calorie e il 38% di esse derivano dal grasso. 150 grammi di cioccolato fondente contengono 900 calorie e il 228% dell'apporto di grassi giornaliero.

Pertanto, il controllo della quantità è così necessario quando si tratta di cioccolato.

Speriamo che questa lista di alimenti ti abbia aiutato a credere che non dovresti evitare cibi grassi. I grassi naturali sono utili e necessari per il pieno funzionamento del tuo corpo. Ma se il corpo riceve cibi ad alto contenuto di grassi da fast food o cibi pronti, allora questa è un'altra storia.

E quali prodotti della lista ti piacciono di più? O forse hai la tua lista?

Grassi utili e dannosi

La base di una dieta corretta è capire la differenza tra grassi dannosi e benefici, come agiscono sul corpo umano e quanto grassi vegetali sono dannosi per la salute.

Perché mangi grassi nella tua dieta?

Riduzione al minimo o rifiuto del grasso - l'errore principale commesso da molte persone che iniziano ad aderire alla dieta. Il burro è sostituito dalla margarina, il latte intero è sgrassato. Invece di fritti, inizia a mangiare cibo a vapore. Ciò è dovuto alla connessione che una persona trova per sé tra mangiare con il cibo e il grasso sul corpo.

Questa tattica è sbagliata. Gli alimenti senza grassi sono spesso più dannosi delle loro controparti. Sono privi di grassi, ma contengono carboidrati semplici. Una dieta equilibrata e sana implica la presenza di grassi, ma solo quelli giusti. Escludere questo elemento importante dalla dieta non può essere.

Grassi insaturi e saturi

Gli acidi grassi, che sono grassi, differiscono nel numero di atomi di carbonio. Ogni grasso di origine vegetale o animale è una miscela di dozzine di acidi grassi, i più comuni dei quali variano da cinque a sette gradi.

La classificazione dei grassi, di regola, non ha alcuna connessione con il numero di atomi di carbonio. È il più delle volte causato dalla "saturazione" degli atomi di idrogeno, cioè dall'assenza o dalla presenza di legami liberi. Gli acidi grassi trans includono acidi grassi con identiche formule geometricamente differenti ma chimicamente.

Quali grassi sono utili?

Il valore degli acidi grassi è determinato dal modo in cui vengono digeriti e digeriti. Grassi, il numero di atomi di carbonio in cui non supera i 15, il corpo assorbe dall'intestino, spende i processi metabolici. Costituiscono un quarto di latte vaccino, l'ottanta per cento dell'olio di cocco.

Il grasso di cocco è considerato dietetico a causa del fatto che è difficilmente convertito in grasso corporeo. Questa qualità rende piuttosto pericoloso l'olio di palma raffinato, da cui viene prodotta la margarina. È un grasso trans, con una bassa quantità di olio di carbonio, entra immediatamente nel flusso sanguigno, rendendolo malsano.

Omega-3, -6 e -9

Sono acidi grassi con 18 atomi di carbonio, presenti in qualsiasi tipo di olio e grasso, prevalenti su altre sostanze. A seconda della posizione della doppia catena nella struttura, sono Omega-3, -6 o -9.

Questi ultimi sono considerati neutrali, occupano il secondo posto nel corpo dopo l'Omega-6. Sono presenti negli oli di oliva, mais e avocado, tuorli e sego di manzo.

Rapporto Omega-3 e Omega-6

L'equilibrio di questi due acidi grassi è di fondamentale importanza. Omega-3 non è sintetizzato nel corpo, ma è necessario per mantenere il sistema immunitario, il lavoro della corteccia cerebrale, l'attuazione dei processi metabolici. Sono questi acidi grassi che sono considerati i più benefici. Il loro effetto positivo sul corpo è ridotto al minimo in presenza di omega-6.

La situazione è aggravata dal fatto che la concentrazione di Omega-3 nel cibo è minima. Gli Omega-6 rappresentano la metà, e talvolta anche un po 'di più, della composizione di mais e oli vegetali. Di conseguenza, come risultato della cottura, il loro rapporto si sposta, il che porta a una violazione del metabolismo.

Grasso animale: buono o cattivo?

La composizione del grasso animale è una combinazione di vari acidi grassi, la cui concentrazione dipende dall'alimentazione dell'animale. Alle mucche negli ambienti industriali viene dato il mais. Ciò aumenta la percentuale di omega-6 nel prodotto risultante. Pertanto, la situazione attuale potrebbe differire dai dati tabulari.

Grasso animale saturo chiamato acido palmitico. Contiene 16 atomi di carbonio. Il suo eccesso nella dieta provoca lo sviluppo di molte condizioni patologiche. L'acido palmitico è il 25-30% del grasso totale nel burro, circa il 20-25% del tuorlo d'uovo e il sego di manzo.

Grassi nocivi e salutari

Gli oli di mais e di girasole sono pericolosi per la salute, il cui profilo grasso è rappresentato dal 50-60% di Omega-6. A seconda di come l'animale viene alimentato in condizioni industriali, questi acidi grassi possono essere presenti nella carne di pollo e di manzo.

L'olio di olive e avocado è più vantaggioso degli analoghi di girasole e mais, poiché contiene Omega-9. Il cibo per friggere è il migliore nell'olio di cocco, che è ben tollerato alle alte temperature. Gli animali veramente pericolosi sono grassi saturi con abuso e squilibrio nutrizionale.

conclusione

Oli e grassi sono importanti per i processi metabolici e la salute. E per evitare numerosi problemi, è necessario mantenere un equilibrio nella dieta, per essere in grado di riconoscere il profilo grasso della fonte di grasso.