Principale > Prodotti

10 prodotti ad alto contenuto di potassio

Cosa sappiamo del potassio? Forse solo che questo elemento macro avvantaggia il cuore e quel potassio si trova nelle banane. Questa conoscenza della maggior parte delle persone comuni e limitata. Ma in realtà, il potassio è un minerale chiave nel corpo umano, che è coinvolto nella maggior parte dei processi biochimici. In questo articolo parleremo dell'importanza del potassio per il corpo umano e presteremo attenzione ai prodotti contenenti questo macrocello.

Potassio - quello che devi sapere su di lui

Inizialmente, diciamo che il potassio è davvero indispensabile. Senza di esso, il funzionamento del cuore e dei reni è impossibile, senza di esso lo sviluppo del cervello e dei muscoli (compreso il muscolo cardiaco, che è il più importante per noi) è impossibile, cioè, in realtà, senza potassio, la vita è impossibile.

Il fatto è che il potassio è responsabile dell'equilibrio idrico-elettrolitico nel corpo e mantiene la normale pressione osmotica in ogni cellula del corpo. Inoltre, insieme a sodio e magnesio, questo minerale regola l'equilibrio acido-base nel corpo (pH). Ecco perché il potassio dovrebbe essere quotidiano nel nostro corpo con il cibo. Il beneficio di frutta e verdura, che crescono in abbondanza nelle nostre regioni, è ricco di questo prezioso minerale. È solo una persona rara che pensa all'equilibrio di potassio, preferendo mangiare fast food e panini frettolosi, piuttosto che verdure e frutta. Tale trascuratezza della dieta impoverisce seriamente il corpo, compresa la creazione di una carenza di questa sostanza nel corpo.

Va detto che nel corpo umano ci sono sempre 250 grammi di potassio, e solo 3 grammi sono nel siero e il resto del minerale è nelle cellule. Ogni giorno, una persona dovrebbe ricevere dal cibo 3-5 grammi di potassio. Allo stesso tempo, la necessità dell'elemento macro in questione aumenterà se una persona sta attivamente lavorando o praticando sport. L'accettazione di diuretici, così come la sudorazione pesante, in cui vi è una perdita attiva di liquidi da parte del corpo, sono anche un segnale per usare il potassio in grandi dosi. Infine, le diete ricche di potassio dovrebbero essere seguite da donne che portano il bambino.

Proprietà utili di potassio

1. Regola la pressione
Sotto l'influenza del potassio, i vasi rimangono elastici e non sono soggetti alla sedimentazione delle placche di colesterolo, proteggendo così il sistema vascolare dall'aterosclerosi. Inoltre, a causa del potassio, la pressione sanguigna è normale e non affrontiamo gli effetti negativi dell'ipertensione. A proposito, in caso di aumento non patologico della pressione, il medico può prescrivere l'uso di preparati di potassio o una dieta con un alto contenuto di questo minerale.

2. Supporta la funzione renale
Secondo i medici, il potassio è un nutriente importante che riduce l'acidità nel sangue e previene in tal modo la comparsa di calcoli renali. Tuttavia, a coloro che soffrono di insufficienza renale è vietato l'uso di alimenti con potassio, perché possono sviluppare iperkaliemia.

3. Rimuove il fluido in eccesso dal corpo
Ottenendo la frequenza giornaliera di questa macro, manteniamo l'equilibrio del fluido nel corpo, il che significa che garantiamo il corretto funzionamento di tutti i sistemi e il mantenimento del peso corporeo normale.

4. Accelera il metabolismo
Siediti a dieta, ma non puoi perdere peso? È possibile che in questo modo il corpo ti segnali di carenza di potassio. La mancanza di questo minerale rallenta i processi metabolici che interferiscono con la disgregazione del grasso e ti impedisce di restituire forme sottili.

5. Previene lo stress
L'assunzione regolare di potassio ha un effetto benefico sul sistema nervoso. Mantenendo il livello normale di questa macro, è meno probabile che affrontiamo mal di testa e irritazione, vertigini e disturbi del sonno.

6. Allevia gli spasmi muscolari
Una mancanza di potassio nei tessuti molli porta a crampi e crampi. Anche una piccola carenza di questo minerale fa sentire dolori e disagio nei muscoli.

7. Trasforma il glucosio in energia.
Il potassio è semplicemente necessario perché il nostro corpo abbatta il glucosio e la formazione di energia. Non appena il livello di questa sostanza diminuisce, sentiamo debolezza e affaticamento e le nostre prestazioni diminuiscono immediatamente.

8. Rafforza le ossa
Il sistema osseo rafforza non solo il fosforo. La salute dello scheletro umano dipende in gran parte dal livello di potassio nel corpo, e quindi se si vogliono evitare problemi con le articolazioni e la colonna vertebrale, per prevenire l'osteocondrosi e l'osteoporosi, il potassio deve essere nella vostra dieta.

9. Attiva il cervello
La carenza di potassio è estremamente dannosa per il cervello, perché il potassio fornisce ossigeno alle cellule cerebrali. Ecco perché, quando manca un tale macroelemento, una persona prova affaticamento mentale, inizia a soffrire di oblio e perde la capacità di concentrazione.

Equilibrio di potassio e magnesio

Il magnesio è il minerale più importante che alimenta il miocardio. Tuttavia, per mantenere il sistema cardiovascolare, il magnesio deve funzionare in concomitanza con il potassio. In combinazione, questi macronutrienti rafforzano il muscolo cardiaco e migliorano i processi metabolici nel miocardio. A causa di un lavoro così ben coordinato, si previene lo sviluppo di malattie gravi come l'aterosclerosi, l'aritmia, l'angina pectoris e l'insufficienza cardiaca. Inoltre, le persone che hanno subito un infarto o ictus, si consiglia di seguire una dieta con un alto contenuto di potassio e magnesio. Infine, il potassio, insieme al magnesio, ha un effetto benefico sul cervello, migliorando la memoria e la concentrazione.

Equilibrio di potassio e sodio

Parlando del ruolo del potassio nel corpo, è impossibile non parlare di sodio, perché questi oligoelementi agiscono in tandem e hanno una stretta relazione. La combinazione ottimale di potassio e sodio è un rapporto 3: 1. Con questa combinazione, questi minerali apportano il massimo beneficio al corpo. Ecco perché, con un aumento del livello di sodio nel corpo, è necessario un ulteriore uso di potassio per mantenere l'equilibrio e impedire al corpo di svalutare la maggior parte del potassio.

A questo proposito, il succo di pomodoro con sale acquistato in negozio è assolutamente inutile, perché anche con un alto contenuto di potassio, c'è un doppio di sale in una tale bevanda, il che significa che il corpo non riceve il potassio, che è svalutato dal sodio.

Che cosa causa carenza di potassio?

Elenchiamo i casi in cui potrebbe esserci una carenza di questa macro. Questi includono:

  • assunzione di farmaci diuretici;
  • consumo di cibi ricchi di sale (sodio);
  • capacità alterata del corpo di assorbire il cibo;
  • alta attività fisica;
  • fumo e abuso di alcool;
  • uso di droghe.

Sintomi di carenza di potassio

Determinare la mancanza di questo minerale non è così semplice, perché i sintomi della carenza di potassio possono essere confusi con molte altre comuni malattie. In caso di mancanza di questa sostanza, una persona diventa pigra, perde l'appetito e sperimenta la sonnolenza anche dopo un sonno completo. Inoltre, sviluppa debolezza muscolare e iniziano i problemi cardiaci (aritmia).

Se il deficit di potassio si sviluppa nel corpo per un lungo periodo, il paziente ha problemi con il processo digestivo, sviluppa malattie cardiache e artrosi. Se non viene intrapresa alcuna azione per colmare il deficit esistente, una tale situazione può portare una persona ad un ictus o alla comparsa di tumori cancerosi.

Per compensare la mancanza di un minerale così importante, prestare attenzione ai prodotti contenenti potassio in eccesso.

10 cibi ricchi di potassio

1. Banana (594 mg di potassio)
Una banana non è affatto un campione nel contenuto del minerale in questione, tuttavia, è considerato il miglior prodotto per mantenere il livello di potassio nel corpo, ma tutto grazie alla combinazione unica di vitamine e minerali. Non c'è da meravigliarsi se gli scienziati hanno riconosciuto la banana come il frutto migliore per uno snack tra i pasti principali. Utilizzare una banana macinata con yogurt magro o cereali come colazione equilibrata e salutare.

2. Avocado (975 mg di potassio)
Oltre a reintegrare questo minerale, l'avocado contiene molti antiossidanti e grassi monoinsaturi che sono estremamente buoni per il cuore. Ora, avendo deciso di accontentarti di frutta, fai attenzione alla "pera alligatore", che puoi mangiare proprio così, e puoi preparare un meraviglioso cocktail verde, un'insalata di frutta e verdura o un guacamole esotico messicano.

3. Patate al forno (1081 mg di potassio)
È una fonte di potassio economica e allo stesso tempo estremamente generosa. Inoltre, la patata è un noto fornitore di carboidrati "pesanti" per il nostro corpo, un ortaggio che rafforza i vasi sanguigni e previene il diabete e i reumatismi. Dopo aver deciso di ricostituire le sue riserve, non bollire o friggere le patate, ma cuocere nella buccia e servire come contorno di carne o pesce.

4. Bietola svizzera (961 mg di potassio)
Queste verdure ci sono strane, anche se oggi si trovano nella maggior parte dei supermercati. Questa cultura vanta non solo un alto contenuto di potassio, ma anche altre vitamine e minerali che hanno proprietà anti-infiammatorie e rafforzano le ossa. A proposito, se lo desideri, puoi sostituire la bietola con il suo "parente stretto" - cime di barbabietola (305 mg di potassio). Aggiungi le parti superiori alle insalate o prepara un vecchio piatto russo, botvinho, basato su di esso.

5. Mele (278 mg di potassio)
Le mele potrebbero non essere campioni nel contenuto del macroelemento in esame, ma sono sempre in abbondanza sulle nostre tavole, il che significa che possiamo permetterci di mangiare 1-2 mele al giorno, sbriciolarle in un'insalata o cuocere una torta di mele meravigliosa. Inoltre, i frutti della mela hanno un effetto benefico sul lavoro del cuore e dei vasi sanguigni, oltre che estremamente utili per le persone impegnate nel lavoro mentale. Eppure, assicurati di mangiare le mele con la buccia, poiché è sotto di essa che tutte le sostanze preziose sono nascoste, e la buccia stessa aiuterà a pulire i vasi dalle tossine e dalle scorie.

6. Albicocche secche (1162 mg di potassio)
Tutta la frutta secca è una fonte generosa di potassio per il nostro corpo. Inoltre, è ricco di vitamina A e fibra, che si riflette meglio nello stato di visione, purificando il corpo e il sistema digestivo. È vero, non dovremmo dimenticare che le albicocche secche hanno un alto contenuto di zucchero, il che significa che se non vuoi migliorare, non dovresti abusare di questo prodotto.

7. Pasta di pomodoro (875 mg di potassio)
Una pasta così meravigliosa può cambiare e diversificare il gusto di ogni piatto. Allo stesso tempo, è una fonte generosa di antiossidanti che stimolano il sistema immunitario, in particolare il licopene, un pigmento carotenoide che rafforza il miocardio, previene la rigenerazione cellulare, rimuove il colesterolo "dannoso" dal sangue e ha un effetto benefico sul sistema nervoso. Tuttavia, se vuoi reintegrare il corpo con il potassio, prepara da solo il concentrato di pomodoro, senza aggiungere sale.

8. Uvetta (749 mg di potassio)
Un altro rappresentante di frutta secca, che, oltre al potassio, è composto da molte proteine ​​e carboidrati utili. L'uso di questo prodotto migliora la composizione del sangue e ha un effetto positivo sul lavoro del muscolo cardiaco. Inoltre, l'uso regolare di uvetta migliora i processi metabolici della pelle, pur mantenendo la sua bellezza e giovinezza. Aggiungi questa frutta secca alle insalate e ai pasticcini, fai cuocere i kvas fatti in casa e goditi non solo un gusto incredibile, ma anche incredibili benefici per la salute.

9. Soia (620 mg di potassio)
Il meraviglioso prodotto di soia è oggi più popolare che mai. Il suo uso è associato alla prevenzione di ischemia e attacchi cardiaci, diabete mellito e alcuni tipi di cancro. E dato che la soia aiuta a ripristinare il livello di potassio nel corpo, questo prodotto può essere definito assolutamente indispensabile. Prepara polpettine di soia, paté, frittelle di soia o cuoci la zuppa di soia. Il corpo dirà solo grazie per questo.

10. Spinaci (590 mg di potassio)
Questo meraviglioso verde non solo compensa la carenza di potassio, ma porta anche molti altri benefici al corpo. Grazie alla sua preziosa composizione, lo spinacio normalizza la pressione sanguigna, previene i processi infiammatori nel corpo, combatte l'anemia e riduce anche la probabilità di sviluppare il cancro. Aggiungete regolarmente spinaci verdi succosi a insalate di verdure o cucinate frullati verdi a base di esso, e la vostra salute sarà in perfetto ordine.

Infine, diciamo che un eccesso di potassio nel corpo è un fenomeno piuttosto raro, che può essere osservato solo con l'uso prolungato e incontrollato di farmaci e integratori alimentari con potassio. Nell'uomo, in questo caso, la pressione diminuisce, la frequenza cardiaca scende, appare l'edema e si sviluppa l'anemia. Questo è il motivo per cui seguire rigorosamente le istruzioni del medico e non automedicare.
Salute e longevità per te!

10 cibi con il maggior numero di potassio

Home → Cibo → Prodotti → 10 alimenti con il maggior contenuto di potassio

La dose giornaliera raccomandata imposta la dose giornaliera di potassio - è 4,7 mg.

Ksenia Selezneva

Un sacco di potassio in verde. Non devi abbandonare il suo uso in inverno con il pretesto che non ci sono sostanze utili in esso. Sì, davvero, nel verde dei loro meno. Ma sono ancora lì! Non dimenticare la fibra benefica, che contengono. Il potassio è molto nelle banane. Qualcuno ha "paura" di questo frutto, ma in realtà ci sono solo 100 kcal in una banana e molte sostanze utili - lo stesso potassio e una fibra alimentare sana. Anche per gli amanti della banana dimagrante, io, quando preparo un piano nutrizionale individuale, li includo un paio di volte a settimana.

Spesso scartiamo questo prodotto a causa dell'amido e dei carboidrati. Ma non vale la pena farlo. Una patata media contiene 900 mg di potassio. Dopo aver mangiato solo una patata a pranzo come contorno, puoi ottenere un po 'più di 1/5 dell'apporto giornaliero di potassio. Le patate contengono anche vitamina C, vitamina B6, ferro e fibre (soprattutto nella pelle). Se ti preoccupi della forma, dai la preferenza alle patate al forno senza additivi sotto forma di panna acida o maionese.

2. Pomodori essiccati al sole

I pomodori freschi contengono anche potassio. Ma molto di più che nei pomodori secchi o nel concentrato di pomodoro. Nell'elenco non abbiamo incluso il concentrato di pomodoro, poiché spesso viene acquistato nei negozi, anche se in tale pasta, oltre ai pomodori stessi, c'è ancora molto sale, zucchero e additivi non naturali. È meglio astenersi da tale concentrato di pomodoro. I pomodori secchi (in linea di principio, come il concentrato di pomodoro) possono essere preparati da soli. Un bicchiere di questi pomodori contiene 1.800 mg di potassio, che rappresenta circa il 40% della quantità giornaliera raccomandata. Inoltre, i pomodori contengono molta fibra, vitamina C, vitamina E, migliorano il sistema digestivo e immunitario e fanno bene al cuore.

I fagioli rossi e bianchi sono ugualmente benefici per il corpo. Entrambi contengono un sacco di potassio: in una tazza di fagioli rossi è 600 mg, bianco - 1 000 mg. Nei fagioli un sacco di fibre, proteine ​​e ferro. Può essere aggiunto a zuppe e insalate.

In generale, molti frutti secchi possono vantare un alto contenuto di potassio nella sua composizione: uvetta, datteri, fichi secchi, ecc. Ma vorrei mettere in risalto anche le prugne tra di loro, poiché vince ancora per il numero di proprietà utili. Oltre al potassio (686 mg in ½ tazza), le prugne contengono vitamine B1, B2, C, magnesio, fosforo e ferro. E uno studio è stato in grado di dimostrare che la prugna secca aiuta a rinforzare le ossa: in base ai risultati dell'esperimento, le donne che hanno mangiato dieci pezzi di prugne al giorno avevano una densità ossea più alta di quelle che mangiavano mele essiccate.

Potassio negli alimenti: dove contiene, menu per cuori forti e contro la depressione

Per non ferire il cuore e non saltare la pressione, devi mangiare banane, patate, albicocche secche, avocado, salmone, spinaci. Portale degli esperti "Urrà! L'istruttore di fitness, nutrizionista Nika Tyutyunnikova, dice che il potassio negli alimenti è un cardioprotettore naturale. È questo composto che partecipa alla trasmissione degli impulsi nervosi, controlla la contrazione muscolare (soprattutto il miocardio), regola lo scambio di acqua e mantiene l'equilibrio del pH dell'ambiente interno del corpo (sangue, linfa, tessuti e liquido cerebrospinale).

Istruttore di fitness, nutrizionista Nika Tyutyunnikov: "Il diciannovesimo elemento della tavola periodica è uno dei tre che il corpo umano ha bisogno costantemente e in grandi quantità. Colpisce direttamente il funzionamento del cuore, lo stato dei vasi sanguigni, il livello di pressione sanguigna. La sostanza protegge contro la depressione, migliora l'attività cerebrale, previene ictus, aterosclerosi e rimuove le tossine. Il potassio (K) è un antagonista del sodio (Na), il cui eccesso porta ad edema, ipertensione, patologie dei reni. Il rapporto ottimale di potassio e sodio nel corpo: 2: 1. "

Gli alimenti contenenti potassio sono un ingrediente indispensabile per adulti e bambini.

  • Bambini. Partecipa alla formazione del tessuto muscolare e osseo, l'immunità. Regola i processi di coagulazione del sangue, cellule nervose e stato emotivo.
  • Donne. Responsabile dello stato della funzione riproduttiva. Ci sono casi in cui la causa dell'infertilità era precisamente ipopotassiemia. Durante la gravidanza, controlla il tono muscolare, la pressione, previene lo sviluppo di edema, fornisce ossigeno al cervello.
  • Men. Aumenta la resistenza, migliora la spermatogenesi, influenza i livelli di testosterone e contribuisce alla preservazione della potenza maschile.

I primi con carenza di potassio sono il fallimento del sistema cardiovascolare e nervoso.

Elenco prodotti

Il minerale entra nel corpo con cibo e acqua. Assorbito nell'intestino, escreto nelle urine, quindi. Non si accumula, quindi è necessario un costante "flusso" di materia dall'esterno. Le fonti principali sono di origine vegetale. L'esperto consiglia di inserire i prodotti dalla seguente tabella nel menu.

Durante la cottura e l'immersione di prodotti fino al 70% di potassio passa da essi nell'acqua. Se il decotto risultante (infusione) non coinvolge il piatto, allora la sostanza va con esso. Questa proprietà può essere utilizzata per preparare bevande contenenti potassio. Utile composta di albicocche secche, prugne secche. Porta la composizione a ebollizione e lasciala sotto il coperchio per almeno un'ora.

Tabella - Elenco di alimenti ricchi di potassio

Durante il trattamento termico, parte del potassio viene persa. Ad esempio, se 100 g di patate crude contengono 568 mg di sostanza, quindi bollire - già 407 mg. Bistecca di salmone al forno - 384 mg, mentre nel crudo - 420 mg. I fagioli bianchi bolliti contengono 561 mg di minerale, mentre i grani non trasformati - 1100 mg. 100 g di manzo bollito sono 215 mg di potassio e la stessa quantità di carne cruda contiene 326 mg.

Pertanto, verdure e frutta il più possibile meglio per mangiare crudo.
Il metodo più accettabile per il trattamento termico è la cottura a vapore. La cottura e la bollitura sono consentite. Nel primo caso, lascia le verdure in uniforme - questo farà risparmiare più potassio e altri nutrienti. Nel secondo - utilizzare la quantità minima di acqua.

Le patate sono una fonte naturale di minerali disponibile tutto l'anno. A causa dell'alto contenuto di potassio, il raccolto di radici, bollito o cotto nella sua uniforme, può alleviare il mal di testa.

Indennità giornaliera

L'assunzione giornaliera di vitamine e minerali viene rivista. Ciò è dovuto a cambiamenti nelle condizioni ambientali, al ritmo della vita, all'emergere di nuovi dati scientifici. Se prima era considerato sufficiente per un adulto consumare 2500 mg di potassio al giorno, ora il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti raccomanda di concentrarsi sulla cifra di 4700 mg e l'Organizzazione Mondiale della Sanità - non meno di 3510 mg.

Gli esperti consigliano di calcolare il noma individualmente, dopo aver effettuato un esame del sangue e in consultazione con il medico. Le seguenti dosi giornaliere sono considerate sicure e utili in media:

  • uomini - 4700 mg;
  • donne - 4700 mg;
  • donne durante la gravidanza e l'allattamento - 5100 mg;
  • bambini sotto i due anni - 400-600 mg;
  • bambini da tre a cinque anni - 3000 mg;
  • bambini da sei a otto anni - 3800 mg;
  • bambini da 9 a 13 anni: 4500 mg;
  • adolescenti sotto i 18 anni - 4600 mg.

I dipendenti di Albert Einstein Medical College nel Bronx (USA) hanno dimostrato che gli alimenti ricchi di potassio influiscono sulla durata e sulla qualità della vita delle donne anziane. Lo studio, a cui hanno partecipato oltre 90 mila volontari di età compresa tra 50 e 79 anni, ha condotto gli scienziati per 11 anni. Il consumo medio registrato di potassio dal cibo (non da supplementi) è di 2611 mg al giorno. I risultati sono pubblicati nel 2014. Per le donne che hanno ricevuto più potassio, il rischio di ictus è ridotto del 12-16% e il rischio di morte prematura (per vari motivi) - del 10%.

biodisponibilità

In condizioni ottimali, il potassio proveniente dal cibo può essere assorbito dall'organismo del 90-95%. La vitamina B6 (piridossina), ad esempio, contribuisce a questo. Un ruolo enorme è giocato dal magnesio (Mg), che è un sinergizzante di potassio. Sono ricchi di sesamo, crusca di frumento, cacao, anacardi, grano saraceno, pino e noci, mandorle. (Per un elenco completo di prodotti ricchi di magnesio, consulta questo articolo).

Allo stesso tempo, tieni presente che interferiscono con l'assorbimento di potassio e contribuiscono alla sua lisciviazione dal corpo:

  • dolci;
  • alcol;
  • caffeina;
  • lo stress;
  • tensione muscolare costante;
  • esercizio eccessivo;
  • farmaci diuretici e lassativi;
  • farmaci cortisonici;
  • sodio.

I sintomi di ipo-e iperkaliemia

L'ipokaliemia prolungata (la concentrazione di ioni di potassio nel siero inferiore a 3,5 mmol / l negli adulti) può causare un arresto cardiaco. A rischio di persone che si attengono a una dieta rigida, prendendo lassativi e diuretici, maniaci del lavoro. Immagine del deficit:

  • pelle secca;
  • rottura dei capelli;
  • acne sul viso e sul corpo;
  • raffreddori costanti;
  • deterioramento cognitivo (soffrire mente, memoria);
  • nervosismo, disturbi del sonno, depressione;
  • costipazione, diarrea, gonfiore;
  • sete costante;
  • disturbi della minzione;
  • aumento del colesterolo;
  • ipo o ipertensione;
  • debolezza muscolare;
  • mal di testa;
  • aborto spontaneo;
  • nausea e vomito.

Istruttore di fitness, nutrizionista Nika Tyutyunnikova: "La mancanza di potassio spesso accompagna la cosiddetta sindrome da stanchezza cronica. Questa condizione è rilevata nelle persone che danno tutto il loro potere al lavoro. Ritratto tipico: manager fino a 35 anni. Durante il giorno, una tale persona è sotto stress costante, ha poco riposo, mangia in movimento. In serata - vai in palestra, dove il minerale è anche lavato con il sudore. Di notte - cercando di avere il tempo di finire il lavoro e le faccende domestiche, non dormire abbastanza. Quando l'ipokaliemia viene trascurata, la normalizzazione della dieta è solo uno dei passaggi. Qui è necessario collegare i farmaci di potassio. Il restauro dura da tre a sei mesi. "

L'iperkaliemia viene diagnosticata se la concentrazione di ioni di potassio nel siero supera i 5 mmol / l (negli adulti). Questa condizione è solitamente il risultato di altri problemi di salute e non è associata ad un eccesso di sostanza nella dieta. Ad esempio, si sviluppa nelle patologie dei reni, quando il corpo non può far fronte alla rimozione di sostanze dal corpo. L'effetto scorretto di alcuni farmaci risparmiatori di potassio porta ad un effetto simile. Inoltre, lo stato è possibile in caso di rilascio improvviso di potassio con ampia distruzione del tessuto muscolare (lacrima, ustione). sintomi:

  • eccitabilità eccessiva del sistema nervoso;
  • temperamento veloce;
  • suscettibilità al panico;
  • sudorazione intensa;
  • ridotta forza muscolare;
  • minzione frequente;
  • disturbi neuromuscolari degenerativi;
  • astenia;
  • disturbi vegetativi;
  • aritmia;
  • deterioramento della contrattilità miocardica;
  • paralisi dei muscoli scheletrici;
  • colica intestinale (attacchi di dolore acuto).

Dish-bomb

Per la prevenzione della carenza di potassio, vale la pena combinare nella dieta alimenti - fonti di magnesio e potassio, o scegliere cibi che contengano grandi quantità di entrambi questi elementi (per esempio, crusca di frumento, cacao, semi di girasole, sesamo). Le varianti di ricette sono per coloro che seguono la figura e per coloro che si permettono di mangiare gustosi e soddisfacenti. Ad esempio, puoi cuocere le mele con albicocche secche e uvetta. E poi versarli con il miele, che, tra l'altro, contiene anche potassio. Una buona opzione per una dieta di potassio è patate al cartoccio. Una vera e propria "bomba" di potassio è considerata una zuppa in Transcarpazia.

Il primo in Transcarpazia

ingredienti:

  • patate - 4 pezzi;
  • fagioli bianchi - un bicchiere;
  • funghi bianchi secchi - una manciata;
  • radice di prezzemolo - 2 pezzi;
  • carote - 2 pezzi;
  • sedano - 1 gambo;
  • arco - 1 capo;
  • aglio - 2 chiodi di garofano;
  • olio vegetale - per componenti di torrefazione;
  • pepe nero - 3 piselli;
  • alloro - 2 pezzi;
  • acqua - 3 l;
  • panna acida - un bicchiere;
  • sale - a discrezione della padrona di casa.

Passo dopo passo

  1. Immergere i fagioli e i funghi in contenitori separati. Lasciare la notte. Cuocere nella stessa acqua fino a cottura.
  2. Sbuccia le patate Tagliare dentro Metti in una casseruola fino a metà cottura.
  3. Versare il decotto di acqua e funghi nella padella. Bollire, salare.
  4. Introdurre cubetti di patate, ridurre il calore.
  5. In una padella, aggiungere le carote pelate e tritate (grattugiate), la radice di prezzemolo e il sedano.
  6. Trasferisci il contenuto della padella nella padella principale. Aggiungi l'aglio grattugiato. Bollire altri 10-15 minuti.
  7. Distruggi metà dei fagioli bolliti con un frullatore, mescolato con lo yashka e le patate della zuppa. Aggiungi al resto degli ingredienti.
  8. Friggere le cipolle sbucciate e tritate.
  9. Macinare e aggiungere i funghi lessati alle cipolle. Promet fino a un minuto e mezzo.
  10. Cipolle con funghi, panna acida, pentole di pepe e alloro si spostano nella padella. Bollire non più di due minuti.
  11. Quando servite nel brodo della zuppa stendete due cucchiai grandi dei restanti fagioli bolliti.

Elenco dei prodotti di potassio e magnesio per la salute cardiaca e vascolare

In questo materiale scientifico parleremo dell'importanza degli oligoelementi come il potassio e il magnesio per la salute del sistema cardiovascolare umano.

Discuteremo in quali prodotti ci sono abbastanza di questi elementi, così come altri importanti minerali e vitamine per il cuore.

Daremo un elenco completo di prodotti con il più alto contenuto di questi elementi e anche i sintomi della loro carenza.

Perché questi elementi sono così importanti?

Il potassio e il magnesio sono i componenti più importanti sia per l'organo più importante dell'essere umano - il cuore, sia per il funzionamento del sistema di conduzione cardiaca (PSS).

Le principali funzioni del MSS:

  • L'automatismo è la capacità del muscolo cardiaco di essere eccitato ritmicamente e ridotto senza uno stimolo esterno, sotto l'influenza della generazione di stimoli, dai nodi PPS.
  • Conducibilità: la capacità di condurre impulsi dal punto di generazione alle divisioni sottostanti lungo gli elementi contrattili agli atri e ai ventricoli.
  • La funzione dell'eccitabilità è la proprietà di rispondere ai fattori endogeni ed esogeni di stimolazione con la formazione di attività vigorosa da uno stato di riposo.

Il corretto lavoro di questi processi viene effettuato grazie a un biomeccanismo ben coordinato a livello cellulare tra ioni di potassio (K +), sodio (Na +), cloro (Cl-) e magnesio (Mg ++).

Elenco di alimenti ricchi di potassio

L'elenco contiene il contenuto di potassio in 100 g di prodotto:

  1. Frutta secca per la salute del cuore La frutta secca comune è albicocche secche e uva passa. 100 g di albicocche secche contengono 1800 mg di un elemento e in uvetta - 1020 mg.
  2. Noci. Nocciole, noci, arachidi, anacardi, mandorle - entro 800 mg.
  3. Frutti. Tra questi vi sono banane (400 mg), uva (1000 mg) e agrumi (200 mg).
  4. Verdure. I campioni sono spinaci (550 mg), patate (450 mg), funghi (450 mg), zucca (340 mg), pomodori (230 mg).
  5. Cereali e legumi Il leader assoluto è fagioli (1000 mg). È seguito da: grano saraceno (300 mg) e farina d'avena (350 mg).
  6. Bevande. È possibile selezionare il tè verde (2400 mg), così come i semi di cacao e caffè (1600 mg).

Controlla anche le infografiche:

Qualche teoria medica

Il potassio è il più importante sistema tampone elettrolitico permanente di un organismo vivente, necessario per mantenere la costanza dell'omeostasi interna. Insieme a magnesio, sodio e calcio, assicura la stabilità del potenziale elettrico nei nervi e sulla superficie delle membrane cellulari, riducendo così i tessuti muscolari dell'intero organismo, dal cuore al muscolo scheletrico.

Il disordine nel rapporto di potassio con i suoi "compagni" è pericoloso a causa della distruzione del metabolismo dell'acqua, della disidratazione e dell'ipotensione del tessuto muscolare.

La principale funzione biochimica del potassio è considerata coinvolta nella struttura del potenziale di membrana e nella distribuzione di questo potenziale sulla superficie cellulare. Contribuisce alla riduzione del ritmo cardiaco, alla prevenzione dei cambiamenti nel battito cardiaco aritmico rapido e, agendo come la decima coppia di nervi, è coinvolto nella regolazione del funzionamento del cuore.

Inoltre, media la vasodilatazione dei vasi degli organi interni e il restringimento delle arterie periferiche, che contribuisce ad un adeguato apporto di sangue al complesso cardiaco.

Proprietà K +

Il potassio è particolarmente importante perché:

  • partecipa al mantenimento della costanza della vita interiore della cellula;
  • mantiene l'equilibrio idrico ed elettrolitico;
  • promuove la trasmissione di stimoli lungo i nervi e l'interazione di organi e tessuti;
  • fornisce attività cellulare attiva;
  • media l'eccitabilità nervosa e muscolare e la conduttività;
  • regola la pressione nelle arterie;
  • coinvolto nel metabolismo metabolico di BHF.

Alimenti ricchi di magnesio

L'elenco contiene contenuti Mg ++ per 100 g di prodotto:

  1. Noci. Particolarmente importante mangiare noccioline (182 mg), nocciole (160 mg), pistacchi e noci (120 mg), e i leader - pinoli (251 mg).
  2. Frutti. Anguria (10 mg), albicocca (10 mg), pomodori (11 mg), agrumi (9-10 mg).
  3. Verdure. Zucca (590 mg), sesamo (540 mg), alghe (170 mg), aneto (256 mg), patate (25 mg).
  4. Cereali e legumi Crusca (440 mg), grano saraceno (250 mg), orzo (150 mg), fagioli (140 mg).
  5. Bevande. Cacao (245 mg), latte e latticini (137 mg).
  6. Cioccolato fondente (133 mg).

Nota anche l'infografica:

Il magnesio è un oligoelemento che regola il tono dei cardiomiociti (rilassamento), la loro interazione armoniosa nella generazione e diffusione dell'impulso.

Ruolo Mg ++

Elenchiamo le principali proprietà del magnesio:

  • Ha un effetto protettivo sull'endotelio: protegge la parete interna dell'arteria dai danni causati dal flusso sanguigno turbolento e durante lo spasmo sotto l'azione degli ormoni dello stress.
  • Ha un effetto anti-aterogeno, cioè rallenta l'accumulo di colesterolo su una nave ferita e la conseguente formazione di una placca che può trasformarsi in un coagulo di sangue.
  • Effetto disaggregazionale: porta a una riduzione della formazione di coaguli di sangue a causa del "diradamento" del sangue.
  • Effetto vasodilatatore: riduce il tono e la resistenza vascolare periferica totale, che impedisce l'insorgenza di ipertensione arteriosa e ipertensione.
  • Contribuisce al miglioramento dell'utilizzo del glucosio insulino-dipendente.
  • Rafforza il sistema nervoso centrale (SNC) e produce l'immunità allo stress. Ma lo stress è uno dei fattori predittivi delle malattie cardiovascolari, migliora le prestazioni, riduce l'affaticamento e l'irritabilità.

Assunzione giornaliera di ioni K + e Mg ++ per la salute

Il fabbisogno giornaliero di potassio è 2,5 - 4,5 g, e in magnesio - 350 - 550 mg.

Ci sono stati quando aumenta la necessità di elementi:

  • Patologia dell'apparato digerente (ulcera gastrica e ulcera duodenale, gastrite, duodenite, enterite).
  • Intenso lavoro fisico, allenamento sistematico.
  • Stress cronico, stress intellettuale;
  • Diabete e altre catastrofi metaboliche;
  • gravidanza
  • Quando si lavora in condizioni di elevata umidità e temperatura;
  • Nella sindrome coronarica acuta (ACS).

Guarda anche il video:

Sintomi di mancanza di elementi

Considerate ora cosa succede con la mancanza cronica di K + e Mg ++ nel corpo.

Carenza di potassio

Ciò che minaccia la mancanza di questo elemento:

  1. Rottura del ritmo. Blocchi, contrazioni straordinarie - extrasistoli, ritmi parossistici, ulteriori fuochi di eccitazione.
  2. Aumenta il livello di viscosità del sangue, che porta alla trombosi e all'insorgenza di infarto miocardico, ictus, embolia polmonare.
  3. Il tono e l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni sono ridotti, il sale e il tessuto connettivo si accumulano in essi, il che aumenta la loro rigidità e porta allo sviluppo di ipertensione arteriosa.
  4. A causa della deposizione di sali, la crescita della placca aterosclerotica progredisce.
  5. Trasformazioni metaboliche ed energetiche nel miocardio, che causano ischemia e distrofia del muscolo, sono compromesse.

Manifestazioni cliniche:

  • Dolore al petto.
  • Tachicardia.
  • Ipertensione> 140/90 mm Hg
  • Scarsa tolleranza all'esercizio.

Mancanza di magnesio

Cosa succede quando c'è carenza di questo elemento:

  1. Il RAAS è soppresso, portando alla vasocostrizione. Con l'insufficienza a lungo termine si sviluppa l'ipertensione arteriosa. La regolazione tempestiva della carenza di magnesio (ipomagnesiemia) includendo i giusti prodotti nella dieta consente alla pressione sanguigna di tornare alla normalità; e con la necessaria terapia diuretica a lungo termine - per ripristinare la sensibilità dei recettori al farmaco.
  2. Provocazione dello sviluppo della cardiopatia coronarica a causa dell'aumentata concentrazione di lipoproteine ​​a bassa densità e triacilgliceridi.
  3. Insufficienza cardiaca cronica (CHF) - a causa di ipertensione non trattata e malattia coronarica. E spesso la gravità di CHF corrisponde al grado di carenza: meno arriva, più velocemente progredisce e peggiora la condizione.
  4. Aritmia. L'ipomagnesiemia prolungata è associata alla formazione di tachicardie parossistiche, extrasistoli, fibrillazione atriale e fibrillazione ventricolare.
  5. Con l'avvelenamento da alcol, c'è una tendenza al rapido sviluppo di miopatia, neuropatia, aritmie e distrofia miocardica.

Segni di eccesso di K + e Mg ++ nel corpo

Le basi patologiche dell'iperkaliemia e dell'ipermagnestemia sono le patologie renali (nefropatia cronica, nefrite), ACS (attacco cardiaco + angina) e alterazioni metaboliche patologiche (gotta, diabete mellito) o sovradosaggio da farmaci.

K + Excess Clinic

  • Eccitazione.
  • Adinamii.
  • Ritardo di conduzione atrioventricolare.
  • Pericardite (uremica).
  • Rafforzare l'urina.
  • Parestesia degli arti.
  • Morte improvvisa del cuore

Clinica in eccesso di Mg ++

L'aumento della concentrazione di magnesio nel sangue al di sopra della norma riduce la circolazione sanguigna e inibisce la contrattilità del muscolo cardiaco, determinando:

    La bradicardia si sviluppa - HR

Quali alimenti ricchi di potassio

Il potassio è uno dei micronutrienti essenziali per il corpo umano. Questo oligoelemento, aiuta a rimuovere l'urina dal corpo di sodio e fluido, migliora l'effetto di un numero di enzimi, promuove effetti alcalini sul corpo. Partecipa alla trasmissione degli impulsi nervosi, è un elemento indispensabile e importante per il cuore, in quanto elimina l'edema.

Prende una parte attiva nei processi metabolici, regola il metabolismo dei carboidrati, così come la pressione intracellulare, migliora il tono dei muscoli lisci e striati. Mantiene il tono dell'ambiente permanente interno del corpo.

Alimenti contenenti grandi quantità di potassio

La fonte massima di contenuto di potassio è il cibo, costituito da prodotti principalmente di origine vegetale. Puoi trovare il potassio in quasi tutte le piante, l'unica differenza è la dose. Dall'uso di cibi con un alto contenuto di potassio, dipende dalla pienezza del corpo un elemento così essenziale come il potassio.

Dei prodotti animali più saturi con un elemento come il potassio - il fegato di animali, pesce e prodotti caseari. Con la mancanza di potassio, oltre all'utilizzo negli alimenti di prodotti contenenti questo elemento, ci sono preparazioni mediche appositamente progettate che consentono di reintegrare l'elemento traccia necessario. Questi farmaci sono prescritti da un medico, secondo gli indicatori delle analisi mediche.

Prodotti vegetali contenenti potassio

L'uso di prodotti contenenti potassio aiuta l'organismo a gestire lo stress, nel sistema cardiovascolare e nervoso. Pertanto, mangiando costantemente cibi vegetali contenenti potassio una persona sostiene non solo il bilancio idrico del corpo, ma anche le prestazioni dei suoi sistemi principali. Cereali sotto forma di cereali e contorni per piatti principali, verdure, verdure, insalate di spinaci, frutta e bacche, usati tutti i giorni: fonti di potassio essenziale.

Soprattutto il potassio si trova negli agrumi - di regola, mandarini e arance. Frutti come fichi, banane, albicocche, sia fresche che secche, oltre a bacche, fragole, ribes, uva, uvetta, prugne, bacche di rosa canina e molto altro, sono vere e proprie dispense di microelementi di potassio. Il tasso richiesto di potassio al giorno è mezzo chilo di patate. Cavolo, rapa, rafano, pane di segale, farina d'avena, verdure, la più grande quantità di prezzemolo, vari tipi di noci, verdure - carote, ravanelli, barbabietole e cipolle sono anche ricchi di potassio.

Prendendo una soluzione di 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele e la stessa quantità di miele, puoi facilmente ricostituire il potassio nel corpo, perché le persone non usano sempre alimenti completamente bilanciati in vitamine e microelementi.

Elenco dei prodotti animali

Il potassio si trova anche nei prodotti animali e nei prodotti vegetali. Al fine di ricostituire il potassio è necessario bilanciare la dieta e mangiare i cibi giusti. La cosa principale è non esagerare, perché un eccesso di potassio è dannoso per il corpo, così come la sua carenza.

Anche la corretta preparazione del cibo è importante, poiché con il lungo trattamento termico il potassio collassa naturalmente. Latte e prodotti a base di acido lattico come: latte intero, kefir grasso, acidofilo, yogurt, ricotta grassa, quasi tutti i tipi grassi di formaggio a pasta dura, panna acida, formaggio di pecora e burro non salato sono saturi di potassio.

Le uova e la maionese fatta in casa a base di tuorli di pollo, fegato, pesce e pancetta di maiale sono prodotti di origine animale che è necessario mangiare tutto il tempo. Perché contengono potassio.

Tabella di cibi ricchi di potassio

La tabella mostra gli alimenti che contengono la più alta quantità di potassio in ordine decrescente. Il più alto contenuto di potassio nel caffè, nel cacao e nei chicchi di tè, motivo per cui queste bevande dovrebbero essere presenti nella dieta quotidiana. Albicocche secche e uvetta sono anche tra i leader in termini di potassio. Aggiungendo questi prodotti alla vostra dieta, dimenticherete i problemi associati alla mancanza di potassio nel corpo. Altrettanto importante per il nostro corpo è la vitamina K. Anche i prodotti con il suo contenuto devono essere inclusi nella dieta.

Interazione di potassio con magnesio

Con una carenza di potassio e magnesio nel corpo, i medici raccomandano farmaci speciali con un alto contenuto di questi minerali. Le medicine con potassio e magnesio, nei loro effetti sul corpo umano, sono cibo per il cuore.

Normalizzano il metabolismo nel miocardio, allo stesso tempo contribuiscono al rafforzamento del muscolo cardiaco. Impediscono lo sviluppo di molte malattie: aterosclerosi, aritmie, ipertensione e malattie cardiache. Questo è uno strumento indispensabile nel trattamento dell'insufficienza cardiaca ed è urgentemente necessario nelle attività di riabilitazione dopo un infarto. Miglioramento completo dei processi metabolici nel corpo, protegge il cuore, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari.

Eliminare i dolori nevralgici, ridurre il rischio di aritmie e altre malattie cardiovascolari causate da carenza di potassio. Elimina disturbi del sonno, vertigini, mal di testa, crampi, riduce l'irritazione. Normalizza il sistema nervoso, elimina l'insorgere della depressione. Migliora la memoria e la concentrazione.

Quali alimenti liberano il potassio dal corpo

Una mancanza di potassio nel corpo può essere causata da fattori quali lo stress, l'affaticamento fisico e mentale, il sovraccarico costante e l'affaticamento. Per evitare questo, è necessario rilassarsi di più, distribuire uniformemente il livello di attività fisica ed eliminare situazioni stressanti.

Ma insieme a questo ci sono prodotti, il cui eccesso porta ad una carenza e carenza di potassio nel corpo. Questi sono zucchero, alcool, caffè e preparati diuretici. A volte una persona viene colta da dolci in situazioni stressanti, che vogliono alleviare la tensione e coccolarsi un po '. Ma alla fine si ottiene il risultato opposto, si verifica affaticamento muscolare, il ritmo cardiaco viene disturbato e aumenta la tensione nervosa. La stessa cosa accade con l'aumento della passione per l'alcol.

Cercando di stimolare se stessi per essere attivi, una persona a volte usa un caffè eccessivo. L'uso di farmaci diuretici scarica anche il potassio dal corpo attraverso l'urina.

Alimenti ricchi di potassio

Il potassio (K) è uno di quei minerali che è presente in quasi tutti i cibi. Verdure, in particolare verdure a foglia verde e banane sono le fonti più conosciute di questa macrocella.

La mancanza di potassio influisce sul lavoro del cuore, causando affaticamento cronico. Ma la cosa più interessante è che questo minerale, agendo sulle cellule cerebrali, provoca una sensazione di soddisfazione e benessere.

I principali benefici del potassio

Ogni volta che gli studi su questo minerale confermano il suo ruolo vitale per l'uomo. Ancora e ancora, gli scienziati ricordano: la deficienza di K porta a ipertensione, ictus, diabete, gotta, osteoporosi, reumatismi, dolore al cuore e all'intestino. In medicina, ci sono casi in cui la carenza di potassio ha provocato un significativo deficit di memoria.

Attiva il cervello

La deficienza di K colpisce principalmente le prestazioni del cervello. Ciò è spiegato dal fatto che il minerale aiuta a fornire alle cellule cerebrali ossigeno, senza il quale la funzionalità dell'organo diminuisce drasticamente. I primi segni di una mancanza di macronutrienti sono la fatica e l'incapacità di concentrarsi su cose importanti. Questa condizione di solito continua fino all'eliminazione della carenza di potassio.

Protegge il cuore dalle malattie

Un'adeguata assunzione di potassio protegge dal rischio di malattie cardiache e ictus. Questo nutriente è in grado di regolare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, riducendo così il carico sulle arterie e sul muscolo cardiaco. È importante che molti prodotti contenenti K siano eccellenti fonti di antiossidanti, che hanno un effetto benefico sul cuore e su tutto il corpo.

Rafforza i muscoli

Il potassio svolge un ruolo importante nel lavoro di rafforzamento dei muscoli. Vuoi costruire muscoli o semplicemente mantenere la loro salute - fai attenzione ai cibi ricchi di questo minerale. Banane, avocado, uvetta e albicocche secche a livello cellulare influenzano le condizioni dei muscoli. Il potassio contenuto in loro, contribuisce a un recupero più rapido dei muscoli, mantenendolo in buona forma.

Regola il livello del fluido

La quantità giornaliera di potassio consente di mantenere l'equilibrio dei liquidi nel corpo, e questo è necessario per garantire la salute di tutti i sistemi, mantenere un peso e un volume stabile del corpo. Questa capacità ricorda il calcio e il sodio, i cui "doveri" includono anche il controllo del bilancio idrico nel corpo.

Stabilizza la pressione sanguigna

Disturbato da ipertensione? Potresti non avere abbastanza potassio. Questa macro è in grado di rilassare i vasi sanguigni, riducendo così la pressione del flusso sanguigno nelle arterie. Gli alimenti ricchi di potassio aiuteranno le persone con diabete che sono a rischio di ictus o attacchi cardiaci a combattere l'ipertensione.

Rafforza le ossa

Non solo il calcio e il fluoruro sono elementi importanti per le ossa sane. Il ruolo del potassio non può essere sottovalutato. Il corpo umano è un insieme di sistemi e sottosistemi che lavorano in un complesso. Per mantenere la funzionalità del corpo è necessario un set completo di micro e macro. In particolare, la salute delle ossa dipende dall'equilibrio di diversi minerali, tra cui il potassio. Il consumo regolare di alimenti ricchi di questa sostanza macroscopica proteggerà contro lo sviluppo dell'osteoporosi.

Minerale anti-stress

Dalla salute del sistema nervoso dipende direttamente il funzionamento di tutto il corpo, il benessere umano. Non l'ultimo ruolo per le cellule nervose giocherà al potassio. Tensione e nervosismo aumentati possono anche essere un segnale di una deficienza in K. La mancanza di un minerale riduce la capacità del corpo di affrontare lo stress, che nel tempo può trasformarsi in ipertensione e grave compromissione del sistema nervoso.

Accelera il metabolismo

Rispettare rigorosamente una dieta a basso contenuto calorico, ma tutto il peso extra non scompare? È possibile che in questo modo il corpo segnali un'assunzione inadeguata di potassio. La mancanza di macronutrienti rallenta i processi metabolici. Aiuta il corpo ad abbattere e digerire il cibo, migliora il lavoro di altri minerali che sono importanti per un adeguato corso dei processi metabolici. Rivedi la tua dieta, aggiungendo prodotti contenenti potassio e perdendo peso non ci vorrà molto aspettare.

Allevia gli spasmi muscolari

È il potassio che è un minerale la cui mancanza si manifesta con spasmi muscolari e crampi. Anche il minimo squilibrio della composizione minerale si manifesta con dolore e disagio nei muscoli.

Ruolo per reni

Ma nel rapporto tra potassio e reni non è così semplice. Da un lato, è un nutriente importante che riduce il rischio di urolitiasi, poiché i sali di potassio possono ridurre l'acidità nel sangue. D'altra parte, c'è una categoria di persone a cui è assolutamente vietato l'uso di potassio senza controllo medico. Queste sono persone che soffrono di insufficienza renale. Essi sviluppano iperkaliemia sullo sfondo della malattia, la cui negligenza può causare un arresto cardiaco improvviso.

Potassio nel cibo

In tutto il mondo, forse la fonte più famosa di potassio è una banana. Nel frattempo, ci sono molti altri prodotti in cui il contenuto di questo minerale supera di gran lunga la sua concentrazione in un frutto esotico.

Per cominciare, è importante notare che la maggior parte degli alimenti ricchi di potassio sono tra i frutti (specialmente frutta secca) e le verdure. Ma questo non significa che dovremmo trascurare legumi, pesce e latticini - contengono anche riserve di potassio. Nel menu è importante includere bietole, fagioli, uova di gallina, spinaci e funghi. Una tale dieta fornirà all'organismo un minerale pari al 150% del fabbisogno giornaliero. Altri alimenti ricchi di potassio includono patate, pomodori, avocado, spinaci, fagioli, piselli, frutta secca (uva passa, albicocche secche, prugne secche), succo d'arancia, frutta e bacche (banane, arance, fragole).

Data la concentrazione di potassio nei prodotti, di solito sono raggruppati in:

  • basso contenuto di potassio (contenere meno di 100 mg di minerale per 100 g di prodotto);
  • con un contenuto medio di K (150-250 mg);
  • con alto contenuto (251-400 mg);
  • molto satura di potassio (più di 400 mg).

Come mantenere il potassio negli alimenti

Il potassio appartiene ai minerali con relativa stabilità quando si conservano prodotti freschi. Minori cambiamenti nella concentrazione della sostanza sono possibili dopo un lungo deposito di cibo. Nel frattempo, non è necessario adottare ulteriori misure per "trattenere" il potassio, ad esempio nelle verdure fresche. Ma a contatto con l'acqua, il minerale è quasi completamente trasferito in esso. Per mantenere il massimo contenuto dopo il trattamento termico, permetteranno le tradizionali regole di cottura: il tempo minimo di cottura e il minimo di acqua possibile. Ad esempio, abbassare le verdure in acqua bollente o, invece di cucinare, ricorrere alla cottura.

Di quanto potassio ha bisogno una persona?

È difficile da immaginare, ma quasi un quarto di chilogrammo di un corpo di un adulto è di potassio. In totale, il corpo contiene da 220 a 250 g di questo minerale.

Principalmente è concentrato nella composizione di diversi tipi di cellule, e circa 3 grammi - nel liquido extracellulare.

Secondo gli standard stabiliti dai nutrizionisti, un adulto ha bisogno di 3-5 mg di potassio al giorno (dosaggi più accurati sono determinati tenendo conto di età, sesso, stile di vita, malattia, gravidanza e altri fattori). Il modo più semplice per fornirti questa norma è mangiare molti frutti o verdure ricchi di questo minerale ogni giorno. Tuttavia, questa regola non è adatta a tutti: le persone con insufficienza renale o altre malattie nefrologiche devono usare il potassio con estrema cautela e sotto controllo medico.

È anche importante sapere che alcuni farmaci possono aumentare artificialmente il livello di potassio nel corpo. Prima di tutto è lo spironolattone, il triamteren, il trimethoprim, il sulfametossazolo e alcuni inibitori. Aumento della concentrazione nel sangue e nei sostituti del sale alimentare contenenti potassio.

Ma i diuretici e alcuni farmaci prescritti per l'insufficienza cardiaca, al contrario, possono innescare una carenza di potassio. Per ridurre la concentrazione del minerale è capace di sale (usato in grandi quantità), caffè e alcool. Le persone con bassi livelli di potassio hanno bisogno di monitorare attentamente la loro dieta quotidiana e consumare regolarmente cibi ricchi di minerali. Questi sono principalmente frutta e verdura.

Inoltre, è importante sapere che per mantenere il giusto equilibrio di nutrienti, la quantità di sodio e potassio dovrebbe corrispondere alla proporzione di 2 (K): 1 (Na), poiché il sodio contribuisce alla rapida eliminazione di K. A proposito, lo stress è uno dei fattori che aumenta drammaticamente la concentrazione di sodio nel corpo. È anche importante monitorare il livello di magnesio - la sua carenza impedisce il normale assorbimento di potassio.

Quasi tutto il potassio derivato dal cibo viene escreto nelle urine. Pertanto, vi è la necessità di rifornire quotidianamente le riserve K. Il fatto che una persona stia vivendo una carenza di K può segnalare debolezza nei muscoli, edema, convulsioni e disturbi nella regolarità della produzione di urina. Aritmia, apatia, disturbi del sonno e perdita di appetito sono anche segni di carenza di K, che alla fine può anche portare a un ictus fatale. Ma l'aumentata irritabilità, l'anemia, la minzione frequente e l'aritmia possono indicare che una persona abusa di cibi ricchi di minerali o di integratori con K.

Prenditi cura della qualità della dieta quotidiana e poi non devi correre intorno ai dottori alla ricerca delle cause di indisposizione.