Principale > Frutta

camomilla

Camomilla farmaceutica, o come viene anche chiamata - camomilla, dai tempi antichi usata nella medicina popolare e scientifica. Per più di un millennio, questa pianta non perde la sua popolarità, in quanto ha importanti proprietà utili. L'estratto di camomilla è usato nella produzione di cosmetici, l'olio essenziale ha anche trovato il suo uso nella produzione di preparati medicinali e cosmetici.

descrizione

Camomilla - un'erba annuale con un odore forte, specifico, ma piuttosto piacevole.
La radice del fiore o del rubinetto, o ramificata. Il colore della radice è marrone chiaro.
Il fusto è eretto, in piedi, in altezza può raggiungere fino a 60 cm. È possibile la ramificazione dello stelo dalla base. All'interno, il gambo è cavo, esterno, a coste - con la barba, con foglie fino all'apice.
Foglie sessili, alterne, lunghe fino a 6 cm.
Le infiorescenze sembrano cestini conici, il loro diametro è di circa 2,5 cm e si trovano sulla sommità e sui germogli laterali. Prese insieme, tutte le infiorescenze formano un'infiorescenza coromosa.
I petali sono a più file, hanno un diametro fino a 8 mm. La forma delle foglie - piccola, storta, oblunga.

diffusione

La camomilla è distribuita in quasi tutta l'Europa, così come in molte parti del Nord America e in Asia. In molti paesi, la camomilla viene coltivata come pianta medicinale, onorandola per le sue proprietà benefiche. Selezione per varietà riproduttive con un alto contenuto di olio essenziale e aulina. Per quanto riguarda la Russia, la camomilla cresce qui nella maggior parte delle regioni europee, tranne la regione del Volga inferiore e l'estremo nord, anche in Ciscaucasia, nel Dagestan, nella Siberia occidentale e orientale, in alcune regioni dell'Estremo Oriente.

La camomilla cresce nelle steppe e nei prati, oltre che un'erbaccia nei giardini, nei terreni e nei lotti abbandonati, lungo i bordi delle strade, nelle colture coltivate e nelle colture di cereali.

Raccolta e raccolta

La pianta viene raccolta durante il periodo di fioritura, quando i petali bianchi sono disposti orizzontalmente. La raccolta avviene ogni 2 - 3 giorni, durante il periodo di fioritura, che dura fino a 15 giorni.
Fiori secchi all'ombra, all'aria aperta o in una stanza ventilata. Quando si asciugano le piante devono essere posati strati uniformemente sottili.

Va notato che durante la raccolta è necessario separare la farmacia di camomilla da altre specie della pianta. Altrimenti, la collezione impura perde molte delle sue proprietà, inoltre, può essere pericolosa.

Conservare la pianta essiccata in un contenitore ermeticamente chiuso, ad esempio, in un barattolo di vetro. Se la pianta viene conservata in un sacchetto di pezza, l'olio essenziale evapora. In genere, i pacchi di cellophane non devono essere conservati.
La durata di conservazione della pianta essiccata è di 1 anno.

applicazione

Le proprietà medicinali dell'estratto di camomilla sono utilizzate nei seguenti casi:

  • Come agente anti-infiammatorio;
  • Come antisettico;
  • Come anestetico;
  • intestini;
  • Tratto biliare;
  • Il fegato;
  • Con aumento della formazione di gas;
  • Con angina;
  • Con stomatite;
  • Con varie allergie come lozioni.

La camomilla farmaceutica viene utilizzata per la preparazione di cosmetici per la casa e per la cosmetica: creme, lozioni, maschere, shampoo.

ricette

Brodo di cottura:
Camomilla - 10 g. fiori (circa 4 cucchiai di materiale grezzo) versare un bicchiere di acqua molto calda, far bollire per circa 30 minuti a bagnomaria. Il brodo viene raffreddato a temperatura ambiente, decantare e spremere le restanti materie prime.

Il decotto risultante deve essere conservato in un luogo fresco per non più di 2 giorni. Dopo 2 giorni, il decotto perde le sue proprietà benefiche. È necessario accettare più volte al giorno, dopo i pasti, in mezzo bicchiere.
Il brodo viene anche usato esternamente, ad esempio, per lavare cavità, gargarismi, bagni medicinali, fare maschere cosmetiche, sciacquare i capelli.

Per uso esterno, puoi anche usare l'estratto dei fiori. Per la sua preparazione hai bisogno di 3 cucchiai. materie prime secche versare un bicchiere di acqua bollente e insistere per 1 ora in un contenitore di vetro chiuso.

Le inalazioni sono utilizzate per il trattamento di malattie degli organi e vie respiratorie. Le proprietà curative di questa procedura consistono in un anestetico calmante, effetto antisettico.

Preparare l'inalazione come segue:

Per i bambini fino a 7 anni: l'infuso viene preparato in una piccola teiera, un tubo di gomma viene messo sul naso, attraverso il quale è necessario inalare i vapori di brodo per circa 5 minuti.
Sopra i 7 anni: l'infuso viene preparato in una casseruola su cui viene piantato il bambino e coperta con la testa. Le coppie inalano fino a 10 minuti. Dopo questo, il bambino è desiderabile bere il tè con miele e metterlo a letto.

Olio essenziale

L'olio farmaceutico di camomilla ha una consistenza densa, un colore bluastro, l'odore è leggermente dolce. Olio naturale: il prodotto è piuttosto costoso. Ha le seguenti proprietà curative:

  • antisettico;
  • antidolorifico;
  • antispasmodico.

Applicare per via orale nella quantità di 2 gocce a 1 cucchiaino di miele.

L'uso in prodotti cosmetici

Il decotto viene utilizzato per la cura della pelle sensibile e secca. La camomilla ha un effetto sbiancante, elimina l'infiammazione, riduce l'infiammazione allergica, conferisce alla pelle un aspetto e un colore sani. Inoltre, le sue proprietà sono rilevanti per le punture di insetti, le bruciature termiche.

Per quanto riguarda i cosmetici professionali, l'olio essenziale di camomilla viene aggiunto alle creme. In combinazione con legno, lavanda, olio di agrumi viene utilizzato per creare colonie.
Per stimolare la crescita dei capelli con un decotto di camomilla. Può anche essere trovato nelle composizioni di molti shampoo professionali. Se la camomilla viene usata regolarmente come condizionatore, i capelli saranno forti e belli. In alcuni casi, le proprietà curative del decotto o dell'olio possono far fronte alla forfora.

Limitazioni alle applicazioni

  • Gastrite anacida;
  • Ulcera allo stomaco;
  • Propensione alla diarrea;
  • Mestruazioni abbondanti;
  • Disturbi mentali;
  • Trattamento con metodi omeopatici;

Durante la gravidanza, prendere un decotto di camomilla dovrebbe essere non più di 2 tazze al giorno. Le proprietà di questa pianta sono tali da aiutare a stimolare la produzione di estrogeni ovarici, e questo può portare ad aborto o parto prematuro. Tuttavia, se si prende un decotto in piccole quantità, può aiutare a far fronte allo stato tossico.

  • Mal di testa;
  • la debolezza;
  • Tosse e raucedine;
  • Disturbi intestinali

Droga di camomilla

Istruzioni per l'uso:

Camomilla - una pianta annuale appartenente alla famiglia Astrov (o Compositae).

Descrizione della camomilla officinalis

Il gambo è alto 40 cm Le foglie della pianta sono sessili, sezionate in lobi stretti. Infiorescenze localizzate singolarmente alle estremità degli steli. Fiorisce da maggio a luglio. Durante la fioritura ha un aroma gradevole.

Nella sua forma selvaggia, la pianta si trova nella corsia centrale e nel sud dell'Europa. Cresce su terreni incolti e campi, ai bordi, pendii e bordi stradali. Come una pianta medicinale viene coltivata nelle piantagioni.

Per scopi medicinali, i fiori sono piante usate.

Storia dell'applicazione

Per scopi medicinali, la pianta era usata ai tempi dell'antica Roma e della Grecia.

Una descrizione della droga camomilla può essere trovata nel lavoro fondamentale dello studioso romano Plinio il Vecchio "Storia naturale". Chiamò questa pianta chamaemellon (in greco, chamai significa "basso", e mellon significa "mela").

E il nome russo comune della pianta "camomilla" è preso in prestito dalla lingua polacca e deriva dalla parola romana, che si traduce dal latino come "romano".

Composizione chimica

La pianta è ricca di varie sostanze biologicamente attive. Le infiorescenze contengono una piccola quantità di oli essenziali (0,2-0,8%), in cui è possibile trovare sexviterpenes (mircene, farnezen), a-bisabol, camazulene, cadinene, isovalerico, nonilico e acidi caprilici.

Anche in infiorescenze dosaggio margherita contenere zuccheri, fitosteroli, flavonoidi (patuletin, apigenina, hrizosplenin, hrizoeriol ei loro glucosidi), sostanze proteiche, luteolina, kosmosiin, kvertsimeritin, acacia, pectine, tannini e sostanze mucose, cumarine, derivati ​​methoxylated, alcoli triterpenici colina, beta-carotene e altre vitamine, acido ascorbico, salicilico e nicotinico e molti altri composti utili.

L'uso della droga camomilla nella medicina tradizionale

In campo medico, la camomilla è una delle piante più ricercate. Per il trattamento utilizzare estratti e tinture di cestini di fiori di piante, così come l'olio essenziale.

La droga di camomilla è stata usata come agente emostatico, antinfiammatorio, sedativo, analgesico, astringente, debole antibatterico, antispasmodico e coleretico. Infusi, tè e decotti della pianta sono presi per l'insonnia, la diarrea, la flatulenza, le malattie delle vie biliari e del fegato, i crampi intestinali e come diaforetico. Gli estratti vegetali hanno un effetto positivo sul sistema nervoso centrale, stimolano la funzione secretoria della bile e del succo gastrico.

L'uso della camomilla nella medicina ufficiale

Nella medicina ufficiale, i farmaci a base vegetale sono utilizzati nelle malattie del fegato e dell'apparato digerente, nell'irritazione delle mucose della faringe e della cavità orale, nonché nelle malattie infiammatorie delle prime vie respiratorie.

Nell'industria farmaceutica, i medicinali sono fabbricati con infiorescenze di camomilla medicinali, inclusi preparati a base di erbe, rekutan, romazulano, rotocan e altri.

L'olio essenziale di camomilla ha un effetto diaforetico, disinfettante e lenitivo, allevia il dolore, riduce la formazione di gas, normalizza le funzioni digestive, riduce l'infiammazione nel corpo.

Camomilla: uso in cosmetologia

Nell'industria cosmetica, la pianta è ampiamente utilizzata nella produzione di prodotti per la cura dei bambini (lozioni, saponi, oli e creme). Fa parte di shampoo, prodotti abbronzanti, balsami, rossetti, dentifrici.

L'infuso di camomilla medicinale è un rimedio popolare noto per brillare i capelli biondi, e i decotti della pianta rendono la pelle morbida, morbida e vellutata. Gli estratti vegetali hanno un'azione idratante, cicatrizzante, antinfiammatoria, ammorbidente e antiallergica sulla pelle.

Camomilla: descrizione delle controindicazioni

L'uso di farmaci a base vegetale è controindicato in gravidanza. E l'olio essenziale di camomilla ad alti dosaggi può causare mal di testa e debolezza generale.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Differenza di camomilla medicinale da altre specie e sua descrizione generale

La camomilla è un termine a due cifre.

Più spesso, significa farmacia di camomilla - una specie tipica del genere Chamomile, che è una delle piante medicinali più utilizzate al mondo. In effetti, la camomilla farmaceutica e la camomilla medicinale sono la stessa cosa.

Per le piante medicinali sono diverse le specie di margherite, le cui proprietà sono simili, ma è la farmacia più pronunciata.

Anche parlando della camomilla medicinale, si fa spesso riferimento a qualsiasi pianta del genere camomilla, così come ad altri generi strettamente correlati, che hanno proprietà curative approssimativamente simili. Ciò complica in qualche modo la classificazione e l'indicazione precisa della posizione sistematica delle camomille medicinali. Si può affermare inequivocabilmente che appartengono tutti al dipartimento dei fiori, ai dicotiledoni, all'ordine degli astrocolori e alla famiglia degli Astro, ma è difficile identificare il genere: nella medicina tradizionale vengono utilizzate piante di diversi generi e tutte sono chiamate camomille medicinali.

La farmacia di camomilla è stata descritta in dettaglio separatamente, e quindi in questo materiale daremo una descrizione generale di tutte le piante che sono chiamate camomilla o confuse con la farmacia di camomilla e sono usate (intenzionalmente o per errore) per scopi medici. Inoltre, molte di queste piante sono utilizzate indipendentemente, non hanno proprietà curative meno pronunciate e possono spesso servire come alternativa a tutti gli effetti della camomilla.

Quali tipi di margherite sono considerati medicinali?

Nella medicina popolare, le seguenti specie di camomilla sono utilizzate come piante medicinali:

  • Camomilla farmaceutica, è camomilla cesellata (in latino Matricaria chamomilla o Matricaria recutita);
  • Camomilla romana, o camomilla nobile (nome latino - Chamaemelum nobile) - una specie di altro genere, molto popolare nella medicina alternativa nei paesi dell'Europa occidentale;
  • Camomilla odorosa o tongueless (Matricaria discoidea);
  • La camomilla è inodore, o la triborrea è inodore (Tripleurospermum inodorum) - descritta in alcune farmacopee come pianta medicinale, ma effettivamente usata in tale ipostasi per errore, perché assomiglia ad una camomilla farmaceutica e spesso raccoglie e raccoglie invece di essa;
  • Tintura di camomilla (Anthemis tinctoria), talvolta chiamata camomilla gialla a causa del colore giallo dei fiori marginali;

Nella caratteristica di tintura della camomilla è uno stelo densamente foderato e fiori marginali gialli.

Le loro proprietà medicinali sono fondamentalmente simili, ma è nella farmacia di camomilla che sono più pronunciate. In altre specie, alcune proprietà, o il loro intero insieme nel suo complesso, appaiono più deboli, e quindi i farmaci basati su di essi con errori di determinazione potrebbero non produrre l'effetto che i farmaci a base di camomilla forniscono. La composizione chimica dei fiori di camomilla è generalmente simile, ma le proporzioni di alcuni componenti in esso possono variare significativamente da specie a specie.

Ad esempio, la camomilla fragrante nelle infiorescenze non ha quasi nessun amazulene, il principale ingrediente attivo che garantisce l'efficacia della camomilla. Per questo motivo, le preparazioni fragranti di camomilla vengono utilizzate solo esternamente.

Tuttavia, in alcuni tipi di camomilla medicinali, le singole proprietà sono piuttosto forti e, se applicate correttamente, l'effetto terapeutico sarà come previsto.

Inoltre, come pianta medicinale, si menzionano spesso camomilla dalmata e camomilla persiana - specie del genere Pyrethrum. Tuttavia, hanno poco in comune con altre camomille medicinali, e in medicina sono usati solo a causa del contenuto di piretrine nelle infiorescenze - veleni insetticidi naturali. A causa di queste sostanze, le piante sono usate per trattare i pidocchi (uccidere i pidocchi) e la scabbia (uccidere il prurito della scabbia). Per il trattamento di malattie somatiche non parassitarie, queste piante non si applicano.

I fiori di piretro hanno una forma di camomilla e una combinazione di colori, ma in medicina sono usati completamente per altre indicazioni.

Separatamente, si dovrebbe dire del diffuso malinteso secondo cui esiste una certa "camomilla ordinaria", che non ha proprietà medicinali e si differenzia dalla farmacia della camomilla. Per questo motivo, molte persone stanno cercando di scoprire come distinguere la camomilla da una camomilla così "ordinaria", in modo che quando la raccolga da sola, non raccolga erba inutile.

In realtà, la camomilla "ordinaria" non esiste. Farmacia di camomilla, è anche la camomilla medicinale più famosa - è un tipo tipico del genere camomilla, uno dei più comuni e più comuni. Lei, infatti, è una camomilla ordinaria, cioè la più comune di tutte le specie affini. Non esiste più camomilla "ordinaria" in natura.

Specie nota, simile alla farmacia di camomilla, ma che non ha proprietà medicinali così pronunciate: camomilla, camomilla russa, camomilla inodore. Nella vita di tutti i giorni, è consuetudine chiamarli margherite "ordinarie", dal momento che le loro proprietà medicinali non sono così pronunciate, ma ora la farmacia margherita con le sue capacità medicinali sarà già una specie di straordinario.

In effetti, nella scienza non esiste un tipo come la camomilla. La camomilla più comune - questa è esattamente la farmacia di camomilla. E cercando di capire come si differenzia dalle altre specie, è necessario indicare chiaramente da quale particolare pianta è necessario distinguere.

Quella camomilla di farmacia più famosa e richiesta è poco profonda, spesso erbacea, con fiori bianchi che cadono rapidamente.

Nella medicina tradizionale basata sull'evidenza, viene usata solo la camomilla. Altre specie, anche abbastanza conosciute (come ad esempio la camomilla romana o la camomilla profumata) sono utilizzate solo nella pratica popolare e sono generalmente considerate meno utili della camomilla della farmacia.

Descrizione della camomilla medicinale

Tutte le margherite sono piante erbacee rachitiche con fusti eretti, foglie pennate e un apparato radicale relativamente debole del tipo di nucleo.

La camomilla ha una struttura e un aspetto tipici: ha foglie piccole, piccoli (ma non i più piccoli) peduncoli e un cespuglio relativamente largo. La foto mostra una pianta da fiore adulta:

È importante prestare attenzione alle infiorescenze. Nel linguaggio comune, sono chiamati semplicemente "fiori", il che non è vero. Infatti, ogni "fiore" di questo tipo consiste di diverse decine o centinaia di fiori interni tubolari gialli, ed è bordato ai bordi da una serie di fiori bianchi di canna.

Nella vita di tutti i giorni, i fiori tubolari gialli sono chiamati "stami" e bianchi marginali - "petali".

In molti casi, la forma delle infiorescenze e la combinazione di colori in esse ci consente di distinguere la camomilla da farmacia da altre specie.

Inoltre, oltre all'aspetto, una caratteristica di tutti i tipi di margherite è il loro odore o la loro mancanza. Nella camomilla farmaceutica, è abbastanza forte, aspro, leggermente amaro, ma gradevole.

È in relazione all'aspetto dell'arbusto di camomilla che è possibile specificare caratteristiche morfologiche distintive quando si descrivono altre camomille medicinali. così:

    Un fragrante, o tongueless, nessun fiore di canna laterale ("petali"), sembra una farmacia "a pizzico". Inoltre, ha gambi di fiore significativamente più corti e foglie più spesse, e l'odore delle infiorescenze è più forte di quello della camomilla (è necessaria una foto di una camomilla fragrante);

A volte pensano che questa sia una camomilla comune, in cui i "petali" sono volati intorno o secchi - non è così. Questo tipo di fiori bianchi marginali non lo è affatto.

A causa del fogliame, il cespuglio di camomilla romana appare denso e denso.

Tutti i membri del genere camomilla infiorescenze non odorano.

Ricorda, se la margherita è gialla, allora questa non è sicuramente una vera margherita.

La foto sotto mostra l'infiorescenza della farmacia di camomilla:

Qui - sono gli stessi, ma con un taglio, in cui è visibile un ricettacolo cavo:

In questa foto - camomilla odorosa:

Ecco un cespuglio di camomilla romana:

E in questa immagine - la tintura di camomilla:

Inoltre, il camomilla canino è spesso confuso con camomilla medicinali, ma questo errore è facilmente evitato se si sente l'odore del fiore: l'odore di camomilla di cane molto forte e sgradevole.

Da altri tipi di margherite medicinali, la camomilla farmaceutica si distingue per la presenza di una cavità vuota nel ricettacolo. Se la sua infiorescenza viene tagliata verticalmente a metà, allora sotto i fiori gialli puoi vedere bene questa cavità. Gli altri tipi di margherite hanno solo una cavità senza lingua, ma è molto facile distinguerla dalla farmacia a causa dell'assenza di fiori bianchi marginali.

Le piante del genere Feverfew differiscono dai camomilla medicinali per dimensioni (il piretro è molto più grande) e i fiori. Per esempio, la camomilla persiana ha foglie marginali rosse o rosa.

In ogni caso, tutte le margherite di importanza medica appartengono alla famiglia di aster in diversi generi correlati. La sistematica di questa famiglia non è stata ancora risolta, alcune specie sono costantemente trasferite e rinominate, ma la camomilla e la camomilla bezlyuchkovaya appartengono allo stesso genere, Matricaria, e le altre specie sono "sparse" in altri generi.

Inoltre, alcuni altri tipi di margherite sono spesso usati per scopi medici, per errore o intenzionalmente, ma non svolgono un ruolo significativo nella medicina popolare e in particolare nella medicina ufficiale.

Distribuzione, coltivazione, raccolta e raccolta di materie prime

Per tutte le margherite medicinali, solo le infiorescenze sono utilizzate per scopi medici. Erbe, foglie e radici non sono usate in medicina, anche se le foglie di Nivyanik ordinario vengono talvolta mangiate come insalata.

Le camomille medicinali sono ampiamente distribuite in Europa, nella parte europea della Russia e nella Siberia meridionale, nel Nord America. I loro habitat tipici sono biotopi aperti con aree aperte ben riscaldate del terreno del sole, con abbondante umidità. Molte margherite crescono principalmente su biotopi non formati: su discariche di terreni e rocce, lungo i bordi delle strade, sui campi di vapore.

Un tipico biotopo per camomilla è la riva del lago, che è inondata di acqua in acqua alta e lava via da resti vegetali fertili dell'anno scorso.

Le infiorescenze di margherite sono raccolte nel periodo di fioritura attiva prima che il frutto sia impostato, di solito all'inizio di metà giugno, ma in alcune zone a maggio, luglio e persino ad agosto. Sono raccolti manualmente o usando creste speciali, spogliando dal peduncolo, o con l'aiuto di mietitrebbiatrici su piantagioni speciali.

Il momento ottimale per la raccolta di una camomilla è un periodo in cui i suoi fiori marginali scendono e guardano in basso, ma non sono ancora inondati.

Puramente, per la produzione di materie prime medicinali, viene coltivata solo la camomilla. La sua biologia è ben studiata, il che consente non solo di produrre grandi quantità di esso, ma anche di impegnarsi in attività di riproduzione: oggi ci sono varietà ampiamente usate, le cui infiorescenze contengono quantità aumentate di olio essenziale e camazulene.

La camomilla è coltivata in molti paesi in tutto il mondo, comprese le aree in cui la gamma naturale della pianta non si è diffusa in precedenza. Ad esempio, le enormi aree coltivate di camomilla sono conosciute dall'Argentina e dal Brasile. In questi casi, i campi interi sono piantati con la camomilla, che viene raccolta durante il periodo di fioritura con l'uso di mietitrebbie speciali.

Sulla superficie, la camomilla viene raccolta più volte a stagione.

In tutto il mondo vengono prodotte annualmente circa 9.000 tonnellate di infiorescenze secche di camomilla.

Da altri tipi di margherite, la materia prima è ottenuta dalla raccolta manuale in natura o, per caso, quando si selezionano le margherite, quando il raccoglitore commette un errore nell'identificazione della pianta.

Talvolta la camomilla medicinale viene coltivata su appezzamenti personali, anche per ulteriori raccolte di materie prime medicinali. Il principale problema di tale coltivazione è l'acquisto di semi di varietà di camomilla di alta qualità contenenti una grande quantità di principi attivi. Di norma tali semi vengono venduti all'ingrosso per le grandi aziende agricole e, in piccole quantità, sono in vendita semi di camomilla ornamentale. Ma se lo desideri, puoi trovare materiale di piantagione di qualsiasi specie e varietà di queste piante. I semi possono essere piantati direttamente in piena terra senza germinazione, dato solo una certa sensibilità dei semi stessi all'umidità e profondità di semina: devono germogliare in un terreno umido e ad una profondità non superiore a 5 mm.

Le infiorescenze di tutti i tipi di margherite, dopo la raccolta, vengono scomposte su apposite rastrelliere ben ventilate all'ombra e asciugate fino allo stato in cui iniziano a sbriciolarsi quando vengono strofinate in mano. Nella produzione di asciugare grandi quantità di materie prime prodotte in essiccatori speciali.

Con una corretta essiccazione, la camomilla perde fino all'84% della sua massa originale. Nelle specie con fiori marginali bianchi, a questo punto i fiori ingialliscono e tutte le materie prime acquisiscono un caratteristico aspetto "secco". In tale forma essiccata vengono utilizzati per scopi medici.

Proprietà medicinali delle piante

Tutte le camomille medicinali hanno proprietà medicinali simili:

  1. Anti-infiammatori;
  2. Anestetico locale;
  3. antispasmodico;
  4. Debole battericida;
  5. calmante;
  6. Rigenerante.

Farmacia di camomilla queste proprietà sono più pronunciate, e quindi nella maggior parte dei casi il suo uso è più desiderabile. In altre specie di margherite medicinali, l'una o l'altra di queste proprietà può essere meno pronunciata o più forte, ma tale equilibrio, che è noto specificamente per la camomilla spogliata, non è osservato in nessuna specie.

Se i fiori secchi della farmacia della camomilla cruda essiccati e i fiori bianchi più dei cestini, devono essere ulteriormente puliti.

Più vicino alla camomilla della farmacia su una combinazione delle sue proprietà, camomilla romana. La camomilla odorosa viene applicata solo esternamente al trattamento della pelle o delle mucose e la tintura di camomilla è meglio conosciuta per le sue proprietà emostatiche e antifebbrili.

Indicazioni per l'uso di camomilla medicinali

Farmacia e camomilla romana sono utilizzate nel maggior numero di casi di malattia. Sono usati per:

  • Malattie dell'apparato digerente, accompagnate da forti dolori addominali. In questi casi, i preparati di camomilla vengono assunti per via orale;
  • Diverse nevrosi, ansie, insonnia come sedativi - allo stesso modo, bevono camomilla in questi casi;
  • Varie infiammazioni della pelle e delle mucose - con dermatiti, dermatosi, mal di gola, gengive e denti, con congiuntivite e orzo, con lesioni cutanee infettive. In questi casi, i preparati con siti di infiammazione con camomilla, eseguono il risciacquo della bocca o della gola e i tessuti infiammati sono trattati in modo diverso;
  • Ferite, graffi, ulcere - come mezzo per la guarigione rapida di tali lesioni;
  • Malattie delle vie respiratorie - sotto forma di una soluzione per il lavaggio del naso o per l'inalazione;
  • Infiammazioni di organi interni che possono essere trattati direttamente con un rimedio - prostatite, colite, emorroidi (sotto forma di clisteri), malattie renali (solo per l'ingestione, poiché i principi attivi saranno espulsi dai reni e li colpiscono), genitali femminili (sotto forma di doppi).

Nella medicina popolare, il campo di applicazione della camomilla è ancora più ampio: è difficile trovare una malattia in cui non venga utilizzata una particolare droga di camomilla. In molti casi, questo uso non è giustificato e non dà un effetto terapeutico pronunciato, e la pianta stessa è usata come placebo. Tuttavia, ci sono molti casi in cui la camomilla è davvero utile.

Le materie prime confezionate con sacchetti filtro sono più convenienti per preparare il tè, perché la bevanda è pulita, senza erba e detriti.

È importante notare che praticamente nessuna malattia non cura la camomilla. Ha solo un effetto sintomatico, cioè colpisce le manifestazioni della malattia, senza intaccare la causa. Tuttavia, in molti casi questo è sufficiente, perché le condizioni del paziente sono notevolmente facilitate da questo effetto sintomatico.

Preparati di camomilla e regole generali per il loro uso

Da camomilla medicinali preparano parecchie medicine:

    Decotto - in questo caso, le infiorescenze secche vengono versate con acqua, la miscela viene portata ad ebollizione e fatta bollire per alcuni minuti, quindi raffreddata. In dettaglio sulla procedura per cucinare il brodo, abbiamo parlato separatamente...

Il decotto è buono perché può essere usato sia all'interno che all'esterno.

Lo svantaggio dell'infusione è che parte dell'inquinamento proveniente dalla materia prima non viene eliminato, poiché la materia prima non è sottoposta a trattamento termico.

Anche in medicina, aromaterapia e cosmetologia viene utilizzato l'olio essenziale di camomilla, che contiene tutti i componenti attivi che garantiscono l'efficacia delle infiorescenze stesse. Tuttavia, questo olio è molto più costoso del medicinale preparato dalle materie prime acquistate, ed è più difficile da applicare, e quindi è usato molto meno frequentemente di decotto, infuso e tè.

Olio essenziale di camomilla

In generale, l'efficacia di tutti i prodotti con camomilla, che sono preparati a casa, circa lo stesso. Pertanto, la scelta di un particolare farmaco dipende da come pensi di usarlo. Ad esempio, l'infusione di acqua e la tintura di alcol sono utilizzate principalmente per la lavorazione delle coperture esterne del corpo, del tè per l'ingestione, del decotto, all'incirca allo stesso modo per l'ingestione e per uso esterno. Il metodo specifico di applicazione è più che ragionevolmente concordato con il medico.

Effetti collaterali e controindicazioni

Tutte le camomille sono conosciute come agenti capaci di tonificare la muscolatura liscia. A causa di ciò, i preparati di camomilla sono spesso usati per stimolare e normalizzare le mestruazioni, ma possono anche portare a aborti spontanei nelle prime fasi e a parti prematuri - negli ultimi mesi di gravidanza. Per questo motivo, durante la gravidanza, tutti i preparati di camomilla sono controindicati per uso interno.

La camomilla può anche essere usata esternamente durante la gravidanza, ma solo se la donna incinta non ha allergia.

Le camomille sono anche in grado di provocare allergie, sia quando applicate esternamente che ingerite. Nonostante il fatto che nella medicina tradizionale la camomilla stia spesso tentando di curare le allergie o di eliminare i suoi sintomi, ci sono casi di anafilassi in risposta all'assunzione di camomilla. Il caso più famoso in cui una bambina di 8 anni è morta per shock anafilattico si è verificata proprio quando i genitori hanno tentato di curare la rinite allergica in un bambino con inalazioni di camomilla. Pertanto, in caso di allergie sia alla camomilla, sia a tutte le piante della famiglia Astrov (compresa l'ambrosia), i preparati di camomilla non possono essere utilizzati.

Manifestazioni sulla pelle con allergia alla camomilla.

Un altro effetto collaterale causato da camomilla medicinali è la diarrea. Questo accade molto raramente, e se si verifica, è più spesso nei casi in cui il paziente ha già sviluppato la diarrea e contro il suo background ha preso la camomilla. La diarrea in questo caso aumenta.

Per questi motivi, non è consigliabile prescrivere la camomilla per i bambini fino a 3 anni per portarlo dentro. Tuttavia, molti medici ignorano questa controindicazione e gli effetti collaterali si sviluppano relativamente raramente.

Infine, per tutte le margherite medicinali, è nota la capacità di indurre il vomito se viene ingerito un farmaco eccessivamente concentrato. Compreso per questo motivo, la camomilla non dovrebbe essere somministrata ai bambini piccoli.

La droga di camomilla, il suo effetto curativo e l'uso nella medicina tradizionale

Droga di camomilla

Erba annuale che contiene sostanze biologicamente attive utili e ha effetto antispasmodico, antisettico, antinfiammatorio, coleretico, carminativo.

Le proprietà medicinali della camomilla erano conosciute anche dai medici dell'antica Grecia e di Roma. Nel Medioevo, questo rimedio era una panacea per molte malattie ed è descritto nella maggior parte degli erboristi medievali. Ma nel XVIII secolo, la gloria di questo fiore guaritore cominciò gradualmente a svanire, e nel 19 ° secolo l'erba fu usata in misura maggiore in cosmetologia. L'interesse per la pianta tornò al ventesimo secolo, quando gli studi di laboratorio sulla composizione chimica divennero disponibili e le proprietà scientifiche della camomilla furono scientificamente provate. Aprire le sostanze biologicamente attive e gli oli essenziali contenuti nella camomilla, "riabilitare" il fiore e metterlo in un posto d'onore in un certo numero di piante medicinali.

Caratteristiche della camomilla farmaceutica

Camomilla. Illustrazione botanica da un libro di A. Mascle,
Atlas des plantes de France, 1891.

La camomilla è ben studiata in botanica, farmacologia e medicina tradizionale. Tutti si fidano della camomilla: medici della medicina tradizionale, guaritori tradizionali e pazienti stessi. A causa della ricca composizione chimica, questa pianta è talvolta attribuita al potere miracoloso. È davvero così? Quali sono le proprietà medicinali della camomilla? Come raccogliere le materie prime e distinguere i tipi di questa pianta?

zona

La camomilla può essere trovata ovunque nell'emisfero settentrionale e meridionale. Non cresce solo nelle aree tropicali. In Europa, il fiore è ben acclimatato nei paesi scandinavi del nord e nel Mediterraneo. In Russia, sta crescendo non solo nella parte europea, ma anche negli Urali, nell'Estremo Oriente, in Altai, nel Tien Shan e nella Transbaikalia. Camomilla - le materie prime medicinali più comuni da tutte le altre piante medicinali. In 26 paesi del mondo è coltivato con mezzi industriali. I più famosi produttori mondiali di farmacia di camomilla: Brasile, Argentina, Egitto, Germania, Ungheria, Bulgaria, Repubblica Ceca.

Descrizione botanica

Camomilla, o farmacia - un'erba annuale con un gambo, radice leggermente ramificata. Lo stelo è sottile, cavo, sinuoso, può essere alto da 15 a 60 cm, a seconda delle condizioni. Le foglie vengono sezionate in sottili fette lineari, sessili, alternate. Le infiorescenze sono raccolte in cestelli conici, posti sulla sommità degli steli. I fiori marginali sono piccoli, numerosi, bianchi, a lamella, incorniciano il cesto con una corolla bianca. Fiori interni - gialli, tubolari. La camomilla è caratterizzata da un ricettacolo cavo conico, fortemente convesso, che distingue il fiore da altre specie. Camomilla - pianta che ama la luce. Di prima mattina, i suoi petali sono solitamente piegati verso il basso, gradualmente salendo verso la cena e assumendo una posizione orizzontale. Di sera, i petali sono premuti contro il gambo di nuovo.

Specie di camomilla

Ad oggi, ci sono 25 specie di camomilla. Il più famoso di loro è la camomilla. È ampiamente usato come droga. Quali altre specie di questa pianta possono essere utilizzate nella medicina tradizionale?

  • Camomilla romana La gente di questo fiore è anche chiamata camomilla, nobile camomilla. Così come la farmacia di camomilla, si riferisce alle specie medicinali, ha le stesse proprietà curative, è utilizzata in cosmetologia e prodotti farmaceutici. Differisce in un forte odore, viene divorziato come pianta ornamentale. Fiorisce più tardi - da luglio a settembre.
  • Camomilla gialla. Questo è il nome popolare per un antemis della camomilla colorante, o fiore giallo. Ama prati e campi asciutti. Precedentemente in Russia, era usato per tingere i tessuti in giallo brillante. Ampiamente usato in orticoltura grazie alle splendide infiorescenze e agli aromi, alla resistenza al freddo. Nella medicina popolare è usato meno frequentemente. Il giallo camomilla è noto come agente emostatico, diaforetico e coleretico. Inoltre, la pianta può essere utilizzata come agente insetticida nella lotta contro gli insetti.
  • Campo di camomilla Non c'è una chiara descrizione di questa specie. Questo può essere un fiordaliso e una camomilla odorosa (senza linguaggi), e inodore, e romana, e una farmacia, che crescono nel campo.
  • Prato di camomilla C'è anche una pianta nei campi, ama crescere lungo le strade. Il prato della margherita è anche chiamato il fiordaliso. Il fiore è facile da distinguere dalla farmacia di camomilla: il nivyanik è più grande, ha un cesto di fiori e un fusto, foglie fitte con tacche sui bordi. Nivyanik ha proprietà curative, ma come materia prima medicinale non viene usato tanto quanto la farmacia di camomilla.

Preparazione di materie prime

È importante distinguere correttamente i tipi di questa pianta medicinale e raccogliere la camomilla medicinale.

  • Raccogli la camomilla farmaceutica. I fiori tubolari dovrebbero aprirsi fino alla metà e la corolla bianca dovrebbe essere in posizione orizzontale, quindi puoi iniziare a raccogliere. Erboristi esperti chiamano il momento migliore per la raccolta - il quinto giorno dopo la fioritura del fiore. È durante questo periodo che l'infiorescenza contiene la quantità massima di sostanze utili. Raccogli la pianta in tempo sereno e asciutto. Come regola generale, le infiorescenze vengono strappate e piegate in un sacchetto di lino. È inoltre possibile raccogliere giovani germogli con foglie, che vengono poi utilizzati per fare bagni di camomilla. Per la raccolta industriale vengono utilizzati colpi speciali o macchine.
  • Essiccazione e conservazione Quando si utilizzano essiccatori specializzati, la temperatura non deve superare i 40 ° C. Le proprietà benefiche della camomilla vanno perse a temperature elevate e sotto l'influenza della luce solare. A casa, l'erba viene essiccata in aree scurite e ventilate, la materia prima viene stesa in uno strato sottile e di tanto in tanto l'erba viene sollevata. Le materie prime essiccate sono conservate in contenitori di vetro, scatole di legno, sigillate ermeticamente e in un luogo buio.

Cosa è incluso

Quali sono le proprietà curative della camomilla? La camomilla ha molti tipi utili di acidi: caprilico, ascorbico, nicotinico, salicilico, antemisovoico, linoleico, stearico, palmitico, isovalerico e altri. Contiene flavonoidi, amaro, zuccheri, proteine, muco, gomma, carotene, vitamina C, oli essenziali, cumarine, glucosidi. Particolarmente preziosa è l'apiina, un tipo di glucoside che rilassa i muscoli lisci e ha un effetto antispasmodico e coleretico. Anche considerato un prezioso principio attivo biologico Chamazulene, che fa parte degli oli essenziali. Senza eccezione, tutti i componenti dell'erba sono importanti, è la loro combinazione e quantità che danno un effetto curativo.

Azione curativa

Qual è la camomilla utile? Qual è l'azione farmacologica e lo scopo della sua applicazione nella medicina popolare e tradizionale?

  • Antispasmodico e analgesico. La camomilla allevia i dolori spasmodici nelle malattie degli organi digestivi: è utile per lo stomaco, intestino tenue e piccolo. Elimina bene flatulenza, colica, normalizza l'appetito e la microflora intestinale. La pianta ha anche un lieve effetto lassativo e carminativo.
  • Antinfiammatorio. Applicato con varie malattie di natura infiammatoria, tra cui infezioni del tratto respiratorio superiore e inferiore, sistema urogenitale.
  • Antisettico. Grazie alle sue proprietà battericide, l'erba è ampiamente utilizzata in otorinolaringoiatria come mezzo esterno per il risciacquo e il lavaggio. È anche usato in dermatologia come antisettico naturale che promuove la rapida rigenerazione della pelle colpita, che ha proprietà anti-allergiche.
  • Coleretica. Il decotto di camomilla stimola bene la secrezione biliare, quindi è spesso prescritto per le malattie della colecisti, delle vie biliari, del fegato.
  • Diuretico. Il trattamento con la camomilla è raccomandato per l'infiammazione della vescica, dei reni, delle vie urinarie e della ritenzione urinaria.
  • Diaphoretic. È usato per infezioni virali respiratorie acute, influenza, insieme con antipiretici.
  • Tonificante. L'erba migliora il sistema cardiovascolare, l'apporto di sangue al cervello, migliora l'immunità, migliora la salute generale.
  • Sedativo. La pianta medicinale è efficace nell'affaticamento fisico e mentale, stress costante, letargia, apatia, aumento dell'ansia, agitazione emotiva, crampi, insonnia.

Proprietà utili della radice di camomilla

Le proprietà curative delle infiorescenze di questa pianta sono ben note a tutti, ma anche la radice di camomilla è utile. Contiene sostanze biologicamente attive in alta concentrazione. La radice ha i seguenti effetti terapeutici:

  • emostatico;
  • rigenerante;
  • anti-infiammatori;
  • antidolorifico;
  • tonico;
  • antispasmodico.

La polvere di radice di camomilla è usata per il trattamento. Più spesso sono trattati con malattie del sistema urogenitale, organi digestivi, mastiti, eruzioni allergiche e disturbi nervosi.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Ci sono molte opzioni per la preparazione di pozioni medicinali dalla camomilla farmaceutica: tè, decotti, diversi tipi di tinture, olio essenziale.

Tè alla camomilla

Come è utile la camomilla? Prima di tutto, è preso dalla gastrite, specialmente nella forma cronica, con elevata acidità. In questo caso, il tè alla camomilla beve un lungo corso fino a 10 giorni.

  1. Prendi 1 cucchiaino di erba di camomilla.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Insistere 20 minuti.
  4. Strain.

Bevono il tè caldo, 1/3 di tazza tre volte al giorno prima dei pasti.

  • Quali altre proprietà benefiche della camomilla?
  • Rafforza il sistema immunitario, viene utilizzato come profilassi per la SARS e l'influenza.
  • Riduce la flatulenza, allevia gli spasmi nell'intestino e nello stomaco.
  • Allevia l'infiammazione del tratto respiratorio superiore e inferiore, facilita la respirazione.
  • Rilassa il sistema nervoso.
  • Aiuta con l'infiammazione dei reni e della vescica.

Il tè alla camomilla può anche essere preparato come parte di cariche gastriche, infermieristiche e calmanti. Ad esempio, con una causa neuropsichiatrica di malattie gastriche, si consiglia la camomilla con la melissa, per le malattie della cistifellea, questa erba viene preparata con menta piperita, e con agitazione nervosa è mescolata con valeriana.

decotto

L'uso del decotto di camomilla è più spesso esterno. Questo è un antisettico naturale indispensabile, che viene usato per trattare la pelle, lavare il naso, la gola, è utile prenderlo dalla tosse con ARVI e l'influenza come parte delle cariche del torace. Ma anche il brodo può esser bevuto a malattie di un tratto gastrointestinale.

  1. Negli smalti mettere 1 cucchiaio. cucchiaio di camomilla.
  2. Versare 1 tazza di acqua bollente.
  3. Tenere chiuso il bagno di vapore per 15 minuti.
  4. Cool, ceppo.

Il brodo pronto deve essere conservato in frigorifero per non più di un giorno.

infusione

L'estratto di camomilla può essere preparato in diversi modi a seconda dell'applicazione. Può essere a base di acqua e alcol. È importante ricordare che la concentrazione di infusione per uso interno deve essere inferiore a quella per uso esterno.

Cottura calda

  1. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio di camomilla.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Insistere 2 ore.
  4. Strain.

L'infusione è assunta per via orale di ¼ di tazza tre volte al giorno.

Preparazione dell'infusione per scopi cosmetici

  1. Prendi 4 cucchiai. cucchiai di camomilla.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Trattenere il bagno di vapore per 10 minuti.
  4. Insistere 1 ora.

Per applicare nel look raffreddato.

Cottura a freddo

  1. Prendi il 5 ° cucchiai di camomilla.
  2. Riempire con 0,5 litri di acqua fredda.
  3. Insistere 8 ore.
  4. Filtrare e conservare l'infusione nel frigorifero.

La porzione risultante dell'infusione deve essere divisa in dosi uguali e impiegare 2 giorni. Come bere la camomilla? Alcuni erboristi raccomandano di fare solo infusioni fredde di erbe per la somministrazione orale, poiché gli olii essenziali rimarranno in essa. E per uso esterno è meglio preparare le infusioni in modo caldo.

Preparazione di tinture di alcol

  1. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio di camomilla e aggiungere 10 cucchiai. cucchiai di vodka.
  2. Insisti la settimana in un luogo buio.
  3. Strain.

Accettare la tintura di alcol di 20 gocce dopo un pasto, bevendo molta acqua.

Olio essenziale

L'olio essenziale viene spesso utilizzato esternamente per le malattie della pelle, nonché in cosmetologia, per la produzione di prodotti per la cura della pelle ipoallergenici e antisettici. Ma è anche efficace per dolori dolorosi, crampi allo stomaco e all'intestino, sindrome della menopausa, disturbi mestruali, irritabilità e insonnia. Viene assunto in dosi rigorose, 15 gocce tre volte al giorno, preferibilmente prima dei pasti. Puoi aggiungere olio al tè, diluire in un cucchiaio di miele.

  1. Prendi 2 cucchiai. cucchiai di camomilla.
  2. Versare la tazza di olio vegetale.
  3. Insistere 2 giorni in un luogo buio e fresco.

L'olio essenziale di camomilla può essere acquistato in farmacia. È fatto da diversi tipi di piante, il prezzo del farmaco dipende da esso. Il farmaco è ampiamente usato in aromaterapia, molte recensioni positive sul trattamento della nevrosi con questo olio. È importante ricordare che l'olio essenziale di camomilla è vietato ai bambini e alle donne incinte.

Maggiori informazioni sull'uso all'aperto di camomilla.

Tutte le soluzioni di camomilla per uso esterno sono più concentrate. Tuttavia, si deve ricordare che il delicato muco può reagire a un decotto freddo o olio essenziale, quindi dovrebbero essere utilizzati in una forma diluita.

  • In cosmetologia L'estratto di camomilla viene spesso aggiunto a creme, shampoo, saponi, gel, lozioni. L'erba naturale nei cosmetici è un componente costoso, quindi viene spesso sostituita con sostanze sintetiche. Per i capelli, puoi realizzare maschere di camomilla naturali, sciacquare la testa con decotti di erba dopo il lavaggio. Per la pulizia della pelle con l'acne, puoi realizzare lozioni naturali senza alcool, maschere.
  • Vassoi Sit-in di camomilla. Queste procedure sono prescritte per l'infiammazione nelle aree anali e genitali. Per preparare il bagno è necessario 1 litro di brodo caldo forte e un posto comodo dove sedersi. È meglio usare un secchio dove versa il brodo. Il bagno di vapore più efficace per la cistite.
  • Disinfezione della cavità orale. Oltre all'otorinolaringoiatria, la camomilla viene spesso prescritta in odontoiatria. L'erba è efficace per la stomatite, utile per le gengive con malattia parodontale.
  • L'inalazione. Sopra il brodo di camomilla può respirare con infezioni virali respiratorie acute, influenza, sintomi respiratori, se non c'è la temperatura e la tendenza al laringospasmo (specialmente nei bambini). L'inalazione di vapore ammorbidisce la respirazione, allevia la tosse, aiuta lo scarico espettorato, disinfetta il tratto respiratorio superiore e inferiore.
  • Risciacquare gli occhi. Non c'è un'unica opinione su questo problema. Alcuni erboristi consigliano di sciacquare la soluzione di camomilla per l'infiammazione, mentre altri non consigliano di farlo e parlano del rischio di congiuntivite. In ogni caso, la soluzione durante il lavaggio degli occhi dovrebbe essere in una diluizione debole.
  • Microclysters. Le istruzioni per l'uso della farmacia di camomilla includono le seguenti informazioni: per il microclima utilizzare 50 ml di soluzione calda, la procedura viene eseguita non più di 2 volte al giorno. Solo un medico può prescrivere microclima di camomilla per adulti e bambini con coliche intestinali, gonfiore, ragadi rettali, emorroidi e altre malattie. L'uso prolungato può portare all'interruzione della microflora intestinale.
  • Douching. Decotti di camomilla sono spesso usati come adiuvanti per il trattamento dell'infiammazione in ginecologia. Questa procedura può essere eseguita nel periodo di riacutizzazione di non più di 5-7 giorni. Come igiene quotidiana è severamente vietato. L'erba secca la membrana mucosa, porta a una violazione della microflora della vagina, può causare prurito e bruciore. Anche la detersione è controindicata nel primo trimestre di gravidanza, durante le mestruazioni, durante il mese dopo il parto, durante la menopausa.
  • Bagni di camomilla Camomilla - un potente antisettico naturale. È usato per problemi di pelle, così come altre erbe popolari - una serie, calendula, celidonia. Inoltre, le coppie di questa pianta si calmano prima di coricarsi, rilassano il sistema nervoso. Quando si fa il bagno in acqua aggiungere 1 litro di decotto camomilla decotto.

Funzionalità di utilizzo in uomini, donne e bambini

La tintura di camomilla è efficace nelle malattie del sistema genitourinario negli uomini e nelle donne. Utilizzato attivamente nei bambini, a partire dai primi giorni di vita.

Per gli uomini

Ovunque c'è una falsa informazione che la camomilla tratta di impotenza. Ma con la prostata, questo farmaco ha davvero un effetto curativo. Di solito, viene preparata una raccolta di erbe che aiuta ad alleviare l'infiammazione e il dolore alla prostata. I bagni caldi di camomilla saranno utili. Inoltre, il decotto può essere assunto per via orale.

  1. Mescolare 1 cucchiaino di camomilla, erba di erba di San Giovanni e tiglio.
  2. Versare 1 tazza di acqua bollente.
  3. Insistere 1 ora.
  4. Strain.

Bere le erbe di raccolta due volte al giorno per ½ tazza. Prendi il brodo a lungo, almeno 3 settimane.

Per le donne

Quale diagnosi per le donne è prescritta la camomilla?

  • Trattamento del mughetto Nominata terapia locale sotto forma di vassoi, imbianchini e tamponi. Il trattamento a base di erbe allevia il prurito, brucia nella vagina, riduce lo scarico pesante. È possibile liberarsi di mughetto con l'aiuto di trattamento locale con soluzioni di camomilla antisettiche con l'aggiunta di soda solo nella fase iniziale della malattia. Con forte scarico e grave prurito, i farmaci antifungini sono indispensabili.
  • Sindrome climaterica. Quando la menopausa è prescritto olio essenziale di camomilla, che allevia irritabilità, nervosismo, un senso di panico e ansia in questo periodo difficile per le donne.
  • Mestruazioni dolorose. Decotto di camomilla leviga la muscolatura liscia, allevia gli spasmi, elimina il gonfiore durante le mestruazioni.
  • Erosione della cervice. Questa è la diagnosi femminile più frequente e controversa. Ci sono molti approcci al suo trattamento, incluso il principio di non toccare affatto l'erosione. I tamponi di camomilla e i tamponi aiutano ad alleviare l'infiammazione della vagina, che può causare erosione. Ma identificare la causa della malattia a volte è molto difficile. Naturalmente, forme di erosione complesse e trascurate non sono trattate con l'erba.

Durante la gravidanza, decotti di camomilla e infusi vengono applicati per via orale solo come prescritto da un medico, dal momento che l'erba ha una proprietà abortiva e può causare aborto nelle prime fasi. È impossibile essere coinvolti nelle siringhe durante la gravidanza per non "piantare" la microflora vaginale, che è già vulnerabile durante questo periodo. Ma puoi tranquillamente usare i decotti esternamente come antisettico per le infezioni virali respiratorie acute, sinusiti, malattie della gola, gengive. Leggi di più sulla camomilla durante la gravidanza nel nostro altro articolo.

Per i bambini

Per i bambini decotti consigliati, tè, tintura d'acqua di camomilla. È meglio non usare l'olio essenziale, poiché può causare una reazione allergica. In quali situazioni è utilizzata questa pianta medicinale nei bambini?

  • Camomilla per i neonati. Esternamente, i decotti possono essere utilizzati per disinfettare la ferita ombelicale, per la cura della pelle igienica, dermatite da pannolino. È importante ricordare che i decotti di camomilla dovrebbero essere in deboli diluenti, altrimenti causano secchezza e desquamazione della pelle del bambino.
  • Decotto di camomilla per neonati. È un rimedio efficace per le coliche nei bambini della prima metà dell'anno, eliminando gas e spasmi nello stomaco e nell'intestino. Brodo preparato per non più di 10 minuti, è dato in una debole diluizione sotto forma di calore.
  • Risciacquo, risciacquo e inalazione di camomilla. Queste procedure sono utili per i sintomi respiratori - tosse, naso che cola, mal di gola. Tuttavia, possono essere utilizzati nei bambini dopo 3 anni.
  • Bagni di camomilla con agitazione nervosa, sonno povero. Possono essere prese da bambini di età diverse, a partire dai primi giorni di vita.

Prima di utilizzare decotti di camomilla nei bambini, in particolare i bambini, è necessario consultare un pediatra. I bambini hanno casi di intolleranza individuale a questa erba.

I fiori di camomilla farmaceutica sono ampiamente utilizzati per l'infiammazione degli organi digestivi - gastrite, colite, enterocolite, malattie del fegato e del pancreas, ulcere gastriche e duodenali e meteorismo. Inoltre, l'erba è efficace nelle malattie del tratto respiratorio superiore, respiratorio, del tratto urinario, nevrosi, infiammazione della pelle di diversa natura.